Toshiba mette 240 giga in 5 centimetri

Il produttore giapponese ha sollevato i veli ad un hard disk da 1,8 pollici che stabilisce un nuovo record di capacità per la sua categoria. In dote - dice - consumi ridotti e performance da primato

Roma – Nonostante l’avvento dei dischi a stato solido (SSD), Toshiba è convinta che sul mercato ci sia ancora spazio per gli hard disk da 1,8 pollici, una categoria di device in cui il produttore giapponese ha appena introdotto quello che definisce il modello più capiente al mondo. Si tratta dell’MK2431GAH, che grazie ai suoi due piatti fornisce una capacità di 240 GB e una densità di memorizzazione di 344 Gbit per pollice quadrato (531,9 Mbit/mm2).

Insieme a questo modello, Toshiba ha lanciato anche un nuovo micro hard disk composto da un singolo piatto e con una capacità di 120 GB. Questo disco si affianca ad un preesistente modello da 80 GB, e rispetto all’MK2431GAH consuma un meno energia.

Entrambi i nuovi cuccioli di hard disk si rivolgono al mercato dei media player, delle videocamere digitali, dei set-top box e dei PC ultramobili come i MID. In questo settore tali drive devono affrontare la crescente concorrenza dei SSD, rispetto ai quali vantano ancora un miglior costo per gigabyte ma pagano in termini di consumi, peso, affidabilità e performance.

Conapevoli di ciò, i (pochi) produttori di hard disk da 1,8 pollici stanno accelerando i ritmi con cui aggiornano ed evolvono i propri drive. Toshiba, in particolare, nei nuovi dischi ha utilizzato la sua tecnologia perpendicular magnetic recording di quarta generazione, ed è riuscita a tagliare i consumi energetici del 33%. Una riduzione di tutto rispetto se si pensa che, nello stesso tempo, Toshiba ha portato la velocità dei suoi micro drive da 3600 a 4200 giri per minuto (RPM).

I due piccoli HDD montano poi una cache di 8 MB, la stessa quantità generalmente integrata negli hard disk desktop entry-level.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti