Telecom: Videochiamami per Natale

Regalo di Natale dall'incumbent, che per un mese concede videotelefonate a zero spese tra utenti delle reti Telecom Italia e TIM (ma non tra cellulari)

Milano – A coloro che apprezzano la videocomunicazione, ma le cui braccia si accorciano per via dei costi delle videochiamate, Telecom Italia dedica una promozione con un mese di Videotelefonate a zero spese.

Con un’offerta valida sia per la clientela residenziale che per quella business, dal 15 dicembre 2006 al 15 gennaio 2007 propone a tutti gli utenti di rete fissa la possibilità di effettuare videotelefonate, senza spese, dal Videotelefono Telecom verso altri clienti di rete fissa Telecom (sempre dotati di videotelefono) e di rete mobile TIM (dotati di cellulari UMTS).

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • driope scrive:
    Re: I costruttori per primi
    Poco + di un mese fa lo scanner mi ha abbandonato.Da fanciulla accorta ho fatto le mie verifiche e ho scoperto che il problema sta tutto nel cavo che dovrebbe condurre la corrente dalla presa nel muro allo scanner stesso: non conduce + una cippa!I rivenditori autorizzati Canon (marca dello scanner) di 2 provincie, i negozi di informatica, i commessi di centri commerciali + o meno grandi nonchè gli elettricisti (rarissimi: sono specie in via d'estizione?) da me interpellati concordano: "signorina, pezzi di ricambio non ce ne sono e le conviene comunque comprarsi uno scanner nuovo".Suvvia, lo trovo un comportamento ecologicamente scorretto!Meno male che alla fine ho trovato qualcuno che tenterà la riparazione. Auguratemi buona fortuna
  • Wakko Warner scrive:
    Re: Invece di gettare i vecchi pc
    - Scritto da: HotEngine
    " ...I rifiuti inutilizzabili vengono
    mascherati da trashware-beneficenza. Ogni mese,
    ad esempio, arrivano a Lagos, in Nigeria,
    cinquecento container di merce elettronica usata.
    È un bene che i paesi ricchi si prodighino per
    quelli in via di sviluppo: le apparecchiature che
    "donano", però, sono per tre quarti spazzatura.
    Non funzionante, non riutilizzabile, né
    riparabile... "Come si dice... è il pensiero che conta... 8)
  • Anonimo scrive:
    Dopo il TCPA varranno il doppio
    Quando si insinuerà il TCPA i computer che oggi consideriamo spazzatura saranno quotati come l'oro...Si vedranno distinti professionisti IT in giacca e cravatta a rovistare nei cassonetti alla ricerca di un preziosissimo Pentium III privo di TCPA :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Dopo il TCPA varranno il doppio
      quando verrà il tcpa i professionisti avranno comunque software originale come prima, mentre i ragazzini troveranno il modo di far modificare il computer come per le play station
      • Anonimo scrive:
        Re: Dopo il TCPA varranno il doppio
        - Scritto da:
        quando verrà il tcpa i professionisti avranno
        comunque software originale come prima, mentre i
        ragazzini troveranno il modo di far modificare il
        computer come per le play
        stationOttima intuizione, ma allora a cosa serve il tcpa?
  • Grillo Parlante scrive:
    Il riuso dei PC obsoleti
    1. Un modo intelligente per ridurre la quantità di trashware e di e-waste prodotto dal nostro Paese consiste nel riutilizzare in contesti meno esigenti i PC dismessi dalle aziende e dalla PA.Il più delle volte, i PC che vengono dismessi dalle aziende e dalla PA sono ancora tecnicamente efficienti, ma sono stati resi obsoleti dalla irrefrenabile ingordigia di profitti che caratterizza l' attività dei produttori di software e di hardware.2. Eccellenti esempi di recupero funzionale dei PC obsoleti e del loro riuso in contesti socialmente rilevanti sono reperibili in questi siti:* http://www.ProgettoLazzaro.it* http://www.LinuxAngels.itGrillo Parlante
  • Anonimo scrive:
    troppi nuovi modelli
    Ogni mese escono nuovi modelli di computer, cellulari,ecc. per la casa e il tempo libero.Bisognerebbe far durare le tecnologie hobbistiche almeno il triplo invece chi compra un computer solo per giocare dopo due anni lo può cambiare tranquillamente.Lo credo che poi i rifiuti si accumulano
    • Alucard scrive:
      Re: troppi nuovi modelli
      - Scritto da:
      Ogni mese escono nuovi modelli di computer,
      cellulari,ecc. per la casa e il tempo
      libero.

      Bisognerebbe far durare le tecnologie hobbistiche
      almeno il triplo invece chi compra un computer
      solo per giocare dopo due anni lo può cambiare
      tranquillamente.

      Lo credo che poi i rifiuti si accumulanoMase non kompro il kompiuter nuovo come gioko a 300000*300000 kon filtri hattivati e 350 fps?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • m00f scrive:
        Re: troppi nuovi modelli
        Il mercato dell'hardware per gamers fa guadagnare pochissimo rispetto a quanto fanno guadagnare quelli dell'hardware entry-level. Per i videogiochi servono principalmente: più programmatori capaci, prezzi dei software più bassi, abolizione dei supporti materiali e sviluppo di piattaforme online come Steam (Valve). Perchè una console arriva a "durare" anche 8 anni e un pc non supera i 12 mesi? Perchè su console ci programmi con un solo sistema, su pc le Direct X fanno pena, la versione 10 è paragonabile ai risultati che 3dfx otteneva con le GLide di ultima generazione su Voodoo 5.Soluzione: OS Linux unificato. OpenGL-based.
        • Alucard scrive:
          Re: troppi nuovi modelli
          - Scritto da: m00f
          Il mercato dell'hardware per gamers fa guadagnare
          pochissimo rispetto a quanto fanno guadagnare
          quelli dell'hardware entry-level.


          Per i videogiochi servono principalmente: più
          programmatori capaci, prezzi dei software più
          bassi, abolizione dei supporti materiali e
          sviluppo di piattaforme online come Steam
          (Valve).


          Perchè una console arriva a "durare" anche 8 anni
          e un pc non supera i 12 mesi? Perchè su console
          ci programmi con un solo sistema, su pc le Direct
          X fanno pena, la versione 10 è paragonabile ai
          risultati che 3dfx otteneva con le GLide di
          ultima generazione su Voodoo
          5.

          Soluzione: OS Linux unificato. OpenGL-based.Farà anche guadagnare meno ma io vedo che sono quasi sempre i gamers a correre dietro all'ultima scheda video per giocare agli ultimi giochi con tutto al max. Poi con l'avvento di Vista la cosa sta peggiorando sempre di più a causa di orde di utonti disposti a farsi il pc nuovo pur di farcelo andare :
        • Anonimo scrive:
          Re: troppi nuovi modelli
          - Scritto da: m00f
          Il mercato dell'hardware per gamers fa guadagnare
          pochissimo rispetto a quanto fanno guadagnare
          quelli dell'hardware entry-level.


          Per i videogiochi servono principalmente: più
          programmatori capaci, prezzi dei software più
          bassi, abolizione dei supporti materiali e
          sviluppo di piattaforme online come Steam
          (Valve).


