UK, via il VoIP dai cellulari

Nel Regno Unito il nuovo smartphone Nokia sarà commercializzato da Vodafone e Orange con le ali tarpate, ossia con funzionalità VoIP disattivate. Gli operatori: non è protezionismo. Ma non ci crede nessuno

Roma – Annunciato da mesi , il Nokia N95 è in arrivo con tutta la sua ricca dotazione di funzioni e servizi. In Gran Bretagna, però, Orange e Vodafone hanno annunciato di volerne distribuire una versione “mutilata”: il loro N95, infatti, non potrà sfruttare le applicazioni VoIP integrate.

La decisione è apparsa ai più come una mossa architettata dai due carrier per contrastare il business della telefonia su Internet e tutelare i ricavi derivanti dal traffico voce sui propri network . Vnunet.com riferisce le parole di un portavoce di Nokia , secondo cui Orange ha chiesto e ottenuto di disattivare le funzionalità VoIP sugli esemplari destinati alla propria rete commerciale. Un portavoce dell’operatore avrebbe motivato la decisione con il fatto che i tempi di commercializzazione sarebbero troppo ravvicinati e tale tecnologia richiederebbe invece una sperimentazione condotta su un più lungo periodo, prima del rilascio al pubblico.

Anche Vodafone UK ha fornito le proprie motivazioni in merito. “Esiste una fuorviante percezione che i servizi VoIP siano gratuiti – si legge nel comunicato riportato da The Register – Questo non avviene quando tali servizi sono fruiti su telefoni cellulari, dove gli utenti devono avere una connettività dati per collegarsi, e incorrere in ulteriori addebiti”.

L’operatore britannico dichiara quindi di aver optato per la disattivazione per tutelare gli utenti che, ricorda, possono comunque scaricare applicazioni VoIP o utilizzare servizi di telefonia su Internet con un laptop e una data card. Applicazioni come Fring , segnala Computing.co.uk , possono funzionare senza problemi sullo smartphone, e consentire comunque la fruizione di tecnologie VoIP.

L’operatore O2 , che intende lanciare sul mercato un N95 “intatto”, non risparmia critiche ai due competitor britannici, rilevando che disabilitare le funzioni VoIP senza informarne gli utenti può portare conseguenze negative.

E la debolezza delle motivazioni addotte da Orange e Vodafone viene sottolineata anche da VoIPBlog , secondo cui si tratta di una mossa controproducente per gli operatori: buona parte di coloro che potrebbero sfruttare le applicazioni VoIP del modello N95 sono utenti avanzati, in grado di sostituire il firmware degli apparecchi brandizzati con quello originale di Nokia. Un prezioso insieme per il test di servizi che, nel giro di pochi anni, un operatore non potrà permettersi di non fornire.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    e i numeri Satellitari?
    c'e' sempre la storia della zona 6 che poi global start e' zona 7 e passa uguale? perche' non disabilitano tutti i satellitari?
  • Anonimo scrive:
    Hanno sempre lasciato una scappatoia
    per i disonesti, mi sembra strano, ma proprio strano strano strano... Vedremo la cosa alla prova dei fatti...Per ora non vi crediamo naturalmente sappiamo con chi abbiamo a che fare.
  • Anonimo scrive:
    SESSO ANALE TRA PINGUINI
    :D :@
  • Anonimo scrive:
    Solo per le chiamate?
    Non vale per gli sms premium?
  • Anonimo scrive:
    come stavano gia' facendo...
    utilizzeranno i prefissi internazionali senza pin.
  • Anonimo scrive:
    Il servizio ricaricabile no vero?
    Oppure un canone fisso di abbonamento tutto incluso, come l'ADSL.Basta con questa storia delle bollette, la cosa migliore sarebbe un servizio ricaricabile o un abbonamento tutto incluso.Come il voip, ricarico 10 euro e quando finisce il credito il telefono non funziona più, così finisce la storia delle bollette gonfiate.
    • frk scrive:
      Re: Il servizio ricaricabile no vero?

      Basta con questa storia delle bollette, la cosa
      migliore sarebbe un servizio ricaricabile o un
      abbonamento tutto
      incluso.Il tutto incluso già esiste.. ma ovviamente non può funzionare per i servizi a valore aggiunto (che se fossero usati correttamente sarebbero un'ottima cosa). Se io vendo un servizio (es. l'acquisto di un numero del giornale in PDF, come fa Repubblica.it) questo non può far parte del tutto incluso. Io chiamo l'899 di turno, mi addebitano x euro e ho il codice segreto per scaricarmi il pdf. Se avessi un tutto incluso per il valore aggiunto, come farebbe Telecom a pagare il fornitore in proporzione all'uso?Per quanto riguarda i ricariabili... I PREPAGATI SONO SEMPRE UNA TRUFFA!!! LORO prendono i Vostri soldi PRIMA di darvi un servizio... e poi DOPO possono darvelo con il livello qualitativo che vogliono, variare le tariffe, e chiedere soldi anche per ridarvi il credito residuo...BOICOTTATTE tutti i prepagati... da sempre prima si ha il servizio e poi si paga (se il servizio è stato erogato correttamente), non viceversa.Non fatevi frodare!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Il servizio ricaricabile no vero?

        Il tutto incluso già esiste.. Si, oltre alla bolletta.
        può funzionare per i servizi a valore aggiunto
        (che se fossero usati correttamente sarebbero
        un'ottima cosa). Se io vendo un servizio (es.
        l'acquisto di un numero del giornale in PDF, come
        fa Repubblica.it) questo non può far parte del
        tutto incluso. Io chiamo l'899 di turno, mi
        addebitano x euro e ho il codice segreto per
        scaricarmi il pdf. Se avessi un tutto incluso per
        il valore aggiunto, come farebbe Telecom a pagare
        il fornitore in proporzione
        all'uso?Semplicemente prelevando un euro sul credito residuo della ricaricabile.
        Per quanto riguarda i ricariabili... I PREPAGATI
        SONO SEMPRE UNA TRUFFA!!! LORO prendono i Vostri
        soldi PRIMA di darvi un servizio...Hai mai provato a contestare una bolletta? Ti tengono in sospeso per almeno 2 anni, e nel frattempo se non paghi ti staccano pure il telefono.
        BOICOTTATTE tutti i prepagati... da sempre prima
        si ha il servizio e poi si paga (se il servizio è
        stato erogato correttamente), non
        viceversa.

        Non fatevi frodare!!!!!Ma fammi il piacere.
        • frk scrive:
          Re: Il servizio ricaricabile no vero?


          Il tutto incluso già esiste..

          Si, oltre alla bolletta.Che vuol dire? Con infostrada e Fastweb (ad esempio) ci sono delle tariffe che paghi un flat e fai tutte le telefonate che vuoi.. a parte ovviamente i servizi a valore aggiunto.
          Semplicemente prelevando un euro sul credito
          residuo della
          ricaricabile.OK, ma allora dovrebbero anche pagare gli interessi sul credito. Se io tengo 50 euro sul mio credito ricaricabile e non li uso... moltiplica il tutto per milioni di utenti.. ti renderai conto che queste società si finanziano a spese degli utenti senza pagar loro un centesimo di interesse... e prima facevano anche scadere il credito!!!Incredibile che nessuno si indigni per questo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il servizio ricaricabile no vero?

            OK, ma allora dovrebbero anche pagare gli
            interessi sul credito. Se io tengo 50 euro sul
            mio credito ricaricabile e non li uso...
            moltiplica il tutto per milioni di utenti.. ti
            renderai conto che queste società si finanziano a
            spese degli utenti senza pagar loro un centesimo
            di interesse... e prima facevano anche scadere il
            credito!!!
            Non sei obbligato a ricaricare 50 euro, ad esempio con skype puoi ricaricare anche 5 euro. E comunque è sempre meglio che pagare la bolletta, con la ricaricabile non non ci sono sorprese.
  • Anonimo scrive:
    STOP DRM
    NESSUN LUCCHETTO SULLE TELEFONATE ! ADESSO PER CHIAMARE UN NUMERO TELECOM BISOGNA PURE AVERE IL TELEFONO COMPATIBILE!STOP DRM STOP 1984LINUX 4EVER
    • Anonimo scrive:
      Re: STOP DRM
      - Scritto da:
      NESSUN LUCCHETTO SULLE TELEFONATE ! ADESSO PER
      CHIAMARE UN NUMERO TELECOM BISOGNA PURE AVERE IL
      TELEFONO
      COMPATIBILE!

