Un Pinguino prevede il tempo in Europa

Il più importante centro europeo di meteorologia ha appena acceso un cluster di server Linux con lo scopo di valutarne affidabilità e potenza e, nei prossimi anni, farne la propria piattaforma di lavoro


Reading (Gran Bretagna) – Nei locali dello European Centre for Medium-Range Weather Forecasts ( ECMWF ), un’organizzazione che fa le previsioni meteorologiche e studia il clima, è appena entrato in funzione un imponente cluster di server su cui gira Linux.

Il supercomputer, chiamato Evolocity II, è stato sviluppato dalla società californiana Linux Networx come progetto pilota dell’ECMWF per la valutazione di Linux e del software open source. Il centro europeo sta infatti considerando la possibilità di rimpiazzare, entro i prossimi tre anni, l’intero suo parco di sistemi ad alte prestazioni con cluster Linux.

Al momento Evolocity II viene già messo alla prova facendovi girare software per l’analisi dei dati meteorologici e simulazioni climatiche.

Walter Zwieflhofer, a capo dell’organizzazione con sede in Inghilterra, ha spiegato che Evolocity II è stato scelto fra una rosa di 10 candidati, tra cui diversi sistemi proprietari.

Il supercomputer di Linux Networx, su cui gira la distribuzione SuSE Linux, è composto da 64 processori Opteron da 2,2 GHz, 128 GB di memoria, interconnessioni InfiniBand e una suite di software per la gestione e il monitoraggio del cluster.

Attualmente ECMWF utilizza, come sistema centrale, un cluster di server p690 di IBM con sistema operativo AIX.

ECMWF fornisce le previsioni meteorologiche a 10 giorni a 25 paesi europei, fra cui anche l’Italia. Il centro conduce anche diverse attività di ricerca per l’analisi e lo studio delle variazioni climatiche nel medio e lungo periodo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Lo sviluppo di Linux in Africa
    ecco qui tutta la documentazione :Dhttp://www.cacchiate.it/immagini/box/mi%20faccio%20l'ultima%20canna.jpg
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo sviluppo di Linux in Africa
      - Scritto da: Anonimo
      ecco qui tutta la documentazione :D

      www.cacchiate.it/immagini/box/mi%20faccio%20lAHAHAHAHA......bellissima!!!!! Spero che i linari non se la prendano ma è splendida......ahahahahahaahahah8)8)
  • Anonimo scrive:
    CVD 3° atto
    Ecco l'ennesima dimostrazione che quando si devono fare cose serie, e non puro marketing, si va su linux e x86, altro che quella roba della eppols che hanno messo su ad hoc per la campagna pubblicitaria e l'hanno smontato dopo pochi mesi, con la scusa che sostituiscono tutto con xserve, anche perche' di solito chi investe milioni di euro in un progetto del genere non e' che lo butta appena esce il processore nuovo, ma lo sfrutta finche' campa, al massimo dopo tanto sforzo fatto per mettere su un un centro di calcolo, se se ne vuile fare un altro con xserve, se ne costruisce un altro lasciando il primo funzionante, al mondo ci sono centri di calcolo di tutto rispetto basati su cluster con processori di 8 anni fa, figuratevi se smantellano un cluster del genere dopo 6 mesi!!!Vi consiglio una lettura di Franz Kafka: "Un vendifrottole smascherato" a voi capire chi e' il venditore ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: CVD 3° atto
      Quale parte di "AMD è sponsor Ferrari" ti è sfuggita, signor CVD?Quale parte di "AMD paga Ferrari e NON viceversa" ti è sfuggita?Qalue parte di "Un cluster AMD costa DI PIU' di un cluster Apple"? Listini alla mano.....non fuffa da astroturfer...
      • Anonimo scrive:
        Re: CVD 3° atto
        - Scritto da: Anonimo
        Qalue parte di "Un cluster AMD costa DI PIU'
        di un cluster Apple"? Listini alla
        mano.....non fuffa da astroturfer...Dove si trovano i listini? Cioè, voglio dire, il listino con scritto quanto costa un cluster con tot prestazioni per calcoli di fluidodinamica costa tot?
    • Anonimo scrive:
      Re: CVD 3° atto
      - Scritto da: Anonimo
      Vi consiglio una lettura di Franz Kafka: "Un
      vendifrottole smascherato" a voi capire chi
      e' il venditore ;)Cos'è l'unico libro che hai letto nella tua giovane vita ???certo che voi fanatici X86 user ne avete di tempo da perdere...per scrivere interventi come questo.
  • Anonimo scrive:
    Re: e perche' non dei g5?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    ma chi se lo può


