Un dominio per i Native American

Ai nativi americani finalmente riconosciuto un posto unico sulla rete
Ai nativi americani finalmente riconosciuto un posto unico sulla rete


Roma – Alle popolazioni dei Native American, le nazioni indiane d’America, è stato riconosciuto il diritto ad un proprio dominio internet che renda riconoscibile la loro presenza in rete. Un attestato a cui, a quanto pare, i rappresentanti di alcune tribù tengono particolarmente per la forte valenza di identità che il dominio porta con sé.

Stando a quanto specificato dal ministero degli Interni americano, che ha lavorato sulla cosa in collaborazione con le autorità dei rapporti con i Native American, presto a tutte le tribù il cui nome sarà ufficialmente riconosciuto dal governo degli Stati Uniti potrà essere assegnato un dominio internet dedicato. Questo sarà realizzato inserendo il nome della tribù, il suffisso NSN (Native Sovereign Nation) e da quello.gov.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 05 2002
Link copiato negli appunti