Umani? Identificati dall'odore

L'odore di una persona è come un'impronta digitale: questa è la scoperta di un gruppo di scienziati che potrebbe rivoluzionare i settori biometrici e di analisi medico-legale

Roma – Un gruppo di ricercatori, provenienti dalla Bristol University , University of Vienna e dall’ Indiana University , ha scoperto un metodo che permette di analizzare le tracce di odore che ogni persona emana – e lascia alle sue spalle.

La “fragranza umana” (thermal plume), facilmente individuabile dai segugi anche a chilometri di distanza, è riconducibile a una serie di elementi chimici volatili. Le loro proporzioni – secondo i ricercatori – consentono di identificare univocamente ogni singolo individuo. Gli scienziati sono riusciti a sviluppare una tecnica che facilita il “prelievo” dell’odore senza contaminazioni, e la sua analisi attraverso un ” naso elettronico ” capace di scinderne ogni componente.

“È risaputo che gli animali sono in grado di comunicare tramite l’odore. Possono anche sentire la presenza di un corpo sotto un edificio, e comprenderne lo stato. Gli uomini hanno perso questa capacità di odorarsi così accuratamente, ma adesso possiamo usare la tecnologia per farlo. L’odore, di fatto, può essere considerato come un’impronta digitale”, ha spiegato il professor Richard Brereton del Centre for Chemometrics della Bristol University.

Alcune fra le applicazioni potenzialmente più interessanti sono quelle nei settori che hanno a che fare con la biometria (passaporti, documenti, sistema di sicurezza) e l’identificazione (medicina legale, indagini di polizia). Vi è già, ad esempio, un progetto europeo per il miglioramento dei sistemi di riconoscimento degli esplosivi e degli agenti chimici pericolosi negli aeroporti. Un naso elettronico, insomma, più sofisticato rispetto a quello già utilizzato in alcuni terminal del mondo.

Secondo gli studi del team di Brereton, le persone possono essere identificate in base alla combinazione di 44 elementi chimici secreti dal corpo. La conferma a questa tesi è arrivata dopo un attento lavoro su una piccola comunità della Carinzia (Austria), dove i 200 residenti mostravano tratti genetici comuni e nessuna “contaminazione” esterna. In questo contesto, a prescindere dalle parentele genetiche, è stato possibile dimostrare l’esistenza di “thermal plume” unici. “L’odore ci permette di comprendere il sesso di una persona, il suo stile di vita, se fuma, cosa ha mangiato la sera precedente e se è stressata”, ha aggiunto Brereton.

“Si può dire molto di una persona attraverso i marcatori chimici presenti nel sudore. Ma raggiungere un livello di affidabilità tale da rendere questa operazione una prova per i tribunali è ancora una vera sfida”, ha dichiarato Silvia Valussi, del Forensic Science Service britannico.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Speriamo che lo adottino in Italia!
    Mi arruolerei in Polizia solo per poter dare una tostatina a Casarini e Caruso! @^ :p :D(cylon)(cylon)(cylon) E dovrebbero pure ringraziare, che gli tostiamo anche pulci, pidocchi e piattole :p :D :D :D Ora esco che devo vendere a Giovanni Rana l'idea per i "Colpi di Fiamma ai No-Global" (idea)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo che lo adottino in Italia!
      - Scritto da:
      Mi arruolerei in Polizia solo per poter dare una
      tostatina a Casarini e Caruso! @^ :p
      :D(cylon)(cylon)(cylon)

      E dovrebbero pure ringraziare, che gli tostiamo
      anche pulci, pidocchi e piattole :p :D :D :D

      Ora esco che devo vendere a Giovanni Rana l'idea
      per i "Colpi di Fiamma ai No-Global"
      (idea)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Sarebbe bello, ma temo che il raggio non riesca a penetrare la crosta di sporcizia di no-global, ecoestremisti e punkabbestia :| :p :D :D :D
      • fenrir scrive:
        Re: Speriamo che lo adottino in Italia!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Mi arruolerei in Polizia solo per poter dare una

        tostatina a Casarini e Caruso! @^ :p

        :D(cylon)(cylon)(cylon)



        E dovrebbero pure ringraziare, che gli tostiamo

        anche pulci, pidocchi e piattole :p :D :D :D



        Ora esco che devo vendere a Giovanni Rana l'idea

        per i "Colpi di Fiamma ai No-Global"

        (idea)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

        Sarebbe bello, ma temo che il raggio non riesca a
        penetrare la crosta di sporcizia di no-global,
        ecoestremisti e punkabbestia :| :p :D :D
        :DSemplici punkabbestia con armatura +8 di lordume e canide non meglio identificato di 6°livello http://www.bruttastoria.it/dictionary/Punk-a-bestia.htmlo temibili PANCABBESTIA con armatura +15 di lordume antico stratificato stagionato su panchine di ghisa e pantegana di 15° livello al guinzaglio? :| :| :| :D :D :Dhttp://www.bruttastoria.it/dictionary/Pancabbestia.html :p :p :p-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 gennaio 2007 17.08-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    E se aumenti l'intensita ???
    Nulla impedisce di aumentare l'intensità del raggio... a quel punto cosa succede ???
    • Anonimo scrive:
      Re: E se aumenti l'intensita ???
      Hai presente "La Guerra dei Mondi"? Sai quando c'è quel tizio di Scientology che una volta ha fatto "Top Gun" che scappa a gambe levate mentre il tripode incenerisce la folla?Ecco, qualcosa del genere. Ma senza il tizio di Scientology.
      • Anonimo scrive:
        Re: E se aumenti l'intensita ???
        - Scritto da:
        Hai presente "La Guerra dei Mondi"? Sai quando
        c'è quel tizio di Scientology che una volta ha
        fatto "Top Gun" che scappa a gambe levate mentre
        il tripode incenerisce la
        folla?

        Ecco, qualcosa del genere. Ma senza il tizio di
        Scientology.Intendi dire che lo incenerirebbero per primo?Be', allora questa tecnologia non è poi così male O) :D :D :D
  • fabnet67 scrive:
    Già sperimentate in battaglia
    Non è vero che si tratti solo di armi 'dissuasive' da impiegarsi per il mantenimento dell'ordine pubblico. Leggete qua.http://www.paginedidifesa.it/2006/termentini_060518.htmlCiaoFab
    • Anonimo scrive:
      Re: Già sperimentate in battaglia
      - Scritto da: fabnet67
      Non è vero che si tratti solo di armi
      'dissuasive' da impiegarsi per il mantenimento
      dell'ordine pubblico. Leggete
      qua.

      http://www.paginedidifesa.it/2006/termentini_06051

      Ciao
      FabOvvio che non era fosforo bianco, quello i vestiti li avrebbe bruciati eccome...
    • fabnet67 scrive:
      Re: Già sperimentate in battaglia
      - Scritto da: fabnet67
      Non è vero che si tratti solo di armi
      'dissuasive' da impiegarsi per il mantenimento
      dell'ordine pubblico. Leggete
      qua.

