Terra a rischio nel 2029?

Niente fantascienza: un asteroide si avvicinerà al nostro pianeta nel 2029. Gli scienziati NASA stanno considerando una missione ad-hoc per evitare la catastrofe. Si punta su un sistema di difesa


Pasadena (USA) – La missione Deep Impact potrebbe rivelarsi più utile e proficua del previsto: gli scienziati del Jet Propulsion Lab dell’agenzia spaziale americana hanno convocato urgentemente una riunione di esperti per parlare di 99942 Apophis – un asteroide che nel 2029 si avvicinerà pericolosamente al pianeta azzurro. “Il rischio c’è”, dice David Morrison, della NASA , “ed anche se si tratta di un piccolo asteroide questo non significa che dobbiamo trascurarlo”.

In breve, Apophis passerà “nei pressi” dei satelliti in orbita geostazionaria il 13 aprile del 2029. “Rischiamo perdite ingentissime per danni alle infrastrutture di comunicazione”, sostengono alcuni ricercatori americani. L’asteroide passerà ad una distanza sicuramente enorme per gli standard umani, ma minuscola per quelli astronomici: il rischio maggiore, spiega Clark Chapman del Southwest Space Research Institute , è che l’asteroide possa trovare una serie di condizioni gravitazionali favorevoli – uno scherzo del destino che modificherebbe fatalmente la traiettoria di questo macigno errante.

Nella peggiore delle ipotesi, l’incontro ravvicinato con la Terra ed il cambio di traiettoria porteranno Apophis all’impatto col nostro pianeta solo nel 2036: “C’è da stare tranquilli”, rassicura Donald Yeomans, direttore dell’ osservatorio NASA che tiene sotto controllo asteroidi e comete, “abbiamo tutto il tempo per progettare contromisure adeguate”.

La probabilità di un impatto catastrofico, tenuto conto delle possibili complicazioni, è di uno su diecimila . Yeomans è convinto che entro il 2029 avremo a disposizione abbastanza risorse per creare un accurato sistema di difesa anti-asteroidi : “Per iniziare, nel 2012 invieremo una sonda su Apophis, in modo da poterlo tenere costantemente sotto osservazione”. Successivamente, promette l’esperto, sarà possibile creare un’arma spaziale per deviare il pericoloso asteroide.

Nel frattempo la Fondazione B612 , immediatamente convocata al tavolo comune per discutere della minaccia dallo spazio , ha già progettato un metodo per controllare la rotta dei piccoli corpi solidi extraterrestri: l’obiettivo della fondazione è di creare un sistema completamente funzionante entro e non oltre il 2015. “La comunità internazionale deve essere pronta ad appoggiare questo progetto”, dice Russell Schweickar, presidente della Fondazione: “Serve al più presto un’azione coordinata a livello globale per prevenire ed affrontare questo tipo di problemi”.

T.L.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ridicolo
    ma se non stanno gia` nemmeno dietro ai movimenti di uomini, armi e denaro (la cosa piu` tracciata del mondo), non vedo quale fastidio possa dare all'organizzazione criminale l'intercettazione elettronica..voglio dire, se la fanno franca con quelle altre cose piu` importanti (e piu` controllate) penso proprio che per usare telefonini e connettersi a internet senza lasciar traccie, non abbiano il minimo problema(anche considerando che per internet sono in grado addirittura di arrangiarmi io con le mie sole risorse... mentre per il telefonino, a parte che si vive meglio senza, non ci vuole niente a comprarselo scheda inclusa con un'identita` fittizia. gli addetti agli ipermercati che ti fanno l'attivazione non stanno certo a guardare se la patente e` autentica o no, sempre che la chiedano poi..)
  • Anonimo scrive:
    Benjamin Franklin
    "Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezza" Benjamin Franklin
    • The_Stinger scrive:
      Re: Benjamin Franklin
      - Scritto da: Anonimo

      Benjamin FranklinChe era affiliato alla Massoneria.Poco indicativa come cosa, per carità!Però.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Benjamin Franklin
        Però è strano: la massoneria allora aveva degli ideali di libertà che adesso gli americani stessi, con la massoneria di oggi, si sognano...in effetti è una cosa che non mi torna...
        • Anonimo scrive:
          Re: Benjamin Franklin
          - Scritto da: Anonimo
          Però è strano: la massoneria allora aveva degli
          ideali di libertà che adesso gli americani
          stessi, con la massoneria di oggi, si sognano...
          in effetti è una cosa che non mi torna...Di solito i bigotti come Dubya non amano la massoneria, comunque.
      • Anonimo scrive:
        Re: Benjamin Franklin
        - Scritto da: The_Stinger
        - Scritto da: Anonimo



        Benjamin Franklin

        Che era affiliato alla Massoneria.

        Poco indicativa come cosa, per carità!

        Però.....Anche Fred Flintstone, Barney Rubble e il sig. Slate, alla loggia del bufalo d'acqua, e Howard Cuningham, alla loggia del leopardo, se non sbaglio :D
  • Anonimo scrive:
    Strategia G.F.
    cioè Grande Fratello:...farsi spiare è bello! :D
  • AnyFile scrive:
    ai terroristi basterà ...
    Ai terroristi basterà utilizzare altri canali di trasmissioneoppure basterà utilizzare canali di trasmissione acquistati con documenti falsi.... in altre parole vorrei tanto che mi dicessero secondo loro a cosa serve una tale misura, e che me lo dicano prima di approvarli e che mi dicano chi/come/perché/ecc. avrà accesso ai dati.Sbaglio o prima di essere messi sotto controllo non sarebbe necessario "l'avviso di garanzia"?Forse non ce ne stiamo accorgendo ma siamo di fronte a una situazione in cui la classe dirigente se ne infischia di cancellare diritti giuridici faticosamente acquistati (già chi lavora non ha più diritto a stare a cas in malattia)
    • rumenta scrive:
      Re: ai terroristi basterà ...
      - Scritto da: AnyFile
      Ai terroristi basterà utilizzare altri canali di
      trasmissione

      oppure basterà utilizzare canali di trasmissione
      acquistati con documenti falsi.

      ... in altre parole vorrei tanto che mi dicessero
      secondo loro a cosa serve una tale misura, e che
      me lo dicano prima di approvarli e che mi dicano
      chi/come/perché/ecc. avrà accesso ai dati.

      Sbaglio o prima di essere messi sotto controllo
      non sarebbe necessario "l'avviso di garanzia"?

      Forse non ce ne stiamo accorgendo ma siamo di
      fronte a una situazione in cui la classe
      dirigente se ne infischia di cancellare diritti
      giuridici faticosamente acquistati (già chi
      lavora non ha più diritto a stare a cas in
      malattia)uh.... ma secondo te i terroristi usano davvero internet per le loro comunicazioni??magari dal sito hostato in texas e gestito da londra??gli unici che finiranno nella rete dei controlli saranno i cittadini comuni, coloro i quali non hanno nè i mezzi nè le risorse finanziarie per delinquere.....chi si illude che, istituiti i controlli, dall'oggi al domani compaiano magicamente i vari provenzano e bin laden è, per l'appunto, solo un illuso :(
      • AnyFile scrive:
        Re: ai terroristi basterà ...
        - Scritto da: rumenta

        uh.... ma secondo te i terroristi usano davvero
        internet per le loro comunicazioni??
        magari dal sito hostato in texas e gestito da
        londra??
        Non ho mai detto questo ... anzipero' ad essere onesto per i telefoni e' probabile che li utilizzinoforse non proprio per cose connesse a "terrorismo" ma per altro si.invece, stando in argomento, mi sono sempre chiesto come e' possibile che ogni tanto al telegiornale dicono che su internet e' apparso il comunicato di un certo gruppo terrostico. Ma non si riesce a risalire immediatamente all'host?
  • The_Stinger scrive:
    Eh già!
    Tanto l'Hardware non non costa niente...Io farei pagare al governo le fatture per l'acquisto di dischi, nastri per il backup, ecc.. ecc..Poi confindustria ed il governo si lamentano che le imprese non investono in ricerca! MAVAFFANZUM! Con quello che spendo in Hardware per una tua pippa mentale sai quanta ricerca ci facevo?
  • Sandro kensan scrive:
    x la Redazione
    Ma perché nel 3d di wakko che è solo per gli utenti registrati, è stato possibili l'inserimento di un anonimo? E' un baco?
    • Anonimo scrive:
      Re: x la Redazione
      - Scritto da: Sandro kensan
      Ma perché nel 3d di wakko che è solo per gli
      utenti registrati, è stato possibili
      l'inserimento di un anonimo? E' un baco?Si, deve essere un bug che fra l'altro esiste già da un pezzo. Purtroppo un troll ha scoperto come usarlo.Redazione, per favore riparatelo, non se ne può più con questi troll.
      • Anonimo scrive:
        Re: x la Redazione
        - Scritto da: Wakko Warner
        - Scritto da: Sandro kensan

