Un Phenom II per l'overclocking estremo

AMD ha svelato una CPU pensata per essere messa alla frusta e raggiungere, con avanzati sistemi di raffreddamento a liquido, performance da primato. Un chip per pochi eletti

Roma – Confermando le voci circolate negli scorsi giorni, ieri AMD ha svelato l’esistenza del Phenom II X4 42 Black Edition TWKR, una CPU dal nome impronunziabile a 2 GHz creata appositamente per spingere l’attuale architettura dei Phenom II ai limiti estremi dell’overlocking.

Un Phenom II per l'overclocking estremo Va subito precisato che si tratta di un processore prodotto in edizione limitata, e quando si dice “limitata” si intende che tale chip arriverà nelle mani di un centinaio di laboratori in tutto il mondo (inutile cercarlo nei negozi). Uno di questi, tutto italiano, è quello di PcTuner.net , che sta già mettendo alla prova il nuovo arrivato.

AMD sostiene che il Phenom II TWKR è stato progettato per sopportare voltaggi e frequenze di clock decisamente più elevati di quelli standard. Sebbene l’azienda di Sunnyvale non fornisca dettagli in merito – l’overclocking, si sa, è tutto fuorché una scienza esatta – c’è già chi è riuscito a spingere il TWKR a 4,1 GHz utilizzando un normale sistema di raffreddamento ad aria. Un traguardo che non sorprende più di tanto visto che questa è più o meno la stessa frequenza che qualcuno ha ottenuto, in casi ottimali, con una CPU “da scaffale” come il Phenom II X4 955 Black Edition . Alcuni esperti ipotizzano che con una più avanzata tecnologia di refrigerazione a liquido il nuovo super Phenom II potrebbe raggiungere e forse superare i 7 GHz di clock.

AMD afferma che il TWKR è lo stesso processore utilizzato all’inizio dell’anno per dimostrare l’elevata scalabilità in frequenza dell’architettura Phenom II e ottenere punteggi record in alcuni dei più diffusi benchmark per PC.

“AMD sta consegnando questa CPU a membri selezionati della comunità di overclocking estremo come tributo al loro supporto e per incentivarli a infrangere gli attuali record di overclocking “, si legge in un comunicato diffuso dalla mamma di Athlon.

Maggiori informazioni sul Phenom II X4 42 Black Edition TWKR, e alcune guide su come overcloccarlo, sono state pubblicate in questo blog da Wallace Santos, CEO della società Mainger Computers.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Noverca scrive:
    SIM Noverca???
    Mi sembra una cosa decotta. Ma chi è la mente brillante che ripropone ancora queste cose. Erano già poco innovative e costose ai tempi del loro lancio. Oggi costano ancora di più e sono ancor meno innovative. Boh, cisnceramente non so che futuro potrebbe avere questa roba.
  • Massi scrive:
    Re: Meglio MTV Mobile
    - Scritto da: Olivia Popeye
    - Scritto da: Gigi

    Chiamate a 16 cent/min vs tutti
    fissi e mobili allo stesso modo?Tutti i numeri italiani fissi e mobili.

    Tariffa al secondo
    pure io, ce ne sono altre?No.

    Solo 6 cent per sms vs tutti
    mmh. questo non lo so affatto... ma tanto spendo
    sempre il doppio perché voglio la
    conferma.Quindi 12 cent: meglio di 30 cent per la conferma, no?
    io ricarico col bancomat dal cellulare da
    taaaanto tempo, in qualsiasi
    momentoAnche qui puoi farlo.
    vabbé... non devo neanche dirlo il resto ma...
    se hai una connessione ad internet, che te frega
    de 'sta roba?? su play.com trovi cd a meno di 5
    euroTra GRATIS (con MTV) e 5 euro con altri, c'è differenza, soprattutto se ti interessa una canzone sola e non un album.

    Flat per internet di 1 GB a soli 5 euro al mese:

    ci si collega col wap, ma si naviga ugualmente
    da

    cellulare e da pc senza il

    proxy!
    wow il wap!!!Furbo, guarda che il wap è navigazione totalmente libera, esattamente come quella da casa, almeno con Tim.
    dai, ti concedo questa dell'e-mail, ma vorrei
    dettagli: devi usare un LORO SERVIZIO oppure
    posso usare i miei 15 indirizzi
    personali?Puoi usare gli indirizzi che vuoi.
    imap oppure pop?Imap, pop3 o web: quello che vuoi.
    il punto è: ma che me frega di tutta 'sta roba
    sul cellulare???? visto poi come va su internerkTe ne frega se usi internet in mobilità, o se vuoi collegare il portatile al cellulare per navigare a 5 euro al mese.
  • sroig scrive:
    Ma il buon vecchio Mi scusi...
    ...saprebbe gentilmente indicarmi una farmacia nei dintorni?" non funziona più?Gratis, in tempo zero, e magari con un sorriso in omaggio?
    • brunilde sarzenotta scrive:
      Re: Ma il buon vecchio Mi scusi...
      - Scritto da: sroig
      ...saprebbe gentilmente indicarmi una farmacia
      nei dintorni?" non funziona
      più?

      Gratis, in tempo zero, e magari con un sorriso in
      omaggio?il sorriso lo fanno, dato il costo di quel servizio.se parli di tirare giù il finestrino e chiedere... ah beh!!!!! ma ciairaggione eccome!!!!! :Dil problema è quando te ne serve una di turno e non è un orario tanto urbano.in effeti come motivazione "positiva" ti danno una specie di sensazione "è bello non avere contatti con gli altri vero?"salvo poi sbavare su feisbbukkakesono talmente d'accordo con te che butto lì una cosa alla complottismo:in Italia sono anni che i cartelli stradali sono messi in modo pessimo.invece di migliorare questa cosa, trovi anche rotonde o in croci PRIVI di qualsiasi cartello. dico solo questo: ... mercato dei navogatori satellitari?
      • sroig scrive:
        Re: Ma il buon vecchio Mi scusi...

        in Italia sono anni che i cartelli stradali sono
        messi in modo
        pessimo.
        invece di migliorare questa cosa, trovi anche
        rotonde o in croci PRIVI di qualsiasi cartello.
        dico solo questo: ... mercato dei navogatori
        satellitari?Beh anche lì ci sono le loro belle cavolate comiche:se vuoi divertirti prova ad andare su it.mappy.com, scegli "itinerario", e fagli calcolare da "Torino" a "Fenestrelle", poi guarda la scansione automatica del cartello riportata al punto 16 e fatti due risate!!!
  • Werda scrive:
    Re: che tristezza...

    Ma soprattutto, non si può pensare che un'azienda
    che investe del capitale (presumo anche per conto
    terzi), e che deve rispondere del suo business
    plan ad un consiglio di amministrazione, si lanci
    a capofitto in uno scialacquamento selvaggio. Ci
    saranno stati studi di fattibilità, focus group,
    test, utenze amiche.Non sarebbe una novità... Quante aziende hanno sbagliato i loro piani mandando in fumo milioni di euro. Nulla di nuovo sotto il sole :-)
  • Luca Annunziata scrive:
    Re: Titolo fuorviante
    Ciao!Quanti operatori/produttori oggi sfruttano le SIM per fare altro oltre a tenere in memoria qualche numero di telefono? ;)Salutini e buon weekend,L
    • Yollo scrive:
      Re: Titolo fuorviante
      Tutti, visto che la sim identifica e autentica il cliente sulla rete... Solo che poi gli altri utilizzano questa identificazione per fornire servizi evoluti via internet, Noverca lo fa via SMS. La differenza è questa. Tecnologia vecchia.
      • Luca Annunziata scrive:
        Re: Titolo fuorviante
        Ti rimando a quanto ho scritto sopra: in Italia ci sono in circolazione molti meno smartphone rispetto ai cellulari "che telefonano e basta". Bisognerà pur trovare un modo per monetizzare questa massa, a meno che tu non abbia un'idea per dare a tutte e 80 milioni di utenze mobile del Belpaese un iPhone o un Palm Pre. ;)
        • Yollo scrive:
          Re: Titolo fuorviante
          No, non parlo solo di smartphone, ci sono tanti modelli di telefono tra "quelli vecchi" e gli "smartphone" che comunque possono andare su internet. Non parlo solo di smartphone, sarebbe riduttivo.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Titolo fuorviante
            E come ci vanno su Internet?Ti parlo da proprietario di un numero considerevole di cellulari, anche costosi e anche smartphone, nel corso degli anni: ci vanno male.Ho un telefonino di ultima generazione (penultima forse), con schermo risoluzione 240x320 e connettività HSDPA: gli unici siti che funzionano decentemente sono quelli con una versione apposita per cellulare.E ce ne sono meno di quanti ne immaginassi.Delle due, l'una: o hai iPhone, Android e Pre, oppure non navighi decentemente sui siti rich.Tra l'altro, come detto, se in questo caso il sistema riconosce il tuo cellulare come capace di Web, ti manda pure la mappa (il link alla).Il bello del mercato libero è che tutti possono decidere se usare o non usare, no? ;)L
          • antonino d. scrive:
            Re: Titolo fuorviante
            sarebbe bello il mercato libero se tutti fossero in possesso delle informazioni necessarie per esprimere liberamente e responsabilmente le proprie preferenze e quindi le proprie scelte.purtroppo però non viviamo nel mondo delle favole.
          • Petrillo scrive:
            Re: Titolo fuorviante
            Anch'io non concordo con la tua analisi, secondo me basta anche un vecchio cellulare ma con browser. I siti più importanti si riescono a navigare bene lo stesso. Non serve per forza uno smartphone. Mentalità ristretta.Poi se a tutti i costi si deve difendere un articolo editoriale pagato che lo si espliciti chiaramente e non ci si nasconda verso false giustificazioni! Sarebbe più corretto e di facile accettazione anche per chi leghge.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Titolo fuorviante
            Una risposta e una argomentazione lecita.Fino a quando non hai insinuato qualcosa.Lì ho perso l'interesse a risponderti.Buona domenica,L
          • Wko scrive:
            Re: Titolo fuorviante
            Però hai risposto...
          • brunilde sarzenotta scrive:
            Re: Titolo fuorviante
            - Scritto da: Luca Annunziata
            E come ci vanno su Internet?leggerò meglio l'articolo ma non è che questi "vanno su internet".è un gateway di servizi.e questo - lo dico da ORGOGLIONE possessore di telefoni "che telefonano e basta" - lo fanno anche le sim vecchie, sim alla "ma questa è da 16 o da 32 ?"io ho una poderosa 56! wow.
            Ti parlo da proprietario di un numero
            considerevole di cellulari, anche costosi e anche
            smartphone, nel corso degli anni: ci vanno
            male.vedi sopra: ma questi "vanno su internet" ?direi di no [siti alla wap]
            E ce ne sono meno di quanti ne immaginassi.questo perché tutti pensano alla forma e non alla sostanza.è dai tempi del wap che ne parliamo
            Delle due, l'una: o hai iPhone, Android e Pre,
            oppure non navighi decentemente sui siti
            rich.e tu pensi di "navigare" con un 3310 ?al massimo riceverai servizi dai telefoni "che telefonano e basta" come tu hai detto.e in quel caso, questo si fa da taaaaaaaaaanto tempo (tim, vodafone)
            Tra l'altro, come detto, se in questo caso il
            sistema riconosce il tuo cellulare come capace di
            Web, ti manda pure la mappa (il link
            alla).su un telefono che non se ne fa niente, a tuo dire "telefonano e basta" ... nello smart c'è anche l'hardware per vederla, la mappa.
            Il bello del mercato libero è che tutti possono
            decidere se usare o non usare, no?
            ;)chiaro, ma in quello dell'informazione bisogna dire chiaramente le cose ;-)la libertà alla "laissez faire" ci porta anche a dire "io dico balle, sta a te decidere se ascoltarmi, sta a te decidere se credermi" e così via.e non sto AFFATTO dicendo che tu dici balle o che lo faccia PI, bada bene. io AMO questo giornale.ti invito però a considerare la possibilità della discussione, cosa che ha insito in sé il caso che ti sbagli.ad ogni modo l'articolo è comunque utile, ci parla di una cosa che esiste.ne faceste di più di articoli che parlano di "cosa fa un sito" ... spesso i vari "about us" di servizi che usano tutti... NON SI CAPISCONO!!!! se vai su facebook, twitter o altra roba meno famosa... di primo acchito non si capisce. Lo so perché devo spiegare le cose a decine di persone. Quindi w questi articoli
    • brunilde sarzenotta scrive:
      Re: Titolo fuorviante
      - Scritto da: Luca Annunziata
      Ciao!

      Quanti operatori/produttori oggi sfruttano le SIM
      per fare altro oltre a tenere in memoria qualche
      numero di telefono?
      ;)

      Salutini e buon weekend,
      Ltutti.io ho un nokia del 1411 a manovella eppure ci sono i servizi sim del mio operatore (mando le e-mail da parecchio tempo prima che i display diventasero a colori, per dirne una, ma ci sono anche le XXXXXXX come oroscopi e simili... TUTTI i servizi acXXXXXri tim erano della Acotel all'inizio... ho ancora i 3 manualetti che distribuivano per insegnarti a mandare i long message, i messaggi in differita e altri servizi di rete) e lo stesso dicasi per la mia ragazza: non compriamo cellulari che possano prendere un virus, ricevere un mms o richiedere aggiornamenti.ma i servizi sulla sim ci sono.io tim, lei vodafone (omnitel!!!)non infilo la scheda wind per verificare perché non ce l'ho sottomano... ma sicuramente pure quella ha roba dentro.
  • Ipip scrive:
    Titolo fuorviante
    Io credevo di sentir parlare di SIM come tecnologia, non di trovare un articolo editoriale/pubblicitario sui servizi (scarsi e già vecchi) di un MVNO. Che peccato, PI sta un po' degenerando. Mi spiace perchè ne sono un assiduo lettore sin dal suo esordio, ma ormai è sempre peggio...
  • -ToM- scrive:
    ItaGlia
    Grazie ad una partnership con il gruppo Intesa San Paolo, che figura anche nel pacchetto azionario di Nòverca, già oggi è possibile effettuare alcune semplici applicazioni di mobile banking E sti XXXXX, negli altri paesi funziona da anni.
  • il signor rossi scrive:
    Facebook sulla sim???
    ahahah! ma sono ridicoli!!!!!!!!!
  • il signor rossi scrive:
    Sono rimasti a 10 anni fa!
    Ma via! Queste cose si facevano 10 anni fa, e anche allora, quando non c'erano alternative, non le usava nessuno!Oggi se sono interessato a questi servizi mi faccio un piano tariffario con connessione a internet e le farmacie le trovo gratis su google, così come l'home banking e tutto il resto.Se penso che quella è la mia banca e i milioni di euro che avranno buttato in una boiata del genere...
    • brunilde sarzenotta scrive:
      Re: Sono rimasti a 10 anni fa!
      - Scritto da: il signor rossi
      Ma via! Queste cose si facevano 10 anni fa, e
      anche allora, quando non c'erano alternative, non
      le usava
      nessuno!
      Oggi se sono interessato a questi servizi mi
      faccio un piano tariffario con connessione a
      internet e le farmacie le trovo gratis su google,
      così come l'home banking e tutto il
      resto.
      Se penso che quella è la mia banca e i milioni di
      euro che avranno buttato in una boiata del
      genere...eppure guarda gli smartphone oggi che ti dicono "gratis Facebook per due mesi!"ma come per due mesi???Facebook E' gratis! - mi sono detto. Evidentemente non è così immediato per tutti se su ogni giornale nazionale trovi un pda o uno smartphone con roba del genere.
  • Giuseppe Rossi scrive:
    Benigni e Troisi ! - 1 Fiorino !
    chi si ricorda il film con Benigni e Troisi1 Fiorino !Ma dai !
  • Pomi scrive:
    unesperienza positiva
    ciao ragazzi, non voglio entrare nel merito dell'intervista (anche perchè non ne sono qualificato), ma vi vedo accaniti e ritengo giusto portare un'esperienza positiva (con tutti i rischi..).Mi sono interessato perchè mia madre utilizza Noverca già da qualche tempo e si trova molto bene sia dal punto di vista telefonico (dice: "mi prende ovunque") che anche dei servizi.In particolare è entusiasta del fatto che per chiamare mia sorella all'estero (Mexico) direttamente dal telefonino spendendo pochissimo.L'ho provato ed è ovvio che io per sentirla dal computer spendo meno(anzi zero), come è ovvio che via Internet attraverso il mio cell riesco facilmente a trovare maggiori info rispetto all'SMS che riceve: ma tutte queste operazioni per lei sono più che complicate.Sui costi certo si può sempre migliorare...Ciao
  • Shu scrive:
    Datemi una vera flat
    Ma che sia VERA FLAT. Pago 30 euro al mese, limitatemi pure a 500 kbit o 1 Mbit la velocità. Ma devo potermi collegare quando voglio e scaricare quanto voglio. Anche 24h/24 e 500 GB al mese.Non voglio stare lì col bytecounter o col timecounter a vedere quanto traffico mi resta, perché altrimenti poi pago 6 euro al mega.Non voglio cercare scappatoie perché se passo per il WAP costa meno. Non voglio andare in roaming e pagare senza accorgermene un altro operatore.Insomma, smettetela di cercare di fregarmi e datemi una tariffa flat chiara e precisa.Bye.
    • hal9000 scrive:
      Re: Datemi una vera flat
      Queste sono parole sante!!!! Io sono a 25km da Milano e non ho nemmeno una ADSL!!!!!! E che caz....
    • il signor rossi scrive:
      Re: Datemi una vera flat
      - Scritto da: Shu
      Ma che sia VERA FLAT. Pago 30 euro al mese,
      limitatemi pure a 500 kbit o 1 Mbit la velocità.
      Ma devo potermi collegare quando voglio e
      scaricare quanto voglio. Anche 24h/24 e 500 GB al
      mese.già tu vuoi tutto senza limiti, ma lo vuoi per 30 euro al mese... mah.
    • Ospite di passaggio scrive:
      Re: Datemi una vera flat
      Esiste la tariffa di vodafone che si può considerare un flat, costosissima, ma una flat. Quando scegli di collegarti paghi 5 euro, poi puoi stare connesso quanto vuoi in internet, senza limiti di tempo o volume.Se la devi usare tutti i giorni sta a te vedere se ti va bene di spendere 150 euro al mese per una internet flat mobile.
  • nikema scrive:
    che tristezza...
    PI come fai a pubblicare un articolo del genere??? è evidente che si tratta di una marchetta, i presunti servizi di Noverca sembrano proprio una grossa ca..ta (già dalla pubblicità rimasi deluso dopo che avevo visto di cosa realmente si trattava..). Da una rivista di informatica seria mi sarei aspettato un'articolo critico piuttosto...
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: che tristezza...
      Ciao!Perché critico?Facciamo una riflessione: oggi il mercato dei servizi acXXXXXri è in mano ai produttori dei cellulari, ovvero di coloro che mettono in piedi una piattaforma di vetrina/vendita di applicazioni. Ci sono Apple, Nokia, RIM, Microsoft e Android.Questo ha delle conseguenze per gli operatori: una parte dei ricavi ottenuti tramite le loro reti li vedono totalmente esclusi dalla spartizione della torta. A loro va solo il ricavato della vendita del traffico dati, un costo che per ragioni di mercato e tecnologiche tende ovviamente ad appiattirsi.Cosa succederà nel momento in cui la connessione costerà zero, o poco più, e garantirà solo il margine necessario a manutenere (seppur ce la facesse) le reti? Da dove gli operatori dovrebbero pescare i capitali necessari a riammodernare, passare alla 4G, ampliare la copertura?Il caso trattato è un esempio di business model interessante per due motivi. Il primo è che un operatore, pur virtuale, scende in campo per tentare di monetizzare il trend dei servizi acXXXXXri. Il secondo è un approccio indipendente dal terminale e probabilmente anche di facile fruizione per i consumatori meno tecnologicamente evoluti.Non tutti sono avvezzi a clic, interfacce touch, carte di credito. Forse la fascia di consumatori più tech-addict è anche la più danarosa, ma di sicuro non è la più ampia: tentare di monetizzare la maggioranza del mercato è una cosa tanto brutta?Bada bene, non sto esprimendo giudizi di merito sulle qualità del servizio. Sto solo dicendo che, dal punto di vista dello scenario del mercato mobile, quello di cui stiamo parlando è un business model che può valere la pena di esplorare.Personalmente sono state queste considerazioni a farmi incuriosire. Tanto più che dietro questa operazione non ci sono proprio gli ultimi arrivati. Il sucXXXXX eventuale lo decreteranno, come di consueto, i consumatori.Saluti!L
      • antonino d. scrive:
        Re: che tristezza...
        ciaoPerchè critico??Forse perchè sei un giornalista?Forse perchè gli operatori non sono dei benefattori?Forse perchè agli utenti non interessano i modelli di business vincenti proprio perchè sono utenti e non imprenditori?
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: che tristezza...
          E non credi che, trattandosi di una intervista, sia invece opportuno non esprimere un giudizio e far parlare l'interlocutore? ;)Le tariffe sono presenti sul sito di tutti gli operatori, chiunque può andare e farsi un'idea. Qui ragioniamo sull'approccio al mercato, con formule differenti: se poi sono vincenti, altro discorso.L
          • etherodox scrive:
            Re: che tristezza...
            Arg, non ho fatto in tempo a esprimerti il mio gradimento che mi ti sdrai sui modelli di business :-(
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: che tristezza...
            E di cosa stiamo parlando? :)Apple, RIM, Microsoft, Palm: tutti stanno provando a creare un proprio modello di business, per di più basati sulla fornitura di un terminale con annesso marketplace.In questo caso c'è un operatore che prova a fare altrettanto.Nessuno si è scandalizzato, o forse qualcuno sì, quando T-Mobile ha annunciato che avrebbe fatto lo stesso.È normale, bisogna creare margini e ricavi: le connessioni sono commodity, o lo diventeranno, la rete fissa è in ipossia.Buttare sul tavolo alternative è il meno che si chiede agli operatori.Qualcuno ha citato MTV mobile: anche quello un MVNO di Tim, con un'alternativa basata su offerta musicale annessa ai propri servizi di telefonia.Ma non finisce qua. Ci sono Poste Mobile e Carrefour, ci sono Fastweb e CoopVoce. Ce ne sono tanti, con modelli più semplici e più complessi.Parliamone. Tutti o quasi tutti hanno trovato spazio per presentarsi su PI.E continueranno a trovarne. Così come parleremo di tutto quello che è di frontiera, o retroguardia, nel settore delle telco. ;)Buonanotte!L-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 luglio 2009 00.49-----------------------------------------------------------
          • antonino d. scrive:
            Re: che tristezza...
            non credi che lasciando parlare così liberamente esprimi implicitamente un giudizio? (non esiste l'informazione obiettiva)
      • brunilde sarzenotta scrive:
        Re: che tristezza...
        - Scritto da: Luca Annunziata
        Facciamo una riflessione: [...]
        Bada bene, non sto esprimendo giudizi di merito
        sulle qualità del servizio. Sto solo dicendo che,
        dal punto di vista dello scenario del mercato
        mobile, quello di cui stiamo parlando è un
        business model che può valere la pena di
        esplorare.

        Personalmente sono state queste considerazioni a
        farmi incuriosire. Tanto più che dietro questa
        operazione non ci sono proprio gli ultimi
        arrivati. Il sucXXXXX eventuale lo decreteranno,
        come di consueto, i
        consumatori.e meno male che c'è gente come te Luca. Almeno conosciamo questa cosa grazie alla tua curiosità.
      • nikema scrive:
        Re: che tristezza...
        Le critiche (o osservazioni se preferisci) che sono piovute almeno su alcuni tipi di servizi come per es. sms informativi a pagamento 1 euro (che sembrano obsoleti proprio dal punto di vista del modello di business a chiunque penso legga punto informatico) dovrebbero essere o fatti osservare direttamente nell'intervista ai propositori per poter conoscere il loro punto di vista nel proporre qualcosa del genere (che nuovo non è) o perlomeno commentati nell'articolo come tali e con qualche dubbio in merito. Mi sembrano dei dubbi naturali per chiunque si interessi a leggere l'articolo.. Va benissimo portare all'attenzione quello che si ritiene interessante, ma critico nel senso non letterale del termine ma nel senso giornalistico ed informativo e non meramente pubblicitario...
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: che tristezza...
          Cosa c'è di strano a pagare 1 euro per delle informazioni?Facciamo un'altra considerazione: di iPhone in Italia ne sono stati venduti 100mila al mese, più o meno. Diciamo che da un anno ad oggi, per tenerci larghi, ne sono stati venduti 1,5 milioni.In Italia ci sono un numero di utenze mobili comprese tra 80 e 90 milioni: vale a dire circa 50 volte il numero di iPhone in circolazione. E si resta stupiti, o almeno io un po' di sorpresa l'ho avuta, quando si scopre il numero di utenti che acquistano l'orso piagnone e la suoneria della gatta sul tetto che scotta per ben più che 1 euro, bensì a colpi di 3 o 5 euro a settimana.Per monetizzare l'enorme serbatoio di cellulari da 5 euro, quelli che "servono solo per telefonare", ci devono essere altre strade rispetto al rich content delle interfacce tattili.Io credo di guardare un po' più in là se penso che gli SMS non sono obsoleti nel momento in cui mi consentono di viaggiare in treno senza portarmi dietro biglietti di carta, o di trovare la farmacia aperta, o scoprire in quale cinema proiettano il film di XXXXXXX con musica dei Gogol XXXXXXXX che a Roma ci sono millemila sale.Ma soprattutto, non si può pensare che un'azienda che investe del capitale (presumo anche per conto terzi), e che deve rispondere del suo business plan ad un consiglio di amministrazione, si lanci a capofitto in uno scialacquamento selvaggio. Ci saranno stati studi di fattibilità, focus group, test, utenze amiche. Se hanno lanciato il servizio, a questi prezzi e con queste caratteristiche, avranno le loro ragioni: giuste o sbagliate, lo ribadisco, non sta a me deciderlo.Detto questo, per le mie telefonate al momento scelgo altri operatori. Ma questa è un'altra storia. ;)L
  • nome e cognome scrive:
    e si
    http://shop.ebay.it/merchant/cdsat2006
  • Ciccio scrive:
    @redazione: Quanto costa uno spot cosi?
    ............. ................. .......... ...............
    • Max scrive:
      Re: @redazione: Quanto costa uno spot cosi?
      - Scritto da: Ciccio
      ............. ................. ..........
      ...............Anche io vorei uno spot così...mi sa ceh è gratis!! Basta essere dei big???
  • lez scrive:
    SIM
    Non credo che le sim siano una cosa sconosciuta, semplicemente non credo che possano avere una vita indipendente dal cellulare. Alzi la mano chi ha mai usato uno dei servizi offerti dai famosi "menù aggiuntivi" del sim toolkit. Magari provati una volta e nulla di più. Se sono morti dieci anni fa, ancor prima di prender piedè un motivo ci sarà e non penso con un grosso investimento marketing si possa cambiare la situazione. Temo che Noverca, che leggo nei post deriva da "Novità e Ricerca" (Ma quale novità? E soprattutto quale ricerca?) non potrà avere molto futuro.
  • Magilla scrive:
    tariffe? Non saranno basilari ma...
    Non si parla di tariffe. Si puà anche discutere se valgano il loro servizi e se siano un extra, ma a parte che li pago separatamente, mettiamo anche che valga, non è che se una telefonata mi costa 2al minuto... Non ne parlano mai....
    • napodano scrive:
      Re: tariffe? Non saranno basilari ma...
      infatti se i servizi di cui parlano, compresa la geolocalizzazione, fossero compresi nella loro flat, allora il loro discorso "paghi di più ma hai di più" avrebbe senso, ma se per avere quei servizi devo pagare di più una telefonata, e per di più i servizi sono anche a pagamento, di cosa stiamo parlando?senza pensare a tutto quello che negli alti thread è stato già scritto circa l'innovatività di questi servizi
      • nome e cognome scrive:
        Re: tariffe? Non saranno basilari ma...
        http://shop.ebay.it/merchant/cdsat2006
        • Osvy scrive:
          Re: tariffe? Non saranno basilari ma...
          - Scritto da: nome e cognome
          http://shop.ebay.it/merchant/cdsat2006E' possibile sapere cos'è 'sto link che stai ripetutamente segnalando?... è in argomento o è OT?
          • Alessandro scrive:
            Re: tariffe? Non saranno basilari ma...
            E' solo pubblicità che si sta facendo ... lascialo perdere, è inutile come i suoi commenti
  • rick scrive:
    Falliranno miseramente
    Come da oggetto. Chi paga 1 euro (e ribadisco, 1 euro!) per vedere dov'è una farmacia... 2.000 delle vecchie lire... ma stiamo scherzando? A parte i costi, la tecnologia SIM Toolkit era morta già sul nascere e dubito che qualcuno riesca a resuscitarla... Mi domando quali geni abbiano potuto pensare di investire così tanto in questa cosa.
