Telecom verso il videotelefono VoIP?

Un accordo strategico con la cinese Huawei Technologies potrebbe a breve rendere disponibile un nuovo modello di telefono dotato di cam, un gingillo che corre sull'ADSL

Roma – Più di quanto ci si possa attendere, e per dare ragione a un luogo comune che si sta consolidando nella realtà, “la Cina è vicina”, oggi più che mai anche nel settore delle telecomunicazioni. Uno degli esponenti di spicco risponde al nome di Huawei Technologies e sta percorrendo, con passi importanti, un cammino che la sta portando in Europa.

Secondo alcune indiscrezioni, è attualmente in corso una trattativa con Telecom Italia : Huawei si propone come partner per la fornitura del proprio modello di videotelefono fisso (vedi foto).

Il videotelefono Huawei La proposta del produttore asiatico ha una caratteristica fondamentale, che manca ai modelli attualmente presenti nel listino Telecom ed è di bruciante attualità: il videotelefono Huawei è in grado di utilizzare le connessioni internet basate su linea ADSL e la tecnologia VoIP, garantendo una migliore qualità delle immagini, che avrebbero uno scorrimento più fluido, ma soprattutto consentirebbe costi di comunicazione inferiori a quelli delle linee tradizionali.

Qualora Telecom stipulasse un accordo per la fornitura di questo apparecchio, sicuramente si avrebbero ripercussioni interessanti (Telecom potrebbe abbinare la propria offerta VoIP all’apparecchio e potrebbe essere imitata da qualche altro operatore).

Ma non c’è solamente Telecom nelle mire del colosso asiatico: forse per il fatto di poter contare sull’esperienza del proprio presidente onorario, Giancarlo Elia Valori , la filiazione italiana di Huawei sta compiendo altri passi e potrebbe lasciare… impronte interessanti: recentemente è stato stipulato un accordo con Satcom , operatore telefonico attivo nell’area modenese (Sassuolo), per la fornitura di apparati ADSL (SmartAX MA5600) utilizzabili per servizi di fonia, dati e video con velocità fino a 24 Mbit.

Ma gli obiettivi di Huawei sono decisamente di più ampio respiro: è di qualche giorno fa l’annuncio di un imminente accordo con British Telecom per la fornitura di apparecchiature per reti di telecomunicazioni in Gran Bretagna. L’obiettivo è la produzione ed insallazione di componenti per reti MSAN (multi-service area network) e reti 21Cn. Molte sono le aspettative generate da questo progetto, che si prevede attiri ingenti investimenti, a vantaggio delle aziende, dell’occupazione e più in generale dell’economia britannica.

ADSL, telefonia VoIP… Huawei sembra avere l’occhio lungo sull’evoluzione delle telecomunicazioni, ma nella propria strategia di espansione non si è lasciata sfuggire nemmeno il mondo wireless: reti a banda larga che supporteranno i nuovi standard e le nuove specifiche WiMAX (802.16) sono l’oggetto dell’accordo stipulato con Intel . L’obiettivo è quello di inserire i chipset Intel 802.16-2004 nelle soluzioni di rete a banda larga “carrier-grade”. I primi frutti di queste sinergie saranno presentati entro la fine del 2005.

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • SatHack scrive:
    brevetti sw tanto cari a tutti...
    ma se non pago i diritti gli usa cosa fanno...desertstorm su Lecco?
  • francescor82 scrive:
    Re: Ma che avete contro l'open?

    è 45 minuti che sta andando la compilazione di
    kopete, non ne posso piùùùùùùùùùù.A parte che sei palesemente off-topic, ma perchè devi compilarlo? A meno che tu non stia usando Gentoo, puoi installare il pacchetto della tua distribuzione contenente Kopete (credo che sia kdepim), o no?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che avete contro l'open?
      - Scritto da: francescor82

      è 45 minuti che sta andando la compilazione di

      kopete, non ne posso piùùùùùùùùùù.

      A parte che sei palesemente off-topic, ma perchè
      devi compilarlo? A meno che tu non stia usando
      Gentoo, puoi installare il pacchetto della tua
      distribuzione contenente Kopete (credo che sia
      kdepim), o no?Lo devo compilare perché la microsoft ha fatto delle modifiche sul server MSN e quindi mi serve la versione di kopete fixata che però è disponibile solo in formato sorgente.Purtroppo mi dà degli errori e leggo sui forum che dà gli stessi errori anche ad altri e mi sa che ora correggerò a manina e buonanotte.
      • francescor82 scrive:
        Re: Ma che avete contro l'open?

        Lo devo compilare perché la microsoft ha fatto
        delle modifiche sul server MSN e quindi mi serve
        la versione di kopete fixata che però è
        disponibile solo in formato sorgente.
        Purtroppo mi dà degli errori e leggo sui forum
        che dà gli stessi errori anche ad altri e mi sa
        che ora correggerò a manina e buonanotte.Oops, non sapevo, nè Gaim nè Amsn mi hanno dato problemi per fortuna.In bocca al lupo con l'installazione!
  • Anonimo scrive:
    600.000 euro.......
    ...non basterebbero nemmeno a coprire le spese legali per una singola eventuale violazione di brevetto... brevetti che il Consiglio Europeo, in modo dittatoriale ed evidentemente corrotto, vuole imporre a tutta Europa.
  • Anonimo scrive:
    open source= gratuito
    Che investimentone: (10 programmatori, a 1500 euro sono 15000 al mese ossia 195000 euro inclusa la tredicesima. Con le tasse si arriva al doppio più bollette, materiale ed altro diciamo che ci stiamo anche bene, peccato che questi dovrebbero bastare per migliaia di gruppi.). Se l'unione europea caccia così poco gli acquirenti quanto cacceranno? Aprite una azienda in certe regioni d'Italia, gli incentivi sono molto superiori.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma che avete contro l'open?

    Iventata da zero sta cippa! Se la inventava da
    zero non usava la rete edonkey. Iventare da zero
    vuol dire inventare DA ZERO.Probabilmente se parli così non lavori nel settore. Pensare così è da dinosauri. In informatica è un continuo migliorare cosa già fatte o implementare in maniera diverse cose come dici te "inventate da zero". Questo succede anche nella musica, se esce un nuovo gruppo che crea un nuovo genere e poi ce ne sono altri che seguono lo stesso genere nessuno si scandalizza. Se fino adesso alcuni settori (per lo più per quanto riguarda il desktop) sono sempre stati coperti prima con software closed è perchè molte persone ignoranti non hanno capito i vantaggi dell'utilizzo di questo modello.Il fatto che cmq sia nascente un mercato come questo testimonia una presa di coscienza da parte di chi sviluppa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che avete contro l'open?
      - Scritto da: Anonimo
      Probabilmente se parli così non lavori nel
      settore. Pensare così è da dinosauri.Ok ho capito, il discorso è chiuso e ti metti a buttarla sul personale iniziando a denigrare. Tu dici che io la penso da dinosauro un altro ti dirà che non capisci niente...ecc... no grazie queste discussioni non mi interessano.Apri di più la mente, se il software opensource non porta innovazione non è colpa mia. E' un fatto ormai dimostrato. Bitkeeper ne è la prova lampante.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che avete contro l'open?
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Probabilmente se parli così non lavori nel