        Ma perché nel 3d di wakko che è solo per gli

        utenti registrati, è stato possibili

        l'inserimento di un anonimo? E' un baco?

        Si, deve essere un bug che fra l'altro esiste già
        da un pezzo. Purtroppo un troll ha scoperto come
        usarlo.
        Redazione, per favore riparatelo, non se ne può
        più con questi troll.Mamma mia come rosichi!
        • castigo scrive:
          Re: x la Redazione
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Wakko Warner

          - Scritto da: Sandro kensan


          Ma perché nel 3d di wakko che è solo per gli


          utenti registrati, è stato possibili


          l'inserimento di un anonimo? E' un baco?



          Si, deve essere un bug che fra l'altro esiste
          già

          da un pezzo. Purtroppo un troll ha scoperto come

          usarlo.

          Redazione, per favore riparatelo, non se ne può

          più con questi troll.

          Mamma mia come rosichi!mah, secondo me non rosica affatto, è solo stufo di avere tra le palle rompicoglioni come te.... ma evidentemente ti è di difficile comprensione..... tanto quanto le discussioni sulla data retention ;)ciao ciao :D
  • The_GEZ scrive:
    Sbadataggine
    Ciao a Tutti !Probabilmente soono io lo sbadato, ma non mi sembra che su nessun telegiornale la notizia sia passata ... ma no, dai sicuramente mi sbaglio ...Certo anche se fosse passata probabilmente non avrebbe avuto alcun effetto ... ma sai ... noi siamo un paese libero quindi ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sbadataggine
      adesso non ricordo chi, ma mi pare fosse "The Times" o "The New York Times", insomma una testata giornalistica mica fuffa, considera l'italia paese semilibero, alla pari della turchia...quindi chi dice (convinto) che siamo in un paese libero ha il paraocchi , e a quanto pare non sono il solo a dirlo!
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    Finalmente...
    ...qualcuno fa qualcosa a proposito.Io è da secoli che lo dico.Loggare il traffico WEB (e chissà cos'altro) generato da una persona è _esattamente_ come mettere un polizziotto dietro TUTTI i cittadini italiani che si prende nota su un taccuino di tutti i luoghi che visitiamo, tutte le persone che incontriamo, quello che beviamo al bar, i giornali che leggiamo, le tipe (o i tipi) che ci portiamo a letto, ecc.Se lo fanno nella "vita reale" è un oltraggio... ma se lo fanno online ah bé... allora tutto va bene.Ma capite o non capite che con la storiella del terrorismo (ma anche prima) questi signori si stanno costruendo il più enorme database di preferenze personali di tutti i tempi? Questi signori sapranno TUTTO di noi, ma PROPRIO TUTTO. È LA TRUFFA AI NOSTRI DANNI PIÙ GRANDE DELLA STORIA.Fra 100 anni si guarderanno indietro e diranno "ma come diavolo hanno potuto essere così stupidi i nostri antenati?". Saremo lo zimbello della storia!Bisogna assolutamente sensibilizzare la gente in questo senso e fargli capire ASSOLUTAMENTE che il governo li sta spiando, sta registrando le loro preferenze, le persone con cui parlano, le persone che incontrano, i giornali che leggono e così via! È un CRIMINE! Un CRIMINE legalizzato dalla pura e semplice IGNORANZA!
    • Sandro kensan scrive:
      Re: Finalmente...
      - Scritto da: Wakko Warner
      ...qualcuno fa qualcosa a proposito.

