Ultimo miglio wireless in primavera

Il Wireless Local Loop in ritardo sui tempi previsti in origine è finalmente vicino: l'Autorità TLC aspetta entro il 5 febbraio le richieste e le proposte degli operatori interessati. Ad aprile (forse) il via
Il Wireless Local Loop in ritardo sui tempi previsti in origine è finalmente vicino: l'Autorità TLC aspetta entro il 5 febbraio le richieste e le proposte degli operatori interessati. Ad aprile (forse) il via


Roma – Il Wireless Local Loop è oggi più vicino, con soddisfazione di chi ne propone l’applicazione da lungo tempo. L’assegnazione delle licenze che consentiranno agli operatori di fornire servizi di telefonia e connettività via wireless in ambito locale dovrebbe avvenire entro il prossimo aprile.

In una delibera, l’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni ha stabilito che entro il prossimo 5 febbraio gli operatori interessati dovranno presentare la documentazione per la partecipazione alla gara di assegnazione delle licenze.

Nella delibera, l’Autorità spiega che un advisor ad hoc si occuperà, entro un mese dall’assegnazione dell’incarico, di realizzare il bando di gara e di analizzare tutte le domande di partecipazione che arriveranno dagli operatori. L’advisor assisterà l’Autorità in tutte le fasi della gara.

Per il Wireless Local Loop l’Autorità prevede di rilasciare un numero di licenze variabile tra le 7 e le 10, ma i dettagli, anche in questo senso, si sapranno solo a bando di gara ultimato.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

14 01 2001
Link copiato negli appunti