        settore. Pensare così è da dinosauri.
        Ok ho capito, il discorso è chiuso e ti metti a
        buttarla sul personale iniziando a denigrare. Tu
        dici che io la penso da dinosauro un altro ti
        dirà che non capisci niente...ecc... no grazie
        queste discussioni non mi interessano.Ma se anche Microsoft ti da' continuamente del dinosauro, non le vedi le pubblicita' nei cartelloni e nelle strade ???
        Apri di più la mente, se il software opensource
        non porta innovazione non è colpa mia. E' un
        fatto ormai dimostrato. Bitkeeper ne è la prova
        lampante.Per fortuna ci sei tu ! Che hai la mente cosi' aperta che le mosche passano da un'orecchio all'altro senza incotrare ostacoli.Bitkeeper.. E che cos'e' ???
  • Terra2 scrive:
    660.000 euro?
    Uellà! Che investimentone!Praticamente quello che serve per dare uno stipendio medio basso a 5 sviluppatori per 4 anni!Con la legge sui brevetti alle costole, poi, c'è da fare i salti di gioia!Se riuscissimo a dare all'opensouce le creste fatte dagli euro-parlamentari italiani sui loro rimborsi spese, ne avremmo abbastanza per sviluppare un clone funzionante di XP in meno di 6 mesi :D
    • rootINO scrive:
      Re: 660.000 euro?
      - Scritto da: Terra2
      Uellà! Che investimentone!

      Praticamente quello che serve per dare uno
      stipendio medio basso a 5 sviluppatori per 4
      anni!2750 ? al mese non sono proprio uno spipendio basso:)
      Con la legge sui brevetti alle costole, poi, c'è
      da fare i salti di gioia!

      Se riuscissimo a dare all'opensouce le creste
      fatte dagli euro-parlamentari italiani sui loro
      rimborsi spese, ne avremmo abbastanza per
      sviluppare un clone funzionante di XP in meno di
      6 mesi :D Nooooo dai un clone di xp nooooo..........perche' non fare un sistema operativo???
      • Terra2 scrive:
        Re: 660.000 euro?

        Nooooo dai un clone di xp nooooo..........perche'
        non fare un sistema operativo???Perché un OS è troppo facile da fare!Mi è scappato XP... non mi veniva in mente nulla di più inutilmente complicato...
      • markoer scrive:
        Re: 660.000 euro?
        - Scritto da: rootINO

        - Scritto da: Terra2

        Uellà! Che investimentone!



        Praticamente quello che serve per dare uno

        stipendio medio basso a 5 sviluppatori per 4

        anni!

        2750 ? al mese non sono proprio uno spipendio
        basso:)Sono _una miseria_, perché sono lordi.Pensa poi al fatto che sono stipendi europei, non gli stipendi "flessibili" dell'Italia...Piuttosto mi sembra che il ragionamento sia un po' viziato da alcuni punti di vista sbagliati:1) è capzioso contare gli anni: basta ripetere lo stanziamento ogni anno, e pagare 20 persone.2) gli sviluppatori sono l'ultimo dei problemi: per quelli ci sono gli Indiani... se ne pagano 40 anziché 20. Piuttosto ci sono da pagare i capi progetto, program manager, i sistemisti ecc.3) Sono fondi destinati alle Università (se vedete i partner del progetto lo scoprite) quindi non c'è da assumere nessuno, è personale già retribuito. Questi fondi servono a creare ed organizzare il progetto, non necessariamente a pagare delle persone.[...]

        Se riuscissimo a dare all'opensouce le creste

        fatte dagli euro-parlamentari italiani sui loro

        rimborsi spese, ne avremmo abbastanza per

        sviluppare un clone funzionante di XP in meno di

        6 mesi :D Il solito qualunquismo da 4 Euro.Ciao.
        • rootINO scrive:
          Re: 660.000 euro?




          2750 ? al mese non sono proprio uno spipendio

          basso:)

          Sono _una miseria_, perché sono lordi.Mamma mia che strana idea di miseria che hai!!!Sai cos' e' la miseria? (ti rispondo cosi' per calarmi nello stile seriosissimo della tua risposta)

          Pensa poi al fatto che sono stipendi europei, non
          gli stipendi "flessibili" dell'Italia...

          Piuttosto mi sembra che il ragionamento sia un
          po' viziato da alcuni punti di vista sbagliati:

          1) è capzioso contare gli anni: basta ripetere lo
          stanziamento ogni anno, e pagare 20 persone.

          2) gli sviluppatori sono l'ultimo dei problemi:
          per quelli ci sono gli Indiani... se ne pagano 40
          anziché 20. Piuttosto ci sono da pagare i capi
          progetto, program manager, i sistemisti ecc.

