Umano, troppo umano?

L'invenzione del Prof. Hiroshi Ishiguro presentata all'Expo2005 di Aichi è sorprendente: si chiama Q1 ed è il primo androide ad avere un aspetto decisamente umano

Osaka (Giappone) – Sembra una donna – ma in realtà è un robot. Si chiama “Q-1” ed è la prima macchina dotata di IA che somiglia realmente ad un essere umano. L’aspetto di questa macchina, realizzata dall’equipe del Prof. Hiroshi Ishiguro, è sorprendente: un ingannevole guscio di silicone ne ricopre i sofisticati organi interni , naturalmente elettronici. Durante la cerimonia di presentazione, avvenuta nel corso dell’Expo 2005 di Aichi, il suo stesso creatore si è meravigliato: “È spaventoso – ha detto – ma abituatevi: i robot assomiglieranno sempre più a persone in carne ed ossa”.

Q-1 Ishiguro è il direttore del più importante laboratorio dell’Università di Osaka, il Laboratorio di Robotica . Gli studi di questo geniale scienziato, tra i più noti nel mondo accademico nipponico, vertono da anni su un settore dell’automazione chiamato robotica sociale : l’obiettivo del progetto Q-1 segue una serie di esperimenti che porteranno, in futuro, alla realizzazione di un robot a suo dire perfettamente in grado di interagire con l’uomo .

Oltre ad essere incredibilmente antropomorfo, Q-1 è un robot intelligente che riesce a comunicare , seppur in maniera primitiva, utilizzando il linguaggio corporeo : una gran numero di sensori gli permette di simulare reazioni del tutto umane. Un esempio? Ecco un eloquente filmato : Q-1 si attiva semplicemente sfiorandone la morbida pelle.

La bambina Il Prof. Ishiguro è convinto che le innovazioni introdotte da Q-1 porteranno grandi progressi nella robotica, indicando la strada da percorrere per arrivare a repliche perfette , fatte a nostra immagine e somiglianza: “Un androide necessita di avere reazioni umane, per poter comunicare con gli umani”. Oltre ad avere dei sensi , questo androide riesce a muoversi con naturalezza .

Il team di Osaka è sicuro che nell’immediato futuro ci attendano novità ben più incredibili di Q-1: i replicanti prodotti da questo promettente laboratorio di ricerca saranno sempre più simili a noi. Finora, tra quelli costruiti ad Osaka c’è anche la “bambina” R1 (vedi foto): ma c’è da tenere gli occhi aperti, perché l’alta tecnologia giapponese non sembra destinata a fermarsi qui.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • TADsince1995 scrive:
    6800GT
    Signori io ho comprato la 6800GT, non l'ho pagata certo poco, ma ora che esce la 7800GTX i prezzi della suddetta scheda scenderanno.Vi posso garantire che si tratta di una scheda dalle prestazioni terrificanti che i giochi attuali faticano a sfruttare appieno (Doom3 e HL2 girano divinamente) e che ora verrà venduta sui 200-250 euro, una cifra tutto sommatto accettabile per le sue prestazioni.Una horsepower che durerà almeno 2 o 3 anni pieni. Non ha senso comprare l'ultimo ritrovato. Sono soldi buttati, io da appassionato di videogiochi ho sempre seguito la filosofia del "quasi il massimo", spendendo il giusto. E non me ne sono mai pentito.TAD
    • WarezSan scrive:
      Re: 6800GT
      - Scritto da: TADsince1995

      Signori io ho comprato la 6800GT, non l'ho pagata
      certo poco, ma ora che esce la 7800GTX i prezzi
      della suddetta scheda scenderanno.

      Vi posso garantire che si tratta di una scheda
      dalle prestazioni terrificanti che i giochi
      attuali faticano a sfruttare appieno (Doom3 e HL2
      girano divinamente) e che ora verrà venduta sui
      200-250 euro, una cifra tutto sommatto
      accettabile per le sue prestazioni.

