UMTS già pronto e installato in Spagna

La spagnola Airtel Movil lancerà ad agosto i servizi UMTS in 23 città. Nortel Networks annuncia il completamento delle infrastrutture wireless necessarie. Da noi ad agosto partirà, forse, il GPRS
La spagnola Airtel Movil lancerà ad agosto i servizi UMTS in 23 città. Nortel Networks annuncia il completamento delle infrastrutture wireless necessarie. Da noi ad agosto partirà, forse, il GPRS


Milano – Il sapore dell’iperbanda wireless ultraveloce dell’UMTS si fa più gustoso in queste ore perché nella vicina Spagna partiranno ad agosto i primi servizi Airtel: la partner Nortel Networks ha infatti annunciato il completamento delle installazioni UMTS.

Stando ad una nota, quelle appena installate sono “le prime infrastrutture radio al mondo” basate sullo standard internazionale Third Generation Partnership Project (3GPP) Universal Mobile Telecommunications System (UMTS)”.

A quanto pare, Airtel ha già installato stazioni base UMTS a Madrid, Barcellona, Valencia e Siviglia e prevede di lanciare i primi servizi commerciali di terza generazione a partire da agosto del 2001 in 23 città, con l’obiettivo di raggiungere almeno il 25 per cento della popolazione spagnola. Nortel Networks è stata scelta da Airtel lo scorso settembre quale fornitore principale per la fase iniziale del proprio network UMTS. Il valore dell’accordo è stimato intorno a 100 milioni di dollari in 12 mesi.

Stando alla nota, le installazioni mettono insieme “soluzioni ottiche, wireless
e IP per consentire agli operatori di fornire un accesso veloce e affidabile ai servizi Internet a banda larga senza vincoli di spazio o tempo”. Queste infrastrutture sono richieste a Nortel Networks anche dai britannici BT Cellnet e One2One, dalla tedesca T-Mobile e da altre aziende europee e americane.

In Italia le cose sembrano andare in modo decisamente meno veloce. Da noi si continuano ad accumulare i ritardi nel lancio dei servizi GPRS (Global Packet Radio System), peraltro annunciati da tutti i maggiori operatori. Proprio ieri TIM ha confermato che i primi servizi GPRS dell’azienda saranno offerti a partire dalla seconda metà del 2001.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

23 01 2001
Link copiato negli appunti