    permettere Mac è forse il
    futuro


    della musica in studio di
    registrazione.



    Il passato, il Mac, era il passato della

    registrazione in studio :D

    Apple è il passato punto e basta
    Che cavolo mi frega degli studi di
    registrazione, il mondo mica gira attorno a
    Jovanotti.
    Per il resto: andate a lavorare sul serio,
    invece di stare a rimirare la vostra
    melabacata!!!
    Poi mi dite quanti dei vostri plasticoni o
    metalloni (quelli nuovi) avete visto nei
    vari CED.
    Io li ho visti solo sulle scrivanie di
    qualche pseudocreativo presuntuoso e
    trollone (e di mondo ne ho girato...), col
    suo bravo offizz per mac e le norton
    inutilities per mac, altro che sony, altro
    che mondo che cambia!!!
    Ma vai in giappone, o negli states, o in
    cina, a vedere coi tuoi occhi invece di
    leggere le ca**ate di questo o quel forum
    per bambocci: a parole sembrati tutti dei
    fenomeni, ma a fatti vorrei vedere quanti di
    voi lavorano davvero in questo settore!!!Sei riuscito a infilare otto boiate diverse in un solo post, non è record ma sei sulla buona strada per entrare di diritto nel fantastico mondo del vero trollaggio.Per il momento non montarti la testa, sei ancora all'astroturfing più becero.... ;) devi migliorare l'approccio al problema altrimenti non nessuno crederà alle boiate che scrivi...
    A proposito, negli states Apple vende molto
    più di qui perché vende le sue
    sciocchezze ad un prezzo davvero
    competitivo: perché devo comprare un
    suo prodotto in Italia e pagarlo almeno il
    doppio?
    Gli americani avranno tanti difetti, ma di
    solito pagano le cose per quello che
    valgono: quando quel gran farabutto di Jobs
    deciderà di non truffarmi sarò
    libero di comprare uno dei suoi baracconi,Certo che come aspirante troll cominci a deludermi....Stesso laptop Dell (Piccì con Windows...) con la stessa configurazione:in USA 2994 Dollariin Italia 4084 Eurohttp://configure.us.dell.com/dellstore/config.aspx?c=us&cs=555&l=en&oc=WSM60PAD&s=biz#bottom_anchorhttp://commerce.euro.dell.com/dellstore/config/frameset.asp?c=1873&n=1859&b=44062&m=eur&l=it&s=itpad&store=itpad&sbc=itpadprecnAnche i sassi sanno che i prezzi americani sono TASSE ESCLUSE (non solo l'IVA ma qualunque tassa!!!), tu no, perché sei il solito astroturfer morto di fame che con i quattro spiccioli che gli da Microsoft riesce a pensare solo al bandone da 600 Euro (che negli USA troverebbe a 300 dollari).In ogni caso, a parte le tasse il laptop Dell, ed è solo un esempio, è MOLTO più caro in Italia che negli USA.Un Powerbook Apple da 15,4" costa negli USA AL NETTO DELLE TASSE 2.499 dollari, in Italia al NETTO DELL'IVA costa 2.299 Euro!Chi truffa chi? A parte il fatto che un Dell NON vale la metà dei soldi che costa......
    fino ad allora i pc me li assemblo da solo e
    ci installo quello che mi pare!!!!Visto che Apple è il passato prova a installare senza OSX questo nel tuo bandone da "vorrei ma non posso e quindi rosico":http://aaac.larc.nasa.gov/tsab/tetruss/Alla NASA non aspettano che te.....per ridere ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: e perche' non dei g5?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Come da topic.