      Una horsepower che durerà almeno 2 o 3 anni
      pieni. Non ha senso comprare l'ultimo ritrovato.
      Sono soldi buttati, io da appassionato di
      videogiochi ho sempre seguito la filosofia del
      "quasi il massimo", spendendo il giusto. E non me
      ne sono mai pentito.

      TADL'importante credo sia sfruttare al massimo l'hardware che si compra.==================================Modificato dall'autore il 23/06/2005 18.04.39
      • Anonimo scrive:
        Re: 6800GT
        - Scritto da: WarezSan
        L'importante credo sia sfruttare al massimo
        l'hardware che si compra.Francamente penso che la cosa migliore anche sotto questo punto sia prendersi una consolle, una volta ai pc potevi tenere almeno la scheda madre per tutta la loro durata, adesso è la cosa che va cambiata più spesso, penso che spendere 1.500 minimi per un pc di cui non andrai a cambiare ormai solo il lettore floppy spendendo per ogni upgrade minimo 300? sia parecchio stupido, tenetevi un pc per fare le cose che non fa una consolle e per giocare usate la ps3 invece di cambiare la scheda grafica. Io non ho mai avuto una consolle ma ormai mi sono arreso. I PC avranno qualche senso per giocare solo quando i giochi usciranno da subito ottimizzati al massimo per tutte le novità.
        • WarezSan scrive:
          Re: 6800GT
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: WarezSan

          L'importante credo sia sfruttare al massimo

          l'hardware che si compra.

