Telecom: ok alle ADSL senza linea voce

Una nota pubblicata sul portale dell'operatore telefonico parla di un cambiamento dai connotati rivoluzionari per l'utenza italiana


Roma – Di linea ADSL senza voce, ossia slegata dalla telefonia tradizionale, si parla da molto tempo e, come ben sanno i lettori di Punto Informatico, sono molti gli operatori che in un modo o nell’altro si sono impegnati a fornire questo genere di servizio. Ora Telecom Italia sembra interessata a cambiare atteggiamento su tutta la materia.

Con una nota pubblicata sul proprio sito Wholesale , l’incumbent ha infatti spiegato che dal prossimo 13 dicembre sarà accettata la trasformazione della linea in caso di cessazione del contratto telefonico con Telecom Italia:

“A partire dal 13 dicembre 2005, la cessazione del servizio telefonico Telecom Italia abbinato ad un accesso ADSL wholesale, E@syIP ADSL e CVP ADSL comporterà la trasformazione di quest’ultimo in “ADSL su collegamento senza fonia”, con continuità di servizio e conseguente applicazione delle relative condizioni economiche. L’accesso ADSL verrà quindi mantenuto attivo fino alla ricezione di uno specifico ordine di cessazione da parte dell’Operatore titolare dell’abbonamento wholesale ADSL”.

Telecom spiega anche che “tutte le trasformazioni saranno prontamente notificate agli Operatori congiuntamente alla nuova numerazione identificativa dell’accesso”.

Sulla delicata questione dell’ADSL senza linea voce vedi anche:
ADSL senza voce alla resa dei conti

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • memedesimo scrive:
    chi ha scritto sta cagata?
    alllura..... il sito web estero dove si passano info a pagamento su come sbloccare ste cagate (perche i cell della 3 fanno pieta') e' nella testa vostra. Perche anche il setool e il vygis sono craccati :D il vygis (o vigys come si scrive non me lo ricordo) e' stato craccato da un bangladeshano anni or sono su gsmhosting, magari usando come termine di ricerca su gugol tale parola potreste trovare numerose info poste si all'estero (e chi hosta piu na cippa in italia? come dargli torto) ma totalmente AGGRATIS. punto 2 accesso abusivo a sistema ..... che? per unlockare si SOVRASCRIVE il firmware del telefonino. non si accede a nessun sistema informatico 3 ne di rete ne locale dato che il processo e' di SOVRASCRITTURA.troppi panettoni eh?
  • Anonimo scrive:
    E Sony? Niente "accesso abusivo"?
    Attendo con ansia che arrestino l'amministratore delegato di Sony Italia per "accesso abusivo a sistemi informatici e telematici" con il loro dannato rootkit...
  • Anonimo scrive:
    Collaudo obbligatorio per cellulari
    ecco dove si va a finire..un cellulare, come un veicolo a motore, verrà considerato come un arma, dunque, oltre al collaudo annuale (presso la FONORIZZAZIONE CIVILE), si dovrà anche prendere lezioni presso una FONOSCUOLA, per conseguire il patentino.il tutto sarà, ovviamente, farcito dal SUPERBOLLINO, da pagare comodamente presso qualsiasi tabaccheria autorizzata.
  • Anonimo scrive:
    Non è configurabile l'accesso abusivo !!
    E' errata la contestazione dell'accesso abusivo in un caso del genere. salutiavv. Stefano Aternowww.studioaterno.it
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è configurabile l'accesso abusiv
      - Scritto da: Anonimo
      E' errata la contestazione dell'accesso abusivo
      in un caso del genere.
      saluti
      avv. Stefano Aterno
      www.studioaterno.itse i telefoni erano i comodato d'uso chi li "apriva" accedava abusivamente ad un sistema informatico senza autorizzazione del proprietario (3) :/
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è configurabile l'accesso abusiv
      - Scritto da: Anonimo
      E' errata la contestazione dell'accesso abusivo
      in un caso del genere.
      saluti
      avv. Stefano Aterno
      www.studioaterno.itMa allora cosa si può contestare a chi entrava senza permesso nella banca dati di 3?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è configurabile l'accesso abusiv


        E' errata la contestazione dell'accesso abusivo

        in un caso del genere.

        saluti

        avv. Stefano Aterno

        www.studioaterno.it

        Ma allora cosa si può contestare a chi entrava
        senza permesso nella banca dati di 3?Accesso abusivo, appunto. L'articolo dice infatti: "fra il materiale rinvenuto nelle perquisizioni e sequestrato, sono stati trovati software e hardware impiegati dagli indagati per introdursi abusivamente nel sistema telematico dell'operatore TRE ..."Questo è accesso abusivo eccome. Così come il post dell'avvocato contiene pubblicità abusiva ;)
  • pikappa scrive:
    Vendita vs Comodato d'uso
    Siccome molta gente sul forum fa, o vuole appositamente fare confusione, c'è da fare un piccolo riassunto:Tre ha 2 proposte per i telefoni,COMODATO D'USO: in cui il telefono resta di proprietà di Tre e viene dato appunto in comodato all'abbonato, e alla fine lo si deve restituire, in questo caso mettere le mani sul telefono (anche solo aprirlo) significa commettere un illecitoVENDITA: In questo caso il telefono diventa di mia proprietà, e non esiste nessun contratto che mi dica come lo devo utilizzare, ad esempio se mi gira di smontarlo e cambiare il colore della luce posso farlo (decade la garanzia, certo) ma non mi può dire niente nessuno.A questo punto è chiaro che se faccio modifiche software ad un telefono in comodato d'uso devo risponderne perchè non è mio, ma nel caso di un telefono di mia proprietà assolutamente noSpero sia un pò più chiaro, perchè ho letto svariati post in cui si asserisce che Tre dia soltanto telefoni in comodato
  • Anonimo scrive:
    dubbi
    I cavi per lo sblocco dei cellulari, sono cavi standard che permettono di effettuare anche altre operazioni, non solo lo sblocco. Il possesso più che legittimo di uno di questi cavi, diventa prova di un reato?Neanche il possesso di programmi è un reato, è un reato l'uso e per dimostrare l'uso occorrerebbero delle prove. Come fanno a sapere se uno ha utilizzato il cavo o il software?
  • Guybrush scrive:
    Tre fa bene e non colpisce suoi clienti
    ...ma solo dei truffatori da operetta che, pensando di aver fatto l'affarone, eliminano il firmware dal telefonino per poterlo usare a piacimento.E' un furto.Quel telefonino non gli appartiene, sul contratto che hanno sottoscritto si parla di COMODATO D'USO e viene fatto espresso divieto di apporre qualsiasi modifica al telefonino.Poi per quel che mi riguarda, io ho debrandizzato il mio cell vodafone e modificato i collegamenti del "desktop" per evitare che ad ogni sputo sulla tastiera mi si apra la connessione a vodafone live.(con quello che costa...)D'altro canto il mio telefonino l'ho pagato per intero!
    GT
    • Anonimo scrive:
      Re: Tre fa bene e non colpisce suoi clie
      Le soluzioni di Sim-lock e Operator-lock, lo ricordiamo, vengono solitamente utilizzate dagli operatori (in Italia, al momento, solo da TRE) per incentivare la vendita dei telefoni***************vendita***************
  • Anonimo scrive:
    Per tutti coloro che non ci credono...
    Ho visto persone nel forum che non credono molto alla notizia in generale ed in particolare alla storia della pistola...Io sono di Brindisi, e ho visto anche le foto di questo sequestro...Andatevele a vedere quì:http://www.brindisitg24.it/notizie.asp?id=4375&Categoria=2Trovo che ci sia sempre molta diffidenza quando ci sono notizie di questo genere... in realtà sono d'accordo col post di PIWI che dice che alla fine sarà tutta una fuffa, ma quello che hanno detto finora è vero, ed è vero pure che quando ti entrano a casa da queste parti (brindisi etc), non ci vanno troppo per il sottile, ANZI... (parlo per esperienza, sempre in campo informatico).Ciauz
    • Anonimo scrive:
      Re: Per tutti coloro che non ci credono.
      Vedi.. non ci vuole molto a trovare una pistola e mostrarla di fronte ai giornalisti durante una conferenza stampa. Ti posso assicurare per esperienza personale che i poliziotti sono dispostissimi a dire questo ed altro di fronte alla stampa. La pistola serve a giustificare molte cose, ad esempio l'unico modo per entrare senza decreto di perquisizione in casa nostra è quello di agire per la ricerca di armi o droga, ma se non trovano nulla... sono cacchi loro. Se invece trovano una pistola, nessuno gli può dire niente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per tutti coloro che non ci credono.
      Beh, che sarà una fuffa io ci spero :)Saluti,Piwi
  • Crazy scrive:
    Io i Telefoni SimLock NON LI COMPERO
    CIAO A TUTTIscusate, ma io questa cosa non la sopporto... poniamo un esempio: io sono un utente Telecom, mi piace un Telefono, che ne so, il Motorola V1000... beh, non posso prenderlo perche` lo vende solo la 3 e come Sim Lock.Ma Vi sembra giusto che io non possa comperare quel Telefono solo perche` lei vuole l'esclusiva?Io sono daccordo, che i Telefoni 3 abbiano dei vantaggi di servizi per gli utenti 3, mi va benissimo, tutto OK, ma se io non sono un utente 3, devo potermi comperare tale Telefono in versione neutra senza i servizi aggiuntivi che riesceoffrire 3 nei suoi, ma STOP.Invece qua, ogni casa si sta aggiudicando l'esclusiva di determinati Telefoni e se tu vuoi comperare uno di quelli devi essere per forza sicuro che ci sia per la tua Compagnia Telefonica... possibile che qui in America, se vado in un Shop On-Line di telefoni, mi trovo come prima domanda: "A chi sei abbonato?" e la li` in poi puoi scegliere tra i Telefoni per te, delle volte, giusto per vedere, dico di essere abbonato a qualcun'altro, ed i Telefoni che appaiono sono tutti diversi, e magari ce ne sono pure che mi piacciono di piu` di quelli a disposizione per la mia compagnia, ma non li posso comperare...Beh, alla fine di tutto, io non mi compero un telefono Sim-Lock, fin che posso tirero` avanti con quello che ho, per il futuro si vedra`... come per Palladium, io non accetto che qualcuno decida per me cosa posso fare di cio` che acquisto, piuttosto non acquistoDISTINTI SALUTI
  • Anonimo scrive:
    diritti d'autore e beni fisici

    violazione delle norme in materia di tutela del diritto d'autoreSe dai telefoni e' stata eliminata una configurazione, si puo' pensare che sia stato eliminato un "prodotto proprietario" inserito da Tre. Se tra le violazioni del diritto d'autore e' compresa la distruzione della copia ricevuta in licenza, siamo messi abbastanza male.Rimane da capire, e aspetto che gli esperti mi illuminino, che cosa significa diritto d'autore su un oggetto fisico come un telefono. Significa che domani la FIAT puo' vendermi (meglio: concedermi in licenza) un'automobile e poi costringermi a comprare la benzina di un dato produttore, pena la galera?Se cose del genere si possono realizzare davvero, con la legislazione attuale, mi sa tanto che chiedo asilo politico da qualche parte, ad esempio in Svizzera. Altrimenti, beh, vediamo di esser seri...
    • Anonimo scrive:
      Re: diritti d'autore e beni fisici
      - Scritto da: Anonimo

      violazione delle norme in materia di tutela del
      diritto d'autore

      Se dai telefoni e' stata eliminata una
      configurazione, si puo' pensare che sia stato
      eliminato un "prodotto proprietario" inserito da
      Tre. Se tra le violazioni del diritto d'autore e'
      compresa la distruzione della copia ricevuta in
      licenza, siamo messi abbastanza male.

      Rimane da capire, e aspetto che gli esperti mi
      illuminino, che cosa significa diritto d'autore
      su un oggetto fisico come un telefono. Significa
      che domani la FIAT puo' vendermi (meglio:
      concedermi in licenza) un'automobile e poi
      costringermi a comprare la benzina di un dato
      produttore, pena la galera?

      Se cose del genere si possono realizzare davvero,
      con la legislazione attuale, mi sa tanto che
      chiedo asilo politico da qualche parte, ad
      esempio in Svizzera. Altrimenti, beh, vediamo di
      esser seri...Il problema è che stanno facendo "dumping"vendendo telefonini sottocosto, per poiricavarci con altri servizi. Non mi sembrauna pratica molto legale (uno potrebbetranquillamente sbloccare il telefoninoe non collegarsi a nessuna rete e usarlocome soprammobile).Il problema è che per fare una cosadel genere dovrebbero fare telefoninicon il firmware NON aggiornabile via software.Voglio vedere se c'era una ROM al posto di una flash cosa ti sblocchi...Solo che gli costava ancora di più per loromettersi daccordo con Nokia, o altri produttoridi telefonini per farsi fare una serie speciale,allora cercano delle scappatoie legalia quelli che sono dei problemi tecnici.
    • AnyFile scrive:
      Re: diritti d'autore e beni fisici
      - Scritto da: Anonimo

      violazione delle norme in materia di tutela del
      diritto d'autore

      Se dai telefoni e' stata eliminata una
      configurazione, si puo' pensare che sia stato
      eliminato un "prodotto proprietario" inserito da
      Tre. Se tra le violazioni del diritto d'autore e'
      compresa la distruzione della copia ricevuta in
      licenza, siamo messi abbastanza male.

