Ubuntu 7.04, una beta vicina al traguardo

Il team di sviluppo della famosa distribuzione di Linux ha partorito la prima e unica beta della release che uscirà dal bozzolo verso la fine del prossimo mese
Il team di sviluppo della famosa distribuzione di Linux ha partorito la prima e unica beta della release che uscirà dal bozzolo verso la fine del prossimo mese

Londra – La gestazione dell’ultima major release di Ubuntu, nota con il nome in codice The Feisty Fawn , sta ormai per giungere al suo termine. Lo scorso venerdì il suo team di sviluppo ha infatti rilasciato la beta di Ubuntu 7.04, ultima tappa prima del debutto della release finale.

Gli sviluppatori affermano che Ubuntu 7.04 è la versione più user-friendly di questa distribuzione, e ciò anche grazie all’inclusione di alcuni nuovi tool pensati per assistere gli utenti di Windows nella migrazione verso Linux . La nuova distribuzione dovrebbe inoltre migliorare il supporto alla connettività wireless e al multimedia e, nella sua versione server, la gestione delle macchine virtuali e il supporto all’hardware.

The Feisty Fawn si basa sul kernel 2.6.20 , GNOME 2.18 e X.org 7.2, ed include OpenOffice.org 2.2.0rc3, Python 2.5, Apache 2.2, PostgreSQL 8.2 e PHP 5.2.1.

Tutte le informazioni relative a Ubuntu e Kubuntu 7.04 beta si trovano rispettivamente qui e qui . Le due distribuzioni, la prima basata sul desktop environment GNOME e la seconda su KDE, dovrebbero essere rilasciate entrambe nella seconda parte di aprile (v. roadmap ).

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 03 2007
Link copiato negli appunti