Un cell con mille ore di autonomia

E' prodotto in Cina il cellulare che promette mille ore di autonomia in standby
E' prodotto in Cina il cellulare che promette mille ore di autonomia in standby

Roma – Se qualche utente particolarmente loquace si sentisse stretto nell’autonomia del proprio telefono cellulare, è possibile che dopo questa notizia corra a prenotare il modello A1000 realizzato dalla cinese Cect , che promette 1.000 ore di attività della propria batteria.

L’azienda ha infatti presentato un telefono cellulare “illimitato”, dotato di una batteria al litio da 2mila MAh, di cui decanta i 41 giorni di autonomia in standby e le oltre 10 ore in conversazione. Dati che fanno di questo apparecchio un valido strumento di comunicazione soprattutto dove non siano facilmente reperibili risorse di alimentazione per la ricarica (vedi i paesi in via di sviluppo).

Il nuovo dispositivo Se l’autonomia è fantascientifica, le rimanenti caratteristiche telefoniche non sono invece particolarmente entusiasmanti, ma nemmeno trascurabili: si tratta infatti di un terminale Dualband GSM/GPRS che misura 105x50x18 mm e pesa 100 grammi. Il display TFT touchscreen è a 262mila colori e ha una risoluzione di 240×320 pixel. Non manca una fotocamera da 4 Megapixel, il supporto Java e WAP 2.0, un lettore multimediale. La connettività è solo USB.

Possibilità che venga commercializzato anche sul mercato europeo? Attualmente nessuna. GLi utenti chiacchieroni del vecchio continente dovranno accontentarsi di telefonini meno… duraturi.

D.B.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

01 08 2006
Link copiato negli appunti