      Rimane da capire, e aspetto che gli esperti mi
      illuminino, che cosa significa diritto d'autore
      su un oggetto fisico come un telefono. Da quanto mi ricordo (ma non sono affatto un esperto in materia) i circuiti digitali hanno una particolare tutela ed un codice internazionale specifico. Per il software ovviamente la cosa e' piu' complicata. Di certo e' tutelato il sorgente nel senso che e' equiparato ad un testo scritto, non so bene su cosa, giuridacamente, si basino altri divieti (tipo il fatto che e' proibito il reverse engeniering)
  • AnyFile scrive:
    Di chi e' il software?
    Secondo me un punto centrale e' chiedersi di chi sia il software.Dal momento che quando un cellulare io lo pago e basta e quello che pago e' per tutto il cellulare sarebbe logico supporre che io sia proprietario esclusivo del cellulare (sulla carta sim il discorso sarebbe un filino piu' complesso, ma in realta' anche in questo caso nessuno mi avvisa nei dovuti termini che non si tratta di un acquisto). Non e', come invece e' nel caso del software dei pc che io accetto delle clausole. (in realta' quasi sempre ho trovato il software gia' installato e io non ho dovuto accettare le clausole) Oltre al fatto che anche nel caso di software del pc ci sarebbe da chiedersi se sia legittimo, in questo caso mi l'utente ha accettato che non ha un diritto esclusivo sul software e che si tratta invece di una licenza d'uso e che il software resta loro.Doamandina (fittizia): ho comprato un mobiletto metallic, ma il colore (il solito azzurrino metallico) non mi piace. Se lo dipingo di verde rischio di essere arrestato?Un supermercato mi ha dato una finta monetina per prendere il suo carrello. Oltretutto su questa monetina c'e' perfino scritto il nome di quella catena di supermercati. Se la uso in un supermercato di un altra catena per prendere il carello rischio di esssere arrestato?Insomma una cosa che e' mia e' mia: devo poterci fare quello che voglio. Se ad un'azienda fa comodo darmi un cellulare per pochi euro (altrimenti non farei il contratto con lei) poi non si lamenti che mi ha dato un cellullare per pochi euro. Sono stati loro a propormi l'offerta (magari arrivando perfino a chiamarmi a casa o bloccandomi alla stazione di servizio costringendomi a dover trattenermi dal fare qeullo che avevo bisogno di fare in bagno) mica me lo sono inventato io questa cosa. Eppoi fa parte dello standard GSM (e preesumo anche dell'UMTS) che DEVE essere possibile cambiare la carta sim e presumo che questa cosa sia anche una richiesta dell'autority anittrust.In altre parole il blocco non puo' essere altro considerato come un difetto. Se e' ovvio che non posso chiedere un rimborso per tale difetto (perche' ne ero al corrente al momento dell'acquisto, sempre amesso che tale cosa sia vera) nessuno dovrebbe potermi obbligare di riparare o far riparare il difetto.Se mi offrono con lo sconto una cassettiera portaattrezzi perche' ha una ruota danneggiata nessuno mi puo' vietare di riparare o sistituire la ruota danneggiata.Per la cornaca (tanto per rivelare se io abbia dei conflitti d'interesse), io non ho mai sloccato un telefonino, ne ne possiedo di recenti: e' solo una questione di principio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Di chi e' il software?
      Il telefonino NON è tuo. C'è scritto a chiare lettere sul sito di tre che il telefonino è in comodato d'uso.... ma l'italiano è proprio così difficile?
      • pikappa scrive:
        Re: Di chi e' il software?
        - Scritto da: Anonimo
        Il telefonino NON è tuo. C'è scritto a chiare
        lettere sul sito di tre che il telefonino è in
        comodato d'uso.... ma l'italiano è proprio così
        difficile?Non è vero, o non sai leggere, oppure ti fa comodo dire queste cose, TRE ha 2 proposte al pubblico per i suoi telefoniLa vendita, in cui chi acquista diventa proprietario del telefono, e il comodato d'uso in cui Tre ti offre in comodato l'uso del telefono, in questo caso il telefono è di proprietà di Tre, si firma un contratto e metterci le mani sopra significa commettere un illecito, nel caso del telefono venduto invece non si firma nulla e con il telefono ci si può fare quel che si pare
      • AnyFile scrive:
        Re: Di chi e' il software?
        - Scritto da: Anonimo
        Il telefonino NON è tuo. C'è scritto a chiare
        lettere sul sito di tre che il telefonino è in
        comodato d'uso.... ma l'italiano è proprio così
        difficile?"Il telefonino ti costa al massimo 3 euro ... oh al massimo ... mica 'a partire da ...' come ..."non so tu cosa deduci.
  • Anonimo scrive:
    TRE
    Ricordiamo che testimonial della tre è un certo politico riconosciuto concusso con la mafia, anche se per i giornali italiani è stato assolto....
    • Anonimo scrive:
      Re: TRE
      - Scritto da: Anonimo
      Ricordiamo che testimonial della tre è un certo
      politico riconosciuto concusso con la mafia,
      anche se per i giornali italiani è stato
      assolto....Tutto vero. Ma è una pura coincidenza. p)
  • Anonimo scrive:
    la pistola..
    Secondo me, si tratta di una menzogna detta dalla polizia per rendere più interessante la notizia. Tanto non si verrà mai a sapere il nome del ragazzo che non esiste.   :)
    • Anonimo scrive:
      Re: la pistola..
      - Scritto da: Anonimo
      Secondo me, si tratta di una menzogna detta dalla
      polizia per rendere più interessante la notizia.
      Tanto non si verrà mai a sapere il nome del
      ragazzo che non esiste. :)Il nome c'è, ma in quanto minore non può essere pubblicato.
  • Anonimo scrive:
    UNA QUESTIONE DI LIBERTA'.....
    Perchè bisogna esprimere la propria indignazione verso certe azioni e inchieste delle procure su reati "fantasiosi" e palesemente inesistenti??Prima di tutto perchè distolgono le forse dell'ordine dal perseguire i VERI criminali ( truffe informatiche di ben altro rilievo, pedofili, terroristi internazionali etc ) che ormai hanno fatto di internet la loro nuova terra di conquista...Poi perchè qua si stanno salvaguardando SCHIFOSAMENTE gli interessi di una multinazionale a danno del privato cittadino....Cercano di convincerci che un bene regolarmente comprato e pagato deve consentire comunque al venditore di guadagnarci sopra all'infinito....E poi perchè è una questione di libertà......Un giorno potrebbero inventarsi che è illegale aggiornare il bios della propria scheda madre oppure installare Linux su un computer dove è preinstallato XP.....Meditate gente......oggi per i telefoni, domani vi blindano per la Mandriva sul portatile.......
    • AnyFile scrive:
      Re: UNA QUESTIONE DI LIBERTA'.....
      - Scritto da: Anonimo
      E poi perchè è una questione di libertà......Un
      giorno potrebbero inventarsi che è illegale
      aggiornare il bios della propria scheda madre
      oppure installare Linux su un computer dove è
      preinstallato XP.....

      Meditate gente......oggi per i telefoni, domani
      vi blindano per la Mandriva sul portatile.......
      oppure di farsi riparare l'auto dal meccanico di fiducia. Invece devi obbligatoriamente rivolgerti all'assistenza della casa produttrice (molto piu' cara) ... guardate le polemiche a proposito che stannoiniziando a girare in USA
      • Anonimo scrive:
        Re: UNA QUESTIONE DI LIBERTA'.....
        siete fuori come due terrazzi... lontani anni luce dal problema di cui si sta discutendo. Qui non si parla del vostro telefonino ma del telefonino datovi in comodato d'uso. Prova a portare la macchina che hai noleggiato dal carozziere di fiducia e vedi che cosa ti dice chi te l'ha data a nolo...
        • Anonimo scrive:
          Re: UNA QUESTIONE DI LIBERTA'.....
          - Scritto da: Anonimo
          siete fuori come due terrazzi... lontani anni
          luce dal problema di cui si sta discutendo. Qui
          non si parla del vostro telefonino ma del
          telefonino datovi in comodato d'uso. Prova a
          portare la macchina che hai noleggiato dal
          carozziere di fiducia e vedi che cosa ti dice chi
          te l'ha data a nolo...Sei tu che sei fuori...Si sta parlando di telefonini regolarmente acquistati (sui quali tre vorrebbe avere ancora dei diritti)Leggi l'articolo!
  • Anonimo scrive:
    Ma lasciate perdere 3!!!
    Dovrebbero essere loro a pagare i clienti visto che il servizio fa cag*re in ricezione (ci sono delle zone dove il campo è 0 e dove funziona la voce è metallica con interferenze) ed i telefoni sono dei cessi castrati nelle funzioni, spesso si tratta di modelli che non esistono nei cataloghi perché sono prodotti "esclusivamente" per 3!!!Pagassero meno quei "personaggi" degli spot e rendessero un servizio MIGLIORE!!!! :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma lasciate perdere 3!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Dovrebbero essere loro a pagare i clienti visto
      che il servizio fa cag*re in ricezione (ci sono
      delle zone dove il campo è 0 e dove funziona la
      voce è metallica con interferenze) ed i telefoni
      sono dei cessi castrati nelle funzioni, spesso si
      tratta di modelli che non esistono nei cataloghi
      perché sono prodotti "esclusivamente" per 3!!!
      Pagassero meno quei "personaggi" degli spot e
      rendessero un servizio MIGLIORE!!!!
      :@ 3 is "magic number " ed ho capito in che senso " magic number " per i pacchi ! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma lasciate perdere 3!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Dovrebbero essere loro a pagare i clienti visto
      che il servizio fa cag*re in ricezione (ci sono
      delle zone dove il campo è 0 e dove funziona la
      voce è metallica con interferenze) ed i telefoni
      sono dei cessi castrati nelle funzioni, spesso si
      tratta di modelli che non esistono nei cataloghi
      perché sono prodotti "esclusivamente" per 3!!!
      Pagassero meno quei "personaggi" degli spot e
      rendessero un servizio MIGLIORE!!!!
      :@ E infatti è pieno di Lg di Tre sbloccati con sim Vodafone/Tim...
    • Crazy scrive:
      Re: Ma anche Vodafone
      - Scritto da: Anonimo
      Dovrebbero essere loro a pagare i clienti visto
      che il servizio fa cag*re in ricezione (ci sono
      delle zone dove il campo è 0 e dove funziona la
      voce è metallica con interferenze) ed i telefoni
      sono dei cessi castrati nelle funzioni, spesso si
      tratta di modelli che non esistono nei cataloghi
      perché sono prodotti "esclusivamente" per 3!!!Non sono prodotti esclusivamente per 3, e` il contrario.QUando vedono che ad esempio, la Motorola sta per lanciare un Telefono che a loro piace, vanno da Motorola, li coprono di soldi, e si aggiudicano l'esclusiva su quel Telefono cosi` da costringere che vuole quel Telefono, ad abbonarsi a 3.Non per dire, ma guardate che anche Vodafone fa la stessissima cosa, infatti, la Vodafone si era aggiudicata l'esclusiva per un anno sul Motorola E1000... e` uno schifo, bisogna solo Boicottare i Telefoni Sim Lock
      • pikappa scrive:
        Re: Ma anche Vodafone
        - Scritto da: Crazy
        Non per dire, ma guardate che anche Vodafone fa
        la stessissima cosa, infatti, la Vodafone si era
        aggiudicata l'esclusiva per un anno sul Motorola
        E1000... e` uno schifo, bisogna solo Boicottare i
        Telefoni Sim LockMa almeno quello di vodafone non era ne Op-Lock ne Sim-Lock (ricordo che l'op-lock è il blocco operatore, il sim-lock è l'accoppiamento inscindibile di sim+telefono)
        • Crazy scrive:
          Re: Ma anche Vodafone
          - Scritto da: pikappa

          - Scritto da: Crazy

          Non per dire, ma guardate che anche Vodafone fa

          la stessissima cosa, infatti, la Vodafone si era

          aggiudicata l'esclusiva per un anno sul Motorola

          E1000... e` uno schifo, bisogna solo Boicottare
          i

          Telefoni Sim Lock
          Ma almeno quello di vodafone non era ne Op-Lock
          ne Sim-Lock (ricordo che l'op-lock è il blocco
          operatore, il sim-lock è l'accoppiamento
          inscindibile di sim+telefono)Sim LockEra Sim Lock, purtroppo, e non c'era altro modo di averlo se non abbonandosi a Vodafone...Che cavolata, perche` fare cosi`?Avrebbero potuto fare una versione Vodafone, con tutti i servizi aggiuntivi Vodafone, ed una versione Neutra che pero` non aveva i servizi "speciali", invece cosi`, io non mi sono piu` comperato quel Telefono...ma cosa pensano? Che ogni volta che uno cambia il telefono cambi anche compagnia telefonica???Io e` da 7 anni che sono con la stessa, e non intendo cambiare e sopratutto, non intendo comperare nessun Telefono SimLock a costo di andare a prendere i telefoni fatti di cartone!!!Comunque sia, nel caso del E1000, il contratto tra Vodafone e Motorola scadeva dopo un anno, e da li` in poi, lo si e` iniziato a trovare in versione Free... e` un po' come i lettorii DVD, se si cerca, ci sono i Region 0
  • pikappa scrive:
    Io continuo a sbloccarmeli
    Come da oggetto, io ho un telefono 3 (anzi 2), me lo sono sbloccato e lo uso con soddisfazione con Vodafone, al momento molto + conveniente (per le mie esigenze), violando diritti d'autore e sistemi informatici ho anche installato software più performanti che risolvono anche molti bug rispetto al sw che installa 3.Va anche detto per dovere di cronaca, che ho sbloccato anche quello di mio fratello, anche se lui preferisce continuare ad usare 3.Resto Cmq un abbonato 3, visto che la mia sim 3 continuo ad utilizzarla sul vecchio videotelefono (perchè fortunatamente quello non è SIM-Lock, vera boiata di 3, continuo a ripeterlo)Nel resto d'europa(ma anche del mondo) sbloccare i telefoni non è reato, ma c' è da fare un distinguo, a differenza dell'italia nel resto del mondo tutti gli operatori vendono OP-Lock, quindi non ci sono grossi squilibri se uno nel momento in cui decide di cambiare gestore decide di portarsi dietro il telefono...in Italia invece solo 3 fa questa cosa, e anche se farebbe meglio a star zitta, cerca di tutelarsi...sulla pelle dei propri abbonati==================================Modificato dall'autore il 28/11/2005 11.09.32
    • Anonimo scrive:
      Re: Io continuo a sbloccarmeli
      - Scritto da: pikappa
      Come da oggetto, io ho un telefono 3 (anzi 2), me
      lo sono sbloccatoE allora vàntatene.Siamo proprio la terra dei cachi, dove tutti fanno un po' quel ca..o che vogliono.
      • pikappa scrive:
        Re: Io continuo a sbloccarmeli
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: pikappa

        Come da oggetto, io ho un telefono 3 (anzi 2),
        me

        lo sono sbloccato

        E allora vàntatene.
        Siamo proprio la terra dei cachi, dove tutti
        fanno un po' quel ca..o che vogliono.avresti potuto leggere il commento fino in fondo almeno
        • Anonimo scrive:
          Re: Io continuo a sbloccarmeli
          - Scritto da: pikappa


          Come da oggetto, io ho un telefono 3 (anzi 2),

          me


          lo sono sbloccato

          E allora vàntatene.

          Siamo proprio la terra dei cachi, dove tutti

          fanno un po' quel ca..o che vogliono.
          avresti potuto leggere il commento fino in fondo
          almenoL'ho fatto. Se firmi un contratto sei tenuto a rispettarlo, punto.A meno che il contratto non sia illegittimo, il che lo rende(rebbe) carta straccia. Ma - per ora - questo non è il caso, quindi tu sei perseguibile.
          • pikappa scrive:
            Re: Io continuo a sbloccarmeli
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: pikappa



            Come da oggetto, io ho un telefono 3 (anzi
            2),


            me



            lo sono sbloccato


            E allora vàntatene.


            Siamo proprio la terra dei cachi, dove tutti


            fanno un po' quel ca..o che vogliono.

            avresti potuto leggere il commento fino in fondo

            almeno

            L'ho fatto. Se firmi un contratto sei tenuto a
            rispettarlo, punto.
            A meno che il contratto non sia illegittimo, il
            che lo rende(rebbe) carta straccia. Ma - per ora
            - questo non è il caso, quindi tu sei
            perseguibile.Uhmm scusa quale contratto? io non ho firmato nulla, se intendi l'adesivo sulla scatola lo ha rotto il negoziante, e cmq trattandosi di una clausola vessatoria deve essere firmata a parte, e ti ripeto io non ho firmato assolutamente niente, ho ACQUISTATO il telefono e basta.Discorso diverso se AVESSI preso un telefono in comodato d'uso, in quel caso avrei dovuto firmare un contratto, e visto che il telefono RESTA DI PROPRIETA' di 3, qualunque modifica sarebbe illegale
          • Anonimo scrive:
            Re: Io continuo a sbloccarmeli
            - Scritto da: pikappa

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: pikappa




            Come da oggetto, io ho un telefono 3 (anzi

            2),



            me




            lo sono sbloccato



            E allora vàntatene.



