Un raggio di luce su SMAU?

di Raoul Chiesa. Invece di raccontarlo ho pensato di farvi provare le sensazioni avvertite da una persona presente tra il pubblico


Milano – Il 22 ottobre, ultimo giorno di SMAU, nell’area Security si è svolta una conferenza un po’ particolare: dei Black Hats hanno parlato di sicurezza – e delle difficili relazioni tra hacking, underground ed ICT Security – senza etichette commerciali, in un padiglione dove le soluzioni proposte erano tutte, ovviamente, commerciali.

Chi scrive ha svolto il ruolo di moderatore e, prima di proseguire, intendo ringraziare i partecipanti: Fabio Pietrosanti aka Naif di I.NET, Igor Falcomatà aka Kobaiashi di Infosec (e moderatore della mailing list italiana sikurezza.org), Alessandro Scartezzini di Data Security, Marco Ivaldi aka Raptor di @ Mediaservice.net.

Passando dunque all’intervento, invece di raccontarlo ho pensato di farvi provare le sensazioni avvertite da una persona presente tra il pubblico: questa persona (Marco Tracinà di Fondo Kiwi), dopo aver assistito alla tavola rotonda “Sicurezza & underground Knowledge: le evoluzioni della ICT Security”, ha deciso di scrivere un’e-mail ai relatori. Ritengo le sensazioni descritte da Marco l’articolo più bello che si possa scrivere su quanto avvenuto e quindi preferisco citare la sua mail, senza alcun commento se non quello di voi Lettori.

… l’omissione riguarda persone che sarebbero danneggiate dalla citazione: non è dimenticanza, ma prudenza.
(Cesare Vaciago)

Sono da poco passate le 14:00 quando arrivo nell’anfiteatro security, e la sala è già piena, oltre un centinaio di presenti, qualcuno in piedi.
Qualche slide alle spalle dei relatori, argomenti conosciuti e ampiamente condivisi dalla platea: malgrado questo, l’attenzione tra i partecipanti resta alta, si percepisce nettamente la tensione emotiva.
Per chi, come me, è l’ultimo arrivato si tratta di uno spettacolo nuovo ed autentico, molto distante dagli argomenti sterili ascoltati nell’ultimo biennio, infarciti dall’orgia di sigle e le inutili precisazioni tra unique visitors e tutto il resto, mirato a nascondere la realtà del nostro settore: siamo alla ricerca di clienti, chiamateli come caspita vi pare purché acquistino qualcosa.

Quella che si vede qui dentro invece “è” la Rete, il resto sono balle. Siamo in maglietta, felpa, doppiopetto, tutti uguali: siamo qui a discutere di hacking, a condannare ancora una volta le operazioni distruttive ed a ragionare intorno al concetto di sicurezza. Insomma, se “bucassimo” gli altoparlanti di quelli sotto? ma anche loro servono, senza queste aziende la Rete sarebbe rimasta un piccolo segmento. Invece oggi “quelli sotto” rappresentano la Rete come la conosciamo, come la conosce il grande pubblico, e noi qui dentro “siamo” la Rete, la sperimentazione, la continuità, il futuro.
Ma quanti siamo? Passano i minuti e la sala continua a riempirsi, agli spettatori in piedi si sono aggiunti quelli seduti per terra, c’è gente che si pigia all’entrata, molta curiosità fuori dal padiglione, molti quelli che entrano, rapiti. Il paragone con gli altri convegni è improponibile: la supremazia è indiscussa.
Proseguono i lavori: grandi nomi dell’hacking “prima generazione” accanto ai loro successori, ci si conosce, ci si riconosce, sarebbe la felicità di tutti quelli che si accaniscono sulle ragioni che formano le community. Si parla senza timidezza, con molta semplicità, e chi ha “passato il fosso” diventando imprenditore viene visto ancora per quello che è realmente: un missionario impegnato a spiegare la sicurezza.
Io che conosco le aziende, io che “dovrei essere” uomo d’azienda conosco la difficoltà del compito.

I saluti arrivano quasi improvvisi, tanta è la partecipazione. Sono passate oltre due ore, in sala saremo il doppio rispetto all’apertura dei lavori. Se qualcuno avesse il coraggio di tirare fuori un salame ed un fiasco di vino l’impressione è che la serata andrebbe avanti ancora ore, tanto è il piacere di “essere” nella sfera degli hacker. Altro che rave?
Ma ognuno di noi deve ritornare alla propria attività: lo psicologo veronese, il giornalista televisivo, i “missionari” e tutti gli altri “ricercatori”. Ognuno torna al proprio nick.
A me tocca il compito di scrivere queste quattro righe che nessun giornale potrà mai avere, ho promesso che sarebbe rimasta la piccola cronaca del nostro momento. E così è stato.
Grazie a tutti.
Matra

Marco/Matra: come vedi queste quattro righe verranno lette da molte persone: per fortuna c’è ancora chi osa al mondo;)

Copyright © 2001 Raoul Chiesa (GNU/FDL License)
This article is under the GNU Free Documentation License, http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html
Verbatim copying and distribution of this entire article is permitted in any medium, provided this notice is preserved.

Raoul Chiesa aka Nobody

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Vedrete quando uscirà VISTA...
    Salve, sono un visitatore dal 2007.E' appena uscito windows Vista e ci sono gli stessi discorsi di quando è uscito XP.A proposito, nel 2007 un PC come si deve ha 2 GB di RAM, due processori in uno, schede video da 512 MB, dischi che raggiungono il TB.Tutta questa potenza ma ci facciamo le stesse cose che ci fate voi...
  • Anonimo scrive:
    Linux e Windows: due visioni antitetiche
    WinXP e' un buon S.O. ? e' meglio Linux ? WinXPnon va in crash ? Linux e' piu' performante ?Non sono queste le domande che ci dobbiamo fare.La domanda di fondo e' questa: e' giusto dare lechiavi del mondo (e l'informatica oggi non e' solouna industria) a una sola azienda ?Secondo me no. Linux e' un ottimo sistema operativo. WinXP forse anche. Ma la scelta Microsoft di diventare sempre piu' chiusa e proprietaria (in WinXP manca persino il supporto all' MP3 !) non puo' che danneggiare a lungo andare la liberta' di circolazione delle idee e la stessa liberta' di mercato. Altrimenti perche' in USA e in Europa Microsoft e' sotto processo ? Non diamo piu' soldi a Microsoft per qualche tempo e se quest'ultima smettera' di fare pratiche illecite allora torniamo a comprarlo. E' cosi' che si pratica la democrazia e il libero mercato. Arrivederci
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux e Windows: due visioni antitetiche
      Eh certo. Quando scelgo un sistema operativo per il mio cliente, la mia azienda o per casa mia, non mi interessa di fare la scelta migliore tecnicamente, economicamente, strategicamente.L'importante è dare fiato a questi tromboni dell'ideologia posta davanti alla ragione.Complimenti. Bel professionista.- Scritto da: Linus
      WinXP e' un buon S.O. ? e' meglio Linux ?
      WinXP
      non va in crash ? Linux e' piu' performante ?
      Non sono queste le domande che ci dobbiamo
      fare.
      La domanda di fondo e' questa: e' giusto
      dare le
      chiavi del mondo (e l'informatica oggi non
      e' solo
      una industria) a una sola azienda ?
      Secondo me no. Linux e' un ottimo sistema
      operativo. WinXP forse anche. Ma la scelta
      Microsoft di diventare sempre piu' chiusa e
      proprietaria (in WinXP manca persino il
      supporto all' MP3 !) non puo' che
      danneggiare a lungo andare la liberta' di
      circolazione delle idee e la stessa liberta'
      di mercato. Altrimenti perche' in USA e in
      Europa Microsoft e' sotto processo ? Non
      diamo piu' soldi a Microsoft per qualche
      tempo e se quest'ultima smettera' di fare
      pratiche illecite allora torniamo a
      comprarlo. E' cosi' che si pratica la
      democrazia e il libero mercato.

      Arrivederci
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux e Windows: due visioni antitetiche
      - Scritto da: Linus
      (in WinXP manca persino il
      supporto all' MP3 !)Questa l'hai letta su Topolino o sul Gazzettino della Battona?In Windows XP manca semplicemente l'encoder MP3, non il codec per l'ascolto degli MP3 (esattamente come in Win95, Win98, WinMe, WinNT e Win2000... insomma, tutte le versioni precedenti di Windows).Informarsi costa poco... fatelo.ByeeZeross
  • Anonimo scrive:
    Messaggio ai Linuxiani
    Buonasera a tutti voi,senza alcun intento polemico vorrei ricordarvi che i veri vincitori non sbeffeggiano i vinti.Ma non vi rendete conto che tutte le flame che girano quotidianamente su P.I. e su usenet non fanno altro che screditare la vostra community?Faccio eccezione solo per Alien che mi fa morire dal ridere con la storia del draga.Grazie e buona giornata a tutti voi.ZPP.S.Uso (ed ho usato) versioni varie sia di MS che di *NIX
    • Anonimo scrive:
      Re: Messaggio ai Linuxiani
      - Scritto da: ZP
      Buonasera a tutti voi,
      senza alcun intento polemico vorrei
      ricordarvi che i veri vincitori non
      sbeffeggiano i vinti.

      Ma non vi rendete conto che tutte le flame
      che girano quotidianamente su P.I. e su
      usenet non fanno altro che screditare la
      vostra community?

      Faccio eccezione solo per Alien che mi fa
      morire dal ridere con la storia del draga.

      Grazie e buona giornata a tutti voi.
      ZP

      P.S.
      Uso (ed ho usato) versioni varie sia di MS
      che di *NIXCiao.Grazie per l' "eccezione".Alien
      • Anonimo scrive:
        Re: Messaggio ai Linuxiani
        - Scritto da: Alien


        Ciao.
        Grazie per l' "eccezione".
        Alien Ellosapevochemisfuggivaqualcosa!!!!!!OK mi hai beccato.Bye ByeZP
    • Anonimo scrive:
      Re: Messaggio ai Linuxiani
      - Scritto da: ZP
      Buonasera a tutti voi,
      senza alcun intento polemico vorrei
      ricordarvi che i veri vincitori non
      sbeffeggiano i vinti.

      Ma non vi rendete conto che tutte le flame
      che girano quotidianamente su P.I. e su
      usenet non fanno altro che screditare la
      vostra community?

      Faccio eccezione solo per Alien che mi fa
      morire dal ridere con la storia del draga.

      Grazie e buona giornata a tutti voi.
      ZP

      P.S.
      Uso (ed ho usato) versioni varie sia di MS
      che di *NIX
      Anche a me Alien fa morire.... si, ok, anche dal ridere...;-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Messaggio ai Linuxiani
        - Scritto da: Lella


        - Scritto da: ZP

        Buonasera a tutti voi,

        senza alcun intento polemico vorrei

        ricordarvi che i veri vincitori non

        sbeffeggiano i vinti.



        Ma non vi rendete conto che tutte le flame

        che girano quotidianamente su P.I. e su

        usenet non fanno altro che screditare la

        vostra community?



        Faccio eccezione solo per Alien che mi fa

        morire dal ridere con la storia del draga.



        Grazie e buona giornata a tutti voi.

        ZP



        P.S.

