Telefonini da 20 dollari

Ci sta lavorando Philips, che intende promuovere una nuova piattaforma tecnologica capace di abbattere drasticamente i costi di produzione dei cellulari


Roma – Con in mente i mercati dei paesi in via di sviluppo, i laboratori Philips stanno muovendosi rapidamente nella realizzazione di una piattaforma tecnologica che, se risponderà alle attese, consentirà di realizzare telefoni cellulari assai più economici degli attuali.

La speranza degli scienziati della multinazionale olandese è quella di presentare ufficialmente al mercato entro la fine dell’anno la loro “Nexperia Cellular System Solution 5130”, un circuito da meno di 5 dollari capace di integrare tutte le funzionalità tipiche di un telefono cellulare.

Pensato per un’utenza che non ha a disposizione un budget importante e che certo non è intenzionata a dissanguarsi per acquistare opzioni e funzionalità avanzate e videofonanti, la Solution 5130 consentirà di fare e ricevere telefonate e di inviare messaggi testuali. Può supportare un display monocromatico e sarà in grado di riprodurre suonerie polifoniche.

Nel quadro disegnato da Philips, il nuovo chip potrebbe portare alla realizzazione di telefonini dal costo dimezzato rispetto a quelli più economici oggi in circolazione, attorno ai 20 dollari . E questo sarebbe solo il primo passo: i lab Philips puntano entro il 2008 ad una soluzione che apra la strada a dispositivi di comunicazione mobile da 15 dollari.

Va detto che a lavorare in questa direzione non è soltanto Philips. Anche Motorola ha recentemente dichiarato di voler sviluppare telefonini più economici degli attuali, sperando di poterli poi diffondere nei paesi in via di sviluppo, dove la domanda è forte ma il mercato è troppo debole per assorbire i cellulari superaccessoriati con cui i produttori mantengono vivo l’interesse dei consumatori dei paesi ricchi.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    linux, crescita enorme
    Se il 70% del parco macchine in brasile è linux,se il 20% delle aziende giapponesi usa so open-source e il 23% sta pensando ad usarli,se il 61% dei server e il 30 dei desktopcinesi sono linux, con una crescita del 25% annuo,se una situazione analoga c'è in india, se vienna,monaco di baviera e tante altre PA europee sonopassate o stanno passando a Linux, etc,etcun motivo ci saràSenza dubbio si puo dire che esiste un motivosicuro per cui in italia c'è la % piu alta al mondonell'uso di windows, assieme a grecia e tunisia:l'enorme ignoranzaciao
  • Anonimo scrive:
    il 20% delle aziende giapponesi usa oss
    http://www.infoworld.com/article/05/07/05/HNjapaneseopensource_1.htmlbeccatevi questo winari di mer**
  • Anonimo scrive:
    W PALLADIUM, W DRM
    poveracci, pagherete caro, pagherete tuttodovrete vendere il c**o per avere l'ultimamer**cia del vostro amato padroneahahahaha che cog**ni ahaha
  • Anonimo scrive:
    xp, la piu grande mer**ccia mai comparsa
    secondo una ricerca inglese, un computercon xp in rete senza protezioni viene compromesso in media in 12 minutiE' veramente la fetecchia peggiore maicomparsa sulla faccia della terra mamilioni di italioti piu ignoranti della terra che pestano rischiano la galera pur dipiratarlo. Fate compassione
    • Anonimo scrive:
      Re: xp, la piu grande mer**ccia mai comparsa
      - Scritto da: Anonimo
      secondo una ricerca inglese, un computer
      con xp in rete senza protezioni viene
      compromesso in media in 12 minuti
      E' veramente la fetecchia peggiore mai
      comparsa sulla faccia della terra ma
      milioni di italioti piu ignoranti della terra
      che pestano rischiano la galera pur di
      piratarlo. Fate compassioneForse, ma bisognerebbe prima sapere se innanzitutto i dati della ricerca sono veri, e poi da chi è stata commissionata tale inchiesta. Vogliamo fare due nomi a caso? (magari Linux o Mac?);)
      • Anonimo scrive:
        Re: xp, la piu grande mer**ccia mai comparsa

        Vogliamo fare due nomi a caso?http://www.realtechnews.com/posts/1511non è certo una testata pro-linux
    • Anonimo scrive:
      Re: xp, la piu grande mer**ccia mai comparsa
      - Scritto da: Anonimo
      secondo una ricerca inglese,secondo ciccio bombolo..... un computer
      con xp in rete senza protezioni viene
      compromesso in media in 12 minuti
      E' veramente la fetecchia peggiore mai
      comparsa sulla faccia della terra una fetecchia che muove il 97% del mercato desktop
      ma
      milioni di italioti piu ignoranti della terra ha parlato il premio nobel per le minch**te
      che pestano rischiano la galera pur di
      piratarlo. Fate compassionemeno canne bamboccio!
      • Anonimo scrive:
        Re: xp, la piu grande mer**ccia mai comparsa

        meno canne bamboccio!meno pali in c**o cog**nee rispondi con link non conla tua povertà mentale97% qui, nel terzo mondo, doveci sono troppi poveretti come te
  • Anonimo scrive:
    pover linux, che botta !
    "IDC estimates sales of Linux operating systems in China will grow about 22 per cent this year, and that the market will maintain a growth rate of 23.9 per cent annually, on average, until 2009""22.8-per-cent and 12.7-per-cent growth rates, respectively, in shipments of server and desktop-use Linux operating systems last year..."Notare che si tratta SOLO dell'acquistato, non dell'installato. Privati, piccoli installatori etc NONacquistano.Linux ha in questo momento il 61% nel mercato deiserver (leadership incontrastata) e oltre il 30% neidesktop (testa a testa con windows).Povero linux, se continua cosi nel 2009 avràalcune centinaia di milioni di installato solo incina. Veramente alla frutta, un 1 %. Siamo allaresa dei conti, sull'orlo del baratro, vicini alla fine.Italioti, voi che avete il record mondiale nell'usodi windows e nella pirateria di windows, fate penae siete da terzo mondo.
    • Anonimo scrive:
      Re: pover linux, che botta !
      - Scritto da: Anonimo
      Linux ha in questo momento il 61% nel mercato dei
      server (leadership incontrastata) e oltre il 30%
      nei
      desktop (testa a testa con windows).si e la marmotta confeziona la cioccolatahahhahama perpiacere pinatala di sparare minchiatelinu desktop al momento ha un banale 0,9% globale(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: pover linux, che botta !
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Linux ha in questo momento il 61% nel mercato
        dei

        server (leadership incontrastata) e oltre il 30%

        nei

        desktop (testa a testa con windows).

        si e la marmotta confeziona la cioccolata
        hahhaha
        ma perpiacere pinatala di sparare minchiate
        linu desktop al momento ha un banale 0,9% globale
        (rotfl)come solaris, come solaaaaaaaaaaaaariisssss..!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: pover linux, che botta !

        sparare minchiatecoglione, io citato dati, tu solo la tua povertà mentale da terzo mondo
  • Anonimo scrive:
    la citta di vienna sceglie KDE
    questo è il link ufficialehttp://www.magwien.gv.at/vtx/vtx-rk-xlink?SEITE=020050705010e questa è la news riportata su dot.kde.orgyeahh :D
    • Anonimo scrive:
      Re: la citta di vienna sceglie KDE
      - Scritto da: Flammerone
      questo è il link ufficiale
      http://www.magwien.gv.at/vtx/vtx-rk-xlink?SEITE=02
      e questa è la news riportata su dot.kde.org
      yeahh
      :Dsai il tedesco ? shassen
  • Anonimo scrive:
    Sun ha fatto bene....
    Linux come al solito non è neanche lontanamente paragonabile a Solaris.
  • Anonimo scrive:
    KDE gli fa il culo a gnome
    kde è l'unico desktop serio su linux il resto è tutta merdayeahh (rotfl)no sul serio chi passa da windows a linux no ha tempoda perdere e vuole un'interfaccia grafica pupazzosaquelli di gnome non hanno capito un cazzo ed è per questo che adesso la Sun si è liberata di sta ciofecadi progettoyeahh (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: KDE gli fa il culo a gnome
      - Scritto da: Anonimo
      kde è l'unico desktop serio su linux
      il resto è tutta merda
      yeahh (rotfl)
      no sul serio chi passa da windows a linux no ha
      tempo
      da perdere e vuole un'interfaccia grafica
      pupazzosa
      quelli di gnome non hanno capito un cazzo ed è
      per questo che adesso la Sun si è liberata di sta
      ciofeca
      di progetto
      yeahh (rotfl)GNOME non può competere con KDE, questo è certo!
    • Anonimo scrive:
      Re: KDE gli fa il culo a gnome
      - Scritto da: Anonimo
      kde è l'unico desktop serio su linux
      il resto è tutta merda
      yeahh (rotfl)hahahhama piantala decelebrato in calorekde fa schifo al casso ancora peggio di windosh xpgnome ha una base utenza spaventosae dietro ci stanno aziende serie che contribuisconoa far crescere il prodotto.......
  • Anonimo scrive:
    Ciampi contestato da Borghezio
    Legge cosa ha fatto quella birba di Borghezio:Il primo ad interrompere l'intervento di Ciampi è stato Borghezio il quale si è alzato in piedi gridando: "Basta con l'euro, Padania libera". Borghezio ha cominciato a sbandierare un fazzoletto verde della Padania immediatamente seguito da Salvini che ha sbandierato una bandiera con la stella della Alpi.
  • Anonimo scrive:
    2005: L'anno del desktop Linux....
    S'è visto!!!UAUAUAUAUAUAUAUAUUUUUUUUUUUUUUU!!!!:D :D :DPrendetevi questo sfigati pinguinari!!!
    • frizzo scrive:
      Re: 2005: L'anno del desktop Linux....
      ti rode così tanto di avere WIndows che flammi?
      • Anonimo scrive:
        Re: 2005: L'anno del desktop Linux....
        - Scritto da: frizzo
        ti rode così tanto di avere WIndows che flammi?Adesso dire la verità la chiamano flammare!!!!:D :D
        • Anonimo scrive:
          Re: 2005: L'anno del desktop Linux....
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: frizzo

          ti rode così tanto di avere WIndows che flammi?

          Adesso dire la verità la chiamano flammare!!!!
          :D :Dflammare=cazzare , troll è tutto il giorno che infesti il forum, torna a giocare con xp...
          • Anonimo scrive:
            Re: 2005: L'anno del desktop Linux....
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: frizzo


            ti rode così tanto di avere WIndows che
            flammi?



            Adesso dire la verità la chiamano flammare!!!!

            :D :D

            flammare=cazzare , troll è tutto il giorno che
            infesti il forum, torna a giocare con xp...Non sapete ammettere la verità lampante e cristallina....STATE PERDENDO!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: 2005: L'anno del desktop Linux....
            ANNUNCIO AI TROLL: non e' una gara su chi prende piu' share :$comunque bel topic, costruttivo.
    • CoreDump scrive:
      Re: 2005: L'anno del desktop Linux....
      - Scritto da: Anonimo
      S'è visto!!!


      UAUAUAUAUAUAUAUAUUUUUUUUUUUUUUU!!!!
      :D :D :D

      Prendetevi questo sfigati pinguinari!!!http://img241.imageshack.us/img241/3150/screenshot7jz.jpgciao troll
      • Anonimo scrive:
        Re: 2005: L'anno del desktop Linux....
        - Scritto da: CoreDump
        - Scritto da: Anonimo

        S'è visto!!!





        UAUAUAUAUAUAUAUAUUUUUUUUUUUUUUU!!!!

        :D :D :D



        Prendetevi questo sfigati pinguinari!!!

        http://img241.imageshack.us/img241/3150/screenshot

        ciao trollRileggiti l'articolo..... :D
        • CoreDump scrive:
          Re: 2005: L'anno del desktop Linux....
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: CoreDump

          - Scritto da: Anonimo


          S'è visto!!!








          UAUAUAUAUAUAUAUAUUUUUUUUUUUUUUU!!!!


          :D :D :D





          Prendetevi questo sfigati pinguinari!!!




          http://img241.imageshack.us/img241/3150/screenshot



          ciao troll

          Rileggiti l'articolo..... :DL'ho letto e allora, rimane comunque il fatto che :1) sei un troll2) non me ne frega una cippa di sun, lavoro tuttii giorni su openwindows su solaris o cde su sistemisparc station e blade per il desktop preferisco linux.3) non me ne frega una cippa che linux resti al0.00001% se serve a tenere fuori dalle palle gli utontiche circolano su sistemi win.4) se non l'hai capito sto trollando anche io :)5) i punti 1 2 3 sono veri ( specialmente il punto 1 )ciauz.
          • Anonimo scrive:
            Re: 2005: L'anno del desktop Linux....

            4) se non l'hai capito sto trollando anche io :)
            5) i punti 1 2 3 sono veri ( specialmente il
            punto 1 )

            ciauz.Il 5 no? Allora forse il 4 è vero e ammetti di essere un troll... BANNATELO!(troll2)
      • Anonimo scrive:
        Re: 2005: L'anno del desktop Linux....
        interessante ! Quanto tempo hai perso per fare questa cazzata ?
        • CoreDump scrive:
          Re: 2005: L'anno del desktop Linux....
          - Scritto da: Anonimo
          interessante ! Quanto tempo hai perso per fare
          questa cazzata ?Meno di quanto tu ci hai messo a scrivere questa stronzata :DP.s. intendevi prendere lo screenshot o crearmi il desktopad hoc 8)==================================Modificato dall'autore il 05/07/2005 22.05.36
  • Anonimo scrive:
    Quale JDS ?
    C'è una cosa che forse è sfuggita nell'articolo .Il Java Desktop System è il sistema venduto da SUN (in realtà lo noleggiava se non erro a prezzi assurdi) per il desktop. Tale sistema era basato su GNOME messo a posto (molto bene direi) per funzionare stabilmente su X che in questo caso girava su Linux.Ora, di recente ho installato per provarlo Open Solaris su una macchina (è durato più o meno 30 secondi, cioè il tempo che ci ho messo a capire che non aveva riconosciuto la scheda di rete :p ) e anche lui ha ovviamente lo stesso desktop (in alternativa a CDE).La domanda è ovvia ... tolgono il JDS oppure più probabilmente tolgono solo Linux ?Da quello che ho capito è la seconda cosa, visto che stanno cercando di diffondere il loro sistema operativo, che essendo uno Unix classico non ha una grande interfaccia (la CDE fa un pò cagare obiettivamente) e usare il lavoro di altri (la comunità dei Muli di Linux) per ricavarne profitto.Questo per inciso è anche il motivo per cui non hanno potuto usare KDE ... a causa dei vincoli delle licenze commerciali delle QT su SOLARIS.
  • Anonimo scrive:
    linux desktop DEAD, lunga vita a OS X
    Provate a chiedere ad un linaro medio cosa pensa di os x. Ne ascolterete delle belle.Yun.
    • Anonimo scrive:
      Re: linux DEAD, lunga vita a OS X
      - Scritto da: Anonimo
      Provate a chiedere ad un linaro medio cosa pensa
      di os x. Ne ascolterete delle belle.
      Yun.Io uso sia windows che OS X TigerLinux l'ho cancellato definitivamente 3 mesi fa e orami sento veramente libero :)
    • Anonimo scrive:
      Re: linux desktop DEAD, lunga vita a OS
      - Scritto da: Anonimo
      Provate a chiedere ad un linaro medio cosa pensa
      di os x. Ne ascolterete delle belle.
      Yun.Ti risponderà con le solite frasi fatte tipiche del linaro....
      • Anonimo scrive:
        Re: linux desktop DEAD, lunga vita a OS
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Provate a chiedere ad un linaro medio cosa pensa

        di os x. Ne ascolterete delle belle.

        Yun.

        Ti risponderà con le solite frasi fatte tipiche
        del linaro....Io uso linux,e pur preferendolo a mac os X,trovo che mac os X sia un ottimo sistema.:)
  • Anonimo scrive:
    Mazzate a Linux
    Anche Sun ormai si è accorta quanto linux faccia schifo e lo ha miseramente abbandonato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mazzate a Linux
      - Scritto da: Anonimo
      Anche Sun ormai si è accorta quanto linux faccia
      schifo e lo ha miseramente abbandonato.da come scrivi tu, unix non sai nemmeno cosa sia, quindi non conosci nemmeno solaris, quindi sei solo un winzozzo con tempo da perdere... raus! via !
      • Anonimo scrive:
        Re: Mazzate a Linux
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Anche Sun ormai si è accorta quanto linux faccia

        schifo e lo ha miseramente abbandonato.

        da come scrivi tu, unix non sai nemmeno cosa sia,
        quindi non conosci nemmeno solaris, quindi sei
        solo un winzozzo con tempo da perdere... raus!
        via !Ecco che arriva il solito linaro saccente e secchione...
        • Anonimo scrive:
          Re: Mazzate a Linux
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Anche Sun ormai si è accorta quanto linux
          faccia


          schifo e lo ha miseramente abbandonato.



          da come scrivi tu, unix non sai nemmeno cosa
          sia,

          quindi non conosci nemmeno solaris, quindi sei

          solo un winzozzo con tempo da perdere... raus!

          via !

          Ecco che arriva il solito linaro saccente e
          secchione...no, sono un amministratore di sistema solaris, quindi solaris lo conosco meglio di te, quindi zitto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mazzate a Linux
          lui sara' saccente e secchione, ma tu sei ignorante per il post che hai fatto. Rileggiti (o meglio, leggiti) la storia di unix, buffone.
  • Anonimo scrive:
    Ma quale sole?
    Ma che c'entra il sole?SUN sta per Stanford University Network'gnurant!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quale sole?
      Senso dell'humor zero, eh? ;-)- Scritto da: Anonimo
      Ma che c'entra il sole?
      SUN sta per Stanford University Network
      'gnurant!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quale sole?
        - Scritto da: Anonimo
        Senso dell'humor zero, eh? ;-)Colpa di ingegneria temo
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma quale sole?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Senso dell'humor zero, eh? ;-)

          Colpa di ingegneria temoC'hai preso, sono un ingegnere e faccio fatica a capire dove sia lo humor o il divertimento nell'indicare Sun come "La società del Sole".Me lo spieghi così mi diverto anch'io?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quale sole?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Senso dell'humor zero, eh? ;-)



            Colpa di ingegneria temo

            C'hai preso, sono un ingegnere e faccio fatica a
            capire dove sia lo humor o il divertimento
            nell'indicare Sun come "La società del Sole".
            Me lo spieghi così mi diverto anch'io?Tu si che sei un FIGO:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quale sole?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            Senso dell'humor zero, eh? ;-)





            Colpa di ingegneria temo



            C'hai preso, sono un ingegnere e faccio fatica a

            capire dove sia lo humor o il divertimento

            nell'indicare Sun come "La società del Sole".

            Me lo spieghi così mi diverto anch'io?

            Tu si che sei un FIGO

            :DGrazie, lo so!
  • Anonimo scrive:
    SUN ha scaricato GNOME
    poche storie la Sun ha buttato nel cesso i suoi soldiper seguire le idee balzane di un gruppo di deficentelliche vogliono conquistare il mondo a forza di minchiatestratosferiche tipo nautilus pannelli di controllo stilebambino quinta elementare e improbabili framework OOscritti in c.la verità è questa se non vi va giu è perchè siete talmentepresuntuosi da negare l'evidenza dei fatti.LA SUN HA SCARICATO GNOMEIL RESTO E' SOLO FUFFA
    • Anonimo scrive:
      Re: SUN ha scaricato GNOME
      e io godo
    • Anonimo scrive:
      Re: SUN ha scaricato GNOME
      - Scritto da: Anonimo
      poche storie la Sun ha buttato nel cesso i suoi
      soldi
      per seguire le idee balzane di un gruppo di
      deficentelli
      che vogliono conquistare il mondo a forza di
      minchiate
      stratosferiche tipo nautilus pannelli di
      controllo stile
      bambino quinta elementare e improbabili framework
      OO
      scritti in c.
      la verità è questa se non vi va giu è perchè
      siete talmente
      presuntuosi da negare l'evidenza dei fatti.

      LA SUN HA SCARICATO GNOME
      IL RESTO E' SOLO FUFFArimane sempre il CDE... sempre che tu sappia che cosa sia...
      • Anonimo scrive:
        Re: SUN ha scaricato GNOME
        - Scritto da: Anonimo
        rimane sempre il CDE... sempre che tu sappia che
        cosa sia...Ma tu li leggi i post oppure scrivi solo per il gusto di rompere il cazzo alla gente ?ti ripeto il post che probabilmente nella foga hai dimenticato"LA SUN HA SCARICATO GNOME"ora mi spieghi cosa stracazzo centra CDE ?e soprattutto cosa cazzo te ne frega se io conosco CDE ?ma ancora che cazzo ha replicato a fare ?
        • Anonimo scrive:
          Re: SUN ha scaricato GNOME
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          rimane sempre il CDE... sempre che tu sappia che

          cosa sia...