            Siamo proprio la terra dei cachi, dove tutti



            fanno un po' quel ca..o che vogliono.


            avresti potuto leggere il commento fino in
            fondo


            almeno



            L'ho fatto. Se firmi un contratto sei tenuto a

            rispettarlo, punto.

            A meno che il contratto non sia illegittimo, il

            che lo rende(rebbe) carta straccia. Ma - per ora

            - questo non è il caso, quindi tu sei

            perseguibile.
            Uhmm scusa quale contratto? io non ho firmato
            nulla, se intendi l'adesivo sulla scatola lo ha
            rotto il negoziante, e cmq trattandosi di una
            clausola vessatoria deve essere firmata a parte,
            e ti ripeto io non ho firmato assolutamente
            niente, ho ACQUISTATO il telefono e basta.
            Discorso diverso se AVESSI preso un telefono in
            comodato d'uso, in quel caso avrei dovuto firmare
            un contratto, e visto che il telefono RESTA DI
            PROPRIETA' di 3, qualunque modifica sarebbe
            illegaleSu questo condivido al 100%: se hai ACQUISTATO il telefonino, diventa TUO, se è vero che il firmware resta di 3, è anche vero che puoi decidere liberamente di USARLO COM'E', cosa che ti concede 3, o NON USARLO AFFATTO e sostituirlo con un altro firmware.Non puoi crackare il firmware 3, violeresti la sua proprietà intellettuale, ma se lo SOSTITUISCI con un altro, i casi sono due:1) l'autore del nuovo firmware ne ha concesso l'uso: SEI PERFETTAMENTE IN REGOLAoppure2) il nuovo firmware è di provenienza illecita:NON SEI IN REGOLA, ma 3 NON HA VOCE IN CAPITOLO, la hanno solo il detentore dei diritti del nuovo firmware e, dove c'è obbligatorietà dell'azione penale, se siamo nel penale (non è detto, potresti aver commesso solo una violazione contrattuale di un firmware di cui ti avevano concesso diritti differenti, ma non piratato), magistratura e forze dell'ordine.
          • pikappa scrive:
            Re: Io continuo a sbloccarmeli
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: pikappa



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: pikappa





            Come da oggetto, io ho un telefono 3
            (anzi


            2),




            me





            lo sono sbloccato




            E allora vàntatene.




            Siamo proprio la terra dei cachi, dove
            tutti




            fanno un po' quel ca..o che vogliono.



            avresti potuto leggere il commento fino in

            fondo



            almeno





            L'ho fatto. Se firmi un contratto sei tenuto a


            rispettarlo, punto.


            A meno che il contratto non sia illegittimo,
            il


            che lo rende(rebbe) carta straccia. Ma - per
            ora


            - questo non è il caso, quindi tu sei


            perseguibile.

            Uhmm scusa quale contratto? io non ho firmato

            nulla, se intendi l'adesivo sulla scatola lo ha

            rotto il negoziante, e cmq trattandosi di una

            clausola vessatoria deve essere firmata a parte,

            e ti ripeto io non ho firmato assolutamente

            niente, ho ACQUISTATO il telefono e basta.

            Discorso diverso se AVESSI preso un telefono in

            comodato d'uso, in quel caso avrei dovuto
            firmare

            un contratto, e visto che il telefono RESTA DI

            PROPRIETA' di 3, qualunque modifica sarebbe

            illegale

            Su questo condivido al 100%: se hai ACQUISTATO il
            telefonino, diventa TUO, se è vero che il
            firmware resta di 3, è anche vero che puoi
            decidere liberamente di USARLO COM'E', cosa che
            ti concede 3, o NON USARLO AFFATTO e sostituirlo
            con un altro firmware.
            Non puoi crackare il firmware 3, violeresti la
            sua proprietà intellettuale, ma se lo SOSTITUISCI
            con un altro, i casi sono due:
            1) l'autore del nuovo firmware ne ha concesso
            l'uso:
            SEI PERFETTAMENTE IN REGOLA
            oppure
            2) il nuovo firmware è di provenienza illecita:
            NON SEI IN REGOLA, ma 3 NON HA VOCE IN CAPITOLO,
            la hanno solo il detentore dei diritti del nuovo
            firmware e, dove c'è obbligatorietà dell'azione
            penale, se siamo nel penale (non è detto,
            potresti aver commesso solo una violazione
            contrattuale di un firmware di cui ti avevano
            concesso diritti differenti, ma non piratato),
            magistratura e forze dell'ordine.Appunto, tutte cose che per ora non sono state affrontate, e in cui, in ogni caso, 3 non ha alcuna voce in capitolo
          • Anonimo scrive:
            Re: Io continuo a sbloccarmeli
            quoting, questo sconosciuto
          • pikappa scrive:
            Re: Io continuo a sbloccarmeli
            - Scritto da: Anonimo
            quoting, questo sconosciutoevabbè dai, forse preferivi che quotassi in cima al messaggio :-P
          • AnyFile scrive:
            Re: Io continuo a sbloccarmeli
            - Scritto da: pikappa

            A meno che il contratto non sia illegittimo, il

            che lo rende(rebbe) carta straccia. Ma - per ora

            - questo non è il caso, quindi tu sei

            perseguibile.
            Uhmm scusa quale contratto? io non ho firmato
            nulla, se intendi l'adesivo sulla scatola lo ha
            rotto il negoziante, e cmq trattandosi di una
            clausola vessatoria deve essere firmata a parte,
            e ti ripeto io non ho firmato assolutamente
            niente, ho ACQUISTATO il telefono e basta.
            Discorso diverso se AVESSI preso un telefono in
            comodato d'uso, in quel caso avrei dovuto firmare
            un contratto, e visto che il telefono RESTA DI
            PROPRIETA' di 3, qualunque modifica sarebbe
            illegaleQuesto a mio avviso e' un punto fondamentale. In casi come questi (ma anche in moltissimi altri casi) vi e' un sacco di gente che sostiene che abbiamo accettato un contratto o una modifica contrattuale senza che noi abbiamo irmato alcunche' e peggio non ci e' stato neppure fatto vedere il contratto e neppure ce lo inviano se lo chiediamo!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Io continuo a sbloccarmeli
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: pikappa



            Come da oggetto, io ho un telefono 3 (anzi
            2),


            me



            lo sono sbloccato


            E allora vàntatene.


            Siamo proprio la terra dei cachi, dove tutti


            fanno un po' quel ca..o che vogliono.

            avresti potuto leggere il commento fino in fondo

            almeno

            L'ho fatto. Se firmi un contratto sei tenuto a
            rispettarlo, punto.
            A meno che il contratto non sia illegittimo, il
            che lo rende(rebbe) carta straccia. Ma - per ora
            - questo non è il caso, quindi tu sei
            perseguibile.Le cause si fanno per questo,vedremo come finisce....
          • AnyFile scrive:
            Re: Io continuo a sbloccarmeli
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: pikappa




            Come da oggetto, io ho un telefono 3 (anzi

            2),



            me




            lo sono sbloccato



            E allora vàntatene.



            Siamo proprio la terra dei cachi, dove tutti



            fanno un po' quel ca..o che vogliono.


            avresti potuto leggere il commento fino in
            fondo


            almeno



            L'ho fatto. Se firmi un contratto sei tenuto a

            rispettarlo, punto.

            A meno che il contratto non sia illegittimo, il

            che lo rende(rebbe) carta straccia. Ma - per ora

            - questo non è il caso, quindi tu sei

            perseguibile.


            Le cause si fanno per questo,vedremo come
            finisce....Non mi pare che giornali, televisioni, ecc. la pensino in questo modo. Hai sentito i titoli del telegiornale?Non e' che qualcuno ha qualche interesse che si dica in televisione che sbloccare e' illegale (senza dire il perche' lo sarebbe)?
          • Anonimo scrive:
            Re: Io continuo a sbloccarmeli
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: pikappa



            Come da oggetto, io ho un telefono 3 (anzi
            2),


            me



            lo sono sbloccato


            E allora vàntatene.


            Siamo proprio la terra dei cachi, dove tutti


            fanno un po' quel ca..o che vogliono.

            avresti potuto leggere il commento fino in fondo

            almeno

            L'ho fatto. Se firmi un contratto sei tenuto a
            rispettarlo, punto.
            A meno che il contratto non sia illegittimo, il
            che lo rende(rebbe) carta straccia. Ma - per ora
            - questo non è il caso, quindi tu sei
            perseguibile.E' già stato appurato che l'aprire una etichetta non è equiparabile ad una firma (necessaria in caso -come questo- di clausola vessatoria) quindi lo sblocco è LEGITTIMO per terminali acquistati (non lo è per il comodato)!
    • Anonimo scrive:
      Re: Io continuo a sbloccarmeli
      Non posso condividere in pieno, ma solo in parte: se sblocchi il telefonino SOVRASCRIVENDO semplicemente il firmware con un firmware generico, di cui il detentore dei diritti abbia concesso l'uso, gratis o a pagamento, non importa, non commetti alcun reato e sfido qualsiasi leguleo venduto a dimostrare il contrario, avresti semplicemente installato un altro FW, se il telefonino è TUO ne hai pienamente diritto, al più possono annullarti la garanzia. E' solo se cracchi il FW di Tre che violi la sua proprietà intellettuale.In questi casi io penso che questi neomiliardari cinesi dalle fortune di dubbia provenienza cercano di sfruttare l'ignoranza di quasi tutti i giudici sulle questioni tecniche.
    • mercury scrive:
      Re: Io continuo a sbloccarmeli
      come hai fatto a sbloccarli illegalmente??io continuo a frugare in internet e nn trovo nulla.....aiutami per favore!aiutatemi
  • pikappa scrive:
    Per la redazione, sbaglio nell'articolo
    A parte che il link non funziona, ma parlando della penale di sblocco, avete sbagliato, quella non è una penale, ma semplicemente DOPO 13 MESI si può chiedere a 3 di sbloccarti il telefono pagando circa 200? prima di un anno neppure 3 lo sblocca
    • Anonimo scrive:
      Re: Per la redazione, sbaglio nell'artic
      si, dopo l'anno puoi farlo a pagamento.se lo fai prima, paghi comunque una penale, chiedi a H3G se non è così... magari nel sito non lo dicono, ma fidati...
  • Anonimo scrive:
    sinceramente
    mi sembra che tre abbia diversi diritti: è vero che il cliente paga il telefono, ma lo pago con un taglio sul prezzo di listino di almeno il 50%. Dunque compra un telefono menomato, venduto sottocosto dalla tre (il cellulare costa più a tre che al cliente).Mi sembra pero' opportuno che l'autority metta su un po' di regolamentazione seria uguale per tutti gli operatori...
    • Anonimo scrive:
      Re: sinceramente
      - Scritto da: Anonimo
      mi sembra che tre abbia diversi diritti: è vero
      che il cliente paga il telefono, ma lo pago con
      un taglio sul prezzo di listino di almeno il 50%.

      Dunque compra un telefono menomato, venduto
      sottocosto dalla tre (il cellulare costa più a
      tre che al cliente).
      Mi sembra pero' opportuno che l'autority metta su
      un po' di regolamentazione seria uguale per tutti
      gli operatori...Per i produttori di cellulari i cellulari bloccati sono una manna che scende dal cielo, non a caso i prezzi degli UMTS sono scandalosamente alti, altro che taglio del 50%...Di fatto ti vendono il bloccato al prezzo in cui in condizioni normali ti venderebbero lo sbloccato. Che poi sia legittimo passare per vendita un comodato d'uso è tutto da dimostrarsi. L'avesse fatto Telecom con i telefoni dati in comodato oggi non esisterebbero i concorrenti....
  • Anonimo scrive:
    Leggete qui
    http://www.fiammella.it/Sblocco%20dei%20cellulari.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete qui
      Non fa altro che confermare quanto detto più volte.
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggete qui
        - Scritto da: Anonimo
        Non fa altro che confermare quanto detto più
        volte.Infatti. Grazie agli avvocati Fiammella e Vizzari per lo spot e le informazioni già note da tempo.
    • Anonimo scrive:
      BISOGNA METTERLO IN EVIDENZA: LEGGETE..!
      ...Finalmente qualcuno che capisce di diritto... Dott.ssa Cristina Vizzari*Una nota compagnia telefonica, prima in ordine di tempo a lanciare sul mercato la tecnologia UMTS, ha recentemente adottato una strategia aziendale che le permette di offrire cellulari a prezzi contenuti. La contropartita è il ?blocco? del telefonino, che può essere di due tipi: 1) operator lock, che vincola l?uso del cellulare alla rete del gestore e permette l?utilizzo di qualsiasi usim; 2) sim lock, che vincola l?uso del telefono ad una sola usim.Inutile dire che sul web le informazioni per sbloccare i cellulari proliferano! E? addirittura possibile acquistare via web l?hardware necessario all?operazione. La risposta non si è fatta attendere? E? in corso, infatti, una interessante controversia che vede contrapposte la società di cui sopra, che ha citato in giudizio l?azienda di telefonia concorrente, chiedendo poco meno di 84 milioni di euro di danni. L?accusa è di aver incoraggiato i propri clienti a sbloccare i cellulari sia indirettamente, con promozioni ad hoc, sia direttamente con lo sblocco dei cellulari attuato nei negozi.Il convenuto, da parte sua, lamenta che ?il fenomeno di blocco dei telefoni limita la libertà del cliente, distorce il normale gioco della concorrenza, creando una barriera che disincentiva o impedisce l?eventuale passaggio del cliente ad altro operatore con la portabilità del numero, a causa della maggiore spesa che deve essere affrontata per l?acquisto di altro telefono.?Questa, in breve, la situazione? Cerchiamo, ora, di fare chiarezza tra i dati normativi a disposizione, per capire se lo sblocco dei cellulari possa costituire condotta penalmente rilevante ai sensi degli articoli 615 ter e quater: ?Accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico? e ?Detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici e telematici?.Per completezza di analisi e prima di passare alla disamina del caso, è bene richiamare, accanto alle norme penalistiche, la legge sul diritto d?autore e le norme relative ai contratti (artt.1341-1342) con riferimento alle ?Condizioni generali di contratto? e ?Contratto concluso mediante formulari?e il novello codice in materia dei dati personali, e valutare punto per punto come il caso in esame si configuri rispetto alle varie disposizioni di legge.1. Innanzitutto, sarebbe opportuno partire dal contratto firmato, leggerlo attentamente cercando la voce relativa al vincolo in oggetto: viene espressamente richiamato il blocco del cellulare? Se la risposta è no, dovremmo concludere che ciò per cui non abbiamo firmato non può esserci successivamente addebitato o accollato. E, a ben vedere, nel caso di specie il blocco imposto dal gestore, qualora fosse espressamente previsto dal contratto, creando un palese squilibrio tra le posizioni dei due contraenti, non rientrerebbe nell?alveo della disciplina delle clausole vessatorie ? In caso affermativo, la clausola dovrebbe essere approvata mediante sottoscrizione apposita, pena la nullità della stessa.2. La disciplina civilistica consente al proprietario di disporre liberamente del bene acquistato, senza che ciò possa arrecare nocumento a terzi, è ovvio, e altrettanto ovvio è che siano esclusi da tale disciplina i cellulari in comodato, che rimangono di proprietà del gestore.3. La violazione/modifica del software protetto da copyright (nel caso di specie il firmware del cellulare), non sussisterebbe, in quanto la possibilità dello sblocco è insita nel firmware stesso.4. E ancora, bisognerebbe riflettere sulla sussistenza di una violazione o accesso non autorizzato a sistemi informatici, posto che le sim funzionanti di altri gestori sono autorizzate e registrate presso il gestore di appartenenza.5. Il codice sulla protezione dei dati non consente di trasmettere i dati di un IMEI, considerato dato personale del cliente, tra gestori. Per chiarezza ricordiamo che il suddetto codice è una sorta di numero di telaio del terminale che l?utente può trovare, oltre che sulla scatola del telefono, dietro la batteria o digitando sulla tastiera una breve sequenza.Ciò premesso, non dimentichiamo che, accendendo il cellulare, sono tre i dati che viaggiano sulla rete del proprio gestore 1) IMEI; 2) numero di telefono; 3) identificativo sim HRL) e al massimo uno sulla rete del gestore che riceve la chiamata (numero di telefono se non nascosto). Dovremmo quindi inferirne che se il gestore ?A? riceve una chiamata non potrà mai capire se è stato usato un cellulare venduto da lui e sbloccato con la SIM del gestore ?B?, posto che non viene trasmesso IMEI. *Consulente legale, Master in Diritto delle Reti Telematiche, Univ. di Messina. Per informazioni:info@fiammella.it
  • Anonimo scrive:
    Cellulare BLOCCATO per errore di TRE
    Tre mi ha bloccato il cellulare "per errore" (così riporta la lettere di scuse che mi è arrivata). Il bello è che non mi hanno restituito il mio numero, ma me ne hanno assegnato uno nuovo (dopo 2 settimane e 3 telefonate).Poco importa se usavo il numero per lavoro, che fosse stampato su centinaia di ricettari, biglietti da visita e che fosse nelle rubriche di decine di clienti/pazienti (sono un medico e visito privatamente).Comprensibilmente con Tre (che forse va bene per i ragazzini, ma non certo per un impiego business) non voglio più avere NIENTE a che fare, il nuovo numero è finito dritto nel cestino. Cosa rischio sbloccando il cellulare?Paola ng @@@ katamail.com :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Cellulare BLOCCATO per errore di TRE
      Rischi che, non sentirai piu parlare di tre e sarai libera di usare l' operatore che piu ti aggrada:- Scritto da: Anonimo
      Tre mi ha bloccato il cellulare "per errore"
      (così riporta la lettere di scuse che mi è
      arrivata). Il bello è che non mi hanno restituito
      il mio numero, ma me ne hanno assegnato uno nuovo
      (dopo 2 settimane e 3 telefonate).