      http://www.paginedidifesa.it/2006/termentini_06051

      Ciao
      Fabun aggiornamentohttp://www.paginedidifesa.it/2007/termentini_070201.html
  • Anonimo scrive:
    E gli occhi?
    Penetrerà di poco, ma all'occhio di certo non fa bene una cosa del genere
  • Anonimo scrive:
    Re: Porci Fascisti
    Bastardo comunista.Farai quella fine tu e tassatutto mortadella
  • Anonimo scrive:
    Che caxxata
    Ma siii diamoli anche la possibilità di svilupparle queste armi.. mi chiedo cosa succederebbe se si indossassero oggetti metallici o plastici e se restassero qualche secondo di troppo col dito sul grilletto....
  • Anonimo scrive:
    iN iTALIA
    La prima cavia sarà il Presidente del consiglio
    • Anonimo scrive:
      Re: iN iTALIA
      io ci metterei il parlamento in generale sotto a fare da cavie...tanto per quanto si scannano tra di loro mi sembrano proprio un'ottima folla inferocita.... e poi almeno farebbero qualcosa di utile una volta tanto invece di prendere 15000 il mese e non fare un caxxo...
  • Anonimo scrive:
    Ricordate Canneto di Caronia?
    A Canneto di Caronia ci furono dei casi di autocombustione...
  • MandarX scrive:
    filmato
    americani esportatori di pace e democraziahttp://www.break.com/index/humvee_driving_in_iraqi_traffic.html
  • MandarX scrive:
    che belle parole
    "È una tecnologia rivoluzionaria", ha dichiarato Theodore Barna, del Dipartimento della Difesa USA: "Ci aspettiamo che possa aggiungersi agli equipaggiamenti dei militari, entro il 2010". Sarà utile per disperdere le folle nelle manifestazioni che volgono alla violenza, oppure presso i checkpoint in zone a rischio guerriglia, servirà a confinare delle aree delimitandole con fasci di raggi, ma potrà costituire una risorsa preziosa anche in situazioni di guerra, in Iraq o in Afghanistan, prevedono le autorità militari. come da oggettohttp://www.rainews24.it/ran24/inchieste/guerre_stellari_iraq.asp
  • Anonimo scrive:
    Microonde e ultrasuoni
    Se non sbaglio esiste un progetto di arma analogo che pero' sfrutta gli ultrasuoni provocando forti nausee nelle vittime.
  • Anonimo scrive:
    MI TI CO...
    Come i Marziani di H.G. Wells! Aloo! Aloo!(cylon)
  • Anonimo scrive:
    basta schermarsi
    un banale strato di stagnola cucito sotto i vestiti e occhiali metallizzati eliminano il problema per riflessione...altrimenti basta uno scudo di plastica rivestito di un qualunque materiale metallico o assorbente.
    • Anonimo scrive:
      Re: basta schermarsi
      eheheh... hai mai provato a mettere nel microonde due pezzetti di stagnola a qualche cm di distanza? Fai l'esperimento (ma non esagerare se no si rovina la cavità risonante) e poi immagina due persone vicine e ricoperte dallo strato metallico. Uau! i fuochi artificiali!
      • Anonimo scrive:
        Re: basta schermarsi
        da un punto di vista elettromagnetico, un forno a microonde opera con un campo a 2.4GHz in una cavita' risonante. Due pezzetti di stagnola diventano un dipolo in queste condizioni.Uno schermo elettricamente grande rispetto a lambda e in campo aperto invece si comporta come un riflettore.Questo e' inconfutabile.
        • Gatto Selvaggio scrive:
          Re: basta schermarsi

          Uno schermo elettricamente grande rispetto a
          lambda e in campo aperto invece si comporta come
          un riflettore.Me lo stavo proprio chiedendo.Perché un corpo conduttore schermi le onde elettromagnetiche occorre che le sue dimensioni siano superiori alla lunghezza d'onda, no?
    • Anonimo scrive:
      Re: basta schermarsi
      Uno scudo di livello 10 dovrebbe bastare. Contro i Borg si consiglia la rotazione casuale delle frequenze.
      • Anonimo scrive:
        Re: basta schermarsi
        - Scritto da:
        Uno scudo di livello 10 dovrebbe bastare. Contro
        i Borg si consiglia la rotazione casuale delle
        frequenze.no, hanno l'adattabilità che oramai lockka pure la rotazione casuale.si consignlia invece la multifrequenza spettrale.
        • Anonimo scrive:
          Re: basta schermarsi
          non capite una fava di campi elettromagnetici, almeno evitate le battute idio*e.
          • Anonimo scrive:
            Re: basta schermarsi
            - Scritto da:
            non capite una fava di campi elettromagnetici,
            almeno evitate le battute
            idio*e.
            hey ingegnere, mai visto StarTrek?mai sentito parlare di tecnobubble o tecnoblablabla?guardati un po' di puntate e fatti iniettare un po' di umorismo!
          • Anonimo scrive:
            Re: basta schermarsi
            - Scritto da:
            hey ingegnere, mai visto StarTrek?NON è un ingegnere. Star Trek è esame obbligatorio nelle facoltà di Ingegneria. :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: basta schermarsi

            NON è un ingegnere. Star Trek è esame
            obbligatorio nelle facoltà di Ingegneria.Forse nella Facoltà Dei Nerd Sfigati Che Vengono Pestati Ogni Giorno E Che Finiscono Nella Tazza Del Cesso A Testa In Giù.
          • Anonimo scrive:
            Re: basta schermarsi
            - Scritto da:


            NON è un ingegnere. Star Trek è esame

            obbligatorio nelle facoltà di Ingegneria.

            Forse nella Facoltà Dei Nerd Sfigati Che Vengono
            Pestati Ogni Giorno E Che Finiscono Nella Tazza
            Del Cesso A Testa In
            Giù.pivello, tutti i più grandi fisici e matematici sono appassionati di ST.Asimov, Bohm, Lawrence, la Hack etc, ma sicuramente tu non sai nemmeno chi sono, così preso dalla tua boria da ingnoranza e con la tua sindrome del "c'ellhopiùduroio";saluti, noi tutti ti facciamo ciao con la manina (in modo che tu capisca) e compatiamo il tuo infimo livello culturale, ma non è colpa tua: l'evoluzione è così, c'è chi nasce per usare il cervello (da cui deriva intelligenza, umiltà, curiosità etc) e chi non lo farà mai (e resta uno zotico, ignorante e pure arrogante)adios luser
          • Anonimo scrive:
            Re: basta schermarsi
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            NON è un ingegnere. Star Trek è esame


            obbligatorio nelle facoltà di Ingegneria.



            Forse nella Facoltà Dei Nerd Sfigati Che Vengono

            Pestati Ogni Giorno E Che Finiscono Nella Tazza

            Del Cesso A Testa In

            Giù.

            pivello, tutti i più grandi fisici e matematici
            sono appassionati di
            ST.
            Asimov, Bohm, Lawrence, la Hack etc, ma
            sicuramente tu non sai nemmeno chi sono, così
            preso dalla tua boria da ingnoranza e con la tua
            sindrome del
            "c'ellhopiùduroio";

            saluti, noi tutti ti facciamo ciao con la manina
            (in modo che tu capisca) e compatiamo il tuo
            infimo livello culturale,

            ma non è colpa tua: l'evoluzione è così, c'è chi
            nasce per usare il cervello (da cui deriva
            intelligenza, umiltà, curiosità etc) e chi non lo
            farà mai (e resta uno zotico, ignorante e pure
            arrogante)

            adios luserSTRAQUOTISSIMO!!!!!!!!!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: basta schermarsi
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            NON è un ingegnere. Star Trek è esame


            obbligatorio nelle facoltà di Ingegneria.



            Forse nella Facoltà Dei Nerd Sfigati Che Vengono

            Pestati Ogni Giorno E Che Finiscono Nella Tazza

            Del Cesso A Testa In

            Giù.

            pivello, tutti i più grandi fisici e matematici
            sono appassionati di
            ST.
            Asimov, Bohm, Lawrence, la Hack etc, ma
            sicuramente tu non sai nemmeno chi sono, così
            preso dalla tua boria da ingnoranza e con la tua
            sindrome del
            "c'ellhopiùduroio";

            saluti, noi tutti ti facciamo ciao con la manina
            (in modo che tu capisca) e compatiamo il tuo
            infimo livello culturale,

            ma non è colpa tua: l'evoluzione è così, c'è chi
            nasce per usare il cervello (da cui deriva
            intelligenza, umiltà, curiosità etc) e chi non lo
            farà mai (e resta uno zotico, ignorante e pure
            arrogante)

            adios luserSTRAQUOTISSIMO!!!!!!!!!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: basta schermarsi
            ciao,sono quello del terzo post del subthread.Si, conosco perfettamente ST. Trovo pero' che mescolare battute di quel tipo a cose dannatamente serie sia quantomeno di cattivo gusto e non certo esempio di fine umorismo.
    • Anonimo scrive:
      Re: basta schermarsi con acqua
      - Scritto da:
      un banale strato di stagnola cucito sotto i
      vestiti e occhiali metallizzati eliminano il
      problema per
      riflessione...

      altrimenti basta uno scudo di plastica rivestito
      di un qualunque materiale metallico o
      assorbente.
      deve avere propieta'di conduttivita' elettrica, per cui puoi rimuovere l'assorbente;in realta' a quelle frequenze e' sufficente bagnare vestiti e capelli e minimizzare la cute esposta non coperta o non bagnata; bisognera' andare alle manifestazioni con i secchi d'acqua e i passamontagna.
  • outkid scrive:
    controllo delle folle..
    ..chissa' in quale stato imbecille puo' essere concepita qualcosa del genere come controllo di una folla di manifestanti.magari al prossimo g8 ne mettono qualcuna a temperatura piu' bassa.. cosi' invece di pensare: occazzo ci arrostiscono.. i manifestanti si sentono male e si ritirano di propria spontanea volonta'..si dira: cosi' non dobbiamo sparare nessuno, niente danni di qua e di la.poi verra' negato il diritto stesso di manifestare.poi di organizzarsi..chissa' che pensavano i giapponesi della bomba atomica prima di provarla.. magari:"naaaaa.. ma ti sembla che ci spalano un coso del genele? e poi e' fantascienza.. l'enelgia nucleale selvila' solo come altelnativa ai combustibili fossiliSPPATABAUUUUUUUUUMOFLASHHHHHHHHHHHHHH.(segue morte e distruzione)
    • Anonimo scrive:
      Re: controllo delle folle..

      chissa' che pensavano i giapponesi della bomba
      atomica prima di provarla..26 gen 2006TOKYO - Il Giappone deve riscrivere la sua costituzione pacifista e rafforzare il suo ruolo nel mantenimento della sicurezza internazionale..
      • Anonimo scrive:
        Re: controllo delle folle..

        26 gen 2006
        TOKYO - Il Giappone deve riscrivere la sua
        costituzione pacifista e rafforzare il suo ruolo
        nel mantenimento della sicurezza
        internazionale..ed è un altro passo verso percorsi già descritti persone e macchine illuminate.percorsi che portano a 600 milioni di morti.
    • Anonimo scrive:
      Re: controllo delle folle..
      - Scritto da: outkid[...]
      "naaaaa.. ma ti sembla che ci spalano un coso del
      genele? e poi e' fantascienza.. l'enelgia
      nucleale selvila' solo come altelnativa ai
      combustibili
      fossiliSPPATABAUUUUUUUUUMOFLASHHHHHHHHHHHHHH.
      (segue morte e distruzione)I cinesi mancano della R, i giapponesi mancano della L..."..nucreare... arternativa...combustibiri..."
      • Anonimo scrive:
        Re: controllo delle folle..
        - Scritto da:

        - Scritto da: outkid
        [...]

        "naaaaa.. ma ti sembla che ci spalano un coso
        del

        genele? e poi e' fantascienza.. l'enelgia

        nucleale selvila' solo come altelnativa ai

        combustibili

        fossiliSPPATABAUUUUUUUUUMOFLASHHHHHHHHHHHHHH.

        (segue morte e distruzione)

        I cinesi mancano della R, i giapponesi mancano
        della
        L...

        "..nucreare... arternativa...combustibiri..."Quindi sono romani. :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: controllo delle folle..
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da: outkid

          [...]


          "naaaaa.. ma ti sembla che ci spalano un coso

          del


          genele? e poi e' fantascienza.. l'enelgia


          nucleale selvila' solo come altelnativa ai


          combustibili


          fossiliSPPATABAUUUUUUUUUMOFLASHHHHHHHHHHHHHH.


          (segue morte e distruzione)



          I cinesi mancano della R, i giapponesi mancano

          della

          L...



          "..nucreare... arternativa...combustibiri..."

          Quindi sono romani. :-)... o livornesi :D
          • Anonimo scrive:
            Re: controllo delle folle..
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da: outkid


            [...]



            "naaaaa.. ma ti sembla che ci spalano un
            coso


            del



            genele? e poi e' fantascienza.. l'enelgia



            nucleale selvila' solo come altelnativa ai



            combustibili




            fossiliSPPATABAUUUUUUUUUMOFLASHHHHHHHHHHHHHH.



            (segue morte e distruzione)





            I cinesi mancano della R, i giapponesi mancano


            della


            L...





            "..nucreare... arternativa...combustibiri..."



            Quindi sono romani. :-)
            ... o livornesi :D...così i fiorentini potranno vendicarsi e quando si sentono dare dei budiuli rispondergli "e la tu' nonna e la trombavano i gialli!" :p :D :D :D
  • jkx scrive:
    TORTURA ?
    60 milioni di dollari per creare un arma di tortura ?e credo che sia proprio quello che cercavano!una MACCHINA DI TORTURA CHE NON LASCIA SEGNI!(al massimo qualche difetto di vista, leggerissime ustioni, figli deformi e altre belle POSSIBILI cosette!)spero che i metodi per evitarne gli effetti siano semplici...MANIFESTAZIONE!MANIFESTAZIONE!...MANIFESTAZIONE!ahahahehhe!saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: TORTURA ?
      Anche le manganellate sul cuoio capelluto non lasciano segni,e pure quelle sulla pianta dei piedi,e l'asfissia da affogamento consistente nel tenere la testa di un povero cristo sotto l'acqua.Ogni arma può essere utilizzata per tortura, compresa la busta della spesa o i sacchetti del freezer.
      • Anonimo scrive:
        Re: TORTURA ?
        - Scritto da:
        Anche le manganellate sul cuoio capelluto non
        lasciano segni,e pure quelle sulla pianta dei
        piedi,e l'asfissia da affogamento consistente nel
        tenere la testa di un povero cristo sotto
        l'acqua.Ogni arma può essere utilizzata per
        tortura, compresa la busta della spesa o i
        sacchetti del
        freezer.per non parlare del sapone.
      • Alessandrox scrive:
        Re: TORTURA ?
        - Scritto da:
        Anche le manganellate sul cuoio capelluto non
        lasciano segni,e pure quelle sulla pianta dei
        piedi,e l'asfissia da affogamento consistente nel
        tenere la testa di un povero cristo sotto
        l'acqua.Ogni arma può essere utilizzata per
        tortura, compresa la busta della spesa o i
        sacchetti del
        freezer.Si ma di quelle armi tradizionali conosciamo perfettamente gli effetti.
      • jkx scrive:
        Re: TORTURA ?
        - Scritto da:
        Anche le manganellate sul cuoio capelluto non
        lasciano segni,e pure quelle sulla pianta dei
        piedi,e l'asfissia da affogamento consistente nel
        tenere la testa di un povero cristo sotto
        l'acqua.Ogni arma può essere utilizzata per
        tortura, compresa la busta della spesa o i
        sacchetti del
        freezer.il problema è che stiamo spersonalizzando anche la tortura.ora possono fare "tortura di massa"avendo, il soldato sempre meno rimorsi di coscienza:-non si vede-agisce da distante-i tuoi superiori dicono che non danneggia nessunosecondo me questo è molto più inquietante di tutte le torture che abbiam visto finora...Quelli del Pentagono sono solo sei sadici demoni bastardi. E ogni giorno che passa me ne convinco sempre di più.ao @^
    • Anonimo scrive:
      Re: TORTURA ?
      E noi per ringraziare, gli allarghiamo pure le basi.Mentre loro ci allargano qualcos'altro... :s
  • zooba scrive:
    Rainews24 - Guerre Stellari Iraq
    Il problema è stato affronto nell'inchiesta su RaiNews24 "Guerre Stellari Iraq".Vengono sottolineati i problemi e le polemiche dei teste effettuati su adulti maschi dai 20 ai 40 anni. Non vengono testate le donne in gravidanza e gli effetti che possono avere sui bambini. Non avete scritto che l'armamento non emette calore, ma microonde, quelle del fornetto che abbiamo in casa! Si sa cosa succede se viene messo un essere vivente in un forno a microonde.Dal sito..Nell'inchiesta si descrive, in particolare, anche un'arma considerata "non letale": il raggio del dolore. Le caratteristiche di questo strumento, che utilizza un raggio invisibile e provoca un intensissimo dolore ma non la morte, suscitano la preoccupazione delle organizzazioni che agiscono in difesa dei diritti umani che vedono in questa nuova arma il rischio di uno strumento di tortura graduale e legalizzata. Un allarme motivato anche dal fatto che gli studi degli effetti di queste armi sull'organismo umano, sono ancora coperti da segreto militare. Consiglio a tutti di vederlo :http://www.rainews24.rai.it/ran24/inchieste/guerre_stellari_iraq.asp
    • jkx scrive:
      Re: Rainews24 - Guerre Stellari Iraq

      Consiglio a tutti di vederlo :
      http://www.rainews24.rai.it/ran24/inchieste/guerregrande zoobaquoto e consiglio a tutti di vederloanzi salvatevi il wmv e diffondetelo ad amici e parenti, vicini o remoti!magari dopo averlo convertito in xvid ;Decco il link direttohttp://www.rainews24.rai.it/ran24/inchieste/video/guerre_stellari_iraq.wmvper la cronana, mi pare vi siano anche la versione in INGLESE ed in ARABO (sul link madre).io ci sono rimasto veramente di me*da...e dato che devo anncora andare a dormire, ho paura di sognarmi queste ARMI DIABOLICHE.ao :-|
      • Anonimo scrive:
        Re: Rainews24 - Guerre Stellari Iraq
        - Scritto da: jkx


        Consiglio a tutti di vederlo :


        http://www.rainews24.rai.it/ran24/inchieste/guerre


        grande zooba


        quoto e consiglio a tutti di vederlo

        anzi salvatevi il wmv e diffondetelo ad amici e
        parenti, vicini o
        remoti!
        magari dopo averlo convertito in xvid ;D

        ecco il link diretto

        http://www.rainews24.rai.it/ran24/inchieste/video/Un filmato pieno di scemenze e imprecisioni. Una per tutte: vengono scagliati elettroni alla velocità della luce.
        • Anonimo scrive:
          Re: Rainews24 - Guerre Stellari Iraq
          il discorso di rainews24 è sulle armi ad energia diretta in genere.Il raggio del dolore d'accordo sono solo elettroni... solo :|http://en.wikipedia.org/wiki/Directed-energy_weaponhttp://www.rainews24.rai.it/ran24/inchieste/documenti/ARMI_ENERGIA_DIRETTA.pdfqui si parla dielettroni, protoni... e a volte anche di neutroni...
    • zooba scrive:
      Re: Rainews24 - Guerre Stellari Iraq
      Mi scuso per l'errore...affronto.... :(
      • Anonimo scrive:
        Re: Rainews24 - Guerre Stellari Iraq
        Macché Guerre Stellari, se il Pentagono avesse inventato le spade laser si potrebbe parlare di Guerre Stellari, ma questi sono dei veri e propri phaser, perciò si parla di Star Trek.
      • Anonimo scrive:
        Re: Rainews24 - Guerre Stellari Iraq
        - Scritto da: zooba
        Mi scuso per l'errore...

        affronto.... :(scusa, che errore?
    • MandarX scrive:
      Re: Rainews24 - Guerre Stellari Iraq
      oopsl'avevo postato anch'io senza leggere prima i post
    • Anonimo scrive:
      Re: Rainews24 - Guerre Stellari Iraq
      - Scritto da: zooba
      Non vengono testate le donne in
      gravidanza e gli effetti che possono avere sui
      bambini. Dovrebbe servire per "disperdere folle inferocite" o "manifestazioni violente" ... mi spieghi un bambino o una donna incinta che c'entrano?O sei anche tu uno di quelli che vanno a disintegrar vetrine e macchine parcheggiate e poi si lamentano se li pestano?
      • Anonimo scrive:
        Re: Rainews24 - Guerre Stellari Iraq
        - Scritto da:
        - Scritto da: zooba

        Non vengono testate le donne in

        gravidanza e gli effetti che possono avere sui

        bambini.

        Dovrebbe servire per "disperdere folle
        inferocite" o "manifestazioni violente" ... mi
        spieghi un bambino o una donna incinta che
        c'entrano?
        O sei anche tu uno di quelli che vanno a
        disintegrar vetrine e macchine parcheggiate e poi
        si lamentano se li
        pestano?Veramente credi che non si farà abuso di un'arma del genere?Illuso.Chi ti dice che quell'arma non verrà usata pure in manifestazioni giuste per i propri diritti ma che vanno contro gli interessi di persone più potenti oppure semplicemente per fare una boiata?Mah, io ho sempre più paura che con certi aggeggi ci si avvicini ad una dittatura(E temo che prima o poi si arriverà a stare come in 1984).
      • Anonimo scrive:
        diaz...
        la scuola diaz a genova ne è un esempio, vero?
  • Anonimo scrive:
    Sig. Worf, phaser al massimo ! Fuoco !
    A Genova abbiamo assistito alla tipica barbarie italiana.Pensate un po' se i nostri amiconi avessero avuto un bel phaser mimetico al posto di quattro manganelli e dei soliti lacrimogeni sparati ad altezza uomo...Gente con la testa che esplode, ragazze i cui capelli vanno a fuoco, persone ferite che si trascinano con piaghe al volto, accecate e sofferenti mentre la folla le calpesta.Siamo sempre piu' vicini alla Cina.Sempre piu' vicini...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sig. Worf, phaser al massimo ! Fuoco
      - Scritto da:
      A Genova abbiamo assistito alla tipica barbarie
      italiana.

      Pensate un po' se i nostri amiconi avessero avuto
      un bel phaser mimetico al posto di quattro
      manganelli e dei soliti lacrimogeni sparati ad
      altezza
      uomo...

      Gente con la testa che esplode, ragazze i cui
      capelli vanno a fuoco, persone ferite che si
      trascinano con piaghe al volto, accecate e
      sofferenti mentre la folla le
      calpesta.

      Siamo sempre piu' vicini alla Cina.
      Sempre piu' vicini...Come, dopo tutti gli episodi di Star Trek non sai che il phaser va regolato su "stordimento"?
      • Anonimo scrive:
        Re: Sig. Worf, phaser al massimo ! Fuoco

        Come, dopo tutti gli episodi di Star Trek non sai
        che il phaser va regolato su "stordimento"?
        noi lo sappiamo.ma chi glielo va a dire agli sbirri?siamo fortunati che di default non escono di fabbrica settati su "vaporizza" ! :| :
    • Anonimo scrive:
      Re: Sig. Worf, phaser al massimo ! Fuoco

      Siamo anche più avanti, se per quello, ma non
      sono questi i temi di cui aver paura, quando si
      parla di minacce alla democrazia. Questi post non
      servono ad attivare le persone, servono a passare
      per estremisti facinorosi che hanno paura degli
      agenti cattivi. No,
      grazie.Certo, se punti sugli agenti come singoli individui.Pero' mi pare di aver citato un organismo di controllo dello Stato, ovvero le forze dell'ordine (quali reparti siano poi coinvolti non ha molto peso secondo me).Sono sicurissimo che, presi fuori dalla situazione creatasi al G8, il 90% degli agenti siano ottime persone, abbiano una famiglia a cui tengono, amici e conoscenti nei confronti dei quali si comportano civilmente, etc..Pero' la critica non e' mossa agli "agenti" e' mossa a quanto accaduto, e quindi di riflesso a quanto e' stato ORDINATO agli agenti stessi.Leggevo un'intervista all'agente che (si presume, ma poi la vicenda non e' mai stata davvero chiarita...) ha ucciso Giuliani con un colpo di rimbalzo.Ad un certo punto leggo qualcosa come :"ci dicevano che i manifestanti avrebbero lanciato sacche di sangue infetto".Ecco, mi chiedo : chi lo diceva ?... ovviamente i superiori, istruiti a loro volta da altri superiori, istruiti a loro volta da...altri superiori.Quindi se permetti nessuno se la prende con i singoli agenti, pero' il loro comportamento in certe situazioni non ha nulla di umano, anche se sono stati istigati, questo non puo' giustificare certi atti di barbarie che ho visto e letto in giro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sig. Worf, phaser al massimo ! Fuoco

      Sciocchezze. Se un agente di polizia vuole
      fare una strage basta che usi l'arma
      d'ordinanza, sempre in dotazione. Un
      caricatore da calibro 9 Beretta ha almeno 14
      proiettili, tutti potenzialmente mortali.Cosa succede che un pulotto di 23-25 anni, uno dei soliti mezzi ignoranti passati per raccomandazione (o peggio magari ex vfp da 3 anni passati in Sardegna...) nelle file dei Carabinieri o della Polizia utilizza questi aggeggi e fà morire una persona per uso "errato" ??Se ti sparano esiste un proiettile, un arma ed un modo per ricondurre il proiettile all'arma.Qui al momento se ti lasci le penne (volutamente o meno) l'autore ha buone probabilità di farla franca.Si stà veramente esagerando...
  • Anonimo scrive:
    Se,ed io mi metto la crema abbronzante..
    Cosi' non spendo un capitale a farmi lampade tutto inverno. 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Se,ed io mi metto la crema abbronzan
      Non sai come funzionano le microonde, vero bambino?Torna a leggere i libri illustrati.
      • Ectophilla alba scrive:
        Re: Se,ed io mi metto la crema abbronzan
        - Scritto da:
        Non sai come funzionano le microonde, vero
        bambino?

        Torna a leggere i libri illustrati.Non sai come funzionano le battute ironiche, vero ingegnere?Torna a leggere i tuoi libri di fisica
        • Anonimo scrive:
          Re: Se,ed io mi metto la crema abbronzan
          - Scritto da: Ectophilla alba
          Non sai come funzionano le battute ironiche, vero
          ingegnere?
          Torna a leggere i tuoi libri di fisicaSuoi... li avrà presi in biblioteca...
        • Anonimo scrive:
          Re: Se,ed io mi metto la crema abbronzan
          - Scritto da: Ectophilla alba
          - Scritto da:

          Non sai come funzionano le microonde, vero

          bambino?



          Torna a leggere i libri illustrati.


          Non sai come funzionano le battute ironiche, vero
          ingegnere?

          Torna a leggere i tuoi libri di fisicaE non ha detto niente a quello che si mette l'armatura perchè si è visto un attimo la gabbia di Faraday, e l'ha preso sul serio! :D :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Se,ed io mi metto la crema abbronzan
        - Scritto da:
        Non sai come funzionano le microonde, vero
        bambino?

        Torna a leggere i libri illustrati.ma ti mangi i limoni crudi per essere così acido o sei un ingegnere?cacchio, un po' di umorismo....!
      • Anonimo scrive:
        Re: Se,ed io mi metto la crema abbronzan
        - Scritto da:
        Non sai come funzionano le microonde, vero
        bambino?

        Torna a leggere i libri illustrati.Ti suggerisco un bidet di azoto liquido,bimbetto 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Se,ed io mi metto la crema abbronzan
        - Scritto da:
        Non sai come funzionano le microonde, vero
        bambino?

        Torna a leggere i libri illustrati.*** VIRUS FOUND: Anonym@Engineer.MassPost ***
  • Anonimo scrive:
    RITORNO AL MEDIOEVO
    e' ora di rispolverare le vecchie armature...almeno con quelle le microhonde sono fottut3
  • Anonimo scrive:
    arma perfetta..
    .. per un regime
  • Anonimo scrive:
    POI SI LAMENTANO DELL' ATOMICA IRANIANA
    Questi qui possono fabbricarsi le armi che vogliono, gli altri secondo loro no.Per me sono pure dei RINCO all' ultimo stadio ormai pressochè universalmente riconosciuti come tali.
    • Anonimo scrive:
      Re: POI SI LAMENTANO DELL' ATOMICA IRANI
      Massi' mi siedo sul cesso e l'atomica gliela faccio io se proprio ci tengono un sacco. Eh basta chiedere. :D
    • Anonimo scrive:
      Re: POI SI LAMENTANO DELL' ATOMICA IRANI
      - Scritto da:
      Questi qui possono fabbricarsi le armi che
      vogliono, gli altri secondo loro no.Ti brucia , eh?Ma ti stupisci? Dove vivi?
      Per me sono pure dei RINCO all' ultimo stadio
      ormai pressochè universalmente riconosciuti come
      tali.Almeno ora ti sei sfogato, cosi' i grandi possono fare i discorsi seri.
      • Anonimo scrive:
        Re: POI SI LAMENTANO DELL' ATOMICA IRANI
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Questi qui possono fabbricarsi le armi che

        vogliono, gli altri secondo loro no.

        Ti brucia , eh?
        Ma ti stupisci? Dove vivi?


        Per me sono pure dei RINCO all' ultimo stadio

        ormai pressochè universalmente riconosciuti come

        tali.

        Almeno ora ti sei sfogato, cosi' i grandi possono
        fare i discorsi
        seri.Sarai un grande tu invece, io condivido cos'ha detto. Bush crede di essere il presidente del pianeta terra e di dover regolare la corsa agli armamenti secondo il loro insindacabile giudizio.O tutti senza armi o tutti hanno il diritto di costruirle. Se ti lamenti ti rispondono che costruiscono armi per la difesa nazionale e del mondo mentre agli altri e' vietata perche' sono una minaccia... a parte che a me fa piu' paura Bush che il presidente dell'Iran... quello parla parla ma alla fine non fa niente (militarmente) poi che finanzi i terroristi e li protegga è un altro discorso. (Come Bush protegge le multinazionali stesso discorso)
    • Anonimo scrive:
      Re: POI SI LAMENTANO DELL' ATOMICA IRANI

      Per me sono pure dei RINCO all' ultimo stadio
      ormai pressochè universalmente riconosciuti come
      tali.La tua "opinione" è irrilevante, bimbetto. Torna a giocare con la Playstation e prendi le tue medicine.
      • Anonimo scrive:
        Re: POI SI LAMENTANO DELL' ATOMICA IRANI

        La tua "opinione" è irrilevante, bimbetto. Torna
        a giocare con la Playstation e prendi le tue
        medicine. :|democrazia, questa sconosciuta
        • Anonimo scrive:
          Re: POI SI LAMENTANO DELL' ATOMICA IRANI
          Perchè bimbetto? Magari per la maniera sbrigativa di esprimersi?E' vero o no che l'anti-americanismo è hai livelli massimi nella storia?Esiste o no l' imperialismo americano?Magari se al momento della caduta della russia e alla fine del bipolarismo avessero gestito le cose con meno arroganza ma con più equità l'attuale situazione sarebbe diversa.Perchè siamo d'accordo sul fatto non è una leggenda che finanziavano dittature, colpi di stato ecc... vero?Sulle corporation d'assalto è vero o no?Sull'uranio impoverito è vero no?Sulle armi chimiche su Falluya è vero o no?Sull'UNICO Stato ad aver lanciato non una ma ben due bombe atomiche su civili è vero o no?Sulle guerre per il petrolio è vero o no?Sull'11/9 i dubbi sono tanti, tantissimi è vero o no?Sugli embarghi che stroncano intere economie statali, è vero o no?E' allora uno non si può lasciare andare ad un espressione colorita verso il sistema americano?100.000.000.000. (miliardi) di dollari per riqualificare l'arsenale atomico ve lo siete perso?Ecc.. ecc..I grandi parlano?Baaahhhhh...
          • Anonimo scrive:
            Re: POI SI LAMENTANO DELL' ATOMICA IRANI


