TRE ribassa le tariffe del roaming

Le chiamate degli utenti in viaggio all'estero saranno scontate del 50%. E chi chiama dall'Italia sfrutterà i benefici del VoIP per parlare con 23 Paesi esteri

Milano – Sconti estivi sul roaming internazionale anche da parte di TRE , che si lancia in una promozione dedicata a chi si reca all’estero. Ma non dimentica chi rimane in Italia.

TRE lancia infatti per i propri clienti ricaricabili la promozione “Parti con 3”, valida fino al 15 settembre: gli utenti con piano Ricaricabile – dichiara l’operatore in una nota – avranno diritto ad uno sconto del 50% su tutte le chiamate ricevute all’estero (nei Paesi in cui TRE ha accordi di roaming internazionale) e su tutte le chiamate effettuate dall’estero verso l’Italia e verso le altre destinazioni internazionali utilizzando la stringa *101*.

Lo sconto, applicabile con una spesa minima di 5 euro, sarà erogato sotto forma di ricarica, fino ad un massimo di 100 euro da spendere entro la fine del mese di ottobre 2006. La promozione è attivabile senza costi aggiuntivi da tutti i clienti con piano Ricaricabile chiamando il numero dedicato 02.89272789, al costo di una chiamata nazionale.

Anche a chi resta in Italia, come detto sopra, TRE dedica un’offerta: è International NO LIMIT, con cui i clienti TRE potranno telefonare dall’Italia verso l’estero. A fronte di un costo di attivazione di 15 euro, utilizzando la tecnologia VoIP mobile, non saranno addebitati costi aggiuntivi sulle chiamate effettuate dall’Italia verso 23 Paesi nel mondo, fino ad un massimo di 50 ore al mese e senza scatto alla risposta, a condizione che le chiamate vengano generate sotto copertura diretta della rete mobile di TRE.

Il servizio si attiva chiamando il numero 4321 o il 133 dal proprio videofonino, dopodiché, per accedere al servizio VoIP di International NO LIMIT, si dovrà anteporre il “4” al numero – comprensivo di prefisso internazionale digitato per esteso – che si desidera contattare. Sono inclusi nell’offerta i numeri di rete fissa di Australia, Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Irlanda, Malesia, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Spagna, Svezia, Svizzera, Sud Corea, Taiwan e i numeri di rete fissa e mobile di USA, Canada, Cina, Singapore e Hong Kong.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Irto scrive:
    Non è stato cancellato, è imminente
    Inizialmente (gennaio '06) sospeso, il progetto è stato riesumato e sta per vedere la luce.Potrebbe arrivare per Natale.
  • Anonimo scrive:
    Novita??? Gia' cancellato
    L'HTC excalibur e' stato gia' cancellato (non verra' mai prodotto) perche' troppo simile al Moto Q della motorola... che ci sia stato qualche accordo tra i due "colossi"?la notizia e' apparsa su http://www.mobile-review.com/pda/articles/2006-forecast-en.shtmlHola!
    • Ferdspre scrive:
      Cancellato e già riproposto
      - Scritto da:
      L'HTC excalibur e' stato gia' cancellato (non
      verra' mai prodotto) perche' troppo simile al
      Moto Q della motorola... che ci sia stato qualche
      accordo tra i due
      "colossi"?

      la notizia e' apparsa su
      http://www.mobile-review.com/pda/articles/2006-for

      Hola!Se c'era un accordo, ora è saltato ;) All'inizio dell'anno (il contenuto dell'articolo che linki risale ad allora) HTC doveva cominciare per Qtek la produzione di un PDA-phone con nome in codice Excalibur, che poi ha cancellato. Era effettivamente molto simile al MotoQ, ma proprio per la sua somiglianza il progetto fu sospeso. Ora, dopo alcune (lievi) l'Excalibur sembra ritornato in auge e lo confermamo unstrung.com (http://www.unstrung.com/document.asp?doc_id=99812&WT.svl=news2_1), smartphonethoughts.com (http://www.smartphonethoughts.com/forums/viewtopic.php?p=75563) ed engadget.com (http://www.engadget.com/2006/08/02/excalibur-blurry-camphoned/). Tant'è vero che ci sono trattative per la brandizzazione con alcuni operatori europei (si parla anche di Vodafone e di T-Mobile).In internet si può addirittura già trovare una scheda dell'Excalibur (http://www.pdadb.net/index.php?m=specs&id=573), sulla cui attendibilità io manterrei però qualche riserva.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 agosto 2006 10.02-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      E' in arrivo
      - Scritto da:
      L'HTC excalibur e' stato gia' cancellato (non
      verra' mai prodotto) Smentisco quanto sopra (la cancellazione dell'Excalibur) e confermo ciò che dice Ferdspre: HTC sta rivendendone il concept, ma la presentazione sarebbe imminente.
Chiudi i commenti