          3) Sono fondi destinati alle Università (se
          vedete i partner del progetto lo scoprite) quindi
          non c'è da assumere nessuno, è personale già
          retribuito. Questi fondi servono a creare ed
          organizzare il progetto, non necessariamente a
          pagare delle persone.Eila' addirittura una risposta per punti....1)2)3)Cavoli, ma per essere cosi' saccente hai fatto un corso o cosa?Il commento che stavamo facendo io e Terra2 era un commento leggero, come si fa tra persone che non hanno la pretesa di prevaricare un' altro

          Il solito qualunquismo da 4 Euro.ma dici 4 euro perche' 1 ? e' troppo poco? ah gia dimenticavo che 2750 sono una miseria
          Ciao.ciao
          • krane scrive:
            Re: 660.000 euro?
            - Scritto da: rootINO


            2750 ? al mese non sono proprio uno spipendio


            basso:)

            Sono _una miseria_, perché sono lordi.
            Mamma mia che strana idea di miseria che hai!!!
            Sai cos' e' la miseria? (ti rispondo cosi' per
            calarmi nello stile seriosissimo della tua
            risposta)

            Pensa poi al fatto che sono stipendi europei,
            non

            gli stipendi "flessibili" dell'Italia...



            Piuttosto mi sembra che il ragionamento sia un

            po' viziato da alcuni punti di vista sbagliati:



            1) è capzioso contare gli anni: basta ripetere
            lo

            stanziamento ogni anno, e pagare 20 persone.



            2) gli sviluppatori sono l'ultimo dei problemi:

            per quelli ci sono gli Indiani... se ne pagano
            40

            anziché 20. Piuttosto ci sono da pagare i capi

            progetto, program manager, i sistemisti ecc.



            3) Sono fondi destinati alle Università (se

            vedete i partner del progetto lo scoprite)
            quindi

            non c'è da assumere nessuno, è personale già

            retribuito. Questi fondi servono a creare ed

            organizzare il progetto, non necessariamente a

            pagare delle persone.


            Eila' addirittura una risposta per punti....
            1)
            2)
            3)


            Cavoli, ma per essere cosi' saccente hai fatto un
            corso o cosa?Al di fuori di un discorso da bar non riuscite a uscire ?
            Il commento che stavamo facendo io e Terra2 era
            un commento leggero, come si fa tra persone che
            non hanno la pretesa di prevaricare un' altroSi, vabbe'. Ma che fa la Roma ?

            Il solito qualunquismo da 4 Euro.
            ma dici 4 euro perche' 1 ? e' troppo poco?
            ah gia dimenticavo che 2750 sono una miseriaNon ti darei neanche 4 cent dopo la tua risposta.
    • max59 scrive:
      Re: 660.000 euro?
      - Scritto da: Terra2
      Uellà! Che investimentone!

      Praticamente quello che serve per dare uno
      stipendio medio basso a 5 sviluppatori per 4
      anni!
      Con la legge sui brevetti alle costole, poi, c'è
      da fare i salti di
      gioia!

      Se riuscissimo a dare all'opensouce le creste
      fatte dagli euro-parlamentari italiani sui loro
      rimborsi spese, ne avremmo abbastanza per
      sviluppare un clone funzionante di XP in meno di
      6 mesi :D

      660.00 euro per i cantinari sono una manna, finché l'open source non sarà solo aziendale l'UE lo considererà <b
      e lo pagherà </b
      come roba da dilettanti ;)
  • Anonimo scrive:
    ho un sogno: tutto "floss" ??
    Medici, insegnanti, meccanici, troie:tutto free, libre und frei, nonché open.Miglioriamo il mondo, è facile, se ci provi.
    • Anonimo scrive:
      Re: ho un sogno: tutto "floss" ??
      - Scritto da: Anonimo
      Medici, insegnanti, meccanici, troie:
      tutto free, libre und frei, nonché open.Troie free and open, sono d'accordo.
      • Anonimo scrive:
        Re: ho un sogno: tutto "floss" ??
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Medici, insegnanti, meccanici, troie:

        tutto free, libre und frei, nonché open.

        Troie free and open, sono d'accordo.Sono GPL, sono libere ma non gratis
    • SatHack scrive:
      Re: ho un sogno: tutto "floss" ??
      insegnanti e XXXXX gia lo sono opensource...magari lo fossero i meccanici !!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    un gestionale vb a 10 euro...
    non affannatevi, l'ho gia trovato su sourgeforge: però ho le barbabietoleda raccogliere, mandatemi il CV.Auguri per il raccolto e la zappaLinus
    • Anonimo scrive:
      Re: un gestionale vb a 10 euro...
      L'open source è condivisione della conoscenza, idiota:http://www.teammosaico.biz/http://www.phasis.it/BrUtE AiD
    • Anonimo scrive:
      Re: un gestionale vb a 10 euro...
      - Scritto da: Anonimo
      non affannatevi, l'ho gia trovato su
      sourgeforge: però ho le barbabietole
      da raccogliere, mandatemi il CV.


      Auguri per il raccolto e la zappa

      LinusLa zappa l'ho abbandonata, ora uso il CD di windows XP, vado bene lo stesso? i solchi vengono più regolari, anche se ogni tanto salta fuori una zolla blu con scritto Errore nel modulo bastacazzate.vxd
      • Anonimo scrive:
        Re: un gestionale vb a 10 euro...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        non affannatevi, l'ho gia trovato su

        sourgeforge: però ho le barbabietole

        da raccogliere, mandatemi il CV.





        Auguri per il raccolto e la zappa



        Linus
        La zappa l'ho abbandonata, ora uso il CD di
        windows XP, vado bene lo stesso? i solchi vengono
        più regolari, anche se ogni tanto salta fuori una
        zolla blu con scritto Errore nel modulo
        bastacazzate.vxdva benissimo...non usare quello di linux però perchè devi prima ricompilare la gentoo e non abbiamo tempo da perdere con cannaioli da centro sociale
  • Anonimo scrive:
    La morte del FLOSS è vicina
    Non servono soldi all'opensource visto che ormai ha le ore contate con la storia dei brevetti.
    • Anonimo scrive:
      Re: La morte del FLOSS è vicina
      - Scritto da: Anonimo
      Non servono soldi all'opensource visto che ormai
      ha le ore contate con la storia dei brevetti.L' OpenSource è inattaccabile, la sua stessa gratuità e genuinità lo rende assolutamente immune, anche dal male dei brevetti. Piuttosto questa notizia fa ben capire che ormai l' OpenSource è affermato definitivamente, è l'ennesima conferma in un mondo di conferme. Da ora in poi ce ne saranno tanti altri fondi per l'opensource, perchè conviene, perchè è un bene e perchè è il futuro, dopo il lento declino di una modalità di sviluppo (quella closed) che ormai ha fatto il suo tempo.
      • Anonimo scrive:
        Re: La morte del FLOSS è vicina
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Non servono soldi all'opensource visto che ormai

        ha le ore contate con la storia dei brevetti.

        L' OpenSource è inattaccabile, la sua stessa
        gratuità e genuinità lo rende assolutamente
        immune, anche dal male dei brevetti. Piuttosto
        questa notizia fa ben capire che ormai l'
        OpenSource è affermato definitivamente, è
        l'ennesima conferma in un mondo di conferme. Da
        ora in poi ce ne saranno tanti altri fondi per
        l'opensource, perchè conviene, perchè è un bene e
        perchè è il futuro, dopo il lento declino di una
        modalità di sviluppo (quella closed) che ormai ha
        fatto il suo tempo.E' vero, con questa somma finalmente 660'000 programmatori potranno finalmente vedere 1 euro per il loro lavoro e forse Stallman potrà andare finalmente dal parrucchiere a farsi barba e capelli.
        • Anonimo scrive:
          Re: La morte del FLOSS è vicina


          L' OpenSource è inattaccabile, la sua stessa

          gratuità e genuinità lo rende assolutamente

          immune, anche dal male dei brevetti. Piuttosto

          questa notizia fa ben capire che ormai l'

          OpenSource è affermato definitivamente, è

          l'ennesima conferma in un mondo di conferme. Da

          ora in poi ce ne saranno tanti altri fondi per

          l'opensource, perchè conviene, perchè è un bene
          e

          perchè è il futuro, dopo il lento declino di una

          modalità di sviluppo (quella closed) che ormai
          ha

          fatto il suo tempo.