          Perchè una console arriva a "durare" anche 8 anni
          e un pc non supera i 12 mesi? nel mondo console gli attori sono pochi (solo 3), nel mondo pc decine. nelle console i 3 attori guadagnano anche in base ai giochi venduti (al lancio capita di vendere console sotto il costo di produzione), nel mondo pc ciò non avviene. i produttori di hw pc hanno la necessità vitale di vendere molto ed in continuazione, pena il fallimento. Questo significa indurre nei consumatori esigenze irreali che portano alla mania dell'acquisto compulsivo.L'hw pc è sempre stato terra di conquista, di sperimentazioni, di implementazione di soluzioni nuove (non sempre valide ovvio). Il mondo console con la sua staticità (relativa, visto che pure xbox1 è durata poco per gli standard consolari) punta tutto sulle tonnellate di giochi venduti, ricchi di royalties.In quale altro settore, se non in quello pc, trovi schede grafiche che da sole costano come tutta una ps3?
        • frk scrive:
          Re: troppi nuovi modelli
          non supera i 12 mesi? Perchè su console
          ci programmi con un solo sistema, su pc le Direct
          X fanno pena, la versione 10 è paragonabile ai
          risultati che 3dfx otteneva con le GLide di
          ultima generazione su Voodoo
          5.Ma che cosa dici!!! DirectX 10 è al momento uno dei migliori sistemi di sviluppo esistenti... magari la PS3 avesse qualcosa di analogo!!!E non centra null il fatto che sia MS o meno... DirectX 10 è oggettivamente ottimo.
          Soluzione: OS Linux unificato. OpenGL-based.Vabbè questa si commenta da solo... Anche perchè l'unificazione di Linux sarebbe la morte di Linux così come lo conosciamo.
          • barotto scrive:
            Re: troppi nuovi modelli
            - Scritto da: frk
            non supera i 12 mesi? Perchè su console

            ci programmi con un solo sistema, su pc le
            Direct

            X fanno pena, la versione 10 è paragonabile ai

            risultati che 3dfx otteneva con le GLide di

            ultima generazione su Voodoo

            5.

            Ma che cosa dici!!! DirectX 10 è al momento uno
            dei migliori sistemi di sviluppo esistenti...
            magari la PS3 avesse qualcosa di
            analogo!!!

            E non centra null il fatto che sia MS o meno...
            DirectX 10 è oggettivamente
            ottimo.


            Soluzione: OS Linux unificato. OpenGL-based.

            Vabbè questa si commenta da solo... Anche perchè
            l'unificazione di Linux sarebbe la morte di Linux
            così come lo
            conosciamo.Vero, Linux è arrivato dov'è ora grazie soprattutto all'incredibile vitalità della comunità open, che ha generato decine di distribuzioni diverse nel corso degli anni sottoposte di volta in volta ad una darwiniana selezione. Unificare tutto in un unico Linux sarebbe la sua morte.Per quanto rigurda OpenGL vs. DX10, qualcuno mi spiega (magari con un semplice link) perché DX10 è anni luce avanti a OpenGL 2.1? Ho programmato in OGL sotto Linux, si ottengono cose eccezionali, con linguaggi shader potentissimi (GLSL, linguaggio di alto livello simile al C).
          • Anonimo scrive:
            Re: troppi nuovi modelli
            E come non ricordare le meraviglie ottenibili con VESA sotto DOS (oddio bestemmia!!!) riproponibili su Windows solo con l'avvento delle DX7?IMHO un vero paragone DX vs OpenGL sarà fattibile solo quando il primo non sarà limitato alla piattaforma Win.Peccato che essendo i s.o. più diffuso i produttori di schede si concentreranno sul primo penalizzando il secondo rendendo difficili dei test oggettivi nel mondo consumer.Mauro
  • Anonimo scrive:
    Re: Invece di gettare i vecchi pc
    allora dovrebbero regalare rifiuti elettronici anche in Italia...
  • Anonimo scrive:
    il video
    da che Paese è stato registrato? India? Cina?
    • Anonimo scrive:
      Re: il video
      - Scritto da:
      da che Paese è stato registrato? India? Cina? "Qui di seguito un video indiano: " ecc terrificante, comunque.pensa alle mani di quelle persone... e ai polmoni... che cosa succederà loro ttra 20 anni?e la quantità di inquinamento?è una cosa schifosa.ad ogni modo daot che siamo in vena di video che sensibilizzano, segnalo questo ma avverto i deboli di cuore che non fa per loro:www.nonlosapevo.com
    • Anonimo scrive:
      Re: il video
      - Scritto da:
      da che Paese è stato registrato? India? Cina?India, ma un video simile, ma girato in Cina, è stato usato per la canzone "Stop me" dei Planet Funk:http://www.youtube.com/watch?v=DRZwBwgLvA4
Chiudi i commenti