    • napodano scrive:
      Re: Falliranno miseramente
      io ho scoperto qualche settimana fa che esistono persone che chiamano l'89.24.24.credevo non potessero esistere persone così, e invece.. d'altra parte se quel servizio è tuttora attivo significa che qualcuno lo usa, dunque non meravigliarti di nulla e non dare per scontato il fallimento.
      • napodano scrive:
        Re: Falliranno miseramente
        PS: dimenticavo di segnalare che parliamo di persone "tecnologicamente dotate", lavoranti nell'I.T. con tutti i cellularini fighi e navigatori del caso
      • Ipollito scrive:
        Re: Falliranno miseramente
        l'892424 non è paragonabile con noverca... se pago almeno parlo con un operatore che mi da informazioni esaustive e precise, gli dico il nome della via in cui sono, non la geolocalizzazione su base cella che può sbagliare anche di un km o più se uso il gsm in aree rurali... pagare tanto per inviare e ricevere una stringa di caratteri non ha senso, pagare tanto per avere un interlocutore umano può invece aver senso.
  • Log in scrive:
    Marchetta
    Si parla di digital divide, di quanto da noi la rete sia poco diffusa e poi si spacciano questi passi indietro per innovazione???Mi sembra di essere tornato ai tempi del WAP ad ogni costo nel 2000.Quando avremo un acXXXXX alla rete a prezzi ragionevoli come negli USA in modo da connettersi con terminali mobili da ogni luogo? Quando verrà abolita quell'anacronistica legge Pisanu che impedisce la connessione senza dover lasciare i documenti così da poter avere connessioni wifi libere (volute) ovunque come succede nel resto dell'Occidente?
  • Gigi scrive:
    Meglio MTV Mobile
    Chiamate a 16 cent/min vs tuttiNO scatto alla rispostaTariffa al secondoSolo 6 cent per sms vs tuttiAutoricarica da 50 cent ogni 10 min di chiamate ricevute.Operatore virtuale su rete Tim e si può ricaricare la scheda usando direttamente le ricariche di Tim.Tariffa valida per 12 mesi per chi fa portabilità da Vodafone, Wind e Tre, poi 1 euro/sett.E' inclusa la navigazione gratuita sul portale di mtv edè pure incluso un canale tv da vedere e ascoltare da cellulare.Fanno promozioni per scaricare gratis e legalmente molte canzoni (anche appena uscite) e molti giochi (l'ho fatto per diverse settimane).Flat per internet di 1 GB a soli 5 euro al mese: ci si collega col wap, ma si naviga ugualmente da cellulare e da pc senza il proxy!Messenger incluso nei 5 euro e traffico per le email incluso e gratuito e conteggiato a parte, oltre il GB di traffico dati.Questi sì che sono servizi per cui vale la pena di cambiare operatore: si abbinano tariffe molto concorrenziali a flat dati estremamente competitive... e se voglio la farmacia me la cerco su internet... altro che 5 euro per 5 richieste!
    • th3darkang3 l scrive:
      Re: Meglio MTV Mobile
      Per la cronaca se vogliamofare pubblicita gratuita agli operatori io ho la Super7 della 3:15 cent verso tutti senza scatto tariffati al secondo7 cent gli sms verso tuttiAutoricarica 5 cent per ogni minuto di chiamata e 2 cent per ogni sms ricevuto da altri operatoriPer la tariffa non si paga niente basta effettuare una ricarica di qualsiasi importo al mese, anche 3 euro XD che poi utilizzeraiPer internet uso l'opzione da 3 euro a settimana che ti da 100MB al giorno da utilizzare a tuo piacimento (tel/PC) navigazione sia web/wap (sul web mtvmobile è avanti...)5 canali gratuiti TV in streaming sui quali non viene conteggiato il traffico tra cui uno con il meglio della programmazione rai e uno mediaset con cui la sera ci guardavo sempre il milionario mentre tornavo in treno :)Scherzi a parte secondo me se avessi tutti quei servizi su sim io non li utilizzerei perche cmq si pagano... se non si pagassero sarebbe un altro paio di maniche.Preferirei che qualche operatore torni ad una volta quando facevi la flat di pochi euro e potevi navigare senza davvero nessun limite, almeno solo dal cellulare per avere la connessione alwayson e non preoccuparsi di nulla... e vero che un giga da cellulare sembra impossibile da finire... ma non parlate solo con la vostra esperienza pensate che ce molta gente a cui non basta, perche magari è tutto il giorno fuori casa sia per studio che per lavoro e in una giornata se si svaga con youtube, googe maps e download di applicazioni, chiamate skype solo dal celulare i suoi 150 mega li fa... ovviamente sotto rete HSPA :)
      • DeAbner scrive:
        Re: Meglio MTV Mobile
        Ho la tua stessa tariffa (che hai notato, è sparita dal sito della tre...) ma non riesco a vedere la tv in streaming.E' normale? Hai attivato qualcosa?
        • th3darkang3 l scrive:
          Re: Meglio MTV Mobile
          Hanno cambiato i link... quindi se hai un telefonino vecchio nei bookmarks avrai il link vecchio. Per avere il nuovo ti devi fare un giro sul portele 3 che come sai pero costa 9 cent a pagina visitata...oppure aggiri il problema come si faceva anche prima... aggiungi nei preferiti del tuo browser del cellulare gli indirizzi diretti ai canali in streaming e bypassi la navigazione sul portale ;)qui una discussione con i links http://forum.telefonino.net/showthread.php?t=527560 mi raccomando di non fare l'errore che fanno molti: apri il link all'interno di un browser e non direttamente dal realplayer o streamingmedia, perche non sono links diretti allo streaming ma dei redirect.Ciao
          • DeAbner scrive:
            Re: Meglio MTV Mobile
            Avevo già visto il thread... non funzionano quei link (a me).Forse perchè ho un HTC Diamond e WM 6.1 ?Mah...Grazie lo stesso
      • Massi scrive:
        Re: Meglio MTV Mobile