          Ma tu li leggi i post oppure scrivi solo per il
          gusto di rompere il cazzo alla gente ?
          ti ripeto il post che probabilmente nella foga
          hai dimenticato
          "LA SUN HA SCARICATO GNOME"
          ora mi spieghi cosa stracazzo centra CDE ?c'entra che se non vuoi usare Gnome sotto solaris, usi CDE (o kde o qualunque altra cosa)
          e soprattutto cosa cazzo te ne frega se io
          conosco CDE ?frega, perchè parli di cose che non conosci
          ma ancora che cazzo ha replicato a fare ?
          "ha replicato" ? con chi stai parlando ? col tuo amico immaginario ?
    • Anonimo scrive:
      Re: SUN ha scaricato GNOME


      LA SUN HA SCARICATO GNOME
      IL RESTO E' SOLO FUFFAE ha fatto bene: GNOME è una cagata pazzesca!
      • Anonimo scrive:
        Re: SUN ha scaricato GNOME
        - Scritto da: Anonimo




        LA SUN HA SCARICATO GNOME

        IL RESTO E' SOLO FUFFA

        E ha fatto bene: GNOME è una cagata pazzesca!ti sei risposto 2 volte da solo... abbasta...
        • Anonimo scrive:
          Re: SUN ha scaricato GNOME
          - Scritto da: Anonimo

          E ha fatto bene: GNOME è una cagata pazzesca!

          ti sei risposto 2 volte da solo... abbasta...ti rode il culo che 2 anonimi la pensano alla mia stessamaniera ?se non sai controbattere facevi piu bella figura a saltarepost.
          • Anonimo scrive:
            Re: SUN ha scaricato GNOME
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            E ha fatto bene: GNOME è una cagata pazzesca!



            ti sei risposto 2 volte da solo... abbasta...

            ti rode il culo che 2 anonimi la pensano alla mia
            stessa
            maniera ?diciamo che se siete in 3 a pensarla così, avete ciascuno 1/3 delle facoltà mentali di una persona normale, fatti i conti 3*(1/3)=1 , quindi sono post validi per 1 persona normale
            se non sai controbattere facevi piu bella figura
            a saltare
            post.salta, salta, salta....
          • Anonimo scrive:
            Re: SUN ha scaricato GNOME
            - Scritto da: Anonimo
            diciamo che se siete in 3 a pensarla così, avete
            ciascuno 1/3 delle facoltà mentali di una persona
            normale, fatti i conti 3*(1/3)=1 , quindi sono
            post validi per 1 persona normalesempre a cacare il cazzo con ste troiate di postmai una replica seria poi vi lamentate se la gente vi snobba e vi considera dei poveri dementi.....
          • Anonimo scrive:
            Re: SUN ha scaricato GNOME
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            diciamo che se siete in 3 a pensarla così, avete

            ciascuno 1/3 delle facoltà mentali di una
            persona

            normale, fatti i conti 3*(1/3)=1 , quindi sono

            post validi per 1 persona normale

            sempre a cacare il cazzo con ste troiate di post
            mai una replica seria poi vi lamentate se la
            gente vi snobba e vi considera dei poveri
            dementi.....

            "vi snobba " ? chi saremmo "noi" ?
          • Anonimo scrive:
            Re: SUN ha scaricato GNOME
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            diciamo che se siete in 3 a pensarla così,
            avete


            ciascuno 1/3 delle facoltà mentali di una

            persona


            normale, fatti i conti 3*(1/3)=1 , quindi sono


            post validi per 1 persona normale



            sempre a cacare il cazzo con ste troiate di post

            mai una replica seria poi vi lamentate se la

            gente vi snobba e vi considera dei poveri

            dementi.....





            "vi snobba " ? chi saremmo "noi" ?I linari scassamaroni.
          • Anonimo scrive:
            Re: SUN ha scaricato GNOME
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            diciamo che se siete in 3 a pensarla così,

            avete



            ciascuno 1/3 delle facoltà mentali di una


            persona



            normale, fatti i conti 3*(1/3)=1 , quindi
            sono



            post validi per 1 persona normale





            sempre a cacare il cazzo con ste troiate di
            post


            mai una replica seria poi vi lamentate se la


            gente vi snobba e vi considera dei poveri


            dementi.....









            "vi snobba " ? chi saremmo "noi" ?

            I linari scassamaroni.hai mancato il bersaglio
      • Anonimo scrive:
        Re: SUN ha scaricato GNOME
        - Scritto da: Anonimo




        LA SUN HA SCARICATO GNOME

        IL RESTO E' SOLO FUFFA

        E ha fatto bene: GNOME è una cagata pazzesca!Quoto!
        • Anonimo scrive:
          Re: SUN ha scaricato GNOME
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo







          LA SUN HA SCARICATO GNOME


          IL RESTO E' SOLO FUFFA



          E ha fatto bene: GNOME è una cagata pazzesca!

          Quoto!allora siete in 4 con ciascuno che ha 1/4 delle facoltà mentali di una persona normale :D ... caro troll se continui ad aggiungere messaggi, ricordati che 1/n -
          0 se n-
          inf
      • Anonimo scrive:
        Re: SUN ha scaricato GNOME
        - Scritto da: Anonimo




        LA SUN HA SCARICATO GNOME

        IL RESTO E' SOLO FUFFA

        E ha fatto bene: GNOME è una cagata pazzesca!Ah, se ci fossero ancora i voti ai singoli messaggi...5 con lode e bacio trollesco!
    • Anonimo scrive:
      Re: SUN ha scaricato GNOME
      - Scritto da: Anonimo
      stratosferiche tipo nautilus pannelli di
      controllo stile
      bambino quinta elementare e improbabili framework
      OO
      scritti in c.sono daccordo il problema di GNOME è che nessunodei developers attuali ha una precisa roadmap da seguirenel 2000 andava di moda bonobo (una tecnologia a componenti simile a COM di Microsoft )poi Miguel de Icaza si stufa e crea mono (altro clonedi tecnologia Microsoft )non sono passati 5 anni e bonobo va a finire nel dimenticatoio....se questo è il modo di lavorare,allora stiamo messi proprio bene.un'ipotetico sviluppatore esterno non si fiderà mai delle API gnome perchè cè il terrore di perdere know how nel giro di pochi anni.
      • Anonimo scrive:
        Re: SUN ha scaricato GNOME
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        stratosferiche tipo nautilus pannelli di

        controllo stile

        bambino quinta elementare e improbabili
        framework

        OO

        scritti in c.

        sono daccordo il problema di GNOME è che nessuno
        dei developers attuali ha una precisa roadmap da
        seguire
        nel 2000 andava di moda bonobo (una tecnologia a
        componenti simile a COM di Microsoft )
        poi Miguel de Icaza si stufa e crea mono (altro
        clone
        di tecnologia Microsoft )
        non sono passati 5 anni e bonobo va a finire nel
        dimenticatoio....
        se questo è il modo di lavorare,allora stiamo
        messi proprio bene.
        un'ipotetico sviluppatore esterno non si fiderà
        mai delle
        API gnome perchè cè il terrore di perdere know
        how nel giro di pochi anni.

        mono è destinato a finire male, M$ ha già annunciato che il progetto fa uso di tecnologie brevettate.
        • Anonimo scrive:
          Re: SUN ha scaricato GNOME
          - Scritto da: Anonimo
          mono è destinato a finire male, M$ ha già
          annunciato che il progetto fa uso di tecnologie
          brevettate.si si lo so l'ho letto anchio da qualche parte. i fan di GNOME non se ne sono accorti ma le grandisocietà hanno da tempo capito l'andazzo e iniziano gradualmente a tirarsene fuori.SUN dismette JDSRedHat si sta dedicando ai servervarie societa commerciali minori gnome sono fallitel'africano con tanti soldi tra un po chiude il rubinetto e manda affanculo ubuntu :)
          • Anonimo scrive:
            Re: SUN ha scaricato GNOME
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            mono è destinato a finire male, M$ ha già

            annunciato che il progetto fa uso di tecnologie

            brevettate.

            si si lo so l'ho letto anchio da qualche parte.
            i fan di GNOME non se ne sono accorti ma le grandi
            società hanno da tempo capito l'andazzo e
            iniziano gradualmente a tirarsene fuori.
            SUN dismette JDS
            RedHat si sta dedicando ai server
            varie societa commerciali minori gnome sono
            fallite
            l'africano con tanti soldi tra un po chiude il
            rubinetto e manda affanculo ubuntu :)
            http://searchvb.techtarget.com/originalContent/0,289142,sid8_gci1019210,00.html
  • Anonimo scrive:
    java desktop system l'ho provato...
    Si, basato su suse, mi ricordo che avevo la scelta del'interfaccia all'avvio selezionando java desktop environment effettivamente dava una buona impressione molto meglio dell'interfaccia di windows,solo che scarseggiava un po' tutto il resto non si può pensare di battere windows cercando un alternativa ad una cosa sola ma bisogna pernsare al resto ovvero tool di rete + efficenti di "Reti e connessioni remote" o equivalenti, un buon supporto hardware, non fraintendetemi io ho una ubuntu e una mandriva e mi ci trovo benissimo ORA mi ci trovo benissimo ma prima esaurimento nervoso anche solo per connettermi ad internet, quello che è successo a me può spaventare aziende e singoli utendi desktop
    • Anonimo scrive:
      Re: java desktop system l'ho provato...
      - Scritto da: Anonimo
      Si, basato su suse, mi ricordo che avevo la
      scelta del'interfaccia all'avvio selezionando
      java desktop environment effettivamente dava una
      buona impressione molto meglio dell'interfaccia
      di windows,
      solo che scarseggiava un po' tutto il resto non
      si può pensare di battere windows cercando un
      alternativa ad una cosa sola ma bisogna pernsare
      al resto ovvero tool di rete + efficenti di "Reti
      e connessioni remote" o equivalenti, un buon
      supporto hardware, non fraintendetemi io ho una
      ubuntu e una mandriva e mi ci trovo benissimo
      ORA mi ci trovo benissimo ma prima esaurimento
      nervoso anche solo per connettermi ad internet,
      quello che è successo a me può spaventare aziende
      e singoli utendi desktopaspetta di provare a configurare la connessione internet sotto solaris... 2 esaurimenti...
  • Anonimo scrive:
    HASTA LA VICTORIA
    SIEMPRE !!!!!!!!http://www.easylinuxcds.com/wallpapers/linux-china-communism.jpg (linux) (linux) (linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: HASTA LA VICTORIA
      ah ah ah ah ah ah ah ah ah
    • Anonimo scrive:
      A NOI!!!
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.easylinuxcds.com/wallpapers/linux-china

      (linux) (linux) (linux)AHAHAHAHAHAH...bella questa. Che pagliacciata :D
    • Anonimo scrive:
      COMUNISTA DI MERDA
      - Scritto da: Anonimo
      SIEMPRE !!!!!!!!

      http://www.easylinuxcds.com/wallpapers/linux-china

      (linux) (linux) (linux)COMUNISTA DI MERDA
      • Solvalou scrive:
        Re: COMUNISTA DI MERDA
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        SIEMPRE !!!!!!!!




        http://www.easylinuxcds.com/wallpapers/linux-china



        (linux) (linux) (linux)(troll)(troll1)(troll2)
        COMUNISTA DI MERDAhahahahaha come dicono gli 'mmericani hai abboccato "hook, line and sinker".
    • Anonimo scrive:
      Re: HASTA LA VICTORIA
      - Scritto da: Anonimo
      SIEMPRE !!!!!!!!

      http://www.easylinuxcds.com/wallpapers/linux-china

      (linux) (linux) (linux)Ecco i soliti linari comunistacci.... :(
    • Anonimo scrive:
      Re: HASTA LA VICTORIA
      - Scritto da: Anonimo
      SIEMPRE !!!!!!!!

      http://www.easylinuxcds.com/wallpapers/linux-china

      (linux) (linux) (linux)Massacriamo queste cacche linare!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: HASTA LA VICTORIA
      - Scritto da: Anonimo
      SIEMPRE !!!!!!!!

      http://www.easylinuxcds.com/wallpapers/linux-china

      (linux) (linux) (linux)Sei tornato.......in effetti sentivamo la tua mancanza.Era un po che non postavi 'sta roba.
    • Anonimo scrive:
      Re: HASTA LA VICTORIA
      - Scritto da: Anonimo
      SIEMPRE !!!!!!!!

      http://www.easylinuxcds.com/wallpapers/linux-china

      (linux) (linux) (linux)(per gli interisti)Ma anche un pareggiu nun è male!
    • Anonimo scrive:
      FACETTA NERA
      - Scritto da: Anonimo
      SIEMPRE !!!!!!!!

      http://www.easylinuxcds.com/wallpapers/linux-china

      (linux) (linux) (linux)Facetta nera dell' Abissinia aspetta e spera che già l' ora si avvicina.Quando saremo, vicino a teeeee canteremo w il duce w il re!!Sparati, comunista di merda.
  • Anonimo scrive:
    Il futuro di Linux è Mono
    IBM ha venduto la sua anima a Microsoft in cambio di un contratto miliardario per le cpu della xbox360. Sun si è venduta al nemico a causa della sua disastrosa situazione finanziaria, e ora è la sgualdrina di Gates. Il mercato server, la roccaforte storica di Linux, è adesso minacciata dalla tecnologia .NET, che guadagna ogni giorno terreno. Il genio di Miguel de Icaza aveva previsto tutto, ed è per questo che insieme a Novell ha deciso di combattere Windows con le sue stesse armi. http://www.mono-project.com Svegliatevi, la rivoluzione è già iniziata. Lì dove la Microsoft non avrebbe mai pensato qualcuno sarebbe andato ad infilare la testa, un uomo folle ha avuto il coraggio di salirci in piedi. Quest'uomo, questa leggenda, è il genio prodigio Miguel de Icaza! http://en.wikipedia.org/wiki/Miguel_de_Icaza http://linux.sys-con.com/read/96120.htm http://tirania.org/blog/ Non contate sulle corporazioni. Come vedete queste tradiscono sempre. E' la testardaggine degli *uomini* che ha fatto e continuerà a fare grande Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il futuro di Linux è Mono
      Mono non ha i Windows Form. Molto meglio VisualStudio.NET sotto il vecchio Win.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il futuro di Linux è Mono
        - Scritto da: Anonimo
        Mono non ha i Windows Form. Molto meglio
        VisualStudio.NET sotto il vecchio Win. Aggiornati. Mono ha i Windows.Forms dalla versione 1.1.4.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il futuro di Linux è Mono
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          Mono non ha i Windows Form. Molto meglio

          VisualStudio.NET sotto il vecchio Win.

          Aggiornati. Mono ha i Windows.Forms dalla
          versione 1.1.4.mono non ha il supporto COMle Windows Forms sono proprietariee se continua di sto passo la Novell si beccauna bella denuncia
    • Anonimo scrive:
      Re: Il futuro di Linux è Mono
      mii pare un volantino, manca solo la foto del rapito col giornale
    • Anonimo scrive:
      Re: Il futuro di Linux è Mono
      - Scritto da: Anonimo

      IBM ha venduto la sua anima a Microsoft in
      cambio di un contratto miliardario per le
      cpu della xbox360.
      Sun si è venduta al nemico a causa
      della sua disastrosa situazione finanziaria,
      e ora è la sgualdrina di Gates.
      Il mercato server, la roccaforte storica di
      Linux, è adesso minacciata dalla tecnologia
      .NET, che guadagna ogni giorno terreno.

      Il genio di Miguel de Icaza aveva previsto tutto,
      ed è per questo che insieme a Novell ha
      deciso di combattere Windows con le sue
      stesse armi.

      http://www.mono-project.com

      Svegliatevi, la rivoluzione è già iniziata.

      Lì dove la Microsoft non avrebbe mai pensato
      qualcuno sarebbe andato ad infilare la testa,
      un uomo folle ha avuto il coraggio di salirci in
      piedi. Quest'uomo, questa leggenda, è
      il genio prodigio Miguel de Icaza!

      http://en.wikipedia.org/wiki/Miguel_de_Icaza
      http://linux.sys-con.com/read/96120.htm
      http://tirania.org/blog/

      Non contate sulle corporazioni. Come
      vedete queste tradiscono sempre.
      E' la testardaggine degli *uomini* che ha
      fatto e continuerà a fare grande Linux.Le specifiche di .NET sono pubbliche, nessuna sorpresa è stato fatto di proposito per lasciare che venisse promossa la tecnologia .NET anche su altre piattaforme.Informarsi prima di parlare ;)
  • Anonimo scrive:
    A proposito di FICHE
    ...non ho saputo resistere.W le fiche.
  • localhost scrive:
    E' giusto così
    Sun ha poche cartucce VERE da sparare-Solaris-Hardware (blade server, SAN, etc...)-JavaOrmai i PC sono abbastanza veloci e dotati di memoria per supportare un desktop interamente basato su java (anche se dubito nella capacità di supportare videogiochi o multimedia ad un livello accettabile)La scelta mi pare giusta: il know how su java ce l'ho, quello sui vari sistemi desktop no, quindi che fo? Sviluppo un desktop basato su java, che magari in un futuro potrà girare più o meno seamless su Win, Lin, Solaris, Cellulari, Palmari, ....Non è questione di "Oddio, SUN ha ABBANDONATO Linux!", più che altro ha perseguito i propri interessi e economie di scala, vedremo se avrà ragione
  • Anonimo scrive:
    Brutta notizia!?
    Personalmente ho sempre trovato jds molto interessante, ma me ne sono sempre tenuto alla larga visto che bisognava sganciare $$, in base a questa notizia vuol dire che in un prossimo futuro mi potrò scaricare l'iso liberamente da qualche server, mentre il formarsi di una comunità open intorno al progetto non porterà che a dei miglioramenti ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Brutta notizia!?
      - Scritto da: Anonimo
      Personalmente ho sempre trovato jds molto
      interessante, ma me ne sono sempre tenuto alla
      larga visto che bisognava sganciare $$, in base a
      questa notizia vuol dire che in un prossimo
      futuro mi potrò scaricare l'iso liberamente da
      qualche server, mentre il formarsi di una
      comunità open intorno al progetto non porterà
      che a dei miglioramenti ;)jds è gratuito se installi solaris 10
  • Anonimo scrive:
    ppp su solaris 10...
    qualcuno sa come si installa ? nei 4 cd non ho trovato il pacchetto, devo configurare l'adsl di casa su solaris (con pppoe).
  • Anonimo scrive:
    ragazzi è inutile il futuro si gioca qui
    La favola dell'1% potete smettere di raccontarlaI grandi giochi si fanno con i miliardi di personedell'estremo oriente. Qui da noi è tutto fatto:un due-tre % in piu o in meno ogni tanti anni.E in quei paesi Linux è di gran lunga leadernei server, e tiene il passo con i desktop.Lo scontro è durissimo e avrà ripercussioni intutto il mondo. Se linux riesce a mantenere qualchedecina di punti percentuali in quei paesi, come è adesso, tutta l'informatica ne risentirà, se nonaltro perché verranno scritte applicazioni nativedi tutti i generi da un bel po di programmatoriorientali. Ci andrei quindi molto piano a fareprevisioni da una parte o dall'altra. E' tutto ancorain gioco.http://www.chinadaily.com.cn/english/doc/2005-06/13/content_450800.htmhttp://news.zdnet.com/2100-3513_22-5720008.htmlhttp://blogs.zdnet.com/open-source/?p=296http://punto-informatico.it/p.asp?i=52639Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: ragazzi è inutile il futuro si gioca qui
      Le applicazioni con gli ideogrammi cinesi le utilizzi tu? io no di certo, piene le palle ad imparare l'inglese, il cinese purtroppo è fuori dalle mie possibilità!! (e quindi ricchi diventeranno gli altri, visto che tra un paio d'anni diventeremo una colonia cinese)
      • Anonimo scrive:
        Re: ragazzi è inutile il futuro si gioca qui

        il cinese purtroppo è fuori dalle mie possibilitàe gli indiani col tamil e le altre 150 lingue ?ti do una buona notizia: linux è localizzato anchein italiano. Incredibile vero ?
  • Anonimo scrive:
    il mercato desktop linux
    questo è il vostro market share1.5 percent at the end of 2000 to 2.8 2004un banale 1.3 % di gain in 4 anni 0.32% annualema vergognatevisignifica che di sto passo fra 15 anni avrete circa il 5%scarso di sistemi desktop.....
    • Anonimo scrive:
      LEGGETE QUI PRIMA DI FARE REPLY
      chiudiamola subito sta trollata va..
      • Anonimo scrive:
        Re: LEGGETE QUI PRIMA DI FARE REPLY
        - Scritto da: Anonimo
        chiudiamola subito sta trollata va..ti fa paura la verità ?
        • Anonimo scrive:
          Re: LEGGETE QUI PRIMA DI FARE REPLY
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          chiudiamola subito sta trollata va..

          ti fa paura la verità ?Ovvio che gli fa paura.Quando uno ha paura subito accusa gli altri di trollare per far chiudere la discussione.
          • Anonimo scrive:
            Re: LEGGETE QUI PRIMA DI FARE REPLY
            - Scritto da: Anonimo


            chiudiamola subito sta trollata va..



            ti fa paura la verità ?

            Ovvio che gli fa paura.
            Quando uno ha paura subito accusa gli altri di
            trollare per far chiudere la discussione.Lo fanno solo i linari
      • Anonimo scrive:
        Re: LEGGETE QUI PRIMA DI FARE REPLY
        - Scritto da: Anonimo
        chiudiamola subito sta trollata va..Per fare questi post si deve dire il motivo comunista del cazzo, cancro dell'Italia e del mondo intero viva Stalin e i DS.
    • puntomediatico scrive:
      Re: il mercato desktop linux
      - Scritto da: Anonimo
      questo è il vostro market share
      1.5 percent at the end of 2000 to 2.8 2004
      un banale 1.3 % di gain in 4 anni 0.32% annuale
      ma vergognatevi
      significa che di sto passo fra 15 anni avrete
      circa il 5%
      scarso di sistemi desktop.....Ma il mercato desktop cosa comprende?Professionisti che usano cad, software audio, video?Incluse le segretetarie?E gli utenti che utilizzano il pc per studio/internet a casa fanno parte del mercato desktop?
    • Le-ChuckITA scrive:
      Re: il mercato desktop linux
      - Scritto da: Anonimo
      questo è il vostro market share
      1.5 percent at the end of 2000 to 2.8 2004
      un banale 1.3 % di gain in 4 anni 0.32% annuale
      ma vergognatevi
      significa che di sto passo fra 15 anni avrete
      circa il 5%
      scarso di sistemi desktop.....

      Dovresti vergognarti più tu che speri che l'unica vera alternativa attuale al monopolio di microsoft sparisca.Per fortuna quelli come te possono solo stare a rosicare su questi forum con le loro percentuali, dato che il mondo la fuori è ben diverso :)Mi capita sempre più spesso gente che mi chiede come installare linux, o mi chiede se "questo knoppix funziona davvero" ecc. ecc. e mi capita spesso anche di vedere gente che mette knoppix tanto per provare e dopo un po' la installa su disco e la usa perchè "funziona bene".
    • Giambo scrive:
      Re: il mercato desktop linux
      - Scritto da: Anonimo
      questo è il vostro market share
      1.5 percent at the end of 2000 to 2.8 2004
      un banale 1.3 % di gain in 4 anni 0.32% annuale
      ma vergognatevi
      significa che di sto passo fra 15 anni avrete
      circa il 5%
      scarso di sistemi desktop........ e ? Cioe', non capisco dove sta' il problema, ti stanno sulle palle le minoranze ?
      • Anonimo scrive:
        Re: il mercato desktop linux
        ma si accetta le minoranze, tanto tra un po' i finocchi si sposeranno pure qui da noi. figuriamoci se c'è da stare a litigare per un s.o.
        • Anonimo scrive:
          Re: il mercato desktop linux
          ah ecco un tipico esemplare della grande e cancerogena famiglia dei Medievalisti, la societa' di rigore e di intolleranza che vuoi tu esiste, si trova in Iran, Korea del nord, Arabia Saudita ecc...trasferiscitici e lasciaci vivere nella democrazia, nel libero pensiero, nella tolleranza verso tutti (almeno ci si prova) e nei nostri sani sistemi operativi Unix-like.saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: il mercato desktop linux
            ecco uno dell'altra sponda...
          • Anonimo scrive:
            Re: il mercato desktop linux
            Ieri sera a casa tua non mi chiamavi cosi, nemmeno quando volevi che ti amassi interamente con il mattarello e il ferro da stiro contemporaneamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: il mercato desktop linux
            Chiedilo alla tua sorellina...
          • Le-ChuckITA scrive:
            Re: il mercato desktop linux
            - Scritto da: Anonimo
            ecco uno dell'altra sponda...Meglio dell'altra sponda che della stessa sponda dei razzisti.
        • Le-ChuckITA scrive:
          Re: il mercato desktop linux
          - Scritto da: Anonimo
          ma si accetta le minoranze, tanto tra un po' i
          finocchi si sposeranno pure qui da noi.
          figuriamoci se c'è da stare a litigare per un
          s.o."i finocchi".Questo post si autoqualifica. Lo sai che tra un po' i mafiosi usciranno dall'euro? Almeno così dicono in finlandia e in germania :)
          • Anonimo scrive:
            Re: il mercato desktop linux

            "i mafiosi" questo post ti qualifica...:|
          • Anonimo scrive:
            Re: il mercato desktop linux
            - Scritto da: Anonimo

            "i mafiosi"
            questo post ti qualifica...:|pardon, si autoqualifica, avevo riportato male...:|:|
          • Giambo scrive:
            Re: il mercato desktop linux
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            "i mafiosi"

            questo post ti qualifica...:|
            pardon, si autoqualifica, avevo riportato male...
            :|:|Quindi, oltre che scrivere posts denigratori ("finocchi" - infantile !), cerchi anche di rispondere alla maniera di "specchio riflesso!", ma sbagli a pestare sulla tastiera.Sei messo male, ma proprio male :D !Thie', acchiappa la banana al volo e torna sull'albero :)
          • Anonimo scrive:
            Re: il mercato desktop linux
            A parte il fatto che ti aveva risposto un altro... Ho usato il termine finocchi per evitare di offendere. A casa mia sono sempre stati chiamati "rottiinculo" sicuramente molto più rappresentativo.
    • Anonimo scrive:
      Re: il mercato desktop linux
      - Scritto da: Anonimo
      questo è il vostro market share
      1.5 percent at the end of 2000 to 2.8 2004
      un banale 1.3 % di gain in 4 anni 0.32% annuale
      ma vergognatevi
      significa che di sto passo fra 15 anni avrete
      circa il 5%
      scarso di sistemi desktop.....

      :D :D Forse anche meno!!!! :D
      • Anonimo scrive:
        Re: il mercato desktop linux
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        questo è il vostro market share

        1.5 percent at the end of 2000 to 2.8 2004

        un banale 1.3 % di gain in 4 anni 0.32% annuale

        ma vergognatevi

        significa che di sto passo fra 15 anni avrete

        circa il 5%

        scarso di sistemi desktop.....
        :D :D Forse anche meno!!!! :DVabbe, mica abbiam fretta, tra 1500 anni avremo il 100 %
  • Anonimo scrive:
    Linux, il sistema del futuro dove conta
    Posto che l'italia non vale nulla e che i grandi numeri non si fanno piu né in euné in usa, mercati saturi in cui ormaichi paga realmente usa ancora win2000un so di cinque anni fa, gli unici mercati in enorme espansione sono cina e india.Ebbene, in quei paesi Linux è di granlunga il sistema operativo più usato.Il trend cinese è di una crescita linuxulteriore del 35% anche quest'anno, il governoindiano sta distribuendo milioni di cdd'installazione linux, la cina ha un nr di ingegneri quattro volte superiore a quellodegli usa, l'india ha i migliori programmatoriche gli frega a sta gente di b. gates ? ZEROSviluppano il sw che gli serve per conto lorotutto basato su linux. Non hanno bisogno di qualcuno che li munga, come voi schiavetti europei (vedi brevetti, controllo dns internet, etc)e soprattutto italiani, i piu ignoranti d'europanel settore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux, il sistema del futuro dove conta
      Bello stò film, dove l'hanno dato ???1) IBM, Oracle e Microsoft hanno tutte recentemente aperto grossi centri di ricerca in India, con grossi investimenti ed impegni di risorse umane.2) Sia in IBM che Oracle ho incontrato molti programmatori indiani, quindi agli indiani gliene frega anche del mondo non open-source.3) Per esplicita dichiarazione dei cinesi, hanno iniziato ad adottare Linux semplicemente perchè è gratis, scelta alquanto discutibile se il motivo è solo questo.Dire che Linux è là dove conta solo perchè i cinesi, come al solito, clonano, copiano e riproducono (e non solo nel mercato informatico) in barba a tutte le leggi internazionali mi sembra un pò azzardato come conclusione.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux, il sistema del futuro dove conta
        - Scritto da: Anonimo
        Bello stò film, dove l'hanno dato ???

        1) IBM, Oracle e Microsoft hanno tutte
        recentemente aperto grossi centri di ricerca in
        India, con grossi investimenti ed impegni di
        risorse umane.Ti sei dimenticato di HP.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux, il sistema del futuro dove conta

          Ti sei dimenticato di HP.di red hat e di novell nonche di intelche in cina vende portatili con linuxche ha oltre il 60 % nel mercato servere nr pari o superiori a windows nel resto
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux, il sistema del futuro dove conta
      - Scritto da: Anonimo
      Posto che l'italia non vale nulla e che i
      grandi numeri non si fanno piu né in eu
      né in usa, mercati saturi in cui ormai
      chi paga realmente usa ancora win2000
      un so di cinque anni fa, gli unici mercati in
      enorme
      espansione sono cina e india.
      Ebbene, in quei paesi Linux è di gran
      lunga il sistema operativo più usato.
      Il trend cinese è di una crescita linux
      ulteriore del 35% anche quest'anno, il governo
      indiano sta distribuendo milioni di cd
      d'installazione linux, la cina ha un nr di
      ingegneri quattro volte superiore a quello
      degli usa, l'india ha i migliori programmatori
      che gli frega a sta gente di b. gates ? ZERO
      Sviluppano il sw che gli serve per conto loro
      tutto basato su linux. Non hanno bisogno di
      qualcuno che li munga, come voi schiavetti
      europei
      (vedi brevetti, controllo dns internet, etc)
      e soprattutto italiani, i piu ignoranti d'europa
      nel settore.
      Siamo stanchi del monopolio di linux, vogliamo so alternativi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux, il sistema del futuro dove conta

        Siamo stanchisiamo stanchi di coglioni qui, ne nascono troppi e le mamme li tirano su lo stesso
  • Anonimo scrive:
    Tutto quadra....
    Certo che sun abbandona linux, magari abbandonerà anche Gnome, dopo aver spinto per farlo diventare il desktop manager di solaris. Tra le altre cose ha già di fatto abbandonato anche openoffice non proteggendolo da eventuali cause legali per violazione di brevetto (come invece ha fatto con StarOffice).....Non è certo una sorpresa, era già tutto scritto in questo accordo:http://punto-informatico.it/p.asp?i=47653
  • Anonimo scrive:
    Eh beh
    Che strano, Linux + Java che successo enorme che c'era da aspettarsi... :DE' sicuramente sensato concentrarsi solo su Solaris, sicuramente ha molti più punti di Java.
  • Anonimo scrive:
    Windows purtroppo regnerà incontrastato
    Fino a quando gli altri S.O. avranno poche applicazioni decenti, non riusciranno a fare neanche il solletico al Windows. Purtroppo LInux e tutti i suoi derivati non saranno mai dei S.O. per Desktop ad ampia diffusione; perchè le softwarehouse non vogliono produrre per un S.O. che porta nel suo DNA il fatto di essere gratuito e liberamente distribuibile. Per quanto possa essere bella tutta la storia dell'OPEN SOURCE alla fine i programmatori devono campare ed a fine mese percepire uno stipendio per mandare avanti la Famiglia e loro stessi. Peccato che vestiario, luce acqua, gas affitto e cibo non siano open source!!! Questo comporta che non ci saranno mai applicazioni di buona qualità ed a sufficienza per LINUX DESKTOP quante ce ne sono per Windows. Le eccezzioni ci sono ma non fanno la regola!!! Vedi Firefox, Open Office e company, ottimi prodotti, ma per tutte le altre applicazioni? Chi le realizzerà mai a costo zero, ma soprattutto chi ne manterrà lo sviluppo?? Immaginare in un futuro il contrario purtroppo significa non riuscire a vedere e capire correttamente come è strutturato il mondo economico. Se poi vogliamo credere di poter ritornare al mecenatismo mi auguro solo che ne escano tanti di questi moderni mecenati (come l'IBM) perchè per realizzare solo il 2% di tutta l'offerta di software applicativo che esiste per Windows ci vorranno qualche milione di programmatori!!!L'unica possibilità sembra averla OS X della Apple visto che andrà su x86; per il resto purtroppo sono solo sogni!!!!! Non vi nascondo che anch'io ho creduto per qualche anno che Linux potesse realmente diventare un concorrente valido; ma mancavano le applicazioni e continuano a mancare!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
      - Scritto da: Anonimo
      Fino a quando gli altri S.O. avranno poche
      applicazioni decenti, non riusciranno a fare
      neanche il solletico al Windows. Purtroppo LInux
      e tutti i suoi derivati non saranno mai dei S.O.
      per Desktop ad ampia diffusione; perchè le
      softwarehouse non vogliono produrre per un S.O.
      che porta nel suo DNA il fatto di essere gratuito
      e liberamente distribuibile. Per quanto possa
      essere bella tutta la storia dell'OPEN SOURCE
      alla fine i programmatori devono campare ed a
      fine mese percepire uno stipendio per mandare
      avanti la Famiglia e loro stessi. Peccato che
      vestiario, luce acqua, gas affitto e cibo non
      siano open source!!! Questo comporta che non ci
      saranno mai applicazioni di buona qualità ed a
      sufficienza per LINUX DESKTOP quante ce ne sono
      per Windows. Le eccezzioni ci sono ma non fanno
      la regola!!! Vedi Firefox, Open Office e
      company, ottimi prodotti, ma per tutte le altre
      applicazioni? Chi le realizzerà mai a costo zero,
      ma soprattutto chi ne manterrà lo sviluppo??
      Immaginare in un futuro il contrario purtroppo
      significa non riuscire a vedere e capire
      correttamente come è strutturato il mondo
      economico. Se poi vogliamo credere di poter
      ritornare al mecenatismo mi auguro solo che ne
      escano tanti di questi moderni mecenati (come
      l'IBM) perchè per realizzare solo il 2% di tutta
      l'offerta di software applicativo che esiste per
      Windows ci vorranno qualche milione di
      programmatori!!!

      L'unica possibilità sembra averla OS X della
      Apple visto che andrà su x86; per il resto
      purtroppo sono solo sogni!!!!! Non vi nascondo
      che anch'io ho creduto per qualche anno che Linux
      potesse realmente diventare un concorrente
      valido; ma mancavano le applicazioni e continuano
      a mancare!!!Guarda linux cpm'era 10 anni fa e confrontalo con quello che è oggi... il tempo gioca a favore dell'Open Source!
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
        - Scritto da: Anonimo
        Guarda linux cpm'era 10 anni fa e confrontalo con
        quello che è oggi... il tempo gioca a favore
        dell'Open Source!Le percentuali di utilizzo no
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
        - Scritto da: Anonimo
        Guarda linux cpm'era 10 anni fa e confrontalo con
        quello che è oggi... il tempo gioca a favore
        dell'Open Source!Praticamente è lo stesso: Linux è solo un kernel.L'1% (se ci arriva) dei desktop è lì a testimoniarlo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
          - Scritto da: Anonimo
          Praticamente è lo stesso: Linux è solo un kernel.

          L'1% (se ci arriva) dei desktop è lì a
          testimoniarlo.Tranquillo non ci arriva, sarebbe un risultato abbastanza storico.
        • Anonimo scrive:
          Linux è il desktop del futuro ma non qui

          L'1% (se ci arriva) dei desktop è lì a testimoniarlo.3% qui, 6/7% in germania, 60/70 in Brasile,in india e in cina. La realtà è questa: usa ed eu con l'80/90% windows, i due miliardi e mezzo di orientalicon linux, che fanno l'informatica del futuro,gli altri con un po qui e un po la.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux è il desktop del futuro ma non
            - Scritto da: Anonimo

            L'1% (se ci arriva) dei desktop è lì a
            testimoniarlo.
            3% qui, 6/7% in germania, 60/70 in Brasile,
            in india e in cina.
            La realtà è questa: usa ed eu con l'80/90%
            windows, i due miliardi e mezzo di orientali
            con linux, che fanno l'informatica del futuro,
            gli altri con un po qui e un po la.Sogna.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux è il desktop del futuro ma non

            Sogna.No, sei tu che devi svegliartiE' gia la realtà: cina, 70% di sistemi linuxtra cui quasi tutti i server della PA, brasile (200milioni di persone), sputi in faccia a mr gates che voleva piazzare xp per pezzenti, e 70% disistemi linux, india, numeri linux superiori aquelli di windowsSolo gli ignoranti non sanno queste coseIl signor gates non è piu benvoluto al difuori di eu e usa, e anche in europa nonlo è nei paesi decenti: tutti gli scandinavi,germania, polonia. Solo voi italioti sietecome bulgari e avete il record mondialedell'uso del peggio, assieme a grecia e tunisiacomplimenti
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux è il desktop del futuro ma non
            - Scritto da: Anonimo

            Sogna.
            No, sei tu che devi svegliarti
            E' gia la realtà: cina, 70% di sistemi linux
            tra cui quasi tutti i server della PA,
            brasile (200milioni di persone),
            sputi in faccia a mr gates che voleva
            piazzare xp per pezzenti, e 70% di
            sistemi linux, india, numeri linux superiori a
            quelli di windows
            Solo gli ignoranti non sanno queste cose
            Il signor gates non è piu benvoluto al di
            fuori di eu e usa, e anche in europa non
            lo è nei paesi decenti: tutti gli scandinavi,
            germania, polonia. Solo voi italioti siete
            come bulgari e avete il record mondiale
            dell'uso del peggio, assieme a grecia e tunisia

            complimentiLink?
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux è il desktop del futuro ma non
            - Scritto da: Anonimo

            L'1% (se ci arriva) dei desktop è lì a
            testimoniarlo.
            3% qui, 6/7% in germania, 60/70 in Brasile,
            in india e in cina.
            La realtà è questa: usa ed eu con l'80/90%
            windows, i due miliardi e mezzo di orientali
            con linux, che fanno l'informatica del futuro,
            gli altri con un po qui e un po la.dove le hai lette ste cifre ?su topolino ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux è il desktop del futuro ma non

            dove le hai lette ste cifre ?su decine di articoli apparsi su decinedi webzine, tra cui punto informaticotanto che è talmente risaputo che anchegli ignorantoni lo danno per scontatoCina e Bill Gates, come tutti sanno, sonoparole che non vanno bene insieme.L'intera infrastruttura pubblica è su linux,la banca cinese piu grande è su linux,l'infrastruttura dell'enorme rete ferroviaria è su linux. etc, etc La situzione indiana èparagonabile. Come tutti sanno Lula inbrasile (quarto paese piu popoloso del mondo)ha definito gates uno spacciatore, etcaggiornati, cara minni
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux è il desktop del futuro ma non
            - Scritto da: Anonimo

            dove le hai lette ste cifre ?
            su decine di articoli apparsi su decine
            di webzine, tra cui punto informatico
            tanto che è talmente risaputo che anche
            gli ignorantoni lo danno per scontato
            Cina e Bill Gates, come tutti sanno, sono
            parole che non vanno bene insieme.
            L'intera infrastruttura pubblica è su linux,
            la banca cinese piu grande è su linux,
            l'infrastruttura dell'enorme rete ferroviaria
            è su linux. etc, etc La situzione indiana è
            paragonabile. Come tutti sanno Lula in
            brasile (quarto paese piu popoloso del mondo)
            ha definito gates uno spacciatore, etc
            aggiornati, cara minniLink?
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux è il desktop del futuro ma non
            - Scritto da: Anonimo
            Link?Non ho tempo ne voglia di cercare il link della dimostrazione che l'acqua tende al basso.Per caso ho trovato questa analisi del mercato cinese tra le altre cose afferma che:"Il mercato di Linux in Cina crescerà del 35 per cento quest'anno"link?http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=4222&numero=999
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux è il desktop del futuro ma non qui
            - Scritto da: Anonimo

            L'1% (se ci arriva) dei desktop è lì a
            testimoniarlo.
            3% qui, 6/7% in germania, 60/70 in Brasile,
            in india e in cina.
            La realtà è questa: usa ed eu con l'80/90%
            windows, i due miliardi e mezzo di orientali
            con linux, che fanno l'informatica del futuro,
            gli altri con un po qui e un po la.
            Allora non parliamo più di monopolio di MS.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux è il desktop del futuro ma non qui

            non parliamo più di monopolio di MS.ne parliamo eccome, dove c'è, per esin europa, dove tra l'altro sono in azione mr gates(al g8 a londra) per piazzare in africa xp diseredati ed. e i suoi lobbisti (all'europarlamento) per far passare la legge sui brevetti e azzerare l'industria informatica europea con estrema gioia degli ignorantoni mononeuronici che sono contentise finalmente si finisce per avere solo un tipodi automobile, e del colore che si vuole, purchésia nera e targata xp, e purchè non si sappia cosafa e cosa non fa.SE andrà così, beh, noi tutti speriamo in palladiume drm, così, pagando tutto, inizierete ad aprire unpo gli occhietti belli sull'aria che tira
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux è il desktop del futuro ma non
            - Scritto da: Anonimo

            non parliamo più di monopolio di MS.
            ne parliamo eccome, dove c'è, per es
            in europa, dove tra l'altro sono in azione mr
            gates
            (al g8 a londra) per piazzare in africa xp
            diseredati ed. e i suoi lobbisti
            (all'europarlamento) per far passare la legge
            sui brevetti e azzerare l'industria informatica
            europea con estrema gioia degli ignorantoni
            mononeuronici che sono contenti
            se finalmente si finisce per avere solo un tipo
            di automobile, e del colore che si vuole, purché
            sia nera e targata xp, e purchè non si sappia cosa
            fa e cosa non fa.
            SE andrà così, beh, noi tutti speriamo in
            palladium
            e drm, così, pagando tutto, inizierete ad aprire
            un
            po gli occhietti belli sull'aria che tiraParli di monopolio con tre quarti del mondo che usa linux, come dici tu? Ma non ti vergogni?
        • francescor82 scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast


          Guarda linux cpm'era 10 anni fa e confrontalo
          con

          quello che è oggi... il tempo gioca a favore

          dell'Open Source!


