The WELL, la storia nelle mani degli utenti

The WELL, la storia nelle mani degli utenti

I vertici di Salon Media Group hanno venduto la comunità telematica, rilevata da un consorzio di investitori e soprattutto dagli stessi veterani della piattaforma
I vertici di Salon Media Group hanno venduto la comunità telematica, rilevata da un consorzio di investitori e soprattutto dagli stessi veterani della piattaforma

Acquisita dai suoi stessi utenti, a quasi trent’anni dalla nascita telematica nella primavera del lontanissimo 1985. The WELL ( Whole Earth ‘Lectronic Link ), una delle più antiche comunità per lo scambio di idee tra protagonisti dell’informatica, è stata venduta dai vertici di Salon Media Group per una cifra rimasta avvolta nell’ombra .

A definire le operazioni d’acquisto della community , un consorzio di utenti e grandi investitori, che hanno deciso di unire le proprie forze per formare il WELL Group. Nell’organizzazione, un buon numero di veterani dell’ex-BBS – ora opera come un forum a sottoscrizione mensile – con la collaborazione di prestigiosi finanziatori esterni.

Tra quest’ultimi, l’ex-CEO di Network Solutions Jim Rutt e Scott Mauvais, attuale direttore del Microsoft Technology Center (MTC) . Strategie delineate per il CEO di WELL Group Earl Crabb: il forum continuerà ad operare grazie agli abbonamenti – fino a 15 dollari al mese per la versione premium – prima di cercare nuove opportunità di crescita. (M.V.)

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 09 2012
Link copiato negli appunti