Tirano uova contro Ballmer

Che le schiva con abilità. I fatti in Ungheria - Il video

Roma – C’era Steve Ballmer e l’aula era piena: gli studenti ungheresi avevano dimostrato grande interesse al seminario-conferenza tenuto dal CEO di Microsoft. Tutti meno uno, quello che ha voluto usare Ballmer come bersaglio per le proprie invettive politiche e per le proprie uova.

i due coinvolti

Sì, raccontano le cronache , infatti, che nel corso del seminario uno studente per protesta abbia interrotto Ballmer urlando accuse contro Microsoft e chiedendo che l’azienda “restituisca i soldi ai contribuenti ungheresi”.

In tutto sono tre le uova scagliate contro Ballmer che, schivata la prima, ha facilmente evitato anche le altre due facendosi scudo con le installazioni sul palco dell’aula in cui parlava. Mentre lo studente veniva portato fuori dall’aula, il CEO di Microsoft è rimasto interdetto per due secondi, e ha poi dichiarato che l’evento aveva “spezzato il filo del suo ragionamento”.

Ballmer ha poi ripreso il proprio seminario. Il video degli avvenimenti è disponibile a questo indirizzo .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • frido82 scrive:
    c'è tempo, tranquilli!
    Che fretta c'è?infondo viviamo in Itaglia.. chi sono questi matti che vanno blaterando di fibra ottica fino alle case??L'accesso in fibra per noi è proprio frutto della fantasia, stiamo scherzando?Vi preoccupate dei costi? Delle autorizzazioni agli scavi?Non c'è assolutamente alcun motivo di agitarsi perchè la fibra in Itaglia avrà una diffusione al di sopra del 30% soltanto tra 10-15 anni (previsioni ottimistiche ovviamente).Tra tutti questi anni, è impossibile fare previsioni sui costi, ma soprattutto è impossibile fare previsioni sulle sorti dell'Itaglia!E poi scusate, siamo in Itaglia, è ovvio che l'accesso in fibra qui costerà almeno il doppio che negli altri paesi! :-)Sorridete gente! Che bello vivere in Itaglia, possiamo sognare tanto e ancora non ci costa niente!!!
  • Ale scrive:
    Fibra
    Sarebbe anche ora, già in molte zone dell'hinterland milanese ci sono i pozzetti della fibra ma nelle case adiacenti il servizio non è (e non era) attivabile.Assolutamente ridicolo.
    • Savio scrive:
      Re: Fibra
      Speriamo almeno che le tariffe scendano e il servizio migliori perché, se le cose restano così, sarebbero davvero in pochi ad usufruire del servizio...
Chiudi i commenti