    Perché AMD è uno degli sponsor
    della Ferrari.
    Sela Ferrari avesse avuto Apple come
    sponsor, avrebbero usato i G5. Se la Ferrari
    avesse avuto come sponsor Intel, avrebbero
    usato comunque i G5 ;)Se la Ferrari avesse avuto come sponsor Microsoft, avrebbe voluto usare lo stesso Linux, ma non le sarebbe stato permesso e così sia Schumacher sia Barrichello non avrebbero più neppure un osso intero :)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: e perche' non dei g5?
    - Scritto da: Anonimo
    1) AMD è sponsor Ferrari

    2) Costano di meno dei G5 e dato che (1)
    credo costino a loro ancora meno

    3) Se qualcosa va storto con Linux ci
    piazzano su Windows che per AMD64 ci
    sarà a breve ma per G5 no (è
    ciò che si dice "visione a lungo
    termine")Apple va bene solo per chi deve montarsi il filmino delle vacanze... chi fa sul serio si rivolge a IBM (che costruisce i G5...)
    • Anonimo scrive:
      Re: e perche' non dei g5?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      1) AMD è sponsor Ferrari



      2) Costano di meno dei G5 e dato che (1)

      credo costino a loro ancora meno



      3) Se qualcosa va storto con Linux ci

      piazzano su Windows che per AMD64 ci

      sarà a breve ma per G5 no


      ciò che si dice "visione a lungo

      termine")

      Apple va bene solo per chi deve montarsi il
      filmino delle vacanze... BWAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!!Hai presente la SONY, quella che fabbrica e vende piccì con Windows, quella che vende musica sul web solo per piccì con Windows, quella che produce e vende musica essendo una delle più potenti major del pianeta?Beh, la SONY nei suoi studi di registrazione usa SOLO macchine Apple con OSX e alcune addirittura con Mac OS9!!!!!!!! SOLO MACINTOSH, usato da chi PRODUCE PC con Windows!!!!!!Fonte: il making-off di "Matchstick Men" di Ridley Scoot, con Nicolas Cage. Per verificare basta affittare o comprare il DVD e guardare i contenuti speciali....chi fa sul serio si
      rivolge a IBM (che costruisce i G5...)Quindi un colosso come SONY, nei suoi più prestigiosi studi per l'audio cinematografico, NON fa sul serio?????Aggiornati l'antivirus.....e già che ci sei, tra un riavvio e l'altro, riattiva il firewall... ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: e perche' non dei g5?
        Weee, piano, piano...non serve andare a comprare un DVD per verificare questo. ^^E' vero, molte case di incisione usano nei loro studi apparecchiature Mac (Sony ed Universal tra queste), con relativi software. MA, perchè c'è sempre un ma: $$$$$$$$$$$ (non bastano, ancora un po') $$$$$$$$$. ;)Per contro: BMG (che si è fusa l'altro ieri con Sony), EMI e Warner nei loro studi di registrazione non hanno Mac, sono sistemi ancora "analogici" (anche se non è decisamente questo il termine più corretto), mixer, rac e tutta strumentazione "arcaica" (e forse, nonostante tutto, ancora la migliore).Sono questi i più grandi colossi della musica, ma chi se lo può permettere Mac è forse il futuro della musica in studio di registrazione.si vedrà...
        • Anonimo scrive:
          Re: e perche' non dei g5?

          ma chi se lo può
          permettere Mac è forse il futuro
          della musica in studio di registrazione.Il passato, il Mac, era il passato della registrazione in studio :D
          • Anonimo scrive:
            Re: e perche' non dei g5?
            - Scritto da: Anonimo

            ma chi se lo può

            permettere Mac è forse il futuro

            della musica in studio di registrazione.

