TOPrint, nuovo brand di supporti stampabili

Da settembre arriveranno sul mercato i nuovi CD e DVD TOPrint con superficie stampabile


Milano – Conrexx Technology , filiale europea del gruppo Ritek, ha annunciato l’imminente commercializzazione di un nuovo brand di supporti vergini stampabili, TOPrint.

Disponibili da settembre, i supporti TOPrint possono essere stampati con una stampante a inchiostro compatibile con la funzione “Disc printing”.

“Siamo lieti che la gamma di supporti ottici TOPrint entri a far parte della nostra famiglia di prodotti stampabili. La possibilità di stampare direttamente sul disco offre una maggior sicurezza e stabilità in fase di registrazione e stampa dei supporti ottici”, ha dichiarato Floris Evers, marketing manager di Conrexx. “Il nostro obiettivo è offrire ai nostri clienti prodotti di elevata qualità in grado di stimolare la creatività e soddisfare ogni loro esigenza”.

Le versioni dei CD-R 40X e 52X saranno disponibili in confezioni da 50, mentre i DVD-R 8X e i DVD+R verranno venduti nei pack da 25 o 50 dischi.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    I programmatori di Mozilla
    Alla fine hanno capito anche loro che non si può campare d'aria.Comunque li ringrazio per avermi fornito il miglior browser in circolazione (superato forse solo da Opera)Il tutto ovviamente IMHOCordialità :)
  • pippo75 scrive:
    bug in firefox
    stavo leggendo il codice di firefox e mi sono imbattuto in/* Tidy up the excess bits on r[ECFP_NUMDOUBLES-1] using reduction *//* Use ecfp_beta so we get a positive result */q = r[ECFP_NUMDOUBLES - 1] - ecfp_beta_160;q += group-
    bitSize_alpha;q -= group-
    bitSize_alpha;e' un errore o c'e' qualcosa che mi sfugge?ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: bug in firefox
      - Scritto da: pippo75
      stavo leggendo il codice di firefox e mi sono
      imbattuto in

      /* Tidy up the excess bits on
      r[ECFP_NUMDOUBLES-1] using reduction */
      /* Use ecfp_beta so we get a positive result */
      q = r[ECFP_NUMDOUBLES - 1] - ecfp_beta_160;
      q += group-
      bitSize_alpha;
      q -= group-
      bitSize_alpha;


      e' un errore o c'e' qualcosa che mi sfugge?

      ciaoma credi veramente che qualcuno qui dentro abbia letto il codice prima del tuo post.siiiii come no infatti tutti i linari di pi hanno anche letto il codice sorgente di linux prima di usarlo è per questo che dicono che è sicuro :D
    • Anonimo scrive:
      Re: bug in firefox
      - Scritto da: pippo75
      stavo leggendo il codice di firefox e mi sono
      imbattuto in

      /* Tidy up the excess bits on
      r[ECFP_NUMDOUBLES-1] using reduction */
      /* Use ecfp_beta so we get a positive result */
      q = r[ECFP_NUMDOUBLES - 1] - ecfp_beta_160;
      q += group-
      bitSize_alpha;
      q -= group-
      bitSize_alpha;


      e' un errore o c'e' qualcosa che mi sfugge?

      ciaoE' difficile dire se sia una ridondanza se non si sa la natura della variabile q però il riferimento del puntatore group-
      bitSize_alpha; mi fà pensare al fatto che bitSize_alpha possa essere un metodo e non una proprietà (come si potrebbe pensare dall'assenza delle () ), e che il compilatore accetti tale sintassi....oppure che il programmatore abbia omesso una riga di codice tra q+=... e q-=....==================================Modificato dall'autore il 04/08/2005 23.38.14
  • Anonimo scrive:
    Sono contento, danno lavoro
    Anche l'open source può generare posti di lavorobene :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono contento, danno lavoro
      - Scritto da: Anonimo
      Anche l'open source può generare posti di lavoro
      bene :)
      Peccato che sia lavoro gratuito :'(
      • Anonimo scrive:
        Re: Sono contento, danno lavoro
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Anche l'open source può generare posti di lavoro

        bene :)


        Peccato che sia lavoro gratuito :'( ma tanto che gli frega a lui.mica fa il programmatore, come quasi tutti gli open sorciari su pi farà l'installatore o arrotonderà la paghetta di mamma e papà.i programmatori saranno un pò meno contenti credo, ma chi se ne frega dei programmatori basta fare dispetto a ms e macromedia :
  • gerry scrive:
    Domanda su licenze OOSS
    La Moz foundation scrive il programma Av1 e lo rilascia sotto una licenza OOSS.Pinco pallo vuole contribuire e rilascia un patch Q per aggiungere una certa funzionalità ad Av1.Lo sviluppo prosegue fino alla versione Av4, che però ancora contiene il codice Q.Può la Moz foundation, magari divenuta Moz corp. :D, prendere il codice di Av4 (compresa la patch Q) e mettersi a venderlo, chiuso?==================================Modificato dall'autore il 04/08/2005 15.26.15
    • gerry scrive:
      Re: Domanda su licenze OOSS
      Provo ad autorispondermi. Con la GPL credo di no. La patch Q è rilasciata con una licenza GPL. La Moz corp non diventa proprietaria di Q, la può solo utilizzare in virtù della licenza con cui è distribuita.Nel momento in cui non rispetta più la licenza non la può più utilizzare. Per cui volendo chiudere il codice deve rinunciare a Q.Con la licenza di FF pero nìn so :p==================================Modificato dall'autore il 04/08/2005 15.31.12
    • Riot scrive:
      Re: Domanda su licenze OOSS

      Può la Moz foundation, magari divenuta Moz corp.
      :D, prendere il codice di Av4 (compresa la patch
      Q) e mettersi a venderlo, chiuso?No, ovviamente no, la genialata della GPL è proprio la sua natura virale: le eventuali modifiche devono sempre essere rese disponibili.Il 99% dei post in questo forum è fatto dal solito troll, non vi è alcun pericolo per Firefox e soci.La licenza masochista è la BSD che non provede quest'obbligo è permette alle corporation di saccheggiare i progetti opensource senza dare nulla in cambio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda su licenze OOSS
        - Scritto da: Riot

        Può la Moz foundation, magari divenuta Moz corp.

        :D, prendere il codice di Av4 (compresa la patch

        Q) e mettersi a venderlo, chiuso?

        No, ovviamente no, la genialata della GPL è
        proprio la sua natura virale: le eventuali
        modifiche devono sempre essere rese disponibili.

        Il 99% dei post in questo forum è fatto dal
        solito troll, non vi è alcun pericolo per Firefox
        e soci.

        La licenza masochista è la BSD che non provede
        quest'obbligo è permette alle corporation di
        saccheggiare i progetti opensource senza dare
        nulla in cambio.Occhio che ff non è sotto GPL
        • Ichitaka scrive:
          Re: Domanda su licenze OOSS
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Riot


          Può la Moz foundation, magari divenuta Moz
          corp.


          :D, prendere il codice di Av4 (compresa la
          patch


          Q) e mettersi a venderlo, chiuso?



          No, ovviamente no, la genialata della GPL è

          proprio la sua natura virale: le eventuali

          modifiche devono sempre essere rese disponibili.



          Il 99% dei post in questo forum è fatto dal

          solito troll, non vi è alcun pericolo per
          Firefox

          e soci.



          La licenza masochista è la BSD che non provede

          quest'obbligo è permette alle corporation di

          saccheggiare i progetti opensource senza dare

          nulla in cambio.

          Occhio che ff non è sotto GPLPer precisione òa licenza FF è "tripla": MPL/GPL/LGPL. Restano cmq i punti essenziali è più noti della GPL: riusabilità illimitata (anche a fini di lucro), impossibilità di chiudere il codice prodotto sotto GPL, ecc.
  • Anonimo scrive:
    E ora inizia la vera competizione
    Non facciamo i soliti discorsi, in realtà la cosa migliore è prorpio quando c'è un'azienda a scopo di lucro che porta avanti progetti no profit.E' la situazione migliore per poter competere con le sole aziende di tipo classico.L'articolo parla chiaro del perchè hanno fatto questa scelta.Ora nessuno potrà dire che i prodotti mozilla sono fatti da soli smanettoni che non possono garantire nulla e nemmeno dare supporto commerciale!!Questa è un'ottima cosa!
    • Ichitaka scrive:
      Re: E ora inizia la vera competizione
      - Scritto da: Anonimo
      Non facciamo i soliti discorsi, in realtà la cosa
      migliore è prorpio quando c'è un'azienda a scopo
      di lucro che porta avanti progetti no profit.
      E' la situazione migliore per poter competere con
      le sole aziende di tipo classico.

      L'articolo parla chiaro del perchè hanno fatto
      questa scelta.
      Ora nessuno potrà dire che i prodotti mozilla
      sono fatti da soli smanettoni che non possono
      garantire nulla e nemmeno dare supporto
      commerciale!!

      Questa è un'ottima cosa!Esatto, ed è esattamente quello che è successo le varie distribuzioni Linux.Chi vuole lavorare lavora, chi vuole utilizzare utilizza, chi vuole vendere vende, chi vuole fare assistenza fa assistenza.
    • eg scrive:
      Re: E ora inizia la vera competizione
      - Scritto da: Anonimo
      Non facciamo i soliti discorsi, in realtà la cosa
      migliore è prorpio quando c'è un'azienda a scopo
      di lucro che porta avanti progetti no profit.
      E' la situazione migliore per poter competere con
      le sole aziende di tipo classico.

      L'articolo parla chiaro del perchè hanno fatto
      questa scelta.
      Ora nessuno potrà dire che i prodotti mozilla
      sono fatti da soli smanettoni che non possono
      garantire nulla e nemmeno dare supporto
      commerciale!!

      Questa è un'ottima cosa!quoto
  • Anonimo scrive:
    Mozilla ha raggiunto lo $copo
    ...e i muli lavorano (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla ha raggiunto lo $copo
      - Scritto da: Anonimo
      ...e i muli lavorano (rotfl)No, non lo so
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla ha raggiunto lo $copo
      - Scritto da: Anonimo
      ...e i muli lavorano (rotfl)....ed i linari si deprimono 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla ha raggiunto lo $copo
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        ...e i muli lavorano (rotfl)

        ....ed i linari si deprimono 8) No, non lo so.
  • reflection scrive:
    Per chi dice Gozilla...
    http://tinyurl.com/8hl8cA nord il quartier generale di Google.A sud il quartier generale di Mozilla.E poi ci si stupisce dei vari developers che Google ha succhiato da Mozilla... Manco hanno dovuto traslocare!
  • Anonimo scrive:
    Ma che **** è un chief lizard wrangler?
    Si perche questa curiosa espressione significa letteralmente un capo lucertola dei cowboys o forse un capo cowboy delle lucertole.Insomma, perche non inventano dei nomi più ragionevoli per i capoccia della Mozilla? :)
    • reflection scrive:
      Re: Ma che **** è un chief lizard wrangl
      - Scritto da: Anonimo
      Si perche questa curiosa espressione significa
      letteralmente un capo lucertola dei cowboys o
      forse un capo cowboy delle lucertole.

      Insomma, perche non inventano dei nomi più
      ragionevoli per i capoccia della Mozilla? :)Per una volta che non usano il noiosissimo termine di CEO... They get my kudos! Almeno dimostrano di avere senso dell'humor!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che **** è un chief lizard wrangl
        - Scritto da: reflection

        - Scritto da: Anonimo

        Si perche questa curiosa espressione significa

        letteralmente un capo lucertola dei cowboys o

        forse un capo cowboy delle lucertole.



        Insomma, perche non inventano dei nomi più

        ragionevoli per i capoccia della Mozilla? :)

        Per una volta che non usano il noiosissimo
        termine di CEO... They get my kudos! Almeno
        dimostrano di avere senso dell'humor!infatti "capobranco" :)anche !!! :)cosa dovrebbero usare "commendatore", "cavaliere", "esimio" ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che **** è un chief lizard wrangler?
      - Scritto da: Anonimo
      Si perche questa curiosa espressione significa
      letteralmente un capo lucertola dei cowboys o
      forse un capo cowboy delle lucertole.

