Umano sconfitto da mente elettronica

di A. Massucci - Il pareggio rimediato dal campione del mondo di scacchi Kramnik nelle otto partite con Deep Fritz non basta a risollevare spiriti travolti dalla sconfitta dell'allora campione Kasparov. Anzi: il destino è già segnato

Roma – Non illudiamoci. In prospettiva non c’è modo per un giocatore di scacchi persino della levatura di un campione del mondo di far fronte alle capacità di una macchina animata da potente hardware e sempre più sofisticato software. A confermare che il conflitto uomo-macchina nell’emblematico mondo degli scacchi è già segnato a favore di quest’ultima è il pareggio ottenuto dal sistemone hi-tech Deep Fritz con il campione del mondo in carica, il giovane Vladimir Kramnik.

Kramnik è colui che a sorpresa ha spodestato tra i big del gioco Garry Kasparov, considerato tra i più geniali giocatori della storia. Eppure Kramnik è colui che in otto partite disputate nel match appena concluso definito Brains of Bahrain non è riuscito a far di meglio che pareggiare. Punteggio pari perché Deep Fritz nelle ultime quattro partite ha pattato due volte e vinto in altre due occasioni, riconquistando così i punti perduti nelle prime partite. Una nuova sorpresa.

Kasparov contro Deep Blue Il match di Kramnik era proposto come la possibile rivincita del genere umano contro lo strapotere delle macchine, quelle macchine, come Deep Blue della IBM, che dal ’97 in poi iniziarono ad imporsi proprio nel gioco degli scacchi, in primis proprio contro Garry Kasparov (vedi foto in questa pagina). Ma una patta ottenuta perdendo gli ultimi incontri con un Deep Fritz capace di imparare dai propri errori non è un pareggio, è una disfatta. Kramnik avrebbe dovuto vincere di misura per consentire a tutti noi di illuderci che l’infausta sconfitta del grande Kasparov fosse dovuta ad un caso e non ad un destino già segnato.

Per spiegare quanto avvenuto, tra le altre cose, il campione del mondo di scacchi ha sottolineato che Deep Fritz gode di un vantaggio di cui non godrebbe un avversario umano: la capacità di sottrarsi a qualsiasi forma di pressione psicologica. E’ senz’altro vero. Ma quel che non dice è che questa è una significativa ammissione di inferiorità dinanzi all’aliena freddezza di una macchina, implacabile nella sua stessa definizione.

In una interessante intervista pubblicata prima del match dal produttore di Deep Fritz, ChessBase, Kramnik sostiene non solo che il suo competitor informatico gioca come un umano ma anche ammette che perdere contro un computer brucia molto più che perdere contro uno scacchista in carne e ossa. Non sappiamo quello che provò Kasparov all’epoca della sconfitta contro Deep Blue ma siamo certi di quanto oggi prova Kramnik: la stessa sensazione di un condannato a cui viene miracolosamente rinviata l’esecuzione.

Alberigo Massucci

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    GNU/Linux
    ma perchè si continua ad utilzzare il termine GNU/Linux?????RedHat, Suse, Mandrake sono GNU?????No!!!!Debian è GNU.
  • Anonimo scrive:
    I VIRUS e GLI ATTACCHI PER I BABBEI
    Cito dal testo appena letto: "confesso che rido alle spalle di tutti gli amici che si sono beccati i vari Melissa, Code Red e Nimda".Premetto che io uso windows xp pro, ma non ho nulla contro linux, anzi, mi sa che uno di questi giorni prendo una bella distro e cerco (lentamente) di dare addio al mondo di win.La frase letta sopra però merita una mia considerazione, basta su anni di esperienza: mai un virus, o un attacca, sono mai riusciti a prendere la mia macchina. Anzi, ma nemmeno a sfiorarla.Voi direte "stai troppo poco online" oppure "usi poco il pc e navigi su siti sicuri"; no, niente di più lontano dalla realtà, questa macchina sta collegata 24h/24, ed i siti che visito farebbero paura pure all'inventore della bomba H.Il fatto è che sono evidentemente molto più accorto ed intelligente di altri, intelligenza che evidentemente manca agli amici di chi ha redatto l'articolo.Ci vuole poco per rendere windows resistente ad attacchi e virus vari; non dico impenetrabile per carità, tanto c'è sempre lo stronzo che si impegna a sfondare qualunque protezione, ma io qui sono 6 anni che aspetto ancora di beccarmi un virus o un attacco che mi spazzi l'hd. Il fatto è che basterebbe poco, per molti virus o falle M$ ha rliasciato anche da ANNI le patch per proteggere il sistema operativo, ma a quanto pare la gente proprio non ne sa nulla di aggiornamenti, patch, impronte virali.Consiglio di leggere questo articolo, scritto dal buon Paolo Attivissimo, poi ditemi se non ha ragione: http://www.apogeonline.com/webzine/2002/10/22/01/200210220101secondo me, più che prendersela col sistema operativo e giustificarsi sempre dicendo "ha cannato quella schifezza di windows", bisogna cominciare a dire "oddio quanti utenti idioti esistono".Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: I VIRUS e GLI ATTACCHI PER I BABBEI
      è molto più semplice scaricare la colpa sugli altri, infondo tutti conoscono la storia della volpe e dell'uva, è più facile dire "windows non funziona", piuttosto che "io non so usare il pc perché non mi va di imparare ma voglio fare il fighetto e dico che win fa schifo"
    • Anonimo scrive:
      Re: I VIRUS e GLI ATTACCHI PER I BABBEI
      - Scritto da: unodeitanti
      Cito dal testo appena letto: "confesso che
      rido alle spalle di tutti gli amici che si
      sono beccati i vari Melissa, Code Red e
      Nimda".

      Premetto che io uso windows xp pro, ma non
      ho nulla contro linux, anzi, mi sa che uno
      di questi giorni prendo una bella distro e
      cerco (lentamente) di dare addio al mondo di
      win.
      La frase letta sopra però merita una mia
      considerazione, basta su anni di esperienza:
      mai un virus, o un attacca, sono mai
      riusciti a prendere la mia macchina. Anzi,
      ma nemmeno a sfiorarla.
      Voi direte "stai troppo poco online" oppure
      "usi poco il pc e navigi su siti sicuri";
      no, niente di più lontano dalla realtà,
      questa macchina sta collegata 24h/24, ed i
      siti che visito farebbero paura pure
      all'inventore della bomba H.
      Il fatto è che sono evidentemente molto più
      accorto ed intelligente di altri,
      intelligenza che evidentemente manca agli
      amici di chi ha redatto l'articolo.
      Ci vuole poco per rendere windows resistente
      ad attacchi e virus vari; non dico
      impenetrabile per carità, tanto c'è sempre
      lo stronzo che si impegna a sfondare
      qualunque protezione, ma io qui sono 6 anni
      che aspetto ancora di beccarmi un virus o un
      attacco che mi spazzi l'hd. Il fatto è che
      basterebbe poco, per molti virus o falle M$
      ha rliasciato anche da ANNI le patch per
      proteggere il sistema operativo, ma a quanto
      pare la gente proprio non ne sa nulla di
      aggiornamenti, patch, impronte virali.
      Consiglio di leggere questo articolo,
      scritto dal buon Paolo Attivissimo, poi
      ditemi se non ha ragione:

      http://www.apogeonline.com/webzine/2002/10/22

      secondo me, più che prendersela col sistema
      operativo e giustificarsi sempre dicendo "ha
      cannato quella schifezza di windows",
      bisogna cominciare a dire "oddio quanti
      utenti idioti esistono".

      Saluti.voglio ridere quando pochi avranno win installato e il mondo della delinquenza informatica rivolgera tutto il proprio interesse verso linux.Forse pensano che linux sia impenetrabile? adesso è immune solo perchè quelli che fanno virus li fanno solo per win.....
      • Anonimo scrive:
        Re: I VIRUS e GLI ATTACCHI PER I BABBEI
        - Scritto da: BiG_BoY
        voglio ridere quando pochi avranno win
        installato e il mondo della delinquenza
        informatica rivolgera tutto il proprio
        interesse verso linux.
        Forse pensano che linux sia impenetrabile?
        adesso è immune solo perchè quelli che fanno
        virus li fanno solo per win.....Esatto, ci vuole ben poco a scrivere un worm per linux, forse è pure più semplice.Un sistema è un "signor" sistema nelle mani di un "signor" utente.Il problema è che tenere aggiornato Linux, applicare patch, configurare sistemi critici, è più semplice! Hai molta documentazione e file di conf a disposizione.Quindi sotto questi aspetti Linux è più adatto per un neofitaPS:uso Debian da 7 anni
  • Anonimo scrive:
    Linux? No good for desktop users (newbie)
    Linux non va' poi tanto bene come dicono, specie per chi concepisce l'informatica come un'amica di tutti i giorni, e non come un mostro da sconfiggere in piu' riprese, meditate gente meditate...
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux? No good for desktop users (newbie)
      se non sapessi nuotare me ne starei lontano dalle piscine...se non sai usare un computer...Informatica amica? mi sembra tanto uno di quei slogan microsoft per instupidire gli utenti.Rendere un sistema più facile all'utilizzo ha reso più stupidi gli utenti che lo utilizzavano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux? No good for desktop users (newbie)
      CiaoBeh, ti consiglierei di provare ad installare le ultime distribuzioni di Linux. La Mandrake è veramente banale. Su una cosa sono d'accordo: è necessario sapere dove mettere le mani per fare certe non proprio da segretaria "oca". Ma il bello dell'informatica è proprio questo: capire cosa avviene dietro la pressione di un tasto, per poi poter inventare q.sa di nuovo.Tieni prevente che (l'ho provato), fai prima ad installare la Mandrake sul PC di casa che XP. Vale anche se hw è un "pò incasinato". Certo Linux pecca per i driver...
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux? No good for desktop users (newbie)
      - Scritto da: Babolsoft
      Linux non va' poi tanto bene come dicono,
      specie per chi concepisce l'informatica come
      un'amica di tutti i giorni, e non come un
      mostro da sconfiggere in piu' riprese,
      meditate gente meditate...Ci medito tutte le volte che devo andare a rimettere a posto per tentativi il registro di sistema di Windows...
  • Anonimo scrive:
    come ti clono Mozilla, firmato: MSDN (microsoft)
    da www.mozillazine.orgIn un artocolo di MSDN Magazine si discute dell'utilizzo di XML per creare interfacce-utente. In questo tutorial, il tale signor Paul DiLascia descrive come "sviluppare in .NET un parser di linguaggio per GUI basato su XML che permetta di codificare risorse, menu, toolbar e status bar in XML, invece che in codice procedurale". Inoltre introduce nuovi elementi XML, tra cui , e . Su mozillazine tutto questo parlare suona familiare, infatti questi concetti sono già utilizzati in Mozilla, dove il linguaggio di cui sopra è il noto XUL.Che dire... Ballmer se la prende coi clonatori, ma si vede che alla microsoft la materia gli piace...Anche stavolta il monopolio microsoft sta clonando la concorrenza.riferimenti;http://www.mozillazine.orghttp://msdn.microsoft.com/msdnmag/issues/02/11/NETGUIBliss/
    • Anonimo scrive:
      Re: come ti clono Mozilla, firmato: MSDN (microsoft)
      ora che hai fatto la tua sparata anti ms giornaliera ti senti fiero? mah, io mi chiedo sempre di più se tu lo faccia a posta o no, è scentificamente impossibile che una persona con un minimo di inteligenza non faccia altro che dire cavolate, per me lavori su pi e lo fai a posta giusto per scatenare un po' di casini nei forum
      • Anonimo scrive:
        Re: come ti clono Mozilla, firmato: MSDN (microsoft)
        - Scritto da: ...
        ora che hai fatto la tua sparata anti msl'ennesimo comemnto nullo (in quanto a discussione degli argomenti) del signor "...", che sembra aver scelto proprio il nickname adatto a descrivere i contenuti che esprimeMa a questo signore il concetto di DICSUSSIONE DI ARGOMENTI non dice nulla ?Ho dato una dimostrazione di quanto sia ipocrita la campagna anti-cloni di microsoft. Il signor "...", in merito agli argomenti da me forniti sa solo fare attacchi personali?
      • Anonimo scrive:
        Re: come ti clono Mozilla, firmato: MSDN (microsof
        Non ha fatto nessuna sparata: se quello che dice è vero (ovvero se il sistema è quello) è made in Mozilla, e da più di un anno.XUL serve a creare con semplicità interfacce grafiche basate su XML, sfruttando javascript e linguaggi di script vari per modellare i contenuti.C'è poco da girare attorno: se è così è clonato.
        • Anonimo scrive:
          Re: come ti clono Mozilla, firmato: MSDN (microsof
          accidenti, allora tutte le ditte automobilistiche si clonano a vicenda, usano le gomme rotonde! e udite udite, usano il motore a scoppio! no, ammazza come clonano, cacchio ma tutte le macchine hanno pure 4 ruote! cavolo, clonano veramente troppoAPRITELO IL CERVELLO
          • Anonimo scrive:
            Re: come ti clono Mozilla, firmato: MSDN (microsof
            - Scritto da: ...
            accidenti, allora tutte le ditte
            automobilistiche si clonano a vicenda, usano
            le gomme rotonde! e udite udite, usano il
            motore a scoppio! no, ammazza come clonano,
            cacchio ma tutte le macchine hanno pure 4
            ruote! cavolo, clonano veramente troppoSi. Però non si lamentano quando lo fanno gli altri...
          • Anonimo scrive:
            Re: come ti clono Mozilla, firmato: MSDN (microsof
            Uhm, guarda un po' che strano...OpenOffice ha gli stessi menu (!!!) di MS Office ed è un clone, Internet Explorer vuole usare XML per generare interfacce ("What better language to use than XML? In fact, such a language already exists: XUL ("zool"), the XML User-interface Language. XUL is a dialect of XML for describing user interfaces. XUL was developed by the Java language folks for Mozilla (the Netscape engine)") quindi un tizio "In the end, I wrote a new library, MotLib.NET, with classes to parse GUI definitions in my own invented XML dialect, MGL (pronounced "miggle")" ed è tutto regolare. Mi spiace, è un clone.Prima di fare apprezzamenti sul mio cervello magari leggi l'articolo, più di fornirti il link non si può fare.
          • Anonimo scrive:
            Re: come ti clono Mozilla, firmato: MSDN (microsof
            - Scritto da: ...
            accidenti, allora tutte le ditte
            automobilistiche si clonano a vicenda, usano
            le gomme rotonde! e udite udite, usano il
            motore a scoppio! no, ammazza come clonano,
            cacchio ma tutte le macchine hanno pure 4
            ruote! cavolo, clonano veramente troppoecco che con questo commento hai dimostrato (senza volerlo) tutta l'ipocrisia di chi vuole gettare discredito su LINUX puntando sulla sua natura di clone di UNIX.
    • Anonimo scrive:
      Re: come ti clono Mozilla, firmato: MSDN (microsof
      - Scritto da: zap
      Che dire... Ballmer se la prende coi
      clonatori, ma si vede che alla microsoft la
      materia gli piace...
      Anche stavolta il monopolio microsoft sta
      clonando la concorrenza.ed infatti è scritto chiaramente nell'articolo che quella è una copia ridotta di XUL...
  • Anonimo scrive:
    Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
    Ok, adesso che tutti hanno insultato ZioBill, potremmo gentilmente discutere i dati (reali, ho verificato) che ha riportato? Da ciò che leggo, direi che alcune distro di Linux sono in crisi (seria, vista la base utenti esigua), mentre Microsoft continua la sua regata verso il successo globale. A cosa è dovuta questa causa? Da semplice curioso, mi ero fatto l'idea, leggendo Punto Informatico, che Linux fosse una rivoluzione ricca di successi. Ogni giorno c'è una notizia trionfante su queste pagine, poi leggo dei dati negativi. I casi sono due: mi sono illuso, oppure c'è un po' troppo trionfalismo pro-Linux su questo sito? Chiaritemi qualche dubbio, perché finora non sono riuscito a capire bene cosa sta succedendo. Sto anche chiedendomi perché mai dovrei mollare il mio Windows XP (senza malizia) e, francamente, non riesco a darmi nessuna risposta, se non il prezzo. Ma, mi chiedo, il mio Cubase SX funzionerebbe su Linux? E tutti i suoi softsynth (Battery, Absynth e Reaktor?)? Io produco musica per la pubblicità, e ho bisogno di questi strumenti virtuali. I loro produttori non elencano Linux tra i sistemi operativi supportati. C'è qualche speranza e qualche ragione, a parte l'odio per Bill Gates che mi sembra un motivo del cazzo da frustrati, per passare a Linux?
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
      - Scritto da: Milingo2002
      Ok, adesso che tutti hanno insultato
      ZioBill, potremmo gentilmente discutere i
      dati (reali, ho verificato) che ha
      riportato? Da ciò che leggo, direi che
      alcune distro di Linux sono in crisi (seria,
      vista la base utenti esigua), mentre
      Microsoft continua la sua regata verso il
      successo globale.Successo globale ? Dubito: il problema di fondo è che Linux può diventare un sistema desktop ma Windows non può diventare un server.Vedo già gente strapparsi i capelli: poco da strappare, serverino con piccolo databeis e faieruoll lo si fa girare anche su un C64, un server critico no che, tra l'altro, raramente sta su x86.
      A cosa è dovuta questa
      causa? Da semplice curioso, mi ero fatto
      l'idea, leggendo Punto Informatico, che
      Linux fosse una rivoluzione ricca di
      successi.Lo è.
      Ogni giorno c'è una notizia
      trionfante su queste pagine, poi leggo dei
      dati negativi.Gli utenti ? Non sono dati negativi, sono dati e basta. Significativi per un utente desktop, inutili per un sistemista o un programmatore.
      I casi sono due: mi sono
      illuso, oppure c'è un po' troppo
      trionfalismo pro-Linux su questo sito?Credo tu non abbia letto gli articoli.
      Chiaritemi qualche dubbio, perché finora non
      sono riuscito a capire bene cosa sta
      succedendo. Sto anche chiedendomi perché mai
      dovrei mollare il mio Windows XP (senza
      malizia) e, francamente, non riesco a darmi
      nessuna risposta, se non il prezzo. Ma, mi
      chiedo, il mio Cubase SX funzionerebbe su
      Linux? E tutti i suoi softsynth (Battery,
      Absynth e Reaktor?)? Io produco musica per
      la pubblicità, e ho bisogno di questi
      strumenti virtuali.Tieni Windows XP, Linux, come detto, ridetto e detto ancora, al momento non è un sistema da poweruser desktop.Se oltre a leggere il titolo leggi anche l'articolo vedi immediatamente il campo di utilizzo di Linux: server, applicazioni scientifiche, security. Anche applicazioni multimediali nonostante le puttanate di ZioBill, ma al momento non sono disponibili per l'utente finale, solo per le grandi aziende (i.e. Industrial Light and Magic blablabla)
      I loro produttori non
      elencano Linux tra i sistemi operativi
      supportati. C'è qualche speranza e qualche
      ragione, a parte l'odio per Bill Gates che
      mi sembra un motivo del cazzo da frustrati,
      per passare a Linux? Per te no, al momento.Potresti passare a Mac OS X e faresti un grande affare, ma Linux per te (per i dati che mi hai dato) non va bene.Puoi valutare uno switch tra uno/due anni, deve maturare il nuovo kernel.Saluti,
      • Anonimo scrive:
        Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
        - Scritto da: gsam
        scientifiche, security. Anche applicazioni
        multimediali nonostante le puttanate di
        ZioBill, ma al momento non sono disponibili
        per l'utente finale, solo per le grandi
        aziende (i.e. Industrial Light and Magic
        blablabla)Gente come la ILM e tutti gli altri usano programmi che usiamo "tutti" come maya e softimage che se li vuoi te li puoi comperare anche per linux. Per quanto riguarda I-Sculpt, beh nemmeno con windows3000 potresti averlo dato che è roba proprietaria...beh vorrà dire che yoda me lo disegno col 3dsmax e lo faccio meglio di loro :PPPPS.: Alla dreamworks usano Photoshop sotto vmware.
        Per te no, al momento.
        Potresti passare a Mac OS X e faresti un
        grande affare, ma Linux per te (per i dati
        che mi hai dato) non va bene.un bell'affare spendendo una fortuna in una macchina che gli permette di usare cubase tanto bene quanto sotto windows? mi sembra inutile...
        Puoi valutare uno switch tra uno/due anni,
        deve maturare il nuovo kernel.Se ti riferisci a linux:che c'entra il kernel con il software disponibile ?Se ti riferisci a MacOS-X:che c'entra il kernel con il software disponibile ?:)
        • Anonimo scrive:
          Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
          - Scritto da: Numero28

          - Scritto da: gsam

          scientifiche, security. Anche applicazioni

          multimediali nonostante le puttanate di

          ZioBill, ma al momento non sono

          disponibili

          per l'utente finale, solo per le grandi

          aziende (i.e. Industrial Light and Magic

          blablabla)

          Gente come la ILM e tutti gli altri usano
          programmi che usiamo "tutti" come maya e
          softimage che se li vuoi te li puoi
          comperare anche per linux. Per quanto
          riguarda I-Sculpt, beh nemmeno con
          windows3000 potresti averlo dato che è roba
          proprietaria...
          beh vorrà dire che yoda me lo disegno col
          3dsmax e lo faccio meglio di loro :PPP

          PS.: Alla dreamworks usano Photoshop sotto
          vmware.


          Per te no, al momento.

          Potresti passare a Mac OS X e faresti un

          grande affare, ma Linux per te (per i dati

          che mi hai dato) non va bene.

          un bell'affare spendendo una fortuna in una
          macchina che gli permette di usare cubase
          tanto bene quanto sotto windows? mi sembra
          inutile...La macchina è migliore, il sistema operativo anche. Le periferiche anche.

          Puoi valutare uno switch tra uno/due anni,

          deve maturare il nuovo kernel.

          Se ti riferisci a linux:
          che c'entra il kernel con il software
          disponibile ?

          Se ti riferisci a MacOS-X:
          che c'entra il kernel con il software
          disponibile ?

          :)Mai sentito parlare di ALSA sound ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: gsam
            La macchina è migliore, il sistema operativo
            anche. Le periferiche anche.la macchina può essere più bella a vedersi ma dentro cè una CPU che fa pena, con dell'hardware che è stato pescto dai PC, con una gigabit che a casa non la sfrutti per una sega, il tutto venduto ad un prezzo esageratamente + elevato e che non rispecchia nel una salto di prestazioni, tantomeno una questione di produttività dato che con Win2k vado alla grande da mesi senza praticamente problemi, senza freeze e senza BSOD.Sull'hardware non cè nulla da dire, sull'OS non credo che allo stato attuale delle cose winNT e MacOS-X siano due paradisi dato che hanno i loro problemi, fatto sta a saperci mettere le mani.Una workstation fatta a modo costa ma no si pianta, un mac te lo puppi così come te lo danno, puoi cambiare l'HW ma la roba in bundle te la paghi cmq, e successivamente la cambi, non te lo puoi far fare custom da subito.
            Mai sentito parlare di ALSA sound ?quindi? supporta una fiammata di schede, cmq la stragrande maggioranza della gente ha delle SB che vanno da dio da anni in linux...e anche se non sono SB, i chipset sono sempre quelli, opl3/4 ecc...
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: Numero28
            la macchina può essere più bella a vedersi
            ma dentro cè una CPU che fa pena,Cos'ha che non va la CPU (le CPU?) ?
            con
            dell'hardware che è stato pescto dai PC,Pescato dai PC ? Cosa vuol dire ?
            con
            una gigabit che a casa non la sfrutti per
            una sega,Io si, parla per te.
            il tutto venduto ad un prezzo
            esageratamente + elevato e che non
            rispecchia nel una salto di prestazioni,Falso.
            tantomeno una questione di produttività dato
            che con Win2k vado alla grande da mesi senza
            praticamente problemi, senza freeze e senza
            BSOD.Ma con un bel DLL HELL.
            Sull'hardware non cè nulla da dire, sull'OS
            non credo che allo stato attuale delle cose
            winNT e MacOS-X siano due paradisi dato che
            hanno i loro problemi, fatto sta a saperci
            mettere le mani.Mi dici un paio di problemi di Mac OS X ?
            Una workstation fatta a modo costa ma no si
            pianta, un mac te lo puppi così come te lo
            danno,Significa che si pianta ?
            puoi cambiare l'HW ma la roba in
            bundle te la paghi cmq, e successivamente la
            cambi, non te lo puoi far fare custom da
            subito.Io l'ho fatto custom da subito, mi spiace.

            Mai sentito parlare di ALSA sound ?

            quindi? supporta una fiammata di schede, cmq
            la stragrande maggioranza della gente ha
            delle SB che vanno da dio da anni in
            linux...L'OP parlava di Cubase e produzione professionale, una SB non è una scheda professionale e l'OP non è la maggioranza della gente.
            e anche se non sono SB, i chipset sono
            sempre quelli, opl3/4 ecc...E' tutto molto bello, ma ALSA al momento non è nel kernel e un musicista non sa inserire moduli nel kernel. Ora come ora c'è OSS e le schede supportate sono circa una ventina.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: Numero28

            la macchina può essere più bella a vedersi

            ma dentro cè una CPU che fa pena,

            Cos'ha che non va la CPU (le CPU?) ?è montata su una macchina che complessivamente va meno di un PC che costa diverse centinaia di euro meno.

            con

            dell'hardware che è stato pescto dai PC,

            Pescato dai PC ? Cosa vuol dire ?UltraATA, AGP, geforce, redeon, ddr...
            Io si, parla per te.si per scambiare in 10 secondi una iso da un mac all'altro solo per vederla andare a 1000Megabit hehehehe....Mi piacerebbe vedere quanto riesci a saturare tutta quella banda :)Il gigabit sui mac cè perchè è il non-plus-ultra non perchè ce ne sia veramente bisogno.
            Falso.ahahahahaha...
            Ma con un bel DLL HELL.fatto sta che se lo uso a modo sta su per svariati mesi senza dire ne ah ne bah.
            Mi dici un paio di problemi di Mac OS X ?ti bastino gli updates e upgrades che ci sono stati in questi mesi...
            Significa che si pianta ?no, significa che se spendi hai delle workstation X86 che sono veloci, stabili e ti garantiscono quella produttività che hai su mac.
            Io l'ho fatto custom da subito, mi spiace.beh si vede che fortunatamente le cose cambiano, e che hai sostituito? la geforce 2 MX o hai messo un ctrl ATA-133 ?Belli quei mac con HD ata100 e CTRL INTEGRATO ata66 ehehehe o i modelli con geffo MX, queste ultime non adatte ne ai VERI gamers, ne alla grafica 3D ma inserite solo per far vedere alla gente che anche il mac ha le GEFORCE !!!!tzk...
            L'OP parlava di Cubase e produzione
            professionale, una SB non è una scheda
            professionale e l'OP non è la maggioranza
            della gente.Se ti riferisci all'ALSA che trovi in MacOS-X e che ti permette di far funzionare anche le schede professionali ti informo che ALSA è nato per linux e lo trovi già nel kernel.
            E' tutto molto bello, ma ALSA al momento non
            è nel kernel e un musicista non sa inserire
            moduli nel kernel. Ora come ora c'è OSS e le
            schede supportate sono circa una ventina.ALSA è nel 2.4.19, svegliaaaaa!!!(2.4.19 inserito in tutte le nuove release delle distro più famose)
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?

            - Scritto da: gsam

            - Scritto da: Numero28


            la macchina può essere più bella a
            vedersi


            ma dentro cè una CPU che fa pena,



            Cos'ha che non va la CPU (le CPU?) ?

            è montata su una macchina che
            complessivamente va meno di un PC che costa
            diverse centinaia di euro meno.Questo non c'entra nulla con la qualità della CPU. Inoltre è completamente falso, almeno finchè compari un processore unico e un dual. Poi se ne può parlare, ma a parità di prezzo. Ovviamente due macchine non si confrontano solo per la velocità, ad esempio a me stà un pochetto sul cazzo le quattro istruzioni in croce degli Intel. A tutti credo.


            con


            dell'hardware che è stato pescto dai
            PC,



            Pescato dai PC ? Cosa vuol dire ?

            UltraATA, AGP, geforce, redeon, ddr...Firewire ? Bluetooth ?

            Io si, parla per te.

            si per scambiare in 10 secondi una iso da un
            mac all'altro solo per vederla andare a
            1000Megabit hehehehe....
            Mi piacerebbe vedere quanto riesci a
            saturare tutta quella banda :)No, per collegare le macchine che ho sparse per tutta la casa.
            Il gigabit sui mac cè perchè è il
            non-plus-ultra non perchè ce ne sia
            veramente bisogno.Questo è vero.

            Falso.

            ahahahahaha...Informati su un bell'Athlon dual-processor (e scordati Windows ovviamente).

            Ma con un bel DLL HELL.

            fatto sta che se lo uso a modo sta su per
            svariati mesi senza dire ne ah ne bah.Fatto stà che il problema delle librerie condivise e dinamiche c'è comunque, ed è bello grosso.

            Mi dici un paio di problemi di Mac OS X ?

            ti bastino gli updates e upgrades che ci
            sono stati in questi mesi...Bastino a te quelli di Linux e di Windows.2.4.11don't-use ? 2.4.10 senza VM ? Service Pack che obbligano a reinstallare il sistema operativo ? (dopo 40 reboot ovviamente).Tutti i sistemi operativi hanno updates e upgrades, poi se ti vuoi attaccare al nulla fa pure.

            Significa che si pianta ?

            no, significa che se spendi hai delle
            workstation X86 che sono veloci, stabili e
            ti garantiscono quella produttività che hai
            su mac.Ma non hai Mac OS X, hai il povero Uindous.Sarebbe anche bene definire il concetto di workstation, perchè la *mia* workstation è differente dalla tua.

            Io l'ho fatto custom da subito, mi spiace.

            beh si vede che fortunatamente le cose
            cambiano, e che hai sostituito? la geforce 2
            MX o hai messo un ctrl ATA-133 ?
            Belli quei mac con HD ata100 e CTRL
            INTEGRATO ata66 ehehehe o i modelli con
            geffo MX, queste ultime non adatte ne ai
            VERI gamers, ne alla grafica 3D ma inserite
            solo per far vedere alla gente che anche il
            mac ha le GEFORCE !!!!
            tzk...Ho fatto togliere cose che non mi servivano e aggiunto cose che mi servivano, semplice.Come scheda video ho una ATI, non so se sia buona o meno.

            L'OP parlava di Cubase e produzione

            professionale, una SB non è una scheda

            professionale e l'OP non è la maggioranza

            della gente.

            Se ti riferisci all'ALSA che trovi in
            MacOS-X e che ti permette di far funzionare
            anche le schede professionali ti informo che
            ALSA è nato per linux e lo trovi già nel
            kernel.Non so che Mac OS X hai visto ma ALSA non c'entra un cavolo (Quicktime ? Ti risulta nuovo questo nome ?). ALSA non permette di far funzionare le schede professionali, è solo un set di driver.

            E' tutto molto bello, ma ALSA al momento
            non

            è nel kernel e un musicista non sa
            inserire

            moduli nel kernel. Ora come ora c'è OSS e
            le

            schede supportate sono circa una ventina.

            ALSA è nel 2.4.19, svegliaaaaa!!!Strano, in Slackware non c'è, in Debian nemmeno.Chiedi a qualcuno che usa una distro seria se non ci credi.Ovviamente *SO* che ALSA non è nel kernel ufficiale perchè sulla lkml Linus indica ALSA come feature del nuovo kernel.
            (2.4.19 inserito in tutte le nuove release
            delle distro più famose)Ah, quelle ultrapatchate che distribuiscono software in alpha ? Forte, quasi quasi ho bisogno di un sottobicchiere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            In ogni caso discorso inutile:la domanda dell'OP era c'è Cubase per Linux ?La risposta è no.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: gsam
            Questo non c'entra nulla con la qualità
            della CPU. Inoltre è completamente falso,OK. Te la concedo... allora riformulo:una CPU risc a 64bit che ha fatto la storia ma che becca le paste da CPU CISC a 32BIT X86.
            almeno finchè compari un processore unico e
            un dual. Poi se ne può parlare, ma a paritànono, SMP VS SMP e UP VS UP scherzi ?becca le paste ugualmente
            di prezzo. Ovviamente due macchine non si
            confrontano solo per la velocità, ad esempio
            a me stà un pochetto sul cazzo le quattro
            istruzioni in croce degli Intel. A tutti
            credo.Un PC in media va meglio con una spesa minore, a parità di prezzo trai le tue conclusioni
            Firewire ? Bluetooth ?ahahaahha, quindi ? le periferiche Firewire e bluetooth le puoi comperare anche per PC, SE TI SERVONO, il fatto che non siano standard nei PC la dice lunga sul bisogno che la stragrande maggioranza delle persone ha di queste "tecnologie".
            No, per collegare le macchine che ho sparse
            per tutta la casa.e hai bisogno di una Gigabit ?? azz e che sei la nasa ?
            Informati su un bell'Athlon dual-processor
            (e scordati Windows ovviamente).si mi sono informato e me lo sono preso, oltre ad essere una scheggia è la macchina più stabile che abbia mai avuto, forse un appunto a me sui dissipatori.PS: c'ho messo win 2k perchè è una macchina che ho preso per 3dsmax e altri programmi di grafica (fra cui photoshop anche se il supporto per SMP è più una ciccha che un esigenza) ovviamente le BSOD sono solo un brutto ricordo...cmq non preoccuparti ho già ordinato un HD per linux...
            Fatto stà che il problema delle librerie
            condivise e dinamiche c'è comunque, ed è
            bello grosso.e questo cosa comporta ?
            Bastino a te quelli di Linux e di Windows.infatti, benvenuto nel mondo degli OS reali, dopotutto i programmatori sono esseri umani.
            2.4.11don't-use ? 2.4.10 senza VM ? Service
            Pack che obbligano a reinstallare il sistema
            operativo ? (dopo 40 reboot ovviamente).
            Tutti i sistemi operativi hanno updates e
            upgrades, poi se ti vuoi attaccare al nulla
            fa pure.per tua informazione siamo alla 2.4.19, p come se ti dicessi che il mac fa schifo perchè macos 1.0 fa schifo...reboot? e che me ne frega mica devo tenere su un server... neanche a dire che ci metto tanto quindi il problema reboot non sussiste.
            Ma non hai Mac OS X, hai il povero Uindous.infatti ho linux e win per lavorare.Ah, su due macchine differenti ovviamente quindi l'uso di un OS non esclude l'altro, quindi non uso linux sporadicamente come quelli che fanno il dual boot per "provare" linux....
            Sarebbe anche bene definire il concetto di
            workstation, perchè la *mia* workstation è
            differente dalla tua.una workstation per me è come minimo una macchina SMP dotata di una scheda PRO tipo una 3dlabs per la grafica o una yamaha (ce ne saranno migliori, ne ho detta una che so che esiste non me ne intendo...) per la musica, HD SCSI se si fa video editing ecc...
            Ho fatto togliere cose che non mi servivano
            e aggiunto cose che mi servivano, semplice.
            Come scheda video ho una ATI, non so se sia
            buona o meno.non avrei nulla da dire ma scrivo questa cosa perchè se cutto mi dici che glisso :)
            Non so che Mac OS X hai visto ma ALSA non
            c'entra un cavolo (Quicktime ? Ti risulta
            nuovo questo nome ?). ALSA non permette di
            far funzionare le schede professionali, è
            solo un set di driver.e le schede (periferiche) con cosa vengono fatte funzionare? a parole ?"dai su bella, fammi sentire la musica dai... su... su"

            ALSA è nel 2.4.19, svegliaaaaa!!!

            Strano, in Slackware non c'è, in Debian
            nemmeno.ogni distro mette/toglie quello che vuole, se ti scarichi il full del 2.4.19 da kernel.org scoprirai che dentro cè anche ALSA.
            Chiedi a qualcuno che usa una distro seria
            se non ci credi.Io uso redhat, cosa è quella per i bimbi?per me le distro poco serie sono roba tipo lindows, anche se per me il concetto di serio ha un significato filosofico dato che a livello materiale è pur sempre linux, poi se una distro integra una cosa che si scopre essere buggata, si aggiorna, non vedo il problema... ma questa è un'altra storia...
            Ovviamente *SO* che ALSA non è nel kernel
            ufficiale perchè sulla lkml Linus indica
            ALSA come feature del nuovo kernel.

            (2.4.19 inserito in tutte le nuove release

            delle distro più famose)

            Ah, quelle ultrapatchate che distribuiscono
            software in alpha ? Forte, quasi quasi ho
            bisogno di un sottobicchiere.ripeto, il kernel 2.4.19 full scaricato da kernel.org
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: Numero28
            - Scritto da: gsam

            Questo non c'entra nulla con la qualità

            della CPU. Inoltre è completamente falso,

            OK. Te la concedo... allora riformulo:

            una CPU risc a 64bit che ha fatto la storia
            ma che becca le paste da CPU CISC a 32BIT
            X86.Dubito molto fortemente, ma non ho bm o cose simili alla mano (anche perchè io vado benissimo, quindi non mi sono interessato).In ogni caso quest'aspetto mi lascia abbastanza indifferente, probabilmente se MOX girasse su x86 l'avrei preso per x86, questo non per prestazioni, ma perchè conosco l'architettura molto bene.

            almeno finchè compari un processore unico
            e

            un dual. Poi se ne può parlare, ma a
            parità

            nono, SMP VS SMP e UP VS UP scherzi ?
            becca le paste ugualmente


            di prezzo. Ovviamente due macchine non si

            confrontano solo per la velocità, ad
            esempio

            a me stà un pochetto sul cazzo le quattro

            istruzioni in croce degli Intel. A tutti

            credo.

            Un PC in media va meglio con una spesa
            minore, a parità di prezzo trai le tue
            conclusioniHai dati che confermino questo ? A me MOX deve ancora crashare una volta, a differenza dei WinTel (su NixTel non mi pronuncio, è il mio lavoro tenerli in piedi ;)

            Firewire ? Bluetooth ?

            ahahaahha, quindi ? le periferiche Firewire
            e bluetooth le puoi comperare anche per PC,
            SE TI SERVONO, il fatto che non siano
            standard nei PC la dice lunga sul bisogno
            che la stragrande maggioranza delle persone
            ha di queste "tecnologie".Se non ci fosse bisogno non esisterebbero.Normalissima concezione darwiniana dell'informatica, vecchia, ma funziona sempre.In ogni caso faccio senza spiegare che parlare di 'copiature' è fuoriluogo (come sempre in informatica). Sono periferiche e basta.

            No, per collegare le macchine che ho
            sparse

            per tutta la casa.

            e hai bisogno di una Gigabit ?? azz e che
            sei la nasa ?TU hai detto che saturo, io ho detto che mi serve.;)

            Informati su un bell'Athlon dual-processor

            (e scordati Windows ovviamente).

            si mi sono informato e me lo sono preso,
            oltre ad essere una scheggia è la macchina
            più stabile che abbia mai avuto, forse un
            appunto a me sui dissipatori.Quello ad esempio è un punto degli Athlon che mi sta sul cazzo: sono stufette.Io non ho altro che Intel.
            PS: c'ho messo win 2k perchè è una macchina
            che ho preso per 3dsmax e altri programmi di
            grafica (fra cui photoshop anche se il
            supporto per SMP è più una ciccha che un
            esigenza) ovviamente le BSOD sono solo un
            brutto ricordo...
            cmq non preoccuparti ho già ordinato un HD
            per linux...E' il minimo.

            Fatto stà che il problema delle librerie

            condivise e dinamiche c'è comunque, ed è

            bello grosso.

            e questo cosa comporta ?Comporta un sistema che perde di efficacia man mano che passa il tempo. Non dirmi che non ti sono mai capitati casini con le DLL perchè non ci credo.

            Bastino a te quelli di Linux e di Windows.

            infatti, benvenuto nel mondo degli OS reali,
            dopotutto i programmatori sono esseri umani.Appunto. E io che ho detto ? Non mi sembra di averla buttata sulla conta dei bachi.

            2.4.11don't-use ? 2.4.10 senza VM ?
            Service

            Pack che obbligano a reinstallare il
            sistema

            operativo ? (dopo 40 reboot ovviamente).

            Tutti i sistemi operativi hanno updates e

            upgrades, poi se ti vuoi attaccare al
            nulla

            fa pure.

            per tua informazione siamo alla 2.4.19, p
            come se ti dicessi che il mac fa schifo
            perchè macos 1.0 fa schifo...Non esattamente, la 2.4.11 è di un anno e mezzo fa. Lanciata la mattina, ritirata la sera.Può capitare.
            reboot? e che me ne frega mica devo tenere
            su un server... neanche a dire che ci metto
            tanto quindi il problema reboot non
            sussiste.Ognuno ha le sue esigenze.

            Ma non hai Mac OS X, hai il povero
            Uindous.

            infatti ho linux e win per lavorare.
            Ah, su due macchine differenti ovviamente
            quindi l'uso di un OS non esclude l'altro,
            quindi non uso linux sporadicamente come
            quelli che fanno il dual boot per "provare"
            linux....T'ho detto qualcosa ?

            Sarebbe anche bene definire il concetto di

            workstation, perchè la *mia* workstation è

            differente dalla tua.

            una workstation per me è come minimo una
            macchina SMP dotata di una scheda PRO tipo
            una 3dlabs per la grafica o una yamaha (ce
            ne saranno migliori, ne ho detta una che so
            che esiste non me ne intendo...) per la
            musica, HD SCSI se si fa video editing
            ecc...Appunto.Per me invece conta al 99% il software perchè lavoro con quello. Dell'hardware me ne sbatto abbastanza le balle. Per dire, non ho *esattamente* idea di che scheda video ho, però so le opzioni del compilatore da dio (e buona parte di Cocoa la mando a memoria ormai).

            Ho fatto togliere cose che non mi
            servivano

            e aggiunto cose che mi servivano,
            semplice.

            Come scheda video ho una ATI, non so se
            sia

            buona o meno.

            non avrei nulla da dire ma scrivo questa
            cosa perchè se cutto mi dici che glisso :)


            Non so che Mac OS X hai visto ma ALSA non

            c'entra un cavolo (Quicktime ? Ti risulta

            nuovo questo nome ?). ALSA non permette di

            far funzionare le schede professionali, è

            solo un set di driver.

            e le schede (periferiche) con cosa vengono
            fatte funzionare? a parole ?Nope. Ho il sospetto che tu voglia farmi il cuttone se ti spiego come funziona ;) Al momento basti che Quicktime non è solo un player ma è 'integrato' nel sistema operativo (aka. vuoi far funzionare una scheda, devi usare le API Quicktime).
            "dai su bella, fammi sentire la musica
            dai... su... su"



            ALSA è nel 2.4.19, svegliaaaaa!!!



            Strano, in Slackware non c'è, in Debian

            nemmeno.

            ogni distro mette/toglie quello che vuole,
            se ti scarichi il full del 2.4.19 da
            kernel.org scoprirai che dentro cè anche
            ALSA.Aho, ma se te dico de no che insisti ?Non è abbastanza chiaro a questo punto che seguo assiduamente lo sviluppo di Linux ? Ma che te fa fatica fare na ricerca su Google ? ;)

            Chiedi a qualcuno che usa una distro seria

            se non ci credi.

            Io uso redhat, cosa è quella per i bimbi?
            per me le distro poco serie sono roba tipo
            lindows, anche se per me il concetto di
            serio ha un significato filosofico dato che
            a livello materiale è pur sempre linux, poi
            se una distro integra una cosa che si scopre
            essere buggata, si aggiorna, non vedo il
            problema... ma questa è un'altra storia...Personalmente Red Hat mi fa schifo, gusti personalissimi ovviamente. Particolarmente fastidioso
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: gsam
            Hai dati che confermino questo ? A me MOX
            deve ancora crashare una volta, a differenza
            dei WinTel (su NixTel non mi pronuncio, è il
            mio lavoro tenerli in piedi ;)i prezzi li vedi su apple.com e un PC te lo fai su essedi.it anche se ci sono prezzi migliori in giro.Le prestazioni te le becchi su barefeats o qualche bel test del signor White.
            Se non ci fosse bisogno non esisterebbero.
            Normalissima concezione darwiniana
            dell'informatica, vecchia, ma funziona
            sempre.un conto è esistere, un conto è essere utili agli utenti non specifici.
            In ogni caso faccio senza spiegare che
            parlare di 'copiature' è fuoriluogo (come
            sempre in informatica). Sono periferiche e
            basta. ...
            TU hai detto che saturo, io ho detto che mi
            serve.
            ;)probabilmente una 100 sarebbe più che adatta a quello che fai e a quello che fa la quasi totalità della gente i casa.
            Quello ad esempio è un punto degli Athlon
            che mi sta sul cazzo: sono stufette.
            Io non ho altro che Intel.si per 6/7 gradi in più.se athlon è una stufetta allora gli INTEL sarebbero consequenzialmente degli scaldabagno.PS.: ci sono dissipatori che ti permettono di stare sotto i 45/50 gradi.
            E' il minimo.è il minimo per quale motivo ? non certo per l'utilizzo che ne faccio io del PC...tu metteresti linux anche in un frigo se potessi e anche se non ti serve ad un cazzo, basta che sia linux e non quella merda di windows vero?Cè anche gente che gioca, che fa grafica, e che deve usare applicativi M$ perchè è obbligata dagli standard e dai formati proprietarii ma tu devi mettere su i server, il resto non esiste vero ?credo che con questa affermazione tu ti sia risposto da solo.
            Comporta un sistema che perde di efficacia
            man mano che passa il tempo. Non dirmi che
            non ti sono mai capitati casini con le DLL
            perchè non ci credo.infatti reinstallo una volta all'anno quando decido di usare windows per tutto, mai se mi limito a non impastarlo e a fare quello che devo fare per lavoro...Lo so che windows fa così ma se installo solo quello che devo usare regolarmente va avanti anche anni se si fa un lavoro a modo.
            Appunto. E io che ho detto ? Non mi sembra
            di averla buttata sulla conta dei bachi....
            Non esattamente, la 2.4.11 è di un anno e
            mezzo fa. Lanciata la mattina, ritirata la
            sera.
            Può capitare.e allora ti dici da solo che è un esempio del cazzo :)
            Ognuno ha le sue esigenze.ognuno ha le sue fisse...
            T'ho detto qualcosa ?au...
            Appunto.
            Per me invece conta al 99% il software
            perchè lavoro con quello. Dell'hardware me
            ne sbatto abbastanza le balle. Per dire, non
            ho *esattamente* idea di che scheda video
            ho, però so le opzioni del compilatore da
            dio (e buona parte di Cocoa la mando a
            memoria ormai).non sai nemmeno che scheda video hai ?dico non serve fare la grafica per sapere che scheda video si ha...a me sinceramente sembra grave che la meni tanto poi non sai nemmeno che scheda hai...potrà anche non interessarti ma dico io, almeno per sentito dire...ma non dicevi di avere una ATI ?
            Nope. Ho il sospetto che tu voglia farmi il
            cuttone se ti spiego come funziona ;) Al
            momento basti che Quicktime non è solo un
            player ma è 'integrato' nel sistema
            operativo (aka. vuoi far funzionare una
            scheda, devi usare le API Quicktime).beh al di là della GUI, WMP fa riferimoento a dei codecs per musica e video, credo che il concetto sia lo stesso.Ognuno elabora il proprio OS secondo quella che crede la strada più giusta da percorrere... non mi sembra che M$ abbia visto male con le DX...
            Aho, ma se te dico de no che insisti ?
            Non è abbastanza chiaro a questo punto che
            seguo assiduamente lo sviluppo di Linux ? Ma
            che te fa fatica fare na ricerca su Google ?
            ;)ricerca su google ???e per trovare cosa ?
            Personalmente Red Hat mi fa schifo, gusti
            personalissimi ovviamente. Particolarmente
            fastidioso il fatto delle patch al kernel,
            però io sono un utente diverso da te, quindi
            magari a te fa comodo.RH avrà le sue pecche ma moltissima gente mette le altre per fare il figo, tipo slack e deb, poi spacca le palle in irc a chiedere tonnellate di cose dalla mattina alla sera. io almeno RedHat l'ho imparata RTFMando, è inutile iniziare con distro complesse ed è inutile cambiare se non ne si ha un reale motivo.PS.: alias e discreet sviluppano su redhat tanto per dirne due...
            http://linux.html.it/articoli/alsa_linux1.htm

            Il miglior riferimento che ho trovato.
            Se hai ancora dubbi iscriviti alla mailing
            list o al newsgroup linux.kernel, di tanto
            in tanto se ne parla.
            Testardo eh ?ricordo abbastanza bene di averlo scaricato e compilato su due macchine differenti e mi pare che ALSA sia integrato...
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: Numero28

            - Scritto da: gsam

            Hai dati che confermino questo ? A me MOX

            deve ancora crashare una volta, a
            differenza

            dei WinTel (su NixTel non mi pronuncio, è
            il

            mio lavoro tenerli in piedi ;)

            i prezzi li vedi su apple.com e un PC te lo
            fai su essedi.it anche se ci sono prezzi
            migliori in giro.
            Le prestazioni te le becchi su barefeats o
            qualche bel test del signor White.


            Se non ci fosse bisogno non esisterebbero.

            Normalissima concezione darwiniana

            dell'informatica, vecchia, ma funziona

            sempre.

            un conto è esistere, un conto è essere utili
            agli utenti non specifici.Tua opinione. Per me Firewire è strepitoso.

            In ogni caso faccio senza spiegare che

            parlare di 'copiature' è fuoriluogo (come

            sempre in informatica). Sono periferiche e

            basta.

            ...


            TU hai detto che saturo, io ho detto che
            mi

            serve.

            ;)

            probabilmente una 100 sarebbe più che adatta
            a quello che fai e a quello che fa la quasi
            totalità della gente i casa.


            Quello ad esempio è un punto degli Athlon

            che mi sta sul cazzo: sono stufette.

            Io non ho altro che Intel.

            si per 6/7 gradi in più.
            se athlon è una stufetta allora gli INTEL
            sarebbero consequenzialmente degli
            scaldabagno.
            PS.: ci sono dissipatori che ti permettono
            di stare sotto i 45/50 gradi.Ci sono dei frigoriferi che fanno stare sotto i 20: ciò non toglie che le CPU Athlon sono delle stufe,e non è un bene.

            E' il minimo.

            è il minimo per quale motivo ? non certo per
            l'utilizzo che ne faccio io del PC...Perchè hai speso dei soldi per un dual processor e cosi' per me è sprecato.
            tu metteresti linux anche in un frigo se
            potessi e anche se non ti serve ad un cazzo,
            basta che sia linux e non quella merda di
            windows vero?Ho lavorato anche su Windows e quel sistema operativo non mi permette di svolgere degnamente il mio lavoro, cosa che mi fa incazzare come poche al mondo. No, non è colpa mia, ho spedito anche delle macchine alla Microsoft e non sono riusciti a mettere apposto (con hardware certificato e software altrettanto ovviamente). E guarda che se tu grafico puoi sbattertene le palle per me è un'inculata, la mia azienda *pagava* Windows per avere una *garanzia* di funzionamento (con hardware e software certificato). Volendo si può anche parlare di truffa, non fosse per la bella licenza - noi prendiamo solo soldi qualsiasi altra cosa sono cazzi tuoi - che fanno allegramente sottoscrivere.Anche come programmatore non mi piace: lasciando stare l'ovvia mancanza dei sorgenti tutto ciò che è dipendente da Microsoft è insicuro (non nel normale significato ma nel senso oggi c'è, domani ?), tutto è fuori standard, tutto può cambiare in due giorni, interoperabilità a 0, portabilità a 0. C'è un mondo li fuori. No, grazie.
            Cè anche gente che gioca, che fa grafica, e
            che deve usare applicativi M$ perchè è
            obbligata dagli standard e dai formati
            proprietarii ma tu devi mettere su i server,
            il resto non esiste vero ?
            credo che con questa affermazione tu ti sia
            risposto da solo.Deduzioni tue a cui, ovviamente, rispondi tu.Certo se ti decidi è meglio. O sono un estremista Linux o Macintosh.Cmq uso Unix da una vita e lo amo, non vedo perchè pensare a Windows o a cose differenti se ho già qualcosa che mi piace e che conosco bene.A prescindere dalla qualità oggettiva la piattaforma migliore è soggettivamente quella che si conosce meglio.

            Comporta un sistema che perde di efficacia

            man mano che passa il tempo. Non dirmi che

            non ti sono mai capitati casini con le DLL

            perchè non ci credo.

            infatti reinstallo una volta all'anno quando
            decido di usare windows per tutto, mai se mi
            limito a non impastarlo e a fare quello che
            devo fare per lavoro...
            Lo so che windows fa così ma se installo
            solo quello che devo usare regolarmente va
            avanti anche anni se si fa un lavoro a modo.Interessante: funziona finchè non installi altro software. Non male.

            Appunto. E io che ho detto ? Non mi sembra

            di averla buttata sulla conta dei bachi.

            ...


            Non esattamente, la 2.4.11 è di un anno e

            mezzo fa. Lanciata la mattina, ritirata la

            sera.

            Può capitare.

            e allora ti dici da solo che è un esempio
            del cazzo :)Esempio del cazzo ? Un kernel stable ultrabacato ?Stiamo scherzando forse ?

            Ognuno ha le sue esigenze.

            ognuno ha le sue fisse...


            T'ho detto qualcosa ?

            au...


            Appunto.

            Per me invece conta al 99% il software

            perchè lavoro con quello. Dell'hardware me

            ne sbatto abbastanza le balle. Per dire,

            non ho *esattamente* idea di che scheda video

            ho, però so le opzioni del compilatore da

            dio (e buona parte di Cocoa la mando a

            memoria ormai).

            non sai nemmeno che scheda video hai ?
            dico non serve fare la grafica per sapere
            che scheda video si ha...
            a me sinceramente sembra grave che la meni
            tanto poi non sai nemmeno che scheda hai...
            potrà anche non interessarti ma dico io,
            almeno per sentito dire...
            ma non dicevi di avere una ATI ?So che scheda ho, ovviamente (l'ho detto sopra) ma non so se è buona o meno, basta che vada.Si, ho una ATI, quella che danno con il G4. Quella parte della configurazione non l'ho toccata.

            Nope. Ho il sospetto che tu voglia farmi
            il

            cuttone se ti spiego come funziona ;) Al

            momento basti che Quicktime non è solo un

            player ma è 'integrato' nel sistema

            operativo (aka. vuoi far funzionare una

            scheda, devi usare le API Quicktime).

            beh al di là della GUI, WMP fa riferimoento
            a dei codecs per musica e video, credo che
            il concetto sia lo stesso.
            Ognuno elabora il proprio OS secondo quella
            che crede la strada più giusta da
            percorrere... non mi sembra che M$ abbia
            visto male con le DX...Non è lo stesso concetto e non ho detto che ha visto male. Certo che di problemi ne hanno dati, e non pochi. Però sicuramente è una tecnologia interessante.

            Aho, ma se te dico de no che insisti ?

            Non è abbastanza chiaro a questo punto che

            seguo assiduamente lo sviluppo di Linux ?
            Ma

            che te fa fatica fare na ricerca su
            Google ?

            ;)

            ricerca su google ???
            e per trovare cosa ?Che ALSA non fa parte del kernel stable ?

            Personalmente Red Hat mi fa schifo, gusti

            personalissimi ovviamente. Particolarmente

            fastidioso il fatto delle patch al kernel,

            però io sono un utente diverso da te,
            quindi

            magari a te fa comodo.

            RH avrà le sue pecche ma moltissima gente
            mette le altre per fare il figo, tipo sl
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: gsam
            Tua opinione. Per me Firewire è strepitoso.che sia bello è un conto, che sia utile alla massa un'altro...
            Ci sono dei frigoriferi che fanno stare
            sotto i 20: ciò non toglie che le CPU Athlon
            sono delle stufe,e non è un bene.quando si dice le convinzioni... cmq c'era una storia secondo il quale dall'XP 2100+ in su scaldavano meno... e cmq adesso escono a 0.13micron quindi il problema calore è risolto.
            Perchè hai speso dei soldi per un dual
            processor e cosi' per me è sprecato.BUUUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA, una macchina DualCPU sarebbe sprecata se non ci si mette linux ?aaahahahahahahahahahahahah...SI, hai ragione, è sprecata, infatti che me lo sono preso a fare se ci dovevo mettere windows? dopotutto potevo benissimo aspettare 30 ore invece che 15 per fare un rendering... tanto per 15 ore in più...meglio ancora quando rendero animazioni e ci metto 2 settimane invece di una :)
            Ho lavorato anche su Windows e quel sistema
            operativo non mi permette di svolgere
            degnamente il mio lavoro, cosa che mi fa
            incazzare come poche al mondo. No, non è
            colpa mia, ho spedito anche delle macchine
            alla Microsoft e non sono riusciti a mettere
            apposto (con hardware certificato e software
            altrettanto ovviamente). E guarda che se tu
            grafico puoi sbattertene le palle per me è
            un'inculata, la mia azienda *pagava* Windows
            per avere una *garanzia* di funzionamento
            (con hardware e software certificato).Se vuoi fare 3D devi scegliere per forza WIN e anche se è una costrizione io ci lavoro tanto bene e non mi da problemi il mio 3dsmax scheggia e non mi da il benchè minimo problema, poi se come tu stesso ha detto il tuo lavoro non ce lo puoi fare sono affari tuoi...
            Volendo si può anche parlare di truffa, non
            fosse per la bella licenza - noi prendiamo
            solo soldi qualsiasi altra cosa sono cazzi
            tuoi - che fanno allegramente sottoscrivere.
            Anche come programmatore non mi piace:
            lasciando stare l'ovvia mancanza dei
            sorgenti tutto ciò che è dipendente da
            Microsoft è insicuro (non nel normale
            significato ma nel senso oggi c'è, domani
            ?), tutto è fuori standard, tutto può
            cambiare in due giorni, interoperabilità a
            0, portabilità a 0. C'è un mondo li fuori.
            No, grazie.il fatto che a te non vada giù non pregiudica che altri ci possano lavorare, si chiama apertura mentale.Che windows sia come sia nessuno lo nega, te lo dice uno che preferiva non poter giocare pur di tenere su NT4 per lavorare degnamente e non vedere BSOD...
            Deduzioni tue a cui, ovviamente, rispondi tu.
            Certo se ti decidi è meglio. O sono un
            estremista Linux o Macintosh.mi sembra che tu sia entrambi perchè principalmente sei anti M$.
            Cmq uso Unix da una vita e lo amo, non vedo
            perchè pensare a Windows o a cose differenti
            se ho già qualcosa che mi piace e che
            conosco bene.ma infatti te devi usare Unix ma devi anche capire che cè gente che fa certe cose con windows e riesce a farle bene...
            A prescindere dalla qualità oggettiva la
            piattaforma migliore è soggettivamente
            quella che si conosce meglio.si però win fa cacare lo stesso vero ?
            Interessante: funziona finchè non installi
            altro software. Non male.funziona finchè non ti metti ad installare 10 apps al giorno.
            Esempio del cazzo ? Un kernel stable
            ultrabacato ?
            Stiamo scherzando forse ?mi riferivo al fatto che hai tirato fuori questa cosa e poi ti sei smentito da solo.
            So che scheda ho, ovviamente (l'ho detto
            sopra) ma non so se è buona o meno, basta
            che vada.
            Si, ho una ATI, quella che danno con il G4.
            Quella parte della configurazione non l'ho
            toccata.ATI rage 128, un scheda che va un decimo di una geforce 2 GTS quindi inadatta a qualsiasi applicazione 3D, ah! la qualità superiore del mac...
            Non è lo stesso concetto e non ho detto che
            ha visto male. Certo che di problemi ne
            hanno dati, e non pochi. Però sicuramente è
            una tecnologia interessante.non cè nesso.
            Non dico di no, anche se, per quella che è
            la mia esperienza, Debian è *di gran lunga*
            più semplice delle altre. Slack è forte, ma
            è effettivamente complessa.interessante che tu dica che debian è la più semplice, esattamente il contrario di quello che dice la totalità delle persone in rete :)
            Ogni volta che chiedo cos'ha di difficile
            Debian la gente si mette a farfugliare,
            stavolta lascio perdere :)io non la conosco ma leggo spesso più che altro in irc, già dalla installazione si vede che è più difficile delle altre, almeno una GUI potevano farla...
            E' quell'abbastanza che ti frega.
            Suvvia, scarica il kernel e controlla se il
            sistema è OSS o ALSA no ? :)controllo appena rimetto in piedi la linuxbox.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: gsam

            Tua opinione. Per me Firewire è
            strepitoso.

            che sia bello è un conto, che sia utile alla
            massa un'altro...A me è utile. Puoi continuare se vuoi.

            Ci sono dei frigoriferi che fanno stare

            sotto i 20: ciò non toglie che le CPU
            Athlon

            sono delle stufe,e non è un bene.

            quando si dice le convinzioni... cmq c'era
            una storia secondo il quale dall'XP 2100+ in
            su scaldavano meno... e cmq adesso escono a
            0.13micron quindi il problema calore è
            risolto.Per ora si surriscaldano.

            Perchè hai speso dei soldi per un dual

            processor e cosi' per me è sprecato.

            BUUUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA, una macchina
            DualCPU sarebbe sprecata se non ci si mette
            linux ?
            aaahahahahahahahahahahahah...l'educazione è il tuo forte.Visto l'atteggiamento smetto di risponderti, così puoi anche avere l'ultima parola.
            SI, hai ragione, è sprecata, infatti che me
            lo sono preso a fare se ci dovevo mettere
            windows? dopotutto potevo benissimo
            aspettare 30 ore invece che 15 per fare un
            rendering... tanto per 15 ore in più...
            meglio ancora quando rendero animazioni e ci
            metto 2 settimane invece di una :)Esiste solo la grafica vero ? :DSi vede che sei un fine conoscitore di Windows.

            Ho lavorato anche su Windows e quel
            sistema

            operativo non mi permette di svolgere

            degnamente il mio lavoro, cosa che mi fa

            incazzare come poche al mondo. No, non è

            colpa mia, ho spedito anche delle macchine

            alla Microsoft e non sono riusciti a
            mettere

            apposto (con hardware certificato e
            software

            altrettanto ovviamente). E guarda che se
            tu

            grafico puoi sbattertene le palle per me è

            un'inculata, la mia azienda *pagava*
            Windows

            per avere una *garanzia* di funzionamento

            (con hardware e software certificato).

            Se vuoi fare 3D devi scegliere per forza WIN
            e anche se è una costrizione io ci lavoro
            tanto bene e non mi da problemi il mio
            3dsmax scheggia e non mi da il benchè minimo
            problema, poi se come tu stesso ha detto il
            tuo lavoro non ce lo puoi fare sono affari
            tuoi...Tieniti Windows e non rempere i maroni.

            Volendo si può anche parlare di truffa,
            non

            fosse per la bella licenza - noi prendiamo

            solo soldi qualsiasi altra cosa sono cazzi

            tuoi - che fanno allegramente
            sottoscrivere.

            Anche come programmatore non mi piace:

            lasciando stare l'ovvia mancanza dei

            sorgenti tutto ciò che è dipendente da

            Microsoft è insicuro (non nel normale

            significato ma nel senso oggi c'è, domani

            ?), tutto è fuori standard, tutto può

            cambiare in due giorni, interoperabilità a

            0, portabilità a 0. C'è un mondo li
            fuori.

            No, grazie.

            il fatto che a te non vada giù non
            pregiudica che altri ci possano lavorare, si
            chiama apertura mentale.Davvero ? Chi continua a rompere il cazzo e a splalare merda su Mac OS X perchè la grafica blablabla ? Eppure io me ne sbatto della grafica. Ma fila va.
            Che windows sia come sia nessuno lo nega, te
            lo dice uno che preferiva non poter giocare
            pur di tenere su NT4 per lavorare degnamente
            e non vedere BSOD...NT4 ? Quello dei kernel dump ?

            Deduzioni tue a cui, ovviamente, rispondi
            tu.

            Certo se ti decidi è meglio. O sono un

            estremista Linux o Macintosh.

            mi sembra che tu sia entrambi perchè
            principalmente sei anti M$.Certo, hanno preso soldi senza fornire il servizio. Per *tutto* ciò che faccio Windows è *merda*. Se poi a te piace per il tuo campo a me cosa può interessare ?

            Cmq uso Unix da una vita e lo amo, non
            vedo

            perchè pensare a Windows o a cose
            differenti

            se ho già qualcosa che mi piace e che

            conosco bene.

            ma infatti te devi usare Unix ma devi anche
            capire che cè gente che fa certe cose con
            windows e riesce a farle bene...Finora Grafica 3d (da quello che tu dici).Il resto lo fa male.

            A prescindere dalla qualità oggettiva la

            piattaforma migliore è soggettivamente

            quella che si conosce meglio.

            si però win fa cacare lo stesso vero ?Se fai grafica no. Se fai altro si.

            Interessante: funziona finchè non installi

            altro software. Non male.

            funziona finchè non ti metti ad installare
            10 apps al giorno.E se io voglio farlo ? Che discorso è ?Qui se ne installo 100 al giorno va tutto bene.

            Esempio del cazzo ? Un kernel stable

            ultrabacato ?

            Stiamo scherzando forse ?

            mi riferivo al fatto che hai tirato fuori
            questa cosa e poi ti sei smentito da solo.Non mi sono smentito.

            So che scheda ho, ovviamente (l'ho detto

            sopra) ma non so se è buona o meno, basta

            che vada.

            Si, ho una ATI, quella che danno con il
            G4.

            Quella parte della configurazione non l'ho

            toccata.

            ATI rage 128, un scheda che va un decimo di
            una geforce 2 GTS quindi inadatta a
            qualsiasi applicazione 3D, ah! la qualità
            superiore del mac...Uh, interessante. (no, sto mentendo, non me ne frega un cazzo)

            Non è lo stesso concetto e non ho detto
            che

            ha visto male. Certo che di problemi ne

            hanno dati, e non pochi. Però sicuramente
            è

            una tecnologia interessante.

            non cè nesso.Certo che c'è nesso.DX da problemi, QT no.
            Non dico di no, anche se, per quella che è

            la mia esperienza, Debian è *di gran
            lunga*

            più semplice delle altre. Slack è forte,
            ma

            è effettivamente complessa.

            interessante che tu dica che debian è la più
            semplice, esattamente il contrario di quello
            che dice la totalità delle persone in rete
            :)Che al più Debian l'hanno vista con il binocolo.E' estremamente difficile avere un tool che scarica-configura-installa, molto meglio avere gli RPM, da cercare, da scaricare, da configurare, da installare.

            Ogni volta che chiedo cos'ha di difficile

            Debian la gente si mette a farfugliare,

            stavolta lascio perdere :)

            io non la conosco ma leggo spesso più che
            altro in irc, già dalla installazione si
            vede che è più difficile delle altre, almeno
            una GUI potevano farla...C'è, da diversi anni.

            E' quell'abbastanza che ti frega.

            Suvvia, scarica il kernel e controlla se
            il

            sistema è OSS o ALSA no ? :)

            controllo appena rimetto in piedi la
            linuxbox.Puoi anche evitare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: gsam
            A me è utile. Puoi continuare se vuoi.che a te sia utile non lo metto in dubbio, si parlava di utilità generica.
            Per ora si surriscaldano.si e scoppiano...infatti tutti quelli che li hanno comperati ne cambiano uno al giorno e sono contenti perchè sono tutti degli idioti e preferiscono pagare 150 euro al giorno pur non comperare INTEL... capisco che tu sia convinto delle tue scelte ma ancora una volta dimostri una chiusura mentale unica :)
            l'educazione è il tuo forte.
            Visto l'atteggiamento smetto di risponderti,
            così puoi anche avere l'ultima parola.diciamo che l'hai sparata e te ne sei accorto, guarda che se mi dici "già ho detto una cazzata" lo apprezzo mica ti prendo in giro, tutti possono sbagliare :)
            Esiste solo la grafica vero ? :DE' interessante che tu faccia a me questa domanda quando sei proprio tu a credere che ci sia solo quello che usi tu e il tuo lavoro e che il resto non esista.Per quel poco di psicologia che conosco l'accusare me delle TUE negatività è un atteggiamento di difesa che anche un bambino di 4 anni lo vede e potrebbe dirti le mie stesse parole...
            Si vede che sei un fine conoscitore di
            Windows.quindi ?
            Tieniti Windows e non rempere i maroni.si ma non lo faccio per convinzione ma per esigenza, al contrario di te che usi linux oltre che per lavoro anche perchè sei anti windows.
            Davvero ? Chi continua a rompere il cazzo e
            a splalare merda su Mac OS X perchè la
            grafica blablabla ? Eppure io me ne sbatto
            della grafica. Ma fila va.non ho spalato merda, semplicemente dico che ormai sta storia del mac che è apposta per la grafica puzza di vecchio e i benchmarks ne danno conferma.Il mac è una bellissima macchina e ha un OS sicuramente molto bello, stabile e potente ma i costi non giustificano questo dato che con un athlonXP e windows 2k o XP ti fai una macchina alttrettanto STABILE ma più performante e meno costosa.
            NT4 ? Quello dei kernel dump ?quello che mi permetteva di lavorare.E' davvero difficile fare una distinzione fra lato sviluppo/architettura e lato utente finale?Me ne sbatto delle features di un OS che sono anni indietro alle features di un altro, a me basta che funzioni e BENE e che mi permetta di lavorare.Se il palladium mi costringerà a buttare windows e il PC di sicuro mi prenderò una sun blade e non un G4 che va come un athlon di 4 anni fa...
            Certo, hanno preso soldi senza fornire il
            servizio. Per *tutto* ciò che faccio Windows
            è *merda*. Se poi a te piace per il tuo
            campo a me cosa può interessare ?...
            Finora Grafica 3d (da quello che tu dici).
            Il resto lo fa male.come se la gente che fa grafica 3D non faccia altre cose... per tua informazione con windows ci faccio tutto anche se sto migrando a linux.Un giorno dirò: linux è il paradiso ma anche con win2k mi trovavo alla stragrande.Questo perchè sono coerente e non mi perdo a parlare per partito preso e a fare inutili guerre di religione come fanno in molti in questo forum.
            Se fai grafica no. Se fai altro si.ma come ? win non fa cacare per fare grafica? ma non è sempre stato il mac la macchina per la grafica ? ahahahahaha....
            E se io voglio farlo ? Che discorso è ?
            Qui se ne installo 100 al giorno va tutto
            bene.peccato che ho avuto esperienze diverse...
            Non mi sono smentito....
            Uh, interessante. (no, sto mentendo, non me
            ne frega un cazzo)rimane il fatto che paghi 1600 euro un mac con geffo2MX e con quella cifra ti prensi un PC con MINIMO una geffo4 Ti4600.
            Certo che c'è nesso.
            DX da problemi, QT no. Che al più Debian l'hanno vista con il
            binocolo.
            E' estremamente difficile avere un tool che
            scarica-configura-installa, molto meglio
            avere gli RPM, da cercare, da scaricare, da
            configurare, da installare.si bravo, sono tutti o degli incompetenti...ma chi sei HighLander ?
            C'è, da diversi anni.ho provato ad installare woody 2 settimane fa e di una GUI neanche l'ombra...
            Puoi anche evitare.e allora che me lo chiedi a fare :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?

            ho provato ad installare woody 2 settimane
            fa e di una GUI neanche l'ombra...quella cosa con lo sfondo blu in cui si usano le frecce e il tasto invio e niente di piu si chiama gui. la preferisco di gran lunga agli installer ad alta risoluzione di ogni altra distro che ho provato (poche) per leggerezza, snellezza, velocita, compatibilita, modularita.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: qweasdzxc

            ho provato ad installare woody 2 settimane

            fa e di una GUI neanche l'ombra...

            quella cosa con lo sfondo blu in cui si
            usano le frecce e il tasto invio e niente di
            piu si chiama gui. la preferisco di gran
            lunga agli installer ad alta risoluzione di
            ogni altra distro che ho provato (poche) per
            leggerezza, snellezza, velocita,
            compatibilita, modularita.Non l'hai capito che non l'ha vista nemmeno con il binocolo ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: gsam
            Non l'hai capito che non l'ha vista nemmeno
            con il binocolo ?si certo, infatti mi diverto ad inventare le cose...Ancora con sta filosofia del TUTTI-CAZZONI complimenti... allora tu che credi che me lo sia inventato per quale motivo pensi che l'abbia fatto ? per fare il figo ? ma m'importa una sega! sei libero di credere quello che vuoi rimane il fatto che la gente se ne accorge di che persona sei e ti da parecchia credibilità vai... :))
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: gsam

            Non l'hai capito che non l'ha vista
            nemmeno

            con il binocolo ?

            si certo, infatti mi diverto ad inventare le
            cose...

            Ancora con sta filosofia del TUTTI-CAZZONI
            complimenti... allora tu che credi che me lo
            sia inventato per quale motivo pensi che
            l'abbia fatto ? per fare il figo ? ma
            m'importa una sega! sei libero di credere
            quello che vuoi rimane il fatto che la gente
            se ne accorge di che persona sei e ti da
            parecchia credibilità vai... :))Personalmente preferisco l'ipotesi che ti stai inventando piuttosto che non avere idea di cosa sia una gui.A quanto pare al peggio non c'è fine.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: gsam
            Personalmente preferisco l'ipotesi che ti
            stai inventando piuttosto che non avere idea
            di cosa sia una gui.
            A quanto pare al peggio non c'è fine.ahahahahahahahaha....
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: qweasdzxc
            quella cosa con lo sfondo blu in cui si
            usano le frecce e il tasto invio e niente di
            piu si chiama gui. la preferisco di gran
            lunga agli installer ad alta risoluzione di
            ogni altra distro che ho provato (poche) per
            leggerezza, snellezza, velocita,
            compatibilita, modularita.boh a me dava solo pagine in formato testo a 25 linee (quello classico) cosa può essere ? distro differente ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: Numero28
            boh a me dava solo pagine in formato testo a
            25 linee (quello classico) cosa può essere ?
            distro differente ?ncurses ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?

            boh a me dava solo pagine in formato testo a
            25 linee (quello classico) cosa può essere ?
            distro differente ?la gui e fatta a caratteri infatti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: qweasdzxc

            boh a me dava solo pagine in formato
            testo a

            25 linee (quello classico) cosa può
            essere ?

            distro differente ?

            la gui e fatta a caratteri infatti.beh, io mi aspetto un po di grafica ed il mouse da una GUI che si possa chiamare GUI (siamo anche nel 2003 no? :P) cmq questo c'entra poco con debian e sicuramente la "GUI" testuale rispecchia a pieno le caratteristiche di debian :)Ora non credere che per me quella di debian non è una GUI, dico solo che la concezione di GUI oggi è dettata da degli standard che non sono proprio quelli :)dopo tutto le gui sono state fatte per aiutare l'utente e sono state studia da gente che ne sa :)non sono fatte a caso... ma è un altro discorso.ciauz..
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?

            beh, io mi aspetto un po di grafica ed il
            mouse da una GUI che si possa chiamare GUI
            (siamo anche nel 2003 no? :P)ma debian e fatta per installarsi anche sui 386 in teoria. comunque tecnicamente una gui non richiede il mouse e la grafica.
            dopo tutto le gui sono state fatte per
            aiutare l'utente e sono state studia da
            gente che ne sa :)certo, infatti mi ci trovo benissimo con la gui di debian, l'interfaccia e' omogenea e si ripresenta durante la configurazione di ogni pacchetto che ne abbia bisogno, il fatto che sia testuale la rende ancora piu omogenea perche di default si usa la stessa interfaccia anche nell'amministrazione remota, inoltre rende l'installer molto leggero e veloce. dopo essersi abituati un attimo al funzionamento, che pur non essendo punta e clicca e' estremamente lineare (le cose da fare vengono proposte con ordine), credo si possa apprezzarne la pulizia. io da utente alle prime armi mi sono trovato molto ma molto meglio a non avere a che fare con un serverx e un mouse durante l'installazione. perfino tutti i vari winnt hanno un bel pezzo di installazione puramente testuale, quindi non credo sia un vero problema.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: qweasdzxc
            ma debian e fatta per installarsi anche sui
            386 in teoria. comunque tecnicamente una gui
            non richiede il mouse e la grafica.si si lo so... stavo annuendo al fatto che al giorno d'oggi la gente si aspetta quello :)l'80% del mio tempo su linux è in consolle :)
            certo, infatti mi ci trovo benissimo con la
            gui di debian, l'interfaccia e' omogenea e
            si ripresenta durante la configurazione di
            ogni pacchetto che ne abbia bisogno, il
            fatto che sia testuale la rende ancora piu
            omogenea perche di default si usa la stessa
            interfaccia anche nell'amministrazione
            remota, inoltre rende l'installer molto
            leggero e veloce. dopo essersi abituati un
            attimo al funzionamento, che pur non essendo
            punta e clicca e' estremamente lineare (le
            cose da fare vengono proposte con ordine),
            credo si possa apprezzarne la pulizia. io da
            utente alle prime armi mi sono trovato molto
            ma molto meglio a non avere a che fare con
            un serverx e un mouse durante
            l'installazione. perfino tutti i vari winnt
            hanno un bel pezzo di installazione
            puramente testuale, quindi non credo sia un
            vero problema.certo, mai detto questo e per fortuna oggi ancora ce nè di roba così... un giorno anche il boot avrà la freccia e le icone :
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: gsam

            considerazione intelliegente.

            Quanto la tua.continua a ripetere a pappagallo quello che ti dico io mi raccomando :)

            non l'hai detto, l'ho detto io per
            prenderti

            per il culo.

            Considerazione intelligente.continua a ripetere a pappagallo quello che ti dico io mi raccomando :) (per di più senza significato)

            che da anni hanno scelto AMD.

            In che modo questo cambia il fatto che una
            CPU surriscaldata sia molto spesso
            malfunzionante ?una CPU che scalda PUO' essere malfunzionane ma forse possiamo parlare di CPU che superano i 70/80 gradi, non i 50/52 dei miei athlon.Si parlava della realtà degli AMD e ancora una volta porti il discorso dove ti pare, in questo caso parlando di teoria, che tristezza :)
            Spari cazzate e non sono il solo a dirtelo.
            Basta leggere solo questo thread.infatti mi hai risposto solo te :)
            Certamente: però non vedo il quote.
            O quoti o taci ed eviti di inventarti delle
            cazzate.dovrei quotare 6 pagine di roba e non cè motivo, te li vai a rileggere da solo.
            Cambia il fatto che architetturalmente sia
            meno stabile ? probabilmente no ma in soldoni funzona e anche bene e all'utente finale l'architettura non interessa. quello che si può fare con windows, con NT si fa egregiamente.
            Ancora ? Quoti per favore ?non dico che lo abbia detto tu, è una affermazione che fanno tutti, senza contare che fu lo stesso steve jobs a dire questo svariati anni fa, quindi il fatto che tu non sia cosciente di questo si vede quanto ne sai di sotoria e di impiego del mac (anche attule).Quindi dire che per la grafica un PC va meglio mi sembra che abbia un certo peso.
            Ancora una volta dimostri di parlare perchè
            'a me funziona'.nono caro, siamo in moltissimi ad essere contenti di win2k, negare questo è negare l'evidenza...Cè anche gente che deve lavorare oltre a quella fanatica che si preoccupa dell'architettura.
            Interessante, per uno che ha parlato di
            prezzi fino adesso :D
            Tanto per ridere: mostrandomi la pagina
            della Sun Blade 150 cosa avresti dimostratoche prima di comperare un mac o un OS con palladium mi prendo questa anche se costa tanto.Era un esempio più che altro, per smentirti sul fatto che le sun blade sono fatte per altre cose, allora chi l'ha detta la cazzata ? :))
            Il topic parlava di musica: chi ha tirato in
            mezzo la grafica ?io e non solo la grafica, mi sembra di aver fatto un discorso più generico... cmq per quanto riguarda il discorso della grafica, PRIMA hai fatto lo sborone quanto tè parso, addesso rigiri la frittata... viva la coerenza :)
            A laurearmi ?azz, questo ti dovrebbe porre su un gradino più alto? conosco laureati che hanno QI molto bassi... e ne conosco tanti...
            Non trovi nulla da quotare vero ? Patetico.no, non mi va di perdere tempo.
            E' tutto molto bello, ma si parlava di Mac
            OS X.
            Chi era che cambiava le carte in tavola ?Ti ho detto la mia esperienza, non ho detto che in base a questa macOS-X fa cagare anche se ai tempi di macos classic, la comunità mac parlava male del pc e di windows mentre il 9 si piantava e tutti lo sapevano...
            Tua personale convinzione, supportata da un
            sacco di fregnacce che dimostrano solo il
            fatto che ciò che Mac non solo non l'hai mai
            visto nemmeno in foto, ma non ne conosci
            nemmeno *minimamente* il funzionamento.ti basti pensare che c'ho lavorato per dei mesi e non mi è sembrato questo mostro di potenza, ne più ne meno quanto il mio PC da 500 euro a casa (ovviamente ben assemblato, non della vobis...)
            Prestazioni minori *per cosa* ? E' una mia
            impressione o stai ancora rompendo il cazzo
            per la grafica ? Non hai ancora capito che
            sono *sistemista* e *programmatore* ? In che
            lingua te lo devo scrivere ?la potenza la vedi nella grafica... sui giochi nulla da dire ho provato solo quake (1), limewire (che dovrebbe essere in java) ci metteva circa 1 minuto e mezzo per avviarsi su un G4@450, non male io ci mettevo 10 secondi a casa... senza contare quella "comodità" di assegnare la memoria a mano :)
            Le prestazioni del mio Mac non sono nemmeno
            lontanamente paragonabili a quelle di un
            bell'Athlon con sopra un bel Uindous, per
            stabilità e performance, per costruzione del
            sistema operativo (programmo, guardo quello)
            e per networking. Pensaci bene prima di
            addentrarti in questi campi (che sono quelli
            per cui io valuto la macchina).Si deve essere per forza programmatori per valutare questi aspetti? io qui ho potenza e stabilità da vendere, faccio tutto molto meglio di quanto lo facessi col dual G4 a lavoro che siano giochi, grafica, musica (spippolo con fruityloops) navigo, e ovviamente una cosa non esclude l'altra quindi qui masterizza, scarica, chatto/navigo e rendero contemporaneamente e va tutto OK (lo faccio da anni cmq, anche sulle workstation vecchie) quindi posso essere più che soddisfatto.
            Questo cambia qualcosa con l'incredibile
            quantità di bug causati da DX ?i bug sono ovunque, se non crasha me ne sbatto, li correggeranno, non è un problema mio fino a che non mi da una BSOD :)
            Ah, quindi non era un problema di
            attenzione, ma di cervello.sempre peggio...
            Provo una terza strada: non hai la più
            pallida idea di che cosa sia una GUI.credo che arriverai a mettere in discussione che io sappia come mi chiamo se continuiamo così :)
            "Se ti riferisci all'ALSA che trovi in
            MacOS-X e che ti permette di far funzionare
            anche le schede professionali ti informo che
            ALSA è nato per linux e lo trovi già nel
            kernel."
            Due stronzate in una sola frase, complimenti
            !non era per dire che ALSA fa "funzionare le schede professionali" era per dire "credi che ALSA faccia funzionare le schede professionali" è leggermente diverso ma te la passo dato che mi sono siegato male... per quanto riguarda ALSA incluso nel kernel, sostenevo (sbagliando) che era incluso nel 2.4.19 e ne abbiamo anche parlato, ALSA mi pare sia nel 2.5 quindi, posso aver sbagliato versione, mi posso essere confuso, mica le dico a caso le cose...cmq sempre meglio UNA mia "cazzata" (se si può definire) che le tue convinzioni e la tua chiusura mentale...PS.: Per quanto riguarda il 2.4.19 con ALSA forse ho scaricato una versione patchata, devo controllare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: Numero28
            infatti mi hai risposto solo te :)Mi sembra che qualcuno ti abbia fatto notare che non sai cos'è una gui.

            Certamente: però non vedo il quote.

            O quoti o taci ed eviti di inventarti
            delle

            cazzate.

            dovrei quotare 6 pagine di roba e non cè
            motivo, te li vai a rileggere da solo.Ma no, basta uno.

            Cambia il fatto che architetturalmente sia

            meno stabile ?

            probabilmente no ma in soldoni funzona e
            anche bene e all'utente finale
            l'architettura non interessa. quello che si
            può fare con windows, con NT si fa
            egregiamente.Allora perchè usare Linux ? Perchè è fiko o kool ?
            non dico che lo abbia detto tu, è una
            affermazione che fanno tutti, senza contare
            che fu lo stesso steve jobs a dire questo
            svariati anni fa, quindi il fatto che tu non
            sia cosciente di questo si vede quanto ne
            sai di sotoria e di impiego del mac (anche
            attule).
            Quindi dire che per la grafica un PC va
            meglio mi sembra che abbia un certo peso.Sono cose che dici tu.Sull'impiego attuale del Mac hai detto, per l'ennesima volta, una puttanata.C'è un'articolo di Venerdì che dice il contrario pensa, così come alcune interviste a signori come Bruce Perens, Moshe Bar e Miguel De Icaza. E pensa un po' la comunità Debian PPC è numerosissima, Linux viene pesantemente utilizzato ad esempio nella localizzazione di Mac OS X. Guarda un po' l'ingeniere che localizza Mac OS X è un habituè della ml italiana di Debian.Per non parlare dello staff di Apple che molto spesso supporta la comunità OpenSource, e per progetti che con la grafica non c'entrano un cazzo. Se tu hai l'idea mac = grafica (e rosichi, e quanto si vede) perchè la accolli a me ?

            Ancora una volta dimostri di parlare
            perchè

            'a me funziona'.

            nono caro, siamo in moltissimi ad essere
            contenti di win2k, negare questo è negare
            l'evidenza...
            Cè anche gente che deve lavorare oltre a
            quella fanatica che si preoccupa
            dell'architettura.ROTFL.Tipico discorso ala ZioBill. Perchè io non lavoro hahahahaha. Gli impiegati che lavorano da me non lavorano :D Patetico.Ho già capito, ho sbagliato io a dar da mangiare al troll.

            Interessante, per uno che ha parlato di

            prezzi fino adesso :D

            Tanto per ridere: mostrandomi la pagina

            della Sun Blade 150 cosa avresti
            dimostrato

            che prima di comperare un mac o un OS con
            palladium mi prendo questa anche se costa
            tanto.Dimostri quindi di essere semplicemente interessato al flame dato che prenderesti una macchina che ha 1/4 della potenza di un G4 ma costa uguale.
            Era un esempio più che altro, per smentirti
            sul fatto che le sun blade sono fatte per
            altre cose, allora chi l'ha detta la cazzata
            ? :))Ancora una volta tu. Lo dimostra il fatto che le macchine Sun si trovano solo nelle server farm. E non sparare cazzate, che di uffici e cazzi vari ne ho girati e ne giro tutt'ora.Sai le macchine Sun per cosa sono famose ? Firewall, clustering, networking. Sai perchè perdono terreno ? Linux.

            Il topic parlava di musica: chi ha tirato
            in

            mezzo la grafica ?

            io e non solo la grafica, mi sembra di aver
            fatto un discorso più generico... cmq per
            quanto riguarda il discorso della grafica,
            PRIMA hai fatto lo sborone quanto tè parso,
            addesso rigiri la frittata... viva la
            coerenza :)Ripeto ancora una volta: quotami. *** DOVE *** ho parlato di grafica.

            A laurearmi ?

            azz, questo ti dovrebbe porre su un gradino
            più alto? conosco laureati che hanno QI
            molto bassi... e ne conosco tanti...Per pormi a un gradino più alto di te mi basta la licenza media.

            Non trovi nulla da quotare vero ?
            Patetico.

            no, non mi va di perdere tempo.No, non c'è *NULLA*.

            E' tutto molto bello, ma si parlava di Mac

            OS X.

            Chi era che cambiava le carte in tavola ?

            Ti ho detto la mia esperienza, non ho detto
            che in base a questa macOS-X fa cagare anche
            se ai tempi di macos classic, la comunità
            mac parlava male del pc e di windows mentre
            il 9 si piantava e tutti lo sapevano...Molto interessante.

            Tua personale convinzione, supportata da
            un

            sacco di fregnacce che dimostrano solo il

            fatto che ciò che Mac non solo non l'hai
            mai

            visto nemmeno in foto, ma non ne conosci

            nemmeno *minimamente* il funzionamento.

            ti basti pensare che c'ho lavorato per dei
            mesi e non mi è sembrato questo mostro di
            potenza, ne più ne meno quanto il mio PC da
            500 euro a casa (ovviamente ben assemblato,
            non della vobis...)Ah, un vecchio modello con un vecchio sistema operativo.Pensa, io ho provato WindowsME e non gestiva più di 256 mega di RAM. E allora ?

            Prestazioni minori *per cosa* ? E' una mia

            impressione o stai ancora rompendo il
            cazzo

            per la grafica ? Non hai ancora capito che

            sono *sistemista* e *programmatore* ? In
            che

            lingua te lo devo scrivere ?

            la potenza la vedi nella grafica... sui
            giochi nulla da dire ho provato solo quake
            (1), limewire (che dovrebbe essere in java)
            ci metteva circa 1 minuto e mezzo per
            avviarsi su un G4@450, non male io ci
            mettevo 10 secondi a casa... senza contare
            quella "comodità" di assegnare la memoria a
            mano :)hahahahaha.Limewire un minuto e mezzo ad avviarsi :D :D :D

            Le prestazioni del mio Mac non sono
            nemmeno

            lontanamente paragonabili a quelle di un

            bell'Athlon con sopra un bel Uindous, per

            stabilità e performance, per costruzione
            del

            sistema operativo (programmo, guardo
            quello)

            e per networking. Pensaci bene prima di

            addentrarti in questi campi (che sono
            quelli

            per cui io valuto la macchina).

            Si deve essere per forza programmatori per
            valutare questi aspetti? io qui ho potenza e
            stabilità da vendere, faccio tutto molto
            meglio di quanto lo facessi col dual G4 a
            lavoro che siano giochi, grafica, musica
            (spippolo con fruityloops) navigo, e
            ovviamente una cosa non esclude l'altra
            quindi qui masterizza, scarica,
            chatto/navigo e rendero contemporaneamente e
            va tutto OK (lo faccio da anni cmq, anche
            sulle workstation vecchie) quindi posso
            essere più che soddisfatto.E allora ?Cambia qualcosa con quello che ho detto io ?

            Questo cambia qualcosa con l'incredibile

            quantità di bug causati da DX ?

            i bug sono ovunque, se non crasha me ne
            sbatto, li correggeranno, non è un problema
            mio fino a che non mi da una BSOD :)Ottima filosofia, molto professionale. :D

            Ah, quindi non era un problema di

            attenzione, ma di cervello.

            sempre peggio...


            Provo una terza strada: non hai la più
          • Anonimo scrive:
            Aggiunta e reply alla tua bella -x-
            non posso rispoderti di sotto perchè censurato e in fin dei conti è meglio cosi, stavi devinetando noioso e ripetitivo.rimani delle tue convinzioni, io sulla storia del kernel mi sono sbagliato, può capitare, ho controllato ed ho ammesso il mio errore, tu perseveri sulle tue assurde convinzioni che ti portano a sbagliare, non tanto in ambito informatico quanto in quello umano e credo sia più grave, anche se di cazzate ne hai detto e non chiedermi di quotare se no ci vuole 30 pagine :)senza contare tutte le accuse che muovi verso fi me... che non conosco questo, che non conosco quello... a sentire palare te sei solo tu ad essere il serie e gli altri tutti dei dementi ingnoranti...divertiti, come farò io a leggere i reply di tutti quelli che ti dicono che sei un cretino :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Aggiunta e reply alla tua bella -x-
            - Scritto da: Numero28

            non posso rispoderti di sotto perchè
            censurato e in fin dei conti è meglio cosi,
            stavi devinetando noioso e ripetitivo.

            rimani delle tue convinzioni, io sulla
            storia del kernel mi sono sbagliato, può
            capitare, ho controllato ed ho ammesso il
            mio errore, tu perseveri sulle tue assurde
            convinzioni che ti portano a sbagliare, non
            tanto in ambito informatico quanto in quello
            umano e credo sia più grave, anche se di
            cazzate ne hai detto e non chiedermi di
            quotare se no ci vuole 30 pagine :)
            senza contare tutte le accuse che muovi
            verso fi me... che non conosco questo, che
            non conosco quello... a sentire palare te
            sei solo tu ad essere il serie e gli altri
            tutti dei dementi ingnoranti...

            divertiti, come farò io a leggere i reply di
            tutti quelli che ti dicono che sei un
            cretino :)Finora siete in 3: tu, ZioBill, Claster.Addio troll
          • Anonimo scrive:
            Re: Aggiunta e reply alla tua bella -x-
            - Scritto da: gsam
            Finora siete in 3: tu, ZioBill, Claster.
            Addio trollsperiamo che almeno tutto questo sia stato d'aiuto a milingo :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Aggiunta e reply alla tua bella -x-
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: gsam

            Finora siete in 3: tu, ZioBill, Claster.

            Addio troll

            speriamo che almeno tutto questo sia stato
            d'aiuto a milingo :)Mi fai vedere dove hai risposto a Milingo ?Me la devo essere persa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Aggiunta e reply alla tua bella -x-
            - Scritto da: gsam
            Mi fai vedere dove hai risposto a Milingo ?
            Me la devo essere persa.cosa c'entra ?era semplicemente una battuta...
          • Anonimo scrive:
            Re: Aggiunta e reply alla tua bella -x-
            A proposito, tanto per rispondere all'OP...Mi sono appositamente documentato: Windows 2000 per il midi è ** totalmente ** sconsigliato.Consiglio la lettura di questo thread:http://groups.google.com/groups?hl=en&lr=&ie=UTF-8&threadm=QMDj9.152010%24pX1.5453433%40news2.tin.it&rnum=6&prev=/groups%3Fq%3Dcubase%2Bmac%2Bwindows%2Bgroup:it.*%26hl%3Den%26lr%3D%26ie%3DUTF-8%26selm%3DQMDj9.152010%2524pX1.5453433%2540news2.tin.it%26rnum%3D6Meglio: Quoto alcune parti interessanti:"No no! lavorando con il Midi Windows 2000 è sconsigliatissimo!!!E' un sistema stabile, affidabile, anche per il solo audio, ma per progettiintegrati audio + midi è da dimenticare!""nb: per lavoro faccio recensioni di software, e da quando e' uscito xp le reali incompatibilità che ho riscontrato tra questo sistema operativo e le applicazioni si contano sulle dita di una mano. in particolare, non ho trovato ALCUN pacchetto di carattere musicale - giacche' di quelli si parlava - che su 2000 vada e su xp no. "Stesso post:"chiudo dicendo una cosa per puntualizzare: a me i sistemi MSoft (e MSoft in generale) ispirano veramente poca simpatia. opinione personale, naturalmente. mi ispirano molto d+ linux (che ahime' dal punto di vista musicale e' un po' una nullita') e mac. se dovessi cominciare da zero, probabilmente oggi mi avvicinerei al mondo mac, con un bell'iMac seconda generazione. cosi' metto ancora un po' di carne al fuoco :-)""2) Anche dove lavoro io il G4/450 del grafico (anzi delle grafica) sipianta regolarmente, mentre il mio G3/233 ed il mio 6500/250 nellostudio di produzione audio non si piantano mai, ed oltre a farci girarei più tosti sw per audio e burning, vanno in rete, scaricano la miaposta, comunicano con il mio server a casa, con i PC e stampano......(mipare di non dimenticare nulla....). Poi scopri che lei ci butta di tutto, compresi numerosi font più o menoufficiali scaricati da posti più o meno ufficiali........cosa vuoi, gliimbranati esistono anche su Mac (anche se lei è un'utente Wintel al difuori dello studio).3) I PC della redazione (vanno solo su internet e scaricano la posta) sipiantano comunque anche più spesso del G4 del grafico, come la mettiamo?Per l'amministrazione non ne parliamo nemmeno, spesso mi tocca prenderele fatture in rete sul mio portatile (PB G3/400), quando le macchineaudio sono impegnate, per mandarle in stampa sulla Olivetti in rete.....""Questa è un'altra delle differenza fra Mac e PC: chi fa musicaprofessionalmente su PC consiglia sempre di dedicare una macchinaunicamente alla musica, e un'altra a internet, corrispondenza, ecc. ecc.Su Mac questo non accade: cambiare completamente configurazionesignifica scegliere all'avvio il set di estensioni necessario al lavoroda svolgere. Ma cambiare configurazione non è quasi mai necessario, datoche i vari "mondi" convivono pacificamente."A quanto pare su it.comp.musica moltissimi usano Mac (molti di più rispetto a Wintel... non parliamo di Linux !): sono evidentemente degli stupidi che spendono di più per avere meno !Altrettanto ovviamente 'coso' ne sa molto di più di tutti i musicisti professionisti dell'ng italiano dedicato alla musica.A quanto pare qualcuno qui l'ha pestata bella grossa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Aggiunta e reply alla tua bella -x-
            - Scritto da: gsam
            A proposito, tanto per rispondere all'OP...
            Mi sono appositamente documentato: Windows
            2000 per il midi è ** totalmente **
            sconsigliato.sentire l'opinione di un po di Mac(L)users significa documentarsi ? azz...
            No no! lavorando con il Midi Windows 2000 è
            sconsigliatissimo!!!
            E' un sistema stabile, affidabile, anche per
            il solo audio, ma per progetti
            integrati audio + midi è da dimenticare!
            nb: per lavoro faccio recensioni di
            software, e da quando e' uscito xp
            le reali incompatibilità che ho riscontrato
            tra questo sistema
            operativo e le applicazioni si contano sulle
            dita di una mano. in
            particolare, non ho trovato ALCUN pacchetto
            di carattere musicale -
            giacche' di quelli si parlava - che su 2000
            vada e su xp no.
            chiudo dicendo una cosa per puntualizzare: a
            me i sistemi MSoft (e
            MSoft in generale) ispirano veramente poca
            simpatia. opinione
            personale, naturalmente. mi ispirano molto
            d+ linux (che ahime' dal
            punto di vista musicale e' un po' una
            nullita') e mac. se dovessi
            cominciare da zero, probabilmente oggi mi
            avvicinerei al mondo mac, con
            un bell'iMac seconda generazione. cosi'
            metto ancora un po' di carne al
            fuoco :-)
            2) Anche dove lavoro io il G4/450 del
            grafico (anzi delle grafica) si
            pianta regolarmente, mentre il mio G3/233 ed
            il mio 6500/250 nello
            studio di produzione audio non si piantano
            mai, ed oltre a farci girare
            i più tosti sw per audio e burning, vanno in
            rete, scaricano la mia
            posta, comunicano con il mio server a casa,
            con i PC e stampano......(mi
            pare di non dimenticare nulla....). le stesse cose le faccio con win2k e non si pianta mai.
            Poi scopri che lei ci butta di tutto,
            compresi numerosi font più o meno
            ufficiali scaricati da posti più o meno
            ufficiali........cosa vuoi, gli
            imbranati esistono anche su Mac (anche se
            lei è un'utente Wintel al di
            fuori dello studio).
            3) I PC della redazione (vanno solo su
            internet e scaricano la posta) si
            piantano comunque anche più spesso del G4
            del grafico, come la mettiamo?che hanno dei PC di merda, non si curano dell'aggiornamento del software e sono abbastanza incompetenti da non riuscire a capire da cosa dipendono i freeze.WinNT non è perfetto ma almeno te lo dice quale è il problema (che nel 90% dei casi è il driver della scheda video), aggiorni e generalmente risolvi.
            Per l'amministrazione non ne parliamo
            nemmeno, spesso mi tocca prendere
            le fatture in rete sul mio portatile (PB
            G3/400), quando le macchine
            audio sono impegnate, per mandarle in stampa
            sulla Olivetti in rete.....ma non spiega il perchè...
            Questa è un'altra delle differenza fra Mac e
            PC: chi fa musica
            professionalmente su PC consiglia sempre di
            dedicare una macchina
            unicamente alla musica, e un'altra a
            internet, corrispondenza, ecc. ecc.cazzata, a parte navigare che riempie la macchina di schifezze, il resto lo fai tutto su una macchina e va tutto OK.
            Su Mac questo non accade: cambiare
            completamente configurazione
            significa scegliere all'avvio il set di
            estensioni necessario al lavoro
            da svolgere. Ma cambiare configurazione non
            è quasi mai necessario, dato
            che i vari "mondi" convivono pacificamente.Già winXP è un sistema più "pulito" rispetto ai vecchi windows per quanto riguarda la gestione dei drivers ecc e subisce molto meno quel fastidioso fenomeno di "usura", ma è ovvio che la gente che non lo ha provato non ci creda...
            A quanto pare su it.comp.musica moltissimi
            usano Mac (molti di più rispetto a Wintel...
            non parliamo di Linux !): sono evidentemente
            degli stupidi che spendono di più per avere
            meno !
            Altrettanto ovviamente 'coso' ne sa molto di
            più di tutti i musicisti professionisti
            dell'ng italiano dedicato alla musica.
            A quanto pare qualcuno qui l'ha pestata
            bella grossa.ha detto delle cose vere ma se vede benissimo che è il solito frustrato mac luser e si capisce da queste parole:[...]chiudo dicendo una cosa per puntualizzare: a me i sistemi MSoft (e MSoft in generale) ispirano veramente poca simpatia.[...]non ci vuole un genio per capirlo, cmq l'AUDIO non è solo MIDI, e che il midi sia saconsigliatissimo non posso dirlo dato che di musica su PC ci capisco poco, so solo che un tipo mi raccontava di un tecnico Steinberg che gli diceva che mac e PC al giorno d'oggi sono al pari.
          • Anonimo scrive:
            Re: Aggiunta e reply alla tua bella -x-
            ahahahahahahahahahahahahahSei solo e unicamente un buffone :DSe non l'hai capito i quote venivano da it.comp.musica, non da un gruppo specifico macintosh, ovvero gente che *lavora* con la musica e che non ha alcun interesse a promuovere una macchina anzichè un'altra :DOvviamente tu ne sai di più di un musicista professionista di musica, come ne sai di più di un sistemista di sistemi (così tanto che non sai cos'hai installato sul tuo computer hahahaha).E', tra l'altro, evidente che non passi i 16 anni, con lo slang glassico del ragazzino che passa le giornate su IRC (mac-luser hahaha, accidenti quanto sei c00l, sei veramente un hacker tu :D) Come volevasi dimostrare, sei solo un troll.Addio piccolo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Aggiunta e reply alla tua bella -x-
            - Scritto da: gsam
            ahahahahahahahahahahahahah
            Sei solo e unicamente un buffone :D
            Se non l'hai capito i quote venivano da
            it.comp.musica, non da un gruppo specifico
            macintosh, ovvero gente che *lavora* con la
            musica e che non ha alcun interesse a
            promuovere una macchina anzichè un'altra :D
            Ovviamente tu ne sai di più di un musicista
            professionista di musica, come ne sai di più
            di un sistemista di sistemi (così tanto che
            non sai cos'hai installato sul tuo computer
            hahahaha).
            E', tra l'altro, evidente che non passi i 16
            anni, con lo slang glassico del ragazzino
            che passa le giornate su IRC (mac-luser
            hahaha, accidenti quanto sei c00l, sei
            veramente un hacker tu :D)
            Come volevasi dimostrare, sei solo un troll.
            Addio piccolo.Credo che insistere sia mettere in discussione la mia seppur normale intelligenza.per me finisce qui...
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?


            Interessante: funziona finchè non installi

            altro software. Non male.

            funziona finchè non ti metti ad installare
            10 apps al giorno.Va bene, qual è il numero di apps che si possono installare al giorno? Dai un numero, così, per darsi una regolata....

            So che scheda ho, ovviamente (l'ho detto

            sopra) ma non so se è buona o meno, basta

            che vada.

            Si, ho una ATI, quella che danno con il
            G4.

            Quella parte della configurazione non l'ho

            toccata.

            ATI rage 128, un scheda che va un decimo di
            una geforce 2 GTS quindi inadatta a
            qualsiasi applicazione 3D, ah! la qualità
            superiore del mac...Sul G4 di gsam c'è una ATI 9000pro non la 128 che era sui primi iMac tre anni fa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
            - Scritto da: gsam
            Oh, si che l'ho detto.
            G4 Dual processor 1000Mhz comprato (come
            detto e ridetto) da 1 mesi e qualcosa.ops, allora non ci ho fatto caso :)Spiegami tu che non fai grafica come sfrutti l'SMP...
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?

      C'è qualche speranza e qualche
      ragione, a parte l'odio per Bill Gates che
      mi sembra un motivo del cazzo da frustrati,
      per passare a Linux? non è poi cosi' da frustrati.se leggi pi, prova a dare un'occhiata a qualche articolo riguardante palladium...Linux, per chi puo' rappresenta una liberta' mica da poco.
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
      - Scritto da: Milingo2002.......
      supportati. C'è qualche speranza e qualche
      ragione, a parte l'odio per Bill Gates che
      mi sembra un motivo del cazzo da frustrati,
      per passare a Linux? Infatti è un motivo del cazzo. I motivi veri sono ben altri. Il che non vuol dire che la Microsoft non continui a fare solo i suoi porci comodi e non di certo gli interessi dei suoi utenti.Detto questo se pensi di passare a Linux utilizzando le stesse applicazioni per Windows in genere ti sbagli di grosso. A parte casi particolari le applicazioni per Windows non vengono portate in Linux. Semmai è vero il contrario: molte applicazioni per Linux/Unix sono state portate in Windows.Quindi se non vuoi cercarti degli applicativi alternativi o se questi non esistono oppure ancora se continui a preferire Windows a Linux continua pure ad utilizzare XP. Nessuno ti obbliga a cambiare.Ma non accusare chi fa una scelta diversa di farlo per presunte ragioni ideologiche. Altrimenti ti metti sullo stesso piano di Zio Bill...
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualche dubbio su Linux: chi mi aiuta?
      - Scritto da: Milingo2002
      supportati. C'è qualche speranza e qualche
      ragione, a parte l'odio per Bill Gates che
      mi sembra un motivo del cazzo da frustrati,
      per passare a Linux? nel tuo caso e in questo momento, credo di no. né speranze, né ragioni.
  • Anonimo scrive:
    Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
    Ma se per quanto riguarda i sistemi operativi fossimo davvero in un regime di libera concorrenza e di mercato non distorto (e quindi i PC venissero venduti senza Windows preinstallato e non ci fosse alcuna possibilità di piratarli), voi acquistereste Windows o installereste GNU/Linux?
    • Anonimo scrive:
      Re: Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
      - Scritto da: Spina
      Ma se per quanto riguarda i sistemi
      operativi fossimo davvero in un regime di
      libera concorrenza e di mercato non distorto
      (e quindi i PC venissero venduti senza
      Windows preinstallato e non ci fosse alcuna
      possibilità di piratarli), voi acquistereste
      Windows o installereste GNU/Linux?linux
    • Anonimo scrive:
      Re: Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
      - Scritto da: Spina
      Ma se per quanto riguarda i sistemi
      operativi fossimo davvero in un regime di
      libera concorrenza e di mercato non distorto
      (e quindi i PC venissero venduti senza
      Windows preinstallato con sommo risparmio
      e non ci fosse alcuna
      possibilità di piratarli), voi acquistereste
      Windows o installereste GNU/Linux?LINUX
    • Anonimo scrive:
      Re: Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
      - Scritto da: Spina
      Ma se per quanto riguarda i sistemi
      operativi fossimo davvero in un regime di
      libera concorrenza e di mercato non distorto
      (e quindi i PC venissero venduti senza
      Windows preinstallato e non ci fosse alcuna
      possibilità di piratarli), voi acquistereste
      Windows o installereste GNU/Linux?Già ora ho a disposizione le licenze di Win2K Pro, Win XP, Win 98, Linux e Mac OS X 10.2, posso affermare (senza fare ipotesi strane ;) che il *mio* ordine di preferenza è:Linux, Mac OS X, Win 2k, Win XP, Win 98
    • Anonimo scrive:
      Re: Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
      - Scritto da: Spina
      Ma se per quanto riguarda i sistemi
      operativi fossimo davvero in un regime di
      libera concorrenza e di mercato non distorto
      (e quindi i PC venissero venduti senza
      Windows preinstallato e non ci fosse alcuna
      possibilità di piratarli), voi acquistereste
      Windows o installereste GNU/Linux?Non Linux. Intendiamoci, Linux è per forza di cose il futuro dell'IT ed è, volendo, anche gratis ma io non sono in grado di installare niente che necessiti di un comando in un linguaggio diverso da quello umano: per me "aptget" non significa niente di più di "apitighet". Il giorno che qualche volontario si offirà di Linuxare un pc a casa mia con tanto di Gnome pronta all'uso e a prova di utonto (io!), sarò ben felice di usare anche Linux.Non me ne vogliano i puristi dell'IT, il mio lavoro dipende dal computer ma solo perché ci girano le applicazioni che mi servono...Non Windows.Proprio no, sono ancora in possesso delle mie facoltà mentali (nonostante l'età) e posso ancora permettermi qualcosa di meglio che non Windows.Oltretutto mia nipote gioca con le consolle e Windows più che giocare non permette.MacOSX.Potendo spendere le cifre (assurde) che Apple chiede per i suoi gingilli, credo sia ancora la scelta migliore per chi, come me, ha bisogno di un sistema per lavorare in pace e non perdersi dietro le inutili e fastidiose complicazioni dei S.O. Microsoft. Ancora non mi va giù il fatto che se apro dieci finestre poi devo chiuderle una a una.Se solo Apple avesse prezzi più "reali"...
      • Anonimo scrive:
        Re: Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
        - Scritto da: Un ut*e*nte
        Non Linux.
        significa niente di più di "apitighet". Il
        giorno che qualche volontario si offirà di
        Linuxare un pc a casa mia con tanto di Gnome
        pronta all'uso e a prova di utonto (io!),
        sarò ben felice di usare anche Linux. già ora non è più difficile installare una distribuzione Linux come red hat, suse o mandrake di quanto lo sia installare windows o os x. i problemi maggiori nascono quando devi far convivere più sistemi operativi (ma anche per gli altri, non solo per linux).
        Non Windows.
        Proprio no, sono ancora in possesso delle
        mie facoltà mentali (nonostante l'età) e
        posso ancora permettermi qualcosa di meglio
        che non Windows.:)
        MacOSX.
        Potendo spendere le cifre (assurde) che
        Apple chiede per i suoi gingilli, credo siasecondo me i portatili valgono il loro prezzo, i desktop no.
        Ancora non mi va giù il fatto che se apro
        dieci finestre poi devo chiuderle una a una.ogni finestra è un documento, quindi chiudi un documento alla volta. se vuoi chiuderle tutte, esci dall'applicazione. è sicuramente diverso da quello a cui molti sono abituati (chiunque non usi Mac OS o NeXT), ma ha una logica.
        • Anonimo scrive:
          Re: Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
          - Scritto da: A.C.
          - Scritto da: Un ut*e*nte

          Non Linux.

          significa niente di più di "apitighet". Il

          giorno che qualche volontario si offirà di

          Linuxare un pc a casa mia con tanto di
          Gnome

          pronta all'uso e a prova di utonto (io!),

          sarò ben felice di usare anche Linux.

          già ora non è più difficile installare una
          distribuzione Linux come red hat, suse o
          mandrake di quanto lo sia installare windows
          o os x.Poco ma sicuro...Quì però ritorniamo sul discorso delle preinstallazioni....
          • Anonimo scrive:
            Re: Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
            Mica poi tanto...In realtà un sistema Windows in mano a qualcuno che non sa cosa sta facendo ha bisogno di reinstall dopo un 6 mesi.Linux no: però è più difficle da configurare.La domanda è: il fatto che Linux non sia dopo x tempo da reinstallare come i vari 98 e ME (che sono ancora i Windows più usati) è un pregio di Linux o una conseguenza del fatto che l'utente è stato costretto a imparare ? Boh.
          • Anonimo scrive:
            Re: Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
            - Scritto da: gsam
            Mica poi tanto...
            In realtà un sistema Windows in mano a
            qualcuno che non sa cosa sta facendo ha
            bisogno di reinstall dopo un 6 mesi.
            Linux no: però è più difficle da configurare.
            La domanda è: il fatto che Linux non sia
            dopo x tempo da reinstallare come i vari 98
            e ME (che sono ancora i Windows più usati) è
            un pregio di Linux o una conseguenza del
            fatto che l'utente è stato costretto a
            imparare ? Boh.no, windows si impasta perchè soggetto ad una degradazione, ammessa anche da M$ fra le migliorie di winXP rispetto ai vecchi win.
          • Anonimo scrive:
            Re: Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
            eh soggetto a degradazione, mo è un elemento atomico, che si degrada, ma per favore, basta saperlo usare il pc che non si degrada niente
          • Anonimo scrive:
            Re: Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
            - Scritto da: ...
            eh soggetto a degradazione, mo è un elemento
            atomico, che si degrada, ma per favore,
            basta saperlo usare il pc che non si degrada
            nienteun esempio di degradazione:il registro... e non aggiungo altro.cerca di capire cosa intendo prima di postare, non ho detto a caso che è un problema riconosciuto anche dalla M$.
          • Anonimo scrive:
            Re: Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
            - Scritto da: gsam
            Mica poi tanto...
            In realtà un sistema Windows in mano a
            qualcuno che non sa cosa sta facendo ha
            bisogno di reinstall dopo un 6 mesi.Pensi che chi compra un PC faccia il discorso: "Non lo prendo con Windows preinstallato perchè tanto fra 6 mesi devo reinstallare tutto" ?E poi dopo 6 mesi è sempre possibile trovare l'amico o il parente, che magari usa Linux, da far smaronare per rimettere a posto Windows.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
      LINUX
    • Anonimo scrive:
      Re: Una sola domanda (e risposte sincere grazie)
      - Scritto da: Spina
      Ma se per quanto riguarda i sistemi
      operativi fossimo davvero in un regime di
      libera concorrenza e di mercato non distorto
      (e quindi i PC venissero venduti senza
      Windows preinstallato e non ci fosse alcuna
      possibilità di piratarli), voi acquistereste
      Windows o installereste GNU/Linux?a parità di supporto HW e SW, linux anche se costasse il doppio.
  • Anonimo scrive:
    Driver per Linux
    A chi si lamenta del fatto che sotto linux alcune periferiche non sono supportate, vorrei sottolineare il fatto che i driver esistenti per windows non sono certo stati scritti da programmatori Microsoft, bensi' forniti da chi costruisce l'hardware... e fortunatamente le cose cominciano a cambiare, nel senso che non e' piu' tanto raro vedere periferiche per cui sia esplicitamente dichiarata la compatibilita' con linux. Per quel che riguarda il software disponibile per Linux, ritengo che sia assolutamente superiore a cio' che viene fornito sotto Microsoft, sia per quel che riguarda le necessita' di un utente comune (Navigare-
    Mozilla, scrivere documenti-
    OpenOffice, etc, etc) sia per quel che riguarda gli strumenti di sviluppo (ah, il caro gcc). Inoltre vorrei sottolineare, a chi parla di Linux come clone di Unix, che WindowsXP e' il primo prodotto Microsoft destinato a uso domestico ad avere un supporto decente per la multiutenza, nonche' un controllo migliore dei programmi che vanno in crash (ah, che bello killare i programmi impazziti), cose che sotto linux sono sempre esistite.
    • Anonimo scrive:
      Re: Driver per Linux
      C'e' del vero, consiglio la lettura della lettera a chi voglia cercare di capire perche' scegliere uno piuttosto che l'altro, piacevole lettura non impegnativa.Int
    • Anonimo scrive:
      Re: Driver per Linux
      - Scritto da: ACD

      clone di Unix, che WindowsXP e' il primo
      prodotto Microsoft destinato a uso domestico
      ad avere un supporto decente per la
      multiutenza, nonche' un controllo migliore
      dei programmi che vanno in crash (ah, che
      bello killare i programmi impazziti), cose
      che sotto linux sono sempre esistite. gia'... pero' sono innovazione solo quando le fanno loro, e siamo noi che le copiamo.
  • Anonimo scrive:
    Come si dice sempre
    Questa lettera veramente caruccia non fa che confermare la mio opinione. Al di là del software server Linux è probabilmente il miglior sistema per gli hobbisti, principalmente perché costa poco e sono disposti a sorvolare sulla mancanza di software. A livello di produzione professionale il prezzo del software quasi sempre non è una grossa discriminante e i 3000 e passa euro spesi di recente in Macromedia Studio MX e Adobe Creative Collection si sono ripagati da sé in pochissimo tempo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come si dice sempre
      - Scritto da: Lamberto
      Questa lettera veramente caruccia non fa che
      confermare la mio opinione. Al di là del
      software server Linux è probabilmente il
      miglior sistema per gli hobbisti,
      principalmente perché costa poco e sono
      disposti a sorvolare sulla mancanza di
      software.
      A livello di produzione professionale il
      prezzo del software quasi sempre non è una
      grossa discriminante e i 3000 e passa euro
      spesi di recente in Macromedia Studio MX e
      Adobe Creative Collection si sono ripagati
      da sé in pochissimo tempo.a sentire quello che si dice nei forum sembra che per lavorare col pc servano assolutamente applicazioni per fare grafica o audio o video e non ci sia altro modo: secondo me c'e` qcs che non va.
    • Anonimo scrive:
      ma se lo dici solo tu !
      - Scritto da: Lamberto
      Questa lettera veramente caruccia non fa che
      confermare la mio opinione. Al di là del
      software server Linux è probabilmente il
      miglior sistema per gli hobbisti,Seeee ma dove vivi ?Allora anche Sun e IBM sono aziende fatte di obbisti !Non pa rliamo di Oracle poi !Tutti cantinari della domenica !
      principalmente perché costa poco e sono
      disposti a sorvolare sulla mancanza di
      software. Ancora con sta storia della mancanza di software ?Si e` vero a Linux manca il software !Manche il software per gli imbranati, gli incapaci !Cioe` intendiamoci, programmi a prova di utonto ce ne sono ma non ce ne sono tanti quanti in uindous, semplicemente perche` gli utenti Linux hanno le palle, invece quelli uindous no, non sanno fare niente senza il muse e le icone (naturalmente il discorso non vale per tutti, ma per molti !)
      A livello di produzione professionale il
      prezzo del software quasi sempre non è una
      grossa discriminante e i 3000 e passa euro
      spesi di recente in Macromedia Studio MX e
      Adobe Creative Collection si sono ripagati
      da sé in pochissimo tempo.Concordo, e ti ricordo che di sw professionale ce ne e` anche per Linux.A te Oracle sembra un software da obbisti ?
      • Anonimo scrive:
        Re: ma se lo dici solo tu !
        - Scritto da: memoremigi
        Si e` vero a Linux manca il software !
        Manche il software per gli imbranati, gli
        incapaci !
        Cioe` intendiamoci, programmi a prova di
        utonto ce ne sono ma non ce ne sono tanti
        quanti in uindous, semplicemente perche` gli
        utenti Linux hanno le palle, invece quelli
        uindous no, non sanno fare niente senza il
        muse e le icone (naturalmente il discorso
        non vale per tutti, ma per molti !)E questo ti fa piacere? a me per niente. Uso Win per lavoro e aspiro a seguire la dottrina dell'opensource e di linux, ma mi pare che qui intorno ci siano solo persone a cui interessa far parte dell'Elite "con le palle".. evvai.. che bravi che siete... poi però non lamentatevi se siete soli. Vivrò la mia vita da eterno linux-newbie e come me tanti.Se poi vogliamo parlare di quella feccia di persone insane di mente (sono ironico) che si ostinano a usare l'orrendo mouse per cliccare sulle sacrileghe icone...!!!! ma dove vivi? ma ti pare che nel 2002 devo ancora andare dietro a una shell per copiare un file? userò l'inerfaccia grafica.. win.. gnome.kde...etc.Salutiadandur
        • Anonimo scrive:
          Re: ma se lo dici solo tu !
          - Scritto da: Adandur
          dove vivi? ma ti pare che nel 2002 devo
          ancora andare dietro a una shell per copiare
          un file? userò l'inerfaccia grafica.. win..
          gnome.kde...etc.Userai quel che ti pare più comodo in caso, o quel che ti pare più veloce! Io uso la shell.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma se lo dici solo tu !

            Userai quel che ti pare pi?odo in caso,
            o quel che ti pare pi?oce! Io uso la
            shell.Tu usi la shell per copiare un file?Sei sicuro che e´ piu veloce?
          • Anonimo scrive:
            Re: ma se lo dici solo tu !
            Ah scusate la tastiera (sono in finlandia).
          • Anonimo scrive:
            Re: ma se lo dici solo tu !

            Tu usi la shell per copiare un file?
            Sei sicuro che e´ piu veloce?per alcuni usi si. immagina di avere in una cartella 200 file, e vuoi copiare solo quelli che hanno un'estensione che inizia per "do". con una shell: cp *.do* cartelladestinazionecon la gui, clicca, riclicca...
    • Anonimo scrive:
      Re: Come si dice sempre
      allora, siccome per te non c'e macromedia e' un sistema da hobbisti anche se ci fanno preferibilmente i rendering con maya... sono hobbisti quelli che usano maya?
      • Anonimo scrive:
        Re: Come si dice sempre
        - Scritto da: qweasdzxc
        allora, siccome per te non c'e macromedia e'
        un sistema da hobbisti anche se ci fanno
        preferibilmente i rendering con maya... sono
        hobbisti quelli che usano maya?e i montaggi con FilmGIMP (scooby doo e gli altri andateveli a leggere :P)
    • Anonimo scrive:
      Re: Come si dice sempre
      ROTFLMacromedia :DDDDDMa di aziende DreamWeaver + Flash ne è rimasta in piedi ancora qualcuna ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Come si dice sempre
        - Scritto da: gsam
        ROTFL
        Macromedia :DDDDD
        Ma di aziende DreamWeaver + Flash ne è
        rimasta in piedi ancora qualcuna ? Certamente, e guadagnano pure bene. Quando avrete finito di studiare lo vedrete
        • Anonimo scrive:
          Re: Come si dice sempre
          Vedo che ho colto nel segno :DBuona fortuna, ne avete bisogno.P.S. Lavoro in questo campo da vent'anni.Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come si dice sempre
            - Scritto da: gsam
            Vedo che ho colto nel segno :D
            Buona fortuna, ne avete bisogno.

            P.S. Lavoro in questo campo da vent'anni.
            Saluti.nel tuo, ma non nel mio, Auguri
          • Anonimo scrive:
            Re: Come si dice sempre
            - Scritto da: Lamberto


            - Scritto da: gsam

            Vedo che ho colto nel segno :D

            Buona fortuna, ne avete bisogno.



            P.S. Lavoro in questo campo da vent'anni.

            Saluti.

            nel tuo, ma non nel mio, AuguriFlash non esiste certo da VENTI anni, peròe vista la macrofagìa del monopolio microsoft, non è detto che ci arrivi, a 20 anni
  • Anonimo scrive:
    http://uptime.netcraft.com/up/today/isp.avg.html
    Prima presenza di Windows: 5o post, con una macchina.*** Tirare su IIS in loopback son capaci tutti ***
    • Anonimo scrive:
      Re: http://uptime.netcraft.com/up/today/isp.avg.html
      - Scritto da: gsam
      Prima presenza di Windows: 5o post, con una
      macchina.

      *** Tirare su IIS in loopback son capaci
      tutti ***Chi ti dice che quelle macchine con su Apache non girino sotto windows?
      • Anonimo scrive:
        Re: http://uptime.netcraft.com/up/today/isp.avg.html
        la colonna con scritto sopra "OS".- Scritto da: ma...


        - Scritto da: gsam

        Prima presenza di Windows: 5o post, con
        una

        macchina.



        *** Tirare su IIS in loopback son capaci

        tutti ***

        Chi ti dice che quelle macchine con su
        Apache non girino sotto windows?
  • Anonimo scrive:
    http://www.netcraft.com/survey/
    http://www.netcraft.com/survey/Sono uscite le statistiche aggiornate a Settembre 2002:Apache -3.60 Microsoft +3.79 ZioBill***e poi dite che non vi avevo avvertito...***
    • Anonimo scrive:
      Re: http://www.netcraft.com/survey/
      - Scritto da: ZioBill
      http://www.netcraft.com/survey/

      Sono uscite le statistiche aggiornate a
      Settembre 2002:

      Apache -3.60

      Microsoft +3.79


      ZioBill
      ***e poi dite che non vi avevo
      avvertito...*** ma te ti senti solo o cosa?
      • Anonimo scrive:
        Re: http://www.netcraft.com/survey/
        No, voglio semplicemente dominare il mondo (come sta facendo con successo mio zio Bill).EhEh...ZioBill***ieri ho giocato a fresbee con i cd della redhat...***- Scritto da: illegalinstruction


        - Scritto da: ZioBill

        http://www.netcraft.com/survey/



        Sono uscite le statistiche aggiornate a

        Settembre 2002:



        Apache -3.60



        Microsoft +3.79





        ZioBill

        ***e poi dite che non vi avevo

        avvertito...***

        ma te ti senti solo o cosa?
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.netcraft.com/survey/
          curati ..
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.netcraft.com/survey/
          - Scritto da: ZioBill
          No, voglio semplicemente dominare il mondo
          (come sta facendo con successo mio zio
          Bill).

          EhEh...

          ZioBill
          ***ieri ho giocato a fresbee con i cd della
          redhat...***non ti dico nemmeno la mia frase di rito perche' stai gia' rovinato di tuo ed infierire sarebbe come sparare sulla croce rossa.
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.netcraft.com/survey/
          - Scritto da: ZioBill
          ***ieri ho giocato a fresbee con i cd della
          redhat...***anche a freesbee sono meglio di quelli della Micro$oft.
    • Anonimo scrive:
      Re: http://www.netcraft.com/survey/
      - Scritto da: ZioBill
      http://www.netcraft.com/survey/
      Sono uscite le statistiche aggiornate a
      Settembre 2002:
      Apache -3.60
      Microsoft +3.79 Purtroppo il mondo e` pieno di incompetenti e la m$ con il suo software scadente e pieno di buchi MA a prova di cerebroleso non fa altro che fomentare l'arrivo di tale branco di incapaci nel meraviglioso mondo dell'informatica.Povero mondo !
      • Anonimo scrive:
        Re: http://www.netcraft.com/survey/
        Che fascistello aristocratico...ma chi ti credi di essere???ZioBill- Scritto da: Memo Remigi
        Purtroppo il mondo e` pieno di incompetenti
        e la m$ con il suo software scadente e pieno
        di buchi MA a prova di cerebroleso non fa
        altro che fomentare l'arrivo di tale branco
        di incapaci nel meraviglioso mondo
        dell'informatica.

        Povero mondo !
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.netcraft.com/survey/
          - Scritto da: ZioBill
          Che fascistello aristocratico...Grazie, grazie, troppo buono !
          ma chi ti credi di essere???Ma come !Memo Remigi no ?!Che e`, mi avevi forse scambiato per Topo Gigio ???*** Io c'ho i sorgenti, e ci faccio quello che mi pare.. tu no.***
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.netcraft.com/survey/
          - Scritto da: ZioBill
          Che fascistello aristocratico...
          ma chi ti credi di essere???

          ZioBillprobabilmente e' uno che come me stava sulla rete da prima che arrivasse il ueb, quando era vivibile e non c'era una massa bovina ad attirare markettari e spammer, e sysadmin della domenica che creano una mole indicibile di casini, e probabilmente a lui come a me dispiace vedere la rete ridotta cosi', ma queste son cose che non puoi capire, fai finta di non avermi letto oppure rispondi con le solite cazzate cui non daro' seguito perche' in fondo mi fai pena.
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.netcraft.com/survey/
            - Scritto da: FamosoPorcoDi3Lettere


            - Scritto da: ZioBill

            Che fascistello aristocratico...

            ma chi ti credi di essere???



            ZioBill
            probabilmente e' uno che come me stava sulla
            rete da prima che arrivasse il ueb, quando
            era vivibile e non c'era una massa bovina ad
            attirare markettari e spammer, e sysadmin
            della domenica che creano una mole
            indicibile di casini, e probabilmente a lui
            come a me dispiace vedere la rete ridotta
            cosi', ma queste son cose che non puoi
            capire, fai finta di non avermi letto oppure
            rispondi con le solite cazzate cui non daro'
            seguito perche' in fondo mi fai pena.complimenti per il razzismo che dimostri, detto da uno come te che ogni 2 post scrive una offesa poi...comunque non ti piace il web?NON COLLEGARTI ALLORA!Tanto per quello che scrivi di solito...
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.netcraft.com/survey/
            hai le idee un po confuse, prima affermi che gli utenti di GNU/Linux sono comunisti da centro sociale e poi mi dai del fascista, sono un fascista da centro sociale o sono fascista e comunista a fasi alterne a seconda di quello che dico e quello che tu mi vuoi rispondere? Comunque ribadisco che mi fai pena, non credo tu sia in malafede sei solo molto ignorante e intellettivamente poco dotato, ma anche questo non e' colpa tua.
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.netcraft.com/survey/
            - Scritto da: FamosoPorcoDi3Lettere
            hai le idee un po confuse, prima affermi che
            gli utenti di GNU/Linux sono comunisti da
            centro sociale e poi mi dai del fascista,
            sono un fascista da centro sociale o sono
            fascista e comunista a fasi alterne a
            seconda di quello che dico e quello che tu
            mi vuoi rispondere? Comunque ribadisco che
            mi fai pena, non credo tu sia in malafede
            sei solo molto ignorante e intellettivamente
            poco dotato, ma anche questo non e' colpa
            tua.Detto da uno come te!Hai dimenticato il piccone oggi?
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.netcraft.com/survey/
            Ragazzi fatemi capire....Io uso per lavoro Win XP, alle prossime politiche devo votare Allanza Nazionale o Rifondazione??E se preferirei votare per il Berlusca posso continuare a usare Windows o devo mettere su un Red Hat? VI PREGO SONO DISPERATO.ZioBill seiun asino
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.netcraft.com/survey/
            - Scritto da: FamosoPorcoDi3Lettere
            probabilmente e' uno che come me stava sulla
            rete da prima che arrivasse il ueb, quando
            era vivibile e non c'era una massa bovina ad
            attirare markettari e spammer, e sysadmin
            della domenica che creano una moleCacchio se ci hai azzeccato ?Ma che fai di mestiere ? Hai una palla di cristallo sulla scrivania ?Eh si, bei tempi quelli !Quando c'era solo la gente con gli zebedei sulla rete, mica sti quatro pescivendoli che sanno solo clickare a destra e a manca !Ero anche su FidoNet all'epoca !Eta` dell'oro !
            indicibile di casini, e probabilmente a lui
            come a me dispiace vedere la rete ridotta
            cosi', ma queste son cose che non puoiEh si, mi fa proprio dispiacere !
            capire, fai finta di non avermi letto oppure
            rispondi con le solite cazzate cui non daro'
            seguito perche' in fondo mi fai pena.Non aggiungo altro va, meglio non infierire oltre !
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.netcraft.com/survey/
            Che dirvi?Apritevi un server x voi nostalgici e "navigateci"con lynx, se non aveve capito che il bello di internet è il poter comunicare con chiunque nel mondo abbia un pc non so cosa farci.
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.netcraft.com/survey/
            - Scritto da: buah! buah! buah! buah!

            Che dirvi?E` meglio che non dici niente, di cacchiate ne dici sempre in abbondanza, risparmiaci questa volta almeno !
            Apritevi un server x voi nostalgici e
            "navigateci"Ce ne sono, non ti preoccupare !E sono tutti visitati da gente che oltre a essere nostalgica ha anche gli zebedei cubici !
            con lynx, se non aveve capito che il belloA me lynx non piace, sai c'e` anche Mozilla, ma tu non lo hai mai provato perche` sei azionista micro$oft !
            di internet è il poter comunicare con
            chiunque nel mondo abbia un pc non so cosa
            farci.E chi invece non ha un pc ma ma una Sun ?O un Mac ?O una Silicon Graphics ???Togli i paraocchi !
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.netcraft.com/survey/
            - Scritto da: memoremigi
            - Scritto da: buah! buah! buah! buah!



            Che dirvi?

            E` meglio che non dici niente, di cacchiate
            ne dici sempre in abbondanza, risparmiaci
            questa volta almeno !Lo dicevo che eri un fascistello...Vuoi dire cacchiate solo tu?Cos'hai il copyright?

            Apritevi un server x voi nostalgici e

            "navigateci"

            Ce ne sono, non ti preoccupare !
            E sono tutti visitati da gente che oltre a
            essere nostalgica ha anche gli zebedei
            cubici !zebedei cubici, ma encefalogrammi piatti!

            con lynx, se non aveve capito che il bello

            A me lynx non piace, sai c'e` anche Mozilla,
            ma tu non lo hai mai provato perche` sei
            azionista micro$oft !spiacente, ma non lo sono.

            di internet è il poter comunicare con

            chiunque nel mondo abbia un pc non so cosa

            farci.

            E chi invece non ha un pc ma ma una Sun ?
            O un Mac ?
            O una Silicon Graphics ???Cioè, chi ha Sun o Mac NON può navigare o comunicare con gli altri tramite web?buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah! buah!
            Togli i paraocchi !Io?
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.netcraft.com/survey/
          - Scritto da: ZioBill
          Che fascistello aristocratico...
          ma chi ti credi di essere???Siii, evviva.... molto meglio essere chiamati fascisti che comunisti.Linux=fascismoyeah!
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.netcraft.com/survey/
            uno che ragiona con la sua testa probabilmente !!!!! a differenza di te
    • Anonimo scrive:
      Re: http://www.netcraft.com/survey/
      Un'altro 20% e ci sei
      • Anonimo scrive:
        Re: http://www.netcraft.com/survey/
        Si, ma almeno IIS cresce di 4 punti a semestre, linux invece sui desktop e' fermo da mesi all'1% (e cresce pure il mac, il che e' tutto dire...).Morale: facciamo prima noi a spazzare via linux sui server che voi ad accendere qualche pc sulle scrivanie...Eheheh...ZioBill***linux e' solo un brutto sogno***- Scritto da: gsam
        Un'altro 20% e ci sei
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.netcraft.com/survey/
          - Scritto da: ZioBill
          Si, ma almeno IIS cresce di 4 punti a
          semestre, linux invece sui desktop e' fermo
          da mesi all'1% (e cresce pure il mac, il che
          e' tutto dire...).

          Morale: facciamo prima noi a spazzare via
          linux sui server che voi ad accendere
          qualche pc sulle scrivanie...allora ,mio caro schiavetto (noi ..che vuol dire 'noi' ? i nostri capi ,semmai)iniziate a spazzar via la IBM

          Eheheh...

          ZioBill
          ***linux e' solo un brutto sogno***mi spiace , ma sei gia sveglio ..e' una terrificante realta' (per M$, intendo)
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.netcraft.com/survey/
          - Scritto da: ZioBill
          Si, ma almeno IIS cresce di 4 punti a
          semestre, linux invece sui desktop e' fermo
          da mesi all'1% (e cresce pure il mac, il che
          e' tutto dire...).Peccato che il mese scorso è sceso del 3%.
          Morale: facciamo prima noi a spazzare via
          linux sui server che voi ad accendere
          qualche pc sulle scrivanie...Io ne accendo quotidianamente 5000, con SAP (che consiglia Linux) e IBM (che consiglia Linux). Poi ci sono le aziendine.http://uptime.netcraft.com/up/today/top.avg.html *** Windows ? Dov'è ? ah, le pagine personali dei bimbi ***
          Eheheh...
          ZioBill
          ***linux e' solo un brutto sogno****** per Microsoft sicuro ***
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.netcraft.com/survey/

          Si, ma almeno IIS cresce di 4 punti a
          semestrese iis cresce di 4 punti a semestre, come diavolo fa apache a essere al 60%? vabbe inutile anche solo provare a ragionare...
      • Anonimo scrive:
        Re: http://www.netcraft.com/survey/
        - Scritto da: gsam
        Un'altro 20% e ci seiUn'altro 99% e ci siete...
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.netcraft.com/survey/


          Un'altro 20% e ci sei
          Un'altro 99% e ci siete... Ma vi piacciono solo le situazioni di monopolio?!?...o 100% o niente?
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.netcraft.com/survey/
          Per ora vediamo di surclassare sui server, poi vedremo di insegnare anche a voi dove klakkare.
    • Anonimo scrive:
      Re: http://www.netcraft.com/survey/
      - Scritto da: ZioBill
      http://www.netcraft.com/survey/

      Sono uscite le statistiche aggiornate a
      Settembre 2002:

      Apache -3.60

      Microsoft +3.79 Ehm.. mi sono perso il tuo post sulle statistiche di agosto.....Comunque penso che quelli di Netcraft, vedendone molti, se ne intendano parecchio di sistemi operativi....Vediamo un pò:http://uptime.netcraft.com/up/graph/?host=www.netcraft.com"The site www.netcraft.com is running Apache/1.3.26 (Unix) mod_perl/1.27 on FreeBSD"Ah..ecco....
  • Anonimo scrive:
    http://www.google.com/press/zeitgeist.html
    http://www.google.com/press/zeitgeist.htmlSono uscite le statistiche aggiornate a settembre 2002linux=1% stabile.ZioBill
    • Anonimo scrive:
      Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
      www.neuronidiziobill.htmlsono uscite le statistiche aggiornate ad oggi:#neuroni = 2 in costante ed inesorabile calo
      • Anonimo scrive:
        Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
        - Scritto da: Raistlin
        www.neuronidiziobill.html

        sono uscite le statistiche aggiornate ad
        oggi:
        #neuroni = 2 in costante ed inesorabile caloieri si diceva che ne avesse uno solo, oggi ha già raddoppiato!se continua così domani avrà superato di gran lunga il num. medio di voi taleban-linari!
      • Anonimo scrive:
        Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
        - Scritto da: Raistlin
        www.neuronidiziobill.html

        sono uscite le statistiche aggiornate ad
        oggi:
        #neuroni = 2 in costante ed inesorabile caloscusa ma questa tua risposta dovrebbe invece far capire che il tuo QI è più alto?mi pare che il link delle statistiche sia più che attendibile e se non ti piace che linux rimanga all'1% allora aiutalo a espnadersi. Di certo non insultando la gente.p.s. adoro sia win che linux ognuno ovviamente per motivi diversissimip.p.s. ho letto altri tuoi post e in molti casi mi hai colpito con buone risposte, ma in un paio hai commesso lo stesso errore che hai fatto qui.ciaoAdandur
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html

          scusa ma questa tua risposta dovrebbe invece
          far capire che il tuo QI è più alto?no, semplicemente che ziobill ha fatto il solito post inutile e ot
          mi pare che il link delle statistiche sia
          più che attendibile e se non ti piace che
          linux rimanga all'1% allora aiutalo a
          espnadersi. Di certo non insultando la
          gente.si`, si`, e` attendibile, ma non e` questo il punto
          p.s. adoro sia win che linux ognuno
          ovviamente per motivi diversissimi

          p.p.s. ho letto altri tuoi post e in molti
          casi mi hai colpito con buone risposte, ma
          in un paio hai commesso lo stesso errore che
          hai fatto qui.
          mettila cosi`: tra me e ziobill c'e` una cosa quasi personale, quando esce con 'ste cose non lo reggo
          ciao
          ciao
          Adandur
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            Invece a me di questo Raistlin qui non me ne frega proprio un razzo.ZioBill***uccidi un pinguino anche tu(x)...***- Scritto da: Raistlin
            mettila cosi`: tra me e ziobill c'e` una
            cosa quasi personale, quando esce con 'ste
            cose non lo reggo

            ciao


            ciao

            Adandur
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
          - Scritto da: adandur

          p.p.s. ho letto altri tuoi post e in molti
          casi mi hai colpito con buone risposte, ma
          in un paio hai commesso lo stesso errore che
          hai fatto qui.dài, un po' di ironia nei soliti thread che dicono le solite cose, non guasta... "perché ridere è cosa umana" (F. Rabelais)Tit.
      • Anonimo scrive:
        Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
        - Scritto da: Raistlin
        www.neuronidiziobill.html

        sono uscite le statistiche aggiornate ad
        oggi:
        #neuroni = 2 in costante ed inesorabile calo:DDDROTFLMAO!!!!Tit.
    • Anonimo scrive:
      Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
      - Scritto da: ZioBill
      http://www.google.com/press/zeitgeist.html

      Sono uscite le statistiche aggiornate a
      settembre 2002

      linux=1% stabile.

      ZioBille allora ?
      • Anonimo scrive:
        Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
        Mac in crescita: da 4 a 5%.ZioBill***il vostro sistemino a carattere non lo usa nessuno sulla scrivania***- Scritto da: illegalinstruction

        linux=1% stabile.



        ZioBill

        e allora ?
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
          - Scritto da: ZioBill
          Mac in crescita: da 4 a 5%.

          ZioBill
          ***il vostro sistemino a carattere non lo
          usa nessuno sulla scrivania***
          a parte che io ritengo che il mac os X sia il miglior sistema per uso desktop , una sua diffusione non mi spaventa di certo. l'importante e' che il monopolio M$ sia distrutto e la situazione del mercato dell' IT si normalizzi.
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            - Scritto da: illegalinstruction
            a parte che io ritengo che il mac os X
            sia il miglior sistema per uso desktop ,
            una sua diffusione non mi spaventa di certo.
            l'importante e' che il monopolio M$
            sia distrutto e la situazione del mercato
            dell' IT si normalizzi.Ok ma speriamo di non trovarci poi nel monopolio della Mela perchè non so cosa sia peggio.. usare un sistema operativo monopolista su un pc customizzabile è un conto.. usare un sistema operativo monopolista su un hardware dello stesso allora è peggio!salutiAdandur
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            almeno il nucleo dell' os X e' opensource, quindinon ci dovrebbero essere problemi di API segrete..(ammesso che rimanga tale)certo , l'ideale sarebbe avere concorrenza (50 % mac , 50 % win ?)me se inizio a sognare il risveglio e' troppo doloroso :-(
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html

            Ok ma speriamo di non trovarci poi nel
            monopolio della Mela perchè non so cosa sia
            peggio.. usare un sistema operativo
            monopolista su un pc customizzabile è un
            conto.. usare un sistema operativo
            monopolista su un hardware dello stesso
            allora è peggio!comincia a usare un sistema customizzabile su un hardware customizzabile cosi ti togli il pensiero.
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            - Scritto da: qweasdzxc
            comincia a usare un sistema customizzabile
            su un hardware customizzabile cosi ti togli
            il pensiero.Si ho provato linux Mandrake 8.0.. molto bello... veloce l'istallazione.. peccato che ho problemi con la mis sk video.. (diamond fireGL 1000).. ho dovuto buttare tutto all'fdisk .. e dire che su una vecchia slackware mooolto tempo fa andava da dio... ritenterò con la mandrake 9.0 appena la trovo in edicola ( a proposito.. l'avete avvistata?).Adoro linux, adoro la sua filosofia.. adoro Linus Torvalds.. adoro la sua città natale dove per la prima volta sono entrato in un negozio di solo Linux ( c'erano tutti pinguini e cappelli rossi in giro per il negozio.. centinaia di libri e di distribuzioni... un paradiso!!! da noi penso dovremo aspettare un bel pò).Adoro windows, adoro la sua usabilità.. adoro Bill Gates (per me è comunque stato un uomo che ha realizzato ciò che voleva.. come il principe di machiavelli.. il fine giustifica i mezzi).. adoro Visual basic che permette a un aspirante programmatore di inizare subito a creare qualcosa... Adoro la Commodor perchè mi ha accompagnato dall'infanzia all'adolescenza.. perchè mi ha permesso con pochi soldi di avere un computer che con i suoi 16 colori mi ha fatto vivere in mondi fantastici. Adoro il Geos che mi ha fatto entrare per la prima volta nel mondo a finestre.Odio i partiti presi, chi non vede oltre le proprie convinzioni.saluti Adandur
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html

            adoro Bill Gates (per me è comunque stato un
            uomo che ha realizzato ciò che voleva.. come
            il principe di machiavelli.. il fine
            giustifica i mezzi).. nel 1500 forse qualcuno poteva essere d'accordo. oggi no. anche per hitler il fine giustificava il mezzo. in una societa civile NO.adoro Visual basic che
            permette a un aspirante programmatore di
            inizare subito a creare qualcosa... prova python. dovrebbero insegnarlo a scuola dovrebbero.
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            - Scritto da: adandur


            Si ho provato linux Mandrake 8.0.. molto[snip]Ti rispondo anche a un tuo post precedente.Su Mac non è possibile usare *solo* il loro SO, ma anche linux.Inoltre molte affermazioni che sento qui non sono affatto di linuxari *veri*, quelli che hanno capito cosa è linux e l'open source in genere.Se Richard Stallman li sentisse sarebbe molto triste di essere stato frainteso.Il vero obiettivo dei veri "linuxari&co" NON è quello di mandare in rovina qualcuno; la frase famosa di Stallman è "il software deve essere libero!". Questo significa che non si deve essere vincolati a questo o a quello, ci deve essere libertà di scelta. In una società libera, la scelta del software è una delle libertà che si *deve* avere. E infatti lo sviluppo del software open è molto spesso orientato al platform-independent. Se ciò non è possibile, ci sono spesso le versioni tar.gz per gli unix, e le versioni zip per windows. Si deve poter scegliere se usare gnome, kde, wm, e altri, ma si deve anche poter scegliere se usare windows, mac, o uno unix qualsiasi, senza legami a standard proprietari.Non è bello poter scegliere fra un monitor sony, philips, lg, samsung, ecc.?Se non fossero venuti fuori i cloni dei pc ibm, cosa avremmo avuto di tutte le conquiste tecnologiche sui pc?Quello che gli utenti devono pretendere è LIBERTÀ DI SCELTA di qualsiasi software, perché voglio poter far girare word nativo su linux e fschk nativo su windows.Tit.
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            - Scritto da: qweasdzxc
            comincia a usare un sistema customizzabile
            su un hardware customizzabile cosi ti togli
            il pensiero.heheheehe...
  • Anonimo scrive:
    Ottimo Linux ma anche windows
    Salve sono un utonto.Per curiosita' ho provato ad installare una Linux Mandrake ed in poco tempo mi sono convito che linux non fa per me... troppi inchiodamenti del kde ed "esplosioni" dei varii applicativi.Un mio amico mi ha installato la Linux... ? bho? Slic o Slac qualcosa, non ricordo.E' da un paio di mesi che utilizzo Linux per il mio lavoro, funziona bene e' veloce ed ha esattamente gli strumenti che mi servono.Il fatto che sia gratis per me e' relativo, per uno strumento che mi serve sono disposto a pagare, mi sembra una cosa normale, o perlomeno a pagare chi mi assiste nell'installazione e configurazione.Non ho buttato windows, e' sempre un ottimo strumento, molti programmi girano solo su windows e soprattutto i giochi, sono appassionato del genere strategico/gestionale.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo Linux ma anche windows
      - Scritto da: Utonto
      Non ho buttato windows, e' sempre un ottimo
      strumento, molti programmi girano solo su
      windows e soprattutto i giochi, sono
      appassionato del genere
      strategico/gestionale.moltissimi Srategici (non 3D) funzionano alla grande con wine anche su macchine dalle caratteristiche modeste.
  • Anonimo scrive:
    BASTA !!!!
    win vs linux, più che una competizione tecnologica/commerciale molti la vedono come una guerra di religione, non se ne può più !!!Sono 2 OS diversi, ognuno con pregi e difetti. Non si può negare che linux, opportunamente installato, sia più stabile di win, come non si può discutere la facilità di utilizzo di win.Io credo che linux negli ultimi anni abbia fatto passi da gigante verso l'usabilità, ma anche win è migliorato molto (basti pensare alla gestione della multi utenza di xp o al decadimento del efficienza del kernel)Credo che linux non sia ancora pronto per sfondare nel mercato desktop, ma, se sul lato tecnologico manca veramente poco, sul lato commerciale tutto dipende dalle case di videogiochi. Se EA, ID SOFTWARE, ecc.. sfroneranno i loro prodotti anche per linux, microsoft passerà brutti momenti !
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA !!!!
      Se EA, ID SOFTWARE, ecc..
      sfroneranno i loro prodotti anche per linux,
      microsoft passerà brutti momenti !dove hai dormito finora? sono anni e anni che idsoftware supporta linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA !!!!
        Che vuol dire "supporta" ?Io non ho mai visto sugli scaffali quake3 per linux e neanche warcraft3 !Se tu sei così sveglio mi dici dove li hai visti?Prima di scrivere meditate gente...meditate !
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA !!!!
          ftp://ftp.idsoftware.com/idstuff/quake3/linux/linuxq3apoint-1.32.x86.runwarcraft non e` della id ma della blizzard, cmq fammi un piacere: stai zitto
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA !!!!
            L'appunto di warcraft3 era per far capire ad un ignorante che se neanche i giochi più diffusi sono supportati per linux figuriamoci gli altri !
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA !!!!
            - Scritto da: ginco
            L'appunto di warcraft3 era per far capire ad
            un ignorante che se neanche i giochi più
            diffusi sono supportati per linux
            figuriamoci gli altri !e quello su quake3? cmq unreal tournament 2003 gira nativamente sotto linux, e cosi` fara` unreal 2, per neverwinter nights c'e` il server e tra qualche mese uscira` il client... e non dirmi che non sono giochi famosi.il vento sta cambiando, se alla blizzard non si svegliano potrebbero perdere qualche cliente per starcraft 2.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA !!!!

            L'appunto di warcraft3 era per far capire ad
            un ignorante che se neanche i giochi più
            diffusi sono supportati per linux
            figuriamoci gli altri !vedo che sei molto informato proprio. warcraft 3 non supporta linux, ma winex supporta warcraft3. non e il caso di documentarsi prima di sparare vaccate?magari credi anche alle balle di ballmer, linux fa girare solo shareware, ecc... ecco perche fanno quelle dichiarazioni, perche c'e davvero gente che ci crede... sono preoccupato.
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA !!!!

          Che vuol dire "supporta" ?
          Io non ho mai visto sugli scaffali quake3
          per linux e neanche warcraft3 !ah beh, la blizzard e una delle societa piu carogne nel supporto a linux, mi sa che non hanno manco collaborato con winex, oltre storicamente a non aver mai voluto rilasciare i sorgenti dei vecchi giochi, quindi non so perche tiri in ballo warcraft3... non me lo vorrai mica collegare alla idsoftware spero...
          Se tu sei così sveglio mi dici dove li hai
          visti?in italia era difficile da trovare la scatola per linux, e anche quella per mac. ma prova a scaricare la patch per linux o mac, e vedi come ci giochi... certo bisogna essere svegli...
          Prima di scrivere meditate gente...meditate !l'hai detto.
    • Anonimo scrive:
      non sono d'accordo
      Linux e` meglio e basta.uindous fa schifo perche` e` closed source e la micro$oft non fa altro che segare le gambe ai concorrenti con tattiche sleali e illegali.E` tutto molto semplice, noi che usiamo Linux siamo i buoni, loro che usano uindous sono i cattivi e perderanno, come in tutti i file di Chuck Norris e Steven Segal.Ecco ! :)
  • Anonimo scrive:
    Re: a Elio Pizzottelli
    Mi associoun'esperienza utile credo * tutti
  • Anonimo scrive:
    La mia opinione
    Secondo me l'OS dovrebbe essere sempre gratuito. Sarebbe come comprare la macchina e non avere il motore! Poi se tanti mi offrono il loro dicendo che candeggia + bianco: meglio! Scelgo e riscelgo!Se poi chi mi vende l'OS mi dice: mah... avrei quest'altro programmuzzo per fare i testi, le fatture, il 770, ecc. Ma sai qui si paga... bene io mi guardo intorno e chi mi offre il prodotto migliore che mi serve veramente lo pago pure, ma se penso di usarlo poco o solo una volta, cerco di vedere se qualcuno ha qualcosa gratis.Io sviluppo/uso/lavoro con linux e windows da tanti anni (ricordo che la prima distro linux che installai su un 386 fu Yaggdrasill che ora, credo, non esista nemmeno +) e forse di + con DOS prima e windows dopo (ma non vi pare che per certe applicazioni win3.11 sia ancora meglio di winXp?). Devo dire che dopo tanto tempo windows mi ha scocciato: sempre +/- uguale a se stesso, migliorie tecniche col contagocce, innovazione quasi inesistente, continua copia di quello che di nuovo hanno gli altri quando è già vecchio, prezzo assurdo (es. windows 2000 advanced server che ti da il clustering che puoi avere gratis con linux). Mentre Linux mi affascina ancora.Così la penso io, poi voi fate quel che volete.Ciao!
    • Anonimo scrive:
      Re: La mia opinione
      - Scritto da: UnoChePassa
      Secondo me l'OS dovrebbe essere sempre
      gratuito. Sarebbe come comprare la macchina
      e non avere il motore!Eccheccavoli... Ho comprato il cellulare nuovo, voglio telefonare gratis!
      • Anonimo scrive:
        Re: La mia opinione
        ? cosa c'entra?Sarebbe stato più corretto "ho comprato il cellulare nuovo,non voglio dover comprare il software del cellulare a parte"
  • Anonimo scrive:
    Il software va pagato...
    ...perchè solo così si è certi che funzioni bene!Come si può pensare di installare la monnezza di linux ?Meglio windows al 100%: è più veloce, più bello graficamente e più stabile !Non capisco stì linuxari :))))))))))))))))))))
    • Anonimo scrive:
      Re: Il software va pagato...
      - Scritto da: bellowindows
      ...perchè solo così si è certi che funzioni
      bene!Perdonami, ma ti sei mai letto la garanzia sul software fornita dal produttore(microsoft compresa)? Se lo leggi ti accorgerai che essa declina ogni responsabilità sul funzionamento del proprio software. Inoltre non ti dice nemmeno cosa fa. Semmai sarà il contrario quindi: con l'opensource hai la sicurezza che il software fa esattemente quello che dovrebbe fare, e per questo hai anche i sorgenti per un eventuale controllo.
      Come si può pensare di installare la
      monnezza di linux ?Cavolo, ho perso del tempo inutilmente!
      Meglio windows al 100%: è più veloce, più
      bello graficamente e più stabile !
      Non capisco stì linuxari
      :))))))))))))))))))))Hai 16 anni? Non è un offesa ma dovresti studiare un po' di più se non conosci un argomento specifico.(Ad ogni modo io non sono un "linuxaro" e non ho mai capito perchè si usi assegnare dei nomi agli utenti di un sistema operativo)Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il software va pagato...
        credo proprio che sia ironico...nessuno (neanche in un manicomio) si sognerebbe di* voler pagare qualcosa* dire che Windows è stabileciao, tux
  • Anonimo scrive:
    IO invece sono contento di winxp
    quando ho acquistato il mio secondo pc, compreso (quindi per me virtualmente a gratis) nell'acquisto c'era anche il tanto vituperato winxp, l'amore è nato al primo utilizzo, abituato agli impianti continui di win98, virus difficoltà di update dell'so ecc.., questo so ha significato per me un punto di svolta.Velocità stabilità facilita d?uso, possibilità di avere un controllo più fine degli utenti (impedendo a chi non e amministratore d?installare programmi e quindi causare danni con virus e quantaltro), possibilità di usare un filesystem molto più robusto del vecchio fat32, firewall integrato, ma la cosa più intrigante e di costruire in pochi attimi una lan casalinga, con winxp collegato perennemente a internet e i due vecchi pc in mio possesso che accedono con ICS al web in tutta tranquillità.Che dire sono un felice utilizzatore, navigo con tranquillità, il mio antivirus protegge me e le mie caselle di posta elettronica, da eventuali virus anche se alla sua scadenza non rinnoverò l?iscrizione, visto che esistono appositi antivirus online e visto che non sono un utonto clicca tutto, il mio windows update mi tiene aggiornato di continuo con le ultime patch e quindi pericoli di allegati che vengono lanciati in automatico non c?è ne sono.Per quanto riguarda la parte office mi sono detto perché spendere cifre assurde per un officexp, uso la suite corel preinstallata.Che dire linux è una possibilità in più, ma sfido chiunque a realizzare una struttura come la mia con la stessa facilità, ma la cosa più importante dando la possibilità ai miei familiari di poter fare in mia assenza attività di amministrazione installo di periferiche (webcam, stampanti scanner) applicazioni di aggiornamenti, che su un sistema *nix richiederebbero l?intervento quanto meno di un utente molto esperto.
    • Anonimo scrive:
      Re: IO invece sono contento di winxp
      dalle tuo parole si direbbe che il tuo nuovo so sia un clone di Unix.
    • Anonimo scrive:
      Re: IO invece sono contento di winxp

      Che dire linux è una possibilità in più, ma
      sfido chiunque a realizzare una struttura
      come la mia con la stessa facilità, ma la
      cosa più importante dando la possibilità ai
      miei familiari di poter fare in mia assenza
      attività di amministrazione installo di
      periferiche (webcam, stampanti scanner)
      applicazioni di aggiornamenti, che su un
      sistema *nix richiederebbero l?intervento
      quanto meno di un utente molto esperto. Mandrake 9: prendi scanner,fotocamera o webcam, prendi cavo usb, collega cavo usb, aspetta 3 secondi, guarda la nuova icona sul desktop, clicca, fai quello che devi fare. uuuuh, che utente molto esperto, quanti corsi deve aver fatto?prima di parlare della difficolta` di linux almeno provate, per favore.
      • Anonimo scrive:
        Re: IO invece sono contento di winxp


        prima di parlare della difficolta` di linux
        almeno provate, per favore.Naturalmente provatele tutte... se qualcosa non funziona su RH magari su Mandrake funzia PS :-)))
        • Anonimo scrive:
          Re: IO invece sono contento di winxp
          - Scritto da: matteooooo

          Naturalmente provatele tutte... se qualcosa
          non funziona su RH magari su Mandrake funzia
          come devo interpretare questo post: come una battuta che non fa ridere, come una polemica, come un "non so come perdere 5 minuti e intaso un po' la rete"?

          PS :-)))
          • Anonimo scrive:
            Re: IO invece sono contento di winxp
            - Scritto da: Raistlin


            - Scritto da: matteooooo



            Naturalmente provatele tutte... se
            qualcosa

            non funziona su RH magari su Mandrake
            funzia


            come devo interpretare questo post: come una
            battuta che non fa ridere, come una
            polemica, come un "non so come perdere 5
            minuti e intaso un po' la rete"?



            PS :-)))Polemica alla tua risposta... visto che praticamente gli hai detto che ha sbagliato sistema operativo...
          • Anonimo scrive:
            Re: IO invece sono contento di winxp

            Polemica alla tua risposta... visto che
            praticamente gli hai detto che ha sbagliato
            sistema operativo...gli ho detto che non e` vero che serve un sistemista con 10 anni di esperienza per collegare una fotocamera digitale e scaricarsi le foto, se vuole usare xp affari suoi, e` liberissimo di scegliere il so che vuole.
          • Anonimo scrive:
            Re: IO invece sono contento di winxp
            - Scritto da: Raistlin

            Polemica alla tua risposta... visto che

            praticamente gli hai detto che ha
            sbagliato

            sistema operativo...

            gli ho detto che non e` vero che serve un
            sistemista con 10 anni di esperienza per
            collegare una fotocamera digitale e
            scaricarsi le foto, se vuole usare xp affari
            suoi, e` liberissimo di scegliere il so che
            vuole.Leggo e riporto:"Mandrake 9: prendi scanner,fotocamera o webcam, prendi cavo usb, collega cavo usb, aspetta 3 secondi, guarda la nuova icona sul desktop, clicca, fai quello che devi fare. uuuuh, che utente molto esperto, quanti corsi deve aver fatto?"Io capisco che se aveva mandrake tutto filava liscio.... sbaglio?
          • Anonimo scrive:
            Re: IO invece sono contento di winxp
            - Scritto da: matteooooo

            Leggo e riporto:

            "Mandrake 9: prendi scanner,fotocamera o
            webcam, prendi cavo usb, collega cavo usb,
            aspetta 3 secondi, guarda la nuova icona sul
            desktop, clicca, fai quello che devi fare.
            uuuuh, che utente molto esperto, quanti
            corsi deve aver fatto?"

            Io capisco che se aveva mandrake tutto
            filava liscio.... sbaglio?lui ha detto che se avesse avuto linux i suoi parenti avrebbero avuto problemi ad usare scanner, webcam e compagnia bella, io gli ho fatto notare che se metti mandrake non e` vero, non gli ho detto che non riesce a fare le stesse cose con xp, ma al limite che poteva provare una distro piu` semplice.consideriamo conclusa quest'inutile polemica?
          • Anonimo scrive:
            Re: IO invece sono contento di winxp


            Polemica alla tua risposta... visto che

            praticamente gli hai detto che ha
            sbagliato

            sistema operativo...

            gli ho detto che non e` vero che serve un
            sistemista con 10 anni di esperienza per
            collegare una fotocamera digitale e
            scaricarsi le foto, se vuole usare xp affari
            suoi, e` liberissimo di scegliere il so che
            vuole.io lo so che il routing di XP fa schifo.. anzi non e' neanche routingma condividere la connessione con XP e' questione di dieci secondi, cno linux devi conoscere minimo iptables o ipchains e leggerti dieci firewall HOWTOe alla fine se non sei del mestiere sbagli sempre qualcosa...Ha ragione luiPer i non esperti queste operazioni sono molto piu' sempliciciao
      • Anonimo scrive:
        Re: IO rimango ancora contento di winxp
        - Scritto da: felix


        e allora confermi la mia tesi, linux è per
        esperti cercare di renderlo alla portata di
        tutti e un utopia, quindi che dire w winxp.se ti piace generalizzare fai pure, io ho solo detto che coi portatili bisogna stare un po' attenti, tu hai fatto il resto
        • Anonimo scrive:
          Re: IO rimango ancora contento di winxp
          - Scritto da: Raistlin


          - Scritto da: felix





          e allora confermi la mia tesi, linux è per

          esperti cercare di renderlo alla portata
          di

          tutti e un utopia, quindi che dire w
          winxp.

          se ti piace generalizzare fai pure, io ho
          solo detto che coi portatili bisogna stare
          un po' attenti, tu hai fatto il restoche ti devo di sul mio portatile xp si è installato senza problemi, mandrake no (tra l'altro considerata anche la più semplice delle distro, inoltre tieni conto che in fase di installazione ho richiesto l'installazione per portatili e non ho visto distinguo in base al modello e all'hw),quindi la conclusione è una e una sola, se spacciate linux per panacea a tutti i mali di win che almeno ogni hw che funzioni con win deve funzionare con linux altrimenti sono fesserie quelle che spargete sul questo forum e in rete.
          • Anonimo scrive:
            Re: IO rimango ancora contento di winxp
            - Scritto da: felix
            che ti devo di sul mio portatile xp si è
            installato senza problemi, mandrake no Sul mio Apple iBook Mandrake 8 va che e' una bellezza, modem, touch pad e scheda grafica!Capisco che e' piu semplice supportare un Apple (si sa benissimo che hardware monta...) ma non e' che su 'sti PC ci sbattono un po' di tutto??? :)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: IO rimango ancora contento di winxp
            Il tuo caro windows era magari gia' bello che preinstallato, e quindi magari il produttore ha pensato lui a installare tutto l'HW, ma prova a partire da un windows che non e' quello che ti danno nella scatola, magari anche stessa versione, ma un cd come mamma M$ l'ha fatto, poi mi sai dire se funziona tutto, visto che generalmente nei portatili ti danno un CD di ripristino e NON i driver e nella confezione ci scrivono molto genericamente:- modem 56K (quale ?)- scheda di rete (quale ?).... etcil problema non e' di linux, ma della poca serieta' dei produttori di portatili, che pensano in termini di utenza che non deve interessare che chip c'e' montato sopra !!!!!!!!senza poi contare che l'HW montato e' generalmente piu' scadente dei computer fissi.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: IO invece sono contento di winxp
      - Scritto da: felix
      quando ho acquistato il mio secondo pc,
      compreso (quindi per me virtualmente a
      gratis) nell'acquisto c'era anche il tanto
      vituperato winxp, l'amore è nato al primoVirtualmente gratis ma relamente a pagamento...O pensi che il venditore ci abbia messo i soldi per la licenza di tasca sua ?
      utilizzo, abituato agli impianti continui di
      win98, virus difficoltà di update dell'so
      ecc.., questo so ha significato per me un
      punto di svolta......Beh, sostituisci Win XP con Linux e Office XP con Open Office e il tuo discorso continua a quadrare perfettamente.....Il problema è tutte queste belle cose Linux le ha sempre fatte, e M$ le avrebbe potuto già fare ai tempi di Win 95. Invece ha preso tutti per i fondelli con Win 95, Win 95b, Win 95c, Win 98, Win 98SE, Win ME.
      Che dire linux è una possibilità in più, ma
      sfido chiunque a realizzare una struttura
      come la mia con la stessa facilità, ma laBeh, su queste cose, finchè non mi vieni a tirare fuori hw particolari e senza supporto come i Winmodem, Linux è altrettanto facile.
      cosa più importante dando la possibilità ai
      miei familiari di poter fare in mia assenza
      attività di amministrazione installo di
      periferiche (webcam, stampanti scanner)
      applicazioni di aggiornamenti, che su un
      sistema *nix richiederebbero l?intervento
      quanto meno di un utente molto esperto. Dipende... Alcune cose sono più complesse ed altre no. Poi scusa, una nuova stampante, uno scanner, una webcam si installano una volta sola. Poi funzionano senza problemi. In Linux come in Windows...
      • Anonimo scrive:
        Re: IO invece sono contento di winxp
        - Scritto da: TeX


        - Scritto da: felix

        quando ho acquistato il mio secondo pc,

        compreso (quindi per me virtualmente a

        gratis) nell'acquisto c'era anche il tanto

        vituperato winxp, l'amore è nato al primo

        Virtualmente gratis ma relamente a
        pagamento...
        O pensi che il venditore ci abbia messo i
        soldi per la licenza di tasca sua ?sicuramente meno di acquistarla in negozio.
        Beh, sostituisci Win XP con Linux e Office
        XP con Open Office e il tuo discorso
        continua a quadrare perfettamente.....

        Il problema è tutte queste belle cose Linux
        le ha sempre fatte, e M$ le avrebbe potuto
        già fare ai tempi di Win 95. Invece ha preso
        tutti per i fondelli con Win 95, Win 95b,
        Win 95c, Win 98, Win 98SE, Win ME.
        dal kernel 0.0.0 linux ha fatto le stesse cose che fa ora (e male), scusami ma tu sei il solito spara fesserie linuxaro, mi ero riproposto di non rispondere e flammare ma tu le spari troppo grosse.I vari win95 98 ecc... sono stati un espediente non commerciale (o meglio non solo), per supportare per un po di tempo ancora le applicazioni a 16bit, se non ti ricordi significa che seibambino quindi zitto.
        Beh, su queste cose, finchè non mi vieni a
        tirare fuori hw particolari e senza supporto
        come i Winmodem, Linux è altrettanto facile.
        se ce credi che te devo di.
        • Anonimo scrive:
          Re: IO invece sono contento di winxp
          - Scritto da: felix


          - Scritto da: TeX





          - Scritto da: felix


          quando ho acquistato il mio secondo pc,


          compreso (quindi per me virtualmente a


          gratis) nell'acquisto c'era anche il
          tanto


          vituperato winxp, l'amore è nato al
          primo



          Virtualmente gratis ma relamente a

          pagamento...

          O pensi che il venditore ci abbia messo i

          soldi per la licenza di tasca sua ?

          sicuramente meno di acquistarla in negozio.Sicuramente più di gratis, come dicevi tu...



          Beh, sostituisci Win XP con Linux e Office

          XP con Open Office e il tuo discorso

          continua a quadrare perfettamente.....



          Il problema è tutte queste belle cose
          Linux

          le ha sempre fatte, e M$ le avrebbe potuto

          già fare ai tempi di Win 95. Invece ha
          preso

          tutti per i fondelli con Win 95, Win 95b,

          Win 95c, Win 98, Win 98SE, Win ME.



          dal kernel 0.0.0 linux ha fatto le stesse
          cose che fa ora (e male), scusami ma tu sei
          il solito spara fesserie linuxaro, mi ero
          riproposto di non rispondere e flammare ma
          tu le spari troppo grosse.??????Cosa è che non farebbe ?Lo faceva anche dalla versione 0.0.0 ?Allora vuol dire che M$ è solo 10 anni indietro.
          I vari win95 98 ecc... sono stati un
          espediente non commerciale (o meglio non??????????????????????????????????????????INFATTI M$ NON LI VENDEVA ?!?!?!?!?!?
          solo), per supportare per un po di tempo
          ancora le applicazioni a 16bit, se non ti
          ricordi significa che seibambino quindi
          zitto.La pubblicità all'epoca diceva cose ben diverse.Io me la ricordo. Tu evidentemente no.Ma si sa che la versione N di Windows (con N = ultima) è sempre il non plus ultra. La versione N-1 è sempre una vaccata immensa.....Per quanto riguarda i 16 bit sono solo una presa in giro, visto che il kernel a 32 bit esisteva da tempo (Win NT) ma M$ ha preferito aspettare il 2002 per offrirlo al mercato home (con XP) e vendere NT (e poi Win 2000) a prezzo ben maggiore alle aziende.In quanto al resto, io sarò un bambino, ma tu sei un ignorante, presuntuoso e maleducato.
    • Anonimo scrive:
      Re: IO invece sono contento di winxp
      AHAHAH contento di winxp..forse perche' hanno messo il cagnolinoke trova i file!?!
      • Anonimo scrive:
        Re: IO invece sono contento di winxp

        AHAHAH contento di winxp..
        forse perche' hanno messo il cagnolino
        ke trova i file!?!anche se fosse?chi decide cosa rende felice e cosa no?c'e' gente che e' felice di usare find o locatee gente che e' felice del suo XPTi pare tanto assurdo?
      • Anonimo scrive:
        Re: IO invece sono contento di winxp
        - Scritto da: Asterix
        AHAHAH contento di winxp..
        forse perche' hanno messo il cagnolino
        ke trova i file!?!Fate tanto gli alternativi e poi non riuscite ad accettare le altre persone "diverse da voi". Torna a debuggare va...
      • Anonimo scrive:
        Re: IO invece sono contento di winxp
        - Scritto da: Asterix
        AHAHAH contento di winxp..
        forse perche' hanno messo il cagnolino
        ke trova i file!?!che dire ti hanno già risposto e non mi va di flamare con un tipo ottuso come te
    • Anonimo scrive:
      Re: IO invece sono contento di winxp
      - Scritto da: felix
      quando ho acquistato il mio secondo pc,
      compreso (quindi per me virtualmente a
      gratis) nell'acquisto c'era anche il tanto
      vituperato winxp, l'amore è nato al primo
      utilizzo, abituato agli impianti continui di
      win98, virus difficoltà di update dell'so
      ecc.., questo so ha significato per me un
      punto di svolta.In effetti XP (tolta quella ridicola interfaccia di default) non e' poi cosi' male. Mi ha lasciato terribilmente deluso la multiutenza: Ho trovato l'utilizzo del PC come utente non privilegiato molto piu' scomodo e complesso che su uno *nix. Ma forse mi sono perso qualcosa..
  • Anonimo scrive:
    Consiglio Mozilla....
    Non è molto attinente all'articolo, ma visto che si parlava di OpenS....Per chi usa explorer, consiglio il passaggio a Mozilla (io ho fatto questo passo 2 settimane fa). E' fenomenale....le schede, la ricerca su motori di ricerca sul menu contestuale del testo selezionato, i plugin, i temi, il gestore di download ecc.... Sono anche entusiato della possibilità di vedere il sorgente html del solo testo selezionato. Mi sono scaricato un bel tema "Orbit" e un plugin interessante che mi elimina i banner dalle pagine "BannerBlind". Delle anteprime di stampe delle pagine web che dire.... semplicemente splendido.Le installazioni dei plugin sono a prova di stupido.CiaoGianni
    • Anonimo scrive:
      Re: Consiglio Mozilla....

      Delle anteprime di stampe delle pagine web
      che dire.... semplicemente splendido.
      Le installazioni dei plugin sono a prova di
      stupido.Purtroppo alcuni siti con Mozilla non funzionano....
      • Anonimo scrive:
        Re: Consiglio Mozilla....

        Purtroppo alcuni siti con Mozilla non
        funzionano....Fortunatamente pochissimi e spesso siti fatti con i piedi (mia opinione personale).....ti volevo chedere, se usi anche tu mozilla, ma i "related links" e le "related site info" della scheda "Informazioni correlate", da dove cavolo le prende?Ciao e grazieGianni
        • Anonimo scrive:
          Re: Consiglio Mozilla....
          - Scritto da: Gianni

          Purtroppo alcuni siti con Mozilla non

          funzionano....

          Fortunatamente pochissimi e spesso siti
          fatti con i piedi (mia opinione personale)Resta il fatto che ad esempio il mio home banking con mozilla non và... e comunque questi sito sono molti... o cmq troppi per abbandonare IE
          .....ti volevo chedere, se usi anche tu
          mozilla, ma i "related links" e le "related
          site info" della scheda "Informazioni
          correlate", da dove cavolo le prende?
          Non ne ho idea!
          Gianni
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            I siti non visualizzabili con Mozilla sono decisamente pochi.Che poi uno non lo voglia usare non è affar mio (ovviamente) ma non diamo informazioni false.P.S. Se sono cliente di un'azienda e l'azienda non mi fornisce il servizio per cui pago o modifica il servizio o perde il cliente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: m@rco
            Resta il fatto che ad esempio il mio home
            banking con mozilla non và...Ma che banca è?
            questi sito sono molti... o cmq troppi per
            abbandonare IEContesto: pochi, veramente pochi, sempre meno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            Resta il fatto che ad esempio il mio home
            banking con mozilla non và... e comunque
            questi sito sono molti... o cmq troppi per
            abbandonare IEcambia banca con una piu seria che testi i suoi siti con piu di 1 browser. io vivo benissimo senza tutti i siti schifosi che richiedono explorer.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            cambia banca con una piu seria che testi i
            suoi siti con piu di 1 browser. io vivo
            benissimo senza tutti i siti schifosi che
            richiedono explorer.Ma scusami non è più semplice tenere IE?Anch'io vivo benissimo senza Mozilla e sicuramente visito più siti di te......
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            No, perchè IE non è multipiattaforma, perchè chi sviluppa ha bisogno di un browser multipiattforma (ma anche no, certo se devo scegliere tra ActiveX e un'applicazione che funziona su Windows e *nix vari la scelta vien da se), perchè Mozilla ha alcune features a cui mi sono abituato e con cui mi trovo bene (TABS?), infine perchè scelgo IO i miei strumenti, non un webmaster che non sa fare il suo lavoro.In ogni caso il 99% dei siti funzionano alla perfezione con mozilla, non stiamo a discutere su chi naviga più o meno, io ho trovato solo www.email.it e, vedendo il codice, capisco anche perchè.Ciao :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            Ma scusami non è più semplice tenere IE?
            Anch'io vivo benissimo senza Mozilla e
            sicuramente visito più siti di te......non so se l'hai notato, ma non e una gara. non so se l'hai notato, ma ci sono anche siti che ie non apre. io a parita di condizioni preferisco mettere i miei risparmi in mano a chi almeno sa che esiste piu di un browser al mondo. poi non ho voglia di smenarmi in letture di licenze, dovrei documentarmi se per emulare ie e necessario possedere una licenza di windows, il che per me sarebbe antieconomico rispetto al cambiare banca.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            non so se l'hai notato, ma non e una gara.
            non so se l'hai notato, ma ci sono anche
            siti che ie non apre. io a parita di
            condizioni preferisco mettere i miei
            risparmi in mano a chi almeno sa che esiste
            piu di un browser al mondo. poi non ho
            voglia di smenarmi in letture di licenze,
            dovrei documentarmi se per emulare ie e
            necessario possedere una licenza di windows,
            il che per me sarebbe antieconomico rispetto
            al cambiare banca.Solo per curiosità. Non voglio entrare nel dibattito. Mi dai l'indirizzo di un sito che con IE non si può aprire?
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            http://jimmac.musichall.cz/i.php3?ikony=1dimmi cosa vedi con mozilla e dimmi cosa vedi con ie (io con ie non lo guardo da parecchio tempo ormai, l'ultima volta trasparenze png a puttane e parte destra completamente mancante.)
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: qweasdzxc
            http://jimmac.musichall.cz/i.php3?ikony=1

            dimmi cosa vedi con mozilla e dimmi cosa
            vedi con ie (io con ie non lo guardo da
            parecchio tempo ormai, l'ultima volta
            trasparenze png a puttane e parte destra
            completamente mancante.)Mah, io lo vedo benissimo sia con IE che con Mozilla. Ho provato la pagina iniziale e la pagina dei tutorials e si vede bene con entrambi.Prova a vedere questo con Mozilla...www.infomaniak.itCerca di vedere una qualsiasi lista di prodotti... Io con Mozilla non ci riesco proprio. Inoltre la finestrella del login, se hai una risoluzione bassa nasconde parte della pagina.Fammi sapere. Ah, io uso Mozilla 1.2alfa ma il 1.1 è uguale
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            hem .. il file index.htm , la sorgente e' : www.infomaniak.it - Scegli il fresco che vuoi tu... - Ci sono 37 maniak on-line .fgd{} cioe' ...chiunque ha fatto quel sito dovrebbe cambiare mestiere ..ovviamente neanche konqueror lo vede..se IE lo vede commette un errore perche' visualizzaHTML non standard (e se questo HTML e' il tantodecantato 'standard de facto' di IE che si vuoleimporre poveri noi )
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            chiunque ha fatto quel sito dovrebbe
            cambiare mestiere ..
            ovviamente neanche konqueror lo vede..
            se IE lo vede commette un errore perche'
            visualizza
            HTML non standard (e se questo HTML e' il
            tanto
            decantato 'standard de facto' di IE che si
            vuole
            imporre poveri noi )Non direi "commette un errore" .... direi "è più flessibile" il che non guasta. Invece IE commette un errore quando non visualizza correttamente alcuni siti perfettamente leciti come ho appreso dal post di A.C.Ciao :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Direi proprio di no.Se programmi in qualche linguaggio sai perfettamente che il messaggio di errore e la visualizzazione immediata dello stesso è la più grande botta di culo che ti può capitare.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Scusa ma non ho capito bene a cosa ti riferisci con "direi proprio di no". Dici no a cosa?Comunque.Secondo me non visualizzare una pagina aderente allo standard è un errore del browser... visualizzarne una che non rispetta uno standard è una cosa in più che non è un errore (magari è venuta per caso... ma non è un errore)L'errore eventualmente l'ha commesso il produttore della pagina, non certo IE.Per quanto mi riguarda direi che la botta di culo ce l'hai quando il programma funziona al primo colpo :DCiao
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: XYZ
            Secondo me non visualizzare una pagina
            aderente allo standard è un errore del
            browser... visualizzarne una che non
            rispetta uno standard è una cosa in più che
            non è un errore (magari è venuta per caso...
            ma non è un errore)Allora, l'ho già detto un milione di volte, ma lo ripeto :)Perché io che programmo in C/C++/Java/Python/PHP devo scrivere i miei programmi seguendo lo standard definito dal linguaggio, pena il non funzionamento del codice, mentre chi programma in HTML/CSS/JavaScript può fare quello che vuole?P.S: Per favore, non rispondere che HTML deve poter essere utilizzato anche da utenti non esperti ;)-- Movimento per la promozione dei browser validanti
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....


            Allora, l'ho già detto un milione di volte,
            ma lo ripeto :)

            Perché io che programmo in
            C/C++/Java/Python/PHP devo scrivere i miei
            programmi seguendo lo standard definito dal
            linguaggio, pena il non funzionamento del
            codice, mentre chi programma in
            HTML/CSS/JavaScript può fare quello che
            vuole?Secondo me non puoi paragonare il C/C++ all'HTML. L'HTML non è un linguaggio di programmazione e secondo me è giusto che sia flessibile (visto che lo può fare)

            P.S: Per favore, non rispondere che HTML
            deve poter essere utilizzato anche da utenti
            non esperti ;)
            Poveri questi utenti non esperti.... Ma non gli vuoi lasciare neanche un giocattolo? Tutto agli esperti? :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: XYZ
            Secondo me non puoi paragonare il C/C++
            all'HTML. L'HTML non è un linguaggio di
            programmazione e secondo me è giusto che sia
            flessibile (visto che lo può fare)anche gli altri linguaggi lo possono fare... la maggior parte delle volte il compilatore potrebbe aggiungere da solo il ";" che mi sono dimenticato, ma non ne esiste nessuno che lo fa...
            Poveri questi utenti non esperti.... Ma non
            gli vuoi lasciare neanche un giocattolo?
            Tutto agli esperti? :DSì! ;)risposta seria:io leggo le istruzioni per imparare ad usare la macchina fotografica e per poter guidare la macchina devo fare un corso di scula guida.non dico che tutti devono diventare esperti, ma se (nel caso particolare) il browser non segnala l'errore, l'utente inesperto rimarrà sempre tale, perché continuerà ad ignorare il proprio errore.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: A.C.
            - Scritto da: XYZ

            Secondo me non puoi paragonare il C/C++

            all'HTML. L'HTML non è un linguaggio di

            programmazione e secondo me è giusto che
            sia

            flessibile (visto che lo può fare)

            anche gli altri linguaggi lo possono fare...
            la maggior parte delle volte il compilatore
            potrebbe aggiungere da solo il ";" che mi
            sono dimenticato, ma non ne esiste nessuno
            che lo fa...:O :O :O :OORRORE!!!!No no il ";" ha un suo significato ben preciso e non puoi farlo mettere al compilatore. for (z = 0; z

            Poveri questi utenti non esperti.... Ma
            non

            gli vuoi lasciare neanche un giocattolo?

            Tutto agli esperti? :D

            Sì! ;)


            risposta seria:
            io leggo le istruzioni per imparare ad usare
            la macchina fotografica e per poter guidare
            la macchina devo fare un corso di scula
            guida.
            non dico che tutti devono diventare esperti,
            ma se (nel caso particolare) il browser non
            segnala l'errore, l'utente inesperto rimarrà
            sempre tale, perché continuerà ad ignorare
            il proprio errore.Non sono molto d'accordo.... Io non sarei così categorico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            lascia stare il ";", ci sono vari esempi di codice che si compila con un compilatore, e con un'altro no.. questo perche il compilatore con cui si compila accetta piu di quanto dovrebbe.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: qweasdzxc
            lascia stare il ";", ci sono vari esempi di
            codice che si compila con un compilatore, e
            con un'altro no.. questo perche il
            compilatore con cui si compila accetta piu
            di quanto dovrebbe.Se è per questo certi compilatori in qualche raro caso sbagliano a compilare il codice scritto... la perfezione non è di questo mondo
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: A.C.
            un dato linguaggio, ma se queste variazioni
            diventerebbero parte del linguaggio, quindiURGH! togli il "se" :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....


            ok, a questo punto siamo in loop infinito

            e puoi tornare al mio messagio più sù ;):)-- Movimento per la promozione dei browser validanti
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            HTML è un modo per far
            vedere dei contenuti... una pagina HTML non
            è un programma.... rispolveriamo qualche piccolo concetto di informatica teorica. una pagina html, alla pari di un listato di un programma, e una istanza di un linguaggio. per l'html c'e un riconoscitore, e per il c c'e un altro riconoscitore, ovviamente diverso. puo esserci piu di un riconoscitore per lo stesso linguaggio, ma una volta definito il linguaggio, affinche un riconoscitore possa essere equivalente a un altro deve accettare tutto quello che accetta l'altro e rifiutare tutto quello che rifiuta. il riconoscitore alla fin fine si identifica col linguaggio stesso, se un supposto riconoscitore di html accetta una istanza non accettata dal riconoscitore ufficiale, quello non e un riconoscitore di html, riconosce qualcosa di diverso, che non si chiama html. non ha importanza che riconosca anche tutte le istanze del linguaggio html.questo dice piu o meno la teoria (per quel poco che posso ricordarmi), che si applica non solo al c e non solo all'html, anzi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....


            rispolveriamo qualche piccolo concetto di
            informatica teorica. una pagina html, alla
            pari di un listato di un programma, e una
            istanza di un linguaggio. per l'html c'e un
            riconoscitore, e per il c c'e un altro
            riconoscitore, ovviamente diverso. puo
            esserci piu di un riconoscitore per lo
            stesso linguaggio, ma una volta definito il
            linguaggio, affinche un riconoscitore possa
            essere equivalente a un altro deve accettare
            tutto quello che accetta l'altro e rifiutare
            tutto quello che rifiuta. il riconoscitore
            alla fin fine si identifica col linguaggio
            stesso, se un supposto riconoscitore di html
            accetta una istanza non accettata dal
            riconoscitore ufficiale, quello non e un
            riconoscitore di html, riconosce qualcosa di
            diverso, che non si chiama html. non ha
            importanza che riconosca anche tutte le
            istanze del linguaggio html.
            questo dice piu o meno la teoria (per quel
            poco che posso ricordarmi), che si applica
            non solo al c e non solo all'html, anzi...Complimenti!!!Ma guarda che qui non siamo all'università e quello che ho detto rimane valido
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            Complimenti!!!
            Ma guarda che qui non siamo all'università e
            quello che ho detto rimane validobeh, veramente quello che hai detto era una tua opinione personale, cioe che l'html non debba essere definito rigorosamente perche non e un linguaggio di programmazione. io sono di un altro avviso, si tratta sempre di un linguaggio, e come in tutti i linguaggi introdotti nell'informatica che la storia ricordi un comportamento troppo allegro del parser spesso porta piu svantaggi che vantaggi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: qweasdzxc

            Complimenti!!!

            Ma guarda che qui non siamo
            all'università e

            quello che ho detto rimane valido

            beh, veramente quello che hai detto era una
            tua opinione personale,Infatti, è una mia opinione personale cioe che l'html non
            debba essere definito rigorosamente perche
            non e un linguaggio di programmazione.Non ho detto che non deve essere definito rigorosamente... ho detto che se un browser riesce a visualizzare correttamente anche i siti che non sono rigorosi credo che sia utile... tutto qui io
            sono di un altro avviso, si tratta sempre di
            un linguaggio, e come in tutti i linguaggi
            introdotti nell'informatica che la storia
            ricordi un comportamento troppo allegro del
            parser spesso porta piu svantaggi che
            vantaggi.Rispetto la tua opinione :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Tu non hai la piu' pallida idea di che cosa significhi linguaggio formale. E' come spiegare ad un pigmeo ignorante che non si devono mettere i diti nella presa di corrente...
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            LE DITA....Ignorante sarei io eh? ...- Scritto da: E(X)
            Tu non hai la piu' pallida idea di che cosa
            significhi linguaggio formale. E' come
            spiegare ad un pigmeo ignorante che non si
            devono mettere i diti nella presa di
            corrente...
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: XYZ
            LE DITA....Spiacente dalle mie parti si dice cosi', mi e' scappato.A te non hanno insegnato che non si correggono gli errori sui forum?
            Ignorante sarei io eh? ...Di cosa stavamo parlando?
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: XYZ
            Scusa ma non ho capito bene a cosa ti
            riferisci con "direi proprio di no". Dici no
            a cosa?Non è una feature aggiuntiva.
            Comunque.
            Secondo me non visualizzare una pagina
            aderente allo standard è un errore del
            browser... visualizzarne una che non
            rispetta uno standard è una cosa in più che
            non è un errore (magari è venuta per caso...
            ma non è un errore)E' un errore concettuale che costringe uno sviluppatore a scaricarsi 200 browser per testare quando con un minimo di cervello ne basterebbe uno.
            L'errore eventualmente l'ha commesso il
            produttore della pagina, non certo IE.Certamente, ma uno strumento come IE, a cui si può dire tutto tranne che è fatto con poca attenzione, deve aiutare nel debugging.
            Per quanto mi riguarda direi che la botta di
            culo ce l'hai quando il programma funziona
            al primo colpo :DNon so chi ti ha insegnato questa enorme vaccata ma va contro ogni concetto di buona programmazione.Non conta il risultato finale durante lo sviluppo ma il modo in cui il programma l'ha ottenuto: potrebbe essere il risultato di un undefined behaviour.Il fatto che funzioni al primo colpo significa solamente che bisogna riguardarlo da capo a coda, non che funziona veramente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Il resto non lo commento... basta questo:
            Il fatto che funzioni al primo colpo
            significa solamente che bisogna riguardarlo
            da capo a coda, non che funziona veramente.Questa cosa domani farà il giro dell'ufficio!!!Complimenti hai superato te stesso!!!E poi sono io che dico le vaccate... hahahahahahaha
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: XYZ
            Il resto non lo commento... basta questo:


            Il fatto che funzioni al primo colpo

            significa solamente che bisogna
            riguardarlo

            da capo a coda, non che funziona
            veramente.

            Questa cosa domani farà il giro
            dell'ufficio!!!
            Complimenti hai superato te stesso!!!
            E poi sono io che dico le vaccate...
            hahahahahahaha" We have presented a lot of code in the past four charapters, and we've pretended that it all pretty much worked the first time. Naturally this wasn't true; there were plenty of bugs. "The practice of programmingBrian W. Kernighan, Rob PikeRacconta anche questo nel tuo ufficio immaginario.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Devo ridere ancora? Rileggiti quello che hai scritto tu... sembra un dogma.E poi rileggiti lo stralcio che hai proposto.... e la sua natura scherzosa.Stanno ridendo :D- Scritto da: gsam


            - Scritto da: XYZ

            Il resto non lo commento... basta questo:




            Il fatto che funzioni al primo colpo


            significa solamente che bisogna

            riguardarlo


            da capo a coda, non che funziona

            veramente.



            Questa cosa domani farà il giro

            dell'ufficio!!!

            Complimenti hai superato te stesso!!!

            E poi sono io che dico le vaccate...

            hahahahahahaha

            " We have presented a lot of code in the
            past four charapters, and we've pretended
            that it all pretty much worked the first
            time. Naturally this wasn't true; there were
            plenty of bugs. "
            The practice of programming
            Brian W. Kernighan, Rob Pike

            Racconta anche questo nel tuo ufficio
            immaginario.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: XYZ
            Devo ridere ancora?
            Rileggiti quello che hai scritto tu...
            sembra un dogma.
            E poi rileggiti lo stralcio che hai
            proposto.... e la sua natura scherzosa.