      Io è da secoli che lo dico.Io sono più estremista e affermo che la gente non è interessata a questo problema.Credo che la televisione abbi abituato la maggior parte delle persone a "bersi" la spazzatura, così intendo quello che viene affermato nei TG e le varie trasmissioni televisive adatte per vendere la pubblicità.Semplicemente un popolo docile è quello televisivo e un popolo docile è quello che a tutta birrà si vuole diventi il popolo di internet.Visto che la TV la guardo saltuariamente, i TG poche volte e solo facendo zapping perché mi infastidisce la "spazzatura" che vogliono io mi mangi, affermo la convinzione che un vecchio proverbio ha ancora attualità:Se la montagna non va da Maometto allora Maometto va alla montagna, ergo "spengo" Internet come spengo la TV.I miei due centesimi.P.S. non sta scritto da nessuna parte che senza Internet non si vive.
      • Gatto Selvaggio scrive:
        Re: Finalmente...

        Io sono più estremista e affermo che la gente non
        è interessata a questo problema.Pienamente d'accordo. Si va dal non capire la questione al non interessarsene all'essere favorevole tanto-non-ho-niente-da-nascondere-io. Nel cercare di spiegarla a familiari, amici eccetera ho riscosso scarso successo.Faccio ancor più l'estremista e aggiungo che la democrazia è una porcheria. Dopo due millenni e mezzo ritroviamo che aveva ragione Aristotele: il governo migliore è quello in cui il monarca è buono e il peggiore quello il cui monarca è cattivo. Qualcuno ha visto un monarca buono? Il Grande Puffo?
        P.S. non sta scritto da nessuna parte che senza
        Internet non si vive.Sì però non si comunica. Lo stesso effetto di "spegnere Internet" si ha evitando di farci tutto ciò che può destare sospetti, usarla solo per amministrare server, aggiornare siti commerciali e pagine personali contenenti informazioni irrilevanti, spedire avanti e indietro e-mail che parlano solo di lavoro, far morire di noia chiunque consulti sta enorme mole di dati registrati. Ma per il resto come si fa?
        • Sandro kensan scrive:
          Re: Finalmente...
          - Scritto da: Gatto Selvaggio
          Faccio ancor più l'estremista e aggiungo che la
          democrazia è una porcheria. Dopo due millenni e
          mezzo ritroviamo che aveva ragione Aristotele: il
          governo migliore è quello in cui il monarca è
          buono e il peggiore quello il cui monarca è
          cattivo. Qualcuno ha visto un monarca buono? Il
          Grande Puffo?Mi pare che i romani dicessere pane e circens o qualche cosa del genere. Adesso si dice "Mangiare, guardare la TV e cag*re", è la versione moderna della "democrazia" romana.

          P.S. non sta scritto da nessuna parte che senza

          Internet non si vive.

          Sì però non si comunica. Lo stesso effetto di
          "spegnere Internet" si ha evitando di farci tutto
          ciò che può destare sospetti, usarla solo per
          amministrare server, aggiornare siti commerciali
          e pagine personali contenenti informazioni
          irrilevanti, spedire avanti e indietro e-mail che
          parlano solo di lavoro, far morire di noia
          chiunque consulti sta enorme mole di dati
          registrati. Ma per il resto come si fa?Insomma, non sono proprio d'accordo, Internet è uno strumento, per comunicare l'unica cosa indispensabile è una persona che sta di fronte a noi. La Rete è solo uno strumento una cosa non indispensabile alla vita completa, quindi si può spegnere senza nuocere ai valori che danno senso alla vita.Se c'è bene altrimenti si vive bene lo stesso.
          • Gatto Selvaggio scrive:
            Re: Finalmente...

            "Mangiare, guardare la TV e cag*re", è la
            versione moderna della "democrazia" romana.Io sapevo "Produci consuma e crepa" (preferibilmente prima della pensione per limitare al minimo il costo sociale della tua esistenza).
            Se c'è bene altrimenti si vive bene lo stesso.Sì ma dover andare a vivere nei boschi a nutrirsi di radici senza ADSL perché un giorno ci chiederanno le impronte è una grossa rinuncia. Passino le radici...
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Finalmente...
            - Scritto da: Gatto Selvaggio

            "Mangiare, guardare la TV e cag*re", è la

            versione moderna della "democrazia" romana.

            Io sapevo "Produci consuma e crepa"
            (preferibilmente prima della pensione per
            limitare al minimo il costo sociale della tua
            esistenza).Anch'io ho sentito questa. Però il panem et circense comprendeva il controllo della parte bassa del popolo che fa molto Tivvù.Nella frase che hai citato tu non c'è il controllo del popolino che amava molto il suo imperatore. In pratica manca la Tv.

            Se c'è bene altrimenti si vive bene lo stesso.

            Sì ma dover andare a vivere nei boschi a nutrirsi
            di radici senza ADSL perché un giorno ci
            chiederanno le impronte è una grossa rinuncia.
            Passino le radici... :) Certe radici che vendono sono davvero buonissime, hanno qualche effetto collaterale ma per essere buone sono buone.L'unico problema reale è distinguere le persone, in un mondo controllato è bene potenziare questa capacità fondamentale in modo da graduare l'espressione di se stessi a seconda delle persone in modo che non ci tradiscano per 20 denari.
          • Gatto Selvaggio scrive:
            Re: Finalmente...
            Circenses, TV, disneyland, gardaland, aquafan sarebbero in astratto compresi nel "consuma".
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Finalmente...
            Visto che questa questione mi interessa ho scritto qualche decina di righe sul mio sito così da inquadrre meglio il mio punto di vista, della serie scriversi addosso...:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente...
      - Scritto da: Anonimo
      Wakko Warner parla di difesa della privacy ma non
      permette agli anonimi di rispondergli.http://redwing.hutman.net/%7Emreed/warriorshtm/crybaby.htm
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente...
        - Scritto da: HyperlinkNon argomentare troppo che ti fuma il cervello.
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente...
        - Scritto da: Hyperlink
        http://redwing.hutman.net/%7Emreed/warriorshtm/cryNon potevi trovare definizione migliore per questo troll. Si lagna perché incapace di accettare delle regole banali, proprio come all'asilo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente...
          - Scritto da quel demente di Wakko Warner
          Non potevi trovare definizione migliore per
          questo troll.
          Si lagna perché incapace di accettare delle
          regole banali, proprio come all'asilo.Non argomentare troppo che ti fuma il cervello.
          • Anonimo scrive:
            Re: Finalmente...
            - Scritto da: Anonimo
            Non argomentare troppo che ti fuma il cervello.Non mi abbasso ad argomentare alcunché con te. I tuoi post hanno come unico e semplice obiettivo quello di scatenare flame. E lo dimostra il fatto che questo tuo post è stato già una volta spostato dal moderatore nel forum degli OT e dei Troll quindi non sono l'unico a pensarla così. Questa è l'ultima risposta di cui ti degno. Mi hai fatto perdere abbastanza tempo oggi.==================================Modificato dall'autore il 29/07/2005 12.54.30
          • Anonimo scrive:
            Re: Finalmente...
            - Scritto da quel piagnone di Wakko Warner
            Non mi abbasso ad argomentare alcunché con te. I
            tuoi post hanno come unico e semplice obiettivo
            quello di scatenare flame. E lo dimostra il fatto
            che questo tuo post è stato già una volta
            spostato dal moderatore nel forum degli OT e dei
            Troll quindi non sono l'unico a pensarla così. Dai che siete in due!
            Questa è l'ultima risposta di cui ti degno.
            Mi hai fatto perdere abbastanza tempo oggi. http://redwing.hutman.net/%7Emreed/warriorshtm/cry
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente...
      - Scritto da: Wakko Warner
      Deve essere difficile vivere in un mondo tanto
      complesso per te, vero? Sai, non è colpa mia se
      non capisci le differenze fra un tizio che logga
      tutto quello che fai e un altro tizio che
      pretende di sapere con chi parla e poter seguire
      una discussione sapendo di rivolgersi alla stessa
      persona di prima.Vuoi fare Data retention, Appunto.
      Torna a studiare va. Sinceramente non so nemmeno
      perché sto perdendo tempo con un bambino incapace
      di accettare le regole del gioco e che si sente
      ferito nel proprio orgoglio ogni volta che
      qualcuno impedisce agli "anonimi" di rispondere
      ai propri post.
      A proposito, bello il trucchetto che hai usato
      per postare da anonimo in un thread di
      registrati. Lo puoi spiegare anche agli altri
      questo trucchetto o preferisci tenerlo per te? Non lo capiresti neanche se ti facessi il filmato.
      Redazione di PI, deve evidentemente esserci un
      bug, potete indagare e ripararlo?"Mamma, mamma! Il bambino cattivo non mi vuole dire chi è! Ueeeee!"

      Come al solito si fanno paragoni campati in aria

      per portare avanti le proprie cause.

      Come puoi paragonare un persona in carne ed ossa

      ad un programma?

      Eh certo. Se una persona fa una determinata cosa
      è un conto, se un programma fa la MEDESIMA cosa è
      un altro conto. Ma per piacere.E' evidente che sono due cose differenti.Anche perchè ti ho mostrato che non fanno la stessa cosa.

      Il poliziotto in carne ed ossa ci osserverebbe e

      *capirebbe* quello che facciamo. Non è

      Ah quindi perché un programma non capisce quello
      che facciamo allora è meglio? È più morale?E' molto evidente. Se per te è la stessa cosa, sei messo male.
      Allora dimmi, visto che ne sei tanto convinto,
      perché non proponi che sia reso obbligatorio
      portarsi una telecamera dietro sempre accesa che
      registri tutto ciò che facciamo?Perchè sono contro la data retention.Ma, a differenza di te, non faccio paragoni campati in aria.
      Sei sicuro che
      sarebbe percepita dalla gente come una cosa
      diversa rispetto ad un polizziotto che prende
      appunti su tutto ciò che fai? La telecamera sarebbe comunque su una persona (quindi più invadente).Il programma logga dei numeri, non dei nomi (come ti ho mostrato).
      Certamente. Allora facciamo un altro esempio.Meglio di no, hai mostrato di non esserne proprio in grado.
      Qui si vuole fare qualcosa di COMPLETAMENTE
      diverso. Ossia si pretende che tutto ciò che
      facciamo online sia registrato NON sul "luogo del
      crimine" ma direttamente dal nostro provider.
      Il nostro IP non è dunque solo registrato sulla
      email incriminata o sul sito incriminato, ma è
      tenuto registrato assieme a tutti gli altri
      nostri dati dal nostro ISP.
      Si tratta dunque di un vantaggio che: 1) non
      serve a nulla per il polizziotto visto che l'IP è
      comunque registrato sul luogo del crimine; ma che
      2) è invece estremamente utile per poter
      tracciare il profilo di una persona qualunque,
      per poterne estrarre informazioni sensibili quali
      preferenze sessuali, politiche, culturali, ecc.Dove avrei sostenuto il contrario?Non capisci che io critico l'esempio che hai fatto nel tuo primo post perchè totalmente privo di intelligenza?Per quanto riguarda la Data retention *so* che oltread essere invadente, serve a molto poco.

      Io spero che chi difende i diritti dei cittadini

      nella pratica abbia un senso della realtà molto

      più sviluppato del tuo. Perchè diversamente

      faranno solo delle figuracce.

      Dai, non piangere adesso su. Ti rendi conto di
      essere ridicolo?Direi di no.

      Io sono contro la data retention, ma critico

      totalmente il tuo modo di combatterla che

      ridicolizza la lotta.

      E allora invece di criticare quello che faccio,
      perché non ti tiri su le maniche e fai qualcosa
      di utile anche tu anziché stare qui a piangere
      perché non ti ho dato il permesso di postare nel
      thread che _io_ ho aperto?Ho fatto qualcosa di utile. Ho corretto le tue motivazioni.Se fossi un po' furbo ne prenderesti atto in modo da partare avanti la causa con altri argomenti.

      La lotta non si deve basare su menzogne.