          Francamente penso che la cosa migliore anche
          sotto questo punto sia prendersi una consolle,
          una volta ai pc potevi tenere almeno la scheda
          madre per tutta la loro durata, adesso è la cosa
          che va cambiata più spesso, penso che spendere
          1.500 minimi per un pc di cui non andrai a
          cambiare ormai solo il lettore floppy spendendo
          per ogni upgrade minimo 300? sia parecchio
          stupido, tenetevi un pc per fare le cose che non
          fa una consolle e per giocare usate la ps3 invece
          di cambiare la scheda grafica. Io non ho mai
          avuto una consolle ma ormai mi sono arreso. I PC
          avranno qualche senso per giocare solo quando i
          giochi usciranno da subito ottimizzati al massimo
          per tutte le novità.Non sono daccordo, almeno non completamente. La complessita' che un gioco per pc consente e' lontana anni luce dalla semplificazione introdotta nei giochi per console. Prova ne e' che il porting da xbox a pc ha creato effetti devastanti su molti sequel strutturati nelle prima versioni solo per pc.Semplicita' non e' sempre sinonimo di gioco penoso o poco divertente (vedi pirates) ma non e' certo questo quello che cerco in un gioco per pc.Un HW lo posso sfruttare alla grande per almeno 3 o 4 anni giocando decentemente.E poco importa se dovro' cambiare sk madre, procio e sk video, e' roba che cambio minimo ogni 2 anni.
  • Anonimo scrive:
    Per la redazione -prezzo-
    Il valore di 1200-1300$ si riferisce al prezzo di DUE schede, che possono poi essere messe in SLI. Sarebbe meglio che lo specificaste.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per la redazione -prezzo-
      - Scritto da: Anonimo
      Il valore di 1200-1300$ si riferisce al prezzo di
      DUE schede, che possono poi essere messe in SLI.
      Sarebbe meglio che lo specificaste.confermo http://www.tomshw.it/graphic.php?guide=20050622&page=nvidia_7800_gtx-06599 $
  • ChiL8 scrive:
    posso buttare la mia 6600 gt pci-e???
    non me ne intendo tanto e quindi come dal titolo volevo sapere se sarebbe il caso di tirare fuori altri soldini per una nuova scheda video....
    • WarezSan scrive:
      Re: posso buttare la mia 6600 gt pci-e?
      - Scritto da: ChiL8
      non me ne intendo tanto e quindi come dal titolo
      volevo sapere se sarebbe il caso di tirare fuori
      altri soldini per una nuova scheda video....La risposta e' si, ti prendo a prezzo di favore la tua, che ne dici?100?, e guarda che ti faccio un favorone!:D
    • localhost scrive:
      Re: posso buttare la mia 6600 gt pci-e?
      - Scritto da: ChiL8
      non me ne intendo tanto e quindi come dal titolo
      volevo sapere se sarebbe il caso di tirare fuori
      altri soldini per una nuova scheda video....Logico che la devi cambiare! Non ti sembra che la tua 6600 puzzi già di ruggine? Non ti pare che l'ultimo spara-spara-senza-un-tubo-di-criterio-ma-con-una-grafica-da-spavento stia dando i primi cenni di rallentamento a 78930000*23144323 pixel?E poi come rinunciare alla funzionalità "calcolo ombre per singolo fosforo RGB di ogni pixel" e "hyper vertex warp shading pixelation demapping texture interpolation moving 3D turbo pipeline"Occhio però, se vuoi una dritta di mercato, tieni un po' di budget perchè tra poco uscirà la 7800 GTXWRTAZHEYDLHWZ@#%&"#@ che per soli 750 euro migliorerà di brutto le prestazioni!P.S. detto fra noi: tieniti la 6600 che è un'ottima scheda e cambiala con la 7800 solo quando costerà un quarto ;)
  • Anonimo scrive:
    Originale dell'intervista
    Qualcuno e' in grado di rintracciare l'originale dell'intervista? Vorrei capire se Tony Tamasi e' davvero cosi' coglione da dire cose come "noi abbiamo preferito implementare l'architettura". Bravi! Immagino allora che nella versione precedente la scheda funzionasse invece con un'architettura solo progettata, ma non ancora implementata!
  • Anonimo scrive:
    GeForce 7 - una scheda ridicola
    Che vergogna questa scheda. A parte il fatto che, come si evince dalla recensione su Beyond3D, nVidia ha scopiazzato le soluzioni architettoniche della 9700. Ma tutto questo tempo per tirare fuori un incremento da 5.600 a 7.000 3dmark05??? Specie quando si conoscono già i risultati della prossima di ATI e sta sui 13.000 3dmark05?? Mi viene da vomitare. Evidentemente nVidia è troppo presa dalla creazione della gpu per PS3, oppure Sony gli ha dato così tanti soldi da poter dimenticare il mercato PC per un bel pò. Sta di fatto che ATI a questo round gli spezzerà le ossa. La cosa triste è che nVidia sta facendo la fine di Intel vs AMD: da dominatrice del mercato, si sta riducendo ad un patetico gigante morente sempre meno competitivo, mentre i più piccoli come ATI divorano segmenti di mercato sempre maggiori. La storia si ripete.
    • Anonimo scrive:
      Re: GeForce 7 - una scheda ridicola
      1)sei un xtroll (troll), quindi non vai preso in considerazione come persona dotata di capacita cognitive2)grande intelligenza progettatrige delle gpu, progetta tu la scheda video definitiva3) rotfl :D 4) ti brucia la ps3 a quanto vedo ;DDD
      • Anonimo scrive:
        Re: GeForce 7 - una scheda ridicola
        - Scritto da: Anonimo
        1)sei un xtroll (troll),
        4) ti brucia la ps3 a quanto vedo ;DDD(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: GeForce 7 - una scheda ridicola
      Un commento davvero inutile e privo di senso !!!Mi verrebbe voglia di replicare, ma non staro al gioco questa volta !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: GeForce 7 - una scheda ridicola
        Voglio proprio vederli questi bechmark dove viene mostrato che la scheda di nvidia sta sotto di 5000 punti.Riguardo ad Intel... gigante morente. Ma ti rendi conto delle assurdità che dici? Nel mercato dei notebook ha ampliamente il controllo, il quello dei notebook non è da meno. Avrà rilasciato in ritardo l'arch a 64 bit, ma dimmi tu uno cosa se ne fa un utente dato che non ci sono ancora i programmi adatti. Se x questo secondo te intel sta morendo, meglio che impari a documentarti meglio. E lo stesso vale x nvidia.
        • Anonimo scrive:
          Re: GeForce 7 - una scheda ridicola
          - Scritto da: Anonimo
          Ma ti rendi conto delle assurdità che dici? Nel mercato dei
          notebook ha ampliamente il controllo, il quello
          dei notebook non è da meno.E in (il) quello dei notebook?
    • Anonimo scrive:
      Re: GeForce 7 - una scheda ridicola
      - Scritto da: Anonimo