          Praticamente è lo stesso: Linux è solo un kernel.Appunto, Linux propriamente detto è "solo" un kernel. E scommetto che tu sei esperto di kernel per poter dire che non è cambiato quasi per niente in 10 anni, giusto? :-) Ma vai a studiare, vai.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
      - Scritto da: Anonimo
      Fino a quando gli altri S.O. avranno poche
      applicazioni decenti, non riusciranno a fare
      neanche il solletico al Windows. Purtroppo LInux
      e tutti i suoi derivati non saranno mai dei S.O.
      per Desktop ad ampia diffusione; perchè le
      softwarehouse non vogliono produrre per un S.O.
      che porta nel suo DNA il fatto di essere gratuito
      e liberamente distribuibile. Per quanto possa
      essere bella tutta la storia dell'OPEN SOURCE
      alla fine i programmatori devono campare ed a
      fine mese percepire uno stipendio per mandare
      avanti la Famiglia e loro stessi. Peccato che
      vestiario, luce acqua, gas affitto e cibo non
      siano open source!!! Questo comporta che non ci
      saranno mai applicazioni di buona qualità ed a
      sufficienza per LINUX DESKTOP quante ce ne sono
      per Windows. Le eccezzioni ci sono ma non fanno
      la regola!!! Vedi Firefox, Open Office e
      company, ottimi prodotti, ma per tutte le altre
      applicazioni? Chi le realizzerà mai a costo zero,
      ma soprattutto chi ne manterrà lo sviluppo??
      Immaginare in un futuro il contrario purtroppo
      significa non riuscire a vedere e capire
      correttamente come è strutturato il mondo
      economico. Se poi vogliamo credere di poter
      ritornare al mecenatismo mi auguro solo che ne
      escano tanti di questi moderni mecenati (come
      l'IBM) perchè per realizzare solo il 2% di tutta
      l'offerta di software applicativo che esiste per
      Windows ci vorranno qualche milione di
      programmatori!!!

      L'unica possibilità sembra averla OS X della
      Apple visto che andrà su x86; per il resto
      purtroppo sono solo sogni!!!!! Non vi nascondo
      che anch'io ho creduto per qualche anno che Linux
      potesse realmente diventare un concorrente
      valido; ma mancavano le applicazioni e continuano
      a mancare!!!L'ennessima marea idiozie! Che noia!
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
        - Scritto da: Anonimo
        L'ennessima marea idiozie! Che noia!Peccato siano le stesse da 9 anni, babbaleo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
        - Scritto da: Anonimo

        potesse realmente diventare un concorrente

        valido; ma mancavano le applicazioni e
        continuano

        a mancare!!!


        L'ennessima marea idiozie! Che noia!poi vi lamentate se vi chiamano linarinon accettate per partito preso il modo di pensaredel 90% degli utilizzatori di PC.non vi interessa il nostro punto di vista ?bene allora attaccatevi al cazzo perchè tanto linuxnon supererà mai il 5% dei computer desktop.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          potesse realmente diventare un concorrente


          valido; ma mancavano le applicazioni e

          continuano


          a mancare!!!





          L'ennessima marea idiozie! Che noia!

          poi vi lamentate se vi chiamano linari
          non accettate per partito preso il modo di pensare
          del 90% degli utilizzatori di PC.
          non vi interessa il nostro punto di vista ?
          bene allora attaccatevi al cazzo perchè tanto
          linux
          non supererà mai il 5% dei computer desktop.Un po' difficile prender consigli da chi non sa di cosa parla... :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo
            Un po' difficile prender consigli da chi non sa
            di cosa parla... :-)Ovvio: linux è un SO fatto da smanettoni per smanettoni, che sono l'1% della popolazione. Voi non prendete consigli dal rimanente 99% della popolazione, però non lamentatevi se poi a nessuno frega di installare Linux, e mentre OS X vi sorpassa e vi fagocita perché "ascolta" l'utente medio, gli altri usano Windows.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast

          non supererà mai il 5% dei computer desktop.IN italia, nazione di ignorantoni70% in cina, india e brasile, molte PA del nordeuropa con linux, tra cui monaco di baviera evienna, lo stato norvegese ha deciso di nonaccettare piu file di formato proprietario, masolo quelli di fornato aperto xml oasis (quellodi open-office)Tu parli dal tuo angolino, che è uno dei piu ristrettidel mondo: l'italia ha il record mondiale di uso diwindows, come anche di % di pirateria.In tutti i paesi piu evoluti, linux è molto piu usatoche da noi. Prendere l'italietta come esempio nonè proprio il caso. I fenomeni signficativi sono benaltri, in questo momento cina e india prima di tutto.E là, Linux ha grandi numeri, e continua a crescerea due cifre l'anno. Se però mi dici che in brianza oa cittadella di padova tutti usano icsp, beh, sonodavvero impressionato
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo

            non supererà mai il 5% dei computer desktop.
            IN italia, nazione di ignorantoni
            70% in cina, india e brasile, molte PA del nord
            europa con linux, tra cui monaco di baviera e
            vienna, lo stato norvegese ha deciso di non
            accettare piu file di formato proprietario, ma
            solo quelli di fornato aperto xml oasis (quello
            di open-office)
            Tu parli dal tuo angolino, che è uno dei piu
            ristretti
            del mondo: l'italia ha il record mondiale di uso
            di
            windows, come anche di % di pirateria.
            In tutti i paesi piu evoluti, linux è molto piu
            usato
            che da noi. Veramente il paese con la % piu' alta di pirateria (51%) e' proprio il paese piu' evoluto che dici tu, cioe' la Cina.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
      - Scritto da: Anonimo
      Fino a quando gli altri S.O. avranno poche
      applicazioni decenti, non riusciranno a fare
      neanche il solletico al Windows. E' quali sarebbero questi applicativi che mancano ?
      Purtroppo LInux
      e tutti i suoi derivati non saranno mai dei S.O.
      per Desktop ad ampia diffusione;Questo lo vedremo, un tempo dicevano che non ci sarebbero mai stati desktop....
      perchè le
      softwarehouse non vogliono produrre per un S.O.
      che porta nel suo DNA il fatto di essere gratuito
      e liberamente distribuibile.Alle software house non gliene importa niente, per loro l'OS ha solo un interesse tecnico come piattaforma di sviluppo,open per loro è comunque meglio perchè possono produrre le patch che servono senza sbattersi dietro le limitate specifiche che da chi produce software closed.
      Per quanto possa
      essere bella tutta la storia dell'OPEN SOURCE
      alla fine i programmatori devono campare ed a
      fine mese percepire uno stipendio per mandare
      avanti la Famiglia e loro stessi. Confondi open source e free software comunque nell'ultimo caso se gli stipendi per i professionisti li paga la casa produttrice di hardware o il consumatore è irrilevante.Gli altri vivono tranquillamente con le consulenze e le personalizzazioni cosa che con il closed 9/10 ti porta in galera per violazione di (c)
      Peccato che
      vestiario, luce acqua, gas affitto e cibo non
      siano open source!!! Questo comporta che non ci
      saranno mai applicazioni di buona qualità ed a
      sufficienza per LINUX DESKTOP quante ce ne sono
      per Windows. Basta collegarsi a un qualsiasi depository apt per rendersi conto che non corrisponde a verità.
      Le eccezzioni ci sono ma non fanno
      la regola!!! Vedi Firefox, Open Office e
      company, ottimi prodotti, ma per tutte le altre
      applicazioni? Chi le realizzerà mai a costo zero,
      ma soprattutto chi ne manterrà lo sviluppo?? hai una visione limitata non a caso hai citato solo i più noti disponibili per win ,almeno blender e gimp,octave maxima, in quel caso potevi citarli.
      Immaginare in un futuro il contrario purtroppo
      significa non riuscire a vedere e capire
      correttamente come è strutturato il mondo
      economico. Se poi vogliamo credere di poter
      ritornare al mecenatismo mi auguro solo che ne
      escano tanti di questi moderni mecenati (come
      l'IBM) perchè per realizzare solo il 2% di tutta
      l'offerta di software applicativo che esiste per
      Windows ci vorranno qualche milione di
      programmatori!!!Ci sono più di qualche milione di sviluppatori per fortuna :-) Quanto al software altro che 2%...

      L'unica possibilità sembra averla OS X della
      Apple visto che andrà su x86; per il resto
      purtroppo sono solo sogni!!!!! Non vi nascondo
      che anch'io ho creduto per qualche anno che Linux
      potesse realmente diventare un concorrente
      valido; ma mancavano le applicazioni e continuano
      a mancare!!!Ma quali applicazioni ti mancano ? Alla Apple stanno facendo porting continuo ma dal mondo gnu-linux.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Fino a quando gli altri S.O. avranno poche

        applicazioni decenti, non riusciranno a fare

        neanche il solletico al Windows.

        E' quali sarebbero questi applicativi che mancano
        ?Troppi da elencare. Tutti quelli legacy di windows, compresi anche quelli che servono per comunicare con la PA.



        Purtroppo LInux

        e tutti i suoi derivati non saranno mai dei S.O.

        per Desktop ad ampia diffusione;

        Questo lo vedremo, un tempo dicevano che non ci
        sarebbero mai stati desktop....

        Basta! Siete 8 anni che state rompendo con linux sul desktop, sono 8 anni che linux deve spopolare, siete sempre all'1%. Ed un po' di autocritica, mai? E' questa la cosa più odiosa degli utenti linux: autocritica ZERO, proclami MILLE, fatti pochi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast

          Basta! Siete 8 anni che state rompendo con linux
          sul desktop, sono 8 anni che linux deve
          spopolare, siete sempre all'1%. Ed un po' di
          autocritica, mai? E' questa la cosa più odiosa
          degli utenti linux: autocritica ZERO, proclami
          MILLE, fatti pochi.
          Linux è il sistema del futuro e lo sarà per sempre.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo

            Basta! Siete 8 anni che state rompendo con linux

            sul desktop, sono 8 anni che linux deve

            spopolare, siete sempre all'1%. Ed un po' di

            autocritica, mai? E' questa la cosa più odiosa

            degli utenti linux: autocritica ZERO, proclami

            MILLE, fatti pochi.


            Linux è il sistema del futuro e lo sarà per
            sempre.Ma quale futuro! Usa concetti vecchi di trent'anni! Ha un kernel monolitico! OS X è un S.O del futuro, BeOS lo era. Linux è un SO di smanettoni nostalgici.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Basta! Siete 8 anni che state rompendo con
            linux


            sul desktop, sono 8 anni che linux deve


            spopolare, siete sempre all'1%. Ed un po' di


            autocritica, mai? E' questa la cosa più odiosa


            degli utenti linux: autocritica ZERO, proclami


            MILLE, fatti pochi.




            Linux è il sistema del futuro e lo sarà per

            sempre.

            Ma quale futuro! Usa concetti vecchi di
            trent'anni! Ha un kernel monolitico! OS X è un
            S.O del futuro, BeOS lo era. Linux è un SO di
            smanettoni nostalgici.Linux ha un kernel monolitico modulare, che un microkernel sia migliore è tutto da dimostrarsi...OSX si basa su bsd fanno 30 anni anche da quelle parti...
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo

            Ma quale futuro! Usa concetti vecchi di

            trent'anni! Ha un kernel monolitico! OS X è un

            S.O del futuro, BeOS lo era. Linux è un SO di

            smanettoni nostalgici.

            Linux ha un kernel monolitico modulare, che un
            microkernel sia migliore è tutto da
            dimostrarsi...I linari vanno avanti a sviluppare e vantarsi di un sistema vecchio di 30 anni solo per il gusto di dire che è da dimostrarsi, quando siete solo dei dinosauri dei SO. Prenditi un qualsiasi libro sui moderni SO e scoprirai perché è più vanataggioso un microkernel di un monolitico.
            OSX si basa su bsd fanno 30 anni
            anche da quelle parti...OS X ha in minima parte codice di BSD (basta con queste fregnacce che OSX si basa su BSD, quasi a sembrare che sia un BSD modificato), e BSD comunque è decisamente più avanti cronologicamente di dove è rimasto fermo linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Ma quale futuro! Usa concetti vecchi di


            trent'anni! Ha un kernel monolitico! OS X è un


            S.O del futuro, BeOS lo era. Linux è un SO di


            smanettoni nostalgici.



            Linux ha un kernel monolitico modulare, che un

            microkernel sia migliore è tutto da

            dimostrarsi...

            I linari vanno avanti a sviluppare e vantarsi di
            un sistema vecchio di 30 anni solo per il gusto
            di dire che è da dimostrarsi, quando siete solo
            dei dinosauri dei SO. Prenditi un qualsiasi libro
            sui moderni SO e scoprirai perché è più
            vanataggioso un microkernel di un monolitico.Grazie ho il Tanenbaum sul comodino tu cerca di smetterla di usarlo come ferma porte :-D Ad oggi un kernel modulare funziona meglio.


            OSX si basa su bsd fanno 30 anni

            anche da quelle parti...

            OS X ha in minima parte codice di BSD (basta con
            queste fregnacce che OSX si basa su BSD, quasi a
            sembrare che sia un BSD modificato), e BSD
            comunque è decisamente più avanti
            cronologicamente di dove è rimasto fermo linux.Si,si proprio minime :D:D:D:D:D:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo
            Grazie ho il Tanenbaum sul comodino tu cerca di
            smetterla di usarlo come ferma porte :-D Ad oggi
            un kernel modulare funziona meglio.
            Siete talmente caproni da non capire che Tanenbaum quella volta aveva ragione, e la dimostrazione pratica (di quelle teoriche del perché è preferibile ce ne sono a pacchi) è che la maggior parte dei sistemi operativi ha un microkernel!E' rimasto solo linux con un kernel monolotico, e siete la minoranza!

            Si,si proprio minime :D:D:D:D:D:DTant'è che il kernel è di derivazione Mach, non BSD
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Grazie ho il Tanenbaum sul comodino tu cerca di

            smetterla di usarlo come ferma porte :-D Ad
            oggi

            un kernel modulare funziona meglio.



            Siete talmente caproni da non capire che
            Tanenbaum quella volta aveva ragione, e la
            dimostrazione pratica (di quelle teoriche del
            perché è preferibile ce ne sono a pacchi) è che
            la maggior parte dei sistemi operativi ha un
            microkernel!La dimostrazione pratica è sotto gli occhi di tutti. Si vede come funziona bene win al microkernel puro alla microsoft hanno rinunciato da un pezzo....
            E' rimasto solo linux con un kernel monolotico, e
            siete la minoranza!




            Si,si proprio minime :D:D:D:D:D:D

            Tant'è che il kernel è di derivazione Mach, non
            BSDSi si va bene
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Grazie ho il Tanenbaum sul comodino tu cerca di

            smetterla di usarlo come ferma porte :-D Ad
            oggi

            un kernel modulare funziona meglio.



            Siete talmente caproni da non capire che
            Tanenbaum quella volta aveva ragione, e la
            dimostrazione pratica (di quelle teoriche del
            perché è preferibile ce ne sono a pacchi) è che
            la maggior parte dei sistemi operativi ha un
            microkernel!
            E' rimasto solo linux con un kernel monolotico, e
            siete la minoranza!gia, il kernel di freebsd (monolitico modulare come linux) infatti fa cagare, e' risaputo
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Fino a quando gli altri S.O. avranno poche


          applicazioni decenti, non riusciranno a fare


          neanche il solletico al Windows.



          E' quali sarebbero questi applicativi che
          mancano

          ?

          Troppi da elencare. Tutti quelli legacy di
          windows, compresi anche quelli che servono per
          comunicare con la PA.Si vede che no hai nulla da elencare







          Purtroppo LInux


          e tutti i suoi derivati non saranno mai dei
          S.O.


          per Desktop ad ampia diffusione;



          Questo lo vedremo, un tempo dicevano che non ci

          sarebbero mai stati desktop....





          Basta! Siete 8 anni che state rompendo con linux
          sul desktop, sono 8 anni che linux deve
          spopolare, siete sempre all'1%. Ed un po' di
          autocritica, mai? E' questa la cosa più odiosa
          degli utenti linux: autocritica ZERO, proclami
          MILLE, fatti pochi.
          Si è niziato di parlare di linux come os desktop di massa solo nel 02-03.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo

            Troppi da elencare. Tutti quelli legacy di

            windows, compresi anche quelli che servono per

            comunicare con la PA.


            Si vede che no hai nulla da elencare Si vede invece che sono troppi:AutocadPhotoshopProgrammi decenti EMSProgrammi audio a livello di cubaseProgrammi per comunicare con lo stato (servizi entratel e similari)Programmi gestionali decentiEditing video professionaleGiochie la lista potrebbe conitnuare

            Si è niziato di parlare di linux come os desktop
            di massa solo nel 02-03.....Fidati, la storia di linux la conosco, i suoi utenti pure, e sentivo queste storie nel 2000 o anche prima. Mai mezza autocritica, sempre a dire che è il sistema del futuro sul desktop e sempre confinato a percentuali infime.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Troppi da elencare. Tutti quelli legacy di


            windows, compresi anche quelli che servono per


            comunicare con la PA.





            Si vede che no hai nulla da elencare

            Si vede invece che sono troppi:

            Autocad (ci gira-
            wine) e i cad professionali ce li forniscono già per linux
            Photoshop (ci gira-
            wine) c' è gimp
            Programmi decenti EMS (proprio sicuro ?)
            Programmi audio a livello di cubase (ce n'è a pacchi)
            Programmi per comunicare con lo stato (servizi
            entratel e similari) che vuol dire per comunicare con lo stato, all'uni tutti i programmi dedicati sono soggetti a porting e con ciò ho detto tutto
            Programmi gestionali decentiTipo ?
            Editing video professionaleTipo ?
            Giochi unreal gira benissimo come altri del resto per quelli win c'è Cadega, anche se imo è meglio la playstation .....
            e la lista potrebbe conitnuarecontinua daitutta roba che comunque per il mercato desktop domestico non serve a niente.....






            Si è niziato di parlare di linux come os desktop

            di massa solo nel 02-03.....

            Fidati, la storia di linux la conosco, i suoi
            utenti pure, e sentivo queste storie nel 2000 o
            anche prima. Mai mezza autocritica, sempre a dire
            che è il sistema del futuro sul desktop e sempre
            confinato a percentuali infime.La conosco anch'io ,se si parla di desktop gnu linux è secoli avanti basta usare KDE e tornare a win per rendersene conto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo

            Si vede invece che sono troppi:



            Autocad (ci gira-
            wine) Con mille problemi, mentre su windows gira nativo perfettamente. Wine era una promessa dell'opensource, ed è rimasta tale, come molti programmi opensource.
            e i cad professionali
            ce li forniscono già per linuxMa quali professionali, un professionista ti ride in faccia vedendo quali sono i cad professionali per linux

            Photoshop (ci gira-
            wine) Gira abbastanza decentemente ma nuovamente non è nativo! Non potete dire che c'è sotto linux!
            c' è gimpSi, proponilo ad un professionista della stampa.


            Programmi decenti EMS (proprio sicuro ?)Si

            Programmi audio a livello di cubase (ce n'è a
            pacchi)
            A livello cubase? Stai scherzando? Citamente uno, anche solo uno, che sia come cakewalk, non dico cubase! Oltre alla professione informatica ho l'hobby della musica, di programmi per linux di musica ne ho provati a pacchi (tu cubase lo hai mai provato?) e non reggono proprio il confronto. Sono degli embrioni in confronto a cubase.

            Programmi per comunicare con lo stato (servizi

            entratel e similari)
            che vuol dire per comunicare con lo stato,
            all'uni tutti i programmi dedicati sono soggetti
            a porting e con ciò ho detto tuttoCosa che vuol dire? Vuol dire che se vuoi inviare i tuoi dati per via telematica allo stato italiano nel 90% dei casi hai a disposizione una applicazione che è progettata per windows e che forse gira su mac, e che se è java gira sulla jvm microsoft. Si vede che non sai di cosa parli.

            Programmi gestionali decenti
            Tipo ?Tipo i milardi di gestionali fatti su windows, a volte anche su misura, che legano l'utenza a windows


            Editing video professionale
            Tipo ?Tipo final cut per mac (se dovessi fare editing video professionale non userei nemmeno windows, ma os x)


            Giochi
            unreal gira benissimo Esiste solo UNREAL! Null'altro! Hai presente il numero di titoli per PC?
            come altri del
            resto per quelli win c'è Cadega, hai mai provato a giocare ad un gioco nuovo emulato ca cadega? Ti spari in bocca che fai prima, rischi di buttare via soldi perché magari il gioco non è supportato e anche se è supportato ed è recente non ce la fai nemmeno con un cry a farlo girare decentemente.
            tutta roba che comunque per il mercato desktop
            domestico non serve a niente.....Voi le cose le vedete sempre con il paraocchi. E tirate sempre fuori scuse. Piuttosto chiedetevi perché avete ancora qualche misero punto percentuale, perché OS X vi fa le scarpe (e fa le scarpe anche a windows) e perché la Sun ha abbandonato questo progetto con cui doveva invadere la cina, a suo giudizio.

