Toshiba s'inventa il notebook acciuga

La casa ha presentato quello che dichiara essere il più sottile notebook al mondo: un'acciuga di 1,5 cm di spessore dotato dei nuovi minidrive da 1,8"


Irvine (USA) – Con il suo centimetro e mezzo di spessore Toshiba ha candidato il suo nuovo notebook Portégé 2000 alla palma di ultraportatile più sottile al mondo.

Toshiba, che sostiene di aver ridotto lo spessore del proprio portatile fino al 25% rispetto ad un notebook standard, ha spiegato di aver ottenuto questo record grazie all’introduzione di alcune nuove tecnologie.

Innanzitutto il case del notebook-acciuga è stato costruito con una nuova lega di magnesio che, oltre a rendere il portatile più sottile e leggero, lo proteggerebbe con più efficacia da graffi e urti.

Il produttore giapponese ha poi utilizzato delle nuove batterie ai polimeri di litio che hanno la caratteristica di essere flessibili e con un fattore di forma tale da poter essere meglio stipate all’interno del notebook. La batteria principale è in grado di fornire fino a 2 ore di autonomia.

Il nuovo portatile adotta anche il nuovissimo hard disk da 1,8 pollici e 20 GB di capacità introdotto dalla stessa Toshiba proprio pochi giorni fa. L’azienda sostiene che questo hard disk è fino al 49% più piccolo rispetto ad ogni altro hard disk per notebook attualmente disponibile sul mercato.

In 1,18 Kg di peso il Portégé 2000 integra un display LCD da 12,1 pollici, un processore Pentium III-M a 750 MHz, 256 MB di RAM, scheda di rete, modem e modulo per la connessione wireless in standard Wi-Fi.

Il prodotto sarà disponibile sul mercato americano a partire da febbraio ad un prezzo di 2.200 dollari.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    AMD's official position: this is not a CPU bug
    http://www.gentoo.org/
  • Anonimo scrive:
    Poi ve dico
    Giovedì installo Linux sul mio AMD Athlon XP 1700+ e vedo se gira! quello che mi preoccupa, è che essendo una spece di informatico della domenica non so se anche con linux vanno messe delle pach particolari come per Windows!!! Se qualcuno legge sto messaggio non è che mi potrebbe rispondere prima di giove? saluti. Claw.
    • Anonimo scrive:
      Re: Poi ve dico
      - Scritto da: Claw
      Giovedì installo Linux sul mio AMD Athlon XP
      1700+ e vedo se gira! quello che mi
      preoccupa, è che essendo una spece di
      informatico della domenica non so se anche
      con linux vanno messe delle pach particolari
      come per Windows!!! Se qualcuno legge sto
      messaggio non è che mi potrebbe rispondere
      prima di giove?
      saluti.

      Claw.Basta che ti conmnetti ai relativi siti di upgrade (se monti una distri recente), il sito ti analizza il sistema e ti propone le patch da scaricare e installare.Di norma i sistemi RPM, scaricano e installano le patch e tutti gli altri aggiornamenti automaticamente.
      • Anonimo scrive:
        Alien, asp!!!
        Scusa, ma se sei ancora connesso dimmi esattamente che devo fare!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Alien, asp!!!
          - Scritto da: Claw
          Scusa, ma se sei ancora connesso dimmi
          esattamente che devo fare!!!Non devi fare nulla di particolare.Se carichi una distri ti Mandrake 8.1, Suse 7.2, o Red-Hat.Una volta installato il SO, ti connetti ad Internet, avvii il relativo programma di upgrade automatico di cui sono dotate le distro, e questo ci pensa lui a collegarsi ai mirror di aggiornamento, ad analizzare il tuo sistema, ed a installare le patch di sicurezza o di upgrade normali di cui hai bisogno.Una volta proposti gli agiornamenti, tu li cliccherai ed avvierai la procedura automatica di scaricamento e di installazione delle patch o dei programmi che hai scelto di aggiornare.ciao.
          • Anonimo scrive:
            GRAZIE!!!
            Sono sicuro che anche qualche altro AMDIANO ti sia grato almeno quanto me!dovrei caricare il mandrake, e se è così semplice mettere a posto il sistema operativo linux mi sa che winnywinny lo mando a riposo!Grazie ancora! Claw.
          • Anonimo scrive:
            Re: GRAZIE!!!
            mandrake e le altre distribuzioni non meritano niente, l'unica distro decente è la debian. se vuoi la comodità è la distro che fa per te
  • Anonimo scrive:
    Chiarezza
    In definitiva:Gli AMD con quella funzionalita` attivata e l'AGP non funzionano. Indipendentemente dal sistema operativo. Per Windows e` stata rilasciata una patch che disabilita` la funzionalita`. Se hai linux (con il kernel compilato per Pentium) non devi far altro che aggiungere una riga a lilo.conf.Dov'e` il problema?Non se ne era accorto nessuno prima?Evidentemente quelli che hanno installato linux non usano la modalita` 3D o non hanno il kernel compilato per Pentium.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiarezza

      Evidentemente quelli che hanno installato
      linux non usano la modalita` 3D o non hanno
      il kernel compilato per Pentium. oppure la riga nel kernel l'hanno messa lo stesso...come me..;-0)
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiarezza
      - Scritto da: stupito
      In definitiva:
      Gli AMD con quella funzionalita` attivata e
      l'AGP non funzionano. Indipendentemente dal
      sistema operativo. Per Windows e` stata
      rilasciata una patch che disabilita` la
      funzionalita`. Se hai linux (con il kernel
      compilato per Pentium) non devi far altro
      che aggiungere una riga a lilo.conf.
      Dov'e` il problema?
      Non se ne era accorto nessuno prima?
      Evidentemente quelli che hanno installato
      linux non usano la modalita` 3D o non hanno
      il kernel compilato per Pentium. si ma fallo capire a tutti quelli che si ostinano a dire che e' un bug di Linux
  • Anonimo scrive:
    o' bagge
    k7 650 da due anni uso agp con i giochini 3d sotto linuxe non ho mai avuto problemi ...perche' ???ehi aspetta .. leggiamo gentoo.orgAnd, this problem hits us because Linux 2.4 kernels compiled with a Pentium-Classic or higher Processor family kernel configuration ...aahh ma allora devo essere un idiota che ricompila il kernel con feature per penthium anziche' che k7ecco spiegato ...altro che bug altro che colpa dei kenel hacker
  • Anonimo scrive:
    Forse ancora non avete capito che..
    Se il bug esiste e' per colpa di AMD, non di Linux ne' di MicrosoftSe ad AMD fossero stati seri avrebbero progettato le ultime CPU evitando il bug, visto che a quanto pare esiste da diverso tempo una patch per win2k..Quello che invece mi chiedo e' quanto la cosa possa essere influente se una persona volesse usare il PC anche per giocare. Di quanto si abbassano le prestazioni se considero la CPU un 386 e non un pentium?
    • Anonimo scrive:
      Re: Forse ancora non avete capito che..
      - Scritto da: elacio
      Se il bug esiste e' per colpa di AMD, non di
      Linux ne' di Microsoft
      Se ad AMD fossero stati seri avrebbero
      progettato le ultime CPU evitando il bug,questo non e' un bug ma e' "lack of feature". ovvero c'e' una feature sui chip intel che non e' presente sui chip AMD. Quindi non e' un baco di AMD.Se questa mancanza era stata documentata sulle specifiche del chip (ammesso che esistano e che siano disponibili per gli sviluppatori del kernel...) allora e' senza dubbio una cazzata di chi ha scritto il kernel, che non ha tenuto conto di una diversita' intrinseca delle cpu...smandruppano con cpu e kernel dalla mattina alla sera... specifiche alla mano dovevano accorgersene.Se questa mancanza e' invece stata tenuta nascosta e passata da amd a microsoft, la quale poi l'ha inclusa nel solito service pack assieme ad altri 2000 hotfix, allora non me la sento di dare tutta la colpa agli sviluppatori del kernel.Questo problema poteva essere comunque risolto molto tempo prima se ci fosse stata maggiore comunicazione tra la casa madre e gli sviluppatori, indipendentemente da quale entita' li paghi.
      Quello che invece mi chiedo e' quanto la
      cosa possa essere influente se una persona
      volesse usare il PC anche per giocare. Di
      quanto si abbassano le prestazioni se
      considero la CPU un 386 e non un pentium?non consideri la cpu un 386... consideri l'allocazione di memoria come quella di un 386, cioe' a blocchi di 4k, esattamente come fa amd. Quindi le prestazioni restano esattamente le stesse. Il kernel traeva beneficio dalle estensioni intel per l'allocazione di pagine di 4 mega a colpo, funzionalita' che non era supportata da amd e che, usata su questi processori, poteva portare a corruzione della memoria, con conseguente smaialamento totale globale.Il fatto che nessuno se ne sia accorto sulla propria pelle per piu' di due anni fa comunque pensare che ci sia ben poca gente che gioca (o usa in ogni caso 3d) su linux+AMD.
      • Anonimo scrive:
        Re: Forse ancora non avete capito che..

        Quindi le prestazioni restano
        esattamente le stesse. Proprio esattamente non direi.....in termini di spazio: aumentano le lookup tablein termini di tempo: aumentano le richieste di fillSenza fare i tecnici: se e' considerata una feature non averla vorra' pur dire qualcosa in meno no?
        • Anonimo scrive:
          Re: Forse ancora non avete capito che..
          - Scritto da: nilus

          Quindi le prestazioni restano

          esattamente le stesse.
          Proprio esattamente non direi.....
          in termini di spazio: aumentano le lookup
          table
          in termini di tempo: aumentano le richieste
          di fill

          Senza fare i tecnici: se e' considerata una
          feature non averla vorra' pur dire qualcosa
          in meno no?intendo dire: una cpu amd con o senza memoria pentium ha le stesse prestazioni... non sto facendo paragoni intel/amd. Sto facendo paragoni amd con kernel mem su intel/amd senza kernel mem su intel.
          • Anonimo scrive:
            Re: Forse ancora non avete capito che..
            - Scritto da: munehiro


            - Scritto da: nilus


            Quindi le prestazioni restano


            esattamente le stesse.

            Proprio esattamente non direi.....

            in termini di spazio: aumentano le lookup

            table

            in termini di tempo: aumentano le
            richieste

            di fill



            Senza fare i tecnici: se e' considerata
            una

            feature non averla vorra' pur dire
            qualcosa

            in meno no?

            intendo dire: una cpu amd con o senza
            memoria pentium ha le stesse prestazioni...
            non sto facendo paragoni intel/amd. Sto
            facendo paragoni amd con kernel mem su
            intel/amd senza kernel mem su intel.Per la verita', specie nei giochi, il degrado si dovrebbe sentire eccome! E questo indipendentemente da Win o Linux. Il problema (se ho ben capito) e' dovuto ad un baco nell'HARDWARE delle cpu AMD che non riescono a "paginare" la memoria a blocchi di 4 MB mentre usano il bus AGP. A parte il fatto che questo baco e' INTOLLERABILE (si tratta di funzionalita' presenti da ANNI in TUTTE le cpu, prob dal 1997 in poi), perche' intacca la gestione della memoria (che viene frammentata in maniera drammatica) e' veramente vergognoso che:1)AMD caschi dalle nuvole. Ma i test li hanno fatti? o si aspettano che siano gli utenti a testare le loro cpu?2)Venga rilasciata una patch solo per Windows, tra l'altro senza documentare assolutamente il problema3)Si aspetta che qualcuno si accorga del baco e proponga lui una soluzione (gratis per AMD).Non e' tutta colpa degli sviluppatori di kernel, ne' di Win ne' di Linux - nessuno dei due sistemi infatti avrebbe funzionato senza patch, e questo dimostra come quelli di AMD si siano ben guardati dal comunicare il baco agli sviluppatori.Comportamento non proprio corretto, non trovate?
          • Anonimo scrive:
            Re: Forse ancora non avete capito che..
            Su TUTTE le cpu di produzione Intel? Non vedo xe' altri produttori dovrebbero seguire intel paro paro..Seconda cosa.. sara' che incide cosi tanto sulle prestazioni la paginazione a 4k ma com'e' che q3 sotto linux mi gira + veloce che sotto Winz? :)Bye
      • Anonimo scrive:
        Re: Forse ancora non avete capito che..
        - Scritto da: munehiro
        questo non e' un bug ma e' "lack of
        feature". ovvero c'e' una feature sui chip
        intel che non e' presente sui chip AMD.
        Quindi non e' un baco di AMD.Secondo quanto e' scritto su www.gentoo.org, questa feature c'e', ma puo' generare corruzioni di memoria se utilizzata con l'AGP. Quindi mi parrebbe decisamente un baco di AMD. Che, tra parentesi, non e' certamente stato risolto con la patch per w2000, che si limita appunto a disabilitare la feature.
  • Anonimo scrive:
    Che schifo Linux
    Io uso il PC da anni (solitario, winmine, quake...) e a volte gli amici mi chiamano quandohanno dei problemi per cui mi reputo un espero.Ho provato ad installare Linux: che schifo!Perche' usano tutte quelle cose strane?Cosa sarebbero i moduli autocaricanti del kernel?Il kernel si compila? Comeeee? ma non lo potevanofare loro? e la directory /etc a cosa serve?Ho capito hanno fatto tutto cosi' strano per evitare che tutti possano capire. Vogliono essere un'elite....un po' snob econdo me.Insomma meglio il vecchio caro windows, magarisi schianta pero' poi esce la patch e in generale fa quello che deve fare. Poi ci sono piu' giochi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che schifo Linux
      Io sono dell'opinione che prima di poter parlare a vanvera di cose che non si conoscono, sarebbe buona regola ALMENO usare correttamente una tastiera, sempre che tu sappia - ne dubito - l'italiano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che schifo Linux
        (Comunque era palese che si tratta di un post falso :PPP)
        • Anonimo scrive:
          Re: Che schifo Linux
          - Scritto da: eagle1
          (Comunque era palese che si tratta di un
          post falso :PPP)Ah, ecco! Stavo X fartelo notare :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Che schifo Linux
            - Scritto da: SiN


            - Scritto da: eagle1

            (Comunque era palese che si tratta di un

            post falso :PPP)

            Ah, ecco! Stavo X fartelo notare :-Deheheh :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Che schifo Linux
      - Scritto da: Utonto
      Insomma meglio il vecchio caro windows,
      magari
      si schianta pero' poi esce la patch e in
      generale fa quello che deve fare. Poi ci
      sono piu' giochi!... e poi Windows costa meno!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che schifo Linux
      - Scritto da: Utonto
      Io uso il PC da anni (solitario, winmine,
      quake...) e a volte gli amici mi chiamano
      quando
      hanno dei problemi per cui mi reputo un
      espero.di quake??
      Ho provato ad installare Linux: che schifo!
      Perche' usano tutte quelle cose strane?
      Cosa sarebbero i moduli autocaricanti del
      kernel?per occupare meno spazio in memoria
      Il kernel si compila? Comeeee? ma non lo
      potevano
      fare loro? no, lo compili secondo le tue esigenze... è come dire che i driver per la tua stampante te li doveva gia installare gates
      e la directory /etc a cosa serve?è molto all'incirca il registro di sistema, solo che essendo suddiviso per file se se ne rompe uno gli altri funziano... mai avuro problemi con il registry?
      Ho capito hanno fatto tutto cosi' strano per
      evitare che tutti possano capire. Vogliono
      essere un'elite....un po' snob econdo me.no... ci sono tonnellate di documentazione che nessuno legge!!
      Insomma meglio il vecchio caro windows,
      magari
      si schianta pero' poi esce la patch e in
      generale fa quello che deve fare. Poi ci
      sono piu' giochi!Eh si perche tu le licenze le paghi!!!fammi un po sto conto:win2k (o XP)+office+nero+dvd+altro....a quanti milioni arrivi???
      • Anonimo scrive:
        Re: Che schifo Linux
        Come altri hanno capito il mio era un post falso.Vedi, sai quale e' il difetto di noi Linuxari?(e vai con l'esame di coscienza!)Ci va subito il sangue al cervello quando citoccano Linux. Comunque hai ragione in tutti i tuoi commenti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Che schifo Linux
          - Scritto da: utonto
          Come altri hanno capito il mio era un post
          falso.Hehehehehe
          Vedi, sai quale e' il difetto di noi
          Linuxari?
          (e vai con l'esame di coscienza!)(e vai con le cattiverie gratuite da parte mia ;)
          Ci va subito il sangue al cervello quando ci
          toccano Linux. Sara' perche' abbiamo un cervello, infatti non ci accontentiamo del preiN$tallato :)))hehehehe
    • Anonimo scrive:
      Re: Che schifo Linux
      - Scritto da: Utonto
      Io uso il PC da anni (solitario, winmine,
      quake...) e a volte gli amici mi chiamano
      quando
      hanno dei problemi per cui mi reputo un
      espero.anch'io uso il PC da anni, e non solo per giocare a solitario, campo minato o quake. anche i miei amici (e non solo loro, ma spesso anche professionisti) vengono da me quando hanno un problema. tuttavia NON mi reputo un esperto. posso assicurarti che in questo campo reputarsi esperti e non mettersi mai in gioco è l'errore più grave.
      Ho provato ad installare Linux: che schifo!
      Perche' usano tutte quelle cose strane?perché il sistema operativo è strutturato in maniera completamente diversa. se avessi usato linux prima e windows poi ti sarebbe sembrato stranissimo windows.
      Cosa sarebbero i moduli autocaricanti del
      kernel?nient'altro che dei driver.
      Il kernel si compila? Comeeee? ma non lo
      potevano
      fare loro? e la directory /etc a cosa serve?il kernel può essere RIcompilato per adattarsi alle tue esigenze (perché vedi quello stesso kernel può essere usato su macchine con caratteristiche intrinseche profondamente diverse). non è che lo DEVI compilare per forza: quando installi la distribuzione il kernel lo trovi già bello e funzionante, se no non potresti nemmeno fare il boot...
      Ho capito hanno fatto tutto cosi' strano per
      evitare che tutti possano capire. Vogliono
      essere un'elite....un po' snob econdo me.temo che ti stia sbagliando. le cose sono (e rimangono) complicate se non hai voglia di studiartele. ma perché, tu sai dirmi com'è fatta la tua automobile, vite per vite e bullone per bullone? ovviamente no, perché non è forzatamente necessario saperlo per guidare. ma come funzionano i pedali ed il cambio e cosa significano i cartelli del codice della strada devi saperlo, eccome! quando usi Linux, immagina di partire per l'inghilterra, dove tutti guidano a sinistra. se guidi a sinistra in Italia sei un criminale, se lo fai lì è normalissimo. quindi dimmi: chi è che non sa guidare? noi o gli inglesi, e perché?
      Insomma meglio il vecchio caro windows,
      magari
      si schianta pero' poi esce la patch e in
      generale fa quello che deve fare. Poi ci
      sono piu' giochi!--no comment (come se il lato più interessante del PC fossero i giochi...)--ciao, leggi un po' di documentazionegodzilla
      • Anonimo scrive:
        Re: Ai servi di bill gates...
        - Scritto da: godzilla

        - Scritto da: Utonto

        Io uso il PC da anni (solitario, winmine,

        quake...) e a volte gli amici mi chiamano

        quando

        hanno dei problemi per cui mi reputo un

        espero.......

