TV LCD monster da 52 pollici

La joint venture LG Philips abbatte un altro primato nella costruzione dei display TFT-LCD svelando uno schermo TV da 52 pollici che definisce il più grande mai creato fino ad oggi
La joint venture LG Philips abbatte un altro primato nella costruzione dei display TFT-LCD svelando uno schermo TV da 52 pollici che definisce il più grande mai creato fino ad oggi


Seoul (Corea del Sud) – A quasi un mese di distanza dall’ annuncio del primo TV LCD da 42 pollici, la joint venture fra LG Electronics e Philips ha svelato quello che definisce il televisore con lo schermo thin film transistor (TFT) LCD più grande al mondo, pari a 52 pollici.

LG.Philips LCD , questo il nome della joint venture fra i due colossi dell’elettronica, ha spiegato che il nuovo TV panel è stato progettato per la televisione digitale ad alta definizione (HDTV), ed è in grado di raggiungere una risoluzione di 1.920 x 1.080 pixel: il doppio – sostiene l’azienda, rispetto ai display HDTV convenzionali.

Grazie alla tecnologia S-IPS (Super-In-Plane-Switching) di LG.Philips LCD il titanico display è in grado di offrire un angolo di visione pari a 176 gradi, una luminosità di 500 cd/m2, un tempo di risposta inferiore ai 12 ms e un contrasto pari a 500:1. Il display ha uno spessore di circa 50 mm e consuma poco più di 50W.

Per vedere in commercio il nuovo parto tecnologico di LG e Philips bisognerà però attendere circa un annetto, ossia il tardo 2003.

Nel frattempo LG-Philips LCD, secondo uno studio di DisplaySearch, si è piazzata seconda dietro a Sharp nel mercato globale dei TV panel. Un mercato che, secondo il rapporto, conoscerà una notevole crescita che porterà il numero totale di apparecchi installati, oggi di circa 1,3 milioni di unità, a più di 16 milioni entro il 2006.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 12 2002
Link copiato negli appunti