Tiscali, navigazione sicura per minori

L'operatore aderisce al Codice lanciato l'anno scorso. E sottolinea che libertà di navigazione e accesso tutelato sono due concetti che possono vivere in armonia


Roma – In queste ore Tiscali dà grande enfasi al fatto di aver aderito, prima tra i grandi operatori, al Codice di autoregolamentazione Internet e Minori che, come si ricorderà, <a href="
#” target=”ontop”>è stato varato dal Governo un anno fa .

Nella nota diffusa ieri alla stampa, Tiscali si dice impegnata nella “promozione e divulgazione di Internet in Europa” e, di conseguenza, “in prima linea nella ricerca delle migliori soluzioni alle problematiche della rete: prima fra tutte la sicurezza degli utenti, adulti e bambini”.

Ma cosa significa aderire al nuovo Codice? Tiscali, attraverso il proprio portale con cui fornirà a genitori e minori le informazioni necessarie, offrirà quella che definisce una “navigazione sicura”, un insieme di tool su cui l’azienda lavora da tempo e che si augura possa essere adottato anche dagli altri operatori. Il tutto condito da una sensibilizzazione verso le famiglie.

Di interesse notare che Sergio Cellini, responsabile per le attività italiane di Tiscali, ha anche voluto sottolineare che “così come crediamo sia importante garantire agli utenti adulti la libertà di accedere a tutti i contenuti messi a disposizione sulla
Rete, riteniamo altrettanto importante poter garantire ai minori il loro diritto alla navigazione sicura”. Come a dire, cioè, che la libertà della rete e la sicurezza nel suo uso per un minore possono convivere. Visti i tempi che corrono, non è una sottolineatura da poco.

Mentre scriviamo sulla home page di Tiscali non c’è ancora traccia dell’iniziativa. Non se ne parla neppure nella sezione “news”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Edoardo scrive:
    a caccia di te!
    Chiunque tu sia non lo so ma certo è che fai delle considerazioni così sconsiderate, che non sei nemmeno degno di essere chiamato "abile"!
  • Edoardo scrive:
    a caccia di te!
    Chiunque tu sia non lo so ma certo è che fai delle considerazioni così sconsiderate, che non sei nemmeno degno di essere chiamato "abile"!
  • Anonimo scrive:
    ma fatemi il piacere, ma siamo matti???
    ma che siamo matti ragazzi? ma siamo matti? ma se sono disabili vogliono cacciare via web? stanno con un piede dentro la fossa e pensano ad uccidere invece di darsi una riguardata...ma va va..... dopo divento cattiva!!!!!! :@Io conosco disabili intelligenti...quelli non sono degni nemmeno di essere chiamati disabili!!!! come si permettono!quelli sono matti!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ma fatemi il piacere, ma siamo matti???
      - Scritto da: Anonimo
      stanno con un piede dentro la fossa e
      pensano ad uccidere invece di darsi una
      riguardata...in linea di principio potrei anche concordare con te......ma che ne dici di darti una regolata prima?(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Proposta di legge
    - Scritto da: Alex¸tg
    (Come convenzione internazionale.)

    Si puo` cacciare ovunque e qualunque cosa
    vogliate a patto che:

    - non si usi nessun artefatto, o strumento,
    o arma propriamente detta;
    - una volta uccisa una preda, la si consumi
    interamente nei limiti dell'umanamente
    possibile.

    Io credo qualche lucertola mi riuscirebbe
    prenderla. :DIl problema dopo é mangiarla, la lucertola :s
    Ah, il commento all'articolo:
    la prima volta che mi piace dire ma per
    piacere!Idem.
    • Anonimo scrive:
      Re: Proposta di legge
      - Scritto da: Anonimo
      Il problema dopo é mangiarla, la
      lucertola :sEhm, gia`.Forse sul barbecue... con un bel po' di pane...E poi, mi dicono, che la frittura di formiconi sia buona...Io devo dire mi capitasse l'assaggerei.Sono un tipo alimentarmente avventuroso. :)
  • Anonimo scrive:
    Che bello!
    Sono queste notizie che fanno venire alla luce la violenza latente (mica tanto, basta vedere in Inghilterra) degli animalisti.Ah, si, dimenticavo, Hitler era vegetariano e adorava i cani.
  • Anonimo scrive:
    Re: Anche sui carri armati !
    - Scritto da: RunningTruck
    Ottima idea !

    E non vogliamo pensare agli invalidi di
    guerra, a quanto soffrono a non essere al
    fronte coi loro compagni ?

    Una bella webcam su un carro armato e anche
    il soldato invalido potra' partecipare alla
    prossima missione di "difesa preventiva"
    puntando il cannone e sparando granate da
    casa !
    Ehi, magari quell'incidente di confine fra Israele ed Egitto è successo proprio così!
  • Anonimo scrive:
    Re: dite quello che volete
    - Scritto da: Terra2
    Risolvere "metal gear solid" non ti fa
    diventare un incursoreanale? :D
    soprattutto se la
    prima volta sei stato ammazzato nei primi 3
    minuti di gioco.scherzi? nella modalita' extreme finito tutto in un colpo senza neanche salvare :DDD
    Forse sarò meno evoluto della media,
    ma nel mio istinto c'è scritto solo
    "mangia e tromba"; ed il supermercato
    davanti a casa mia risolve il 50% dei miei
    problemi senza bisogno di sparacchiare col
    mouse. (PS: e la ragazza che lavora alla
    cassa n.4 potrebbe risolvere il restante 50%
    se solo volesse. :D )hai provato a chiedere? delle volte funziona...
    • Terra2 scrive:
      Re: dite quello che volete
      - Scritto da: munehiro

      - Scritto da: Terra2

      Risolvere "metal gear solid" non ti fa

      diventare un incursore
      anale? :DC'avrei scommesso lo stipendio che sta risposta arrivava puntuale...

      soprattutto se la

      prima volta sei stato ammazzato nei primi 3

      minuti di gioco.
      scherzi? nella modalita' extreme finito
      tutto in un colpo senza neanche salvare :DDDTi sarai divertito pochissimo :)

      (PS: e la ragazza che lavora alla

      cassa n.4 potrebbe risolvere il restante 50%

      se solo volesse. :D )
      hai provato a chiedere? delle volte funziona...Naaah, non se ne parla, per 3 motivi:1) Sta coop è troppo comoda, giusto dall'altra parte della strada... se mi sputtano la dentro, poi mi tocca fare 5 km ogni volta per andare al carrefour. :-)2) Non ho mai capito da che porta esce quando stacca alla fine del turno3) Se ci sta poi sono finito... non posso più comperare schifezze alimentari la dentro...
  • Anonimo scrive:
    Re: Proposta di legge
    - Scritto da: Alex¸tg
    (Come convenzione internazionale.)

    Si puo` cacciare ovunque e qualunque cosa
    vogliate a patto che:

    - non si usi nessun artefatto, o strumento,
    o arma propriamente detta;Così non vale, il nostro vantaggio evolutivo rispetto ad altri esseri viventi del nostro ecosistema è fondamentalmente l' intelletto, propongo quindi di permettere almeno l' uso di una lancia...
    - una volta uccisa una preda, la si consumi
    interamente nei limiti dell'umanamente
    possibile.Quindi non posso macellare la preda sul posto e dare alle numerose mogli della tribù un sacco di pacchi di carne da portare a casa?
    Io credo qualche lucertola mi riuscirebbe
    prenderla. :D

    Ah, il commento all'articolo:
    la prima volta che mi piace dire ma per
    piacere! Sull' articolo è già stato detto tutto quello che c'era da dire mi pare...E sì, riconosco che questo commento è abbastanza inutile:D
  • Anonimo scrive:
    Re: dite quello che volete
    - Scritto da: Anonimo
    E' nel nostro istinto cacciare e uccidere,
    siamo animali evoluti ma pur sempre animali.Nooooo, davvero?Che scemo, pensavo che il chilo e mezzo di neuroni interconnessi che abbiamo nella nostra ipertrofica testa servisse a qualcosa di diverso, tipo quelle cazzate come l'aspirare a migliorare se stessi nel senso di rendere la vita meno terribile anche a chi ci sta intorno, anche a chi non ha un chilo e mezzo di pappetta grigia nel cranio... o a distinguere (intelligentemente) cosa e` vero e cosa e` falso e viene fatto solo per compensare quegli istinti che in effetti risulta divertente compensare. Forse ho un difetto in questo circonvoluto sistema nervoso centrale, magari qualcosa lo deve aver destabilizzato, perche` e` impossibile che per natura un essere umano, fatto di carne e sangue come un animale, debba aspettarsi di essere meno istintivo di un animale... e` ovvio che si sia rotto qualcosa, no? Gli animali si strappano pezzi di prede dalla bocca, le multinazionali si strapano pezzi di mercato dai tentacoli delle altrui filiali, e io ancora li` bello scemo a pensare che... eppure... in tutto questo c'e` qualcosa che non mi torna.
  • Anonimo scrive:
    Proposta di legge
    (Come convenzione internazionale.)Si puo` cacciare ovunque e qualunque cosa vogliate a patto che:- non si usi nessun artefatto, o strumento, o arma propriamente detta;- una volta uccisa una preda, la si consumi interamente nei limiti dell'umanamente possibile.Io credo qualche lucertola mi riuscirebbe prenderla. :DAh, il commento all'articolo:la prima volta che mi piace dire ma per piacere!
  • Anonimo scrive:
    Re: Come la mettiamo con la licenza?
    Proprio oggi su rete 4 a forum, hanno parlato di una donna dove uno "squilibrato", a cui gli era stato tolto il porto d'armi, aveva ancora il fucile (non si sa perche') e le ha ammazzato il marito e lei e' stata ferita ed e' rimasta invalida. In effetti, diceva mi pare un onorevole alla trasmissione, non si capisce perche' per l'auto disogna fare una RCA, invece per chi ha un'arma non c'e' nessun obbligo ad assicurarsi per eventuali incidenti.
  • Terra2 scrive:
    Re: dite quello che volete

    ma questo è quello che vuole la
    gente, e anche tu. Si proprio tu che giochi
    a quake online per il gusto di partecipare
    ad una grande guerra virtuale.Uno dei benefici dell'evoluzione dovrebbe consistere nel saper far notare alla gente la differenza tra la realtà ed un videogame.Tuttavia sono ancora troppi quelli che arrivano sul campo di battaglia e si stupiscono di come la realtà sia molto più pericolosa di una simulazione.Risolvere "metal gear solid" non ti fa diventare un incursore, soprattutto se la prima volta sei stato ammazzato nei primi 3 minuti di gioco.La lampadina che dovrebbe accendesi nella testa dell'americano medio dovrebbe essere quella che dice loro qualcosa tipo: "Quando ti ritrovi su un Apache a Fallujah sei già nella cacca, niente possibilità di riprendere la partita da capo se ti spappolano una gamba niente quarto di dollaro in tasca per giocare un'altra volta se il proiettile ti sfonda il casco.E' *Game Over* ciccio! Altro che *Yeah! Rock'n'Roll*." E non le stronzate che invece passano per la testa di mr. Underwood.
    Oppure voi che giocate a burnout per il
    gusto di provocare incidenti stradali.
    E' nel nostro istinto cacciare e uccidere,
    siamo animali evoluti ma pur sempre animali.Nell'istinto ci sarebbe scritto che devo fare il pirata della strada o tele-ammazzare bestie in Texax?Forse sarò meno evoluto della media, ma nel mio istinto c'è scritto solo "mangia e tromba"; ed il supermercato davanti a casa mia risolve il 50% dei miei problemi senza bisogno di sparacchiare col mouse. (PS: e la ragazza che lavora alla cassa n.4 potrebbe risolvere il restante 50% se solo volesse. :-D )
    Vi faccio un'esempio: alzi la mano chi non
    vorrebbe partecipare ad un rally wrc vero
    pilotando una macchina dotata di attuatori
    sul volante e sui pedali semplicemente
    stando seduti a casa.A me sembra di vederci un po' di differenza tra guidare una auto e ammazzare animali...
  • Anonimo scrive:
    John Underwood
    è proprio un genio... ma perchè non si mette davanti alla webcam lui a farsi sparare le chiappe.
  • Anonimo scrive:
    Re: GENIALE!!!!
    Concordo, alla faccia dei buonisti del forum: è un'idea geniale.
    • Anonimo scrive:
      Re: GENIALE!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Concordo, alla faccia dei buonisti del
      forum: è un'idea geniale.Mmmhh... che cattivista!Fai quasi paura...*si gira e si schiaffeggia le chiappe*
  • Anonimo scrive:
    Re: Alternativa
    Per tornare sul serio, c'è una cosa che si chiama "bird watching"Assai più nobile secondo me.
  • Bombardiere scrive:
    ROBA DA MATTI
    E' una cosa da pazzi!!! DA DENUNCIA!!!!
  • Anonimo scrive:
    Ah .... il Texas ..
    Il paese del presidente eh .... !Bene bene ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Anche sui carri armati !

    Una bella webcam su un carro armato e anche
    il soldato invalido potra' partecipare alla
    prossima missione di "difesa preventiva"
    puntando il cannone e sparando granate da
    casa !

    Questo si che e' progresso !Hai appena scoperto quello che si fa da 15 anni.Solo per gli oggetti che volano, cerca UAV, UCAV ecc. su guggolo. E via andare coi link
    • RunningTruck scrive:
      Re: Anche sui carri armati !

      Hai appena scoperto quello che si fa da 15
      anni.
      Solo per gli oggetti che volano, cerca UAV,
      UCAV ecc. su guggolo. E via andare coi linkDiamine, non li conoscevo ! Mai una volta che si riesca ad avere un'idea originale con la quale arricchirsi !Va beh, allora comincio ad allenarmi col Flight Simulator, o forse e' sufficiente Asteroids. Non si sa mai, magari i Russi tornano cattivi e l'aviazione assumera' piloti disposti a far guerra da casa propria 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche sui carri armati !
        cmqbello cosi atccao un po di quei dispositivi che duisturbanoe il tuo tecnocoso e' a pezzila cosa migliore e' un piatto di spaghetti in compagniafate quello che fanno i politici non quello che vi dicono difareloro sbaffano e i soldati crepano
  • Anonimo scrive:
    Re: Disgustoso

    Posso scommettere che se si chiedesse ad un
    certo ipotetico numero di "giocatori" di
    "ammazza l'animaletto vivo on-line" se
    farebbero la stessa cosa dal vero, la
    maggior parte direbbe di no.E' questa l'area di business che si vuole coprire.I commenti "morali" (giusto o non giusto sparare alle bestie), o "legali" (e la licenza?) sono da fare su altri siti. Qui credo valga la pena di commentare la notizia "informatica": un apparato telepilotato realizzabile 10 anni fa.Nothing special.Ray M.
    • Masque scrive:
      Re: Disgustoso
      - Scritto da: Anonimo
      E' questa l'area di business che si vuole
      coprire.Lo so!
      I commenti "morali" (giusto o non giusto
      sparare alle bestie), o "legali" (e la
      licenza?) sono da fare su altri siti. Qui
      credo valga la pena di commentare la notizia
      "informatica":In certi casi, non penso si possano scindere le due cose e, da come l'ho interpretato, e anche alla luce di quello che hai scritto tu quà sotto, l'articolo intendeva porre in evidenza più la situazione "anomala" della caccia sportiva da remoto, che non la questione tecnologica, dato che, come dici anche tu, è:
      un apparato telepilotato
      realizzabile 10 anni fa.Anche più di dieci anni fa, secondo me.Ma è la sua applicazione che, in questo caso, fa la differenza! Ed è proprio questa applicazione che non può non sollevare problemi di tipo morale.Ma lo farebbe anche se si trattasse di un controllo da remoto di un qualche macchinario (carro armato, cyborg(!)) bellico.E' proprio l'estraneazione dall'evento reale dell'uccisione, filtrata attraverso un interfaccia che la rende emotivamente simile ad una simulazione il punto focale della questione! Certo, in guerra o dutante una caccia sportiva "dal vero", la persona che commette l'atto, già da se si pone (in molti casi) in modo da sentirsi il meno possibile coinvolto emotivamente, questo è naturale (altrimenti non ci sarebbero più soldati ne cacciatori se chiunque, al momento di premere il grilletto, si mettesse a pensare alla vita che toglie, al fatto che sia giuto o meno farlo, eccetera). Ma quà c'è un apparecchio creato appositamente per agevolare questa estraneazione.Con questo non voglio dire che chiunque (anche il più assiduo animalista) ammazzerebbe il coniglietto se potesse farlo tramite un interfaccia, ma soltanto che certi elementi indecisi/insicuri o che non si sono mai posti il problema morale, potrebbero venire "sbilanciati" nella loro decisione.Non ho niente contro i progetti di controllo remoto di apparecchiuture, ci mancerebbe altro!Però ho da questionare sull'uso che se ne fa.La scoperta dell'energia nucleare è una cosa meravigliosa, che va sviluppata, però sono altresì contrario al suo utilizzo in campo bellico, come tutti immagino.
  • Masque scrive:
    Disgustoso
    Se la prima cosa che passa per la testa ad una persona quando vede un cervo è di apprezzarne la bellezza e successivamente di ammazzarlo, allora c'è davvero qualcosa che non va nella sua testolina! :@Detto questo, quest'iniziativa è ancora più schifosa perchè fra l'atto dell'uccisione e l'attuatore c'è uno schermo, un interfaccia che lo estranea dalla situazione. Sparare a qualcosa di vivo, nella realtà, oppure farlo in una simulazione potrebbe avere lo stesso impatto emotivo, cioè quello di un gioco, se questo viene fatto utilizzando come tramite un apparecchio che si è soliti identificare per la sua funzione di simulazione.Allo stesso modo, se vi ricordate, il giorno dell'abbattimento delle torri gemelle, alla visione di quelle immagini in televisione, moltissime persone hanno avuto difficoltà a credere che fossero reali, che non fosse una sorta fi finzione televisiva. Razionalmente si capiva bene quale fosse la vera natura di quelle immagini, ma sotto sotto, si aveva la sensazione di guardare un film. Questo perchè, si è sempre stati abituati a pensare che, quando si vedono immagini simili, allora si tratta di film. Perchè dalla propria esperienza, una scena del genere, nella stragrande maggioranza dei casi, era contenuta in un film.In modo simile, un metodo del genere, può portare ad un distacco dalla situazione.Posso scommettere che se si chiedesse ad un certo ipotetico numero di "giocatori" di "ammazza l'animaletto vivo on-line" se farebbero la stessa cosa dal vero, la maggior parte direbbe di no.Allo stesso modo in cui la maggior parte della gente mangia tranquillamente carne di vario genere, ma non se la sentirebbe mai di andare ad uccidere di persona l'animale per poi preparalo e cucinarlo. La bistecca che si prende, il pollo già bello pronto, senza testa e spennato che si compra al supermercato, è percepito quasi come un "prodotto del supermercato", che viene, appunto prodotto lì. Quindi spersonalizzato. SI preferisce non pensare che per diventare "pollo pronto spennato e decapitato" prima ha dovuto essere un "pollo vivo con testa e penne che razzolava tranquillamente nell'aia".Quindi, concludendo: sta cosa mi fa schifo in ogni sua parte. Dall'idea di uccidere un animale per divertimento, a quella, aggravante, di farlo alla distanza con in mezzo un interfaccia che ti "protegge" dalla realtà dei fatti.
  • Anonimo scrive:
    americani
  • Anonimo scrive:
    dite quello che volete
    ma questo è quello che vuole la gente, e anche tu. Si proprio tu che giochi a quake online per il gusto di partecipare ad una grande guerra virtuale. Oppure voi che giocate a burnout per il gusto di provocare incidenti stradali.E' nel nostro istinto cacciare e uccidere, siamo animali evoluti ma pur sempre animali.Vi faccio un'esempio: alzi la mano chi non vorrebbe partecipare ad un rally wrc vero pilotando una macchina dotata di attuatori sul volante e sui pedali semplicemente stando seduti a casa."Vabbe'" direte voi "ma li ci giocherei per pervincere"... okE ora salite su una macchina "virtuale" del nuovo gioco "BurnOut 4, The real one"saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma se passa una persona?
    la colpa?la stessa di adesso, ovvero di nessuno o quasi.ogni anno ci sono oltre 50 morti in italia, nelle campagne, vittime di colpi "sparati male" una guerra continua, e che nessuno vuole fare nulla per interrompere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma se passa una persona?
      - Scritto da: Anonimo
      la colpa?
      la stessa di adesso, ovvero di nessuno o
      quasi.