        --no comment (come se il lato più
        interessante del PC fossero i giochi...)--

        ciao, leggi un po' di documentazione
        godzillaEhm, tu invece faresti meglio a rileggere tutta la discussione......visto che il post iniziale era uno scherzo... :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Che schifo Linux
      Sei un troll e si vede lontano un miglio.Simpatico però
    • Anonimo scrive:
      che, trolleggiamo?
      come da oggetto
  • Anonimo scrive:
    Ballate WinTalebani, ballate!
    Ballate WinTalebani, ballate!Voi di windows avete problemi sempre e dappertutto.Ma quelle rare volte che c'e' un problema su Linux ballate e gongolate.Mi sembrate quegli estremisti islamici che bruciano la bandiera americana per la strada.Ha ha ha, mi fate un po' ridere e un po' pena.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ballate WinTalebani, ballate!
      - Scritto da: nonmiva
      Ha ha ha, mi fate un po' ridere e un po'
      pena.anche tu non scherzi :-P
  • Anonimo scrive:
    ma provarli, i kernel?
    Dico, ma leggere gli how-to?Qualunque how-to per la ricompilazione del kernel suggerisce fortemente di PROVARE il nuovo kernel, mettendolo su un dischetto e usando quello per l'avvio, prima di spararlo in /boot.Se qualcuno ha ricompilato il kernel e *senza provarlo* l'ha messo in /boot, ha dato lilo, ha comandato il shutdown -R e ha scoperto che era bloccato in panic, può solo farsi un sano mea culpa.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma provarli, i kernel?
      - Scritto da: Crononauta
      Se qualcuno ha ricompilato il kernel e
      *senza provarlo* l'ha messo in /boot, ha
      dato lilo, ha comandato il shutdown -R e ha
      scoperto che era bloccato in panic, può solo
      farsi un sano mea culpa.Non hai capito, il bug si verifica solo in certe circostanze.... letto l'articolo???
    • Anonimo scrive:
      Re: ma provarli, i kernel?
      Scusate forse sono stupidoHo configurato il lilo, scusate ora uso grub, per mantenere sempre disponibili 2 kernel.Uno è quello diciamo "standard" di solito incluso pronto uso con la distribuzione che si usa, l'altro è quello che testo provo e ricompilo.Se qualcosa và male, faccio sempre in tempo a recuperare la macchina.Danilo
  • Anonimo scrive:
    Mi pare un circo...
    Ma qui dentro c'è qualcuno che accende il cervello?Onestamente non vedo che significato abbia il fatto che AMD non rilasci le specifiche di un suo bug...La cosa colpisce anche i sistemi BSD, BeOS, Solaris x86, OS/2 ecc.Ammesso che possa essere considerato un bug rilevante (ho una macchina che in 2 anni e mezzo, sempre con processori AMD, non è mai crashata...).Signori, vedete la notizia così: qualcuno ha visto crashare la linux box e ha detto " qui qualcosa non mi torna". E si scopre il baco.Qualcuno ha visto crashare Windows 2000. Ha riavviato la macchina e ha detto tra sè "riprovaci, sam...". Nel frattempo sghignazzava del baco che su linux ha fatto crashare 3 PC in Italia.Sembrate un circo...Anzi, uno zoo....
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi pare un circo...
      ma che stai dicendo?su win2k il problema e' risolto da 1 anno e mezzo.io ho messo su il 2k e mi dava problemi. ho messo la patch e tutto ok. il sistema fila che e' un piacere. il problema era conosciuto, se uno e' ignorante sono 'zzi suoi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi pare un circo...
        - Scritto da: predator
        io ho messo su il 2k e mi dava problemi. ho
        messo la patch e tutto ok.Infatti, quello che intendevo dire è: il mio pc non ha problemi nonostante il processore bacato.Il pc della centralinista qui accanto gli ha già dato circa 5 BSOD da quando è stato acquistato (5 mesi circa).E manco è Athlon... (P4 1.7 GHz).Non mi pare proprio il caso di bambinare con roba tipo "ha-ha ha-ha ha il tuo crasha e il mio no..."
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi pare un circo...
      Il bug in questione è hw, non dipende da nessun sw neanche da quello dell'o.s.Quindi non centra niente il sistema operativo.La cosa che è stata rilevata è che ora si sà che colpisce anche Linux e altri UNIX, probabilmente; il perchè solo ora quando su win* era già "visto", è dovuto a 2 condizioni: AMD ha tentato di celarlo; si verifica solo in particolari condizioni=giochi estremi in 3D.Essendo in genere utilizzati non per giocare in 3D con grafica accellerata e milioni di text. al sec. i sistemi UNIX, è ovvio che sia stato individuato più tardi.Ciò che invece dovrebbero evidenziare gli ut. win, è che per Linux (l'unico UNIX su cui girano giochi con quelle richieste), basta una modifica al kernel per avere praticamente invariate le prestazioni e risolto il problema. Su win no; le modifiche sono più sostanziali e alla M$ hanno bisogno dell'aiuto di AMD. Va cmq detto che gli ut. win non sono costretti a ricompilarsi il kernel (e non crediate che ciò sia una cosa buona).
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi pare un circo...
        non c'è bisogno di ricompilare il kernel, basta una modifica all'append di lilo.conf
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi pare un circo...

        Su win no; le modifiche
        sono più sostanziali e alla M$ hanno bisogno
        dell'aiuto di AMD. Mi risulta che le modifiche in windows si riducessero alla modifica di alcune chiavi del registro.Quello che non mi spiego e': Se il baco e' conosciuto dal settembre 2000, possibile che il nuovo Athlon XP ne sia ancora afflitto?Mi sa che mi terro' stretto il mio PII 350.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi pare un circo...
      - Scritto da: skull
      Ma qui dentro c'è qualcuno che accende il
      cervello?
      Onestamente non vedo che significato abbia
      il fatto che AMD non rilasci le specifiche
      di un suo bug...Mi sa che al tuo cervello e' necessario un cambio di candele... eppure bastava leggere , nel caso ci sia qualche difficolta' nel calcolo della data da settembre 2000 e' passato un anno e quattro mesi circa , in tutto questo tempo nessuno della sterminata comunita' opensource che trova i bug nel giro di 3 ore ha pensato che poteva creare qualche problemino a linux. ---Il bug è peraltro già noto dal settembre 2000, tanto che AMD, in collaborazione con Microsoft, aveva rilasciato una patch per Windows 2000; fino ad oggi, però, nessuno sembrava mai aver sospettato che lo stesso errore potesse influire anche sul nuovo kernel di Linux.---Che geni eh? Non hanno neanche sospettato...
      La cosa colpisce anche i sistemi BSD, BeOS,
      Solaris x86, OS/2 ecc.Forse loro sono stati un po' piu' furbi e hanno sistemato i kernel un annetto fa, forse eh...
      Ammesso che possa essere considerato un bug
      rilevante (ho una macchina che in 2 anni e
      mezzo, sempre con processori AMD, non è mai
      crashata...).Oh beh , io ho una macchina con un pentium e in 5 anni non ha mai sbagliato una divisione...
      Signori, vedete la notizia così: qualcuno ha
      visto crashare la linux box e ha detto " qui
      qualcosa non mi torna". E si scopre il baco.Si caspita ,pensa che invece era un pochettino piu' semplice pensare dire "oh amd ha fatto uscire una patch per windows 2000 ,forse e' il caso di dare uno sguardo al mio kernel" ...
      Qualcuno ha visto crashare Windows 2000. Ha
      riavviato la macchina e ha detto tra sè
      "riprovaci, sam...". Nel frattempo
      sghignazzava del baco che su linux ha fatto
      crashare 3 PC in Italia.Il fatto che ci siano in Italia 8 pc con su linux di cui 4 con amd e 3 siano crashati non diminuisce la stupidita' di chi non ha pensato a controllare ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi pare un circo...
        - Scritto da: Ciao in
        tutto questo tempo nessuno della sterminata
        comunita' opensource che trova i bug nel
        giro di 3 ore ha pensato che poteva creare
        qualche problemino a linux. I problemi loro. O in ogni caso i problemi veri. Se tu avessi problemi a far partire linux su un Athlon magari non ti verrebbe voglia di provare l'opzione nopentium?
  • Anonimo scrive:
    Che figura per i linuxari centrosociale
    Uahahahahahha....
    • Anonimo scrive:
      Re: Che figura per i linuxari centrosociale
      Imbecille ! Il problema dipende da AMD e non da Linux. Sciacquati la bocca e connetti il cervello prima di parlare.GT
      • Anonimo scrive:
        Re: Che figura per i linuxari centrosociale
        - Scritto da: GT