        Uso (ed ho usato) versioni varie sia di MS

        che di *NIX


        Anche a me Alien fa morire.... si, ok, anche
        dal ridere...
        ;-)Hei Lella (Trinity in combattimento), sei che a te ti farei ...... morire in mille modi -:).Vero?!Kisses from Alien.
  • Anonimo scrive:
    Il PRIMO so microsoft che mi fa GODERE usandolo.
    Voi dite quello che volete... xp è stabile, graficamente gradevole, decisamente user friendly, ha installato tutti i driver anche i più strani senza battere ciglio e senza che dovessi fare niente, usa poca cpu e con 512mb di ram posso permettermi di togliere lo swap, non crasha MAI, sta giorni online senza lamentarsi, sono state rilasciate subito le patch correttive per i programmi supportati male tipo dreamweaver, ha l'application compatibility toolkit, nei giochi è come w98 se non meglio con in più la stabilità, se canno ad installare i driver mi avverte, se insisto al reboot si accorge e sistema tutto, la possibilità della multiutenza con lo switch user è una figata, supporta l'adsl nativamente, ha ie6.0 (supersonico) e wmp8 (col supporto della compensazione hw per i dvd, non ce l'aveva neanche powerdvd3, non so il 4). Certo costa parecchio, le cose belle si pagano, poi tanto tutti quelli che dicono che costa troppo se la copiano, quindi che vi lamentate a fare...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il PRIMO so microsoft che mi fa GODERE usandolo.
      - Scritto da: xpuser
      Voi dite quello che volete... xp è stabile,
      graficamente gradevole, decisamente user
      friendly, ha installato tutti i driver anche
      i più strani senza battere ciglio e senza
      che dovessi fare niente, usa poca cpu e con
      512mb di ram posso permettermi di togliere
      lo swap, non crasha MAI, sta giorni online
      senza lamentarsi, sono state rilasciate
      subito le patch correttive per i programmi
      supportati male tipo dreamweaver, ha
      l'application compatibility toolkit, nei
      giochi è come w98 se non meglio con in più
      la stabilità, se canno ad installare i
      driver mi avverte, se insisto al reboot si
      accorge e sistema tutto, la possibilità
      della multiutenza con lo switch user è una
      figata, supporta l'adsl nativamente, ha
      ie6.0 (supersonico) e wmp8 (col supporto
      della compensazione hw per i dvd, non ce
      l'aveva neanche powerdvd3, non so il 4).
      Certo costa parecchio, le cose belle si
      pagano, poi tanto tutti quelli che dicono
      che costa troppo se la copiano, quindi che
      vi lamentate a fare...Sei un tipo che si accontenta di molto poco spendendo un sacco per avere il nulla.Contento che sei contento, ma non dire che sai cosa è un SO ,,,,,,,, please, un pò di decenza per la tua intelligenza; ciò che ne rimane almeno, suvvia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il PRIMO so microsoft che mi fa GODERE usandolo.
      allora prendi un dizionario (e cerca godere) e poifatti cavalcare da una amazone...poi ritorna e se hai corraggio di ancora che stai godendo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto!!!
      Appoggio in pieno quello che dici. Di tutti i sistemi Microsoft XP è senza dubbio il migliore. L'ho smaneggiato fino alla morte ma lui niente. Stabile e versatile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il PRIMO so microsoft che mi fa GODERE usandol
      - Scritto da: xpuser
      Voi dite quello che volete... xp è stabile,fammi capire, e questa è una notizia? ah, certo, per windows si... ma se un programma crasha, mi dici che te ne fai?
      graficamente gradevole,e se vedi l'enlightenment sotto Linux che fai, chiami la gente a vedere?
      usa poca cpu e con 512malla faccia... 512m... vabbe' che ormai non costa niente la ram, ma un so che in condizioni normali di funziamento non swappa solo se gli metti 512m è una chiavica.
      non crasha MAI, sta giorni online
      senza lamentarsi,embè? che novità è? mi sembra di sentire mio nonno quando racconta l'allunaggio, non si è accorto che sono passati 30 anni e nel frattempo qualcuno momenti si fa le scampagnate sulla luna.
      sono state rilasciate
      subito le patch correttive per i programmi
      supportati male tipo dreamweaver,anche quelle contro l'anticopia. hihihihihi... certo che quelli della MS sono proprio degli sprovveduti, fanno tanto i ganzi per i loro sistemi superfighi anti-hacker e lanciano il prodotto in contamporanea allo stesso prodotto craccato. hihihiihhii.. che buffoni...:-D
      l'application compatibility toolkit, nei
      giochi è come w98 se non meglio con in più
      la stabilità,vedo che per voi la stabilità è un vero assillo... figuriamoci se parliamo di sicurezza... siete come gli ebrei, che aspettano un tizio già passato 2000 anni fa...
      della multiutenza con lo switch user è unaSe ti capita di metterti davanti a una WS Linux, prova a dare Ctrl-Alt-F1 fai login e lanci qualcosa; *mentre* quel qualcosa va, fai lo stesso con Ctrl-Alt-F2, Ctrl-Alt-F3, ecc. fino a F6. Si chiamano console virtuali...Ah, se il sistema crasha, chiamami che vengo a fare una foto... sai, per noi è una cosa che avviene una volta nella vita. *Se* avviene!
      figata, supporta l'adsl nativamente,uelà, ci sono arrivati? buon giorno! dormito bene?... o forse è una finta come il multitasking di qualche versione fa...
      Certo costa parecchio, le cose belle si
      pagano,No. Io non pago niente per un sistema in cui l'assenza di quelle caratteristiche da te descritte sarebbe solo un motivo per prendere per il qlo il programmatore che ha avuto la faccia di pubblicare un simile obbrobbrio. Oppure qualcuno lo prenderebbe come uno scherzo di un principiante.E ho tutto legale!Cmq se il tuo commento voleva essere ironico, sei bravo, mi c'hai fatto cascare come un pollo... è raro trovare un panegirico dell'aria fritta così ben costruito.LinuxTit.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il PRIMO so microsoft che mi fa GODERE usandol
      - Scritto da: xpuser
      Voi dite quello che volete... xp è stabile,requisito indispensabile per un OS. cosa c'è di nuovo?
      graficamente gradevole,hai mai fatto un giro su un DM come Gnome 1.4? hai mai usato l'Enlightenment? fallo e poi dimmi cosa intendi per 'graficamente gradevole'. cosa c'è di nuovo?
      decisamente user friendly,perché, Win9x/Me/2000 ti prendeva a pugni? cosa c'è di nuovo?
      ha installato tutti i driver anche
      i più strani senza battere ciglio e senza
      che dovessi fare niente,mi sembra abbastanza normale. cosa c'è di nuovo?
      usa poca cpu e con 512mb di ram posso
      permettermi di togliere lo swap, non crasha
      MAI, sta giorni onlinecerto che con 512 mega di RAM puoi togliere lo swap!!! cosa c'è di nuovo? e poi: neanche linux crasha mai, cosa c'è di nuovo?
      senza lamentarsi, sono state rilasciate
      subito le patch correttive per i programmi
      supportati male tipo dreamweaver,appena uscito ha già il service pack! complimenti! testarlo /prima/ no, eh? cosa c'è di nuovo?
      ha l'application compatibility toolkit, nei
      giochi è come w98 se non meglio con in più
      la stabilità, se canno ad installare i
      driver mi avverte, se insisto al reboot si
      accorge e sistema tutto,cosa c'è di nuovo? anche sotto Win98 facevo (e faccio) uno scanreg e si sistema tutto
      la possibilità
      della multiutenza con lo switch user è una
      figata,uhmm... mi viene in mente CTRL-ALT-Fx... se non fosse che i tasti funzione sono solo 12, sotto linux potremmo avere centinaia di utenti loggati contemporaneamente (senza contare quelli loggati in remoto). cosa c'è di nuovo?
      supporta l'adsl nativamente, ha
      ie6.0 (supersonico) e wmp8 (col supporto
      della compensazione hw per i dvd, non ce
      l'aveva neanche powerdvd3, non so il 4).forse che ie6 e wmp non li trovavi su qualche cdrom in edicola? cosa c'è di nuovo?
      Certo costa parecchio, le cose belle si
      pagano, poi tanto tutti quelli che dicono
      che costa troppo se la copiano, quindi che
      vi lamentate a fare...veramente non sono abituato a pagare né Linux né freeBSD, nè BeOS. sono uno meglio dell'altro e infinatamente meglio di qualsiasi Win* in quanto a stabilità (visto che ci tieni tanto), prestazioni, economia di risorse, compatibilità con standard presenti, passati e futuri. chi ha orecchie da intendere...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il PRIMO so microsoft che mi fa GODERE usandolo.
      .
      Certo costa parecchio, le cose belle si
      pagano, e quando diciamo questo dei mac invece ci sparano tutti addossop.s. Mac OSX10 =130$il mondo win incomincia ad essere piu' caro e continua a essere piu' brutto
    • Anonimo scrive:
      Re: Il PRIMO so microsoft che mi fa GODERE usandol
      - Scritto da: xpuser
      Voi dite quello che volete... xp è stabile,
      graficamente gradevole, decisamente user
      friendly, ha installato tutti i driver anche
      i più strani senza battere ciglio e senza
      che dovessi fare niente, usa poca cpu e con
      512mb di ram posso permettermi di togliere
      lo swap, non crasha MAI, sta giorni online
      senza lamentarsi, sono state rilasciate
      subito le patch correttive per i programmi
      supportati male tipo dreamweaver, ha
      l'application compatibility toolkit, nei
      giochi è come w98 se non meglio con in più
      la stabilità, se canno ad installare i
      driver mi avverte, se insisto al reboot si
      accorge e sistema tutto, la possibilità
      della multiutenza con lo switch user è una
      figata, supporta l'adsl nativamente, ha
      ie6.0 (supersonico) e wmp8 (col supporto
      della compensazione hw per i dvd, non ce
      l'aveva neanche powerdvd3, non so il 4).
      Certo costa parecchio, le cose belle si
      pagano, poi tanto tutti quelli che dicono
      che costa troppo se la copiano, quindi che
      vi lamentate a fare...Ma tutte queste cose le ho già da tempo col Mac...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il PRIMO so microsoft che mi fa GODERE usandolo.
      Feticista!
  • Anonimo scrive:
    winxp funziona benissimo
    xp è il migliore os microsoft che sia mai uscito (non come schifezze tipo windows ME).... è stabilissimo, sfrutta nel modo più veloce un computer adeguato (che vuol dire che sei hai 256 mb di ram, che ormai costano 70 mila lire il computer vola molto di più di qualunque altro sistema), è completo, è innovativo, è facile da usare per tutti...non vedo tutti questi problemi di stabilità, io lo uso a fondo (è acceso e online 24/7) con moltissime applicazioni aperte...
    • Anonimo scrive:
      Re: winxp funziona benissimo
      - Scritto da: matteo
      xp è il migliore os microsoft che sia mai
      uscito (non come schifezze tipo windows
      ME).... è stabilissimo, sfrutta nel modo più
      veloce un computer adeguato (che vuol dire
      che sei hai 256 mb di ram, che ormai costano
      70 mila lire il computer vola molto di più
      di qualunque altro sistema), è completo, è
      innovativo, è facile da usare per tutti...ce l'ha un compilatore ?
      • Anonimo scrive:
        Re: winxp funziona benissimo i primi 5 secondi ..
        Mah... Non si spegne e se si spegne crasha ..Non accetta piu alcune applicazioni a cui tengo molto. Ha richieste esose di risorse di sistema ( ma compilano con i buldozer in microsoft ?) E fatto su misura per rompere le palle agli smanettoni .Ok per i primi 5 secondi puo andare...Linus Beos Os/2 costano meno e danno di +se veramente usi il Pc non solo per giocare...
    • Anonimo scrive:
      Re: winxp funziona benissimo
      - Scritto da: matteo
      xp è il migliore os microsoft che sia mai
      uscito (non come schifezze tipo windows
      ME).... è stabilissimo, sfrutta nel modo più
      veloce un computer adeguato (che vuol dire
      che sei hai 256 mb di ram, che ormai costano
      70 mila lire Se la matematica non e' un'opinione: piu' memoria per il S.O. minore per le applicazioni.
      il computer vola molto di più
      di qualunque altro sistema)Quale?
      , è completo, èNon ne dubito, oramai fa tutto M$ e le altre aziende che producono per Win32 possono chiudere battenti.
      innovativo, In cosa?
      è facile da usare per tutti...Questo lo era gia' il Win3.1, non vedo la novita'.
    • Anonimo scrive:
      Re: winxp funziona benissimo
      - Scritto da: matteo
      xp è il migliore os microsoft che sia mai
      uscitoCi vuole ben poco
      veloce un computer adeguato (che vuol dire
      che sei hai 256 mb di ram, che ormai costano
      70 mila lire il computer vola molto di più
      di qualunque altro sistema),si, compilato per i386. Dai, valà, esiste un universo dietro le "finestre".
      è completo, è
      innovativo, è facile da usare per tutti...Mia madre ha 70 anni e vive a 750 km da me. Comunichiamo regolarmente via mail. Io ho un PC solo con Linux. Anche lei. Non dico altro.LinuxTit
  • Anonimo scrive:
    Grazie Bill, a natale ti mando una cesta!!!
    Grazie per la tua nuova chicca, se non ci fossi tu io povero tecnico del computer sarei senza lavoro...Noi dal nostro piccolo ti abbiamo fatto un tempietto dove tutte le mattine ti veneriamo e preghiamo per ben 3 minuti.Il tuo sorrisone e' veramente di conforto per affrontare questa vita di m...da, dove per sistemare quel grandioso Sistema Operativo devi pregare al tuo sorrisone di m...da.GRAZIE a Bill
  • Anonimo scrive:
    E la password che fine ha fatto?
    Ho provato Win Xp sia professional che Home.... Niente da ridire fin quando nella Home (collegato in una rete lan) crei una cartella e la condividi in rete....!!!! La condividi (o solo in lettura o lettura e scrittura) e non puoi nemmeno inserire una password. "Chiunque" collego in rete può leggerne il contenuto (o modificarlo e/o cancellarlo). Rimpiango i cari vecchi SO 95/98/Me. Com'è possibile che abbiano trascurato un tale "dettaglio"? Prima o poi sparirà dal mercato il 98 e il Me, non dureranno in eterno (purtroppo) e dovremo per forza di cose passare a XP (spero il più tardi possibile).
    • Anonimo scrive:
      Re: E la password che fine ha fatto?
      Così finalmente le aziende smetteranno di installare sistemi operativi da casa al loro interno (Windows 98, Windows ME) contribuendo a creare un sacco di pseudo-smanettoni imbecilli che si fracassano la directory Windows e poi si lamentano che Microsoft fa SO instabili.Windows XP Home a casaWindows XP Professional nelle aziende.- Scritto da: cip &ciop
      Ho provato Win Xp sia professional che
      Home.... Niente da ridire fin quando nella
      Home (collegato in una rete lan) crei una
      cartella e la condividi in rete....!!!! La
      condividi (o solo in lettura o lettura e
      scrittura) e non puoi nemmeno inserire una
      password. "Chiunque" collego in rete può
      leggerne il contenuto (o modificarlo e/o
      cancellarlo). Rimpiango i cari vecchi SO
      95/98/Me. Com'è possibile che abbiano
      trascurato un tale "dettaglio"?
      • Anonimo scrive:
        Re: E la password che fine ha fatto?
        Si d'accordo, ma non si possono spendere così tanti soldi per Xp Professional, per tutte le postazioni, per degli impiegati che devono solo scrivere delle letterine con word e condividere alcuni loro file in rete con alcuni colleghi.!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Windows rules
    - Scritto da: Darth Vader
    Te le scrivi e ti rispondi, munehiro? Come
    siamo caduti in basso.cioe'?
  • Anonimo scrive:
    Oscar dello Spot + brutto !!!
    Mi tocchera andare al lavoro con il fucile appena vedo un mio collega che mi svolazza sopra lascrivania capiro' che ha iniziato ad usare Xp e non mi restera' che abbatterlo.......
    • Anonimo scrive:
      Re: Oscar dello Spot + brutto !!!
      Ahimé hai ragione.Windows XP ha lo spot più brutto della storia per il SO più bello in circolazione.Linux, invece, ha lo spot più bello per il la più brutta emulazione di SO.E poi dicono che il successo di Windows è solo marketing.- Scritto da: Cess_Hunter
      Mi tocchera andare al lavoro con il fucile
      appena vedo un mio collega che mi svolazza
      sopra la
      scrivania capiro' che ha iniziato ad usare
      Xp e non mi restera' che abbatterlo.......
      • Anonimo scrive:
        Re: Oscar dello Spot + brutto !!!
        ha ha Darth vader ma cosa mi dici...Hanno lo spot + brutto e il S.o si piu bello ma anche piu instabile del pianeta.....(e zone limitrofe)Usare Xp e come chiedere ad una fotomdella di ripararti l'auto,,,,,No Monopoly .....No Winzozz (is the same)
      • Anonimo scrive:
        Re: Oscar dello Spot + brutto !!!
        - Scritto da: Darth Vader
        Ahimé hai ragione.l'unica frase sensata del tuo post.
      • Anonimo scrive:
        Re: Oscar dello Spot + brutto !!!

        Windows XP ha lo spot più brutto della
        storia per il SO più bello in circolazione.
        Linux, invece, ha lo spot più bello per il
        la più brutta emulazione di SO.
        mio dio...ma tu non sei quello che idce di aver lavorato in digital?Ma dove hai studiato ingegneria?In un campo di terra?Ti consiglio di attivare velocemente ciò che il buon dio(o chi per lui) ti ha dato all'interno della scatola cranica e di usarlo prima che si logori troppo nel pensare queste cretinate che scrivi..
      • Anonimo scrive:
        Re: Oscar dello Spot + brutto !!!
        a' dart water, rimetti la testa nel cesso, abbassa la tavoletta e continua pure a dire che è profumato!
        • Anonimo scrive:
          Re: Oscar dello Spot + brutto !!!
          Ma... aspetta... Sei tu quello lì in fondo?- Scritto da: Dart water

          a' dart water, rimetti la testa nel cesso,
          abbassa la tavoletta e continua pure a dire
          che è profumato!
  • Anonimo scrive:
    Re: Windows rules
    - Scritto da: munehiro
    Per queste ragioni io non sono degno di
    usare il pc ? non sono degno di poter
    accedere ad internet e al sito di msn (anche
    se non me ne puo' sbattere di meno) come fai
    tu? non sono degno di usare opera per
    visitare siti con IIS senza che quel figlio
    di sultana di webserver mi impedisca
    l'accesso (successo tempo fa)?Bravo. Non sei degno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows rules
      - Scritto da: PREDATOR

      tu? non sono degno di usare opera per

      visitare siti con IIS senza che quel
      figlio

      di sultana di webserver mi impedisca

      l'accesso (successo tempo fa)?
      Bravo. Non sei degno.E Tu invece? Di che sei degno?
  • Anonimo scrive:
    cos'e` cambiato?
    su molti PC crasha ancora al risveglio dallo standby (come tutti quelli precedenti del resto)se cio` e` indice della qualita` generale del nuovo giocattolone, allora abbiamo gia` capito tuttoci si ritrova (ancora) i medesimi problemi che esistevano nelle versioni del '96...e` inutile, uindous non sara` MAI un os stabile
    • Anonimo scrive:
      Re: cos'e` cambiato?
      Uindous no. Windows, invece, lo è già da un pezzo.- Scritto da: la solita storia
      su molti PC crasha ancora al risveglio dallo
      standby (come tutti quelli precedenti del
      resto)

      se cio` e` indice della qualita` generale
      del nuovo giocattolone, allora abbiamo gia`
      capito tutto
      ci si ritrova (ancora) i medesimi problemi
      che esistevano nelle versioni del '96...

      e` inutile, uindous non sara` MAI un os
      stabile
      • Anonimo scrive:
        Re: cos'e` cambiato?
        - Scritto da: Darth Vader
        Uindous no. Windows, invece, lo è già da un
        pezzo.E per citare il "Trio Medusa" :Questa e' proprio una ca...Un'enorme cazz...Strepitosa cazzaaaataaaa !!!:-)
  • Anonimo scrive:
    non Xp ma ECs
    Le 590 Klire usatele meglio..........Prendete Ecomm Station il client (deriva da un so server) piu affidabile e sicuro attualmentein circolazione.applicazioni che ci girano sotto :Staroffice (versione nativa a win32 grazie all'emulatore Odin)Lotus SmartsuiteApache web serverMozilla 0.95Niete + smanettoni a rompervi le... porteniente scollegamenti da NUkesnavigazione perfetta in ISDN ADSLStabilita' eccezzionale e supporto reale.etc etc..date un occhiata qua www.ecommstation.com
  • Anonimo scrive:
    WINZOZZ XP GIA' HACKERATO !!
    Bello il vostro win XP !Bravi !!!http://www.punto-informatico.it/p.asp?i=37781
  • Anonimo scrive:
    PER GLI "AMICI" UTONTI E PRETORIANI
    Se sapete massticare un pò di inglese, leggete qua:http://news.cnet.com/news/0-1003-200-7656030.html?tag=tp_pr
  • Anonimo scrive:
    C:\NGRTLNS.wXp
    Il DOS non c'e' piu' (neanche stavolta).HAHAHAHAHAHAHAHAMa quante volte ce l'hanno gia' detto?Carlo S.PS: Bombardate pure, cari "pretoriani": l'impero vacilla gia' da molto tempo, ormai.
    • Anonimo scrive:
      Re: C:\NGRTLNS.wXp
      - Scritto da: Carlo S.
      Il DOS non c'e' piu' (neanche stavolta).

      HAHAHAHAHAHAHAHA

      Ma quante volte ce l'hanno gia' detto?

      Carlo S.

      PS: Bombardate pure, cari "pretoriani":
      l'impero vacilla gia' da molto tempo, ormai.ABILE e ARRUOLATO.Alien.
  • Anonimo scrive:
    Ma Basta
    Caricate sulle nuove macchine una qualsiesi distribuzione di LINUX e smettetela di farvi prendere per il culo ogni 6 mesi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma Basta
      - Scritto da: ciccio
      Caricate sulle nuove macchine una qualsiesi
      distribuzione di LINUX e smettetela di farvi
      prendere per il culo ogni 6 mesi.ABILE e ARRUOLATO.Alien
  • Anonimo scrive:
    XPerience coi miei soldi?
    Gia' una volta mi hanno fregato. Istallo Windows ME e la mia bella enciclopedia su CD (pagata fior di quattrini) non funziona piu'. So di altre esperienze negative di amici e conoscenti. Questa XPerience ha tutte le premesse per essere veramente negativa. E coi miei soldi.Io resto a win98. Finche' me lo permettono. (sigh!).Rukiz
    • Anonimo scrive:
      Re: XPerience coi miei soldi?
      - Scritto da: Rukiz
      Gia' una volta mi hanno fregato. Istallo
      Windows ME e la mia bella enciclopedia su CD
      (pagata fior di quattrini) non funziona
      piu'. So di altre esperienze negative di
      amici e conoscenti. Questa XPerience ha
      tutte le premesse per essere veramente
      negativa. E coi miei soldi.
      Io resto a win98. Finche' me lo permettono.
      (sigh!).

      RukizPassa a LINUX. Qualsiasi DISTRO è meglio del DRAGA.
  • Anonimo scrive:
    Chiave produttiva? no grazie
    ... Che vespaio che ha creato un sistema operativo proprietario!La chiave di attivazione che si basa sull'hardware é un businnes che porterà nelle casse di chi l'ha inventato una marea di soldi e informazioni, altro che difendere la pirateria o altre cazzate del genere.In base alle informazioni di ritorno possono monitorare il mercato hardware e software ,migliorare le vendite ...e non vado avanti perché l'elenco sarebbe senza fine senza contare il fatto che devi diventare pazzo quando devi rinnovare o aggiungere periferiche.... Questa pazzia commerciale a beneficio delle multinazionali puo' essere fermata solo dai governi e se i governi sono d'accordo con i produttori ....allora ragazzi siamo messi molto ma molto male direi malissimo.Insisto nel dire che l'informatica, nel tempo diventerà come l'ossigeno che respiriamo, sistemi aperti e chiari per tutti senza entrare di nascosto in casa tua!Ognuno si scielga il suo sitema operativo ma i produttori non si inventino giochini per entrare dappertutto senza bussare promettendo il paradiso!LA CHIAVE? se la tenga lei grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiave produttiva? no grazie

      ... Che vespaio che ha creato un sistema
      operativo proprietario!

      La chiave di attivazione che si basa
      sull'hardware é un businnes che porterà
      nelle casse di chi l'ha inventato una marea
      di soldi e informazioni, altro che difendere
      la pirateria o altre cazzate del genere.In
      base alle informazioni di ritorno possono
      monitorare il mercato hardware e software
      ,migliorare le vendite ...e non vado avanti
      perché l'elenco sarebbe senza fine senza
      contare il fatto che devi diventare pazzo
      quando devi rinnovare o aggiungere
      periferiche....
      Questa pazzia commerciale a beneficio delle
      multinazionali puo' essere fermata solo dai
      governi e se i governi sono d'accordo con i
      produttori ....allora ragazzi siamo messi
      molto ma molto male direi malissimo.
      Insisto nel dire che l'informatica, nel
      tempo diventerà come l'ossigeno che
      respiriamo, sistemi aperti e chiari per
      tutti senza entrare di nascosto in casa tua!
      Ognuno si scielga il suo sitema operativo ma
      i produttori non si inventino giochini per
      entrare dappertutto senza bussare
      promettendo il paradiso!
      LA CHIAVE? se la tenga lei
      grazieboh...a me non sembra cosi' tragica la situazione...la chiave..se hai pagato XP, non vedo perche' non registrarlo...il codice che passa verso MS e' gia' stato debuggato, e nessuno ha trovato niente...se ci fosse stato qualcosa, sai come sarebbe apparso velocemente sulle pagine di tuti i giornali (almeno di quelli online tipo slashdot)?secondoa mio avviso puoi anche non regisrtarlo e usare una delle tante patch che si trovano in giro.In fondo hai pagato.terzodi cambi all'hardware devi farne parecchi e comunque le chiavi oem sono molto meno restrittive di quelle personal.quartoda cio' che ho letto su siti non MS, di gente che si e' studiata i codici che passano via rete durante l'attivazione, non ci sarebbero dati personali, ne' la chiave sarebbe sufficente a risalire alla configurazione della macchina.quintoabbiamo codici in ogni apparecchio che usiamo, che ci identificano.Addirittura col cellulare sanno sempre dove siamo.Non vedo perche' nell'ITC dovrebbe essere diverso.Le guerre si fanno o contro tutti o contro nessunola coerenza non dovrebbe essere un'opinioneVoglio che lo stato non mi obblighi a girare con una targa sulla macchina e mi permetta di avere vetri oscurati.Non si sa mai... qualcuno potrebbe sapere chi sono....Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiave produttiva? no grazie
        Premesso che la PA non serve a NULLA ed è solo un fastidio per chi ha pagato il SW, come tutti gli altri sistemi di protezione, d'altronde...- Scritto da: maks
        il codice che passa verso MS e' gia' stato
        debuggato, e nessuno ha trovato niente...*SE* MS ha intenzione di mettere qualche sorpresina là dentro, credo proprio che siano più furbi di me e che la mettano tra un annetto quando tutti sono tranquilli...
        secondo
        a mio avviso puoi anche non regisrtarlo e
        usare una delle tante patch che si trovano
        in giro.
        In fondo hai pagato.Sono d'accordo con te (e penso che lo faranno quasi tutti), ma così violi la licenza...
        quinto
        abbiamo codici in ogni apparecchio che
        usiamo, che ci identificano.
        Addirittura col cellulare sanno sempre dove
        siamo.
        Non vedo perche' nell'ITC dovrebbe essere
        diverso.Perché questi sono gli unici di proprietà di una singola azienda?
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiave produttiva? no grazie

      La chiave di attivazione che si basa
      sull'hardware é un businnes che porterà
      nelle casse di chi l'ha inventato una marea
      di soldi e informazioni, altro che difendere
      la pirateria o altre cazzate del genere.In
      base alle informazioni di ritorno possono
      monitorare il mercato hardware e softwareIl monitoring del software lo si fa già da tempo attraverso le vendite stesse. Non mi pare una novità. Questo meccanismo mi pare solamente un modo di limitare la pirateria...ammesso che qualcuno non riesca a trovare la soluzione (e ci riusciranno).
      Questa pazzia commerciale a beneficio delle
      multinazionali puo' essere fermata solo dai
      governi e se i governi sono d'accordo con i
      produttori ....allora ragazzi siamo messi
      molto ma molto male direi malissimo.I governi sono i primi a schedarci e catalogarci.
      Insisto nel dire che l'informatica, nel
      tempo diventerà come l'ossigeno che
      respiriamo, sistemi aperti e chiari per
      tutti senza entrare di nascosto in casa tua!Tranne l'hacker di turno.
      Ognuno si scielga il suo sitema operativo ma
      i produttori non si inventino giochini per
      entrare dappertutto senza bussare
      promettendo il paradiso!
      LA CHIAVE? se la tenga lei
      grazieSe questa chiave dimezza la pirateria del software a beneficio dei prezzi, allora ben venga.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiave produttiva? no grazie

        Se questa chiave dimezza la pirateria del
        software a beneficio dei prezzi, allora ben
        venga.l'ingenuità non è ammessa prego...tutti sanno a cosa serve il cracking degli os microsoft...a tutti...in primis alle software house..in secundis a microsoft che cosi detiene l'80% del mercato....una politica più aggressiva e competitiva è possibile solo tramite l'open source e,magari,un interventino apple a spingere la situazione..niente di più.Ricordo inoltre perfettamente i prezzi dei prodotti non piratati...altissimi.Si guardi alle console NON-playstation-like da 130.000 a cartuccia...si guardi alle musicassette di 10 anni fa già a prezzi stellari.Non mi faccio imbrigliare dall'adagio creato ad hoc meno pirateria=prezzi + bassi..preferisco ragionare da solo..
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiave produttiva? no grazie
        Non mi
        pare una novità. Questo meccanismo mi pare
        solamente un modo di limitare la
        pirateria...ammesso che qualcuno non riesca
        a trovare la soluzione (e ci riusciranno).semplicemente non esiste una soluzione alla pirateria visto che essa si basa sulla conoscenza ..punto.Più programmi si creano più gente più intelligente,preparata o fissata che sia si troverà in giro per il mondo che aggirerà il problema..niente di più.Si guardi al DeCSS esempio lampante di tutto ciò.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiave produttiva? no grazie
      - Scritto da: ulisse de martin
      ... Che vespaio che ha creato un sistema
      operativo proprietario!