      STOP DRM

      STOP 1984

      LINUX 4EVERmamma mia che ossessione...
    • Anonimo scrive:
      Re: STOP DRM
      - Scritto da:
      NESSUN LUCCHETTO SULLE TELEFONATE ! ADESSO PER
      CHIAMARE UN NUMERO TELECOM BISOGNA PURE AVERE IL
      TELEFONO
      COMPATIBILE!

      STOP DRM

      STOP 1984

      LINUX 4EVERquoto tutto quello cha scritto, linux e' vincente mentre microsoft perdente.Nessuno potra' mai arrestare la fragorosa avanzata della marea open source.GRM, Copyrights e denaro, gli argini costruiti dal capitalismo marcio delle mulktinazionali dei brevetti e delle tecnologie sono destinati a crollare , travontite dalle mistiche onde della liberta'.GPL e' l'unica via, Stallmann il nostro condottiero.(geek)
  • Pejone scrive:
    Disattivarle tutte di default
    E far usare il pin per poterle riattivare.In un colpo solo si sarebbe debellato il problema delle bollette gonfiate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Disattivarle tutte di default
      e perché ? ... il lucchetto va benissimo, non vedo perché disattivarle di default, mica sei obbligato ad usarle
      • Anonimo scrive:
        Re: Disattivarle tutte di default
        - Scritto da:
        e perché ? ... il lucchetto va benissimo, non
        vedo perché disattivarle di default, mica sei
        obbligato ad
        usarleQua si tratta di uso di tali numerazioni, da parte di malware. Non che l'utente si metta, in modo masochista, ad autogonfiarsi la bolletta. Con la necessità del PIN, un trojan-dialer non potrebbe più compiere i danni che fà.
        • Anonimo scrive:
          Re: Disattivarle tutte di default
          Il fatto è che a Telecom non conviene, gli utenti che pagano senza guardare le bollette (o senza capirle...) ci sono sempre.
        • Anonimo scrive:
          Re: Disattivarle tutte di default
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          e perché ? ... il lucchetto va benissimo, non

          vedo perché disattivarle di default, mica sei

          obbligato ad

          usarle

          Qua si tratta di uso di tali numerazioni, da
          parte di malware. Non che l'utente si metta, in
          modo masochista, ad autogonfiarsi la bolletta.
          Con la necessità del PIN, un trojan-dialer non
          potrebbe più compiere i danni che
          fà.Giusto...a me è successo l'anno scorso dopo anni che uso il pc in bolletta arriva la cifra di 12.50 Euro al secondo + iva per un dialer che non sono riuscito a fermare in tempo totale 4 sec. 60euro in bolletta e nonostante la denuncia ai carabinieri e varie tel al 191 ho dovuto pagare..... tali numeri devono essere bloccati di default....e l'utente deve usare tutte le precauzioni necessarie....
          • Anonimo scrive:
            Re: Disattivarle tutte di default
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            e perché ? ... il lucchetto va benissimo, non


            vedo perché disattivarle di default, mica sei


            obbligato ad


            usarle



            Qua si tratta di uso di tali numerazioni, da

            parte di malware. Non che l'utente si metta, in

            modo masochista, ad autogonfiarsi la bolletta.vecchio

            Con la necessità del PIN, un trojan-dialer non

            potrebbe più compiere i danni che

            fà.