      Insomma, perche non inventano dei nomi più
      ragionevoli per i capoccia della Mozilla? :)e perchè mai?se a loro piace ...evviva! :)
  • Anonimo scrive:
    Fare soldi grazie ad altri
    I programmatori Open Source sparsi per il web si fanno il mazzo e programmano, e loro vogliono farci i soldi ATTENTI qui stiamo oltrepassando i limiti. Così come la Creative Commons che si è autoproclamata fondazione con un gruppo di fancazzisti che si pongono al di sopra di tutto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Fare soldi grazie ad altri
      - Scritto da: Anonimo
      I programmatori Open Source sparsi per il web si
      fanno il mazzo e programmano, e loro vogliono
      farci i soldi ATTENTI qui stiamo oltrepassando i
      limiti. Così come la Creative Commons che si è
      autoproclamata fondazione con un gruppo di
      fancazzisti che si pongono al di sopra di tutto.secondo me vanno verso l'autodistruzione... è solo questione di tempo, per fortuna
      • Anonimo scrive:
        Re: Fare soldi grazie ad altri
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        I programmatori Open Source sparsi per il web si

        fanno il mazzo e programmano, e loro vogliono

        farci i soldi ATTENTI qui stiamo oltrepassando i

        limiti. Così come la Creative Commons che si è

        autoproclamata fondazione con un gruppo di

        fancazzisti che si pongono al di sopra di tutto.

        secondo me vanno verso l'autodistruzione... è
        solo questione di tempo, per fortunaparli di win immagino
    • Anonimo scrive:
      Re: Fare soldi grazie ad altri
      - Scritto da: Anonimo
      I programmatori Open Source sparsi per il web si
      fanno il mazzo e programmano, e loro vogliono
      farci i soldi ATTENTI qui stiamo oltrepassando i
      limiti. Così come la Creative Commons che si è
      autoproclamata fondazione con un gruppo di
      fancazzisti che si pongono al di sopra di tutto.e tu fai a meno di usarla, no?
    • Anonimo scrive:
      Re: Fare soldi grazie ad altri
      Licenze open source: queste sconosciute. Se qualcuno leggesse le licenze open source, qualsiasi licenza, conoscerebbe il fatto che una licenza open non impedisce a nessuno di fare soldi con il codice open. L'unico vincolo reale è ridistribuire anche il codice, con le eventuali modifiche.Quale di queste concetti non ti è chiaro?
      • Anonimo scrive:
        Re: Fare soldi grazie ad altri
        - Scritto da: Anonimo
        Licenze open source: queste sconosciute. Se
        qualcuno leggesse le licenze open source,
        qualsiasi licenza, conoscerebbe il fatto che una
        licenza open non impedisce a nessuno di fare
        soldi con il codice open. L'unico vincolo reale è
        ridistribuire anche il codice, con le eventuali
        modifiche.
        Quale di queste concetti non ti è chiaro?se leggevi articolo e post prima di fare il sermone sull'oss.quale parte di 'ma adesso che fanno i soldi con la corporaton pagano anche tutti i muli che fino ad ora hanno lavorato gratis?' non riesci a capire?il solito installatore che cerca di evangelizzare sull'oss.
        • Anonimo scrive:
          Re: Fare soldi grazie ad altri
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Licenze open source: queste sconosciute. Se

          qualcuno leggesse le licenze open source,

          qualsiasi licenza, conoscerebbe il fatto che una

          licenza open non impedisce a nessuno di fare

          soldi con il codice open. L'unico vincolo reale
          è

          ridistribuire anche il codice, con le eventuali

          modifiche.

          Quale di queste concetti non ti è chiaro?

          se leggevi articolo e post prima di fare il
          sermone sull'oss.
          quale parte di 'ma adesso che fanno i soldi con
          la corporaton pagano anche tutti i muli che fino
          ad ora hanno lavorato gratis?' non riesci a
          capire?
          il solito installatore che cerca di evangelizzare
          sull'oss.Tu quale parte delle licenze open source non hai capito? Ne hai mai letto una? La domanda 'ma adesso che fanno i soldi con la corporaton pagano anche tutti i muli che fino ad ora hanno lavorato gratis?' è la cosa più stupida da chiedere. Sei segnalato per il prossimo mongolino d'oro!Ciao!
    • pippo75 scrive:
      Re: Fare soldi grazie ad altri
      - Scritto da: Anonimo
      I programmatori Open Source sparsi per il web si
      fanno il mazzo e programmano, e loro vogliono
      farci i soldi ATTENTI qui stiamo oltrepassando i
      limiti. Così come la Creative Commons che si è
      autoproclamata fondazione con un gruppo di
      fancazzisti che si pongono al di sopra di tutto.Sbaglio o mozilla e' opensource, non si puo' fare un fork e creare un nuovo browser, con tutti i tifosi dell'open source vuoi dire che che su PI non si riesce a tirare fuori niente.ciaop.s. non e' che erano openari con lo stile donabbondiesco :-) .
      • Anonimo scrive:
        Re: Fare soldi grazie ad altri
        - Scritto da: pippo75

        - Scritto da: Anonimo

        I programmatori Open Source sparsi per il web si

        fanno il mazzo e programmano, e loro vogliono

        farci i soldi ATTENTI qui stiamo oltrepassando i

        limiti. Così come la Creative Commons che si è

        autoproclamata fondazione con un gruppo di

        fancazzisti che si pongono al di sopra di tutto.


        Sbaglio o mozilla e' opensource, non si puo' fare
        un fork e creare un nuovo browser, con tutti i
        tifosi dell'open source vuoi dire che che su PI
        non si riesce a tirare fuori niente.esatto, non si tira fuori niente.una cosa è fare i tisofi da stadio sui forum altra è saper produrre qualchecosa.i tifosi oss su pi non fanno altro che decantare la possibilità di vedere e modificare il codice, ma all'atto pratico quanti di loro credi che ne siano capaci?per lo più sono sistemisti ed installatori che vuoi che facciano...

        ciao

        p.s. non e' che erano openari con lo stile
        donabbondiesco :-) .
  • Anonimo scrive:
    E' finita cosi... come diceva una canzon
    "... E' finita così..." come diceva una nota cazone malinconica :'(bye firefox
    • Anonimo scrive:
      Re: NON E' finita cosi...
      - Scritto da: Anonimo
      "... E' finita così..." come diceva una nota
      cazone malinconica :'(
      bye firefoxe perché sarebbe "finita"Forse non ti sei accorto, ma da quando è cominciata (Netcrape liberò il codice del browser) non finirà PIU'
    • Anonimo scrive:
      Re: E' finita cosi... come diceva una ca
      - Scritto da: Anonimo
      "... E' finita così..." come diceva una nota
      cazone malinconica :'(
      bye firefoxma cosa dici?
      • Anonimo scrive:
        Re: E' finita cosi... come diceva una ca

        ma cosa dici?è fiiiiniiiitaaaaaaa cosìììììììììììììììììììììì :'(
  • Anonimo scrive:
    Domanda sul futuro.
    Mi chiedo a questo punto quanti sviluppatori continueranno a collaborare "for free" allo sviluppo di questi software.Credo che domani mi apro una fondazione non-profit, voglio fare un software per il riconoscimento vocale. Aiutatemi :p
    • Anonimo scrive:
      Re: Domanda sul futuro.
      - Scritto da: Anonimo
      Mi chiedo a questo punto quanti sviluppatori
      continueranno a collaborare "for free" allo
      sviluppo di questi software.tantissimi.la religione rende ciechi
      Credo che domani mi apro una fondazione
      non-profit, voglio fare un software per il
      riconoscimento vocale.anche io.poi tra 5/6 la trasformo in una corporation e tanti saluti a chi ha collaborato. Aiutatemi :pstai fresco se aspetti me.
      • Riot scrive:
        Re: Domanda sul futuro.
        - Scritto da: Anonimo

        Credo che domani mi apro una fondazione

        non-profit, voglio fare un software per il

        riconoscimento vocale.

        anche io.
        poi tra 5/6 la trasformo in una corporation e
        tanti saluti a chi ha collaborato.E io forko il tuo progetto, lo distribuisco liberamente e ti guardo mentre le spese fisse ti tolgono la macchina, la casa, i mobili... :DQuanto è divertente trovare i buchi dei vostri ragionamenti!
  • Anonimo scrive:
    Re: poi arrivera' Google
    Tanto poi tra qualche hanno compra tutto Google, altrimenti, la guerra alla microsoft, come si fa? Poveri linari, ci saranno rimasti male. :D P:S: Questo post me lo salvo e ci risentiamo tra qualche anno. 8)
    • THe_ZiPMaN scrive:
      Re: poi arrivera' Google
      - Scritto da: Anonimo
      Tanto poi tra qualche hanno compra tutto Google,
      altrimenti, la guerra alla microsoft, come si fa?
      Poveri linari, ci saranno rimasti male. :D Ma che me frega??? Potrebbe comprare anche tutto M$ che non cambierebbe nulla. Il codice è libero e quindi NESSUNO può impedirmi di utilizzare come voglio ciò che è stato creato fino ad oggi e ciò che verrà creato in futuro partendo da quel codice.Povero Winaro che ci rimane male sparando ca$$ate perché non sà leggere le licenze :D
      • Anonimo scrive:
        Re: poi arrivera' Google
        - Scritto da: THe_ZiPMaN
        Ma che me frega??? Potrebbe comprare anche tutto
        M$ che non cambierebbe nulla. Il codice è libero
        e quindi NESSUNO può impedirmi di utilizzare come
        voglio ciò che è stato creato fino ad oggi e ciò
        che verrà creato in futuro partendo da quel
        codice.

        Povero Winaro che ci rimane male sparando ca$$ate
        perché non sà leggere le licenze :DSei O.T. :D
      • Anonimo scrive:
        Re: poi arrivera' Google
        - Scritto da: THe_ZiPMaN

        - Scritto da: Anonimo

        Tanto poi tra qualche hanno compra tutto Google,

        altrimenti, la guerra alla microsoft, come si
        fa?

        Poveri linari, ci saranno rimasti male. :D

        Ma che me frega???si direbbe il contrario
        Potrebbe comprare anche tutto
        M$strano di solito venite colti da itterizia solo a sentire parlare di operazioni commerciali delle corporation.al solito i linari hanno 2 pesi e due misure..per la serie obiettività ZERO
        che non cambierebbe nulla. Il codice è libero
        e quindi NESSUNO può impedirmi di utilizzare come
        voglio ciò che è stato creato fino ad oggisi, ma su quello che è stato creato fino ad oggi si costruirà il codice di domani, closed, a pagamento magari...siccome si parte dal codice di oggi e siccome il codice di oggi è stato scritto da centinaia di programmatori e non dalla ventina di girapollici del gruppo mozilla sarebbe giusto che anche il resto della comunità oss che ha contribuito a dare fama, utenti e codice a mozilla goda dei risultati.invece come la solito c'è qualche furbo che dice: andate e combattete.....fate un sw oss per il bene del mondo, poi quando il sw si è diffuso (anche grazie alle simpatie che ha riscosso per la sua natura oss) improvisamente tutti i programmatori che hanno contriìbuito possono andare a farsi benedire.
        e ciò
        che verrà creato in futuro partendo da quel
        codice.certo come il divx o centinaia di altri progetti.fai mente locale, pensa ad esempio a mysql e vediamo di non fare disinformazione come tipicamente fatto dai linari opensorcisti.possono benissimo chiudere o rendere a pagamento quello che faranno in futuro anche partendo da questo codice.il fatto che mozilla sia divenuta una corporation cosa ti fa prevedere circa i lori intenti?dura la realtà vero? molto più bello vivere nella favoletta di ibm e nokia che vogliono salvare il mondo condividendo con tutti il loro sapere :

        Povero Winaro che ci rimane male sparando ca$$ate
        perché non sà leggere le licenze :Dpoveri open sorcisti che siete sfruttati da tutti, gli stessi che poi si fanno i soldi con il vostro codice lasciandovi a scrivere patetiche difese pro-oss nei forum di 4^ ordine.ovviamente non mi riferivo a te che di probabilmente senza un tutorial non sai neanche fare un sitarello.
        • Anonimo scrive:
          Re: poi arrivera' Google
          - Scritto da: Anonimo
          si, ma su quello che è stato creato fino ad oggi
          si costruirà il codice di domani, closed, a
          pagamento magari...siccome si parte dal codice di
          oggi e siccome il codice di oggi è stato scritto
          da centinaia di programmatori e non dalla ventina
          di girapollici del gruppo mozilla sarebbe giusto
          che anche il resto della comunità oss che ha
          contribuito a dare fama, utenti e codice a
          mozilla goda dei risultati.
          invece come la solito c'è qualche furbo che dice:
          andate e combattete.....fate un sw oss per il
          bene del mondo, poi quando il sw si è diffuso
          (anche grazie alle simpatie che ha riscosso per
          la sua natura oss) improvisamente tutti i
          programmatori che hanno contriìbuito possono
          andare a farsi benedire.

          certo come il divx o centinaia di altri progetti.
          fai mente locale, pensa ad esempio a mysql e
          vediamo di non fare disinformazione come
          tipicamente fatto dai linari opensorcisti.
          possono benissimo chiudere o rendere a pagamento
          quello che faranno in futuro anche partendo da
          questo codice.
          il fatto che mozilla sia divenuta una corporation
          cosa ti fa prevedere circa i lori intenti?
          dura la realtà vero? molto più bello vivere nella
          favoletta di ibm e nokia che vogliono salvare il
          mondo condividendo con tutti il loro sapere :

          poveri open sorcisti che siete sfruttati da
          tutti, gli stessi che poi si fanno i soldi con il
          vostro codice lasciandovi a scrivere patetiche
          difese pro-oss nei forum di 4^ ordine.
          ovviamente non mi riferivo a te che di
          probabilmente senza un tutorial non sai neanche
          fare un sitarello.Ben detto. Secondo me qualche linaro leggendo tutto cio' potrebbe tentare il suicidio. Occhio che poi ti denunciano per istigazione al suicidio :D
          • Ichitaka scrive:
            Re: poi arrivera' Google
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            si, ma su quello che è stato creato fino ad oggi

            si costruirà il codice di domani, closed, a

            pagamento magari...siccome si parte dal codice
            di

            oggi e siccome il codice di oggi è stato scritto

            da centinaia di programmatori e non dalla
            ventina

            di girapollici del gruppo mozilla sarebbe giusto

            che anche il resto della comunità oss che ha

            contribuito a dare fama, utenti e codice a

            mozilla goda dei risultati.Io me lo sto godendo, e non faccio parte della corporation

            invece come la solito c'è qualche furbo che
            dice:

            andate e combattete.....fate un sw oss per il

            bene del mondo, poi quando il sw si è diffuso

            (anche grazie alle simpatie che ha riscosso per

            la sua natura oss) improvisamente tutti i

            programmatori che hanno contriìbuito possono

            andare a farsi benedire.Ma guarda che un sacco di licenze open prevedono l'utilizzo del codice a fini commerciali, e questo è un bene, devi sono mantenere open quello che era open prima. Se vuoi puoi prendere anche tu il codice di firefox, migliorarlo e venderlo. E puo' farlo chiunque. Mi pare decisamente liberale.

            certo come il divx o centinaia di altri
            progetti.

            fai mente locale, pensa ad esempio a mysql e

            vediamo di non fare disinformazione come

            tipicamente fatto dai linari opensorcisti.

            possono benissimo chiudere o rendere a pagamento

            quello che faranno in futuro anche partendo da

            questo codice.

            il fatto che mozilla sia divenuta una
            corporation

            cosa ti fa prevedere circa i lori intenti?Gli intenti sono quelli di fare soldi. Ma ti ripeto che fanno quello che TUTTI possono e potranno fare partendo da dove partono loro ora. Se poi la Mozzilla Corporation produrrà codice closed in aggiunta a quello open di Firefox, saranno fattacci suoi.

            dura la realtà vero? molto più bello vivere
            nella

            favoletta di ibm e nokia che vogliono salvare il

            mondo condividendo con tutti il loro sapere :

            poveri open sorcisti che siete sfruttati da

            tutti, gli stessi che poi si fanno i soldi con
            il

            vostro codice lasciandovi a scrivere patetiche

            difese pro-oss nei forum di 4^ ordine.La realtà è che prima di parlare, bisognerebbe leggersi le licenze open. E prima di parlare contro l'open source, bisognerebbe valutare quanto bene abbia fatto e continui a fare per il mondo dell'informatica.
          • Anonimo scrive:
            Re: poi arrivera' Google
            - Scritto da: Ichitaka

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo


            si, ma su quello che è stato creato fino ad
            oggi


            si costruirà il codice di domani, closed, a


            pagamento magari...siccome si parte dal codice

            di


            oggi e siccome il codice di oggi è stato
            scritto


            da centinaia di programmatori e non dalla

            ventina


            di girapollici del gruppo mozilla sarebbe
            giusto


            che anche il resto della comunità oss che ha


            contribuito a dare fama, utenti e codice a


            mozilla goda dei risultati.

            Io me lo sto godendo, e non faccio parte della
            corporation
            ma che ti sta godendo.capire quello che scrivo non è indispensabile (su pi) ma aiuta.che codice hai prodotto tu per mozilla?ti hanno pagato?tu sfrutti un sw che è stato oss per far guadagnare mozilla in notorità.per quel codice però mozilla ha sfruttato centinaia di programmatori che non si godono un bel niente.mozilla non ti ha regalato niente di suo perchè il codice che stai sfruttando era ed è opera per lo più di persone esterne alla corporation, e se permette di usare suo sw free è solo perchè questo gli ha dato visibilità.scendi dalle nuvole


            invece come la solito c'è qualche furbo che

            dice:


            andate e combattete.....fate un sw oss per il


            bene del mondo, poi quando il sw si è diffuso


            (anche grazie alle simpatie che ha riscosso
            per


            la sua natura oss) improvisamente tutti i


            programmatori che hanno contriìbuito possono


            andare a farsi benedire.

            Ma guarda che un sacco di licenze open prevedono
            l'utilizzo del codice a fini commerciali, e
            questo è un bene,per mozilla, ibm, nokia, google e tutti gli altri imprenditori, che hanno capito come sfruttare lavoro gratis di poveri allocchi, sicuramente
            devi sono mantenere open quello
            che era open prima.si ma fare un sw da zero ha dei costi, farlo fare per l'80 % da una comunità di muli e poi terminarlo è venderlo è sicuramente meglio.....per le corporation...ma l'oss non doveva essere una forma di libertà contro le corporation?
            Se vuoi puoi prendere anche
            tu il codice di firefox, migliorarlo e venderlo.
            E puo' farlo chiunque. Mi pare decisamente
            liberale.meno liberale è la parte in cui mozilla (come ibm, nokia, google etc) fanno soldoni con il lavoro di persone indotrinate come se ci fosse il comunismo.



            certo come il divx o centinaia di altri

            progetti.


            fai mente locale, pensa ad esempio a mysql e


            vediamo di non fare disinformazione come


            tipicamente fatto dai linari opensorcisti.


            possono benissimo chiudere o rendere a
            pagamento


            quello che faranno in futuro anche partendo da


            questo codice.


            il fatto che mozilla sia divenuta una

            corporation


            cosa ti fa prevedere circa i lori intenti?

            Gli intenti sono quelli di fare soldi. Ma ti
            ripeto che fanno quello che TUTTI possono e
            potranno fare partendo da dove partono loro ora.
            Se poi la Mozzilla Corporation produrrà codice
            closed in aggiunta a quello open di Firefox,
            saranno fattacci suoi. che sempliciotto che sei...ma qunti anni hai? 8?il marchio che ha guadagnato visibilità e notorietà è il loro.loro lo fanno per primi (grazie al voltafaccia) e chi arriva dopo senza la loro notorietà si fo**e



            dura la realtà vero? molto più bello vivere

            nella


            favoletta di ibm e nokia che vogliono salvare
            il


            mondo condividendo con tutti il loro sapere :


            poveri open sorcisti che siete sfruttati da


            tutti, gli stessi che poi si fanno i soldi con

            il


            vostro codice lasciandovi a scrivere patetiche


            difese pro-oss nei forum di 4^ ordine.

            La realtà è che prima di parlare, bisognerebbe
            leggersi le licenze open.si, lette.anche se a differenza di te non le recito la notte prima di andare a dormire
            E prima di parlare
            contro l'open source, bisognerebbe valutare
            quanto bene abbia fatto e continui a fare per il
            mondo dell'informatica.per carità non si può parlare male dell'oss......ma fammi il piacere....i talebani integralisti sono di visione più ampia rispetto a te
        • THe_ZiPMaN scrive:
          Re: poi arrivera' Google


          Ma che me frega???
          si direbbe il contrarioNO, NO, non me ne frega proprio nulla, garantisco.
          strano di solito venite colti da itterizia solo a
          sentire parlare di operazioni commerciali delle
          corporation.A me non risulta. Che vi siano certe persone che odiano M$ a prescindere non implica che tutti lo facciano.
          al solito i linari hanno 2 pesi e due misure..per
          la serie obiettività ZERONo, un solo peso serio.
          si, ma su quello che è stato creato fino ad oggi
          si costruirà il codice di domani, closed, a
          pagamento magari...Evita di sparare ca$$ate su argomenti che non conosci. Leggi il testo della licenza MPL con cui è distribuito Firefox (http://www.opensource.org/licenses/mozilla1.1.php), con particolare riguardo ai punti:2.1. The Initial Developer Grant.2.2. Contributor Grant. 3.1. Application of License.3.2. Availability of Source Code. 3.7. Larger Works.6.2. Effect of New Versions.
          sarebbe giusto
          che anche il resto della comunità oss che ha
          contribuito a dare fama, utenti e codice a
          mozilla goda dei risultati.Nessuno ha obbligato qualcuno a partecipare al progetto; chi fino adesso lo ha fatto e lo ha sempre fatto in modo gratuito, può continuare a farlo; se qualcuno vuole essere pagato si faccia assumere da Moz. Corp. o da un'altra azienda. Nel mondo OSS sono migliaia gli sviluppatori pagati da aziende per lavorare sui progetti (LT, AC, ecc.ecc.)
          (anche grazie alle simpatie che ha riscosso per
          la sua natura oss) improvisamente tutti i
          programmatori che hanno contriìbuito possono
          andare a farsi benedire.E nulla cambia proprio per il fatto che è OSS. Rileggiti la licenza.
          fai mente locale, pensa ad esempio a mysql e
          vediamo di non fare disinformazione come
          tipicamente fatto dai linari opensorcisti.Spari ca$$ate a raffica e non te ne accorgi???MySQL è prodotto unicamente dalla MySQL AB che ne detiene tutti i diritti. Chi sviluppa il software può scegliere come distribuirlo e Mysql è distribuito sia con licenza GPL sia con una licenza proprietaria a pagamento (per chi lo vuole utilizzare in software proprietario). Se contribuisci allo sviluppo, il tuo contributo può essere ridistribuito solo con la versione GPL a meno che tu non acconsenta al rilascio con la licenza commerciale o non rinunci ai credits in favore di MySQL AB.
          possono benissimo chiudere o rendere a pagamento
          quello che faranno in futuro anche partendo da
          questo codice.A pagamento Sì, chiuderlo NO!!! Leggi la licenza.
          il fatto che mozilla sia divenuta una corporation
          cosa ti fa prevedere circa i lori intenti?Che vogliono avere più libertà di azione da un punto di vista economico e hanno tutte le ragioni di farlo.
          dura la realtà vero? molto più bello vivere nella
          favoletta di ibm e nokia che vogliono salvare il
          mondo condividendo con tutti il loro sapere :Ma quando mai qualcuuno ha pensato che le aziende facciano il bene dell'umanità??? Ognuno fa i propri affari; se facendo i propri affari anche l'utente ne ha un vantaggio, ben vengano le società come Nokia e IBM che supportano l'OSS per i propri fini. Per esempio IBM paga decine di sviluppatori che lavorano a tempo pieno sul kernel Linux; il suo scopo è quello di far funzionare il proprio HW con Linux (che la ripaga dei soldi spesi) e l'utente ha il vantaggio di avere decine di sviluppatori che migliorano comunque tutto il kernel.Con il software proprietario tu non hai alcun vantaggio, tanti doveri e nessun diritto. Con il software libero è l'esatto opposto, tanti diritti e pochi doveri. Ci guadagnano tutti, le aziende e l'utente.
          poveri open sorcisti che siete sfruttati da
          tutti, gli stessi che poi si fanno i soldi con il
          vostro codice lasciandovi a scrivere patetiche
          difese pro-oss nei forum di 4^ ordine.Io non faccio nulla per gli altri, faccio tutto per me. Se poi gli altri ci guadagnano che me frega???
          ovviamente non mi riferivo a te che di
          probabilmente senza un tutorial non sai neanche
          fare un sitarello.Probabilmente perché non mi interessa fare siti. D'altronde su questo non posso replicare, dato che non so nemmeno con chi sto parlando, e comunque l'interesse di replicare a chi non si informa prima di parlare non è molto alto.
          • Anonimo scrive:
            Re: poi arrivera' Google
            - Scritto da: THe_ZiPMaN


            Ma che me frega???

            si direbbe il contrario
            NO, NO, non me ne frega proprio nulla, garantisco.


            strano di solito venite colti da itterizia solo
            a

            sentire parlare di operazioni commerciali delle

            corporation.

            A me non risulta. Che vi siano certe persone che
            odiano M$ a prescindere non implica che tutti lo
            facciano.solo tutti quelli su pi.


            al solito i linari hanno 2 pesi e due
            misure..per

            la serie obiettività ZERO

            No, un solo peso serio.più serio da una parte però :


            si, ma su quello che è stato creato fino ad oggi

            si costruirà il codice di domani, closed, a

            pagamento magari...

            Evita di sparare ca$$ate su argomenti che non
            conosci.evita di rompere le ba**e con i testi (sacri) delle licenze.solo perchè gli usi come preghiere non significa che gli altri nongli abbiano letti. Leggi il testo della licenza MPL con cui
            è distribuito Firefox
            (http://www.opensource.org/licenses/mozilla1.1.php
            2.1. The Initial Developer Grant.
            2.2. Contributor Grant.
            3.1. Application of License.
            3.2. Availability of Source Code.
            3.7. Larger Works.
            6.2. Effect of New Versions.


            sarebbe giusto

            che anche il resto della comunità oss che ha

            contribuito a dare fama, utenti e codice a

            mozilla goda dei risultati.

            Nessuno ha obbligato qualcuno a partecipare al
            progetto; chi fino adesso lo ha fatto e lo ha
            sempre fatto in modo gratuito, può continuare a
            farlo; se qualcuno vuole essere pagato si faccia
            assumere da Moz. Corp. o da un'altra azienda. Nel
            mondo OSS sono migliaia gli sviluppatori pagati
            da aziende per lavorare sui progetti (LT, AC,
            ecc.ecc.)ma perchè mozilla dovrebbe assumere qualcuno quando può sfruttarlo a gratis.


            (anche grazie alle simpatie che ha riscosso per

            la sua natura oss) improvisamente tutti i

            programmatori che hanno contriìbuito possono

            andare a farsi benedire.

            E nulla cambia proprio per il fatto che è OSS.
            Rileggiti la licenza.e che balle con ste bibbia.l'ho letta.tu pure ma ti si è incriccato il cervello su sta benedetta licenza.riesci a capire che la licenza consente di fare le porcate che stanno facendo o devo ripetere solo 'licenza' a pappagallo come fai tu?


            fai mente locale, pensa ad esempio a mysql e

            vediamo di non fare disinformazione come

            tipicamente fatto dai linari opensorcisti.

            Spari ca$$ate a raffica e non te ne accorgi???licenza? :D:D:D
            MySQL è prodotto unicamente dalla MySQL AB che ne
            detiene tutti i diritti.leggi prima di rispondere o leggi solo le licenze tu?dove ho detto il contrario?se non estrapolavi la frase dal contesto capivi benissimo quello che dicevo, ma tu eri troppo occupato con la Licenza.
            Chi sviluppa il software
            può scegliere come distribuirlo e Mysql è
            distribuito sia con licenza GPL sia con una
            licenza proprietaria a pagamento (per chi lo
            vuole utilizzare in software proprietario).la versione castrata di mysql è ditribuita free.non fare disinformazione te l'ho gia detto.
            Se
            contribuisci allo sviluppo, il tuo contributo può
            essere ridistribuito solo con la versione GPL a
            meno che tu non acconsenta al rilascio con la
            licenza commerciale o non rinunci ai credits in
            favore di MySQL AB.


            possono benissimo chiudere o rendere a pagamento

            quello che faranno in futuro anche partendo da

            questo codice.

            A pagamento Sì, chiuderlo NO!!! Leggi la licenza.si la Licenza.ok la Licenza.ma sei proprio monotematico.il codice oss può essere usato per prodotti commerciali e il codice prodotto da ora in poi può essere chiuso!la Licenza sto piffero.


            il fatto che mozilla sia divenuta una
            corporation

            cosa ti fa prevedere circa i lori intenti?

            Che vogliono avere più libertà di azione da un
            punto di vista economico e hanno tutte le ragioni
            di farlo.ma sto parlando con un testimone di geova gnucco o cosa?


            dura la realtà vero? molto più bello vivere
            nella

            favoletta di ibm e nokia che vogliono salvare il

            mondo condividendo con tutti il loro sapere :

            Ma quando mai qualcuuno ha pensato che le aziende
            facciano il bene dell'umanità???praticamente in ogniuno dei 400 post che riguardavano colusioni di aziende con l'oss in ogniuna delle 3000 notizie uscite a riguardo su pi.se oltre alla LIcenza leggeresti anche altro almeno non le sparesti così grosse.
            Ognuno fa i
            propri affari; se facendo i propri affari anche
            l'utente ne ha un vantaggio, ben vengano le
            società come Nokia e IBM che supportano l'OSS per
            i propri fini. Per esempio IBM paga decine di
            sviluppatori che lavorano a tempo pieno sul
            kernel Linux; il suo scopo è quello di far
            funzionare il proprio HW con Linux (che la ripaga
            dei soldi spesi) e l'utente ha il vantaggio di
            avere decine di sviluppatori che migliorano
            comunque tutto il kernel.
            Con il software proprietario tu non hai alcun
            vantaggio, tanti doveri e nessun diritto.sta facendo confusione tra ibm, programmatori oss, programmatori interni ibm e utenti.con il sw proprietario ho invece tanti vantaggi in più.in primis un'azienda (quella che lo produce) che deve supportarmi e deve migliorare il prodotto oltre che risponderne e non come il codice oss che non si sa mai a chi appartenga (ma si sa bene chi ci guadagna :D)) e chi ne risponde
            Con il
            software libero è l'esatto opposto, tanti diritti
            e pochi doveri.ma che diritti mi darebbe il software libero sentiamo?ma stai scherzando?l'unico benefit è quello di poter vedere il codice.
            Ci guadagnano tutti, le aziende e
            l'utente.no ci guadagnano solo mozilla, ibm, nokia e co.l'utente poteva avere lo stesso il prodotto di mozilla anche se mozilla doveva pagare i programmatori.


            poveri open sorcisti che siete sfruttati da

            tutti, gli stessi che poi si fanno i soldi con
            il

            vostro codice lasciandovi a scrivere patetiche

            difese pro-oss nei forum di 4^ ordine.

            Io non faccio nulla per gli altri, faccio tutto
            per me. Se poi gli altri ci guadagnano che me
            frega???


            ovviamente non mi riferivo a te che di

            probabilmente senza un tutorial non sai neanche

            fare un sitarello.

            Probabilmente perché non mi interessa fare siti.
            D'altronde su questo non posso replicare, dato
            che non so nemmeno con chi sto parlando, e
            comunque l'interesse di replicare a chi non si
            informa prima di parlare non è molto alto.a la Licenza la dimenticavo.stasera la porto a letto con me la Licenza :D:D:D:D:D
          • THe_ZiPMaN scrive:
            Re: poi arrivera' Google

            solo tutti quelli su pi.Tra i quali tu che trolleggi su PI evidentemente.
            più serio da una parte però :Se leggessi il mio curriculum vedresti che non è proprio il caso.
            evita di rompere le ba**e con i testi (sacri)
            delle licenze.Sono l'unica cosa che ti può tutelare. Ma evidentemente a te non interessa. Ti auguro una visitina della finanza così dopo forse capisci perché sono importanti.
            solo perchè gli usi come preghiere non significa
            che gli altri nongli abbiano letti.Non le uso come preghiere (tant'è vero che il codice da me sviluppato è sempre rilasciato come pubblico dominio), ma tu non hai nemmeno idea di cosa vi sia scritto.
            ma perchè mozilla dovrebbe assumere qualcuno
            quando può sfruttarlo a gratis.Perché rende di più un bravo sviluppatore pagato che fa quello a tempo pieno rispetto ad uno che lo fa nel tempo libero. Esattamente come avviene in tutti i progetti OSS di una certa portata.
            e che balle con ste bibbia.
            l'ho letta.Non mentire o ti cresce il naso.
            riesci a capire che la licenza consente di fare
            le porcate che stanno facendo o devo ripetere
            solo 'licenza' a pappagallo come fai tu?E' evidente che NON L'HAI LETTA altrimenti ti renderesti conto che giò che dici è vietato proprio dalla licenza. Se hai problemi con l'inglese ci sono su google anche i testi tradotti.
            leggi prima di rispondere o leggi solo le licenze
            tu?
            dove ho detto il contrario?Ho letto bene ed infatti è evidente che non hai capito la mia risposta; forse eri troppo impegnato ad arrampicarti sugli specchi.
            la versione castrata di mysql è ditribuita free.
            non fare disinformazione te l'ho gia detto.Ma smettila di trolleggiare. La differenza tra la versione free e quella a pagamento è SOLO nella licenza. Da http://www.mysql.com/company/legal/licensing/"From a licensing perspective, we have two different products depending on usage and distribution, though technically they have the same source code."Spari cazzate a tutto spiano senza nemmeno tentare di informarti. Ah, giusto, a te piace arrampicarti sugli specchi.
            il codice oss può essere usato per prodotti
            commerciali e il codice prodotto da ora in poi
            può essere chiuso!
            la Licenza sto piffero.Ma ci sei o TI fai??? forse non ti è chiaro che è VIETATO DALLA LICENZA CHIUDERE IL CODICE.Vi sono licenze che lo consentono, coma la BSD, ma la MPL lo VIETA.Puoi chiudere SOLO le modifiche *SE* non le ridistribuisci (quindi SOLO per uso interno).
            ma sto parlando con un testimone di geova gnucco
            o cosa?Stai parlando con qualcuno che sa leggere e che tenta di informarsi prima di fare figure da beduino.

            Ma quando mai qualcuuno ha pensato che le
            aziende

            facciano il bene dell'umanità???

            praticamente in ogniuno dei 400 post che
            riguardavano colusioni di aziende con l'oss in
            ogniuna delle 3000 notizie uscite a riguardo su
            pi.
            se oltre alla LIcenza leggeresti anche altro
            almeno non le sparesti così grosse.Certo, c'è anche qualcuno che pensa che gli asini volino; li chiamano psicotici.
            sta facendo confusione tra ibm, programmatori
            oss, programmatori interni ibm e utenti.Forse la tua incapacità di leggere non ti fa capire i discorsi semplici?
            con il sw proprietario ho invece tanti vantaggi
            in più.Urca!!!!
            in primis un'azienda (quella che lo produce) che
            deve supportarmi e deve migliorare il prodotto
            oltre che risponderneROTFL!!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Tu non hai mai chiamato M$ per un problema e si vede. Io ho sborsato 200 euro (oltre al canone annuale di supporto) per avere una patch per W2K3 aveva un baco grande come una casa (lentezza nei trasferimenti via rete con SMB signing abilitato e client WXP in presenza di storage FC) e ci hanno messo una settimana per riuscire a riprodurre il problema. Una vera indecenza.L'unico che DEVE è l'utente. D'altronde è chiaramente specificato nell'EULA (per tua informazione è la Licenza del SW M$) che tu NON hai alcun diritto (salvo il rimborso massimo di 5$).
            e non come il codice oss
            che non si sa mai a chi appartengaA chi appartiene è chiarissimo: appartiene a chi lo usa.Ma questo è vero anche per il software proprietario: se leggi l'EULA di WXP è chiaramente scritto che il prodotto appartiene a Microsoft e che tu non hai pagato (ma forse tu hai piratato?) per il prodotto ma solo per poterlo usare. Insomma l'hai noleggiato.
            (ma si sa bene chi ci guadagna :D))Io ci guadagno perché ho un prodotto valido a costi irrisori.
            e chi ne rispondePerché, con il software proprietario qualcuno risponde di qualcosa??? Ahh, già, tu non leggi le licenze!!!!
            ma che diritti mi darebbe il software libero
            sentiamo?Il diritto di usarlo come vuoi, senza alcun limite, su tutti i computer che vuoi per qualsiasi motivo, il diritto di copiarlo, il diritto di modificarlo, il diritto di avere il codice sorgente, il diritto di ridistribuirlo, il diritto di venderlo.
            ma stai scherzando?Io spero tanto che sia tu quello che scherza.
            l'unico benefit è quello di poter vedere il
            codice.E poi dici di aver letto le licenze? Ma vai a dormire che è meglio.
            no ci guadagnano solo mozilla, ibm, nokia e co.
            l'utente poteva avere lo stesso il prodotto di
            mozilla anche se mozilla doveva pagare i
            programmatori.E difatti li ha sempre pagati... ma dimenticavo che non sapendo leggere non hai letto l'articolo dove diceva che li 36 dipendenti di Moz Corp prima erano dipendenti di Moz Fund.
            a la Licenza la dimenticavo.
            stasera la porto a letto con me la LicenzaSì, ma vedi anche di ricordarti di ricollegare il neurone che ti si è scollegato. Almeno forse riacquisterai la capacità di leggere.
  • Anonimo scrive:
    Mi sembra una buona cosa
    Scusate se dico cose ovvie, ma mi sembra una buona cosa.Innanzitutto e' evidente che con il software Open Source si puo' trarre profitto: pertanto la professione dell'Informatico (cioe' quella esercitata dalla maggior parte degli utenti di questo forum) non e' in pericolo a causa di questo. Semmai cambiera' modo di essere.E' in discussione il MODELLO DI BUSINESS legato al software, e sicuramente il nuovo modello di business legato al software Open Source e' piu' etico, ma non per questo non si puo' campare con esso.Posso benissimo fare software Open Source o addirittura Free e guadagnare con l'assistenza, con i servizi di personalizzazione, con il training, documentazione, ....La mia base di utenti si potrebbe allargare parecchio visto il costo del software. L'utenza professionale, attualmente molto restìa all' OS a causa della mancanza di supporto, potrebbe cambiare idea.Ci sono anche altri fattore di cui non si parla mai:acquistare tutto il software originale equivale a spendere grossissime cifre per avere il minimo indispensabile. Pertanto si deve ricorrere ad utility free o a sistemi non troppo legali (succede dappertutto). Oppure si usa il calcolatore al minimo del minimo.Pertanto ritengo il OS una grossa opportunita', anche a livello di business e non solo di mero risparmio sull'acquisto del software stesso. E poi... chi mi vieta di fornire supporto ai miei clienti su un pacchetto/libreria?
  • Anonimo scrive:
    Re: mozilla come ibm
    Licenze e open source questi sconosciuti.... 8)8)8)8)
    • Anonimo scrive:
      Re: mozilla come ibm
      il codice sorgente da cui sono partiti era pubblico, chiunque altro avrebe potuto usufruirne.oss ha bisogno di organizazioni in grado di trasformare idee in prodotti, auspico un futuro costellato di simili entità e software open di alta qualità.
  • zauber scrive:
    Re: mozilla come ibm

    il problema non è certo il merchandasing.no, il problema sei tu e il fatto che vivi in unmondo di gente disposta a inciapetarti nonappena ti volti, e che ti capita, e ti capiterà,purtroppo spessonon vedere la tua situazione ovunque posi l'occhio, ma guarda piuttosto la TUA, evivrai meglio
  • Alessandrox scrive:
    Re: mozilla come ibm
    - Scritto da: Anonimo

    Non capisco perchè non possano fare soldi

    pensando agli sviluppi futuri, per esempio, di

    XUL.
    perchè tutte le 'librerie' (nota le virgolette)
    di codice su cui lavorano le hanno spillate
    cavalcando l'onda dell'oss.
    raccontando fandonie sulla filosofia del codice
    per tutti e aperto a tutti.
    una volta consolidata la situazione, una volta
    raccolto tanto codice da poverelli che alla
    favoletta ci hanno creduto, una volta spillato
    tanto lavoro a quelli cui sopra, una volta
    guadagnata diffusione dei prodotti e notorietà
    cavalcando la ben nota moda oss voltano le spalle
    e decidono di chiudere tutto (da qui in poi) eCHIUDERE? Spiega un po' a tutti come potrebbero chiudere del sw con licenze open...E l' articolo? Ma l' hai letto o ti sei basato solo sul titolo? Dov'e' scritto che chiuderanno il sw swe tutto il repository rimarra' in mano alla FOUNDATION e non alla corporation???
    farsi i soldi anche sul lavoro di chi invece ha
    contribuito solo per avere prodotti oss (che vuol
    dire anche gratis oltre che a codice aperto visto
    che se vedo il codice oltre che modificarlo posso
    benissimo compilarlo ed usarlo senza violare
    nessuna licenza).
    insomma un pò come divx che nasceva open e poi
    sfruttato lo sfruttabile e divenuto closed ed a
    pagamento.Ah beh... un codice xGPL non puo' mica essere chiuso a piaciimento... stai facendo molta confusione.
    non è che non possano, le leggi lo consenteno,
    semplicemente è un'attegiamento che trovo
    ripugnante!!
    poi chi non vuol vedere non vede...
    ..piuttosto che far dispetto a ms c'è gente che è
    disposta a chiudere gli occhi davanti a tutto.Faranno PAGARE aziende che includeranno i loro sw nei propri prodotti commerciali...cosa c'e' di disdicevole in questo?
    • Anonimo scrive:
      Re: mozilla come ibm
      - Scritto da: Alessandrox
      - Scritto da: Anonimo



      Non capisco perchè non possano fare soldi


      pensando agli sviluppi futuri, per esempio, di


      XUL.


      perchè tutte le 'librerie' (nota le virgolette)

      di codice su cui lavorano le hanno spillate

      cavalcando l'onda dell'oss.

      raccontando fandonie sulla filosofia del codice

      per tutti e aperto a tutti.

      una volta consolidata la situazione, una volta

      raccolto tanto codice da poverelli che alla

      favoletta ci hanno creduto, una volta spillato

      tanto lavoro a quelli cui sopra, una volta

      guadagnata diffusione dei prodotti e notorietà

      cavalcando la ben nota moda oss voltano le
      spalle

      e decidono di chiudere tutto (da qui in poi) e

      CHIUDERE? Spiega un po' a tutti come potrebbero
      chiudere del sw con licenze open...
      E l' articolo? Ma l' hai letto o ti sei basato
      solo sul titolo? Dov'e' scritto che chiuderanno
      il sw swe tutto il repository rimarra' in mano
      alla FOUNDATION e non alla corporation???


      farsi i soldi anche sul lavoro di chi invece ha

      contribuito solo per avere prodotti oss (che
      vuol

      dire anche gratis oltre che a codice aperto
      visto

      che se vedo il codice oltre che modificarlo
      posso

      benissimo compilarlo ed usarlo senza violare

      nessuna licenza).

      insomma un pò come divx che nasceva open e poi

      sfruttato lo sfruttabile e divenuto closed ed a

      pagamento.

      Ah beh... un codice xGPL non puo' mica essere
      chiuso a piaciimento... stai facendo molta
      confusione.


      non è che non possano, le leggi lo consenteno,

      semplicemente è un'attegiamento che trovo

      ripugnante!!

      poi chi non vuol vedere non vede...

      ..piuttosto che far dispetto a ms c'è gente che
      è

      disposta a chiudere gli occhi davanti a tutto.

      Faranno PAGARE aziende che includeranno i loro sw
      nei propri prodotti commerciali...
      cosa c'e' di disdicevole in questo?Niente se il codice lo avessero scritto in toto loro. Ma se hanno partecipato delle risorse esterne, non sarebbe etico guadagnarci sopra.
  • Anonimo scrive:
    sempre ke vi lamentate
    ma siete sempre ke vi lamentate come delle zitelle acide ??vi regalano GRATIS il miglior browser attuale in giro...loro ci vogliono guadagnare...sicuramente nn facendovi pagare niente...e pure osate lamentarvi...ma ke cosa volete di preciso si può sapere ?? ma come se lo devono guadagnare il pane giornaliero....
    • Anonimo scrive:
      Re: sempre ke vi lamentate
      - Scritto da: Anonimo
      ma siete sempre ke vi lamentate come delle
      zitelle acide ??

      vi regalano GRATIS il miglior browser attuale in
      giro...Dilla bene ... regalano il miglior browser GRATUITO in giro :)Ecco .. cosi suona meglio :)
    • Anonimo scrive:
      Re: sempre ke vi lamentate
      - Scritto da: Anonimo
      ma siete sempre ke vi lamentate come delle
      zitelle acide ??

      vi regalano GRATIS il miglior browser attuale in
      giro...loro ci vogliono guadagnare...sicuramente
      nn facendovi pagare niente...e pure osate
      lamentarvi...ma ke cosa volete di preciso si può
      sapere ?? ma come se lo devono guadagnare il pane
      giornaliero....Ma tutte le persone che hanno collaborato al progetto verranno pagati? Non parlo solo delle 36 persone della "Mozilla corporation".
      • Anonimo scrive:
        Re: sempre ke vi lamentate

        Ma tutte le persone che hanno collaborato al
        progetto verranno pagati? Non parlo solo delle 36
        persone della "Mozilla corporation".
        Stretta di mano e, per i migliori, un tap tap sulla spalla.
    • Anonimo scrive:
      Re: sempre ke vi lamentate
      - Scritto da: Anonimo
      ma siete sempre ke vi lamentate come delle
      zitelle acide ??

      vi regalano GRATIS il miglior browser attuale in
      giro...loro ci vogliono guadagnare...sicuramente
      nn facendovi pagare niente...e pure osate
      lamentarvi...ma ke cosa volete di preciso si può
      sapere ?? ma come se lo devono guadagnare il pane
      giornaliero....continuo dal primo post....ma fregatene voi...fateli guadagnare...l'importante è ke nn vengono a chiedere soldi a voi....sn sicuro ke +guadagnano +migliorie avremo in FF
      • carobeppe scrive:
        Re: sempre ke vi lamentate

        sn sicuro ke +guadagnano +migliorie avremo in FFquesto non è lo spirito dell'open source...
        • mmorselli scrive:
          Re: sempre ke vi lamentate

          questo non è lo spirito dell'open source...Ho paura tu non sia pratico di questo spirito. Stallman si è sgolato fino a farsi cadere la barba per spiegare che "Free" sta per "Libero" e non necessariamente per "Gratis". L'essere gratis è davvero poco rilevante in questo contesto, diciamo che è un prodotto accessorio dell'essere "Libero". La stessa GPL dice che puoi vendere il tuo software anche a un milione di dollari, se trovi qualcuno che te lo compra, purchè rispetti i termini della licenza, ovvero fornire il sorgente e legare il tuo prodotto solo ad altri prodotti GPL.
    • Anonimo scrive:
      Re: sempre ke vi lamentate
      i soldi che guadagnano di sicuro in gran parte li spenderanno per lo sviluppo
      • stc scrive:
        Re: sempre ke vi lamentate
        bhe, se è nata la Found... vuol dire che è necessaria ....es:per far usare firefox a PincoPallino grande/media/piccola azienda del settore finanziario/etc/etc questa deve stipulare un contratto con Mozilla per tutelarsi di qualcosa, quindi per tagliare un po' di windows dalla sua rete, ma se questa ditta vuole mettere tutto per iscritto, e quindi il contratto è TASSABILE (si legge nell'articolo) per legge, anche supponiamo a 1 centesimo di euro, come si fa? se attualmente la societa' è una semplice NO PROFIT senza fini di lucro?Vi è chiaro perchè ora è nata Mozilla Found ?e comunque tutto il ricavato di questi contratti o altro sara' devoluto alla fondazione madre! ;)molto simile a red HAT .....infatti se red hat non fosse una societa' anche quotata in borsa http://it.finance.yahoo.com/q/it?s=RHAT non avrebbe ricevuto/PAGATO i test e le autorizzazioni certificate per finire nello Shuttle.... mi spiego ? a volte il mercato finanziario è necessario per tuffarsi in questo mondo .... ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: sempre ke vi lamentate
          quello che non ho ancora capito è:- allo sviluppo di firefox, hanno davvero contribuito, in maniera del tutto gratuita, elementi esterni alla foundation o corporation?- se vi hanno contribuito, sono stati assunti poi, data la loro bravura? gli è stato detto loro che avrebbero ricevuto un premio o un qualcosa?- e se non vi hanno contribuito perchè certa gente si arrabbia in questo forum? cioè non ho ancora visto leggere uno dicendo "salve sono il tizio xy responsabile di questa porzione di codice, dopo che li ho aiutati a fare un browser migliore di ie, sti markettari mi hanno escluso dai guadagni"
          • Anonimo scrive:
            Re: sempre ke vi lamentate
            - Scritto da: Anonimo
            quello che non ho ancora capito è:
            - allo sviluppo di firefox, hanno davvero
            contribuito, in maniera del tutto gratuita,
            elementi esterni alla foundation o corporation?si presuppone di si altrimenti crolla tutto il castello di carte dell'oss che basa la sua forza sullo sviluppo di sw a più mani ad opera di una comunità dinamica e volenterosa.
            - se vi hanno contribuito, sono stati assunti
            poi, data la loro bravura?e perchè mai?e codice open e si spera che sia fatto per motivazioni non di lucro ma ideologiche.hai sentito parlare di assunzioni da parte di ibm, nokia o divx dei programmatori che hanno fornito codice e lavoro gratis?no! perchè i programmatori sono convinti (e sarebbe anche ora di svegliarsi) che lavorano per un ideale più alto mentre chi dal codice trae benefici sta pensando solo ai suoi interessi.
            gli è stato detto loro
            che avrebbero ricevuto un premio o un qualcosa?gli è stato detto a quelli che lavoravano al progetto che un giorno mozilla sarebbe divenuta corporation e avrebbe venduto sw basato anche sul loro codice?
            - e se non vi hanno contribuito perchè certa
            gente si arrabbia in questo forum?continua a vivere nelle favolette tu...
            cioè non ho
            ancora visto leggere uno dicendo "salve sono il
            tizio xy responsabile di questa porzione di
            codice, dopo che li ho aiutati a fare un browser
            migliore di ie, sti markettari mi hanno escluso
            dai guadagni"principalmente per due motivi:1) ego e devozione alla causa: nonostante le lampanti intenzioni di corporation come google, ibm e nokia di sfruttare l'onda della moda oss-salva-mondo per ottenere codice a costo zero o quasi, è pieno di gente chiusa nelle proprie credenze che ancora crede queste aziende a favore dell'oss per cause ideologiche; aggiungi che per un programmatore fans dell'oss venirti a dire che lo hanno fregato è un duro colpo al suo ego ma anche alla sua causa. ragionevole che siano restii.2) dubbito fortemente che qualcuno degli installatori sedicenti guru dell'informatica presenti su pi abbia contribuito realmente a qualche progetto oss.dubbito ancora più fortemente che un programmatore americano o altro che sia si metta a girare per i forum italiani, scritti solo in italiano (lingua sconosciuta al resto del mondo), molto mediocri e pieni di insulti come pi.poi come dimostrare cosa?facile parlare ma per natura l'oss significa proprio questo: tutto è di tutti quindi di nessuno.solo che i programmatori esterni continuano ad non avere niente mentre appena possibile i furbetti che gli hanno sfruttati diventa corporation e rivendicano la proprietà del codice (divx dice nulla)
          • Ichitaka scrive:
            Re: sempre ke vi lamentate
            - Scritto da: Anonimo

            [CUT]


            poi come dimostrare cosa?
            facile parlare ma per natura l'oss significa
            proprio questo: tutto è di tutti quindi di
            nessuno.Esattamente perché è di tutti, ora lo sto usando liberamente come milioni di persone.
            solo che i programmatori esterni continuano ad
            non avere niente mentre appena possibile i
            furbetti che gli hanno sfruttati diventa
            corporation e rivendicano la proprietà del codice
            (divx dice nulla)Furbo in Italia è qualcuno che fa qualcosa alle spalle di un altro. Qui non si parla di furbi, dannazione, ma di persone che fanno quello che i programmatori gli permettono di fare. Pensi sia facile guadagnare vendendo software creato sotto licenze open? Accomodai, nessuno te lo impedisce...prova a guadagnare quei milioni di dollari che credi guadagnerà la Mozilla Corp...partite dalle stesse basi.
          • Anonimo scrive:
            Re: sempre ke vi lamentate
            - Scritto da: Ichitaka

            - Scritto da: Anonimo



            [CUT]





            poi come dimostrare cosa?

            facile parlare ma per natura l'oss significa

            proprio questo: tutto è di tutti quindi di

            nessuno.

            Esattamente perché è di tutti, ora lo sto usando
            liberamente come milioni di persone.quindi mi dai ragione anche se hai tentato di confondere tutto con un taglia e cuci degno del tg4 di fede.cmq alla fine gira e rigira dell'oss piace solo il gratis.


            solo che i programmatori esterni continuano ad

            non avere niente mentre appena possibile i

            furbetti che gli hanno sfruttati diventa

            corporation e rivendicano la proprietà del
            codice

            (divx dice nulla)

            Furbo in Italia è qualcuno che fa qualcosa alle
            spalle di un altro. Qui non si parla di furbi,
            dannazione, ma di persone che fanno quello che i
            programmatori gli permettono di fare. Pensi sia
            facile guadagnare vendendo software creato sotto
            licenze open? Accomodai, nessuno te lo
            impedisce...prova a guadagnare quei milioni di
            dollari che credi guadagnerà la Mozilla
            Corp...partite dalle stesse basi.no niente stesse basi io non ho la visibilità e i favori del pubblico che mozilla ha guadagnato fingendo di voler salvare il mondo con l'oss.e si vede subito, nessuno cercherebbe di difendere miei comportamenti tanto incoerenti e vili mentre una marea di persone con i paraocchi stanno ancora a osannare mozilla come pure ibm, nokia e il 'brevetta tutto quello che ti passa per la testa' google
        • Anonimo scrive:
          Re: sempre ke vi lamentate
          - Scritto da: stc
          bhe, se è nata la Found... vuol dire che è
          necessaria ....
          es:
          per far usare firefox a PincoPallino
          grande/media/piccola azienda del settore
          finanziario/etc/etc questa deve stipulare un
          contratto con Mozilla per tutelarsi di qualcosa,
          quindi per tagliare un po' di windows dalla sua
          rete, ma se questa ditta vuole mettere tutto per
          iscritto, e quindi il contratto è TASSABILE (si
          legge nell'articolo) per legge, anche supponiamo
          a 1 centesimo di euro, come si fa? se attualmente
          la societa' è una semplice NO PROFIT senza fini
          di lucro?
          Vi è chiaro perchè ora è nata Mozilla Found ?

          e comunque tutto il ricavato di questi contratti
          o altro sara' devoluto alla fondazione madre! ;)
          molto simile a red HAT .....
          infatti se red hat non fosse una societa' anche
          quotata in borsa
          http://it.finance.yahoo.com/q/it?s=RHAT non
          avrebbe ricevuto/PAGATO i test e le
          autorizzazioni certificate per finire nello
          Shuttle.... mi spiego ? a volte il mercato
          finanziario è necessario per tuffarsi in questo
          mondo ....
          ;)Quoto, questa é l'argomentazione più convincente che ho letto su quest'argomento.
  • Anonimo scrive:
    Prima le signore... [errata corrige]
    "Mitchell Baker, chief lizard wrangler di Mozilla Foundation, è divenuto il presidente della Corporation"Ahem... Mitchell Baker è una donna.Se non ci credete, qui trovate una foto:http://conferences.oreillynet.com/cs/os2001/view/e_spkr/167;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Prima le signore... [errata corrige]

      Ahem... Mitchell Baker è una donna. A me sembra un uomo con la parrucca che gli sta cascando di lato...
      • inu-chan89 scrive:
        Re: Prima le signore... [errata corrige]
        - Scritto da: Anonimo



        Ahem... Mitchell Baker è una donna.

