Thunderbird prepara la sfida a Outlook

Un team di sviluppatori open source sta per rilasciare un'estensione di Thunderbird che si fonderà con l'interfaccia del client e vi aggiungerà funzionalità tipiche di Outlook


Roma – Ancora poche settimane e gli aficionado di Thunderbird potranno mettere le mani su una versione preliminare di Lightning , l’estensione che aggiungerà al noto programma di posta elettronica open source funzionalità di calendario, agenda e collaborazione.

Lightning conterrà ampie porzioni del codice di Calendar ma, a differenza di quest’ultimo, si integrerà profondamente con l’interfaccia di Thunderbird. Pur essendo anch’esso una estensione, Calendar è di fatto un componente autonomo che può essere “agganciato” ad altri prodotti di Mozilla Foundation , quali Firefox e Mozilla Suite. Di recente ne è stata rilasciata anche una versione stand-alone, Sunbird , destinata a divenire la base di codice di riferimento per l’intero progetto.

L’accoppiata Thundebird/Lightning potrebbe porsi come alternativa gratuita e leggera a MS Outlook . Almeno inizialmente le differenze fra i due prodotti, specie in termini di funzionalità, saranno sostanziali: la prima versione di Lightning includerà soltanto un insieme base di funzioni, quasi tutte derivate da Calendar, quali creazione di note e liste di cose da fare, gestione degli appuntamenti e dei contatti, pianificazione delle attività personali, automatizzazione dell’invio di inviti e notifiche, funzioni di ricerca integrate.

Per il momento chi cerca un diretto rivale open source di Outlook guarderà probabilmente ancora a prodotti come Evolution , di cui fra l’altro si attende a breve una versione per Windows , Remail , Chandler o Aethera .

In un intervento apparso su questo blog , il coordinatore del progetto Lightning, Mike Shaver , ha rivelato diversi nuovi dettagli sull’estensione e sui relativi tempi di sviluppo.

La prima release pubblica di Lightning arriverà a giugno o luglio e porterà il numero di versione 0.8: secondo Shaver questa sorta di “beta” includerà all’incirca l”80% delle funzionalità che si troveranno nella versione 1.0.

“Quanto tempo bisognerà aspettare tra il rilascio della 0.8 e della 1.0 dipende da un bel po’ di variabili indipendenti, tra cui la disponibilità di tempo, la gravità dei bug scovati dai nostri tester, e la pianificazione delle uscite di Thunderbird 1.1 e delle release seguenti”, ha spiegato Shaver, che ha tuttavia aggiunto come la speranza del team di sviluppo sia quella di rilasciare Lightning 1.0 entro la fine dell’anno .

Tra le funzionalità che mancheranno alle prime release di Lightning vi sarà la sincronizzazione con i dispositivi palmari , come PDA e smartphone ma, a quanto pare, almeno un paio di sviluppatori stanno già lavorando a questo aspetto: quando completa, la funzione di sync supporterà anche i calendari condivisi.

Il cuginetto di Calendar supporterà lo standard CalDAV , che lo renderà compatibile con un gran numero di server per la collaborazione, tra i quali il neonato e ambizioso Hula di Novell. Lightning supporterà anche i file iCal e ICS , questi ultimi sia locali che remoti (Webcal), mentre non fornirà alcun punto di contatto verso MS Exchange: questo potrebbe arrivare in futuro sotto forma di plug-in.

Shaver ha spiegato che l’ interfaccia utente di Lightning diverrà visibile solo quando necessario, ed apparirà nella parte centrale della finestra di Thunderbird: in questo modo si potrà ancora accedere a tutte le funzioni principali del client e ai suoi menù. L’unico componente dell’interfaccia di Lightning che sarà sempre visibile sarà l’ Agenda , che mostrerà un sommario con gli appuntamenti della giornata, del giorno dopo e del resto della settimana. Grazie alla stretta integrazione con Thunderbird, gli allarmi impostati in Lightning si attiveranno anche quando l’interfaccia del client è in “modalità e-mail”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Apple to ditch IBM, switch to Intel chip
    http://news.com.com/Apple+to+ditch+IBM%2C+switch+to+Intel+chips/2100-1006_3-5731398.html?part=rss&tag=5731398&subj=news
  • Anonimo scrive:
    Impressionato da Tiger
    Un'amica (grafica di professione) mi ha fatto vedere il suo nuovo power mac con Tiger installato, e sono rimasto a bocca aperta. Non e' bello: e' incantevole.Io che l'ho sempre presa in giro per il suo OS da fighetta dopo 10 anni di windows ho deciso che il mio prossimo mezzo sara' un MAC (ovviamente non abbandonero' mai le mie fide linux box).Non so voi ma sono quando accendo un pc (con windows) provo un senso di disagio, quasi disgusto.Dopo avermi mostrato varie figosita' come automator e spotlight (geniale) ho aperto un terminale e mi sono commosso: non lo squallido DOS di windows, ma una shell unix vera.Bello bello, uno unix a cui attacchi tutto il multimedia del mondo e va al primo colpo.Ah! E poi la chicca....Il silenzio... assoluto... solo un lieve, a malapena percettibile fruscio. Che goduria. Ecco giustificato il prezzo dei MAC: la qualita'.
    • The_Stinger scrive:
      Re: Impressionato da Tiger
      - Scritto da: Anonimo
      Bello bello, uno unix a cui attacchi tutto il
      multimedia del mondo e va al primo colpo.

      Ah! E poi la chicca....

      Il silenzio... assoluto... solo un lieve, a
      malapena percettibile fruscio. Che goduria.

      Ecco giustificato il prezzo dei MAC: la qualita'.Adesso capisci perchè è da anni che dico che MacOS come interfaccia ed usabilità è anni luce avanti alla concorrenza?
    • Anonimo scrive:
      Re: Impressionato da Tiger
      Perchè ad ogni notizia sul mac, cè il solito post del tipo che ammette di aver criticato OSX e poi lo vede e si innamora ?che tristezza...- Scritto da: Anonimo
      Un'amica (grafica di professione) mi ha fatto
      vedere il suo nuovo power mac con Tiger
      installato, e sono rimasto a bocca aperta. Non e'
      bello: e' incantevole.

      Io che l'ho sempre presa in giro per il suo OS da
      fighetta dopo 10 anni di windows ho deciso che il
      mio prossimo mezzo sara' un MAC (ovviamente non
      abbandonero' mai le mie fide linux box).

      Non so voi ma sono quando accendo un pc (con
      windows) provo un senso di disagio, quasi
      disgusto.

      Dopo avermi mostrato varie figosita' come
      automator e spotlight (geniale) ho aperto un
      terminale e mi sono commosso: non lo squallido
      DOS di windows, ma una shell unix vera.

      Bello bello, uno unix a cui attacchi tutto il
      multimedia del mondo e va al primo colpo.

      Ah! E poi la chicca....

      Il silenzio... assoluto... solo un lieve, a
      malapena percettibile fruscio. Che goduria.

      Ecco giustificato il prezzo dei MAC: la qualita'.
      • Anonimo scrive:
        Re: Impressionato da Tiger
        - Scritto da: Anonimo
        Perchè ad ogni notizia sul mac, cè il solito post
        del tipo che ammette di aver criticato OSX e poi
        lo vede e si innamora ?Forse perche' e' successo a molti.
        che tristezza...Windows ? Si... Triste...
        • Numero28 scrive:
          Re: Impressionato da Tiger
          - Scritto da: Anonimo
          Windows ? Si... Triste...no, le testimonianze finte
          • Anonimo scrive:
            Re: Impressionato da Tiger
            - Scritto da: Numero28
            no, le testimonianze finteRiuscire a stimare un OS così stabile, sicuro, facile da usare e veramente affidabile come OSX non è difficile...anzi.Poi, certo voi siete abituati a quella ciofeca di Windows, quindi non sapete di cosa si parla...Senza offesa, Mac OSX 10.3 e 10.4 sono anni luce avanti ad XP PRO.
      • Anonimo scrive:
        Re: Impressionato da Tiger
        - Scritto da: Anonimo
        Perchè ad ogni notizia sul mac, cè il solito post
        del tipo che ammette di aver criticato OSX e poi
        lo vede e si innamora ?
        che tristezza...La cosa veramente grave che ad ogni notizia sui Mac, c'è sempre quello che ha avuto problemi assurdi, oppure i soliti x86luser che criticano qualsiasi cosa....e poi dimostrano che non conoscono un mazza di Mac e OSX.Che pena, x86luser le vostre frustrazioni andate a sfogarle altrove...
        • Anonimo scrive:
          Re: Impressionato da Tiger
          mah occorre capire di cosa si stia parlando:a livello di grafica( appena acceso il pc,a livello di "impressione")la mia linux batte mac (bhè windows non lo cito neanche)Non dimenticatevi che mac deriva fortemente da unix ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Impressionato da Tiger
            - Scritto da: Anonimo
            mah occorre capire di cosa si stia parlando:
            a livello di grafica( appena acceso il pc,a
            livello di "impressione")la mia linux batte macSinceramente dipende cosa devi farci con il computer, per esempio io lavoro parecchio con audio, montaggio/editing video e authoring DVD...sinceramente reputo il Mac la macchina migliore per lavorare intensamente in questo ambito.E' solo la mia esperienza professionale, non pretendo d'imporre nulla...
            (bhè windows non lo cito neanche)idem...
            Non dimenticatevi che mac deriva fortemente da
            unix ;)Ben venga da dove arriva, l'importante è avere un OS stabile e affidabile quando si lavora.
  • Anonimo scrive:
    poteva andare peggio...
    [...]Tra i problemi sistemati da Mac OS X Update 10.4.1 ve ne sono alcuni riguardanti il client di posta elettronica Mail: non corretta gestione del testo, falsi avvisi di allerta, difficoltà nella sincronizzazione della rubrica, improvvise chiusure dell'applicazione, ed altro ancora. L'aggiornamento migliora poi la compatibilità dei widget di Dashboard con i mouse dotati di rotellina, le funzionalità di sincronizzazione di iSync con alcuni telefoni cellulari e di .Mac syncing, la gestione dei file in formato PDF all'interno del browser Safari, e sistema alcuni crash in iDVD e iPhoto.[...]EH BEH... poi dicono dei SP.
    • Anonimo scrive:
      Re: poteva andare peggio...
      - Scritto da: Anonimo
      [...]
      Tra i problemi sistemati da Mac OS X Update
      10.4.1 ve ne sono alcuni riguardanti il client di
      posta elettronica Mail: non corretta gestione del
      testo, falsi avvisi di allerta, difficoltà nella
      sincronizzazione della rubrica, improvvise
      chiusure dell'applicazione, ed altro ancora.
      L'aggiornamento migliora poi la compatibilità dei
      widget di Dashboard con i mouse dotati di
      rotellina, le funzionalità di sincronizzazione di
      iSync con alcuni telefoni cellulari e di .Mac
      syncing, la gestione dei file in formato PDF
      all'interno del browser Safari, e sistema alcuni
      crash in iDVD e iPhoto.
      [...]


      EH BEH... poi dicono dei SP.ovvio quelli arrivano dopo mesi...quando ormai i buoi sono scappati.ora, riesci a non andare ot?
    • Anonimo scrive:
      Re: poteva andare peggio...
      - Scritto da: Anonimo
      EH BEH... poi dicono dei SP.Veramente io ho AGGIORNATO circa una decina di mac (powerbook, imac g5 e dualG5) non ho avuto questi problemi...mah!Forse è il caso che tu continui ad utilizzare il tuo Winsuck felice da bravo wintonto...
  • FDG scrive:
    Sulla questione dei 32/64 bit
    La gente ragiona sulla base delle proprie conoscenze. Purtroppo visto che la maggior parte della gente conosce solo ciò che è vero per il mondo x86, pensa di poter applicare la stessa conoscenza altrove. Serve qualche chiarimento.Intanto vi do una notizia: in generale un processore a 64 bit non è più veloce di un processore a 32 bit.A questo punto qualcuno dirà: "ma AMD...". Si, ma AMD è un caso particolare. Anzi, x86 è un caso particolare. Ovvero, le due modalità di funzionamento, 32 e 64 bit, sui processori AMD sono sostanzialmente differenti, così differenti che potreste pure avere l'impressione di lavorare con due diversi processori. Perché? Semplicemente, perché quando AMD decise di passare ai 64 bit, pensò bene di rimuovere alcuni limiti della macchina IA32. Ad esempio, aggiungere un bel po di registri floating point, registri che su IA32 sono veramente pochi. Per farla breve, i processori AMD quando lavorano a 64 bit hanno più risorse a disposizione, cosa che si traduce in un certo incremento di prestazioni.E i G5?I PPC sono stati fin da principio progettati con la prospettiva di un futuro passaggio a 64 bit. Ovvero, escluso il G5, hanno un'architettura ortogonale in grado di lavorare su un certo numero di registri (molti di più di un x86 a 32 bit) con dati a 32 o 64 bit (128 con le unità vettoriali) con indirizzi che vengono interpretati a 32 bit. Se non sbaglio non c'è neanche distinzione tra registri per del tipo "accumulatore" e registri per l'indirizzamento della memoria. Di per se quindi è solo un problema di quantità di bit utilizzati per l'indirizzamento dalla MMU (disponibile per qualsiasi precisazione e/o correzione). Col G5 sono stati aggiunte si delle istruzioni, ma come in qualsiasi processore precedente, istruzioni che possono essere usate sia a 32 bit che a 64 bit. In più, ora il processore può indirizzare sia 32 che 64 bit, a seconda della modalità operativa. Cosa cambia quindi tra le due modalità? Niente, a parte la capacità di indirizzare più memoria.Quindi, il problema si riduce in una semplice domanda: quanta memoria vi serve per lavorare col vostro software?Ok, risposto a questa domanda, potete pure passare alle lamentele nei confronti di Apple e del suo OS X 10.4.
    • FDG scrive:
      Re: Aggiungo...
      Se si va a leggere la documentazione su Window 64 si scoprono alcune cose interessanti. Ad esempio, applicazioni a 32 bit non possono chiamare DLL a 64 bit. Idem, applicazioni a 64 bit non possono chiamare DLL a 32 bit. Mentre ho già detto che su OS X esistono molti modi per far comunicare processi a 32 e a 64 bit. Questo per rinforza in me l'idea che sugli x86 e su Window 64 i 32 e i 64 bit sono due mondi differenti che non riescono facilmente a comunicare. Anzi, immagino che l'usare software a 32 bit su Window 64 costituisca un problema, al contrario di quanto avviene su Tiger. Un altro sempio: molti applicativi a 32 bit per Windows hanno un installer a... 16 bit! In questo caso, poiché Windows 64 non supporta i 16 bit, Windows si deve letteralmente preoccupare di cercare ed usare una versione aggiornata dello stesso installer (ho letto così). Non capisco cosa voglia dire in pratica, ma immagino che con Window 64 vengano installate le versioni aggiornate degli installer incriminati.
      • FDG scrive:
        Re: E poi...
        Sicuramente c'è in questo forum gente che pensa nel seguente modo: "si, ma che ci vuole per avere software a 64 bit, basta ricompilare!". Questa gente magari pensa che domani avrà tutto il software a 32 bit disponibile sul loro bel Window o Linux a 64 bit (*). Se...Sempre che il software ricompilato a 64 bit funzioni...E qui mi vedo già gli sviluppatori che bestemmiano dietro al codice scritto facendo certe assunzioni che oramai non sono più vere.Leggetevi questo:http://developer.apple.com/documentation/Darwin/Conceptual/64bitPorting/transition/chapter_3_section_5.html#//apple_ref/doc/uid/TP40001064-CH207-CHDIEHFJBasta aspettare per vedere gli effetti di certi "piccoli" cambiamenti... :DSaluti(*) sono più ottimista su linux, per il semplice fatto che linux a 64 bit non mi pare sia una novità.
  • Anonimo scrive:
    innovazione
    Non sono utente Apple!Tiger è talmente innovativo che mi aspettavo/aspetto molti più problemi!La stessa cosa non si può dire ad esempio delle distribuzioni Linux.La Suse 9.3 o la Mandriva hanno dicine di pacchetti da aggiornare, pur essendo uscite da poco tempo, a cui non corrisponde una altrettanta innovazione rispetto alle versioni precedenti..Di Microsoft non ne parliamo proprio, visto che sono anni che non innova... ma i problemi aumentano.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Semplicemente...
    Avendo due Mac ho potuto effettuare due diverse istallazioni diTiger (su uno ex novo, formattando l'hd, sull'altro in aggiornamento a Panther) e devo dire che in nessuno dei due casi ho avuto i problemi che anche in alcuni forum di user erano stati segnalati. Tutte le applicazioni, a partire da Safari per finire ad iPhoto, includendo dashboard spotlight ecc. hanno funzionato correttamente. Solo Mail, dopo aver fatto l'importazione della posta dalla precedente versione, si è chiuso la prima volta a causa di un plugin di terze parti. Una volta eliminato questo, l'applicazione ha funzionato normalmente. (Peraltro ho poi notato che la versione aggiornata di tale plugin era già disponibile). Perfino alcune applicazioni non Apple di cui si raccomandava l'aggiornamento hanno continuato a girare. Non mi posso pronunciare sui problemi di rete, compatibilità con Samba ecc. che non utilizzo. Tutto sommato mi sembra di avere Panther con qualche funzione in più ed un tantino più veloce: (es. il mio archivio di circa 6000 foto in iPhoto adesso si apre in pochi secondi). Suppongo la maggioranza degli utenti 'normali' abbia comunque avuto il mio stesso esito pacifico.Sarebbe giusto far notare che gli upgrade di osx sono più che altro improovments, cioè miglioramenti di funzioni, per questo probabilmente programmati già da prima anche per questioni strategico-comunicative. Ogni tanto vengono anche aggiunte compatibilità con periferiche esterne, secondo le rispettive uscite sul mercato (che ovviamente non vengono determinate da Apple) o migliorate quelle esistenti.Certo, non si possono escludere possibili correzioni di bug, ma è noto che sono abbastanza inferiori rispetto ad altri sistemi.Complessivamente OSX è piuttosto robusto e stabile. Mi chiedo se il fiorire di articoli e commenti (su internet come sui media tradizionali) su Apple ed i suoi prodotti non sia da un lato un segno della giusta conquista della ribalta per gli ottimi prodotti e per l'innovazione tecnologica (ed anche sociale), o dall'altro costituiscano l'esporsi eccessivamente a polemiche, spesso pretestuose e talvolta dettate dall'invidia di qualche major o dei relativi utenti con il complesso di wisozz.
    • Anonimo scrive:
      Re: Semplicemente...
      - Scritto da: Anonimo

      Avendo due Mac ho potuto effettuare due diverse
      istallazioni di
      Tiger (su uno ex novo, formattando l'hd,
      sull'altro in aggiornamento
      a Panther) e devo dire che in nessuno dei due
      casi ho avuto i
      problemi che anche in alcuni forum di user erano
      stati segnalati. guarda caso invece, quando si parla di windows e bachi che creano crash del sistema, i macachi si precipitano ad affermare che per colpa di tali bachi win fa schifo e tutte le macchine del pianeta generano BSOD.mah...
      • Anonimo scrive:
        Re: Semplicemente...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        Avendo due Mac ho potuto effettuare due diverse

        istallazioni di

        Tiger (su uno ex novo, formattando l'hd,

        sull'altro in aggiornamento

        a Panther) e devo dire che in nessuno dei due

        casi ho avuto i

        problemi che anche in alcuni forum di user erano

        stati segnalati.

        guarda caso invece, quando si parla di windows e
        bachi che creano crash del sistema, i macachi si
        precipitano ad affermare che per colpa di tali
        bachi win fa schifo e tutte le macchine del
        pianeta generano BSOD.

        mah...peccato che già solo a tenere aperte tante applicazioni e ad usarle si rallenta tutto sa solo...e senza bachi....le bsod diventeranno rosse....ma ad ogni modo è OT...quindi perchè insistere?
  • Anonimo scrive:
    Curioso...
    come ogni volta che viene pubblicata una notizia su Apple si scatena l'ignorante saccenza di una marea di niubbi...:|
    • Anonimo scrive:
      Re: Curioso...
      - Scritto da: Anonimo
      come ogni volta che viene pubblicata una notizia
      su Apple si scatena l'ignorante saccenza di una
      marea di niubbi...:|Si vede che l'astroturfing rende bene. ;)A Redmond stanno serrando le fila.
      • Anonimo scrive:
        Re: Curioso...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        come ogni volta che viene pubblicata una notizia

        su Apple si scatena l'ignorante saccenza di una

        marea di niubbi...:|


        Si vede che l'astroturfing rende bene. ;)

        A Redmond stanno serrando le fila.se lo dici tu che sei uno pratico....
        • Anonimo scrive:
          Re: Curioso...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          come ogni volta che viene pubblicata una
          notizia


          su Apple si scatena l'ignorante saccenza di
          una


          marea di niubbi...:|





          Si vede che l'astroturfing rende bene. ;)



          A Redmond stanno serrando le fila.

          se lo dici tu che sei uno pratico....Eh si, sono molto pratico, sto preparando la tesi proprio su questo fenomeno.La discuterò a ottobre ma posso anticiparti che, chissà come mai ;) , nell'IT commerciale solo Microsoft usa pagare (o minacciare di firing) persone per questo.Informati, documentati, in rete ci sono chilometri di documentazione sull'astroturfing e tutto riporta sempre e solo a Redmond.
          • Anonimo scrive:
            Re: Curioso...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            come ogni volta che viene pubblicata una

            notizia



            su Apple si scatena l'ignorante saccenza di

            una



            marea di niubbi...:|








            Si vede che l'astroturfing rende bene. ;)





            A Redmond stanno serrando le fila.



            se lo dici tu che sei uno pratico....

            Eh si, sono molto pratico, sto preparando la tesi
            proprio su questo fenomeno.
            La discuterò a ottobre ma posso anticiparti che,
            chissà come mai ;) , nell'IT commerciale solo
            Microsoft usa pagare (o minacciare di firing)
            persone per questo.
            Informati, documentati, in rete ci sono
            chilometri di documentazione sull'astroturfing e
            tutto riporta sempre e solo a Redmond.
            certo certo....vai di tesi....poi se ti bocciano non lamentarti.eh symantec e intego non le citi?la pluralità di fonti, questa sconosciuta
          • Anonimo scrive:
            Re: Curioso...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo




            come ogni volta che viene pubblicata una


            notizia




            su Apple si scatena l'ignorante saccenza
            di


            una




            marea di niubbi...:|











            Si vede che l'astroturfing rende bene. ;)







            A Redmond stanno serrando le fila.





            se lo dici tu che sei uno pratico....



            Eh si, sono molto pratico, sto preparando la
            tesi

            proprio su questo fenomeno.

            La discuterò a ottobre ma posso anticiparti che,

            chissà come mai ;) , nell'IT commerciale solo

            Microsoft usa pagare (o minacciare di firing)

            persone per questo.

            Informati, documentati, in rete ci sono

            chilometri di documentazione sull'astroturfing e

            tutto riporta sempre e solo a Redmond.




            certo certo....vai di tesi....poi se ti bocciano
            non lamentarti.

            eh symantec e intego non le citi?

            la pluralità di fonti, questa sconosciuta??? :|Cosa c'entrano Symantec e Intego con l'astroturfing? :|Ad ogni buon conto, se un utente Mac installa un antivirus si merita che questo gli sputtani l'HD.Di solito sono i niubbi provenienti dal marasma Windows, chiedono info sui virus per Mac, gli si dice che non esistono (incrontrovertibile: non esistono), loro dicono che hanno letto sul sito di Symantec e nei newsgroup pieni di astroturfer che è meglio avere un antivirus, venendo da WIndows non possono credere che esista qualcosa di diverso (SENZA virus) installano il Norton e gli si fotte l'HD.E io rido....
          • Anonimo scrive:
            Re: Curioso...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo





            come ogni volta che viene pubblicata una



            notizia





            su Apple si scatena l'ignorante saccenza

            di



            una





            marea di niubbi...:|














            Si vede che l'astroturfing rende bene. ;)









            A Redmond stanno serrando le fila.







            se lo dici tu che sei uno pratico....





            Eh si, sono molto pratico, sto preparando la

            tesi


            proprio su questo fenomeno.


            La discuterò a ottobre ma posso anticiparti
            che,


            chissà come mai ;) , nell'IT commerciale solo


            Microsoft usa pagare (o minacciare di firing)


            persone per questo.


            Informati, documentati, in rete ci sono


            chilometri di documentazione
            sull'astroturfing e


            tutto riporta sempre e solo a Redmond.








            certo certo....vai di tesi....poi se ti bocciano

            non lamentarti.



            eh symantec e intego non le citi?



            la pluralità di fonti, questa sconosciuta


            ??? :|
            Cosa c'entrano Symantec e Intego con
            l'astroturfing? :|
            ma come sei impreparato.....a questo punto ti cito:


            Informati, documentati, in rete ci sono


            chilometri di documentazione
            Ad ogni buon conto, se un utente Mac installa un
            antivirus si merita che questo gli sputtani l'HD.ah questa si che è saggezza popolare....ma scrivi meno panzane va..
            Di solito sono i niubbi provenienti dal marasma
            Windows, chiedono info sui virus per Mac, gli si
            dice che non esistono (incrontrovertibile: non
            esistono),forse è bene che specifichi...altrimenti è una trollata....dato che su classic esistevano eccome.e su X sono proof of concept....ma questi ci sono loro dicono che hanno letto sul sito
            di Symantec e nei newsgroup pieni di astroturfer
            che è meglio avere un antivirus, venendo da
            WIndows non possono credere che esista qualcosa
            di diverso (SENZA virus) installano il Norton e
            gli si fotte l'HD.
            E io rido....
            anche io viste le panzane che scrivi....(troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: Curioso...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo






            come ogni volta che viene pubblicata
            una




            notizia






            su Apple si scatena l'ignorante
            saccenza


            di




            una






            marea di niubbi...:|

















            Si vede che l'astroturfing rende bene.
            ;)











            A Redmond stanno serrando le fila.









            se lo dici tu che sei uno pratico....







            Eh si, sono molto pratico, sto preparando la


            tesi



            proprio su questo fenomeno.



            La discuterò a ottobre ma posso anticiparti

            che,



            chissà come mai ;) , nell'IT commerciale
            solo



            Microsoft usa pagare (o minacciare di
            firing)



            persone per questo.



            Informati, documentati, in rete ci sono



            chilometri di documentazione

            sull'astroturfing e



            tutto riporta sempre e solo a Redmond.












            certo certo....vai di tesi....poi se ti
            bocciano


            non lamentarti.





            eh symantec e intego non le citi?





            la pluralità di fonti, questa sconosciuta





            ??? :|

            Cosa c'entrano Symantec e Intego con

            l'astroturfing? :|



            ma come sei impreparato.....a questo punto ti
            cito:



            Informati, documentati, in rete ci sono



            chilometri di documentazione





            Ad ogni buon conto, se un utente Mac installa un

            antivirus si merita che questo gli sputtani
            l'HD.

            ah questa si che è saggezza popolare....ma scrivi
            meno panzane va..


            Di solito sono i niubbi provenienti dal marasma

            Windows, chiedono info sui virus per Mac, gli si

            dice che non esistono (incrontrovertibile: non

            esistono),

            forse è bene che specifichi...altrimenti è una
            trollata....dato che su classic esistevano
            eccome.

            e su X sono proof of concept....ma questi ci sono





            loro dicono che hanno letto sul sito

            di Symantec e nei newsgroup pieni di astroturfer

            che è meglio avere un antivirus, venendo da

            WIndows non possono credere che esista qualcosa

            di diverso (SENZA virus) installano il Norton e

            gli si fotte l'HD.

            E io rido....



            anche io viste le panzane che scrivi....

            (troll3)Ho vinto 10 Euro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Curioso...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo













            - Scritto da: Anonimo







            come ogni volta che viene pubblicata

            una





            notizia







            su Apple si scatena l'ignorante

            saccenza



            di





            una







            marea di niubbi...:|




















            Si vede che l'astroturfing rende bene.

            ;)













            A Redmond stanno serrando le fila.











            se lo dici tu che sei uno pratico....









            Eh si, sono molto pratico, sto preparando
            la



            tesi




            proprio su questo fenomeno.




            La discuterò a ottobre ma posso
            anticiparti


            che,




            chissà come mai ;) , nell'IT commerciale

            solo




            Microsoft usa pagare (o minacciare di

            firing)




            persone per questo.




            Informati, documentati, in rete ci sono




            chilometri di documentazione


            sull'astroturfing e




            tutto riporta sempre e solo a Redmond.
















            certo certo....vai di tesi....poi se ti

            bocciano



            non lamentarti.







            eh symantec e intego non le citi?







            la pluralità di fonti, questa sconosciuta








            ??? :|


            Cosa c'entrano Symantec e Intego con


            l'astroturfing? :|






            ma come sei impreparato.....a questo punto ti

            cito:




            Informati, documentati, in rete ci sono




            chilometri di documentazione










            Ad ogni buon conto, se un utente Mac installa
            un


            antivirus si merita che questo gli sputtani

            l'HD.



            ah questa si che è saggezza popolare....ma
            scrivi

            meno panzane va..




            Di solito sono i niubbi provenienti dal
            marasma


            Windows, chiedono info sui virus per Mac, gli
            si


            dice che non esistono (incrontrovertibile: non


            esistono),



            forse è bene che specifichi...altrimenti è una

            trollata....dato che su classic esistevano

            eccome.



            e su X sono proof of concept....ma questi ci
            sono











            loro dicono che hanno letto sul sito


            di Symantec e nei newsgroup pieni di
            astroturfer


            che è meglio avere un antivirus, venendo da


            WIndows non possono credere che esista
            qualcosa


            di diverso (SENZA virus) installano il Norton
            e


            gli si fotte l'HD.


            E io rido....






            anche io viste le panzane che scrivi....



            (troll3)



            Ho vinto 10 Euro.ecco bravo fai uninvestimento sensato...comprati 1 neurone...farai un favore a tutti
          • FDG scrive:
            Re: Curioso...
            - Scritto da: Anonimo
            forse è bene che specifichi...altrimenti è una
            trollata....dato che su classic esistevano
            eccome.Una quarantina che, a parte AutoStart, inoculabile peraltro tramite un banale file protetto posto nella directory delle estensioni, venivano tutti risolti brillantemente dall'eccellente Disinfectant, un freeware.Poi che c'entrano i virus per il classic con OS X?
            e su X sono proof of concept....ma questi ci sonoAhaaaah... i proof of concept... di troian... sottolineamolo...:DSe vuoi te ne mostro uno io:#!/bin/shif [ "$1" != "" ] ; then echo "Addio..." rm -rf /else sudo $0 pinofi:D:D:DMa per piacere!
          • Anonimo scrive:
            Re: Curioso...
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            forse è bene che specifichi...altrimenti è una

            trollata....dato che su classic esistevano

            eccome.

            Una quarantina che, a parte AutoStart,
            inoculabile peraltro tramite un banale file
            protetto posto nella directory delle estensioni,
            venivano tutti risolti brillantemente
            dall'eccellente Disinfectant, un freeware.
            anche qualcuno in +...che poi la loo efficacia fosse provata è altra cosa...
            Poi che c'entrano i virus per il classic con OS X?
            se mi si dice che su mac non ci sono virus....non è vero xke in classic ve ne sono...se mi si dice che per os X non ci sono virus funzionanti è vero.per questo dico che è bene specificare di che os si parla....

            e su X sono proof of concept....ma questi ci
            sono

            Ahaaaah... i proof of concept... di troian...
            sottolineamolo...che in mano ad un'utonto sono come virus....anzi uno c'è stato...ma fortunatamente m'ha risparmiato...l'installer di itunes 2 o giu di li...che rendeva unmountable determinate partizioni con un nome contenente uno spazoi o caratteri particolari. ;-)

            :D

            Se vuoi te ne mostro uno io:

            #!/bin/sh
            if [ "$1" != "" ] ; then
            echo "Addio..."
            rm -rf /
            else
            sudo $0 pino
            fi

            :D:D:D

            Ma per piacere!bof troppo banale per essere uno vero....
          • Anonimo scrive:
            Re: Curioso...
            - Scritto da: Anonimo
            genio...rileggi il 3ad dall'inizio poi rileggilo
            ancora e poi ancora...non ho mai e poi mai
            infangato un mac (che è un hw e non un
            sistema...)Ehm, certe cose non serve precisarle con me, grazie...conosco bene la differenza tra HW e SW...Ovviamente quando scrivo sistema è l'equivalente di architettura del sistema..certi dettagli speravo di non doverli specificare......VISTO CHE NE USO UNO con os alla
            build 7W98....non ti dovrebbe essere difficile
            risalire alla mia versione di os...GENIO!Ops, che cannata...sorry ho seguito male il thread...Oggi ho lavorato troppo, per fortuna che i mac possono continuare anche soli...
          • Anonimo scrive:
            Re: Curioso...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            genio...rileggi il 3ad dall'inizio poi rileggilo

            ancora e poi ancora...non ho mai e poi mai

            infangato un mac (che è un hw e non un

            sistema...)

            Ehm, certe cose non serve precisarle con me,
            grazie...conosco bene la differenza tra HW e
            SW...
            ah davvero? allora come mai ti confondi?sarà lo stress...la fretta di postare...
            Ovviamente quando scrivo sistema è l'equivalente
            di architettura del sistema..certi dettagli
            speravo di non doverli specificare...
            sai com'è esistono vocaboli precisi per indicare le cose nella lingua di dante...peccato non usarli.Nota: quando leggo sistema penso all'OS, quando leggo architettura del sistema penso agli elementi costitutivi dell'OS. Ma forse mi sbaglio io...
            ...VISTO CHE NE USO UNO con os alla

            build 7W98....non ti dovrebbe essere difficile

            risalire alla mia versione di os...GENIO!

            Ops, che cannata...sorry ho seguito male il
            thread...eh...ma va?
            Oggi ho lavorato troppo, per fortuna che i mac
            possono continuare anche soli...
            notte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Curioso...
            - Scritto da: Anonimo
            ah davvero? allora come mai ti confondi?
            sarà lo stress...la fretta di postare...Non mi sono confuso...conosco perfettamente la differenza tra l'architettura PowerPC dei Mac e quella dei PC x86...Come conosco bene la differenza tra Windows e Mac OSX.
            Nota: quando leggo sistema penso all'OS, quando
            leggo architettura del sistema penso agli
            elementi costitutivi dell'OS. Ma forse mi sbaglio
            io...Mah, forse dovevo essere solo più preciso...scrivendo sistema operativo, o Mac OSX e HW basato su processori PowerPC o Mac.I sapientoni non li ho mai graditi, anche perchè dare per scontato che altri sanno meno cose, è assurdo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Curioso...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            ah davvero? allora come mai ti confondi?

            sarà lo stress...la fretta di postare...

            Non mi sono confuso...conosco perfettamente la
            differenza tra l'architettura PowerPC dei Mac e
            quella dei PC x86...
            Come conosco bene la differenza tra Windows e Mac
            OSX.


            Nota: quando leggo sistema penso all'OS, quando

            leggo architettura del sistema penso agli

            elementi costitutivi dell'OS. Ma forse mi
            sbaglio

            io...

            Mah, forse dovevo essere solo più
            preciso...scrivendo sistema operativo, o Mac OSX
            e HW basato su processori PowerPC o Mac.

            I sapientoni non li ho mai graditi, anche perchè
            dare per scontato che altri sanno meno cose, è
            assurdo...+ che altro tu dai per scontato che gli altri ti capiscano quando usi termini impropri per definire "le cose".....non è questione di essere o meno sapientoni....quanto di usare il lessico giusto per farsi capire.tralasciando il fatto che hai tratto conclusioni azzardate nei post precedenti....credo non sia il caso che tu insista oltre a polemizzare....trattavasi solo di tue imprecisioni lessicali....agli altri la grave colpa di non averti capito.
          • Anonimo scrive:
            Re: Curioso...
            - Scritto da: Anonimo

            In 4 anni di OSX non c'è ancora un vero

            virus...chissà come mai...eppure esistono queste

            società pronte a spellare anche i macuser.



            e quindi fanno dell'astroturfing....indi per
            ritornare al mio intervento iniziale dove
            contestavo ad un utente che affermava che fosse
            esclusivamente MS a fare astroturfing...l'ho
            vista giusta.Ecco dov'era l'equivoco: non sai cosa vuol dire "astroturfing" e l'hai confuso con la semplice diffusione di FUD......
          • Anonimo scrive:
            Re: Curioso...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            In 4 anni di OSX non c'è ancora un vero


            virus...chissà come mai...eppure esistono
            queste


            società pronte a spellare anche i macuser.






            e quindi fanno dell'astroturfing....indi per

            ritornare al mio intervento iniziale dove

            contestavo ad un utente che affermava che fosse

            esclusivamente MS a fare astroturfing...l'ho

            vista giusta.


            Ecco dov'era l'equivoco: non sai cosa vuol dire
            "astroturfing" e l'hai confuso con la semplice
            diffusione di FUD......
            tranquillo è astroturfing pure quello.... che poi sia anche fud non è un problema
  • FDG scrive:
    Chi non fa software non capisce
    Solo chi non hai mai lavorato sullo sviluppo di software di una certa complessità può credere che nella fase di betatesting, ridotta ad alcuni utenti, si possa riuscire a tirare fuori tutti i problemi. Il software è diventato così complesso che per avere un betatesting di qualità servono i numeri. Ovvero, molti utenti e diverso tempo a disposizione. Quindi è inutile che venite qui a fare gli spocchiosi dicendo "ma tu guarda, un sistema operativo del genere che deve essere patchato!". Questo oramai capita con qualsiasi software nel momento in cui arriva agli utenti finali. Semmai, si dovrebbe aver capito oramai che qualsiasi versione *.0.0 ha sicuramente diversi problemi e che l'unico software con pochi problemi è quello che ha diversi aggiornamenti alle spalle.Per quel che mi riguarda, il 10.4.1 mi mostra ancora un problema nel browsing delle reti con samba (!). Non capisco come mai capiti e comunque riesco ad ovviare dalla finestra di connessione al server (mela-K dal Finder). Per il resto va bene e sono abbastanza contento.
  • Anonimo scrive:
    Confronti tra gruppi di discussione
    E' molto significativo farsi un giretto di tanto in tanto sui gruppi di discussione.Da una parte si puo' mettere it.comp.macintoshSi legge di gente che ha qualche problemino (poi risolto da questo upgrade, mica male come tempistica) molte le richieste di consigli, qualcuno, raro, che lamenta qualche problema piu' grave... si respira un'aria.. da negozio. Atmosfera tranquilla.Andiamo invece su it.comp.hardware: un campo di battaglia, dopo la battaglia. Questo non va, questo non si accende, perche' fa cosi'... tra i molteplici rantoli di gente che chiede aiuto qualcuno che chiede qualche consiglio.E' davvero molto esplicativo. E molto rappresentativo delle due diverse realtà. Ho aggiornato tiger, cosi' come aggiorno linux quando escono pacchetti di aggiornamento. Senza patemi, con la ragionevole certezza che cosi' ho risolto il mistero di quell'applicazione che una volta mi e' crashata. E che per rilanciarla e' bastato un doppio click senza dover spegnere e riavviare...cordialità.
    • Anonimo scrive:
      Re: Confronti tra gruppi di discussione
      - Scritto da: Anonimo
      E' molto significativo farsi un giretto di tanto
      in tanto sui gruppi di discussione.
      Da una parte si puo' mettere it.comp.macintosh
      Si legge di gente che ha qualche problemino (poi
      risolto da questo upgrade, mica male come
      tempistica) molte le richieste di consigli,
      qualcuno, raro, che lamenta qualche problema piu'
      grave... si respira un'aria.. da negozio.
      Atmosfera tranquilla.

      Andiamo invece su it.comp.hardware: un campo di
      battaglia, dopo la battaglia. Questo non va,
      questo non si accende, perche' fa cosi'... tra i
      molteplici rantoli di gente che chiede aiuto
      qualcuno che chiede qualche consiglio.

      E' davvero molto esplicativo. E molto
      rappresentativo delle due diverse realtà. Ho
      aggiornato tiger, cosi' come aggiorno linux
      quando escono pacchetti di aggiornamento. Senza
      patemi, con la ragionevole certezza che cosi' ho
      risolto il mistero di quell'applicazione che una
      volta mi e' crashata. E che per rilanciarla e'
      bastato un doppio click senza dover spegnere e
      riavviare...
      cordialità.E che ci vuole...basta negare l'evidenza e su Windows spariscono tutti i problemi e riappaiono su OSX.... ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Confronti tra gruppi di discussione
      (troll2)
      • Anonimo scrive:
        Re: Confronti tra gruppi di discussione
        - Scritto da: Anonimo
        (troll2)Frustrante non poter smentire ciò che è sotto gli occhi di tutti, eh?! ;)Puoi solo dare del troll, visto che se posti quei link ti dai la zappa sui piedi.Ciao, sfigatello... :) :) :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Confronti tra gruppi di discussione
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          (troll2)


          Frustrante non poter smentire ciò che è sotto gli
          occhi di tutti, eh?! ;)

          Puoi solo dare del troll, visto che se posti quei
          link ti dai la zappa sui piedi.

          Ciao, sfigatello... :) :) :)Complimenti! Hai vinto il macaco d'oro!!http://www.paulredwine.com/images/humor/smile.jpg
          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            (troll2)





            Frustrante non poter smentire ciò che è sotto
            gli

            occhi di tutti, eh?! ;)



            Puoi solo dare del troll, visto che se posti
            quei

            link ti dai la zappa sui piedi.



            Ciao, sfigatello... :) :) :)

            Complimenti! Hai vinto il macaco d'oro!!
            http://www.paulredwine.com/images/humor/smile.jpgcome dire...oltre che sentirli da lontano...devono pure dare demo da vicinohttp://www.pagiserver.cz/store/ender/Cave%20troll%203.jpgcheggente...20annidifiguremmerd e insistono
        • Anonimo scrive:
          Re: Confronti tra gruppi di discussione
          scherzi? sono peggio di scientology, guarda qua: http://groups.google.it/group/it.comp.hardware.schede-audio/browse_thread/thread/1a55cdde6e2433db/639b678596448ed4?tvc=2&hl=it#639b678596448ed4che figura che fanno (scorri verso la meta' e segui la discussione)
          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione
            - Scritto da: Anonimo


            scherzi? sono peggio di scientology, guarda qua:

            http://groups.google.it/group/it.comp.hardware.sch

            che figura che fanno (scorri verso la meta' e
            segui la discussione)disarmante soprattutto l'ultima frase dell'ultimo intervento del sedicente stregone dell'informatica" cosi' come e' puo' esser sporadico avere problemi con Mac dal momento che hanno un'architettura talmente chiusa che al confronto Windows e' Open Source ;) "che pena
    • Anonimo scrive:
      Re: Confronti tra gruppi di discussione
      - Scritto da: Anonimo
      E' davvero molto esplicativo. E molto
      rappresentativo delle due diverse realtà.quoto.complimenti per l'analisi :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Confronti tra gruppi di discussione
      e' molto significativo anche il fatto che la maggior parte delle segretarie e/o fighetti del mac non sappia nemmeno cosa sia NNTPsiccome la maggior parte dei suddetti piu' che aprire il browser e fare il clicca clicca sulle icone colorate non sa fare (prima qualcuno ha detto di leggere un readme sul mac uhuuuu che brivido!!!) allora bisogna spostarsi sulle piattaforme web, per esempio, il primo capitato, fatti un giro qui: http://www.macfixitforums.com/ troverai letteralmente centinaia di migliaia di messaggi di gente che ha problemi col maccomunque c'e' anche da considerare un altro fatto, che praticamente gli utenti mac al mondo sono uno sputo in un oceano, quindi e' naturale che il traffico di informazioni su supporto e risoluzione dei problemi sia maggiore per x86, che in questo caso e' l'oceanoun po' di logica no eh? secondo me siete un po' troppo "creativi" in tutti i sensi
      • Anonimo scrive:
        Re: Confronti tra gruppi di discussione
        - Scritto da: Anonimo
        e' molto significativo anche il fatto che la
        maggior parte delle segretarie e/o fighetti del
        mac non sappia nemmeno cosa sia NNTPimmagino che invece le quintalate di utonti che usano windows perche' mano sanno che non esiste altro, che installano 10 antivirus sul computer e non ne tengono aggiornato uno, che sono la stragrande maggioranza degli utilizzatori di pc masticano NNTP dalla mattina alla sera...ma su.. un po' di serietà almeno mentre rosichi
        • Anonimo scrive:
          Re: Confronti tra gruppi di discussione
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          e' molto significativo anche il fatto che la

          maggior parte delle segretarie e/o fighetti del

          mac non sappia nemmeno cosa sia NNTP

          immagino che invece le quintalate di utonti che
          usano windows perche' mano sanno che non esiste
          altro, che installano 10 antivirus sul computer e
          non ne tengono aggiornato uno, che sono la
          stragrande maggioranza degli utilizzatori di pc
          masticano NNTP dalla mattina alla sera...
          ma su.. un po' di serietà almeno mentre rosichiperche' uno dovrebbe rosicare? il tuo pc eppols ti e' stato donato per volonta' divina? guarda che si trova pure al centro commerciale o usato, non pensare che per forza TUTTI i possessori di pc si masturbino alla vista del mac come fate voi. Io personalmente ho avuto in ufficio un G4 (di quelli plasticoni traslucidi con l'odioso mouse rotondo) comprato per uno specifico software, e che faceva veramente pena sotto ogni punto di vista, e che ho venduto felicemente al primo pollo che me l'ha chiesto, ora lavoro felicemente su linux e windows e non mi sognerei mai di comprare un mac, magari siete voi i rosiconi che non riuscite a mandare giu' il fatto che spendete il triplo dei soldi per fare le stesse cose che altri fanno con il pc del supermercato, e ricordati che solo i perdenti pensano di essere inviadibili
          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione
            - Scritto da: Anonimo
            perche' uno dovrebbe rosicare? non mi dirai che il tuo discorso aveva un senso... suvvia. Fai un torto all'intelligenza tua e degli altri se ci credi davvero
            pc si masturbino alla vista del mac come fate
            voi. Dici? non ti ho mai visto a spiarmi nella mia cameretta.E ti sei eccitato molto vedendomi? E' da li' che la tua educazione ed incapacità comunicativa ti ha abbandonato?
            Io personalmente ho avuto in ufficio un G4
            (di quelli plasticoni traslucidi con l'odioso
            mouse rotondo)ah un G3.Si mi ricordo, 10 anni fa. Pensa che ancora li vendono a 150 euro! Chissà quanto vale il mitico celeron 300A@450 che ho in cantina, comperato piu' tardi dell'uscita della macchina da te indicata.
            felicemente su linux e windowsBuon per te. Chi mai ti vuol convincere del contrario?
            che spendete il triplo dei soldi L'ultimo computer che ho acquistato, un iMac G5 lo ho preso appunto perche' era la soluzione piu' conveniente economicamente per fare quello che mi serviva.Certo, pirateria a parte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            e' molto significativo anche il fatto che la


            maggior parte delle segretarie e/o fighetti
            del


            mac non sappia nemmeno cosa sia NNTP



            immagino che invece le quintalate di utonti che

            usano windows perche' mano sanno che non esiste

            altro, che installano 10 antivirus sul computer
            e

            non ne tengono aggiornato uno, che sono la

            stragrande maggioranza degli utilizzatori di pc

            masticano NNTP dalla mattina alla sera...

            ma su.. un po' di serietà almeno mentre rosichi

            perche' uno dovrebbe rosicare? il tuo pc eppols
            ti e' stato donato per volonta' divina? guarda
            che si trova pure al centro commerciale o usato,
            non pensare che per forza TUTTI i possessori di
            pc si masturbino alla vista del mac come fate
            voi. Io personalmente ho avuto in ufficio un G4
            (di quelli plasticoni traslucidi con l'odioso
            mouse rotondo) comprato per uno specifico
            software, e che faceva veramente pena sotto ogni
            punto di vista, e che ho venduto felicemente al
            primo pollo che me l'ha chiesto, ora lavoro
            felicemente su linux e windows e non mi sognerei
            mai di comprare un mac, magari siete voi i
            rosiconi che non riuscite a mandare giu' il fatto
            che spendete il triplo dei soldi per fare le
            stesse cose che altri fanno con il pc del
            supermercatoma finiscila con la solita frittata marcia del triplo dei soldi...non ti credono neanche i bambini che credono ancora a babbo natale, e ricordati che solo i perdenti
            pensano di essere inviadibili

            beh non potevi descriverti meglio di così LUSER
          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            e' molto significativo anche il fatto che la


            maggior parte delle segretarie e/o fighetti
            del


            mac non sappia nemmeno cosa sia NNTP



            immagino che invece le quintalate di utonti che

            usano windows perche' mano sanno che non esiste

            altro, che installano 10 antivirus sul computer
            e

            non ne tengono aggiornato uno, che sono la

            stragrande maggioranza degli utilizzatori di pc

            masticano NNTP dalla mattina alla sera...

            ma su.. un po' di serietà almeno mentre rosichi

            perche' uno dovrebbe rosicare? il tuo pc eppols
            ti e' stato donato per volonta' divina? guarda
            che si trova pure al centro commerciale o usato,
            non pensare che per forza TUTTI i possessori di
            pc si masturbino alla vista del mac come fate
            voi. Io personalmente ho avuto in ufficio un G4
            (di quelli plasticoni traslucidi con l'odioso
            mouse rotondo) comprato per uno specifico
            software, e che faceva veramente pena sotto ogni
            punto di vista, e che ho venduto felicemente al
            primo pollo che me l'ha chiesto, ora lavoro
            felicemente su linux e windows e non mi sognereipezzente .. eheheheheheehanche io lavoro in solaris, aix, windows, os/400, VM, MVS, Ultrix, VMS, linux .... pero' ho sulla mia scrivania un bellissimo Mac G5 Dual , con un bel video dal 20" e mi diverto un sacco , anche perchè ora tengo un pò di reumatismi .. ahahahahahahahahahahahahcomunque eclipse e tutti gli application server di cui necessito ti assicuro che funzionano egregiamente anche su MacOSX
            mai di comprare un mac, magari siete voi i
            rosiconi che non riuscite a mandare giu' il fatto
            che spendete il triplo dei soldi per fare le
            stesse cose che altri fanno con il pc del
            supermercato, e ricordati che solo i perdenti
            pensano di essere inviadibili

          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione
            (troll4) hai mai letto "un vendifrottole smascherato" di Franz Kafka?
          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione
            - Scritto da: Anonimo
            (troll4) hai mai letto "un vendifrottole
            smascherato" di Franz Kafka? io ho letto il "trollino delle caverne".....azzo come gli assomigli
          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione
            si si... mio cuggggino... mio cuggggino...
          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione
            - Scritto da: Anonimo
            si si... mio cuggggino... mio cuggggino...ecco vai atrovarlo tuo cuggino...e pija l'autostrada va
          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione

            che ho venduto felicemente al
            primo pollo che me l'ha chiesto, penso proprio che il pollo sei te che nn riesci nemmeno a usare un mac di cui sarebbe capace anche mio nipote di 6 anni.se le cose nn le sai fare nn farne un problema nazionale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione
            - Scritto da: Anonimo
            perche' uno dovrebbe rosicare?Nessuno rosica, al massimo alimenta flames fuori luogo...un po' come nel tuo caso. il tuo pc eppols
            ti e' stato donato per volonta' divina?No, uno strumento si sceglie perchè corrisponde alle esigenze ben specifiche...ebbene molti di noi hanno scelto i Mac.Lo capisci ? Vuoi capirlo ? guarda
            che si trova pure al centro commerciale o usato,
            non pensare che per forza TUTTI i possessori di
            pc si masturbino alla vista del mac come fate
            voi.E' la tua opinione, come tale è rispettabile, ma certo è una gran stupidata...se pensi anche lontanamente che chi utilizza i Mac prova piacere fisico, beh, sei messo veramente male! CURATI! Io personalmente ho avuto in ufficio un G4
            (di quelli plasticoni traslucidi con l'odioso
            mouse rotondo)Non mi pare che qualcuno di ha chiesto cosa hai avuto in ufficio... comprato per uno specifico
            software, e che faceva veramente pena sotto ogni
            punto di vista, e che ho venduto felicemente al
            primo pollo che me l'ha chiesto,Evvai con le trollate...hai ragione tu, come sempre... ora lavoro
            felicemente su linux e windows e non mi sognerei
            mai di comprare un mac,Mi spieghi allora perchè ad ogni occasione sei qui a rompere le scatole a chi ha scelto questi strumenti per lavorare e/o divertirsi ?Goditi & lavoraci con il tuo PC x86....invece di sprecare tanto tempo inutilmente. magari siete voi i
            rosiconi che non riuscite a mandare giu' il fatto
            che spendete il triplo dei soldi per fare le
            stesse cose che altri fanno con il pc del
            supermercato,certo, hai ragione...noi poveri polli, toh, guarda è una vita che lavoro in ambito multimediale (audio/video/authoring DVD) eppure le macchine migliori per questo settore sono sempre i Mac....Siamo proprio polli, noi poveri macuser professionisti...non sappiamo scegliere...puoi venire qui in studio a darmi una consulenza, chissà magari posso spiegare ai miei clienti che si sono sbagliati a darmi fiducia in tutti questi anni....e ricordati che solo i perdenti
            pensano di essere inviadibiliVeramente i perdenti vengono sui forum che parlano di Mac & Apple a criticare qualsiasi cosa, solo per giustificare l'acquisto sbagliato del PC con win e/o linux.Insoddisfazione, frustrazione, paranoia cosa di queste cose?Ad ogni occasione scrivi questa frase, il tuo repertorio di leggende metropolitane è andato in loop?
      • Anonimo scrive:
        Re: Confronti tra gruppi di discussione
        - Scritto da: Anonimo
        e' molto significativo anche il fatto che la
        maggior parte delle segretarie e/o fighetti del
        mac non sappia nemmeno cosa sia NNTP
        tui invece lo sai o fai il banfo?
        siccome la maggior parte dei suddetti piu' che
        aprire il browser e fare il clicca clicca sulle
        icone colorate non sa fare (prima qualcuno ha
        detto di leggere un readme sul mac uhuuuu che
        brivido!!!)è da anni che la documentazione è in pdf e non + cartacea..sveglia trullo.Che poi sia indispensabile leggerla è altra cosa. allora bisogna spostarsi sulle
        piattaforme web, per esempio, il primo capitato,
        fatti un giro qui: http://www.macfixitforums.com/
        troverai letteralmente centinaia di migliaia di
        messaggi di gente che ha problemi col mac
        miloni....anzi non ce n'è uno che non ha un problema...e tutti irrisolvibili.ma falla finita di travisare la realtà...ogni piattaforma ha i propri problemi + o - gravi.
        comunque c'e' anche da considerare un altro
        fatto, che praticamente gli utenti mac al mondo
        sono uno sputo in un oceano, quindi e' naturale
        che il traffico di informazioni su supporto e
        risoluzione dei problemi sia maggiore per x86,
        che in questo caso e' l'oceano
        più che altr c'è da sputare in faccia a te...se permetti sono anni che trovo informazioni tips & trick per ogni sorta di argomento su mac...basta saper cercare...certo che se anneghi già in unbicchiere d'acqua...l'ocena è fuori dalla tua portata trollesca
        un po' di logica no eh? secondo me siete un po'
        troppo "creativi" in tutti i sensi
        e secondo me tu dovresti seguirlo il corso di logica....disperderesti meno energie e nozioni....(troll3)


        • Anonimo scrive:
          Re: Confronti tra gruppi di discussione


          comunque c'e' anche da considerare un altro

          fatto, che praticamente gli utenti mac al mondo

          sono uno sputo in un oceano, quindi e' naturale

          che il traffico di informazioni su supporto e

          risoluzione dei problemi sia maggiore per x86,

          che in questo caso e' l'oceano



          più che altr c'è da sputare in faccia a te...se
          permetti sono anni che trovo informazioni tips &
          trick per ogni sorta di argomento su mac...basta
          saper cercare...certo che se anneghi già in
          unbicchiere d'acqua...l'ocena è fuori dalla tua
          portata trollescascusa ma non hai capito una mazza, (ma non mi stupisco), il tipo che ha iniziato il thread ha detto che siccome i forum x86 sono strapieni di gente con problemi e quelli mac solo minimamente, ha dedotto che il mac non ha problemi, o marginali, e il mondo x86 e' una catastrofe, questo alla luce del fatto che il mondo x86 rappresenta il 95% circa dell'utenza mondiale e il mac il 3-4%, ti pare un ragionamento logico? ma non fa niente non mi aspetto molta razionalita' e/o coerenza di pensiero
          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione
            - Scritto da: Anonimo



            comunque c'e' anche da considerare un altro


            fatto, che praticamente gli utenti mac al
            mondo


            sono uno sputo in un oceano, quindi e'
            naturale


            che il traffico di informazioni su supporto e


            risoluzione dei problemi sia maggiore per x86,


            che in questo caso e' l'oceano






            più che altr c'è da sputare in faccia a te...se

            permetti sono anni che trovo informazioni tips &

            trick per ogni sorta di argomento su mac...basta

            saper cercare...certo che se anneghi già in

            unbicchiere d'acqua...l'ocena è fuori dalla tua

            portata trollesca

            scusa ma non hai capito una mazza, (ma non mi
            stupisco), eccerto lo sparafregnacce sa tutto lui....il tipo che ha iniziato il thread ha
            detto che siccome i forum x86 sono strapieni di
            gente con problemi e quelli mac solo minimamente,
            ha dedotto che il mac non ha problemi, o
            marginali, e il mondo x86 e' una catastrofe,
            questo alla luce del fatto che il mondo x86
            rappresenta il 95% circa dell'utenza mondiale e
            il mac il 3-4%, ti pare un ragionamento logico?no...dipende dalla problematica.se frughi su forum dedicati al mac su tematice specifiche trovi molte info anche su come risolvere i problemi...basta sapere cercare...ma soprattutto come e dove.
            ma non fa niente non mi aspetto molta
            razionalita' e/o coerenza di pensierodetta da te è un complimento...tranquillo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione
            - Scritto da: Anonimo
            scusa ma non ho capito una mazza, (ma non mi
            stupisco)ti ho corretto il testo, ti era scappato un refuso
            il tipo che ha iniziato il thread ha
            detto che siccome i forum x86 sono strapieni di
            gente con problemi e quelli mac solo minimamente,
            ha dedotto che il mac non ha problemi, o
            marginali, e il mondo x86 e' una catastrofe,
            questo alla luce del fatto che il mondo x86
            rappresenta il 95% circa dell'utenza mondiale e
            il mac il 3-4%, ti pare un ragionamento logico?si. Molto logico. Anche perche' mentre chi ha un problema su un PC puo' andare in mille forum, quelli per mac sono in numero MOLTO minore, quindi sono molto piu' "concentrati".Inoltre la cosa interessante e' appunto notare le diverse "casistiche" di malanni ed acciacchi.Lo ho trovato un post molto intelligente.
        • Anonimo scrive:
          Re: Confronti tra gruppi di discussione


          icone colorate non sa fare (prima qualcuno ha

          detto di leggere un readme sul mac uhuuuu che

          brivido!!!)


          è da anni che la documentazione è in pdf e non +
          cartacea..sveglia trullo.??? Ma quando mai un readme e' stato cartaceo, ma soprattutto mi dici esattamente quali parole ti hanno fatto dedurre che nel post a cui hai risposto c'e' scritto che il readme sul mac e' cartaceo??? :|
          • Anonimo scrive:
            Re: Confronti tra gruppi di discussione
            - Scritto da: Anonimo


            icone colorate non sa fare (prima qualcuno ha


            detto di leggere un readme sul mac uhuuuu che


            brivido!!!)





            è da anni che la documentazione è in pdf e non +

            cartacea..sveglia trullo.

            ???

            Ma quando mai un readme e' stato cartaceo, ma
            soprattutto mi dici esattamente quali parole ti
            hanno fatto dedurre che nel post a cui hai
            risposto c'e' scritto che il readme sul mac e'
            cartaceo???

            :|



            perchè si chiama readme non significa che non vi fossero copie carta nella confezione...ora sono ridotte all'osso.ma se queste cose non le sai e ti fermi solo al nome del file....
      • Anonimo scrive:
        Re: Confronti tra gruppi di discussione
        - Scritto da: Anonimo
        comunque c'e' anche da considerare un altro
        fatto, che praticamente gli utenti mac al mondo
        sono uno sputo in un oceano, quindi e' naturale
        che il traffico di informazioni su supporto e
        risoluzione dei problemi sia maggiore per x86,
        che in questo caso e' l'oceanoche strano, ho detto la stessa cosa... ora sono in attesa di quello che mi darà del troll ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Confronti tra gruppi di discussione
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          comunque c'e' anche da considerare un altro

          fatto, che praticamente gli utenti mac al mondo

          sono uno sputo in un oceano, quindi e' naturale

          che il traffico di informazioni su supporto e

          risoluzione dei problemi sia maggiore per x86,

          che in questo caso e' l'oceano

          che strano, ho detto la stessa cosa... ora sono
          in attesa di quello che mi darà del troll ;)quando ci sono i problemi le inforamzioni ci sono anche x mac...tranquilli...sputate meno panzane che ci fate figura migliore.prego si accomodi pure lei...
    • Anonimo scrive:
      Re: Confronti tra gruppi di discussione
      Possibile che non si riesca a capire la logica di un sistema così semplice ?ti faccio un esempio:gruppo su schede video ati e gruppo sulle nvidia.se vai in quello nvidia cè 10 volte le lamentele del gruppo ati.secondo il tuo ragionamento le nvidia sarebbero peggiori, secondo il mio le nvidia sono talmente diffuse che in proporzione le persone che hanno problemi di scheda video sono tendenzialmente più nvidiofili che atiofili.è semplice.DIFFUSIONE.- Scritto da: Anonimo
      Andiamo invece su it.comp.hardware: un campo di
      battaglia, dopo la battaglia. Questo non va,
      questo non si accende, perche' fa cosi'... tra i
      molteplici rantoli di gente che chiede aiuto
      qualcuno che chiede qualche consiglio.

      E' davvero molto esplicativo. E molto
      rappresentativo delle due diverse realtà. Ho
      aggiornato tiger, cosi' come aggiorno linux
      quando escono pacchetti di aggiornamento. Senza
      patemi, con la ragionevole certezza che cosi' ho
      risolto il mistero di quell'applicazione che una
      volta mi e' crashata. E che per rilanciarla e'
      bastato un doppio click senza dover spegnere e
      riavviare...
      cordialità.
      • Anonimo scrive:
        Re: Confronti tra gruppi di discussione
        - Scritto da: Anonimo

        Possibile che non si riesca a capire la logica di
        un sistema così semplice ?
        ti faccio un esempio:
        gruppo su schede video ati e gruppo sulle nvidia.
        se vai in quello nvidia cè 10 volte le lamentele
        del gruppo ati.
        secondo il tuo ragionamento le nvidia sarebbero
        peggiori, secondo il mio le nvidia sono talmente
        diffuse che in proporzione le persone che hanno
        problemi di scheda video sono tendenzialmente più
        nvidiofili che atiofili.

        è semplice.

        DIFFUSIONE.

        si certo talmente diffuse che danno solo problemi? mi pare un po sempliciotta la tua spiegazione.naaaa ci deve essere qualcosa che non funziona in modo ottimale....eppoi forse dipende di che scheda si parla...generalizzare è superficiale e banale.
        - Scritto da: Anonimo


        Andiamo invece su it.comp.hardware: un campo di

        battaglia, dopo la battaglia. Questo non va,

        questo non si accende, perche' fa cosi'... tra i

        molteplici rantoli di gente che chiede aiuto

        qualcuno che chiede qualche consiglio.



        E' davvero molto esplicativo. E molto

        rappresentativo delle due diverse realtà. Ho

        aggiornato tiger, cosi' come aggiorno linux

        quando escono pacchetti di aggiornamento. Senza

        patemi, con la ragionevole certezza che cosi'
        ho

        risolto il mistero di quell'applicazione che una

        volta mi e' crashata. E che per rilanciarla e'

        bastato un doppio click senza dover spegnere e

        riavviare...

        cordialità.
    • Anonimo scrive:
      Re: Confronti tra gruppi di discussione
      - Scritto da: Anonimo
      volta mi e' crashata. E che per rilanciarla e'
      bastato un doppio click senza dover spegnere e
      riavviare...AH si, NT... ed esiste da più di 10 anni...
  • Terra2 scrive:
    La vecchia storia delle pagliuzze...
    Vedere dei weenari rosikoni accanirsi nello spiegare ad Apple come produrre un OS decente è un po' come vedere Cecchi Paone dare consigli a Rocco Siffredi su come trom**re :D
    • Numero28 scrive:
      Re: La vecchia storia delle pagliuzze...
      - Scritto da: Terra2
      Vedere dei weenari rosikoni accanirsi nello
      spiegare ad Apple come produrre un OS decente è
      un po' come vedere Cecchi Paone dare consigli a
      Rocco Siffredi su come trom**re :Dun po come quando tu e gli altri tuoi colleghi "inconsistenti" vi fiondate a criticare windows in base ai service packs quando non ti rendi conto che gli updates sono TIPICI di tutti gli OS.Neanche dopo avvenimenti del genere (patchona da 34 mega dopo pochi giorni dall'uscita) vi faranno capire che nessun sistema è "eletto" e che siamo tutti sulla stessa barca.Senza parlare di quelli che cercano di combattere i flame ed il fud, coi flame e col fud.umiltà, questa sconosciuta.
  • Anonimo scrive:
    In altre parole....
    sistemare diversi bachi e bachetti, migliora alcuni aspetti del rinnovato sistema operativo.Tra i problemi sistemati da Mac OS X Update 10.4.1 ve ne sono alcuni riguardanti il client di posta elettronica Mail: non corretta gestione del testo, falsi avvisi di allerta, difficoltà nella sincronizzazione della rubrica, improvvise chiusure dell'applicazione, ed altro ancora. L'aggiornamento migliora poi la compatibilità dei widget di Dashboard con i mouse dotati di rotellina, le funzionalità di sincronizzazione di iSync con alcuni telefoni cellulari e di .Mac syncing, la gestione dei file in formato PDF all'interno del browser Safari, e sistema alcuni crash in iDVD e iPhoto.Mac OS 10.4.1 introduce inoltre migliorie alla funzione DHCP quando utilizzata in concomitanza ad una rete wireless, al sistema di log-in per l'accesso a server LDAP o Active Directory, ai driver ATI e Nvidia, e alla compatibilità con applicazioni e dispositivi di terze parti.Riassumo in modo schematico alcuni dei prolemi corretti dalla Patch della Mela per Tiger:1-problemi di gestione nel testo mentre si scrivono e-mailavvisi di posta in arrivo a vuoto2-malfunzionamenti della rubrica degli indirizzi3-chiusure improvvise e immotivate del client di posta4- alcune incompatibilità di Dashboard con i mouse con rotella (cioè tutti quelli "normali"- sic!)5- Problemi di apertura/gestione dei PDF nel browser "della casa" (doppio SIC!)6- Crash improvvisi in iDVD (vedo che non vi sono stati grandi progressi da quando usavo un iMac nel 2000 con OS9 e spesso mi si bloccava la visione dei film in DVD- perlomeno adesso lo ammettono e cercano di metterci una pezza- allora se ti lamentavi semplicemente ti guardavano male...).7- Crash improvvisi nel software in bundle iPhoto, del quale vanno tanto fieri.8- la compatibilità con applicazioni di terze parti non è garantita9- la compatibilità con periferiche esterne non Apple (cioè il 99% delle disponibili sul mercato) non è garantitai problemi non li ho messi tutti ... poi restano quelli che sono ancora da coreggere...Non c'è che dire.. proprio un gran bel sistema operativo!!!!! :p Che diceva Steve Jobs alla presentazione del MacMini?.. Ah sì.. che "adesso non avete più nessuna scusa per non fare lo switch"... a..ehm... parole un po' infelici mi pare.. :( E adesso forza.. avanti con gli anatemi, gli insulti e i flames!...
    • Anonimo scrive:
      Re: In altre parole....
      - Scritto da: Anonimo
      E adesso forza.. avanti con gli anatemi, gli
      insulti e i flames!...
      macchè insulti? da una parte hai ragione... OS X non è perfetto... come nessun software può esserlo, di certo Apple non se ne sta ferma a guardare la gente lamentarsi di problemi vari e corregge, che c'è di male?io non mi lamento manco dei bollettini di sicurezza di Microsoft perchè ben venga qualcosa che migliori la sicurezza del sistema o corregga errori in programmi... sono programmatore e so che per quanto uno ci stia attento e si facciano alpha e beta test... una svista ci sarà sempre perchè questi sono prodotti commerciali e chi programma per guadagnare la pagnotta sa che ci sono date di consegna inderogabili che non vengono mai decise dal programmatore, ma dai commerciali + che altro...basta lamentarsi di aggiornamenti vari sui vari sistemi operativi
      • Anonimo scrive:
        Re: In altre parole....
        e c'è da dire che apple ha dei problemi corretti non erano solo nel sistema/browser/posta ma anche in altri applicativi...è come dire che se photoshop rilascia una pezza, incolpiamo il sistema operativo...
    • FDG scrive:
      Re: In altre parole....
      - Scritto da: Anonimo
      E adesso forza.. avanti con gli anatemi, gli
      insulti e i flames!...No, no... semplicemente, che sistema usi?
    • Anonimo scrive:
      Re: In altre parole....
      io sottolinerei che questa patch riguarda non solo il sistema operativo, ma anche le applicativi..e quindi è umano che suuna certa totalita' di cose possono emergere errori...comunque non dimentichiamo che ogni patch mac os si avvicinasempre piu' alla perfezione:)Windows ad ogni patch si avvicina all'esigenza di avere la patchche corregge la patch:)PS. Ho ordinato un imac g5 1.8Ghz proprio oggi, con sconto edu, totale 1230 euro, mi piacerebbe sapere da dove nasce la storiache i mac sono cari...e dopo 10 anni e 3 pc penso di poterlo direcon un po' di esperienza che il prezzo mi pare in linea...
      • Anonimo scrive:
        Re: In altre parole....
        - Scritto da: Anonimo
        PS. Ho ordinato un imac g5 1.8Ghz proprio oggi,
        con sconto edu, totale 1230 euro, mi piacerebbe
        sapere da dove nasce la storia
        che i mac sono cari...dal fatto che molti utenti pc sono abiutati a prendere l'assemblato di giggi er truzzo con tutto il software pirata a partire da windows arrivando a winzip.Ad ascoltare loro gia' chi compera un Dell e' un matto da legare, figurati uno che si paga una licenza....
    • Anonimo scrive:
      Re: In altre parole....
      - Scritto da: Anonimo
      6- Crash improvvisi in iDVD (vedo che non vi sono
      stati grandi progressi da quando usavo un iMac
      nel 2000 con OS9 e spesso mi si bloccava la
      visione dei film in DVD- perlomeno adesso lo
      ammettono e cercano di metterci una pezza- allora
      se ti lamentavi semplicemente ti guardavano
      male...).Per la cronaca: iDvd non serve per vedere i dvd, per quello c'è il Dvd player. iDvd serve a crearli, i dvd.Potrei anche essere d'accordo con te, in linea di massima: ma errori come questo dimostrano purtroppo che non sei ben informato. E quindi, la tua opinione va presa molto, molto con le pinze...
  • dendra75 scrive:
    stavolta hanno toppato
    Questa volta hanno fatto una figura alla MS: dopo così poco tempo subito con una mega patch, che mi pare corregga dei problemi piuttosto fastidiosi che non mi sembrano tollerabili in un sistema così blasonato e oltretutto più caro degl'altri. (linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: stavolta hanno toppato
      Primo non è più caro degli altri, secondo già alla 10.4.0 il system andava più che bene, terzo è normale che dalla proclamazione della GM (inizio marzo) oggi venga rilasciato un aggiornamento che sistema i primi bugfix. Se utonti figli di iPod e Mac mini dicono di aver problemi è perchè invece di leggere i read me e le specifiche di installazione cliccano a destra e sinistra senza sapere quello che stanno facendo. Poi nei forum scrivonon che Tiger va male ma guarda caso quelli che lo scrivono sono nuovi utenti o utenti "misti" che usano Mac da poco.
      • Anonimo scrive:
        Re: stavolta hanno toppato
        - Scritto da: Anonimo
        Se
        utonti figli di iPod e Mac mini dicono di aver
        problemi è perchè invece di leggere i read me e
        le specifiche di installazione cliccano a destra
        e sinistra senza sapere quello che stanno
        facendo. Poi nei forum scrivonon che Tiger va
        male ma guarda caso quelli che lo scrivono sono
        nuovi utenti o utenti "misti" che usano Mac da
        poco.ma come PaccOsX non era il SO che non aveva bisogno di perdere tempo dietro ai readme e alle specifiche e ottimizzazioni? ora pure voi vi dovete fare finalmente una cultura informatica per ottimizzare il sistema senno' "i figli di Ipod" (LOL pare un insulto) non riscono ad usare il sistema??ma lo volete accettare una volta per tutte che avete un OS come tutti gli altri (con i suoi pregi e difetti) e non l'Arca dell'Alleanza degli OS donata divinamente ai prescelti?
        • Anonimo scrive:
          Re: stavolta hanno toppato

          ma come PaccOsX non era il SO che non aveva
          bisogno di perdere tempo dietro ai readme e alle
          specifiche e ottimizzazioni? ora pure voi vi
          dovete fare finalmente una cultura informatica
          per ottimizzare il sistema senno' "i figli di
          Ipod" (LOL pare un insulto) non riscono ad usare
          il sistema??

          ma lo volete accettare una volta per tutte che
          avete un OS come tutti gli altri (con i suoi
          pregi e difetti) e non l'Arca dell'Alleanza degli
          OS donata divinamente ai prescelti?

          si è cosìil problema è che la verita è quella scritta nell'articolo, ma non sapete come va davvero... quasi ogni mese o al massimo ogni 60 giorni dalla versione 10.1 dell'agosto del 2001 esce un upgrade, per adattare e correggere il comportamento del SO e la relazione con il software di terze parti... quindi se lanciate allarmismi qui nel forum siete ipocriti, mac os non è perfetto, ma come ogni cosa degli uomini se puo essere migliorato è migliorato dagli uomini, gli unici problemi riscontrati sono con software di terze parti che non si sono adeguati (cioè con parte progettati non seguendo le specifiche) oppure con programmi istallati di modifica del comportamento o dell'aspetto del sys operativo non standard.poi il FATTO che OGNI aggiornamento MIGLIORI le prestazioni sulla STESSA macchina... da 4 anni vi sembrerà strano ma il mondo va così da noi...Andrea
          • Anonimo scrive:
            Re: stavolta hanno toppato
            - Scritto da: Anonimo
            poi il FATTO che OGNI aggiornamento MIGLIORI le
            prestazioni sulla STESSA macchina... da 4 anni vi
            sembrerà strano ma il mondo va così da noi...

            Andreail problema è che questi miglioramenti non fanno la differenza con altri OS ma con le versioni precedenti...quindi, se tiger oggi va meglio del vecchio, non è tiger che super figo ottimizzato oltre i limiti della programmazione ma erano le vecchie versioni ottimizzate a cazzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: stavolta hanno toppato
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            poi il FATTO che OGNI aggiornamento MIGLIORI le

            prestazioni sulla STESSA macchina... da 4 anni vi

            sembrerà strano ma il mondo va così da noi...
            il problema è che questi miglioramenti non fanno
            la differenza con altri OS ma con le versioni
            precedenti...
            quindi, se tiger oggi va meglio del vecchio, non
            è tiger che super figo ottimizzato oltre i limiti
            della programmazione ma erano le vecchie versioni
            ottimizzate a cazzo.Questo mi sembra ovvio e naturale... Poiche sempre si migliora andando avanti.... Il mistero e' Microsoft che in qualche modo rende piu' lenti i suoi SO di versione in versione e di service pack in service pack.
          • Anonimo scrive:
            Re: stavolta hanno toppato
            - Scritto da: Anonimo
            Questo mi sembra ovvio e naturale... Poiche
            sempre si migliora andando avanti.... Il mistero
            e' Microsoft che in qualche modo rende piu' lenti
            i suoi SO di versione in versione e di service
            pack in service pack.BUM!le prestazioni di XP in confronto al predecessore sono superiori.Meno ram utilizzata, NTFS migliorata, integrazione dx migliorata (prestazioni simili al buon vecchio 98), ecc, ecc...
          • Anonimo scrive:
            Re: stavolta hanno toppato
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Questo mi sembra ovvio e naturale... Poiche

            sempre si migliora andando avanti.... Il mistero

            e' Microsoft che in qualche modo rende piu' lenti

            i suoi SO di versione in versione e di service

            pack in service pack.
            BUM!
            le prestazioni di XP in confronto al predecessore
            sono superiori.Il boot e' piu' lento, l'occupazione di ram e' piu' alta... In cosa e' migliorato esattamente a livello di prestazioni ?? Vede una maggiore quantita' di ram per mangiarsela meglio ? Prende meglio i virus ok.
            Meno ram utilizzata, NTFS migliorata,
            integrazione dx migliorata (prestazioni simili al
            buon vecchio 98), ecc, ecc...NTFS e' piu' lenta di Fat32, fai un confronto al cronometro copiando la stessa quantita di files.
          • Anonimo scrive:
            Re: stavolta hanno toppato
            - Scritto da: Anonimo
            BUM!

            le prestazioni di XP in confronto al predecessore
            sono superiori.
            Meno ram utilizzata, NTFS migliorata,
            integrazione dx migliorata (prestazioni simili al
            buon vecchio 98), ecc, ecc...bla bla bla....che fanatico...wintonto...
          • Anonimo scrive:
            Re: stavolta hanno toppato
            - Scritto da: Anonimo
            il problema è che questi miglioramenti non fanno
            la differenza con altri OS ma con le versioni
            precedenti...
            quindi, se tiger oggi va meglio del vecchio, non
            è tiger che super figo ottimizzato oltre i limiti
            della programmazione ma erano le vecchie versioni
            ottimizzate a cazzo.OSX 10,3 Panther era super ottimizzato, OSX 10.4 Tiger lo è ancora di più è naturale....ma tu ovviamente non capisci un mazza di Mac e di OSX.Torna a giocare con il tuo bidoncino di PC e windows...e i BUM ficcali dove sai...
    • Anonimo scrive:
      Re: stavolta hanno toppato
      - Scritto da: dendra75
      Questa volta hanno fatto una figura alla MS: dopo
      così poco tempo subito con una mega patch, che mi
      pare corregga dei problemi piuttosto fastidiosi
      che non mi sembrano tollerabili in un sistema
      così blasonato e oltretutto più caro degl'altri.
      (linux)Stavolta hanno toppato tutti i tonti che non sanno una beata fava su come funziona l'update del SO di Apple.Questi update ci sono sempre stati (10.3.1, 10.3.2, ecc) e sono ciclici, come mai questa mattina vi arrampicate tutti sugli specchi senza sapere di cosa parlate?
    • Anonimo scrive:
      Re: stavolta hanno toppato
      - Scritto da: dendra75
      Questa volta hanno fatto una figura alla MS: dopo
      così poco tempo subito con una mega patch, che mi
      pare corregga dei problemi piuttosto fastidiosifastidiosi? :-) ma lo hai usato? :-)
      che non mi sembrano tollerabili in un sistema
      così blasonato e oltretutto più caro degl'altri. Piu' caro? :-)costa un TERZO di WinXP pro :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: stavolta hanno toppato


        che non mi sembrano tollerabili in un sistema

        così blasonato e oltretutto più caro
        degl'altri.

        Piu' caro? :-)
        costa un TERZO di WinXP pro :-)ma quando mai?? win xp professional sp2 oem = 160 euro e non mi devo comprare un hardware da 3000 euro per farci qualcosa di decente, l'emac e il mac mini lasciateli ai fighetti brufolosi "ke skarikano" l'ultimo di britnispirz su itunz tunz tunz
        • Anonimo scrive:
          Re: stavolta hanno toppato
          - Scritto da: Anonimo



          che non mi sembrano tollerabili in un sistema


          così blasonato e oltretutto più caro

          degl'altri.



          Piu' caro? :-)

          costa un TERZO di WinXP pro :-)

          ma quando mai??
          win xp professional sp2 oem = 160 euro non è un prezzo che si trova ovunque...la retail non oem non costa così poco.e non mi
          devo comprare un hardware da 3000 euro per farci
          qualcosa di decente,buahahah queste le leggi su donnamoderna? l'emac e il mac mini
          lasciateli ai fighetti brufolosi "ke skarikano"
          l'ultimo di britnispirz su itunz tunz tunzsi certo...trollino ora torna in cucina a fare la regina del focolare
        • lucignolo2 scrive:
          Re: stavolta hanno toppato
          - Scritto da: Anonimo

          Piu' caro? :-)

          costa un TERZO di WinXP pro :-)

          ma quando mai??
          win xp professional sp2 oem = 160 euroahhh OEM? :-)quindi gia' la versione OEM costa di piu'.Ma qui si parla di licenza singola.Quanto costa la licenza singola di XP?400 euro o mi sbaglio? :-)Su dai.. tornatene a rosicare da un'altra parte.
        • higgybaby scrive:
          Re: stavolta hanno toppato
          - Scritto da: Anonimo



          che non mi sembrano tollerabili in un sistema


          così blasonato e oltretutto più caro

          degl'altri.



          Piu' caro? :-)

          costa un TERZO di WinXP pro :-)

          ma quando mai??
          win xp professional sp2 oem = 160 euro e non mi
          devo comprare un hardware da 3000 euro per farci
          qualcosa di decente, l'emac e il mac mini
          lasciateli ai fighetti brufolosi "ke skarikano"
          l'ultimo di britnispirz su itunz tunz tunza proposito io che ho comprato un PB il giorno di lancio di Tiger 29 aprile ultimo scorso ho avuto l'up-to-date a ?17,99!piuttosto se ti compri ora un Mac hai compreso nel prezzo Tiger e iWork quindi ad occhio e croce un Mac mini costa poco meno di 400 eurini!come l'assemblato comprato da gggiiiggggi eerrrtrruzzo!ciaoigor
    • Anonimo scrive:
      Re: stavolta hanno toppato
      - Scritto da: dendra75
      Questa volta hanno fatto una figura alla MS: dopo
      così poco tempo subito con una mega patch, che mi
      pare corregga dei problemi piuttosto fastidiosi
      che non mi sembrano tollerabili in un sistema
      così blasonato e oltretutto più caro degl'altri.
      (linux)CIAO TROLL....1) le patch sono sempre uscite dopo una nuova upgrade2) i "problemi fastidiosi" non sono tali x tutti, perche molte persone non li riscontrano3) 34mb non è una mega patch...è una combo...e le combo normalmente sono sui 50-70mega4) nessun OS è perfetto, ma ve ne sono talumi meglio di altri5) se lo pagaroni al "gratis"è + caro, ma è nella norma come prezzodetto ciò...saluti (troll3)
  • Anonimo scrive:
    Tiger a 32 Bit.
    Scusate.. ma adesso che windowsXP 64 è uscito e il mac e' ancora a 32 bit... mi sento un pochino preso per il sedere.http://developer.apple.com/macosx/64bit.htmlqui dicono che non si possono scrivere applicazioni a 64 bit se non dalla command line.E' uscito Cinema4D a 64bit per windows e cpu relative ma su mac è sempre a 32 a causa di una limitazione del sistema operativo.questa cosa non mi piace...
    • Anonimo scrive:
      Re: Tiger a 32 Bit.
      A me dice il contrario...Fino a Panther i 64 bit li potevi sfruttare da linea di comando (ovviamente su processori G5), Tiger rompe questa limitazione. Inoltre, con Panther si potevano certo sfruttare più di 4GB di memoria ma le applicazioni erano comunque oggetto al limite 4GB imposto da uno spazio per l'indirizzo 32-bit.....;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Tiger a 32 Bit.
        C'e' un thread su CgTalk dove la maxon afferma il contrario purtroppo...
        • Anonimo scrive:
          Re: Tiger a 32 Bit.
          - Scritto da: Anonimo
          C'e' un thread su CgTalk dove la maxon afferma il
          contrario purtroppo...E quale sarebbe?
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            sarebbe che non rilasceranno cinema 4D a 64 bit (20% piu' veloce) per apple finchè il sistema operativo sara realmente a 64 bit.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            sarebbe che non rilasceranno cinema 4D a 64 bit
            (20% piu' veloce) per apple finchè il sistema
            operativo sara realmente a 64 bit.pensa un po'... questa e' pubblicita' ingannevole, tutti i macachi erano qui fino a ieri a afre gli sboroni con il fatto che osx era il primo e solo os x desktop veramente a 64 bit del mondo!!! che sòla!!! :s :| :o
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            sarebbe che non rilasceranno cinema 4D a 64 bit

            (20% piu' veloce) per apple finchè il sistema

            operativo sara realmente a 64 bit.

            pensa un po'... questa e' pubblicita'
            ingannevole, tutti i macachi erano qui fino a
            ieri a afre gli sboroni con il fatto che osx era
            il primo e solo os x desktop veramente a 64 bit
            del mondo!!! che sòla!!! :s :| :oma queste panzane te le sogni di notte e le attribuisci poi di giorno ad altri o sei andato di tuo?che (troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            Mi fa piacere il tuo ottimismo ma purtroppo la realtà è questa.Se hai qualche link che smentisce tutto ciò mi faresti felice.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            Mi fa piacere il tuo ottimismo ma purtroppo la
            realtà è questa.
            Se hai qualche link che smentisce tutto ciò mi
            faresti felice.Forse dovresti postarlo tu qualche link riconosciuto dalla comunità che conferma la tua tesi....sei tu che stai smentendo il produttore...a te l'onere della prova.altrimenti è na (troll3)ata
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            http://www.cgtalk.com/showthread.php?t=240949 Take a look here: http://developer.apple.com/macosx/64bit.htmlCurrently it's not possible to develop a 64 Bit app for Macintosh with a GUI. Only offering a commandline renderer but not beeing able to create large scenes on a system does not make much sense.CheersBjörnBjörn MarlQuality AssuranceMaxonFriedrichsdorf, Germany
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no

            Take a look here:
            http://developer.apple.com/macosx/64bit.html
            Currently it's not possible to develop a 64 Bit
            app for Macintosh with a GUI.Come no? La stessa pagina dice:Adding a GUI to a 64-bit ApplicationAs mentioned earlier, the use of a 64-bit address space is limited to non-GUI applications in Tiger. This doesn't mean, however, that the results of a 64-bit enabled computation can't be displayed on the screen. The strategy that you should use is to create two separate executables that are cooperative. [..]Traduzione:Aggiungere una GUI a una applicazione a 64 bitCome menzionato prima, l'uso dello spazio di indirizzamento a 64bit e' limitato alle applicazioni senza GUI in Tiger. Questo comunque non significa che i risultati di una computazione a 64 bit non possano essere mostrati sul video. La strategia che dovrestiusare è quella di creare due eseguibili che siano cooperativi [..]Posso fare una gui a 32bit e il motore dell'applicazione a 64...non sarà ancora la perfezione ma mi pare che un minimo disupporto ci sia...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no

            Posso fare una gui a 32bit e il motore
            dell'applicazione a 64...
            non sarà ancora la perfezione ma mi pare che un
            minimo di
            supporto ci sia...ma rimane un accrocchio e non puoi fare applicazioni True 64Bit... Intanto chissa quanto tempo ci vorrà prima che usciranno le stesse applicazioni disponibili per win64 su mac... conoscendo apple potrebbero volerci anche anni.Spero di sbagliare
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            aggiungo.... non so se ridere o piangere nel pensare che tutto quello che è apple in OSX è sviluppato a 32bit. :s
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            aggiungo....

            non so se ridere o piangere nel pensare che tutto
            quello che è apple in OSX è sviluppato a 32bit.

            :sse poi mi spieghi che ti serve sin d'ora tutto a 64bit senza la presenza di sw destinato al grande pubblico...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            serve eccome..
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            serve eccome..Dicci pure :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            Cinema4D, nel caso non te ne fossi accorto si parlavo di quel software nel mio caso ma credo che valga la stessa cosa con lightwave, maya e simili.
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            Cinema4D, nel caso non te ne fossi accorto si
            parlavo di quel software nel mio caso ma credo
            che valga la stessa cosa con lightwave, maya e
            simili.No, a Cinema4D per PPC non serve, a meno che non debba indirizzare grosse quantità di dati. L'incremento di prestazioni sarebbe 0.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: FDG
            No, a Cinema4D per PPC non serve, a meno che non
            debba indirizzare grosse quantità di dati.
            L'incremento di prestazioni sarebbe 0.no caro FDG, il responso dei programmatori newtek ti da contro.lw portato a 64 bit è molto più performante... si parla di picchi del 40%.
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            no caro FDG, il responso dei programmatori newtek
            ti da contro.
            lw portato a 64 bit è molto più performante... si
            parla di picchi del 40%.Non hai capito. La questione riguarda solo gli x86. Tu fai i conti confrontanto le prestazioni nelle due modalità operative degli AMD (il picco del 40% è più un colpo di fortuna che una rarità). Ma non sai che differenze ci sono tra l'architettura IA32 e IA64. Anzi, spiegami perché un processore che è in grado di indirizzare più memoria dovrebbe essere più veloce a parità di memoria utilizzata sotto i 4 giga...La risposta tel'anticipo io: solo se si tratta effettivamente di due processori differenti, con unità di esecuzione e calcolo differenti e con un numero di registri differenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: FDG
            nelle due modalità operative degli AMD (il picco
            del 40% è più un colpo di fortuna che una
            rarità). Ma non sai che differenze ci sono tranewtek parla di incrementi nel rendering...un colpo di fortuna... molto informatico come comportamento.
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            newtek parla di incrementi nel rendering...
            un colpo di fortuna... molto informatico come
            comportamento.Perché in media il guadagno non arriva a questi livelli. Mi pare che si parli di percentuali intorno al 15% inmedia, 20% se va bene. Probabilmente in questo caso il codice beneficia dei registri FP in più visibili quando il processore funziona a 64 bit e arriva al 40%. Sempre che sia solo grazie al processore.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: FDG
            Perché in media il guadagno non arriva a questi
            livelli. Mi pare che si parli di percentuali
            intorno al 15% inmedia, 20% se va bene.
            Probabilmente in questo caso il codice beneficia
            dei registri FP in più visibili quando il
            processore funziona a 64 bit e arriva al 40%.
            Sempre che sia solo grazie al processore.http://firingsquad.com/hardware/far_cry_64-bit/page2.asp
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: FDG
            Perché in media il guadagno non arriva a questi
            livelli. Mi pare che si parli di percentuali
            intorno al 15% inmedia, 20% se va bene.
            Probabilmente in questo caso il codice beneficia
            dei registri FP in più visibili quando il
            processore funziona a 64 bit e arriva al 40%.
            Sempre che sia solo grazie al processore.http://www.cdrinfo.com/Sections/Reviews/Specific.aspx?ArticleId=13615&PageId=1in fondo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: FDG
            Perché in media il guadagno non arriva a questi
            livelli. Mi pare che si parli di percentuali
            intorno al 15% inmedia, 20% se va bene.
            Probabilmente in questo caso il codice beneficia
            dei registri FP in più visibili quando il
            processore funziona a 64 bit e arriva al 40%.
            Sempre che sia solo grazie al processore.Windows XP 64-bit Edition is designed for users that require large amounts of memory and floating point performance in areas such as mechanical design and analysis, 3-D animation, video editing and composition, and scientific and high-performance computing applications.photoshop, 3dsmax, maya, lightwave, premiere, avid, pinnacle studio, ecc...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            serve eccome..no ti prego basta con l'enumerazione degli esempi...non ti sto dietro a leggerli tutti
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            mi pare siano stati abbondantemente illustrati...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            mi pare siano stati abbondantemente illustrati... non ne è stato fatto uno....poi che tu li abbia letti chissà dove...mahriprendi pure l'enumerazione degli esempi....siamo curiosi di vederne qualcuno
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            non ne è stato fatto uno....poi che tu li abbia
            letti chissà dove...mah

            riprendi pure l'enumerazione degli
            esempi....siamo curiosi di vederne qualcunoè da arroganti e presuntuosi non fidarsi di quello che dice una persona escluso se si conosce a priori.Se non ti fidi, cerca delle informazioni fondate in rete... non basta dire sempre e solo NON E' VERO, come i bambini che fanno le bizze...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            non ne è stato fatto uno....poi che tu li abbia

            letti chissà dove...mah



            riprendi pure l'enumerazione degli

            esempi....siamo curiosi di vederne qualcuno

            è da arroganti e presuntuosi non fidarsi di
            quello che dice una persona escluso se si conosce
            a priori.
            Se non ti fidi, cerca delle informazioni fondate
            in rete... non basta dire sempre e solo NON E'
            VERO, come i bambini che fanno le bizze...dato che sostenevano che erano numerosi gli esempi della assoluta necessità di cpu a 64bit...abbiamo chiesto degli esempi...che tutt'ora tardano ad arrivare.La tua triste uscita è alquanto fuori luogo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            dato che sostenevano che erano numerosi gli
            esempi della assoluta necessità di cpu a
            64bit...abbiamo chiesto degli esempi...che
            tutt'ora tardano ad arrivare.