      E infatti non lo è.Dire che un poliziotto che ti segue 24h al giorno è _esattamente_ uguale ad un programma che logga IP del PC su cui chissà chi si trova in quel momento, è una menzogna.Prendine atto.
      Io non ho proibito agli ANONIMI di replicare
      tanto è vero che io sono anonimo quanto te. Non è vero.Io conosco il tuo profilo perchè leggo spesso la tua immondizia.Tu invece di me non conosci nulla.
      dato il permesso ai REGISTRATI di replicare
      perché a me, su alcune questioni, piace poter
      capire con chi sto parlando, Vuoi fare profilazione insomma. E' la stessa cosa, cambia solo la scala, ma ci mancherebbe.
      E l'ho fatto anche
      per evitare post di troll quale sei tu, Troll, certo, parolina magica e liberatoria.Utile per mettere a posto la coscienza contro argomentazioni diversamente inconfutabili.
      Ripeto, alla redazione di PI, per favore
      aggiustate questo bug nel vostro software."Mamma! Mamma! Il bambino cattivo non deve rispondere... voglio sapere chi è! Ueeeee!"
      • Anonimo scrive:
        Al moderatore
        - Scritto da: Anonimo[CUT trollate]Gentile moderatore,visto che c'è gente su questi forum che non è in grado nemmeno di rispettare alcune semplici regole, che si approfitta dei bug per poterle scavalcare e metterla "in quel posto" a tutti gli altri, gradirei che i post di queste persone fossero eliminati nell'attesa che tali bug vengano riparati.Altrimenti mi spiegate a cosa serve postare thread per "soli registrati" quando è permesso a qualcuno di postarci dentro da anonimi?Vorrei inoltre far notare che il medesimo anonimo ha ripostato argomenti che erano già stati considerati "trollate" dal moderatore stesso che le aveva appunto spostate (a ragione) nel forum degli OT e dei Troll.
      • The_GEZ scrive:
        Re: Finalmente...
        Ciao Anonimo ! (anonimo)
        Vuoi fare Data retention, Appunto.IO : Ciao, Sono Matteo e tu chi sei ?TU : BASTARDO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Bravo ...
        Non lo capiresti neanche se ti facessi il filmato.Non penso che gli interessi, e neppure a me ... sai siamo utenti registrati ...
        "Mamma, mamma! Il bambino cattivo non mi vuole
        dire chi è! Ueeeee!"Urka !Che discorsoni, peccato che uno come te è già presidente del consiglio altrimementi avresti davanti una brillante carriera politica.
        "Mamma! Mamma! Il bambino cattivo non deve
        rispondere... voglio sapere chi è! Ueeeee!"Vedo che il concetto ti è caro ...Comunque tornando in tema, per te spere chi è il tuo interlocutore* quando parli è "data retetion", quindi quando bussano alla porta ivece di chiedere "Chi è ?" apri direttamente ?*Limitatamente alla resgistrazione sul sito, certo non è garanzia assoluta, ma siccome si sta semplicemente discutendo tra persone (spero) civili, direi che come sicurezza mi basta, se poi qualcuno viole raccare anche il sistema di registrazione di PI per poi bullarsene ... vabbè ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente...
          - Scritto da: The_GEZ
          Ciao Anonimo ! (anonimo)


          Vuoi fare Data retention, Appunto.

          IO : Ciao, Sono Matteo e tu chi sei ?
          TU : BASTARDO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

          Bravo ..."BARSTARDO" lo hai scritto tu.Non mettermi in bocca cose che non ho detto.Sei un mistificatore.

          Non lo capiresti neanche se ti facessi il
          filmato.

          Non penso che gli interessi, e neppure a me ...
          sai siamo utenti registrati ...Ah no... non gli interessa... lo ha chiesto esplicitamente, poi ha scritto due messaggi OT a riguardo .. non mi stuperei se ha scritto anche direttamente al reparto tecnico di PI per avere lumi e, magari, il mio IP

          "Mamma, mamma! Il bambino cattivo non mi vuole

          dire chi è! Ueeeee!"