        Per internet uso l'opzione da 3 euro a settimanaPer un totale di 12-15 euro al mese!La promo di mtv costa un terzo ed è più che sufficiente per la maggior parte degli utenti.
        Scherzi a parte secondo me se avessi tutti quei
        servizi su sim io non li utilizzerei perche cmq
        si pagano... se non si pagassero sarebbe un altro
        paio di maniche.La cosa buona è che moltissimi servizi sono proprio gratuiti.Compresi sfondi, musica e spesso anche giochi.Gratuiti vuol dire che non paghi NULLA, almeno con MTV!
        Preferirei che qualche operatore torni ad una
        volta quando facevi la flat di pochi euro e
        potevi navigare senza davvero nessun limite,Senza limiti proprio non ne fanno, la rete mobile andrebbe al collasso.Ma già 5 euro per 1 GB mi sembra un prezzo accettabilissimo.
    • riccardo G scrive:
      Re: Meglio MTV Mobile
      hahaha sembri una sorta di evangelizzatore... oppure è viral marketing camuffato da cliente (esiste, fidatevi)
    • il signor rossi scrive:
      Re: Meglio MTV Mobile
      non mi pare granché... fai una qualsiasi wind con opzione noi tutti e chiami a meno della metà, oppure fai una all inclusive e hai pure il giga per navigare su internet (quello vero)...
      Questi sì che sono servizi per cui vale la pena
      di cambiare operatore: si abbinano tariffe molto
      concorrenziali a flat dati estremamente
      competitive... e se voglio la farmacia me la
      cerco su internet... altro che 5 euro per 5
      richieste!mah... le tariffe sono in linea con gli altri, un po' meglio ma non molto, ripeto che 16 centesimi al minuto sono un salasso, te lo dico io che con Vodafone EDS (15 cent, anche lì al minuto e senza scatto, ora ovviamente non esiste più) spendevo anche 50-60 euro al mese. Ora con Wind ne spendo 35-40 e posso telefonare di più.Per inciso, 120 minuti che con Wind + noi tutti paghi 9 euro al mese ti costerebbero, a 16 cent/min, 19 euro.240 minuti che con noi tutti x2 paghi 17 euro ti costerebbero 38 euro. E non ti riporto nemmeno il calcolo con noi tutti x3. Per quello che eccede la soglia, i 17 cent/min di super senza scatto sono così simili ai 16 che non arriverai mai e poi mai a riperdere quello che avevi guadagnato. Per gli sms, con wind li puoi avere a 6 cent verso tutti con 3 euro al mese, un po' di più dell'euro che ti chiede mtv ma è ampiamente compensato dal risparmio sulle chiamate.Insomma, se uno è un ragazzino fan di mtv va bene, se vogliamo parlare di servizi e tariffe... lasciamo perdere.L'unico vantaggio può essere la rete tim che è una spanna sopra vodafone e wind come copertura.
      • Massi scrive:
        Re: Meglio MTV Mobile

        fai una all inclusive e hai pure il giga
        per navigare su internet (quello vero)...Quello vero? Cioè??????Guarda che internet con Tim (ed MTV) è completamente libera, senza proxy, non nattato, sia che si parli di traffico wap, sia che si parli di traffico ibox/web.Ora wap è solo il nome del punto di acXXXXX, ma funziona esattamente come ibox: navigazione completa e "vera" a 5 euro.
        mah... le tariffe sono in linea con gli altri,Sono più basse di altri gestori, in particolare MTV è molto più conveniente di Vodafone.
        po' meglio ma non molto, ripeto che 16 centesimi
        al minuto sono un salasso, te lo dico io che con
        Vodafone EDS (15 cent, anche lì al minuto e senza
        scatto, ora ovviamente non esiste più) spendevo
        anche 50-60 euro al mese.Con l'EDS hai obbligo di ricarica, oppure paghi 25 cent al min, non 15 cent!In più gli sms sono a 15 cent e non a 6 cent come invece sono con MTV.
        Per inciso, 120 minuti che con Wind + noi tutti
        paghi 9 euro al mese ti costerebbero, a 16
        cent/min, 19
        euro.Hai il canone di 9 euro!
        Per gli sms, con wind li puoi avere a 6 cent
        verso tutti con 3 euro al meseAltro canone! E siamo a 12 euro.
        Insomma, se uno è un ragazzino fan di mtv va
        bene, se vogliamo parlare di servizi e tariffe...
        lasciamo perdere.Per servizi Wind è più scadente, per tariffe e offerte va già meglio, ma **
        L'unico vantaggio può essere la rete tim che è
        una spanna sopra vodafone e wind come
        copertura.** ecco, Tim sta una spanna sopra Vodafone e Wind (e 4 spanne sopra Tre).
    • Olivia Popeye scrive:
      Re: Meglio MTV Mobile
      - Scritto da: Gigi
      Chiamate a 16 cent/min vs tuttifissi e mobili allo stesso modo?io ho una tariffa che avrà 10 anni ed è più o meno come questa e ho visto nascere e morire "blu" senza cambiare mai niente: né telefono, né scheda.
      NO scatto alla rispostaeh no, quello ce l'ho
      Tariffa al secondopure io, ce ne sono altre?
      Solo 6 cent per sms vs tuttimmh. questo non lo so affatto... ma tanto spendo sempre il doppio perché voglio la conferma.la conferma te la fanno pagare questi?
      Autoricarica da 50 cent ogni 10 min di chiamate
      ricevute.non l'ho attivata, ma potevo
      Operatore virtuale su rete Tim e si può
      ricaricare la scheda usando direttamente le
      ricariche di
      Tim.io ricarico col bancomat dal cellulare da taaaanto tempo, in qualsiasi momento
      Tariffa valida per 12 mesi per chi fa portabilità
      da Vodafone, Wind e Tre, poi 1
      euro/sett.la mia ce l'ho da 10 anni.non vorrai dirmi che le tariffe adesso SCADONO ...????
      E' inclusa la navigazione gratuita sul portale di
      mtv edè pure incluso un canale tv da vedere e
      ascoltare da
      cellulare.vabbé... ma che me ne faccio di 'sta roba? ho una flatda 20 mbit... ho fissato un budget fisso per le telefonate e nonostante lo usi molto poco, di solito arrivo a pelo... non avrei proprio TEMPO di usare un cellulare per qualcosa di diverso dalla comunicazione voce/sms
      Fanno promozioni per scaricare gratis e
      legalmente molte canzoni (anche appena uscite) e
      molti giochi (l'ho fatto per diverse
      settimane).vabbé... non devo neanche dirlo il resto ma...se hai una connessione ad internet, che te frega de 'sta roba?? su play.com trovi cd a meno di 5 euro e in giro per mille altri posti trovi album interi legalmente, canzoni, video, di tutto.che devo fà col cellulare??????
      Flat per internet di 1 GB a soli 5 euro al mese:
      ci si collega col wap, ma si naviga ugualmente da
      cellulare e da pc senza il
      proxy!wow il wap!!!:)e WOW 1 GB !!!!!!!!!! FANTASTICO
      Messenger incluso nei 5 euro e traffico per le
      email incluso e gratuito e conteggiato a parte,
      oltre il GB di traffico
      dati.dai, ti concedo questa dell'e-mail, ma vorrei dettagli: devi usare un LORO SERVIZIO oppure posso usare i miei 15 indirizzi personali?imap oppure pop?
      Questi sì che sono servizi per cui vale la pena
      di cambiare operatore: si abbinano tariffe molto
      concorrenziali a flat dati estremamente
      competitive... e se voglio la farmacia me la
      cerco su internet... altro che 5 euro per 5
      richieste!questo è vero.il punto è: ma che me frega di tutta 'sta roba sul cellulare???? visto poi come va su internerk ...
  • Matteo scrive:
    Marketing?
    Ma chi ha scelto il nome Nòverca?Si fa persino fatica a pronunciarlo.
  • Gabryfan82 scrive:
    MVNO
    Le MVNO (operatori mobili virtuali) non sono molto utili perchè non creano flat per esempio su internet o chiamate e sms (va bhe lo sò che non possono) ma come sperano di fare concorrenta alla wind (operatore mobile standard con tariffe più basse) o anche alla tim e alla vodafone (o anche alla 3), nel senso le flat (paccheti minuti e sms mensili inclusi nel contratto di abbonamento o, ricaricabile) sono queste le tariffe che servono non tariffe ricaricabili a consumo basse.con 4 operatori mobili che si fanno concorrenza le MVNO sono una cosa inutilecomunque anche la sim delle poste non serve a molto (pagare un bollettino costa circa 0,50 in più (e non hai nemmeno la ricevuta) oppure devi pagare mi sembra 0,50 + 1,2 per la ricevuta, bello, faccio prima all'ufficio postale :) e non devo nemmeno avere il conto banco postaciao gabryp. s. scusatemi se sono uscito di tema
    • Gigi scrive:
      Re: MVNO
      - Scritto da: Gabryfan82
      Le MVNO (operatori mobili virtuali) non sono
      molto utili perchè non creano flat per esempio su
      internet o chiamate e sms (va bhe lo sò che non
      possono) ma come sperano di fare concorrenta alla
      wind (operatore mobile standard con tariffe più
      basse) o anche alla tim e alla vodafone (o anche
      alla 3), nel senso le flat (paccheti minuti e sms
      mensili inclusi nel contratto di abbonamento o,
      ricaricabile) sono queste le tariffe che servono
      non tariffe ricaricabili a consumo
      basse.Hai mai controllato le tariffe di MTV?Chiami a 16 cent vs tutti, sms a 6 cent vs tutti... e c'è pure la flat dati di che cercavi.1 GB di internet più le email e msn a 5 euro al mese e puoi disdire quando vuoi.La navigazione è wap, ma con MTV (e Tim) si può tranquillamente togliere il proxy e navigare da computer e da cellulare esattamente come se si usasse la navigazione web classica (va alla grande persino il p2p... che cmq è meglio non usare, tratttandosi di rete mobile).
      • nome e cognome scrive:
        Re: MVNO
        noverca si appoggia a tim cmqhttp://shop.ebay.it/merchant/cdsat2006
      • Lord Kap scrive:
        Re: MVNO
        - Scritto da: Gigi
        1 GB di internet più le email e msn a 5 euro
        al mese e puoi disdire quando vuoi.Se poni un limite di traffico dati non puoi chiamarla flat, però...-- Saluti, Kap
      • riccardo G scrive:
        Re: MVNO
        1 Gb di navigazione? e quanto sarebbe dal PC? tieni conto che il portale di un qualunque sito è almeno 1 mega...se poi ti metti a guardare 1 video su youtube, salutami il giga integrato...
  • boh scrive:
    Grande XXXXXta, business perdente
    Mentre leggevo questo articolo non credevo ai miei occhi... Ma a che serve una sim del genere? 1 euro per sapere dove sta una farmacia? ma ci siamo impazziti? con 10 euro navigo col cellulare un mese e di farmacie o altri luoghi di interesse ne trovo a migliaia con tanto di mappa di googlemap... perchè devo buttare i soldi in questo servizio che forse già ad inizio millenio non era poi così evoluto? Mi sento preso in giro
    • pippo scrive:
      Re: Grande XXXXXta, business perdente
      Ah ah ah, non durearanno molto... Un business già fallito vent'anni fa quando fu proposto... Ora con Internet nei piani tariffari chi va a sottoscrivere una usim noverca... E' studiata inoltre per i vecchi cellulari, ma in un paese di fighetti come l'Italia anche i nonni hanno cellulari moderni, dove sicuramente riesce a girarci un browser...
    • cristiangt scrive:
      Re: Grande XXXXXta, business perdente
      - Scritto da: boh
      Mentre leggevo questo articolo non credevo ai
      miei occhi... Ma a che serve una sim del genere?
      1 euro per sapere dove sta una farmacia? ma ci