      ogni anno ci sono oltre 50 morti in italia,
      nelle campagne, vittime di colpi "sparati
      male" una guerra continua, e che nessuno
      vuole fare nulla per interrompere.Caro il mio buonista, hai dimenticato o fatto finta di non capire che si tratta di un poligono di tiro.Non so se frequenti poligoni o dici cose a caso, ma ti assicuro che le linee di tiro non sono raggiungibili da famigliole che fanno pic nic.Con tutte le osservazioni che si potevano fare questa di confondere campagna aperta e poligoni mi sembra un po' grossa.p.s.50 morti = 1 weekend di auto
  • Anonimo scrive:
    Re: confido in qualche hacker
    - Scritto da: Anonimo
    che gli buchi il sito e buchi pure il
    proprietario..ma che hacker, con questa gente meglio passare all'azione diretta... già vedo come sarà ridotto quel campo e i suoi 300 acri che bella fine che faranno.....
  • Anonimo scrive:
    Ma se passa una persona?
    Se un allegra famigliola si fa una bella passeggiata e un idiota (non può essere chiamato diversamente uno che compra un servizio di tale oscenità) spara ad uno del gruppo?Di chi è la colpa?Come fanno a capire chi è il proprietario della mano che ha cliccato?Bella questa nuova invenzione dell "uccidere in anonimato" :s
  • chef scrive:
    dov'e' la novita' ?
    Un'interfaccia utente fatta di webcam+monitor e mouse+attuatori...Gli si e' "accesa la lampadina" ?Io direi che ha scoperto l'acqua calda.Sono anni che si parla di tele-medicina, di operazioni remotate ...Fa piacere quando queste tecnologie sono applicate in campo medico, un po' meno quando si tratta di impallinare qualche essere vivente per diletto.hmmm ora che ci penso ... se ne potrebbe mettere una davanti al parlamento italiano ? avrei proprio voglia di un "paio di trofei" :D
  • Anonimo scrive:
    SEMPRE PEGGIO!
    Poi c'è chi si lamenta perchè parlano male di internet. Non c'è un sito dove si può sparare ai cacciatori?
  • Anonimo scrive:
    Re: 10 e lode !!!
    Confido in qualche hacker che gli buchi il sito e buchi pure il proprietario !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: 10 e lode !!!
      - Scritto da: yogurt
      Confido in qualche hacker che gli buchi il
      sito e buchi pure il proprietario !!!Per dire questa cazzata significa che non sai neanche cosa significa la parola "hacker" :@
      • Anonimo scrive:
        Re: 10 e lode !!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: yogurt

        Confido in qualche hacker che gli buchi
        il

        sito e buchi pure il proprietario !!!

        Per dire questa cazzata significa che non
        sai neanche cosa significa la parola
        "hacker" :@L'importante è che si capisca il concetto...comunque non credo ci sia bisogno di fare appelli, quel tizio è come se avesse appeso dei cartelli per invitare azioni di cracking e ddos... qualcosa mi dice che non durerà a lungo...
  • Anonimo scrive:
    anestesia da videogioco
    Videogiochi, caccia virtual-reale, armi intelligenti teleguidate ... cecchini automatici e poi ?Il tele-rapporto banalizza (trasforma in video gioco virtuale) lo spessore della dimensione vita-morte.Coltiviamo sempre il contatto fisico e la prossimità reale come antidoto a tale anestesia.GianLuca
  • RunningTruck scrive:
    Anche sui carri armati !
    Ottima idea !E non vogliamo pensare agli invalidi di guerra, a quanto soffrono a non essere al fronte coi loro compagni ?Una bella webcam su un carro armato e anche il soldato invalido potra' partecipare alla prossima missione di "difesa preventiva" puntando il cannone e sparando granate da casa !Questo si che e' progresso !
  • Anonimo scrive:
    Re: Come la mettiamo con la licenza?
    - Scritto da: Anonimo
    Non bisogna avere una licenza di caccia e un
    porto d'armi per sparare...ah è vero
    siamo in america e tutto questo è
    permesso ...nel paese delle libertà
    :sBasta andare al supermercato che ti puoi comprare un Uzi. E' si, loro si che sono liberi!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Come la mettiamo con la licenza?
      - Scritto da: Anonimo
      Basta andare al supermercato che ti puoi
      comprare un Uzi. E' si, loro si che sono
      liberi!!Ma dove vivi? Perche' in Italia non e' la stessa cosa? Trovami una cosa che non puoi comprare in Italia con i soldi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Come la mettiamo con la licenza?
        - Scritto da: Anonimo
        Ma dove vivi? Perche' in Italia non e' la
        stessa cosa? Trovami una cosa che non puoi
        comprare in Italia con i soldi.L'immortalità :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Come la mettiamo con la licenza?
          - Scritto da: Anonimo
          L'immortalità :DNon preoccuparti che se hai soldi, hai anche cure mediche, medicine, cliniche private ecc ecc
    • Anonimo scrive:
      Re: Come la mettiamo con la licenza?

      Basta andare al supermercato che ti puoi
      comprare un Uzi. E' si, loro si che sono
      liberi!!Forse in passato e nel futuro (come tanti si augurano). Nel presente, solo in alcuni stati e con delle limitazioni.In ogni caso, nonostante queste frasi alla "me l'ha detto mio cuGGino che è andato a iuston e ha comprato un F18", in Italia qualsiasi delinquente puo' acquisire qualsiasi arma.Si tratta solo di essere piu o meno ipocriti.Ray M.
  • Anonimo scrive:
    GENIALE!!!!
    Ahahah è stupendo! Non vedo l'ora di far stragi di cervi e altre bestie del genere... che figata! E non ho nemmeno il fastidio di dover uscire di casa!Un cosa non ho capito: ma se si collegano 10 utenti contemporaneamente, ci sono 10 fucili con relativo apparato che sparano assieme?
  • Anonimo scrive:
    questo sarebbe per redcrow?
    per lui fanno ste schifezze?
  • Anonimo scrive:
    Go buy HL2 ....
    .... se proprio vogliono sparare!
  • Anonimo scrive:
    killer professionisti cercasi
    è questo il futuro... una webcam un pda un cellulare e un fucile, e non hai più il rischo di farti beccare...
  • Anonimo scrive:
    Come la mettiamo con la licenza?
    Non bisogna avere una licenza di caccia e un porto d'armi per sparare...ah è vero siamo in america e tutto questo è permesso ...nel paese delle libertà :s
  • Anonimo scrive:
    E se la preda sei tu ?
    Basta una web cam ed una finestra aperta...
  • Anonimo scrive:
    INDECENTE
    Un appello: c'è un bravo hacker che voglia sparare all'imbecille che ha inventato sta' stronzata? sì? Dai, fallo, per favore... la sessione la pago io...Se penso che il futuro del mondo dipende da elettori decerebrati come questo mi viene da piangere...
  • ElfQrin scrive:
    Re: The running man
    In effetti sembra proprio la classica trovata da film di fantascienza anni '80.Allora l'avremmo trovata irreale e improbabile...
    • Anonimo scrive:
      Re: The running man
      :|a me invece... :@ viene in mente che sono dei deficienti e che al mondo ce ne sono tanti:'(leo
      • Anonimo scrive:
        Re: The running man
        - Scritto da: Anonimo
        :|

        a me invece... :@ viene in mente che sono
        dei deficienti e che al mondo ce ne sono
        tanti

        :'(

        leoal mondo ce ne sono tanti, e in america sono il 51% =)
        • Anonimo scrive:
          Re: The running man
          - Scritto da: Anonimo
          al mondo ce ne sono tanti, e in america sono
          il 51% =)con le percentuali andiamoci piano, perchè anche qui in Italia non stiamo messi tanto meglio...
          • Anonimo scrive:
            Re: The running man
            Infatti ce la prendiamo solo con gli americani, vi ricordo che se non era per loro adesso stavamo tutti a spaccare pietre.
  • Anonimo scrive:
    confido in qualche hacker
    che gli buchi il sito e buchi pure il proprietario..
  • Anonimo scrive:
    The running man
    A leggere certe notizie mi vengono in mente in sucessione "The running man", "1984", "Brazil", "199x fuga da New York"... e pensare che troppa televisione fa male... ma qua la realtà é ormai peggio del peggior video gioco splatter.Ma dove andremo a finire?Sicuri che questa possa essere chiamta evoluzione?Bleah...Mi aggrego all'idea di chi propone di ricreare lo stesso campo da caccia con dei Texani al posto degli animali... oops forse così é troppo razzista: penso che di texani con cui "divertirsi" ne basterebbe uno... ed ho già in mente chi :)
  • fasibia scrive:
    Sarà..
    Ma a me sembra una bufala, tipo quella delle ragazze nude preda di cacciatori facoltosi..
  • Anonimo scrive:
    Re: Alternativa
    Condivido! Però qualche donzelletta ogni tanto non farebbe poi male, eh..!? =)
  • Anonimo scrive:
    Alternativa
    Meglio spararsi una sana pippa :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Caccia al cacciatore!
    (si vede tanto che ce l'ho con loro..? ;))
    • puffetta scrive:
      Re: Caccia al cacciatore!
      - Scritto da: Buzz
      (si vede tanto che ce l'ho con loro..? ;))Noooooooooooooo :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Caccia al cacciatore!
        Ah.. menomale! ;)
        • vidock scrive:
          Re: Caccia al cacciatore!
          senti Buzz... e coi pescatori come sei messo??
          • Anonimo scrive:
            Re: Caccia al cacciatore!
            Senti vidok, la pesca sportiva è tutt'altra cosa.. non muore nessuno per il divertimento di pochi.. =)dai, se argomenti, almeno fallo intelligentemente..Senza rancore, eh?! =)==================================Modificato dall'autore il 18/11/2004 17.55.01
    • Anonimo scrive:
      Re: Caccia al cacciatore!
      - Scritto da: Buzz
      (si vede tanto che ce l'ho con loro..? ;))Allora dovresti essere a favore dello sterminio di cani, gatti, lupi, leoni, tigri, orsi, etc., sono cacciatori anche loro.
  • Anonimo scrive:
    Caccia al cacciatore!
    Ci metterei loro in mezzo ad un bosco. 10 minuti di vantaggio e poi via, all'inseguimento.Caccia al cacciatore, e via, si fa un piacere all'albiente. E ci si toglie qualche sfizio personale.. Quanto darei vedere la faccia di un cacciatore, che da predatore si ritrova ad esser predato..Il suo incubo!
  • Dark-Angel scrive:
    DISGUSTOSO
    premesso che non sono vegetariano o animalista convinto ma solo un uomo normale tra tanti...questa notizia mi fa accapponare la pellepraticamente si sta trasferendo l'attività di caccia (attività che gia di per se reputo discutibile) sul computer trasformandola in una sorta di unreal tournament, dove ti colleghi e "giochi" con la vita di povere bestiesi, ho usato il termine giochi... perchè fin quando si tratta di caccia al fine di selvaggina, il discorso è gia discutibile, in quanto gia a quel punto si ammazza "per sport" e non per reali necessità (ma abbandono sto discorso o si va ot), ma quando si sposta il tutto ad un link... è orribilepovere bestie cresciute per essere massacrate a colpi di clickil peggio è che la "comodità" e "semplicità" di utilizzo di questo sistema trasformerà questa crudeltà in un qualcosa alla stregua di un videogioco.... situazioni del tipo "ho 5 minuti liberi... mi collego e secco qualche coniglio...", al posto del solitario di windows...VOMITEVOLEfin quando si resta nella realtà, uccidi una bestia, e per quanto insensibile e "cacciatore" tu possa essere, ti ritrovi comunque davanti ad un animale morto, alla crudeltà della cosa...via internet diventa tutto freddo, asettico... irreale...si perde quello che è il senso della materialità dell'azionegia oggi la gente rimette soldi su soldi in rete, perchè la carta di credito non è come il contante reale, non si sa mai quanto stai spendendo finchè non ti arriva l'estratto contogia oggi la gente su internet sfoga di tutto e di piu senza rendersene contofiguriamoci a rendere disponibile "l'uccisione a distanza"quanti frustrati o semplici perditempo (e tanti) si aggiungerebbero ai normali co...acciatori???non aggiungo altro
    • Anonimo scrive:
      Re: DISGUSTOSO
      - Scritto da: Dark-Angel
      premesso che non sono vegetariano o
      animalista convinto ma solo un uomo normale
      tra tanti...snip
      gia oggi la gente su internet sfoga di tutto
      e di piu senza rendersene conto
      figuriamoci a rendere disponibile
      "l'uccisione a distanza"
      quanti frustrati o semplici perditempo (e
      tanti) si aggiungerebbero ai normali
      co...acciatori???
      mah non piu di tutti coloro che normalmente vanno al supermercato a comprare le fettine....Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: DISGUSTOSO
        - Scritto da: Anonimo
        mah non piu di tutti coloro che normalmente
        vanno al supermercato a comprare le
        fettine....Che c'entra questo scusa? Io al supermercato a comprare la carne ci vado perché me la mangio e perchè qualche cosa devo pur mangiare, ma non mi collegherei certo al sito di un cretino che ha appiccicato una webcam ad un fucile per tirar su quattrini a spese di cretini par suo e soprattutto di bestie che fanno l'errore di *passare di là per caso*...Speriamo per una volta ne facciano una giusta e impediscano questa ... non ho parole.
        • Anonimo scrive:
          Re: DISGUSTOSO
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          mah non piu di tutti coloro che
          normalmente

          vanno al supermercato a comprare le

          fettine....

          Che c'entra questo scusa? Io al supermercato
          a comprare la carne ci vado perché me
          la mangio e perchè qualche cosa devo
          pur mangiarenon sono quello del mess sopra.cosa vuol dire "qualcosa devo pur mangiare"?qualsiasi cosa? semplicemente tu non consideri che abbia valore la vita animale, o meglio non quella di una serie di animali, ad es. consideri non degno di vita che ne so, maiale, mucca, polli e conigli, topi, cavalli. però magari riconosci un grande valore a: cani, gatti, uccelli, speci selvatiche in generale. c'è gente che non lo riconosce a nessuno e spara a qualsiasi cosa in movimento, c'è gente che lo riconosce ad un numero allargato (ad esempio un qualsiasi americano divoratore di carne quando viene a sapere che in europa si mangia carne di cavallo, rimane allibito e comincia a gridare che siamo dei pazzi assassini.lo stesso facciamo noi europei nei confronti dei coreani perché mangiano i cani.il mondo delle incoerenze, umane è pressoché infinito.fuori da questo c'è chi invece pensa che ogni animale, qualunque in quanto essere vivente, ha diritto alla vita, e quindi ad essere lasciato libero e in pace. rifiuta quindi di mangiarlo, di vestirsi con le sue pelli, si usarlo per divertimento, chiuderlo in gabbia o ogni altra forma di crudeltà che l'uomo può inventare.vedi anch'io vado al supermercato perché qualcosa devo pur mangiare, ma quando devo scegliere se nutrirmi del sangue e delle viscere di un essere vivente mi ripugna solo l'idea, e quindi compro pasta legumi riso, e tutte quelle belle altre cose che con gli animali hanno ben poco in comune.
          • Anonimo scrive:
            Re: DISGUSTOSO
            - Scritto da: Anonimo
            cosa vuol dire "qualcosa devo pur mangiare"?
            qualsiasi cosa?
            semplicemente tu non consideri che abbia
            valore la vita animale, o meglio non quella
            di una serie di animali, ad es. consideri
            non degno di vita che ne so, maiale, mucca,
            polli e conigli, topi, cavalli.
            però magari riconosci un grande
            valore a: cani, gatti, uccelli, speci
            selvatiche in generale.
            c'è gente che non lo riconosce a
            nessuno e spara a qualsiasi cosa in
            movimento, c'è gente che lo riconosce
            ad un numero allargato (ad esempio un
            qualsiasi americano divoratore di carne
            quando viene a sapere che in europa si
            mangia carne di cavallo, rimane allibito e
            comincia a gridare che siamo dei pazzi
            assassini.
            lo stesso facciamo noi europei nei confronti
            dei coreani perché mangiano i cani.
            il mondo delle incoerenze, umane è
            pressoché infinito.

            fuori da questo c'è chi invece pensa
            che ogni animale, qualunque in quanto essere
            vivente, ha diritto alla vita, e quindi ad
            essere lasciato libero e in pace. rifiuta
            quindi di mangiarlo, di vestirsi con le sue
            pelli, si usarlo per divertimento, chiuderlo
            in gabbia o ogni altra forma di
            crudeltà che l'uomo può
            inventare.

            vedi anch'io vado al supermercato
            perché qualcosa devo pur mangiare, ma
            quando devo scegliere se nutrirmi del sangue
            e delle viscere di un essere vivente mi
            ripugna solo l'idea, e quindi compro pasta
            legumi riso, e tutte quelle belle altre cose
            che con gli animali hanno ben poco in
            comune.A parte il fatto che per assurdo anche un vegetale è un essere vivente, ti sei mai chiesto perchè l'essere umano ha evoluto l'attuale dentatura (il fatto di possedere dei canini ti dice niente)? Se l'uomo fosse stato un animale vegetariano, avrebbe evoluto, invece, dei grossi molari tipo vacca, non ti pare?
          • Masque scrive:
            Re: DISGUSTOSO
            - Scritto da: Anonimo
            A parte il fatto che per assurdo anche un
            vegetale è un essere vivente,Con la differenza che ad un vegetale non si associano cose come la coscienza, l'intelligenza, o anche l'anima (se credi nella sua esistenza).
            ti sei
            mai chiesto perchè l'essere umano ha
            evoluto l'attuale dentatura (il fatto di
            possedere dei canini ti dice niente)? Se
            l'uomo fosse stato un animale vegetariano,
            avrebbe evoluto, invece, dei grossi molari
            tipo vacca, non ti pare?Quello fa parte dell'adattamento naturale. Ma, a quanto mi risulta, le persone son anche ingrado di discostarsi dalle mere leggi evolutive/adattative. A dimostrazione di questo, c'è tutta una bella parte del cervello chiamata "corteccia cerebrale", che si è aggiunta successivamente durante la nostra evoluzione, dotandoci (fra le varie cose) della capacità di ragionare e di fare scelte che esulino dai riflessi istintivi o specie-specifici tipici dei comuni animali.Se una persona ritiene che sia immorale mangiare carne, per via del fatto che non ritiene giusto il togliere la vita ad una creatura cosciente, ha la possibilità di scegliere di non mangiare carne. Un leone non può, una tigre nemmeno, l'uomo invece sì.
          • Anonimo scrive:
            Re: DISGUSTOSO
            - Scritto da: Masque
            Con la differenza che ad un vegetale non si
            associano cose come la coscienza,
            l'intelligenza, o anche l'anima (se credi
            nella sua esistenza).Si può attribuire l'intelligenza ad un 10% scarso degli animali esistenti; la coscienza è appannaggio solo dell'uomo e di poche scimmie e, per quanto riguarda l'anima, be', meglio soprassedere. Mi sa che devi cambiare metro di giudizio.
            Quello fa parte dell'adattamento naturale.
            Ma, a quanto mi risulta, le persone son
            anche ingrado di discostarsi dalle mere
            leggi evolutive/adattative. A dimostrazione
            di questo, c'è tutta una bella parte
            del cervello chiamata "corteccia cerebrale",
            che si è aggiunta successivamente
            durante la nostra evoluzione, dotandoci (fra
            le varie cose) della capacità di
            ragionare e di fare scelte che esulino dai
            riflessi istintivi o specie-specifici tipici
            dei comuni animali.
            Se una persona ritiene che sia immorale
            mangiare carne, per via del fatto che non
            ritiene giusto il togliere la vita ad una
            creatura cosciente, ha la possibilità
            di scegliere di non mangiare carne. Un leone
            non può, una tigre nemmeno, l'uomo
            invece sì.Appunto perchè fa parte del processo evolutivo: se la fitness di un uomo primitivo erbivoro fosse stata anche lontanamente simile a quella dell'uomo carnivoroonnivoro, il genere umano avrebbe seguito un'altra linea evolutiva.Hai mai visto un orso (animale onnivoro per eccellenza) nutrirsi di solo vegetali?Non esiste, a parte il panda che, pur avendo dentatura e intestino da carnivoro, si nutre solo di bambù, e infatti si sta estinguendo.La corteccia celebrale, comunque, compare già nei rettili e negli anfibi più evoluti, quindi...
          • Masque scrive:
            Re: DISGUSTOSO
            - Scritto da: Anonimo
            Si può attribuire l'intelligenza ad
            un 10% scarso degli animali esistenti; la
            coscienza è appannaggio solo
            dell'uomo e di poche scimmie eCosa distingue quindi animale da vegetale?Converrai anche tu che effettivamente c'è una qualche caratteristica (diciamo così) che fa capire ad una persona se un entità è viva o meno (non solo il fatto che si muova o respiri). Io ho le mie idee su cosa sia quella caratteristica che ci fa percepire un entità come "viva", ed è lagata al fatto che la "vita" di questa entità fa in modo che anche noi, rapportandoci ad essa, ci rendiamo conto di essere vivi.Sarebbe per me lungo spiegare bene quello che ho scritto, oltre che (probabilmente) noioso per chi legge e, decisamente più OT di quanto siamo arrivati a questo punto.
            per quanto
            riguarda l'anima, be', meglio soprassedere. Infatti, ho scritto "per chi ci crede". Pure quà ci sarebbe da discutere per secoli.
            Appunto perchè fa parte del processo
            evolutivo: se la fitness di un uomo
            primitivo erbivoro fosse stata anche
            lontanamente simile a quella dell'uomo
            carnivoroonnivoro, il genere umano avrebbe
            seguito un'altra linea evolutiva.Probabile. Infatti, in quell'era a cui ti riferisci, il processo di evoluzione era molto più dominante. Era la natura a "decidere" sullo sviluppo dell'uomo (come ho già scritto in altro modo), ma ora, fortunatamente, è invece l'uomo stesso a decidere per il proprio sviluppo. E' una gran libertà, ma comporta anche molte responsabilità.
            Hai mai visto un orso (animale onnivoro per
            eccellenza) nutrirsi di solo vegetali?Non
            esiste, a parte il panda che, pur avendo
            dentatura e intestino da carnivoro, si nutre
            solo di bambù, e infatti si sta
            estinguendo.Non mi dire che si sta estinguendo perchè non è carnivoro, che a questa cosa non ci credi nemmeno tu!
            La corteccia celebrale, comunque, compare
            già nei rettili e negli anfibi più evoluti, quindi...Se ho fatto intendere che non la avessero mi sono spiegato male. Quello che volevo dire è che non è sviluppata come quella umana.
    • Anonimo scrive:
      Re: DISGUSTOSO
      Quoto tutto e condivido in pieno.
    • Masque scrive:
      Re: DISGUSTOSO
      Sono contento che qualcuno la pensi come me :)Tra l'altro spiegandosi molto meglio e più sinteticamente di quanto non sia in grado di fare io!;)
    • Anonimo scrive:
      Re: DISGUSTOSO
      Ma dai, è una figata pazzesca!! Non vedo l'ora che qualcuno lo faccia puntando il fucile sul GRA... :-)
      • Anonimo scrive:
        [OT]Re: DISGUSTOSO
        Che gusto c'e' con il fucile telecomandato...... voglio la macchina di 007 col le mitragliatrici, i missili, etc.
    • Anonimo scrive:
      Re: DISGUSTOSO
      - Scritto da: Dark-Angel
      premesso che non sono vegetariano o
      animalista convinto ma solo un uomo normale
      tra tanti...