            Stanno ridendo :DSi, e continuano a scherzare anche dopo !" Even though we wish it were otherwise, a majority of programming time is spent testing and debugging."Cavolo di Kernighan & Pike, che giocherelloni.Intanto che ridi vieni ad esporre la tua tesi su comp.lang.c così ridiamo un po' anche noi.O, meglio, studia un po'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Come li odio i saputelli!!!!!!!Penso che la parte produttiva della conversazione sia terminata.. Addio
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: XYZ
            Come li odio i saputelli!!!!!!!
            Penso che la parte produttiva della
            conversazione sia terminata.. Già, da quando hai deciso di prendere in giro su un argomento che evidentemente ignori completamente.Prima di ridere in faccia alla gente informati su cosa si intende per processo di rifattorizzazione del codice, sulle tecniche di debugging che si adottano in ambiti professionali, sulla produzione di codice *sicuro* e poi, se ti resta del tempo, puoi anche permetterti di fare il fighetto.Se non hai intenzione di fare questo amen, ma almeno i testi *fondamentali* come "The practice of programming" puoi leggerli.Per la cronaca, hai glissato su tutto il resto del mio post originale, visto che l'hai pestata (e grossa) comunque potevi rispondere a tutto. Beh si, per rispondere bisognerebbe avere argomenti.
            AddioROTFL !
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            Già, da quando hai deciso di prendere in
            giro su un argomento che evidentemente
            ignori completamente.Sono anni che programmo e con successo. Nessuno ha mai avuto niente da ridire sui miei lavori. Mi tengo sempre informato e so il fatto mio.
            Prima di ridere in faccia alla gente
            informati su cosa si intende per processo di
            rifattorizzazione del codice, sulle tecniche
            di debugging che si adottano in ambiti
            professionali, sulla produzione di codice
            *sicuro* e poi, se ti resta del tempo, puoi
            anche permetterti di fare il fighetto.Io non so cosa sia il processo di rifattorizzazione del codice e non me ne può fregare di meno. Io lavoro e lo faccio bene. E non ho tempo di leggere decine di libri solo per il gusto di poter fare qualche citazione. Preferisco la pratica alla teoria
            Se non hai intenzione di fare questo amen,
            ma almeno i testi *fondamentali* come "The
            practice of programming" puoi leggerli.Non ci penso nemmeno... Se quei libri ti hanno fatto diventare così ottuso me ne guarderò bene
            Per la cronaca, hai glissato su tutto il
            resto del mio post originale, visto che
            l'hai pestata (e grossa) comunque potevi
            rispondere a tutto. Beh si, per rispondere
            bisognerebbe avere argomenti.Non hai capito una mazza di quello che intendevo dire. Hai letto quello che volevi leggere e hai risposto in maniera arrogante e irrispettosa. Potevo rispondere in modo serio ma dalla tua ultima sparata ho capito che con te non si può discutere.


            AddioSperiamo!

            ROTFL !
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: XYZ



            Già, da quando hai deciso di prendere in

            giro su un argomento che evidentemente

            ignori completamente.

            Sono anni che programmo e con successo.
            Nessuno ha mai avuto niente da ridire sui
            miei lavori. Mi tengo sempre informato e so
            il fatto mio. Si vede.

            Prima di ridere in faccia alla gente

            informati su cosa si intende per processo
            di

            rifattorizzazione del codice, sulle
            tecniche

            di debugging che si adottano in ambiti

            professionali, sulla produzione di codice

            *sicuro* e poi, se ti resta del tempo,
            puoi

            anche permetterti di fare il fighetto.

            Io non so cosa sia il processo di
            rifattorizzazione del codice e non me ne può
            fregare di meno. Io lavoro e lo faccio bene.
            E non ho tempo di leggere decine di libri
            solo per il gusto di poter fare qualche
            citazione. Preferisco la pratica alla teoriaMa certo :DQuegli sfigati di Kernighan, Ritchie, Stevens, Tanenbaum, Dijkstra, Gamma ecc. cosa avranno mai da insegnarti ? :D

            Se non hai intenzione di fare questo amen,

            ma almeno i testi *fondamentali* come "The

            practice of programming" puoi leggerli.

            Non ci penso nemmeno... Se quei libri ti
            hanno fatto diventare così ottuso me ne
            guarderò beneOttuso = + preparato di te ? Già, sono stati proprio loro.

            Per la cronaca, hai glissato su tutto il

            resto del mio post originale, visto che

            l'hai pestata (e grossa) comunque potevi

            rispondere a tutto. Beh si, per rispondere

            bisognerebbe avere argomenti.

            Non hai capito una mazza di quello che
            intendevo dire. Hai letto quello che volevi
            leggere e hai risposto in maniera arrogante
            e irrispettosa. A dire il vero mi hai riso in faccia. Pestandola, tra l'altro, come è stato dimostrato: mi sebra che non ridi più...
            Potevo rispondere in modo serio ma dalla tua
            ultima sparata ho capito che con te non si
            può discutere. Già, se non sai cosa dire meglio deridere e partire sul personale.Come sempre.


            Addio

            Speriamo! Se la fa e se la risponde.

            ROTFL !Confermo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: gsam

            Non ci penso nemmeno... Se quei libri ti

            hanno fatto diventare così ottuso me ne

            guarderò bene

            Non hai capito una mazza di quello che

            intendevo dire. Hai letto quello che
            volevi

            leggere e hai risposto in maniera
            arrogante

            e irrispettosa.

            Potevo rispondere in modo serio ma dalla

            tua

            ultima sparata ho capito che con te non si

            può discutere. ho clickato per curiosità nel tuo precedente messaggio per vedere di cosa parlavate e leggo cose ti po queste, molto simili a quelle che penso io di te e che se non erro ti ho scritto fra i nostri post...Beh, ragionando sul fatto che siamo già in due a pensarla così, incomincio a credere che forse abbiamo ragione.Vai GSAM, continua così e ti troverai bene nella vita :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Conta il fatto che abbiate sparato entrambi fregnacce ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            ho clickato per curiosità nel tuo precedente
            messaggio per vedere di cosa parlavate e
            leggo cose ti po queste, molto simili a
            quelle che penso io di te e che se non erro
            ti ho scritto fra i nostri post...

            Beh, ragionando sul fatto che siamo già in
            due a pensarla così, incomincio a credere
            che forse abbiamo ragione.
            Vai GSAM, continua così e ti troverai bene
            nella vita :)Ragionando anche sul fatto che siete in due a glissare su tutto il post per attaccare sul personale e deridere una considerazione normalissima direi che la tua opinione è, come sempre, abbastanza superflua.La mia affermazione iniziale è stata semplicemente:[Non so chi ti ha insegnato questa enorme vaccata ma va contro ogni concetto di buona programmazione.Non conta il risultato finale durante lo sviluppo ma il modo in cui il programma l'ha ottenuto: potrebbe essere il risultato di un undefined behaviour.Il fatto che funzioni al primo colpo significa solamente che bisogna riguardarlo da capo a coda, non che funziona veramente.]e la sua rispettosa risposta è stata:[Questa cosa domani farà il giro dell'ufficio!!!Complimenti hai superato te stesso!!!E poi sono io che dico le vaccate... hahahahahahaha]Per poi glissare e deridere adottando i tuoi stessi metodi.Direi che, ancora una volta, hai perso occasione per tacere.Addio :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: XYZ
            - Scritto da: qweasdzxc

            http://jimmac.musichall.cz/i.php3?ikony=1
            Mah, io lo vedo benissimo sia con IE che con
            Mozilla. Ho provato la pagina iniziale e la
            pagina dei tutorials e si vede bene con
            entrambi.A me con IE6SP1 su XP Pro SP1 manca la barra laterale a destra.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            A me con IE6SP1 su XP Pro SP1 manca la barra
            laterale a destra.Ops... Hai ragione. Anche se devo dire che è un sito un po' di parte, non credi? :)Bye bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            Ops... Hai ragione.
            Anche se devo dire che è un sito un po' di
            parte, non credi? :)io non credo proprio che lo abbiano fatto apposta a renderlo poco compatibile con ie...
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            io non credo proprio che lo abbiano fatto
            apposta a renderlo poco compatibile con
            ie...Mah, non credo :-Ma qualcuno sa se quel sito rispetta gli standard?Insomma, tanto per capire se è colpa di IE o di chi ha fatto il sito...
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: XYZ
            Ma qualcuno sa se quel sito rispetta gli
            standard?a parte che non è difficile andare su validator.w3.org, cmq no, il sito non viene validato (un errore banale, in confronto a quello che si trova in giro).cmq sono certo (perché gliel'ho chiesto) che il sito non è fatto apposta per non funzionare con IE, semplicemente Jimmac non Windows e non gli interessa che il sito si veda con IE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Questo html semplice semplice rispetta lo standard? Test Image -( )- Image tra le parentesi dovrebbe uscire l'immagine...Eppure con Mozilla non si vede, IE si, gli altri non li ho provati. Secondo te cosa c'è che non va?Mi sembra valido :-- Scritto da: A.C.
            - Scritto da: XYZ

            Ma qualcuno sa se quel sito rispetta gli

            standard?

            a parte che non è difficile andare su
            validator.w3.org, cmq no, il sito non viene
            validato (un errore banale, in confronto a
            quello che si trova in giro).

            cmq sono certo (perché gliel'ho chiesto) che
            il sito non è fatto apposta per non
            funzionare con IE, semplicemente Jimmac non
            Windows e non gli interessa che il sito si
            veda con IE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            a me mozilla la fa vedere credo... cosa dovrei vedere?
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Io non vedo l'immagine... Hai messo un'immagine gif qualsiasi con il nome image.gif nella stessa directory del file html? Io non la vedo con Mozilla. Se invece togli i tag della tabella si vede con entrambi.... Io non riesco a capireP.S. te ne accorgi lo stesso anche se non hai messo l'immagine perchè visualizza il classico box che indica che l'immagine non è stata trovata. Con Mozilla non viasulizza neanche questo box- Scritto da: qweasdzxc
            a me mozilla la fa vedere credo... cosa
            dovrei vedere?
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            http://qweasdzxc.supereva.it/mozilla.jpgdimmi tu...
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Si, hai ragione... dipendeva dalla mia immagine... Grazie :)- Scritto da: qweasdzxc
            http://qweasdzxc.supereva.it/mozilla.jpg

            dimmi tu...
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            ci manca doctype all' inizio ...e comunque anche mettendocelo(HTML 4.01 transitional) 1: 2: 3: 4: Test 5: 6: 7: 8: 9: 10: 11: 12: 13: Image -( 14: )- Image 15: 16: 17: 18: 19: 20: 21: 22: validator.w3c.org dice : * Line 13, column 54: Image -( ^ Error: required attribute "ALT" not specified
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            aggiungo per la cronaca .. a me l'immagine sivede (mozilla 1.0.0 su debian )
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: XYZ
            Solo per curiosità. Non voglio entrare nel
            dibattito. Mi dai l'indirizzo di un sito che
            con IE non si può aprire?anche qui ci sono pagine perfettamente valide (secondo W3C) che IE non visualizza bene:http://www.mozilla.org/start/1.0/demos.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            anche qui ci sono pagine perfettamente
            valide (secondo W3C) che IE non visualizza
            bene:
            http://www.mozilla.org/start/1.0/demos.htmlPerò... Allora anche IE qualche volta fa cilecca :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            anche qui ci sono pagine perfettamente
            valide (secondo W3C) che IE non visualizza
            bene:A parte queste pagine molto teoriche esiste un sito pratico non accessibile tramite IE?LA domanda non è una provocazione è curiosità...
      • Anonimo scrive:
        Re: Consiglio Mozilla....
        - Scritto da: m@rco
        Purtroppo alcuni siti con Mozilla non
        funzionano....Pochi, veramente pochi, sempre meno
        • Anonimo scrive:
          Re: Consiglio Mozilla....
          Quasi nessuno ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: gsam
            Quasi nessuno ?se la macromedia non si sveglia a fare un plugin per il flash nuovo, tra qualche mese saranno moltissimi (non me ne frega niente dei siti in flash ma a qualcuno potrebbe interessare)
    • Anonimo scrive:
      Re: Consiglio Mozilla....
      Io invece lo sconsiglio caldamente: non supporta l'html standard (DE FACTO) che e' quello di IE e non fa girare gli ActiveX (almeno quello che ho provato io).Inoltre ha quell'orribile interfaccia di netscape che fa rizzare i capelli.Ah, tutti quegli 'splendidi' plugin li trovi gratis anche per IE:http://www.webattack.com/Freeware/ZioBill***consiglio caldamente IE***- Scritto da: Gianni
      Non è molto attinente all'articolo, ma visto
      che si parlava di OpenS....
      Per chi usa explorer, consiglio il passaggio
      a Mozilla (io ho fatto questo passo 2
      settimane fa). E' fenomenale....le schede,
      la ricerca su motori di ricerca sul menu
      contestuale del testo selezionato, i plugin,
      i temi, il gestore di download ecc.... Sono
      anche entusiato della possibilità di vedere
      il sorgente html del solo testo selezionato.
      Mi sono scaricato un bel tema "Orbit" e un
      plugin interessante che mi elimina i banner
      dalle pagine "BannerBlind".
      Delle anteprime di stampe delle pagine web
      che dire.... semplicemente splendido.
      Le installazioni dei plugin sono a prova di
      stupido.

      Ciao
      Gianni
      • Anonimo scrive:
        Re: Consiglio Mozilla....
        - Scritto da: ZioBill
        Io invece lo sconsiglio caldamente: non
        supporta l'html standard (DE FACTO) che e'
        quello di IE e non fa girare gli ActiveX
        (almeno quello che ho provato io).
        buahahahahah, lo standard DE FACTO!!!! ma vai a vendere rane e impara a visualizzare le png con trasparenze e soprattutto prova un po' a vedere cos'e` il w3c
        Inoltre ha quell'orribile interfaccia di
        netscape che fa rizzare i capelli.
        la puoi cambiare, se vuoi puoi anche mettere l'interfaccia con le case dei puffi di winxp
        • Anonimo scrive:
          Re: Consiglio Mozilla....
          - Scritto da: Raistlin


          - Scritto da: ZioBill

          Io invece lo sconsiglio caldamente: non

          supporta l'html standard (DE FACTO) che e'

          quello di IE e non fa girare gli ActiveX

          (almeno quello che ho provato io).


          buahahahahah, lo standard DE FACTO!!!! ma
          vai a vendere rane e impara a visualizzare
          le png con trasparenze e soprattutto prova
          un po' a vedere cos'e` il w3cLo standard e' quello del 95% dei browser, ovvero IE. Punto.Allora ti dico: prova a usare lo style sheet filter:alpha(opacity=50) che funziona solo su IE e supporta l'alpha blending sui layers... altro che png con trasparenze...


          Inoltre ha quell'orribile interfaccia di

          netscape che fa rizzare i capelli.


          la puoi cambiare, se vuoi puoi anche mettere
          l'interfaccia con le case dei puffi di winxp
          No, e' tutto il progetto di mozilla che e' fallimentare: ma come si puo' pensare di far finta di niente e non adeguarsi a quello che e' lo standard fissato dal 95% dei navigatori internet? Vuol dire avere i paraocchi e tentare il suicidio... roba da matti.ZioBill***IE forever***
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: ZioBill
            Allora ti dico: prova a usare lo style sheet
            filter:alpha(opacity=50) che funziona solo
            su IE e supporta l'alpha blending sui
            layers... altro che png con trasparenze...c'è una cosa simile anche nello standard W3C (magari è lo stesso, non ho controllato).
            No, e' tutto il progetto di mozilla che e'
            fallimentare: ma come si puo' pensare di far
            finta di niente e non adeguarsi a quello che
            e' lo standard fissato dal 95% dei
            navigatori internet? Vuol dire avere i
            paraocchi e tentare il suicidio... roba da
            matti.no, vuol dire che IE5 è molto più compliant di IE4 e IE6 arriva quasi alla pari di Mozilla, quindi ormai i siti visibili solo con IE sono sempre meno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            CASPITA!Che modo distorto di leggere la realta': ma come fai a scrivere queste cose??? IE ha in mano il 95%NOVANTACINQUEPERCENTO del mercato e secondo te e' IE che si deve adeguare allo 'standard'??? E quale standard poi? Quello di un organismo che con i paraocchi fa finta di non vedere la realta??Quando leggo post come il tuo mi chiedo che razza di lavaggio del cervello deve subire la gente per scrivere delle cose del genere. Poi vedo chi ci sta governando e capisco tutto.ZioBill***ma come si fa a far finta di niente? IE 95% altri 5%Windows 93% mac 5% linux 1%***- Scritto da: A.C.
            - Scritto da: ZioBill

            No, e' tutto il progetto di mozilla che e'

            fallimentare: ma come si puo' pensare di
            far

            finta di niente e non adeguarsi a quello
            che

            e' lo standard fissato dal 95% dei

            navigatori internet? Vuol dire avere i

            paraocchi e tentare il suicidio... roba da

            matti.

            no, vuol dire che IE5 è molto più compliant
            di IE4 e IE6 arriva quasi alla pari di
            Mozilla, quindi ormai i siti visibili solo
            con IE sono sempre meno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: ZioBill
            Che modo distorto di leggere la realta': ma
            come fai a scrivere queste cose??? IE ha in
            mano il 95%
            NOVANTACINQUEPERCENTO del mercato e secondo
            te e' IE che si deve adeguare allo
            'standard'??? E quale standard poi? Quellocerto, gli standard ci sono per un buon motivo e IE (dalla versione 5 in poi) vi sì è adeguato sempre di più. e non certo perché l'ho chiesto io.
            di un organismo che con i paraocchi fa finta
            di non vedere la realta??parte dello standard pubblicato viene anche da MS
            Quando leggo post come il tuo mi chiedo che
            razza di lavaggio del cervello deve subire
            la gente per scrivere delle cose del genere.
            Poi vedo chi ci sta governando e capisco
            tutto.ti farà piacere sapere che non sono andato a votare alle ultime politiche.
            ZioBill
            ***ma come si fa a far finta di niente?
            IE 95% altri 5%
            Windows 93% mac 5% linux 1%***ho mai detto il contrario?
      • Anonimo scrive:
        Re: Consiglio Mozilla....
        - Scritto da: ZioBill
        Io invece lo sconsiglio caldamente: non
        supporta l'html standard (DE FACTO) che e'
        quello di IE e non fa girare gli ActiveX
        (almeno quello che ho provato io).Ringraziando il dio dei pc esistono ancora programmi *** a prova di ActiveX *** (e tonnellate di worm collegati)X*** A prova di Microsoft e di ActiveX ***
      • Anonimo scrive:
        Re: Consiglio Mozilla....

        non supporta l'html standard (DE FACTO) che e'
        quello di IE http://w3.org/ciaou.d.o.
        • Anonimo scrive:
          Re: Consiglio Mozilla....
          Quello NON e' lo standard. Lo standard e' l'html di IE, usato dai 95% dei navigatori internet. Fare finta che non sia cosi' e' da ottusi.ZioBill- Scritto da: u.d.o.

          non supporta l'html standard (DE FACTO)
          che e'

          quello di IE


          http://w3.org/


          ciao

          u.d.o.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: ZioBill
            Quello NON e' lo standard. Lo standard e'
            l'html di IE, usato dai 95% dei navigatori
            internet. Fare finta che non sia cosi' e' da
            ottusi.
            E' da ottusi insistere a dire che la cacca sa di cioccolata....anche se lo dice qualche miliardo di mosche.Sai qual è il browser di default nei Macintosh? M$InternetEsplorer! Sai qual è il primo programma che cestino ogni volta che acquisto un Macintosh? M$InternetEsplorer!Personalmente non compro più da tempo ormai nessun prodotto M$ semplicemente perché NON sono all'altezza della concorrenza, se tiro fuori decine (o centinaia o migliaia...) di ?uro PRETENDO di avere la qualità per cui ho pagato e M$ NON è in grado di darmela. Punto.
            ZioBill

            - Scritto da: u.d.o.


            non supporta l'html standard (DE FACTO)

            che e'


            quello di IE





            http://w3.org/





            ciao



            u.d.o.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Questo e' esclusivamente un tuo personale punto di vista, opinabile (a mio parere) e non suffragato da quello che dice il mercato e quello che dicono milioni di utilizzatori in tutto il mondo. Devi prenderne atto.Per uno che dice quello che dici tu, ce ne sono migliaia piu' che soddisfatti degli strumenti che MS mette a disposizione, come ad esempio io e buona parte di quel 95% che anche per questo trimestre ha confermato di preferire Windows e IE (vedi GOOGLE). I concorrenti non sono assolutamente all'altezza (Linux non ha abbastanza applicazioni 'importanti', non e' facile da usare e da installare, manca di molti drivers 'chiave', non ha un'interfaccia utente standardizzata, in campo multimediale e produzione audio/video e' penoso, manca del browser internet di riferimento (IE) standard DE FACTO dell'html, manca di tecnologie affermate quali qualcosa di equivalente (e con la stessa diffusione) ad ActiveX, COM+, DirectX e molte altre cose).Ecco, nel mio caso nemmeno se mi pagassero passerei a linux... e non sono l'unico che la pensa cosi' (viste le statistiche che puoi trovare un po' ovunque).Renditene conto: linux non sta assolutamente sfondando sul desktop e rimarra' relegato per sempre nella sua piccola nicchia.ZioBill***linux non e' tecnologicamente e commercialmente all'altezza***- Scritto da: Paolo Gaist


            - Scritto da: ZioBill

            Quello NON e' lo standard. Lo standard e'

            l'html di IE, usato dai 95% dei navigatori

            internet. Fare finta che non sia cosi' e'
            da

            ottusi.




            E' da ottusi insistere a dire che la cacca
            sa di cioccolata....anche se lo dice qualche
            miliardo di mosche.
            Sai qual è il browser di default nei
            Macintosh? M$InternetEsplorer!
            Sai qual è il primo programma che cestino
            ogni volta che acquisto un Macintosh?
            M$InternetEsplorer!
            Personalmente non compro più da tempo ormai
            nessun prodotto M$ semplicemente perché NON
            sono all'altezza della concorrenza, se tiro
            fuori decine (o centinaia o migliaia...) di
            ?uro PRETENDO di avere la qualità per cui ho
            pagato e M$ NON è in grado di darmela.
            Punto.



            ZioBill



            - Scritto da: u.d.o.



            non supporta l'html standard (DE
            FACTO)


            che e'



            quello di IE








            http://w3.org/








            ciao





            u.d.o.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: ZioBill
            Questo e' esclusivamente un tuo personale
            punto di vista, opinabile (a mio parere) e
            non suffragato da quello che dice il mercato
            e quello che dicono milioni di utilizzatori
            in tutto il mondo. Devi prenderne atto.No. E' un dato di fatto. M$ stessa continua da anni a ripetere le stesse cose: win3.1 faceva schifo ma adesso con win95...win95 faceva schifo ma adesso con win98....win98 faceva schifo ma adesso con la versione SE....win98SE facea schifo ma adesso con winme...winme faceva schifo ma adesso con win2k....win2k faceva schifo ma adesso con winxp...winxp fa schifo ma domani con il longhorn...Io, da "cliente" M$ mi sentirei preso in giro, ma windows lo usano tutti e lo pagano in quattro...

            Per uno che dice quello che dici tu, ce ne
            sono migliaia piu' che soddisfatti degli
            strumenti che MS mette a disposizione, come
            ad esempio io e buona parte di quel 95% che
            anche per questo trimestre ha confermato di
            preferire Windows e IE (vedi GOOGLE).Ditelo chiaramente! Windows vi soddisfa perché E' GRATIS!!!Mia sorella è soddisfattissima della sua Panda del '92 ma non ha MAI guidato altro. Forse che su una BMW non si troverebbe più comoda?E nel caso dei S.O. la Panda (windows) costa addirittura più della BMW (mac osx, freebsd, linux) ma non lo paga nessuno. Cominciate a tirare fuori i dindi e vedrete quanto poco li vale un prodotto M$.
            I concorrenti non sono assolutamente
            all'altezza (Linux non ha abbastanza
            applicazioni 'importanti', non e' facile da
            usare e da installare, manca di molti
            drivers 'chiave', non ha un'interfaccia
            utente standardizzata, in campo multimediale
            e produzione audio/video e' penoso, manca
            del browser internet di riferimento (IE)
            standard DE FACTO dell'html, manca di
            tecnologie affermate quali qualcosa di
            equivalente (e con la stessa diffusione) ad
            ActiveX, COM+, DirectX
            e molte altre cose).Come virus, worms, freeze, bsod, trojan....che NON ho su macosx e non avevo su macos, senza aver MAI speso soldi e tempo in antivirus e firewall. Mai.
            Ecco, nel mio caso nemmeno se mi pagassero
            passerei a linux... e non sono l'unico che
            la pensa cosi' (viste le statistiche che
            puoi trovare un po' ovunque).

            Renditene conto: linux non sta assolutamente
            sfondando sul desktop e rimarra' relegato
            per sempre nella sua piccola nicchia.

            ZioBill
            ***linux non e' tecnologicamente e
            commercialmente all'altezza***

            - Scritto da: Paolo Gaist





            - Scritto da: ZioBill


            Quello NON e' lo standard. Lo standard
            e'


            l'html di IE, usato dai 95% dei
            navigatori


            internet. Fare finta che non sia cosi'
            e'

            da


            ottusi.








            E' da ottusi insistere a dire che la cacca

            sa di cioccolata....anche se lo dice
            qualche

            miliardo di mosche.

            Sai qual è il browser di default nei

            Macintosh? M$InternetEsplorer!

            Sai qual è il primo programma che cestino

            ogni volta che acquisto un Macintosh?

            M$InternetEsplorer!

            Personalmente non compro più da tempo
            ormai

            nessun prodotto M$ semplicemente perché
            NON

            sono all'altezza della concorrenza, se
            tiro

            fuori decine (o centinaia o migliaia...)
            di

            ?uro PRETENDO di avere la qualità per cui
            ho

            pagato e M$ NON è in grado di darmela.

            Punto.






            ZioBill





            - Scritto da: u.d.o.




            non supporta l'html standard (DE

            FACTO)



            che e'




            quello di IE











            http://w3.org/











            ciao







            u.d.o.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: ZioBill
            Questo e' esclusivamente un tuo personale
            punto di vista, opinabile (a mio parere) eesattamente come il mio e il tuo
            Per uno che dice quello che dici tu, ce ne
            sono migliaia piu' che soddisfatti degli
            strumenti che MS mette a disposizione, come
            ad esempio io e buona parte di quel 95% che
            anche per questo trimestre ha confermato di
            preferire Windows e IE (vedi GOOGLE). il 95% di quel 95% non sa nemmeno distinguere tra browser, sistema operativo e computer.
            ***linux non e' tecnologicamente e
            commercialmente all'altezza***bravo sei riuscito anche stavolta a tirare fuori un discorso che non c'entra niente. lui usa Mac, che gli frega di Linux?
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: ZioBill
            Questo e' esclusivamente un tuo personale
            punto di vista, opinabile (a mio parere) e
            non suffragato da quello che dice il mercato
            e quello che dicono milioni di utilizzatori
            in tutto il mondo. Devi prenderne atto.

            Ecco, nel mio caso nemmeno se mi pagassero
            passerei a linux... e non sono l'unico che
            la pensa cosi' (viste le statistiche che
            puoi trovare un po' ovunque).Un grande giornalista a suo tempo disse :ci sono le bugie, le grandi bugie e infine le statistiche.....

            Renditene conto: linux non sta assolutamente
            sfondando sul desktop e rimarra' relegato
            per sempre nella sua piccola nicchia.

            ZioBill
            ***linux non e' tecnologicamente e
            commercialmente all'altezza***
            ed io aggiungo : ci sono le bugie, le grandi bugie e infine le statistiche.....e poi arrivarono i TROLL
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Un piccolo giornalista un giorno disse: esistono gli interlocutori e poi esistono quattro coglioni frustrati con i paraocchi che credono perche' ricompilano il kernel di saperne di informatica. Senza parlare del camice bianco che devono indossare ogni volta che si mettono alla tastiera per scrivere i loro criptici accrocchi di comandi shell. Onanismo informatico da adolescente nerd brufoloso.Io a questo piccolo giornalista darei il Pulitzer.ZioBill***diffidate dai "grandi" giornalisti...***- Scritto da: Angel


            - Scritto da: ZioBill

            Questo e' esclusivamente un tuo personale

            punto di vista, opinabile (a mio parere) e

            non suffragato da quello che dice il
            mercato

            e quello che dicono milioni di
            utilizzatori

            in tutto il mondo. Devi prenderne atto.




            Ecco, nel mio caso nemmeno se mi pagassero

            passerei a linux... e non sono l'unico che

            la pensa cosi' (viste le statistiche che

            puoi trovare un po' ovunque).

            Un grande giornalista a suo tempo disse :
            ci sono le bugie, le grandi bugie e infine
            le statistiche.....




            Renditene conto: linux non sta
            assolutamente

            sfondando sul desktop e rimarra' relegato

            per sempre nella sua piccola nicchia.



            ZioBill

            ***linux non e' tecnologicamente e

            commercialmente all'altezza***



            ed io aggiungo :
            ci sono le bugie, le grandi bugie e infine
            le statistiche.....
            e poi arrivarono i TROLL
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: ZioBill
            Un piccolo giornalista un giorno disse:
            esistono gli interlocutori e poi esistono
            quattro coglioni frustrati con i paraocchi
            che credono perche' ricompilano il kernel di
            saperne di informatica. Senza parlare del
            camice bianco che devono indossare ogni
            volta che si mettono alla tastiera per
            scrivere i loro criptici accrocchi di
            comandi shell. Onanismo informatico da
            adolescente nerd brufoloso.

            Io a questo piccolo giornalista darei il
            Pulitzer.Tuo cuggino si è messo a fare il giornalista...

            ZioBill
            ***diffidate dai "grandi" giornalisti...***Diffidate "di" chiunque diffidi "da" qualcosa...Brutta cosa l'ignoranza, e pericolosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Eh si, proprio brutta l'ignoranza che spesso anima i taleban-linuzzari: parlate male di Windows e nemmeno lo conoscete...Ma la vostra non e' ignoranza, e' un movimento di pensiero fascista assolutamente contro la logica in cui vorreste aristocraticamente imporre il vostro credo a noi 'inferiori' utonti (come ci chiamate), voi che avete visto la luce, ma alla fine siete quattro gatti frustrati...Linus vi ha fatto il lavaggio del cervello col suo sistemino a carattere...ZioBill***diffidate da chi, con la scusa di 'libero e' bello' si registra il nome 'linux' e ci fa un sacco di soldi. Linus e' un frustrato emulo di bill gates***- Scritto da: Paolo Gaist


            Diffidate "di" chiunque diffidi "da"
            qualcosa...
            Brutta cosa l'ignoranza, e pericolosa.

          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            http://www.freego.it/articles.php?show=36- Scritto da: ZioBill
            Ma la vostra non e' ignoranza, e' un
            movimento di pensiero fascista assolutamentema sei lo stesso ZioBill che definiva LINUX un sistemino per Centri Sociali?Ma allora noi sostenitori di LINUX siamo fascistelli o comunistelli?Per aggiungere qualcosa di utile, leggete l'articolo che illustra alcune caratteristiche di Mozillahttp://www.freego.it/articles.php?show=36
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: zap

            http://www.freego.it/articles.php?show=36

            - Scritto da: ZioBill


            Ma la vostra non e' ignoranza, e' un

            movimento di pensiero fascista
            assolutamente

            ma sei lo stesso ZioBill che definiva LINUX
            un sistemino per Centri Sociali?

            Ma allora noi sostenitori di LINUX siamo
            fascistelli o comunistelli?Perchè, c'è differenza?Idee ed ideali opposti, ma azioni e mentalità identica.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Ottuso ignorante. Studiati la storia prima di dire queste superficiali cazzate.ZioBill***no al fascismo e no ai centri sociali (pieni di figli di papa' annoiati come i linux-freakz)***- Scritto da: fascismo=comunismo


            - Scritto da: zap



            http://www.freego.it/articles.php?show=36



            - Scritto da: ZioBill




            Ma la vostra non e' ignoranza, e' un


            movimento di pensiero fascista

            assolutamente



            ma sei lo stesso ZioBill che definiva
            LINUX

            un sistemino per Centri Sociali?



            Ma allora noi sostenitori di LINUX siamo

            fascistelli o comunistelli?

            Perchè, c'è differenza?
            Idee ed ideali opposti, ma azioni e
            mentalità identica.

          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: ZioBill
            Ottuso ignorante. Studiati la storia prima
            di dire queste superficiali cazzate.Studiatela te comunistello.Stalin è come Hitler, ogni forma di comunismoinstaurato su questo pianeta ha fatto danni alla propria popolazione tanto quanto (se non di +)dei governi fascisti o nazisti.Studiatela te la storia.(qualche mese fa è stata trovata una fossa comune sotto il cremlino di una delle tante 'purghette' comuniste).Mi fanno vomito tutti gli estremismi politici sia ce siano di destra che se siano di sinistra.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: ZioBill
            Ottuso ignorante. Studiati la storia primanon hai rispostosei lo stesso ZioBill che definivaLINUX un sistemino per Centri Sociali?Ma allora noi sostenitori di LINUXsiamo fascistelli o comunistelli?
            ZioBill
            ***no al fascismo e no ai centri sociali
            (pieni di figli di papa' annoiati come i
            linux-freakz)***la tua tag non risolve il mistero della apparente confusione che dimostri quando parli dell'utenza di LINUX. Secondo quest'ultima tag i centri sociali sarebbero pieni di figli di papà fascistelli che smanettano con LINUX ? Quanto reggerebbero i fascistelli in un centro come potrebbe essere il LeonCavallo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: zap
            non hai rispostonon risponde mai
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            Ho risposto a questa cosa da un'altra parte, nel thread.Cerca pure.ZioBill
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....

            Ho risposto a questa cosa da un'altra parte,
            nel thread.
            Cerca pure.

            ZioBillvai giu a rispondere a me adesso allora.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            leggo raramente i tuoi messaggi, figurati se mi metto pure a cercarli...
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: ZioBill
            fa un sacco di soldi. Linus e' un frustrato
            emulo di bill gates***per favore, non offendere persone che non conosci e che non centrano niente con le migliaia str***ate che vengono dette su questi forum (e che sono *sicuramente* più competenti di te sull'informatica).
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio Mozilla....
            - Scritto da: Angel
            Un grande giornalista a suo tempo disse :
            ci sono le bugie, le grandi bugie e infine
            le statistiche.....Veramente l'aforisma "Le bugie sono di 3 tipi: quelle piccole, quelle grandi e le statistiche" è dello scrittore umorista Mark Twain.
    • Anonimo scrive:
      http://www.google.com/press/zeitgeist.html
      http://www.google.com/press/zeitgeist.htmlSono uscite le statistiche aggiornate (Sett. 2002) dei sistemi operativi e dei browser:Windows
      90%Macintosh 5% (dal 4% in crescita)Linux 1% (stabile)Quindi le leggi non le detta linus sul desktop, ma ancora una volta bill...ZioBill***linux su desktop in crescita??? non e' vero e lo dice anche Google***
      • Anonimo scrive:
        Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html

        Quindi le leggi non le detta linus sul
        desktop, ma ancora una volta bill...che bello che e' essere vantarsi di farsi dettar legge da bill gates...
      • Anonimo scrive:
        Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
        da quel che so, Mozilla c'e' anche per WInzoz, che c'entra linux in particolare ? mah !poi sto qua e' possibile che non risponda mai ?sai che roba e' il W3C ? naaaagli standard sono aperti e supportati da tutti e da piu' applicativi, altrimenti sono formati proprietari monopolizzati , i quali non si possono dire standard.poi possono essere i piu' utilizzati, ma lo sono perche' , molta gente vive senza preoccuparsi di informarsi su cio' che la circonda e quindi vive alla giornata e nell'ignoranza ! come te, che preferisci farti monopolizzare e pilotare da M$ .BRAVO !bye
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
          Sai cosa sono gli standard DE FACTO???ZioBill***IE standard DE FACTO dell'HTML***- Scritto da: YM
          da quel che so, Mozilla c'e' anche per
          WInzoz, che c'entra linux in particolare ?
          mah !

          poi sto qua e' possibile che non risponda
          mai ?
          sai che roba e' il W3C ? naaaa

          gli standard sono aperti e supportati da
          tutti e da piu' applicativi, altrimenti sono
          formati proprietari monopolizzati , i quali
          non si possono dire standard.

          poi possono essere i piu' utilizzati, ma lo
          sono perche' , molta gente vive senza
          preoccuparsi di informarsi su cio' che la
          circonda e quindi vive alla giornata e
          nell'ignoranza ! come te, che preferisci
          farti monopolizzare e pilotare da M$ .

          BRAVO !

          bye
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            come volevasi dimostrare non sai un fico secco e sopra tutto scivoli sulle domande !sei un elemento a cui non dare rilievo , sei talmente incompetente e completamente assurdo.ciao e cerca di studiare prima di parlare.
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            - Scritto da: YM
            sei un elemento a cui non dare rilievo , sei
            talmente incompetente e completamente
            assurdo.chiaro, conciso e diretto! :)
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            ...e fascista.- Scritto da: il matto
            - Scritto da: YM

            sei un elemento a cui non dare rilievo ,
            sei

            talmente incompetente e completamente

            assurdo.

            chiaro, conciso e diretto! :)
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            - Scritto da: ZioBill
            ...e fascista.hmm... ma quelli contro MS non erano comunisti?
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            Come al solito non ti smentisci, svii a tutto pur di dire cose senza senso e fuori tema.Il fatto che tu sia fascista , non ci trovo nulla di male, anche io sono da quella banda, magari non estremista, ma diciamo che Fini mi piace molto, questo per dimostrare che la tua risposta non ha capo ne coda e se vuoi mettere il discorso Microsoft Linux sul piano politico, mi dispiace , ma non c'ha nulla d'azzeccare, io parlo in chiave tecnica tu parli perche' tua madre ti ha fatto nascere con la bocca, ma parli e basta, senza criterio di causa dicendo solo cr?tinateciao
          • Anonimo scrive:
            Re: OT: Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.
            - Scritto da: ZioBill

            Come mai, ti chiedo, il Comunismo italiano
            ha una storia gloriosa di lotte e conquiste
            sociali che non hanno niente a che spartire
            con quello che e' successo in Europa
            dell'Est???ma gli utenti LINUX sono comunistelli o fascistelli ?sei in grado di rispondere a questa semplice domanda?
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html

            F-a-s-c-i-s-t-a.P-o-c-h-e-z-z-a m-e-n-t-a-l-ee la si vede chiaramente da quello che scrivi. i miei orientamenti politici invece tu non li puoi conoscere, e non li conosci, visto che indistintamente mi accusi di essere stalinista e fascista...
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html

            PS Dimenticavo: sei un lobotomizzato.lo devi dimostrare pero...io non sono mai andato in giro a parlare di accelerazione hardware di x inesistente, di formati eseguibili non standard, non ho dovuto chiedere aiuto a nessuno per cambiare la risoluzione di x nonostante non abbia mai sostenuto un esame universitario su bash, ecc...ecc...ecc...
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            Confermo: ti hanno tagliato di netto la scissura di Silvio (no pun intended).ZioBill***linux NON accelera di default xwindows, in linux non esiste un formato standard di installer, in linux non si riesce a cambiare da interfaccia grafica il refresh del monitor, linux non e' male, sono i taleban-linuzzari lobotomizzati come te a rovinarlo***- Scritto da: qweasdzxc

            PS Dimenticavo: sei un lobotomizzato.

            lo devi dimostrare pero...
            io non sono mai andato in giro a parlare di
            accelerazione hardware di x inesistente, di
            formati eseguibili non standard, non ho
            dovuto chiedere aiuto a nessuno per cambiare
            la risoluzione di x nonostante non abbia mai
            sostenuto un esame universitario su bash,
            ecc...ecc...ecc...
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            linux non e' male, sono i
            taleban-linuzzari lobotomizzati come te a
            rovinarlo***accidenti sembri ballmer... prima "linux=merda sempre e comunque" adesso "linux non e male"... quando sarai riuscito a far mettere daccordo l'emisfero cerebrale destro con quello sinistro, facci un fischio...ah, ovviamente il mio x accelera perfettamente tanto quanto windows filmati e opengl, uso un installer unico per tutti i programmi, e il refresh rate lo posso cambiare al volo quando voglio, giusto adesso sono passato da 100 a 103hz, senza riavviare x...
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            http://digilander.libero.it/caricacell/
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            gia finite le argomentazioni? ho gia vinto io? bene. la prossima volta prova a parlare di qualcosa che conosci, che magari ci fai una figura migliore. nel frattempo permane la tua pochezza mentale, confermata dalle tue affermazioni sbagliate.
          • Anonimo scrive:
            Re: OT: Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            - Scritto da: ZioBill
            Allora vallo a dire agli emiliani che,
            secondo te, hanno quindi vissuto in catene,
            non liberi fino alla fine della guerra
            fredda...
            Come mai, ti chiedo, il Comunismo italiano
            ha una storia gloriosa di lotte e conquiste
            sociali che non hanno niente a che spartire
            con quello che e' successo in Europa
            dell'Est???Anche su questo punto ti stavo consigliando qualche lettura ma, dopo aver letto il resto del tuo messaggio, mi esimo dal farlo.
            Sei proprio un gran ignorante fazioso, ma il
            parlamento ora e' pieno di gente come te.
            Passera' anche il vostro misero tempo..."L'ingiuria è la sola arma dell'uomo volgare" (S. G. Goodrich)
      • Anonimo scrive:
        Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
        - Scritto da: ZioBill
        http://www.google.com/press/zeitgeist.html

        Sono uscite le statistiche aggiornate (Sett.
        2002) dei sistemi operativi e dei browser:di cui non viene riportato alcun dettaglio in merito alla etodologia della raccolta ed elaborazione dei dati, o in merito all'errore sulla rilevazione di browser e sistemi operativiPer fare un esempio sull'imprecisione e illogica accozzaglia di dati, nella stessa pagina relativa al mese di Agosto compariva una voce secondo la quale lo sport più richiesto dagli Italiani sarebbe il GOLFNon ci si meravigli, comunque, che alcuni prendano per oro colato qualunque dato (non provato) sembri confermare le proprie convinzioni (che, tra l'altro mirano dittatorialmente a sopprimere qualunque alternativa al loro sistema preferito)
        • Anonimo scrive:
          Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
          - Scritto da: zap


          - Scritto da: ZioBill

          http://www.google.com/press/zeitgeist.html



          Sono uscite le statistiche aggiornate
          (Sett.

          2002) dei sistemi operativi e dei browser:

          di cui non viene riportato alcun dettaglio
          in merito alla etodologia della raccolta ed
          elaborazione dei dati, o in merito
          all'errore sulla rilevazione di browser e
          sistemi operativi

          Per fare un esempio sull'imprecisione e
          illogica accozzaglia di dati, nella stessa
          pagina relativa al mese di Agosto compariva
          una voce secondo la quale lo sport più
          richiesto dagli Italiani sarebbe il GOLF


          Non ci si meravigli, comunque, che alcuni
          prendano per oro colato qualunque dato (non
          provato) sembri confermare le proprie
          convinzioni (che, tra l'altro mirano
          dittatorialmente a sopprimere qualunque
          alternativa al loro sistema preferito) Ho uno strano senso di deja vù. ^___^
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            - Scritto da: preconizzatore


            - Scritto da: zap





            - Scritto da: ZioBill



            http://www.google.com/press/zeitgeist.html





            Sono uscite le statistiche aggiornate

            (Sett.


            2002) dei sistemi operativi e dei
            browser:



            di cui non viene riportato alcun dettaglio

            in merito alla etodologia della raccolta
            ed

            elaborazione dei dati, o in merito

            all'errore sulla rilevazione di browser e

            sistemi operativi



            Per fare un esempio sull'imprecisione e

            illogica accozzaglia di dati, nella stessa

            pagina relativa al mese di Agosto
            compariva

            una voce secondo la quale lo sport più

            richiesto dagli Italiani sarebbe il GOLF





            Non ci si meravigli, comunque, che alcuni

            prendano per oro colato qualunque dato
            (non

            provato) sembri confermare le proprie

            convinzioni (che, tra l'altro mirano

            dittatorialmente a sopprimere qualunque

            alternativa al loro sistema preferito)


            Ho uno strano senso di deja vù.
            ^___^
            non è una sensazione. Ancora una volta c'è chi brandisce numeri faziosamente senza poterli confermare.E che questi numeri abbiano una fonte non attendibile è confermato facilmente dal fatto che la domenica gli sportivi italiani stanno tutti davanti a "90° Minuto", e non a "11a buca" (come suggerito dalla suddetta pagina di google, che vede il GOLF come sport più ricercato dagli italiani)
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            Arrampicatevi pure sugli specchi...Comunque Google e' Google e i dati che mostra non sono assolutamente da mettere in discussione: 95% contro 1% non da' adito a nessuna misinterpretazione.Ciao taleban-linuzzari...ZioBill***nemmeno di fronte all'evidenza vi arrendete...ma cosa vi hanno fatto Cristo santo...***- Scritto da: zap


            - Scritto da: preconizzatore





            - Scritto da: zap








            - Scritto da: ZioBill





            http://www.google.com/press/zeitgeist.html







            Sono uscite le statistiche
            aggiornate


            (Sett.



            2002) dei sistemi operativi e dei

            browser:





            di cui non viene riportato alcun
            dettaglio


            in merito alla etodologia della
            raccolta

            ed


            elaborazione dei dati, o in merito


            all'errore sulla rilevazione di
            browser e


            sistemi operativi





            Per fare un esempio sull'imprecisione e


            illogica accozzaglia di dati, nella
            stessa


            pagina relativa al mese di Agosto

            compariva


            una voce secondo la quale lo sport più


            richiesto dagli Italiani sarebbe il
            GOLF








            Non ci si meravigli, comunque, che
            alcuni


            prendano per oro colato qualunque dato

            (non


            provato) sembri confermare le proprie


            convinzioni (che, tra l'altro mirano


            dittatorialmente a sopprimere qualunque


            alternativa al loro sistema preferito)





            Ho uno strano senso di deja vù.

            ^___^




            non è una sensazione. Ancora una volta c'è
            chi brandisce numeri faziosamente senza
            poterli confermare.

            E che questi numeri abbiano una fonte non
            attendibile è confermato facilmente dal
            fatto che la domenica gli sportivi italiani
            stanno tutti davanti a "90° Minuto", e non a
            "11a buca" (come suggerito dalla suddetta
            pagina di google, che vede il GOLF come
            sport più ricercato dagli italiani)






          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            - Scritto da: ZioBill
            Arrampicatevi pure sugli specchi...E' la sua specialità!
            Comunque Google e' Google e i dati che
            mostra non sono assolutamente da mettere in
            discussione: 95% contro 1% non da' adito a
            nessuna misinterpretazione.Già.
            Ciao taleban-linuzzari...

            ZioBill
            ***nemmeno di fronte all'evidenza vi
            arrendete...ma cosa vi hanno fatto Cristo
            santo...***Mi immagino zap che sbatte i piedi per terra e urla:"NO! NO! NO! NON E' POSSIBILE!"P.S. Stranamente però Zap crede ciecamente alle statistiche di Netcraft.Praticamente per lui le statistiche sono valide solo se la % di sw della MS è minore di altre.Faccia tosta senza limiti!
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            - Scritto da: preconizzatore

            P.S. Stranamente però Zap crede ciecamente
            alle statistiche di Netcraft.ne sei certo?
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            - Scritto da: ZioBill
            Comunque Google e' Google e i dati che
            mostra non sono assolutamente da mettere in
            discussione: affatto. sono da mettere in discussione eccome.La tua protervia (o la tua creduloneria) non cambia di certo il metodo scientifico, in base al quale certi numeri si prendono in considerazione oppure noi dati che Google ha presentato non sono ineccepibili affatto e di solito quando di effettua una misura QUALSIASI, va precisato -metodo -strumenti-erroriDi tutto ciò non vi è traccia alcuna nelle pagine di zeitgeist, che invece presentano almeno un errore grossolano (il GOLF sarebbe lo sport più ricercato dagli italiani)
            95% contro 1% non da' adito a
            nessuna misinterpretazione.sono numeri, di cui va documentato il METODO di RILIEVO, soprattutto di fronte a evidenti incongruenze relative ad altri dati presentati nella stessa pagina di un mese prima (la storia del GOLF di cui sopra)Egr. Signore, affinché le Sue certezze personali possano avere un valore universale (almeno a chi riconosce il metodo scientifico come quello in base al quale le informazioni ottenute sono maggiormente sicure) e condivisibile, non basta sparare numeri trovati in giro. Bisogna documentarne la "storia" per poter rendere RIPETIBILE la misura effettuata. Finora i Suoi numeri hanno il valore di un orospopo nel quotidiano della domenica
          • Anonimo scrive:
            Re: http://www.google.com/press/zeitgeist.html
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: ZioBill



            Comunque Google e' Google e i dati che

            mostra non sono assolutamente da mettere
            in

            discussione:

            affatto. sono da mettere in discussione
            eccome.

            La tua protervia (o la tua creduloneria) non
            cambia di certo il metodo scientifico, in
            base al quale certi numeri si prendono in
            considerazione oppure no

            i dati che Google ha presentato non sono
            ineccepibili affatto e di solito quando di
            effettua una misura QUALSIASI, va precisato

            -metodo
            -strumenti
            -errori

            Di tutto ciò non vi è traccia alcuna nelle
            pagine di zeitgeist, che invece presentano
            almeno un errore grossolano (il GOLF sarebbe
            lo sport più ricercato dagli italiani) perchè?che ne sai tu?hai qualche dato vealido per affermare che il golf non sia la parola + cercata?Personalmente non ho mai usato google per trovareil sito della gazzetta o della mia squadra del cuore.Dovessi andare sul sito dei tornei internazionali di golf non saprei come fare se non appunto tramite un motore di ricerca.Comincia a fornire dati VALIDI secondo cui il golf non è lo sport più cercato e POI casomaicritica google.Fino a quel momento 1% è e 1% rimane.
          • Anonimo scrive:
            Re: Undicesima buca
            - Scritto da: preconizzatore
            che ne sai tu?
            hai qualche dato valido per affermare che
            il golf non sia la parola + cercata?nella categoria "sport" ?Hai visto "Undicesima buca" domenica scorsa?Andiamo a farci una sgambata sul green del Club dopodomani?Ho comprato un set di mazze nuove.Non vedo l'ora di fare una serie da PAR 4 (senza Handicap, però)
          • Anonimo scrive:
            Re: Undicesima buca
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: preconizzatore


            che ne sai tu?

            hai qualche dato valido per affermare che

            il golf non sia la parola + cercata?

            nella categoria "sport" ?

            Hai visto "Undicesima buca" domenica scorsa?perchè dovrei utilizzare google per vedere 90° minuto?esiste qualcuno che non sa che da decenni è su rai1 verso le 18.15?
            Andiamo a farci una sgambata sul green del
            Club dopodomani?Volentieri, grazie.Non so però dove trovare un campo di golf vicino a casa, ora provo a vedere con google.Se volevi giocare a calcio invece ho 3 campi a 2 passi da casa, google non mi servirebbe.
            Ho comprato un set di mazze nuove.Bravo, hai usato google per trovare il negozio?
            Non vedo l'ora di fare una serie da PAR 4
            (senza Handicap, però)confondi chiaramente a cosa serva un motore di ricerca.UNA PERSONA NON USA UN MOTORE DI RICERCA PER TROVARE UN QUALCOSA DI CUI è' GIA' XFETTAMENTEA CONOSCENZA.Aspetto la prossima arrampicata e soprattutto DATI VALIDI E SCIENTIFICI dove mi dimostriche il golf non sia lo sport + cercato, non"mi pare...", "si dice..." come hai fatto appena adesso e che ti ho smontato in 2 secondi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dodicesimo segno dello zodiaco
            - Scritto da: preconizzatore
            UNA PERSONA NON USA UN MOTORE DI RICERCA PER
            TROVARE UN QUALCOSA DI CUI è' GIA'
            XFETTAMENTE
            A CONOSCENZA.è strano che tu dica questo, perché nella stessa pagina del GOLF, la seconda voce è proprio il CALCIOQuindi gli italiani non saprebbero di calcio ?per quanto riguarda le tue intimidazioni sono facilmente liquidabili:ogni misura effettuata va presentata con i suoi-metodo-strumenti-erroriQuesto non c'è nella famosa zeitgeistquei dati hanno il valore dell'orsocopo di Branko (un astrologo serio, che non si discute)
          • Anonimo scrive:
            ZAP IL CHIROMANTE
            hai scritto:ogni misura effettuata va presentata con i suoi-metodo-strumenti-erroriquindi, in base ai tuoi stessi criteri,fammi sapere la rigorosità scientificacon la quale affermi che la parola golf sia sbagliata.con tanto di metodo, strumenti ed errori.Non mi bastano le tue illaziioni da troll-chiromante.Fintanto che non mi fornirai questi dati per confutare le statistiche di google il tuobel pinguino rimmarrà all'1%.Saluti e buona arrampicata.
          • Anonimo scrive:
            Re: PRECONIZZARE senza PROVE?
            - Scritto da: preconizzatore
            hai scritto:

            ogni misura effettuata va presentata con i
            suoi
            -metodo
            -strumenti
            -errori

            e confermoin base a queste necessità PRIMARIE, qualunque misura NON-compliant è squalificabile fin dalla sua originePer tale, da Google ci si deve attendere che sia in grado di fornire QUELLE caratteristiche delle misure che ottiene, per essere credibileùDal punto di vista del metodo scientifico, è CHI PROPONE le TESI a dover fornire PROVE della bontà della MISURAAltrimenti ache Branko ha la sua notorietà. Lo dice Branko, Non gli credi?
          • Anonimo scrive:
            ZAP senza SPECCHI?
            E' tua la tesi secondo cui google non è affidabile.Spetta a te fornire prove della sua non affidabilità.
          • Anonimo scrive:
            Re: ZAP senza SPECCHI?
            Scusa, mi dici una cosa? Perche' continui a dare corda a questo Zap qui??? Non ti rendi conto che e' un taleban-linux-lobotom??? E' uno che nega l'evidenza, sulla stregua di quei neo-nazisti che negano l'Olocausto.Zap non merita nessuna attenzione.ZioBill***Windows 95% linux 1%***- Scritto da: preconizzatore

            E' tua la tesi secondo cui google non è
            affidabile.
            Spetta a te fornire prove della sua non
            affidabilità.
          • Anonimo scrive:
            Re: ZAP senza SPECCHI?
            - Scritto da: ZioBill
            Scusa, mi dici una cosa? Perche' continui a
            dare corda a questo Zap qui??? Non ti rendi
            conto che e' un taleban-linux-lobotom???E' che sono un appassionato di free-climbinge mi piace anche vedere campioni in questo sport durante le loro arrampicate.Devi ammettere che in questo zap è un veroesperto!Le arrampicate, anche se su specchi,sempre arrampicate sono!^_____________________^
          • Anonimo scrive:
            Re: ZAP senza SPECCHI?
            Ah beh, se la metti cosi' ;-)))- Scritto da: preconizzatore


            - Scritto da: ZioBill

            Scusa, mi dici una cosa? Perche' continui
            a

            dare corda a questo Zap qui??? Non ti
            rendi

            conto che e' un taleban-linux-lobotom???

            E' che sono un appassionato di free-climbing
            e mi piace anche vedere campioni in questo
            sport durante le loro arrampicate.
            Devi ammettere che in questo zap è un vero
            esperto!
            Le arrampicate, anche se su specchi,
            sempre arrampicate sono!

            ^_____________________^
          • Anonimo scrive:
            Re: Zio Bill l'antidemocratico
            - Scritto da: ZioBill
            Scusa, mi dici una cosa? Perche' continui a
            dare corda a questo Zap qui??? Non ti rendi
            conto che e' un taleban-linux-lobotom??? E'metodo classico nazisto-stalinista, il tuo:il tuo avversario la pensa diversamente da te, QUINDI è pazzo
            uno che nega l'evidenza, di cui non fornisci alcuna prova
            Zap non merita nessuna attenzione.altra classica negazione dei valori democratici, la tua
            ***Windows 95% linux 1%***...e nessun dato scientificamente valido a riprova di questi numeri.Giocali al lotto: ti saranno + utili
          • Anonimo scrive:
            Re: Zio Bill l'antidemocratico


            ***Windows 95% linux 1%***

            ...e nessun dato scientificamente valido a
            riprova di questi numeri.

            Giocali al lotto: ti saranno + utilivorrei preconizzarti il fatto che giocarsi ilnumero 95 al lotto è un pò stupido.
          • Anonimo scrive:
            Re: Preconizzare il banale (è facile)
            - Scritto da: preconizzatore


            ***Windows 95% linux 1%***



            ...e nessun dato scientificamente valido a

            riprova di questi numeri.



            Giocali al lotto: ti saranno + utili

            vorrei preconizzarti il fatto che giocarsi il
            numero 95 al lotto è un pò stupido.e preconizzi bene, sono d'accordo. Oltre a questo uso (da te stesso definito "stupido") non so suggerire altro a ZioBill.Potrei suggerirgli di CHIEDERE CONTO a Google di conoscere le altre informazioni utili per rendere VALIDI scientificamente questi numeri, ma di solito lui da quest'orecchia non ci sente.Comunque consolati: dare per buone informazioni e dati senza conoscerne l'origine è già abbastanza ingenuo (o autorassicurante, a seconda delle proprie esigenze)
          • Anonimo scrive:
            Re: Zappare il banale (è + facile)
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: preconizzatore



            ***Windows 95% linux 1%***





            ...e nessun dato scientificamente
            valido a


            riprova di questi numeri.





            Giocali al lotto: ti saranno + utili



            vorrei preconizzarti il fatto che
            giocarsi il

            numero 95 al lotto è un pò stupido.

            e preconizzi bene, sono d'accordo.
            Oltre a questo uso (da te stesso definito
            "stupido") non so suggerire altro a ZioBill.

            Potrei suggerirgli di CHIEDERE CONTO a
            Google di conoscere le altre informazioni
            utili per rendere VALIDI scientificamente
            questi numeri, ma di solito lui da
            quest'orecchia non ci sente.

            Comunque consolati: dare per buone
            informazioni e dati senza conoscerne
            l'origine è già abbastanza ingenuo (o
            autorassicurante, a seconda delle proprie
            esigenze) Molto + ingenuo definire inaffidabili i dati che vanno contro le proprie idee, non trovi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Scettico != ingenuo
            - Scritto da: preconizzatore


            - Scritto da: zap

            Comunque consolati: dare per buone

            informazioni e dati senza conoscerne

            l'origine è già abbastanza ingenuo (o

            autorassicurante, a seconda delle proprie

            esigenze)

            Molto + ingenuo definire inaffidabili i dati
            che vanno contro le proprie idee, non trovi?no, non lo trovo.del resto non mi meraviglia che tu confonda "scetticismo" con "ingenuità", visto che confondi dati reali per dicerìe

          • Anonimo scrive:
            ti rode proprio?
            1%e se i dati di google fossere i soli potresti avere anche qualche speranza, ma è un dato riportato da ogni sito non visitato solamenteda utenti dello stesso setttore specifico.(ovvio che windows update ha il 100% di MS o mac ha + del 5% di Mac).
          • Anonimo scrive:
            Re: ti rode proprio non poter dimostrare alcunché?
            - Scritto da: preconizzatore

            1%guarda, ti aiuto:0.00001 % contento?però, anche la mia misura non è supportata da alcun dato concreto scientificamente verificabile o, come si dice in gergo: FALSIFICABILE)sembra che tu non sappia capacitarti che il giocattolo si è rotto e che ler certezze su cui poggi potebbero non esser taliE' un fatto normale, soprattutto quando si pensa che il mondo in cui si vive sia fatto di oggetti solo e sempre di un colore
          • Anonimo scrive:
            a te rode proprio non poter dimostrare alcunché!
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: preconizzatore



            1%

            guarda, ti aiuto:

            0.00001 %

            contento?no, perchè non sono qui a sparare cifre a caso.Io faccio testo ai dati di google o di altrisiti che fra l'altro riportano dati del tutto simili.(anche qui su pi che è pieno di linuxari)
            però, anche la mia misura non è supportata
            da alcun dato concreto scientificamente
            verificabile o, come si dice in gergo:
            FALSIFICABILE)No, il tuo dato è un numero sparato a caso e non suffragato da i più comuni analizzatori di log dei server.
            sembra che tu non sappia capacitarti che il
            giocattolo si è rotto e che ler certezze su
            cui poggi potebbero non esser talino, perchè conosco personalmente l'affidabilitàdegli analizzatori di log dei server.
            E' un fatto normale, soprattutto quando si
            pensa che il mondo in cui si vive sia fatto
            di oggetti solo e sempre di un colore No, i colori sono tantissimi, solo che unoè molti + diffuso degli altri.
          • Anonimo scrive:
            Re: i colori del preconizzatore NON-onnisciente
            - Scritto da: preconizzatore


            - Scritto da: zap





            - Scritto da: preconizzatore





            1%



            guarda, ti aiuto:



            0.00001 %



            contento?

            no, perchè non sono qui a sparare cifre a
            caso.ma la differenza non si vede
            No, il tuo dato è un numero sparato a caso e
            non suffragato da i più comuni analizzatori
            di log dei server.solo perché te l'ho detto io,Ti ho avvantaggiato

            cui poggi potebbero non esser tali

            no, perchè conosco personalmente
            l'affidabilità
            degli analizzatori di log dei server.queste tue presunte competenze sono ininfluenti, al fine di determinare oggettivamente la scientificità dei dati che dai per certi.Rimangono esperienze presunte tue e di chi la vede come te.i numeri sono altra cosa, e non sembra che te ne renda conto

            E' un fatto normale, soprattutto quando si

            pensa che il mondo in cui si vive sia
            fatto

            di oggetti solo e sempre di un colore

            No, i colori sono tantissimi, solo che uno
            è molto + diffuso degli altri.certo. così tanto che per alcuni diventa quasi un monocolore
          • Anonimo scrive:
            quel daltonico di zap
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: preconizzatore





            - Scritto da: zap








            - Scritto da: preconizzatore







            1%





            guarda, ti aiuto:





            0.00001 %





            contento?



            no, perchè non sono qui a sparare cifre a

            caso.

            ma la differenza non si vede


            No, il tuo dato è un numero sparato a
            caso e

            non suffragato da i più comuni
            analizzatori

            di log dei server.

            solo perché te l'ho detto io,
            Ti ho avvantaggiatoNo, semplicemente perchè sono a conoscenza diretta di tali numeri.Tanto è vero che ho fornito le MIE percentualiben prima di riportare quelle di google e idati non erano dissimili.

            no, perchè conosco personalmente

            l'affidabilità

            degli analizzatori di log dei server.

            queste tue presunte competenze sono
            ininfluenti, al fine di determinare
            oggettivamente la scientificità dei dati che
            dai per certi.il fatto è che l'unica cosa oggettiva qui è la tua totale IGNORANZA in materia.Stai affermando che tutti gli analizzatoridi log dei server non funzionano, e solo xchèdanno contro al tuo linux, non perchè sei a conoscenza di qualche 'magagna' su eventuali malfunzionamenti.Sarà come dici tu, tutto il mondo sta congiurando contro di tè, in realtà linux è al 90%, anzi no, al 120% così sarai + contento!
            Rimangono esperienze presunte tue e di chi
            la vede come te.Gooogle è inaffidabile, tutti i log analizer sono inaffidabili, l'unico verbo è il tuo.
            i numeri sono altra cosa, e non sembra che
            te ne renda contoi numeri a caso sono un'altra cosa, questi sono numeri validi.


            E' un fatto normale, soprattutto
            quando si


            pensa che il mondo in cui si vive sia

            fatto


            di oggetti solo e sempre di un colore



            No, i colori sono tantissimi, solo che uno

            è molto + diffuso degli altri.

            certo. così tanto che per alcuni diventa
            quasi un monocolorebè, accorgersi di un colore che occupa l'1% della banda visibile è difficile quando il 95% dellabanda è occupata da un solo colore.Buon per te che sei daltonico e vedi il tuo colore anche dove non c'è.
          • Anonimo scrive:
            Re: quelll'ipovisione dei preconizzatori
            - Scritto da: preconizzatore


            - Scritto da: zap





            - Scritto da: preconizzatore








            - Scritto da: zap











            - Scritto da: preconizzatore









            1%







            guarda, ti aiuto:







            0.00001 %







            contento?





            no, perchè non sono qui a sparare
            cifre a


            caso.



            ma la differenza non si vede




            No, il tuo dato è un numero sparato a

            caso e


            non suffragato da i più comuni

            analizzatori


            di log dei server.



            solo perché te l'ho detto io,

            Ti ho avvantaggiato

            No, semplicemente perchè sono a conoscenza
            diretta di tali numeri.dicono tutti così


            no, perchè conosco personalmente


            l'affidabilità


            degli analizzatori di log dei server.



            queste tue presunte competenze sono

            ininfluenti, al fine di determinare

            oggettivamente la scientificità dei dati
            che

            dai per certi.

            il fatto è che l'unica cosa oggettiva qui èl'assenza di informazioni che attestino il valore scientifico dei dati di google che da alcuni vengono dati per certi

            Rimangono esperienze presunte tue e di chi

            la vede come te.

            Gooogle è inaffidabile, tutti i log analizer
            sono inaffidabili, l'unico verbo è il tuo.oppure possono esistere informazioni sbagliate e persone inaffidabili.

            i numeri sono altra cosa, e non sembra che

            te ne renda conto

            i numeri a caso sono un'altra cosa, questi
            sono numeri validi.ti crediamo tutti sulla parola, ovviamenteNon ci ritelefoni, la chiamiamo noiAVANTI UN ALTROOOOOO



            E' un fatto normale, soprattutto

            quando si



            pensa che il mondo in cui si vive
            sia


            fatto



            di oggetti solo e sempre di un
            colore





            No, i colori sono tantissimi, solo che
            uno


            è molto + diffuso degli altri.



            certo. così tanto che per alcuni diventa

            quasi un monocolore

            bè, accorgersi di un colore che occupa l'1%
            della
            banda visibile è difficile quando il 95%
            della
            banda è occupata da un solo colore.
            Buon per te che sei daltonico e vedi il tuo
            colore anche dove non c'è.sono io daltonico o sei tu a non vederci?finora i tuoi pseudo-dati non lo hanno certo appurato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Preconizzare il banale (è facile)
            Ma scusa un po'... non sei tu ad avere dei dubbi in proposito?? E allora, perche' non contatti TU Google e gli fai le domande che vuoi??Perche' dovrei farlo io?? Google e' accessibile a tutti e non e' una mia fonte riservata.Inoltre, io non ho NESSUN DUBBIO sulla correttezza dei dati di Google e sul metodo che ha usato per ottenerli e siccome la fonte e' accessibile anche a te, ti invito cortesemente a fare in c..., no, volevo dire ti invito cortesemente a contattare per conto tuo il piu' utilizzato motore di ricerca AL MONDO.Chissa' perche' poi la dovrei fare io questa verifica, io che, ripeto, non ho dubbi in proposito...Mah!ZioBill***che tristezza questo zappatore...***PS Se non ti va di contattare Google, allora prova un po ad andare al sito qui sotto:http://digilander.libero.it/caricacell/- Scritto da: zap


            - Scritto da: preconizzatore



            ***Windows 95% linux 1%***





            ...e nessun dato scientificamente
            valido a


            riprova di questi numeri.





            Giocali al lotto: ti saranno + utili



            vorrei preconizzarti il fatto che
            giocarsi il

            numero 95 al lotto è un pò stupido.

            e preconizzi bene, sono d'accordo.
            Oltre a questo uso (da te stesso definito
            "stupido") non so suggerire altro a ZioBill.

            Potrei suggerirgli di CHIEDERE CONTO a
            Google di conoscere le altre informazioni
            utili per rendere VALIDI scientificamente
            questi numeri, ma di solito lui da
            quest'orecchia non ci sente.

            Comunque consolati: dare per buone
            informazioni e dati senza conoscerne
            l'origine è già abbastanza ingenuo (o
            autorassicurante, a seconda delle proprie
            esigenze)

          • Anonimo scrive:
            Re: Preconizzare il banale (è facile)
            - Scritto da: ZioBill
            Ma scusa un po'... non sei tu ad avere dei
            dubbi in proposito?? certo. proprio perchè la misura che fornisce non è corredata delle infromazioni scientfiche necessarie al suo controllo.Questa informazione è priva di significato.
            Perche' dovrei farlo io?? perché chi ha proposto il thread, dando per assodata un'informazione senza valore, sei tu.Non accetti il fatto che la tua informazione non vale alcunché?non sarò certo io a toglierti le castagna dal fuoco.
          • Anonimo scrive:
            Aiutiamo quest'uomo
            Tu sei gravemente malato. Non sto scherzando: davvero. Bisogna fare qualcosa al piu' presto perche' se la malattia si aggrava ne puo' andare anche del tuo corretto vivere in societa'. Sai, dopo quello che sento al telegiornale, non vorrei che tu un bel giorno prendi un fucile e ti metti a sparare a all'impazzata urlando:" NOOOOO NON E' VERO CHE LINUX E' AL 1%!!!!!!SIETE TUTTI FALSI!!!! MI VOLETE TUTTI MALEEEEEE!!!!" E magari, cosi', fai fuori delle persone innocenti che non hanno fatto niente di male, se non passare di li' per caso.Hai la mia solidarieta' e quella di tutti i frequentatori di questo forum, pero' ora fatti forza e non perdere la calma, vestiti (perche' secondo me giri nudo urlando per casa e certe volte ti dimentichi di vestirti quando esci) e fatti accompagnare alla ASL. No, non prendere la macchina perche' il tuo stato ora non ti consente di guidare, magari fatti accompagnare da qualcuno fidato. Fossi li' ti ci porterei io, sul serio...Vedrai che alla ASL ti sapranno aiutare.Fallo, al piu' presto, non c'e' un minuto da perdere...ZioBillPS Se posso darti una mano io sono qui, non preoccuparti. Ti stringo forte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Aiutiamo ZioBill: LINUX è di Dx o di Sx ?
            - Scritto da: ZioBill
            Tu sei gravemente malato. lo dicevano anche in URSS ai dissidenti, e li spedivano a GorkyRimane un problema che non hai risolto: i linuxiani sono di destra (fascistelli, come hai detto in un post precedente) o di sinistra (comunistelli da centro sociale) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Preconizzare nella Terza Casa?
            - Scritto da: preconizzatore

            E' tua la tesi secondo cui google non è
            affidabile.no. Nessuna tesi, solo: richiesta di conformità al metodo scientificoio, come chiunque abbia a cuore una conoscenza corretta scientificamente perlando chiedo misure correttamente documentate con-valore della misura-metodo eseguito-strumenti utilizzati-erroriOppure non sono misure, ma dicerìe.Finora ho sentito solo dicerìe.Per avere una qualche cognizione dell'uso del metodo scientifico suggerisco:www.cicap.org
          • Anonimo scrive:
            Zappare nel Terzo Campo?
            E' proprio dura rassegnarsi al fatto che lo usate in pochi vero?Continuare a parlare di fantomatiche crescite e acquisizioni di nuovo fette di mercato sui desktope poi trovarsi su tutti i siti affidabili il vostro povero pinguino intorno all'1%.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cercare PROVE scientificamente corrette ?
            - Scritto da: preconizzatore

            E' proprio dura rassegnarsi al fatto che loBuona ricerca di DATI VERI, preconizzatore.Finora hai sostenuto solo dicerìe che per diventare DATI veri mancano di-metodo di misurazione o rilevazione-strumenti usati-precisasione dell'errore della misura
          • Anonimo scrive:
            Linux all'1%, persino ZAP usa WINDOWS
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: preconizzatore



            E' proprio dura rassegnarsi al fatto che
            lo

            Buona ricerca di DATI VERI, preconizzatore.

            Finora hai sostenuto solo dicerìe che per
            diventare DATI veri mancano di

            -metodo di misurazione o rilevazione
            -strumenti usati
            -precisasione dell'errore della misuraAll'inizio di tutto ho fornito i dati sui sitiche gestisco.Allora mi hai accusato di fornire dati taroccatio menzonieri.Allora ti ho proposto 4-5 link di siti presi a caso e hai risposto che non erano affidabili.Ti ho fornito i dati del sito principe deimotori di ricerca ma anche quelli non vanno bene.Spiacente, ma è inutile dialogare con te.Ti fornissi anche quello che stai richiedendo oratireresti fuori altre ridicole giustificazioniper continuare a negare una verità di cui anche te sei consapevole.1%Ti ho anche detto tempo addietro che pure tu usi windows al lavoro fornendoti un link a questa tua affermazione e hai avuto il coraggio di dire che non eri tu ma uno che ha usato un tuo nick.(in un forum a tema dove imperversavi in lungo e in largo).Qualsiasi cosa ti fornisca riuscirai sempre anegare la verità con le tue arrampicate.Devo ammettere però che è divertente vederti all'opera.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io, Preconizzatore uso LINUX
            in realtà sono (zap) (o no? chi può dirlo?)- Scritto da: preconizzatore


            - Scritto da: zap





            - Scritto da: preconizzatore





            E' proprio dura rassegnarsi al fatto
            che

            lo



            Buona ricerca di DATI VERI,
            preconizzatore.



            Finora hai sostenuto solo dicerìe che per

            diventare DATI veri mancano di



            -metodo di misurazione o rilevazione

            -strumenti usati

            -precisasione dell'errore della misura


            All'inizio di tutto ho fornito i dati sui
            siti
            che gestisco.tutti possono dichiarare di gestire siti su questo forum.tutti possono sparare numeri a caso.Qualcuno può anche farsi passare per zap o per preconizzatore
            Ti fornissi anche quello che stai
            richiedendo orache sono:-metodo di raccolta e rilievo dati di Google-strumenti di rilievo dei dati di Google-errore nel' rilievo e elaborazione dati di Googlequesto permette a una MISURA di avere un attestato di "onesta scientifica"
            tireresti fuori altre ridicole
            giustificazionistai usando il condizionale.non sei in grado di fornire i dati che servono a sostenere la scientificità dei dati di Google?
            per continuare a negare una verità di cuiche non sai documentare in modo scientifico?
            questa tua affermazione e hai avuto il
            coraggio
            di dire che non eri tu ma uno che ha usato
            un tuo nick.e lo confermonon serve coraggio per dire la verità. Non uso windows sul lavoro. Per contro ci sono molti che hanno usato il mio nickname per dire molte sciocchezze con il mio nomignolo.La cosa è possibile, e te lo dimostro proprio con questo messaggio.Tra l'altro è strano che ti dichiari amministratore di siti e non conosci la labilità dei nickname. Questo aumenta i miei dubbi nei confronti dei dati che dici di conoscere e sbandieri (senza dare alcuna prova scientificamente testabile)
          • Anonimo scrive:
            Lo riaffermo: ZAP menti sapendo di mentire!
            - Scritto da: preconizzatore
            in realtà sono (zap) (o no? chi può dirlo?)[ZAP]è semplicissimo.te sei riconoscibilissimo per le arrampicate sugli specchi tipiche dei tuoi post.anche in quel link che ti ho fornito facevisparate tue tipiche, pronte a negare di tuttopur di sostenere la causa del pinguino.Per questo ti ripeto quello che ti ho già ripetuto allora:Sei in MALAFEDE e menti sapendo di mentire!A te non frega niente di usare un forum perdiscute e arrivare alla verità, sei solopronto ad ogni mezzo per arrivare a dimostrarela tua trollata di turno.Peccato che non ci riesci mai.P.S. continua pure a usare windows al lavoro.
          • Anonimo scrive:
            Google e il Golf del preconizzatore
            - Scritto da: preconizzatore


            - Scritto da: preconizzatore

            in realtà sono (zap) (o no? chi può
            dirlo?)
            [ZAP]

            è semplicissimo.
            te sei riconoscibilissimo per le arrampicate
            sugli specchi tipiche dei tuoi post.magari fosse così facile. Non nego di avere uno stile riconoscibile, ma il mondo è pieno di imitatori.
            Sei in MALAFEDE e menti sapendo di mentire!queste sono le tue opinioni non supportate da alcuna prova concreta (come ti capita di fare, ultimamente)
            P.S. continua pure a usare windows al lavoro.certo: continuerò a usare windows sul lavoro come lo uso e lo usavo prima (per nulla) :-))grazie dell'auguriocomunque sei uscito dal seminato, con le tue accuse basate sulle tue impressioniAttendo che tu fornisca le informazioni sulle "statistiche" di GOLF .... volevo dire ... GOOGLEche servono a trasformare dicerìe in dati VERI
          • Anonimo scrive:
            Google e le fette di salame di zap


            è semplicissimo.

            te sei riconoscibilissimo per le
            arrampicate

            sugli specchi tipiche dei tuoi post.

            magari fosse così facile.
            Non nego di avere uno stile riconoscibile,
            ma il mondo è pieno di imitatori.ma un maestro nelle arrampicate non è imitabile.
            Attendo che tu fornisca le informazioni
            sulle "statistiche" di GOLF .... volevo dire
            ... GOOGLE
            che servono a trasformare dicerìe in dati
            VERISolo quando tu mi fornirai dati scientifici sul fatto che il golf non sia la parola + cercata.Comunque sei te che affermi che google è inaffidabile, spetta a te l'onere delle prove.Io o ZioBill abbiamo solo riportato un link.
          • Anonimo scrive:
            Re: il salame del preconizzatore
            - Scritto da: preconizzatore

            Attendo che tu fornisca le informazioni

            sulle "statistiche" di GOLF .... volevo
            dire

            ... GOOGLE

            che servono a trasformare dicerìe in dati

            VERI

            Solo quando tu mi fornirai dati scientifici
            sul fatto che il golf non sia la parola +
            cercata.non è interessante, per ora, Prima i dati (su cui ironizzo) devono esser completi delle informazioni che servono a certificarne un minimo di scientificità. Non lo sono, per ora.Quindi i dati, dal punto di cista scientifico, sono inaccettabili e valgono come prova solo per chi usa il verbo "credere" al posto del "provare"
          • Anonimo scrive:
            quel salame di zap
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: preconizzatore




            Attendo che tu fornisca le informazioni


            sulle "statistiche" di GOLF .... volevo

            dire


            ... GOOGLE


            che servono a trasformare dicerìe in
            dati


            VERI



            Solo quando tu mi fornirai dati
            scientifici

            sul fatto che il golf non sia la parola +

            cercata.

            non è interessante, per ora, e chi lo stabilisce?tu?per me è molto + interessante sapere come tu, che dei dati di accesso a google non sai nulla oltre agli accessi tuoi e di pochi tuoi amici (una goccia nell'oceano), ti permetti di dire che il dato sul golf non è affidabile.dato che non riuscirai mai a provare questa tua affermazione, non fai altro che confermare latua abitudine al trollaggio e al free-climbingsugli specchi.
          • Anonimo scrive:
            ripasso di "metodo Scinetifico", Preconizzatore?
            - Scritto da: preconizzatore




            Solo quando tu mi fornirai dati

            scientifici


            sul fatto che il golf non sia la
            parola +


            cercata.



            non è interessante, per ora,
            e chi lo stabilisce?
            tu?certo, e una qualunque commissione scientifica (o legale, se credi)
            per me è molto + interessante sapere comecome immaginerai, quel che tu credi non ha rilievo alcuno nel determinare la realtà scieentifica di un dato che è presentato per tale ma che non è accompagnato da alcun informazione utile a FALSIFICARLOI dati che presenti vanno completati con le informazioni mancanti, oppure sono buoni solo per una convention della Microsoft
          • Anonimo scrive:
            ZAP il democratico
            Zap il democratico.Bisogna parlare solo di quello che vuole lui.Se x qualcuno qualcosa è interessante, ma perlui è un argomento scomodo, non bisogna parlarne.E' dura fare le arrampicate quando gli specchi li scelgono gli altri?


            non è interessante, per ora,

            e chi lo stabilisce?

            tu?

            certoSì BUONA, tu avere ragione.Quello che tu pensare non essere interessante, non meritare di essere discusso.

            per me è molto + interessante sapere come

            come immaginerai, quel che tu credi non ha
            rilievo Sì BUONA, tu avere ragione.Quello che io pensare se non essere interessante per te non meritare di essere discusso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le misure scientifiche non sono democratiche
            - Scritto da: preconizzatore
            Se x qualcuno qualcosa è interessante, ma per
            lui è un argomento scomodo, non bisogna
            parlarne.Non stavamo parlando di validità delle rilevazioni statistiche ?



            non è interessante, per ora,


            e chi lo stabilisce?


            tu?



            certo

            Sì BUONA, tu avere ragione.
            Quello che tu pensare non essere
            interessante,
            non meritare di essere discusso.sono interessato a parlare di scientificità di dati, non del + o del -, grazieHo scelto QUESTO argomento, non quello che piace a teLa scientifictà di una certa misura non è democratica. C'è o non c'è, che ti piaccia o no
      • Anonimo scrive:
        www.google.com/press/zeitgeist/zeitgeist-aug02.htm
        http://www.google.com/press/zeitgeist/zeitgeist-aug02.html- Scritto da: ZioBill
        Sono uscite le statistiche aggiornate (Sett.
        2002) dei sistemi operativi e dei browser:queste statistiche sono dubbie; come prova di tale dubbio ecco il mese precedentehttp://www.google.com/press/zeitgeist/zeitgeist-aug02.htmlcome si vede in fondo alla pagina, secondo Google lo sport più ricercato dagli italiani sarebbe il golfDopo uno scivolone come questo, chi pretende di far passare per assoluti i dati di Google di questa pagina dovrebbe almeno dimostrare COME questi dati sono stati rilevati da Google stesso.Altrimenti, in assenza di numeri VERIFICABILI, vale qualunque "si dice" a piacere.
  • Anonimo scrive:
    Ma chi ce l'ha più lungo?
    Salve a tutti,da un pò di tempo seguo i post di Punto Informatico e come sempre succede quelli che riguardano la guerra Windows-Linux sono sempre frequentatissimi, ma purtroppo non contengono quasi mai messaggi costruttivi. Devo essere sincero, ormai li leggo per farmi quattro risate!!!Sembra di essere in uno spogliatoio di calcio a fare la gara a chi ce l'ha più lungo!!!Io sono uno sviluppatore software. Utilizzo esclusivamente Windows. Non ho mai provato Linux, ma probabilmete tra qualche tempo proverò ad installarlo e fare un po di test.Perché bisogna fare di un sistema operativo - qualsiasi esso sia - un fondamentalismo?!?Perché non si riesce a utilizzare un PC senza criticare il nostro vicino?Chi si stupisce perchè Bill Gates o Ballmer criticano l'open source, probabilmente non capisce nulla su come vivono le aziende. E' normale, fa parte delle regole del gioco. Ognuno tira l'acqua al proprio mulino. Sta poi agli utenti scegliere...Secondo me non esiste il sistema operativo universale. Ognuno ha le proprie esigenze, e sulla base di quelle deve scegliere che prodotto utilizzare. Chi lamenta che i PC hanno tutti Windows preinstallato probabilmente non sa che si può richiedere a Microsoft la restituzione dei soldi per la licenza OEM se si rinuncia ad usarla.Nessuno lo fa perché nessuno lo sa.Ora mi fermo perché non voglio addentrarmi troppo in questa giungla...Spero di non avere scritto troppe banalità ma volevo solo trasmettere un mio pensiero su questi puerili scambi di messaggi
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi ce l'ha più lungo?
      - Scritto da: Angus
      probabilmente non sa che si può richiedere a
      Microsoft la restituzione dei soldi per la
      licenza OEM se si rinuncia ad usarla.
      Nessuno lo fa perché nessuno lo sa.c'hai mai provato ?solo pochissimi ci sono riusciti..
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi ce l'ha più lungo?

      Perché bisogna fare di un sistema operativo
      - qualsiasi esso sia - un fondamentalismo?!?perchè c'e' dietro una filosofia ben precisa
      Secondo me non esiste il sistema operativo
      universale. Ognuno ha le proprie esigenze, e
      sulla base di quelle deve scegliere che
      prodotto utilizzare. Chi lamenta che i PC
      hanno tutti Windows preinstallato
      probabilmente non sa che si può richiedere a
      Microsoft la restituzione dei soldi per la
      licenza OEM se si rinuncia ad usarla.
      Nessuno lo fa perché nessuno lo sa.sbagli, c'e' parecchia gente dell'opensource che c'ha provato, ma non e' cosi semplice come pare.leggiti gli articoli a riguardo su http://www.freego.itGuido Serra aka Zeph
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi ce l'ha più lungo?
        - Scritto da: Zeph


        Perché bisogna fare di un sistema
        operativo

        - qualsiasi esso sia - un
        fondamentalismo?!?
        perchè c'e' dietro una filosofia ben precisaE no, aveva detto bene prima Angus: "sta all'utente scegliere". Non è una religione, non è una filosofia, è solo che deve essere un diritto.La MS cerca di diffondere i suoi standard per vincolare gli utenti a sè, con i soldi si promuove, i commercianti ci guadagnano, win è diffuso e le ditte guadagnano a fare sw per win che fra l'altro è normale fare closed e quindi farlo pagare. Ma sta a tutti i cittadini che credono nella libertà di scelta dare un impulso alla libertà del software. Tantissimi studenti universitari mi domandano cos'è Linux quando mi sentono parlare, cioè anche in ambianti in cui dovrebbero circolare informazioni e cultura, non si sa dell'esistenza di un'alternativa, di una possibilità di scelta. Fate in modo che il mercato si apra, e sicuramente ci saranno miglioramenti ovunque!Tit.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi ce l'ha più lungo?
        - Scritto da: Zeph


        Perché bisogna fare di un sistema
        operativo

        - qualsiasi esso sia - un
        fondamentalismo?!?
        perchè c'e' dietro una filosofia ben precisaE no, aveva detto bene prima Angus: "sta all'utente scegliere". Non è una religione, non è una filosofia, è solo che deve essere un diritto.La MS cerca di diffondere i suoi standard per vincolare gli utenti a sè, con i soldi si promuove, i commercianti ci guadagnano, win è diffuso e le ditte guadagnano a fare sw per win che fra l'altro è normale fare closed e quindi farlo pagare. Ma sta a tutti i cittadini che credono nella libertà di scelta dare un impulso alla libertà del software. Tantissimi studenti universitari mi domandano cos'è Linux quando mi sentono parlare, cioè anche in ambianti in cui dovrebbero circolare informazioni e cultura, non si sa dell'esistenza di un'alternativa, di una possibilità di scelta. Fate in modo che il mercato si apra, e sicuramente ci saranno miglioramenti ovunque!Tit.
    • Anonimo scrive:
      Ma lasciali fare...
      insomma, son si massacrano a mazzate come i tifosi di calcio. Non ci guadagna i fanta-miliardi di paperon de paperoni nessuno (a differenza di certi giocatori). Si passa il tempo e si scaccia la noia!Ma allora ti dico: che ti frega?Se la gente vuol commentare, che commenti. Finchè non ci costringono a far quel che vogliono loro, ben venga.Poi se tu ti fai quattro risate a leggerli, dovresti essere l'ultimo a lamentarti!Ciao!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma lasciali fare...
        - Scritto da: PincoPallino
        insomma, son si massacrano a mazzate come i
        tifosi di calcio. Non ci guadagna i
        fanta-miliardi di paperon de paperoni
        nessuno (a differenza di certi giocatori).
        Si passa il tempo e si scaccia la noia!

        Ma allora ti dico: che ti frega?Scusa, io non volevo assolutamente criticare il fatto che qualcuno abbiamo la voglia o il piacere di partecipare ad un forum - cosa che come vedi faccio anche io - ma volevo esprire le mie perplessità im modo scherzoso sul contenuto di certi messaggi. Tutto qui.Se partecipare ad un forum ti fa passare il tempo e la noia va benissimo, va se oltre a quello servissero anche a qualcos'altro tanto meglio.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma lasciali fare...
          - Scritto da: Angus


          Se partecipare ad un forum ti fa passare il
          tempo e la noia va benissimo, va se oltre a
          quello servissero anche a qualcos'altro
          tanto meglio.

          CiaoSe son rose fioriranno, dice il vecchio adagio. Cerchiamo di non esaltarci troppo, qui è il caso e la storia che diranno se un passa-tempo conduce alla rivoluzione francese o ai "quattro amici al bar" di Paoli che non combinarono un bel niente.Per ora, divertiamoci che non si sa mai ;PCiao!p.s.: ben inteso, io mica voglio fare polemica. Sto solo passando il tempo :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi ce l'ha più lungo?
      - Scritto da: Angus....
      Devo essere sincero, ormai li leggo per
      farmi quattro risate!!!beh, come tutti......
      Perché bisogna fare di un sistema operativo
      - qualsiasi esso sia - un fondamentalismo?!?Su questo hai perfettamente ragione.....
      Chi si stupisce perchè Bill Gates o Ballmer
      criticano l'open source, probabilmente non
      capisce nulla su come vivono le aziende. E'
      normale, fa parte delle regole del gioco.
      Ognuno tira l'acqua al proprio mulino. Sta
      poi agli utenti scegliere...Beh, guarda anche l'altro lato della medaglia: se è comprensibile che Gates e Ballmer critichino Linux è altrettanto comprensibile che chi utilizza Linux critichi Gates e Ballmer....
      Secondo me non esiste il sistema operativo
      universale. Ognuno ha le proprie esigenze, e
      sulla base di quelle deve scegliere che
      prodotto utilizzare.....Vero. L'importante però che la possibilità di scelta continui ad esserci...E non mi sembra che certe azioni di M$ vadano in questa direzione....Evidentemente non lo sembra neppure alla giustizia americana, vista l'accusa di abuso di posizione dominante...
      .... Chi lamenta che i PC
      hanno tutti Windows preinstallato
      probabilmente non sa che si può richiedere a
      Microsoft la restituzione dei soldi per la
      licenza OEM se si rinuncia ad usarla.
      Nessuno lo fa perché nessuno lo sa.Già il fatto che nessuno lo sappia mi sembra grave, visto che vuol dire che il consumatore non è adeguatamente informato. Inoltre la cosa non è poi così facile. Anzi chi ci è riuscito ha dovuto penare parecchio. Infine alcuni produttori di portatili (non so per i desktop) fanno decadere la garanzia in caso di sostituzione del sistema operativo. .....
      Spero di non avere scritto troppe banalità
      ma volevo solo trasmettere un mio pensiero
      su questi puerili scambi di messaggiLe tue non sono banalità. Sono solo considerazioni sensate. Peccato che altrettanto buon senso non venga mostrato da altri soggetti...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi ce l'ha più lungo?


        .... Chi lamenta che i PC

        hanno tutti Windows preinstallato

        probabilmente non sa che si può
        richiedere a

        Microsoft la restituzione dei soldi per la

        licenza OEM se si rinuncia ad usarla.

        Nessuno lo fa perché nessuno lo sa.

        Già il fatto che nessuno lo sappia mi sembra
        grave, visto che vuol dire che il
        consumatore non è adeguatamente informato.
        Inoltre la cosa non è poi così facile. Anzi
        chi ci è riuscito ha dovuto penare
        parecchio. Infine alcuni produttori di
        portatili (non so per i desktop) fanno
        decadere la garanzia in caso di sostituzione
        del sistema operativo.vero, se ad esempio sui portatili COMPAQ con preinstallato XP installi il 2000, l'assistenza non ne risponde più. Ecco un altro fattore da tenere in considerazione quando si compra un computer.
  • Anonimo scrive:
    Possibilita' di scelta
    Che possibilita' di scelta hanno avuto, il papa' artigiano, la mamma casalinga e la sorella che studia?Mi viene da sorridere.Mi viene da piangere invece quando PI pubblica i piccoli deliri di un ragazzino.Pero' questa e' una mia opinione personale.E fanno sorridere quelli che dicono che con linux imparano a conoscere il calcolatore personale.Mi ricordano i tempi del CPM e del DOS.Ma...Ernesto
    • Anonimo scrive:
      Re: Possibilita' di scelta
      - Scritto da: Ernesto
      Mi ricordano i tempi del CPM e del DOS.
      Ma......ma non sai che differenza passa tra CPM, DOS E Unix
    • Anonimo scrive:
      Re: Possibilita' di scelta

      Che possibilita' di scelta hanno avuto, il
      papa' artigiano, la mamma casalinga e la
      sorella che studia?ecco la possibilita di scelta che ho dato io: ti installo debian oppure ti vai a comprare la licenza di windows. guarda caso adesso tutti i miei pc di casa montano debian, e tutto quello che ci facevano prima i miei genitori e le mie sorelle lo possono fare anche adesso. e meglio.piu scelta di cosi non era davvero possibile.
  • Anonimo scrive:
    my 2 cents
    per tutti quelli che sichiedono "ma i programmatoriche sviluppano software libero come campano ?"do' un link :http://superdido.com/luca/(non so chi sia , ma ha fattoun buon lavoro )la tesi implicita che molti assumonoe' che solo vendendo software si puo'guadagnare .. SBAGLIATO !
    • Anonimo scrive:
      Re: my 2 cents


      do' un link :
      http://superdido.com/luca/
      (non so chi sia , ma ha fatto
      un buon lavoro )Luca Didonedi Prosa Software http://www.prosa.itè una delle società di punta del software libero in italia
      la tesi implicita che molti assumono
      e' che solo vendendo software si puo'
      guadagnare .. SBAGLIATO !cordiali salutiGuido Serra aka Zeph
  • Anonimo scrive:
    Stamattina soffrivo di stitichezza...
    poi ho letto (dopo tanto...) un post di ziO bilL...
    • Anonimo scrive:
      Re: Stamattina soffrivo di stitichezza...
      Pensa che invece io, quando ho problemi di stitichezza, accendo la macchina linux e faccio il boot. Poi ti assicuro che tutto viene da se'...ZioBill***linux==guttalax***- Scritto da: ghost
      poi ho letto (dopo tanto...) un post di ziO
      bilL...
  • Anonimo scrive:
    Ancora non ho capito perché...
    ...nessuno crea un OS compatibile al 100% con Windows e soprattutto free o cmq a basso costo. Mi spiego meglio: non voglio comprare le cpu intel? compro AMD, non voglio usare MS Office? Uso OpenOffice. Non mi piace internet explorer? Uso Mozilla o Opera. Insomma se AMD è stata capace di fare una cpu compatibile al 100% con i processori x86 senza che nessuno gli facesse causa per violazioni di diritti, perché non fare un OS free e compatibile con Windows? In questo modo si creerebbe la vera alternativa e tutti poi potremmo continuare ad usare i nostri amati programmi e giochi tranquillamente come ora (non credo ad esempio sia possibile lanciare MAFIA su linux ora come ora).
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora non ho capito perché...
      - Scritto da: hammer
      ...nessuno crea un OS compatibile al 100%
      con Windows e soprattutto free o cmq a basso
      costo. Mi spiego meglio: non voglio comprare
      le cpu intel? compro AMD, non voglio usare
      MS Office? Uso OpenOffice. Non mi piace
      internet explorer? Uso Mozilla o Opera.
      Insomma se AMD è stata capace di fare una
      cpu compatibile al 100% con i processori x86
      senza che nessuno gli facesse causa per
      violazioni di diritti, perché non fare un OS
      free e compatibile con Windows? In questo
      modo si creerebbe la vera alternativa e
      tutti poi potremmo continuare ad usare i
      nostri amati programmi e giochi
      tranquillamente come ora (non credo ad
      esempio sia possibile lanciare MAFIA su
      linux ora come ora).vai su www.winehq.come la prossima volta documentatiprima di postare
      • Anonimo scrive:
        Re: Ancora non ho capito perché...
        Fai girare Mafia su Wine, poi mandami una cartolina quando ci sarai riuscito. Oppure facci girare Flight Simulator 2000, va bene anche quello.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ancora non ho capito perché...
        Possibile che tutti (o quasi) gli utenti di linux abbiano questo atteggiamento di superiorità ("informati prima di postare") come se il saper usare una shell e usare la tastiera di più di un normale utente windows li rendesse migliori?? Cos'è questa newsletter se non un modo di informarsi?Invece di essere ipocrita, sai bene anche tu che programmi complessi non girano sotto wine. Fammi girare Mafia al 100% senza problemi di compatibilità video e audio e a una velocità decente o 3DStudioMax5 o qualsiasi altro programma che usi in modo intensivo l'hardware del pc e che non giri in nativo da linux.Sii un po' più umile prima di rispondere
        • Anonimo scrive:
          Re: Ancora non ho capito perché...
          io a uno che inizia un thread dicendo:"Credo che linux non sia ancora pronto per sfondare nel mercato desktop, ma, se sul lato tecnologico manca veramente poco, sul lato commerciale tutto dipende dalle case di videogiochi. Se EA, ID SOFTWARE, ecc.. sfroneranno i loro prodotti anche per linux, microsoft passerà brutti momenti !"rispondo in ogni caso: "informati prima di postare"perche e palese che non sa niente. se uno mi va a criticare linux portando argomenti non veri, che gli devo dire? che si informi, e si faccia un giudizio meno condizionato dal fud che c'e in giro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora non ho capito perché...
            tranquilli non mi sono mica offeso,cmq io non ho iniziato il mio post nel modo che dici tu, so benissimo (essendoci riuscito personalmente) che Quake 3 gira su linux (nel senso che si può inserire il cd fatto per win e se non ricordo male con dei file liberamente rilasciati da id software si gioca in "modo nativo" su linux), ma è l'eccezione non la regola,a mio parere un appassionato di videogiochi non potrà mai usare esclusivamente linux,mentre invece anche il cosiddetto "utonto" che deve solo stampare lettere e fare calcoli con fogli elettronici, con un hd a zero è in grado di installare mandrake 9.0 e di usare kde e relativo openoffice o browser internet, non sentirà mai la necessità di passare ad un sistema MS. Purtroppo non dal lato videoludico NON c'è vera libertà di scelta (non convertono tutti i giochi neanche per MAC...).
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora non ho capito perché...

            Purtroppo non dal lato
            videoludico NON c'è vera libertà di scelta
            (non convertono tutti i giochi neanche per
            MAC...).volevo dire:Purtroppo dal lato videoludico NON c'è vera libertà di scelta (non convertono tutti i giochi neanche per MAC...).ho messo un non di troppo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora non ho capito perché...
            non mi riferivo a te citando quella frase, ma a un tizio sopra (stava parlando in generale anche "io", a cui stavo rispondendo)vero, per win ci sono piu videogiochi. ma un appassionato di firt person shooter puo tranquillamente formattare la sua bella partizione ntfs, perche puo giocare quasi a tutto... tutti gli unreal, tutti i quake, e in pratica tutti i game che ne condividano l'engine. ne restano fuori davvero pochi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ancora non ho capito perché...
          - Scritto da: io
          Possibile che tutti (o quasi) gli utenti di
          linux abbiano questo atteggiamento di
          superiorità ("informati prima di postare")Purtroppo questa è una caratteristica molto diffusa nel mondo informatico in genere e non solo in chi utilizza Linux.A parziale consolazione resta il fatto che tale atteggiamento tende a svanire col passare degli anni e con una vera crescita interiore.
          come se il saper usare una shell e usare la
          tastiera di più di un normale utente windows
          li rendesse migliori?? Cos'è questaWindows non c'entra, se è solo per questo si credono migliori anche solo per il fatto di conoscere qualche istruzione di C++
          newsletter se non un modo di informarsi?Di quale newsletter stai parlando?
          Invece di essere ipocrita, sai bene anche tu
          che programmi complessi non girano sotto
          wine. Fammi girare Mafia al 100% senza
          problemi di compatibilità video e audio e a
          una velocità decente o 3DStudioMax5 o
          qualsiasi altro programma che usi in modo
          intensivo l'hardware del pc e che non giri
          in nativo da linux.Personalmente è da quasi un anno che sono in fase di "transizione" e che continuo a tenere una partizione del disco rigido con Windows in attesa che tutti i programmi che mi servono abbiano una loro versione nativa per Linux :-)
          Sii un po' più umile prima di rispondereSi dimenticano sempre che nessuno nasce "imparato" e che inoltre l'informatica dovrebbe avere come unica ragion d'essere quella di semplificare la vita e il lavoro e non viceversa quella di complicare le cose.Ma diamo anche a loro il tempo di crescere e di maturare.Un saluto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ancora non ho capito perché...
        mi rispondo da solo..evidentemente sono stato frainteso..wine e' il miglior emulatore che c'e per winanche se funziona una volta si e dieci noil problema e' che qualunque tentativodi scrivere un emulatore che funzioni sul serio(cioe' sempre) e' destinato a fallirevisto che manca la documentazionee M$ 'innova' (anche se 'innovare' e' una parola grossa) in continuzione
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora non ho capito perché...
      Amd ha CPU compatibili X86 perchè ai tempi ( credo 89-91 se non ricordo male) ha comprato i diritti per farlo da Intel e se non ricordo all'inizio faceva coprocessori per 386 (io ne avevo uno). Microsoft non rilascia diritti ma soprattutto documentazione sufficiente per i propri SO (vai a vedere MSDN e Technet per farti un idea). PS: Non sono compatibili tra loro i suoi SO figurati per gli altri!! ( E ne posso citare di esempi... 1 per tutti il FAT32 tra win98-98SE-2k-XP
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora non ho capito perché...

      ...nessuno crea un OS compatibile al 100%
      con Windows e soprattutto free o cmq a basso
      costo. c'è un progetto per creare un clone nt free, ma imho se uscira', sara' compatibile al massimo con nt 4, sara' mancante di parecchie api segrete della ms, e cmq ci vuole taaaaaanto tempo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora non ho capito perché...
      - Scritto da: hammer
      ...nessuno crea un OS compatibile al 100%
      con Windows e soprattutto free o cmq a bassoPerchè Microsoft non riesce neanche a fare SO compatibili con i propri prodotti.... basta vedere quanta roba girava sul 98 e non gira nè su ME nè su Win2000.... Vedi tu.Inoltre tiene segrete molte chiamate di sistema ( API ), proprio per evitare che qualcuno le duplichi.La cosa è corretta dal punto di vista commerciale, ma lo è MOLTO MENO quando le usa nei PROPRI programmi, avviando un vero e proprio processo di trusting, impedendo agli altri il corretto uso di tutte le risorse di sistema.....Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora non ho capito perché...
      - Scritto da: hammer
      ...nessuno crea un OS compatibile al 100%
      con Windows e soprattutto free o cmq a basso
      costo. Accomodati. E facci sapere come va, mi raccomando.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora non ho capito perché...
      - Scritto da: hammer
      ...nessuno crea un OS compatibile al 100%
      con Windows e soprattutto free o cmq a basso
      costo. Ci avevano provato qualche anno fà con il sistema freedows poi freedows 98 ... ma il progetto poi è fallito, peccato perchè prometeva bene. Credo che erano quasi arrivati a una versione alfa mai tempi di sviluppo erano elefantiaci e i migliori sviluppatori si occupavano di linux e altri progetti GNU.Del resto credo che alla GNU software stanno sviluppando da decenni un kernel che non vede ancora luce e ormai quasi tutti hanno ripiegato su quello sviluppato da linus torvald. Dele resto uscire con un emulatore di windows 98 quando MS era ormai approdata a win xp e sta proggettando nuovi SO forse aveva poco senso.Se cerchi freedows credo che qualche traccia ancora la dovresti trovare.Se ho detto sciocchezze come temo correggetemi ma niente insulti pls.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora non ho capito perché...
      - Scritto da: hammer
      ...nessuno crea un OS compatibile al 100%
      con Windows e soprattutto free o cmq a basso
      costo. Mi spiego meglio: non voglio comprarehttp://www.reactos.com/cmq una cosa del genere non è così semplice come può sembrare...
  • Anonimo scrive:
    Chiedo Lumi
    Qualcuno mi potrebbe spiegare passo passo come installare pacchetti add-on ( ad es. nuovi programmi etc.etc. ) o dirmi cortesemente ( preferisco questa alternativa ), dove trovare sulla rete dei manuali in italiano facili e veloci?Grazie mille! ( forse mi converto ) :)Qualcuno potrebbe anche dirmi se e' possibile ( ho letto in giro che si puo' ) eseguire programmi windows?Grazie!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiedo Lumi
      - Scritto da: uccisodaivirus
      Qualcuno mi potrebbe spiegare passo passo
      come installare pacchetti add-on ( ad es.
      nuovi programmi etc.etc. ) o dirmi
      cortesemente ( preferisco questa alternativa
      ), dove trovare sulla rete dei manuali in
      italiano facili e veloci?
      se e` un rpm rpm -ivh pachetto.rpmse e` un debdpkg -i pacchetto.debse e` un tgz adesso non ho tempose usi mandrakefai partire konqueror, clicchi sul file e dici sempre si` :)tutto da root ovviamente
      Grazie mille! ( forse mi converto ) :)e di che?


      Qualcuno potrebbe anche dirmi se e'
      possibile ( ho letto in giro che si puo' )
      eseguire programmi windows?wine (o winex per i giochi)
      Grazie!!di nulla
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiedo Lumi
        vorrei installarmi la Mandrake 9.0 ( tempo fa usai la 7.2 ), e quindi volevo chiedere....per installare un qualsiasi programma ( tipo i freeware che si trovano su Tucows ), bastera' aprire konqueror e poi cliccare sul file e rispondere sempre "si"? ( loggato come admin naturalmente )e per Windows.....tutti i programmi saranno compatibili? ( o solo alcuni? )Grazie!
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiedo Lumi
          allora :prima le brutte notiziein generale i programmi per windowssotto linux non girano ..il wine funziona una volta si e dieci no buone notizie :la mandrake sono 3 cd con circa 3 giga di softwaree' c'e praticamente di tutto (dicesi _di tutto_)per installare i programmi dai cd tramite interfacciagrafica ,da root, scrivi 'rpmdrake'altre informazioni :forum mandrake www.linux-mandrake.itwww.faqlinux.itwww.attivissimo.net 'da windows a linux'
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiedo Lumi
          - Scritto da: uccisodaivirus
          vorrei installarmi la Mandrake 9.0 ( tempo
          fa usai la 7.2 ), e quindi volevo
          chiedere....per installare un qualsiasi
          programma ( tipo i freeware che si trovano
          su Tucows ), bastera' aprire konqueror e poi
          cliccare sul file e rispondere sempre "si"?
          ( loggato come admin naturalmente )Oppure usi kpackage. Funziona abbastanza bene e non ti devi loggare come root (ti chiede lui la password quando serve).
          e per Windows.....tutti i programmi saranno
          compatibili? ( o solo alcuni? )Quei pochi che funzionano spesso funzionano pure male. Se tieni conto che per usarlo meglio devi comunque aver installato Windows ti conviene fare un dual boot. Comunque alla fine se ti trovi bene con Linux e non devi usare programmi particolari, l'unico motivo per fare il boot in Windows è per qualche gioco e per il supporto a qualche periferica strana.
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiedo Lumi
          - Scritto da: uccisodaivirus
          vorrei installarmi la Mandrake 9.0 ( tempo
          fa usai la 7.2 ), e quindi volevo
          chiedere....per installare un qualsiasi
          programma ( tipo i freeware che si trovano
          su Tucows ), bastera' aprire konqueror e poi
          cliccare sul file e rispondere sempre "si"?
          ( loggato come admin naturalmente )
          si`, si`, puoi scegliere se usare kpackage o rpmdrake ma la sostanza non cambia: accetto, accetto, accetto.
          e per Windows.....tutti i programmi saranno
          compatibili? ( o solo alcuni? )
          con un certo smanettamento credo di si`: i giochi quasi tutti (cito solo warcraft3 e gta3). cosa ti serve in particolare?
          Grazie!ariprego
  • Anonimo scrive:
    A me linux fa cagare...
    Continuate pure la vostra opera di 'evangelizzazione', per me linux e' e resta un sistema dell'eta' della pietra.ZioBill***linux? NO, grazie...***
    • Anonimo scrive:
      Re: A me linux fa cagare...
      - Scritto da: ZioBill
      Continuate pure la vostra opera di
      'evangelizzazione', per me linux e' e resta
      un sistema dell'eta' della pietra.

      ZioBill
      ***linux? NO, grazie...***Finalmente qualcuno che capisce qualcosa in questo forum!!!!Continuate pure a baloccarvi con quell'abominio chiamato unix. Il futuro e' davanti a noi.... e proprio noi siamo sulla strada giusta: win32!Non esiste confronto tra un sistema BUGGATO da fare schifo come linux e un sistema STABILE E SICURO come win32.E badate bene parlo per esperienza personale...linux e' buggato peggio della prima versione di win95!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: A me linux fa cagare...
        AIUTOOOOOOO!!!MA COME WINDOWZ STABILE E SICURO!?!?!? Se dicevi che Windowz ha 1 sacco di programmi carini concordavoSe dicevi che ha 1 sacco di programmi professionali potevo anche concordare,MA STABILE E SICURO IL WINDOWZ è COME DIRE CHE LA MERDA PROFUMA DI ROSA!!!!!! ECCHCCAVOLO!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: A me linux fa cagare...
          cazzo ma il concetto di sarcasmo ti e' noto?
        • Anonimo scrive:
          Re: A me linux fa cagare...
          - Scritto da: non-mi-fate-ridere

          MA STABILE E SICURO IL WINDOWZ è COME DIRE
          CHE LA MERDA PROFUMA DI ROSA!!!!!! Be', se la rosa è putrefatta, forse non ci va lontano.... eppoi è tutta una questione di gusti... "miliardi di mosche non si possono essere sbagliate" (W. Allen)Tit.
    • Anonimo scrive:
      Re: A me linux fa cagare...
      - Scritto da: ZioBill
      Continuate pure la vostra opera di
      'evangelizzazione', per me linux e' e resta
      un sistema dell'eta' della pietra.

      ZioBill
      ***linux? NO, grazie...***La croce rossa su questo messaggio non la mettiamo ? Insomma "ZioBill" non e' una bella parola :-D !
    • Anonimo scrive:
      Re: A me linux fa cagare...
      ma noooooo sei un testa di cazzoooo ti avevo dato 10 a 1 che avrebbe trollato prima claster di te :( dovevi aspettare che postasse prima lui coglione.
      • Anonimo scrive:
        Re: A me linux fa cagare...

        ma noooooo sei un testa di cazzoooo ti avevo
        dato 10 a 1 che avrebbe trollato prima
        claster di te :( dovevi aspettare che
        postasse prima lui coglione.Eddai, a tutto c'e' un limite!Adesso si fanno scommesse anche sulle corse degli asini? :)(okok... mi do una regolata... basta coi post cretini per oggi...)
        • Anonimo scrive:
          Re: A me linux fa cagare...
          Credo che il posto più adatto sia quello del tuo bagno e non sul forum.Abbiate rispetto delle opinioni altrui, manifestate pure le vostre obbiezioni, ma non fatelo con volgarita'.
      • Anonimo scrive:
        Re: A me linux fa cagare...
        - Scritto da: FamosoPorcoDi3Lettere
        ma noooooo sei un testa di cazzoooo ti avevo
        dato 10 a 1 che avrebbe trollato prima
        claster di te :( dovevi aspettare che
        postasse prima lui coglione.scommetto che hai studiato a OxfordTit.
    • Anonimo scrive:
      Re: A me linux fa cagare...
      - Scritto da: ZioBill
      Continuate pure la vostra opera di
      'evangelizzazione', per me linux e' e resta
      un sistema dell'eta' della pietra.E voi, continuate a resettare il PC ogni 5 minuti, e reinstallare SO ogni 10 giorni :PSarei stato cuorioso di vedere, se non fosse esistito software distribuito illegalmente, se windows avrebbe avuto tutti questi utenti, e se si sarebbe venduto tanto harware, come ora.Secondo me, molta gente, ha sui propri pc, SW (programmi e giochi) per un valore di diverse migliaia di Eur, sprovvisto di licenza d'uso.Ovvio che non sto accusando nessuno di pirateria informatica. Ma dico solo, che come letto sulle maggiori testate giornalistiche, l'Italia e' ai primi posti nella classifica dei paesi in cui la pirateria informatica e' piu' diffusa, e guardacaso, e' anche uno dei paesi, nei quali linux e' meno diffuso. Che sia una coincidenza ? :DContinuate a godervi pure i vostri foglietti svolazzanti, il vostro riconoscimento automatico dell'HW, i virus e lo spamm. Noi intanto, impariamo come funziona un PC e come lo si configura....Bye
      • Anonimo scrive:
        Re: A me linux fa cagare...
        - Scritto da: linuzzo
        E voi, continuate a resettare il PC ogni 5
        minuti, e reinstallare SO ogni 10 giorni :PVedo che sei rimasto in un'altra era geologica.
      • Anonimo scrive:
        Re: A me linux fa cagare...
        - Scritto da: linuzzo
        E voi, continuate a resettare il PC ogni 5
        minuti, e reinstallare SO ogni 10 giorni :PSarà capitato a te e alle persone che hanno una naturale predisposizione a fare cavolate col PC, installare programmi di ogni genere e poi cancellarli senza disitallazione. A me personalmente è capitato di formattare solo per passare da Win98 a Windows2000. Certo ho dovuto resettare in molti casi, ma non è che l'OS ha una vita propria, ragiona e decide di farti incavolare bloccandosi.. un motivo ci deve essere e 95 volte su 100 è colpa dell'utente inesperto e di software traballanti.
        Sarei stato cuorioso di vedere, se non fosse
        esistito software distribuito illegalmente,
        se windows avrebbe avuto tutti questi
        utenti, e se si sarebbe venduto tanto
        harware, come ora.su questo ti do ragione e nessuno mi vieterà mai di pensare che l'eccessivo menefreghismo da parte di Microsoft verso la pirateria fino a Win98, sia stata una mossa vincente per conquistare il predominio dui desktop. A riprova di questo ricordo che fino a win98 bastava digitare tutti 0 (zeri) o tutti 1 (uno) sul registration-key.. mi pare strano che alla Microsoft nessuno se ne fosse accorto!
        Secondo me, molta gente, ha sui propri pc,
        SW (programmi e giochi) per un valore di
        diverse migliaia di Eur, sprovvisto di
        licenza d'uso.

        Ovvio che non sto accusando nessuno di
        pirateria informatica. Ma dico solo, che
        come letto sulle maggiori testate
        giornalistiche, l'Italia e' ai primi posti
        nella classifica dei paesi in cui la
        pirateria informatica e' piu' diffusa, e
        guardacaso, e' anche uno dei paesi, nei
        quali linux e' meno diffuso. Che sia una
        coincidenza ? :Dconcordo solo in parte. Secondo me non è colpa di sw piratati etc se linux non è molto conosciuto in italia. Ci manca solo qualche anno di informatizzazione rispetto ad altri paesi. Occorre informare le persone comuni che esiste un'alternativa a Windows, servono a poco, per la diffusione di Linux, i vari convegni a cui partecipano solo utenti esperti. Occorre anche che i rivenditori di PC, e intendo sopratutto le grandi catene, comincino a installare linux almeno su richiesta.
        Continuate a godervi pure i vostri foglietti
        svolazzanti, il vostro riconoscimento
        automatico dell'HW, i virus e lo spamm. Noi
        intanto, impariamo come funziona un PC e
        come lo si configura....qui sei sceso un pò di tono.Il funzionamento di un PC lo puoi imparare anche con Windows e soprattutto non è detto che a un utente interessi poi molto. Questo mi sembra il classico discorso di chi si vuole sentire parte di una Elite, ma ti ricordo che questo significa far parte di una cerchia ristretta il che contrasta, penso, con il tuo pensiero di vedere Linux espandersi. Purtroppo ho trovato troppa gente che si vanta di usare linux, di saper fare questo e quello e poi non condivide il suo sapere con altri.Parlo per esperienza diretta; quando ho voluto installare per la prima volta linux avevo mille dubbi e direi che 990 mi sono rimasti, nonostante abbia chiesto più volte su newsgroup e canali irc dedicati al pinguino. Capisco che le mie erano domande da newbie, ma proprio per questo mi aspettavo una folla di persone pronte ad aiutarmi pur di vedere una nuova persona "dalla loro parte".
        ByeA presto
        • Anonimo scrive:
          Re: A me linux fa cagare...

          un motivo
          ci deve essere e 95 volte su 100 è colpa
          dell'utente inesperto e di software
          traballanti.ok, ma un SO dovrebbe essere abbastanza robusto da non piantare la macchina anche a seguito di manovre errate e/o sw bacato. Certo, non si pretendono i miracoli, ma onestamente mi sembra che unix sia parecchio piu' avanti rispetto a win. Ci sono stati sensibili miglioramenti con win2k, ma per quanto mi riguarda, non mi pare che la piattaforma MS sia cosi' robusta come *x
          (uno) sul registration-key.. mi pare strano
          che alla Microsoft nessuno se ne fosse
          accorto!uno dei punti dolenti e' proprio questo: la MS sembra aver tollerato se non addirittura incoraggiato la pirateria software. Ovvio, non ho le prove, e' una mia personalissima opinione basata sulla mia personalissima esperienza. Ora, ognuno e' libero di prendere le posizioni che vuole in merito: io credo che MS abbia agito in maniera non corretta nei confronti del mercato e, in ultima analisi, degli utenti; percio' preferisco evitare prodotti MS se possibile.
          Occorre anche che i
          rivenditori di PC, e intendo sopratutto le
          grandi catene, comincino a installare linux
          almeno su richiesta.OK, ma a me risulta che MS abbia fatto pesanti pressioni su alcuni produttori/distributori per "tagliar fuori" i concorrenti. Vedi il caso Dell. Vedi le richieste di segnalare ogni vendita di PS non abbinata ad una vendita di Win.

          Purtroppo ho trovato troppa
          gente che si vanta di usare linux, di saper
          fare questo e quello e poi non condivide il
          suo sapere con altri.sigh! verissimo. Purtroppo linux e' diventato anche una specie di status symbol.
          Parlo per esperienza diretta; quando ho
          voluto installare per la prima volta linux
          avevo mille dubbi e direi che 990 mi sono
          rimasti, nonostante abbia chiesto più volte
          su newsgroup e canali irc dedicati alIo ho installato linux per la prima volta 10 anni fa circa. Ci ho messo tre giorni, piu' o meno. Avevo non 990 ma miliardi di dubbi.Oggi, dopo aver investito il mio tempo in studio e formazione, ho ancora mezzo miliardo di punti interrogativi cui rispondere, ma in compenso sono discretamente abile nella gestione del pinguino. Partecipo in maniera attiva ad alcuni newsgroup e ti dico che capisco benissimo che uno dopo un po' non abbia piu' voglia di rispiegare per la n-esima volta come si esegue una attivita' "banale". Capisco anche per per un newbie la cosa non sia tanto "banale". Non capisco, invece, per quale motivo gli aiuti devono sempre venire dall'esterno e non si possa perdere 10 minuti di tempo (o 2 ore, magari) per cercare e leggere le istruzioni che in moltissimi casi esistono e sono ben fatte. Che poi ci siano newsgroup poco disponibili e' un fatto inconfutabile. Pero', ricordiamoci, stiamo parlando di persone che offrono la propria esperienza (a volte notevole) in maniera volontaria e gratuita; come dire: se rispondi grazie tante, altrimenti pazienza.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: A me linux fa cagare...

            ok, ma un SO dovrebbe essere abbastanza
            robusto da non piantare la macchina anche a
            seguito di manovre errate e/o sw bacato.
            Certo, non si pretendono i miracoli, ma
            onestamente mi sembra che unix sia parecchio
            piu' avanti rispetto a win. Ci sono stati
            sensibili miglioramenti con win2k, ma per
            quanto mi riguarda, non mi pare che la
            piattaforma MS sia cosi' robusta come *xInfatti non penso che la piattaforma MS si robusta nè affidabile al 100% e ritengo che la causa sia che i programmatori (non di MS, ma di altre SH) non possono accedere ai codici dei vari Windows e questo genera bug magari stupidi ma inevitabili.. capisco la documentazione, l'MSDN (che adoro per la sua vastità) etc... ma a volte sembra comunque di programmare alla cieca. Ovviamente questa è solo una mia teoria.
            OK, ma a me risulta che MS abbia fatto
            pesanti pressioni su alcuni
            produttori/distributori per "tagliar fuori"
            i concorrenti. Vedi il caso Dell. Vedi le
            richieste di segnalare ogni vendita di PS
            non abbinata ad una vendita di Win.Ho letto anche io di queste cose e mi viene la depressione. Ma questo sta anche a indicare che MS teme ( e non poco ) di perdere una grossa fetta degli utenti desktop. Poi sta alla coscienza degli acquirenti e dei venditori.Però voglio ribadire che per fare mercato occorre che la gente sappia che una cosa esiste, altrimenti non la comprerà mai. Se io chiedo a 100 persone inesperte di computer se conoscono windows, mi diranno tutte di si, ma se chiedo loro se hanno mai sentito solo parlare di linux o unix, mi stupirei se anche uno mi dicesse di si. E' ora invece di dire alle persone che possono anche scegliere che sistema operativo usare. Per me va bene pure che usino tutti Windows, ma l'importante è che siano loro a scegliere.
            Partecipo in maniera attiva ad alcuni
            newsgroup e ti dico che capisco benissimo
            che uno dopo un po' non abbia piu' voglia di
            rispiegare per la n-esima volta come si
            esegue una attivita' "banale". Capisco anche
            per per un newbie la cosa non sia tanto
            "banale". Non capisco, invece, per quale
            motivo gli aiuti devono sempre venire
            dall'esterno e non si possa perdere 10
            minuti di tempo (o 2 ore, magari) per
            cercare e leggere le istruzioni che in
            moltissimi casi esistono e sono ben fatte.Secondo me è perchè ci piace essere guidati. Inoltre a nessuno piace leggere un libro solo per risolvere un piccolo dubbio, oppure passare due ore alla ricerca di un How-To. Saremo anche pigri.. ma almeno questo scambio di idee, soluzioni, trucchi e altro, permette alla gente si socializzare, di crescere insieme. Odio profondamente chi risponde a una domanda di un newbie con la solita frase: "prima guardati le FAQ".. odio questa frase.. con tutto il cuore. Una volta che il tizio che si sente superiore si è preso la briga di rispondere con questo tono saccente, ha perso più tempo che per dare la giusta risposta. A me piace rispondere a chi chiede consigli, magari anche su un argomento che ho appena imparato da altri. Mi piace diffondere quello che so e mi piacerebeb che gli altri facessero lo stesso con me.
            Che poi ci siano newsgroup poco disponibili
            e' un fatto inconfutabile. Pero',
            ricordiamoci, stiamo parlando di persone che
            offrono la propria esperienza (a volte
            notevole) in maniera volontaria e gratuita;
            come dire: se rispondi grazie tante,
            altrimenti pazienza.daccordo.. ma se nei newsgroup devono assalire sempre uno nuovo perchè fa una domanda a loro giudizio stupida... bhe allora il newsgroup è morto ( lo stesso discorso per i canali irc ).
            ciaoCiao :)
          • Anonimo scrive:
            Re: A me linux fa cagare...
            - Infatti non penso che la piattaforma MS si
            robusta nè affidabile al 100% e ritengo che
            la causa sia che i programmatori (non di MS,
            ma di altre SH) non possono accedere ai
            codici dei vari Windows secondo me e' anche una carenza strutturale: sempre e comunque ci sara' codice che sbaglia. Il punto e' che il SO deve resistere anche a questi episodi, limitando al massimo di danni e garantendo al massimo l'integrita' del sistema.in questo senso win e' meno robusto di *x. Io posso anche volutamente tentare di ammazzare la macchina in unix, ma il piu' delle volte il so mi termina il processo. Con win e' piu' facile inchiodare la macchina. tutto qui.
            Però voglio ribadire che per fare mercato
            occorre che la gente sappia che una cosa
            esiste, altrimenti non la comprerà mai. SeEsatto. La domanda e' allora "perche' la gente non conosce queste altro che win, informaticamente parlando?" Secondo me cio' e' da attribuire in buona parte alle politiche di marketing di MS. La coscienza degli utenti o dei rivenditori, oggi come oggi, c'entra poco; ma questo e' un discorso lungo...

            Secondo me è perchè ci piace essere guidati.Per questo esistono le FAQ e gli HOWTO
            Inoltre a nessuno piace leggere un libro
            solo per risolvere un piccolo dubbio, oppure
            passare due ore alla ricerca di un How-To.Guarda, onestamente a me e' capitato di perdere anche piu' di due ore per "trovare" un HowTo o un documento, ma erano casi estremamente rari e dubito che interessino la maggior parte degli utenti home. Di norma i tempi e gli sforzi richiesti sono molto inferiori.
            Odio profondamente chi
            risponde a una domanda di un newbie con la
            solita frase: "prima guardati le FAQ".. odio
            questa frase.. con tutto il cuore. Domanda: ma tu le FAQ le hai lette o no?
            A me piace
            rispondere a chi chiede consigli, magari
            anche su un argomento che ho appena imparato
            da altri. Mi piace diffondere quello che so
            e mi piacerebeb che gli altri facessero lo
            stesso con me.Anche io sono solito rispondere alle domande, ne' ho segreti tecnici da difendere o nascondere. Tuttavia mi pare stupido perdere tempo per ripetere per la 50-esima volta le stesse cose. Ad esempio, domanda "la rete non va, come mai?" A questo punto io devo dire di fare una serie di verifiche in sequenza, per cercare di capire dove sta il problema. Che differenza fa se te le scrivo a manina per mail o se ti dico: "prova a vedere se riesci a portare a termine i test del documento xyz?" Hai mai pensato a quanto tempo dovresti impiegare tu se dovessi rispondere in maniera completa a 50 domande ogni giorno sugli stessi argomenti? Io ho anche un lavoro da fare... e una vita privata, ogni tanto :) Io se posso t'aiuto, ma non puoi pretendere che mi prenda carico totalmente del tuo problema.E' vero che c'e' gente nei newsgroup che ha un atteggiamento discutibile, ma e' altrettanto discutibile l'atteggiamento di certi utenti che si rivolgono ai newsgroup (non mi riferisco a te, ovviamente, e' un discorso generale) E' vero che si "incontrano" persone presuntuose che si sentono superiori, ma e' vero anche che a volte certi utenti non "chiedono aiuto" ma "pretendono che tu risolva il loro problema, subito".
            daccordo.. ma se nei newsgroup devono
            assalire sempre uno nuovo perchè fa una
            domanda a loro giudizio stupida... bhe
            allora il newsgroup è morto ( lo stesso
            discorso per i canali irc ).Perfettamente d'accordo. Ma questo vale per le persone in generale. Se uno ti sta antipatico, non sei obbligato ad uscirci a cena tutte le sere, di norma. Per fortuna il mondo e' pieno di persone e newsgroup differenti.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: A me linux fa cagare... e a Raistlin?
      - Scritto da: ZioBill
      Continuate pure la vostra opera di
      'evangelizzazione', per me linux e' e resta
      un sistema dell'eta' della pietra.

      ZioBill
      ***linux? NO, grazie...***Ehy!!! Non ho visto Raistlin nel thread!!!Non so se continuerò a leggerlo...Tit, seriamente preoccupato.
  • Anonimo scrive:
    linux: che schifo!
    ma avete presente le guie poi l'hd e' lentissimo sotto linuxnon ho mai visto un sistema operativo cosi poco user friendlyvisto che un pc costa fra tutto 2000 euro credo che si possano spendere poche centinaia di euro per un buon isstema operativo tipo Win ME!
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      ahahahahahahahahahahahahahaha (il finale con ME e' una perla) ahahahahahahha
      • Anonimo scrive:
        Re: linux: che schifo!
        - Scritto da: FamosoPorcoDi3Lettere
        ahahahahahahahahahahahahahaha (il finale con
        ME e' una perla) ahahahahahahhaCondivido le risate!!!Peccato che molti non abbiano colto l'ironia e ci siano cascati...
        • Anonimo scrive:
          Re: linux: che schifo!

          Peccato che molti non abbiano colto l'ironia
          e ci siano cascati...gia' io non volevo trollare: mi sembrava cosi' ovvia l'ironia!!!il panorama informatico italiana e' pero' pieno di gente che non capisce un ca..o di informaticae fa il figo con chi usa internet per chattare e i computer solo per giocarequindi winme e' il top, molto meglio di 2000 e linux fa schifo
      • Anonimo scrive:
        Re: linux: che schifo!

        ahahahahahahahahahahahahahaha (il finale con
        ME e' una perla) ahahahahahahhaMa cosa avete contro il povero e bistrattato Me?Gli manca solo l'ombra del mouse per essere potente com il suo fratello maggiore, Windows 2000!Nessuno gli vuole bene, porello...
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      Ahahahah, il tuo umorismo mi fa sganasciare dalle risate...
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      Be' ognuno ha la sua opinione ma almeno potevi scegliere Xp per un confronto non Me che a detta di tutti e il peggior sistema operativo di Microsoft......
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      Mi dici il nome di 5 siti ai quali ti connetti piu' spesso?zzzzz- Scritto da: Alex
      ma avete presente le gui
      e poi l'hd e' lentissimo sotto linux
      non ho mai visto un sistema operativo cosi
      poco user friendly
      visto che un pc costa fra tutto 2000 euro
      credo che si possano spendere poche
      centinaia di euro per un buon isstema
      operativo tipo Win ME!
      • Anonimo scrive:
        Re: linux: che schifo!
        Ma le hai viste tu le gui?prova a fare un giro su www.kde-look.org e poi faiun confronto tra gli spigoli e il blue antiquato di win 9x/me e la fluidità di kde3.In questo momento scrivo da un portatile con kde3, liquid e miniqua e francamente mi pare più gradevole di un mac! (e ho detto tutto)Ti saluto.
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      Be volevo risponderti, ma le risate postate nei primi due messaggi basta e avanzano.Però una domanda te la voglio porre: hai mai installato linux? Da quant'è che non provi una distribuzione linux?Saluti.P.S. Ti sto rispondendo dalla mia Mandrake 9.0 Nuova Fiammante. Si vede?- Scritto da: Alex
      ma avete presente le gui
      e poi l'hd e' lentissimo sotto linux
      non ho mai visto un sistema operativo cosi
      poco user friendly
      visto che un pc costa fra tutto 2000 euro
      credo che si possano spendere poche
      centinaia di euro per un buon isstema
      operativo tipo Win ME!
      • Anonimo scrive:
        Re: linux: che schifo!
        - Scritto da: raffvisc
        Be volevo risponderti, ma le risate postate
        nei primi due messaggi basta e avanzano.

        Però una domanda te la voglio porre: hai mai
        installato linux? Da quant'è che non provi
        una distribuzione linux?

        Saluti.

        P.S. Ti sto rispondendo dalla mia Mandrake
        9.0 Nuova Fiammante. Si vede?

        - Scritto da: Alex

        ma avete presente le gui

        e poi l'hd e' lentissimo sotto linux

        non ho mai visto un sistema operativo cosi

        poco user friendly

        visto che un pc costa fra tutto 2000 euro

        credo che si possano spendere poche

        centinaia di euro per un buon isstema

        operativo tipo Win ME!Ibstallato ieri mandrake 7.2, un'ora abbondante poche domande e poi parte funzionante in tutto il suo splendore, a parte la scheda video non correttamente riconosciuta.Ckicco allegramente qua e la e ad un bel momento si pianta tutto bloccato non risponde hai comandi non risponde alla tastiera.Spengo con il bottone, riaccendo e non va piu una mazza, non riesce a montare il disco in conclusioni bella M===A, nemmeno con win3.11 avovo sti problemi.
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      anche a me non piace linucs , macchinoso, noioso e altezzoso.Pero' se dovevi fare un paragone potevi prendere windows 2000 o XP :)cavoli, Windows ME e' il sistema operatio piu venuto male della storia :D
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      ME un buon sistema operativo? scusa, ma quanti ne hai provati finora? forse è meglio che, prima di sparare cavolate, tu faccia un po' di esperienza.
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo! DANGER! TROLL DETECTED!
      - Scritto da: Alex
      ma avete presente le gui
      e poi l'hd e' lentissimo sotto linux
      non ho mai visto un sistema operativo cosi
      poco user friendly
      visto che un pc costa fra tutto 2000 euro
      credo che si possano spendere poche
      centinaia di euro per un buon isstema
      operativo tipo Win ME!Troll detection system: this post is a troll! DANGER!
      • Anonimo scrive:
        Re: linux: che schifo! DANGER! TROLL DETECTED!

        Troll detection system: this post is a
        troll! DANGER!Si si... DEFCON 5 va bene? :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: linux: che schifo! DANGER! TROLL DETECTED!
          defcom 5 non è pace?comunque l'unico modo per vincere è non giocare. :)- Scritto da: us army


          Troll detection system: this post is a

          troll! DANGER!

          Si si... DEFCON 5 va bene? :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo! Tu si pazz
      - Scritto da: Alex
      ma avete presente le gui
      e poi l'hd e' lentissimo sotto linux
      non ho mai visto un sistema operativo cosi
      poco user friendly
      visto che un pc costa fra tutto 2000 euro
      credo che si possano spendere poche
      centinaia di euro per un buon isstema
      operativo tipo Win ME!2000 euro? uahuahuhauhwin ME? UHAUHAHUAHUHAUHUHAUHAUHUAHHAUHAbravo continua così che vai forte :)
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      Scusa ma quella su WinME te la potevi risparmiare. Almeno per il confronto usa Win2000 o XP, qualcosa che almeno sembra funzionare.
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      - Scritto da: Alex
      ma avete presente le gui
      e poi l'hd e' lentissimo sotto linux
      non ho mai visto un sistema operativo cosi
      poco user friendly
      visto che un pc costa fra tutto 2000 euro
      credo che si possano spendere poche
      centinaia di euro per un buon isstema
      operativo tipo Win ME!porello... hai presente Win2000 Adv Server su un P3 con 64MB di ram !? 15min .. per accedere (al WinLogon)eppure ... un server(P133, 48MB) che ho a casa in 15min ti boota la macchina ... tira su i servizi e volendo sei gia' loggato sulla macchina .. in ssh.Che storiaaaaa .....
      • Anonimo scrive:
        Re: linux: che schifo!
        - Scritto da: Max3232
        15min .. per accedere (al WinLogon)Logon come user in locale sul "server"
      • Anonimo scrive:
        Re: linux: che schifo!
        Non mi puoi mettere alla pari il Winlogon con l'ssh. Semmai puoi fare un confronto tra SSH e DOS.
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      Non per fare pubblicità, me dov'è che un pc lo paghi 2000 euri?Io ho una piccola azienda che VENDE PC e fa assistenza, e ti posso assicurare che con quella cifra ci compri un PC ninja con monitor LCD ...roba da computer grafica professionale... oppure un portatile con athlon 1800+ radeon 30GB 256MB e monitor 15".CiaoP.S.: lcuni nostri clienti (e anche noi) sono passati a Linux, almeno sui server...
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!

      visto che un pc costa fra tutto 2000 euro
      credo che si possano spendere poche
      centinaia di euro per un buon isstema
      operativo tipo Win ME!GRANDE!!!Ci mancava solo che il fratello gnocco di ZioBill facesse la sua comparsa!Ora il circo e' completo...
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      - Scritto da: Alex
      ma avete presente le gui
      e poi l'hd e' lentissimo sotto linuxHDparm ti dice nulla ?
      non ho mai visto un sistema operativo cosi
      poco user friendlypoco ? mmmm... il KDE lo hai visto ? GNOME ? mah... forse stò parlando arabo...
      visto che un pc costa fra tutto 2000 euro
      credo che si possano spendere poche
      centinaia di euro per un buon isstema
      operativo tipo Win ME!oh questa è grossa... WinME è il peggior Win* che abbiano creato non mi stupisco che lo abbiano droppato subito dale vendite...Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      - Scritto da: Alex
      ma avete presente le gui
      e poi l'hd e' lentissimo sotto linux
      non ho mai visto un sistema operativo cosi
      poco user friendly
      visto che un pc costa fra tutto 2000 euro
      credo che si possano spendere poche
      centinaia di euro per un buon isstema
      operativo tipo Win ME!Ma ME non sta per MErda? (almeno, mi pareva fosse così...)l'"OS" + azzeccato fatto da M$... un dos senza dos...
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      - Scritto da: Alex
      ma avete presente le gui
      e poi l'hd e' lentissimo sotto linux
      non ho mai visto un sistema operativo cosi
      poco user friendly
      visto che un pc costa fra tutto 2000 euro
      credo che si possano spendere poche
      centinaia di euro per un buon isstema
      operativo tipo Win ME!UAHUAHUAHUAHUAHUAH ......IHIHIHIHIHIHIHIHIH.A dir la verità, volevo aggiungere qualche salace commento anch'io, ma dopo aver visto le bombardate che ti hanno tirato, mi sembra di sparare ad un piccione con i pallettoni ....Tanto ti suiciderai da solo ( informaticamente, intendo ), se pensi che ME sia il meglio ....
    • Anonimo scrive:
      Re: linux: che schifo!
      - Scritto da: Alex
      ma avete presente le guikde e gnome, etc? cos'hanno da invidiare al wm di winxp (che teoricamente è il megliore dei windows)?vabbè, i gusti sono gusti...
      e poi l'hd e' lentissimo sotto linuxcerto, è una caratteristica fondamentale di linux. rallenta gli hd, non lo sapevi?
      non ho mai visto un sistema operativo cosi
      poco user friendlyce ne sono di peggio... ma tu non sei un informatico figo?
      visto che un pc costa fra tutto 2000 euro
      credo che si possano spendere poche
      centinaia di euro per un buon isstema
      operativo tipo Win ME!preferisco prendermi una scheda video migliore o risparmiare 200 ? piuttosto che comprare un xp backdoor edition che diventerà rapidamente obsoleto.e non voglio copiare windows, come fanno i furbi.mi tengo il mio win2000 originale e installo tutte le distro linux che mi pare.
  • Anonimo scrive:
    Tutti quelli che usano linux
    dicono da tempo su questo forum le stesse cose che ha detto lo studente di vent'anni. Cosa avrebbe dovuto dire uno studente convertito? Che Win è meglio?:-)) Dove sta la notizia? Boh?
  • Anonimo scrive:
    Linuxaro lo dici a tua sorella
    Non mi piace il termine, gli utenti win non vengono chiamati windowsari. Fa lamer, fa centro sociale.Chiamatemi utonto che usa linux che ne sono molto più felice.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linuxaro lo dici a tua sorella
      - Scritto da: aS
      Non mi piace il termine, gli utenti win non
      vengono chiamati windowsari. Fa lamer, fa
      centro sociale.Non c'è nulla di male a far parte di un centro sociale. Attenzione a non essere preconcettuoso.Perchè peraltro associare questa appartenenza al concetto di lamer?... I perdenti sono ben altri.
      Chiamatemi utonto che usa linux che ne sono
      molto più felice.Difficile essere un utonto di Linux, a differenza di Windows...
      • Anonimo scrive:
        Re: Linuxaro lo dici a tua sorella
        Difficile farci qualcosa di produttivo con linux, almeno sul desktop. Ragazzi, svegliatevi, l'informatica e' cambiata! Siamo nel 2000, la multimedialita' e il trattamento dei flussi audio video real time e' il nuovo corso. Con linux sono cose difficili se non impossibili da fare...ZioBill***toglietevi il camice bianco e smettetela di praticare l'onanismo informatico da compilazione del kernel riuscita...***- Scritto da: Bigfoot


        - Scritto da: aS

        Chiamatemi utonto che usa linux che ne
        sono

        molto più felice.

        Difficile essere un utonto di Linux, a
        differenza di Windows...
        • Anonimo scrive:
          Re: Linuxaro lo dici a tua sorella
          noto con dispiacere che dopo qualche giorno di sanita` mentale sei tornato ai tuoi standard: quando hai 5 minuti guarda cosa fa l'industrial light and magic
        • Anonimo scrive:
          Re: Linuxaro lo dici a tua sorella
          - Scritto da: ZioBill
          svegliatevi, l'informatica e' cambiata!Quindi, dato che l'informatica è cambiata e bisogna solo fare multimedialità e trattamento di flussi audio e video io che sono uno sviluppatore di software ( e usiamo linux sia lato client che server ) non faccio un lavoro che c'entra con l'informatica?E comunque, anche ammettendo che linux non è brillante nel trattamento di dati multimediali perché carente di applicazioni [ ho detto "anche ammettendo!!!" ] tu ti fossilizzi solo su questo punto di svantaggio, ignorando tutti i campi dove tale sistema da il pagotto al tuo bel uindoze tutto fiammante.
          e' il nuovo corso. Con linux sono cose
          difficili se non impossibili da fare...Dato che un kernel ha solo il compito di comandare l'HW e dato che linux è SOLO un kernel direi che basta solo scrivere l'applicazione...

          ZioBill
          ***toglietevi il camice bianco e smettetela
          di praticare l'onanismo informatico da
          compilazione del kernel riuscita...***

          - Scritto da: Bigfoot





          - Scritto da: aS


          Chiamatemi utonto che usa linux che ne

          sono


          molto più felice.



          Difficile essere un utonto di Linux, a

          differenza di Windows...
        • Anonimo scrive:
          Re: Linuxaro lo dici a tua sorella
          - Scritto da: ZioBill
          Difficile farci qualcosa di produttivo con
          linux, almeno sul desktop. Ragazzi,
          svegliatevi, l'informatica e' cambiata!
          Siamo nel 2000, la multimedialita' e il
          trattamento dei flussi audio video real time
          e' il nuovo corso. Con linux sono cose
          difficili se non impossibili da fare...

          ZioBill
          ***toglietevi il camice bianco e smettetela
          di praticare l'onanismo informatico da
          compilazione del kernel riuscita...***Questo qua è l'unico che gira su questi forum che oltre ad essere un trollaccio è pure idiota :)E non replica nemmeno alle risposte che gli danno contro, è proprio un trollaccio.MA LI LEGGI GLI ARTICOLI PRIMA DI POSTARE? NO? aah ecco adesso si spiegano tutti i tuoi postDA QUANDO GIRO SU STI FORUM NON HO ANCORA VISTO UN TUO POST INTELLIGENTE.Bah che gente che c'è in giro
          • Anonimo scrive:
            Re: Linuxaro lo dici a tua sorella
            - Scritto da: Gallone
            - Scritto da: ZioBill

            Difficile farci qualcosa di produttivo con

            linux, almeno sul desktop. Ragazzi,

            svegliatevi, l'informatica e' cambiata!

            Siamo nel 2000, la multimedialita' e il

            trattamento dei flussi audio video real
            time

            e' il nuovo corso. Con linux sono cose

            difficili se non impossibili da fare...



            ZioBill

            ***toglietevi il camice bianco e
            smettetela

            di praticare l'onanismo informatico da

            compilazione del kernel riuscita...***

            Questo qua è l'unico che gira su questi
            forum che oltre ad essere un trollaccio è
            pure idiota :)

            E non replica nemmeno alle risposte che gli
            danno contro, è proprio un trollaccio.


            MA LI LEGGI GLI ARTICOLI PRIMA DI POSTARE?
            NO? aah ecco adesso si spiegano tutti i tuoi
            post

            DA QUANDO GIRO SU STI FORUM NON HO ANCORA
            VISTO UN TUO POST INTELLIGENTE.