            La tua triste uscita è alquanto fuori luogo!link che testimoni che i 64bit sono inutili...prima era un punto di forza... adesso che su wun ci sono e fanno la differenza e su osx no, cambiate atteggiamento.che schifo.
          • Numero28 scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            dato che sostenevano che erano numerosi gli
            esempi della assoluta necessità di cpu a
            64bit...abbiamo chiesto degli esempi...che
            tutt'ora tardano ad arrivare.

            La tua triste uscita è alquanto fuori luogo!http://www.tod-os.com/index.php?p=1240
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            se poi mi spieghi che ti serve sin d'ora tutto a
            64bit senza la presenza di sw destinato al grande
            pubblico...prova la differenza fra xp e xp64... poi ne riparliamo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            se poi mi spieghi che ti serve sin d'ora tutto a

            64bit senza la presenza di sw destinato al
            grande

            pubblico...

            prova la differenza fra xp e xp64... poi ne
            riparliamo...si certo....e poi riesci a postare + velocemente le panzane su pi?ma va la (troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            prova la differenza fra xp e xp64... poi ne
            riparliamo...Se proprio devo farmi del male, beh, sicuramente riesco a trovare un metodo migliore...pago le tasse, le multe, ecc....Ma ti prego...XP seeee pokemon ediscion...Hey sto scherzando, non mi permetterei mai di criticare chi utilizza un sistema diverso dal mio...se l'ha scelto ha le sue buone ragioni!
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            Sei un BOT ? O lavori per PI ?
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            Posso fare una gui a 32bit e il motore
            dell'applicazione a 64...
            non sarà ancora la perfezione ma mi pare che un
            minimo di supporto ci sia...Aggiungo pure che i due processi possono comunicare con svariati meccanismi: named pipe, IPC, memoria condivisa.Altra nota: MVC (model-view-controller), un patter che normalmente si deve usare quando si sviluppa con Cocoa, ha alla base una separazione tra interfaccia utente e logica applicativa. Cioè, se sviluppi una applicazione con Cocoa, supportare una separazione tra processi d'interfaccia e di calcolo comporta solo l'introduzione di un itermediario (proxy).
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            si ma non ci girano le applicazioni a 64 bit che si trovano su windows tipo cinema4D e co.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            Posso fare una gui a 32bit e il motore
            dell'applicazione a 64...
            non sarà ancora la perfezione ma mi pare che un
            minimo di
            supporto ci sia...mi pare solo che prima di fare i furbi dovevate stare zitti.attualmente i 64bit di win che sono arrivati qualche anno dopo sono supportati, quelli di osx NO.il resto è il solito blah blah blah
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Posso fare una gui a 32bit e il motore

            dell'applicazione a 64...

            non sarà ancora la perfezione ma mi pare che un

            minimo di

            supporto ci sia...

            mi pare solo che prima di fare i furbi dovevate
            stare zitti.
            attualmente i 64bit di win che sono arrivati
            qualche anno dopo sono supportati, quelli di osx
            NO.

            il resto è il solito blah blah blahsupportati da chi e da cosa?come gié scritto altrove forse dovresti capire cosa è una cpu ppc prima di fare il maranza
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Posso fare una gui a 32bit e il motore


            dell'applicazione a 64...


            non sarà ancora la perfezione ma mi pare che
            un


            minimo di


            supporto ci sia...



            mi pare solo che prima di fare i furbi dovevate

            stare zitti.

            attualmente i 64bit di win che sono arrivati

            qualche anno dopo sono supportati, quelli di osx

            NO.



            il resto è il solito blah blah blah

            supportati da chi e da cosa?
            come gié scritto altrove forse dovresti capire
            cosa è una cpu ppc prima di fare il maranzaLui & i suoi soci x86 users non vogliono capire, ma solo criticare un sistema diverso dal loro...molto infantile, un classico per PI.FDG ha fatto dei post incredibili, dove ha spiegato per filo e per segno tutte le differenze in dettaglio....un GRANDE!
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            FDG ha fatto dei post incredibili, dove ha
            spiegato per filo e per segno tutte le differenze
            in dettaglio....un GRANDE! stabilisci che è un grande solo perchè non capisci quello che dice... basta fare copia incolla da google....sinceramente preferisco pareri meno sboroni e tecnici di gente che invece di leggere le notizie prova PER DAVVERO gli applicativi e può parlare di differenze REALI.sulla carta i risc sono migliori... nella realtà NO. tanto per dirne una.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            infatti. Sulla carta il G5 sembrava essere un mostro come potenza di calcolo, sulle applicazioni reali va come un G4 a pari clock.Infatti un athlon64 surclassa i G5 con un 20% in meno di clock.certo, sulla carta è sempre meglio il G5 :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            infatti. Sulla carta il G5 sembrava essere un
            mostro come potenza di calcolo, sulle
            applicazioni reali va come un G4 a pari clock.

            Infatti un athlon64 surclassa i G5 con un 20% in
            meno di clock.Si certo

            certo, sulla carta è sempre meglio il G5 :Dsecondo me dovresti fumarne meno di carta...(troll3)
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            Infatti un athlon64 surclassa i G5 con un 20% in
            meno di clock.

            certo, sulla carta è sempre meglio il G5 :DHa il vantaggio di costare meno degli equivalenti processori AMD, avendo un rapporto prezzo/prestazioni migliore. Parlo dei processori.Microsoft e Sony non l'hanno scelto a caso per le rispettive console.
          • FDG scrive:
            Re: In proposito
            - Scritto da: FDG
            Ha il vantaggio di costare meno degli equivalenti
            processori AMD, avendo un rapporto
            prezzo/prestazioni migliore. Parlo dei
            processori.Se qualcuno ha un link ad una pagina che parla del prezzo dei PP 970, prezzo del singolo processore, mi fa un favore. Io ho purtroppo come riferimento solo questa pagina:http://www.bayarea.net/~kins/AboutMe/CPUs.htmlSecondo questa tabella il costo di un 970FX è di $180.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            FDG ha fatto dei post incredibili, dove ha

            spiegato per filo e per segno tutte le
            differenze

            in dettaglio....un GRANDE!

            stabilisci che è un grande solo perchè non
            capisci quello che dice... basta fare copia
            incolla da google....
            mentre tu capisci e dici che scrive minchiate....azz peccato che capisco quello che scrive e capisco che quello che scrive scemenze tra i 2 sei tu....come la mettiamo?torna a fare 3D trollino
            sinceramente preferisco pareri meno sboroni e
            tecnici di gente che invece di leggere le notizie
            prova PER DAVVERO gli applicativi e può parlare
            di differenze REALI.

            ok noncapisci quello che scrive fdg...potevi dirlo prima trollino sulla carta i risc sono migliori... nella realtà
            NO. tanto per dirne una.copy paste da google?(troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            ma qualche reply serio ogni tanto no eh ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            ma qualche reply serio ogni tanto no eh ?infatti..allora perchè ne posti di inutili pure tu?
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            sinceramente preferisco pareri meno sboroni e
            tecnici di gente che invece di leggere le notizie
            prova PER DAVVERO gli applicativi e può parlare
            di differenze REALI.Bello io ho solo fatto notare che il discorso "processore a 64 bit va più veloce che a 32 bit" vale solo per gli x86 di AMD (e di Intel quando saranno disponibili), mentre per un qualsiasi processore non è una regola generale. Se non ci credi prenditi un G5, installaci linux e prova a far funzionare lo stesso software a 32 e a 64 bit e vedi che differenza passa. Te lo dico io: praticamente 0. Gli unici software che si avvantaggiano dei 64 bit sono quelli che devono indirizzare più di 4 giga di memoria.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            ni

            praticamente 0. Gli unici software che si
            avvantaggiano dei 64 bit sono quelli che devono
            indirizzare più di 4 giga di memoria.O quelli che devono fare aritmetica/logica su interi di 64 bit, come alcuni dei più recenti sw di compressione, crittografia, steganografia, hashing, checksum... tutte cose che girano anche in maniera non immediatamente percepibile ad esempio per garantire l'esattezza / l'asenza di tampering di una scrittura dati remota o locale...Insomma, meglio averli che non averli questi 64 bit, by the way, per il maggiore utilizzo di memoria dipende da come definisci le variabili: un booleano è sempre o 1 o 0, un byte (che so, un contatore o un carattere asci, una locazione in un file definito come composto da byte...) è sempre 8 bit che tu lavori su una macchina da 8 bit, da 16, 32 o 64, quindi occupano sempre la stessa memoria, non è possibile generalizzare l'idea che tutte le variabili si "gonfino" a 64 bit.
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            ni
            - Scritto da: Anonimo
            O quelli che devono fare aritmetica/logica su
            interi di 64 bit, come alcuni dei più recenti sw
            di compressione, crittografia, steganografia,
            hashing, checksum...Operazioni supportate da applicazioni a 32 bit e lavorando su registri a 64 bit. Non confondete i 64 bit dell'indirizzamento con quelli utilizzati per i dati. Se si parlasse di ampiezza dei dati trattati dalla singola operazione, allora il G4 dovrebbe essere definito un processore a 256 bit. Mentre l'unica cosa che cambia nei G5 tra le due modalità è il modo in cui viene indirizzata la memoria. Per il resto hai tutto allo stesso modo, sia a 32 bit che a 64. Puoi usare i long long sia a 32 bit che a 64. Ovvero, è un problema di ottimizzazione per G5 e nono di ottimizzazione per 32 o 64 bit.
            Insomma, meglio averli che non averli questi 64
            bit, by the way, per il maggiore utilizzo di
            memoria dipende da come definisci le variabili:Ehm, i problemi sono altri: l'allineamento dei dati alla memoria, che passa dai 4 byte agli 8 byte, e la dimensione dei puntatori. Per evitare di sprecare troppo spazio devi riordinare le strutture dati in modo che risultino compatte. E comunque i puntatori adesso occupano il doppio dello spazio. Infine, se vuoi usare lo stesso spazio quando compili a 32 bit e a 64 bit devi utilizzare i tipi in cui è definita la dimensione del dato in byte: int16, int32, int64 e così via, perché il compilatore utilizza più spazio per gli stessi tipi di dati. Ad esempio, i long adesso passano da 32 a 64 bit. Questa è una scelta fatta dal compilatore.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            ni

            per i dati. Se si parlasse di ampiezza dei dati
            trattati dalla singola operazione, allora il G4
            dovrebbe essere definito un processore a 256 bit.Si, e allora un pentium mmx sarebbe stato il primo processore desktop a 64 bit visto che attivando la modalità mmx lavora su 8 byte per volta.Ma rimanendo seri lavora al max su interi o parole di 32 bit così come il g4, quindi sono macchine a 32 bit indipendentemente dai bit di ampiezza quando lavorano in modalità superscalare.Anche l'ampiezza di indirizzamento può essere resa indipendente, già lo facevano i 386...Oppure si possono guardare i bit di un bus particolare, secondo cui la ps2 avrebbe potuto essere definita la prima architettura a 2048 bit...Insomma, definire i bit di una piattaforma non è facile, se ci limitiamo ad analizziare le cose dal punto di vista della programmazione della cpu *per come il s.o. ce la presenta* vediamo che i due fattori che possono interessare sono l'ampiezza dell'indirizzamento e la possibilità di lavorare su una *singola* parola di una data ampiezza massima in un singolo ciclo di clock.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no

            Bello io ho solo fatto notare che il discorso
            "processore a 64 bit va più veloce che a 32 bit"
            vale solo per gli x86 di AMD (e di Intel quando
            saranno disponibili), mentre per un qualsiasi
            processore non è una regola generale. Se non ci
            credi prenditi un G5, installaci linux e prova a
            far funzionare lo stesso software a 32 e a 64 bit
            e vedi che differenza passa. Te lo dico io:
            praticamente 0. Gli unici software che si
            avvantaggiano dei 64 bit sono quelli che devono
            indirizzare più di 4 giga di memoria.Quando indirizzi un vettore in doppia precisione ti servono 64bit.Gli algoritmi di rendering utilizzano i vettori in doppia e quindi ecco da dove saltano fuori gli incrementi.Se il g5 non migliora... ci sarebbe da capire il perche'.
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            Quando indirizzi un vettore in doppia precisione
            ti servono 64bit.E lo puoi usare pure a 32 bit, almeno sui PPC.
            Se il g5 non migliora... ci sarebbe da capire il
            perche'.Perché non hai capito la distinzione tra dimensione dei dati elaborati e dimensione degli indirizzi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            FDG ha fatto dei post incredibili, dove ha
            spiegato per filo e per segno tutte le differenze
            in dettaglio....un GRANDE! un grande perchè argomenta là dove tu e gli altri della marmaglia non sapete una sega...è vero, è molto informato ma non mi sembra il caso di usarlo come scudo....invece di citarlo, voi altri dovreste preoccuparvi della vostra assurda ignoranza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            FDG ha fatto dei post incredibili, dove ha

            spiegato per filo e per segno tutte le
            differenze

            in dettaglio....un GRANDE!

            un grande perchè argomenta là dove tu e gli altri
            della marmaglia non sapete una sega...
            è vero, è molto informato ma non mi sembra il
            caso di usarlo come scudo....
            invece di citarlo, voi altri dovreste
            preoccuparvi della vostra assurda ignoranza...e tu della tua verde invidia e della tua ignoranza nei suoi confronti...eh la mancanza di rispetto....che luser
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            e tu della tua verde invidia e della tua
            ignoranza nei suoi confronti...

            eh la mancanza di rispetto....

            che luseril luser è quello che non si rende conto che con certi reply si affossa da solo... invece di riprendersi...ops scusa... non volevo essere offensivo :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            il luser è quello che non si rende conto che con
            certi reply si affossa da solo... invece di
            riprendersi...Quindi sei un Luser-Perdente...
            ops scusa... non volevo essere offensivo :DOffensivo ? Ahahah sei patetico! anzi, fai proprio pena...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            e tu della tua verde invidia e della tua

            ignoranza nei suoi confronti...



            eh la mancanza di rispetto....



            che luser

            il luser è quello che non si rende conto che con
            certi reply si affossa da solo... invece di
            riprendersi...
            ops scusa... non volevo essere offensivo :Dpovero IL-luser
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit -
            no
            - Scritto da: Anonimo
            un grande perchè argomenta là dove tu e gli altri
            della marmaglia non sapete una sega...Prima di dare certi giudizi, dovresti sapere con chi hai a che fare...perdente!
            è vero, è molto informato ma non mi sembra il
            caso di usarlo come scudo....Nessuno usa FDG come scudo, tranquillo non è necessario...altra cosa: impara a rispettare le opinioni diverse dalla tua...
            invece di citarlo, voi altri dovreste
            preoccuparvi della vostra assurda ignoranza...Assurda ignoranza di cosa? ma poi di chi parli ? Eccone un altro che pensa di sapere tutto lui, ed è l'unico professionista al mondo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            http://www.cgtalk.com/showthread.php?t=240949

            Take a look here:
            http://developer.apple.com/macosx/64bit.html
            Currently it's not possible to develop a 64 Bit
            app for Macintosh with a GUI. Only offering a
            commandline renderer but not beeing able to
            create large scenes on a system does not make
            much sense.
            Cheers
            Björn

            Björn Marl
            Quality Assurance
            Maxon
            Friedrichsdorf, Germanyimmagino facesse riferimento a questo:It is important to note that in Tiger, the support for 64-bit programming does not extend throughout the entire set of APIs available on Mac OS X. Most notably, the Cocoa and Carbon GUI application frameworks are not ready for 64-bit programming. In practical terms, this means that the "heavy lifting" of an application that needs 64-bit support can be done by a background process which communicates with a front-end 32-bit GUI process via a variety of mechanisms including IPC and shared memory.ma poi leggo anche questo:Adding a GUI to a 64-bit Application32-64link.gifAs mentioned earlier, the use of a 64-bit address space is limited to non-GUI applications in Tiger. This doesn't mean, however, that the results of a 64-bit enabled computation can't be displayed on the screen. The strategy that you should use is to create two separate executables that are cooperative. These are: * A 32-bit based Cocoa or Carbon GUI executable that the user can launch and which presents the application's user-interface. * A 64-bit based command-line tool that is launched by, and under the control of, the GUI.Once the 64-bit executable has been launched, communication between the two executables can be accomplished using one or more of the following strategies: * Simple message passing using the standard input and output pipes of the command-line task. * Message passing using a UNIX domain socket. * Shared memory. * Mach based IPC messaging.Any of these strategies will work. However, you should use the simplest possible strategy for your application so that you can preserve future flexibility. For example, if you use a filesystem-based socket to communicate between the 32-bit and 64-bit executables in your application, you have the ability to later convert your application to use a TCP/IP client-server approach. This would let you run the 32-bit client on any Mac while communicating with a 64-bit server process running on a G5-based Xserve. in fondo basta leggere le cose per capirleConclusionAs you have seen, Mac OS X Tiger takes the next step in 64-bit computing with the ability to build certain types of applications, such as server applications, and background processes used by renderers and computational engines, as 64-bit applications. These lower-level tools can communicate with graphical front-end applications for presentation and other visually-oriented functions.Mac OS X's transition to 64-bit computing is a long-term effort. The support in Tiger for 64-bit applications is just the second of many phases. The timing and specifics of additional support for 64-bit applications will be decided with feedback from the developer community. quid?
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            prova a convincere la Maxon se ci riesci
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            prova a convincere la Maxon se ci riescinon me ne può fregare di meno....che provino a convincere loro tutti quanti invece....con te ce l'hanno gia fatta...ma immagino non usi X
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            prova a convincere la Maxon se ci riesciPerché probabilmente hanno scritto "male" il loro software, cosa che gli complica l'eventuale passaggio ai 64 bit.Però, dimmi, dove starebbe il problema con Cinema 4D a 32 bit?
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            il loro software è disponibile per win64 che guarda caso è un full 64bit.Cambia che la cpu è il 20% più veloce oppure che il G5, a causa di Osx lavora con uno collo di bottiglia che limita le prestazioni, se poi consideri che anche le opengl vanno la metà con la stessa scheda grafica.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            il loro software è disponibile per win64 che
            guarda caso è un full 64bit.

            Cambia che la cpu è il 20% più veloce oppure che
            il G5, a causa di Osx lavora con uno collo di
            bottiglia che limita le prestazioni, se poi
            consideri che anche le opengl vanno la metà con
            la stessa scheda grafica.Veramente il problema era lo sviluppo del sw a 64bit....un sw non offre prestazioni eccezionali e guarda caso è sempre colpa dell'os, mai di chi sviluppa il sw.
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            Veramente il problema era lo sviluppo del sw a
            64bit....

            un sw non offre prestazioni eccezionali e guarda
            caso è sempre colpa dell'os, mai di chi sviluppa
            il sw.In questo caso possono pure tentare ci cavarci qualcosa di più dai 64 bit dei G5... non ci guadagnano niente. Ho già spiegato perché.Uffa... scoccia dover spiegare certe cose alla gente abituata a ragionare secondo una visione ristretta del problema.p.s.: non mi riferisco a te :)==================================Modificato dall'autore il 18/05/2005 15.11.27
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            Veramente il problema era lo sviluppo del sw a

            64bit....



            un sw non offre prestazioni eccezionali e guarda

            caso è sempre colpa dell'os, mai di chi sviluppa

            il sw.

            In questo caso possono pure tentare ci cavarci
            qualcosa di più dai 64 bit dei G5... non ci
            guadagnano niente. Ho già spiegato perché.

            Uffa... scoccia dover spiegare certe cose alla
            gente abituata a ragionare secondo una visione
            ristretta del problema.

            p.s.: non mi riferisco a te :)

            ==================================
            Modificato dall'autore il 18/05/2005 15.11.27Ringrazio per gli altri tuoi post pregni di informazioni interessanti.saluti
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            Cambia che la cpu è il 20% più veloce...No. Vale solo per gli AMD. Chiediti pure perché. Non è un limite dei G5. E' un problema di limit dell'architettura x86 a 32 bit eliminato nella versione a 64 bit
            il G5, a causa di Osx lavora con uno collo di
            bottiglia che limita le prestazioni...No, non è questo il problema. Sei fuori strada.
            se poi consideri che anche le opengl vanno la metà con
            la stessa scheda grafica.Cercati i commenti fatti in proposito dagli sviluppatori di Aspyr (quelli del porting di Doom3), così capisci un po di cose.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            e allora da come illustrano i test nelle varie applicazioni, il G5 risulta essere in realta abbastanza scarso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            e allora da come illustrano i test nelle varie
            applicazioni, il G5 risulta essere in realta
            abbastanza scarso.certo....
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            e allora da come illustrano i test nelle varie
            applicazioni, il G5 risulta essere in realta
            abbastanza scarso.Il termine "scarso" è un aggettivo. Non vuol dire nulla. Parliamo di numeri, che è meglio. Poi magari andiamo pure a vedere come è stato sviluppato il software, problema spesso sottovalutato.Comunque, non voglio affermare alcuna superiorità assoluta di questo o di quel processore. Solo che non mi piace la tendenza a parlare per slogan, frasi fatte ed altra aria fritta... questo vale per tutti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            Il termine "scarso" è un aggettivo. Non vuol dire
            nulla. Parliamo di numeri, che è meglio. Poi
            magari andiamo pure a vedere come è stato
            sviluppato il software, problema spesso
            sottovalutato.sarà allora che scrivere per PPC è troppo complicato e quindi i compilatori non sfruttano a dovere la cpu.Ma il problema rimane sia che sia colpa della cpu o del software.
            Comunque, non voglio affermare alcuna superiorità
            assoluta di questo o di quel processore. Solo che
            non mi piace la tendenza a parlare per slogan,
            frasi fatte ed altra aria fritta... questo vale
            per tutti.frasi tipo che il G5 e' il processore piu' potente del mondo?oppure che il dual G5 è la primo desktop a 64 bit al mondo?Renderman e Cinema4D sono usciti a 64 bit per i pc e a 32 per i mac.. suvvia..
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            Il termine "scarso" è un aggettivo. Non vuol
            dire

            nulla. Parliamo di numeri, che è meglio. Poi

            magari andiamo pure a vedere come è stato

            sviluppato il software, problema spesso

            sottovalutato.

            sarà allora che scrivere per PPC è troppo
            complicato e quindi i compilatori non sfruttano a
            dovere la cpu.
            Ma il problema rimane sia che sia colpa della cpu
            o del software.


            Comunque, non voglio affermare alcuna
            superiorità

            assoluta di questo o di quel processore. Solo
            che

            non mi piace la tendenza a parlare per slogan,

            frasi fatte ed altra aria fritta... questo vale

            per tutti.

            frasi tipo che il G5 e' il processore piu'
            potente del mondo?
            oppure che il dual G5 è la primo desktop a 64 bit
            al mondo?

            Renderman e Cinema4D sono usciti a 64 bit per i
            pc e a 32 per i mac.. suvvia..a parte il solito trito bla bla....postami il link dove fdg avrebbe scritto quanto da te sostenuto:
            frasi tipo che il G5 e' il processore piu'
            potente del mondo?
            oppure che il dual G5 è la primo desktop a 64 bit
            al mondo?suvvia sii serio per 1 secondo
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            sarà allora che scrivere per PPC è troppo
            complicato e quindi i compilatori non sfruttano a
            dovere la cpu.No, non è troppo complicato. Il motivo principale è che la gente perde più tempo ad ottimizzare il software per i processori più diffusi. Semplice.
            frasi tipo che il G5 e' il processore piu'
            potente del mondo?Si, ma probabilmente neanche gli AMD lo sono.
            oppure che il dual G5 è la primo desktop a 64 bit
            al mondo?E' è un'affermazione priva di utilità nella maggior parte dei casi e serve solo a fare marketing. Alla maggior parte delle persone non cambia nulla.
            Renderman e Cinema4D sono usciti a 64 bit per i
            pc e a 32 per i mac.. suvvia..Fino ad ora non siete stati in grado di dimostrare che cambi qualcosa.Caxxo, ma lo volete capire che gli AMD a 64 bit vanno più veloci perché gli x86 a 32 bit hanno quattro registri in croce? Minchia, ma ci vuole un genio a capirlo?==================================Modificato dall'autore il 19/05/2005 17.10.03
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            sarà allora che scrivere per PPC è troppo

            complicato e quindi i compilatori non sfruttano
            a

            dovere la cpu.

            No, non è troppo complicato. Il motivo principale
            è che la gente perde più tempo ad ottimizzare il
            software per i processori più diffusi. Semplice.


            frasi tipo che il G5 e' il processore piu'

            potente del mondo?

            Si, ma probabilmente neanche gli AMD lo sono.


            oppure che il dual G5 è la primo desktop a 64
            bit

            al mondo?

            E' è un'affermazione priva di utilità nella
            maggior parte dei casi e serve solo a fare
            marketing. Alla maggior parte delle persone non
            cambia nulla.


            Renderman e Cinema4D sono usciti a 64 bit per i

            pc e a 32 per i mac.. suvvia..

            Fino ad ora non siete stati in grado di
            dimostrare che cambi qualcosa.

            Caxxo, ma lo volete capire che gli AMD a 64 bit
            vanno più veloci perché gli x86 a 32 bit hanno
            quattro registri in croce? Minchia, ma ci vuole
            un genio a capirlo?

            ==================================
            Modificato dall'autore il 19/05/2005 17.10.03hehe he anche i migliori di fronte all'ignoranza perdono le staffe;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Mi fa piacere il tuo ottimismo ma purtroppo la

            realtà è questa.

            Se hai qualche link che smentisce tutto ciò mi

            faresti felice.

            Forse dovresti postarlo tu qualche link
            riconosciuto dalla comunità che conferma la tua
            tesi....sei tu che stai smentendo il
            produttore...a te l'onere della prova.

            altrimenti è na (troll3)atacerto, quindi prendi per oro colato quel che vi rifilano negli slogan di marketing.... allora lo vedi che hanno ragione quelli che dicono che siete vittima del marketing? pure il produttore di W$ dice che e' l'os piu' sicuro e piu' produttivo al mondo! tu ci credi solo perche' lo dice lui il produttore??per il link sei stato accontentato.... ora plonk
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Mi fa piacere il tuo ottimismo ma purtroppo la


            realtà è questa.


            Se hai qualche link che smentisce tutto ciò mi


            faresti felice.



            Forse dovresti postarlo tu qualche link

            riconosciuto dalla comunità che conferma la tua

            tesi....sei tu che stai smentendo il

            produttore...a te l'onere della prova.



            altrimenti è na (troll3)ata

            certo, quindi prendi per oro colato quel che vi
            rifilano negli slogan di marketing...ma sai discutere con qualcuno usando il tu o devi per forza dare dek voi e beceramente generalizzare?ma che me frega del marketing....hanno rifilato per anni cpu sovradimensionate per fare 2 operazioni facendo credere a tuttiche i ghz fossero lamanna dal cielo...ma va la. allora lo
            vedi che hanno ragione quelli che dicono che
            siete vittima del marketing?siete? ma con chi parli? sei malato? pure il produttore
            di W$ dice che e' l'os piu' sicuro e piu'
            produttivo al mondo! tu ci credi solo perche' lo
            dice lui il produttore??
            IO LO USO...TU? CI SCRIVI SOPRA PER SENTITO DIRE?
            per il link sei stato accontentato.... ora plonk

            ma plonkati le balle trollino..leggini tutti i testi dei link che posti.ultima cosa: leggere è ben diverso da capire
          • FDG scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            sarebbe che non rilasceranno cinema 4D a 64 bit
            (20% piu' veloce) per apple finchè il sistema
            operativo sara realmente a 64 bit.il 20% più veloce sugli AMD. Sui G5 non cambierebbe un tubo.In realtà i OS X supporta pienamente i 64 bit. Semplicemente non ci sono certe librerie a 64 bit che ti permetterebbero di sviluppare cose come... l'interfaccia utente (!!!) a 64 bit. Al contrario con le chiamate BSD puoi lavorare a 64 bit. Basta dividere interfaccia e routine di calcolo in due processi, uno a 32 bit ed uno a 64 bit. In virtù di quest'ultima applicazione non capisco perché non si potrebbe fare una versione di Cinema 4D a 64 bit.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            si ma queste magagne non fanno uscire le applicazioni a 64bit...perchè dovrebbero adattare Cinema4D perchè il sistema operativo ha dei problemi?Fanno bene ad aspettare la versione a 64bit di osx, lo sviluppo costa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            si ma queste magagne non fanno uscire le
            applicazioni a 64bit...
            perchè dovrebbero adattare Cinema4D perchè il
            sistema operativo ha dei problemi?
            Fanno bene ad aspettare la versione a 64bit di
            osx, lo sviluppo costa.ammesso e non concesso che non sia cinema4D ad evere problemi...che abbiano toppato il porting su X ? naaaimpossibile
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            probabilmente in maxon sono cialtroni.. ma purtroppo lavoro i loro loro prodotti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tiger a 32 Bit.
      - Scritto da: Anonimo
      Scusate.. ma adesso che windowsXP 64 è uscito e
      il mac e' ancora a 32 bit... mi sento un pochino
      preso per il sedere.

      http://developer.apple.com/macosx/64bit.html

      qui dicono che non si possono scrivere
      applicazioni a 64 bit se non dalla command line.

      E' uscito Cinema4D a 64bit per windows e cpu
      relative ma su mac è sempre a 32 a causa di una
      limitazione del sistema operativo.

      questa cosa non mi piace...alla buon'ora :) per questo dico sempre che si abbocca (non parlo di te) un po' troppo al marketing e agli slogan pubblicitari, osx non e' niente piu' che un os come tanti altri anche se non si sa perche' esiste questa specie di mitizzazione intorno alla ditta produttrice e al presidente, che non sono due stinchi di santo di certo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Tiger a 32 Bit.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Scusate.. ma adesso che windowsXP 64 è uscito e

        il mac e' ancora a 32 bit... mi sento un
        pochino

        preso per il sedere.



        http://developer.apple.com/macosx/64bit.html



        qui dicono che non si possono scrivere

        applicazioni a 64 bit se non dalla command line.



        E' uscito Cinema4D a 64bit per windows e cpu

        relative ma su mac è sempre a 32 a causa di una

        limitazione del sistema operativo.



        questa cosa non mi piace...


        alla buon'ora :) per questo dico sempre che si
        abbocca (non parlo di te) un po' troppo al
        marketing e agli slogan pubblicitari, osx non e'
        niente piu' che un os come tanti altri anche se
        non si sa perche' esiste questa specie di
        mitizzazione intorno alla ditta produttrice e al
        presidente, che non sono due stinchi di santo di
        certo...della serie....ma generalizziamo che fa bene
        • Anonimo scrive:
          Re: Tiger a 32 Bit.


          alla buon'ora :) per questo dico sempre che si

          abbocca (non parlo di te) un po' troppo al

          marketing e agli slogan pubblicitari, osx non e'

          niente piu' che un os come tanti altri anche se

          non si sa perche' esiste questa specie di

          mitizzazione intorno alla ditta produttrice e al

          presidente, che non sono due stinchi di santo di

          certo...


          della serie....ma generalizziamo che fa benenon puoi negare che sia davvero cosi'
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo


            alla buon'ora :) per questo dico sempre che si


            abbocca (non parlo di te) un po' troppo al


            marketing e agli slogan pubblicitari, osx non
            e'


            niente piu' che un os come tanti altri anche
            se


            non si sa perche' esiste questa specie di


            mitizzazione intorno alla ditta produttrice e
            al


            presidente, che non sono due stinchi di santo
            di


            certo...





            della serie....ma generalizziamo che fa bene

            non puoi negare che sia davvero cosi'non generalizzo...ma non ho scritto che nego....è come leggere e capire...non sono la stessa cosa
    • FDG scrive:
      Re: Tiger a 32 Bit.
      - Scritto da: Anonimo
      Scusate.. ma adesso che windowsXP 64 è uscito e
      il mac e' ancora a 32 bit... mi sento un pochino
      preso per il sedere.Perché non capisci una differenza fondamentale tra i processori a 64 bit AMD ed Intel e i G5.I PPC sono stati fin dal loro concepimento processori a 32/64 bit. Ovvero, prevedevano già il passaggio ad un sistema d'indirizzamento che superasse il limite dei 4Gb di memoria virtuale indirizzabile. A parte questo particolare, tra i 32 bit e i 64 bit di un G5 non cambia un tubo. Hai le stesse risorse (esclusa memoria indirizzabile), gli stessi registri, le stesse istruzioni (comprese quelle per lavorare sui long long) e quindi le stesse prestazioni. Anzi, nel momento in cui si passa ai 64 bit c'è pure un consumo maggiore di memoria. Per cui a meno che non ci sia l'espressa necessità di indirizzare più di 4 giga i memoria, usare l'indirizzamento a 64 bit non comporta alcun vantaggio.Al contrario nei processori AMD (e penso anche Intel), la modalità a 64 bit è un mondo diverso. Vedi più memoria si, ma ci sono anche più registri ed hai un set di istruzioni differente. Magari mi sbaglio, ma mi immagino addirittura che le unità di decodifica delle istruzioni non siano le stesse usate per il codice a 32 bit. In questi processori nel passare ai 64 bit c'è un sensibile incremento delle prestazioni.Spero di esser stato chiaro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tiger a 32 Bit.
        ma non dire *zzate!Allora continuiamo a fare applicativi a 32 bit per la serie G così occupano meno memoria... ma va là!
      • Anonimo scrive:
        Re: Tiger a 32 Bit.
        un utente su cgtalk: Even if you don't need the extra memory, the rendering speed is nice :-) My Athlon 3500 gets a regular rendering speed score of 339, under windows 64 I get 444!http://3dfluff.com/mash/cbsingle.phpuna Athlon64 a 2.4 Ghz a 64bit ha un indice di 444.un G5 a 2.7 Ghz ha un indice di 385.c'e' poco da stare allegri.
        • FDG scrive:
          Re: Tiger a 32 Bit.
          - Scritto da: Anonimo
          Even if you don't need the extra memory, the
          rendering speed is nice :-) My Athlon 3500 gets a
          regular rendering speed score of 339, under
          windows 64 I get 444!Questa differenza c'è solo sugli AMD per ragioni che ho spiegato negli altri post.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tiger a 32 Bit.
      - Scritto da: Anonimo
      E' uscito Cinema4D a 64bit per windows e cpu
      relative ma su mac è sempre a 32 a causa di una
      limitazione del sistema operativo.

      questa cosa non mi piace...ma soprattutto quanto l'hnno menata i macachi con sti 64bit... poi si scopre che sono supportati meglio su windows...
      • Anonimo scrive:
        Re: Tiger a 32 Bit.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        E' uscito Cinema4D a 64bit per windows e cpu

        relative ma su mac è sempre a 32 a causa di una

        limitazione del sistema operativo.



        questa cosa non mi piace...

        ma soprattutto quanto l'hnno menata i macachi con
        sti 64bit... poi si scopre che sono supportati
        meglio su windows...si certo su 2 cpu in croce e un win non ancora in commercio....ma va la (troll3)
        • Anonimo scrive:
          Re: Tiger a 32 Bit.
          2 Cpu in croce?Win64 è uscito caro mio... :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            2 Cpu in croce?
            Win64 è uscito caro mio... :DE anche oggi un MACACO con macchina risc a 64 bit, sistema derivato da Un1cs e cosa più importante il marchio sacro della meletta mi ha masterizzato un CD (ISO, dopo le mie proteste) con sopra la sua f*ttuta cronologia di navigazione internet...eh, com'era coolsex4u???eh???E bigboops???:D:D:D:D:D:D:D:D:Dmi ride anche il culo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            ma Osx ha la gui a 32 bit e con essa tutte le applicazionifai troppo ridere (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            fai troppo ridere (rotfl)Ma, forse ho bevuto troppa grappa di pino a colazione (sai, per guidare meglio), non capisco.Volevo solo dire che, a prescindere, come diceva il Principe De Curtis, c'è gente che se la tira tantissimo per la macchina che HA (no, non quella da guidare) e poi quando si arriva a vedere quello che ci FA, fa cose del tipo di masterizzarmi un banalissimo cd iso e farci apparire come per magilla l'informazione (in un file di sistema semplicemente marcato come nascosto e che non si sa per quale motivo finisce sempre nella root della iso che mi manda, tutte le sante volte) che va a visitare coolsex4u e bigboops! Complimentoni a tutti quelli che ragionano in base a cià che si HA e non in base a ciò che si FA!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            fai troppo ridere (rotfl)
            Ma, forse ho bevuto troppa grappa di pino a
            colazione (sai, per guidare meglio), non capisco.
            Volevo solo dire che, a prescindere, come diceva
            il Principe De Curtis, c'è gente che se la tira
            tantissimo per la macchina che HA (no, non quella
            da guidare) e poi quando si arriva a vedere
            quello che ci FA, fa cose del tipo di
            masterizzarmi un banalissimo cd iso e farci
            apparire come per magilla l'informazione (in un
            file di sistema semplicemente marcato come
            nascosto e che non si sa per quale motivo finisce
            sempre nella root della iso che mi manda, tutte
            le sante volte) che va a visitare coolsex4u e
            bigboops!
            Complimentoni a tutti quelli che ragionano in
            base a cià che si HA e non in base a ciò che si
            FA!!!E un caso isolato, invece tra i Wintonti (utente medio windows) queste cose capitano ogni giorno...fatti un giro negli uffici, vedrai che risate :)Tutti che si danno arie da supermegaesperti del 3D...e poi sanno a malapena disegnare un cubo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            eccone un'altro che pensa di fare solo lui...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            ah già tu sei il solito della iso....ma va la che
            già sotto 9 e anche sotto x le versioni di toast
            (immagino usino quel sw x masterizzare dato che è
            lareferenza) non hanno attivo di default
            l'opzione per mantenere i contenuti dei file
            nascosti di sistema....ti è già stato spiegato +
            volte in questa sede..ma insisti a
            trolleggiare...Bene, bene, visto che quello che è accaduto è impossibile, la moglie di quella persona riceverà via mail quel file che lui non può avere messo su quel cd...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            ah già tu sei il solito della iso....ma va la
            che

            già sotto 9 e anche sotto x le versioni di toast

            (immagino usino quel sw x masterizzare dato che
            è

            lareferenza) non hanno attivo di default

            l'opzione per mantenere i contenuti dei file

            nascosti di sistema....ti è già stato spiegato +

            volte in questa sede..ma insisti a

            trolleggiare...
            Bene, bene, visto che quello che è accaduto è
            impossibile, la moglie di quella persona riceverà
            via mail quel file che lui non può avere messo su
            quel cd...ciccio se non capisci quello che leggi....ho detto che di default ciò non è possibile ne sulla versione di toast x 9 che per X....DEVI ATTIVARLA VLONTARIAMENTE...potevi arrivarci da solo ciccioora se quello se l'è attivata di suo...non è utonto....ma penta_campeon_della_minchiata nonché beota...e questo indipendentemente dal computer che usa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            ora se quello se l'è attivata di suo...non è
            utonto....ma penta_campeon_della_minchiata nonché
            beota...e questo indipendentemente dal computer
            che usa.Vedi che alla fine siamo arrivati ad essere daccordo su un punto fondamentale!Hasta el pentacapeon siempre!
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            ora se quello se l'è attivata di suo...non è

            utonto....ma penta_campeon_della_minchiata
            nonché

            beota...e questo indipendentemente dal computer

            che usa.
            Vedi che alla fine siamo arrivati ad essere
            daccordo su un punto fondamentale!
            Hasta el pentacapeon siempre!oppure qualcuno l'ha attivata e lui non lo sa...questo è un problema di competenze umane non di deficienze del sw
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            oppure qualcuno l'ha attivata e lui non lo
            sa...questo è un problema di competenze umane non
            di deficienze del swDirei "di deficienze umane e non di competenze del software"!E a darmi quelle risposte dopo la segnalazione del problema (questa volta un SUO problema, non come quando mandava cd non ISO che diventava un problema del ricevente) comunque ha guadagnato (anzi, hanno, sono più di un mittente) la palma da pentacampeon!
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            oppure qualcuno l'ha attivata e lui non lo

            sa...questo è un problema di competenze umane
            non

            di deficienze del sw

            Direi "di deficienze umane e non di competenze
            del software"!
            E a darmi quelle risposte dopo la segnalazione
            del problema (questa volta un SUO problema, non
            come quando mandava cd non ISO che diventava un
            problema del ricevente) comunque ha guadagnato
            (anzi, hanno, sono più di un mittente) la palma
            da pentacampeon!beh se tu non sai dargli una dritta su come arrivare secondo....si vede che è + importante PI
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            beh se tu non sai dargli una dritta su come
            arrivare secondo....si vede che è + importante PIDimostrami che non sono stato in grado di dagli una dritta, visto che lo affermi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            beh se tu non sai dargli una dritta su come

            arrivare secondo....si vede che è + importante
            PI
            Dimostrami che non sono stato in grado di dagli
            una dritta, visto che lo affermi.dimostrami che sia stato lui ad attivare quella funzione x i file nascosti.nel tuo caso...invece di continuare periodicamente a raccontarci questa storiellina...che ha pure stufato...contatta il tipo e spiegagli come fare per evitare che masterizzi pure il desktop files nascosti contenenti le info sulle sua attività informatiche.non è difficile...è + rapido che scrivere decine di post su questa avventura irrilevante nel topi in questione.e mo basta con sto OT
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            dimostrami che sia stato lui ad attivare quella
            funzione x i file nascosti.no, questa era una tua ipotesi, quindi sei sempre tu a doverla dimostrare...
            non è difficile...è + rapido che scrivere decine
            di post su questa avventura irrilevante nel topi
            in questione.dimostrami che non è difficile...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            dimostrami che sia stato lui ad attivare quella

            funzione x i file nascosti.
            no, questa era una tua ipotesi, quindi sei sempre
            tu a doverla dimostrare...si certo....ciccio quella opzione è DISATTIVATA DI DEFAULT...dato che uso toast da anni lo so...che vuoi che ti dimostri di +..si vede poi ad occhio nella finestra di masterizzazione...si vedono i 2 files nascosti con dimensione 2k perchè sono vuoti.Per cui genio...se non ci arrivi le opzioni sono 2:-o il pentacampeon usa una vecchia versione di toast (credo prima della 5..siamo alla 6.1) su os 9-o qualcuno su versione 5 os 9 o 5 in avanti su os gli ha attivato tale funzione.mo se non l'hai capita manco stavolta...ti chiamo un esorcista.


            non è difficile...è + rapido che scrivere decine

            di post su questa avventura irrilevante nel topi

            in questione.
            dimostrami che non è difficile...dimostrami di non essere beota...perchè questo traspare a questo punto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            dimostrami di non essere beota...perchè questo
            traspare a questo punto.Sei tu che hai postato dell etesi, quindi sei tu a doverle dimostrare, non io.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            dimostrami di non essere beota...perchè questo

            traspare a questo punto.
            Sei tu che hai postato dell etesi, quindi sei tu
            a doverle dimostrare, non io.toh buffonehttp://boards.support.roxio.com/roxio/board/message?board.id=0000020&message.id=3856#M3856se manco sai le cose e poi non ti fidi di ciò che dicono quelli che le usano.....sequello che sei, un B.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            troll
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            trollqueste si che sono argomentazioni serie! bravissimo20anni di figuremmerd e ancora insisti?miiiii
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            20anni di figuremmerd e ancora insisti?
            miiiiiPuoi dimostrare che esistevo io o che esistevi tu 20 anni fa?In caso contrario non puoi dimostrare questa tua affermazione.PS: continuo a pigliare per il c* quei tipi ma anche dei winuser se è per questo e quando non sono troppo occupato a ridere anche col c*lo sviluppo rigorosamente in ottica os independent perchè nè Redmond nè Cupertino nè Richard Maria Stallman mi pagano la pagnotta...anche queste ultime affermazioni comunque sono indimostrabili come le tue...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            20anni di figuremmerd e ancora insisti?