      Poco importa se usavo il numero per lavoro, che
      fosse stampato su centinaia di ricettari,
      biglietti da visita e che fosse nelle rubriche di
      decine di clienti/pazienti (sono un medico e
      visito privatamente).

      Comprensibilmente con Tre (che forse va bene per
      i ragazzini, ma non certo per un impiego
      business) non voglio più avere NIENTE a che fare,
      il nuovo numero è finito dritto nel cestino. Cosa
      rischio sbloccando il cellulare?

      Paola
      ng @@@ katamail.com


      :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Cellulare BLOCCATO per errore di TRE
      Ti consiglio di dar tutto in mano all'avvoccato e far causa danni, chiedendo i danni materiali ,morali e fisici ( stress etc...),Se non vuoi andare in causa civile basta andare di fronte al giudice di pace. Peraltro c'è anche l'interruzione di pubblico servizio che in Italia è reato... vedrai che cercano l'accordo se non vogliono farsi molto male.
    • pikappa scrive:
      Re: Cellulare BLOCCATO per errore di TRE
      - Scritto da: Anonimo
      Tre mi ha bloccato il cellulare "per errore"
      (così riporta la lettere di scuse che mi è
      arrivata). Il bello è che non mi hanno restituito
      il mio numero, ma me ne hanno assegnato uno nuovo
      (dopo 2 settimane e 3 telefonate).Perchè si ostinano con quella str.. del Sim-Lock

      Poco importa se usavo il numero per lavoro, che
      fosse stampato su centinaia di ricettari,
      biglietti da visita e che fosse nelle rubriche di
      decine di clienti/pazienti (sono un medico e
      visito privatamente).

      Comprensibilmente con Tre (che forse va bene per
      i ragazzini, ma non certo per un impiego
      business) non voglio più avere NIENTE a che fare,
      il nuovo numero è finito dritto nel cestino. Cosa
      rischio sbloccando il cellulare?

      Paola
      ng @@@ katamail.com


      :@Niente, sbloccalo e vivi felice :-D
    • AnyFile scrive:
      Re: Cellulare BLOCCATO per errore di TRE
      - Scritto da: Anonimo
      Tre mi ha bloccato il cellulare "per errore"
      (così riporta la lettere di scuse che mi è
      arrivata). Il bello è che non mi hanno restituito
      il mio numero, ma me ne hanno assegnato uno nuovo
      (dopo 2 settimane e 3 telefonate).

      Poco importa se usavo il numero per lavoro, che
      fosse stampato su centinaia di ricettari,
      biglietti da visita e che fosse nelle rubriche di
      decine di clienti/pazienti (sono un medico e
      visito privatamente).

      Comprensibilmente con Tre (che forse va bene per
      i ragazzini, ma non certo per un impiego
      business) non voglio più avere NIENTE a che fare,
      il nuovo numero è finito dritto nel cestino. Cosa
      rischio sbloccando il cellulare?
      Non ho capito, ma ora tre ti ha sbloccato il cellulare (visto che era bloccato per errore)?
      • Anonimo scrive:
        Re: Cellulare BLOCCATO per errore di TRE
        - Scritto da: AnyFile

        - Scritto da: Anonimo

        Tre mi ha bloccato il cellulare "per errore"

        (così riporta la lettere di scuse che mi è

        arrivata). Il bello è che non mi hanno
        restituito

        il mio numero, ma me ne hanno assegnato uno
        nuovo

        (dopo 2 settimane e 3 telefonate).



        Poco importa se usavo il numero per lavoro, che

        fosse stampato su centinaia di ricettari,

        biglietti da visita e che fosse nelle rubriche
        di

        decine di clienti/pazienti (sono un medico e

        visito privatamente).



        Comprensibilmente con Tre (che forse va bene per

        i ragazzini, ma non certo per un impiego

        business) non voglio più avere NIENTE a che
        fare,

        il nuovo numero è finito dritto nel cestino.
        Cosa

        rischio sbloccando il cellulare?



        Non ho capito, ma ora tre ti ha sbloccato il
        cellulare (visto che era bloccato per errore)?Non sono l'autore del thread ma una settimana fa un mio amico che gestisce un negozio di fonia mi ha raccontato che gli è arrivato un cliente furibondo perchè senza motivo apparente tre gli aveva bloccato il cellulare. Li per li mi è sembrato strano ma questa storia sembra la fotocopia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cellulare BLOCCATO per errore di TRE

        Non ho capito, ma ora tre ti ha sbloccato il
        cellulare (visto che era bloccato per errore)?Si, l'ha sbloccato ma inviandomi a casa una nuova Sim, con un nuovo numero e ben 20 euro di traffico come risarcimento.Ovviamente il traffico precedentemente accumulato sul vecchio numero è svanito nel nulla.Andando in un negozio Tre inoltre ho appurato tutte le date:- Ottobre 2004 Acquisto cellulare Tre con Sim- Marzo 2005 Acquisto ricarica- Ottobre 2005 Disattivazione della Sim e blocco cellulareSinceramente di andare per avvocati non ho tempo ne voglia, anche se sono davvero imbufalita.Paolang @@ katamail.com
  • Anonimo scrive:
    Polizia Postale e Magistratura italica
    e' ben nota la competenza e fiducia che gli Italiani depongono nella vituperata magistratura italiana e nella "polizia postale" assurta, da "leccafrancobolli" a "informatica":Il mio telefonino e228 NEC, sbloccato autonomamente, con il cavo acquistato da Ebay (li non indagano i postali) e il software "scaricato" su un forum italiano: ho perso 30 minuti e poi, il telefono era "libero":Nessun "accesso" ai server di "TRE" semplicemente ho cancellato il software "3" e caricato l' originale della NEC, disponibile liberamente (ho tra l' altro cambiato il numero di imei, per evitare problemi):Che vuole la Polizia Postale ? vadano a leccare francobolli! .. e la magistratura italica ? di che si occupa ?La verita e' che, nessuno subira nessuna condanna per cancellare un software e caricarne un altro, insomma .. polizia postale priva di competenza informatica ma con tanta competenza di "leccafrancobolli"Cosi vanno le cose in Italia, tanta pubblicita iniziale .. poi, nessun condannato, ma la gloria al procuratore di provincia ed ai leccafrancobolli della polizia postale rimane !Discorso tragico per la societa "3" che cerca di mentenere i CLIENTI tramite denuncie, minacce, perquisizioni ecc ecc ! Ottima politica commerciale ! a quando il fallimento ?Sanzo
    • ElfQrin scrive:
      Il Marketing Penale
      - Scritto da: Anonimo
      Discorso tragico per la societa "3" che cerca di
      mentenere i CLIENTI tramite denuncie, minacce,
      perquisizioni ecc ecc ! Ottima politica
      commerciale ! a quando il fallimento ?E' lo stesso sistema di marketing adottato dalle associazioni di produttori discografici e cinematografici...
    • Anonimo scrive:
      Re: Polizia Postale e Magistratura itali

      NEC, disponibile liberamente Bene, qui secondo me ti beccherai una bella denuncia da parte di NEC (e probabilmente non sarai neanche il primo),visto che NEC non ha mai dato liberamente il suo sw.
      (ho
      tra l' altro cambiato il numero di imei, per
      evitare problemi):
      Benissimo, questo è un reato penalesei proprio un campioncino
      • Anonimo scrive:
        Re: Polizia Postale e Magistratura itali
        penso ti sbagli !utilizzo il software "nec" per il telefono "nec 228e" pertanto, sono nella piena legalita', ma scusa, quale software si deve usare su un "nec 228e" ?Nessuno mi puo obbligare a usare un determinato numero di IMEI, il telefono e' mio, il software e' "nec", il numero di imei, lo cambio come voglio, non mi risulta che i "numeri" siano coperti da brevetto:Comunque, solo in italia la polizia leccafrancobolli e il procuratore di provincia, si interessa di queste "futilita": Se cerchi online, vedi per esempio l' inghilterra, li si sbloccano i terminali "3" con 6 GPB, ma non interviene la polizia o la procura:si tratta di una questione di "serieta", ma i leccafrancobolli e la procurina, non hanno altro da fare che controllare imei e terminali telefonici, per obbligare i clienti "tre" a amare "3" vitanaturaldurante ?Tre fallira' o avra come clienti, esclusivamente la procurina ed la polizia leccafrancobolli:sono comunque fatti di "lanacaprina", ben altri problemi esistono nella decadente Italia.- Scritto da: Anonimo


        NEC, disponibile liberamente

        Bene, qui secondo me ti beccherai una bella
        denuncia da parte di NEC (e probabilmente non
        sarai neanche il primo),visto che NEC non ha mai
        dato liberamente il suo sw.


        (ho

        tra l' altro cambiato il numero di imei, per

        evitare problemi):



        Benissimo, questo è un reato penale


        sei proprio un campioncino
        • Anonimo scrive:
          Re: Polizia Postale e Magistratura itali


          utilizzo il software "nec" per il telefono "nec
          228e" pertanto, sono nella piena legalita', ma
          scusa, quale software si deve usare su un "nec
          228e" ?Nec ti ha dato il diritto di usare il suo sw sbloccato?

          Nessuno mi puo obbligare a usare un determinato
          numero di IMEI, il telefono e' mio, il software
          e' "nec", il numero di imei, lo cambio come
          voglio, non mi risulta che i "numeri" siano
          coperti da brevetto:Si perchè non cambi anche il tuo numero di targa della macchina, e il numero di telaio del motorino intanto che ci sei?mica sono coperti da copyright
          • Anonimo scrive:
            Re: Polizia Postale e Magistratura itali
            l' auto e' un bene mobile registrato, il "motorino" non ha nessuna attinenza con un "terminale utms"comunque, sei dipendente di tre ? o della polizia postale ?stammi bene
            Si perchè non cambi anche il tuo numero di targa
            della macchina, e il numero di telaio del
            motorino intanto che ci sei?
            mica sono coperti da copyright
          • Anonimo scrive:
            Re: Polizia Postale e Magistratura itali
            Non sono chi ti ha scritto precedentemente, ma ti posso assicurare che non c'è bisogno di lavorare nè per TRE nè per la Pol. Post. per affermare certe cose; purtroppo quando le capiti (e non te lo auguro) poi capirai cosa significa. Ti consiglio solo di non giocare troppo a fare l'avvocato di te stesso, in quanto anche io prima la pensavo così, solo che poi mi han fatto cambiare idea in tribunale :D - Scritto da: Anonimo

            l' auto e' un bene mobile registrato, il
            "motorino" non ha nessuna attinenza con un
            "terminale utms"

            comunque, sei dipendente di tre ? o della polizia
            postale ?

            stammi bene



            Si perchè non cambi anche il tuo numero di targa

            della macchina, e il numero di telaio del

            motorino intanto che ci sei?

            mica sono coperti da copyright

    • Anonimo scrive:
      Re: Polizia Postale e Magistratura itali

      (ho
      tra l' altro cambiato il numero di imei, per
      evitare problemi):
      Se ci fosse un premio per il più p*rla l'avresti vinto.Per pagare un pò meno le telefonate hai fatto un reato penale e ti sei inserito da solo nella lista di controllo dell'antiterrorismo, che traccia tutti i campi imei, e appena ne rileva uno doppio o uno che non risulta nella lista fornita dai fabbricanti comincia a tracciarlo ed intercettarlo continuamente...che genio che sei....
      • Anonimo scrive:
        Re: Polizia Postale e Magistratura itali
        Premesso che anche a me non sembra una gran mossa,dubito che in Italia possa essere archiviato alla voce reato. Non è che mi dai i riferimenti normativi ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Polizia Postale e Magistratura itali
          - Scritto da: Anonimo
          Premesso che anche a me non sembra una gran
          mossa,dubito che in Italia possa essere
          archiviato alla voce reato. Non è che mi dai i
          riferimenti normativi ?:) pare che la polizia leccafrancobolli, consideri reato, una eventuale violazione di un contratto civile, con clausule vessatorie nulle:la polizia postale, conosce poco o niente il cp cpp cc cpc ma molto bene il codice postale ed il sapore della colla arabica dei francobolli:fra breve, oltre alle barzellette sui Carabinieri, circoleranno quelle sulla polizia leccafrancobolli: pare lecchino sempre 3 francobolli 3 per volta !
      • Anonimo scrive:
        Re: Polizia Postale e Magistratura itali
        Mannaggia !controllino pure ! non sono terrorista, comunque, buono a sapersi, ora cambio imei, due volte nei gioni pari e tre nei giorni dispari !grazie per la dritta ! sei un vero amico- Scritto da: Anonimo

        (ho

        tra l' altro cambiato il numero di imei, per

        evitare problemi):



        Se ci fosse un premio per il più p*rla l'avresti
        vinto.
        Per pagare un pò meno le telefonate hai fatto un
        reato penale e ti sei inserito da solo nella
        lista di controllo dell'antiterrorismo, che
        traccia tutti i campi imei, e appena ne rileva
        uno doppio o uno che non risulta nella lista
        fornita dai fabbricanti comincia a tracciarlo ed
        intercettarlo continuamente...
        che genio che sei....
      • pikappa scrive:
        Re: Polizia Postale e Magistratura itali
        - Scritto da: Anonimo

        (ho

        tra l' altro cambiato il numero di imei, per

        evitare problemi):



        Se ci fosse un premio per il più p*rla l'avresti
        vinto.
        Per pagare un pò meno le telefonate hai fatto un
        reato penale e ti sei inserito da solo nella
        lista di controllo dell'antiterrorismo, che
        traccia tutti i campi imei, e appena ne rileva
        uno doppio o uno che non risulta nella lista
        fornita dai fabbricanti comincia a tracciarlo ed
        intercettarlo continuamente...
        che genio che sei....beh in realtà per i nec quello è un imei inesistente che viene applicato uguale a tutti in fabbrica, cmq si è decisamente un p**la
        • Anonimo scrive:
          Re: Polizia Postale e Magistratura itali

          beh in realtà per i nec quello è un imei
          inesistente che viene applicato uguale a tutti in
          fabbrica, cmq si è decisamente un p**lasicuro? mi sembra molto strano, ma sinceramente non ho mai controllato
          • pikappa scrive:
            Re: Polizia Postale e Magistratura itali
            - Scritto da: Anonimo


            beh in realtà per i nec quello è un imei

            inesistente che viene applicato uguale a tutti
            in

            fabbrica, cmq si è decisamente un p**la


            sicuro? mi sembra molto strano, ma sinceramente
            non ho mai controllatosisi, inzia per 00 ed è uguale per tutti i nec sbloccati in quella maniera, infatti poi il programma corretto sblocca il telefono riportandolo alle condizioni di fabbrica con quell'imei, e in seguito applica l'imei immesso da tastiera per riportarlo a condizioni regolaridico corretto perchè la prima versione in circolazione bloccava di proposito il reinserimento dell'imei originale per far pagare chi rivoleva il telefono a posto
      • AnyFile scrive:
        Re: Polizia Postale e Magistratura itali
        - Scritto da: Anonimo

        (ho

        tra l' altro cambiato il numero di imei, per

        evitare problemi):



        Se ci fosse un premio per il più p*rla l'avresti
        vinto.
        Per pagare un pò meno le telefonate hai fatto un
        reato penale e ti sei inserito da solo nella
        lista di controllo dell'antiterrorismo, che
        traccia tutti i campi imei, e appena ne rileva
        uno doppio o uno che non risulta nella lista
        fornita dai fabbricanti comincia a tracciarlo ed
        intercettarlo continuamente...
        che genio che sei....E quale reato penale sarebbe?Una sentenza della corte costituzionale ha dichiarato illegitimmo l'articolo che dice che la legge non ammette ignoranzapertanto se vogliono fire che ha commesso un reato dovrebbero prima dimostrare che sapeva che tale cosa e' un reato. Da quanto sta affermando non solo mi pare che all'epoca non lo soapeva ma non lo sa tutt'ora (e non lo so neppure io ora, perche' mai non dovrei poter fare quello che voglio su una cosa mia?)
    • pikappa scrive:
      Re:nessun cambio di software
      - Scritto da: Anonimo

      e' ben nota la competenza e fiducia che gli
      Italiani depongono nella vituperata magistratura
      italiana e nella "polizia postale" assurta, da
      "leccafrancobolli" a "informatica":

      Il mio telefonino e228 NEC, sbloccato
      autonomamente, con il cavo acquistato da Ebay (li
      non indagano i postali) e il software "scaricato"
      su un forum italiano: ho perso 30 minuti e poi,
      il telefono era "libero":
      Nessun "accesso" ai server di "TRE" semplicemente
      ho cancellato il software "3" e caricato l'
      originale della NEC, disponibile liberamente (ho
      tra l' altro cambiato il numero di imei, per
      evitare problemi):A parte che nessuna modifica per lo sblocco cancella il software originale, semplicemente sovrascrive alcune aree di memoria del telefono, guarda che cambiando l'IMEI rischi di andare sul penale, che è molto peggio, per i nec ormai si può fare qualunque cosa, recupera il programmino e aggiusta immediatamente l'imei
      Discorso tragico per la societa "3" che cerca di
      mentenere i CLIENTI tramite denuncie, minacce,
      perquisizioni ecc ecc ! Ottima politica
      commerciale ! a quando il fallimento ?Questo è vero, non si augura a nessuno il fallimento, e sicuramente non falliranno, tuttavia potrebbero trattare i propri clienti in maniera diversa
      • Anonimo scrive:
        Re:nessun cambio di software

        A parte che nessuna modifica per lo sblocco
        cancella il software originale, semplicemente
        sovrascrive alcune aree di memoria del telefono,
        guarda che cambiando l'IMEI rischi di andare sul
        penale, che è molto peggio, per i nec ormai si
        può fare qualunque cosa, recupera il programmino
        e aggiusta immediatamente l'imei Non conosco esattamente le norme in materia, ma il cambio di imei equivale a "clonare" un telefono. Poichè gli imei sono univoci e assegnati se uno genera un'imei privatamente (non assegnato) rischia di trovarsi con un imei che qualcun altro ha avuto, ha oppure avrà sul proprio telefono.Che poi rintraccino la cosa se non ci sono reati connessi è un altro discorso, ma è sempre possibile. Considerando che gli imei non sono nominativi cambiarlo non è poi questo grande "guadagno".Comunque il succo è: 1 telefono=1 imei. Se lo cambi dio solo sa quale imei hai clonato!
        • AnyFile scrive:
          Re:nessun cambio di software
          - Scritto da: Anonimo
          Non conosco esattamente le norme in materia, ma
          il cambio di imei equivale a "clonare" un
          telefono. Poichè gli imei sono univoci e
          assegnati se uno genera un'imei privatamente (non
          assegnato) rischia di trovarsi con un imei che
          qualcun altro ha avuto, ha oppure avrà sul
          proprio telefono.E' 9l solito problema dei numeri assegnati (si fa per dire) univocamente. Queste cose possono funzionare soltanto finche' c'e' un'autorita' che li assegna e TUTTI sono disposti ad accetare questa autorita'Se io mi costruisco in casa un telefono cellulare (presumo proprio che se voglio soltanto le funzioni base e non tutto un telefono ma soltanto una scheda che funzioni, la cosa non deve essere poi cosi' difficile) questo numero a chi dovrei chiederlo? Sarebbe gratis o un'altro balzello?Ovviamente qui vi e' il problema che (presumo) un dispositivo per operare nel range di frequenze su cui operano i cellulari devono essere omologati. Pero' visto che dubito che i cellulari siano omologati uno per uno (ma solo su progetto) perche' se ne costruisco uno che utilizza gli stessi componenti, non dovrebbe essere omologato'
  • Anonimo scrive:
    Sblocco dopo un anno? FALSO
    Dopo un anno si possono usare altre sim 3, ma non sim di altri operatori (vodafone etc...).E poi ci sono altri blocchi che rimangono: porta infrarossi etc....
    • Anonimo scrive:
      Re: Sblocco dopo un anno? FALSO
      - Scritto da: Anonimo
      Dopo un anno si possono usare altre sim 3, ma non
      sim di altri operatori (vodafone etc...).

      E poi ci sono altri blocchi che rimangono: porta
      infrarossi etc....Vedremo, aspetto con trepidazione la fine dell'anno poi se ne discute. A questo punto è una questione di principio.
      • pikappa scrive:
        Re: Sblocco dopo un anno? FALSO
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Dopo un anno si possono usare altre sim 3, ma
        non

        sim di altri operatori (vodafone etc...).



        E poi ci sono altri blocchi che rimangono: porta

        infrarossi etc....


        Vedremo, aspetto con trepidazione la fine
        dell'anno poi se ne discute. A questo punto è una
        questione di principio.vero, dopo un'anno ti levano solo il SIM-Lock, per levare dopo un'anno l'OP-Lock sono 200?
        • Anonimo scrive:
          Re: Sblocco dopo un anno? FALSO
          - Scritto da: pikappa

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Dopo un anno si possono usare altre sim 3, ma

          non


          sim di altri operatori (vodafone etc...).





          E poi ci sono altri blocchi che rimangono:
          porta


          infrarossi etc....





          Vedremo, aspetto con trepidazione la fine

          dell'anno poi se ne discute. A questo punto è
          una

          questione di principio.
          vero, dopo un'anno ti levano solo il SIM-Lock,
          per levare dopo un'anno l'OP-Lock sono 200?Sul bollino del mio cell c'è scritto altro, se poi vogliono sono pronto ad andare di fronte ad un giudice, è una questione di principio :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sblocco dopo un anno? FALSO
            ....E prepara la causa allora, visto che le condizioni che 3 pone per sbloccare un telefono verso tutti gli altri operatori sono a dir poco "aliene"......Tsè 200 ? dopo 13 mesi, visto che il primo anno non è possibile neppure pagando un miliardo...!!!Fatevi nna cultura su sti cinesi del malanno....http://www.tre.it/3foryou/133risponde/Informazioni/index_2068_ITA_HTML.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Sblocco dopo un anno? FALSO
      - Scritto da: Anonimo
      Dopo un anno si possono usare altre sim 3, ma non
      sim di altri operatori (vodafone etc...).
      Non ti sei documentato bene.Sul sito di 3 dicono invece che dal 13mo mese, su richiesta e a pagamento, tolgono l'OPERATOR lock:http://www.tre.it/3foryou/133risponde/Informazioni/index_2068_ITA_HTML.htmQuesto significa che puoi usare le sim di altri OPERATORI.
  • Anonimo scrive:
    il contrario?
    è possibile, cioè, avere solo una sim di Tre; da usare su cellulari non bloccati?
  • matcion scrive:
    3 euro
    Vedo tutti d'accordo nel considerare illiberale il blocco della sim, ma il telefonino ultima generazione a 3 euro andava bene a tutti vero?
    • Anonimo scrive:
      Re: 3 euro
      - Scritto da: matcion
      Vedo tutti d'accordo nel considerare illiberale
      il blocco della sim, ma il telefonino ultima
      generazione a 3 euro andava bene a tutti vero?Quelli sono in comodato e quindi roba di tre nessuno discute il suo diritto a far causa. Diverso è il discorso per i cellulari in vendita che sono di proprietà di chi li compra.
  • Anonimo scrive:
    la pistola serve....
    a sbloccare i telefonini motorola!!!yoyo
  • Anonimo scrive:
    Secondo me ci stanno marciando..
    ..con questa storia dei telefonini 3.Mi sembrano azioni fatte tanto per dar da mangiare alla polizia postale; "Accesso abusivo a sistema informatico" lo vedrei come reato per chi vìola server o database con servizi importanti, ma quà siamo sul ridicolo.Oggi lo fanno per i cellulari, domani potrebbero farlo per chi ha la Play St*tion o la X-B*x modificata, o per chi imposta il computer in modo differente.E poi questa cazzata della detenzione dei codici di sblocco! Il famoso programmino (gratuito) genera il codice (pseudo) funzionante solo per il modello di cellulare e per l'Imei che gli inserisci. Loro fanno capire quasi che la gente possieda database di codici da distribuire a destra e a manca.Per il "raid" analogo di maggio 2005, vi indico un post che ho letto allora e che ho ritrovato oggi: http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1006815&tid=1002774&p=4&r=PI
    • Anonimo scrive:
      Re: Secondo me ci stanno marciando..
      Condivido appiena...ed'è vergognoso anche lo stile con ui stato scritto l'articolo...specie se si considera che siamo su punto informatico! Io ho paura per le stesse ragioni che esponi tu: un domani anche un ugrade del bios o la rimozione di un sistema hardware di DRM sul mio pc sarà reato? Credo che restare a guardare queste cose senza muoversi possa diventare pericoloso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Secondo me ci stanno marciando..
        Io spero invece che gente come te cresca e che se 3 ti vende a diec'euro un cellulare bloccato capisca che lo fa perche' i soldi se li riprende con il tuo traffico telefonico. E che sta a te scegliere se pagare 3 cosi' o comprarti untelefonino molto piu' costoso e pagare altri.Non c'e' altro da dire, tutto il resto e' scrocco
        • Anonimo scrive:
          Re: Secondo me ci stanno marciando..
          - Scritto da: Anonimo

          Io spero invece che gente come te cresca e che se
          3 ti vende a diec'euro un cellulare bloccato
          capisca che lo fa perche' i soldi se li riprende
          con il tuo traffico telefonico. E che sta a te
          scegliere se pagare 3 cosi' o comprarti
          untelefonino molto piu' costoso e pagare altri.

          Non c'e' altro da dire, tutto il resto e' scroccoNe riparliamo quando qualcuno ti spiega la differenza tra comodato d'uso e vendita.
          • Anonimo scrive:
            Re: Secondo me ci stanno marciando..
            Sante parole.......Ormai lo hanno capito pure le capre che sbloccarsi i telefoni presi a 4 soldi in COMODATO non è legale in quanto il telefono rimane di proprietà della 3.....Altro discorso per quel che riguarda i telefoni regolarmente COMPRATI E PAGATI.....Maledetta ignoranza........
          • Anonimo scrive:
            Re: Secondo me ci stanno marciando..
            - Scritto da: Anonimo
            Sante parole.......


            Ormai lo hanno capito pure le capre che
            sbloccarsi i telefoni presi a 4 soldi in COMODATO
            non è legale in quanto il telefono rimane di
            proprietà della 3.....

            Altro discorso per quel che riguarda i telefoni
            regolarmente COMPRATI E PAGATI.....


            Maledetta ignoranza........Finalmente qualcuno che ne capisce...
    • AnyFile scrive:
      Re: Secondo me ci stanno marciando..
      - Scritto da: Anonimo
      ..con questa storia dei telefonini 3.
      Mi sembrano azioni fatte tanto per dar da
      mangiare alla polizia postale; "Accesso abusivo a
      sistema informatico" lo vedrei come reato per chi
      vìola server o database con servizi importanti,
      ma quà siamo sul ridicolo.Condivido in pieno: da quando commetto un abuso ad accedere al MIO sistem informatico?O devo anche stare attento a leggere un file che ho scritto IO sul mio PC perche' rischio di essere incriminato della stessa cosa?Intanto se voglio mettere quel file su un CD devo pagare il balzello SIAE ... inizio a vedere molte analogie ... la prima tra tutte che dobbiamo essere spennati.
  • Anonimo scrive:
    io me lo sono sbloccato da solo...
    Essattamente come molti di quelli che conosco... Vogliamo arrestare tutti?CMQ trovo la pratica di bloccare i telefonini piuttosto scorretta, sopratutto se non unita ad una effettiva possibilita' di sblocco al termine di un anno
    • Anonimo scrive:
      Re: io me lo sono sbloccato da solo...
      - Scritto da: Anonimo
      Essattamente come molti di quelli che conosco...
      Vogliamo arrestare tutti?avrai notato che, almeno per il momento, le autorità procedono solo contro chi lo fa come servizio (illegale) a pagamento.Ma sicuramente i singoli utilizzatori possono essere rintracciati tramite codice IMEI (non mi risulta sia possibile modificarlo). Per cui ... chissà ... magari vi saranno azioni anche contro chi li usa. Ma penso che saranno solo azioni di tipo pubblicitario, tipo: pagaci questa tale piccola somma e divieni cliente di Tre.
      • Anonimo scrive:
        Re: io me lo sono sbloccato da solo...
        non e' illegale sbloccare un telefonino di tua proprieta'...il telefono e' tuo e puoi farci quello che vuoi... puoi telefonarci usarlo come fermaporta o lasciarlo marcire in un cassetto o darlo alle fiamme...e' illegale sbloccare telefonini per terzi a scopo di lucro...in questo caso penso rientri nel reato di ricettazione o qualcosa del genere
        • Anonimo scrive:
          Re: io me lo sono sbloccato da solo...
          - Scritto da: Anonimo
          e' illegale sbloccare telefonini per terzi a
          scopo di lucro...
          in questo caso penso rientri nel reato di
          ricettazione o qualcosa del genereSì, vabbe', abigeato.
      • Anonimo scrive:
        Re: io me lo sono sbloccato da solo...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Essattamente come molti di quelli che
        conosco...

        Vogliamo arrestare tutti?
        avrai notato che, almeno per il momento, le
        autorità procedono solo contro chi lo fa come
        servizio (illegale) a pagamento.
        Ma sicuramente i singoli utilizzatori possono
        essere rintracciati tramite codice IMEI (non mi
        risulta sia possibile modificarlo). Per cui ...Si può cambiare, ma suppongo che sia considerato reato.
        chissà ... magari vi saranno azioni anche contro
        chi li usa. Ma penso che saranno solo azioni di
        tipo pubblicitario, tipo: pagaci questa tale
        piccola somma e divieni cliente di Tre.
      • Anonimo scrive:
        Re: io me lo sono sbloccato da solo...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo
        avrai notato che, almeno per il momento, le
        autorità procedono solo contro chi lo fa come
        servizio (illegale) a pagamento.
        Ma sicuramente i singoli utilizzatori possono
        essere rintracciati tramite codice IMEI (non mi
        risulta sia possibile modificarlo). Per cui ...
        chissà ... magari vi saranno azioni anche contro
        chi li usa.in realtà li bloccavano anche prima dell'arrivo di TRE, infatti, se disgraziatamente si acquistava un cell nuovo di pacca da persone non proprio al di sopra della legge, e se per es. il cell era marcato TIM, non era possibile usarlo con sim della TIM, anzi, visto che al tempo la WIND usava anche le reti TIM, quando il cell si commutava su quella rete, smetteva di funzionare.dunque non è una storia nuova..
    • Anonimo scrive:
      Re: io me lo sono sbloccato da solo...

      Vogliamo arrestare tutti?macchè arrestare... ti beccerai al massimo una denuncia civile (non penale) e poche centinaia d'euro di danni da pagare a 3, l'aggravante che sbloccando il cellulare gli hai fatto perdere l'omologazione e che stai accedendo ad una rete in radiofrequenza di pubblica utilità con un apparecchio non omologato (mi sembra sia penale) di solito, per ora, non la applicano.
      • Anonimo scrive:
        Re: io me lo sono sbloccato da solo...
        - Scritto da: Anonimo



        Vogliamo arrestare tutti?

        macchè arrestare... ti beccerai al massimo una
        denuncia civile (non penale) e poche centinaia
        d'euro di danni da pagare a 3, l'aggravante che
        sbloccando il cellulare gli hai fatto perdere
        l'omologazione e che stai accedendo ad una rete
        in radiofrequenza di pubblica utilità con un
        apparecchio non omologato (mi sembra sia penale)
        di solito, per ora, non la applicano.L'omologazione con lo sblocco non c'entra nulla, le caratteristiche "elettromagnetiche" del dispositivo sono certificate dal costruttore.
        • Anonimo scrive:
          Re: io me lo sono sbloccato da solo...
          .

          L'omologazione con lo sblocco non c'entra nulla,
          le caratteristiche "elettromagnetiche" del
          dispositivo sono certificate dal costruttore.Il produttore non certifica nulla nel qual caso non vi è sopra il suo sw originale e intoccato, o nel qual caso siano stati fatti accessi al software ed al firmware da personale non autorizzato.ovviamente
          • Anonimo scrive:
            Re: io me lo sono sbloccato da solo...
            - Scritto da: Anonimo
            .



            L'omologazione con lo sblocco non c'entra nulla,

            le caratteristiche "elettromagnetiche" del

            dispositivo sono certificate dal costruttore.


            Il produttore non certifica nulla nel qual caso
            non vi è sopra il suo sw originale e intoccato, o
            nel qual caso siano stati fatti accessi al
            software ed al firmware da personale non
            autorizzato.
            ovviamenteNo non c'entra nulla con la compatibilità del dispositivo con le reti di telecomunicazioni.La compatibilità con le reti è a livello hardware sbloccando dal punto di vista elettromagnetico non cambi assolutamente nulla. Ma i corsi di compatibilità elettromagnetica e teoria delle reti di telecomunicazioni all'uni non li fanno più ?
          • Anonimo scrive:
            Re: io me lo sono sbloccato da solo...


            No non c'entra nulla con la compatibilità del
            dispositivo con le reti di telecomunicazioni.La
            compatibilità con le reti è a livello hardware
            sbloccando dal punto di vista elettromagnetico
            non cambi assolutamente nulla. Ma i corsi di
            compatibilità elettromagnetica e teoria delle
            reti di telecomunicazioni all'uni non li fanno
            più ?aderenza a specifici capitoli deI protocolli 3GPP (ovvero layer + alto della parte in rf, gestito via software),per l'omologazione di un terminale UMTS ti dice niente.....
          • Anonimo scrive:
            Re: io me lo sono sbloccato da solo...
            - Scritto da: Anonimo




            No non c'entra nulla con la compatibilità del

            dispositivo con le reti di telecomunicazioni.La

            compatibilità con le reti è a livello hardware

            sbloccando dal punto di vista elettromagnetico

            non cambi assolutamente nulla. Ma i corsi di

            compatibilità elettromagnetica e teoria delle

            reti di telecomunicazioni all'uni non li fanno

            più ?

            aderenza a specifici capitoli deI protocolli 3GPP
            (ovvero layer + alto della parte in rf, gestito
            via software),per l'omologazione di un terminale
            UMTS ti dice niente.....Peccato che con lo sblocco non c'entri nulla.... non modifichi le caratteristiche di compatibilità elettromagnetica del disposistivo. Dice nulla ?
          • Anonimo scrive:
            Re: io me lo sono sbloccato da solo...
            - S
            aderenza a specifici capitoli deI protocolli 3GPP
            (ovvero layer + alto della parte in rf, gestito
            via software),per l'omologazione di un terminale
            UMTS ti dice niente.....dice che, il software e' l' originale NEC, il terminale e' originale "NEC", tu stai facendo una discussione inutile:ad un controllo, si appura che :1) il software e' l' originale2) l' hardware e' originaleforse e' il marchio "3" nella "buccia" che causa problemi di compatibilita con la rete ?comunque, su un nec 228 e con software 228e, quale "incompatibilita troveresti ?
          • Anonimo scrive:
            Re: io me lo sono sbloccato da solo...

            dice che, il software e' l' originale NEC, il
            terminale e' originale "NEC", tu stai facendo una
            discussione inutile:

            ad un controllo, si appura che :
            1) il software e' l' originale
            2) l' hardware e' originale

            forse e' il marchio "3" nella "buccia" che causa
            problemi di compatibilita con la rete ?

            comunque, su un nec 228 e con software 228e,
            quale "incompatibilita troveresti ?Il produtttore non certifica la conformità se il sw nuovo non è stato caricato da un centro da lui autorizzato utilizzando le procedure da lui autorizzate.ovviamente: e' stato caricato bene? male? ci sono stati problemi in caricamento? è un sw buggy che carica? il sw è stato modificato?E se il produttore non certifica dubito che tu puoi autocertificarti l'omologazione...Quindi può esserci il sw più conforme del mondo, ma se il rpfittore non lo certifica non è omologato
          • Anonimo scrive:
            Re: io me lo sono sbloccato da solo...
            - Scritto da: Anonimo



            dice che, il software e' l' originale NEC, il

            terminale e' originale "NEC", tu stai facendo
            una

            discussione inutile:



            ad un controllo, si appura che :

            1) il software e' l' originale

            2) l' hardware e' originale



            forse e' il marchio "3" nella "buccia" che causa

            problemi di compatibilita con la rete ?



            comunque, su un nec 228 e con software 228e,

            quale "incompatibilita troveresti ?

            Il produtttore non certifica la conformità se il
            sw nuovo non è stato caricato da un centro da
            lui autorizzato utilizzando le procedure da lui
            autorizzate.
            ovviamente: e' stato caricato bene? male? ci sono
            stati problemi in caricamento? è un sw buggy che
            carica? il sw è stato modificato?
            E se il produttore non certifica dubito che tu
            puoi autocertificarti l'omologazione...
            Quindi può esserci il sw più conforme del mondo,
            ma se il rpfittore non lo certifica non è
            omologatoGuarda che ha ragione lui la certificazione non avviene dispositivo per dispositivo. Altrimenti ogni volta che aggiorni un firnware o un software dovresti ripassare dalla casa madre. Gli sblocchi a livello di certificazione non cambiano niente.
          • Anonimo scrive:
            Re: io me lo sono sbloccato da solo...
            Chi appura dove e da chi e' stato "caricato" il software ?La "net" si accorge che il software e' caricato da "un centro di assistenza" o meno ?stai portando avanti un discorso di lanacaprina !scusa, ma le tue "osservazioni" valgono in Italia ? per quale motivo, per esempio in GB, si "sbloccano" i terminali della "3" alla luce del sole ?Conosci problemi sulla rete, per software non "caricato" direttamente dal "centro autorizzato" ?Per analogia, windows dovrebbe essere installato esclusivamente dai "centri di assistenza" prima di connettersi ad internet ?suvvia, la polizia postale e la procura, hanno fatto una bischerata che non avra conseguenze per nessuno! Tanto fumo .. senza arrosto

            comunque, su un nec 228 e con software 228e,

            quale "incompatibilita troveresti ?

            Il produtttore non certifica la conformità se il
            sw nuovo non è stato caricato da un centro da
            lui autorizzato utilizzando le procedure da lui
            autorizzate.
            ovviamente: e' stato caricato bene? male? ci sono
            stati problemi in caricamento? è un sw buggy che
            carica? il sw è stato modificato?
            E se il produttore non certifica dubito che tu
            puoi autocertificarti l'omologazione...
            Quindi può esserci il sw più conforme del mondo,
            ma se il rpfittore non lo certifica non è
            omologato
          • Anonimo scrive:
            Re: io me lo sono sbloccato da solo...

            scusa, ma le tue "osservazioni" valgono in Italia
            ? per quale motivo, per esempio in GB, si
            "sbloccano" i terminali della "3" alla luce del
            sole ?In italia vige la legge italiana, in GB quella GB

            Conosci problemi sulla rete, per software non
            "caricato" direttamente dal "centro autorizzato"
            ?problema o non problema tu non puoi trasmettere con un oggetto non omologato su quelle frequenze, anche se funziona meglio di quelli omologato
            Per analogia, windows dovrebbe essere installato
            esclusivamente dai "centri di assistenza" prima
            di connettersi ad internet ?Non trasmette in radiofrequenza su di una banda sottoposta a omologazione
          • Anonimo scrive:
            Re: io me lo sono sbloccato da solo...
            - Scritto da: Anonimo


            scusa, ma le tue "osservazioni" valgono in
            Italia

            ? per quale motivo, per esempio in GB, si

            "sbloccano" i terminali della "3" alla luce del

            sole ?

            In italia vige la legge italiana, in GB quella GB
            Qual'è la legge italiana ancora non è dato saperlo... vedremo che ne pensa il giudice.



            Conosci problemi sulla rete, per software non

            "caricato" direttamente dal "centro autorizzato"

            ?

            problema o non problema tu non puoi trasmettere
            con un oggetto non omologato su quelle frequenze,
            anche se funziona meglio di quelli omologaton-milionesima volta l'omologazione non c'entra nulla. I dispositivi sbloccati sono del tutto idonei ed omologati come da "fiche" del produttore. Anzi i produttori omologano i dispositivi sbloccati per ovvie ragioni.



            Per analogia, windows dovrebbe essere installato

            esclusivamente dai "centri di assistenza" prima

            di connettersi ad internet ?

            Non trasmette in radiofrequenza su di una banda
            sottoposta a omologazioneIn compenso un pc lo colleghi alla 230 ....
          • Anonimo scrive:
            Re: io me lo sono sbloccato da solo...
            - Scritto da: Anonimo
            Il produttore non certifica nulla nel qual caso
            non vi è sopra il suo sw originale e intoccato, o
            nel qual caso siano stati fatti accessi al
            software ed al firmware da personale non
            autorizzato.E la lingua italiana ringrazia.Le ultime due rotolate di Dante nella sua comoda tomba sono state offerte dal signore... :)
    • Pinguin scrive:
      Re: io me lo sono sbloccato da solo...
      Chi sblocca i cellulari commette un reato perché 3 li vende scontati col blocco - quindi sbloccandolo significa che si è pagato meno un cellulare che costerebbe molto di più - è come essere dei ladri, punto e basta, c'è poco altro da dire, secondo me.Se non vi va bene, non comprate un cellulare 3 bloccato per poi cercare in 1000 modi di sbloccarlo...Provate a comprarlo già sbloccato, non venduto da 3, e vedete quanto costa.In Italia si cerca sempre di essere o credere di essere furbi... Se la tecnologia costa troppo non ci si può fare niente. Chi compra 3 si deve attenere alle sue regole. E' già un enorme regalo il prezzo a cui vende i cellulari. Punto e stop.
      • Anonimo scrive:
        Re: io me lo sono sbloccato da solo...
        - Scritto da: Pinguin
        Chi sblocca i cellulari commette un reato perché
        3 li vende scontati col blocco - quindi
        sbloccandolo significa che si è pagato meno un
        cellulare che costerebbe molto di più - è come
        essere dei ladri, punto e basta, c'è poco altro
        da dire, secondo me.E chi lo dice che in condizione di libero mercato costerebbero di più ? Sembra che Tre sia li a regalare cellulari....