            Bah che gente che c'è in giroLascia stare ZioBill: con lui e Raistlin si legge qualcosa di divertente su questi thread che altrimenti sarebbero pallosissimi; sono un po' come i vecchietti dei Muppet Show, prima o poi il loro intermezzo deve arrivare, senò manca qualcosa.Tit.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linuxaro lo dici a tua sorella
          - Scritto da: ZioBill
          Difficile farci qualcosa di produttivo con
          linux, almeno sul desktop. Ragazzi,
          svegliatevi, l'informatica e' cambiata!
          Siamo nel 2000, la multimedialita' e il
          trattamento dei flussi audio video real time
          e' il nuovo corso. Con linux sono cose
          difficili se non impossibili da fare...HAHAHAHAHAH !!!!!Vedo che proprio non riesci a non mostrare la tua ignoranza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Linuxaro lo dici a tua sorella

            - Scritto da: ZioBill

            Difficile farci qualcosa di produttivo con

            linux, almeno sul desktop. Ragazzi,

            svegliatevi, l'informatica e' cambiata!

            Siamo nel 2000, la multimedialita' e il

            trattamento dei flussi audio video real
            time

            e' il nuovo corso. Con linux sono cose

            difficili se non impossibili da fare...

            HAHAHAHAHAH !!!!!

            Vedo che proprio non riesci a non mostrare
            la tua ignoranza...Gli affezionati del forum aspettavano le sue cazzate da poco dopo la mezzanotte ;)Ziobill sei la chicca dell'anno.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linuxaro lo dici a tua sorella
          - Scritto da: ZioBill
          Difficile farci qualcosa di produttivo con
          linux, almeno sul desktop. Mah, io mi sto' scrivendo la mia tesi con LyX (frontend per LaTeX), per i diagrammi/flowchart uso Dia. Compilo i miei programmi con il gcc.Non sono produttivo?
          Ragazzi,
          svegliatevi, l'informatica e' cambiata!
          Siamo nel 2000, la multimedialita' e ilEhmm... 2002 :-)
          trattamento dei flussi audio video real time
          e' il nuovo corso. Con linux sono cose
          difficili se non impossibili da fare...Uh? Attenzione ad usare il termine "impossibile". E' un concetto matematico molto forte :-)Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Linuxaro lo dici a tua sorella


            Ragazzi,

            svegliatevi, l'informatica e' cambiata!

            Siamo nel 2000, la multimedialita' e il

            Ehmm... 2002 :-)per noi umani si, lui pero' vede all'avvio del pc la scritta "windows 2000", e crede di essere nel 2000. miracoli di bill games, oltre a cambiare l'informatica riesce pure a fermare il tempo :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Linuxaro lo dici a tua sorella

            per noi umani si, lui pero' vede all'avvio
            del pc la scritta "windows 2000", e crede di
            essere nel 2000. miracoli di bill games,
            oltre a cambiare l'informatica riesce pure a
            fermare il tempo :-)Quando passerà ad XP penserà di essere nell'anno XP, bello... con la storia del millennium bug m$ non riesce ad andare oltre al 2000...
        • Anonimo scrive:
          Re: Linuxaro lo dici a tua sorella
          si'... e il video RT e' parecchio difficile farlo con Windows. Come mai poi per il rendering delle scene elaborate al computer nei film usano sempre sistemi UNIX-like? (vedi Titanic, ma non solo)
        • Anonimo scrive:
          Re: Linuxaro lo dici a tua sorella
          spero per te che i tuoi post siano volontariamente cosi' idioti solo perche' ti piace provocare...se cosi' non fosse sono problemi tuoi, ma non rompere le balle a chi ama scambiarsi idee civilmente e in modo INTELLIGENTE.-- non te ne vai mai in vacanza per qualche... mese?? --
        • Anonimo scrive:
          [DOMANDA] Re: Linuxaro lo dici a tua sorella
          "Con linux sono cose difficili se non impossibili "da fare...mi piacerebbe sapere QUALI. lasciando perdere la mancanza di s/w commerciali, cosa è TECNICAMENTE impossibile fare sotto linux?
  • Anonimo scrive:
    Mozilla e Python

    La maggior parte dei programmi disponibili per
    GNU/Linux sono una versione migliore di programmi
    con funzionalità simili.
    Mozilla si può considerare un clone di Nestcape?Mozilla esiste anche per win.Anzi... lo sto giusto usando adesso!Quindi... che c'entra?
    Ma Python o Perl sono forse cloni di C#?Ma soprattutto... (perl non lo conosco)Perchè Python sarebbe particolarmente legatoa linux?Non ne vedo il motivo.Esiste un'ottima distribuzione per windows e,anzi, esiste anche un'ottima estensione apyhton per windows (win32all)Va bene decantare la propra scelta 'filosofica'ma non esageriamo...GGG
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla e Python
      - Scritto da: GGG
      Mozilla esiste anche per win.
      Anzi... lo sto giusto usando adesso!
      Quindi... che c'entra?Il discorso è più generale, linux come sistema operativo libero, e poi altro software open source e/o libero. Penso che sia da intedere così.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla e Python
        - Scritto da: Gothmog
        - Scritto da: GGG


        Mozilla esiste anche per win.

        Anzi... lo sto giusto usando adesso!

        Quindi... che c'entra?

        Il discorso è più generale, linux come
        sistema operativo libero, e poi altro
        software open source e/o libero. Penso che
        sia da intedere così.Mah... definisci "SO libero"...Qui tra un po' a chi usa windows gli danno direttamente del carcerato :-)))A parte gli scherzi mi pare che quella partedelle lettera (che in altri punti condivido)sia messa li solo per far volume e non servasostanzialmente a nulla se non a dimostrareuna certa confusione dell'autore.tutto qui...GGG
        • Anonimo scrive:
          Re: Mozilla e Python
          - Scritto da: GGG
          Mah... definisci "SO libero"...
          Qui tra un po' a chi usa windows gli danno
          direttamente del carcerato :-)))un OS di cui siano liberamente dispopnibili i sorgenti, che essi siano liberamente modificabili e redistribuibili a patto che lo si faccia senza applicare ulteriori restrizioni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mozilla e Python
          Nell'ottica distorta di Ballmer Python e Perl sarebbero parte del shareware di cui parla nel suo esilarante discorso.E' un nemmeno tanto velato accenno al fatto che C# sia in realtà un clone di linguaggi come Java e Python ma in ottica MS (== dipendenza dal produttore, assolutamente non portabile ecc. ecc.).Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla e Python

            Nell'ottica distorta di Ballmer Python e
            Perl sarebbero parte del shareware di cui
            parla nel suo esilarante discorso.
            E' un nemmeno tanto velato accenno al fatto
            che C# sia in realtà un clone di linguaggi
            come Java e Python ma in ottica MS (==
            dipendenza dal produttore, assolutamente non
            portabile ecc. ecc.).
            ma mono non e' stato sviluppato sulla base del C# standard ECMA?e perche' non un mono per java?ah.. non e' standard ECMA...capisco..ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla e Python
            Non mi importa: Python è oggettivamente migliore di entrambi.Ho Python.net, ho Jython.Ho anche Zope :-)Saluti.
  • Anonimo scrive:
    fateme capi' co che velocita' vi connettete
    mi è appena arrivata la mail di PI, vado a vede' la notizia e ci sono 43 commenti.fate rate.Andrè V.
  • Anonimo scrive:
    Vedrai
    come cambiera' il mondo quando il papi non ti dara' piu' la mancetta mensile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vedrai
      Ahaha quindi adesso sono gli utenti linux quelli pieni di soldi? Gli utenti mac dicono di non essere loro, gli utenti windows (che pagano win e office totale più di un milione per scrivere le lettere perchè non sanno che esiste l'email) dicono di non essere loro, lo sapevo che alla fine i ricchi sfondati erano gli utenti linux...Mavacag*r
      • Anonimo scrive:
        Re: Vedrai

        Ahaha quindi adesso sono gli utenti linux
        quelli pieni di soldi?Io dico ad uno che campa solo grazie alla pachetta mensile e tu lo definisci pieno di soldi. Ma che voti ti davano, alle elementari, in comprensione verbale? 8-)))))))))
        • Anonimo scrive:
          Re: Vedrai
          che significa? che chi usa GNU/Linux lo fa' perche' non lavora? a parte che non e' vero ma che c'entra?
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            hai dimenticato la tua mitica chiusura nei confronti di certi mentecatti, quindi se permetti la aggiungo io:caro Lol, se ti incontro ti rompo il culo a picconate.ciao :)godz
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            ahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaa!!!!!BUFFONE!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            se ti incontro ti rompo il culo a picconate
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            ahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaa!!!!!BUFFONE^3!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai se ti incontro....
            ti rompo il culo a picconate
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai se ti incontro....
            ahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaa!!!!!BUFFONE^5!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai se ti incontro....
            ma ridi perche' ti piace la sensazione che ti da' il piccone?
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai se ti incontro....
            Sai cosa succede se ti incontro? rido.ahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaaahhahaa!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai se ti incontro....
            mmm allora avevo capito bene ridevi perche' ti piace il piccone, se vuoi dopo proviamo con un palo arroventato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai se ti incontro....
            Stai arricchendo i contenuti dei tuoi interventi. Occhio a non affaticare il neurone.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai se ti incontro....
            vale sempre il solito discorso: se ti incontro ti sdereno il culo a picconate
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            - Scritto da: godzilla
            hai dimenticato la tua mitica chiusura nei
            confronti di certi mentecatti, quindi se
            permetti la aggiungo io:

            caro Lol, se ti incontro ti rompo il culo a
            picconate.

            ciao :)
            godzfai pure la chiusura e' gpl quindi puoi usarla e modificarla a volonta' :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            Ahhh questa SI che è intelligenza allo stato puro... ma lol^4!
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            certo certo ora pero' vado a nanna, domani prometto che appena sveglio torno ad insultarti, non te ne andare pero' :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            Vai vai, fai riposare il neurone.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            - Scritto da: Lol
            Vai vai, fai riposare il neurone.Tu evidentemente non devi riposare!(scusate se ho risposto io, ma è una goduria trapassare certi buffoncelli da quattro soldi)
          • Anonimo scrive:
            LOOOOOOOOOOOOOOOOL
            Trapassare? Ma ti rendi conto che sei più buffone del porco e di me messi assieme? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: LOOOOOOOOOOOOOOOOL
            - Scritto da: HAHAAH
            Trapassare? Ma ti rendi conto che sei più
            buffone del porco e di me messi assieme? :)Non prendertela con me se stimoli il sarcasmo del buffone.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            - Scritto da: FamosoPorcoDi3Lettere
            che significa? che chi usa GNU/Linux lo fa'
            perche' non lavora? Di solito sì. E' difficile che qualcuno usi Linux per lavorare (che lavoro farebbe mai?), se si escludono gli amministratori di rete.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            potrebbe fare il programmatore.. all'ibm magari! o in una ditta di ecommerce..potrebbe gestire una netfarm..potrebbe gestire 30.000 domini su un pentium2 con mezzo giga di ram, con ecommerce, ssl, php e mysql.. se ne hai di piu', poi devi separare il db dal resto, troppo carico, meglio avere 2 pc..te ne servono altri di esempi?P.S.: il mio collega fa il webmaster su linux... e usa pure un software per fare file in flash (ne ignoro il nome)CiaoAlex
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            - Scritto da: Alberto


            - Scritto da: FamosoPorcoDi3Lettere

            che significa? che chi usa GNU/Linux lo
            fa'

            perche' non lavora?

            Di solito sì. E' difficile che qualcuno usi
            Linux per lavorare (che lavoro farebbe
            mai?), se si escludono gli amministratori di
            rete.
            ti faccio presente che gli amministartori di rete non sono 4 gatti, che esistono anche gli amministratori di sistema, che esiste anche chi con GNU/Linux fa': ricerca, grafica, sviluppo, ecc..
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            - Scritto da: Alberto
            Di solito sì. E' difficile che qualcuno usi
            Linux per lavorare (che lavoro farebbe
            mai?)L'impiegato qui da me ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Vedrai
      - Scritto da: Lol


      come cambiera' il mondo quando il papi non
      ti dara' piu' la mancetta mensile.Posso chiederti il tuo QI?Ballmer riesce a dire cose più intelligenti di te.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vedrai
      - Scritto da: Lol


      come cambiera' il mondo quando il papi non
      ti dara' piu' la mancetta mensile.Vedrai come cambierà il tuo quando il tuo capo si accorge che il suo sistemista confonde un server FTP con un sottodominio :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Vedrai
        - Scritto da: gsam
        Vedrai come cambierà il tuo quando il tuo
        capo si accorge che il suo sistemista
        confonde un server FTP con un sottodominio
        :DAncora con sta storia? Ma allora non capisci. Ti prego, TI PREGO, prova, con explorer, mozzilla, pinco pallo, quel razzo che vuoi!!!!http://ftp.sendmail.orgOplala'. "Welcome to the sendmail website" in una simpatica paginetta in HTML. Guardacaso sono connesso alla 80 del 209.31.233.170. Proviamo www.sendmail.org? Stesso IP.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vedrai
          ROTFLASC !!!!!!E quello secondo te è un server ftp ?Nel tuo corso MSCE non ti hanno parlato di una certa porta 21 ?Prenditi un bel libro su TCP/IP e studiatelo: non esiste una admin al mondo che non conosca queste cosette.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            - Scritto da: gsam[...]MA ALLORA O SEI ST***DO DI NATURA, O VOLONTARIAMENTE NON VUOI CAPIRE, O MI STAI PRENDENDO PER IL C**O!!!!Sei stato TU, e ripeto TU, a tirare in ballo il server web pensando che io stessi sputando m****a su Apache. Ed io ti ho risposto che non mi interessava cosa avessero bucato, ftp, http o pinco palla. Avevano bucato e basta, e non ne hanno capito neppure il motivo. Io ti ho semplicemente detto che sulla stessa macchina, con due nomi diversi, stanno sia il server web e ftp. Cosa hanno bucato? Boh?E poi sei stato TU, e ripeto TU, a fare il solito sacerdote linuxaro illuminato dall'alto, senza prendersi neppure la briga di spendere 30 secondi per verificare che server ftp e http stanno sulla stessa macchina (che ha due nomi diversi).A questo punto che ti devo dire? Torna a recitare i vespri serali del kernel, illudendoti, come al solito, che avendo installato una mandrake la verita' sara' sempre automaticamente nella tua testa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            - Scritto da: Lol
            - Scritto da: gsam
            [...]

            MA ALLORA O SEI ST***DO DI NATURA, O
            VOLONTARIAMENTE NON VUOI CAPIRE, O MI STAI
            PRENDENDO PER IL C**O!!!!Ti sto anche prendendo per il culo: ciò non toglie che non conosci TCP/IP
            Sei stato TU, e ripeto TU, a tirare in ballo
            il server web pensando che io stessi
            sputando m****a su Apache.Sicuro ?LOL:
            SendMail.org su cosa credete che giri? Win95 col
            personal web server?http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=269963&fid=41713PWS cos'è nella tua mitologia da admin-autoupdate ?
            Ed io ti ho
            risposto che non mi interessava cosa
            avessero bucato, ftp, http o pinco palla.ftp, come da articolo e advisory.
            Avevano bucato e basta, e non ne hanno
            capito neppure il motivo.Motivo ? Un trojan che motivo ha secondo te ?
            Io ti ho
            semplicemente detto che sulla stessa
            macchina,Chi te lo dice che la macchina sia la stessa ?Soprattutto: cosa c'entra ?
            con due nomi diversi, stanno sia
            il server web e ftp. Cosa hanno bucato? Boh?Il server FTP, come da advisory e da articolo.
            E poi sei stato TU, e ripeto TU, a fare il
            solito sacerdote linuxaro illuminato
            dall'alto, senza prendersi neppure la briga
            di spendere 30 secondi per verificare che
            server ftp e http stanno sulla stessa
            macchina (che ha due nomi diversi).E allora ? Anche se fosse sono due server differenti, quello compromesso è il server FTP.Il fatto che tu abbia un tutt'uno non vuol dire nulla.
            A questo punto che ti devo dire? Torna a
            recitare i vespri serali del kernel,
            illudendoti, come al solito, che avendo
            installato una mandrake la verita' sara'
            sempre automaticamente nella tua testa.Ti sei dimenticato non c'è più la mezza stagione, i neri hanno il ritmo nel sangue, qui una volta era tutta campagna.Torna a cliccare va, che magari l'autoupdate ti dice qualcosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            - Scritto da: gsam
            Ti sto anche prendendo per il culo: ciò non
            toglie che non conosci TCP/IPPovero te. Classico esempio da delirio linuxaro.

            Ed io ti ho

            risposto che non mi interessava cosa

            avessero bucato, ftp, http o pinco palla.

            ftp, come da articolo e advisory.


            Avevano bucato e basta, e non ne hanno

            capito neppure il motivo.

            Motivo ? Un trojan che motivo ha secondo te ?Ah... si sono beccati un simpatico trojan? Ah... Non lo sapevo, sinceramente. Ma i trojan non erano un'esclusiva di Billone Gattone?

            Io ti ho

            semplicemente detto che sulla stessa

            macchina,

            Chi te lo dice che la macchina sia la stessa
            ?E poi sono io che non conosco il tcp.8-))))))))))))))))))))))
            Soprattutto: cosa c'entra ?


            con due nomi diversi, stanno sia

            il server web e ftp. Cosa hanno bucato?
            Boh?

            Il server FTP, come da advisory e da
            articolo.L'articolo non me lo ricordo (mo' lo rileggo). Cmq se hanno modificato il file in ftp non e' detto che vi siano entrati dall'ftp.

            E poi sei stato TU, e ripeto TU, a fare il

            solito sacerdote linuxaro illuminato

            dall'alto, senza prendersi neppure la
            briga

            di spendere 30 secondi per verificare che

            server ftp e http stanno sulla stessa

            macchina (che ha due nomi diversi).

            E allora ? Anche se fosse sono due server
            differenti, quello compromesso è il server
            FTP.Arrampicata sugli specchi da linuxaro (copyright di qualcuno, ndLol).
            Il fatto che tu abbia un tutt'uno non vuol
            dire nulla.Ah davvero?Ad esempio ti buco la shell ssh, entro, modifico il file in ftp e la colpa e' ancora del server ftp?Prega... Prega... Che l'illuminazione questa volta ha sbagliato mira.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai



            Io ti ho


            semplicemente detto che sulla stessa


            macchina,



            Chi te lo dice che la macchina sia la
            stessa

            ?

            E poi sono io che non conosco il tcp.
            8-))))))))))))))))))))))comincio davvero a vergognarmi di appartenere al genere umano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            - Scritto da: qweasdzxc
            comincio davvero a vergognarmi di
            appartenere al genere umano.Ecco un altro sacerdote (sperando sempre che non siano la stessa persona) in camice bianco e convinto di aver ricevuto l'illuminazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai

            Ecco un altro sacerdote (sperando sempre che
            non siano la stessa persona) in camice
            bianco e convinto di aver ricevuto
            l'illuminazione.quando qualcuno scrive una vaccata allucinante mi sento in dovere di dire qualcosa... se non altro per farglielo notare... adesso siccome hanno lo stesso ip sono per forza la stessa macchina? ma dai, mi viene da piangere...
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai

            quando qualcuno scrive una vaccata
            allucinante mi sento in dovere di dire
            qualcosa... se non altro per farglielo
            notare... Ed io quando leggo le vaccate allucinanti non mi sento in dovere di rispondere, ma solo di farmi una sana risata.
            adesso siccome hanno lo stesso ip
            sono per forza la stessa macchina? ma dai,
            mi viene da piangere...Un modo c'e'. Ma non e' questo il caso. Vediamo se riesci a descrivermi come dovrebbe essere, che poi ci facciamo altre due risate.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            - Scritto da: Lol

            quando qualcuno scrive una vaccata

            allucinante mi sento in dovere di dire

            qualcosa... se non altro per farglielo

            notare...

            Ed io quando leggo le vaccate allucinanti
            non mi sento in dovere di rispondere, ma
            solo di farmi una sana risata.Si ? Vediamo !!

            adesso siccome hanno lo stesso ip

            sono per forza la stessa macchina? ma dai,

            mi viene da piangere...

            Un modo c'e'. Ma non e' questo il caso.
            Vediamo se riesci a descrivermi come
            dovrebbe essere, che poi ci facciamo altre
            due risate.IP Masquerading ? Hai idea di cos'è, incapace ?STUDIA !!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            - Scritto da: qweasdzxc
            comincio davvero a vergognarmi di
            appartenere al genere umano.Comunque suicidati, se ti fa proprio cosi' schifo. Non vengo certo a fermarti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vedrai
            - Scritto da: Lol


            - Scritto da: gsam


            Ti sto anche prendendo per il culo: ciò
            non

            toglie che non conosci TCP/IP

            Povero te. Classico esempio da delirio
            linuxaro.Vediamo: Iniziamo con una bella glissata + cuttone qui


            Ed io ti ho


            risposto che non mi interessava cosa


            avessero bucato, ftp, http o pinco
            palla.



            ftp, come da articolo e advisory.




            Avevano bucato e basta, e non ne hanno


            capito neppure il motivo.



            Motivo ? Un trojan che motivo ha secondo

            te ?

            Ah... si sono beccati un simpatico trojan?
            Ah... Non lo sapevo, sinceramente. Ma i
            trojan non erano un'esclusiva di Billone
            Gattone?Ecco. Non hai capito un cazzo come sempre.Il trojan era dentro a sendmail.


            Io ti ho


            semplicemente detto che sulla stessa


            macchina,



            Chi te lo dice che la macchina sia la
            stessa

            ?

            E poi sono io che non conosco il tcp.
            8-))))))))))))))))))))))Rispondi alla domanda.

            Soprattutto: cosa c'entra ?




            con due nomi diversi, stanno sia


            il server web e ftp. Cosa hanno bucato?

            Boh?



            Il server FTP, come da advisory e da

            articolo.

            L'articolo non me lo ricordo (mo' lo
            rileggo). Cmq se hanno modificato il file in
            ftp non e' detto che vi siano entrati
            dall'ftp.Nooooooooooo... sono entrati dalla parallela che teneva la stampante.


            E poi sei stato TU, e ripeto TU, a
            fare il


            solito sacerdote linuxaro illuminato


            dall'alto, senza prendersi neppure la

            briga


            di spendere 30 secondi per verificare
            che


            server ftp e http stanno sulla stessa


            macchina (che ha due nomi diversi).



            E allora ? Anche se fosse sono due server

            differenti, quello compromesso è il server

            FTP.

            Arrampicata sugli specchi da linuxaro
            (copyright di qualcuno, ndLol).Perchè hai replyato se non hai nulla da dire ??

            Il fatto che tu abbia un tutt'uno non vuol

            dire nulla.

            Ah davvero?
            Ad esempio ti buco la shell ssh, entro,
            modifico il file in ftp e la colpa e' ancora
            del server ftp?E' tutto molto bello, ma è stato bucato l'FTP.Devo dirlo ancora ?
            Prega... Prega... Che l'illuminazione questa
            volta ha sbagliato mira. ROTFL !Un'altro che ruba lavoro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vedrai
      dovrà lavorare duramente per comprarsi windows? :)ma che commento del cavolo... neanche lo conosci sto tipo... tu sì che sei un figo!- Scritto da: Lol


      come cambiera' il mondo quando il papi non
      ti dara' piu' la mancetta mensile.
  • Anonimo scrive:
    CONVERTITO?
    Ma avete letto?"Un ventenne, studente e linuxaro convertito racconta la propria esperienza con il Software Libero, e quella della sua famiglia." LINUXARO CONVERTITO?Ma cos'è linux, una religione?
    • Anonimo scrive:
      Re: CONVERTITO?
      secondo me intendevano "convinto"...
    • Anonimo scrive:
      Re: CONVERTITO?
      - Scritto da: BUAH! BUAH! BUAH!
      Ma cos'è linux, una religione?no GNU/Linux non e' una religione ma non e' nemmeno semplicemente un sistema operativo, o meglio lo e' ma rappresenta anche altro e' l'incarnazione di un idea che ha preso forma in una filosofia e poi in un movimento quando la filosofia e' stata abbracciata da molti; per saperne di piu' ti rimando a The GNU Project http://www.gnu.org/gnu/thegnuproject.it.htmlsi puo' essere daccordo o meno ma che esista e' un fatto;un altro fatto e' che seppur lentamente non ha mai smesso di crescere.
      • Anonimo scrive:
        Re: CONVERTITO?
        - Scritto da: FamosoPorcoDi3Lettere
        - Scritto da: BUAH! BUAH! BUAH!

        Ma cos'è linux, una religione?
        no GNU/Linux non e' una religione ma non e'
        nemmeno semplicemente un sistema operativo,
        o meglio lo e' ma rappresenta anche altro e'
        l'incarnazione di un idea che ha preso forma
        in una filosofia e poi in un movimento
        quando la filosofia e' stata abbracciata da
        molti; per saperne di piu' ti rimando a The
        GNU Project
        http://www.gnu.org/gnu/thegnuproject.it.html
        si puo' essere daccordo o meno ma che esista
        e' un fatto;un altro fatto e' che seppur
        lentamente non ha mai smesso di crescere.mavadaviaiciape gli adepti sono ovviamente persone che non campano di informatica... tutto gratis!! yeah!allora io fondo il movimento per la pagnotta gratuita... vogliamo vedere che avra' un successone? ma scommetto che tra i panettieri neanche un adepto, e magari (dico: forse eh!) sono pure un po' incazzati...
        • Anonimo scrive:
          Re: CONVERTITO?
          - Scritto da: mava
          mavadaviaiciapno preferisco farmi tua sorella
          e gli adepti sono ovviamente persone che non
          campano di informatica... tutto gratis!!
          yeah!trovami la parola "gratis" nel mio post; software libero != software gratis e' solo un modello differente, anziche' vendere il software nudo e crudo (che poi con i sw M$ nemmeno hai quello dato che non compri ma usi in licenza) vendi servizi connessi; se ti informi ti accorgi che ci sono aziende che fatturano un sacco di soldi pur adottando tale modello, e i loro dipendenti non muoiono certo di fame.P.S. se ti incontro ti rompo il culo a picconate
    • Anonimo scrive:
      Re: CONVERTITO?
      Posso chiederti il tuo QI?Ballmer riesce a dire cose più intelligenti di te.
    • Anonimo scrive:
      Re: CONVERTITO?
      No, GNU/Linux non è una religione, è un MITO
    • Anonimo scrive:
      Re: CONVERTITO?
      ho convertito un file PNG in un file JPG
    • Anonimo scrive:
      Re: CONVERTITO?
      - Scritto da: BUAH! BUAH! BUAH!
      LINUXARO CONVERTITO?

      Ma cos'è linux, una religione?linux e un kernel, il software libero e una filosofia. nessuna religione.
    • Anonimo scrive:
      Re: CONVERTITO?
      - Scritto da: BUAH! BUAH! BUAH!

      Ma avete letto?

      "Un ventenne, studente e linuxaro convertito
      racconta la propria esperienza con il
      Software Libero, e quella della sua
      famiglia."


      LINUXARO CONVERTITO?

      Ma cos'è linux, una religione?Certo non te ne sei mai accorto...Esistono come in tutte le religioni gli estremisti i cosidetti TalebanLinuxari...Unico credo il mio è meglio del tuo...Strategia negare negare negare anche l'evidenza...
  • Anonimo scrive:
    Distribuzioni....
    La mia esperieza personale:La RH spesso non riconosce correttamente l' HW ed e' piu' difficoltosa (in termini di pnp) ad installarsi.Mandrake: velocissima nell' installazione, buon PNP, quasi nessun problema con il supporto HW, piu' facile da installare ecc. ecc.Slackware: mah... e' stata la prima che ho installato nel lontano '96, sudai 3 giorni prima di riuscire ad avviare X, pero' ne valse la pena....:). E' da u pezzo che non ne installo e quindi non posso dare un giudizio.SUSE: Bellissima, configurabilissima, completissima ma sempre piu' tendente a scostarsi dagli standard e piena di bei "aggeggi", tools di amministrazione e configurazione impareggiabili ma proprietari.Evvabe' il mondo e' bello perche' e' vario....DEBIAN (managgia mannaggia).... ho appena finito di installarla e devo dire che come difficolta' di installazione mi ricorda molto le fatiche patite con la Slackware del '96... pero' e' molto piu' moderna,altamente configurabile e personalizzabile; la gestione dei pacchetti e' eccezionale (anche se l' interfaccia a caratteri APT ci ho messo un po' prima di capirla bene) xfree si installa e si configura quasi subito... e penso che oramai sul mio PC potrebbe rimanerci stabilmente nelle sue partizioni/boot/root/USR/SWAPTutto bene solo non capisco perche' nelle sessioni X-window il mouse mi balla a destra e a manca, sembra impazzito, cosi' e' inusabile, eppure la configurazione e' quela giusta:/dev/psauxtipo PS2...MAH!Qualcuno ha un' idea?
    • Anonimo scrive:
      Re: Distribuzioni....
      Se ha la rotella metti imps/2
      • Anonimo scrive:
        Re: Distribuzioni....
        No e' senza rotella...ma ora che mi ci fai pensare provo a metterci il Logichech con rotellina... chissa'... magari mi funziona bene.- Scritto da: IMPS?
        Se ha la rotella metti imps/2
    • Anonimo scrive:
      Re: Distribuzioni....
      - Scritto da: Volta&Gabbana[...]
      Tutto bene solo non capisco perche' nelle
      sessioni X-window il mouse mi balla a destra
      e a manca, sembra impazzito, cosi' e'
      inusabile, eppure la configurazione e' quela
      giusta:
      /dev/psaux
      tipo PS2ferma gpm#/etc/init.d/gpm stopaltrimenti prova a usare /dev/gpmdata invece di /dev/psaux
      • Anonimo scrive:
        [OT] Re: Distribuzioni....
        - Scritto da: ataru muroboshiScusate... ma non posso tollerare un simile scempio nemmeno come errore di digitazione... Ataru Moroboshi e' il mio idolo!!! Ovviamente dopo Kappei Sakamoto... :-)bye, Andrea
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Re: Distribuzioni.... OT

          Scusate... ma non posso tollerare un simile
          scempio nemmeno come errore di
          digitazione... Ataru Moroboshi e' il mio
          idolo!!! Ovviamente dopo Kappei Sakamoto...
          :-)
          no scusa...il piu' bello di tutti e' Sakurambonon ci sono dubbi! :)ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Distribuzioni....

      MAH!
      Qualcuno ha un' idea?gpmconfig, metti il repeat a 'none'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Distribuzioni....
      - Scritto da: Volta&Gabbana
      La mia esperieza personale:

      La RH spesso non riconosce correttamente l'
      HW ed e' piu' difficoltosa (in termini di
      pnp) ad installarsi.
      Slackware: mah... e' stata la prima che ho
      installato nel lontano '96, sudai 3 giorni
      prima di riuscire ad avviare X, pero' ne
      valse la pena....:). E' da u pezzo che non
      ne installo e quindi non posso dare un
      giudizio.


      DEBIAN (managgia mannaggia).... ho appena
      finito di installarla e devo dire che come
      difficolta' di installazione mi ricorda
      molto le fatiche patite con la Slackware del
      '96... pero' e' molto piu' moderna,
      altamente configurabile e personalizzabile;
      la gestione dei pacchetti e' eccezionale
      (anche se l' interfaccia a caratteri APT ci
      ho messo un po' prima di capirla bene) xfree
      si installa e si configura quasi subito... e
      penso che oramai sul mio PC potrebbe
      rimanerci stabilmente nelle sue partizioni
      /boot
      /root
      /USR
      /SWAP
      Tutto bene solo non capisco perche' nelle
      sessioni X-window il mouse mi balla a destra
      e a manca, sembra impazzito, cosi' e'
      inusabile, eppure la configurazione e' quela
      giusta:
      /dev/psaux
      tipo PS2
      ...
      MAH!
      Qualcuno ha un' idea?

      Mah? Sono anni che dite che anche vostra nonna è in grado di installare linux...
      • Anonimo scrive:
        Re: Distribuzioni....

        Mah? Sono anni che dite che anche vostra
        nonna è in grado di installare linux...mettere apposto un mouse è ben diverso dall'installare un sistema operativo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Distribuzioni....
          Come mi mancano i tempi in cui gli uomini erano uomini e si scrivevano da sè i propri device driver
          • Anonimo scrive:
            Re: Distribuzioni....
            - Scritto da: Sconsolato
            Come mi mancano i tempi in cui gli uomini
            erano uomini e si scrivevano da sè i propri
            device drivere correvano nelle praterie a caccia di mammuth
      • Anonimo scrive:
        Re: Distribuzioni....
        - Scritto da: Alberto.....
        Mah? Sono anni che dite che anche vostra
        nonna è in grado di installare linux...Mi spieghi perchè quoti un intero messaggio un po' lunghetto tranne la parte dove dice che la Mandrake si installa senza problemi ? Per poi rispondere con queste due righe ?Si è sempre detto che la nonna in questione è in grado di installare Linux (inteso come alcune distribuzioni Linux, Mandrake in primis...) e non che sia in grado di installare qualsiasi distribuzione Linux (Debian e Slackware sono notoriamente un po' ostiche).Fra il resto nel caso la nonna fosse riuscita a completare l'installazione della Debian, probabilmente non avrebbe avuto il problema in questione, visto che il gpm di default non è installato.
      • Anonimo scrive:
        Errata CorrigeII
        - Scritto da: Alberto
        Mah? Sono anni che dite che anche vostra
        nonna è in grado di installare linux... Guarda che Mandrake8.1 l'ha installata **da sola** una mia amica che di PC ne sa' quanto mia nonna...Nel mio caso il sistema e' perfettamente installato e funzionante, c'e' solo da modificare un piccolo particolare.Vuoi un' elenco di casi in cui dopo aver installato alcuni programmi il registro di Win va in palla?Oppure che per cambiare scheda video (e disinstallata la vecchia scheda come DA MANUALE) si e' dovuto formattare e reinstallare?Tanto per fare alcuni esempi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Distribuzioni....
      - Scritto da: Volta&Gabbana
      Tutto bene solo non capisco perche' nelle
      sessioni X-window il mouse mi balla a destra
      e a manca, sembra impazzito, cosi' e'
      inusabile, eppure la configurazione e' quela
      giusta:
      /dev/psaux
      tipo PS2
      ...
      MAH!
      Qualcuno ha un' idea?
      Ecco riassunto in un post dove Linux deficita.....anche un mouse va configurato....
      • Anonimo scrive:
        Re: Distribuzioni....
        Se e` per questo il mouse lo configuri anche quando installi il driver relativo sotto win$Henryx
        • Anonimo scrive:
          Re: Distribuzioni....
          - Scritto da: Henryx
          Se e` per questo il mouse lo configuri anche
          quando installi il driver relativo sotto
          win$

          HenryxPer un mouse PS2?da quando?
          • Anonimo scrive:
            ErrataCorrige
            DA Win95 in poiIn Quanto a Linux dipende dalla distribuzione:MAndrake rileva tutto da seDebian lascia alcune cose all' installatorequestione di gusti.Ti e' chiaro ora?- Scritto da: m@rco


            - Scritto da: Henryx

            Se e` per questo il mouse lo configuri
            anche

            quando installi il driver relativo sotto

            win$



            Henryx

            Per un mouse PS2?
            da quando?
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige
            - Scritto da: Rivolta&Rigabbana
            Da Win95 in poiCerto ...quindi se circa sette anni....
            In Quanto a Linux dipende dalla
            distribuzione:
            MAndrake rileva tutto da se
            Debian lascia alcune cose all' installatore
            questione di gusti.

            Ti e' chiaro ora?Sinceramente non me ne frega nulla!Il fatto che una persona chieda lumi come installare il mouse è esplicativa da se'...
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige
            - Scritto da: m@rco
            Sinceramente non me ne frega nulla!Infatti si vede che non ti sforzi nemmeno di capire
            Il fatto che una persona chieda lumi come
            installare il mouse è esplicativa da se'...Sbagliato, il mouse e' installato e funzionante, e' solo un modulo aggiuntivo che permette di usare il mouse ANCHE nelle sessioni solo testo schermo intero (che win NON HA) che necessita di un' aggiustamento ma siccome non mi e' necessario posso anche disabilitarlo.Vedi che non cercando nemmeno di capire riesci a tirere immensi sfondoni?Vuoi che ti citi i casi in cui l' installazione di un programma in win manda in palla tutto il sistema?
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige
            - Scritto da: Volta&Gabbana


            - Scritto da: m@rco


            Sinceramente non me ne frega nulla!
            Infatti si vede che non ti sforzi nemmeno di
            capireCapisco perchè l'ho provato sulle mie spalle....La confusione di distribuzioni, componenti, programmi, interfaccie grafiche l'ho provata e subito ho abbandonato l'idea di passare a Linux come sistema client...Voi la chiamate libertà di scelta ... io la chiamo confusione...Inutile sostenere che è facile da installare come Windows......
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige

            Capisco perchè l'ho provato sulle mie
            spalle....
            La confusione di distribuzioni, componenti,
            programmi, interfaccie grafiche l'ho provata
            e subito ho abbandonato l'idea di passare a
            Linux come sistema client...l'installazione di debian non e a prova di idiota. non lo sara mai. e una cosa fatta apposta. cosi ci evitiamo utenti come te tra le balle.
            Inutile sostenere che è facile da installare
            come Windows......l'installazione di mandrake e a prova di idiota invece. e se neanche questa sei stato capace di installare, povero te...
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige

            l'installazione di debian non e a prova di
            idiota. non lo sara mai. e una cosa fatta
            apposta. cosi ci evitiamo utenti come te tra
            le balle.Complimenti... pensi di essere più bravo perchè sai installare una distibuzione Linux; è questo uno dei vostri(come Linux user) peggiori svantaggi... credere di essere migliori di altri....vi manca la modestia...Gli utenti come me ne vorreste a migliaia è che siamo troppo intelligenti per perdere giornate ad installare un sistema operativo, a leggere una documentazione che pur cospicua e' organizzata con i piedi....L'informatica non è solo installare un sistema operativo...lo sai vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige
            rispondo per qweasdzxc, nell'attesa che esponga lui in prima persona le sue opinioni.
            Complimenti... pensi di essere più bravo
            perchè sai installare una distibuzione
            Linux; è questo uno dei vostri(come Linux
            user) peggiori svantaggi... credere di
            essere migliori di altri....vi manca la
            modestia...ci sono un sacco di utenti linux che meriterebbero di usare il commodore 64 a vita e mi vergogno io per loro quando fanno certe dichiarazioni.D'altra parte installare linux è un'operazione semplicissima, basta solo avere un po' di buona volontà e umiltà (nonchè disponibilità ad imparare).Molti utenti windows invece, credendo di essere provetti informatici perchè utilizzano il pc da 20 anni, peccano di superbia e rifiutano di "abbassarsi" ad apprendere le 3 cose basilari per installare linux.
            Gli utenti come me ne vorreste a migliaia è
            che siamo troppo intelligenti per perdere
            giornate ad installare un sistema operativo,a proposito di modestia...
            a leggere una documentazione che pur
            cospicua e' organizzata con i piedi....La documentazione è invece molto ben organizzata, basta avere la disponibilità mentale ad imparare.
            L'informatica non è solo installare un
            sistema operativo...lo sai vero?E' anche cliccare a destra e a manca (senza toccare mai la tastiera) per fare un programma che scrive "Hello world" in finestra, grosso 1.2 mega, strippato.
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige

            utilizzano il pc da 20 anni, peccano di
            superbia e rifiutano di "abbassarsi" ad
            apprendere le 3 cose basilari per installare
            linux.Le tre forse sono un centinaio...Non è questione di abbassarsi è questione di aver tempo ... la curva di apprendimento di linux è ancora troppo ripida.Certo se sei uno studente o ti pagano per imparare le cose cambiano.

            Gli utenti come me ne vorreste a migliaia
            è

            che siamo troppo intelligenti per perdere

            giornate ad installare un sistema
            operativo,

            a proposito di modestia...Non è questione di modestia è che come si sta evolvendo Linux(inteso come distribuzioni) l'obiettivo numero uno è andare a caccia di utenti non tecnicamente preparatissimi per espandere il proprio bacino altrimenti non si spiegano tutte quelle innovazioni che a voi puristi non piacciono...

            a leggere una documentazione che pur

            cospicua e' organizzata con i piedi....

            La documentazione è invece molto ben
            organizzata, basta avere la disponibilità
            mentale ad imparare.TXT sparsi su diversi server è una buona organizzazione?

            L'informatica non è solo installare un

            sistema operativo...lo sai vero?

            E' anche cliccare a destra e a manca (senza
            toccare mai la tastiera) per fare un
            programma che scrive "Hello world" in
            finestra, grosso 1.2 mega, strippato.Anche, visto che è giusto che sia in mano anche ad utenti meno preparati(per limiti a voglia)Anche tu metti il camice bianco quando entri in ufficio?
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige

            L'informatica non è solo installare un
            sistema operativo...lo sai vero?appunto. l'installazione di un sistema operativo e niente. nessun utente debian si sente un dio per essere riuscito a installarla. ma tu non sai fare manco quello. ti lamenti che e difficile e basta. io non sono un dio per saper installare una distro linux, ma tu per non saperla installare cosa sei? un'ameba informatica?
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige

            appunto. l'installazione di un sistema
            operativo e niente. nessun utente debian si
            sente un dio per essere riuscito a
            installarla. ma tu non sai fare manco
            quello. ti lamenti che e difficile e basta.
            io non sono un dio per saper installare una
            distro linux, ma tu per non saperla
            installare cosa sei? un'ameba informatica?Questo thread mi fa morire...Si è passati dal fatto che una persona chiedeva aiuto per configurare un mouse sotto linux(cosa francxamente ridicola per un sistema operativo user friendly) ad insultare gente perchè non sà installare una "distro"Qualcuno ha osato dire che il mouse in windows va installato correggendosi poi dicendo che questa feature c'è solo da win95 (ehm 7 anni)Negate anche il fatto che windows è più semplice da installare rispetto ad un "distro" come mandrake...Ma scusatemi Linux secondo voi è: - più stabile - semplicissimo da installare - supporta quasi tutto l'hardware - gratis mi spiegate perchè copre l'un per cento del mercato?Qua c'è qualcuno che dice balle e purtroppo non sono certamente le statistiche...SalutiCiao
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige
            non mi ricordo neanche piu da dove si e partiti. ma voglio sapere una cosa: installare un sistema operativo non e tutto, come giustamente dici. eppure non sei riuscito a installarlo proficuamente. che razza di competenze informatiche hai quindi per poter criticare un sistema operativo? capisco la gente che non usa linux perche e troppo difficile da installare. sta gente vuole solo usare i suoi 2-3 programmi e basta, l'installazione di un sistema operativo (anche windows) e una cosa per loro difficile. ma tu, che mi vieni a dire che installare un sistema operativo non e tutto, che razza di utente sei? inquadrati. o sei un utente tipo clicca clacca, e allora va bene, non ce la fai, linux deve fare progressi in questo campo per rendersi ancora piu facile (ma ormai una mandrake casi hardware particolari a parte la installa anche una scimmia a quanto sento dire). oppure sei uno che ci capisce qualcosa, e sono io che non capisco come diavolo puoi portare critiche serie a un sistema operativo se non l'hai manco mai usato, ti sei fermato all'installazione che per te era gia troppo difficile. da che parte stai?
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige

            qualcosa, e sono io che non capisco come
            diavolo puoi portare critiche serie a un
            sistema operativo se non l'hai manco mai
            usato, ti sei fermato all'installazione che
            per te era gia troppo difficile. da che
            parte stai?ehm .... stai parlando con la persona sbagliata....la mia era solo una riflessione a chiuder il thread
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige


            qualcosa, e sono io che non capisco come

            diavolo puoi portare critiche serie a un

            sistema operativo se non l'hai manco mai

            usato, ti sei fermato all'installazione
            che

            per te era gia troppo difficile. da che

            parte stai?

            ehm .... stai parlando con la persona
            sbagliata....la mia era solo una riflessione
            a chiuder il threadc'hai raggione, mi sono lasciato trasportare dall'enfasi... magra figura, vabbe...
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige
            - Scritto da: matteooooo

            Questo thread mi fa morire...invece è una vera palla!!! Sempre la solita diatriba, trita e ritrita.

            mi spiegate perchè copre l'un per cento del
            mercato?

            Qua c'è qualcuno che dice balle e purtroppo
            non sono certamente le statistiche...e invece sembra proprio che siano le statistiche.gli studi vengono fatti principalmente (ma non solo) sulle vendite (hanno il peso maggiore nelle statistiche, peso nel senso tipo "media pesata").Le stime dicono che in realtà la diffusione di linux si attesti intorno al 3,9%. Per il linux i numeri sono i meno affidabili, perché è un sistema liberamente copiabile, per cui è molto arduo conoscere la reale penetrazione nell'utenza. In ufficio da me 1 ha comprato la suse e almeno 3 hanno copiato i CD. Una volta installato, l'aggiornamento da remoto è un attimo, oppure fare i download dei programmi o copiarseli dagli amici è la cosa + diffusa. E lì è difficile avere il polso reale della situazione.Cmq, oltre a questo, c'è da dire che è strano che la MS si scagli con così tanta veemenza e impieghi tante energie, persino contro la GPL, per un concorrente che ha appena l'1% (stabile, neanche in crescita) del mercato.Tit.
          • Anonimo scrive:
            Re: ErrataCorrige
            - Scritto da: m@rco
            Capisco perchè l'ho provato sulle mie
            spalle....
            La confusione di distribuzioni, componenti,
            programmi, interfaccie grafiche l'ho provata
            e subito ho abbandonato l'idea di passare a
            Linux come sistema client...Ma liberissimo, infatti non e' nato per essere client pero' e' abbastanza flessibile per poter essere un' ottimo sistema per WorkStation.E poi guarda che nemmeno Win2000Server e' facile da installare e confiugurare se non hai un'adeguata preparazione, (vuoi con un corso oppure con una lettura di buoni testi e manuali)
            Voi la chiamate libertà di scelta ... io la
            chiamo confusione...Lo vedi che ti contraddici? Liberta' e' poter scegliere ma cio' che e' importante non e' tanto la TUA scelta particolare ma la possibilita' che chiunque, se lo vuole, possa fare una scelta diversa dalla TUA, se si trova bene.Certo piu' la scelta si amplia piu' si fa complicato scegliere e' ovviamente un prezzo da pagare che pero' poi rende molto; quanto alle differenze tra le distribuzioni in realta' sono molto piu' le somiglianze, quel che differisce e' soprattutto il metodo di installazione e di costruzione dei pacchetti ma poi i tools di amministrazione, i comandi, la struttura del FileSYstem (quasta puo' presentare piccole varianti) sono piu' o meno sempre la stessa zuppa.Inopltre Linux nel suo insieme e' un sistema in continua evoluzione e e' da poco che si sta' indirizzando anche ad un' utenza piu' "comune", mentre WIN anche nelle sue versioni Server ancora in tanti anni non ha raggiunto i livelli di sicurezza, stabilita' ed efficenza dei sistemi Unix-like (Linux, BSD, SCO ecc.), anche se ha fatto notevoli passi avanti.Il fatto e' che i due sistemi sono partiti da presupposti OPPOSTI, Win e' nato come Client di basso livello per aspirare poi al sistema SERVER (Win3.1+DOS, NT3.X, WIN9X, NT4, NT5 ecc.) ereditando tutti i difetti (di cui lentamente si sta disfacendo) delle predcedenti versioni client.LinUx e' nato come sistema SERVER ma e' abbastanza flessibile e modulare da potersi adattare bene anche come Workstation, un po' meno come sistema HOME ma la svolta in tal senso e' relativamente recente; e' ovvio che si porta dietro una complessita' sconosciuta a WIN ma solo perche' FA MOLTE PIU' COSE (e bene) rispetto a un WIN9X...Nemmeno Win200Server e' a prova di idiota, se non sai come fare a caso non combini nulla e puoi fare notevoli pasticci. Ma del resto e' con questo sistema che si devono fare i confronti, NON con Win9X...
            Inutile sostenere che è facile da installare
            come Windows......


    • Anonimo scrive:
      Re: Distribuzioni....Grazie per i suggerimenti
      E lasciate perdere quei due trolls- Scritto da: Volta&Gabbana