            Il passato, il Mac, era il passato della
            registrazione in studio :DApple è il passato punto e bastaChe cavolo mi frega degli studi di registrazione, il mondo mica gira attorno a Jovanotti.Per il resto: andate a lavorare sul serio, invece di stare a rimirare la vostra melabacata!!!Poi mi dite quanti dei vostri plasticoni o metalloni (quelli nuovi) avete visto nei vari CED.Io li ho visti solo sulle scrivanie di qualche pseudocreativo presuntuoso e trollone (e di mondo ne ho girato...), col suo bravo offizz per mac e le norton inutilities per mac, altro che sony, altro che mondo che cambia!!!Ma vai in giappone, o negli states, o in cina, a vedere coi tuoi occhi invece di leggere le ca**ate di questo o quel forum per bambocci: a parole sembrati tutti dei fenomeni, ma a fatti vorrei vedere quanti di voi lavorano davvero in questo settore!!!A proposito, negli states Apple vende molto più di qui perché vende le sue sciocchezze ad un prezzo davvero competitivo: perché devo comprare un suo prodotto in Italia e pagarlo almeno il doppio?Gli americani avranno tanti difetti, ma di solito pagano le cose per quello che valgono: quando quel gran farabutto di Jobs deciderà di non truffarmi sarò libero di comprare uno dei suoi baracconi, fino ad allora i pc me li assemblo da solo e ci installo quello che mi pare!!!!
  • Anonimo scrive:
    Copiare la Ferrari?
    Ma non era reato copiare la Ferrari?O il reato era rubarla?Non ci capisco piu' niente...Proprio ieri uno delle major aveva dichiarato che se tutti i pedofili avessero una Ferrari si sarebbe eliminata la pirateria in Italia, e adesso questi qui la copiano...
  • Anonimo scrive:
    Per gli intellisti
    Sulle Toyota c'e il logo di Intel Itanium....E visto cme sta andando il team direi che e' molto appropriato...
  • Anonimo scrive:
    Re: e perche' non dei g5?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Come da topic.



    Perché AMD è uno degli sponsor
    della Ferrari.
    Sela Ferrari avesse avuto Apple come
    sponsor, avrebbero usato i G5. Se la Ferrari
    avesse avuto come sponsor Intel, avrebbero
    usato comunque i G5 ;)No avrebbero usato Itanium2, che è più performante degli Opteron quando il numero di processori è elevato
    • Anonimo scrive:
      Re: e perche' non dei g5?
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo



      - Scritto da: Anonimo


      Come da topic.







      Perché AMD è uno degli
      sponsor

      della Ferrari.

      Sela Ferrari avesse avuto Apple come

      sponsor, avrebbero usato i G5. Se la
      Ferrari

      avesse avuto come sponsor Intel,
      avrebbero

      usato comunque i G5 ;)

      No avrebbero usato Itanium2, che è
      più performante degli Opteron quando
      il numero di processori è elevatoIl post a cui hai risposto era OVVIAMENTE ironico, la tua risposta è OVVIAMENTE da nerd bollito.E comunque alla Intel, visto il palese flop, si vergognano pure di pronunciare il nome Itanium..... ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: e perche' non dei g5?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo





        - Scritto da: Anonimo



        Come da topic.











        Perché AMD è uno
        degli

        sponsor


        della Ferrari.


        Sela Ferrari avesse avuto Apple
        come


        sponsor, avrebbero usato i G5. Se
        la

        Ferrari


        avesse avuto come sponsor Intel,

        avrebbero


        usato comunque i G5 ;)



        No avrebbero usato Itanium2, che
        è

        più performante degli Opteron
        quando

        il numero di processori è elevato

        Il post a cui hai risposto era OVVIAMENTE
        ironico, la tua risposta è OVVIAMENTE
        da nerd bollito.Grazie.Avrò sonno, ma mi sembrava un troll e basta... in linea con molti altri troll che girano su questi forum.
        E comunque alla Intel, visto il palese flop,
        si vergognano pure di pronunciare il nome
        Itanium..... ;)E' un flop in che senso? In vendite può darsi, non mi pare come processore.
        • avvelenato scrive:
          Re: e perche' non dei g5?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo







          - Scritto da: Anonimo




          Come da topic.















          Perché AMD è uno

          degli


          sponsor



          della Ferrari.



          Sela Ferrari avesse avuto
          Apple

          come



          sponsor, avrebbero usato i
          G5. Se

          la


          Ferrari



          avesse avuto come sponsor
          Intel,


          avrebbero



          usato comunque i G5 ;)





          No avrebbero usato Itanium2, che

          è


          più performante degli
          Opteron

          quando


          il numero di processori è
          elevato



          Il post a cui hai risposto era
          OVVIAMENTE

          ironico, la tua risposta è
          OVVIAMENTE

          da nerd bollito.

          Grazie.

          Avrò sonno, ma mi sembrava un troll e
          basta... in linea con molti altri troll che
          girano su questi forum.


          E comunque alla Intel, visto il palese
          flop,

          si vergognano pure di pronunciare il
          nome

          Itanium..... ;)


          E' un flop in che senso? In vendite
          può darsi, non mi pare come
          processore.sì, come processore, se ne consideri il prezzo d'acquisto, che fa parte delle caratteristiche determinanti il successo o meno di un prodotto.
          • Anonimo scrive:
            Re: e perche' non dei g5?


            E' un flop in che senso? In vendite

            può darsi, non mi pare come

            processore.

            sì, come processore, se ne consideri
            il prezzo d'acquisto, che fa parte delle
            caratteristiche determinanti il successo o
            meno di un prodotto.Non come prestazioni comunque.Inoltre mi sembra di aver sempre letto che fosse destinato a server di fascia alta.Un itanium2 ( 1.4GHz - 1.5MB cache ) ha un prezzo comparabile con un Opteron 848.Il modello con 6MB di cache ha prezzi spropositati, oltre 4000$ per cpu.
  • Anonimo scrive:
    Re: un'altro supercomputer

    ma è per lo sport.
    ma perché non un cluster statale, da
    cedersi in affitto alle varie uni?C'e' gia' ...
  • avvelenato scrive:
    Re: e perche' non dei g5?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Come da topic.



    Perché AMD è uno degli sponsor
    della Ferrari.
    Sela Ferrari avesse avuto Apple come
    sponsor, avrebbero usato i G5. Se la Ferrari
    avesse avuto come sponsor Intel, avrebbero
    usato comunque i G5 ;)rotfl! :D
  • Anonimo scrive:
    e perche' non dei g5?
    Come da topic.
    • Anonimo scrive:
      Re: e perche' non dei g5?
      perché sono lenti e costano di più?(a volte la risposta giusta è quella più semplice)
      • Anonimo scrive:
        Re: e perche' non dei g5?
        - Scritto da: Anonimo
        perché sono lenti e costano di
        più?facciamo che costano di più e basta
        • Anonimo scrive:
          Re: e perche' non dei g5?
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          perché sono lenti e costano di

          più?
          facciamo che costano di più e bastaSecondo me per nessuno dei due motivi...hanno scelto cosi e basta... la differenza di prezzo non è cosi rilevante con gli Opteron a più vie, e di certo non lo è per la Ferrari.
          • Anonimo scrive:
            Re: e perche' non dei g5?


            hanno scelto cosi e basta... la differenza
            di prezzo non è cosi rilevante con
            gli Opteron a più vie, e di certo non
            lo è per la Ferrari.o forse perchè AMD è sponsor ferrari???
        • Anonimo scrive:
          Re: e perche' non dei g5?
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          perché sono lenti e costano di

          più?
          facciamo che costano di più e bastaNiente di piu' falso.http://www.apple.com/hardware/video/virginiatech/Ora lo stanno ricostruendo con i G5 nuovi, ma quando lo hanno completato e' arrivato al terzo posto nel mondo come potenza di calcolo, ed e' costato 5.2 Milioni, mentre quello al secondo posto e' costato 215 Milioni e quello al primo posto 350 Milioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: e perche' non dei g5?
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo


            perché sono lenti e costano
            di


            più?

            facciamo che costano di più e
            basta

            Niente di piu' falso.
            www.apple.com/hardware/video/virginiatech /
            Ora lo stanno ricostruendo con i G5 nuovi,
            ma quando lo hanno completato e' arrivato al
            terzo posto nel mondo come potenza di
            calcolo, ed e' costato 5.2 Milioni, mentre
            quello al secondo posto e' costato 215
            Milioni e quello al primo posto 350
            Milioni.
            Un server G5 costa più di un server Opteron equivalente.Non puoi confrontare quelli con processori nec e alpha, e che tra l'altro del 2002.
          • Anonimo scrive:
            Re: e perche' non dei g5?
            - Scritto da: Anonimo
            Un server G5 costa più di un server
            Opteron equivalente.Non ne sono convinto, hai per caso dei link a portata di mano?Non che non mi fidi ma sai... :)
            Non puoi confrontare quelli con processori
            nec e alpha, e che tra l'altro del 2002.Qui sono d'accordo.
          • Anonimo scrive:
            Re: e perche' non dei g5?
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            Un server G5 costa più di un
            server

            Opteron equivalente.
            Non ne sono convinto, hai per caso dei link
            a portata di mano?
            Non che non mi fidi ma sai... :)
            Ammetto di non aver mai comprato xserve, quindi mi affido ai prezzi trovati in rete:http://www.bhphotovideo.com/bnh/controller/home?A=details&index=Y&kw=APXS2&is=REG&Q=&O=productlist&sku=311646http://store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/AppleStore?family=XserveRiassumendo:$2,999.00 - 2x2GHZ G5 - 512 MB RAM - 80GB SATAQui è dove di solito compro i server io: www.8anet.comhttp://www.8anet.com/custserv_content.ihtml?pid=697&lastcatid=182&step=4$2683,00 - 2xOpetron 248 - 512 MB RAM - 80GB SATAAnche con le DDR400 non cambia molto il prezzo.In effetti non è poi tanta la differenza, credevo peggio.Se hai qualche link anche tu ben vengano, a settembre devo comprare due server come quelli (anche se con il pieno di ram e HD) e sto ancora decidendo...
        • Anonimo scrive:
          Re: e perche' non dei g5?
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          perché sono lenti e costano di

          più?
          facciamo che costano di più e bastamatò!! ragazzi!!il G5 le prende dallo Xeon (32bit), che è paleolitico al confronto tecnologico...sarà bello quanto volete....ma non è sto gran mostro ;)
      • Anonimo scrive:
        LENTI ??? AH AH AH AH AH
        SI SI CERTO ... - Scritto da: Anonimo
        perché sono lenti e costano di
        più?

        (a volte la risposta giusta è quella
        più semplice)
    • Anonimo scrive:
      Re: e perche' non dei g5?
      - Scritto da: Anonimo
      Come da topic.Perché AMD è uno degli sponsor della Ferrari.Sela Ferrari avesse avuto Apple come sponsor, avrebbero usato i G5. Se la Ferrari avesse avuto come sponsor Intel, avrebbero usato comunque i G5 ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: e perche' non dei g5?
      1) AMD è sponsor Ferrari2) Costano di meno dei G5 e dato che (1) credo costino a loro ancora meno3) Se qualcosa va storto con Linux ci piazzano su Windows che per AMD64 ci sarà a breve ma per G5 no (è ciò che si dice "visione a lungo termine")
  • Anonimo scrive:
    ma che cacchio di versione linux usano??
    boh, non si sa, io invece resto scettico, a questo punto, la ferrari usa linux, io allora devo buttare winxp?? Se voglio essere un vincente come quei superfighi e vincitutto di maranello mi sa di si, ;) solo che vorrei la stessa versione da usare ovviamente su processore a 64bit! ma esiste una versione linux 64bit per mac con G5??? Piuttosto che avere un assemblato qualunque mi garberebbe avere un mac in casa almeno mi gusto la potenza silenziosamente senza avere una turbina di raffreddamento in casa ;) So che c'era un distributore autorizzato da apple a vendere computer apple con installato linux (evidentemente ad apple frega solo di vendere le macchine...) ma non mi ricordo chi...Qualcuno mi viene in soccorso??
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che cacchio di versione linux usano??
      - Scritto da: Anonimo
      So che c'era un distributore autorizzato da
      apple a vendere computer apple con
      installato linux (evidentemente ad apple
      frega solo di vendere le macchine...) ma non
      mi ricordo chi...
      Qualcuno mi viene in soccorso??Yellow Dog Linuxper il g5 penso bisogni ancora aspettare
      • Anonimo scrive:
        Re: ma che cacchio di versione linux usa
        Usano credo delle Red Hat.Ma la Ferrari aveva gia' un cluster linuxne hanno soltanto fatto uno piu' grosso.bye
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che cacchio di versione linux usa
      beh il g5 scalda parecchino ma hanno fatto un case delizioso rispetto al plasticone del g4......
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che cacchio di versione linux usa
      - Scritto da: Anonimo
      boh, non si sa, io invece resto scettico, a
      questo punto, la ferrari usa linux, io
      allora devo buttare winxp?? certo :):)
      Se voglio essere un vincente come quei
      superfighi e vincitutto di maranello mi sa
      di si, ;) solo che vorrei la stessa
      versione da usare ovviamente su processore a
      64bit!

      ma esiste una versione linux 64bit per mac
      con G5??? si, Yellow Dog Linux.
      Piuttosto che avere un assemblato qualunque
      mi garberebbe avere un mac in casa almeno mi
      gusto la potenza silenziosamente senza avere
      una turbina di raffreddamento in casa ;) io ho un AMD 64 a 3200+ ed è piu silenzioso del P4 3000 (entrambi in confezione box ovvero con il dissipatore fornito dalla casa)

      So che c'era un distributore autorizzato da
      apple a vendere computer apple con
      installato linux (evidentemente ad apple
      frega solo di vendere le macchine...) ma non
      mi ricordo chi...
      Qualcuno mi viene in soccorso??Terra Soft Solutions o qualcosa di simile
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che cacchio di versione linux usano??
      - Scritto da: Anonimo
      ma esiste una versione linux 64bit per mac
      con G5??? un po' di tempo ancora e quelle che già supportano i powerpc a 32 bit (debian, gentoo, yellowdog, ...) rilasceranno la versione a 64.
      So che c'era un distributore autorizzato da
      apple a vendere computer apple con
      installato linux (evidentemente ad apple
      frega solo di vendere le macchine...) ma non
      mi ricordo chi...
      Qualcuno mi viene in soccorso??http://www.yellowdoglinux.com (32 e 64 bit)
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che cacchio di versione linux usa
      Beh, non e' importante la distribuzione, mica sui cluster c'e' il KDE, i giochi, xfree e altre cose inutili.... Basta avere qualcosa di custom made, o qualche distro che si puo' snellire facilmente (i.e. gentoo, che di default non ha quasi niente). Basta usare beowulf....
      boh, non si sa, io invece resto scettico, a
      questo punto, la ferrari usa linux, io
      allora devo buttare winxp?? e' solo una questione di necessita' e interessi.
      ma esiste una versione linux 64bit per mac
      con G5??? http://developers.slashdot.org/article.pl?sid=04/05/30/223255La mia tanto adorata Gentoo Linux e' stata la prima distribuzione a offrire pieno supporto per i PPC a 64 bit, e da un bel po' supporta i processori a 64 bit dell'AMD. Ora qualche altra distro sta rilasciando il supporto per processori a 64 bit pure....
    • 3p scrive:
      ma che cacchio di versione linux usano?
      Ovviamente "red flag linux".p.s. x quelli che non avessero capito: sto scherzando...
      • KerNivore scrive:
        Re: ma che cacchio di versione linux usa
        - Scritto da: 3p
        Ovviamente "red flag linux".Io pensavo fosse piu' adatta "TurboLinux" :-)
        • gerry scrive:
          Re: ma che cacchio di versione linux usa
          - Scritto da: KerNivore

          - Scritto da: 3p

          Ovviamente "red flag linux".

          Io pensavo fosse piu' adatta "TurboLinux" :)Hanno fatto una distro loro.Si chiama Cavallinux :D
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che cacchio di versione linux usano??
      http://www.gentoo.org/news/it/gwn/20040719-newsletter.xml
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che cacchio di versione linux usa
      - Scritto da: Anonimo
      ma esiste una versione linux 64bit per mac
      con G5??? E' in preparazione: Mac OS X Tiger! Non sarà linux ma è basato su Unix e si preannuncia velocissimo.
  • Anonimo scrive:
    prova, test don't reply
    un'altro che abbandona il lato oscuro....tutto questo rispecchia il movimento di fondo:dove il problema è di punta (e i calcoli di fluidodinamica lo sono) solo linux ha la potenza di adattarsi a quegli ambiti.inoltre visto che i codici e gli algoritmi che usano vengono freschi freschi dalla ricerca, dove si usa massivamente linux... il gioco e' fatto.ovvio, li' non ci sono segretarie che devono stampare l'ultima mail...baci e abbracciurka ho segato il titolo e non posso piu' cambiarlo!!!==================================Modificato dall'autore il 23/07/2004 0.23.05
    • Anonimo scrive:
      Re: prova, test don't reply
      - Scritto da: _o0O0o_
      ovvio, li' non ci sono segretarie che devono
      stampare l'ultima mail...Scusa, cosa vuol dire questa affermazione? Guarda che io le mail con linux sono sempre riuscito a stamparle. E' questo il bello: linux è OK sia per applicazioni "semplici" come leggere e stampare le mail sia per progettare auto di F1. Yeah!
      • Anonimo scrive:
        Re: prova, test don't reply
        - Scritto da: Anonimo

        Scusa, cosa vuol dire questa affermazione?
        Guarda che io le mail con linux sono sempre
        riuscito a stamparle. E' questo il bello:
        linux è OK sia per applicazioni
        "semplici" come leggere e stampare le mail
        sia per progettare auto di F1. Yeah!Il SO non fa parte del software che dovra usare la CFD!!!!W atlas
        • Anonimo scrive:
          Re: prova, test don't reply
          Mi permetto di risponderti.Non lavoro per la ferrari ma in un laboratorio in cui abbiamo dovuto fare dei conti di fluidodinamica computazionale con un software commerciale.Se è vero che il software non è il SO è altrettanto vero che il So influenza le prestazioni del software al punto che su Windows ME non era possibile arrivare a convergenza nella simulazione perchè il sistema andava in crash.La stessa simulazione funzionava (e bene) sia con linux (Red hat 9.0) sia con Windows 2000.
  • Anonimo scrive:
    un'altro supercomputer
    ma è per lo sport.ma perché non un cluster statale, da cedersi in affitto alle varie uni?
Chiudi i commenti