        A me sembra un uomo con la parrucca
        che gli sta cascando di lato...maddai!! XDD
      • Anonimo scrive:
        Re: Prima le signore... [errata corrige]
        - Scritto da: Anonimo



        Ahem... Mitchell Baker è una donna.

        A me sembra un uomo con la parrucca
        che gli sta cascando di lato...quoto.. anche se amo firefox quoto :D
    • la redazione scrive:
      Re: Prima le signore... [errata corrige]
      Ops, correggiamo subito ;-)Grazie per la segnalazione, ciao!- Scritto da: Anonimo
      "Mitchell Baker, chief lizard wrangler di Mozilla
      Foundation, è divenuto il presidente della
      Corporation"

      Ahem... Mitchell Baker è una donna.

      Se non ci credete, qui trovate una foto:
      http://conferences.oreillynet.com/cs/os2001/view/e

      ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Prima le signore... [errata corrige]
      ...effettivamente... bruttarella lo è....
  • pikappa scrive:
    presto spiegato il motivo
    "MozillaZine is reporting that the Mozilla Foundation has created a commercial subsidiary to continue development of Mozilla Firefox and Mozilla Thunderbird. Don't let the word "commercial" scare you, the new Mozilla Corporation (as it has been dubbed) will be owned 100% by the Mozilla Foundation. The change is mostly a legal/tax thing to avoid the problems of pursuing revenue-generating avenues while remaining a non-profit. There will be no change to the development process and end-users won't notice much difference either. See also the Mozilla Foundation press release about the Mozilla Corporation and the Mozilla reorganization FAQ."da slashdot.org
    • Anonimo scrive:
      Re: presto spiegato il motivo
      Come no. E noi ci crediamo tutti, vero? Poveri illusi gli open sourciari...
      • Anonimo scrive:
        Re: presto spiegato il motivo
        - Scritto da: Anonimo



        Come no. E noi ci crediamo tutti, vero?

        Poveri illusi gli open sourciari...qualcosa mi dice che ti sei risposto da solo :D
      • Anonimo scrive:
        Re: presto spiegato il motivo
        - Scritto da: Anonimo
        Come no. E noi ci crediamo tutti, vero?

        Poveri illusi gli open sourciari...Meglio la solida certezza di essere fregati da Microsoft...
      • Anonimo scrive:
        Re: presto spiegato il motivo
        - Scritto da: Anonimo



        Come no. E noi ci crediamo tutti, vero?

        Poveri illusi gli open sourciari...Qual è il problema? In caso Mozilla Corp diventi una casa di tolleranza, con markette et similari, si passa al prossimo browser open source. Quello che devi capire è che la forza di un browser, come di qualunque software non batch, è il parco utenti, e quelli di Firefox sono molto motivati nell'utilizzare un browser open source e libero da logiche commerciali. Il giorno in cui Firefox non lo sarà più esso cesserà anche di essere il loro browser di preferenza. Ora torna si windowsupdate.microsoft.com, che nel frattempo sarà uscita una toppa urgente per la solita falla di IE6. =)
    • Anonimo scrive:
      Re: presto spiegato il motivo
      Si.E c'era una marmotta che incartava la cioccolata.
      • pikappa scrive:
        Re: presto spiegato il motivo
        - Scritto da: Anonimo
        Si.
        E c'era una marmotta che incartava la cioccolata.strano quelle le ho viste a redmond, dove stanno sviluppando un IE7 aderente agli standard
        • Anonimo scrive:
          Re: presto spiegato il motivo
          - Scritto da: pikappa

          - Scritto da: Anonimo

          Si.

          E c'era una marmotta che incartava la
          cioccolata.
          strano quelle le ho viste a redmond, dove stanno
          sviluppando un IE7 aderente agli standardriappare la tua psicosi anti-ms proprio quando il tuo analista ti diceva che eri guarito.c'è però una piccola differenza: ms ha reso pubblico in un comunicato ufficiale che per ie7 si sono concentrati più sulla sicurezza che sugli standard.standard poi....se l'85% del web è fatto secondo i formati ie direi proprio che lo standard di fatto è ie....bello lamentarvi di questo quando vifa comodo per giustifacare la diffusione ie e poi dimenticarvene.ma voi open sorciari siete così...arrampicatori sugli specchi e contaballe
          • Anonimo scrive:
            Re: presto spiegato il motivo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: pikappa



            - Scritto da: Anonimo


            Si.


            E c'era una marmotta che incartava la

            cioccolata.

            strano quelle le ho viste a redmond, dove stanno

            sviluppando un IE7 aderente agli standard

            riappare la tua psicosi anti-ms proprio quando il
            tuo analista ti diceva che eri guarito.
            c'è però una piccola differenza: ms ha reso
            pubblico in un comunicato ufficiale che per ie7
            si sono concentrati più sulla sicurezza che sugli
            standard.
            standard poi....se l'85% del web è fatto secondo
            i formati ie direi proprio che lo standard di
            fatto è ie... Infatti lo standard e' beccarsi malware intallati in automatico a activex....bello lamentarvi di questo quando
            vifa comodo per giustifacare la diffusione ie e
            poi dimenticarvene.
            ma voi open sorciari siete così...arrampicatori
            sugli specchi e contaballeTi consiglio di leggere qui http://www.attivissimo.net/acchiappavirus/acchiappavirus-v118.zip specialmente la 12 semplici regole!
          • Anonimo scrive:
            Re: presto spiegato il motivo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: pikappa



            - Scritto da: Anonimo


            Si.


            E c'era una marmotta che incartava la

            cioccolata.

            strano quelle le ho viste a redmond, dove stanno

            sviluppando un IE7 aderente agli standard

            riappare la tua psicosi anti-ms proprio quando il
            tuo analista ti diceva che eri guarito.
            c'è però una piccola differenza: ms ha reso
            pubblico in un comunicato ufficiale che per ie7
            si sono concentrati più sulla sicurezza che sugli
            standard.
            standard poi....se l'85% del web è fatto secondo
            i formati ie direi proprio che lo standard di
            fatto è ie....bello lamentarvi di questo quando
            vifa comodo per giustifacare la diffusione ie e
            poi dimenticarvene.
            ma voi open sorciari siete così...arrampicatori
            sugli specchi e contaballebasta, ti prego... prendere la sciatteria e l'arrabbattato codice di IE come standard di fatto è come depenalizzare il furto solo perchè non si riesce a catturare i ladri. Il fatto è che costruire software aderento a direttive comuni predefinite è faticoso, e non tutti ci riescono... per quanto riguarda la sicurezza, poi, avevano anche detto di avere ritardato Windows 2003 Server per renderlo più sicuro... SI E' VISTO POI! @^
          • pikappa scrive:
            Re: presto spiegato il motivo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: pikappa



            - Scritto da: Anonimo


            Si.


            E c'era una marmotta che incartava la

            cioccolata.

            strano quelle le ho viste a redmond, dove stanno

            sviluppando un IE7 aderente agli standard

            riappare la tua psicosi anti-ms proprio quando il
            tuo analista ti diceva che eri guarito.ahahah, + che psicosi io la chiamerei "ragionare", in questo caso su un prodotto fallato, e assolutamente non aderente agli standard come IE, tanto fuori standard che MS si è pure presa la briga di avvisare coloro che usano il "riconoscimento" furbo del browser, per far visualizzare il proprio sito con IE di controllare, perchè altrimenti sbatterebbero fuori (o non permetterebbero la corretta visualizzazione del sito) al bel IE7, quindi se permetti su un accrocchio del genere ho una bella e sana diffidenza....semplice, senza alcuna psicosi o crociata santa contro microsoft
            c'è però una piccola differenza: ms ha reso
            pubblico in un comunicato ufficiale che per ie7
            si sono concentrati più sulla sicurezza che sugli
            standard.E vorrei anche vedere
            standard poi....se l'85% del web è fatto secondo
            i formati ie direi proprio che lo standard di
            fatto è ie....bello lamentarvi di questo quando
            vifa comodo per giustifacare la diffusione ie e
            poi dimenticarvene.Non è uno standard, ma una grossa fetta di web visualizzabile male con altri browser (IE7 compreso...vedi sopra)
            ma voi open sorciari siete così...arrampicatori
            sugli specchi e contaballeEh si perchè invece tu sei la verità rivelata
          • Anonimo scrive:
            Re: presto spiegato il motivo
            potresti anche imparare a quotare.vediamo che si riesce a capire in mezzo a sto post quotato all'alternativa :- Scritto da: pikappa

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: pikappa





            - Scritto da: Anonimo



            Si.



            E c'era una marmotta che incartava la


            cioccolata.


            strano quelle le ho viste a redmond, dove
            stanno


            sviluppando un IE7 aderente agli standard



            riappare la tua psicosi anti-ms proprio quando
            il

            tuo analista ti diceva che eri guarito.
            ahahah, + che psicosi io la chiamerei
            "ragionare", in questo caso su un prodotto
            fallato,niente arrampicate sugli specchi please.ha menzionato gli standard non cominciare a menar il can.....
            e assolutamente non aderente agli
            standard come IE,hai letto la risposta o scrivi a caso? tanto fuori standard che MS si
            è pure presa la briga di avvisare coloro che
            usano il "riconoscimento" furbo del browser, per
            far visualizzare il proprio sito con IE di
            controllare, perchè altrimenti sbatterebbero
            fuori (o non permetterebbero la corretta
            visualizzazione del sito) al bel IE7, quindi se
            permetti su un accrocchio del genere ho una bella
            e sana diffidenza....semplice, senza alcuna
            psicosi o crociata santa contro microsoftbla bla bla....ma se neanche è uscito ie7...la smetti che poi il conto dello psicanalista costa :D

            c'è però una piccola differenza: ms ha reso

            pubblico in un comunicato ufficiale che per ie7

            si sono concentrati più sulla sicurezza che
            sugli

            standard.
            E vorrei anche vedereparli in maniera che possano capirti anche le persone che non godono del supporto illimitato dei centri di psicoanalisi please

            standard poi....se l'85% del web è fatto secondo

            i formati ie direi proprio che lo standard di

            fatto è ie....bello lamentarvi di questo quando

            vifa comodo per giustifacare la diffusione ie e

            poi dimenticarvene.
            Non è uno standard, ma una grossa fetta di web
            visualizzabile male con altri browser 85% direi che è standard imposto da mercato
            (IE7
            compreso...vedi sopra)ie7 non esiste ancora tranne che una beta per un numero ristretto di persone quindi non parlare a vanvera.

            ma voi open sorciari siete così...arrampicatori

            sugli specchi e contaballe
            Eh si perchè invece tu sei la verità rivelatano ma almeno non conto balle.
  • Anonimo scrive:
    Chi la comprerà?
    Una volta costituita la corporation, chi la comprerà? Apple? Opera? Microsoft?
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi la comprerà?
      perchè la devono comprare?hai letto il motivo x la quale è stata fondata?
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi la comprerà?
        - Scritto da: Anonimo
        perchè la devono comprare?
        hai letto il motivo x la quale è stata fondata?No, è pagato da una delle compagnie citate per trollare in questo forum.
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi la comprerà?
          Una corporation, per sua natura, è vendibile; inoltre, entra in diretta concorrenza con gli altri competitor del settore. Se le spese superano i profitti, da qualche parte i soldi dovranno pur arrivare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi la comprerà?
            - Scritto da: Anonimo
            Una corporation, per sua natura, è vendibile;
            inoltre, entra in diretta concorrenza con gli
            altri competitor del settore. Se le spese
            superano i profitti, da qualche parte i soldi
            dovranno pur arrivare.Non è detto.Al massimo chiudono la Corp e torna come prima, con la sola fondazione.E anche se la vendessero alla PincoPallo, la PincoPallo è comunque legata alle licenze del software (che ricordiamo è OSS) e quindi non cambierebbe una mazza.Al massimo ci si trova davanti ad un prodotto non più sviluppato dalla PincoPallo.Problemi? Zero, da qualche parte, data la disponibilità dei sorgenti, si riparte con un altro gruppo che non sia foraggiato la PincoPallo a sviluppare.Il problema si pone se il Sw fosse proprietario. Se domani Adobe decide di non sviluppare più Photoshop, nessuno potrà prendere il lavoro fatto e migliorarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi la comprerà?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Una corporation, per sua natura, è vendibile;

            inoltre, entra in diretta concorrenza con gli

            altri competitor del settore. Se le spese

            superano i profitti, da qualche parte i soldi

            dovranno pur arrivare.