        Se non vi va bene, non comprate un cellulare 3
        bloccato per poi cercare in 1000 modi di
        sbloccarlo...3 può sempre non venderli e darli solo in comodato... strano ma non lo fa.
        Provate a comprarlo già sbloccato, non venduto da
        3, e vedete quanto costa.E ci credo ci sono i bloccati che "dopano" il mercato, i gsm costavano una sciocchezza dopo un paio d'anni di mercato di massa,gli UMTS non calano di una virgola...

        In Italia si cerca sempre di essere o credere di
        essere furbi... Altro che furbi, in Italia si china sempre il capo. Nella civilissima GB lo sblocco è fatto alla luce del giorno...

        Se la tecnologia costa troppo non ci si può fare
        niente. A no ? Lo comunicheremo all' antitrust....
        Chi compra 3 si deve attenere alle sue regole. E'
        già un enorme regalo il prezzo a cui vende i
        cellulari.

        Punto e stop.Il codice civile e penale non li ha scritti tre, per fortuna.
  • Anonimo scrive:
    Tre vuole fallire..
    Dopo aver visto le nuove pubblicità, dopo questo tipo di notizie, penso proprio che abbandonerò SIM e telefono Tre per sempre. Invece di spendere soldi per migliorare i servizi, si mettono a perseguitare i clienti. Addio Tre! Ricordati che ci sono altri TRE OPERATORI e la scelta non me la può imporre la legge o la polizia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tre vuole fallire..
      - Scritto da: Anonimo
      Dopo aver visto le nuove pubblicità, dopo questo
      tipo di notizie, penso proprio che abbandonerò
      SIM e telefono Tre per sempre. Invece di spendere
      soldi per migliorare i servizi, si mettono a
      perseguitare i clienti. Addio Tre! Se deve fallire, che fallisca (ma ne dubito).Quello che non capisco è il motivo per cui la gente si indigna se un'azienda pretende che si facciano rispettare le proprie condizioni contrattuali, che finora non sono ancora state considerate illegittime.Hai preso un telefonino di tre? Hai firmato un contratto in cui assumi determinati impegni? E allora cosa ti lamenti a fare? Nessuno ti ha obbligato a farlo...
      Ricordati che
      ci sono altri TRE OPERATORI e la scelta non me la
      può imporre la legge o la polizia.La scelta no, ma il modo in cui usi telefonini non tuoi sì.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tre vuole fallire..
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Dopo aver visto le nuove pubblicità, dopo questo

        tipo di notizie, penso proprio che abbandonerò

        SIM e telefono Tre per sempre. Invece di
        spendere

        soldi per migliorare i servizi, si mettono a

        perseguitare i clienti. Addio Tre!

        Se deve fallire, che fallisca (ma ne dubito).
        Quello che non capisco è il motivo per cui la
        gente si indigna se un'azienda pretende che si
        facciano rispettare le proprie condizioni
        contrattuali, che finora non sono ancora state
        considerate illegittime.
        Hai preso un telefonino di tre? Hai firmato un
        contratto in cui assumi determinati impegni? E
        allora cosa ti lamenti a fare? Nessuno ti ha
        obbligato a farlo...


        Ricordati che

        ci sono altri TRE OPERATORI e la scelta non me
        la

        può imporre la legge o la polizia.

        La scelta no, ma il modo in cui usi telefonini
        non tuoi sì.Ancora sta storia di firmare??? NON SI FIRMA PER LE RICARICABILI COME BISOGNA DIRLO!!!!!Finora non sono state considerate illegittime perchè l'ITALIA NON E' UNO STATO DI DIRITTO PER IL CONSUMATORE: se esistesse la class action a quest'ora questo tipo di clausole vessatorie non esisterebbero.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tre vuole fallire..
        - Scritto da: Anonimo
        Se deve fallire, che fallisca (ma ne dubito).Blu è fallita, IPSE2000 è fallita ancor prima di iniziare a lavorare TRE è sulla buona strada..
        Quello che non capisco è il motivo per cui la
        gente si indigna se un'azienda pretende che si
        facciano rispettare le proprie condizioni
        contrattuali, che finora non sono ancora state
        considerate illegittime.
        Hai preso un telefonino di tre? Hai firmato un
        contratto in cui assumi determinati impegni? E
        allora cosa ti lamenti a fare? Nessuno ti ha
        obbligato a farlo...Ho un telefonino TRE e non lè sbloccato, ma i testimonial sono pagati con i soldi dei clienti, a me non piacciono quindi smetto di fargli arrivare altri soldi. Stesso discorso per la questione degli sblocchi, voorei capire esattamente cosa ci perdono visto che se non fosse per la vendita dei telefoni sottocosto, nessuno andrebbe a comprarli, sono clienti e in quanto tali vanno rispettati non perseguitati.
      • pikappa scrive:
        Re: Tre vuole fallire..
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Dopo aver visto le nuove pubblicità, dopo questo

        tipo di notizie, penso proprio che abbandonerò

        SIM e telefono Tre per sempre. Invece di
        spendere

        soldi per migliorare i servizi, si mettono a

        perseguitare i clienti. Addio Tre!

        Se deve fallire, che fallisca (ma ne dubito).
        Quello che non capisco è il motivo per cui la
        gente si indigna se un'azienda pretende che si
        facciano rispettare le proprie condizioni
        contrattuali, che finora non sono ancora state
        considerate illegittime.
        Hai preso un telefonino di tre? Hai firmato un
        contratto in cui assumi determinati impegni? E
        allora cosa ti lamenti a fare? Nessuno ti ha
        obbligato a farlo...Aridaje guarda che se compri un telefono non firmi mica nulla

        Ricordati che

        ci sono altri TRE OPERATORI e la scelta non me
        la

        può imporre la legge o la polizia.

        La scelta no, ma il modo in cui usi telefonini
        non tuoi sì.E 2, se compri un telefono il telefono E' tuo, punto
        • Anonimo scrive:
          Re: Tre vuole fallire..
          prova a prendere a noleggio un'auto ed elaborarne il motore!!!! Sul contratto c'è scritto chiaro che il telefonino è in comodato d'uso, quindi non è tuo: se disdici il contratto 3 viene e se lo riprende. PUNTO. Su tutte le offerte presenti sul sito si legge a CHIARE LETTERE. Se non sapete leggere è un problema vostro perchè la legge italiana non ammette l'ignoranza come scusante!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Tre vuole fallire..
            - Scritto da: Anonimo
            prova a prendere a noleggio un'auto ed elaborarne
            il motore!!!! Sul contratto c'è scritto chiaro
            che il telefonino è in comodato d'uso, quindi non
            è tuo: se disdici il contratto 3 viene e se lo
            riprende. PUNTO. Su tutte le offerte presenti sul
            sito si legge a CHIARE LETTERE. Se non sapete
            leggere è un problema vostro perchè la legge
            italiana non ammette l'ignoranza come scusante!!!Per il comodato firmi un contratto, forse non hai capito, ma ci stiamo riferendo ai telefonini "3" in VENDITA, NON IN COMODATO.
        • Anonimo scrive:
          Re: Tre vuole fallire..
          E' sempre la solita questione, la Tre diffonde queste tipi di notizie per fare spaventare la gente coì non si sblocca il cellulare, se il cellulare viene acquistato dal cliente la 3 perde tutti i diritti di quel cellulare infatti l' utente può fare quello che vuole
    • Anonimo scrive:
      Re: Tre vuole fallire..
      - Scritto da: Anonimo
      Dopo aver visto le nuove pubblicità, dopo questo
      tipo di notizie, penso proprio che abbandonerò
      SIM e telefono Tre per sempre. Invece di spendere
      soldi per migliorare i servizi, si mettono a
      perseguitare i clienti. Addio Tre! Ricordati che
      ci sono altri TRE OPERATORI e la scelta non me la
      può imporre la legge o la polizia.se solo sapessi come lavorano quelli della TRE.. altro che sblocco del telefono, ma ormai, per quelli che hanno aderito alle loro "offerte", è troppo tardi!domanda: avete mai sentito dire di un ricaricabile con addebito sil C/C ??????ho detto tutto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tre vuole fallire..
      - Scritto da: Anonimo
      Dopo aver visto le nuove pubblicità, dopo questo
      tipo di notizie, penso proprio che abbandonerò
      SIM e telefono Tre per sempre. Invece di spendere
      soldi per migliorare i servizi, si mettono a
      perseguitare i clienti. Addio Tre! Ricordati che
      ci sono altri TRE OPERATORI e la scelta non me la
      può imporre la legge o la polizia.Come dire, dalla padella alla brace, perché siccome gli altri tre operatori NON FANNO ALCUNA PUBBLICITA' e quindi spendono SOLTANTO per migliorare i servizi...Ma ti sei fumato il cellulare?
      • Anonimo scrive:
        Re: Tre vuole fallire..
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Dopo aver visto le nuove pubblicità, dopo questo

        tipo di notizie, penso proprio che abbandonerò

        SIM e telefono Tre per sempre. Invece di
        spendere

        soldi per migliorare i servizi, si mettono a

        perseguitare i clienti. Addio Tre! Ricordati che

        ci sono altri TRE OPERATORI e la scelta non me
        la

        può imporre la legge o la polizia.

        Come dire, dalla padella alla brace, perché
        siccome gli altri tre operatori NON FANNO ALCUNA
        PUBBLICITA' e quindi spendono SOLTANTO per
        migliorare i servizi...

        Ma ti sei fumato il cellulare?E aggiungo: e ti lamenti pure se 3 perseguiti gli idioti che sbloccano i cellulari, dopo che l'hanno pagato pochi euro? Io con 3 ho comprato un Nec a 1 euro; perché poi dovrei sbloccarlo, se 3 mi offre anche un buon piano tariffario?C'è gente davvero idiota, e 3 fa bene a denunciarli.
        • Anonimo scrive:
          Re: Tre vuole fallire..
          in generale:1) punto: vodafona ha guadagnato 9 miliardi di euro nel 2004 ne ha lasciato briciole per le spese di gestione dell'azienda e si è portata via all'estero tutto il resto dicendo grazie in silenzio ai suoi clienti.2) punto: etica, parola questa sconosciuta. che tu pensi di comprarlo o che tu pensi di averlo in comodato, che tu firmi o no un contratto, l'etica non va dimenticata. Basta con la solita frase: il cliente ha sempre ragione, il cliente ha ragione fino a che non ha torto, se ha torto ha torto e basta. Basta con la frase: la soddisfazione totale del cliente. il cliente non è mai soddisfatto, nemmeno se l'azienda fallisce per aver praticato prezzi bassi.dove sta l'etica del compratore quando sa che prende un telefono a 1 euro o 9 euro o 99 euro e sa bene che quel telefono ne costa 300 e lo ha a quella cifra solo eprchè funziona con la sim card abbinata e basta. Non è etico voler il telefono a 1 euro o 9 euro e poi pretendere di usarlo liberamente con il provider che preferisce. Lo compri e lo paghi il dovuto e lo usi con chi vuoi lo rpendi a 9 euro con la condizione che lo usi solo con quella card e lo usi SOLO con quella card. non è etico lamentarsi che il telefono pagato 9 euro non si può usare con altri, in francia è così da una vita e nessuno si lamenta da noi si vuole sempre uovo e gallina e assieme.3) punto: tutti fanno pubblicità, TIM, Wind e TRE, Vodafone non è da meno, la pubblicità costa e pagano i clienti, Wind fatica a stare a galla, tre non può permettersi di perdere clienti, vodafone e Tim ringraziano, se c'è scelta almeno nella telefonia e perchè ci sonov eri provider con apparati loro che costanoc ari, omntel per anni lavoro in perdita e aveva uns ervizio carente che compensava con un call center professionale, Tim spadroneggia oggi come allora, essere nuovi significa fiumi di soldi da investire e ritorni di la nei tempi, ma le aziende nonf anno beneficienza.4) ed ultimo punto: non siete obbligati ad usare telefono UMTS, io uso gsm/gprs,, non siete obbligati a cambiare, ognuno propone prezzi e servizi, siete liberi di scegliere o valutare, di comprare il cellulare che volete, di spendere da 50 a 500 euro per un telefono. che volete ancora? ilt elefono quasi gratis da tre e la liberta della tariffa più bassa di TIM? certo che se tutti fanno così l'azienda chiude, investe e non rientra, la sua politca commerciale è valida quanto le altre, chiara perchè lo ripetono fino alla nausea alla tv o in radio che il telefono funziona solo con la sim allegata. Allora? aboliamo la proprietà privata, aboliamo le differenze degli stipendi facciamo ilv ero comunismo, ma vuole dire rinciuare alla proiteà della vostra macchina, del vostro pc, delle vostre scarpe e di tutto, anche di voi stessi, in russia e in cina ci hanno provato e c'era chi moriva di fame prigioniero della sua nazione e chi aveva la dacia estiva e quella invernale, la macchina i ristoranti di lusso ed altro.aprite gli occhi non siete etici, non sapete che significa la parola etica, anche le aziende non lo sono più ma per pretendere etica dagli altri bisogna prima esserlo noi
  • Anonimo scrive:
    Se ne intendono
    Basta vedere chi scelgono per fare la loro pubblicita' del cavolo.
  • Anonimo scrive:
    94 indagati ...
    ... di cui 89 saranno prosciolti per i motivi più vari2 condannati per altri reati di cui si avrà avuto notizia nel corso della perquisizione2 complici nella gestione da remoto del sito web estero che vendeva consigli per lo sblocco1 (quello con la pistola) per porto d'arma abusivo, ma essendo minorenne gli daranno giusto un buffettoma questo non ce lo diranno mai !Ciao,Piwi
  • Anonimo scrive:
    A me sembrano accuse pretestuose
    a) Accesso abusivo a sistemi informatici e telematici,Se il cellulare e' mio, o se il proprietario mi ha autorizzato a smanettarci sopra, non accedo abusivamente proprio a nulla: e) violazione delle norme in materia di tutela del diritto d'autoreSi viola il diritto d'autore quando si riproduce un testo o un programma senza permesso. Se sostituisco un programma con un altro, non violo un bel nulla: l'avrebbero violato solo se avessero messo il programma di 3 su *altri telefonini* :-)Se non fosse cosi', anche comprare un computer con Windows, fare un bel format c: e metterci Linux sarebbe una violazione del diritto d'autore della Microsoft.Infine, in generale, proteggere clausole *vessatorie* nei confronti dell'utente con questi strumenti penali non mi pare ne' bello ne' ragionevole - mentre gli assassini di mafia sono a piede libero...
    • Anonimo scrive:
      Re: A me sembrano accuse pretestuose
      - Scritto da: Anonimo
      a) Accesso abusivo a sistemi informatici e
      telematici,

      Se il cellulare e' mio, o se il proprietario mi
      ha autorizzato a smanettarci sopra, non accedo
      abusivamente proprio a nulla:Il sw al tuo interno non è tuo. E sui software, se non bastasse, vige anche la legge relativa al diritto d'autore.
      e) violazione delle norme in materia di tutela
      del diritto d'autore

      Si viola il diritto d'autore quando si riproduce
      un testo o un programma senza permesso. Se
      sostituisco un programma con un altro, non violo
      un bel nulla: l'avrebbero violato solo se
      avessero messo il programma di 3 su *altri
      telefonini* :-)Scusa ma tu detieni il diritto legale (la licenza) di utilizzare e possedere il software che stai inserendo al posto di quello originale?
      Se non fosse cosi', anche comprare un computer
      con Windows, fare un bel format c: e metterci
      Linux sarebbe una violazione del diritto d'autore
      della Microsoft.No, di linux detieni il diritto d'uso, del sw che stai mettendo al posto dell'originale n.

      Infine, in generale, proteggere clausole
      *vessatorie* nei confronti dell'utente con questi
      strumenti penali non mi pare ne' bello ne'
      ragionevole - mentre gli assassini di mafia sono
      a piede libero...
      se è per questo c'è anche la fame nel mondo
      • Anonimo scrive:
        Re: A me sembrano accuse pretestuose
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        a) Accesso abusivo a sistemi informatici e

        telematici,



        Se il cellulare e' mio, o se il proprietario mi

        ha autorizzato a smanettarci sopra, non accedo

        abusivamente proprio a nulla:
        Il sw al tuo interno non è tuo. E sui software,
        se non bastasse, vige anche la legge relativa al
        diritto d'autore.
        Premesso che se si parla di firmware è già un altro discorso.La normativa vigente permette l'estensione delle capacità di un software onde aggirarne limitazioni.L'eventuale violazione del (c) con software non licenziato scopo sblocco, inoltre, in Italia non è reato, nel peggiore dei casi illecito, tutto da dimostrarsi.



        e) violazione delle norme in materia di tutela

        del diritto d'autore



        Si viola il diritto d'autore quando si riproduce

        un testo o un programma senza permesso. Se

        sostituisco un programma con un altro, non violo

        un bel nulla: l'avrebbero violato solo se

        avessero messo il programma di 3 su *altri

        telefonini* :-)

        Scusa ma tu detieni il diritto legale (la
        licenza) di utilizzare e possedere il software
        che stai inserendo al posto di quello originale?
        Se è uguale si dal momento che detiene il diritto di usare quel cellulare ed il software ne è parte integrante. Altrimenti bisogna dedurne che il produttore dando la possibilità di usare solo quel software sta violando le normative antitrust...




        Se non fosse cosi', anche comprare un computer

        con Windows, fare un bel format c: e metterci

        Linux sarebbe una violazione del diritto
        d'autore

        della Microsoft.

        No, di linux detieni il diritto d'uso, del sw
        che stai mettendo al posto dell'originale n.
        Vd. sopra.



        Infine, in generale, proteggere clausole

        *vessatorie* nei confronti dell'utente con
        questi

        strumenti penali non mi pare ne' bello ne'

        ragionevole - mentre gli assassini di mafia sono

        a piede libero...


        se è per questo c'è anche la fame nel mondoNormeremo anche quella con il codice civile. :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: A me sembrano accuse pretestuose


          Premesso che se si parla di firmware è già un
          altro discorso.Per chi un'altro discorso? la legge italiana non mi sembra faccia questa distinzione, qui parliamo della legge italiana non del forum Debian che è giunto ad altre conclusioniLa normativa vigente permette
          l'estensione delle capacità di un software onde
          aggirarne limitazioni.Wow, questa è interessante.. a si mi ricordo, il processo di quello che si era sbloccato la playstation... be, mi spiace informati che nel frattempo è entrato in vigore il ddl urbani e le leggi sono cambiate!






          Se è uguale si dal momento che detiene il diritto
          di usare
          quel cellulare ed il software ne è parte
          integrante.
          Non ti si capisce, mi stai dicendo che uno può modificare un sw? questa è interessante
          Altrimenti bisogna dedurne che il
          produttore dando la possibilità di usare solo
          quel software sta violando le normative
          antitrust...E chi le viola? tu puoi caricare un'altro software, a patto che tu detenga il diritto di possedere e usare quest'altro software.Peccato che i produttori di cellulari non hanno mai dato il loro softwre open a disposizione di chichessia, quelle che girano e vengono caricate per sbloccare sono in alcuni casi copie pirata in altri casi copie craccate.





          • Anonimo scrive:
            Re: A me sembrano accuse pretestuose
            - Scritto da: Anonimo





            Premesso che se si parla di firmware è già un

            altro discorso.

            Per chi un'altro discorso? la legge italiana non
            mi sembra faccia questa distinzione, qui parliamo
            della legge italiana non del forum Debian che è
            giunto ad altre conclusioniIn italia il firmware non è normato. Non a caso volevano fare una norma apposita, lo sanno anche in Parlamento.

            La normativa vigente permette

            l'estensione delle capacità di un software onde

            aggirarne limitazioni.

            Wow, questa è interessante.. a si mi ricordo, il
            processo di quello che si era sbloccato la
            playstation... be, mi spiace informati che nel
            frattempo è entrato in vigore il ddl urbani e le
            leggi sono cambiate!
            No le normative menzionate non son cambiate di una virgola che ci incastri l'Urbani lo sai solo tu è una normativa che riguarda la diffusione di opere coperte da (c) non il reverse engineering del software e l'estensione delle sue capacità.

            Se è uguale si dal momento che detiene il
            diritto

            di usare

            quel cellulare ed il software ne è parte

            integrante.


            Non ti si capisce, mi stai dicendo che uno può
            modificare un sw? questa è interessanteAnche ma non solo il software cui accedi sul cellare è già licenziato se lo sblocchi usi lo stesso identico software.


            Altrimenti bisogna dedurne che il

            produttore dando la possibilità di usare solo

            quel software sta violando le normative

            antitrust...

            E chi le viola? tu puoi caricare un'altro
            software, a patto che tu detenga il diritto di
            possedere e usare quest'altro software.
            Peccato che i produttori di cellulari non hanno
            mai dato il loro softwre open a disposizione di
            chichessia, quelle che girano e vengono caricate
            per sbloccare sono in alcuni casi copie pirata in
            altri casi copie craccate.I diritti li detieni nel momento in cui compri il cellulare, non è una licenza basata su serial number o similia. Il produttore ti da in uso il cellulare di cui il software fa parte integrante. Cambiare la batteria del cellulare non comporta violazione di nulla idem per il software del cellulare che ti viene consegnato.
          • Anonimo scrive:
            Re: A me sembrano accuse pretestuose

            In italia il firmware non è normato. In italia non è normato ne il software ne il firmware.è normato il "programma per elaboratore" se leggi la gazzetta ufficiale vedi che la definizione copre sia il sw che il fw




            La normativa vigente permette


            l'estensione delle capacità di un software
            onde


            aggirarne limitazioni.



            Wow, questa è interessante.. a si mi ricordo, il

            processo di quello che si era sbloccato la

            playstation... be, mi spiace informati che nel

            frattempo è entrato in vigore il ddl urbani e le

            leggi sono cambiate!



            No le normative menzionate non son cambiate di
            una virgola che ci incastri l'Urbani lo sai solo
            tu è una normativa che riguarda la diffusione di
            opere coperte da (c) non il reverse engineering
            del software e l'estensione delle sue capacità.
            DECRETO LEGISLATIVO 15 marzo 1996, n. 205 Modificazioni al decreto legislativo 29 dicembre 1992, n. 518, in materia di tutela giuridica dei programmi per elaboratore." b) la traduzione, l'adattamento, la trasformazione e ogni altra modificazione del programma per elaboratore, nonche' la riproduzione dell'opera che ne risulti"Secondo te qual'è il significato di "OGNI ALTRA MODIFICAZIONE"?


            Anche ma non solo il software cui accedi sul
            cellare è già licenziato se lo sblocchi usi lo
            stesso identico software.Vedi prima e scopri che non lo puoi sbloccare

            I diritti li detieni nel momento in cui compri il
            cellulare, non è una licenza basata su serial
            number o similia. Il produttore ti da in uso il
            cellulare di cui il software fa parte integrante.
            Cambiare la batteria del cellulare non comporta
            violazione di nulla idem per il software del
            cellulare che ti viene consegnato.
            Qui mi scadi, le puntualizzazioni di prima potevano essere una probabile base di discussione, ma se mi paragoni il sw ad una batteria vuol dire che non sai nenche per sentito dire come funziona la legislazione italiana al riguardo
          • Anonimo scrive:
            Re: A me sembrano accuse pretestuose
            - Scritto da: Anonimo


            In italia il firmware non è normato.

            In italia non è normato ne il software ne il
            firmware.
            è normato il "programma per elaboratore" se leggi
            la gazzetta ufficiale vedi che la definizione
            copre sia il sw che il fwIl fw non è un programma per l'elaborazione.... Ribadisco lo sanno persino in Parlamento



            No le normative menzionate non son cambiate di

            una virgola che ci incastri l'Urbani lo sai solo

            tu è una normativa che riguarda la diffusione di

            opere coperte da (c) non il reverse engineering

            del software e l'estensione delle sue capacità.



            DECRETO LEGISLATIVO 15 marzo 1996, n. 205
            Modificazioni al decreto legislativo 29
            dicembre 1992, n. 518, in materia di tutela
            giuridica dei programmi per elaboratore.

            " b) la traduzione, l'adattamento, la
            trasformazione e
            ogni altra modificazione del programma per
            elaboratore, nonche' la riproduzione dell'opera
            che ne risulti"

            Secondo te qual'è il significato di "OGNI ALTRA
            MODIFICAZIONE"?Sarebbe la Urbani ? '96 :-) Uauohh abbiamo un ex-ministro crononauta :-D Ma daiiiii su riprova in Europa la modifica del software è perfettamente legittima ci son pilate di sentenze. L'ultima modifica l'ha fatta il centro-sx nel 00.

            Anche ma non solo il software cui accedi sul

            cellare è già licenziato se lo sblocchi usi lo

            stesso identico software.

            Vedi prima e scopri che non lo puoi sbloccareC'entra niente

            I diritti li detieni nel momento in cui compri
            il

            cellulare, non è una licenza basata su serial

            number o similia. Il produttore ti da in uso il

            cellulare di cui il software fa parte
            integrante.

            Cambiare la batteria del cellulare non comporta

            violazione di nulla idem per il software del

            cellulare che ti viene consegnato.



            Qui mi scadi, le puntualizzazioni di prima
            potevano essere una probabile base di
            discussione, ma se mi paragoni il sw ad una
            batteria vuol dire che non sai nenche per sentito
            dire come funziona la legislazione italiana al
            riguardoTe l'ho spiegato in modo semplice,semplice.... Quello che trovi sul cellulare non è un software generico ma un pezzo a tutti gli effetti del cellulare non a caso non è accompagnato da nessuna licenza specifica, è più simile ad un firmware per molti aspetti.
    • Anonimo scrive:
      Re: A me sembrano accuse pretestuose
      - Scritto da: Anonimo
      a) Accesso abusivo a sistemi informatici e
      telematici,

      Se il cellulare e' mio, o se il proprietario mi
      ha autorizzato a smanettarci sopra, non accedo
      abusivamente proprio a nulla:Ma DIAMINE :@ Non hai capito che la questione non c'entra con lo smanettare il videofonino??? Cito dall'articolo:"Fra il materiale rinvenuto nelle perquisizioni e sequestrato, sono stati trovati software e hardware impiegati dagli indagati per introdursi abusivamente nel sistema telematico dell'operatore TRE ..."
  • Anonimo scrive:
    Tre is the magic number!
    But 94 of indagats if you sblock it
  • Anonimo scrive:
    Finalmente chiaro, se vero.
    Cito l'articolo:"Fra il materiale rinvenuto nelle perquisizioni e sequestrato, sono stati trovati software e hardware impiegati dagli indagati per introdursi abusivamente nel sistema telematico dell'operatore TRE per rimuovere il sistema di protezione installato sugli apparecchi."Se è per questo che gli sbloccatori sono inquisiti per "accesso abusivo a sistemi informatici e telematici, e violazione delle norme in materia di tutela del diritto d'autore", allora non siamo ancora in una repubblica delle banane, vuol dire che SE UNO RIESCE A SBLOCCARE IL PROPRIO O L'ALTRUI TELEFONINO (quindi non in comodato, ma acquistato) SENZA VIOLARE I SERVER TRE, NE' CRACKANDO IL FIRMWARE, MA SOVRASCRIVENDOLO TOTALMENTE (con un altro di cui il detentore dei diritti abbia concesso l'uso, per esempio un firmware liberamente scaricabile dal sito dell'assistenza), NON COMMETTE ALCUN REATO.
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente chiaro, se vero.
      - Scritto da: Anonimo
      Cito l'articolo:
      "Fra il materiale rinvenuto nelle perquisizioni e
      sequestrato, sono stati trovati software e
      hardware impiegati dagli indagati per introdursi
      abusivamente nel sistema telematico
      dell'operatore TRE per rimuovere il sistema di
      protezione installato sugli apparecchi."

      Se è per questo che gli sbloccatori sono
      inquisiti per "accesso abusivo a sistemi
      informatici e telematici, e violazione delle
      norme in materia di tutela del diritto d'autore",
      allora non siamo ancora in una repubblica delle
      banane, vuol dire che SE UNO RIESCE A SBLOCCARE
      IL PROPRIO O L'ALTRUI TELEFONINO (quindi non in
      comodato, ma acquistato) SENZA VIOLARE I SERVER
      TRE, NE' CRACKANDO IL FIRMWARE, MA
      SOVRASCRIVENDOLO TOTALMENTE (con un altro di cui
      il detentore dei diritti abbia concesso l'uso,
      per esempio un firmware liberamente scaricabile
      dal sito dell'assistenza), NON COMMETTE ALCUN
      REATO.Interessante spunto di riflessione ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente chiaro, se vero.
        - Scritto da: Anonimo...

        Se è per questo che gli sbloccatori sono

        inquisiti per "accesso abusivo a sistemi

        informatici e telematici, e violazione delle

        norme in materia di tutela del diritto
        d'autore",

        allora non siamo ancora in una repubblica delle

        banane, vuol dire che SE UNO RIESCE A ...
        Interessante spunto di riflessione ;)Non so se i fatti siano realmente questi, ma la logica del discorso è ineccepibile... Ora mi aspetto però un altrettanto giusto rigore nel perseguire la Sony BMG, che ha fatto la stessa cosa, anzi le stesse cose (accesso abusivo a sistemi informatici e violazione del diritto di autore).
  • Anonimo scrive:
    Finalmente
    Era ora, han fatto bene!
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente
      - Scritto da: Anonimo
      Era ora, han fatto bene!chissa' perche' si muovono solo adesso che tutti gli operatori hanno i telefoni simlook.... ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente
        Simlook cos'è un nuovo taglio, compri un telefonino e attacchi la SIM ai capelli ? :D :D :D :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente
          - Scritto da: Anonimo
          Simlook cos'è un nuovo taglio, compri un
          telefonino e attacchi la SIM ai capelli ? :D :D
          :D :Dno e' ascellare....poi alzi la mano per fare da antenna...ricordati di lavarti pero'..... :s
          • Anonimo scrive:
            Re: Finalmente
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Simlook cos'è un nuovo taglio, compri un

            telefonino e attacchi la SIM ai capelli ? :D
            :D

            :D :D
            no e' ascellare....poi alzi la mano per fare da
            antenna...ricordati di lavarti pero'..... :sLa cosa si fa pericolosa :D :D :D
Chiudi i commenti