        Imbecille ! Il problema dipende da AMD e non
        da Linux. Sciacquati la bocca e connetti il
        cervello prima di parlare.Ha provato a connettere il cervello. Ma non ha trovato l'icona da clickare....
    • Anonimo scrive:
      Re: Che figura per i linuxari centrosociale
      - Scritto da: Box
      Uahahahahahha....Premesso che io non sono ne un fan di Windows ne di Linux, ne tanto meno un centrosocial-praticante.... ma, secondo te, se viaggiando sulla tua bella macchinina incontri una bella buca nell'asfalto, ci entri dentro e ti si rompe una sospensione, di chi è la colpa?La giurisdizione dice che puoi chiedere i danni al Comune. Se, nel tuo limitato cervellino riesci a decifrare la perifrasi, forse in futuro ti riusciranno commenti più azzeccati. :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Che figura per i linuxari centrosociale
        la premessa anche x me e' la stessa...win o linux rimangono scelte personali...direi che qui amd ha fatto pero' fare una figura non troppo bella al pinguino...segnalando la buca soltanto a ms.mi chiedo il perche'....quale motivo ha spinto amd a non informare anche gli sviluppatori linux...mah...c'e' da meditare...se invece la buca era segnalata...beh...mi dispiace ammetterlo ma il pinguino e' scivolato un po'....ovviamente e' nulla in confronto agli scivoloni ms....anche tenendo conto del fatto che inserendo il parametro di boot tutto dovrebbe andare a posto...insomma per riprendere il tuo paragone e' come se la buca fosse stata segnalata soltanto x alcune marche di auto...e quindi il pinguino c'e' caduto, ma aveva la ruota di scorta gia' pronta (e non il ruotino)...se l'auto fosse stata di un'altra marca probabilmente avreste dovuto chiamare il soccorso stradale a aspettare x settimane o mesi in attesa del suo arrivo prima di ripartire.mi dispiace perche' da oggi si dovra' fare un po' piu' attenzione ad amd...che forse cerca di arruffianarsi le grazie di ms x aumentare le sue quote di mercato...mi dispiacerebbe proprio se fosse cosi'....
    • Anonimo scrive:
      Re: Che figura per i linuxari centrosociale
      Scritto da: Box
      Uahahahahahha....La profondita' tecnica dell'oggetto e soprattutto del commento mi hanno sconvolto.Devi essere uno dei guru stile Quelo.Oppure sei Michele Coppo travestito?Ti do lo stesso consiglio che diedi a lui a suo tempo: lascia perdere l'informatica, non fa decisamente per te.
  • Anonimo scrive:
    Cooosaaaa!?!?!?!?!?!?
    No non ci credo! Ma dai PI cosa scrivi? Linux che crasha come Windows? Sicuramente non è Linux!Lui, il mostro di potenza! Il sistema opertivo a cui tutti dovremmo rivolgerci per essere redenti! La stabilità fatta a codice!L'open source che tutto vede, tutto sa e tutto sistema dov'è finita? Cari Linuxiani anche per voi sono iniziate le prime delusioni, ma è ovvio! Staremo a vedere se Linux è davvero perfetto come lo decantate... ora che sta entrando nel mercato desktop... ora tutti (utonti comresi) cominciano a giocare col vostro bel bambino!
    • Anonimo scrive:
      Re: Cooosaaaa!?!?!?!?!?!?
      - Scritto da: Skin Bracer
      No non ci credo! Ma dai PI cosa scrivi?
      Linux che crasha come Windows? Sicuramente
      non è Linux!
      Lui, il mostro di potenza! Il sistema
      opertivo a cui tutti dovremmo rivolgerci per
      essere redenti! La stabilità fatta a codice!

      L'open source che tutto vede, tutto sa e
      tutto sistema dov'è finita? Cari Linuxiani
      anche per voi sono iniziate le prime
      delusioni, ma è ovvio! Staremo a vedere se
      Linux è davvero perfetto come lo
      decantate... ora che sta entrando nel
      mercato desktop... ora tutti (utonti
      comresi) cominciano a giocare col vostro bel
      bambino!Al di la' di facili polemiche: il bello dell'Open Source si vede anche in questo episodio.Se AMD avesse detto subito che c'era questo problema, la soluzione sarebbe stata trovata in dieci minuti.Su un sistema operativo proprietario, invece, devi aspettare che ti facciano l'apposito "pacco".Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Cooosaaaa!?!?!?!?!?!?
        - Scritto da: FF


        - Scritto da: Skin Bracer

        No non ci credo! Ma dai PI cosa scrivi?

        Linux che crasha come Windows? Sicuramente

        non è Linux!

        Lui, il mostro di potenza! Il sistema

        opertivo a cui tutti dovremmo rivolgerci
        per

        essere redenti! La stabilità fatta a
        codice!



        L'open source che tutto vede, tutto sa e

        tutto sistema dov'è finita? Cari Linuxiani

        anche per voi sono iniziate le prime

        delusioni, ma è ovvio! Staremo a vedere se

        Linux è davvero perfetto come lo

        decantate... ora che sta entrando nel

        mercato desktop... ora tutti (utonti

        comresi) cominciano a giocare col vostro
        bel

        bambino!

        Al di la' di facili polemiche: il bello
        dell'Open Source si vede anche in questo
        episodio.
        Se AMD avesse detto subito che c'era questo
        problema, la soluzione sarebbe stata trovata
        in dieci minuti.
        Su un sistema operativo proprietario,
        invece, devi aspettare che ti facciano
        l'apposito "pacco".

        SalutiVorrei fosse chiaro che non intendevo offendere e/o fare polemiche, mi rivolgo a chi va con gli occhi chiusi e vorrebbe imporre Linux al mondo intero.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cooosaaaa!?!?!?!?!?!?
          - Scritto da: Skin Bracer

          Vorrei fosse chiaro che non intendevo
          offendere e/o fare polemiche, mi rivolgo a
          chi va con gli occhi chiusi e vorrebbe
          imporre Linux al mondo intero.Così tra i mestieri abbiamo anche chi corre avanti e indietro a sistemare i tasti a chi si è incasinato con vi?Che qualcuno mi scampi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Cooosaaaa!?!?!?!?!?!?
        - Scritto da: FF


        - Scritto da: Skin Bracer

        No non ci credo! Ma dai PI cosa scrivi?

        Linux che crasha come Windows? Sicuramente

        non è Linux!

        Lui, il mostro di potenza! Il sistema

        opertivo a cui tutti dovremmo rivolgerci
        per

        essere redenti! La stabilità fatta a
        codice!



        L'open source che tutto vede, tutto sa e

        tutto sistema dov'è finita? Cari Linuxiani

        anche per voi sono iniziate le prime

        delusioni, ma è ovvio! Staremo a vedere se

        Linux è davvero perfetto come lo

        decantate... ora che sta entrando nel

        mercato desktop... ora tutti (utonti

        comresi) cominciano a giocare col vostro
        bel

        bambino!

        Al di la' di facili polemiche: il bello
        dell'Open Source si vede anche in questo
        episodio.
        Se AMD avesse detto subito che c'era questo
        problema, la soluzione sarebbe stata trovata
        in dieci minuti.
        Su un sistema operativo proprietario,
        invece, devi aspettare che ti facciano
        l'apposito "pacco".

