Telefonia mobile gratis in cambio di spot

La propone un nuovo operatore finlandese creato da un ex-presidente Nokia: l'idea è offrire minuti di telefonate e SMS gratuiti ad utenti di cui si conoscono gli interessi. Che riceveranno pubblicità

Helsinki – Si chiama Blyk una società finlandese che sta per lanciare un’offerta di telefonia mobile gratuita indirizzata agli utenti tra i 16 e i 24 anni. In cambio di minuti di conversazione e SMS gratis, gli abbonati dovranno fornire le proprie generalità e i propri interessi, in modo tale da consentire all’azienda di riempirli di pubblicità mirata, destinata a ripagare le spese telefoniche.

Che questo modello di business sia destinato a funzionare ne è convinto il fondatore dell’azienda, Pekka Ala-Pietila, che molti ricorderanno come ex presidente di Nokia , il maggior costruttore al mondo di telefonini.

Secondo Ala-Pietila (nella foto qui sotto), che ne ha parlato all’ Herald Tribune , è stupefacente che fino ad oggi nessuno abbia tentato questa strada: a suo dire è molto più facile che abbia successo per un’azienda specializzata in pubblicità, che conosce uno per uno i propri clienti in modo da offrire cifre e metodologie certe agli inserzionisti, piuttosto che per un operatore tradizionale. Quest’ultimo, infatti, dispone magari di grandi numeri in termini di utenza ma gli è difficile selezionarla in modo preciso per ottenere un profilo ad hoc per la pubblicità.

Blyk spiega che la pubblicità che verrà inviata ai giovani utenti del servizio sarà studiata per risultare divertente, attraente e, appunto, strettamente collegata agli interessi che gli abbonati avranno dichiarato all’atto di sottoscrizione del servizio.

Il manager finlandese “Gli inserzionisti – spiega il celebre manager finlandese – oggi devono rivolgersi a molti diversi player per raggiungere un settore demografico specifico dell’utenza mobile. Noi invece saremo un negozio onnicomprensivo che consentirà agli inserzionisti di allestire e dar vita ad una campagna per la più interessante fascia demografica di giovani utenti”.

Anche se agli inserzionisti non verranno consegnati nomi e cognomi degli utenti, spiega Ala-Pietila, “Blyk conoscerà la propria audience in tale profondità da consentire una interazione di marketing uno-a-uno con gli inserzionisti”.

Non sono invece noti i tempi tecnici di avvio del servizio, probabilmente dipendenti dalla raccolta di disponibilità da un numero sufficiente di inserzionisti.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • cla scrive:
    Buona mossa per apparire buonisti
    Ossia come cavalcare la moda del "i cinesi non rispettano i diritti umani ma gli americani si" ... in questo modo danno una bella lustratina alla loro immagine nei confronti dei neocon creduloni.1000 a 1 che dalla Cina non pensano proprio di uscire.Aspettiamo la risposta di Pechino, ci aspettano grasse risate.Cla!
    • Anonimo scrive:
      Re: Buona mossa per apparire buonisti
      Un buona mossa per apparire buonisti dici?Avranno preso spunto dai partiti di sinistra italiani.La differenza è che m$ non vedrà un dollaro in più per essere apparsa buonista in un articolo letto sì e no 100 persone, mentre la sinistra, è stata tanto buonista durante il periodo elettorale con 50 milioni di persone di cui 25 milioni sono notoriamente coglio*i!
      • Sgabbio scrive:
        Re: Buona mossa per apparire buonisti
        uffa che pelle.... metterla sempre in politica... :|
        • Anonimo scrive:
          Re: Buona mossa per apparire buonisti
          - Scritto da: Sgabbio
          uffa che pelle.... metterla sempre in politica...
          :|che palle lo dico io visto che scrivere "Buona mossa per apparire buonisti" è metterla in politica.E visto che la notizia non verrà passata ai TG in che modo M$ esattamente apparirebbe buonista?Tramite passaparola di chi ha letto l'articolo?
          • cla scrive:
            Re: Buona mossa per apparire buonisti
            Sei proprio un fenomeno, purtroppo è inutile scrivere quando poi qualcuno, volontariamente, la butta sulla politica tanto per dar contro ad una o ad un'altro schieramento.Ti devo dare una brutta notizia, questa news non è solo su P.I. ma l'ho letta anche su Slashdot e Repubblica e Financial Times, dunque è un'ottima attività di pubbliche relazioni. Scommetto che tu FT e WSJ li leggi tutti i giorni per uscire con queste trollate.Non è che se una notizia non va sul tuo TG4 allora non arriva alle orecchie di nessuno.CiaoCla!
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona mossa per apparire buonisti
            - Scritto da: cla
            Sei proprio un fenomeno, purtroppo è inutile
            scrivere quando poi qualcuno, volontariamente, la
            butta sulla politica tanto per dar contro ad una
            o ad un'altro
            schieramento.me lo hanno insegnato gli attivisti di sinistra che, quando si parla di lasagne al pomodoro tirano fuori la politica.Ho avuto ottimi insegnanti quindi come saprai benissimo.
            Ti devo dare una brutta notizia, questa news non
            è solo su P.I. ma l'ho letta anche su Slashdot e
            Repubblica e Financial Times, dunque è un'ottima
            attività di pubbliche relazioni.M$ farà i miliardi allora.
            Non è che se una notizia non va sul tuo TG4
            allora non arriva alle orecchie di
            nessuno.Il TG4 purtroppo non è mio.Ora dimmi, quante persone prevedi passaranno a sistemi operativi M$ dopo aver letto la notizia?Quante persone invece saranno costrette a pagare tasse che fino a ieri nessuno poteva neppure immaginare?taste the difference.
          • cla scrive:
            Re: Buona mossa per apparire buonisti
            Ok sei andato a male, oltre che davvero poco preparato. Mischi discorsi che non c'entrano e confondi attività di pubbliche relazioni con attività di vendita.Per me il discorso è chiusoCla!
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona mossa per apparire buonisti
            - Scritto da: cla
            Ok sei andato a maleUna dura lezione che non dimenticherò facilmente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona mossa per apparire buonisti
            - Scritto da:

            E visto che la notizia non verrà passata ai TG in
            che modo M$ esattamente apparirebbe
            buonista?Passata ieri al TG1. Ritenta, sarai più fortunato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona mossa per apparire buonisti
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            E visto che la notizia non verrà passata ai TG
            in

            che modo M$ esattamente apparirebbe

            buonista?

            Passata ieri al TG1. Ritenta, sarai più fortunato.Ok. avete vinto.La MS usa gli stessi mezzi dei sinistroidi per farsi puibblicità.Maledetta anche la MS allora.
  • Anonimo scrive:
    il compltto D.A.
    amico detrattore e altro amicone filotirannico! adunata!!! il complotto di PI per distruggere la cina con la sua potenza html si manifesta ancora!è terrificante!tutto questo non è vero! non esiste la censura! non esiste la microsoft! non esiste la cina!non esiste nullaaaaaaaaaanon esiste l'esistenza
  • Anonimo scrive:
    [OT] Involtini primavera...
    ... in salsa agrodolce verranno lanciati addosso alla prossima persona che scriverà un post insensato credendo che si stia parlando di mercato di sistemi operativi e non semplicemente di servizi web (dove credevate che fosse la censura se non su internet?).
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Involtini primavera...
      - Scritto da:
      ... in salsa agrodolce verranno lanciati addosso
      alla prossima persona che scriverà un post
      insensato credendo che si stia parlando di
      mercato di sistemi operativi e non semplicemente
      di servizi web (dove credevate che fosse la
      censura se non su
      internet?).Invece centra !Perché fare servizi pubblicitari e gratuiti in un paese IN CUI NON VENDI ?Tutto torna, basta essere logici !Ciao
  • Anonimo scrive:
    Quindi quanto prima anche via dagli USA?
    Quindi quanto prima dobbiamo attenderci anche la notizia che Microsoft uscirà dal mercato USA per gli stessi motivi che l'hanno indotta ad abbandonare quello cinese?Quanta ipocrisia. Perché non raccontano le cose così come realmente stanno?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quindi quanto prima anche via dagli
      - Scritto da:
      Quindi quanto prima dobbiamo attenderci anche la
      notizia che Microsoft uscirà dal mercato USA per
      gli stessi motivi che l'hanno indotta ad
      abbandonare quello
      cinese?

      Quanta ipocrisia. Perché non raccontano le cose
      così come realmente
      stanno?E come starebbero le cose? Se non lo sai pure google e wikipedia hanno avuto gli stessi identici problemi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quindi quanto prima anche via dagli
      - Scritto da:
      Quindi quanto prima dobbiamo attenderci anche la
      notizia che Microsoft uscirà dal mercato USA per
      gli stessi motivi che l'hanno indotta ad
      abbandonare quello
      cinese?In Usa non ci sono gli stessi motivi perche'nessuno censura le comunicazioni con messenger e i contenuti dei blog nei modi in cui si fa in Cina.Quindi non dobbiamo attenderci un bel nulla.
      Quanta ipocrisia.Tanta, quella che gronda dai tuoi commenti insulsi.
      Perché non raccontano le cose
      così come realmente
      stanno?Che cambia, tanto non ci crederesti in ogni caso, c'e' sempre qualcosa sotto, vero? ^__^I complottisti, che tenerezza...
      • Anonimo scrive:
        Re: Quindi quanto prima anche via dagli

        In Usa [...] nessuno censura le comunicazioni con messenger e
        i contenuti dei blog nei modi in cui si fa in
        Cina.no, si fa in altri modi, per esempio facendo pubblicare sui quotidiani per un mese notizie di ragazzine molestate sui community web e poi restringendo tale servizio (in UK per lo meno)oppure chiedendo risarcimenti per diffamazione miliardari oppure pagando decine di persone perchè diffamino o alterino la notiziao facendo sequestrare i server per accertare violazioni di copyright/foto pedoporno inesistenti come da noi
        Quindi non dobbiamo attenderci un bel nulla.


        Quanta ipocrisia.

        Tanta, quella che gronda dai tuoi commenti
        insulsi.meno male sono pregnanti le tue critiche

        Perché non raccontano le cose

        così come realmente

        stanno?

        Che cambia, tanto non ci crederesti in ogni caso,
        c'e' sempre qualcosa sotto, vero?
        ^__^spesso c'é qualcosa dietro, e in basso anchema c'é chi gradisce
        I complottisti, che tenerezza...le pecore, che tristezza
    • Anonimo scrive:
      Re: Quindi quanto prima anche via dagli
      - Scritto da:
      Quindi quanto prima dobbiamo attenderci anche la
      notizia che Microsoft uscirà dal mercato USA per
      gli stessi motivi che l'hanno indotta ad
      abbandonare quello
      cinese?

      Quanta ipocrisia. Perché non raccontano le cose
      così come realmente
      stanno?non so cosa tu intenda, ma voglio illudermi di essere d'accordo con te: i network msn / microsoft, i loro motori di ricerca e portali mi sono sempre sembrati (contratti ed eula compresi) quanto di più castrato/castrante e censurato ci fosse, specie in materia sessuale... qualcuno di voi ha visto "one hour foto"? Ecco, sembrano uscire dal discorso del direttore "questo è un posto per famiglie"ma che cazzo di famiglie sono quelle in cui i genitori e i figli non possono vedere il mondo così come questo esiste?se ci sono i genitori, allora saranno loro a dire "questo lo vedi, questo non lo vedi"e lascio a tutti anche l'immagine di "FUR" (appena uscito al cinema) in cui la madre di Diane Arbus le mette le mani sugli occhi perchè non veda il barbone... ... la censura acuisce - talvolta - l'interesse verso l'argomento.La sua trattazione, senza problemi, fa cadere ogni morbosità e ogni accanimento.Un barbone resta un barbone, un pene quel che è, un argomento politico fonte di discussione.ma si sa... se non si deve discutere...
  • Anonimo scrive:
    e dire che la censura internet cinese
    è stata fatta proprio grazie alla loro collaborazione ........
    • Anonimo scrive:
      Re: e dire che la censura internet cines
      - Scritto da:
      è stata fatta proprio grazie alla loro
      collaborazione
      ........News a riguardo per sostenere la tua stravagante ipotesi?
    • Anonimo scrive:
      Re: e dire che la censura internet cinese
      - Scritto da:
      è stata fatta proprio grazie alla loro
      collaborazione
      ........dai dai, sarà una porcata... tipo "oh no, ci siamo accorti che sono cattivi" e intanto gli fanno un occhiolone da kilo
  • Anonimo scrive:
    Mamma mia ma sapete di che si parla?
    Si sta parlando ovviamente dei servizi web, ad esempio il messenger e i blogs di MSN.Questa uscita dal mercato ha avrebbe a che fare SOLO coi servizi web verso i quali la censura cinese è molto pesante.Quindi tutte ste baggianate della MS che scappa con una scorta di involtini cinesi dalla cina per paura della red hat lascia il tempo che trova.
  • danieleMM scrive:
    con tutte le disgrazie le disgrazie...
    ... che hanno in cina..finalmente per loro una bella notizia!!eheh..a parte gli scherzi..spero che (se non è la solita banfata) questo spinga anche altre nazioni verso le alternative
    • Anonimo scrive:
      Re: con tutte le disgrazie le disgrazie.
      Più che altro, l'Estremo Oriente era troppopiccolo per tutti e due.
    • Anonimo scrive:
      Re: con tutte le disgrazie le disgrazie.
      - Scritto da: danieleMM
      ... che hanno in cina..
      finalmente per loro una bella notizia!!

      eheh..
      a parte gli scherzi..
      spero che (se non è la solita banfata) questo
      spinga anche altre nazioni verso le
      alternativesi, useranno blogger di google
  • Anonimo scrive:
    M$ e WideString
    ...la microsoft ha sempre litigato con le widestring, molto meglio il semplice ANSI....quindi bye-bye cina!
  • Anonimo scrive:
    Ma Basta!
    Quando microsoft obbedisce al governo cinese per rimanere attaccata a quello che sarà il più grande mercato mondiale piovono critiche da tutte le partiQuando microsoft usa il suo peso economico per far leva sui comportamenti per nulla democratici del governo cinese, piovono critiche da tutte le partima che schifo
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma Basta!
      - Scritto da:
      Quando microsoft obbedisce al governo cinese per
      rimanere attaccata a quello che sarà il più
      grande mercato mondiale piovono critiche da tutte
      le
      parti

      Quando microsoft usa il suo peso economico per
      far leva sui comportamenti per nulla democratici
      del governo cinese, piovono critiche da tutte le
      parti

      ma che schifoHai detto bene..e' una schifo che MS sia ancora al mondo! Credo che il denominatore comune delle critiche sia quello. :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma Basta!

        Hai detto bene..e' una schifo che MS sia ancora
        al mondo!io vorrei che m$ bloccasse tutte le versioni tarocche di windows in circolazione. Che almeno a lamentarsi possano essere solo quelli che hanno cacciato i soldi per avere i suoi prodotti.Conosco un sacco di gente che si lagna di microsoft di qua e di la e poi continuano ad usare windows o office. Un minimo i coerenza, non vi piace ms o windows (x i motivi che preferite) ? Usate altro e non rompete le balle.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma Basta!
      - Scritto da:
      Quando microsoft obbedisce al governo cinese per
      rimanere attaccata a quello che sarà il più
      grande mercato mondiale piovono critiche da tutte
      le
      parti

      Quando microsoft usa il suo peso economico per
      far leva sui comportamenti per nulla democratici
      del governo cinese, piovono critiche da tutte le
      parti

      ma che schifofa parte del grande complotto di PIsegretissimonessuno lo sadietro queste denuncie in realtà tutta la redazione sta preparando il proprio esodo con il pulmino dell'associazione calcistica del paese per scappare in cinaè solo un diversivo
  • Anonimo scrive:
    Addio Microsoft, non ci sono più dubbi.
    Chi non vuol vedere è perchè è completamente CIECO!!! Ma insomma non ve ne accorgete?Questo genere di decisioni proprio un mese prima dell'uscita della loro ultima ancora di salvezza Windows Vista???A Microsoft se la stanno facendo sotto!!! Forse stanno iniziando a sbroccare.Dio Santo, LA CINA E' IL PAESE PIU' POPOLOSO DELLA TERRA, con un tessuto industriale in piena espansione ed evoluzione, un mercato potenzialmente molto più redditizio dell'Europa e degli Usa messi insieme e Microsoft che fa? LO ABBANDONA!?!?!?!?!?!? UN MESE PRIMA CHE ESCA VISTA!??!?!?!E, nel frattempo, supporta i suoi superrivali PHP e Linux?????E' il loro ultimo saluto e la loro estrema unzione. Sono alla frutta.Peccato però, probabilmente il mondo dell'informatica non vedrà più un DRAGATORE di questo calibro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Addio Microsoft, non ci sono più dub
      - Scritto da:
      Chi non vuol vedere è perchè è completamente
      CIECO!!! Ma insomma non ve ne
      accorgete?

      Questo genere di decisioni proprio un mese prima
      dell'uscita della loro ultima ancora di salvezza
      Windows
      Vista???

      A Microsoft se la stanno facendo sotto!!! Forse
      stanno iniziando a
      sbroccare.

      Dio Santo, LA CINA E' IL PAESE PIU' POPOLOSO
      DELLA TERRA, con un tessuto industriale in piena
      espansione ed evoluzione, un mercato
      potenzialmente molto più redditizio dell'Europa e
      degli Usa messi insieme e Microsoft che fa? LO
      ABBANDONA!?!?!?!?!?!? UN MESE PRIMA CHE ESCA
      VISTA!??!?!?!

      E, nel frattempo, supporta i suoi superrivali PHP
      e
      Linux?????

      E' il loro ultimo saluto e la loro estrema
      unzione. Sono alla
      frutta.

      Peccato però, probabilmente il mondo
      dell'informatica non vedrà più un DRAGATORE di
      questo
      calibro.Si hai ragione.Giorni fa' e' saltato fuori che MS ha avuto ottimi utili su sw per server e Xbox.Adesso che fa le valigie ed abbandona la Cina.C'e' qualcosa di veramente serio che si nasconde.
    • Anonimo scrive:
      Re: Addio Microsoft, non ci sono più dub
      - Scritto da: ...
      A Microsoft se la stanno facendo sotto!!! Forse
      stanno iniziando a
      sbroccare....
      E' il loro ultimo saluto e la loro estrema
      unzione. Sono alla
      frutta.LOL forse non sei al corrente che microsoft e' la multinazionale con piu' cash al mondo: potrebbero starsene 5 anni a regalare software supporti compresi o mettersi a vendere frigoriferi sottocosto.Smetti di credere che se fanno questo_o_quell'altro saranno eliminati dal mercato...Saluti.
      • cla scrive:
        Re: Addio Microsoft, non ci sono più dub
        Sul fatto che sia una azienda decentemente liquida e profittevole hai piena ragione ;) questo però non la rende eterna ... ti ricordo che anche il vallo di Adriano sembrava inespugnabile (rotfl)Cla!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2006 09.34-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Addio Microsoft, non ci sono più dub
          - Scritto da: cla
          Sul fatto che sia una azienda decentemente
          liquida e profittevole hai piena ragione ;)
          questo però non la rende eterna ... ti ricordo
          che anche il vallo di Adriano sembrava
          inespugnabileil Vallo costava molto, sia manutenerlo che difenderlo, la MS invece e' profittevole, come ammetti anche tu... allora dove vedi la similitudine?Al massimo si potrebbe paragonare il Vallo all'Olivetti di 20 anni fa, osannata da tutti per la solidita' e la validita' dei propri prodotti, per poi essere abbandonata nelle mani di squali, profittatori politici e di regime e cosiddetti manager rampanti che l'hanno svuotata dall'interno, come una michetta senza mollica.
    • Anonimo scrive:
      Re: Addio Microsoft, non ci sono più dub

      E' il loro ultimo saluto e la loro estrema
      unzione. Sono alla
      frutta....disse l'illuso.Ammettiamo anche che nella tua incompetenza profonda degli affari mondiali di una multinazionale di cui tu non hai alcuna alba, tu abbia ragione.Ma non sarebbe piu' intelligente aspettare almeno sei mesi prima di spararle grosse come montagne?Trollare e' troppo facile e bello eh?
    • Anonimo scrive:
      Re: Addio Microsoft, non ci sono più dub
      - Scritto da:
      E' il loro ultimo saluto e la loro estrema
      unzione. Sono alla
      frutta.ecco l'ennesimo nostradamus.Negli utlimi 10 anni ne ho incontrati a migliaia come te, tutti convinti e tutti profeti.Ah, ma questa volta è vero (come tutte le altre volte insomma (rotfl) )
      • Anonimo scrive:
        Re: Addio Microsoft, non ci sono più dub
        - Scritto da:
        - Scritto da:


        E' il loro ultimo saluto e la loro estrema

        unzione. Sono alla

        frutta.

