Trovato il numero primo più grande

Trovato il numero primo più grande

Lo ha trovato uno studente americano che, con il suo PC desktop, partecipa attivamente ad un progetto di calcolo distribuito simile, per certi versi, a SETI@home
Lo ha trovato uno studente americano che, con il suo PC desktop, partecipa attivamente ad un progetto di calcolo distribuito simile, per certi versi, a SETI@home


Detroit (USA) – È stato uno studente americano di 26 anni, Michael Shafer, a trovare il numero primo più grande mai calcolato fino ad oggi: un numero composto da oltre sei milioni di cifre che, se scritto per intero su di un ipotetico maxi quaderno, richiederebbe circa 1.500 pagine.

“Era solo questione di tempo” – ha dichiarato lo studente spiegando che le 6.320.430 cifre che compongono il numero sono 2 milioni più del record precedente.

Shafer ha trovato il numero partecipando come volontario al noto progetto di calcolo distribuito peer-to-peer Great Internet Mersenne Prime Search , progetto a cui contribuiscono oltre 210 mila computer in tutto il mondo per una potenza di elaborazione complessiva superiore a novemila miliardi di calcoli al secondo.

Per partecipare al progetto Shafer utilizza un PC tradizionale con processore a 2 GHz che ha nel proprio ufficio.

Il numero appena trovato è il quarantesimo numero primo di Marsenne conosciuto: questi numeri hanno la particolarità di essere composti da una potenza di due meno uno: i più piccoli sono 3, 7, 31 e 127.

A cosa serve tutto questo? “La gente – ha dichiarato Shafer – appenderà questo risultato nei poster delle proprie stanze. È un bel risultato ma, certo, non ha un vero campo di applicazione”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 12 2003
Link copiato negli appunti