        SalutiO un bios modificato ..........vedi ASUSAmd e Via sono piu' fetenti di Intel ad ammettere i propri errori .....forse perche' hanno meno interessi da difendere
    • Anonimo scrive:
      Re: Cooosaaaa!?!?!?!?!?!?
      anche tu crashi, se entri in una macchina con i freni rotti.invece winskzozz è come un ubriaco in una ferrari.solo che invece del sangue sul parabrezza c'è lo schermo blu, oppure semplicemente un fermo immagine della tua applicazione piantata
    • Anonimo scrive:
      Re: Cooosaaaa!?!?!?!?!?!?
      - Scritto da: Skin Bracer
      No non ci credo! Ma dai PI cosa scrivi?
      Linux che crasha come Windows? Sicuramente
      non è Linux!e invece si... sai quanto crasha il mio kernel quando lo ricompilo? si ma io ho il backup... tu dopo le patch non torni indietro!!
      Lui, il mostro di potenza! Il sistema
      opertivo a cui tutti dovremmo rivolgerci per
      essere redenti! La stabilità fatta a codice!?? fuma meno :-P
      L'open source che tutto vede, tutto sa e
      tutto sistema dov'è finita?se è gratis non mi lamento anche se crasha...tu invece... eh si perche tu le licenze le hai pagate no??? fatti un po i conti di quanto hai speso....
    • Anonimo scrive:
      Re: Cooosaaaa!?!?!?!?!?!?
      anche un bambino avrebbe capito che il sistema operativo non c'entra niente. ma qualcuno non ci arriva (perché è proprio lento mentalmente) o non ci vuole arrivare (perché, per soldi o che so io, ha interesse a buttare a terra Linux).vedi, qui nessuno dice che Linux è perfetto. nessuno ha fondato la Chiesa (o la Setta) di Linux. sappiamo benissimo che anche il pinguino ha le sue deficienze (che rimangono comunque minime se paragonate a quelle di altri sistemi proprietari), ma insomma... non è colpa di chi scrive il kernel se chi rilascia le specifiche della CPU gli tiene nascosti i bug! e non è colpa sua nemmeno se su altre piattaforme gli stessi bug vengono scoperti (e di conseguenza risolti) prima... andiamo!
  • Anonimo scrive:
    il bug affligge anche freebsd
    il mio athlon da' problemi anche sotto freebsd; p.s : il bugfix per linux funziona, per freebsd...boh ! (ricompilare il kernel per i386 _non_ risolve la cosa )
    • Anonimo scrive:
      Re: il bug affligge anche freebsd
      Dipende dal genere di problema..se ti becchi sui denti il Microuptime Kernel Went Back allora la colpa e' del chipset. Altro.. nin zo'.
  • Anonimo scrive:
    Come si fa a scoprire il bug?
    "In un articolo apparso su Gentoo si spiega come il bug sia presente su di un gran numero di Athlon, Athlon MP, Athlon XP e Duron [...]"Ma non spiega però come si fa a scoprirlo! Come faccio a sapere se la mia CPU ha questo bug?
  • Anonimo scrive:
    Ai servi di bill gates...
    Almeno linux, se configurato in maniera decente, crasha praticamente solo per errori hardware.Tenetevi winzozz... sarebbe come dare le perle ai porci.Addio
    • Anonimo scrive:
      Re: Ai servi di bill gates...
      - Scritto da: Peppe Purga
      Almeno linux, se configurato in maniera
      decente, crasha praticamente solo per errori
      hardware.
      Tenetevi winzozz... sarebbe come dare le
      perle ai porci.

      AddioGià...e non saprebbero cosa farne. Esattamente come il sottoscritto non saprebbe cosa farsene di linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ai servi di bill gates...
        - Scritto da: Alberto
        Già...e non saprebbero cosa farne.
        Esattamente come il sottoscritto non
        saprebbe cosa farsene di linux.Ah scusa, tanto tu hai milioni da buttare...E perchè tu win+office+nero()+dvd+quello che ti pare li hai pagati no?Facci vedere il conto....p.s. è belllo rubare e fare i galletti!!tu mi risponderai che paghi ma io tantorimarrò con il dubbio ugualmente :-P
        • Anonimo scrive:
          Re: Ai servi di bill gates...

          E perchè tu win+office+nero()+dvd+quello che
          ti pare li hai pagati no?A me li paga la ditta.... il programma per masterizzare e quello per il dvd erano dentro la confezione (oh non c'era quello per linux ,mi tocca scaricarlo ehi ma se non ho internet?) .
          • Anonimo scrive:
            Re: Ai servi di bill gates...
            - Scritto da: Ciao
            A me li paga la ditta.... il programma per
            masterizzare e quello per il dvd erano
            dentro la confezione (oh non c'era quello
            per linux ,mi tocca scaricarlo ehi ma se non
            ho internet?) .Il programma per masterizzare (i programmi per masterizzare, per la precisione) sono presenti nella maggior parte delle distribuzioni linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ai servi di bill gates...
            - Scritto da: Ciao


            E perchè tu win+office+nero()+dvd+quello
            che

            ti pare li hai pagati no?

            A me li paga la ditta.... il programma per
            masterizzare e quello per il dvd eranoQuindi non li hai pagati.
            dentro la confezione (oh non c'era quello
            per linux ,mi tocca scaricarlo ehi ma se non
            ho internet?) .Toh, poverino. Ti tocca scaricarlo.Invece io che uso Linux il programma per masterizzare l'ho trovato direttamente nella distro...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ai servi di bill gates...

            Toh, poverino. Ti tocca scaricarlo.
            Invece io che uso Linux il programma per
            masterizzare l'ho trovato direttamente nella
            distro...Pensa che io per Windows l'ho trovato direttamente nella scatola del masterizzatore...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ai servi di bill gates...
            - Scritto da: Ciao
            Pensa che io per Windows l'ho trovato
            direttamente nella scatola del
            masterizzatore... Che fai pigli per il culo?Ciao: Io il software per masterizzare lo trovo assieme al masterizzatore.TeX: Solitamente con Linux te lo danno assieme al sistema operativo.Ciao: Si`. Ma guarda che io l'ho trovato assieme al masterizzatore.Ti si e` incantato il disco?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ai servi di bill gates...
            - Scritto da: stupito
            - Scritto da: Ciao

            Pensa che io per Windows l'ho trovato

            direttamente nella scatola del

            masterizzatore... Non l'hai trovato l'hai pagato.
            Ciao: Io il software per masterizzare lo
            trovo assieme al masterizzatore.
            TeX: Solitamente con Linux te lo danno
            assieme al sistema operativo.
            Ciao: Si`. Ma guarda che io l'ho trovato
            assieme al masterizzatore.E l'hai pagato caro & salato, quanto ti sarebbe costato il Master in OEM ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ai servi di bill gates...
          - Scritto da: apaella

          E perchè tu win+office+nero()+dvd+quello che
          ti pare li hai pagati no?

          Facci vedere il conto....

          p.s. è belllo rubare e fare i galletti!!
          tu mi risponderai che paghi ma io tanto
          rimarrò con il dubbio ugualmente :-PCerto che li ho pagati. Come ho pagato tutto quanto il software che utilizzo. E se ti va di fare una bella scommessa te lo dimostro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ai servi di bill gates...
            - Scritto da: Alberto

            p.s. è belllo rubare e fare i galletti!!

            tu mi risponderai che paghi ma io tanto

            rimarrò con il dubbio ugualmente :-P

            Certo che li ho pagati. Come ho pagato tutto
            quanto il software che utilizzo. E se ti va
            di fare una bella scommessa te lo dimostro.non mi convincerai mai che tutti quelli che frequentano questo posto e gates abbiano pagato tutto :-P
    • Anonimo scrive:
      Re: Ai servi di bill gates...
      Apriresti una lattina con un'ascia? Si, se non hai altro, ma se puoi scegliere prendi l'apriscatole...Linux non e', almeno per ora, un sistema per tutti. Quelli che i linuxari idioti (per distinguerli dai linuxari intelligenti) chiamano "utonti" e' gente che usa il PC due ore al giorno per scaricare la posta e giocare, cosa se ne fanno di linux? A loro serve una cosa che accendono e bene o male funziona.E quelli che i windowsari idioti (sempre per distinguerli da quelli intelligenti) chiamano "Linuxari comunisti ecc. ecc." sono persone che hanno tempo e/o possibilita' e/o conoscenze per configurare Linux al meglio e farlo diventare meglio di Windows. Ma configurare bene Linux e' una cosa che l'utente medio non sa fare e soprattutto NON VUOLE FARE: lui vuole infilare il CD nel lettore e giocare, senza perdere tre giorni per installarlo correttamente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ai servi di bill gates...
        - Scritto da: Hot water's discoverer
        Apriresti una lattina con un'ascia? Si, se
        non hai altro, ma se puoi scegliere prendi
        l'apriscatole...
        Linux non e', almeno per ora, un sistema per
        tutti. Quelli che i linuxari idioti [% E quelli che i windowsari idioti [% Ma configurare bene Linux e' una cosa che
        l'utente medio non sa fare e soprattutto NON
        VUOLE FARE: lui vuole infilare il CD nel
        lettore e giocare, senza perdere tre giorni
        per installarlo correttamente.E' vero, Vorrei far notare, pero', che la complessita' dei sistemi informatici che arrivano nelle mani dell'utente "medio" sta crescendo sempre piu'. Io non credo che in queste condizioni sia del tutto ragionevole un approccio tipo "non ti preoccupare, il sistema pensa per te". Bisogna che chi usa il sistema possa scegliere uno strumento adatto alle proprie necessita'. E non solo "possa", ma anche "sia caldamente invitato a". E' una questione culturale. Invece oggi le spinte sono verso sistemi sempre piu' complessi, difficili da gestire e, in buona parte, inutili per l'utente medio e in qualche modo anche "pericolosi". Esagero? Forse, ma penso a babbuzzo, sorelluzza o segretaria di turno che mette nel picci' la rubrica telefonica, la contabilita' domestica, una lettera personale, la tesi ecc. che poi si perde il tutto per colpa di un virus, di un baco o di una manovra errata o di una incompatibilita' tra due sw. Quella persona si espone incoscientemente ad un rischio. Riprendendo il tuo esempio, quella persona aveva bisogno di un apriscatole. Ha comprato (o si ritrova ad avere) una motosega spaziale con accessorio apriscatole. Funziona. Ma se poi oltre alla scatola "apre" in due anche il tavolo? A scanso di equivoci, non che io voglia tornare ai pallottolieri. Dico solo che ormai non e' piu' solo una "guerra di religione", non e' piu' solo questione che "il mio SO e' piu' bello del tuo".Ok, sto andando troppo in la'. Devo smettere di fumare certa roba...ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Ai servi di bill gates...
          - Scritto da: nn


          - Scritto da: Hot water's discoverer

          Apriresti una lattina con un'ascia? Si, se

          non hai altro, ma se puoi scegliere prendi

          l'apriscatole...

          Linux non e', almeno per ora, un sistema
          per

          tutti. Quelli che i linuxari idioti [% snip]


          E quelli che i windowsari idioti [%
          Sottoscrivo.



          Ma configurare bene Linux e' una cosa che

          l'utente medio non sa fare e soprattutto
          NON

          VUOLE FARE: lui vuole infilare il CD nel

          lettore e giocare, senza perdere tre
          giorni

          per installarlo correttamente.

          E' vero, Vorrei far notare, pero', che la
          complessita' dei sistemi informatici che
          arrivano nelle mani dell'utente "medio" sta
          crescendo sempre piu'. Io non credo che in
          queste condizioni sia del tutto ragionevole
          un approccio tipo "non ti preoccupare, il
          sistema pensa per te". Bisogna che chi usa
          il sistema possa scegliere uno strumento
          adatto alle proprie necessita'. E non solo
          "possa", ma anche "sia caldamente invitato
          a". E' una questione culturale. Invece oggi
          le spinte sono verso sistemi sempre piu'
          complessi, difficili da gestire e, in buona
          parte, inutili per l'utente medio e in
          qualche modo anche "pericolosi". Esagero?
          Forse, ma penso a babbuzzo, sorelluzza o
          segretaria di turno che mette nel picci' la
          rubrica telefonica, la contabilita'
          domestica, una lettera personale, la tesi
          ecc. che poi si perde il tutto per colpa di
          un virus, di un baco o di una manovra errata
          o di una incompatibilita' tra due sw. Quella
          persona si espone incoscientemente ad un
          rischio. Riprendendo il tuo esempio, quella
          persona aveva bisogno di un apriscatole. Ha
          comprato (o si ritrova ad avere) una
          motosega spaziale con accessorio
          apriscatole. Funziona. Ma se poi oltre alla
          scatola "apre" in due anche il tavolo? A
          scanso di equivoci, non che io voglia
          tornare ai pallottolieri. Dico solo che
          ormai non e' piu' solo una "guerra di
          religione", non e' piu' solo questione che
          "il mio SO e' piu' bello del tuo".
          Ok, sto andando troppo in la'. Devo smettere
          di fumare certa roba...

          ciaoNon sono proprio d'accordo... i sistemi diventano sempre piu' complessi, ma questo si chiama evoluzione, progresso, se vuoi...Non puoi impedire ai PC oggi e ai palmari domani di diventare sempre piu' complessi e nello stesso tempo sempre piu' diffusi. Alla fine ci ritroveremo tutti con una motosega nucleare in casa, su questo hai perfettamente ragione, ED E' PROPRIO PER QUESTO che il SW deve essere allo stesso tempo user friendly (vedi Win) e affidabile (vedi Linux). Io adoro il pinguino, ma sono ormai 4 anni che mi dico sempre adesso lo installo, adesso lo installo e poi nulla perche' a me il PC SERVE X LAVORARE e non mi posso permettere di perdere una settimana solo per avere due sistemi operativi invece che uno (Win), che, per quanto (stra)bacato mi consente (appena appena) di lavorare. Vorrei un sistema che si installa e si usi senza doversi leggere 2000 howto in inglese e che non vada mai in crash. Pero' hai ragione quando dici che e' un problema culturale. Lo e', ma la colpa e' dei programmatori (indovina che lavoro faccio). Un pr di Microsoft non sa nemmeno come funzioni il SO che sta programmando, per cui e' impossibile che produca SW bug free. Un pr Linux invece e' generalmente molto piu' preparato, ma per qualche motivazione ideologica si aspetta, o forse vorrebbe che solo chi ha una laurea in informatica possa usare il suo SW (pulitissimo, ok, velocissimo, ok, efficientissimo, ok, ma che ti viene il mal di testa solo per capire come si fa a farlo partire).
          • Anonimo scrive:
            Re: Ai servi di bill gates...

            senza doversi leggere 2000 howto in inglese
            e che non vada mai in crash. Pero' haiTi metti windows 2000 perche' se speri che linux crashi meno sei proprio fuori strada. Se con linux fai quello che fai con windows crasha alla stessa maniera , se lo usi come soprammobile non crasha.
            usare il suo SW (pulitissimo, ok,
            velocissimo, ok, efficientissimo, ok, ma che
            ti viene il mal di testa solo per capire
            come si fa a farlo partire).Non stai parlando di linux ma di un sistema operativo che non esiste , delle cose che hai detto l'unica vera e' che linux fa venire il mal di testa. Per il resto non e' ne pulito ,ne efficente ne veloce e' solo gratuito che non e' certo cosa da poco ma per chi ci deve lavorare la settimana (se va bene) persa a configurare linux supera il costo della licenza di windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ai servi di bill gates...
            - Scritto da: Ciao
            Ti metti windows 2000 perche' se speri che
            linux crashi meno sei proprio fuori strada.
            Se con linux fai quello che fai con windows
            crasha alla stessa maniera , se lo usi come
            soprammobile non crasha.
            Prova a spiegarlo al CERN, alla NASA, etc.; dove i sistemi UNIX tra cui Linux sono utilizzati per mission-critical, in particolare per cluster parallelo: eh, si perchè nel cluster parallelo un o.s. win oltre a essere molto meno efficiente (o se preferisci deficiente), crasha in modo quasi assoluto soprattutto se consideri calcoli di QCD, QED, Teoria dei campi, Teoria di relatività generale....

            usare il suo SW (pulitissimo, ok,

            velocissimo, ok, efficientissimo, ok, ma
            che

            ti viene il mal di testa solo per capire

            come si fa a farlo partire).

            Non stai parlando di linux ma di un sistema
            operativo che non esiste ,Sbagliato, i *BSD semplicità a parte che non hanno, lo sono: provare a chiedere ad M$... delle cose che
            hai detto l'unica vera e' che linux fa
            venire il mal di testa. Per il resto non e'
            ne pulito ,ne efficente ne veloce e' solo
            gratuito che non e' certo cosa da poco ma
            per chi ci deve lavorare la settimana (se va
            bene) persa a configurare linux supera il
            costo della licenza di windows.Come sopra, senti cosa ne pensano alla NASA, CERN, etc: già perchè se senti M$ ti dicono (mentondo) che al CERN utilizzano win per rilevare i dati al supersincrotone, come nei radiotelescopi, etc., invece indovina che o.s. usano...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ai servi di bill gates...
            - Scritto da: manny
            Non puoi impedire ai PC oggi e ai palmarie nemmeno lo voglio
            perfettamente ragione, ED E' PROPRIO PER
            QUESTO che il SW deve essere allo stesso
            tempo user friendly (vedi Win) e affidabile
            (vedi Linux). No, non forse non mi sono spiegato bene. Ci riprovo con il solito (abusato) paragone automobilistico. Io NON voglio che si smettano di produrre camion, auto da corsa, autobus, go-kart ecc. Io dico solo che sarebbe meglio se si potesse a scegliere piu' *serenamente* quale tipo di automezzo usare. Io non sono capace di guidare un camion. Quando ho traslocato mi avrebbe fatto comodo. Pero' non mi e' nemmeno venuto in mente di affittare un tir e di provare ad usarlo (vincoli di patente a parte). Invece nel campo dell'informatica questa "prudenza" e' secondo me poco diffusa ed incentivata. Hanno tutti quanti in mano un "veicolo" che solo pochi sanno usare in modo decente. Non importa se sia win/mac/*x. E' semplicemente troppo. Mio padre ha un PC con word, excel, photoshop, winoncd ecc. installati. Di tutto questo usa si' e no il 10%.E' semplicemente troppo. Fosse praticabile, per me dovrebbe usare il buon Cloanto C1 text, non word e via dicendo per gli altri prog. Invece e' spinto ad avere office perche' "lo usano tutti". Avesse Linux/Mac probabilmente sarebbe la stessa cosa. Avrebbe un sistema TROPPO sofisticato per le mani. E', ripeto, una questione culturale. Cosi' come e' accettato da tutti che non si puo' guidare un'auto senza la patente B, dovrebbe essere altrettanto palese che non si puo' affrontare un SO moderno senza un minimo di conoscenze.
            Io adoro il pinguino, ma sono
            ormai 4 anni che mi dico sempre adesso lo
            installo, adesso lo installo e poi nulla
            perche' a me il PC SERVE X LAVORARE e non midomanda: "adori" un sistema che non conosci?
            posso permettere di perdere una settimana
            solo per avere due sistemi operativi invecesemplice: due HD (o due partizioni, se puoi), due boot. Investimento richiesto: diciamo mezza giornata al massimo. Poi continui a lavorare con win e quando/se hai tempo/voglia smanetti con l'altro SO.
            Vorrei un sistema che si installa e si usi
            senza doversi leggere 2000 howto in inglese
            e che non vada mai in crash. Pero' haiutopistico. Meglio un SO che contempli la possibilita' di andare in crash e si sforzi, in quel caso, di aiutarti a capire esattamente cosa e' successo, per poter prevenire altri episodi in futuro.
            ragione quando dici che e' un problema
            culturale. Lo e', ma la colpa e' dei
            programmatori (indovina che lavoro faccio).perche', io no? sigh!!! Dissento parzialmente. Chi programma ha parte delle responsabilita': mettiamoci anche gli uomini del marketing e gli utenti finali.
            Un pr di Microsoft non sa nemmeno come
            funzioni il SO che sta programmando, per cui
            e' impossibile che produca SW bug free. Un
            pr Linux invece e' generalmente molto piu'
            preparato, ma per qualche motivazionemah, non sono tanto d'accordo. Uno che sa fare il proprio mestiere lo sa fare su win come su mac come su *x. Diciamo piuttosto che la maggiore disponibilita' di strumenti RAD ha fatto si' che per piattaforma win abbia potuto "sviluppare codice" anche gente che non ha le idee molto chiare (e' un *blando* eufemismo, ovviamente). ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Ai servi di bill gates...
        - Scritto da: Hot water's discoverer
        Linux non e', almeno per ora, un sistema per
        tutti. Quelli che i linuxari idioti tu invece windowsiano ricco vero?tu le licenze le paghi?e ti aspetti che ci credo :P ?
        (per
        distinguerli dai linuxari intelligenti)
        chiamano "utonti" e' gente che usa il PC due
        ore al giorno per scaricare la posta e
        giocare, cosa se ne fanno di linux? A loro
        serve una cosa che accendono e bene o male
        funziona.ma che non paghi :-P
        E quelli che i windowsari idioti (sempre per
        distinguerli da quelli intelligenti)
        chiamano "Linuxari comunisti ecc. ecc." sono
        persone che hanno tempo e/o possibilita' e/o
        conoscenze per configurare Linux al meglio e
        farlo diventare meglio di Windows. no, è gente che fa la vita comoda sulle spalle di chi il sw lo paga
        Ma
        configurare bene Linux e' una cosa che
        l'utente medio non sa fare e soprattutto NON
        VUOLE FARE: lui vuole infilare il CD nel
        lettore e giocare, senza perdere tre giorni
        per installarlo correttamente.no, no... lui vuole solo la pappa pronta senza pagare
      • Anonimo scrive:
        Re: Ai servi di bill gates...
        è per questo che mi permetto di riproporre l'idea che ha avuto un tizio (di cui non ricordo il nome) un paio di mesi fa: iniziare a distinguere tra 'Informatica' e 'Informatica di consumo'. sarebbe un bel guadagno per tutti, anche in termini di temo: gli 'utonti' non sarebbero più 'scocciati' dagli esperti (a parte che se poi si sentono offesi nell'orgoglio non capisco che gusto ci provano a riprendere sempre gli stessi temi, a loro -dicono- basta accendere il PC ed essere felici&fessi con il nuovo WindowsXP dalla GUI pokémonizzata...) e gli esperti potrebbero finalmente parlare di quegli argomenti seri, importanti e tecnicamente avanzati che gli ignoranti disprezzano solo perché non ci capiscono un tubo.insomma, non mi pare del tutto una fesseria. ogni commento è benvenuto
    • Anonimo scrive:
      Re: Ai servi di bill gates...
      - Scritto da: Peppe Purga
      Tenetevi winzozz... sarebbe come dare le
      perle ai porci.Perle? Vuoi farci ridere? Io ci penserei due volte prima di sputare parole pesanti come "servi".
  • Anonimo scrive:
    ha ha ha
    e bravo linus.. e se ne sono accorti con 2 anni di ritardo, certo che la comunita' linux e' piena di gente in gamba :PPe poi avete ancora il coraggio di criticare windows ... ma va la'!
    • Anonimo scrive:
      Re: ha ha ha
      - Scritto da: Red AOL

      e bravo linus.. e se ne sono accorti con 2
      anni di ritardo, certo che la comunita'
      linux e' piena di gente in gamba :PPsono perfettamente d'accordo. E' gente che smandruppa con processori di tutti i tipi e di tutti i gusti, ed una cosa del genere doveva essere notata. Stavolta ci hanno fatto una figura di cazzo non da poco.
      e poi avete ancora il coraggio di criticare
      windows ... ma va la'!ci sono molte altre cose per cui si critica windows.
      • Anonimo scrive:
        Re: ha ha ha

        sono perfettamente d'accordo. E' gente che
        smandruppa con processori di tutti i tipi e
        di tutti i gusti, ed una cosa del genere
        doveva essere notata.Il bug, da quanto ho capito, viene generato dal bus AGP, Usato dalle schede 3D, usando istruzioni processore in grado di Paginare a 4Mb, tipico dei richiami di texture.Quindi, il bug viene a galla se:- Usi AGP- Usi la scheda video in modalità 3D- Probabilmente, c'è anche qualche altra condizione.Quanti di quelli che "smandrupano" passano il tempo a giocare?????
        • Anonimo scrive:
          Re: ha ha ha

          - Usi AGP
          - Usi la scheda video in modalità 3D
          - Probabilmente, c'è anche qualche altra
          condizione.

          Quanti di quelli che "smandrupano" passano
          il tempo a giocare?????Ma scusa tutti quelli che hanno linux non hanno anche sempre in background un paio di programmi per la modellizzazione 3d?
          • Anonimo scrive:
            Re: ha ha ha

            Ma scusa tutti quelli che hanno linux non
            hanno anche sempre in background un paio di
            programmi per la modellizzazione 3d? mica siamo tutti dei goya...e che cazz...;-0)
          • Anonimo scrive:
            Re: ha ha ha
            - Scritto da: Ciao

            Ma scusa tutti quelli che hanno linux non
            hanno anche sempre in background un paio di
            programmi per la modellizzazione 3d? io ho fatto modellazione 3d su proteine, e proprio su AMD (un cluster di 8 amd650 per la precisione), pero' il kernel era un 2.4.0. Non abbiamo mai avuto problemi, anche se confesso e' stato compilato per AMD, non per intel.Altri programmi 3d li ho usati solo su piattaforma intel.Ho portato alcuni programmi da me scritti che facevano utilizzo di opengl e li ho fatti girare su AMD con kernel compilato pentium (ovvero il default fornito con le distro) e non ho avuto problemi allo stesso modo. Il baco deve scatenarsi in ben determinate condizioni che non sono poi cosi' facili da produrre, se nessuno in 2 anni ha lamentato problemi.per il resto delle questioni, leggi i miei post in questo forum.
      • Anonimo scrive:
        Re: ha ha ha
        - Scritto da: munehiro
        - Scritto da: Red AOL
        sono perfettamente d'accordo. E' gente che
        smandruppa con processori di tutti i tipi e
        di tutti i gusti, ed una cosa del genere
        doveva essere notata. Stavolta ci hanno
        fatto una figura di cazzo non da poco.
        Mbah, ho un Athlon 1000 (e prima avevo un 600) che mi sta a casa. E' acceso quasi sempre, ha raggiunto uptime di mesi (e non è una macchina di produzione, ci gira solo il mio sito personale e poco altro, oltre a usarlo come desk...). A me non è mai crashato una volta.D'altra parte, non darei troppo rilievo a un bug che affligge un os server sotto utilizzo di 3d.per dire, dubito che solaris pe x86 si prenda la briga di correggere un bug del genere... o se lo fa lo fa per evitare eventuali "collaterali"...
      • Anonimo scrive:
        Re: ha ha ha
        - Scritto da: munehiro
        - Scritto da: Red AOL



        e bravo linus.. e se ne sono accorti con 2

        anni di ritardo, certo che la comunita'

        linux e' piena di gente in gamba :PP

        sono perfettamente d'accordo. E' gente che
        smandruppa con processori di tutti i tipi e
        di tutti i gusti, ed una cosa del genere
        doveva essere notata. Stavolta ci hanno
        fatto una figura di cazzo non da poco.
        sai com'e' di solito quando uno usa processori AMD non compila il kernel per processori intel

        e poi avete ancora il coraggio di
        criticare

        windows ... ma va la'!

        ci sono molte altre cose per cui si critica
        windows.finche se compro un nuovo pc devo lottare per rifiutare la preinstallazione continuero' a criticare
    • Anonimo scrive:
      Re: ha ha ha
      - Scritto da: Red AOL

      e bravo linus.. e se ne sono accorti con 2
      anni di ritardo, certo che la comunita'
      linux e' piena di gente in gamba :PP

      e poi avete ancora il coraggio di criticare
      windows ... ma va la'!che dire....mi associo al coro. HA HA HA HA HA:-))
    • Anonimo scrive:
      Re: ha ha ha
      C'è un problema di fondo.Nel mercato "non home" e l'intel che la fà da padrona.Premetto che io a casa non ho un processore intel, e probabilmente non ne comprerei uno, se dovessi acquistarlo oggi.Server? qualcuno ha detto server?Qualcuno mi presenta un server "DI MARCA" con precessore AMD (poi mi dite quale società lo utilizza).AGP, accelerazione 3D? Su un server?Workstation grafiche? A livello professionale il mercato e combattuto prevalentemente da macchine non 80x86.E se anche si usano macchine 80x86, sono marcate praticamente tutte INTEL.Capisco la delusione, ma se per il mercato home AMD è un punto di riferimento, non posso dire altrettanto per il mercato professional. (peccato personalmente le apprezzo)E' questo il motivo, per cui porbabilmente nessuno si è dato fretta per risolver il problema, la cui incidenza è poi estremamente bassa.Danilo
    • Anonimo scrive:
      Re: ha ha ha
      Per chiarire:se ne sono accorti hai detto bene.Su Windows TU te ne sei accorto? O te loha dovuto dire paparino Bill?Poi hanno anche trovato una soluzione moltosmart: un parametro al boot, prova un po'a farlo con Windows.....Adesso uscira' la patch, anzi sicuramentee' gia' uscita. TU hai dovuto aspettare chepaparino la rendesse pubblica; e ti va beneche, per ora, paparino fa abbastanza soldicon XP altrimenti avresti dovuto PURE pagarla!Ma vala'
      • Anonimo scrive:
        Re: ha ha ha

        Poi hanno anche trovato una soluzione molto
        smart: un parametro al boot, prova un po'
        a farlo con Windows.....Ti do una brutta notizia , non ne ha bisogno.
        Adesso uscira' la patch, anzi sicuramente
        e' gia' uscita. TU hai dovuto aspettare che
        paparino la rendesse pubblica; e ti va bene
        che, per ora, paparino fa abbastanza soldi
        con XP altrimenti avresti dovuto PURE
        pagarla!
        Ma vala'Peccato che paparino la patch l'ha fatta uscire un anno e 4 mesi fa ,gratis. Ora fai pure girare il tuo mega amd pagato bello caro come un 386.
    • Anonimo scrive:
      Re: ha ha ha
      fortuna che ogni 3/4 mesi escono service pack da soli 80mb per correggere "qualche errorino" nei sistemi MS..
      • Anonimo scrive:
        Re: ha ha ha
        - Scritto da: lele
        fortuna che ogni 3/4 mesi escono service
        pack da soli 80mb per correggere "qualche
        errorino" nei sistemi MS..Giusto non come i kernel linux che sono da sempre fermi alla versione 1 perche' e' bug free.
  • Anonimo scrive:
    Ho dovuto reinstallare Linux Mandrake
    Vecchio computer AMD K2 300. Doppio disco fisso. Proviamo con Linux. Scaricati 2 CD Mandrake. Poco dopo la prima installazione: crash. Irrimediabile. E' vero che poco ne so di Linux (ma sono anni che uso il computer) e probabilmente avrei potuto ricuperare (ma dopo LILO non succedeva assolutamente nulla). Comunque l'ho reinstallato e ora va. Sul computer nuovo, Win 98, Athlon 1.3, 512 Ram, ogni 15-20 minuti di lavoro intensivo con Photoshop, crash! Click del monitor e schermo nero. Da resettare senza scampo. Lo fa solo con Photoshop. Con Homesite invece (ma lì deve essere propri colpa di Homesite) drammatico calo delle risorse del sistema, fino all'esaurimento. Che ci sia di mezzo qualche colpa AMD?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho dovuto reinstallare Linux Mandrake
      AMD ....oppure un banco di ram da cestinare????
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho dovuto reinstallare Linux Mandrake
        - Scritto da: dfdf
        AMD ....oppure un banco di ram da
        cestinare???? AMD se si usa l' AGP e e la dimensione delle pagine e' pari a 4 mb (come in tutti i pentium ) ci sono dei problemi (www.gentoo.org) ;la soluzione e' usare la pagine da 4k (come sui 386 ) ; in soldoni: al boot bisogna passare al kernel il parametro ' mem=nopentium ' ;come si fa , dipende dal bootloader che usi .. Se usi grub , (come penso ) devi modificare il file/boot/grub/menu.lst .Ah, un ultima cosa : NO WARRANTY! (cosi'se il tuo computer ti esplode in faccia e'inutile che mi fai causa )
        • Anonimo scrive:
          Re: Ho dovuto reinstallare Linux Mandrake
          mah...creeo che l'articolo l'abbia letto pure lui.(eppoi hai dato le "istruzioni" per il kernel di linux, ma ha cdetto che i problemi li ha con W98SE
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho dovuto reinstallare Linux Mandrake
      Beh riguardo al K6-2 direi che si è trattato di un qualche tuo errore in fase di installazione, tant'è che questo processore non è afflitto dal problema descritto nell'articolo. A ulteriore conferma c'è che reinstallando la Mandrake tutto ha funzionato...ByeGiGi-UX
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho dovuto reinstallare Linux Mandrake
        Per Homesite è proprio Homesite che mangia le risorse. Lo noto anche sul mio PIII 600. Non c'entraniente Amd!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho dovuto reinstallare Linux Mandrake
      - Scritto da: andrea
      fino all'esaurimento. Che ci sia di mezzo
      qualche colpa AMD?Può darsi anche che tu abbia una memoria guasta.Se c'hai un amico che ti presta le sue puoi fare una prova.
  • Anonimo scrive:
    Tutte balle
    Linux non crasha MAI.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutte balle
      - Scritto da: Darth Vader
      Linux non crasha MAI.crasha crasha...
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutte balle
        - Scritto da: munehiro
        - Scritto da: Darth Vader

        Linux non crasha MAI.

        crasha crasha...domanda: cosa c'entra linux con sta storia?Fino a prova contraria è amd che ha fallato...I soliti thread inutili windows vs linux facciamoli in situazioni 1po' +adatte..
        • Anonimo scrive:
          Re: Tutte balle

          domanda: cosa c'entra linux con sta storia?
          Fino a prova contraria è amd che ha
          fallato...
          I soliti thread inutili windows vs linux
          facciamoli in situazioni 1po' +adatte..No questo e' quello che ti vuol far credere punto-linux : se chi scrive il kernel non tiene conto di una feature di un processore = se ne frega di chi ha amd la colpa non e' di amd . Loro hanno avvisato mooolto tempo fa .
          • Anonimo scrive:
            Re: Tutte balle

            No questo e' quello che ti vuol far credere
            punto-linuxtrovo che articoli come questi siano più dannosi che utili a linux. A mio avviso pi tende ad alimentare la polemica linux vs windows con 'notizie' presentate in questo modo (più che discutibile...windows o linux non c'entrano con i bugs di amd...o se proprio si vogliono tirare in ballo i sistemi operativi perchè non parlare anche di freebsd?) per vedere i propri forum pieni zeppi di posts più o meno deliranti di gente che difende strenuamente il proprio os preferito.
            se chi scrive il kernel non
            tiene conto di una feature di un processoreah ora i bugs sono features del processore?
            = se ne frega di chi ha amd la colpa non e'
            di amd . Loro hanno avvisato mooolto tempo
            fa .hanno avvisato moooolto tempo fa solo Redmond... è questa la suprema differenza.Gli sviluppatori windows sanno sempre dei bugs, delle features, delle specifiche dell'hardware che vanno a programmare, gli sviluppatori linux invece sono quasi sempre più o meno all'oscuro di 'tutto' (ora esagero ma in molti casi è ancora così) e sono costretti a fare il reverse engineering per scrivere un driver scemo che faccia andare una periferica idiot*.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tutte balle

            ah ora i bugs sono features del processore?bugs... posts.. features...Per caso si dovrebbe dire anche floppies? pop corns? films? camions?I plurali delle parole straniere in italiano si lasciano al singolare :)Altrimenti ti ci voglio a dire compact discs, goals e mouses... ;-) ;-) ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tutte balle
            e se io volessi scriverle in inglese(s) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Tutte balle
            - Scritto da: Adolf
            e se io volessi scriverle in inglese(s) ?Just do it. But, please, don't use such an awful mixture of English and Italian.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutte balle
        Eccome se Crasha......Ma ridurre la questione .. a quello che definirei sfottò da stadio tra tifoserie opposte....mi sembra alquanto riduttivo !!Se poi tali sfottò sono fatti da gente che non ha neppure idea di cosa voglia dire open source...e che ignora cosa effettivamente sia linux ... bhe allora ...... tutte le minchiate dette hanno un senso !!!!e lasciano il tempo che trovano !!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Tutte balle
          Mo' hai imparato due parole in inglese e ti senti superiore? :-)aaah!- Scritto da: qwas
          Eccome se Crasha......
          Ma ridurre la questione .. a quello che
          definirei sfottò da stadio tra tifoserie
          opposte....mi sembra alquanto riduttivo !!
          Se poi tali sfottò sono fatti da gente che
          non ha neppure idea di cosa voglia dire open
          source...e che ignora cosa effettivamente
          sia linux ... bhe allora ...... tutte le
          minchiate dette hanno un senso !!!!
          e lasciano il tempo che trovano !!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Tutte balle
            - Scritto da: aaah!
            Mo' hai imparato due parole in inglese e ti
            senti superiore? :-)

            aaah!

            - Scritto da: qwas

            Eccome se Crasha......

            Ma ridurre la questione .. a quello che

            definirei sfottò da stadio tra tifoserie

            opposte....mi sembra alquanto riduttivo !!

            Se poi tali sfottò sono fatti da gente che

            non ha neppure idea di cosa voglia dire
            open

            source...e che ignora cosa effettivamente

            sia linux ... bhe allora ...... tutte le

            minchiate dette hanno un senso !!!!

            e lasciano il tempo che trovano !!!!in ogni caso non mi sento un idiota....come tra l'altro dovresti sentirti te.....P.S.per la cronaca ..... sono tre anni che vivo a New York.....e per quanto le tre paroline.....credimi sono molte di più.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutte balle
      - Scritto da: Darth Vader
      Linux non crasha MAI.Mbah... se dai fuoco al PC assicuro che crasha...Fumata una RAM... :-(
Chiudi i commenti