        ecco l'ennesimo nostradamus.
        Negli utlimi 10 anni ne ho incontrati a migliaia
        come te, tutti convinti e tutti
        profeti.
        Ah, ma questa volta è vero (come tutte le altre
        volte insomma (rotfl)
        )Microsoft è al fallimento ormai.Venderà solo cipolle ai TONTOLONI come un comune ortolano.
        • Anonimo scrive:
          Re: Addio Microsoft, non ci sono più dub
          - Scritto da:
          Microsoft è al fallimento ormai.ah quanti totoloni hanno detto questa frase negli ultimi 10 anni! (rotfl)(rotfl)
          Venderà solo cipolle ai TONTOLONI come un comune
          ortolano.Certo, certo.Il mondo dei tuoi sogni è bello e caldo (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    La Cina ha scelto Red-Linux....
    E sta anche optando per l' Open Source nella PA, come del resto ormai tante altte Nazioni.Per questo che il DRAGA tela.
    • Anonimo scrive:
      Re: La Cina ha scelto Red-Linux....
      si guardate qui:http://www.ossblog.it/post/1457/microsoft-supportera-suse-linux
      • Anonimo scrive:
        Re: La Cina ha scelto Red-Linux....
        - Scritto da:
        si guardate qui:
        http://www.ossblog.it/post/1457/microsoft-supporteQuesta notizia di Novell e della microsoft ha tutta l' aria di essere una baggianata.
        • Anonimo scrive:
          Re: La Cina ha scelto Red-Linux....
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          si guardate qui:


          http://www.ossblog.it/post/1457/microsoft-supporte

          Questa notizia di Novell e della microsoft ha
          tutta l' aria di essere una
          baggianata.Sinceramente no ne ho idea....non so cosa dire,che cosa pensare....ci rifletto un pochino su,perche' se fosse vero...beh sarebbe molto grossa la cosa.
    • Anonimo scrive:
      Re: La Cina ha scelto Red-Linux....
      ... e per questo sono fighi, mentre Microsoft è il diavolo?Diamine... qui a qualcuno manca il senso della misura.
    • Anonimo scrive:
      Re: La Cina ha scelto Red-Linux....
      - Scritto da:
      E sta anche optando per l' Open Source nella PA,
      come del resto ormai tante altte
      Nazioni.
      Per questo che il DRAGA tela.involtino plimavela in testa anche a te!
    • Anonimo scrive:
      Re: La Cina ha scelto Red-Linux....
      - Scritto da:
      E sta anche optando per l' Open Source nella PA,
      come del resto ormai tante altte
      Nazioni.
      Per questo che il DRAGA tela.La Cina sviluppa per la propria burocrazia Red-Flag-Linux [ http://www.redflag-linux.com/ ] non usando o dismettendo(obbligatorio) milioni di Windows nel tempo.Red-Linux conquista e sostituisce i computer delle aziende cinesi, soprattutto perché il PC IBM è ora prodotto da un azienda Cinese (la più grande in Cina) che ODIA Microsoft per varie ragioni NON politiche. Ciao
  • Ebolo scrive:
    Collegheri questa notizia con ...
    Con il fatto che in Cina si sta discutendo una legge per rendere il lavoro più "occidentale":La legge che si sta discutendo avrà come punti saldi, sempre che passi, un massimo di ore giornaliere lavorative e un salario minimo garantito.Non sarà che Bill e compagnia stanno scappando a gambe levate una buona volta che i cinesi si decidono a garantire qualche diritto civile?!Al primo passo verso la direzione giusta zio Bill giustamente risponde a tono.
    • Anonimo scrive:
      Re: Collegheri questa notizia con ...
      - Scritto da: Ebolo
      Con il fatto che in Cina si sta discutendo una
      legge per rendere il lavoro più
      "occidentale":
      La legge che si sta discutendo avrà come punti
      saldi, sempre che passi, un massimo di ore
      giornaliere lavorative e un salario minimo
      garantito.

      Non sarà che Bill e compagnia stanno scappando a
      gambe levate una buona volta che i cinesi si
      decidono a garantire qualche diritto
      civile?!Dato che non sono scappati e non hanno evitato altri paesi molto attenti ai diritti civili, la tua tesi e' la solita spazzatura.
    • Madder scrive:
      Re: Collegheri questa notizia con ...
      Io penso di no. Dubito che nella catena produttiva di Microsoft ci siano fasi che richiedano orari assurdi, almeno non come quelli di una fabbrica tessile o simili. Piuttosto mi orienterei a problemi di richieste da parte del governo cinese di includere (o escludere) determinati componenti dal sistema operativo per permettere loro di controllare meglio il tutto. Microsoft teme che queste aperture nel SO possano poi sfuggire di mano e creare seri problemi. Ma siamo di nuovo nella fantapolitica. madder
      • Anonimo scrive:
        Re: Collegheri questa notizia con ...
        - Scritto da: Madder
        Io penso di no. Dubito che nella catena
        produttiva di Microsoft ci siano fasi che
        richiedano orari assurdi, almeno non come quelli
        di una fabbrica tessile o simili.


        Piuttosto mi orienterei a problemi di richieste
        da parte del governo cinese di includere (o
        escludere) determinati componenti dal sistema
        operativo per permettere loro di controllare
        meglio il tutto. Microsoft teme che queste
        aperture nel SO possano poi sfuggire di mano e
        creare seri problemi.


        Ma siamo di nuovo nella fantapolitica.

        madderSveglia si parla di servizi web non di sistemi operativi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Collegheri questa notizia con ...
      - Scritto da: Ebolo
      Con il fatto che in Cina si sta discutendo una
      legge per rendere il lavoro più
      "occidentale":
      La legge che si sta discutendo avrà come punti
      saldi, sempre che passi, un massimo di ore
      giornaliere lavorative e un salario minimo
      garantito.

      Non sarà che Bill e compagnia stanno scappando a
      gambe levate una buona volta che i cinesi si
      decidono a garantire qualche diritto
      civile?!
      Al primo passo verso la direzione giusta zio Bill
      giustamente risponde a
      tono.hahahah :)giusto: i comunisti gli facevano comodo se lavoravano gratis... e non facevano i comunisti.comunque non mi risulta ci siano divisioni di sviluppo microsoft in cina :)bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Collegheri questa notizia con ...
      - Scritto da: Ebolo
      Con il fatto che in Cina si sta discutendo una
      legge per rendere il lavoro più
      "occidentale":
      La legge che si sta discutendo avrà come punti
      saldi, sempre che passi, un massimo di ore
      giornaliere lavorative e un salario minimo
      garantito.

      Non sarà che Bill e compagnia stanno scappando a
      gambe levate una buona volta che i cinesi si
      decidono a garantire qualche diritto
      civile?!
      Al primo passo verso la direzione giusta zio Bill
      giustamente risponde a
      tono.Hai ragione.Infatti in Italia non esistono i diritti dei lavoratori e M$ non ha alcuna sede in Italia.Sì. Hai ragione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Collegheri questa notizia con ...
      Mah... io lo collegherei di piu' al fatto che Windows e' venduto in tutti i negozi cinesi al prezzo di un (1) euro, trattabili.Se infatti si ha voglia di perder tempo a trattare, lo si puo' acquistare a 40 centesimi.(Verificato personalmente in tante citta' e paesi cinesi).Microsoft non sa nulla? Dubito. Per prova sono entrato in uno dei negozi di informatica situato DI FRONTE al grattacielo Microsoft a Pechino. Stesso prezzo.
  • Anonimo scrive:
    Censura? O perché Pechino snobba Winzoz?
    Ora che il governo cinese punta sul Linux nella p.a. e nelle scuole e che i giorni della M$ sono contati in Cina, la belva si sritira ringhiando e sperando di fare anche una bella figura...
    • Anonimo scrive:
      Re: Censura? O perché Pechino snobba Win
      - Scritto da:
      Ora che il governo cinese punta sul Linux nella
      p.a. e nelle scuole e che i giorni della M$ sono
      contati in Cina, la belva si sritira ringhiando e
      sperando di fare anche una bella
      figura...Non c'entra nulla linux.Si parla di servizi web e non di sistemi operativi.Involtino primavera in testa anche per te.
      • Anonimo scrive:
        Re: Censura? O perché Pechino snobba Win
        - Scritto da:


        - Scritto da:

        Ora che il governo cinese punta sul Linux nella

        p.a. e nelle scuole e che i giorni della M$ sono

        contati in Cina, la belva si sritira ringhiando
        e

        sperando di fare anche una bella

        figura...


        Non c'entra nulla linux.
        Si parla di servizi web e non di sistemi
        operativi.
        Involtino primavera in testa anche per te.Invece centra !Perché fare servizi pubblicitari e gratuiti in un paese IN CUI NON VENDI ?Tutto torna, basta essere logici !Ciao
Chiudi i commenti