            miiiii
            Puoi dimostrare che esistevo io o che esistevi tu
            20 anni fa?non me ne puo fregar di meno
            In caso contrario non puoi dimostrare questa tua
            affermazione.
            nemmeno tu puoi dimostrare che intendessi dire proprio a te...
            PS: continuo a pigliare per il c* quei tipi ma
            anche dei winuser se è per questo e quando non
            sono troppo occupato a ridere anche col c*lo
            sviluppo rigorosamente in ottica os independent
            perchè nè Redmond nè Cupertino nè Richard Maria
            Stallman mi pagano la pagnotta...se lavori come ti diverti ne mangi poco di pane....anche xke se ti prendono x il culo come lo fanno sul forum...vai a zelig va che li si che farai ridere....
            anche queste ultime affermazioni comunque sono
            indimostrabili come le tue...però tu riesci solo ed esclusivamente di essere beota. e questo è inconfutabile.che (troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            e questo è inconfutabile.No, non sei ancora riuscito a dimostrarlo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            e questo è inconfutabile.
            No, non sei ancora riuscito a dimostrarlo!o come no...rileggiti...sempre che tu sappia dimostrare saperlo fare.e avanti savoia...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            e avanti savoia...Guarda che se tu porti avanti una tesi sta a te l'onere della prova...fino a prova contraria...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            e avanti savoia...
            Guarda che se tu porti avanti una tesi sta a te
            l'onere della prova...
            fino a prova contraria...lo so..infatti è già stato fatto da tempo....la problematica di toast e dei files desktop DB nascosti è già stata sviscerata diversi post fa...è solo che il signorino si diverte con poco....visto che richiede dimostrazioni beote anche se si rispondesse con un solo "ciao"come dire, caro fdg...dimostrami di che sia solo io ad avere portato avanti una tesi...e dimostrami che sono stato veramente io a farlo...capito il giochino del bambino di turno?;-)saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            Veramente la tua tesi era che io fossi stato così beota da non farmi capire dal tipo quando gli ho spiegato come masterizzare senza raccontarmi la sua vita.Io ho risposto: dimostrami che sono statocosì beota da non riuscire a spiegarglielo così come tu affermi.quindi io sto ancora dimostrando una dimostrazione della tesi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            Veramente la tua tesi era che io fossi stato così
            beota da non farmi capire dal tipo quando gli ho
            spiegato come masterizzare senza raccontarmi la
            sua vita.Veramente la mia tesi è che sei un beota a prescindere....e quanto da te scritto qui sopra (il che sta a significare che non hai capito una cippa ma interpreti ad minchiam) mi da ulteriore conferma.il fatto inoltre che il tipo non abbia capito come risolvere il problema dipende da una delle 2 ipotesi:a) la tua spiegazione che non è stata visibilemente assimilatab) il suo impedimento nella padronanza del computer.dal momento che pure tu non sei un fenomeno a capire ciò che leggi...molto più verosimile che la verità sia un mix di a e b.schluss ende finito-
            Io ho risposto: dimostrami che sono statocosì
            beota da non riuscire a spiegarglielo così come
            tu affermi.
            se non ha capito devi essere stato così beota da non riuscire a farglielo capire...dubito che un penta_campeon della stupidità con un QI pari allo zero riesca ad usare un computerdimostrami che non ha capito solo per demeriti suoi....mostra il testo delle info che gli hai mandato...dimostra di averlo informato sulla questione e di aver tentato di erudirlo....in mancanza di tali riscontri....la tua tesi che tu gli avresti spiegato come si deve....è prima di dimostrazione
            quindi io sto ancora dimostrando una
            dimostrazione della tesi...si certo...quando si imbelle e si ignora l'evidenza...poi se non riesci a capire le dimostrazioni...non è colpa degli altri. ti chiamo l'esorcista?
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            ti chiamo l'esorcista?no, grazie, sul mio sistema non girano daemons!:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            ti chiamo l'esorcista?
            no, grazie, sul mio sistema non girano daemons!
            :Dcosa usi i lego?ci giri tu ed è peggio di daemons, trojan e affini vari....adios (troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            cosa usi i lego?LegOSUn sistema in gamba (gamba, leg)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            cosa usi i lego?
            LegOS
            Un sistema in gamba (gamba, leg)okkio a non rompertela con queste acrobazie letterarie...brokenLegOS ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            2 Cpu in croce?

            Win64 è uscito caro mio... :D
            mi ride anche il culo!Le vedo tutti i giorni queste cose, quando sono in giro per gli uffici..cronologie dei browser piene di siti porno, dialer sulla scrivania.....è proprio vero che la maggior parte dei WINTONTI non fanno altro che guardarsi questi siti invece di lavorare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            uhm.. finite le argomentazioni su Tiger e i finti 64bit?Sei fuori topic..
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            uhm.. finite le argomentazioni su Tiger e i finti
            64bit?Veramente, ho risposto alle cazzate che hai scritto...
            Sei fuori topic..Sei idiota.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            uhm.. finite le argomentazioni su Tiger e i finti
            64bit?

            Sei fuori topic..finti?sei OT con queste baggianate
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            2 Cpu in croce?


            Win64 è uscito caro mio... :D


            mi ride anche il culo!

            Le vedo tutti i giorni queste cose, quando sono
            in giro per gli uffici..cronologie dei browser
            piene di siti porno, dialer sulla scrivania.....è
            proprio vero che la maggior parte dei WINTONTI
            non fanno altro che guardarsi questi siti invece
            di lavorare.infatti ad-aware è il sw più indispensabile di tutti...e ride veramente il culo a vedere quello che la gente riesce a beccarsi in poco tempo....altro che 32 e 64 bit....
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            2 Cpu in croce?

            Win64 è uscito caro mio... :D
            E anche oggi un MACACO con macchina risc a 64
            bit, sistema derivato da Un1cs e cosa più
            importante il marchio sacro della meletta mi ha
            masterizzato un CD (ISO, dopo le mie proteste)
            con sopra la sua f*ttuta cronologia di
            navigazione internet...
            eh, com'era coolsex4u???
            eh???
            E bigboops???
            :D:D:D:D:D:D:D:D:D
            mi ride anche il culo!BUAHAHA LE SOLITE VACCATE DA LUSER.....sapessi quanti ne vedo fare minchiate con pc e cazzilli vari con win....figurati...se dovesse ridermi il culo x cosi poco....riderei 24 su 24ma va la (troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            Sono cose che succedono, dove starebbe il divertimento sennò? ;)==================================Modificato dall'autore il 19/05/2005 9.40.40
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            2 Cpu in croce?

            Win64 è uscito caro mio... :D2CPU IN CROCE....come se tutti usassero i 64bit...fate i fighetti xke fa figo averli..ma poi quelli che ne hanno bisogno realmente...4 gatti....sempre col righello in mano eh pcluser
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            2CPU IN CROCE....come se tutti usassero i
            64bit...fate i fighetti xke fa figo averli..ma
            poi quelli che ne hanno bisogno realmente...4
            gatti....sempre col righello in mano eh pcluserLa cpu desktop più potente del mondo...L'elaborazione altivec a 128 bit...La prima cpu a 64 bit...Spezzseremo le reni alla... pardon, arriveremo a 3 GHz prima che riusciate a gridare "forza apple"Non mi sembra che in quanto a righello il marketting di Cupertino si sia tirato indietro negli ultimi anni!
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            La cpu desktop più potente del mondo...
            L'elaborazione altivec a 128 bit...
            La prima cpu a 64 bit...
            Spezzseremo le reni alla... pardon, arriveremo a
            3 GHz prima che riusciate a gridare "forza apple"
            Non mi sembra che in quanto a righello il
            marketting di Cupertino si sia tirato indietro
            negli ultimi anni!Cupertino ha sempre fatto leva sulla potenza, vedi la pubblicità della lumachina intel.Apple è la n. in quanto a righelli, come i macachi che rosicano :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            La cpu desktop più potente del mondo...

            L'elaborazione altivec a 128 bit...

            La prima cpu a 64 bit...

            Spezzseremo le reni alla... pardon, arriveremo a

            3 GHz prima che riusciate a gridare "forza
            apple"

            Non mi sembra che in quanto a righello il

            marketting di Cupertino si sia tirato indietro

            negli ultimi anni!

            Cupertino ha sempre fatto leva sulla potenza,
            vedi la pubblicità della lumachina intel.
            non mi risulta....visto che col G4 hanno arrancato x anni.devi aver vissuto sulla luna
            Apple è la n. in quanto a righelli, come i
            macachi che rosicano :)si certo....se non sbaglio il concetto "compra xke ha tanti ghz anche se non ti servono" è un cavallo di battaglia di intel....che di processori ne produce ben più di apple che non ne produce affatto.(troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            2CPU IN CROCE....come se tutti usassero i

            64bit...fate i fighetti xke fa figo averli..ma

            poi quelli che ne hanno bisogno realmente...4

            gatti....sempre col righello in mano eh pcluser
            La cpu desktop più potente del mondo...
            L'elaborazione altivec a 128 bit...
            La prima cpu a 64 bit...tutto vero 2 anni fa....(troll3)
            Spezzseremo le reni alla... pardon, arriveremo a
            3 GHz prima che riusciate a gridare "forza apple"
            Non mi sembra che in quanto a righello il
            marketting di Cupertino si sia tirato indietro
            negli ultimi anni!infatti questa è una gran minchiata che ha detto SJ e che tutti hanno fanculizzato per questo....dopodichè vedendo le cpu che finiranno nella xbox e nella ps3 dormiano un pi + tranquillamentema va la...il righello ve lo hanno inculcato per anni intel e amd (fino ad un certo punto) che vi hanno sfronato alti-forni...solo che amd si è resa conto che si poteva fare di meglio senza correre dietro ai numerini.apple arranca da anni...è solo in questi 2 anni che può permettersi di tenere testa..solo che IBM non tiene i ritmi della concorrenza.mah
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            ma va la...il righello ve lo hanno inculcato per
            anni intel e amd (fino ad un certo punto) che vi
            hanno sfronato alti-forni...solo che amd si è
            resa conto che si poteva fare di meglio senza
            correre dietro ai numerini.Ma va là, mi sa che manchi un po di prospettiva storica, il righello lo hanno sempre usato tutti i venditori, quelli informatici ne hanno semplicemente fatto un'arte, vedi tutte le varie guerre di religione dai tempi del commodore in avanti (mitica la pubblicità "Bad news for Apple and IBM")
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            ma va la...il righello ve lo hanno inculcato per

            anni intel e amd (fino ad un certo punto) che vi

            hanno sfronato alti-forni...solo che amd si è

            resa conto che si poteva fare di meglio senza

            correre dietro ai numerini.
            Ma va là, mi sa che manchi un po di prospettiva
            storica, il righello lo hanno sempre usato tutti
            i venditori, quelli informatici ne hanno
            semplicemente fatto un'arte, vedi tutte le varie
            guerre di religione dai tempi del commodore in
            avanti (mitica la pubblicità "Bad news for Apple
            and IBM")ma va la che la massa comperava e compera i computer solo guardando i ghz della cpu e nulla più...grazie intele i fighetti del pc cambiano le cpu come le mutande solo x 50mhz in +.....e intel c'ha campato per anni a spillare soldi a gufi del genere.la tua memoria fa acqua..altro che prospettiva storica.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            la tua memoria fa acqua..altro che prospettiva
            storica.No, semmai la mia memoria fa grappa, non acqua, io non bevo certe schifezze!Quella dei MHz di Intel è solo una delle ultime grandi campagne di righello da parte dei produttori, è stata più grande perchè proporzionata all'indotto del produttore.A memoria mi ricordo anche delle campagne sui 64 bit di AMD, di quella sui 64 bit di Apple, di quella sui 128 bit di altivec ai tempi del G4, di quella sul G3 e dei controversi bench che surclassavano i pentium-lumachina, di quella delle SSE di Intel che rendevano il "pentium3 pronto per Internet" e prima quelle su MMX, preceduta a sua volta di breve tempo da quella sulle pipeline del pentium1 sepre di intel, la stessa piccolissima IDT che faceva cloni x86 diceva meraviglie dei suoi 586 rispetto al pentium, poi del 386 (sempre Intel) che introduceva i 32 bit, di quella sulle prime macchine in virgola mobile...Insomma, tutti i produttori hanno fatto tanto hype da sempre, è chiaro che lo hanno fatto anche in proporzione a quanto potevano spendere in queste loro campagne pubblicitarie e quindi Intel ne ha sempre potute fare più di tutti...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            la tua memoria fa acqua..altro che prospettiva

            storica.
            No, semmai la mia memoria fa grappa, non acqua,
            io non bevo certe schifezze!Mah visti gli effetti bevi di peggio....
            Quella dei MHz di Intel è solo una delle ultime
            grandi campagne di righello da parte dei
            produttori, è stata più grande perchè
            proporzionata all'indotto del produttore.e guarda caso è quella che ha modificato + radicalmente le scelte d'acquisto...
            A memoria mi ricordo anche delle campagne sui 64
            bit di AMD, di quella sui 64 bit di Apple, di
            quella sui 128 bit di altivec ai tempi del G4, di
            quella sul G3 e dei controversi bench che
            surclassavano i pentium-lumachina, di quella
            delle SSE di Intel che rendevano il "pentium3
            pronto per Internet" e prima quelle su MMX,
            preceduta a sua volta di breve tempo da quella
            sulle pipeline del pentium1 sepre di intel, la
            stessa piccolissima IDT che faceva cloni x86
            diceva meraviglie dei suoi 586 rispetto al
            pentium, poi del 386 (sempre Intel) che
            introduceva i 32 bit, di quella sulle prime
            macchine in virgola mobile...anche io...peccato che questi tuoi ricordi si inseriscono nella banale lotta al predominio dei mhz da parte dei produttori di cpu...e visti gli esempi citati...il righello mi pare ovvio dove stia....soprattutto perchè intel e amd si sono fatti guerra a suon di numeri per anni alla faccia del portamonete della clientela
            Insomma, tutti i produttori hanno fatto tanto
            hype da sempre, è chiaro che lo hanno fatto anche
            in proporzione a quanto potevano spendere in
            queste loro campagne pubblicitarie e quindi Intel
            ne ha sempre potute fare più di tutti...e dulcis in fundo denoto che la mia considerazione iniziale era corretta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            e guarda caso è quella che ha modificato +
            radicalmente le scelte d'acquisto...Dimostralo!Cioè, prima dei P4 e del relativo hype sui MHz apple deteneva il 95% del mercato e Intel il 5% e quest'hype ha modificato le scelte di acquisto?
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            e guarda caso è quella che ha modificato +

            radicalmente le scelte d'acquisto...
            Dimostralo!ma cosa vuoi dimostrare cosa....è sotto gli occhi di tutti che intel ha trascinato il mercato ad usare come unico criterio d'acquisto i mhz/ghz....scelta dalla quale altri produttori poi si sono dissociati.mi chiedo dove tu abbia vissuto per non essertene accorto.
            Cioè, prima dei P4 e del relativo hype sui MHz
            apple deteneva il 95% del mercato e Intel il 5% e
            quest'hype ha modificato le scelte di acquisto?ma che cavolo vai dicendo?a questo punto la domanda è lecita:- sicuro di aver letto quanto ho scritto in precedenza?- sicuro di averlo capito?da questa domanda si direbbe di no...che non hai capito..ora mi chiedo se tu abbia letto prima di rispondere
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            Non hai dimostrato nulla. Hai qualche link da postare o continui a rimandare?
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            Non hai dimostrato nulla. Hai qualche link da
            postare o continui a rimandare?a cicciobello se non sai le cose informati....usa toast su mac e lo saprai...GENIO.cosa vuoi che vada a casa ora dall'ufficio...mi reinstalli os 9 e toast 5.1 e ti faccia un print screen della finestra con la dicitura "Use Empty Desktop Database" e della finestra di masterizzazione, poi faccio il reboot sotto x vado a cercarmi una ecchia versione di toast e faccio la stessa cosa?se avessi tempo da perdere come te lo farei solo per farti fare la figura dello scemo (che per altro già insisti nel voler fare)...Questo è il problema in oggetto ai nostri post:________________Date: Thu, 7 Feb 2002 08:08:03 -0500From: [MacInTouch Reader]Subject: Toast Titanium 5.1.2 updater has solution/fix for desktopThe following was copied from the read me file from the toast 5.1.2 update: Desktop Database issues: The Macintosh maintains a central "Desktop Database" of information about the applications and documents on a volume. The system uses information in the Desktop Database to display document icons and launch the correct application when a document is opened. The Desktop Database also contains "Finder Comments", i.e. text entered into the "Comments" field in the Finder's "Get Info" window. On volumes larger than 2MB the Desktop Database is stored in two invisible files named "Desktop DB" and "Desktop DF" in a volume's root directory. When Toast burns a CD in the "Data" or "MP3 disc" formats it copies the most appropriate Desktop Database from one of the user's volumes. The Problem: The following behavior is specific to Mac OS 9. When the system grows the Desktop DB file it does not clear out the newly allocated space. Therefore unused (but allocated) areas of the Desktop DB file may contain information from previously deleted files on your hard disk. Even though the Desktop DB file is invisible and not normally accessible, its contents can be viewed with a low-level hex editor. Copying the Desktop DB file to a CD or DVD therefore constitutes a serious security problem. Also, the Desktop Database may contain Finder comments for already deleted items and/or items that are not written to CD/DVD. Some web browsers e.g. store information about a downloaded file's origin (the download URL) as a Finder comment. The Desktop Database may therefore contain information about web sites visited and files downloaded by a user. The Solution: Toast 5.1.2 always clears all unused space in the Desktop Database. Toast 5.1.2 also ensures that the Desktop Database contains Finder comments only for those files and folders that are actually written to CD/DVD. This resolves both issues listed above. The Desktop Database still contains some information about applications that were installed at some point on a user's system. This information is of a non-sensitive nature though, it is limited to document icons and general information about document types that an application can open or edit. Users that do not wish to share this information or would like to reduce the amount of space occupied by the Desktop Database can do so by double-clicking the CD icon in Toast's "Data" pane and checking the "Use Empty Desktop Database" box. This will cause Toast to write out a generic, empty Desktop Database that contains no information whatsoever. Writing an empty Desktop database may cause various minor problems such as incorrect icon display, also it may not be possible to open documents on the CD/DVD by double-clicking them, because the system will not be able to associate the document with an application. For these reasons we do not recommend that you use an empty Desktop Database. ____________________Date: Wed, 16 Jan 2002 21:18:11 ESTFrom: Bob RussellSubject: Ridding Desktop DB file of URLsI am surprised to know that burning a CD puts the contents of my Desktop DB file onto the burned disk. I can confirm that my Desktop DB file contained many, many URLs. I checked the contents of that file using BBEdit. I used the handy Open File by Name command under the File Menu. Sure enough, all sorts of stuff in there.I rebuilt my desktop using Tech Tool Pro 3. This did not remove the URLs from the Desktop DB file. I then tried the old way: restart with command and option keys held down. I was warned that comments would be lost. That sounded good. My desktop was rebuilt, and when I re-opened the Desktop DB file there were no URLs in there at all. It seemed to be smaller, too.I'm using a G4 400 and System 9.2.Bob Russell _________ecc ecc eccpoi basta sfogliare il forum di roxio e come per magia ecco la tua dimostrazione:http://boards.support.roxio.com/roxio/board/message?board.id=0000020&message.id=3856#M3856http://boards.support.roxio.com/roxio/board/message?board.id=00005150&message.id=486&highlight=desktop+db#M486usa google intelligentemente va.... se poi insisti nel dimostrarmi che sai dimostrare di essere beota....prego si accomodi
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            se poi insisti nel dimostrarmi che sai dimostrare
            di essere beota....prego si accomodiDimostrami che non ho mandato link analoghi alla persona in questione (a cui dalla cronologia piacciono pure le teen...) o non avrai dimostrato la tua tesi che io non sia stato in grado di spiegarmi col tipo...fino ad allora non hai dimostrato nulla
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            se poi insisti nel dimostrarmi che sai
            dimostrare

            di essere beota....prego si accomodi
            Dimostrami che non ho mandato link analoghi alla
            persona in questione (a cui dalla cronologia
            piacciono pure le teen...) o non avrai dimostrato
            la tua tesi che io non sia stato in grado di
            spiegarmi col tipo...
            fino ad allora non hai dimostrato nullaallora sei beota_campeon....evidentemente se non ha capito:- o non sei stat chiaro- o non ci arriva luipropendo per entrambe viste le tue ampie demo di beota_pameonismomo hai scocciato Schluss!
        • Anonimo scrive:
          Re: Tiger a 32 Bit.
          - Scritto da: Anonimo
          si certo su 2 cpu in croce e un win non ancora in
          commercio....sono un rivenditore... nelle ultime 60 macchine che ho montato, 55 erano ath64.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            si certo su 2 cpu in croce e un win non ancora
            in

            commercio....


            sono un rivenditore... nelle ultime 60 macchine
            che ho montato, 55 erano ath64.sono un utente...nelle ultime migliaia viste non ce n'erano...sarà un caso?si vede che mettere una cpu 64 in una macchina x usare office va di moda....bah
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.

            sono un utente...nelle ultime migliaia viste non
            ce n'erano...sarà un caso?no, non è un caso, è che sei un troll...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            sono un utente...nelle ultime migliaia viste non

            ce n'erano...sarà un caso?
            no, non è un caso, è che sei un troll...io no, ma tu....i presupposti ci sono tutti(troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            io no, ma tu....i presupposti ci sono tutti

            (troll3)ma falla finita...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            io no, ma tu....i presupposti ci sono tutti



            (troll3)

            ma falla finita...prego si accomodi sul patibolo..le mozzeranno le mani...visto che il resto già latita.PS: gira al largo se ti da fastidio chi trolleggia come te
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            si vede che mettere una cpu 64 in una macchina x
            usare office va di moda....

            bahse l'alternativa è una CPU a 32 bit che costa un pelo di più e disponde di 3Ghz per farci girare ugualmente office, SI.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            si vede che mettere una cpu 64 in una macchina x

            usare office va di moda....



            bah

            se l'alternativa è una CPU a 32 bit che costa un
            pelo di più e disponde di 3Ghz per farci girare
            ugualmente office, SI.ah beh....allora evviva i 64bitallora dillo che è solo un mero discorso di costo unitario....mah
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            si vede che mettere una cpu 64 in una
            macchina x


            usare office va di moda....





            bah



            se l'alternativa è una CPU a 32 bit che costa un

            pelo di più e disponde di 3Ghz per farci girare

            ugualmente office, SI.

            ah beh....allora evviva i 64bit

            allora dillo che è solo un mero discorso di costo
            unitario....

            mahe aggiungo...ma allora quanto c'avete lucrato con le cpu a 32bit?
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            e aggiungo...ma allora quanto c'avete lucrato con
            le cpu a 32bit?perchè tu che usi apple pernsi di essere fuori dal gioco ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            perchè tu che usi apple pernsi di essere fuori
            dal gioco ?Apple è la societa, l'HW di chiama Mac (Macintosh) e l'os Mac OSX..Intervieni e non capisci una mazza....che schifo...torna a giocare con windows e linux che è meglio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            Intervieni e non capisci una mazza....che
            schifo...torna a giocare con windows e linux che
            è meglio.conosco il mac dall'apple II.Vidi gli apple al CNR quando ancora ti sbavavi addosso...dire "un apple" è come dire "un mac" tanto la cosa è univoca...sei solo un cialtrone provocatore...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Intervieni e non capisci una mazza....che

            schifo...torna a giocare con windows e linux che

            è meglio.

            conosco il mac dall'apple II.
            Vidi gli apple al CNR quando ancora ti sbavavi
            addosso...
            dire "un apple" è come dire "un mac" tanto la
            cosa è univoca...
            sei solo un cialtrone provocatore...si per chi fa confusione è ovvio che sia la stessa cosa...un PB è un PB, un PPC è un PPC un imac è un imac ecc....un mac è un mac, un apple o un prodotto apple generico o un apple IIpoi se a te piace il minestrone...fai pure...io la penso come il tizio di sopra...usiamo la terminoligia adatta per gli oggetti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            conosco il mac dall'apple II.Maddai ?
            Vidi gli apple al CNR quando ancora ti sbavavi
            addosso...certo, come no...
            dire "un apple" è come dire "un mac" tanto la
            cosa è univoca...No, sono due cose diverse, Apple è la società, un Mac s'intende la macchina.Che poi gente come te, pensa di sia la stessa cosa...beh, il mondo è pieno d'ignoranti....
            sei solo un cialtrone provocatore...x86luser vai a lavorare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo
            conosco il mac dall'apple II.Che strano, eppure dimostri un ignoranza allucinante...
            Vidi gli apple al CNR quando ancora ti sbavavi
            addosso...Si, sono solo vent'anni che lavoro con queste macchine...HO AVUTO UNA 30 ina di MAC.....Se vuoi fare il figo, vai altrove...qui c'è gente che lavora sul serio con queste macchine, non passa la giornata a trollare sui forum...
            dire "un apple" è come dire "un mac" tanto la
            cosa è univoca...Quando si è profondamente ignoranti ci si confonde facilmente...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            reply inutile.PS.: Faccio il grafico ed uso mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tiger a 32 Bit.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            e aggiungo...ma allora quanto c'avete lucrato
            con

            le cpu a 32bit?

            perchè tu che usi apple pernsi di essere fuori
            dal gioco ?intervento fuori luogo....ma è la prassi su PI.a parte ciò....no assolutamente, ma pemso una cosa...visto che le cpu 32bit di intel le hanno vendute singolarmente a prezzi anche esorbitanti e ora finiscono x essere + care di quelle 64bit...quanto c'hanno lucrato x anni?
  • Anonimo scrive:
    34 MEGA!!!!!!!!!
    Si può avere via CD spedito per posta? (34MB con la 56k senza resume non è proprio il caso)
    • Anonimo scrive:
      Re: 34 MEGA!!!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Si può avere via CD spedito per posta? (34MB con
      la 56k senza resume non è proprio il caso)in che senso senza resume?
    • Anonimo scrive:
      Re: 34 MEGA!!!!!!!!!
      esistono gli amici con l'adsl, oppure, in alternativa gli internet cafè e in ogni caso le penne usb.
    • Anonimo scrive:
      Re: 34 MEGA!!!!!!!!!
      guarda che l'aggiornamento è dinamico...ossia il pacchetto da 34 MB va bene per TUTTI i mac.Se invece lanci system update (aggiornamento software) scoprirai che il valore, probabilmente, è più prossimo ai 20 MB...certo, non sono una passeggiata... ma lo lasci una notte e vai col tango!
      • Anonimo scrive:
        Re: 34 MEGA!!!!!!!!!

