Un orologio garantito 400 milioni di anni

Da un istituto del Colorado finanziato dal governo americano arriva un nuovo orologio che promette di andare là dove nessun congegno è giunto prima. Quali le possibili applicazioni?

Boulder (USA) – I ricercatori del NIST , National Institute of Standards and Technology, hanno messo a punto un nuovo modello di orologio atomico che, se non si verificheranno imprevisti, dovrebbe essere cinque volte più preciso dell’attuale orologio standard nazionale, il NIST-F1, a sua volta 10 volte più preciso del predecessore, il NIST-7. L’attuale NIST-F1 utilizza una tecnica detta “a fontana” di atomi di cesio che consente un margine d’errore di un secondo ogni 60 milioni di anni.

Questo nuovo modello, presentato su Physical Review Letters , dovrebbe garantire massima precisione per un periodo che può arrivare fino a 400 milioni di anni. La misurazione del tempo in questo caso avviene osservando il ritmo di oscillazione, nell’arco di un femtosecondo, di un atomo di mercurio caricato elettricamente all’interno di una “trappola elettromagnetica” portata ad una temperatura bassissima.

Nonostante sia solo un prototipo e i tempi per essere dichiarato “standard” siano ancora molto lunghi, gli scienziati sono assai fiduciosi delle sue capacità. Stando alle parole del capoprogetto, il dottor Jim Bergquist, i precedenti orologi atomici basati sulle microonde al cesio hanno ancora pochi anni di vita, prima di essere rimpiazzati da questi di nuova concezione.

“Questo orologio – dichiara Bergquist in un comunicato dell’istituto – ci permetterà di contare su una incredibile precisione e accuratezza in un lasso di tempo brevissimo. Abbiamo già dimostrato come questi atomi di mercurio siano più stabili rispetto agli standard attuali”.

In poco più di 50 anni la scienza moderna ha dato vita a tante versioni, via via più aggiornate e precise, di orologi atomici. Tutti questi progetti sono nati non solo per puro interesse scientifico ma, specialmente nei casi più recenti , anche con finalità commerciali. Secondo Bergquist, questi super orologi potrebbero essere di grande aiuto in settori della tecnologia dove è richiesta assoluta precisione come l’aeronautica, dove è indispensabile un’eccellente sincronizzazione tra molti elementi.

Per ora l’attività principale delle centinaia di orologi atomici sparsi in 60 diversi laboratori nel mondo è, come nel caso del modello italiano presso l’ Istituto Elettrotecnico Nazionale Galileo Ferraris , quella di permettere all’ Ufficio Internazionale dei Pesi e delle Misure , BIPM, di calcolare con esattezza il tempo atomico.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Comunisti, go home
    .............
  • Anonimo scrive:
    Anche la spagna...
    ... si sta muovendo verso Open Document e il Software Libero:http://blogs.gnome.org/view/rodrigo/2006/08/01/0
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche la spagna...
      Leggi meglio, solo la regione dell'Extremadura. Pur sempre una cosa positiva, ma se il governo centrale spagnolo si muovesse in quella stessa direzione sarebbe ben altra spinta.
  • Anonimo scrive:
    TONTOLONI HERE!
    si vede dal numero di post in questo 3d.
  • Anonimo scrive:
    Esistono plug ODF per Word
    Se continua in questo modo dovro' lasciare OpenOffice.Aprire il documento ci mette pochi secondi, salvarlo quasi due minuti ( con la versione 1.1.5).Aprire il file sxw con la versione 2 invece e' fisicamente impossibile, si blocca.Convertirlo in DOC con la 1.1.5 e poi aprirlo in OO2 si riesce peccato che appena aperto il file OO2 si blocca.Al momento l'unica soluzione e' usare word, apre e registra in meno di dieci secondi, senza contare che anche la fase di edit e' molto piu' veloce ( unica pecca, bisgona abituarsi ad alcune diversita' ).
    • Anonimo scrive:
      Re: Esistono plug ODF per Word
      - Scritto da:
      Se continua in questo modo dovro' lasciare
      OpenOffice.open office è gratis e open source e se lo cambi con word ne risponderai alla comunità a titolo personaleword è un prodotto capitalistico occidentale, frutto del dio denaro e dell'indifferenza americanaattento a quello che fai o ne pagherai le conseguenzeviva l'open sooouuurceee!!!(linux)(linux)(linux)(linux)
      • longinous scrive:
        Re: Esistono plug ODF per Word
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Se continua in questo modo dovro' lasciare