            E' vero o no che l'anti-americanismo è hai
            livelli massimi nella
            storia? :| :| :| :| :|
          • Anonimo scrive:
            Re: POI SI LAMENTANO DELL' ATOMICA IRANI
            - Scritto da:
            Perchè bimbetto? Magari per la maniera
            sbrigativa di esprimersi?
            E' vero o no che l'anti-americanismo è hai
            livelli massimi nella storia?Secondo me lo era di piu' quando siamo andati a prendere quel territorio selvaggio sterminando i nativi con qualsiasi scusa.
            Esiste o no l' imperialismo americano?Certo, sono il paese militarmente piu' potente del mondo, gli altri sono divisi, quindi possono.
            Magari se al momento della caduta della russia
            e alla fine del bipolarismo avessero gestito
            le cose con meno arroganza ma con più equità
            l'attuale situazione sarebbe diversa.
            Perchè siamo d'accordo sul fatto non è una
            leggenda che finanziavano dittature, colpi di
            stato ecc... vero?Ovvio, come ogni stato si fanno i loro interessi, essendo i piu' potenti i loro interessi sono enormi e in grado di schiacciare i pesci piu' piccoli.
            Sulle corporation d'assalto è vero o no?
            Sull'uranio impoverito è vero no?
            Sulle armi chimiche su Falluya è vero o no?
            Sull'UNICO Stato ad aver lanciato non una ma
            ben due bombe atomiche su civili è vero o
            no?
            Sulle guerre per il petrolio è vero o no?
            Sull'11/9 i dubbi sono tanti, tantissimi è
            vero o no?
            Sugli embarghi che stroncano intere economie
            statali, è vero o no?
            E' allora uno non si può lasciare andare ad
            un espressione colorita verso il sistema
            americano?No, ti intercettano e ti fanno sparire... Perche' gli usa hanno anche Echelon.
            100.000.000.000. (miliardi) di dollari per
            riqualificare l'arsenale atomico ve lo siete
            perso?
            Ecc.. ecc..
            I grandi parlano?
            Baaahhhhh...Che dovrebbero fare ??? Farsi nuclearizzare le popolazioni.
      • Anonimo scrive:
        Re: POI SI LAMENTANO DELL' ATOMICA IRANI
        - Scritto da:


        Per me sono pure dei RINCO all' ultimo stadio

        ormai pressochè universalmente riconosciuti come

        tali.

        La tua "opinione" è irrilevante, bimbetto. Torna
        a giocare con la Playstation e prendi le tue
        medicine.A me sembri tu un bimbetto. Devi offendere per esprimere una tua semplice opinione distorta.Se proprio ti serve psicologicamente uno sfogo ti conviene avvalerti di un aiuto professionale.
      • Anonimo scrive:
        Re: POI SI LAMENTANO DELL' ATOMICA IRANI
        per me se ci provi, ti prendono a Zelig, sei troppo simpa!
  • Anonimo scrive:
    Ma i test per "pericolosità" durano anni
    Insomma...prima di idre se un prodotto è "sicuro",non cancerogeno,non inquinante,non pericoloso per l'umo ci vogliono annetti.Tuttora non siamo sicuri della pericolosità di alcune sostenze e le usiamo da anni!Io credo che un unso prolungato di sta roba non faccia proprio bene,perchè in ogni caso le onde (da quello che ho capito) dovrebbero superare i primi strati di pelle.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma i test per "pericolosità" durano
      Prolungato...Beh oddio io domani c'ho un tumulto popolare alle ore 11, un'occupazione aziendale alle 13:30 e per le 15 dovrei essere ad una carica contro la polizia in campo nomadi...Insomma non è che ci si fa irraggiare di continuo. Ma a parte la battuta sono daccordo con te. Di minchiate ce ne raccontano troppe militari e aziende che producono queste porcherie, dato che già le bugie ce le raccontano quelle che producono le porcherie che dovrebbero curarci e invece ci ammazzano (vedi vaccini, farmaci con effetti tossici, ecc.).
    • Enzo4510 scrive:
      Re: Ma i test per "pericolosità" durano
      - Scritto da:
      Io credo che un unso prolungato di sta roba non
      faccia proprio bene,perchè in ogni caso le onde
      (da quello che ho capito) dovrebbero superare i
      primi strati di
      pelle.C'hai proprio ragione...Meglio una buona vecchia manganellata in testa...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma i test per "pericolosità" durano

        C'hai proprio ragione...
        Meglio una buona vecchia manganellata in testa...Tratta bene il manganello,trattalo proprio come un fratello.Tratta bene la mitraglietta,fa piu' morti di una doppietta.Tieni da conto le manette,servon sempre, se stai alle strette.Non scordati poi gli anfibi :pesta e calcia finche' son lisi.:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma i test per "pericolosità" durano
      - Scritto da:
      Insomma...prima di idre se un prodotto è
      "sicuro",non cancerogeno,non inquinante,non
      pericoloso per l'umo ci vogliono
      annetti.E infatti lo hanno testato per annetti. L'arma è stata testata su oltre diecimila volontari nel giro di dodici anni, e durante gli ultimi cinque anni non si sono riscontrati danni o lesioni degni di attenzione
      Tuttora non siamo sicuri della pericolosità di
      alcune sostenze e le usiamo da
      anni!
      Io credo che un unso prolungato di sta roba non
      faccia proprio bene,L'uso prolungato di nulla fa bene, e questa nasce come arma, per cui men che meno.
      perchè in ogni caso le onde
      (da quello che ho capito) dovrebbero superare i
      primi strati di pelle.Sempre meglio di un proiettile che supera gli strati profondi di muscoli organi ed ossa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma i test per "pericolosità" durano
        "L'arma è stata testata su oltre diecimila volontari nel giro di dodici anni, e durante gli ultimi cinque anni non si sono riscontrati danni o lesioni degni di attenzione."ecco, vorrei sapere cosa ne e' di chi l'ha sperimentata nei primi sette anni!! :o :| :| :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma i test per "pericolosità" durano
      - Scritto da:
      Insomma...prima di idre se un prodotto è
      "sicuro",non cancerogeno,non inquinante,non
      pericoloso per l'umo ci vogliono
      annetti.
      Tuttora non siamo sicuri della pericolosità di
      alcune sostenze e le usiamo da
      anni!
      Io credo che un unso prolungato di sta roba non
      faccia proprio bene,perchè in ogni caso le onde
      (da quello che ho capito) dovrebbero superare i
      primi strati di
      pelle.l'amianto si è poi scoperto se è pericoloso o no?deja-vu
  • Anonimo scrive:
    microonde
    in pratica hanno costruito un gigantesco forno a microonde non schermato, con antenna direzionale...phaser, taser...è il "non letale" che deve preoccupare...un agente con una pistolain mano sa che può uccidere...se invece sa che comunque danni gravi non ne crea, o addiruttura no rimangono segni visibili... credo scoprieremo che i sadici sono più di quello che pensiamo...mamma mia che tempi...
    • Anonimo scrive:
      Re: microonde
      - Scritto da:
      phaser, taser...