            Fidati, la storia di linux la conosco, i suoi

            utenti pure, e sentivo queste storie nel 2000 o

            anche prima. Mai mezza autocritica, sempre a
            dire

            che è il sistema del futuro sul desktop e sempre

            confinato a percentuali infime.

            La conosco anch'io ,se si parla di desktop gnu
            linux è secoli avanti basta usare KDE e tornare a
            win per rendersene conto.Strano, li uso tutti e due e non noto questa differenza di "anni luce", per quel che mi riguarda. Ma ovviamente io, come la maggior parte della popolazione, vediamo male. E' per questo che linux non lo calcola nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Si vede invece che sono troppi:





            Autocad (ci gira-
            wine)

            Con mille problemi, mentre su windows gira nativo
            perfettamente. Wine era una promessa
            dell'opensource, ed è rimasta tale, come molti
            programmi opensource. No guarda ci gira benissimo e se usciamo dal mercato consumer i cad per azienda girano nativi (cad per progettazione di dispositivi a microonde ad esempio)


            e i cad professionali

            ce li forniscono già per linux

            Ma quali professionali, un professionista ti ride
            in faccia vedendo quali sono i cad professionali
            per linuxSi vede che dalle mie parti non abbiamo il senso dell'umorismo strano non si direbbe :-)



            Photoshop (ci gira-
            wine)

            Gira abbastanza decentemente ma nuovamente non è
            nativo! Non potete dire che c'è sotto linux!Di che ci gira bene....


            c' è gimp

            Si, proponilo ad un professionista della stampa.
            Già fatto è lo usa con soddisfazione il problema a sentir lui è stata l'interfaccia, era abituato al solito noto.Superato lo scoglio nessun problema




            Programmi decenti EMS (proprio sicuro ?)

            Si
            aspetto l'elenco


            Programmi audio a livello di cubase (ce n'è a

            pacchi)



            A livello cubase? Stai scherzando? Citamente uno,
            anche solo uno, che sia come cakewalk, non dico
            cubase! Oltre alla professione informatica ho
            l'hobby della musica, di programmi per linux di
            musica ne ho provati a pacchi (tu cubase lo hai
            mai provato?) e non reggono proprio il confronto.
            Sono degli embrioni in confronto a cubase.
            Prova agnula e poi ne riaparliamo altrimenti c'è il solito wine.il progetto dynebolic lo voleva rilevare real ...


            Programmi per comunicare con lo stato (servizi


            entratel e similari)

            che vuol dire per comunicare con lo stato,

            all'uni tutti i programmi dedicati sono soggetti

            a porting e con ciò ho detto tutto

            Cosa che vuol dire? Vuol dire che se vuoi inviare
            i tuoi dati per via telematica allo stato
            italiano nel 90% dei casi hai a disposizione una
            applicazione che è progettata per windows e che
            forse gira su mac, e che se è java gira sulla jvm
            microsoft. Si vede che non sai di cosa parli.

            Si vede che non lo sai tu, nella PA la nuova voga son le applicazioni java prima richiesta che fanno:ilporting per linux....Aspetto i nomi


            Programmi gestionali decenti

            Tipo ?

            Tipo i milardi di gestionali fatti su windows, a
            volte anche su misura, che legano l'utenza a
            windows
            Tipo?




            Editing video professionale

            Tipo ?

            Tipo final cut per mac (se dovessi fare editing
            video professionale non userei nemmeno windows,
            ma os x)
            già cambiato cavallo :-)




            Giochi


            unreal gira benissimo

            Esiste solo UNREAL! Null'altro! Hai presente il
            numero di titoli per PC?Di la, ti han fatto la lista....


            come altri del

            resto per quelli win c'è Cadega,

            hai mai provato a giocare ad un gioco nuovo
            emulato ca cadega? Ti spari in bocca che fai
            prima, rischi di buttare via soldi perché magari
            il gioco non è supportato e anche se è supportato
            ed è recente non ce la fai nemmeno con un cry a
            farlo girare decentemente.Lo uso e non ho problemi....


            tutta roba che comunque per il mercato desktop

            domestico non serve a niente.....

            Voi le cose le vedete sempre con il paraocchi. E
            tirate sempre fuori scuse. Piuttosto chiedetevi
            perché avete ancora qualche misero punto
            percentuale, perché OS X vi fa le scarpe (e fa le
            scarpe anche a windows) e perché la Sun ha
            abbandonato questo progetto con cui doveva
            invadere la cina, a suo giudizio. Torniamo al punto di tutta sta roba all'utente normale non importa assolutamente niente anche perchè per lui è inaccessibile economicamente.....Osx è dietro...



            Fidati, la storia di linux la conosco, i suoi


            utenti pure, e sentivo queste storie nel 2000
            o


            anche prima. Mai mezza autocritica, sempre a

            dire


            che è il sistema del futuro sul desktop e
            sempre


            confinato a percentuali infime.



            La conosco anch'io ,se si parla di desktop gnu

            linux è secoli avanti basta usare KDE e tornare
            a

            win per rendersene conto.

            Strano, li uso tutti e due e non noto questa
            differenza di "anni luce", per quel che mi
            riguarda. Ma ovviamente io, come la maggior parte
            della popolazione, vediamo male. E' per questo
            che linux non lo calcola nessuno.Si vedi che li usi male passare da kde a win è come perdere una mano...
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast

          8 anni che state rompendoOtto anni fa non c'era la grafica su linux.Ora è un sistema molto migliore di xp peril desktop. Se tu mi dici che mancano peròalcune applicazioni di uso comune, comeautocad o cose del genere, che ne impediscono l'introduzione in certi contesti, ti do ragione.MA QUESTO NON DIPENDE DA LINUX,bensì da accordi tra produttori di sw chenon portano questi prodotti su linux a causadi accordi incrociati. Se questo accadesse,nel giro di poco tempo Linux avrebbe unapenetrazione molto forte a scapito dell'attualemonopolista, MA NON SUCCEDERA' Quindi, puoi avere office, dreamweaver, photoshop,unreal e tante altre cose, ma non certe altre ancora.Quando si ha bisogno di queste altre cose, Linuxnon è un'opzione. Questa è la mia autocritica: nei tre anni in cui si è tentato di aumentare la quota nel desktop (in europa e negli usa - perchè in estremo oriente è il so leader), non sono state sviluppate alternative a certi programmi
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
        - Scritto da: Anonimo
        E' quali sarebbero questi applicativi che mancano
        ?giochi a palate CADi software Macromediaphotoshop ( no no vi prego gimp non regge per niente il confronto ) sistemi RAD cazzuti Visual Studio varie ed eventuali
        Questo lo vedremo, un tempo dicevano che non ci
        sarebbero mai stati desktop....questo è il vostro market share1.5 percent at the end of 2000 to 2.8 2004un banale 1.3 % di gain in 4 anni 0.32% annualema vergognatevi :Dsignifica che di sto passo fra 15 anni avrete circa il 5%scarso di sistemi desktop.....ora torna a pure a zurlare col tuo gcc
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          E' quali sarebbero questi applicativi che
          mancano

          ?

          giochi a palate
          CAD
          i software Macromedia
          photoshop ( no no vi prego gimp non regge per
          niente il confronto )
          sistemi RAD cazzuti Visual Studio
          varie ed eventualiQuesto da solo qualifica tutto l'intervento dai confessa non l'hai mai usato :-D



          Questo lo vedremo, un tempo dicevano che non ci

          sarebbero mai stati desktop....

          questo è il vostro market share
          1.5 percent at the end of 2000 to 2.8 2004
          un banale 1.3 % di gain in 4 anni 0.32% annuale
          ma vergognatevi :D
          significa che di sto passo fra 15 anni avrete
          circa il 5%
          scarso di sistemi desktop.....
          ora torna a pure a zurlare col tuo gccI dati chi te li ha dati m$ ?Di gcc parlane quando impari ad usarlo :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo

            sistemi RAD cazzuti Visual Studio

            varie ed eventuali
            Questo da solo qualifica tutto l'intervento dai
            confessa non l'hai mai usato :-DSe linux avesse qualcosa di simile a visual studio fareste i salti di gioia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            Eclipse,kdevelop questi sconosciuti....
          • Vide scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            Al winaro saputello: perchè windows sarebbe microkernel eh? AHAHAAHAHAHAHAHa parte BeOS (morto, sta resuscitando opensource) e QNX di OS a microkernel VERO non ce ne sono sulla piazza. E Linux NON è monolitico: i moduli cosa cacchio ci azzeccano col monolitico?Ridicola inoltre la giustificazione "il software per parlare con le PA è solo per Win"...il software per parlare con le PA dovrebbe essere OPENSOURCE perchè la PA *sono i cittadini*. E' come se ti dicessero: "per parcheggiare nel parcheggio dell'ospedale puoi entrare solo con una Fiat, mi spiace". O: "per compilare il modulo deve usare una penna Bic, altrimenti non è valido".Rendetevi conto a che punto siamo.
      • LaNberto scrive:
        Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
        - Scritto da: Anonimo

        E' quali sarebbero questi applicativi che mancano
        ?Per esempio un qualsiasi programma di grafica o multimedia professionale. Anche i giochi, o data base desktop (... lista lunga)


        Purtroppo LInux

        e tutti i suoi derivati non saranno mai dei S.O.

        per Desktop ad ampia diffusione;

        Questo lo vedremo, un tempo dicevano che non ci
        sarebbero mai stati desktop....
        Se si continua così, di sicuro. Chi vuoi che investa a sviluppare Photoshop (per esempio), per un sistema desktop da meno dell' 1% e usato da programmatori?

        Peccato che

        vestiario, luce acqua, gas affitto e cibo non

        siano open source!!! Questo comporta che non ci

        saranno mai applicazioni di buona qualità ed a

        sufficienza per LINUX DESKTOP quante ce ne sono

        per Windows.

        Basta collegarsi a un qualsiasi depository apt
        per rendersi conto che non corrisponde a verità.
        Purtroppo invece, basta collegarsi a un qualsiasi repository apt per constatare la tragica realtà
        hai una visione limitata non a caso hai citato
        solo i più noti disponibili per win ,almeno
        blender e gimp,octave maxima, in quel caso potevi
        citarli.o anche no, visto che di tutti il migliore è gimp che ha utilizzi abbastanza limitati

        L'unica possibilità sembra averla OS X della

        Apple visto che andrà su x86; per il resto

        purtroppo sono solo sogni!!!!! Non vi nascondo

        che anch'io ho creduto per qualche anno che
        Linux

        potesse realmente diventare un concorrente

        valido; ma mancavano le applicazioni e
        continuano

        a mancare!!!

        Ma quali applicazioni ti mancano ? Alla Apple
        stanno facendo porting continuo ma dal mondo
        gnu-linux.....di utility, per lo più. Di software desktop per la produttività cosa potrebbero portare?
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
      Che due palle, sempre la stessa aria fritta da anni.Ma perchè i troll di PI non si danno al suicidio collettivo?
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
        maremma ma che trollazzi, e' inutile che elencate se *prima* non vi informate:giochi : www.transgaming.comattualmente ho installati su linux : half life 2, WarCraft III, GuildWars , alla facciaccia tuacad: Qcad non lo nominiamo ? sicuramente non e' ai livelli di autocad (che comunque con Wine va) pero' e' una alternativa piu' che buonaphotoshop: gimp
        photoshop (se TU non sai usarlo e' un altro paio di maniche - non sei d'accordo? e' il tuo punto di vista tesoro, c'e' chi dice che MSOffice sia meglio di OOo)varie ed eventuali : giusto , comincio io. K3B, aMule, Bittorrent, XMMS, Xine, Kaffeine, Kdevelop, Eclipse...su windows non c'e' nemmeno una cosa lontamente simile a yum o apt-getStudiati il Silbershatz/Gagne prima di sparare cazzate sul microkernel, ignorante. Ammesso e NON concesso che linux sia un kernel vecchio, mi spieghi perche' M$ dopo oltre 10 anni di sviluppo ha ancora un filesystem che deve essere deframmentato? Potrei farti altri 1000 esempi.Infine: SMETTETLA CON STI POST DEL CAZZO: "noi siamo fighi siamo 99% voi siete sfigati siete 1% !" "Noi siamo 1% ma presto domineremo il mondo!"MA CHI CAZZO SE NE FREGA, a ognuno il suo, non si puo' vivere in pace senza dover imporre le proprie scelte? Smettetela di spalare merda su un os o sull'altro, tanto lo sappiamo benissimo che i winari stanno su windows e linari su linux. Io mi faccio i cazzi miei, voi fatevi i vostri, e andate affanculo una buona volta, troll, smettetela d insozzare i forum di P.I. che ultimamente son pieni di flame da far ribrezzo.nonche', bah.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
          - Scritto da: Anonimo
          attualmente ho installati su linux : half life 2,
          WarCraft III, GuildWars , alla facciaccia tua
          Fai prima a farti dare la lista dei giochi installati da un qualsiasi smanettone windows, o entri nel primo negozio di videogiochi che trovi per capire la differenza di disponibilità
          cad: Qcad non lo nominiamo ? sicuramente non e'
          ai livelli di autocad (che comunque con Wine va)male
          pero' e' una alternativa piu' che buonanon professionale
          photoshop: gimp
          photoshop (se TU non sai usarlo
          e' un altro paio di maniche - non sei d'accordo?No, per la stampa è inusabile
          e' il tuo punto di vista tesoro, c'e' chi dice
          che MSOffice sia meglio di OOo)Lo è, basta confrontare le funzionalità dei due per capirlo.
          Studiati il Silbershatz/Gagne prima di sparare
          cazzate sul microkernel, ignorante. E' uno dei libri che mi sono letto, saputello.
          Io
          mi faccio i cazzi miei, voi fatevi i vostri, e
          andate affanculo una buona volta, troll,
          smettetela d insozzare i forum di P.I. che
          ultimamente son pieni di flame da far ribrezzo.

          nonche', bah.Beh, vedo che contribuisci al movimento.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast


            cad: Qcad non lo nominiamo ? sicuramente non e'

            ai livelli di autocad (che comunque con Wine va)
            male

            pero' e' una alternativa piu' che buona

            non professionale
            Parere tuo comunque divertiti.http://www.tech-edv.co.at/lunix/CADlinks.html

            photoshop: gimp
            photoshop (se TU non sai
            usarlo

            e' un altro paio di maniche - non sei d'accordo?

            No, per la stampa è inusabile Parere tuo di nuovo


            e' il tuo punto di vista tesoro, c'e' chi dice

            che MSOffice sia meglio di OOo)

            Lo è, basta confrontare le funzionalità dei due
            per capirlo.Certamente domani lo comunico ai commerciali
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            attualmente ho installati su linux : half life
            2,

            WarCraft III, GuildWars , alla facciaccia tua



            Fai prima a farti dare la lista dei giochi
            installati da un qualsiasi smanettone windows, o
            entri nel primo negozio di videogiochi che trovi
            per capire la differenza di disponibilitàma l'hai aperto il link? visto che forse e' troppo difficile clickare su products -
            linux -
            game DBhttp://transgaming.org/gamesdb/


            cad: Qcad non lo nominiamo ? sicuramente non e'

            ai livelli di autocad (che comunque con Wine va)
            male

            pero' e' una alternativa piu' che buona

            non professionale
            benissimo, a parte che il 50% degli utenti CAD usa solo efunzioni 2D e Qemu per quanto riguarda il 2d non ha niente a invidiare ad autocad, allora ti replico con AutoCAD emulato , www.winehq.com

            photoshop: gimp
            photoshop (se TU non sai
            usarlo

            e' un altro paio di maniche - non sei d'accordo?

            No, per la stampa è inusabile
            cazzata, l'hai PROVATO almeno?

            e' il tuo punto di vista tesoro, c'e' chi dice

            che MSOffice sia meglio di OOo)

            Lo è, basta confrontare le funzionalità dei due
            per capirlo.
            su, elenca.

            Studiati il Silbershatz/Gagne prima di sparare

            cazzate sul microkernel, ignorante.

            E' uno dei libri che mi sono letto, saputello.
            allora non sai leggere =)

            Io

            mi faccio i cazzi miei, voi fatevi i vostri, e

            andate affanculo una buona volta, troll,

            smettetela d insozzare i forum di P.I. che

            ultimamente son pieni di flame da far ribrezzo.



            nonche', bah.

            Beh, vedo che contribuisci al movimento.anche tu ^^
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
          - Scritto da: Anonimo
          cad: Qcad non lo nominiamo ? sicuramente non e'
          ai livelli di autocad (che comunque con Wine va)
          pero' e' una alternativa piu' che buonaE' proprio questo il problema dei linuxiani ortodossi: manca loro completamemtela visione di come davvero è la realtà.Come fai a dire che Qcad è un'alternativa + che buona ad Autocad?Sei forse un ingegnere meccanico che progetta macchine?!?Pensi che progettarle + o - bene sia la stessa cosa?!?O vogliamo pare di Katia o Pro Engineer,2 software molto ben fatti per progettare e simulare macchine in movimento?Dov'è l'alternativa IDENTICA per Linux?Risposta: non c'è.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            dico solo che io vedo una MAREA di gente che potrebbe farne a meno usarlo, e che per i loro utilizzi Qcad e' anche troppo (un po' come quelli che usano office solo per fare un .xls da tenere entrate/uscite - OOo e' gia' troppo, per quello scopo).Siamo d'accordo che in ambiti MOLTO professionali di Qcad non te ne fai niente , ma, ripeto, se ti serve autocad, lo emuli con wine.
        • francescor82 scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast

          giochi : www.transgaming.com

          attualmente ho installati su linux : half life 2,
          WarCraft III, GuildWars , alla facciaccia tuaAggiungiamo Heroes of Might and Magic 4 e SimCity 3000 (al momento non ho provato ad installarne altri).Sempre in tema Wine: Flash MX 2004.
          varie ed eventuali : giusto , comincio io. K3B,
          aMule, Bittorrent, XMMS, Xine, Kaffeine,
          Kdevelop, Eclipse...mplayer e VLC
          su windows non c'e' nemmeno una cosa lontamente
          simile a yum o apt-getMitico apt-get!
          Ammesso e NON concesso che linux sia un kernel
          vecchio, mi spieghi perche' M$ dopo oltre 10 anni
          di sviluppo ha ancora un filesystem che deve
          essere deframmentato? Potrei farti altri 1000
          esempi.Non colpirli così in basso, potresti fare veramente male. :-) Ext3FS rules!Il resto del tuo post non mi è piaciuto neanche un po' però. :-( Capisco perfettamente il disgusto che si prova a leggere certe trollate, ma non vale la pena abbassarsi al loro livello, almeno secondo me.Sto seriamente cominciando a pensare che i troll siano pochi e semplicemente stiano lì a spalare letame su tutto, non hanno una loro opinione su niente e hanno solo tempo da perdere.Ma qui divago... Il mio consiglio è: lasciali stare, non alimentare i loro thread tanto l'unica cosa che ci ricavi è l'acidità di stomaco.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            si in effetti ho un po' degenerato verso la fine :De' che e' un peccato vedere un forum di un sito rispettabilissimo come P.I. messo cosi' male - e' vero io posto da anonimo + per comodita' (spesso sono in giro) pero' penso che la registrazione obbligatoria cominci a diventare una necessita'
    • puntomediatico scrive:
      Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
      - Scritto da: Anonimo

      L'unica possibilità sembra averla OS X della
      Apple visto che andrà su x86; per il resto
      purtroppo sono solo sogni!!!!! Non vi nascondo
      che anch'io ho creduto per qualche anno che Linux
      potesse realmente diventare un concorrente
      valido; ma mancavano le applicazioni e continuano
      a mancare!!!Quali sarebbero queste applicazioni che continuano a mancare, spesso quelle più usate sono quelle tipo office, spesso accompagnate da qualche programma specifico per il lavoro da svolgere (tipicamente gestionali).Il punto è che oggi i gestionali si fanno prevalentemente in Java e .Net, il primo non dovrebbe aver problemi di porting (a meno di non aver usato metodi nativi, il che è comunque risolvibile), per il secondo ci sarebbe Mono.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
        - Scritto da: puntomediatico

        - Scritto da: Anonimo



        L'unica possibilità sembra averla OS X della

        Apple visto che andrà su x86; per il resto

        purtroppo sono solo sogni!!!!! Non vi nascondo

        che anch'io ho creduto per qualche anno che
        Linux

        potesse realmente diventare un concorrente

        valido; ma mancavano le applicazioni e
        continuano

        a mancare!!!

        Quali sarebbero queste applicazioni che
        continuano a mancare, spesso quelle più usate
        sono quelle tipo office, spesso accompagnate da
        qualche programma specifico per il lavoro da
        svolgere (tipicamente gestionali).
        Il punto è che oggi i gestionali si fanno
        prevalentemente in Java e .Net, il primo non
        dovrebbe aver problemi di porting (a meno di non
        aver usato metodi nativi, il che è comunque
        risolvibile), per il secondo ci sarebbe Mono.Per la firma digitale nelle uni si sono non a caso buttati su java... prima richiesta che hanno avuto di farlo girare su linux...
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
        - Scritto da: puntomediatico

        - Scritto da: Anonimo



        L'unica possibilità sembra averla OS X della

        Apple visto che andrà su x86; per il resto

        purtroppo sono solo sogni!!!!! Non vi nascondo

        che anch'io ho creduto per qualche anno che
        Linux

        potesse realmente diventare un concorrente

        valido; ma mancavano le applicazioni e
        continuano

        a mancare!!!