        OpenOffice.

        open office è gratis e open source e se lo cambi
        con word ne risponderai alla comunità a titolo
        personale

        word è un prodotto capitalistico occidentale,
        frutto del dio denaro e dell'indifferenza
        americana

        attento a quello che fai o ne pagherai le
        conseguenze

        viva l'open sooouuurceee!!!

        (linux)(linux)(linux)(linux)
        che troll winaro travestito!(troll2)(troll2)(troll2)
        • Anonimo scrive:
          Re: Esistono plug ODF per Word
          - Scritto da: longinous

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Se continua in questo modo dovro' lasciare


          OpenOffice.



          open office è gratis e open source e se lo cambi

          con word ne risponderai alla comunità a titolo

          personale



          word è un prodotto capitalistico occidentale,

          frutto del dio denaro e dell'indifferenza

          americana



          attento a quello che fai o ne pagherai le

          conseguenze



          viva l'open sooouuurceee!!!



          (linux)(linux)(linux)(linux)


          che troll winaro
          travestito!(troll2)(troll2)(troll2)winaro ci sarai tu che non hai capito nulla dello spirito open source e appena non sei d'accordo parti subito con le offese personali(linux)(linux)(linux)(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: Esistono plug ODF per Word
            Continui a trollare? :s
          • longinous scrive:
            Re: Esistono plug ODF per Word

            winaro ci sarai tu che non hai capito nulla dello
            spirito open source e appena non sei d'accordo
            parti subito con le offese
            personali

            (linux)(linux)(linux)(linux)ti rispondo con due post dal mio bloghttp://dept51.blogspot.com/2006/05/mio-deskotp.htmlehttp://dept51.blogspot.com/2006/07/la-browserwar-avanza.htmlora dammi anche dell'opensorciaro e la trollata quotidiana è completaComunque non era un'offesa alla tua persona (probabilmente mi sono espresso male) ma all'estremismo coatto con cui hai espresso dei concetti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 agosto 2006 17.31-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Esistono plug ODF per Word
        ma vaffanculo... che troll idiota che sei...
    • Giambo scrive:
      Re: Esistono plug ODF per Word
      Che PC hai ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Esistono plug ODF per Word
        - Scritto da: Giambo
        Che PC hai ?celeron 1700 con 512mb di ram
        • Anonimo scrive:
          Re: Esistono plug ODF per Word
          non capisco perché usi la versione 1.5La versione 2.0.3 è molto più veloce sia in apertura che in salvataggio e permette di utilizzare i formati ODF nativamente.I tempi che hai riportati non sono concepibili con la macchina che dici di avere ... c'è qualcosa di installato o configurato non correttamente.Tieni presente che i formato attuali di ms-office sono più "veloci" (o meglio ms-office è più veloce a caricarli) perché sono file binari ... i futuri formati di ms-office (openxml) saranno anch'essi basati sull'XML e quindi più lenti.Perché accontentarsi di avere un piccolo vantaggio attuale (tempi di apertura/salvataggio minori) per avere grossi problemi domani (non poter aprire i file salvati con versioni precedenti di ms-office)? Molte società si stanno accorgendo di quanto può diventare costoso questo problema "futuro".
          • Anonimo scrive:
            Re: Esistono plug ODF per Word
            - Scritto da:
            non capisco perché usi la versione 1.1.5mi da meno problemi della 2, in particolare sulla formattazione delle tabelle.
            La versione 2.0.3 è molto più veloce sia in
            apertura che in salvataggio e permette di
            utilizzare i formati ODF
            nativamente.Volevo passara dalla 1.1.5 alla 2, sto mettendo a posto un testo da 60 pagine, speravo che con la 2 sarebbe stato piu' veloce.... purtroppo perde la formattazione ( a caricare la versione SXW ho lasciato perdere )

            Tieni presente che i formato attuali di
            ms-office sono più "veloci" (o meglio
            ms-office è più veloce a caricarli) perché
            sono file binari ... i
            futuri formati di ms-office (openxml) saranno
            anch'essi basati sull'XML e quindi più
            lenti.provero' anche un ripristino di sistema.

            Perché accontentarsi di avere un piccolo
            vantaggio attuale (tempi di
            apertura/salvataggio
            minori) per avere grossi problemi domani (non
            poter aprire i file salvati con versioni
            precedenti di ms-office)? Molte società si
            stannoi tempi di caricamento non sono i soli.cmq. al momento e' il passaggio da OO1 a OO2 che mi crea problemi.
        • Giambo scrive:
          Re: Esistono plug ODF per Word
          - Scritto da:

          Che PC hai ?

          celeron 1700 con 512mb di ramStrano, su un'Athlon 1.3Ghz e 256MB Openoffice gira benissimo. Hai provato a disabilitare il supporto Java da OOo ?
  • Anonimo scrive:
    risorse economiche
    se le pubbliche amministrazioni ...donassero il 50% di quello che risparmiano ...alla Fondazione OpenOffice ..magari con la richiesta di implementare funzioni che mancano .....questo software potrebbe diventare veramente fantastico ...oltre che utile come lo e' ora .
    • Anonimo scrive:
      Re: risorse economiche
      - Scritto da:
      se le pubbliche amministrazioni ...
      donassero il 50% di quello che risparmiano ...
      alla Fondazione OpenOffice ..
      magari con la richiesta di implementare funzioni
      che mancano
      .....

      questo software potrebbe diventare veramente
      fantastico
      ...
      oltre che utile
      come lo e' ora .le pubbliche amministrazioni dovrebbero donare tutte le loro riserve economiche all'open source e alla FSFil futuro è open source sempre e ovunque e se le pubbliche amministrazioni non si adegueranno avranno delle brutte sorpreseviva linux e l'open sooouuurceee!!!(linux)(linux)(linux)(linux)
      • longinous scrive:
        Re: risorse economiche
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        se le pubbliche amministrazioni ...

        donassero il 50% di quello che risparmiano ...

        alla Fondazione OpenOffice ..

        magari con la richiesta di implementare funzioni

        che mancano

        .....



        questo software potrebbe diventare veramente

        fantastico

        ...

        oltre che utile

        come lo e' ora .

        le pubbliche amministrazioni dovrebbero donare
        tutte le loro riserve economiche all'open source
        e alla
        FSF

        il futuro è open source sempre e ovunque e se le
        pubbliche amministrazioni non si adegueranno
        avranno delle brutte
        sorprese

        viva linux e l'open sooouuurceee!!!

        (linux)(linux)(linux)(linux)Certo che come troll winaro vali poco... ti si becca subito!Siamo sempre lì: chi dovrebbe pagare il SW?per me gli unici che avrebbero il dovere (morale se proprio) di pagare il SW sono quei soggetti che "guadagnano" col suddetto SW!
    • Anonimo scrive:
      Re: risorse economiche
      E perché mai? Il bello è proprio sfruttare i cantinari...- Scritto da:
      se le pubbliche amministrazioni ...
      donassero il 50% di quello che risparmiano ...
      alla Fondazione OpenOffice ..
      magari con la richiesta di implementare funzioni
      che mancano
      .....

      questo software potrebbe diventare veramente
      fantastico
      ...
      oltre che utile
      come lo e' ora .
      • Anonimo scrive:
        Re: risorse economiche
        - Scritto da:
        E perché mai? Il bello è proprio sfruttare i
        cantinari...

