Tre anni di carcere per un virus?

Questa la richiesta dell'accusa contro Jeffrey Lee Parson, che ha ammesso di aver realizzato Blaster.B e di averlo immesso in rete


Roma – La sentenza arriverà entro poche ore e l’accusa ha chiesto che il giovane autore di una delle varianti del celebre worm Blaster finisca dietro le sbarre e produca un maxi-risarcimento per i danni causati da quel codice malevolo.

Il 19enne Jeffrey Lee Parson, che si considera un ragazzo normale del quale i genitori non hanno una grande opinione, era stato arrestato dall’FBI nel settembre del 2003. Ha ammesso di aver realizzato una delle numerose varianti di Blaster , tra i più prolifici e dannosi worm della storia recente, e di averla immessa in rete.

I procuratori che agiscono per conto di alcune società danneggiate e di Microsoft, hanno chiesto un risarcimento record di 626mila dollari e hanno proposto al tribunale di condannare Parson a 37 mesi di carcere. Qualora le richieste dell’accusa vengano accolte, il grosso del risarcimento andrà a Microsoft e il resto sarà diviso tra le altre imprese che si sono costituite contro il giovane virus writer.

Stando all’accusa, la variante del worm da lui realizzata, Blaster.B, ha colpito almeno 48mila computer sui quali giravano sistemi operativi Windows non aggiornati con le patch realizzate da Microsoft. Il danno totale è stato calcolato in 1,2 milioni di dollari, una cifra che tiene conto del tempo di fermo-macchina a cui il worm ha costretto le imprese e delle risorse impiegate per ripulire e rendere nuovamente operativi i sistemi colpiti.

I legali di Parson si oppongono alle richieste dell’accusa sostenendo che sono troppo pesanti. Chiedono una sentenza più mite, che contempli un massimo di sei mesi di carcere, a cui potrebbero seguire altri sei mesi in un centro di assistenza specializzato. Per altri sei mesi, inoltre, Parson dovrebbe rimanere agli arresti domiciliari e, concluso questo periodo, trascorrere tre anni di libertà vigilata. Una pena forse sufficiente per riflettere su quella che agli occhi di molti è stata una stupida bravata.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    l'ho visto
    schermata bianca con grande scritta lampeggiante e coretto che ripete all'infinito la frase e una risata: you are an idiot, ahahahah.Tempo fa mi è capitato di trovare una pagina web dafacciata (presumo) con queste caratteristiche, ma non credevo dipendesse da un virus. Fortunatamente in quel periodo provavo Solaris e non ho avuto conseguenze, se non consideriamo il sobbalzo sulla sedia quando è partito improvviso il coretto ad alto volume.
  • Anonimo scrive:
    Ha ragione il verme...!
    ...chiunque non sia ancora passato a Windows XP 64, totalmente immune dai virus e worm a 32 bit, e protetto da tutti i futuri a 64 bit grazie alla NOEXECUTE tech di AMD, merita in effetti l'insulto suddetto. Se non altro, perche' e' scaricabile GRATUITAMENTE dal sito Microsoft: http://www.microsoft.com/windowsxp/64bit/evaluation/upgrade.mspx
  • Anonimo scrive:
    Cliccare sugli allegati
  • LockOne scrive:
    E quando...
    e quando questo simpaticone si becchera' tre anni di carcere, sapremo cosa postare su PI: you are an idiot.
  • Anonimo scrive:
    "you are an idiot"
    a me pero' la canzoncina piace...
  • Anonimo scrive:
    Sono veramente idioti
    visto che cliccano senza pensare sugli allegati email
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono veramente idioti
      io son stato un idiota a lasciare aperto un client irc sul pc con win2000 (che usavo solo per la connessione), andarmene a letto a letto e farmi svegliare di notte dalla canzoncina.il trojan nn sara' stato lo stesso ma l'effetto uguale ... e parlo di 2 anni fa + o -.avevo anche il laptop in rete con linux e un client irc aperto ... ed e' stata la notte in cui ho fatto il passo decisivo ... ho venduto il pc
      • Lucrezia scrive:
        Re: Sono veramente idioti
        chissà che script del czzo avrai installato per chattare su irc... mIRC puro nn ha (quasi) mai fatto casini, nè tantomeno ha delle backdoors
        • Anonimo scrive:
          Re: Sono veramente idioti
          odio gli script multicolor ...forse la versione di 2 anni fa di mirc era piu' bucata, non saprei, non ho piu' seguito la faccenda ... so pero' che quel pc rimaneva acceso solo per la connessione isdn e saltuariamente proprio tenevo mirc aperto.sicuramente non ci navigavo e tantomeno scaricavo posta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono veramente idioti
      - Scritto da: Anonimo
      visto che cliccano senza pensare sugli
      allegati emailMa soprattutto un worm che avvisa ogni 5 minuti chi lo ha preso e ciononosatante si diffonde dimostra che una buona fetta degli infetti ha veramente lasagne scotte nella scatola cranica.
  • Lucrezia scrive:
    FIAT+MS
    L'accoppiata vincente, già le fiat sono delle scatole di sardine (ne ho una....) per di più nei nuovi modelli ci sarò mister schermata blu che ti fa piantare il gps nel momento più critico del viaggio, e sempre col pericolo di un bel virus.. semmai progettato dalla concorrenza di suddetti sistemi satellitari...
    • FAM scrive:
      Re: FIAT+MS = CRASH
      :D :| :( :'(
      • soulista scrive:
        Re: FIAT+MS = CRASH
        Già me lo immagino: si bloccano i tergicristalli e si pianta anche il motore oppure stai guidando tranquillo e ad un certo punto SCHERMO BLU con conseguente incidente!spero integrino i tasti ctrl+alt+canc sul volante
        • Anonimo scrive:
          Re: FIAT+MS = CRASH
          - Scritto da: soulista
          Già me lo immagino:
          si bloccano i tergicristalli e si pianta
          anche il motore oppure stai guidando
          tranquillo e ad un certo punto SCHERMO BLU
          con conseguente incidente!

