Ulalà! I ministeri si passan tecnologie

Potrà sembrare scontato ma scontato in Italia non è: per la prima volta un ministero ha passato ad un altro dicastero una propria soluzione informatica. Simbolo di cooperazione. Incredibile
Potrà sembrare scontato ma scontato in Italia non è: per la prima volta un ministero ha passato ad un altro dicastero una propria soluzione informatica. Simbolo di cooperazione. Incredibile


Roma – C’è un ministero, quello dell’Economia e delle Finanze, che ha sviluppato un sistema informatico per il controllo e la gestione delle proprie spese. C’è un altro ministero, quello delle Infrastrutture, che aveva bisogno di una soluzione simile. E ora, udite udite, il software sviluppato dal ministero dell’Economia passa in copia anche a quello delle Infrastrutture.

Potrà sembrare ovvio eppure per l’Italia è una sorta di rivoluzione, come ha voluto sottolineare il ministro all’Innovazione Lucio Stanca che in una nota dai toni entusiastici diffusa nelle scorse ore spiega che a decollare è stata “una nuova forma di cooperazione tecnologica tra Ministeri, in grado di determinare sostanziosi risparmi per il bilancio dello Stato”. Già, perché fino a qualche tempo fa il ministero delle Infrastrutture avrebbe dovuto realizzare un applicativo proprio e diverso da quello del dicastero che ora gli ha fornito ciò di cui ha bisogno.

La cessione della tecnologie è gratuita, e anche questo viene sottolineato, nonostante il valore del sistema sia stimato attorno al milione di euro.

Il passaggio della tecnologia ha richiesto la firma di un protocollo che lo stesso Stanca ha descritto così: “E’ solo il primo passo di un complesso processo di ammodernamento tecnologico che il Governo ha avviato e intende estendere a tutta l’amministrazione statale”. Stanca ha anche preannunciato che “la stessa procedura di cessione gratuita verrà adottata anche nei confronti di altre Amministrazioni che hanno già espresso il proprio interesse a dotarsi di tali supporti innovativi”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

02 03 2003
Link copiato negli appunti