Tiscali si lancia sull'ADSL

Mentre scendono le azioni, l'azienda di Renato Soru vara le sue offerte per la banda larga. Sono già attive in 39 città italiane con sconti per chi si abbona subito. Una mossa attesa da tempo


Roma – La Borsa in questi giorni sta punendo duramente Tiscali ma l’azienda di Renato Soru non demorde ed ha annunciato il varo dei propri servizi ADSL, una “mossa” che potrebbe dare una spinta al titolo della compagnia telefonica che per prima portò il modello delle freenet in Italia e che ora si lancia sulla banda larga.

Ecco il dettaglio dell’ offerta ADSL dell’operatore sardo che prevede per tutti i diversi pacchetti uno sconto di 250mila lire sul contributo di attivazione, ovvero lo sconto totale del contributo, per chi si abbona entro la fine dell’anno. Da segnalare anche l’integrazione nei pacchetti ADSL dei servizi di Voispring , ovvero della telefonia via Internet varata di recente da Tiscali. Il servizio è disponibile solo per gli utenti che non utilizzano apparati router e che consente di sfruttare un “numero telefonico Internet” per effettuare chiamate su qualsiasi numero della rete fissa nazionale.

Tiscali ADSL HOME BASE
Al prezzo di 114mila lire (Iva inclusa), questo pacchetto rivolto alle utenze residenziali offre una banda configurata minima da 20K con tutte le caratteristiche dell’ADSL (potenzialità di velocità fino a 640K in ricezione e 128 K in trasmissione con collegamento permanente), IP dinamico, cinque caselle di posta elettronica ciascuna con 10 megabyte di spazio, 100 megabyte di spazio Web nella community di Tiscali e gli accessori per l’utilizzo del servizio Voispring, helpdesk telefonico.

Tiscali ADSL HOME PLUS
Riservata ai clienti residenziali, la versione Plus prevede un canone mensile di 162mila lire (Iva inclusa) e oltre ad offrire i servizi della versione Home Base prevede anche un modem ADSL (3COM ADSL Dual Link) in comodato d’uso fornito da Tiscali e il filtro da inserire nella presa telefonica per l’uso contemporaneo dell’accesso Tiscali ADSL e della normale linea telefonica.
Altri elementi previsti dalla versione PLUS sono: Assistenza telefonica gratuita per le attività di installazione Modem e configurazione accesso ADSL; Helpdesk tecnico telefonico per tutta la durata del contratto.

Tre, invece, le offerte per l’ufficio e le aziende.


Anche per le tre offerte Business il costo di attivazione è scontato per chi si abbona entro la fine dell’anno.

Tiscali ADSL BUSINESS BASE
Il canone mensile è di 226.800 lire (Iva inclusa) e prevede l’accesso ADSL con una banda garantita da 128K, IP statico, 50 caselle di posta elettronica ognuna delle quali con 10 megabyte di spazio, registrazione di dominio.it, 100 megabyte di spazio su cui “piazzare” il dominio e gli accessori per utilizzare Voispring.

Tiscali ADSL BUSINESS MPLUS
In questo caso i servizi sono quelli previsti per la versione Business Base con, in più, il modem ADSL in cmodato d’uso e il filtro per la presa telefonica e l’utilizzo contemporaneo dell’accesso Internet e della linea telefonica normale. Il canone mensile di MPlus è di 274.800 lire.

Il pacchetto più “pesante” offerto da Tiscali è Tiscali ADSL BUSINESS R PLUS .
Il canone mensile è fissato in 286.800 lire (Iva inclusa) e il contributo di attivazione, scontato di 250mila lire per chi si abbona entro la fine dell’anno, è fissato in 718.800 lire (Iva inclusa).
Il pacchetto offre tutti i servizi già visti per la versione MPlus più un Router ADSL (3COM ADSL 812 con Hub), filtro per la presa telefonica. Un pacchetto dunque pensato per le imprese che intendono collegare alla Rete una molteplicità di postazioni. In questo caso non è però disponibile il servizio Voispring.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti