Un iPhone ad altissimo voltaggio

Basta una cover per trasformare il Melafonino in un dissuasore elettrico
Basta una cover per trasformare il Melafonino in un dissuasore elettrico

Come infliggere una scarica elettrica di ben 650mila Volt con un semplice iPhone? La risposta sta nella cover Yellow Jacket.

Jellow Jacket

Per quanto possa sembrare assurdo, e pericoloso, un’azienda americana fondata dall’ex poliziotto Seth Froom sta cercando finanziamenti su Indiegogo per realizzare l’invenzione del fondatore, una speciale cover per iPhone 4/4S. Capace a suo dire di proteggere lo smartphone, ma anche le persone.

Questa Yellow Jacket è stata pensata da Froom a seguito di un’aggressione con lo scopo di rapina avvenuta presso la sua abitazione della Louisiana la scorsa estate, durante la quale è stato anche rubato un iPhone. Froom descrive l’esperienza come traumatica, a tal punto da indurlo a pensare come avrebbe potuto difendersi al meglio e quale strumento gli sarebbe servito per proteggersi. Questo tormento si è concretizzato in uno strumento che potrebbe nuocere agli aggressori anche quando gli strumenti di difesa sono difficili da raggiungere.

Ed ecco nascere Yellow Jacket. una cover capace di trasformare qualsiasi iPhone 4/4S in un dissuasore elettrico, in quanto è in grado di immagazzinare ben 650 mila Volt, da liberare poi sul corpo del malintenzionato, in caso di aggressione.
Oltre a questa destinazione d’uso, la Yellow Jacket è in grado di offrire ben 20 ore di autonomia extra all’iPhone, per poter utilizzare lo smartphone anche in condizioni di emergenza.

Al di là di questa funzionalità meno pericolosa, potrebbero sorgere dei dubbi sull’affidabilità di uno strumento così pericoloso. L’ideatore conferma che esiste un meccanismo di sicurezza, che se sbloccato permette alla cover di ricaricarsi e scaricare l’incredibile voltaggio in meno di due secondi. Ma quanti utenti sono disposti ad avvicinare un simile dispositivo all’orecchio o a infilarlo nella tasca dei pantaloni?

Forse, queste perplessità relative alla pericolosità dello strumento hanno anche preoccupato la community, che ancora non ha permesso al progetto di raggiungere i 100mila dollari di finanziamento necessari per produrre in serie la cover. Nonostante tutto, però, a distanza di poche ore dalla chiusura della raccolta fondi, ben 773 investitori hanno donato un totale di quasi 89 mila dollari, per cui l’obiettivo prestabilito non sembra neanche troppo lontano.

In Italia, comunque, strumenti di difesa come i dissuasori elettrici sono vietati, per cui, con molta probabilità, questo divieto dovrebbe estendersi anche a strumenti simili o derivati, come questa cover.

(via TheGuardian )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

31 07 2012
Link copiato negli appunti