        Quali sarebbero queste applicazioni che
        continuano a mancare, spesso quelle più usate
        sono quelle tipo office, spesso accompagnate da
        qualche programma specifico per il lavoro da
        svolgere (tipicamente gestionali).
        Il punto è che oggi i gestionali si fanno
        prevalentemente in Java e .Net, il primo non
        dovrebbe aver problemi di porting (a meno di non
        aver usato metodi nativi, il che è comunque
        risolvibile), per il secondo ci sarebbe Mono.Mono non implementa windows.forms. Direi che è qualcosa di sostanziale, o no? Inutile che mi dici "si, ma ci sono le gtk#", perché la maggiora parte delle applicazioni commerciali non le usano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
        Allora:PREMESSA: sono un "forzato" di Windows, e non vedrei l'ora di passare completamente a Linux (a casetta ho una bella macchina solo mandriva)..PERO dovendo gestire i dati dei miei pazienti....vorrei sapere QUALE sw gestionale per studi medici esiste per Linux - il quale OVVIAMENTE includa anche aggiornamenti CONTINUI secondo le direttive ministeriali in materia di prescrizioni, note cuf, modulistica, dati dei farmaci, etc.., e che sia comunichi PERFETTAMENTE con le reti di PA....sono impaziente, e davvero..altrimenti dovrò dare ragione a chi ha iniziato il thread..
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
          - Scritto da: Anonimo
          Allora:

          PREMESSA: sono un "forzato" di Windows, e non
          vedrei l'ora di passare completamente a Linux (a
          casetta ho una bella macchina solo mandriva)..

          PERO dovendo gestire i dati dei miei pazienti..

          ..vorrei sapere QUALE sw gestionale per studi
          medici esiste per Linux - il quale OVVIAMENTE
          includa anche aggiornamenti CONTINUI secondo le
          direttive ministeriali in materia di
          prescrizioni, note cuf, modulistica, dati dei
          farmaci, etc.., e che sia comunichi PERFETTAMENTE
          con le reti di PA..

          ..sono impaziente, e davvero..altrimenti dovrò
          dare ragione a chi ha iniziato il thread..
          Che gestionale usi ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
          http://www-306.ibm.com/cgi-bin/software/track3.cgi?file=/software/os/linux/it/appacc.shtml&S_TACT=__S_TACT__&S_CMP=__S_CMP__
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
          http://www.sistemigestionali.it/index.htmlquesti già si occupano di farmacie, prova a sentire
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            Ti ringrazio, ma li conoscevo già :..purtroppo il tipo di gestionale è del tutto diverso..
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            Questo l'hai visto ?http://www.medinux.it/medinux/
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            Io un'occhiata al cvs la darei comunque mi sembra abbiano i tuoi problemi un consiglio specifico te lo sanno dare di sicuro
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            guarda l'altro post :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
            Anche qui c'è una bella lista:http://www.linux.org/docs/ldp/howto/Medicine-HOWTO/record.html
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
      Quello che salva Windows è la pirateria...A tutti quelli che dicono che mancano applicazioni in linux e citano photpshop autocad etc (ma anche solo Office) vorrei chiedere quanti li hanno originali...Facile fare i paragoni tra photoshop gratis e gimp (per fare un esempio). Facciamo i paragoni tra photoshop a qualche migliaia di euro e gimp gratis. (lo stesso per MS Office e open office, etc)Se si dovesse pagare tutto windows sarebbe molto meno diffuso.IMHO, ovviamente
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
        - Scritto da: Anonimo
        Facile fare i paragoni tra photoshop gratis e
        gimp (per fare un esempio). Facciamo i paragoni
        tra photoshop a qualche migliaia di euro e gimp
        gratis. (lo stesso per MS Office e open office,
        etc)A parte il fatto che la Finanza nei luoghi di lavoro viene a controllare spesso le licenze al contrario che a casa,quindi le ditte che lavorano con questi software all'80% hanno regolari licenze...comunque: la differenza tra gimp gratis e photoshop per soluzioni professionali?La differenza sta nel fatto che per fare un buon prodotto ai suoi clienti la ditta spende volentieri 2-3000 euro in licenze se ha un ritorno di 30000,se con quei software da ai propri clienti un prodotto professionale,mentre invece è inutile che sviluppi gratis con gimp se poi i clienti non comprano perchè il prodotto è quasi come quello con photoshop.La differenza tra i prodotti open source e quelli professionali sta proprio in quel "quasi" e penso sia una differenza insormontabile.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
          si ok in ambito professionale hai ragione (anzi direi che prima si scelgono gli applicativi e poi il SO che li supporta), ma io parlavo di sitemi home per privati dove tutti usano office solo perchè se lo ha pirata o se lo fa installare da qualche amico/parente che ce l'ha (pirata)...
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Facile fare i paragoni tra photoshop gratis e

          gimp (per fare un esempio). Facciamo i paragoni

          tra photoshop a qualche migliaia di euro e gimp

          gratis. (lo stesso per MS Office e open office,

          etc)

          A parte il fatto che la Finanza nei luoghi di
          lavoro viene a controllare spesso le licenze al
          contrario che a casa,quindi le ditte che lavorano
          con questi software all'80% hanno regolari
          licenze...comunque: la differenza tra gimp gratis
          e photoshop per soluzioni professionali?
          La differenza sta nel fatto che per fare un buon
          prodotto ai suoi clienti la ditta spende
          volentieri 2-3000 euro in licenze se ha un
          ritorno di 30000,se con quei software da ai
          propri clienti un prodotto professionale,mentre
          invece è inutile che sviluppi gratis con gimp se
          poi i clienti non comprano perchè il prodotto è
          quasi come quello con photoshop.
          La differenza tra i prodotti open source e quelli
          professionali sta proprio in quel "quasi" e penso
          sia una differenza insormontabile.Se un grafico non sa fare un buon lavoro con GIMP è il caso che cambi lavoro.Filmgimp l'hanno usato per le produzioni cinematografiche e non parliamo certo di amatori.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
      - Scritto da: Anonimo
      Fino a quando gli altri S.O. avranno poche
      applicazioni decenti, non riusciranno a fare
      neanche il solletico al Windows. Purtroppo LInux
      e tutti i suoi derivati non saranno mai dei S.O.
      per Desktop ad ampia diffusione; perchè le
      softwarehouse non vogliono produrre per un S.O.
      che porta nel suo DNA il fatto di essere gratuito
      e liberamente distribuibile. Per quanto possa
      essere bella tutta la storia dell'OPEN SOURCE
      alla fine i programmatori devono campare ed a
      fine mese percepire uno stipendio per mandare
      avanti la Famiglia e loro stessi. Peccato che
      vestiario, luce acqua, gas affitto e cibo non
      siano open source!!! Questo comporta che non ci
      saranno mai applicazioni di buona qualità ed a
      sufficienza per LINUX DESKTOP quante ce ne sono
      per Windows. Le eccezzioni ci sono ma non fanno
      la regola!!! Vedi Firefox, Open Office e
      company, ottimi prodotti, ma per tutte le altre
      applicazioni? Chi le realizzerà mai a costo zero,
      ma soprattutto chi ne manterrà lo sviluppo??
      Immaginare in un futuro il contrario purtroppo
      significa non riuscire a vedere e capire
      correttamente come è strutturato il mondo
      economico. Se poi vogliamo credere di poter
      ritornare al mecenatismo mi auguro solo che ne
      escano tanti di questi moderni mecenati (come
      l'IBM) perchè per realizzare solo il 2% di tutta
      l'offerta di software applicativo che esiste per
      Windows ci vorranno qualche milione di
      programmatori!!!

      L'unica possibilità sembra averla OS X della
      Apple visto che andrà su x86; per il resto
      purtroppo sono solo sogni!!!!! Non vi nascondo
      che anch'io ho creduto per qualche anno che Linux
      potesse realmente diventare un concorrente
      valido; ma mancavano le applicazioni e continuano
      a mancare!!!Condivido in pieno.Uso sia Linux che Windows e il punto non sta se Linux è difficile o no: il punto sta proprio nel concetto sbagliato di open source:cazzo!Una ditta seria non può investire risorse ingenti nello sviluppo dei software e poi dare i sorgenti a chiunque di modo che gli altri copino allegramente.A sto punto chi glielo fa fare di investire in un prodotto innovativo frutto magari di milioni di $ di investimento se divulgando il sorgente dopo una settimana ti esce il suo clone open source?Capite?Si crea un circolo vizioso per cui la ditta non investe e i programmatori finiscono disoccupati.E piantiamola poi di raccontarci la solita storiella: uno sviluppo serio di un software impone dei programmatori PAGATI adeguatamente che lavorino dalle 8 di mattina alle 18 sera e che diano un ritorno effettivo alla ditta che li ha sssunti.Non esiste che uno lavori gratis nel dopo cena: verrebbe fuori un software hobbistico e non professionale.Detto questo: SI a Linux,ma NO all'open source che ammazza la ricerca e gli investimenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows purtroppo regnerà incontrast

        E piantiamola poi di raccontarci la solita
        storiella: uno sviluppo serio di un software
        impone dei programmatori PAGATI adeguatamente che
        lavorino dalle 8 di mattina alle 18 sera e che
        diano un ritorno effettivo alla ditta che li ha
        sssunti.Si vede che alla Microsoft non sono pagati adeguatamente, o non lavorano dalle 8 di mattina alle 18 di sera, perchè da lì sviluppi seri non se ne vedono (rotfl)E se volete saperlo, sì, sono invidioso di tutti i soldi che bill gheits si è fatto rovinando il mondo dei computer
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows purtroppo regnerà incontrast
      Non vi nascondo
      che anch'io ho creduto per qualche anno che Linux
      potesse realmente diventare un concorrente
      validoAHAHAHAHHAHAAHA!!!! :D :D :DPoveri linari illusi!!!
    • Anonimo scrive:
      LINARI SEGAIOLI
      A MORTE I LINARI CANTINARI E SEGAIOLI!!Sapete solo restare chiusi nelle vostre camere a programmare idiozie e di figa neanche l'ombra!!!!!
    • Anonimo scrive:
      QUI NEL TERZO MONDO
      noi che dobbiamo competere con libia,grecia e tunisia, useremo xp edizione dapoveracci
    • Anonimo scrive:
      Non è detto...
      Forse si, forse no. A questo mondo nulla è eterno. Queste macchine poi, meno che meno.
  • Anonimo scrive:
    la Sun ha sbagliato cavallo
    puntare sul desktop GNOME questa è stata la cazzata piu grande che potevano farehanno speso 15 milioni di dollari con la Ximian (si avete capito bene la Ximian del messicano ) per contratti disviluppo gtke altrettanti 10 milioni di dollari per quel cesso di File Manager Nautilus.se puntavano sul vero sistema desktop libero kdequesta ritirata da cane bastonato non sarebbe accaduta@^
    • eg scrive:
      Re: la Sun ha sbagliato cavallo
      no diciamo che ha proprio toppato...la cosa assurda è che hanno basato il loro lavoro su Suse che praticamente è costruita su qt e kde...sarebbe bastato veramente poco, per loro, creare un prodotto di qualità.http://solaris.kde.org/ Comunque anche la Novell ha contribuito a resuscitare i morti... :|
      • Anonimo scrive:
        Re: la Sun ha sbagliato cavallo
        - Scritto da: eg
        no diciamo che ha proprio toppato...

        la cosa assurda è che hanno basato il loro lavoro
        su Suse che praticamente è costruita su qt e
        kde...

        sarebbe bastato veramente poco, per loro, creare
        un prodotto di qualità.

        http://solaris.kde.org/

        Comunque anche la Novell ha contribuito a
        resuscitare i morti... :|Bisogna dire che GNOME però è almeno 10 volte più veloce di KDE, vi siete mai accorti?
        • Vide scrive:
          Re: la Sun ha sbagliato cavallo
          - Scritto da: Anonimo
          Bisogna dire che GNOME però è almeno 10 volte più
          veloce di KDE, vi siete mai accorti?No, mai. Semmai è il contrario e ci sono i numeri che lo dimostrano.
          • Anonimo scrive:
            Re: la Sun ha sbagliato cavallo
            - Scritto da: Vide

            - Scritto da: Anonimo


            Bisogna dire che GNOME però è almeno 10 volte
            più

            veloce di KDE, vi siete mai accorti?

            No, mai. Semmai è il contrario e ci sono i numeri
            che lo dimostrano.mi sembrano che siano lì tutti e due, non ho trovato grande differenza.
          • localhost scrive:
            Re: la Sun ha sbagliato cavallo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Vide



            - Scritto da: Anonimo




            Bisogna dire che GNOME però è almeno 10 volte

            più


            veloce di KDE, vi siete mai accorti?



            No, mai. Semmai è il contrario e ci sono i
            numeri

            che lo dimostrano.

            mi sembrano che siano lì tutti e due, non ho
            trovato grande differenza.Sui PC allo stato dell'arte (quelli con non più di 6 mesi di età) non c'è differenza apprezzabile.KDE comunque è il window manager meglio organizzato, anche Gnome ha buone idee, ma IMHO è due passi indietro. Onestamente non capisco perchè diavolo di motivo (invidia? gelosie? fissazioni?) non mettono a fattor comune idee e codice
          • Anonimo scrive:
            Re: la Sun ha sbagliato cavallo

            - Scritto da: Anonimo


            Bisogna dire che GNOME però è almeno 10 volte
            più

            veloce di KDE, vi siete mai accorti?Si... anche sul mio PC Gnome è molto più veloce e reattivo (e XFCE ed altri ancora di più :P)
            No, mai. Semmai è il contrario e ci sono i numeri
            che lo dimostrano.I numeri contano poco contro i fatti ;)
  • Anonimo scrive:
    Linux sul desktop ? hahahahahha
    il gioco è durato fin troppoLinux andrà pure bene sui sistemi serverma lato desktop non hanno capito un'emerito cazzodi come funziona la situazionesui pc di casa ci sta gente che non gliene fotte un cazzodelle cazzate tecnologiche i bleding edge e le varie michiate gpl tipo gnomesul pc di casa ci vuole windows xp pieno di colori suonivideo estetica brand,tutte cose che linux non avrà maiperchè è stato creato da una manica di ingegneriche non sanno manco dove sta di casa la classe:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
      flamer, a nanna ora, su, da bravo
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
      ah perche' tu quell'accrocco di XP, con colori e aspetto pacchiano, me lo chiami una cosa di "classe"??
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
        - Scritto da: Anonimo
        ah perche' tu quell'accrocco di XP, con colori e
        aspetto pacchiano, me lo chiami una cosa di
        "classe"??si windows xp è un desktop di classe
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
          e poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux sul desktop ? hahahahahha

          si windows xp è un desktop di classebimbo torna a giocare col visual basic va... Che quì si sta tentando di sollevare l'informatica dal baratro in cui è sprofondata a causa proprio del tuo sistema di classe...
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
          Certo : se ci raschi tutte le pacchianerie introdotte nel 2001 e lo rendi all'apparenza simile a Windows 2000 !Saluti,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux sul desktop ? hahahahahha

      sul pc di casa ci vuole windows xp pieno di
      colori suoni
      video estetica brand,tutte cose che linux non
      avrà maiTi ricordo che Windows con la sua interfaccia grafica psichedelica impallidisce a confronto alla bellezza, l'eleganza di KDE o Gnome.Guardati qualche screenshot:KDE 3.4: http://www.kde.org/screenshots/kde340shots.phpwww.gnome.org
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
        - Scritto da: Anonimo
        Ti ricordo che Windows con la sua interfaccia
        grafica psichedelica impallidisce a confronto
        alla bellezza, l'eleganza di KDE o Gnome.no no no no io utilizzo windows ma ammetto senza problemiche KDE è un signor desktop linux.su GNOME possiamo tranquillamente stendereun velo pietoso se voglio un SO feature-less allorami prendo un bel Mac OSX .......
        Guardati qualche screenshot:

        KDE 3.4:
        http://www.kde.org/screenshots/kde340shots.phpsono daccordo
        www.gnome.orgbrrrr :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
      - Scritto da: Anonimo
      il gioco è durato fin troppo
      Linux andrà pure bene sui sistemi server
      ma lato desktop non hanno capito un'emerito cazzo
      di come funziona la situazione
      sui pc di casa ci sta gente che non gliene fotte
      un cazzo
      delle cazzate tecnologiche i bleding edge e le
      varie michiate gpl tipo gnome
      sul pc di casa ci vuole windows xp pieno di
      colori suoni
      video estetica brand,tutte cose che linux non
      avrà mai
      perchè è stato creato da una manica di ingegneri
      che non sanno manco dove sta di casa la classe
      :DPovero illuso, ancora pensa che Winozz XP sia all'avanguardia per quanto riguarda le GUI.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
        - Scritto da: Anonimo
        Povero illuso, ancora pensa che Winozz XP sia
        all'avanguardia per quanto riguarda le GUI.l'importante è credercinon basta il codice serve usabilità layout coloriicone e tutta una serie di cose che voi non potrete mai ricreare perchè non vi paga nessuno.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
          hem, veramente tutt quelle cose mancano proprio ad XP, non di certo a GNOME o a KDE ....www.gnome-look.orgwww.kde-look.orgciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
      Gnome puo' essere personalizzato con temi , pannelli e applet di ogni genere, cosa che windows si sogna di gran lunga.Il mio gnome, con le giuste icon e il giusto tema per widget e finestre e' di gran lunga piu' fico di XP.prima che si sparino cazzate:i temi li ho installati in 3 click di mouse, piu' semplice che cambiare i colori ad XP :)Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
        - Scritto da: Anonimo
        Gnome puo' essere personalizzato con temi ,
        pannelli e applet di ogni genere, cosa che
        windows si sogna di gran lunga.attento Gnome sarà il primo progetto che smonteranno di fretta e in furia.senza firefox e thunderbird,il tuo gnome non valeuna cicca.
        Ciaociao
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Gnome puo' essere personalizzato con temi ,

          pannelli e applet di ogni genere, cosa che

          windows si sogna di gran lunga.

          attento Gnome sarà il primo progetto che
          smonteranno di fretta e in furia.
          senza firefox e thunderbird,il tuo gnome non vale
          una cicca.Cosa c'entrano firefox e thunderbird con GNOME ?perche' usano le GTK ? non credo ci si possa riferire a progetti legati a GNOME solo perche' fanno uso delle stesse librerie grafiche. boh !!Non capisco proprio cosa dovranno smontare......bah, mi sa che spari frasi campante in aria, almeno fino a che non risulti essere piu' preciso e piu' "informato sui fatti".Ciao
          • Anonimo scrive:
            Linux e' IL DESKTOP
            Parliamoci chiaro...windows xp e' una schifezza,l'unico os decente di m$ e' e rimane windows nt5,ossia windows 2000,windows xp crasha immediatamente(provato sulla mia pelle,credeteci o meno...),e' bastato solo installare i drivers della scheda dvb(sigh!).Leviamo cmq per un momento il discorso crash...passiamo al desktop.Su kde,per creare un collegamento e' sufficente spostare la cartella col mouse,puoi addirittura spostare un file o una cartella partendo da 10 directory precedenti con un solo click!(tenete premuto col sinistro un file e spostatelo nelle cartelle a partire dalla piu' alta),roba che xp si sogna.Linux ha il blocca pop-up da circa 2 anni,windows solo con xp sp2 :DDimenticavo..a ogni installazione di xp,bisogna mettere IN ORDINE,10 e passa drivers(scheda video,audio,di rete,usb esterni,e in certi casi anche per il joystick!)Su linux no,parte tutto dal kernel :)Se domani fondo la mobo non devo reinstallare tutto,e' sufficente fare chroot(una procedura semplicissima) e ricompilare il kernel,a patto di avere un minimo di conoscenza hw,invece con windows perdi tutti i dati e devi reinstallare!:PPPInsomma..una cosa "retro'" su tutta la linea,e per finire...noi ci godiamo le icone e i wallpapers svg,voi li vedrete(pagando) solo dopo l'uscita di longhorn!:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux e' IL DESKTOP
            - Scritto da: Anonimo
            Su kde,per creare un collegamento e' sufficente
            spostare la cartella col mouse,puoi addirittura
            spostare un file o una cartella partendo da 10
            directory precedenti con un solo click!(tenete
            premuto col sinistro un file e spostatelo nelle
            cartelle a partire dalla piu' alta),roba che xp
            si sogna.Forse dovresti conoscere windows prima di parlare a vanvera
            Linux ha il blocca pop-up da circa 2 anni,windows
            solo con xp sp2 :DAh windows ce l'ha, non internet explorer?
            Dimenticavo..a ogni installazione di xp,bisogna
            mettere IN ORDINE,10 e passa drivers(scheda
            video,audio,di rete,usb esterni,e in certi casi
            anche per il joystick!)
            Su linux no,parte tutto dal kernel :)Uuh che cosa evoluta!
            Se domani fondo la mobo non devo reinstallare
            tutto,e' sufficente fare chroot(una procedura
            semplicissima) e ricompilare il kernel,a patto di
            avere un minimo di conoscenza hw,invece con
            windows perdi tutti i dati e devi reinstallare!Se fondi la mobo misteriosamente con windows perdi tutti i dati... boh
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux e' IL DESKTOP
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Su kde,per creare un collegamento e' sufficente

            spostare la cartella col mouse,puoi addirittura

            spostare un file o una cartella partendo da 10

            directory precedenti con un solo click!(tenete

            premuto col sinistro un file e spostatelo nelle

            cartelle a partire dalla piu' alta),roba che xp

            si sogna.

