TZero taglia i fili a HDMI

Il chipmaker ha sviluppato una versione wireless dell'interfaccia HDMI che consente di trasmettere il video in alta definizione senza l'utilizzo di alcun cavo. Ma la qualità originale non è garantita

Sunnyvale (USA) – Presto il video ad alta definizione, come quello dell’HDTV o di Blu-ray e HD DVD, potrà essere trasmesso in ogni punto della casa senza l’uso di fili. A renderlo possibile è un chip sviluppato da Tzero Technologies capace di far comunicare due interfacce digitali HDMI (High-Definition Multimedia Interface) in modalità wireless.

HDMI è lo standard scelto dall’industria per connettere i dispositivi video ad alta definizione, come player DVD e decoder TV, ad un televisore HDTV. HDMI trasporta anche l’audio multicanale e supporta la tecnologia di protezione dei contenuti HDCP .

Per trasmettere il segnale audio/video di HDMI via etere, il chip di Tzero utilizza la tecnologia wireless Ultra Wideband (UWB), capace di raggiungere una velocità massima di 480 Mbit al secondo (pari a circa 60 MB/s), e la tecnologia di compressione video JPEG2000 , alla cui implementazione ha collaborato Analog Devices .

Le due società affermano che il chippetto è in grado di supportare i formati in alta definizione 720p e 1080i e, in entrambi i casi, può garantire un flusso video continuo con un bassissimo numero di errori.

Sebbene Tzero affermi che la qualità video fornita dal proprio componente sia “fino a 10 milioni di volte superiore a quella di qualsiasi altra rete wireless”, va considerato che il segnale video viene compresso . Il livello della compressione varia a seconda della risoluzione: alcuni rapidi calcoli dicono che per “far entrare” un flusso video con risoluzione 1080i in una connessione a 480 Mbps occorre comprimerlo di oltre il 50%. A 720p il degrado qualitativo introdotto dalla compressione dovrebbe tuttavia essere quasi impercettibile.

La tecnologia di Tzero si compone di un modulo ricevente ed uno trasmittente in grado di mettere in comunicazione, via radio, qualsiasi apparecchio ad alta definizione – player Blu-ray o HD DVD, decoder per la TV digitale, console da gioco ecc. – con un televisore dotato di ingresso HDMI. L’azienda assicura che il proprio sistema è immune da interferenze e può essere utilizzato anche in prossimità di telefoni cordless, cellulari e reti Wi-Fi.

Per il momento il sistema messo a punto da Tzero e Analog Devices è ancora allo stadio prototipale : la commercializzazione dovrebbe avvenire nel corso del prossimo anno.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti