Un pirata, Shrek due e migliaia di CD

L'uomo è un maceratese e la sua organizzazione di contraffazione e smercio è stata smantellata grazie anche alle sue email, che lo tenevano in contatto con i suoi... partner
L'uomo è un maceratese e la sua organizzazione di contraffazione e smercio è stata smantellata grazie anche alle sue email, che lo tenevano in contatto con i suoi... partner


Roma – CD, DVD, masterizzatori, computer, copertine già stampate, supporti vergini, il tutto in quantità: questo la Guardia di Finanza di Macerata ha sequestrato ad un uomo di 28 anni al centro di una indagine per produzione abusiva di materiale contraffatto, in particolare CD e DVD, e successivo smercio.

Per portare a termine l’operazione denominata Shrek 2 , le Fiamme Gialle sono riuscite ad avvicinare sotto copertura l’operaio di Treia (Macerata) considerato la “mente” di un’organizzazione clandestina sulle cui tracce gli inquirenti si muovevano sin da gennaio: spacciandosi per un cliente, un milite della GdF si è recato nell’abitazione dell’uomo e ha acquistato per cinque euro una copia pirata di Shrek 2.

Subito dopo gli agenti della Finanza hanno operato una perquisizione nell’abitazione, ritrovando tra le molte cose migliaia supporti contraffatti pronti allo smercio. Oltre ai materiali informatici erano presenti nell’appartamento anche buste già affrancate e pronte alla spedizione: secondo gli inquirenti servivano a far arrivare ai clienti direttamente a domicilio le copie pirata.

Inoltre, studiando le email conservate sul computer dell’uomo, le Fiamme Gialle hanno potuto mettere a fuoco i rapporti di quest’ultimo con alcune altre persone, sei per la precisione, ritenute sue complici nella gestione dello smercio delle copie contraffatte.

Tutti sono stati denunciati per violazione delle leggi sul diritto d’autore.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 06 2005
Link copiato negli appunti