          E' vero, con questa somma finalmente 660'000
          programmatori potranno finalmente vedere 1 euro
          per il loro lavoro e forse Stallman potrà andare
          finalmente dal parrucchiere a farsi barba e
          capelli.
          Secondo me li prende IBM e in cambio gli da altr 500 brevetti :)
    • Anonimo scrive:
      Re: La morte del FLOSS è vicina
      - Scritto da: Anonimo
      Non servono soldi all'opensource visto che ormai
      ha le ore contate con la storia dei brevetti.veramente la storia dei brevetti colpisce perlopiu' le PMI europee che sviluppano software propietario, alla comunita' del SL basta spostare i server di sviluppo in paesi ove non ci sono i brevetti software
      • Anonimo scrive:
        Re: La morte del FLOSS è vicina
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Non servono soldi all'opensource visto che ormai

        ha le ore contate con la storia dei brevetti.

        veramente la storia dei brevetti colpisce
        perlopiu' le PMI europee che sviluppano software
        propietario, alla comunita' del SL basta spostare
        i server di sviluppo in paesi ove non ci sono i
        brevetti softwareNon contano dove sono i server, ma dove risiedono i programmatori. Se nel tuo paese viene fuori che il tal software viola un brevetto e tu continui a distribuirlo, anche su server stranieri, però tu rimani in europa sarai perseguibile. E in ogni caso utilizzare quel software in europa sarà illegale.
        • Anonimo scrive:
          Re: La morte del FLOSS è vicina
          - Scritto da: Anonimo
          E in ogni
          caso utilizzare quel software in europa sarà
          illegale.Pfff... ah, ora anche gli utenti rientrano fra i perseguiti per l'uso di un software che viola un brevetto?
          • Anonimo scrive:
            Re: La morte del FLOSS è vicina
            - Scritto da: Alex¸tg
            - Scritto da: Anonimo

            E in ogni

            caso utilizzare quel software in europa sarà

            illegale.

            Pfff... ah, ora anche gli utenti rientrano fra i
            perseguiti per l'uso di un software che viola un
            brevetto?Questa è tutta da vedere, certe cose si potranno sapere quando la direttiva verrà ratificata nel nostro paese. Cioè prima deve essere approvata in Europa e poi convertita in una legge da inserire nel nostro ordinamento.
        • Anonimo scrive:
          Re: La morte del FLOSS è vicina
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Non servono soldi all'opensource visto che
          ormai


          ha le ore contate con la storia dei brevetti.



          veramente la storia dei brevetti colpisce

          perlopiu' le PMI europee che sviluppano software

          propietario, alla comunita' del SL basta
          spostare

          i server di sviluppo in paesi ove non ci sono i

          brevetti software

          Non contano dove sono i server, ma dove risiedono
          i programmatori. Se nel tuo paese viene fuori che
          il tal software viola un brevetto e tu continui a
          distribuirlo, anche su server stranieri, però tu
          rimani in europa sarai perseguibile. E in ogni
          caso utilizzare quel software in europa sarà
          illegale.Non mi pare che negli USA l'opensource sia statoaffossato dai brevetti, visto che li è da decenni che sono in vigore.Anzi...è proprio dagli usa che viene la maggior parte delle distro linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: La morte del FLOSS è vicina
            - Scritto da: Anonimo
            Non mi pare che negli USA l'opensource sia
            statoaffossato dai brevetti, visto che li è da
            decenni che sono in vigore.Non è da decenni visto che sono stati approvati durante l'amministrazione Clinton. Il fatto che non abbiano ancora iniziato a fare cause non vuol dire che non possano farle in futuro, specie quando l'europa e l'america avranno legislazioni simili sui brevetti software. Altrimenti non spenderebbero miliardi per i brevetti e non spingerebbero in Europa per questa direttiva.
  • Anonimo scrive:
    Se approveranno i brevetti....
    Se approveranno i brevetti sul software voglio proprio vedere dove se li metteranno i fondi! :D La logica dei politicanti europei mi sconcerta ! :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Se approveranno i brevetti....
      - Scritto da: Anonimo
      Se approveranno i brevetti sul software voglio
      proprio vedere dove se li metteranno i fondi! :D

      La logica dei politicanti europei mi sconcerta !
      :|
      • Anonimo scrive:
        Re: Se approveranno i brevetti....
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Se approveranno i brevetti sul software voglio

        proprio vedere dove se li metteranno i fondi!
        :D



        La logica dei politicanti europei mi sconcerta
        ! I brevetti logorano chi non li ha.
        • Anonimo scrive:
          Re: Se approveranno i brevetti....
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Se approveranno i brevetti sul software voglio


          proprio vedere dove se li metteranno i fondi!

          :D





          La logica dei politicanti europei mi sconcerta

          !
          I brevetti logorano chi non li ha.Se lo dici tu...
  • Anonimo scrive:
    Ridicolo.
    Se sperano di rifarsi una verginità con così poco cascano male.La gente non si fa prendere per i fondelli così facilmente come speravano, basta vedere il patatrac in Francia...ma poi, una Costituzione di più di 300 pagine! Ma hanno mai letto una costituzione? Le migliori sono CONCISE, badano al sodo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ridicolo.
      - Scritto da: Anonimo
      Se sperano di rifarsi una verginità con così poco
      cascano male.
      La gente non si fa prendere per i fondelli così
      facilmente come speravano, basta vedere il
      patatrac in Francia...
      ma poi, una Costituzione di più di 300 pagine! Ma
      hanno mai letto una costituzione? Le migliori
      sono CONCISE, badano al sodo.L'idea dell'Europa Unita non è male ma per la gestione darei tutto in subappalto a qualche società di consulenza scandinava.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ridicolo.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Se sperano di rifarsi una verginità con così
        poco

        cascano male.

        La gente non si fa prendere per i fondelli così

        facilmente come speravano, basta vedere il

        patatrac in Francia...

        ma poi, una Costituzione di più di 300 pagine!
        Ma

        hanno mai letto una costituzione? Le migliori

        sono CONCISE, badano al sodo.

        L'idea dell'Europa Unita non è male ma per laE' quello che penso anch'io, l'Europa unita è un'occasione da non perdere, che non si presentava più da 16 secoli, che i commissari europei rovinino tutto vendendola al miglior offerente mi fa ribollire il sangue.
        gestione darei tutto in subappalto a qualche
        società di consulenza scandinava.Svedese o finlandese, voglio sperare, i danesi hanno calato le brache davanti a zio Bill.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ridicolo.
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Se sperano di rifarsi una verginità con così

          poco


          cascano male.


          La gente non si fa prendere per i fondelli
          così


          facilmente come speravano, basta vedere il


          patatrac in Francia...


          ma poi, una Costituzione di più di 300 pagine!

          Ma


          hanno mai letto una costituzione? Le migliori


          sono CONCISE, badano al sodo.



          L'idea dell'Europa Unita non è male ma per la
          E' quello che penso anch'io, l'Europa unita è
          un'occasione da non perdere, che non si
          presentava più da 16 secoli, che i commissari
          europei rovinino tutto vendendola al miglior
          offerente mi fa ribollire il sangue.

          gestione darei tutto in subappalto a qualche

          società di consulenza scandinava.
          Svedese o finlandese, voglio sperare, i danesi
          hanno calato le brache davanti a zio Bill.Meglio norvegese. Quelli non sono entrati nell'UE.
Chiudi i commenti