        torna a coltivare il tuo orticellen di guerrha ....camerata Galeazzo Musolesi !!
  • Anonimo scrive:
    E in Italia?
    Ho letto che dovranno adottare dei nuovi formati interoperabili. Il problema è sempre: interoperabili... con chi? Solo con l'Italia?
  • Anonimo scrive:
    Microsoft Microsoft vaffanc***
    (linux)(linux)(linux)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft Microsoft vaffanc***
      - Scritto da:
      (linux)(linux)(linux)(linux)yeeha, microsoft e tutti i produttori di software commerciale del mondo devono sparire da questo pianetauna nuova rivoluzione proletaria sta iniziando e chi vuole salvarsi salga sul treno dell'open sooouuurceee!!!(linux)(linux)(linux)(linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: Microsoft Microsoft vaffanc***
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        (linux)(linux)(linux)(linux)

        yeeha, microsoft e tutti i produttori di software
        commerciale del mondo devono sparire da questo
        pianeta

        una nuova rivoluzione proletaria sta iniziando e
        chi vuole salvarsi salga sul treno dell'open
        sooouuurceee!!!

        (linux)(linux)(linux)(linux)E poi vi siete svegliati tutti sudati.
        • Anonimo scrive:
          Re: Microsoft Microsoft vaffanc***
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          (linux)(linux)(linux)(linux)



          yeeha, microsoft e tutti i produttori di
          software

          commerciale del mondo devono sparire da questo

          pianeta



          una nuova rivoluzione proletaria sta iniziando e

          chi vuole salvarsi salga sul treno dell'open

          sooouuurceee!!!



          (linux)(linux)(linux)(linux)

          E poi vi siete svegliati tutti sudati.Tu invece ti sei svegliato da solo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Microsoft Microsoft vaffanc***
            Meglio solo che nello stesso letto con uno dello stesso sesso...
      • Anonimo scrive:
        Re: Microsoft Microsoft vaffanc***
        (linux)(linux)(linux)(linux)(linux)yeah, YANKEE GO HOME!(linux)(amiga)(linux)(linux)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft Microsoft vaffanc***
      Concetti profondi che urlati a squarciagola fanno solo passare la voglia di seguire il pinguino ed il suo mondo...
  • Anonimo scrive:
    E ora aboliamo il software proprietario
    bisognerebbe raccogliere le firme per abolire qualsiasi forma di software commerciale e proprietario dalla faccia della terraadesso che è stato tolto di mezzo il copyright e microsoft sta chiudendo bottega, dobbiamo porre fine a quelle vergognose software house che vogliono soldi per il solito gestionale bacato e l'agenda sfasata, per non parlare di quelli che ti chiedono denaro per installare la rete o un sistema operativopoi verrà il turno di apple, ibm, novell, nokia e sopratutto redhat che sfrutta linux per fare profittoil software e l'informatica devono essere gratis come l'opendocument, linux e l'open sooouuurceee!!!(linux)(linux)(linux)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: E ora aboliamo il software proprieta

      il software e l'informatica devono essere gratis
      come l'opendocument, linux e l'open
      sooouuurceee!!!
      Massì, dai, vai a fare una bella spesa proletaria nel negozio sotto casa, anche quello open source, con negoziante open source e commesso open source.
      • Anonimo scrive:
        Re: E ora aboliamo il software proprieta
        - Scritto da:

        il software e l'informatica devono essere gratis

        come l'opendocument, linux e l'open

        sooouuurceee!!!



        Massì, dai, vai a fare una bella spesa proletaria
        nel negozio sotto casa, anche quello open source,
        con negoziante open source e commesso open
        source.non ti va bene?e allora stai zitto e paga, PAGA, PAGAAAAAAAA! (è già che ci sei, resta pure a 90° che il capo vuole vederti)
    • longinous scrive:
      Re: E ora aboliamo il software proprieta
      - Scritto da:
      bisognerebbe raccogliere le firme per abolire
      qualsiasi forma di software commerciale e
      proprietario dalla faccia della
      terra

      adesso che è stato tolto di mezzo il copyright e
      microsoft sta chiudendo bottega, dobbiamo porre
      fine a quelle vergognose software house che
      vogliono soldi per il solito gestionale bacato e
      l'agenda sfasata, per non parlare di quelli che
      ti chiedono denaro per installare la rete o un
      sistema
      operativoCerto, perchè quelli che ti tirano fisicamente i cavi nel muro e ti configurano tutto lo fanno perchè gli piace e basta, vero?
      poi verrà il turno di apple, ibm, novell, nokia e
      sopratutto redhat che sfrutta linux per fare
      profittoE dove sta scritto nella GPL che questo non si può fare?
      il software e l'informatica devono essere gratis
      come l'opendocument, linux e l'open
      sooouuurceee!!!

      (linux)(linux)(linux)(linux)E dove sta scritto che queste cose sono gratis?Trollino winaro travestito beccato al primo colpo!
      • Anonimo scrive:
        Re: E ora aboliamo il software proprieta
        - Scritto da: longinous

        - Scritto da:

        bisognerebbe raccogliere le firme per abolire

        qualsiasi forma di software commerciale e

        proprietario dalla faccia della

        terra



        adesso che è stato tolto di mezzo il copyright e

        microsoft sta chiudendo bottega, dobbiamo porre

        fine a quelle vergognose software house che

        vogliono soldi per il solito gestionale bacato e

        l'agenda sfasata, per non parlare di quelli che

        ti chiedono denaro per installare la rete o un

        sistema

        operativo

        Certo, perchè quelli che ti tirano fisicamente i
        cavi nel muro e ti configurano tutto lo fanno
        perchè gli piace e basta,
        vero?


        poi verrà il turno di apple, ibm, novell, nokia
        e

        sopratutto redhat che sfrutta linux per fare

        profitto

        E dove sta scritto nella GPL che questo non si
        può
        fare?


        il software e l'informatica devono essere gratis

        come l'opendocument, linux e l'open

        sooouuurceee!!!



        (linux)(linux)(linux)(linux)

        E dove sta scritto che queste cose sono gratis?
        Trollino winaro travestito beccato al primo colpo!http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1599003&m_id=1600288
        • longinous scrive:
          Re: E ora aboliamo il software proprieta
          forse darti del troll era eccessivo, ma non hai risposto. Comunque (se hai letto l'altro post) puoi vedere da te che non sono assolutamente contro il FLOSS, piuttosto contro le errate interpretazioni di ciò che il FLOSS è.
    • Anonimo scrive:
      Re: E ora aboliamo il software proprieta
      Perche' definisci vergognose le software house che creano gestionali bacati? Non rubano niente a nessuno, spendono delle energie e chiedono del denaro in cambio.Come tutte le attivita' commerciali del resto....E' una bella cosa il software libero ma nessuna raccolta di firma potra' mai impedirmi di chiedre dei soldi per qualcosa che ho creato con piu' o meno sforzo..Posso essere io a decidere che il mio lavoro sia a diposzione della comunita' non la comunita'; l'alternativa e' che io vada a pescare cosi' potro' mangiare..........
    • Anonimo scrive:
      Re: E ora aboliamo il software proprieta
      - Scritto da:
      bisognerebbe raccogliere le firme per abolire
      qualsiasi forma di software commerciale e
      proprietario dalla faccia della
      terra
      gia' da questa frase si capisce che non ha senso leggere oltre.pentiti dell'enorme idiozia che hai scritto !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: E ora aboliamo il software proprieta
      - e sopratutto redhat che sfrutta linux per fare
      profitto

      Mamma che idiozia!Mamma mia!Poi lo metti in piedi e lo gestisci te un server linux serio e che faccia servizi senza l'assistenza di redhat.Mamma mia, gente che parla per sentito dire.
  • Anonimo scrive:
    Evvai!
    Che si riesca finalmente ad avere un formato decoroso per scambiarsi i documenti? Speriamo di si!Hehe, se potete informatevi su come usarlo che ci facciamo tutti un favore :)http://it.wikipedia.org/wiki/OpenDocumenteaman
  • Anonimo scrive:
    eccellente!
    si va sempre di piu' verso l'interoperabilita' globale...ottimo! con buona pace dei fanboy win/lin/mac/ecc !
Chiudi i commenti