            Forse dovresti conoscere windows prima di parlare
            a vanveraLo ho usato 3 anni...ho usato piu' o meno assiduamente tutte le versioni dal 98 in poi,xp incluso.



            Linux ha il blocca pop-up da circa 2
            anni,windows

            solo con xp sp2 :D

            Ah windows ce l'ha, non internet explorer?Vero,mi son sbagliato.Mi correggo con,"quella fetecchia di browser lo ha solo dopo il sp2"



            Dimenticavo..a ogni installazione di xp,bisogna

            mettere IN ORDINE,10 e passa drivers(scheda

            video,audio,di rete,usb esterni,e in certi casi

            anche per il joystick!)

            Su linux no,parte tutto dal kernel :)

            Uuh che cosa evoluta!Piu' che altro comoda.


            Se domani fondo la mobo non devo reinstallare

            tutto,e' sufficente fare chroot(una procedura

            semplicissima) e ricompilare il kernel,a patto
            di

            avere un minimo di conoscenza hw,invece con

            windows perdi tutti i dati e devi reinstallare!

            Se fondi la mobo misteriosamente con windows
            perdi tutti i dati... bohNo..pero' devi reinstallare tutto l'os,visto che winzoz quando cambi hw si incasina,se non mi credi..provalo,clona un hd con windows xp e ficcalo su un altra macchina con mobo diversa..vedrai ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux e' IL DESKTOP
            - Scritto da: Anonimo

            Forse dovresti conoscere windows prima di parlare

            a vanvera
            Lo ho usato 3 anni...ho usato piu' o meno
            assiduamente tutte le versioni dal 98 in poi,xp
            incluso.Beh allora l'hai usato proprio di cazzo, se non conosci il drag and drop...

            Se fondi la mobo misteriosamente con windows

            perdi tutti i dati... boh
            No..pero' devi reinstallare tutto l'os,visto che
            winzoz quando cambi hw si incasina,se non mi
            credi..provalo,clona un hd con windows xp e
            ficcalo su un altra macchina con mobo
            diversa..vedrai ;)Se fondi la mobo? :) Comunque provalo con linux (cambiando qualcosa di più di una mobo ovviamente) invece e vedi che contento che è!
          • Giambo scrive:
            Re: Linux e' IL DESKTOP
            - Scritto da: Anonimo

            Linux ha il blocca pop-up da circa 2
            anni,windows

            solo con xp sp2 :D

            Ah windows ce l'ha, non internet explorer?Internet Explorer e' parte di Windows. La difesa della Microsoft al processo si basava su questo.La Microsoft ha sempre giurato e spergiurato che IE non si poteva eliminare, che faceva parte del "Kernel".
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux e' IL DESKTOP
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da: Anonimo



            Linux ha il blocca pop-up da circa 2

            anni,windows


            solo con xp sp2 :D



            Ah windows ce l'ha, non internet explorer?

            Internet Explorer e' parte di Windows. La difesa
            della Microsoft al processo si basava su questo.
            La Microsoft ha sempre giurato e spergiurato che
            IE non si poteva eliminare, che faceva parte del
            "Kernel".... e che quindi non si può vendere windows senza IE... sono proprio dei pagliacci...
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux e' IL DESKTOP
            - Scritto da: Giambo


            Linux ha il blocca pop-up da circa 2 anni,windows


            solo con xp sp2 :D



            Ah windows ce l'ha, non internet explorer?

            Internet Explorer e' parte di Windows. La difesa
            della Microsoft al processo si basava su questo.Certo quindi il blocca pop-up si può implementare solo se Internet Explorer lo implementa vero? (rotfl)
          • Giambo scrive:
            Re: Linux e' IL DESKTOP
            - Scritto da: Anonimo
            Certo quindi il blocca pop-up si può implementare
            solo se Internet Explorer lo implementa vero?
            (rotfl)In Windows: Si.In un browser: Credo sia lapalissiano.
          • Anonimo scrive:
            ehm.....
            - Scritto da: Anonimo
            Parliamoci chiaro...windows xp e' una
            schifezza,l'unico os decente di m$ e' e rimane
            windows nt5,ossia windows 2000,
            windows xp crasha immediatamente(provato sulla
            mia pelle,credeteci o meno...),e' bastato solo
            installare i drivers della scheda dvb(sigh!).ehm... ti è passata in mente l'idea che forse la colpa è stata dei driver scritti per la scheda?????
            Leviamo cmq per un momento il discorso
            crash...passiamo al desktop.
            Su kde,per creare un collegamento e' sufficente
            spostare la cartella col mouseehm... ma stai dicendo quella cosa che su win si fà tenendo premuto il tasto ALT????,puoi addirittura
            spostare un file o una cartella partendo da 10
            directory precedenti con un solo click!(tenete
            premuto col sinistro un file e spostatelo nelle
            cartelle a partire dalla piu' alta),roba che xp
            si sogna.
            Linux ha il blocca pop-up da circa 2 anni,windows
            solo con xp sp2 :D
            Dimenticavo..a ogni installazione di xp,bisogna
            mettere IN ORDINE,10 e passa drivers(scheda
            video,audio,di rete,usb esterni,e in certi casi
            anche per il joystick!)
            Su linux no,parte tutto dal kernel :)ehm... e se il Kernel non ti riconosce un componente... che fai aspetti una nuova versione del Kernel????
            Se domani fondo la mobo non devo reinstallare
            tutto,e' sufficente fare chroot(una procedura
            semplicissima) e ricompilare il kernel,a patto di
            avere un minimo di conoscenza hw,invece con
            windows perdi tutti i dati e devi reinstallare!ehm... parla per te, TU devi reinstallare, forse perchè non lo sai usare come si deve...
            :PPP
            Insomma..una cosa "retro'" su tutta la linea,e
            per finire...noi ci godiamo le icone e i
            wallpapers svg,voi li vedrete(pagando) solo dopo
            l'uscita di longhorn!
            :Dehm... forse sarebbe bene che invece di pensare alle iconcine colorate, lo rendessero più stabile....ah..una cosuccia... il fatto che su Win, grazie al dynamic Desktop sia possibile far girare uno script, o un'animazione in Javascript, Vbscript e su Linux no... Non conta vero???così, tanto per sapere...
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
      ora queste sono cavolate,se vogliamo parlare dei limiti di linux, a livello di qualita del desktop diciamo che le prestazioni di windows,per aprire finistre,scroll ecc sono ancora superiori a quelle di Kde o Gnome.
      • Giambo scrive:
        Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
        - Scritto da: Anonimo
        ora queste sono cavolate,se vogliamo parlare dei
        limiti di linux, a livello di qualita del desktop
        diciamo che le prestazioni di windows,per aprire
        finistre,scroll ecc sono ancora superiori a
        quelle di Kde o Gnome.Mah, non so' ... Ultimamente con il kernel 2.6.X, con KDE 3.4 e xorg le prestazioni sono aumentate. Anzi, a volte e' decisamente piu' reattivo di XP, che tende ad "addormentarsi".Poi devo capire perche' qundo cancello un file (da meno di un K !) su XP a volte ci mette decine di secondi o perche' quando faccio uno shutdown rimane imbambolato per qualche minuto ...Per non parlare di quando cerco di salvare/aprire files posizionati sul desktop: Freeze dell'applicazione per interi minuti !
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
          ...uso anch'io linux e ne sono soddisfatto, a casa ho linux,purtroppo per lavoro devo usare xp, e ti dico che almeno con kde 3.2.3, GNOME 2.6 le prestazioni di xp in queste operazioni,non certo fondamentali,sono superiori...è solo una constatazione...mi guardo bene di levere il mio linux per mettere xp
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
            - Scritto da: Anonimo
            ...uso anch'io linux e ne sono soddisfatto, a
            casa ho linux,purtroppo per lavoro devo usare xp,
            e ti dico che almeno con kde 3.2.3, GNOME 2.6 le
            prestazioni di xp in queste operazioni,non certo
            fondamentali,sono superiori...è solo una
            constatazione...mi guardo bene di levere il mio
            linux per mettere xpProva kde 3.4.1,una bomba,abbinalo ovviamente al kernel 2.6 con preemptive :)E quando inizieranno a usare le qt4;)http://qt4.digitalfanatics.org/articles/images/rc1/qtrc-20.png
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
      - Scritto da: Anonimo
      perchè è stato creato da una manica di ingegneri
      che non sanno manco dove sta di casa la classeSe per te XP ha classe, sei decisamente un bovaro... :p
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
        Ma lo volete capire che alla gente normale non gliene frega una mazza dei vostri discorsi da ingegneri? Lo volete capire che uno che il pc lo usa per lavorare, non come surrogato dell'onanismo, non avrà mai il tempo/la voglia/ le competenze per ricompilarsi un kernel per far funzionare un winmodem? Linux e desktop è un ossimoro, non esiste, è morto da sempre, arrendetevi all'evidenza, il mondo è fatto di windowsiani trogloditi e insensibili alla vostra causa. Ergo piantatela con questi patetici tentativi di rendere "bello" kde, piuttosto fate del volontariato, dedicatevi a qualcosa di utile per tutti.
        • Giambo scrive:
          Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
          - Scritto da: Anonimo
          Ma lo volete capire che alla gente normale non
          gliene frega una mazza dei vostri discorsi da
          ingegneri? E' per questa ragione che si discute su "Punto Informatico" e non su "Punto-croce" :D !
          Linux e desktop è un ossimoro, non esiste, è
          morto da sempre, arrendetevi all'evidenza, il
          mondo è fatto di windowsiani trogloditi e
          insensibili alla vostra causa. Ergo piantatela
          con questi patetici tentativi di rendere "bello"
          kde, piuttosto fate del volontariato, dedicatevi
          a qualcosa di utile per tutti.Comincia tu: Dona gli organi :D !
        • vannaraptus scrive:
          Re: Linux sul desktop ? hahahahahha
          - Scritto da: Anonimo
          Ma lo volete capire che alla gente normale non
          gliene frega una mazza dei vostri discorsi da
          ingegneri? Quoto. Quoto al 100%

          Lo volete capire che uno che il pc lo usa per
          lavorare, non come surrogato dell'onanismo, non
          avrà mai il tempo/la voglia/ le competenze per
          ricompilarsi un kernel per far funzionare un
          winmodem? Ri-quoto. Anzi, aggiungo che uso Mepis da 1 mese, e per fortuna tutto l'hardware (modem 56k incluso) funziona xché non ho assolutamente le competenze per ricompilare un kernel. Anzi, avessi anche meno competenze di quelle che ho mi sarebbe andata bene lo stesso xché non ho avuto bisogno di installare alcun programma, al contrario di quando ho installato WinXP qua c'era già tutto...
          Linux e desktop è un ossimoro, non esiste, è
          morto da sempre, arrendetevi all'evidenza, il
          mondo è fatto di windowsiani trogloditi e
          insensibili alla vostra causa. La mia non è una causa (figuriamoci...), semplicemente mi sa che il mio hardware viene sfruttato meglio da Mepis (anzi, pare che sia una Debian camuffata, me lo confermate?) che da XP, altrimenti come si spiega che è tutto + veloce?Ergo piantatela
          con questi patetici tentativi di rendere "bello"
          kde, piuttosto fate del volontariato, dedicatevi
          a qualcosa di utile per tutti.Quoto anche stavolta, perdere tempo per rendere bello un desktop è una cosa stupida, sia Lin che Win ovviamente, mentre aiutare altre persone in difficoltà è sicuramente una gran bella cosa. Però se permetti ognuno il suo tempo libero lo usa come gli pare. Ad es. tu potresti sorseggiare una camomilla doppia mentre ti dai una calmata.
  • Anonimo scrive:
    jde oss ? aspettiamo anche java

    donandone eventualmente il codice alla comunità
    open source. Grazie sun, ora aspettiamo con ansia javae siamo a posto. D'altra parte se Sun vuole chejava sopravviva e vinca la competizione, beh, deve farlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: jde oss ? aspettiamo anche java
      Scusa e non è già così?
      • Anonimo scrive:
        Re: jde oss ? aspettiamo anche java
        Ed invece, di di versioni libere di VM per java ce ne sono, qualche d'una piu' avanti di altre e altre un po' meno. Al momento nessuna arriva alla completezza della VM di SUN, ma non manchera' molto ad avere una VM per java completa e libera.Certo che avere il codice della VM della Sun, farebbe si di accelerare tutti questi progetti, i quali potrebbero prendere liberamente spunto per le parti piu' critiche.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: jde oss ? aspettiamo anche java
          - Scritto da: Anonimo
          Ed invece, di di versioni libere di VM per java
          ce ne sono, qualche d'una piu' avanti di altre e
          altre un po' meno. Al momento nessuna arriva alla
          completezza della VM di SUN, ma non manchera'
          molto ad avere una VM per java completa e libera.Si, esistono da anni e da anni fanno schifo.
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            - Scritto da: Anonimo

            Ed invece, di di versioni libere di VM per java

            ce ne sono, qualche d'una piu' avanti di altre e

            altre un po' meno. Al momento nessuna arriva alla

            completezza della VM di SUN, ma non manchera'

            molto ad avere una VM per java completa e
            libera.

            Si, esistono da anni e da anni fanno schifo.Bleah fa schifo commentare queste cose, si fa la copia di un software funzionante male e la si fa PEGGIO. E questo è quello che succede sempre nel mondo gpl e per giunta si butta via tempo gratis. :(
          • puntomediatico scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            Ed invece, di di versioni libere di VM per
            java


            ce ne sono, qualche d'una piu' avanti di
            altre e


            altre un po' meno. Al momento nessuna arriva
            alla


            completezza della VM di SUN, ma non manchera'


            molto ad avere una VM per java completa e

            libera.



            Si, esistono da anni e da anni fanno schifo.

            Bleah fa schifo commentare queste cose, si fa la
            copia di un software funzionante male e la si fa
            PEGGIO. E questo è quello che succede sempre nel
            mondo gpl e per giunta si butta via tempo gratis.
            :(Che gusto c'è a disprezzare il lavoro fatto da altri, gratis o retribuito che sia?
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            - Scritto da: puntomediatico

            Bleah fa schifo commentare queste cose, si fa la

            copia di un software funzionante male e la si fa

            PEGGIO. E questo è quello che succede sempre nel

            mondo gpl e per giunta si butta via tempo
            gratis.

            :(

            Che gusto c'è a disprezzare il lavoro fatto da
            altri, gratis o retribuito che sia?SONO LIBERO DI FARLO OPPURE NO? Se devi usare tanto tempo per fare una cosa (che ti piace fare) allora sarebbe meglio farla bene, no?E il problema è che questi progetti non sono svolti completamente da una persona ma da una comunità che non è che si fa i cazzi suoi ma si mette su Internet e cerca di reclutare e convincere altra gente, non è che dice che il suo progetto lo fa apposta brutto, che fa cagare e di non interessarsi minimamente.Vedi i thread su Linux, Firefox e compagnia bella, che non sono fatti nemmeno da degli sviluppatori poi di solito ma da della gente che si è fatta imbimbolare da essi.Questo semplicemente porta gli altri a interessarsi di quei progetti (partiti e sviluppati male) invece di cercare di fare qualcosa di meglio da zero, gli unici che partono da zero sono dei "rivoluzionari", mentre chiunque vedrebbe i difetti dei software predetti e penserebbe che sarebbe meglio cominciare da capo (e si darebbe da fare per farlo) se non ci fossero le campagne di "reclutamento" a colpi di fede.Forse ho fatto un post un po' incasinato ma non sono un troll e preferirei che le risposte siano ragionate
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            - Scritto da: Anonimo
            Questo semplicemente porta gli altri a
            interessarsi di quei progetti (partiti e
            sviluppati male) invece di cercare di fare
            qualcosa di meglio da zero, gli unici che partono
            da zero sono dei "rivoluzionari", mentre chiunque
            vedrebbe i difetti dei software predetti e
            penserebbe che sarebbe meglio cominciare da capo
            (e si darebbe da fare per farlo) se non ci
            fossero le campagne di "reclutamento" a colpi di
            fede.Cavolo, ti ho riconosciuto!! tu sei Palmiro Cangini, assessore alle varie ed eventuali del comune di Roncofritto vero che ci fai qui, torna a zelig?
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            - Scritto da: Anonimo
            Bleah fa schifo commentare queste cose, si fa la
            copia di un software funzionante male e la si fa
            PEGGIO. E questo è quello che succede sempre nel
            mondo gpl e per giunta si butta via tempo gratis.
            :( evidentemente non ti e' chiaro l'ABC dello sviluppo sw, vatti a studiare un po ' ingegneria del sw.
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            - Scritto da: Anonimo

            Bleah fa schifo commentare queste cose, si fa la

            copia di un software funzionante male e la si fa

            PEGGIO. E questo è quello che succede sempre nel

            mondo gpl e per giunta si butta via tempo gratis.

            :(


            evidentemente non ti e' chiaro l'ABC dello
            sviluppo sw,
            vatti a studiare un po ' ingegneria del sw.Ah sono io quello che dovrebbe studiare ingegneria del software? Dunque quei programmi fanno schifo perchè chi li fa è troppo esperto di ingegneria del software? (rotfl)Mi potresti spiegare la tua idea di "sviluppo software" comunque?
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            - Scritto da: Anonimo
            Mi potresti spiegare la tua idea di "sviluppo
            software" comunque? la mia idea dello sviluppo software e' che e' meglio partire da qualcosa che gia' esiste invece che completamente da zero.
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            - Scritto da: Anonimo

            Mi potresti spiegare la tua idea di "sviluppo

            software" comunque?


            la mia idea dello sviluppo software e' che e'
            meglio
            partire da qualcosa che gia' esiste invece che
            completamente da zero.Bene, io non ho il titolo per dirti quanto sia stupida ma ti invito a discuterne con qualche professore, e a studiarti un po' tu di "ingegneria del software".
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            Mi potresti spiegare la tua idea di "sviluppo


            software" comunque?





            la mia idea dello sviluppo software e' che e'

            meglio

            partire da qualcosa che gia' esiste invece che

            completamente da zero.

            Bene, io non ho il titolo per dirti quanto sia
            stupida ma ti invito a discuterne con qualche
            professore, e a studiarti un po' tu di
            "ingegneria del software".ok, tu intanto sudiati questo_http://_www.dia.uniroma3.it/~cabibbo/ids/pdf/ids18.pdf
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            - Scritto da: Anonimo


            la mia idea dello sviluppo software e' che e'


            meglio


            partire da qualcosa che gia' esiste invece che


            completamente da zero.