      è il "non letale" che deve preoccupare...

      un agente con una pistolain mano sa che può
      uccidere...
      se invece sa che comunque danni gravi non ne
      crea, o addiruttura no rimangono segni
      visibili...

      credo scopriremo che i sadici sono più di quelli
      che pensiamo...Si, l'abuso della forza è un problema sempre posto, ma chiaro che sentirsi dire che "non restano tracce" e "non è letale" scatenerà anche i più pacati tutori dell'ordine, rassicurati nella loro coscienza, oltre che dalla difficile evidenza di comportamenti inappropriati.Già gli abusi degli spray urticanti e del taser (scossa elettrica paralizzante) hanno provocato problemi negli USA in questi anni. Per fortuna che l'arma per ora non è a disposizione di chiunque, visti ingombri e, probabilmente, costi.
  • Anonimo scrive:
    Occhiali ed oggetti metallici
    Qualche tempo fa avevo letto che, nel corso di alcune sperimentazioni su questo genere di armi, alle "cavie" venivano fatti togliere gli occhiali e tutti gli indumenti con qualche parte metallica, perchè.. beh forse non sarebbero state così non-letali...E' fondata la cosa?
    • Anonimo scrive:
      Re: Occhiali ed oggetti metallici
      Credo provochi ionizzazione ed energia statica, un po' come succede nel forno a microonde quando inserisci oggetti metallici;pero' si tratta di microondo, basta coprirsi con un oggetto metallico, una maglia di rete o persino carta stagnola per rendere l'attacco inefficace; forse basta bagnarsi i vestiti.
  • Anonimo scrive:
    Applicazioni politiche
    Mi sbaglio o è da un po' che insieme a telecamere e tecnologie varie sta così a cuore all'USA e a molti stati il controllo delle folle?E perché proprio il controllo delle folle. Perché una folla potrebbe inferocirsi?Forse per il lavoro, forse per il cibo o forse per l'acqua?Ma questi non sono motivi che hanno una base in implicazioni economiche?Non è che forse gli USA si stanno preparando agli enormi crack finanziari e quello che accadrà nelle strade dei ghetti e delle grandi città?Non è che questi strumenti di galvanizzazione delle folle vengono finanziati anche e soprattutto coi soldi del signoraggio e dei grassi banchieri?www.signoraggio.it per farsi un po' una cultura.
    • Anonimo scrive:
      Re: Applicazioni politiche
      guarda che gia quest anno milionidi messicani parlavano di Reconquista...manifestazioni casinivogliono annettere la California al Messico !!
      • Anonimo scrive:
        Re: Applicazioni politiche
        Non avrebbero mica tutti i torti... Gliela hanno tolta con guerre e soprusi colonialisti, come ai nativi americani...Io sono contento di quello che sta succedendo in america latina in questo momento. Spinti dall'entusiasmo per le ideologie social-populiste di Chavez e Lula e dalla voglia di ripresa come in Argentina si stanno instaurando regimi politici che voglio dire no alla globalizzazione e riappropriarsi delle risorse nazionali.Dopo il petrolio Chavez sta ri-nazionalizzando tutti i servizi critici come la telefonia e le telecomunicazioni.Ha tolto la terra ai latifondisti e diviso pezzetti agli pseudo-schiavi che la lavoravano per i loro padroni.C'è un grande fermento nazionalista ed anti-americano, un paese che li ha depredati per un paio di secoli almeno.In Argentina un'azienda nazionale o straniera che sia, che fallisce, può essere occupata ed essere autogestita dai lavoratori in alternativa alla messa in liquidazione. Qualcuno lo ha definito esproprio proletario ma è una cosa ben diversa... Perché dopo i primi fatti per così dire forzosi e illegali, alla fine questa possibilità è diventata legale con il nuovo governo.E qualcuna di queste ha pure dimostrato che l'autogestione è possibile e addirittura dove sotto le ristrutturazioni e lo sfruttamento dei padroni capitalisti l'azienda arrancava, sotto l'autogestione si è espansa ed ha pure assunto nuovo personale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Applicazioni politiche
          oh dio santo... ma voi comunisti repressi non dormite mai? siete fuori moda, la guerra fredda e' finita...
        • Anonimo scrive:
          Re: Applicazioni politiche
          Il WTO e il resto del mondo li ridurranno alla ragione. La globalizzazione non si può fermare, e non si fermerà.Non saranno Brasile e Venezuela a tenere testa a USA e UE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Applicazioni politiche
            - Scritto da:
            Il WTO e il resto del mondo li ridurranno alla
            ragione. La globalizzazione non si può fermare, e
            non si
            fermerà.

            Non saranno Brasile e Venezuela a tenere testa a
            USA e
            UE.cacchio, ma cos'è il tuo mondo? come lo vedi?USA? quale pezzo?UE? infatti si sgancerà dagli usa, prima che questi vengano divisi...e mai sentito parlare di ECON, UA, UO....?ecco, quelli sono i protagonisti della Storia a divenire!
          • Anonimo scrive:
            Re: Applicazioni politiche

            cacchio, ma cos'è il tuo mondo? come lo vedi?

            USA? quale pezzo?
            UE? infatti si sgancerà dagli usa, prima che
            questi vengano
            divisi...Continua a sognare i tuoi sogni da perdente.
            e mai sentito parlare di ECON, UA, UO....?
            ecco, quelli sono i protagonisti della Storia a
            divenire!La Storia schiaccerà le tue illusioni senza pietà.
          • Anonimo scrive:
            Re: Applicazioni politiche
            - Scritto da:


            cacchio, ma cos'è il tuo mondo? come lo vedi?



            USA? quale pezzo?

            UE? infatti si sgancerà dagli usa, prima che

            questi vengano

            divisi...

            Continua a sognare i tuoi sogni da perdente. :s mica son sogni...


            e mai sentito parlare di ECON, UA, UO....?

            ecco, quelli sono i protagonisti della Storia a

            divenire!

            La Storia schiaccerà le tue illusioni senza pietà.ok, non ne hai idea.bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Applicazioni politiche

            La Storia schiaccerà le tue illusioni senza pietà.La storia la facciamo anche noi.
        • Gatto Selvaggio scrive:
          Re: Applicazioni politiche

          america latina in questo momento. Spinti
          dall'entusiasmo per le ideologie social-populisteLe ideologie social populiste suonano un po' sinistre.
          In Argentina un'azienda nazionale o straniera che
          sia, che fallisce, può essere occupata ed essere
          autogestita dai lavoratori in alternativa alla
          messa in liquidazione. Qualcuno lo ha definito
          esproprio proletario ma è una cosa ben diversa...
          Perché dopo i primi fatti per così dire forzosi e
          illegali, alla fine questa possibilità è
          diventata legale con il nuovo governo.

          E qualcuna di queste ha pure dimostrato che
          l'autogestione è possibile e addirittura dove
          sotto le ristrutturazioni e lo sfruttamento dei
          padroni capitalisti l'azienda arrancava, sotto
          l'autogestione si è espansa ed ha pure assunto
          nuovo personale. Questo è interessante. L'idea delle fabbriche autogestite mi è sempre piaciuta. Un link a qualche caso realmente accaduto, per copiarmi il documento in archivio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Applicazioni politiche

            Questo è interessante. L'idea delle fabbriche
            autogestite mi è sempre piaciuta. Un link a
            qualche caso realmente accaduto, per copiarmi il
            documento in
            archivio?cerca "pedavena".
    • Anonimo scrive:
      Re: Applicazioni politiche