      Che vergogna questa scheda. A parte
      il fatto che, come si evince dalla recensione
      su Beyond3D, nVidia ha scopiazzato le soluzioni
      architettoniche della 9700. Ma
      tutto questo tempo per tirare fuori
      un incremento da 5.600 a 7.000 3dmark05???
      Specie quando si conoscono già i risultati
      della prossima di ATI e sta sui 13.000 3dmark05??
      Mi viene da vomitare.
      Sta di fatto che ATI a questo round gli spezzerà
      le ossa.Sarà, però questa volta Nvidia non ha fatto un paper launch perchè pare che le schede siano già disponibili.Infatti in queste ore alcuni marchi stanno presentando le loro soluzioni basate sul nuovo chip.Ora tocca appunto ad ATI pareggiare con un prodotto "reale" e non con una Phantom Edition.Staremo a vedere. ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: GeForce 7 - una scheda ridicola
      nVidia ha scopiazzato le soluzioni
      architettoniche della 9700. "Architetturali". La parola giustas era "architetturali"...Roba da matti, ma perchè si deve postare sui forum con la quinta elementare (forse) :'(
      • Anonimo scrive:
        Re: GeForce 7 - una scheda ridicola
        - Scritto da: Anonimo

        nVidia ha scopiazzato le soluzioni

        architettoniche della 9700.

        "Architetturali". La parola giustas era "architetturali"...(rotfl) (rotfl) (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: GeForce 7 - una scheda ridicola
      - Scritto da: Anonimo

      Che vergogna questa scheda. A parte
      il fatto che, come si evince dalla recensione
      su Beyond3D, nVidia ha scopiazzato le soluzioni
      architettoniche della 9700. Ma
      tutto questo tempo per tirare fuori
      un incremento da 5.600 a 7.000 3dmark05???
      Specie quando si conoscono già i risultati
      della prossima di ATI e sta sui 13.000 3dmark05??
      Mi viene da vomitare.

      Evidentemente nVidia è troppo presa dalla
      creazione della gpu per PS3, oppure Sony gli
      ha dato così tanti soldi da poter dimenticare
      il mercato PC per un bel pò.

      Sta di fatto che ATI a questo round gli spezzerà
      le ossa.

      La cosa triste è che nVidia sta facendo la fine
      di Intel vs AMD: da dominatrice del mercato, si
      sta
      riducendo ad un patetico gigante morente
      sempre meno competitivo, mentre i più piccoli
      come ATI divorano segmenti di mercato sempre
      maggiori. La storia si ripete.
  • Anonimo scrive:
    Benchmark e recensione in italiano qui
    http://www.hwupgrade.it/articoli/skvideo/1311/index.html
  • Anonimo scrive:
    Intuile gingillo
    Attualmente giro con un pIV2.4 e una TI4200 mb agp 4x e , che dire, mi trovo benone.Certo, magari a volte devo abbassare la risoluzione e non mi godo la 1280x960 ma nel complesso regge.Che senso ha pagare cifre spropositate per un HW che ha un rapporto prezzo-prestazioni assolutamente sconveniente?P.s. Io non posso di certo giocare a BF2 per via del pixel shader di ultima generazione non supportato, ma per giocare un titolo simile non servono certo quella paccata di soldi investiti su una sk video che, come tutte le novita', non verra' nel primo periodo sfruttata alla polpa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Intuile gingillo
      wow tu si che sai tutto del mercato hardware....magari pensare che adesso la vendono manco fosse un miracolo a prezzo alto (come fanno sempre) e tra quache tempo la porti a casa con pochi dindini ?....
      • Anonimo scrive:
        Re: Intuile gingillo
        - Scritto da: Anonimo
        wow tu si che sai tutto del mercato hardware....
        magari pensare che adesso la vendono manco fosse
        un miracolo a prezzo alto (come fanno sempre) e
        tra quache tempo la porti a casa con pochi
        dindini ?
        ....Non vedo cosa ci sia da sapere del mercato HW; guardi i pezzi e le loro prestazioni e valuti in basi a determinati parametri puramente soggettivi se e' il caso di comprare oppure no.Personalmente l'HW tendo a sfruttarlo finche' regge o finche' viene supportato (vedi driver per molte perfieriche di gioco tutt'oggi mancanti), non mi posso permettere un riciclo costante di pezzi pregiati.E' ovvio e naturale che prima o poi i prezzi si abbassino. Sempre IMHO ritengo inutile sperperare per una scheda che sara' supportata non pienamente solo fra qualche anno.Quindi non ne faccio solo una questione di prezzo ma di sfruttabilita'.Una sk video non e' un vado ming da esporre attraverso il tower illuminato al neon, non per me. E' quel pezzo che mi consente di giocare gluidamente, se supportato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Intuile gingillo
          appunto sfrutta la tua finche regge, ma nn aspettarti che quando un prodotto esce, esca a poco, non e' un gingillo inutile.Il mercato vuole che col passare del tempo i prezzi calino,perche' le tecnologie vengono superate e i prodotti migliorati, quando l'"inutile gingillo" costa meno, chi deve cambiare scheda video perche' ormai e' spremuta ci fa su un pensierino.Altrimeni se non fosse cosi avremmo tutti schede video con 2 mb di vram del 15/18 ;D
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuile gingillo
            Sono l'autore del post iniziale.- Scritto da: Anonimo
            appunto sfrutta la tua finche regge, ma nn
            aspettarti che quando un prodotto esce, esca a
            poco, non e' un gingillo inutile.Non mi aspetto che esca a poco ma il prezzo elevato a mio avviso lo rende inutile, inutile anche per la mancanza di supporto.Un po' come quando si spacciavano le agpx8 come estremamente innovative (notare che io stesso presi una p48sx per metter le mani su qualche pezzo d'accatto in caso agp 8x) quando in realta' l'agp 4x manco veniva sfruttato come banda passante.E lo stesso dicasi dello standard PCIExpress. Tanta innovazione per nulla.
            Il mercato vuole che col passare del tempo i
            prezzi calino,perche' le tecnologie vengono
            superate e i prodotti migliorati, quando
            l'"inutile gingillo" costa meno, chi deve
            cambiare scheda video perche' ormai e' spremuta
            ci fa su un pensierino.
            Altrimeni se non fosse cosi avremmo tutti schede
            video con 2 mb di vram del 15/18 ;DIl mercato vuole questo? non saprei, sarebbe il caso d guardare i pezzi venduti contestualizzando l'analisi. In sostanza, a parita' di HW Hi-End quanto HW di fascia media viene venduto?Ritengo che il videogiocatore medio comprera' molto volentieri quel prodotto che gli consenta di sfruttarne le ottime prestazioni ad un prezzo accettabile, cosi' come fu per la ti4200 o come e' adesso per la 6600 (che pur non e' sfruttata decentementecome non lo era la ti4200 inizialmente).Insomma, e' un dato di fatto che i prodotti rimasti nella storia sono quellic he assicurano un ottimo rapporto prezzo-prestazioni nel medio e lngo termine, come la 9800 pro ad es.Per concludere, quando questo prodotto, di punta, sara' sceso a prezzi accettabili sara' sicuramente superato e sconveniente nel suo rapporto prezzo-prestazioni a differenza di una 6600gt che, nonostante tutto, punta ad inserirsi nel settore medio-alto.E ricordate che si sta parlando sempre di videogiocatori di nicchia, mica tutti hanno una paccata di soldi da investire in folli ferrari che manco possono esibire (se non con qualche led appiccicato sul dissipatore alle lan).
        • Anonimo scrive:
          Re: Intuile gingillo