            Bene, io non ho il titolo per dirti quanto sia

            stupida ma ti invito a discuterne con qualche

            professore, e a studiarti un po' tu di

            "ingegneria del software".

            ok, tu intanto sudiati questo
            _http://_www.dia.uniroma3.it/~cabibbo/ids/pdf/ids1Se devi fare un esame su quello ti consiglio di ripetere il corso, non hai capito un cazzo di quello che c'è scritto. Il riutilizzo di programmi interi può essere conveniente in ALCUNI casi.
        • Anonimo scrive:
          Re: jde oss ? aspettiamo anche java
          - Scritto da: Anonimo
          Ed invece, di di versioni libere di VM per java
          ce ne sono, qualche d'una piu' avanti di altre e
          altre un po' meno. Al momento nessuna arriva alla
          completezza della VM di SUN, ma non manchera'
          molto ad avere una VM per java completa e libera.No hai completamente frainteso il problema non è libera ma VELOCE! A me non frega un cazzo che sia libera da come parli si capisce già che saranno cose più lente della VM Sun inutili più di una merda di cane...
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            Lasciate perdere Java e passata a C# e Visual Studio.Net, risolverete tutti i problemi. Ma poi vallo a spiegare a chi sviluppa gratis sotto Linux, per forza che non si lamenta di non avere C# e VStudio, tanto produrre più codice e/o di migliore qualità a lui di soldi non ne porterebbe in ogni caso visto la bellezza della GPL. Io resto sotto Win, scrivo in poche ore ottimo codice con VStudio che stupisce i miei clienti per la rapidità di sviluppo e vengo ben pagato per il mio lavoro. Ho un paio di amici che stanno buttando via tempo e vita dietro a Linux, a livello economico non ci guadagnano nulla e a livello di tempo perso lasciamo perdere.... Linux va bene in Cina, in Brasile e nei posti di accattoni e comunisti. A me di questa gente non frega nulla, tanto i software sono abituati ad averli gratis o a rubarli. Nei paesi più civili su desktop si usa Windows e il software le aziende sono disposte a pagarlo (bene) se aiuta loro a risolvere i problemi.
          • Vide scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            - Scritto da: Anonimo
            Lasciate perdere Java e passata a C# e Visual
            Studio.Net, risolverete tutti i problemi. Ma poiAdoro queste trollate :D
          • Anonimo scrive:
            VERGOGNATI

            Linux va bene in Cina, in Brasile e nei posti di
            accattoni e comunisti. A me di questa gente
            non frega nulla, tanto i software sono abituati
            ad averli gratis o a rubarli. Nei paesi più civili
            su desktop si usa Windows e il software le
            aziende sono disposte a pagarlo (bene) se
            aiuta loro a risolvere i problemi.VERGOGNATI!!!!!!!!affermare che Cina e Brasile (e India e tanti altri) siano degli accattoni comunisti che RUBANO software!!!spero che un dio (o chi per lui) esista e che te la faccia pagare...
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI
            Non so se ti è sfuggito ma proprio il governo brasiliano ha appena violato anche il brevetto di un farmaco anti aids statunitense perchè vuole produrlo a basso costo. Se ne sbatte che forse ricercatori hanno speso anni di vita in ricerca e che questi anni vanno pagati.Se un governo può violare le leggi internazionali sui brevetti di un farmaco figurati che gli frega di pagare programmatori. Ecco perchè usano Linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: altro che vergognarsi... un grande
            Bhe se ha davvero violato un brevetto per produrre una medicina a basso costo ha tutta la mia ammirazione!Grande
          • awerellwv scrive:
            Re: altro che vergognarsi... un grande
            - Scritto da: Anonimo
            Bhe se ha davvero violato un brevetto per
            produrre una medicina a basso costo ha tutta la
            mia ammirazione!
            Grandequoto al 100% sulla salute non si specula...
          • carbonio scrive:
            Re: altro che vergognarsi... un grande

            quoto al 100% sulla salute non si specula... io arrivo a quotare fino al 150% e oltre, anzi ho gia' pronti 5 euro da versare a chi organizzasse un telethon per produrre a basso costo farmaci salvavita in piena violazione degli interessi delle casa farmaceutiche multinazionali.
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI
            - Scritto da: Anonimo
            Non so se ti è sfuggito ma proprio il governo
            brasiliano ha appena violato anche il brevetto di
            un farmaco anti aids statunitense perchè vuole
            produrlo a basso costo. Se ne sbatte che forse
            ricercatori hanno speso anni di vita in ricerca e
            che questi anni vanno pagati.(premetto che non sono quello che ti ha risposto prima)Prima di sprare stupidate informati bene. Già lo scorso anno, il Sud-Africa aveva chiesto una riduzione dei prezzi per i farmaci anti aids. Questo perchè l'epidemia in quei paesi è gravissima e la povertà dilagante non permette l'acquisto di questi farmaci. Ovviamente non c'è stata riduzione di prezzo..... mi spieghi cosa devono fare? lasciar morire la gente? Oltretutto, se tu usassi il cervello, non ti sarebbe difficile capire che debellare (o controllare) l'aids in tutto il mondo, è una priorità dell'intera umanità, a prescindere da stati ed interessi dei singoli. Un ultima cosà, credi che se il farmaco anti aids venisse venduto ad un prezzo politico (basso ovviamente), le case farmaceutiche non guadagnerebbero molto lo stesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI
            Ma va, sulla terra siamo già in troppi, l'AIDS è giusto uno dei mezzi che la terra stessa ha escogitato per ripristinare un attimo di equilibrio.Cribbio, non siamo mica formiche, non possiamo aumentare con questo ritmo altrimenti il pianeta collassa!! Pesti ed epidemie varie ci sono sempre state per riabbassare il numero di persone che succhiano energia vitale dal pianeta. E' la selezione "naturale" della specie!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI
            Ahah beh sarebbe meglio qualche pillola in più prima di una malattia dopo...
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI
            Condivido al 100%. Parole sante.
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI
            non condividevo quello ma che un po' di pulizia qua e la per il pianeta non è affatto un male. Finchè si mettono al mondo 10 figli senza poterli mantenere... Qui a Milano, quelli che hanno 4-5-6-10 figli e che vedi in giro non sono certo milanesi... L'aids o qualsiasi altra malattia che eviti il sovrappopolamento è una manna non solo per il pianeta ma anche per il quieto vivere. Se andiamo avanti così tra 50 anni non saremo neanche più padroni in casa nostra
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI
            - Scritto da: Anonimo
            non condividevo quello ma che un po' di pulizia
            qua e la per il pianeta non è affatto un male.
            Finchè si mettono al mondo 10 figli senza poterli
            mantenere... Qui a Milano, quelli che hanno
            4-5-6-10 figli e che vedi in giro non sono certo
            milanesi... L'aids o qualsiasi altra malattia che
            eviti il sovrappopolamento è una manna non solo
            per il pianeta ma anche per il quieto vivere. Se
            andiamo avanti così tra 50 anni non saremo
            neanche più padroni in casa nostraEri anche tu a Pontida a sentire Bossi biascicare cazzate?
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI
            No non ero a Pontida. Per il mio modo di vedere le cose Bossi è troppo di sinistra, quasi un comunista. Purtroppo da noi la destra vera non esiste. Ci vorrebbe un bel partito tipo quello dei Repubblicani negli States ma con una sana vena xenofoba che, considerando come stanno andando le cose qui, non guasta mai.
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI
            - Scritto da: Anonimo
            No non ero a Pontida. Per il mio modo di vedere
            le cose Bossi è troppo di sinistra, quasi un
            comunista. Purtroppo da noi la destra vera non
            esiste. Ci vorrebbe un bel partito tipo quello
            dei Repubblicani negli States ma con una sana
            vena xenofoba che, considerando come stanno
            andando le cose qui, non guasta mai.si profila il reato di apologia di strage...
          • LaNberto scrive:
            Re: VERGOGNATI
            - Scritto da: Anonimo
            No non ero a Pontida. Per il mio modo di vedere
            le cose Bossi è troppo di sinistra, quasi un
            comunista. Purtroppo da noi la destra vera non
            esiste. Ci vorrebbe un bel partito tipo quello
            dei Repubblicani negli States ma con una sana
            vena xenofoba che, considerando come stanno
            andando le cose qui, non guasta mai.Peccato, perché con borghezio, calderoli e kappler potreste fare un tressette.Vorrei sapere quanto ci mette PI a brasare tutto questo thread del menga
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI

            dei Repubblicani negli States ma con una sana
            vena xenofoba che, considerando come stanno
            andando le cose qui, non guasta mai.puoi dimostrare che sei discendente di un italiano e non di qualche magrebina che tuo nonno in guerra ha inzeppato?perche' e' facile dire agli altri io sono italiano tu no quindi vattenema poi magari quello che fa 10 figli, 5 ne sopravvivono, studiano, diventano bravi perche' hanno fame, si scopano la tua futura nipote e ci fanno altri 5 bambinitu fai un figlio solo, lo vizi, a quello non vi di fare un cazzo perche' "e' italiano lui, mica e' un negro di merda" come dice sempre papa', poi va in discoteca, fa lo stronzo, si becca una coltellata e a addio discendenza
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI
            - Scritto da: Anonimo
            Ma va, sulla terra siamo già in troppi, l'AIDS è
            giusto uno dei mezzi che la terra stessa ha
            escogitato per ripristinare un attimo di
            equilibrio.
            Cribbio, non siamo mica formiche, non possiamo
            aumentare con questo ritmo altrimenti il pianeta
            collassa!! Pesti ed epidemie varie ci sono sempre
            state per riabbassare il numero di persone che
            succhiano energia vitale dal pianeta. E' la
            selezione "naturale" della specie!!! questa legge si applica anche a te?
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI
            - Scritto da: Anonimo
            Ma va, sulla terra siamo già in troppi, l'AIDS è
            giusto uno dei mezzi che la terra stessa ha
            escogitato per ripristinare un attimo di
            equilibrio.come il cancro ai testicoli che ti diagnosticheranno entro l'anno prossimo?o quello ai polmoni causato dalle micropolveri nell'aria?o quello allo stomaco o al pancreas causato dalle tossine che si trovano nei generi alimentari dei paesi RICCHI e MODERNI??meglio morire di fame che per colpa del finto benessere
            Cribbio, non siamo mica formiche, non possiamo
            aumentare con questo ritmo altrimenti il pianeta
            collassa!! Pesti ed epidemie varie ci sono sempre
            state per riabbassare il numero di persone che
            succhiano energia vitale dal pianeta. E' la
            selezione "naturale" della specie!!!la selezione naturale che c'entra con le epidemie?casomai il sovraffollamento provoca scompensi nelle societa che portano all'aumento dell'omosessualita, come forma di difesa appunto, e al definitivo crollo di quel sistema socialee' successo agli egiziani, ai greci, ai romani, ai macedoni di Alessandro, succedera di nuovoe' l'effetto lemmingle epidemie, invece, sono come i terremotisono sciagure naturali imprevedibilie la natura non c'entra un cazzotanto e' vero che hanno colpito quasi sempre l'uomo
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI
            - Scritto da: Anonimo
            Non so se ti è sfuggito ma proprio il governo
            brasiliano ha appena violato anche il brevetto di
            un farmaco anti aids statunitense perchè vuole
            produrlo a basso costo. Se ne sbatte che forse
            ricercatori hanno speso anni di vita in ricerca e
            che questi anni vanno pagati.Sì i ricercatori proprio guadagnano dalla vendita dei farmaci, un tot a confezione :(Per non parlare del confronto tra ricercatori mal pagati e (molte più) persone morenti...
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNATI

            Non so se ti è sfuggito ma proprio il governo
            brasiliano ha appena violato anche il brevetto di
            un farmaco anti aids statunitense perchè vuole
            produrlo a basso costo. Se ne sbatte che forse
            ricercatori hanno speso anni di vita in ricerca e
            che questi anni vanno pagati.
            UAHAHAHHAHAHAi ricercatori pagatiuahahahahhain quale film???i ricercatori sono dei semplici stipendiatinon prendono una lira dalle royalties sui brevettipirla!
            Se un governo può violare le leggi internazionali
            sui brevetti di un farmaco figurati che gli frega
            di pagare programmatori. Ecco perchè usano Linux.un governo puo' fare il cazzo che gli parema meglio uno che ruba per dare le medicine ai propi cittadini che uno che lo fa per mettersi tutto in tasca alla faccia dei piu' debolio per produrre armi e mezzi di distruzionee' proprio vero che il genere umano si merita l'estinzioneprima che distrugga questo pianeta almeno
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            - Scritto da: Anonimo
            Lasciate perdere Java e passata a C# e Visual
            Studio.Net, risolverete tutti i problemi. (rotfl) Il solito m$-slave che viene a salutare...
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            premettouso regolarmente windows e i tool di sviluppo MS ma..
            va bene in Cina, in Brasile e nei posti di
            accattoni e comunisti. A me di questa gente noneccoaccattone e' il contrario di comunistaaccattona e' Worldcomm che manda in fumo i risparmi dei vecchietti che avevano investito i fondi pensione in una societa che truccava i bilanci
            frega nulla, tanto i software sono abituati ad
            averli gratis o a rubarli. Nei paesi più civiliper rubare un software devi avere un pc per usarloi paesi poveri hanno problemi piu' grossiil pc e' una chimera per chi non ha i soldi neanche per mangiarefortuna che a quelli come te li eliminano il cancro e le altre malattie del benessere (che ti auguro giunga presto, doloroso e incurabile.. ma che ti faccia soffrire molto a lungo)
            su desktop si usa Windows e il software le
            aziende sono disposte a pagarlo (bene) se aiuta
            loro a risolvere i problemi.le aziende pagherebbero anche una fattucchiera per SPENDERE menole aziende (specie nella povera italietta) tendono a tagliare i costi, non ad innalzare la qualita del prodotto per giustificare certi prezzise windows le fa risparmiare prendono windows, senno col cd ci fanno un falo'...ahla prossima volta trolla meglio
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java

            A me di questa gente non frega nullate ne fregherà tra un po, quando i cinesiverranno qui a fare turismo sessuale contua madre, tua sorella, tua moglie e tuafigliaspero che ti diano la percentuale
        • Anonimo scrive:
          Re: jde oss ? aspettiamo anche java
          - Scritto da: Anonimo
          Ed invece, di di versioni libere di VM per java
          ce ne sono, qualche d'una piu' avanti di altre e
          altre un po' meno. Al momento nessuna arriva alla
          completezza della VM di SUN, ma non manchera'
          molto ad avere una VM per java completa e libera.

          Certo che avere il codice della VM della Sun,
          farebbe si di accelerare tutti questi progetti, i
          quali potrebbero prendere liberamente spunto per
          le parti piu' critiche.
          adesso si chiama così, quando ero giovane io si diceva: copiare :D
          • Anonimo scrive:
            Re: jde oss ? aspettiamo anche java
            - Scritto da: Anonimo

            Certo che avere il codice della VM della Sun,

            farebbe si di accelerare tutti questi progetti, i

            quali potrebbero prendere liberamente spunto per

            le parti piu' critiche.



            adesso si chiama così, quando ero giovane io si
            diceva: copiare :DSì dover copiare dalla VM Sun poi... :(
    • Anonimo scrive:
      Re: jde oss ? aspettiamo anche java
      - Scritto da: Anonimo

      donandone eventualmente il codice alla comunità

      open source.
      Grazie sun, ora aspettiamo con ansia java
      e siamo a posto.E che te ne faresti di una VM open source? Un paio di fork?
  • Anonimo scrive:
    solaris???
    "È Solaris 10 l'avanguardia Sun sul desktop"ma si drogano? solaris su desktop va bene per le costosissime workstation sun che hanno un mercato di nicchia, solaris per x86 supporta una frazione dell'hardware supportato da GNU/Linux, mha...
    • Anonimo scrive:
      Re: solaris???
      - Scritto da: Anonimo
      "È Solaris 10 l'avanguardia Sun sul desktop"
      ma si drogano? solaris su desktop va bene per le
      costosissime workstation sun che hanno un mercato
      di nicchia, solaris per x86 supporta una frazione
      dell'hardware supportato da GNU/Linux, mha...senza contare che usare solaris è -davvero- difficile.
    • Anonimo scrive:
      Re: solaris???
      - Scritto da: Anonimo
      "È Solaris 10 l'avanguardia Sun sul desktop"
      ma si drogano? solaris su desktop va bene per le
      costosissime workstation sun che hanno un mercato
      di nicchia, solaris per x86 supporta una frazione
      dell'hardware supportato da GNU/Linux, mha...
      Avere delle alternative è sempre un bene :)
    • Anonimo scrive:
      Re: solaris???
      - Scritto da: Anonimo
      "È Solaris 10 l'avanguardia Sun sul desktop"
      ma si drogano? solaris su desktop va bene per le
      costosissime workstation sun che hanno un mercato
      di nicchia, solaris per x86 supporta una frazione
      dell'hardware supportato da GNU/Linux, mha...ma se è per questo linux supporta una frazione dell'hw supportato da windows ma questo non frega niente a linari che preferiscono far scegliere l'hw dal loro o.s.
      • Anonimo scrive:
        Re: solaris???
        - Scritto da: Anonimo
        ma se è per questo linux supporta una frazione
        dell'hw supportato da windowsNulla di più falso. La maggior parte del'hardware è supportato da windows trarmite driver sviluppati da terzi.Prova ad installare winxp su un computer senza utilizzare i driver forniti dai vari produttori, poi prova (sulla stessa macchina) ad installare una distro linux. Alla fine avrai un windows xp inutilizzabile ed una distro linux funzionante.
        • Anonimo scrive:
          Re: solaris???

          La maggior parte del'hardware è supportato da
          windows trarmite driver sviluppati da terzi.anche quelli per lin sono sviluppati da "terzi"se vuoi paragonare win a lin, che è un kernel, paragoniamo solo il kernel: lo installi su una macchina (?) e non supporta praticamente nulla.se vuoi paragonare una distribuzione di lin devi paragonarla con una distribuzione di win, ovvero il cd che trovi insieme ad una qualsiasi macchina di linea, che contiene, a differenza di una generica distro lin, tutti i drivers che ti servono.ed inoltre, è più frequente trovare hw nuovissimo in vendita, con i driver per win e non per lin, ed è altrettanto comune, condivisibile o meno, che richieda drivers appositi e non funzioni o non funzioni in ogni sua parte con drivers generici, quindi che possono essere contenuti in una distro freezata qualche mese fa (o più, se aspetti che sia ben stabile e che ci siano fuori gli update opportuni).senza considerare che questa è una visione "personal" del problema, in realtà il problema è semplicemente accedere ai drivers che esistono da qualche parte nel mondo... quando la tua macchina si accende e accede alla rete per scaricare i drivers sei già a posto, solo che con win lo fai praticamente sempre, con lin devi stare molto attento ai winmodem ed ai modem usb, quindi si ritorna al punto di partenza: devi scegliere con un minimo di criterio l'hw per lin o non partirai nemmeno con lo scaricare i driver disponibili (ed aggiornati) in rete.e poi non nascondiamoci che i driver generici o specifici escono mesi prima per win, e quel mercato vive molto sul traino della novità.
          • awerellwv scrive:
            Re: solaris???
            finiscila di dire bestialita'! i driver servono alle hardware house per mantenere un monopolio windows, pperche' per loro e' la via piu' comoda. l'hardware stesso di revisione in revisione non cambia di molto e mentre ti propinano il driver "tutto nuovo" funzionerebbe anche il vecchio con modifiche minime. il fatto che le hardware house non rilascino specifiche hardware e' per paura che la concorrenza violi i segreti industriali. tuttavia un supporto maggiore da parte della hardware house ne e' a solo beneficio per se e per i suoi utenti. guarda ad esempio le schede di rete, sono dei pezzi di silicio che ti costano meno di 10 euro eppure ci sono driver per qualunque OS esistente, pago poco e ho il grande vantaggio di non preoccuparmi di che OS sono fornito dato che ho la possibilita' di installarla ovunque.
          • Anonimo scrive:
            Re: solaris???

            finiscila di dire bestialita'! maleducato e troll.mostrami la base di driver (generici e non) per win e per lin con le relative date di pubblicazione e vediamo quante periferiche sono supportate in un dato momento.
            i driver servono alle hardware house per
            mantenere un monopolio windows, pperche' per loro
            e' la via piu' comoda. convincili del contrario.
            l'hardware stesso di revisione in revisione non
            cambia di molto e mentre ti propinano il driver
            "tutto nuovo" funzionerebbe anche il vecchio con
            modifiche minime. che hanno tutto l'interesse a sviluppare loro per farti cambiare le cose quando vogliono loro. convincili del contrario.
            il fatto che le hardware house non rilascino
            specifiche hardware e' per paura che la
            concorrenza violi i segreti industriali. tuttavia
            un supporto maggiore da parte della hardware
            house ne e' a solo beneficio per se e per i suoi
            utenti. convincili di questo.
            guarda ad esempio le schede di rete, sono dei
            pezzi di silicio che ti costano meno di 10 euro
            eppure ci sono driver per qualunque OS esistente,
            pago poco e ho il grande vantaggio di non
            preoccuparmi di che OS sono fornito dato che ho
            la possibilita' di installarla ovunque.ci sono invece pezzi di hw totalmente diversi come concetto e come funzionalità che richiedono uno sforzo ben diverso per essere programmati a basso livello e/o con dietro ben altri interessi commerciali.Ti ha mai sfiorato il dubbio che una sk di rete non raddoppia in prestazioni ogni 6 mesi come una sk video e che programmare a basso livello una gpu con 8 pipeline che deve fare una marea di funzioni è un'attimino più difficile che fare il firmware di una sk di rete?Guardacaso dove ci sono dietro interessi commerciali e segreti industriali che le case non rivelano tanto facilmente i driver per lin escono in forma di binari e dopo diversi mesi da quelli per win.se rispondi per favore meno ideologia da 4 soldi e più fatti, non è così che si aiuta linux e i diritti degli utenti (e degli sviluppatori indipendenti)
  • Anonimo scrive:
    la sun è scema col botto
    "All'epoca, il prodotto venne lanciato da Sun come "il killer di Windows" e, secondo le previsioni dell'azienda, avrebbe dovuto conquistare 50 milioni di computer desktop entro il 2006."OOOOOOOOOOOOOOOOOKvaaaaaaaaaaa bene, "Alcuni analisti fanno notare come il parco di software desktop per Solaris sia molto più esiguo rispetto a quello per Linux. Sun spera probabilmente che il neonato progetto OpenSolaris incoraggi gli sviluppatori open source a lavorare sul porting delle principali applicazioni desktop verso la propria piattaforma."alias, per favore, fateci il software gratismi pare una barzelletta, solo che non fa ridere.
    • Anonimo scrive:
      Re: la sun è scema col botto

      "Alcuni analisti fanno notare come il parco di
      software desktop per Solaris sia molto più esiguo
      rispetto a quello per Linux. Sun spera
      probabilmente che il neonato progetto OpenSolaris
      incoraggi gli sviluppatori open source a lavorare
      sul porting delle principali applicazioni desktop
      verso la propria piattaforma."

      alias, per favore, fateci il software gratisE' molto più probabile che come nei vari BSD etc. venga implementato un layer di supporto agli eseguibili per Linux (cosa che tra l'altro è stata inserita tra gli obiettivi nello sviluppo di OpenSolaris).
Chiudi i commenti