      Non è che forse gli USA si stanno preparando agli
      enormi crack finanziari e quello che accadrà
      nelle strade dei ghetti e delle grandi
      città?A questo non avevo pensato;anche se ritengo che il crack finanziario non sia lontano dubito fortemente che questa teconologia sia stata progettata in previsione di questo scenario.Sono piu' propenso a credere che si tratti di un altro metodo per far aprire il protafogli all'amministrazione e rimpinzare di soldi le aziende legate alla difesa, non ricordo ora i riferimenti da darvi per spiegare come funziona il loro sistema.
      • Anonimo scrive:
        Re: Applicazioni politiche
        Anche, anche...Molte guerre sono fomentate per 2 scopi, far armare attaccanti ed attaccati.Le armi agli attaccati certe volte gliele vende lo stesso stato attaccante (vedi Iraq) attraverso i suoi semi-clandestini "signori della guerra", che sotto sotto muovono i soldi dei grassi banchieri.Quando tumulti e problemi non sono creati ad hoc, vedi stato di Israele braccio armato degli USA per fomentare tumulti in medio oriente con continui attacchi e rappresaglie a zone islamiche con forte integralismo, oppure lo stesso Saddam è una creatura USA rivoltatasi contro ma senza neanche tanta sorpresa degli USA.I filmati video della sua esecuzione sono venuti fuori e diffusi in maniera voluta e premeditata per continuare a generare odio e violenza...
      • Anonimo scrive:
        Re: Applicazioni politiche

        Sono piu' propenso a credere che si tratti di un
        altro metodo per far aprire il protafogli
        all'amministrazione e rimpinzare di soldi le
        aziende legate alla difesa, non ricordo ora i
        riferimenti da darvi per spiegare come funziona
        il loro sistema.Ora ricordo, se volete cercare informazioni dovete esaminare il collegamento che c'e' fra la Carlyle group e i veri enti che lavorano per la difesa e i collegamenti del relativo chairman Frank Carlucci e i falchi dell'amministrazione Bush, vedrete che i conti tornano.
      • castigo scrive:
        Re: Applicazioni politiche
        - Scritto da:


        Non è che forse gli USA si stanno preparando
        agli

        enormi crack finanziari e quello che accadrà

        nelle strade dei ghetti e delle grandi

        città?

        A questo non avevo pensato;
        anche se ritengo che il crack finanziario non sia
        lontano dubito fortemente che questa teconologia
        sia stata progettata in previsione di questo
        scenario.
        Sono piu' propenso a credere che si tratti di un
        altro metodo per far aprire il protafogli
        all'amministrazione e rimpinzare di soldi le
        aziende legate alla difesa, non ricordo ora i
        riferimenti da darvi per spiegare come funziona
        il loro
        sistema.leggi attentamente: Sarà utile per disperdere le folle nelle manifestazioni che volgono alla violenza, oppure presso i checkpoint in zone a rischio guerriglia, servirà a confinare delle aree delimitandole con fasci di raggi, ma potrà costituire una risorsa preziosa anche in situazioni di guerra ma..... quindi viene considerata una risorsa preziosa anche in situazioni di guerra solo come impiego secondario..... chissà perchè.... e leggiamo anche la notizia successiva, quella sui droni da combattimento da utilizzare in aree urbane....vogliamo farli si o no questi due conticini??
    • Anonimo scrive:
      Re: Applicazioni politiche
      - Scritto da:

      Mi sbaglio o è da un po' che insieme a telecamere
      e tecnologie varie sta così a cuore all'USA e a
      molti stati il controllo delle
      folle?dove sarebbe la novita'? e' sempre stato l'obiettivo di tutti i governi di tutto il mondo di tutti i tempi fin dall'eta' della pietra.
    • outkid scrive:
      Re: Applicazioni politiche
      e piantiamola co sto signoraggio per l'amor del cielo.ti basta prendere un libro di economia per capire come funziona il sistema monetario.. ma forse e' troppo impegnativo per te quindi t'inventi teorie tutte tue o prendi in prestito stravaganze altrui.
      • Gatto Selvaggio scrive:
        Re: Applicazioni politiche

        e piantiamola co sto signoraggio per l'amor del cielo.
        ti basta prendere un libro di economia per capire
        come funziona il sistema monetario.Facci un riassunto, comprendente una spiegazione del signoraggio e del perché non sia da temere.Da parte mia, indico cosa non ho capito:Gli istituti emettitori di moneta incassano la differenza tra il valore nominale e il costo di emissione. O parte di questa differenza, non so.In quale forma incassano questa differenza? Evidentemente non sotto forma di moneta. Allora, come?
    • Anonimo scrive:
      Re: Applicazioni politiche
      - Scritto da:

      Mi sbaglio o è da un po' che insieme a telecamere
      e tecnologie varie sta così a cuore all'USA e a
      molti stati il controllo delle
      folle?Da sempre, come in quasi tutti i paesi, il controllo delle folle e' fondamentale per uno stato.
      E perché proprio il controllo delle folle.Perche' i fili d'erba e gli spartiti di mazurche non hanno alcun ruolo nella nostra societa', le persone si.
      Perché
      una folla potrebbe
      inferocirsi?
      Forse per il lavoro, forse per il cibo o forse
      per l'acqua?Per questi e mille altri motivi. Anni fa una folla si inferoci' a Palermo perche' venne retrocessa la squadra cittadina in serie B. Quelli che hanno avuto le macchine distrutte e i negozi devastati, si sono consolati. Evidentemente gli infeociti non hanno problemi di lavoro, cibo e acqua.
      Ma questi non sono motivi che hanno una base in
      implicazioni economiche?Banale, ogni cosa ha implicazioni economiche ma non e' detto, come tu vuoi semplicisticamente far intendere che crisi economica=folla inferocita=necessita' di armi per il controllo delle folle. Per la cronaca in USA non manca cibo ed acqua. Ci sono folle molto piu' numerose e molto piu' povere in numerosissimi altri paesi del mondo, senza cibo e senz'acqua. Sono tutti molto piu' inferociti?
      Non è che forse gli USA si stanno preparando agli
      enormi crack finanziari e quello che accadrà
      nelle strade dei ghetti e delle grandi
      città?Anche in Italia abbiamo la polizia con cannoni ad acqua, proiettili di gomma e lacrimogeni. Ci prepariamo ad un crack finanziario e alle rivolte di piazza?
      Non è che questi strumenti di galvanizzazione
      delle folle vengono finanziati anche e
      soprattutto coi soldi del signoraggio e dei
      grassi banchieri?
      www.signoraggio.it per farsi un po' una cultura.Chissa', tu puoi dirlo con certezza da dove vengono i soldi usati in questi ultimi 12 anni dall'ammistrazione USA per lo sviluppo di armi ad alta tecnologia? Ne dubito.Pero' e' bello speculare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Applicazioni politiche
        Ahia. Sei andato contro il groupthink di PI, vale a dire contro le farneticazioni di un branco di ragazzini sfigati per cui Internet è l'unico riscatto, dal momento che vengono sistematicamente ignorati quando non finiscono picchiati come meritano.Preparati ad un'ondata di piagnistei... Ehm, "flaming".
        • Gatto Selvaggio scrive:
          Re: Applicazioni politiche

          riscatto, dal momento che vengono
          sistematicamente ignoratiEcco, bravo, tu che non vieni ignorato, tu che conti, voti e vedi il tuo senatore farsi in quattro per rappresentarti, tu che disponi, decidi, stabilisci:Ora pro nobis!
      • Anonimo scrive:
        Re: Applicazioni politiche


        Non è che forse gli USA si stanno preparando
        agli

        enormi crack finanziari e quello che accadrà

        nelle strade dei ghetti e delle grandi

        città?

        Anche in Italia abbiamo la polizia con cannoni ad
        acqua, proiettili di gomma e lacrimogeni. Ci
        prepariamo ad un crack finanziario e alle rivolte
        di
        piazza?
        O magari a fronteggiare gli incazzati in val di Susa?O tutti quelli che, indebitati fino al collo a causa delle varie finanziarie, si incazzeranno sul serio?Mi sembra che la tua polemica sia sterile.La verità è che ora il controllo di una folla inferocita sarà estremamente più semplice... ed il rischio di non potersi più ribellare, pena una tortura con armi energetiche, è alto.bye
  • Anonimo scrive:
    Gli avvocati gia si fregano le mani
    alla sola idea dei cancri e tumori causati dalle radiazioni..cause miliardarie per danni..gnam gnam gnam
  • Anonimo scrive:
    okkakkio!
    :| :| :|
Chiudi i commenti