          spero integrino i tasti ctrl+alt+canc sul
          volanteBeh, sull'Alfa 147 che avevo un paio di anni fa ogni tanto si accendevano tutte le spie relative all'impianto frenante (freno a mano tirato, ABS, basso livello di olio dei freni, ecc. ecc.). L'unica era spegnere il motore e riaccenderlo. A quel punto con un bel Ctrl-Alt-Canc si faceva prima...P.S. Per fortuna si accendevano solo le spie, ma tutto il resto funzionava...
    • Anonimo scrive:
      Re: FIAT+MS
      Immaginavo che il primo commento ad una notizia simile fosse di questo tipo...bha...mi sa che c'e' sempre troppa gente che parla senza cognizione di causa.
    • Anonimo scrive:
      Re: FIAT+MS
      - Scritto da: Lucrezia
      L'accoppiata vincente, già le fiat
      sono delle scatole di sardine (ne ho
      una....) per di più nei nuovi modelli
      ci sarò mister schermata blu che ti
      fa piantare il gps nel momento più
      critico del viaggio, e sempre col pericolo
      di un bel virus.. semmai progettato dalla
      concorrenza di suddetti sistemi
      satellitari...gli americani andate a giocare in autostrada
  • Anonimo scrive:
    funziona anche su MacOSX!
    http://tinyurl.com/dq1
    • Anonimo scrive:
      Re: funziona anche su MacOSX!
      e' vero! finalmente adesso so anc'io cosa e' un virusera tanto che aspettavo questo momento!!
  • JoJo79 scrive:
    Basterà...
    ...spengere e riaccendere la macchina! Metteranno sul volante i tasti CTRL, ALT e CANC invece dei controlli dello stereo e, accanto all'accensione, ci sarà il tasto RESET... :D
  • Anonimo scrive:
    AHAHAHA bella questa
    beh mi dispiace per chi ci casca ma insultare chi ancora si prende un virus mi pare il minimo :)
    • LinoX scrive:
      Re: AHAHAHA bella questa
      Beh..chi si prende un virus poveretto non ha colpa..con tutti i buchi di Windows che ancora non sono stati patchati..Chi apre un allegato exe, con nomefile"very sexy.jpg .exe"o simili..non può essere altro che un idiota....e quindi je sta bene!E' un worm educativo: ti fa capire con modi MOLTO diretti che devi stare attento!
    • Anonimo scrive:
      Re: AHAHAHA bella questa
      - Scritto da: Anonimo
      beh mi dispiace per chi ci casca ma
      insultare chi ancora si prende un virus mi
      pare il minimo :)Ehm, peccato che i Virus su Windows hanno campo libero e si diffondono alla velocità della luce...con tutti i bug di questo sistema e l'ignoranza (utonza) molto diffusa .
  • KCM scrive:
    Sperem....
    "....pertanto un virus non può, a loro dire, disattivare l'ABS o mandare in tilt la centralina del motore."Oggi forse ... ma un domani? ... speriamo che non giochino sulla nostra pellaccia!:|8)
    • beka scrive:
      Re: Sperem....
      Nella segnalazione di dati tra le centraline si utilizza, e si utilizzerà ancora per molto tempo, una linea che si chiama linea CAN. In questo modo si può incapsulare qualsiasi informazione in un frame CAN. La centralina estrae poi i dati e li utilizza a seconda della programmazione che ha al suo interno. Quindi non fa quello per cui non è stata istruita, semplicemente perchè nel codice eseguibile non c'è scritto.Se si pianta, un watchdog controller lo riavvia, non prima di avere comunicato a tutti i dispositivi sulla linea CAN che sta andando in "graceful degradation". Tradotto il componente ,che non funziona più come si deve, annuncia sulla linea (che è condivisa e quindi tutti, se riescono, ricevono) "buongiorno, sono ID 1 e volevo dire a tutti quelli che mi parlano o devono parlarmi che sono in stato 0 (inattivo, non funzionante)". Fino a quando non ricomunica il suo funzionamento il componente non è interrogabile...non come nei PC dove un componente che è malfunzionante è in uno stato tra il confuso e il riottoso.Ogni centralina può essere prodotta da un produttore diverso, vengono poi passate le specifiche come interfacce. A volte una centralina funziona con micro da 8 bit, altre da 16 bit, altre ancora da 32 bit. A volte sono little endian, altre big endian. A volte c'è un sistema operativo (VxWorks) altre non c'è (sistema embedded). Alcune volte hai un filesystem, altre hai settori strutturati.eccetera.Secondo me è ancora un pò difficile fare piantare centraline di questo tipo con un virus solo.Se poi si parla di computer di bordo con Windows Any Edition a bordo, non so più cosa farci. Se ti vuoi suicidare lo dici, ti aiutiamo ma non ti metti alla guida di un Windows dotato di quantità di moto!Buonanotte- Scritto da: KCM
      "....pertanto un virus non può, a
      loro dire, disattivare l'ABS o mandare in
      tilt la centralina del motore."
      Oggi forse ... ma un domani? ... speriamo
      che non giochino sulla nostra pellaccia!:|8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Sperem....
        - Scritto da: beka
        Nella segnalazione di dati tra le centraline
        si utilizza, e si utilizzerà ancora
        per molto tempo, una linea che si chiama
        linea CAN. In questo modo si può
        incapsulare qualsiasi informazione in un
        frame CAN. La centralina estrae poi i dati e
        li utilizza a seconda della programmazione
        che ha al suo interno. Quindi non fa quello
        per cui non è stata istruita,
        semplicemente perchè nel codice
        eseguibile non c'è scritto.

        Se si pianta, un watchdog controller lo
        riavvia, non prima di avere comunicato a
        tutti i dispositivi sulla linea CAN che sta
        andando in "graceful degradation". Tradotto
        il componente ,che non funziona più
        come si deve, annuncia sulla linea (che
        è condivisa e quindi tutti, se
        riescono, ricevono) "buongiorno, sono ID 1 e
        volevo dire a tutti quelli che mi parlano o
        devono parlarmi che sono in stato 0
        (inattivo, non funzionante)". Fino a quando
        non ricomunica il suo funzionamento il
        componente non è interrogabile...non
        come nei PC dove un componente che è
        malfunzionante è in uno stato tra il
        confuso e il riottoso.

        Ogni centralina può essere prodotta
        da un produttore diverso, vengono poi
        passate le specifiche come interfacce. A
        volte una centralina funziona con micro da 8
        bit, altre da 16 bit, altre ancora da 32
        bit. A volte sono little endian, altre big
        endian. A volte c'è un sistema
        operativo (VxWorks) altre non c'è
        (sistema embedded). Alcune volte hai un
        filesystem, altre hai settori
        strutturati.eccetera.
        Secondo me è ancora un pò
        difficile fare piantare centraline di questo
        tipo con un virus solo.
        Se poi si parla di computer di bordo con
        Windows Any Edition a bordo, non so
        più cosa farci. Se ti vuoi suicidare
        lo dici, ti aiutiamo ma non ti metti alla
        guida di un Windows dotato di
        quantità di moto!
        Buonanotteing meccanica?
        • beka scrive:
          Re: Sperem....
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: beka

          Nella segnalazione di dati tra le
          centraline

          si utilizza, e si utilizzerà
          ancora

          per molto tempo, una linea che si chiama

          linea CAN. In questo modo si può

          incapsulare qualsiasi informazione in un

          frame CAN. La centralina estrae poi i
          dati e

          li utilizza a seconda della
          programmazione

          che ha al suo interno. Quindi non fa
          quello

          per cui non è stata istruita,

          semplicemente perchè nel codice

          eseguibile non c'è scritto.



          Se si pianta, un watchdog controller lo

          riavvia, non prima di avere comunicato a

          tutti i dispositivi sulla linea CAN che
          sta

          andando in "graceful degradation".
          Tradotto

          il componente ,che non funziona
          più

          come si deve, annuncia sulla linea (che

          è condivisa e quindi tutti, se

          riescono, ricevono) "buongiorno, sono
          ID 1 e

          volevo dire a tutti quelli che mi
          parlano o

          devono parlarmi che sono in stato 0

          (inattivo, non funzionante)". Fino a
          quando

          non ricomunica il suo funzionamento il

          componente non è
          interrogabile...non

          come nei PC dove un componente che
          è

          malfunzionante è in uno stato
          tra il

          confuso e il riottoso.



          Ogni centralina può essere
          prodotta

          da un produttore diverso, vengono poi

          passate le specifiche come interfacce. A

          volte una centralina funziona con micro
          da 8

          bit, altre da 16 bit, altre ancora da 32

          bit. A volte sono little endian, altre
          big

          endian. A volte c'è un sistema

          operativo (VxWorks) altre non c'è

          (sistema embedded). Alcune volte hai un

          filesystem, altre hai settori

          strutturati.eccetera.

          Secondo me è ancora un pò

          difficile fare piantare centraline di
          questo

          tipo con un virus solo.

          Se poi si parla di computer di bordo con

          Windows Any Edition a bordo, non so

          più cosa farci. Se ti vuoi
          suicidare

          lo dici, ti aiutiamo ma non ti metti
          alla

          guida di un Windows dotato di

          quantità di moto!

          Buonanotte

          ing meccanica?Ing informatica...poca esperienza meccanica ma azienda automotive
      • LinoX scrive:
        Re: Sperem....

        Se poi si parla di computer di bordo con
        Windows Any Edition a bordo, non so
        più cosa farci. Se ti vuoi suicidare
        lo dici, ti aiutiamo ma non ti metti alla
        guida di un Windows dotato di
        quantità di moto!MUAHUAHAUHAUAHAUHAUHAUAHUAHUHAHAHASei un grande!
        • Anonimo scrive:
          Re: Sperem....

          Se poi si parla di computer di bordo con
          Windows Any Edition a bordo, non so
          più cosa farci. Se ti vuoi suicidare
          lo dici, ti aiutiamo ma non ti metti alla
          guida di un Windows dotato di
          quantità di moto!sto male :°) "tentativo di spegnimento incendio in corso....fallito""Riprova,Ignora,Tralascia" ?
Chiudi i commenti