          Urka !
          Che discorsoniGià.Sono quelli che facevano lui e suoi amichetti fidati.Era per farlo sentire a casa., peccato che uno come te è già
          presidente del consiglio altrimementi avresti
          davanti una brillante carriera politica.Peccato che a parte fare congetture, illazioni e offese, tu non abbia provato ad argomentare alcunchè.
          Comunque tornando in tema, per te spere chi è il
          tuo interlocutore* quando parli è "data
          retetion",Certo. Se il luogo è pubblico come PI.Tutti potrebbero fare la mia profilazione.
          quindi quando bussano alla porta ivece
          di chiedere "Chi è ?" apri direttamente ?Che senso ha questa domanda? A cosa vuoi arrivare?
          *Limitatamente alla resgistrazione sul sito,
          certo non è garanzia assoluta, ma siccome si sta
          semplicemente discutendo tra persone (spero)
          civili, direi che come sicurezza mi basta, se poi
          qualcuno viole raccare anche il sistema di
          registrazione di PI per poi bullarsene ... vabbè
          ...Io non me sono affatto burlato... E' il tuo amichetto caro che ne ha fatto una tragedia.. in non l'ho neanche fatto notare che ero anonimo.Ma rispondi per favore a questa domanda, ti prego.Ti sembra che il suo paragone stia in piedi?Ti sembra che sia utile fare paragoni totalmente inesatti per portare avanti una causa?Perchè tutto il resto di questo thread sono seghe mentali, l'unico dato di fatto è quel paragone totalmente campato per aria.
  • Anonimo scrive:
    in italia
    siamo sempre un passo più avanti....verso il baratro
    • Anonimo scrive:
      Re: in italia
      - Scritto da: Anonimo
      siamo sempre un passo più avanti....verso il
      baratroa chi bisogna mandare il conto per l'array di dischi che mi permetta di memorizzare tutti i loro bei dati fino al 2007?a Berlusconi? al ministero dell'Interno o al ministero delle Comunicazioni?
      • Anonimo scrive:
        Re: in italia
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        siamo sempre un passo più avanti....verso il

        baratro

        a chi bisogna mandare il conto per l'array di
        dischi che mi permetta di memorizzare tutti i
        loro bei dati fino al 2007?

        a Berlusconi? al ministero dell'Interno o al
        ministero delle Comunicazioni?purtroppo il conto è già arrivato a destinazione: gli itaGliani :
      • The_GEZ scrive:
        Re: in italia
        Ciao Anonimo !
        a chi bisogna mandare il conto per l'array di
        dischi che mi permetta di memorizzare tutti i
        loro bei dati fino al 2007?Hmmm ... vediamo ... tu dove abiti ?:(Comuque mi sa che la Amstrad tra un pò lancerà delle fantastiche linee di prodotti per l' archiviazione di grandi masse di dati ...:p :| :s :( :@
      • castigo scrive:
        Re: in italia
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        siamo sempre un passo più avanti....verso il

        baratro

        a chi bisogna mandare il conto per l'array di
        dischi che mi permetta di memorizzare tutti i
        loro bei dati fino al 2007?

        a Berlusconi? al ministero dell'Interno o al
        ministero delle Comunicazioni?puoi mandarla a TUTTO il parlamento, dato che è stato votato a larghissima maggioranza, sia dalla maggioranza che dall'opposizione ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: in italia
          - Scritto da: castigo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          siamo sempre un passo più avanti....verso il


          baratro



          a chi bisogna mandare il conto per l'array di

          dischi che mi permetta di memorizzare tutti i

          loro bei dati fino al 2007?



          a Berlusconi? al ministero dell'Interno o al

          ministero delle Comunicazioni?

          puoi mandarla a TUTTO il parlamento, dato che è
          stato votato a larghissima maggioranza, sia dalla
          maggioranza che dall'opposizione ;)Si ma il buffone che ha rovinato l'italia rimane sempre uno. Oddio, questa mia frase rimarrà per sempre negli archivi telematici di quei porci, ed un giorno verranno a sfondarmi la porta di casa a calci! Bello però, il mondo di merda come nemmeno i film più catastrofici hanno rappresentato...
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    approposito di ritenzione di dati
    guardate questo vero sito aziendalehttp://www.merdata.se/txt_index.htmlun nome una garanzia :D
    • Anonimo scrive:
      Re: approposito di ritenzione di dati
      - Scritto da: Anonimo
      guardate questo vero sito aziendale

      http://www.merdata.se/txt_index.html

      un nome una garanzia :D (rotfl) (rotfl) (rotfl)
    • The_Stinger scrive:
      Re: approposito di ritenzione di dati

      http://www.merdata.se/txt_index.html

      un nome una garanzia :DPare che siano appena stati acquisita da una Corporation Giapponese...Questa, per la precisionehttp://www.kagata.co.jp/top.html(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: approposito di ritenzione di dati
        - Scritto da: The_Stinger

        http://www.merdata.se/txt_index.html



        un nome una garanzia :D

        Pare che siano appena stati acquisita da una
        Corporation Giapponese...

        Questa, per la precisione

        http://www.kagata.co.jp/top.html

        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)ma STRALOL :D (rotfl) (rotfl)
Chiudi i commenti