            Non è detto.
            Al massimo chiudono la Corp e torna come prima,
            con la sola fondazione.
            E anche se la vendessero alla PincoPallo, la
            PincoPallo è comunque legata alle licenze del
            software (che ricordiamo è OSS) e quindi non
            cambierebbe una mazza.
            Al massimo ci si trova davanti ad un prodotto non
            più sviluppato dalla PincoPallo.
            Problemi? Zero, da qualche parte, data la
            disponibilità dei sorgenti, si riparte con un
            altro gruppo che non sia foraggiato la PincoPallo
            a sviluppare.insomma andiamo avanti a fork e mln di versioni forkate in perenne alpha come ci ha abituati soundforge....w l'open sorcio :D
            Il problema si pone se il Sw fosse proprietario.si porebbe ... magari
            Se domani Adobe decide di non sviluppare più
            Photoshop, nessuno potrà prendere il lavoro fatto
            e migliorarlo.
            se racconta le favolette tu che poi qualcuno ci crede pure.adobe non smetterà mai di sviluppare il suo prodotto di punta trollone.al massimo questo può succedere a gimp che va avanti per volontariato non a prodotti commerciali che invece devo sottostare alle regole di mercato e non hai capricci degli smanettoni.trova esempio migliori se vuoi sperare di convertire qualcuno altrimenti ci fai una figura molto misera......misera e pure 'open' infatti se domani smetti di produrre fess***ie su pi qualcuno puo sempre riprendere da dove avevi lasciato :D:D:D:D:Dwow ho pure creato un movimento alternativo adesso faccio 2 o 3 seminari e mi spaccio per il nuovo messia (ogni riferimento a stallman è puramente casuale)
          • THe_ZiPMaN scrive:
            Re: Chi la comprerà?


            Il problema si pone se il Sw fosse proprietario.

            si porebbe ... magariSe proprio vuoi fare il saccente correggendo gli altri, vedi di non introdurre errori nelle correzioni. "Porrebbe" di scrive con due "r".

            Se domani Adobe decide di non sviluppare più

            Photoshop, nessuno potrà prendere il lavoro
            fatto

            e migliorarlo.
            adobe non smetterà mai di sviluppare il suo
            prodotto di punta trollone.Può sempre fallire. Ve ne sono state decine di software house fallite che hanno lasciato a piedi i propri clienti.
            al massimo questo può succedere a gimp che va
            avanti per volontariato non a prodotti
            commerciali che invece devo sottostare alle
            regole di mercato e non hai capricci degli
            smanettoni.Tralasciando il fatto che Gimp ha alle spalle anche grosse società (come Disney che ha forkato cinepaint), non dimenticare che se anche tutti gli sviluppatori abbandonassero il progetto, altrettanti prenderebbero il loro posto, come è già avvenuto in molti casi.
            trova esempio migliori se vuoi sperare di
            convertire qualcuno altrimenti ci fai una figuraNon penso che nessuno intenda convertire un troll. Dall'ignoranza si può uscirne, per la stupidità invece non c'è speranza.
            wow ho pure creato un movimento alternativo
            adesso faccio 2 o 3 seminari e mi spaccio per il
            nuovo messia (ogni riferimento a stallman è
            puramente casuale)Scusa, ho sbagliato, non si tratta di stupidità ma di una psicosi con tratti di megalomania; che distratto che sono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi la comprerà?
            - Scritto da: Anonimo
            Una corporation, per sua natura, è vendibile;
            inoltre, entra in diretta concorrenza con gli
            altri competitor del settore. Se le spese
            superano i profitti, da qualche parte i soldi
            dovranno pur arrivare.quale parte di "le azioni saranno tutte di proprieta' della foundation" presente nell'articolo ti e' sfuggita?
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi la comprerà?

            quale parte di "le azioni saranno tutte di
            proprieta' della foundation" presente
            nell'articolo ti e' sfuggita?
            Forse crede che facciano buone azioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi la comprerà?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Una corporation, per sua natura, è vendibile;

            inoltre, entra in diretta concorrenza con gli

            altri competitor del settore. Se le spese

            superano i profitti, da qualche parte i soldi

            dovranno pur arrivare.

            quale parte di "le azioni saranno tutte di
            proprieta' della foundation" presente
            nell'articolo ti e' sfuggita?quale parte di "le azione che uno possiede le può anche vendere" non riesci a capire
  • Anonimo scrive:
    Come si fanno soldi con l'oss
    1. Prendi un software che non riesci a vendere.2. Lo rendi open source e commodity.3. Catturi un po' di utenti.4. Questi rimangono legati.5. Infine ti fai pagare le versioni più sofisticate.Che poi il pagamento lo faccia l'utente finale o una ditta che lo embedda non è significativo.Se il software lo riesci a vendere col cavolo che passi al punto 2.Alla faccia della comunità!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Come si fanno soldi con l'oss
      - Scritto da: Anonimo
      1. Prendi un software che non riesci a vendere.Il sw che non riuscivano a vendere era Netscape, che è di AOL che non ha nulla a che vedere con Mozilla ad oggi.
      2. Lo rendi open source e commodity.
      3. Catturi un po' di utenti.
      4. Questi rimangono legati.Legati a che? Se c'è una cosa che non fa il sw open, è legarti! Se da domani voglio tornare ad IE, perchè non dovrei farlo? (voglio dire, se voglio farmi del male posso farlo)
      5. Infine ti fai pagare le versioni più
      sofisticate.Non è vero nel caso di Mozilla. Non esiste Firefox "Pezzent Edition", come nel caso di una azienda di cui non facciamo il nome, vero?
      Che poi il pagamento lo faccia l'utente finale o
      una ditta che lo embedda non è significativo.E perchè la ditta che lo embedda non dovrebbe pagare qualcosina? Quelli ci guadagnano poi.
      Se il software lo riesci a vendere col cavolo che
      passi al punto 2.Mi sembri uno di quei schemini sul Problem Solving:Puoi dare la colpa a qualcuno?SiProblema risolto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come si fanno soldi con l'oss
      - Scritto da: Anonimo
      1. Prendi un software che non riesci a vendere.
      2. Lo rendi open source e commodity.
      3. Catturi un po' di utenti.
      4. Questi rimangono legati.
      5. Infine ti fai pagare le versioni più
      sofisticate.

      Che poi il pagamento lo faccia l'utente finale o
      una ditta che lo embedda non è significativo.

      Se il software lo riesci a vendere col cavolo che
      passi al punto 2.

      Alla faccia della comunità!!!ma non dire trollate, se leggevi l'articolo, caro utente IE che quando legge firefox clicca forum per trollare, leggevi che il codice resta della fondazionela corp serve per raccogliere fondi... leggi
      • matcion scrive:
        Re: Come si fanno soldi con l'oss

        la corp serve per raccogliere fondi... leggiLa corporation serve per vendere e sviluppare il sw.Per raccogliere le donazioni, non tassabili, rimane la fondazione.
        • Anonimo scrive:
          Re: Come si fanno soldi con l'oss
          - Scritto da: matcion


          la corp serve per raccogliere fondi... leggi
          La corporation serve per vendere e sviluppare il
          sw.
          Per raccogliere le donazioni, non tassabili,
          rimane la fondazione.Ma i soldi che raccolgono, vanno anche ai muli che ci hanno lavorato o solo a quelli con il capello Mozilla Corp.?
          • Anonimo scrive:
            Re: Come si fanno soldi con l'oss
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: matcion




            la corp serve per raccogliere fondi... leggi

            La corporation serve per vendere e sviluppare il

            sw.

            Per raccogliere le donazioni, non tassabili,

            rimane la fondazione.

            Ma i soldi che raccolgono, vanno anche ai muli
            che ci hanno lavorato o solo a quelli con il
            capello Mozilla Corp.?penso proprio che andranno solo ai secondi
          • Anonimo scrive:
            Re: Come si fanno soldi con l'oss
            - Scritto da: Anonimo
            Ma i soldi che raccolgono, vanno anche ai muli
            che ci hanno lavorato o solo a quelli con il
            capello Mozilla Corp.?Ma come, non sapevi che poi i soldi li regalano?Loro sono buoni, non penserai mica che se li tengono i soldi??!!??!!??!! Altrimenti mica chiederebbero soldi!!!!leggi meglio l'articolo!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Come si fanno soldi con l'oss
      E' tutto perfettamente previsto dalle licenze xGPL adottate.
      • Anonimo scrive:
        Re: Come si fanno soldi con l'oss
        - Scritto da: Anonimo
        E' tutto perfettamente previsto dalle licenze
        xGPL adottate.Siete talmente pieni di voi che arrivate all'ottusaggine. La licenza GPL prevede la vendita di software sviluppato sotto OSS. Ma si spera che il software sia interamente sviluppato da te. Quando ci sono persone esterne che contribuiscono e che non beccano una lira ..........
        • Anonimo scrive:
          Re: Come si fanno soldi con l'oss
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          E' tutto perfettamente previsto dalle licenze

          xGPL adottate.

          Siete talmente pieni di voi che arrivate
          all'ottusaggine. La licenza GPL prevede la
          vendita di software sviluppato sotto OSS. Ma si
          spera che il software sia interamente sviluppato
          da te. Quando ci sono persone esterne che
          contribuiscono e che non beccano una lira
          ..........niente non c'è modo di farlo entrare in quelle zucche...non sentono da quell'orecchio.benissimo per le varie mozilla corporation, ibm, nokia o anche divx che su questo meccanismo ci campano
        • Anonimo scrive:
          Re: Come si fanno soldi con l'oss
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          E' tutto perfettamente previsto dalle licenze

          xGPL adottate.

          Siete talmente pieni di voi che arrivate
          all'ottusaggine. La licenza GPL prevede la
          vendita di software sviluppato sotto OSS. Ma si
          spera che il software sia interamente sviluppato
          da te. Non si spera niente.La licenza e` chiara: io sviluppo un sw GPL, te lo cedo aggratis, tu lo vendi e diventi zio paperone (mantenendolo GPL). E` tutto OK.La licenza lo consente.I programmatori "GPL" lo sanno.benissimo primae decidono in piena liberta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come si fanno soldi con l'oss
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            E' tutto perfettamente previsto dalle licenze


            xGPL adottate.



            Siete talmente pieni di voi che arrivate

            all'ottusaggine. La licenza GPL prevede la

            vendita di software sviluppato sotto OSS. Ma si

            spera che il software sia interamente sviluppato

            da te.

            Non si spera niente.
            La licenza e` chiara: io sviluppo un sw GPL, te
            lo cedo aggratis, tu lo vendi e diventi zio
            paperone (mantenendolo GPL).
            E` tutto OK.
            La licenza lo consente.
            I programmatori "GPL" lo sanno.benissimo prima
            e decidono in piena liberta.no decidono perchè convinti che un grande produttore di sw oss rimanga tale e non diventi una delle corporation contro le quali tanto si accaniscono.il 98% della filosofia oss si riduce a: vogliaomo il codice libero per poter aver il sw free e mandare a casa qui cani delle corporation che vogliono spillarci soldi.il resto sono chicchierette buone per pi o per i centri sociali di 3^ ordine
          • Riot scrive:
            Re: Come si fanno soldi con l'oss


            La licenza e` chiara: io sviluppo un sw GPL, te

            lo cedo aggratis, tu lo vendi e diventi zio

            paperone (mantenendolo GPL).

            E` tutto OK.

            La licenza lo consente.

            I programmatori "GPL" lo sanno.benissimo prima

            e decidono in piena liberta.

            no decidono perchè convinti che un grande
            produttore di sw oss rimanga tale e non diventi
            una delle corporation contro le quali tanto si
            accaniscono.Mi piace fare volontariato, quindi oggi trascinerò questo troll fuori dalla sua crassa ignoranza.Le licenze GPL prevedono che *chiunque* possa rivendere il suddetto software. Questo significa che posso farlo io e puoi farlo tu, nessuna novità: si sa da sempre.D'altra parte la licenza GPL permette anche il forking, quindi se non ti piacciono le idee del management del progetto te ne apri una tua versione basata sullo stesso codice e lo sviluppi a modo tuo.Il tuo problema, mio amico troll, è che sei incapace di comprendere l'esistenza di un sistema diverso da quello Closed.Tra l'altro non ti vergogni dei tuoi limiti e li annunci sorridendo al mondo con questa frase:
            il 98% della filosofia oss si riduce a: vogliaomo
            il codice libero per poter aver il sw free e
            mandare a casa qui cani delle corporation che
            vogliono spillarci soldi.
            il resto sono chicchierette buone per pi o per i
            centri sociali di 3^ ordineE brutto vedere qualcuno che si dedica con tanto ardore (saranno ormai centinaia i tuoi messaggi sui muli) ad attaccare qualcosa che non comprende minimamente.Continua pure così, sei il Fede del closed, lavori per noi :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Come si fanno soldi con l'oss
            - Scritto da: Riot


            La licenza e` chiara: io sviluppo un sw GPL,
            te


            lo cedo aggratis, tu lo vendi e diventi zio


            paperone (mantenendolo GPL).


            E` tutto OK.


            La licenza lo consente.


            I programmatori "GPL" lo sanno.benissimo prima


            e decidono in piena liberta.



            no decidono perchè convinti che un grande

            produttore di sw oss rimanga tale e non diventi

            una delle corporation contro le quali tanto si

            accaniscono.


            Mi piace fare volontariato, quindi oggi
            trascinerò questo troll fuori dalla sua crassa
            ignoranza.

            Le licenze GPL prevedono che *chiunque* possa
            rivendere il suddetto software. Questo significa
            che posso farlo io e puoi farlo tu, nessuna
            novità: si sa da sempre.

            D'altra parte la licenza GPL permette anche il
            forking, quindi se non ti piacciono le idee del
            management del progetto te ne apri una tua
            versione basata sullo stesso codice e lo sviluppi
            a modo tuo.

            Il tuo problema, mio amico troll, è che sei
            incapace di comprendere l'esistenza di un sistema
            diverso da quello Closed.
            Tra l'altro non ti vergogni dei tuoi limiti e li
            annunci sorridendo al mondo con questa frase:

            il 98% della filosofia oss si riduce a:
            vogliaomo

            il codice libero per poter aver il sw free e

            mandare a casa qui cani delle corporation che

            vogliono spillarci soldi.

            il resto sono chicchierette buone per pi o per i

            centri sociali di 3^ ordine

            E brutto vedere qualcuno che si dedica con tanto
            ardore (saranno ormai centinaia i tuoi messaggi
            sui muli) ad attaccare qualcosa che non comprende
            minimamente.