      questa notizia mi fa accapponare la pelleSono le prove della guerra via internet ;-) cosi' non muiono i soldati, ma solo i nemici
  • Terra2 scrive:
    Quanto costa?
    Quanto costa sparare via web alle chiappe del Texano?(che belli gli anni 80... all'epoca l'unico stronzo in texas era JR! Adesso invece ne sforna a ciclo continuo!)
    • puffetta scrive:
      Re: Quanto costa?
      - Scritto da: Terra2
      Quanto costa sparare via web alle chiappe
      del Texano?

      (che belli gli anni 80... all'epoca l'unico
      stronzo in texas era JR! Adesso invece ne
      sforna a ciclo continuo!)10 e lode :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanto costa?
      - Scritto da: Terra2
      Quanto costa sparare via web alle chiappe
      del Texano?

      (che belli gli anni 80... all'epoca l'unico
      stronzo in texas era JR! Adesso invece ne
      sforna a ciclo continuo!)Non male come idea!!!"Ho beccato un coniglio, me lo porti a casa? Si`, e` porprio dietro quel cespuglio. Ma come non lo trovi, e` proprio li`, guarda bene, ecco, fermo cosi`, ti vedo nella webcam... Perfetto, BLAM!!!" :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanto costa?
      Oh... se è per quello il Texas è sempre stato un paese di dementi.Li sono fuori dalle prigioni a fare il tifo quando arrostiscono uno sulla sedia elettrica, e li prendono in giro un pò d'appertutto.Penso che se ci fosse un presidente Texano alla Casa Bianca l'America rischierebbe di sconvolgere l'intera economia mondiale con una politica economica aggressiva , e magari riuscirebbe anche a dichiarare guerra ai paesi scomodi inventandosi qualche palla.Per fortuna che il mondo è maturo e non permetterà mai che queste cose succedano, sarebbe un pò come se a qualcuno venisse l'idea di sparare ai cervi con una webcam no ? ;)
      • Terra2 scrive:
        Re: Quanto costa?

        Per fortuna che il mondo è maturo e
        non permetterà mai che queste cose
        succedano, sarebbe un pò come se a
        qualcuno venisse l'idea di sparare ai cervi
        con una webcam no ? ;)Il problema del mondo è che è "troppo maturo"... un po' come quei pomodori che cascano da soli dalla pianta.
Chiudi i commenti