            Giusto...a me è successo l'anno scorso dopo anni
            che uso il pc in bolletta arriva la cifra di
            12.50 Euro al secondo + iva per un dialer che non
            sono riuscito a fermare in tempo totale 4 sec.
            60euro in bolletta e nonostante la denuncia ai
            carabinieri e varie tel al 191 ho dovuto
            pagare..... tali numeri devono essere bloccati di
            default....e l'utente deve usare tutte le
            precauzioni
            necessarie....Mah, io ho rinunciato al servizio Fax per non attivare il vecchio modem a 56kb facile preda dei dialer, per quanto ne so, e forse sbaglio, la linea Adsl non è soggetta a questo tipo di attacco.La Rossa
          • Anonimo scrive:
            Re: Disattivarle tutte di default
            Fesserie, basta dire di essere stati truffati con relativa denuncia e la chiamata non si paga.
    • aghost scrive:
      Re: Disattivarle tutte di default
      - Scritto da: Pejone
      E far usare il pin per poterle riattivare.
      In un colpo solo si sarebbe debellato il problema
      delle bollette
      gonfiate.magari, caro pejone!Le bollette vengono spesso gonfiate "a monte". Mi è capitato addirittura di vedere addebiti su linee che erano predisposte solo per ricevere telefonate!http://www.aghost.wordpress.com/
  • Anonimo scrive:
    Basta che non sia come la chiave numeric
    C'era una volta la chiave numerica, purtroppo so di parecchia gente a cui telefonate a valore aggiunto o internazionali in bolletta comparivano lo stesso , e con la scusa che c'era la chiave hanno dovuto pagare per forza pur giurando di non averle fatte , anzi qualcuno non si ricordava nemmeno la chiave !Speriamo che non sia lo stesso piatto condito in salsa diversa !
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta che non sia come la chiave num
      uno studente, in mia presenza, si stava apprestando a scaricare delle tesine a pagamento :- ma che fai? non vedi che sono a pagamento? -gli ho fatto presente. Risposta:- Tanto poi non pago, dico che sono stato truffato ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Basta che non sia come la chiave num
        - Scritto da:
        uno studente, in mia presenza, si stava
        apprestando a scaricare delle tesine a pagamento
        :
        - ma che fai? non vedi che sono a pagamento? -
        gli ho fatto presente. Risposta:
        - Tanto poi non pago, dico che sono stato
        truffato
        ...
        E andò proprio così?
    • aghost scrive:
      Re: Basta che non sia come la chiave num
      - Scritto da:
      C'era una volta la chiave numerica, purtroppo so
      di parecchia gente a cui telefonate a valore
      aggiunto o internazionali in bolletta comparivano
      lo stesso , e con la scusa che c'era la chiave
      hanno dovuto pagare per forza pur giurando di non
      averle fatteproprio cosi: a parte che la chiave numerica era, indecentemente, a pagamento, al danno si aggiungeva anche la beffa. Alle proteste per l'ennesima bolletta gonfiata, telecom ribatteva che siccome solo l'utente conosceva la chiave, quelle telefonate erano state fatte per forza.Il problema è che le bollette spesso sono gonfiate "a monte". Ciè addebitando telefonate mai realmente fatte da quella linea.In questo modo il pin non serve assolutamente a nulla.Perchè non si cominincia piuttosto a rendere le le bollette realmente trasaparenti, senza il mascheramento demenziale per legge delle ultime tre cifre?Quante telefonate mai fatte ci schiaffano in boletta senza che possiamo controllare seriamente gli addebiti?http://www.aghost.wordpress.com/
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta che non sia come la chiave num
      Risposta a c'era una volta la chiave numerica:per tua conoscenza la chiave ,numerica ovvero Key Number, era composta di 4 cifre che solo il cliente conosceva e doveva digitare ogni qualvolta desiderava bloccare o sbloccare le chiamate in uscita verso le direttrici e conseguenti numerazioni ad esse associate.Chiunque si e' trovato in bolletta chiamate che dovevano essere bloccate sbagliava il codice stesso oppure credeva di averlo fatto erroneamente.SVEGLIA GIU' DALLE BRANDE e se i servizi non si sanno usare vanno disdetti perche'hanno un costo ela Telecom non e' un ente di beneficenza ma una societa'a scopo di lucro.Buina giornata
Chiudi i commenti