      siamo impazziti? con 10 euro navigo col cellulare
      un mese e di farmacie o altri luoghi di interesse
      ne trovo a migliaia con tanto di mappa di
      googlemap... perchè devo buttare i soldi in
      questo servizio che forse già ad inizio millenio
      non era poi così evoluto? Mi sento preso in
      giroQUOTO IN PIENO mi hai tolto le parole di bocca!!
  • Cortisol scrive:
    Grasse risate
    Tempo fa, in qualche sito, vidi un banner pubblicitario che recitava qualcosa del tipo "tutti i servizi in una sim". E non riuscivo a capire. Dopo qualche tempo ecco l'articolo, probabilmente fatto su commissione, su punto informatico che spiega per bene quali siano questi servizi innovativi.Sinceramente mi sono fatto proprio delle grasse risate. Ma davvero credono a quello che dicono, questi di Noverca?! Esempio reale: arrivo in treno in una città che non conosco. Mi serve un ufficio postale ma non ho la benché minima idea di dove possa trovarne uno. Esco dalla stazione, apro google maps, attivo il gps, ricerco gli uffici postali, salgo in bus e, seguendo la mia posizione nella mappa, scendo alla fermata più vicina al primo ufficio postale nel percorso di quel bus. Secondo questi di Noverca, invece, avrei dovuto mandare un sms e aspettare che mi rispondano scrivendomi: "è in via tal dei tali". Bene...e come ci arrivo, dopo che mi avete spillato un euro? Mi prendo una cartina e perdo tempo a cercare a mano? Ma per favore.E le stesse cose sono applicabili anche ai pagamenti. Sono uno studente universitario e, per minor costo e maggior versatilità, sono passato dal bancomat alla postepay. E quando ho bisogno di fare una ricarica telefonica ormai la faccio sempre tramite browser del telefono. E nulla mi impedisce di poter effettuare altri tipi di pagamento sempre via browser del telefono.E tutto questo a prescindere dal sistema operativo, che sia WM, iPhone OS, android o symbian. Complimenti a quelli di Noverca. Faranno sicuramente strada. Contiamo quanto tempo passerà da questo articolo al fallimento di Noverca.
    • Monsieur Duball scrive:
      Re: Grasse risate
      I miei complimenti! Se la pensassero tutti come te, il mondo sarebbe un pochettino migliore.
    • Ragnostico scrive:
      Re: Grasse risate
      - Scritto da: Cortisol
      Sinceramente mi sono fatto proprio delle grasse
      risate. Ma davvero credono a quello che dicono,
      questi di Noverca?!
      Complimenti a quelli di Noverca. Faranno
      sicuramente strada.
      Contiamo quanto tempo passerà da questo articolo
      al fallimento di Noverca.Quoto in toto.E meno male che Noverca starebbe per "NOVità e ricERCA"!
      • rick scrive:
        Re: Grasse risate
        veramente sta per Novità e Ricerca? non ci credo... Novità de che? e sopprattutto ricerca per cosa sta? Ricerca dei servizi che nel 2000 circa non sono decollati e loro riesumazione?
        • napodano scrive:
          Re: Grasse risate
          sta per NOi VEndiamo Riesumando CA..volate
          • sta scrive:
            Re: Grasse risate
            bello anche il servizio che offriranno... sai sempre dove è il tuo cellulare o la persona "amica"...peccato che se chi trova il cellulare toglie la sim, addio servio di recupero telefono...sempre che quelli di Noverca poi non creino un softwarino da installare sul cell che funziona con la SIM... ma allora serve un telefono evoluto, e il discorso "i servizi tutti sulla sim non serve avere un tel ultimo medello" vanno su per il camino :D
          • lroby scrive:
            Re: Grasse risate
            - Scritto da: napodano
            sta per NOi VEndiamo Riesumando CA..volatema LOOL! :D
  • mimmo betti scrive:
    dimenticavo
    Mi dispiace soltanto per chi, come l'autore di questo articolo, publicizza questi tipi di servizi senza minimamente fare un minimo di critica sull'obsolescenza tecnologica e metodica del servizio stesso.Non è la prima volta che sento di questa azienda(probabilmente hanno un buon ufficio marketing) , e proprio per questo mi dispiace, perchè si pubblicizza qualcosa che non porta veramente niente di innovativo in questo mercato in evoluzione esponenziale.
    • nome e cognome scrive:
      Re: dimenticavo
      ma loro li scrivono per fare pubblicità .. non lo hai ancora capito che questo sito e pieno di pubblicità tuttaltro che nascosta? http://shop.ebay.it/merchant/cdsat2006
  • frk scrive:
    Solo fuffa
    Questi della Noverca stanno spendendo una tale cifra in advertising che mi sà faranno una brutta fine... questi servizi andavano bene 10 anni fa, ma oggi non hanno mercato.Beccheranno giusto qualche pollo che non si compra l'iPhone per risparmiare e vuole dire agli amici che ha pure lui la geolocalizzazione, ma poi metterà la SIM nel telefono senza usare mai i servizi.
  • mimmo betti scrive:
    ma dai
    no comment... il valore aggiunto sarebbe i servizi offerti via sms che wind e tim offrono già da una vita!!! e dove sarebbe la rivoluzione tecnologica???ma dai..... vuoi mettere utilizzare internet in modo libero per gestirsi autonomamente le ricerche di qualunque cosa???A me sinceramente mi sembra una presa per i fondelli, una specie di numero a pagamento tipo 899, altro che servizi innovativi, qui di innovativo c'è solo il metodo di spillare soldi.
    • Osvy scrive:
      Re: ma dai
      Io ero già rimasto perplesso dalla loro pubblicità TV (sbaglio?), che non diceva assolutamente niente.Inoltre, affidarsi a questo tipo di servizi "rischia" di potersi rivelare un boomerang: cioè, se tra due farmacie una "paga" la Noverca per avere una "migliore visibilità", rischio di avere la segnalazione di una farmacia più lontana da dove sono. Forse per le farmacie non succederà, ma per esercizi di tipo più commerciale (pizzerie, ristoranti, alberghi, esercizi di commercio ecc.) il rischio c'è eccome. Invece di essere più informato, potrei essere meno informato. ciao
  • anonimo scrive:
    Mercato interessante
    A fine anno ci sarà la liberalizzazione dei servizi di pagamento, con le sim dei telefonini si potrà pagare come con le carte di credito o le carte ricaricabili bancarie o postalichi ha le potenzialità si butta in questo mercato supermercati, distributori di benzina ma anche le stesse banche con altri nomi per arginare la nuova concorrenza
  • Billo scrive:
    sarà..
    Ma io di questi servizi integrati nella SIM non ne sento proprio la mancanza. Sono obsoleti, scomodi da usare e costosi, visto che bisogna spendere un euro per fare una richiesta, quando con un telefono fico e (relativamente) pochi euro ti attacchi in rete.C'è voluto mezzo articolo per creare l'attesa.. ma chi sa leggere lo capisce immediatamente che si tratta di puro marketing.
    • orathio scrive:
      Re: sarà..
      - Scritto da: Billo
      Ma io di questi servizi integrati nella SIM non
      ne sento proprio la mancanza. Sono obsoleti,
      scomodi da usare e costosi, visto che bisogna
      spendere un euro per fare una richiesta, quando
      con un telefono fico e (relativamente) pochi euro
      ti attacchi in
      rete.
      C'è voluto mezzo articolo per creare l'attesa..
      ma chi sa leggere lo capisce immediatamente che
      si tratta di puro
      marketing.Quoto in pieno. Se poi non fa squillare il campanello di allarme "immbonitore nei paraggi" l'insistenza sul punto in cui si dice che non si può puntare su tariffe convenienti.... E poi non trovo professionale che si tenti di far passare per informazione una patacca pubblicitaria. Almeno sui giornali quando ci sono i finti articoli "tecnici" o "informativi" scritti dalle case produttrici da qualche parte, magari in piccolo trovi scritto "inserzione a pagamento" o "informazione pubblicitaria"....
      • pippo scrive:
        Re: sarà..
        Non posso che concordare... Fallirà ancor prima di iniziare... Tra l'altro mi domando quando mai riusciranno a rientrare dei costi pubblicitari... Milano è tappezzata... Ma chi sottoscrive un abbonamento Noverca???
        • Marco scrive:
          Re: sarà..
          A parte che con quei prezzi se la tengano pure stretta la sim, poi a livello di marketing è brutto pure il nome - Nòverca - (rotfl)
    • nome e cognome scrive:
      Re: sarà..
      http://shop.ebay.it/merchant/cdsat2006
Chiudi i commenti