          Una sk video non e' un vado ming da esporre
          attraverso il tower illuminato al neon, non per
          me. E' quel pezzo che mi consente di giocare
          gluidamente, se supportato.non pensi che a qualcuno, ad esempio uno studio di ingegneria, possa interessare tale scheda per software tipo 3D Studio, AutoCAD o Maya?l'informatica non è fatta solo di videogiochi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuile gingillo
            - Scritto da: Anonimo
            non pensi che a qualcuno, ad esempio uno studio
            di ingegneria, possa interessare tale scheda per
            software tipo 3D Studio, AutoCAD o Maya?

            l'informatica non è fatta solo di videogiochi...Guarda che ci sono schede professionali per quello che costano (ancora) molto di più.
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuile gingillo
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            non pensi che a qualcuno, ad esempio uno studio

            di ingegneria, possa interessare tale scheda per

            software tipo 3D Studio, AutoCAD o Maya?



            l'informatica non è fatta solo di videogiochi...

            Guarda che ci sono schede professionali per
            quello che costano (ancora) molto di più.non si sta parlando di studi di grafica specializzati in quello, ma di studi che hanno certe esigenze entro limiti di prezzo giustificabili
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuile gingillo
            - Scritto da: Anonimo

            Guarda che ci sono schede professionali per

            quello che costano (ancora) molto di più.

            non si sta parlando di studi di grafica
            specializzati in quello, ma di studi che hanno
            certe esigenze entro limiti di prezzo
            giustificabiliSenti quei prezzi sono per i videogiocatori, se poi tu ti accontenti di queste versioni anche per esigenze professionali (magari con la modifica al chip :D ) è un affare tuo.
          • Ics-pi scrive:
            Re: Intuile gingillo
            Quella scheda e' davvero un inutile gingillo e chi la compra e' un pirla, perchè spendere 550 euro quando tra 6 mesi sarà superata? Le aziende che usano una scheda di quel tipo per fare 3d credo si contino sulle dita di una mano, visto che di solito nessuno che usa una svga per lavoro va a lesinare su 2000 euro di sv quando poi li puo' comunque scaricare come materiale per la propria attività, anzi e' lecito cambiare tutto il parco hw ogni paio di anni per pagare meno tasse.
          • Guybrush scrive:
            Re: Intuile gingillo
            [...]
            per un videogiocatore che lo fa per svago non è
            giustificabile una spesa di quella entità
            (ovviamente dipendentemente dal suo status
            patrimoniale)Cosa e' giustificabile e cosa no lo decide il produttore, quel prezzo (1200$) e' stimato, probabilmente fuori mercato (costa quasi quantoun computer di fascia media monitor incluso!) e tutto da rivedere in funzione del fattore vendite. In ogni caso e' rivolto ad una nicchia del mercato, quella dei maniaci e dei professionisti taccagni.Da videogiocatore di (ahime') vecchia data posso dire che e' sempre sbagliato avere l'ultimo ritrovato tecnologico nel proprio PC: si deprezza troppo in fretta, i driver non sono mai stabili / ottimizzati, non ci sono applicazioni (giochi) che sfruttano appieno le potenzialita' del nuovo HW, a causa dei driver non eccellenti i giochi piu' vecchi sono a rischio "crash" e quando ci saranno driver ottimizzati / stabili ecc... nonche' giochi in grado di far rullare daddio la scheda video...a) Ci sara' un nuovo pezzo di silicio (altrettanto caro) che promette nuove meraviglieb) Ci sara' un nuovo (vecchio) pezzo di silicio decisamente piu' economico del mio e che fara' le stesse identiche cose...c) Ci sara' un erborista ricchissimo per aver venduto 10Kg di camomilla ad un temibile pirata.Sono uno di quelli che acquisto la radeon 7200 appena uscita.Le 800.000 vecchie lire peggio spese della mia vita.Da allora solo schede di 1-2 generazioni fa e mi sono sempre trovato benissimo.Io ho comprato la 9600pro 2 anni fa pagandola 125eur.E ho ancora un po' di camomilla che mi avanza
            G. Threepwood
          • Anonimo scrive:
            Re: Intuile gingillo
            - Scritto da: Guybrush
            Cosa e' giustificabile e cosa no lo decide il
            produttore, quel prezzo (1200$) e' stimato,
            probabilmente fuori mercato (costa quasi quantoun
            computer di fascia media monitor incluso!) e
            tutto da rivedere in funzione del fattore
            vendite.Quel prezzo è per due schede comunque (in sli), Punto Informatico forse lo doveva precisare meglio...
    • Anonimo scrive:
      Re: Intuile gingillo
      Sostituita 4200 con 6200 pagata 50 euro ...la macchina e' cambiata notevolmente in meglio ...compresa la navigazione web ...che non centra una cippa col 3D
    • Anonimo scrive:
      Re: Intuile gingillo
      1-3-0-0 ?? :| :| :| :| :| :|... e nn penso di essere l'unico... :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Intuile gingillo
      Secondo me tutta questa è una polemica inutile che lascia il tempo che trova.Da sempre tutte le ultime novità hardware costano un pozzo di soldi, e per uscire con questa frequenza e con questi prezzi vuol dire che evidentmente c'è un mercato di potenziali acquirenti che ne garantisce la vendita.Ribadisco che conviene sempre aspettare che i prezzi crollino per acquistare una scheda.Lo dico per esperienza personale dato che anni fa feci la pazzia di spendere più di 400 euri per una sapphire 9700 pro 128 mega.Oggi non rifarei + assolutamente questa pazzia.
      • WarezSan scrive:
        Re: Intuile gingillo
        - Scritto da: Anonimo
        Secondo me tutta questa è una polemica inutile
        che lascia il tempo che trova.Da sempre tutte le
        ultime novità hardware costano un pozzo di soldi,
        e per uscire con questa frequenza e con questi
        prezzi vuol dire che evidentmente c'è un mercato
        di potenziali acquirenti che ne garantisce la
        vendita.SIcuramente e' rivolta ad un mercato di nicchia e non credo proprio vogliano far grande fatturato con un prodotto del genere.La vedo piu' come una mossa a livello d'immagine celodurista fine a se stessa.
        Ribadisco che conviene sempre aspettare che i
        prezzi crollino per acquistare una scheda.
        Lo dico per esperienza personale dato che anni fa
        feci la pazzia di spendere più di 400 euri per
        una sapphire 9700 pro 128 mega.Oggi non rifarei +
        assolutamente questa pazzia.Concordo
        • Anonimo scrive:
          Re: Intuile gingillo
          - Scritto da: WarezSan
          SIcuramente e' rivolta ad un mercato di nicchia e
          non credo proprio vogliano far grande fatturato
          con un prodotto del genere.Non è il prodotto è che ci sono sempre i fighetti di papà pronti a spendere qualunque cifra per l'ultima novità, se ci possono guadagnare un po' di più lo fanno poi dopo un po' abbassano i prezzi e lì fanno il grosso delle vendite.
  • Anonimo scrive:
    Progetti di massima già pronti
    da tempo. Sia Nvidia che Ati hanno già pronti i progetti e le linee di sviluppo delle schede per i prossimi hanni. Poi all'occorrenza estraggono dal cassetto il nuovo prodotto per rispondere alla concorrenza. La politica di rilascio progressivo serve solo a sfruttare al massimo i nuovi modelli a livello commerciale.Inoltre serve a dar tempo agli sviluppatori software di mettersi al passo.Dubito che colossi del genere improvvisino da un anno con l'altro. Tutti i grossi costruttori pianificano le uscite con anni di anticipo se sono un minimo lungimiranti, pena scomparire dal mercato.
  • Dark-Angel scrive:
    ci sono benchmark?
    come da oggetto :P
    • Anonimo scrive:
      Re: ci sono benchmark?
      http://www.hwupgrade.it/articoli/skvideo/1311/35-50.htmlhttp://www.tomshw.it/graphic.php?guide=20050622si trovano già nei negozi ;)
Chiudi i commenti