        Se invece lanci system update (aggiornamento
        software) scoprirai che il valore, probabilmente,
        è più prossimo ai 20 MB...
        certo, non sono una passeggiata...
        ma lo lasci una notte e vai col tango!con un 56k bastano 2 ore... non mi pare tanto.
    • Anonimo scrive:
      Re: 34 MEGA!!!!!!!!!
      Anceh se lo spedissero per posta, fai prima a prenderti una rivista in edicola
      • Anonimo scrive:
        Re: 34 MEGA!!!!!!!!!
        - Scritto da: Anonimo
        Anceh se lo spedissero per posta, fai prima a
        prenderti una rivista in edicolaE che ci fai con la rivista, la birra?
        • Anonimo scrive:
          Re: 34 MEGA!!!!!!!!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Anceh se lo spedissero per posta, fai prima a

          prenderti una rivista in edicola


          E che ci fai con la rivista, la birra?visibilmente ignora che è da anni che non vengono più autorizzate le distribuzioni di update dell'OS via le riviste...piccolo dettaglio inutile da sapere.mah
          • Anonimo scrive:
            Re: 34 MEGA!!!!!!!!!

            visibilmente ignora che è da anni che non vengono
            più autorizzate le distribuzioni di update
            dell'OS via le riviste

            ...piccolo dettaglio inutile da sapere.

            mahE' chiaro chi qui la gente che "ignora" è la maggioranza
          • Anonimo scrive:
            Re: 34 MEGA!!!!!!!!!
            - Scritto da: Anonimo


            visibilmente ignora che è da anni che non
            vengono

            più autorizzate le distribuzioni di update

            dell'OS via le riviste



            ...piccolo dettaglio inutile da sapere.



            mah

            E' chiaro chi qui la gente che "ignora" è la
            maggioranza"ignoro ergo sum" su PI
          • Anonimo scrive:
            Re: 34 MEGA!!!!!!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Anceh se lo spedissero per posta, fai prima a


            prenderti una rivista in edicola





            E che ci fai con la rivista, la birra?

            visibilmente ignora che è da anni che non vengono
            più autorizzate le distribuzioni di update
            dell'OS via le riviste
            E perché questo?? ignoro?
          • Anonimo scrive:
            Re: 34 MEGA!!!!!!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            Anceh se lo spedissero per posta, fai prima
            a



            prenderti una rivista in edicola








            E che ci fai con la rivista, la birra?



            visibilmente ignora che è da anni che non
            vengono

            più autorizzate le distribuzioni di update

            dell'OS via le riviste


            E perché questo?
            ? ignoro?xke hanno deciso di non piu farlo...scelta aziendale...chiedi al CdA per i dettagli
  • Anonimo scrive:
    Sicurezza
    stiamo tutti sulla stessa barca per quanto riguarda la sicurezza...perchè non ci scordiamo che se installi Windows hai decine di aggiornamente da installare...perchè non ci scordiamo che se installi qualsiasi distribuzione linux commerciale o non hai decine di pacchetti da aggiornare anche dopo solo una settimana...(win) (linux) (apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sicurezza
      aggiungo:rispetto a Windows o OSX gli aggiornamenti in linux riguardano il kernel :|(win) (linux) (apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Sicurezza
        - Scritto da: Anonimo
        aggiungo:

        rispetto a Windows o OSX gli aggiornamenti in
        linux riguardano il kernel :|
        il kernel linux è modulare e contiene anche i drivers delle periferiche realizzate da tanti volenterosi senza specifiche dalle case produttrici.un lavoro continuo di tentativi per sfruttarle al meglio genera, ovviamente numerosi aggiornamenti del kernel, che è modulare.perchè la cosa ti lascia perplesso?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sicurezza
      - Scritto da: Anonimo
      stiamo tutti sulla stessa barca per quanto
      riguarda la sicurezza...Si certo, e il mio G4 server SENZA firewall attaccato 24/7/365 alla ADSL che non sie è preso in 3 anni nessun virus, intrusione, defacement è uguare a un Windows2003, si certo, al piano marketing del palazzo MS è così, nel resto del mondo no.
      perchè non ci scordiamo che se installi Windows
      hai decine di aggiornamente da installare...Con Mac os X solo 1. In un anno arriveranno a 12/15 per il S.O. e una decina per i vari programmi (iPhoto, iTunes, Pages, Keynote, ecc..). Certo, questi non fanno parte dell'OS, ma per farti sentire meno solo te li aggiungo.
      perchè non ci scordiamo che se installi qualsiasi
      distribuzione linux commerciale o non hai decine
      di pacchetti da aggiornare anche dopo solo una
      settimana...Che introducono anche nuove funzionalità, oltre a tappare i buchi. Dimentichi, poi, che le distribuzioni sono delle raccolte, i programmi vengono aggiornati da quelli che li fanno non dalle varie RedHat e soci.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sicurezza

      stiamo tutti sulla stessa barca per quanto
      riguarda la sicurezza...nn direi proprio visto che il mio PowerBook da 2 anni che lo uso, sono ancora fermo al 10.3.0 e nn homai preso virus,dialers o qunt'altra porcheria che affligge il mondo M$ .... preciso che durante la notte poi svolge il suo egregio compito nella rete gnutella.prima di aprire bocca dovete provarle certe cose.
  • Anonimo scrive:
    questa me la dovete spiegare
    ma come non era il megasuperstraficosistemaoperativo della storia dell'umanita'??? gia' con le patch a correggere le falle e a mettere toppe di qua e di la'?SVEGLIA!Ma non lo avete capito ancora che vi raccontano delle BALLE e vi fanno fare l'upgrade a suon di centinaia di euro alla volta per fare i beta testers???ehhh beata ignoranza... a volte vorrei essere anche io un macaco, mi basterebbe comprare un pc eppols per essere felice nella vita nonostante tutto...
    • Anonimo scrive:
      Re: questa me la dovete spiegare
      - Scritto da: Anonimo
      ma come non era il
      megasuperstraficosistemaoperativo della storia
      dell'umanita'??? gia' con le patch a correggere
      le falle e a mettere toppe di qua e di la'?

      SVEGLIA!

      Ma non lo avete capito ancora che vi raccontano
      delle BALLE e vi fanno fare l'upgrade a suon di
      centinaia di euro alla volta per fare i beta
      testers???

      ehhh beata ignoranza... a volte vorrei essere
      anche io un macaco, mi basterebbe comprare un pc
      eppols per essere felice nella vita nonostante
      tutto...Spiegare a te?!?!E a che pro, tanto non capiresti comunque.... ;)PS: io NON ho scaricato l'aggiornamento, e non ho problemi, anzi...
    • Anonimo scrive:
      Re: questa me la dovete spiegare
      - Scritto da: Anonimo
      ma come non era il
      megasuperstraficosistemaoperativo della storia
      dell'umanita'??? gia' con le patch a correggere
      le falle e a mettere toppe di qua e di la'?

      SVEGLIA!

      Ma non lo avete capito ancora che vi raccontano
      delle BALLE e vi fanno fare l'upgrade a suon di
      centinaia di euro alla volta per fare i beta
      testers???

      ehhh beata ignoranza... a volte vorrei essere
      anche io un macaco, mi basterebbe comprare un pc
      eppols per essere felice nella vita nonostante
      tutto...Si che poi cosa l'avranno fatta a fare 'sta patch?!A me funzionava benissimo già la 10.4.0, qui ci prendono in giro...Secondo me si inventano dei bug inesistenti per poi far credere di essere tempestivi nella risoluzione, in realtà ti fanno scaricare un file di 37 mega pieno di nulla, fanno finta di installare qualcosa e poi ti dicono "adesso sei apposto!"Ma in realtà lo eri già prima.Mah, la prossima volta non la scarico la patch.
      • TPK scrive:
        Re: questa me la dovete spiegare
        - Scritto da: Anonimo

        Si che poi cosa l'avranno fatta a fare 'sta
        patch?!
        A me funzionava benissimo già la 10.4.0, qui ci
        prendono in giro...Chissa' perche' non ti credo...
        • Anonimo scrive:
          Re: questa me la dovete spiegare

          Chissa' perche' non ti credo...Perchè non ce l'hai.
          • TPK scrive:
            Re: questa me la dovete spiegare
            - Scritto da: Anonimo

            Chissa' perche' non ti credo...

            Perchè non ce l'hai.Infatti.Solo che non capisco l'accanimento nei confronti di questo update.Visto che generalmente i macuser sono soddifatti del loro sistema operativo, non capisco perche' tu te la prenda tanto per un'update...
          • Anonimo scrive:
            Re: questa me la dovete spiegare
            - Scritto da: TPK

            - Scritto da: Anonimo


            Chissa' perche' non ti credo...



            Perchè non ce l'hai.

            Infatti.
            Solo che non capisco l'accanimento nei confronti
            di questo update.
            Visto che generalmente i macuser sono soddifatti
            del loro sistema operativo, non capisco perche'
            tu te la prenda tanto per un'update...No, io non me la sono presa affatto...rileggi il post in cui dico che è inutile e capirai che il tono è scherzoso (nonostante sia effettivamente vero che mi funzionava già tutto anche prima dell'aggiornamento...)
          • Anonimo scrive:
            Re: questa me la dovete spiegare

            No, io non me la sono presa affatto...rileggi il
            post in cui dico che è inutile e capirai che il
            tono è scherzoso (nonostante sia effettivamente
            vero che mi funzionava già tutto anche prima
            dell'aggiornamento...)
            Ma certo funziona benissimo, i 37 mega te li fannoinstallare solo per non farti sentire solo. Con i successivi74 ti sentirai addirittura affollato :)
          • TPK scrive:
            Re: questa me la dovete spiegare
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: TPK



            - Scritto da: Anonimo



            Chissa' perche' non ti credo...





            Perchè non ce l'hai.



            Infatti.

            Solo che non capisco l'accanimento nei confronti

            di questo update.

            Visto che generalmente i macuser sono soddifatti

            del loro sistema operativo, non capisco perche'

            tu te la prenda tanto per un'update...
            No, io non me la sono presa affatto...rileggi il
            post in cui dico che è inutile e capirai che il
            tono è scherzoso (nonostante sia effettivamente
            vero che mi funzionava già tutto anche prima
            dell'aggiornamento...)Mah, secondo me non si capiva, magari lo rileggo domani con meno birra in corpo... :$burp!
          • Anonimo scrive:
            Re: questa me la dovete spiegare

            Infatti.
            Solo che non capisco l'accanimento nei confronti
            di questo update.
            Visto che generalmente i macuser sono soddifatti
            del loro sistema operativo, non capisco perche'
            tu te la prenda tanto per un'update...
            Ha scoperto improvvisamente che non stava usandoun so perfetto :(
          • Anonimo scrive:
            Re: questa me la dovete spiegare
            - Scritto da: Anonimo

            Infatti.

            Solo che non capisco l'accanimento nei confronti

            di questo update.

            Visto che generalmente i macuser sono soddifatti

            del loro sistema operativo, non capisco perche'

            tu te la prenda tanto per un'update...


            Ha scoperto improvvisamente che non stava usando
            un so perfetto :(Nessuno ha scoperto il senso del post....vabbè. Umorismo troppo sottile :p
          • Anonimo scrive:
            Re: questa me la dovete spiegare

            Nessuno ha scoperto il senso del post....vabbè.
            Umorismo troppo sottile :p
            Si qui siamo persone troppo grezze per il tuo sottile humor, laprossima volta evitalo e magari comprenderemo.
        • Vide scrive:
          Re: questa me la dovete spiegare
          - Scritto da: Anonimo
          ricevuto un pacco pagato 1,40 euro di
          spedizione... arrivato in 5 giorni dall'ordine!!
          secondo me ci marciano troppo!ROTFLcon 1.40 euro non ci spedisci manco la cartolina alla casa di fianco a momenti!(17 euro per una spedizione sono comunque un'esagerazione enorme, è chiaro)
    • Anonimo scrive:
      Re: questa me la dovete spiegare
      - Scritto da: Anonimo
      ma come non era il
      megasuperstraficosistemaoperativo della storia
      dell'umanita'??? gia' con le patch a correggere
      le falle e a mettere toppe di qua e di la'?

      SVEGLIA!

      Ma non lo avete capito ancora che vi raccontano
      delle BALLE e vi fanno fare l'upgrade a suon di
      centinaia di euro alla volta per fare i beta
      testers???

      ehhh beata ignoranza... a volte vorrei essere
      anche io un macaco, mi basterebbe comprare un pc
      eppols per essere felice nella vita nonostante
      tutto...si ma che ci vuoi fare, ha il simbolino della mela....
      • Anonimo scrive:
        Re: questa me la dovete spiegare
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ma come non era il

        megasuperstraficosistemaoperativo della storia

        dell'umanita'??? gia' con le patch a correggere

        le falle e a mettere toppe di qua e di la'?



        SVEGLIA!



        Ma non lo avete capito ancora che vi raccontano

        delle BALLE e vi fanno fare l'upgrade a suon di

        centinaia di euro alla volta per fare i beta

        testers???



        ehhh beata ignoranza... a volte vorrei essere

        anche io un macaco, mi basterebbe comprare un pc

        eppols per essere felice nella vita nonostante

        tutto...

        si ma che ci vuoi fare, ha il simbolino della
        mela....ma a quanto si legge non è indispensabile per scrivere scemenze.
  • Anonimo scrive:
    L'affidabilità Apple...
    bè non mi pare un gran risultato che dopo poche settimane dall'uscita di un OS tanto atteso, c'è già un paccone con una serie di bugfix...Sembra che la MS abbia fatto scuola..
    • Anonimo scrive:
      Re: L'affidabilità Apple...
      - Scritto da: Anonimo
      bè non mi pare un gran risultato che dopo poche
      settimane dall'uscita di un OS tanto atteso, c'è
      già un paccone con una serie di bugfix...

      Sembra che la MS abbia fatto scuola..scherzi? e' tutto marketing... ma il peggio e' che la gente ci crede veramente!
      • Anonimo scrive:
        Re: L'affidabilità Apple...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        bè non mi pare un gran risultato che dopo poche

        settimane dall'uscita di un OS tanto atteso, c'è

        già un paccone con una serie di bugfix...



        Sembra che la MS abbia fatto scuola..

        scherzi? e' tutto marketing... ma il peggio e'
        che la gente ci crede veramente!Chissà perchè tutti quelli a cui faccio provare Macos 10 prima o poi passano il guado, mah, sarà l'aria, sarà la caffettiera o sarà il caffè?
        • Anonimo scrive:
          Re: L'affidabilità Apple...

          Chissà perchè tutti quelli a cui faccio provare
          Macos 10 prima o poi passano il guado, mah, sarà
          l'aria, sarà la caffettiera o sarà il caffè?
          O sarà perchè racconti balle :)
      • Anonimo scrive:
        Re: L'affidabilità Apple...
        con linux queste cose non succedono (linux)
        • Anonimo scrive:
          Re: L'affidabilità Apple...
          - Scritto da: Anonimo
          con linux queste cose non succedono (linux)o come no...solo che è tutto gratise e fa meno scalpore.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'affidabilità Apple...
      - Scritto da: Anonimo
      bè non mi pare un gran risultato che dopo poche
      settimane dall'uscita di un OS tanto atteso, c'è
      già un paccone con una serie di bugfix...L'inconveniente è che hanno fatto uscire questo OS qualche tempo prima del previsto...Comunque detto questo, io ho acquistato OSX 10.4 (tiger) e non ho nessun problema di quelli descritti...eppure l'ho installato su un powerbook g4.
      Sembra che la MS abbia fatto scuola..Gli aggiornamenti di sistema per OSX, security update, ci sono praticamente ogni mese....e spesso (quasi sempre) sono per correggere/sistemare i componenti opensource del sistema.Non voglio criticare il core unix di OSX e i componenti opensource, ma sono quelli che danno più problemi...In questo caso ci sono persone che hanno avuto problemi con le applicazioni Apple, tipo Mail, iphoto & ecc... giustamente hanno segnalato il problema...ed è arrivata subito la soluzione.Non male...in ambito MS Windows....puoi aspettare anche mesi e mesi per una patch. (vedi SP2 di XP)
      • Masque scrive:
        Re: L'affidabilità Apple...
        - Scritto da: Anonimo
        L'inconveniente è che hanno fatto uscire questo
        OS qualche tempo prima del previsto...
        Comunque detto questo, io ho acquistato OSX 10.4
        (tiger) e non ho nessun problema di quelli
        descritti...eppure l'ho installato su un
        powerbook g4.esattamente!stessa cosa qua su un ibookg4 :-)
        Gli aggiornamenti di sistema per OSX, security
        update, ci sono praticamente ogni mese....e
        spesso (quasi sempre) sono per
        correggere/sistemare i componenti opensource del
        sistema.
        Non voglio criticare il core unix di OSX e i
        componenti opensource, ma sono quelli che danno
        più problemi...il fatto che escano molti aggiornamenti per le componenti opensource non significa che siano quelle più problematiche!una correzzione, od un fix per qualche baco di sicurezza può uscire anche quando questo baco non è stato ancora scoperto e sfruttato da qualcun'altro. semplicemente, uno dei manutentori del software si è accorto che quella parte di codice introduceva una vulnerabilità e l'ha corretta. senza la necessità che qualcuno prima di lui la scoprisse e la sfruttasse con un exploit. questo è possibile grazie al fatto che molta più gente riesce ad accedere al codice del software in questione.in buona parte dei casi, la differenza fra i bugfix di apple o delle applicazioni linux (o di qualcunque altro) rispetto a quelli per windows, sta nel fatto che le prime, molto spesso, arrivano prima che l'eventuale baco sia già stato sfruttato per qualche explot, mentre nel caso di windows, purtroppo, la correzzione, molto spesso, arriva tardi!quindi, ben vengano le correzioni!
        In questo caso ci sono persone che hanno avuto
        problemi con le applicazioni Apple, tipo Mail,
        iphoto & ecc... giustamente hanno segnalato il
        problema...ed è arrivata subito la soluzione.esattamente!e spero che arrivi presto anche la correzioni per il problemino dei colori nel salvataggio delle immagini in iphoto! :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: L'affidabilità Apple...

        Gli aggiornamenti di sistema per OSX, security
        update, ci sono praticamente ogni mese....e
        spesso (quasi sempre) sono per
        correggere/sistemare i componenti opensource del
        sistema.
        Non voglio criticare il core unix di OSX e i
        componenti opensource, ma sono quelli che danno
        più problemi...Sono d'accordo con te in generale, per il fatto degli aggiornamenti opensource, vedi "la cattedrale e il bazaar" di E.S. Raymond. http://www.apogeonline.com/openpress/doc/cathedral.htmlCiao!
    • Anonimo scrive:
      Re: L'affidabilità Apple...
      - Scritto da: Anonimo
      bè non mi pare un gran risultato che dopo poche
      settimane dall'uscita di un OS tanto atteso, c'è
      già un paccone con una serie di bugfix...

      Sembra che la MS abbia fatto scuola..sempre meglio che aspettare 6 mesi dopo che hai pagato in moneta sonante x l'OSma tu hai da polemizzare anche su questo
      • Anonimo scrive:
        Re: L'affidabilità Apple...


        Sembra che la MS abbia fatto scuola..ma li provaste qlche volta questi Mac prima di sparare cazzate per un articolo insulso che avete visto su PI!infartti M$ ha fatto scula... ha insegnato che lei preferisce curare i problemi.Apple ha imparato invece a prevenirli: a questo servono gli update di osX.ma tiratemi fuori dei casi in cui un mac users ha avuto problemi di virus o gli hanno bucato il webserver...... provate a scovare questi e a motivare con prove concrete quello che dite.
        • Anonimo scrive:
          Re: L'affidabilità Apple...
          Concordo su quanto emerge dalla discussione... e vorrei aggiungere: il bello e' che questi aggiornamenti periodici, con osX, e' perfino BELLO eseguirli!! E' tutto cosi' automatico, semplice e privo di problemi (in 4 anni non ho MAI avuto nulla che si inceppasse in un aggiornamento)... devo ammettere che quando controllo la presenza di aggiornamenti, rimango deluso se non ne trovo. Ma come, nessuna bella miglioria oggi?Oh, provatela questa vita da utenti Mac!!
Chiudi i commenti