            Continua pure così, sei il Fede del closed,
            lavori per noi :DCerto certo, se all'inizio la Mozilla avesse detto : venite a me o muli, sviluppate il mio software gratis, poi quando lo avete fatto diventare stabile e pubblicizzato in tutto il mondo, creo una corp e lo vendo. Ma non ti preoccupare, a te arriva comunque gratis, pero' io ci guadagnero' i miliardi vendendolo alle aziende.Avrei voluto vedere quanti muli avrebero aderito.Oramai avete difeso tale software e tale software house cosi' accanitamente che e' moooolto difficile dire : azzz, ci presi in giro, ci ha sfruttato ed ora guadagnera' miliardi alla faccia mia.Sogna sogna sulla tua bella comunita'.
          • Ichitaka scrive:
            Re: Come si fanno soldi con l'oss
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Riot



            La licenza e` chiara: io sviluppo un sw GPL,

            te



            lo cedo aggratis, tu lo vendi e diventi zio



            paperone (mantenendolo GPL).



            E` tutto OK.



            La licenza lo consente.



            I programmatori "GPL" lo sanno.benissimo
            prima



            e decidono in piena liberta.





            no decidono perchè convinti che un grande


            produttore di sw oss rimanga tale e non
            diventi


            una delle corporation contro le quali tanto si


            accaniscono.





            Mi piace fare volontariato, quindi oggi

            trascinerò questo troll fuori dalla sua crassa

            ignoranza.



            Le licenze GPL prevedono che *chiunque* possa

            rivendere il suddetto software. Questo significa

            che posso farlo io e puoi farlo tu, nessuna

            novità: si sa da sempre.



            D'altra parte la licenza GPL permette anche il

            forking, quindi se non ti piacciono le idee del

            management del progetto te ne apri una tua

            versione basata sullo stesso codice e lo
            sviluppi

            a modo tuo.



            Il tuo problema, mio amico troll, è che sei

            incapace di comprendere l'esistenza di un
            sistema

            diverso da quello Closed.

            Tra l'altro non ti vergogni dei tuoi limiti e li

            annunci sorridendo al mondo con questa frase:


            il 98% della filosofia oss si riduce a:

            vogliaomo


            il codice libero per poter aver il sw free e


            mandare a casa qui cani delle corporation che


            vogliono spillarci soldi.


            il resto sono chicchierette buone per pi o
            per i


            centri sociali di 3^ ordine



            E brutto vedere qualcuno che si dedica con tanto

            ardore (saranno ormai centinaia i tuoi messaggi

            sui muli) ad attaccare qualcosa che non
            comprende

            minimamente.



            Continua pure così, sei il Fede del closed,

            lavori per noi :D

            Certo certo, se all'inizio la Mozilla avesse
            detto : venite a me o muli, sviluppate il mio
            software gratis, poi quando lo avete fatto
            diventare stabile e pubblicizzato in tutto il
            mondo, creo una corp e lo vendo. Ma non ti
            preoccupare, a te arriva comunque gratis, pero'
            io ci guadagnero' i miliardi vendendolo alle
            aziende.

            Avrei voluto vedere quanti muli avrebero aderito.
            Oramai avete difeso tale software e tale software
            house cosi' accanitamente che e' moooolto
            difficile dire : azzz, ci presi in giro, ci ha
            sfruttato ed ora guadagnera' miliardi alla faccia
            mia.

            Sogna sogna sulla tua bella comunita'.Lascia perdere Riot, o fa finta o è semplice disinformazione. La cosa fastidiosa non è l'ignoranza, è la cocciutaggine a non volerne venire fuori.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come si fanno soldi con l'oss
            - Scritto da: Anonimo



            Non si spera niente.

            La licenza e` chiara: io sviluppo un sw GPL, te

            lo cedo aggratis, tu lo vendi e diventi zio

            paperone (mantenendolo GPL).

            E` tutto OK.

            La licenza lo consente.

            I programmatori "GPL" lo sanno.benissimo prima

            e decidono in piena liberta.

            no decidono perchè convinti che un grande
            produttore di sw oss rimanga tale e non diventi
            una delle corporation contro le quali tanto si
            accaniscono.
            il 98% della filosofia oss si riduce a: vogliaomo
            il codice libero per poter aver il sw free e
            mandare a casa qui cani delle corporation che
            vogliono spillarci soldi.Peccato pero` che lo 0% della licenza GPL supportiquesto 98% di filosofia.Siccome esistono innumerevoli altre licenze che supportano assai meglio tale visione (della serie "free for not commercial use") rimane lo scomodo fatto chemigliaia di sviluppatori decidono *liberamente* e *consapevolmente* di scegliere la GPL come licenza per il sw da loro prodotto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come si fanno soldi con l'oss
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            Non si spera niente.


            La licenza e` chiara: io sviluppo un sw GPL,
            te


            lo cedo aggratis, tu lo vendi e diventi zio


            paperone (mantenendolo GPL).


            E` tutto OK.


            La licenza lo consente.


            I programmatori "GPL" lo sanno.benissimo prima


            e decidono in piena liberta.



            no decidono perchè convinti che un grande

            produttore di sw oss rimanga tale e non diventi

            una delle corporation contro le quali tanto si

            accaniscono.

            il 98% della filosofia oss si riduce a:
            vogliaomo

            il codice libero per poter aver il sw free e

            mandare a casa qui cani delle corporation che

            vogliono spillarci soldi.

            Peccato pero` che lo 0% della licenza GPL supporti
            questo 98% di filosofia.

            Siccome esistono innumerevoli altre licenze che
            supportano assai meglio tale visione (della serie
            "free for not commercial use") rimane lo scomodo
            fatto che
            migliaia di sviluppatori decidono *liberamente* e
            *consapevolmente* di scegliere la GPL come
            licenza per il sw da loro prodotto.ff non è GPL
          • Anonimo scrive:
            Re: Come si fanno soldi con l'oss
            - Scritto da: Anonimo



            Siccome esistono innumerevoli altre licenze che

            supportano assai meglio tale visione (della
            serie

            "free for not commercial use") rimane lo scomodo

            fatto che

            migliaia di sviluppatori decidono *liberamente*
            e

            *consapevolmente* di scegliere la GPL come

            licenza per il sw da loro prodotto.

            ff non è GPLOk, ma adesso si discuteva di OSS in generale e di GPL in particolare.
          • Ichitaka scrive:
            Re: Come si fanno soldi con l'oss
            - Scritto da: Anonimo

            [CUT]

            ff non è GPLPer precisione la licenza FF è "tripla": MPL/GPL/LGPL. Restano cmq i punti essenziali è più noti della GPL: riusabilità illimitata (anche a fini di lucro), impossibilità di chiudere il codice prodotto sotto GPL, ecc.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come si fanno soldi con l'oss

            Non si spera niente.
            La licenza e` chiara: io sviluppo un sw GPL, te
            lo cedo aggratis, tu lo vendi e diventi zio
            paperone (mantenendolo GPL).
            E` tutto OK.
            La licenza lo consente.
            I programmatori "GPL" lo sanno.benissimo prima
            e decidono in piena liberta.
            Giustissimo come giustissimo è che altrettanto facciano altre aziende come MS, la licenza anche in questo caso è chiara e tutti" lo sanno.benissimo primae decidono in piena liberta"
  • Anonimo scrive:
    Non utili != non stipendiato
    Almeno in Italia, le associazioni come le onlus possono stipendiare i loro dipendenti ma non possono fare utili. Inoltre il non far utili non vuol dire non poter avere introiti. Pensate ad emergency, che è una onlus. Oramai trovo pure i loro diari nei negozi.Non capisco quindi questa mossa della mozilla foundation se non appunto nell'intento di fare utili e di cercare di guadagnare il più possibile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non utili != non stipendiato
      - Scritto da: Anonimo
      Almeno in Italia, le associazioni come le onlus
      possono stipendiare i loro dipendenti ma non
      possono fare utili. Inoltre il non far utili non
      vuol dire non poter avere introiti. Pensate ad
      emergency, che è una onlus. Oramai trovo pure i
      loro diari nei negozi.

      Non capisco quindi questa mossa della mozilla
      foundation se non appunto nell'intento di fare
      utili e di cercare di guadagnare il più
      possibile."Almeno in Italia"Forse è più importante preoccuparsi di cosa dice il loro codice e non il nostro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non utili != non stipendiato
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Almeno in Italia, le associazioni come le onlus

        possono stipendiare i loro dipendenti ma non

        possono fare utili. Inoltre il non far utili non

        vuol dire non poter avere introiti. Pensate ad

        emergency, che è una onlus. Oramai trovo pure i

        loro diari nei negozi.



        Non capisco quindi questa mossa della mozilla

        foundation se non appunto nell'intento di fare

        utili e di cercare di guadagnare il più

        possibile.


        "Almeno in Italia"

        Forse è più importante preoccuparsi di cosa dice
        il loro codice e non il nostro.Suppongo che non sia molto dissimile da quello italiano, anzi, forse sarà più liberale, anche perché l'ispirazione per il codice italiano relativo alle onlus è di origine anglosassone.Comunque se qualcuno ha info maggiori su come funzionano le cose in USA, che lo dica.
        • gerry scrive:
          Re: Non utili != non stipendiato
          - Scritto da: Anonimo
          Suppongo che non sia molto dissimile da quello
          italianoE se invece lo fosse?
        • Anonimo scrive:
          Re: Non utili != non stipendiato
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Almeno in Italia, le associazioni come le
          onlus


          possono stipendiare i loro dipendenti ma non


          possono fare utili. Inoltre il non far utili
          non


          vuol dire non poter avere introiti. Pensate ad


          emergency, che è una onlus. Oramai trovo pure
          i


          loro diari nei negozi.





          Non capisco quindi questa mossa della mozilla


          foundation se non appunto nell'intento di fare


          utili e di cercare di guadagnare il più


          possibile.





          "Almeno in Italia"



          Forse è più importante preoccuparsi di cosa dice

          il loro codice e non il nostro.

          Suppongo che non sia molto dissimile da quello
          italiano, anzi, forse sarà più liberale, anche
          perché l'ispirazione per il codice italiano
          relativo alle onlus è di origine anglosassone.Supponi... sai che ci vuole? Certezze, non supposte! Le supposte fanno male!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non utili != non stipendiato
      - Scritto da: Anonimo
      Almeno in Italia, le associazioni come le onlus
      possono stipendiare i loro dipendenti ma non
      possono fare utili. Inoltre il non far utili non
      vuol dire non poter avere introiti. Pensate ad
      emergency, che è una onlus. Oramai trovo pure i
      loro diari nei negozi.

      Non capisco quindi questa mossa della mozilla
      foundation se non appunto nell'intento di fare
      utili e di cercare di guadagnare il più
      possibile.
      Strano di solito le persone lavorano per rimetterci.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non utili != non stipendiato
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Almeno in Italia, le associazioni come le onlus

        possono stipendiare i loro dipendenti ma non

        possono fare utili. Inoltre il non far utili non

        vuol dire non poter avere introiti. Pensate ad

        emergency, che è una onlus. Oramai trovo pure i

        loro diari nei negozi.



        Non capisco quindi questa mossa della mozilla

        foundation se non appunto nell'intento di fare

        utili e di cercare di guadagnare il più

        possibile.


        Strano di solito le persone lavorano per
        rimetterci.Si vede che non hai capito il discorso. Potevano ricevere una paga pure rimanendo una fondazione. Qui vogliono diventare ricchi, che è una cosa diversa.
        • sNicker scrive:
          Re: Non utili != non stipendiato
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Almeno in Italia, le associazioni come le
          onlus


          possono stipendiare i loro dipendenti ma non


          possono fare utili. Inoltre il non far utili
          non


          vuol dire non poter avere introiti. Pensate ad


          emergency, che è una onlus. Oramai trovo pure
          i


          loro diari nei negozi.





          Non capisco quindi questa mossa della mozilla


          foundation se non appunto nell'intento di fare


          utili e di cercare di guadagnare il più


          possibile.




          Strano di solito le persone lavorano per

          rimetterci.

          Si vede che non hai capito il discorso. Potevano
          ricevere una paga pure rimanendo una fondazione.
          Qui vogliono diventare ricchi, che è una cosa
          diversa.Non ho mai sentito da nessuna parte che la licenza GPL serva a creare tanti piccoli Robin Hood... usano la GPL (per la nostra gioia) e allo stesso tempo possono e hanno tutto il diritto di fare il possibile (nei limiti della correttezza legale e perche' no, ideale) per diventare ricchi no? Non e' in contrasto con l'open source, che io sappia...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non utili != non stipendiato

            Non ho mai sentito da nessuna parte che la
            licenza GPL serva a creare tanti piccoli Robin
            Hood... usano la GPL (per la nostra gioia) e allo
            stesso tempo possono e hanno tutto il diritto di
            fare il possibile (nei limiti della correttezza
            legale e perche' no, ideale) per diventare ricchi
            no? Non e' in contrasto con l'open source, che io
            sappia...basta fare una nuova licenza GPL ove si specifica che chiunque usa quel codice non _DEVE_ diventare ricco, mai e poi mai!
          • Ichitaka scrive:
            Re: Non utili != non stipendiato
            - Scritto da: Anonimo

            Non ho mai sentito da nessuna parte che la

            licenza GPL serva a creare tanti piccoli Robin

            Hood... usano la GPL (per la nostra gioia) e
            allo

            stesso tempo possono e hanno tutto il diritto di

            fare il possibile (nei limiti della correttezza

            legale e perche' no, ideale) per diventare
            ricchi

            no? Non e' in contrasto con l'open source, che
            io

            sappia...

            basta fare una nuova licenza GPL ove si specifica
            che chiunque usa quel codice non _DEVE_ diventare
            ricco, mai e poi mai!:D:D:D:D:D:D:D:D:D
  • Anonimo scrive:
    9 --
Chiudi i commenti