      La chiave di attivazione che si basa
      sull'hardware é un businnes che porterà
      nelle casse di chi l'ha inventato una marea
      di soldi e informazioni, altro che difendere
      la pirateria o altre cazzate del genere.In
      base alle informazioni di ritorno possono
      monitorare il mercato hardware e software
      ,migliorare le vendite ...e non vado avanti
      perché l'elenco sarebbe senza fine senza
      contare il fatto che devi diventare pazzo
      quando devi rinnovare o aggiungere
      periferiche....
      Questa pazzia commerciale a beneficio delle
      multinazionali puo' essere fermata solo dai
      governi e se i governi sono d'accordo con i
      produttori ....allora ragazzi siamo messi
      molto ma molto male direi malissimo.
      Insisto nel dire che l'informatica, nel
      tempo diventerà come l'ossigeno che
      respiriamo, sistemi aperti e chiari per
      tutti senza entrare di nascosto in casa tua!
      Ognuno si scielga il suo sitema operativo ma
      i produttori non si inventino giochini per
      entrare dappertutto senza bussare
      promettendo il paradiso!
      LA CHIAVE? se la tenga lei
      graziePassa con noi: LINUX.Walk of Life ---------Dire Straits; SIAMO NOI.La FORZA.Alien.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiave produttiva? no grazie
        perchè usare per forza XPperchè comprare assolutamente PENTIUM IVse regalate soldi ad ogni minima innovazionecome potete sperare che chi li riceve pensi a quel che servirebbe davvero?Meditate meditate
  • Anonimo scrive:
    Dove vuoi andare stasera?
    Bill: dove vuoi andare stasera?(ex) utonto: a casa, di corsa, a togliere il Winzozz dal PC.Bill: ora puoi
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove vuoi andare stasera?
      - Scritto da: ex utonto
      Bill: dove vuoi andare stasera?
      (ex) utonto: a casa, di corsa, a togliere il
      Winzozz dal PC.
      Bill: ora puoiEVVAIIII!!!! Ciao, sono Filippo, sono anch'io un ex UTONTO.Usi Mac, Linux o Free BSD?In ogni caso complimenti per la scelta!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Dove vuoi andare stasera?
        - Scritto da: filippo


        - Scritto da: ex utonto

        Bill: dove vuoi andare stasera?

        (ex) utonto: a casa, di corsa, a togliere
        il

        Winzozz dal PC.

        Bill: ora puoi
        EVVAIIII!!!! Ciao, sono Filippo, sono
        anch'io un ex UTONTO.
        Usi Mac, Linux o Free BSD?
        In ogni caso complimenti per la scelta!!!Uso Linux, caro Filippo. Sono passato a Linux la scorsa estate 2000. Tanto fer far schiattare di rabbia i Winzozzari, ti diro' che sto scrivendo con Lynx da una console. Emozionante :-).
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove vuoi andare stasera?
      - Scritto da: ex utonto
      Bill: dove vuoi andare stasera?
      (ex) utonto: a casa, di corsa, a togliere il
      Winzozz dal PC.
      Bill: ora puoiUAHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUABILE e ARRUOLATO.Alien.
  • Anonimo scrive:
    in 6 anni:95,98,98SE,ME,NT,2000,XP COMPLIMETI!!
    compratelo tutti l'XP !!!che fra 2 mesi è gia vecchio e pieno di bachi hAHAHAHAHA
    • Anonimo scrive:
      Re: in 6 anni:95,98,98SE,ME,NT,2000,XP COMPLIMETI!!

      compratelo tutti l'XP !!!
      che fra 2 mesi è gia vecchio e pieno di
      bachi hAHAHAHAHAQuante versioni ci sono di Red Hat, Suse, Mandrake, etc etc. ?Quante patch ci sono state del kernel quest'anno ?
      • Anonimo scrive:
        Re: in 6 anni:95,98,98SE,ME,NT,2000,XP COMPLIMETI!!
        CERTO CHE SEI SVEGLIO FORTE SPECIE QUANDO SCRIVI CERTI COMMENTI! MA LI RILEGGI ALMENO? OVVIO CHE CON LINUX CI SIANO TANTI AGGIORNAMENTI!!! MA IL COSTO DI ANNI DI LINUX E' SEMPRE ZERO, INVECE QUELLO DI DOS WIN OFFICE E' DI UNA CAMIONATA DI LIRE! CERTO CHE DEVI ESSERE PROPRIO UN GENIO!! O MI VIENE IL DUBBIO CHE TU USI SOLO SOFTWARE PIRATA ED IN QUESTO CASO NON SI GUARDA A QUANTO COSTA?
      • Anonimo scrive:
        Re: in 6 anni:95,98,98SE,ME,NT,2000,XP COMPLIMETI!!
        - Scritto da: Antibufala

        compratelo tutti l'XP !!!

        che fra 2 mesi è gia vecchio e pieno di

        bachi hAHAHAHAHA

        Quante versioni ci sono di Red Hat, Suse,
        Mandrake, etc etc. ?
        Quante patch ci sono state del kernel
        quest'anno ?Si' si', pero' resta il fatto che Linux e' (1) piu' stabile e piu' potente di quell'altro, (2) gratuito, (3) da una versione all'altra (e ci mancherebbe pure che non ci fossero aggiornamenti) il sistema rimane compatibile. La M$ invece non e' compatibile con la M$. Lasciamo perdere Wort che grida vendetta al cielo. Vi ricordate Write al tempo del Win 3.1? che gli mancava? Era piccolo ma funzionale. WordPad e' molto peggio e non e' praticamente compatibile all'indietro con Write. Works ve lo ricordate? Il Works 4.0 fa poco piu' del vecchio Works 2.0, ma Works 2.0 non legge i files del Works 4.0. Non vi era realmente bisogno di creare una incompatibilita' tra le due versioni, eppure cio' e' stato fatto. Staroffice da che mondo e' mondo gira su Linux ed e' compatibile con se stesso, oltre che con lo sproposito di versioni diverse di programmi diversi della M$. Nel mondo Linux non si segue una politica di obsolescenza pilotata a spese degli utenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: in 6 anni:95,98,98SE,ME,NT,2000,XP COMPLIMETI
        - Scritto da: Antibufala
        Quante versioni ci sono di Red Hat, Suse,
        Mandrake, etc etc. ?Red Hat:7.0 - settembre 20007.1 - aprile 20017.2 - ottobre 2001
        Quante patch ci sono state del kernel
        quest'anno ?Linux2.4.0 - gennaio 20012.4.13 - ottobre 2001;o)
        • Anonimo scrive:
          Re: in 6 anni:95,98,98SE,ME,NT,2000,XP COMPLIMETI
          - Scritto da: A.C.
          - Scritto da: Antibufala

          Quante versioni ci sono di Red Hat, Suse,

          Mandrake, etc etc. ?Cosa deve fare un utente per passare da win 3.1 a win 95 ?Formattare e installare Perdendo tutte le configurazioni eccetera.Cosa deve fare un utente per passare da win 9x a win 2000 ?Formattare e installare Perdendo tutte le configurazioni eccetera.Cosa deve fare un utente per passare da win 2000 a win ?Formattare e installare Perdendo tutte le configurazioni eccetera.E non mi parlare di aggironare un sistema, perche' ho provato piu' di una volta ad utilizzare gli upgrade, e se ti va bene dopo hai un SO grande il doppio di quanto dovrebbe essere e le dll mescolate.Io le config della mia slack non le cambio se devo aggiornare i pacchetti: sotto sotto c'e' ancora la stessa installazione di un sacco di anni fa, e non ho mai perso nulla... E' vero che linuz e' un po' piu' complesso da configurare, ma non ti trovi a formattare tutto ogni 2 anni.Quando esce la prossima versione di Windows ??
  • Anonimo scrive:
    Ed io uso Os/2 Warp (leggi EcommStation)
    Se cercate stabilita' compratevi un MacSe cercate efficenza Usate linux.Se volete reinstallare Usate i prodotti MicroZOZZSe volete usare il Pc (pregi e difetti non li sto ad elencare perche non ne ho voglia e perche NON esiste un S.0 perfetto) provate ad usare Os/2 warp.www.ecomstation.com Costa meno di Xp ma sicuramente fa di +
    • Anonimo scrive:
      Nessuno te l'ha chiesto
      Vedi sopra
      • Anonimo scrive:
        Re: Nessuno te l'ha chiesto
        - Scritto da: Andrea
        Vedi sopraInfatti ma scommetto che tu non sai neanche che esiste... Perche probabilmente hai usato solo prodotti microsoft abbagliato dalla sua imponentemacchina del marketing . Insomma hai fatto come il 90% di utenti di Pc ti aggreghi al carro senza saperne il perche ...( te lo sei ritrovato fin da bambino dentro il Pc , presenza altresi fastidiosa visto l'innumerevoli volte che hai dovuto reinstallarlo per i numerosissimi crash ) .Un saluto da Utilizzatore di Personal Computerche usa un so che non deve reinstallare ogni 2 settimane.
        • Anonimo scrive:
          Re: Nessuno te l'ha chiesto

          che usa un so che non deve reinstallare ogni
          2 settimane.Sono un utilizzatore M$ e dal Win3.1 fino al W2k li ho usati tutti, da utente e tecnico SW.In questa "breve esperienza" giuro di non mai conosciuto nessuno che ha reinstallato il sistema operativo dopo 2 settimane dalla 1a istallazione, ovviamente a meno di cause esterne (come problemi harware,virus o smanettamenti da suicida).Volevo inoltre puntualizzare come nell'arco di questi anni i sistemi M$, sopratutto quelli NT, siano migliorati in termini di affidabilità generale, quindi credo vivamente che XP dopo in piccolo periodo di "rodaggio" riesca a spuntarla.Dimenticavo!!Lavoro con prodotti M$ ma da due anni mi diverto con le reinstallazioni di linux, non per crash ma per cambiare e conoscere le varie distribuzioni, quindi ci tengo a precisare che NON sono un FUN M$!Cià.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nessuno te l'ha chiesto
            - Scritto da: Gemini
            Sono un utilizzatore M$ e dal Win3.1 fino al
            W2k li ho usati tutti, da utente e tecnico
            SW.In questa "breve esperienza" giuro di non
            mai conosciuto nessuno che ha reinstallato
            il sistema operativo dopo 2 settimane dalla
            1a istallazione, ovviamente a meno di cause
            esterne (come problemi harware,virus o
            smanettamenti da suicida).anche io sono un tecnico e le installazioni windows no le conto... dimentichi la parte piu` importante... i sistemi windows normalmente si autodistruggono con l'installazione e disinstallazione SW, cioe` con il normale utilizzo...Il w2k che ho in casa dopo 6 mesi sembra un macigno...
      • Anonimo scrive:
        Re: Nessuno te l'ha chiesto
        - Scritto da: Andrea
        Vedi sopraNemmeno a te!A nessuno e` stato chiesto di scriver, quindi tienti le tue uscite del cazzo per te.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ed io uso Os/2 Warp (leggi EcommStation)
      - Scritto da: Mr Hoddin
      Se cercate stabilita' compratevi un Mac
      Se cercate efficenza Usate linux.
      Se volete reinstallare Usate i prodotti
      MicroZOZZ
      Se volete usare il Pc (pregi e difetti non
      li sto ad elencare perche non ne ho voglia e
      perche NON esiste un S.0 perfetto) provate
      ad usare Os/2 warp.

      www.ecomstation.com
      Costa meno di Xp ma sicuramente fa di +Hei Houdini, la tiri troppo lunga, passa a lINUX.La FORZA è con noi.Bye from Alien.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ed io uso Os/2 Warp (leggi EcommStation)
        - Scritto da: Alien
        Hei Houdini, la tiri troppo lunga, passa a
        lINUX.eheh... ti garantisco che come client e` molto meglio OS/2. Io linux in casa l'ho sul server...
  • Anonimo scrive:
    Driver e XP
    Come posso far funzionare una scheda audioTrident 4DWave DXusando WindowsXP - ProfessionalPerbacco... Qualsiasi distribuzione Linux me la riconosce in automatico...
    • Anonimo scrive:
      Re: Driver e XP

      Come posso far funzionare una scheda audio
      Trident 4DWave DX
      usando WindowsXP - Professional

      Perbacco... Qualsiasi distribuzione Linux me
      la riconosce in automatico...caro alt, bastano i driver per windows 2000se non ci sono, vuol dire che quella scheda te la sei autocostruita....Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Driver e XP
        - Scritto da: maks

        Come posso far funzionare una scheda audio

        Trident 4DWave DX

        usando WindowsXP - Professional



        Perbacco... Qualsiasi distribuzione Linux
        me

        la riconosce in automatico...

        caro alt, bastano i driver per windows 2000Ma noooooooooo......... addirittura? :)Sono ironico... :(
        se non ci sono, vuol dire che quella scheda
        te la sei autocostruita....O piu' semplicemente i driver non esistono...Ho controllato sul sito della Microsoft:http://www.microsoft.com/ e su quello della Trident:http://www.tridentmicro.com/videcomm/download/4dwave.htm Puoi controllare anche tu... semplicemente i drivers esistono solo per Windows9x ed NT... ovviamente quelli per NT non vanno per Windows2000 e ovviamente nel 2001 con XP non posso usare una scheda audio che esiste sul mercato da (penso) un lustro e che tutte le piu' famose distro Linux la supportano... la Mandrake lo fa dalla 7.0 (e forse anche prima).
    • Anonimo scrive:
      Re: Driver e XP
      - Scritto da: ALT!!!
      Come posso far funzionare una scheda audio
      Trident 4DWave DX
      usando WindowsXP - Professional

      Perbacco... Qualsiasi distribuzione Linux me
      la riconosce in automatico...Beh, nonnesagerare adesso.ABILE e ARRUOLATO.Alien.
  • Anonimo scrive:
    Originaloni come al solito :)
    Originaloni come al solito, com'e' che l'interfaccia assomiglia di brutto (e *in* brutto) alla aqua di Mac os X, uscito piu' di un anno fa?Non potevano fare qualcosa di completamente diverso invece di fare la figura dei plagiari come al solito?E' umiliante!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Originaloni come al solito :)

      Originaloni come al solito, com'e' che
      l'interfaccia assomiglia di brutto (e *in*
      brutto) alla aqua di Mac os X, uscito piu'
      di un anno fa?
      Non potevano fare qualcosa di completamente
      diverso invece di fare la figura dei
      plagiari come al solito?
      E' umiliante!!non e' vero!aqua e' un'altra cosa!!!!aqua e' una sborronata !!tutte ste finestre che si ridimensionano, cambiano forma.... disorientano!almeno a me danno fastidio...su XP la cosa piu' bella dell'interfaccia e' che puoi usare la classic di windows 2000con aqua ti tieni le finestrelle semitrasparenticiao
      • Anonimo scrive:
        Re: Originaloni come al solito :)
        Sbagliate tutti e due.Premetto che sono un utente Mac.MacOS X e' personalizzabile (per chi s'intende di Unix) ed e' disorientante per chi e' abituato ad altro (Windows).XP e' somigliante ad Aqua, non fosse altro per il fatto che uno screenshot aperto in una finestra su Os X si intona perfettamente col contesto.Tuttavia ho visto (non ancora provato) una gestione dei login molto piu' sofisticata che su Mac OS X ... magari l'hanno copiata altrove, ma in ogni caso (almeno in quello) hanno fatto meglio di Apple.Ciao a tutti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Originaloni come al solito :)

          Tuttavia ho visto (non ancora provato) una gestione dei login molto piu' sofisticata che su Mac OS X ... magari l'hanno copiata altrove, ma in ogni caso (almeno in quello) hanno fatto meglio di Apple.Non so se te ne sei accorto, ma ancora in MacOS 9.0 per il login hai l'opzione di attivare il riconoscimento vocale (forma d'onda).Puoi pronunciare la tua password (=farla sentire a chiunque, ma non e' necessariamente quella "scritta") e il computer ti dara' l'accesso solo se riconosce "l'impronta" della tua voce.winxp? HAHAHAHAHAHAHAHAChiunque puo' certo migliorare quanto fatto da Apple.Pochi finora ci sono riusciti.micro$oft finora mai.Carlo S.
          • Anonimo scrive:
            Re: Originaloni come al solito :)

            Puoi pronunciare la tua password (=farla
            sentire a chiunque, ma non e'
            necessariamente quella "scritta") e il
            computer ti dara' l'accesso solo se
            riconosce "l'impronta" della tua voce.così se vai un giorno al lavoro con la tosse aspetti davanti alla schermata di login finchè ti passa...
          • Anonimo scrive:
            Re: Originaloni come al solito :)
            Infatti io non ho mai usato quella funzione.Mi riferivo al login contemporaneo di piu' utenti ... non so' come si definisca, ma e' possibile passare da un utente all'altro senza effettuare un vero e proprio logout e le applicazioni attive di un utente continuano il proprio lavoro in background anche se il computer viene utilizzato temporaneamente da un altro utente (con un altro login).E poi anche l'effetto grafico di selezione dell'utente al login e' piu' bello che su OS X.Ovviamente io continuo ad usare OS X, ma volevo solo evidenziare un aspetto in cui XP differisce da OS X.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Originaloni come al solito :)
      - Scritto da: Pillo
      Originaloni come al solito, com'e' che
      l'interfaccia assomiglia di brutto (e *in*
      brutto) alla aqua di Mac os X, uscito piu'
      di un anno fa?
      Non potevano fare qualcosa di completamente
      diverso invece di fare la figura dei
      plagiari come al solito?
      E' umiliante!!Passa all' ala, vieni con la FORZA, vieni con LINUX.Alien.
  • Anonimo scrive:
    TROPPO CARO! :-(
    Come sopra!
  • Anonimo scrive:
    OTTIMO
    Ho provato la versione beta 2 e la rc1.WinXP è un'ottimo prodotto e molto completo e sono rimasto molto soddisfatto. Se però usate il pc solo per l'office e navigare di tanto in tanto e Win 98 non vi da problemi; non so se vi conviene spendere dei soldi per passare ad XP, almeno per il momento.Tenete conto inoltre che la sola installazione vuole quasi 1,2 GB di Hard disk.Ripeto se usate i soliti 3 o 4 programmi senza problemi, a mio parere, potete tenervi il Win98.
  • Anonimo scrive:
    Pero l'Hard Disk
    Ho installato la versione professional sul mio PC e a parte la bellissima grafica, ci sono rimato male quando ho vosto che solo il sistema operativo mi ha occupati 1,4 GIGABYTE!!!! Mentre l'installazione di office XP 256MB.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pero l'Hard Disk
      - Scritto da: Roberto
      Ho installato la versione professional sul
      mio PC e a parte la bellissima grafica, ci
      sono rimato male quando ho vosto che solo il
      sistema operativo mi ha occupati 1,4
      GIGABYTE!!!! Mentre l'installazione di
      office XP 256MB.Ha ha Ma hanno messo anche un Hd Aggiuntivonella scatola di XP !!!!rofl...Costo xp 590 KlireCosto aggiornamento Hw per farlo andare 1000 KlireDobbiamo aiutare l'economia Usa a rialzarsi compriamo tutti Xp facciamocelo mettere nuovamente nel deretano da Billy Il Gatto
      • Anonimo scrive:
        Re: Pero l'Hard Disk

        Ha ha Ma hanno messo anche un Hd Aggiuntivo
        nella scatola di XP !!!!Di cosa vi meravigliate?Dall'uscita di W2k la tendenza è quella che più hai, mi riferisco a requisiti HW, meglio è!Dopotutto questo vale per tutte le piattaforme Linux compreso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pero l'Hard Disk
      - Scritto da: Roberto
      Ho installato la versione professional sul
      mio PC e a parte la bellissima grafica, ci
      sono rimato male quando ho vosto che solo il
      sistema operativo mi ha occupati 1,4
      GIGABYTE!!!! Mentre l'installazione di
      office XP 256MB.Hei Roby, ma conosci LINUX??No?Allora non puoi sapera cosa è la FORZA.Bye from Alien.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pero l'Hard Disk
      Ma che installazione hai fatto? La mia occupa solo 850 MB. Non è che conti anche il file di ibernazione e il page file, vero?- Scritto da: Roberto
      Ho installato la versione professional sul
      mio PC e a parte la bellissima grafica, ci
      sono rimato male quando ho vosto che solo il
      sistema operativo mi ha occupati 1,4
      GIGABYTE!!!! Mentre l'installazione di
      office XP 256MB.
      • Anonimo scrive:
        Re: Pero l'Hard Disk
        - Scritto da: Darth Vader
        Ma che installazione hai fatto? La mia
        occupa solo 850 MB. Non è che conti anche il
        file di ibernazione e il page file, vero?oddio..neanche le basi...ha semplicemente fatto l'installazione delle beta che notoriamente occupano dagli 1.4 (rc1) agli 1.2 Gb...la final occupa nu poco di meno..
        • Anonimo scrive:
          Re: Pero l'Hard Disk
          Non le mie versioni beta. Forse le checked version...- Scritto da: scorpion


          - Scritto da: Darth Vader

          Ma che installazione hai fatto? La mia

          occupa solo 850 MB. Non è che conti anche
          il

          file di ibernazione e il page file, vero?


          oddio..neanche le basi...ha semplicemente
          fatto l'installazione delle beta che
          notoriamente occupano dagli 1.4 (rc1) agli
          1.2 Gb...la final occupa nu poco di meno..
    • Anonimo scrive:
      Re: Pero l'Hard Disk
      ci
      sono rimato male quando ho visto che solo il
      sistema operativo mi ha occupati 1,4
      GIGABYTE!!!! ma non lo sapevate che tutta l`industria informatica aspettava XP per un rilancio del settore, devono vendere nuovi pc con dischi piu` grandi, processori piu` veloci e molta piu` memoria, Microsoft fa quello che puo`, forse la prossima volta ce la fanno a mettere l`OS in 10 GB. Abbi un po` di fiducia che diamine!!
  • Anonimo scrive:
    Ho fatto come nella pubblicita`
    Ho seguito alla lettera la costosissima pubblicita`dei pubblicitaridella Micro$$$$$$$$$$$$oft;ho preso il cd con Windows XP,sono andato alla finestra, l'ho buttato come un freesbe, SVIUUUUUUUUUUUUUUUUZZZZZZZZed ho installato la Mandrake 8.1Pino Silvestre
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho fatto come nella pubblicita`
      - Scritto da: Pino Silvestre
      Ho seguito alla lettera la costosissima
      pubblicita`dei pubblicitari
      della Micro$$$$$$$$$$$$oft;
      ho preso il cd con Windows XP,
      sono andato alla finestra,
      l'ho buttato come un freesbe,

      SVIUUUUUUUUUUUUUUUUZZZZZZZZ

      ed ho installato la Mandrake 8.1

      Pino SilvestreUAHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUOrmai MOLTI sanno che la FORZA è con noi.Alien.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho fatto come nella pubblicita`

        UAHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

        Ormai MOLTI sanno che la FORZA è con noi.
        Alien.ma si che lo sappiamo..io stesso mi difendo dagli attacchi di winzozz pipì(eehh..lo tengo per farci girare i giochilli..) al mio computer con la mia bella SuSe 7.1..
  • Anonimo scrive:
    STUPENDO
    Ehi ragazzi l'ho appena installato.E` stupendo veramente fantastico e veloce.Credo che ora Linux verra definitivamente spazzato via, insieme ai suoi utenti incapaci.W Bill Gates e la Microsoft
    • Anonimo scrive:
      Re: STUPENDO
      - Scritto da: ugo
      Ehi ragazzi l'ho appena installato.WOW... un utente MS che sa installare un SO :-o
      E` stupendo veramente fantastico e veloce.YEAH!!!
      Credo che ora Linux verra definitivamente
      spazzato via, insieme ai suoi utenti
      incapaci.AHAHAHAHAH....Se non era per Linux adesso staresti usando l'ennesimo Windows9xPoi perche' un utente Linux deve spendere mezzo milione se il suo amato sistema operativo fa tutto meglio e gratis?
      W Bill Gates e la MicrosoftCon utenti come te il tuo imperatore avra' vita ancora lunga
      • Anonimo scrive:
        Re: STUPENDO

        Con utenti come te il tuo imperatore avra'
        vita ancora lungacon quelli come te che pensano che tutto sia gratis, torvalds si e' fatto il villone a MIAMI
        • Anonimo scrive:
          Re: STUPENDO
          - Scritto da: penetrator

          Con utenti come te il tuo imperatore avra'

          vita ancora lunga
          con quelli come te che pensano che tutto sia
          gratis, torvalds si e' fatto il villone a
          MIAMILui ha il villone e noi il SO gratis, e siamo tutti contenti :)))Al contrario che avete il santone multiMultiMulti migliardario e gli date pure dei soldi.
    • Anonimo scrive:
      Re: STUPENDO
      - Scritto da: ugo
      Ehi ragazzi l'ho appena installato.
      E` stupendo veramente fantastico e veloce.
      Credo che ora Linux verra definitivamente
      spazzato via, insieme ai suoi utenti
      incapaci.

      W Bill Gates e la MicrosoftEhi tipo...ma sai quello che hai appena detto?Ma capisci qualcosa di informatica?Ti rendi conto che cagata enorme hai detto?Gente come te merita di essere spazzata via
      • Anonimo scrive:
        Re: STUPENDO
        - Scritto da: filippo




        W Bill Gates e la Microsoft

        Ehi tipo...ma sai quello che hai appena
        detto?...Secondo me cerca solo di provocare e di scatenare una flame!
        • Anonimo scrive:
          Re: STUPENDO
          - Scritto da: Fulmy(nato)
          - Scritto da: filippo


          W Bill Gates e la Microsoft

          Ehi tipo...ma sai quello che hai appena

          detto?
          ...
          Secondo me cerca solo di provocare e di
          scatenare una flame!Secondo me si ispira alla canzone di Vasco, ma si e' dimenticato di citare la frase intera:Siiiii STUPRNO: Mi viene il vomito, e' piu' forte di meeeeee. .... . ..
        • Anonimo scrive:
          Re: STUPENDO
          Domanda da ignorante in materia: ma questo Linux è compatibile con tutti i programmi che girano sotto windows? Se la risposta è "no" allora il nostro amico ha sicuramente ragione.Se la risposta invece è "si", allora lo installo al volo!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: STUPENDO
      - Scritto da: ugo
      W Bill Gates e la MicrosoftChe tristezza...
    • Anonimo scrive:
      Re: STUPENDO
      veramente vomitevole...
    • Anonimo scrive:
      Re: STUPENDO
      - Scritto da: ugo
      Ehi ragazzi l'ho appena installato.
      E` stupendo veramente fantastico e veloce.
      Credo che ora Linux verra definitivamente
      spazzato via, insieme ai suoi utenti
      incapaci.

      W Bill Gates e la MicrosoftHei, PRETORIANO!!!!!Sono io; Alien.Tu e i tuoi LECCACULI sarete SPAZZATI VIA.Per voi è finita "LA TRIPPA PER GATTI".
    • Anonimo scrive:
      Re: STUPENDO
      stavo quasi per risponderti in maniera seria, poi mi son detto "uno non può _davvero_ pensare tutte queste puttanate", e mi sono reso conto che sei solo un fottutissimo troll.buon divertimento.
  • Anonimo scrive:
    Se lo dice lui...
    "Credo che i governi non debbano avere a che fare con licenze di questo tipo. Chi usa la GPL rompe le relazioni fra governi e industria: utilizzare la GPL è negativo per la stessa economia"l'economia della stessa M$ forse.Ma guarda in casa tua prima di dire queste cose!
    • Anonimo scrive:
      Re: Se lo dice lui...
      - Scritto da: Bilbo
      "Credo che i governi non debbano avere a che
      fare con licenze di questo tipo. Chi usa la
      GPL rompe le relazioni fra governi e
      industria: utilizzare la GPL è negativo per
      la stessa economia"

      l'economia della stessa M$ forse.
      Ma guarda in casa tua prima di dire queste
      cose!Quel PRETORIANO che ha detto queste cose è un gran CORNUTO conscio di eserlo.Se mi capita a tiro non gli tiro solo "una torta in faccia"; lo INCHIAPPETTO.
  • Anonimo scrive:
    La mia breve (ma intensa) esperienza con XP
    Ieri sera sono andato in uno di quei negozi che sono rimasti aperti per la presentazione.Ho provato a cliccare un po' qui e là per vedere le differenze...(direi non molte) poi ho cliccato il comando "standby" (o qualcosa del genere) così per curiosità.E' andato in crash.
    • Anonimo scrive:
      Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con XP
      Sicuro fosse un crash e non un memory freezing ?
      • Anonimo scrive:
        Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con XP
        - Scritto da: Dot.Nettuno
        Sicuro fosse un crash e non un memory
        freezing ?Non so.Ho chiamato un addetto del negozio e ho spiegato cosa avevo fatto. Non è riuscito a farlo ritornare in sé (lo schermo è diventato nero).Scusa l'ignoranza che differenza c'è tra un crash e un memory freezing?
        • Anonimo scrive:
          Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con XP
          Ma se non è riuscito allora si potrebbe anche parlare di crash comunque il memory freezing (già esistente in W2k) permette a windows (anche ad altri SO), ammesso che l'hardware lo permetta, il "congelamento" (freezing) dei dati in memoria e limitare il consumo del PC (consuma poco + che da spento). Solitamente il Wake Up dal freezing è un'operazione che necessita di una decina di secondi per permettere a tutti i device di tornare operanti (specie gli hd che devono arrivare alla velocità di rotazione)
          • Anonimo scrive:
            Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con XP
            A me capita con W2k, quando va in stand-by il monitor *muore* e non c'e' verso di farlo riaccendere. In certi casi riesco a riaccenderlo staccandolo e riattaccandolo al 220V.Altre volte invece devo spegnere il PC perche' riprenda a funzionare, non basta neanche il miracoloso tasto reset.Misteri della scienza e della tecnica (o driver nVidia che tanto per cambiare fanno le bizze) ?
    • Anonimo scrive:
      Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con XP

      Ieri sera sono andato in uno di quei negozi
      che sono rimasti aperti per la
      presentazione.
      Ho provato a cliccare un po' qui e là per
      vedere le differenze...(direi non molte) poi
      ho cliccato il comando "standby" (o qualcosa
      del genere) così per curiosità.
      E' andato in crash.Mi pare un'analisi seria di un SO. Complimenti per l'approfondimento.
      • Anonimo scrive:
        Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con XP
        - Scritto da: Antibufala
        Mi pare un'analisi seria di un SO.
        Complimenti per l'approfondimento.Non è un'analisi, è soltanto la mia esperienza di 5 minuti di uso con questo sistema.Non ho la competenza necessaria per un'analisi seria: da quando leggo PI ho scoperto di appartenere alla categoria degli utonti.Considerà però che sono pienamente nel target di vendità dei sistemi MS, anzi direi che per loro rappresento l'utente home (o anche l'utente finale in alcuni contesti aziensali) in maniera esemplare.E' anche chiaro che l'impressione che ho ricavato (magari a torto) da questo sistema ha fatto in modo che ieri non l'abbia comprato (ti assicuro che ne avevo l'intenzione).
        • Anonimo scrive:
          Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con XP

          Non è un'analisi, è soltanto la mia
          esperienza di 5 minuti di uso con questo
          sistema.
          Non ho la competenza necessaria per
          un'analisi seria: da quando leggo PI ho
          scoperto di appartenere alla categoria degli
          utonti.
          Considerà però che sono pienamente nel
          target di vendità dei sistemi MS, anzi direi
          che per loro rappresento l'utente home (o
          anche l'utente finale in alcuni contesti
          aziensali) in maniera esemplare.
          E' anche chiaro che l'impressione che ho
          ricavato (magari a torto) da questo sistema
          ha fatto in modo che ieri non l'abbia
          comprato (ti assicuro che ne avevo
          l'intenzione).Come ben sai se è andato in crash ci possono essere milioni di motivi, di cui molti indipendenti dal sistema operativo. Lo uso da parecchio tempo come macchina di sviluppo e non ho mai riscontrato problemi seri.
    • Anonimo scrive:
      Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con XP

      Ieri sera sono andato in uno di quei negozi
      che sono rimasti aperti per la
      presentazione.
      Ho provato a cliccare un po' qui e là per
      vedere le differenze...(direi non molte) poi
      ho cliccato il comando "standby" (o qualcosa
      del genere) così per curiosità.
      E' andato in crash.e' successo anche a me...ma con KDE...parlo con un amico "non sai, linux e' una bomba, non lo fermi neanche con le cannonate"clicco su un'icona per aprire una console e ..niente...il cursore non si muove..niente paura, non lo fermera' certo un crash di xfree, CTRL+ALT+BACKSPACE.....niente ;(morale, ho resettato...non capita spesso, ma la legge di murphy prevede che accada proprio quando non dovrebbe...cest la vieCiao
      • Anonimo scrive:
        Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con XP

        Eccessivo!!!
        CIAOahahahhahahahhahanon lo ammetterete mai...ho scritto "e' raro ma succede"so cosa e' KDEso come fare per far ripartire la macchinama sai cosa vuol dire freezed?vuol dire bloccatanessun input viene accettatonessun servizio risponde da remotomoralereset secconon te la prendere con mequello che volevo dire e' che un caso non fa testocome si diceva una volta"una rondine non fa primavera"ma so gia' che a te non succede maineanche a me XP si e' mai impallatoe sono mesi che ci lavoro, e ho usato per lungo tempo versioni in betaBye bye
        • Anonimo scrive:
          Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con XP

          so come fare per far ripartire la macchinaMa non avevi detto: ctrl+alt+canc?Quello e' il comando per riavviare un altro sistema operativo. In questo caso si' che credo alla tua grande esperienza di riavvii.Stai solo bluffando faziosamente.Carlo S.
      • Anonimo scrive:
        Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con (2)

        Ctrl + Alt + F1
        Da console...
        ps -aux | grep X
        kill -9
        per inciso...la prima versione di linux che ho installato aveva il kernel 1.2.13..se non sbaglio era la slackware 1.0ma non ne faccio un problema di religione.Dove serve linux, installo linux, dove non serve installo windows.Senza farmi venire il fegato ingrossato se uno scrive "a me si e' imppalato kde" e gli ribatto di getto "ah.. ma kde non e' un OS".Anche in windows.. non e' il kernel che si impalla , ma 9/10 sono driver scritti con la mano sinistra, mentre con la destra si fa qualcos altro (lascio a voi indovinare cosa).Su xp fortunatamente c'e' il rollback.Se il risultato e' comunque la necessita' di resettare non vedo la differenza....ma per voi puristi la cosa e' inconcepibile...linux e' perfetto, sono gli altri che lo usano male..Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con (2)
          "linux e' perfetto, sono gli altri che lo usano male.."Hai riassunto in due parole il cervello malfunzionante di tutti quegli enduser furbastri che s'installano Windows2000 (e non lo pagano!) e poi si lamentano che Linux è meglio, credendo di essere dei mostri dell'informatica!Non sai quanti sono questi pseudo niubbini semi-evoluti che non capiscono un corno di informatica scaricano le proprie incapacità altrove... tipo su WinE pensare che un paio di sviluppatori che lavorano con me (sono un programmatore Oracle) pur avendo supportato Linux in modo anche pesante, sono tuttora convinti dell'estrema versatilità di Windows come SO...Se Internet si fosse basata solo su Linux (e non rompete con sti' server Apache) adesso sarebbe una Intranet per capelloni occhialuti!
          • Anonimo scrive:
            Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con (2)
            - Scritto da: the_Oracle
            E pensare che un paio di sviluppatori che
            lavorano con me (sono un programmatore
            Oracle) pur avendo supportato Linux in modo
            anche pesante, sono tuttora convinti
            dell'estrema versatilità di Windows come
            SO...versatilita' e' una parola grossa. Se dovessi fare sotto win quello che faccio abitualmente con i pc, diventerei 1) idiota 2) ridotto sul lastrico.
            Se Internet si fosse basata solo su Linux (e
            non rompete con sti' server Apache) adesso
            sarebbe una Intranet per capelloni
            occhialuti!certe volte non sai quanto vorrei che fosse veramente cosi'... magari si leggerebbero meno stronzate e piu' contenuti...
    • Anonimo scrive:
      Re: La mia breve (ma intensa) esperienza con XP
      - Scritto da: anonimo
      Ieri sera sono andato in uno di quei negozi
      che sono rimasti aperti per la
      presentazione.
      Ho provato a cliccare un po' qui e là per
      vedere le differenze...(direi non molte) poi
      ho cliccato il comando "standby" (o qualcosa
      del genere) così per curiosità.
      E' andato in crash.Peccato! Per il DRAGA!
  • Anonimo scrive:
    L' ANTRACE E' MENO INFETTA DEI SO DEL DRAGA
    Per far impazzire e crasciare fino alla morte i picci con i SO del DRAGA, basta usarli con un minimo di intensità collegati in Internet.A parte che succhiano risorse come un' idrovora, nemmeno dosi massicce di Antivirus, di Firewall, etc, etc bastano,la questione è sempre quella: I SORGENTI OSCURI e misteriosi più delle caverne di Bin Laden.Una cosa ha azzeccato finalmente il DRAGA, rendere difficile se non impossibile (se lo mantiene) craccare XP-TONT legandolo al singolo picci su cui è installato; questo fatto limiterà di brutto l' estensione dell' infezione e convincerà parecchi a passare all' antidoto definitivo: LINUX.UHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
    • Anonimo scrive:
      Linux dead
      Con XP Linux è destinato a morire. Non c'è Lunsux che tenga.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux dead
        - Scritto da: Linsux
        Con XP Linux è destinato a morire. Non c'è
        Lunsux che tenga.Io invece penso il contrario. La presenza dellla WPA e altri fattori incrementeranno il mercato di Linux e diminuiranno il mercato di Windoze.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux dead

        Con XP Linux è destinato a morire.Allora spiegami perche' ballmer e sua mamma bill si scaldano tanto quando parlano di Linux.winsucks
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux dead
          - Scritto da: winsucks

          Con XP Linux è destinato a morire.

          Allora spiegami perche' ballmer e sua mamma
          bill si scaldano tanto quando parlano di
          Linux.

          winsucksSemplice;LINUX ormai li TERRORIZZA.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux dead
            Linux e ancora un sistema operativo, e è stato cosi dal inizio, cosi come Windows continua senza intrare nella clasifica di sistema operativo.La nuova distribuzione Mandrake-Linux8.1 non ha niente da invidiare a la nuova merdobasura di XP.
    • Anonimo scrive:
      Re: L' ANTRACE E' MENO INFETTA DEI SO DEL DRAGA
      - Scritto da: Alien
      Per far impazzire e crasciare fino alla
      morte i picci con i SO del DRAGA, basta
      usarli con un minimo di intensità collegati
      in Internet.
      A parte che succhiano risorse come un'
      idrovora, nemmeno dosi massicce di
      Antivirus, di Firewall, etc, etc bastano,la
      questione è sempre quella: I SORGENTI OSCURI
      e misteriosi più delle caverne di Bin Laden.

      Una cosa ha azzeccato finalmente il DRAGA,
      rendere difficile se non impossibile (se lo
      mantiene) craccare XP-TONT legandolo al
      singolo picci su cui è installato; questo
      fatto limiterà di brutto l' estensione dell'
      infezione e convincerà parecchi a passare
      all' antidoto definitivo: LINUX.

      UHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
      Alien, sei sempre il solito coglione,Il tuo amico DRAGA distgruggerà LINUX.
  • Anonimo scrive:
    Chi l'ha visto ?
    OK, quanti di voi hanno acquistato XP ?Di questi, quanti hanno rilevato pecche ? Di queste, quali sono ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi l'ha visto ?
      - Scritto da: Antibufala
      OK, quanti di voi hanno acquistato XP ?io no
      Di questi, quanti hanno rilevato pecche ? io
      Di queste, quali sono ?1) il rapporto benefici/prezzo e' troppo elevato. Ergo mi tengo i miei soldi.2) il produttore preferisce dare giudizi negativi sulla "concorrenza" e fornisce giudizi di politica estera invece di parlare di quello che sta vendendo. Mi basta per dire che (a mio giudizio) non merita fiducia....
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi l'ha visto ?
        Se c'era qualcuno che dava giudizi negativi sulla concorrenza era proprio lo staff di OS/2... ricordate le magliette flight to chicago delayed?- Scritto da: Dixie


        - Scritto da: Antibufala

        OK, quanti di voi hanno acquistato XP ?

        io no


        Di questi, quanti hanno rilevato pecche ?

        io


        Di queste, quali sono ?

        1) il rapporto benefici/prezzo e' troppo
        elevato. Ergo mi tengo i miei soldi.
        2) il produttore preferisce dare giudizi
        negativi sulla "concorrenza" e fornisce
        giudizi di politica estera invece di parlare
        di quello che sta vendendo. Mi basta per
        dire che (a mio giudizio) non merita
        fiducia....
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi l'ha visto ?


        OK, quanti di voi hanno acquistato XP ?

        io no


        Di questi, quanti hanno rilevato pecche ?

        io


        Di queste, quali sono ?

        1) il rapporto benefici/prezzo e' troppo
        elevato. Ergo mi tengo i miei soldi.Senza vederlo come fai a valutare i benefici. Puoi valutare solo il prezzo.
        2) il produttore preferisce dare giudizi
        negativi sulla "concorrenza" e fornisce
        giudizi di politica estera invece di parlare
        di quello che sta vendendo. Mi basta per
        dire che (a mio giudizio) non merita
        fiducia....Bene, è una tua opinione e va rispettata.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi l'ha visto ?
      - Scritto da: Antibufala
      OK, quanti di voi hanno acquistato XP ?ho una trial 180 giorni
      Di questi, quanti hanno rilevato pecche ? io si'
      Di queste, quali sono ?il cd si attacca troppo spesso al fondo del bicchiere.
  • Anonimo scrive:
    WinXP e PeluKKO!!
    Ciao a tutti,leggendo tutte i post vorrei assegnare la palma d'oro del più intelligente, colto, raffinato, "self made" imparotutto, ecc. ecc. a:PELUKKO (o con modifiche varie)Complimenti!! Molti interventi, tutti inutili dal punto di vista "intelligente, razionale e costruttivo"Postate sotto i voti.Hola!!PS: VIVA WinXP con le sue migliorie e la sua compatibilità e.....chi lo vuol usare lo usi altrimenti pace!!PS del PS: domani esce il nuovo OS di Pelukk_man!! Compriamolo tutti insieme!!! Bella Lì
    • Anonimo scrive:
      Re: WinXP e PeluKKO!!
      - Scritto da: 1comeTanti
      Ciao a tutti,
      leggendo tutte i post vorrei assegnare la
      palma d'oro del più intelligente, colto,
      raffinato, "self made" imparotutto, ecc.
      ecc. a:
      PELUKKO (o con modifiche varie)
      Complimenti!! Molti interventi, tutti
      inutili dal punto di vista "intelligente,
      razionale e costruttivo"E dal punto di vista tenniko ????
      Postate sotto i voti.Io voto per lui ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: WinXP e PeluKKO!!
      perchè il tuo, intervento, invece è molto intelligente e mirato...vai a spassarti col messenger, vah (ricordati di registrarti sul passport) e passa un attimo dal ms technet che forse c'e' già la prima patch.... Te lo dice uno che gli xp li ha avuti dal b1 fino al candidate; il so ufficiale mi arriverà col prossimo msdn...meglio degli altri, ma non avrei così tanto entusiasmo, se fossi in te...spendi un po' di piotte per comprartelo e spera di non doverlo reinstallare mai o di non dover cambiare mai la mb.see ya.Gian Elio- Scritto da: 1comeTanti
      Ciao a tutti,

      leggendo tutte i post vorrei assegnare la
      palma d'oro del più intelligente, colto,
      raffinato, "self made" imparotutto, ecc.
      ecc. a:

      PELUKKO (o con modifiche varie)

      Complimenti!! Molti interventi, tutti
      inutili dal punto di vista "intelligente,
      razionale e costruttivo"

      Postate sotto i voti.

      Hola!!

      PS: VIVA WinXP con le sue migliorie e la sua
      compatibilità e.....chi lo vuol usare lo usi
      altrimenti pace!!

      PS del PS: domani esce il nuovo OS di
      Pelukk_man!! Compriamolo tutti insieme!!!
      Bella Lì
  • Anonimo scrive:
    W Red Hat
    Maledetti
  • Anonimo scrive:
    home-business
    Da un punto di vista tecnico il lancio di Windows XP rappresenta per Microsoft una vera pietra miliare: [CUT] quanto perché per la prima volta riunisce sotto il suo ombrello utenti business e utenti consumer***************************************È questa una nuova politica di Microsoft che tende a tracciare in modo più netto il confine fra la versione consumer e quella business di Windows.***************************************questa non la ho capita :(ma se sto XP esiste in 2 versioni, in che senso riunirebbe "sotto lo stesso ombrello" utenti business e quelli consumer ?
    • Anonimo scrive:
      Re: home-business
      i due sistemi operativi windows 95/98/mee windows nt erano profondamente diversi....una concezione interna totalmente differente...solo la crosta..la superficie..quello che si vede era identico...adesso il win95/98/me è stato (finalmente) del tutto fatto fuori...windows xp è lo stesso SO sia home che businnes..vi sono solo funzionalità diverse.. ma il nocciolo del SO è il medesimo...e per favore se non se ne sa un cazzo si taccia........ è noioso lo sparlucchiare di chi non ci capisce un cazzo...
    • Anonimo scrive:
      Re: home-business


      questa non la ho capita :(

      ma se sto XP esiste in 2 versioni, in che
      senso riunirebbe "sotto lo stesso ombrello"
      utenti business e quelli consumer ?La professional ha in più il ntfs che consente l'assegnazione di permessi singoli per ogni singolo file o cartella.nei sogni di bill winxp dovrebbe essere un win2000 col quale fare i giochi e con una bella interfaccia.mi domando quanti bachi avranno le connessioni remote e di assistenza tanto reclamizzate, ed anche il firewall...spero di sbagliarmi...g.e.
  • Anonimo scrive:
    A proposito di EXperience
    Ho scaricato FreeBSD, l'ho masterizzato e l'ho installato su un P200 con 48 Mb di RAM.Sono tre giorni che sto impazzendo per configurare il server X per la grafica (premetto che non conosco molto bene i sistemi UNIX).Ne ho fatte di cotte e di crude, ogni scemenza l'ho provata ma lui nulla, se ne frega delle mie provocazioni, rimane li, stabile si avvia sempre e cmq; sobrio e tranquillo, forse un tantino presuntuoso, ma è bello così. Non so + che pesci pigliare... ma questo mi stimola a continuare, voglio provare, voglio capire... e lo sto facendo, ho imparato molto in tre giorni... è un sitema complesso ma che ti lascia spazio di capire come funziona, perchè si comporta così...Sembra quasi "vivo".Questa è esperienza, picchiare la testa su un problema finchè non capisci dove sbagli e lo risolvi... questa è l'informatica... ai tempi del DOS era così; azzarederei che i sitemi *NIX sono i veri eredi del DOS (anche se forse è il contrario)Tutto questo, se fosse accaduto ad un Win lo avrei già dovuto reinstallare 20 volte.
    • Anonimo scrive:
      Re: A proposito di EXperience
      in 3 giorni mentre tu ti massacravi le palle sul tuo bel *NIX io col mio W2K perfettamente installato e funzionante ho guadagnato 900.000 lire + IVA !!!eh si è bello andare a scovare il problema alla radice e capire perchè si comporta così...peccato che ti fa morire di fame!
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito di EXperience
        - Scritto da: Dot.Nettuno
        in 3 giorni mentre tu ti massacravi le palle
        sul tuo bel *NIX io col mio W2K
        perfettamente installato e funzionante ho
        guadagnato 900.000 lire + IVA !!!
        eh si è bello andare a scovare il problema
        alla radice e capire perchè si comporta
        così...peccato che ti fa morire di fame!Anchio una volta impazzivo sui sistemi *nix, e mangiavo poco! E talvolta ci impazzisco anche oggi.Ma ora ci faccio oltre 1.000.000 +IVA al giorno sistemando gli os Win, e tappando le buche.Chiaro che a caso uso Red Hat e Oracle.Quindi Io mangio un po' piu di te, ma mangio su poveri dementi (e sono comunque abbastanza onesto di proporre sempre sistemi *nix laddove sia realmente possibile)!PS: Un Win2k perfettamente installato e funzionante non l'avrai mai in tutta la tua misera esistenza! Forse a te ti pare (perche` non capisci un cazzo di informatica), ma mai nessun OS di Redmond e` stato cosi influenzabile dalle condizioni meteo come win2k.Comunque, anche se non mi piace sputare sul piatto dove mangio, visto che su m$ ci faccio il 50% del mio fatturato, di chi in oltre dieci anni non e` ancora riuscito a fare un sistema che ruota su du schede di rete non posso che pensare male.Ciao superesperto
        • Anonimo scrive:
          Re: A proposito di EXperience

          Comunque, anche se non mi piace sputare sul
          piatto dove mangio, visto che su m$ ci
          faccio il 50% del mio fatturato, di chi in
          oltre dieci anni non e` ancora riuscito a
          fare un sistema che ruota su du schede di
          rete non posso che pensare male.Eppure stai proprio sputando nel tuo piatto, da quello che dici ???
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience
            - Scritto da: dylan
            Eppure stai proprio sputando nel tuo piatto,
            da quello che dici ???A me invece mi sembra semplicemente una persona onesta e realista.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito di EXperience
        E se ti dicessi che il tuo bel win 2k ha il cuore unix che mi rispondi?
        • Anonimo scrive:
          Re: A proposito di EXperience
          direi che non ti credo visto che a caso ho i sorgenti della kernel.dll !!! (non è uno scherzo)
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience
            beh allora chi ha scritto ste cose racconta balle...peccato che lo sostengano in molti.... ma se lo dici tu sarà vero!
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience
            - Scritto da: Dot.Nettuno
            direi che non ti credo visto che a caso ho i
            sorgenti della kernel.dll !!! (non è uno
            scherzo)Una domanda: ma il file del kernel non è krnl386.exe? boh non sono molto sicuro windows è da 1po ke l'ho abbandonato, cmq ti do ragione riguardo al fatto ke win2k appena installa è molto stabile e sarebbe stato 1perfetto SO x la casa e forse x l'ufficio, ma come server di rete(magari accoppiato ad IIS) non lo consiglierei neppure al mio peggior nemico xke è 1colabrodoByez
        • Anonimo scrive:
          Re: A proposito di EXperience
          - Scritto da: OS X Ready
          E se ti dicessi che il tuo bel win 2k ha il
          cuore unix che mi rispondi?Che e` una cazzata.
        • Anonimo scrive:
          Re: A proposito di EXperience
          che è una gigantesca puttanata. è basato su NT
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito di EXperience
        - Scritto da: Dot.Nettuno
        in 3 giorni mentre tu ti massacravi le palle
        sul tuo bel *NIX io col mio W2K
        perfettamente installato e funzionante ho
        guadagnato 900.000 lire + IVA !!!

        eh si è bello andare a scovare il problema
        alla radice e capire perchè si comporta
        così...peccato che ti fa morire di fame!Peccato che se un hacker si sveglia male ti inchioda tutto e tu sei punto e a capo. OK sono altre 900.000 lire o 2.000.000 però se poi arriva chi conosce UNIX e mostra cosa sa fare... ti becchi un calcio e vai a fare il parcheggiatore.Se M$ continua così, si autodistruggerà.
        • Anonimo scrive:
          Re: A proposito di EXperience
          quando e se quel giorno arriverà ti terrò il posto nel mio percheggio...intanto mi tolgo parecchi sfizi ma proprio tanti...
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience
            - Scritto da: Dot.Nettuno
            quando e se quel giorno arriverà ti terrò il
            posto nel mio percheggio...intanto mi tolgo
            parecchi sfizi ma proprio tanti...Vedi i notevoli danni economici provocati da Nimba e soci :)Tieni un posteggio anche per me va.
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience
            scusa ma Dottore di che? giuso per curiosita':)
    • Anonimo scrive:
      Re: A proposito di EXperience

      Tutto questo, se fosse accaduto ad un Win lo
      avrei già dovuto reinstallare 20 volte.Niente di più sbagliato. Perchè su FreeBSD sbatti la testa cercando di capire e su Windows rinunci al primo problema reinstallando il tutto. Se mantieni lo stesso approccio, vedrai che potrai raggiungere ottimi risultati anche con Windows.Cio' nonostante, anch'io ho gli stesi problemi ma con Mandrake.
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito di EXperience
        - Scritto da: Antibufala

        Tutto questo, se fosse accaduto ad un Win

        lo avrei già dovuto reinstallare 20 volte.
        Niente di più sbagliato. Perchè su FreeBSD
        sbatti la testa cercando di capire e su
        Windows rinunci al primo problema
        reinstallando il tutto. BSD ti da' modo di capire dov'e' il problema: e' questa la differenza.
        Se mantieni lo stesso approccio, vedrai che
        potrai raggiungere ottimi risultati anche
        con Windows.Un par di P....Win ti nasconde i problemi e come fai a trovare le soluzioni ???Un piccolo esempio: ho dato un file a WinMediaPlayer che mi dice: per un errore sconosciutonon posso scaricare il lettore adatto da internet.Mmmm... Sara' perche' non ho un modem... Premiamo su dettagli !!! Sicuramente mi dira' cosa devo scaricare, domani in ufficio lo faccio ecc...Dettagli: per un errore sconosciuto non posso scaricare il lettore adatto da internet.
        • Anonimo scrive:
          Re: A proposito di EXperience


          Niente di più sbagliato. Perchè su FreeBSD

          sbatti la testa cercando di capire e su

          Windows rinunci al primo problema

          reinstallando il tutto.

          BSD ti da' modo di capire dov'e' il
          problema: e' questa la differenza.Hai mai sentito parlare di event viewer, logs, etc. ? Hai mai sentito parlare di Resource Kit, con circa 2500 utilities per controllare/riparare/ottimizzare Windows ?

          Se mantieni lo stesso approccio, vedrai
          che

          potrai raggiungere ottimi risultati anche

          con Windows.

          Un par di P....
          Win ti nasconde i problemi e come fai a
          trovare le soluzioni ???Vedi sopra. Se ti fermi alla superficie, credo anch'io.
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience
            - Scritto da: Antibufala


            Niente di più sbagliato. Perchè su


            FreeBSD sbatti la testa cercando


            di capire e su Windows rinunci al


            primo problema reinstallando il tutto.

            BSD ti da' modo di capire dov'e' il

            problema: e' questa la differenza.
            Hai mai sentito parlare di event viewer,
            logs, etc. ? Hai mai sentito parlare di
            Resource Kit, con circa 2500 utilities per
            controllare/riparare/ottimizzare Windows ?Gran parte sono programmi esterni che indica quanto la gente sclera per il fatto che win si tiene tutto dentro (win 2000 e' migliorato un po' sotto questo punto di vista.)


            Se mantieni lo stesso approccio, vedrai


            che potrai raggiungere ottimi risultati


            anche con Windows.L'atteggiamento di Win rispetto all'utente (considerato utonto molto piu' da Bill che dai linuxari), non mi sembra consentire lo stesso approccio.
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience


            Hai mai sentito parlare di event viewer,

            logs, etc. ? Hai mai sentito parlare di

            Resource Kit, con circa 2500 utilities per

            controllare/riparare/ottimizzare Windows ?

            Gran parte sono programmi esterni che indica
            quanto la gente sclera per il fatto che win
            si tiene tutto dentro (win 2000 e'
            migliorato un po' sotto questo punto di
            vista.)Beh, se un programma scritto da terzi non fornisce un supporto agli errori soddisfacente ritengo che la responsabilità sia da addebitarsi a chi ha sviluppato l'applicativo.
            L'atteggiamento di Win rispetto all'utente
            (considerato utonto molto piu' da Bill che
            dai linuxari), non mi sembra consentire lo
            stesso approccio.Considera che Linux è ancora relegato (non internderlo il senso diminutivo) al settore server, e quindi professional. Il giorno in cui usciranno distribuzioni a prova di utonto, che per me significa mercato consumer, anche Linux avrà problemi di questa natura. E' inevitabile.
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience
            ritieni che la responsabilita' e' colpa dello sviluppatore che ti faunpiacere a mettere mani dentor windows!!!!sai che senza quella brava gente nn lavoreresti in pratica?
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience

            ritieni che la responsabilita' e' colpa
            dello sviluppatore che ti faunpiacere a
            mettere mani dentor windows!!!!sai che senza
            quella brava gente nn lavoreresti in
            pratica??? Non sono sicuro di aver compreso la domanda !Comunque, ritengo che molti programmi siano delle vere e proprie schifezze. Basta fare un giro per alcune software house e ti rendi conto della qualità del codice scritto.ensare che molti non sappiano neppure che cosa sia l'event viewer e come scriverci dentro !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience
            - Scritto da: Antibufala

            Gran parte sono programmi esterni che
            indica

            quanto la gente sclera per il fatto che
            win

            si tiene tutto dentro (win 2000 e'

            migliorato un po' sotto questo punto di

            vista.)

            Beh, se un programma scritto da terzi non
            fornisce un supporto agli errori
            soddisfacente ritengo che la responsabilità
            sia da addebitarsi a chi ha sviluppato
            l'applicativo. Mi stai dando ragione ? Sto capendo che dici che Win non da' sufficente aiuti nel controllo degli eventi e quindi la gente ha scritto applicativi per farglieli sputare, e la causa di questo e' Win. Ho capito bene ?

            L'atteggiamento di Win rispetto all'utente

            (considerato utonto molto piu' da Bill che

            dai linuxari), non mi sembra consentire lo

            stesso approccio.

            Considera che Linux è ancora relegato (non
            internderlo il senso diminutivo) al settore
            server, e quindi professional. Il giorno in
            cui usciranno distribuzioni a prova di
            utonto, che per me significa mercato
            consumer, anche Linux avrà problemi di
            questa natura. E' inevitabile.Spero un po' meno: non cancelleranno la directory /etc/ ,a max aggiungono un wizard che ne estrapola le informazioni, cosa BEN DIVERSA.Anche il configuratore grafico di X e' ...grafico, ma non per questo nascondono il file che genera che e' testuale e modificabile.
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience

            Mi stai dando ragione ? Sto capendo che dici
            che Win non da' sufficente aiuti nel
            controllo degli eventi e quindi la gente ha
            scritto applicativi per farglieli sputare, e
            la causa di questo e' Win. Ho capito bene ?Non mi sono spiegato. Se Kylix genera un errore ti attacchi al tram ed attendi la prossima patch. Così, se Oracle genera un errore ti attacchi al tram ed attendi la patch. Nota che sto parlando di applicativi che girano su LINUX. Così come Java, ecc. Il senso è: se scrivi una cazzata nell'applicativo e non logghi da nessuna parte, puoi fare ben poco, come utilizzatore.

            cui usciranno distribuzioni a prova di

            utonto, che per me significa mercato

            consumer, anche Linux avrà problemi di

            questa natura. E' inevitabile.

            Spero un po' meno: non cancelleranno la
            directory /etc/ ,a max aggiungono un wizard
            che ne estrapola le informazioni, cosa BEN
            DIVERSA.Aspetta, proprio perchè sto imparando ad usare Mandrake, ho cancellato il localhost (127.0.0.1) e manco me ne sono accorto (all'inizio) della cazzata. Quanto parte ora mi genera una montagna di errori RPC, quindi ora mi vado a rivedere gli how-to per ripristinare il tutto. Lo ammetto, con Mandrake sono un UTONTO. Ma dato che sono anche un tecnico, so bene che con l'impegno arriverò a non commettere stupidaggini. In linguaggio consumer questo si traduce invece in reinstallazione di Mandrake.
            Anche il configuratore grafico di X e'
            ...grafico, ma non per questo nascondono il
            file che genera che e' testuale e
            modificabile.Ma l'UTONTO non ci va li !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience
            - Scritto da: Antibufala
            Non mi sono spiegato. Se Kylix genera un
            errore ti attacchi al tram ed attendi la
            prossima patch. Così, se Oracle genera un
            errore ti attacchi al tram ed attendi la
            patch. Nota che sto parlando di applicativi
            che girano su LINUX. Così come Java, ecc.
            Il senso è: se scrivi una cazzata
            nell'applicativo e non logghi da nessuna
            parte, puoi fare ben poco, come
            utilizzatore.Si, certo, come per tutte le cose dipende dall'applicativo, ma noi parlavamo del S.O.


            cui usciranno distribuzioni a prova di


            utonto, che per me significa mercato


            consumer, anche Linux avrà problemi di


            questa natura. E' inevitabile.

            Spero un po' meno: non cancelleranno la

            directory /etc/ ,a max aggiungono un

            wizard che ne estrapola le informazioni,

            cosa BEN DIVERSA.
            Aspetta, proprio perchè sto imparando ad
            usare Mandrake, ho cancellato il localhost
            (127.0.0.1) e manco me ne sono accorto
            (all'inizio) della cazzata. Quanto parte ora
            mi genera una montagna di errori RPC, quindi
            ora mi vado a rivedere gli how-to per
            ripristinare il tutto. Lo ammetto, con
            Mandrake sono un UTONTO. Ma dato che sono
            anche un tecnico, so bene che con l'impegno
            arriverò a non commettere stupidaggini. In
            linguaggio consumer questo si traduce invece
            in reinstallazione di Mandrake.Sono assolutamente daccordo con questo discorso: il fatto e' pero' che con linux se leggi l'Howto trovi il problema, mentre se ti perdi una dll in Win reinstalli comunque perche' il S.O. non ti da' i mezzi per risalire al problema..

            Anche il configuratore grafico di X e'

            ...grafico, ma non per questo nascondono

            il file che genera che e' testuale e

            modificabile.
            Ma l'UTONTO non ci va li !!!Vero, gli utonti restano utonti, ma se utonto non sei il posti in cui andare c'e', e lo puoi vedere. Cosa che non puoi fare con Win.Potrebbe anche darsi che qualche utonto scazzato ci capiti mentre girella per l'hd e scopre qualcosa (ma e' difficile ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience

            Sono assolutamente daccordo con questo
            discorso: il fatto e' pero' che con linux se
            leggi l'Howto trovi il problema, mentre se
            ti perdi una dll in Win reinstalli comunque
            perche' il S.O. non ti da' i mezzi per
            risalire al problema..Non è vero. Gli how-to di Windows si chiamano TechNet e Resource Kit.


            Anche il configuratore grafico di X e'


            ...grafico, ma non per questo
            nascondono


            il file che genera che e' testuale e


            modificabile.


            Ma l'UTONTO non ci va li !!!

            Vero, gli utonti restano utonti, ma se
            utonto non sei il posti in cui andare c'e',
            e lo puoi vedere. Cosa che non puoi fare con
            Win.
            Potrebbe anche darsi che qualche utonto
            scazzato ci capiti mentre girella per l'hd e
            scopre qualcosa (ma e' difficile ;)Abbiamo evidenziato il problema di base. Il mercato consumer ha necessità di sistemi semplici, funzionali e anche un po' giocosi. A volte nascondere è un metodo per non permettere di fare danni troppo facilmente.Per me, Linux, pur essendo molto interessante (al pari di Windows), manca ancora di un livello di semplicità necessario all'utente medio.
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience
            - Scritto da: Antibufala
            Abbiamo evidenziato il problema di base. Si, finalmente ;) Parliamone...
            Il mercato consumer ha necessità di sistemi
            semplici, funzionali e anche un po' giocosi.
            A volte nascondere è un metodo per non
            permettere di fare danni troppo facilmente.Su questo non sono cosi' daccordo: una cosa e' mettere degli advertisment (mi piace in questo senso l'idea iniziata con 98 che se entri nella cartella system c'e' la critta che ti avverte che potresti fare danno).Un'altra e' trattarti come un'idiota: se leggi i sorgenti del dos ci sono delle righe commentate nel comando path, i programmatori si spiegano tra loro che il comando deve funzionare in 4 modi diversi, perche' l'idiota di turno potrebbe sbagliare a scriverne i paramentri. Credo che la somma di tutti questi controlli incrociati porta da una parte un'ìinstabilita' generale, dall'altra non fa capire all'utonto che si trova di fronte ad un SO diverso perche' li' il comando non funziona.Senza che l'utonto si chieda il perche' perche, non sono abituati a pensare che la macchina ha dei meccanismi precisi dietro.
            Per me, Linux, pur essendo molto
            interessante (al pari di Windows), manca
            ancora di un livello di semplicità
            necessario all'utente medio.Assolutamente vero. Ma credo che prima di passare a linux l'utonto passera' a Xbox o a Ps2.
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience

            Su questo non sono cosi' daccordo: una cosa
            e' mettere degli advertisment (mi piace in
            questo senso l'idea iniziata con 98 che se
            entri nella cartella system c'e' la critta
            che ti avverte che potresti fare danno).
            Un'altra e' trattarti come un'idiota: se
            leggi i sorgenti del dos ci sono delle righe
            commentate nel comando path, i programmatori
            si spiegano tra loro che il comando deve
            funzionare in 4 modi diversi, perche'
            l'idiota di turno potrebbe sbagliare a
            scriverne i paramentri. Credo che la somma
            di tutti questi controlli incrociati porta
            da una parte un'ìinstabilita' generale,
            dall'altra non fa capire all'utonto che si
            trova di fronte ad un SO diverso perche' li'
            il comando non funziona.
            Senza che l'utonto si chieda il perche'
            perche, non sono abituati a pensare che la
            macchina ha dei meccanismi precisi dietro.Vedi, per te che hai esperienza è irritante, per altri a cui manca questa esperienza invece è necessario. Dipende dai punti di vista.
            Assolutamente vero. Ma credo che prima di
            passare a linux l'utonto passera' a Xbox o a
            Ps2.Sinceramente spero che Linux cresca ancora. Se non altro, Microsoft da il meglio di se con prodotti concorrenti. Penso veramente, ad una prima e assolutamente superficiale analisi, che XP sia un ottimo prodotto nato dal timore Linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience
            - Scritto da: Antibufala

            Vedi, per te che hai esperienza è irritante,
            per altri a cui manca questa esperienza
            invece è necessario. Dipende dai punti di
            vista. Certo, il fatto e' che allo stesso modo Win e Mandrake usano i wizar: ma il primo non permette al power user di sapere cosa fanno, il secondo si; e gli "utonti" di entrambi i sistemi alla fine non si accorgono ne' dell'uno ne' dell'altro. Questo mi andrebbe benissimo, ma la mia paura e' che se vincono gli utonti M$ i power user non avranno piu' la possibilita' di essere tali.

            Assolutamente vero. Ma credo che prima di

            passare a linux l'utonto passera' a Xbox

            o a Ps2.
            Sinceramente spero che Linux cresca ancora.
            Se non altro, Microsoft da il meglio di se
            con prodotti concorrenti. Penso veramente,
            ad una prima e assolutamente superficiale
            analisi, che XP sia un ottimo prodotto nato
            dal timore Linux.Credo soprattutto il contributo della Apple in questo sara' fortissimo... Ad esempio il fatto che abbiano messo in giro i sorgenti di Aqua mi fa pensare che la prossima versione di Kde / Gnome avra' Moooolti miglioramenti dal punto di vista usabilita'.
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito di EXperience
            si sotto NT esistono ma nn sempre sono chiarificatori:P
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito di EXperience
        - Scritto da: Antibufala

        Tutto questo, se fosse accaduto ad un Win
        lo

        avrei già dovuto reinstallare 20 volte.

        Niente di più sbagliato. Perchè su FreeBSD
        sbatti la testa cercando di capire e su
        Windows rinunci al primo problema
        reinstallando il tutto.
        Se mantieni lo stesso approccio, vedrai che
        potrai raggiungere ottimi risultati anche
        con Windows.
        Cio' nonostante, anch'io ho gli stesi
        problemi ma con Mandrake.Vedi, il fatto è che lavoro su una rete NT (W2k) di cui sono amministratore. Win lo conosco abbastanza bene... sto tentando di capire UNIX per poterlo proporre come alternativa ai crash di win. Conosco i sistemi M$ dal DOS in poi e devo dire che sono andati peggiorando.
  • Anonimo scrive:
    LINUX OK, Ma.............
    noi tutti sappiamo che linux è grande...........ma io che vendo pc e faccio assistenza ho provato in ogni modo a distribuire linux anzichè windows. Ho rischiato di passare per un imbroglione che dava un pc strano..... ed allora via linux e W Windows che mi fa fare i soldi......Microsoft è Grande (dal punto di vista Marketing) e nessuno può dire il contrario la colpa è di linux che dal punto di vista commerciale non riesce ad entrare in gioco come dovrebbe...........
    • Anonimo scrive:
      però....
      Ciao!!!il problema non sta secondo in linux sì/linux no, ma nel fatto che la politica di microsoft è estremamente demagogica e vagamente truffaldina.Mi spiego: gli os microsoft, a parte il me che a parer mio è senza speranza, come tutti gli os devono far quadrare i conti tra la semplicità di utilizzo, affidabilità, potenza e i costi.microsoft, che i suoi os li fà pagare cari, pone la semplicità d'uso al primo punto della scala.solo che il parametro al quale si rifà è quello di un utente medio che di piccì non sa praticamente nulla. per questo i so escono che vanno bene per un utente di bassissimo profilo, e poi devono sempre uscire delle patch, e i sp, e i fix per i bug e chi più ne ha più ne metta.l'obiettivo di MS è far soldi, ed è giusto così.l'obiettivo di chi non fa parte di MS è quello di essere abbastanza onesto intellettivamente da non proporre la soluzione ms a tutti i costi perchè è facile da usare, poichè se lo si vuole utilizzare a certi livelli è tanto difficile quanto gli altri.a presto!
  • Anonimo scrive:
    Leggere qua pls...
    e ditemi se e' plausibile:http://www.chl.it/w3obj/h/default/$ST_notizie?SESSION=peKIz8YW76it)IulCOt)BA__&constant=6483267
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggere qua pls...
      chi ha scritto l'articolo a cui rimandi è un povero idiota che ha appena scoperto l'esistenza dei brevetti...
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggere qua pls...
      letto speriamo nn succeda...senno' mi do all'ippica:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggere qua pls...
      Non solo è plausibile, ma anche probabile...Comunque se usare software libero diverrà illegale (solo una parte, però, se non installo Samba la m$ si può attaccare al bug e fischiare, e i files si possono condividere in altri modi)vorrà dire che potrete considerarmi un fuorilegge.Tra l'altro, siamo sicuri che M$ detenga i diritti/brevetti di tutto quello che usa??Io darei una occhiata, se ne fossi in grado...E, in ultima risorsa, si potrebbe "forkare" tutto ciò che m$ copre da brevetto, come qualcuno ha proposto di fare con il web.Saluti, Ryo Takatsuki
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggere qua pls...
      Non vedo l'ora.Saranno nottate divertenti, quelle passate a leggere i post dei Linuxari in lacrime- Scritto da: Nemo
      e ditemi se e' plausibile:
      http://www.chl.it/w3obj/h/default/$ST_notizie
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggere qua pls...
        - Scritto da: Darth Vader
        Non vedo l'ora.

        Saranno nottate divertenti, quelle passate a
        leggere i post dei Linuxari in lacrimeSei veramente sicuro che per te e la libertà di tutto il genere umano sia un bene che accada ciò?Rifletti attentamente per cortesia.Dalle tue parole che da sempre ti contraddistingono non vorrei che tu abbia intrapeso una corciata contro Linux e l'OpenSource... onestamente non ne capirei il motivo che spingerebbe una persona a odiare una filosofia di vita che fa di tutto per rendere la libertà a disposizione di tutti, e non sto parlando di informatica.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Leggere qua pls...
          Certo. Vedremo la gloriosa alba del trionfo della libertà dei popoli.Lo dicevano anche i comunisti.E guarda che non vedo nessuna differenza tra il delirio di questo 68 informatico e i vaneggiamenti dei comunisti anni 60-70.1968: la proprietà è un furto, abbasso l'imperialismo2000: la proprietà intellettuale è immorale, W il no logo, morte alle multinazionali.Ma non sentite la puzza di utopia onnidistruttiva nelle cazzate che predicate?- Scritto da: fiX
          - Scritto da: Darth Vader

          Non vedo l'ora.



          Saranno nottate divertenti, quelle
          passate a

          leggere i post dei Linuxari in lacrime

          Sei veramente sicuro che per te e la libertà
          di tutto il genere umano sia un bene che
          accada ciò?

          Rifletti attentamente per cortesia.

          Dalle tue parole che da sempre ti
          contraddistingono non vorrei che tu abbia
          intrapeso una corciata contro Linux e
          l'OpenSource... onestamente non ne capirei
          il motivo che spingerebbe una persona a
          odiare una filosofia di vita che fa di tutto
          per rendere la libertà a disposizione di
          tutti, e non sto parlando di informatica.

          Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggere qua pls...
            - Scritto da: Darth Vader
            Certo. Vedremo la gloriosa alba del trionfo
            della libertà dei popoli.
            Lo dicevano anche i comunisti.Sono cose ampiamente diverse Il comunismo escludeva la pluralita' delle opinioni
            E guarda che non vedo nessuna differenza tra
            il delirio di questo 68 informatico e i
            vaneggiamenti dei comunisti anni 60-70.Sbagli, anzi e' proprio la filosofia M$ quella che esclude la pluralita' delle scelte: quando gli estremi si toccano, comunismo e imperialismo multinazionale; ideologie diverse (formalmente), stessi effetti pratici.
            1968: la proprietà è un furto, abbasso
            l'imperialismoDipende da come si e' ottenuta quella proprieta'...
            2000: la proprietà intellettuale è immorale,
            W il no logo, morte alle multinazionali.Le multinazionali sono l'eccesso opposto: proprieta' intellettuale su tutto il possibile, persino il DNA.
            Ma non sentite la puzza di utopia
            onnidistruttiva nelle cazzate che predicate?Occorre equilibrio ma certaemnte non viene da casa M$
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggere qua pls...
        - Scritto da: Darth Vader
        Non vedo l'ora.

        Saranno nottate divertenti, quelle passate a
        leggere i post dei Linuxari in lacrimePer il momento noi linuxari ce la spassiamo alla grande leggendo che cessi di sistemi operativi vi rifilano !E ve li fanno pure pagare !!! Ah ! Subito dopo averlo installato win XP non dimenticate di installare le PATCH che sono gia' disponibili !!!Certo che a volte quel gates mi fa piegare dalle risate !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggere qua pls...
        Arrivera' anche il tempo in zui il buon caro vecchio zio Bill chiedera'a tutti gli utenti di Office di pagargli 10 centesimi si euro per ogni file salvato in formato .doc, .xls, .mdb e chi piu' ne ha ne metta.A quel punto qualcuno magari capira' i motivio per cui qualche manipolo di personaggi strani che utilizzano cose alquanto strane hanno a cuore anche la sua liberta'.
    • Anonimo scrive:
      beh...
      ciao!E' estremamente probabile che ms possa fare una cosa del genere.però... Guarda l'interfaccia di Mac os X (a_qua) e confrontala con luna di XP, poi dimmi se MS è completamente immune dal vizietto del plagio....A presto!
  • Anonimo scrive:
    Una cosa buona l'hanno fatta
    Microsoft ha stretto un accordo con AMD per una campagna di marketing congiunta (WindowsXP-AthlonXP).Ci aiutasse mamma Microsoft a sconfiggere il monopolio di Intel?Astrofisico
    • Anonimo scrive:
      Re: Una cosa buona l'hanno fatta
      - Scritto da: Astrofisico
      Microsoft ha stretto un accordo con AMD per
      una campagna di marketing congiunta
      (WindowsXP-AthlonXP).
      Ci aiutasse mamma Microsoft a sconfiggere il
      monopolio di Intel?ROTFL ! Se tutto va bene, come minimo micro$oft sta pensando di compare AMD per poi farla sparire e ristabilizzare finalmente il monopolio Wintel...
    • Anonimo scrive:
      Re: Una cosa buona l'hanno fatta
      - Scritto da: Astrofisico
      Microsoft ha stretto un accordo con AMD per
      una campagna di marketing congiunta
      (WindowsXP-AthlonXP).
      Ci aiutasse mamma Microsoft a sconfiggere il
      monopolio di Intel?

      Astrofisiconon c'è niente da fare: confermi di essere solo un ignorante, oltre che un troll! la sigla XP associata a Windows non c'entra niente con la XP del nuovo Athlon (sta per eXtreme Performance). l'unica cosa che li lega è che Microsoft ha incluso nel nuovo DirectX delle istruzioni ottimizzate per le caratteristiche multimediali della CPU; per il resto rimane un normalissimo processore Intel-compatibile (peraltro infinitamente migliore, a parità di clock, degli stessi Pentium)d'accordo?ciao
  • Anonimo scrive:
    Ma davvero volete Linux consumer??
    Ehm...vedo che ci sono in giro persone molto preparate (c'e' chi progetta pure un OS tutto suo!!) e pronte a dimostrare con fatti che Linux & Co siano meglio di Windows.Il che , indubbiamente , trova anche qualche ragione di essere , se guardiamo dall'ottica di chi di comuputer e informatica (quella vera , non i giochini) ne capisce qualcosa.Mi domando pero' questo: davvero volete Linux appannaggio delle grandi masse? Secondo me , dovete stare attenti con queste aspirazioni (vero Alien??) giacche' il rischio e' quello di perdere il proprio ambito di appartenenza , quello dei pionieri e degli "esperti" . E' un po' quello che successe quando , dopo anni di underground , il mondo scopri' i computer. Noi , che per anni ci siamo dannati a dar vita agli sprite col maledetto sprtdef di basicchiana memoria , ci siamo trovati con il nostro orticello devastato. Come un prato dopo la comitiva domenicale. E ci siamo ritirati su montagne inaccessibili all'orda consumer (SO criptici e di complessa gestibilità , linguaggi da scapocciarci sopra). Non vorrei che un domani , quando anche Linux sara' a uso e consumo delle masse , dovremo ritirarci ancora su vette piu' inaccessibili: quanti di voi a quel punto non daranno contro LinuFUNZIAMAIUNCAz e spacceranno come verita' il proprio ambito di pionierismo??Il post e' un po' criptico , spero pero' di aver comunicato il mio pensiero. SadPetroniusPS: Pelukko , mannaggia a te , perche' usi ste maledette K al posto delle C ?? ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma davvero volete Linux consumer??
      esistono varie distribuzioni di linux: ciascuna ha una sua filosofia e un suo target di utenza. Sono sicuro che tutti troveranno la distribuzione preferita, senza contare il fatto che non si è costretti a scegliere una distibuzione, in qualche modo ci si può comunque creare un installazione ad hoc scegliendo i pacchetti preferitiNon dimentichiamo che linux è un sistema operativo..... e non dimentichiamo che gli utonti restano utonti anche quando usano windows
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma davvero volete Linux consumer??
      esistono varie distribuzioni di linux: ciascuna ha una sua filosofia e un suo target di utenza. Sono sicuro che tutti troveranno la distribuzione preferita, senza contare il fatto che non si è costretti a scegliere una distibuzione, in qualche modo ci si può comunque creare un installazione ad hoc scegliendo i pacchetti preferitiNon dimentichiamo che linux è un sistema operativo..... e non dimentichiamo che gli utonti restano utonti anche quando usano windows
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma davvero volete Linux consumer??
      mmmm interessante come aneddoto....pero'!nn hai considerato una cosa, mente Win e' un prodotto commerciale chiuso alla gente, e quindi nessuno puo' mettere mano allo sviluppo del sudetto, Linux e' OpenSource, cioe' chiunque con un po' di competenza puo' contribuire al suo sviluppo.Uno che aiuta a svilupparlo si suppone che ci tenga a farlo funzionare.Quindi finche' il Penguin rimane free e nn diventa commerciale, il che esclude l'utilizzo di massa, il Penguin continuera' a funzionare.Ci saranno si + persone che lo useranno, ma gli svil;uppatori saranno sempre una cerchia ristretta di persone competenti che lo fanno a Gratis e per L Gloria:)Quindi nn vedo il problema di Linux nn funziona...come dicevi tu:)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma davvero volete Linux consumer??
        - Scritto da: GD
        mmmm interessante come aneddoto....pero'!

        nn hai considerato una cosa, mente Win e' un
        prodotto commerciale chiuso alla gente, e
        quindi nessuno puo' mettere mano allo
        sviluppo del sudetto, Linux e' OpenSource,
        cioe' chiunque con un po' di competenza puo'
        contribuire al suo sviluppo.Opinabile, diciamo che questa e' una garanzia che comunque non ci sara' un'altro monopolio...
        Uno che aiuta a svilupparlo si suppone che
        ci tenga a farlo funzionare.vero
        Quindi finche' il Penguin rimane free e nn
        diventa commerciale, il che esclude
        l'utilizzo di massa, il Penguin continuera'
        a funzionare.Sotto alcuni aspetti e' gia' commerciale, e funziona lo stesso.
        Ci saranno si + persone che lo useranno, ma
        gli svil;uppatori saranno sempre una cerchia
        ristretta di persone competenti che lo fanno
        a Gratis e per L Gloria:)Bah, diciamo che riescono anche a guadagnare la pagnotta senza problemi (forse non tutti) con servizi ausiliari, oppure con sovvenzioni dei vari venditori, +o- quello che succede adesso.
        Quindi nn vedo il problema di Linux nn
        funziona...come dicevi tu:)Mah, sinceramente ben vengano le distro consumer anche se, sinceramente, penso che i vati toolettini per rendere semplici installazione e conficurazione diventeranno sempre piu' semplici fino a minare la stabilita' e la versatilita' di talune applicazioni. Ma se non viene snaturata l'essenza di unix questo non dara' problemi agli utenti piu' smaliziati ;)...e comunque ricordiamo che un untonto resta un utonto, a prescindere dal sistema operativo :P
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma davvero volete Linux consumer??
      - Scritto da: SadPetronius

      Ehm...
      vedo che ci sono in giro persone molto
      preparate (c'e' chi progetta pure un OS
      tutto suo!!) e pronte a dimostrare con fatti
      che Linux & Co siano meglio di Windows.
      Il che , indubbiamente , trova anche qualche
      ragione di essere , se guardiamo dall'ottica
      di chi di comuputer e informatica (quella
      vera , non i giochini) ne capisce qualcosa.
      Mi domando pero' questo: davvero volete
      Linux appannaggio delle grandi masse?C'è anche il Mac(tanto per fare un esempio)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma davvero volete Linux consumer??
      Linux diffuso sui desktop sarebbe l'ideale.Perchè:A) Non sarebbe possibile formare monopoli (visto l'enorme numero di distribuzioni, chi si fiderebbe di confidare su delle estensioni proprietarie di una particolare distribuzione ?)B) Il codice sorgente sarebbe disponibile a tutti (la distanza della competizione sarebbe più vicina, più leale e più sui tools per l'amministrazione che sul sistema vero e proprio)C) Ci sarebbe più compatibilità per le applicazioni (lo standard POSIX renderebbe più semplice il porting tra le piattaforme)D) Ci sarebbe molta più scelta (e convenienza) per l'utenza finale.E) L'esperienza professionale verrebbe valorizzata in qualunque settore si voglia operare (le vette e le pianure sarebbero su un unico continente).... e sono sicuro che si possa continuare ...Non credo che dipenda dal sistema operativo di per se: si potrebbe ottenere lo stesso effetto per la piattaforma WIN32 se M$ rendesse GPLed il sorgente di NT.Gano
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma davvero volete Linux consumer??
      Che, tra l'altro, è la stessa cosa successa con Windows. Mi ricordo ancora quando Windows veniva trattato dalle riviste con lo stesso linguaggio da iniziati con cui oggi si legge di Linux.E oggi Windows è il mostro da abbattere per quelli che passano la notte sugli howto come noi passavamo le notti con le mani negli ini files.- Scritto da: SadPetronius

      Ehm...
      vedo che ci sono in giro persone molto
      preparate (c'e' chi progetta pure un OS
      tutto suo!!) e pronte a dimostrare con fatti
      che Linux & Co siano meglio di Windows.
      Il che , indubbiamente , trova anche qualche
      ragione di essere , se guardiamo dall'ottica
      di chi di comuputer e informatica (quella
      vera , non i giochini) ne capisce qualcosa.
      Mi domando pero' questo: davvero volete
      Linux appannaggio delle grandi masse?
      Secondo me , dovete stare attenti con queste
      aspirazioni (vero Alien??) giacche' il
      rischio e' quello di perdere il proprio
      ambito di appartenenza , quello dei pionieri
      e degli "esperti" . E' un po' quello che
      successe quando , dopo anni di underground ,
      il mondo scopri' i computer. Noi , che per
      anni ci siamo dannati a dar vita agli sprite
      col maledetto sprtdef di basicchiana memoria
      , ci siamo trovati con il nostro orticello
      devastato. Come un prato dopo la comitiva
      domenicale. E ci siamo ritirati su montagne
      inaccessibili all'orda consumer (SO criptici
      e di complessa gestibilità , linguaggi da
      scapocciarci sopra). Non vorrei che un
      domani , quando anche Linux sara' a uso e
      consumo delle masse , dovremo ritirarci
      ancora su vette piu' inaccessibili: quanti
      di voi a quel punto non daranno contro
      LinuFUNZIAMAIUNCAz e spacceranno come
      verita' il proprio ambito di pionierismo??
      Il post e' un po' criptico , spero pero' di
      aver comunicato il mio pensiero.

      SadPetronius

      PS: Pelukko , mannaggia a te , perche' usi
      ste maledette K al posto delle C ?? ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma davvero volete Linux consumer??
      - Scritto da: SadPetronius
      Il che , indubbiamente , trova anche qualche
      ragione di essere , se guardiamo dall'ottica
      di chi di comuputer e informatica (quella
      vera , non i giochini) ne capisce qualcosa.
      Mi domando pero' questo: davvero volete
      Linux appannaggio delle grandi masse?si.
      Secondo me , dovete stare attenti con queste
      aspirazioni (vero Alien??) giacche' il
      rischio e' quello di perdere il proprio
      ambito di appartenenza , quello dei pionieri
      e degli "esperti" .considerato che hià sono passato da "smanettone" (anni a cavallo del 90) a "utente esperto" (oggi)... di rei che non mi pongo il problema
      E' un po' quello che
      successe quando , dopo anni di underground ,
      il mondo scopri' i computer. Noi , che per
      anni ci siamo dannati a dar vita agli sprite
      col maledetto sprtdef di basicchiana memoria
      , ci siamo trovati con il nostro orticello
      devastato. Come un prato dopo la comitiva
      domenicale. clap clapmetafora azzeccatissima!!!!!!!!!!!
      di voi a quel punto non daranno contro
      LinuFUNZIAMAIUNCAz e spacceranno come
      verita' il proprio ambito di pionierismo??il fatto eè che Linux è polimorfo. Lascia Mandrake e soci per i consumer eDebian per i puristi.E un utente come si deve riuscira' a far funzionare Linux a dovere (dopotutto può mettere le mani sul codice)
      Il post e' un po' criptico , spero pero' di
      aver comunicato il mio pensiero.si
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma davvero volete Linux consumer??

      Mi domando pero' questo: davvero volete
      Linux appannaggio delle grandi masse?NOOOOio sono d'accordo con te!!!!la miglior console???il gameboy!perche'?perche' e' semplice e fa quello che deve fare!niente dvd grafica 3d e cazzi vari, ma solo gioco puro e semplice, che ti obbliga a pensare quando lo scrivi, non basta nettere qua e la' qualche effetto stile matrix e due shadow maps sparate su una parete...Ecco linux ora e' cosi'..devi pensare per usarlo e difficilmente se pensi sbagli.Se fai le cose distrattamente, come con widnows, diventi una device error prone.Linux consumer??meglio di no... per linux!Ciao
  • Anonimo scrive:
    Aneddoto
    Ciao a tutti, ieri sera, facendo zapping, mi sono imbattuto nella trasmissione T-Time che, oltre a mostrare un filmato da un giochino di Gundam per ps2 (comprerei la ps2 solo per quello), ha avuto la brillante idea di fare una presentazione di winXp(loit).Hanno chiamato un tizio che si è presentato come il "product manager di Microsoft per XP in Italia", quindi uno che doveva almeno sapre di cosa stesse parlando... inizia la discussione... "wow che figata, avete il WMA che non permette di copiare i files musicali, siete fantastici"... intervista a 10 persone di cui almeno 7 non sapevano cosa fosse un PC e 2 avevano una spilla MS nascosta nel bavero della giacca... e tutti a dire "wow, mi interesserebbe provarlo prima di prenderlo ma trovo sia una rivoluzione"... fino alla chicca finale:Domanda: Qual'è la vera forza di winXp(loit)?Risposta: La cosa più importante è che gli utenti possono avere il p.c. configurato diversamente per ogni persona.. in pratica uno sfondo del desktop e delle applicazioni diverse a seconda che ad usare il PC sia il figlio o il padre.Ma scherziamo? Nel 2001?? Sta menata l'aveva già (anche se funzionava malissimo) la 95/98/Me/NT e 2k.. (più indietro non ricordo.. eheheh)...E Unix ha sta roba dagli anni 80.. (Mac non ricordo, ma se l'OSX è base-Unix allora ce l'ha di sicuro)....Ma per favore... se mandano qualcuno allo sbaraglio, almeno gli inculchino un paio di concetti in testa!!!!Saluti, Ryo Takatsuki
    • Anonimo scrive:
      Re: Aneddoto
      bhe per Def i dipendenti della microsoft sono un po' come gli scimpanze'....mmm no come le capre di montagna...hanno capacita' mentali mooolto ridotte...senza offesa per le capre:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Aneddoto
      - Scritto da: JabWack
      Domanda: Qual'è la vera forza di winXp(loit)?
      Risposta: La cosa più importante è che gli
      utenti possono avere il p.c. configurato
      diversamente per ogni persona.. in pratica
      uno sfondo del desktop e delle applicazioni
      diverse a seconda che ad usare il PC sia il
      figlio o il padre.ROTFLissimo :)))
      Ma scherziamo? Nel 2001?? Sta menata l'aveva
      già (anche se funzionava malissimo) la
      95/98/Me/NT e 2k.. (più indietro non
      ricordo.. eheheh)...
      E Unix ha sta roba dagli anni 80.. (Mac non
      ricordo, ma se l'OSX è base-Unix allora ce
      l'ha di sicuro)....Ce' anche su Mac (anche prima di OSX)
    • Anonimo scrive:
      Re: Aneddoto
      Come tutte le trasmissioni, l'efficacia dei messaggi dipende anche dalla recettività dell'audience.Nel tuo caso mi sembra che ci fosse un televisore acceso su una trasmissione e un monoscopio che lo guardava.Deve stupire qualcuno il fatto che tu non abbia ricevuto segni di intelligenza dal televisore? Saresti in grado di riconoscerli? O sei uno di quelli che riesce a trovare qualche segno di intelligenza solo negli oroscopi di uno-mattina?- Scritto da: JabWack
      Ciao a tutti,
      ieri sera, facendo zapping, mi sono
      imbattuto nella trasmissione T-Time che,
      oltre a mostrare un filmato da un giochino
      di Gundam per ps2 (comprerei la ps2 solo per
      quello), ha avuto la brillante idea di fare
      una presentazione di winXp(loit).
      Hanno chiamato un tizio che si è presentato
      come il "product manager di Microsoft per XP
      in Italia", quindi uno che doveva almeno
      sapre di cosa stesse parlando... inizia la
      discussione... "wow che figata, avete il WMA
      che non permette di copiare i files
      musicali, siete fantastici"... intervista a
      10 persone di cui almeno 7 non sapevano cosa
      fosse un PC e 2 avevano una spilla MS
      nascosta nel bavero della giacca... e tutti
      a dire "wow, mi interesserebbe provarlo
      prima di prenderlo ma trovo sia una
      rivoluzione"... fino alla chicca finale:

      Domanda: Qual'è la vera forza di winXp(loit)?
      Risposta: La cosa più importante è che gli
      utenti possono avere il p.c. configurato
      diversamente per ogni persona.. in pratica
      uno sfondo del desktop e delle applicazioni
      diverse a seconda che ad usare il PC sia il
      figlio o il padre.

      Ma scherziamo? Nel 2001?? Sta menata l'aveva
      già (anche se funzionava malissimo) la
      95/98/Me/NT e 2k.. (più indietro non
      ricordo.. eheheh)...
      E Unix ha sta roba dagli anni 80.. (Mac non
      ricordo, ma se l'OSX è base-Unix allora ce
      l'ha di sicuro)....

      Ma per favore... se mandano qualcuno allo
      sbaraglio, almeno gli inculchino un paio di
      concetti in testa!!!!

      Saluti,
      Ryo Takatsuki
      • Anonimo scrive:
        Re: Aneddoto
        - Scritto da: Darth Vader
        Come tutte le trasmissioni, l'efficacia dei
        messaggi dipende anche dalla recettività
        dell'audience.--
        E dalla qualità/forza dei messaggi, in questo caso mancava la qualità; la forza era quella normale del mezzo televisivo.

        Nel tuo caso mi sembra che ci fosse un
        televisore acceso su una trasmissione e un
        monoscopio che lo guardava.
        --
        Solo che il monoscopio (non sapevo avessi un occhio solo, mi dispiace), anche se nel mio caso, al massimo, p uno stero-scopio, è collegato ad un cervello che ha memoria e capacità di associazione delle idee, anche senza service-pack.
        Deve stupire qualcuno il fatto che tu non
        abbia ricevuto segni di intelligenza dal
        televisore? Saresti in grado di
        riconoscerli? O sei uno di quelli che riesce
        a trovare qualche segno di intelligenza solo
        negli oroscopi di uno-mattina?--
        Mah, non credevo di aver insultato a morte qualcuno solo facendo dell'ironia e chiedendo competenza a chi competente deve essere per forza di cose.E, comunque, tanto per darti la soddisfazione di una risposta a tono:1) Non c'erano segni di intelligenza in quella intervista; avrebbero risparmiato tempo e denaro mandando 5 minuti di spot della MS (quello nuovo col reggiseno che non si apre senza la password? E se gli va in schermata blu che succede, le esplode la poppa?? E se le sussurri le parole magiche all'orecchio va in buffer-overflow il reggiseno e si apre da solo??)2) Effettivamente non sono in grado di riconoscere segni di intelligenza in un programma che simula un intervista tenendo un comizio (a sto punto guardavo PORTA A PORTA e non un programma che parla di tecnologia/entertainment); spero tu ci riesca, te lo auguro tanto; deve essere consolante rintracciare segni di intelligenza in cotanta bruttura.3) Non sapevo che a uno-mattina fanno gli oroscopi, di solito a quell'ora guardo i cartoni animati con mia figlia... hai presente quelle cose in cui i buoni vincono sempre e quando parlano fanno domande-risposte e non risposte-segni di assenso?Se hai intenzione di scatenare un flame non rispondere, per favore, non ho voglia di sprecare tempo e bit per sparare sulla croce rossa, ci pensano già gli USA.Saluti, Ryo Takatsuki
      • Anonimo scrive:
        Re: Aneddoto
        - Scritto da: Darth Vader
        Come tutte le trasmissioni, l'efficacia dei
        messaggi dipende anche dalla recettività
        dell'audience.

        Nel tuo caso mi sembra che ci fosse un
        televisore acceso su una trasmissione e un
        monoscopio che lo guardava.

        Deve stupire qualcuno il fatto che tu non
        abbia ricevuto segni di intelligenza dal
        televisore? Saresti in grado di
        riconoscerli? O sei uno di quelli che riesce
        a trovare qualche segno di intelligenza solo
        negli oroscopi di uno-mattina?siamo alle solite... tanti insulti e niente ragionamenti... vabbe'!
    • Anonimo scrive:
      Re: Aneddoto

      Domanda: Qual'è la vera forza di winXp(loit)?
      Risposta: La cosa più importante è che gli
      utenti possono avere il p.c. configurato
      diversamente per ogni persona.. in pratica
      uno sfondo del desktop e delle applicazioni
      diverse a seconda che ad usare il PC sia il
      figlio o il padre.
      domanda: qual e' la vera forza dei cellulari nokia?risposta: il fatto che puoi cambiare loghi, suonerie e cover.La gente non vuole pensare agli aspetti tecnici.Vuole giocare...E' triste ma e' cosi'vedrai quante copie di Plus! venderanno solo per lo screensaver con i pescetti e i 4 temi aggiuntiviBai
    • Anonimo scrive:
      Re: Aneddoto
      A titolo di completezza, voglio aggiungere che se si installa Calmira (www.calmira.org), lo schermo personalizzato diventa disponibile anche su Win 3.1 (spero che Bill non venga a dirci che e' stato lui a scrivere Calmira). Inoltre, con una utility che si chiama X-Desk si possono emulare i desktop virtuali sotto win 9x... Insomma, avete capito dove voglio andare a finire: in Antartide con i pinguini.- Scritto da: JabWack
      Ciao a tutti,
      ieri sera, facendo zapping, mi sono
      imbattuto nella trasmissione T-Time che,
      oltre a mostrare un filmato da un giochino
      di Gundam per ps2 (comprerei la ps2 solo per
      quello), ha avuto la brillante idea di fare
      una presentazione di winXp(loit).
      Hanno chiamato un tizio che si è presentato
      come il "product manager di Microsoft per XP
      in Italia", quindi uno che doveva almeno
      sapre di cosa stesse parlando... inizia la
      discussione... "wow che figata, avete il WMA
      che non permette di copiare i files
      musicali, siete fantastici"... intervista a
      10 persone di cui almeno 7 non sapevano cosa
      fosse un PC e 2 avevano una spilla MS
      nascosta nel bavero della giacca... e tutti
      a dire "wow, mi interesserebbe provarlo
      prima di prenderlo ma trovo sia una
      rivoluzione"... fino alla chicca finale:

      Domanda: Qual'è la vera forza di winXp(loit)?
      Risposta: La cosa più importante è che gli
      utenti possono avere il p.c. configurato
      diversamente per ogni persona.. in pratica
      uno sfondo del desktop e delle applicazioni
      diverse a seconda che ad usare il PC sia il
      figlio o il padre.

      Ma scherziamo? Nel 2001?? Sta menata l'aveva
      già (anche se funzionava malissimo) la
      95/98/Me/NT e 2k.. (più indietro non
      ricordo.. eheheh)...
      E Unix ha sta roba dagli anni 80.. (Mac non
      ricordo, ma se l'OSX è base-Unix allora ce
      l'ha di sicuro)....

      Ma per favore... se mandano qualcuno allo
      sbaraglio, almeno gli inculchino un paio di
      concetti in testa!!!!

      Saluti,
      Ryo Takatsuki
  • Anonimo scrive:
    Risorse Assurde!!!!!Per cosa poi?
    premetto che nn l'ho ancora rovato...e nn ci tengo granche' effettivamente:)Comunqeu con quelle reisorse che chiede e lo spazio che occupa vorrei prorpio sapere cosa mi offre......mi sembra molto il caso del Me risorse alte...differenze da 98 poche.a me sembra + altro la solita manovra commerciale della MicroSkiff che per fare vendre hardware sempre + potente fa so sempre + pesanti (che ci metta istruzioni NOP in assemlber????).....SY
    • Anonimo scrive:
      Re: Risorse Assurde!!!!!Per cosa poi?
      Ma chi l'ha detto!!!Non credete alla favola delle risorse assurde per favore. Serve solo a far vendere i processori inutili alla Intel (vedi Pentium IV).Io ho installato XP sul mio portatile, e va + veloce di Win2000. Con Win98 non c'è paragone in quanto a stabilità.AstrofisicoPS: Il mio portatile:Pentium II 266 Mhz64Mb Ram6 Gb HDSO WinXP, Win2k, Mandrake 8.1
      • Anonimo scrive:
        Re: Risorse Assurde!!!!!Per cosa poi?
        scusa una domanda...quanto ti ha installato sul disco? e dimi un po' quanto ti dava di installazione "tipica".e soprattutto cosa ti da in quando applicaivi et simili:)
        • Anonimo scrive:
          Re: Risorse Assurde!!!!!Per cosa poi?
          In effetti su disco occupa un po di +: mentre per Win2k ci vogliono almeno 600 Mb, con XP passiamo ad 800 circa.Ma con i dischi che girano ora non penso lo spazio sia un problema; il mio disco da 6 Gb è + che sufficiente per tutto quello che ho detto prima, e un taglio da 6Gb non si trova + sul mercato da almeno 1 anno.Per quanto riguarda gli applicativi praticamente di evita di installare un sacco di programmini di utilità che erano necessari prima. Ha infatti un firewall integrato, media player, un visualizzatore di immagini che fa anche slideshow, messenger (che comprende anche netmeeting), con una patch al registro WMP registra anche MP3, supporto nativo per CDRW, sia dati che audio, ecc eccE poi i driver vanno benissimo quelli di win2k (basta che siano WDM)Un esempio: io ho una ATI All-In-Wonder, per cui ho dovuto aspettare una eternità prima che uscissero i driver per win2k per poter usare il TV tuner; XP ha riconosciuto la scheda da solo (anche il modulo TV) e installando solo il programma dell'ATI per la TV funziona tutto.Astrofisico
          • Anonimo scrive:
            Re: Risorse Assurde!!!!!Per cosa poi?
            bhe cmq sono le solite strategie di mercato della M$ ...sinceramente nn mi importa diaavere un sistema nativo per la masterizazione...uso il Nero........e altre cose....cmq quello che mi hai detto nn giustifica 800 mb sul disco:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Risorse Assurde!!!!!Per cosa poi?
            - Scritto da: Astrofisico
            Per quanto riguarda gli applicativi
            praticamente di evita di installare un sacco
            di programmini di utilità che erano
            necessari prima. Si ma quello che vogliamo sapere e' questo: un giochino che girasse perfettamente con una macchina come la tua con win95/98 come gira su XP ????
          • Anonimo scrive:
            Re: Risorse Assurde!!!!!Per cosa poi?
            GrayLord chiede:"Si ma quello che vogliamo sapere e' questo: un giochino che girasse perfettamente con una macchina come la tua con win95/98 come gira su XP ????"C'e' il catalogo Windows XP, dove ci sono tutti i programmi che sono stati certificati come compatibili con Windows XP (perche' se non sono, ti puo' piantare il pc, oppure chiederti di usare il programma nella versione di compatibilita': usare questo programma come se tu stavi usando Windows serie 9x.).Allora, per chi sviluppa.. grandi possibilita' del Visual Studio 6.0 non essere compatibili con XP. Cioe': 600 carte per XP piu' un altro sacco di carte per il .NET. Bello, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Risorse Assurde!!!!!Per cosa poi?
            - Scritto da: Astrofisico
            In effetti su disco occupa un po di +:
            mentre per Win2k ci vogliono almeno 600 Mb,
            con XP passiamo ad 800 circa.e scusa, tanto per capire... cosa giustifica l'intallazione minima di 800 mega?
            Un esempio: io ho una ATI All-In-Wonder, per
            cui ho dovuto aspettare una eternità prima
            che uscissero i driver per win2k per poter
            usare il TV tuner; XP ha riconosciuto la
            scheda da solo (anche il modulo TV) e
            installando solo il programma dell'ATI per
            la TV funziona tutto.be', mi sembra logico che se un s.o. esce oggi contiene i drivers per le periferiche uscite un anno prima... sarebbe strano il contrario!ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Risorse Assurde!!!!!Per cosa poi?

            Ha infatti un firewall integrato...Un firewall microslot?!HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
      • Anonimo scrive:
        Re: Risorse Assurde!!!!!Per cosa poi?
        - Scritto da: Astrofisico[...]
        PS: Il mio portatile:
        Pentium II 266 Mhz
        64Mb Ram
        6 Gb HD
        SO WinXP, Win2k, Mandrake 8.1scusa e i programmi e i documenti dove li metti? nei cdrom o nell'unità zip? e poi: potresti cronometrare il tempo di avvio di Win2000 o di WinXP?(quello di Mandrake lo conosco già perché l'ho fatto girare per un mese su un P133)
    • Anonimo scrive:
      Re: Risorse Assurde!!!!!Per cosa poi?
      e sopratutto conoscendo la maicrosoft:) saresti sicuro ad installare un suo firewall?!?!?!?!?io personalmente no chissa' che nn abbiano messo un backdoor per loro esclusivo utilizzo privato...e chissa quanti buchi gli hacker troveranno:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Risorse Assurde!!!!!Per cosa poi?

      sempre + pesanti (che ci metta istruzioni
      NOP in assemlber????).....certo...poi che sara mai qualche ciclo a cazzo per i nuovi processori...
  • Anonimo scrive:
    dubbia compatibilità
    sicuramente ci sarà da penare per far funzionare l'hw un pò vecchiotto, specie quello Matrox, per non parlare dei vecchi programmi e dei giochi !io resto col win98 SE.bye bye !
    • Anonimo scrive:
      Re: dubbia compatibilità
      Fatevi un giro al:http://www.matrox.com/mga/support/drivers/latest/home.cfmse avete una G400-TV come me, trovate su XP "none planned", cioè NON ci sarà mai neanche il driver video per la scheda, che non mi sembra affatto da buttare !badXP
      • Anonimo scrive:
        Re: dubbia compatibilità
        mica intendi quella sfilza di NONE PLANNED che e' sotto linux?????ahahahaha
        • Anonimo scrive:
          Re: dubbia compatibilità
          - Scritto da: www
          mica intendi quella sfilza di NONE PLANNED
          che e' sotto linux?????
          ahahahahasu una cosa puoi essere sicuro: se un driver non c'è oggi per linux ci sarà domani, tra una settimana, un mese, un anno, ma ci sarà. nei sistemi opensource *non esiste* il none planned. e non esiste neanche nei sistemi commerciali seri, perché chi li progetta ha a cuore la soddisfazione degli utenti prima che i loro soldi. inoltre, vorrei ricordarti che spesso non è possibile scrivere driver o moduli del kernel per determinate periferiche perché i produttori non rilasciano le specifiche. ok?ciao (non farmi pentire di averti risposto)
    • Anonimo scrive:
      Re: dubbia compatibilità
      Le performance nei giochi sembra siano migliori.Anche il tempo di boot è notevolmente minore che nelle versioni precedenti.L'unica cosa è che utilizza un po' di ram, ma dato che con 24.000 puoi comprarne 128 MB credo che oggigiorno non sia un grosso problema.Il fatto che non escano i driver della Matrox non è certo imputabile a Microsoft, ma bensi' alla Matrox stessa.
  • Anonimo scrive:
    PROPOSTA SERIA
    Eccheccazzo ! BASTA !!Sempre piu' spesso ci si riferisce con il termine "informatica" a cose totalmente estranee ad essa, ad esempio applicazioni office, giochini, ecc.ecc...Tutto cio' non ha niente a che fare con l'informatica !!!Ne piu' nemmeno come una televisione ha a che fare con l'elettronica !!!Eppure non mi sembra che chiunque sappia usare una tv vada in giro nei forum a commentare circuiti e progetti elettronici.Per non parlare degli esami universitari di informatica !!! ROTFL !!! Saper usare word + excel e' l'esame di informatica di molte facolta' italiane.Allora, propongo di trovare ed adottare al piu' presto un nome per "L'informatica di consumo" in modo che non venga confusa con L'INFORMATICAIn modo che finalmente cani e porci la smettano di pensare di essere degli esperti di informatica solo perche' sanno configurare la stampante di tutti gli amici.Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: PROPOSTA SERIA
      - Scritto da: KerNivore
      Eccheccazzo ! BASTA !!
      Sempre piu' spesso ci si riferisce con il
      termine "informatica" a cose totalmente
      estranee ad essa, ad esempio applicazioni
      office, giochini, ecc.ecc...
      Tutto cio' non ha niente a che fare con
      l'informatica !!!
      Ne piu' nemmeno come una televisione ha a
      che fare con l'elettronica !!!
      Eppure non mi sembra che chiunque sappia
      usare una tv vada in giro nei forum a
      commentare circuiti e progetti elettronici.

      Per non parlare degli esami universitari di
      informatica !!! ROTFL !!! Saper usare word +
      excel e' l'esame di informatica di molte
      facolta' italiane.

      Allora, propongo di trovare ed adottare al
      piu' presto un nome per "L'informatica di
      consumo" in modo che non venga confusa con
      L'INFORMATICA

      In modo che finalmente cani e porci la
      smettano di pensare di essere degli esperti
      di informatica solo perche' sanno
      configurare la stampante di tutti gli amici.Giusto & sacrosanto: spero che Xbox e P2 risolvano al piu' presto la questione, che tutti gli utonti ci passino e smettano di dire che sanno usare un computer.
    • Anonimo scrive:
      Re: PROPOSTA SERIA
      - Scritto da: KerNivore
      Eccheccazzo ! BASTA !!

      Sempre piu' spesso ci si riferisce con il
      termine "informatica" a cose totalmente
      estranee ad essa, ad esempio applicazioni
      office, giochini, ecc.ecc...L'informatica può essere definita come la disciplina che si occupa dell'informazione e del suo trattamento in maniera automatica. In mezzo a queste definizione c'e' di tutto, anche word e excel, ovviamente.

      Tutto cio' non ha niente a che fare con
      l'informatica !!!Mah. A me non sembra.

      Ne piu' nemmeno come una televisione ha a
      che fare con l'elettronica !!!Una televisione ha a che fare eccome con l'elettronica.

      Eppure non mi sembra che chiunque sappia
      usare una tv vada in giro nei forum a
      commentare circuiti e progetti elettronici.Infatti non lo fa.
      Allora, propongo di trovare ed adottare al
      piu' presto un nome per "L'informatica di
      consumo" in modo che non venga confusa con
      L'INFORMATICA... non di consumo.Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: PROPOSTA SERIA
        gia' molti si reputano dei geni del computer solo perche' sanno giocare a Quake3:)cmq l'Informatica....e' La Scienza dell'Inoformazione...dunque chi sa usare Word o Excel o quake3 nn e' da ritenersi un Informatico.e questo nn si discute..Gli informatici sno:-programmatori (nn VB pero':))-gente che sviluppa DB che sono veramente cazzi a farli bene-gente che conosce i sistemi operativi, nel senso che gli conosca bene.cioe' sa dove metter mani sempre e cmq, nn che semplicemente lo sappia usare (gente insomma che s a ocsa e' un kernel o cosa e' un demone di stampa).nn gente che gioca (lo faccio anche io).insomma getne come me che progRAMMA E SI ARRABBIA E DEBAGGA E COMPILA SORGENTE.Informatica di consumo = M-ITovvero Mass-IT:)
      • Anonimo scrive:
        Re: PROPOSTA SERIA
        ecco concordo pienamente...io che prorammo e metto a posto bug dei miei programmi nn mi considero alla pari di uno che usa Word (che ta l'alro chi losa usare bene ha ilmio rispetto perche' e' ben incasinato)
      • Anonimo scrive:
        Re: PROPOSTA SERIA
        - Scritto da: Uaz

        esempio, il driver di rete fa schifo e non
        stampa come vorrei i PDF (capita). Non posso
        usare per quella stampante il driver locale.
        SO : win2000.Fammi capire.In windows il driver di rete serve per stampare?mah......
    • Anonimo scrive:
      Re: PROPOSTA SERIA
      - Scritto da: KerNivore
      ...
      Allora, propongo di trovare ed adottare al
      piu' presto un nome per "L'informatica di
      consumo" in modo che non venga confusa con
      L'INFORMATICA

      In modo che finalmente cani e porci la
      smettano di pensare di essere degli esperti
      di informatica solo perche' sanno
      configurare la stampante di tutti gli amici.
      Io ti suggerirei di tramandare la scienza Informatica con il metodo iniziatico e di costituire un clero.Informatico è chi è stato iniziato dalla gerachia religiosa, mentre tutto il resto è cacca ... e non può avere nessuna voce in capitolo, nè avere informazioni in merito (perchè non capisce la "verità").Così abbiamo un'altra bella cattedrale.Bravo: vedo che hai capito proprio tutto!
      • Anonimo scrive:
        Re: PROPOSTA SERIA
        - Scritto da: Gano
        Io ti suggerirei di tramandare la scienza
        Informatica con il metodo iniziatico e di
        costituire un clero.
        Informatico è chi è stato iniziato dalla
        gerachia religiosa, mentre tutto il resto è
        cacca ... e non può avere nessuna voce in
        capitolo, nè avere informazioni in merito
        (perchè non capisce la "verità").
        Così abbiamo un'altra bella cattedrale.

        Bravo: vedo che hai capito proprio tutto!Grazie, vedo che te invece di quello che ho scritto non hai capito un cazzo
    • Anonimo scrive:
      Re: PROPOSTA SERIA
      appoggio in pieno la mozione. a quando la fondazione di un consorzio? (parlo seriamente)ciaogodzilla
  • Anonimo scrive:
    Ottimo ma Caro
    Dopo aver letto questo articolo mi è venuto un infarto!La Microsoft vorrebbe da me 789 k x windows????Io XP lo ho installato da agosto (appena è uscita la RTM) e devo dire che è il migliorsistema operativo di casa Microsoft che abbia mai provato!a parte un problemino con la Vecchia scheda LanIsa risolto in 10 minuti, non mi si è maipiantato!!!2 mesi e mezzo e non si è mai piantato! e stàacceso anche più giorni consecutivi!capisco che a chi usa Linux UNix a Mac OSpossa sembrare scontato, ma x chi usavaWin9x sembra, anzi no è un miracolo!!!e poi la nuova interfaccia è molto bella cisi vuole un pò a conoscierla ma dopo è moltocomoda!Insomma un OS nuovo e bellissimo, se solocostasse meno della metà!Anche se poi lo sappiamo tutti che loinstalleremo pirata anche se costasse 100k !Saluti!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo ma Caro
      Credo che il prezzo di Windows XP sia adeguato a quanto richiesto dal mercato.Prima considerazione: Chi paga il prezzo pieno? Chi ha già Windows 98 paga molto meno, così come paga molto meno uno studente oppure un'azienda che deve installare molte copie del nuovo sistema operativo.Seconda considerazione: Quando compri una Ferrari cosa compri? Compri un fiore di macchina, costruita con i migliori materiali, un'auto che costa molto ma che costa molto di più perche' invece di chiamarsi Mamma si chiama Ferrari. Stessa cosa per XP: e' di certo uno dei software piu' complessi in circolazione, puo' avere qualche noia (ma anche la carrozzeria Ferrari qualche noia la da') ma e' un gran bel pezzo di software.Terza considerazione: XP ti serve, perche' e' uno standard che sara' usato da tutti, uffici pubblici, aziende e amici. Il suo valore e' anche nella standardizzazione che, anche se qualcuno lo nega (ma come fa?), consente di accelerare i processi economici e produttivi.Ultima considerazione: il prezzo mi sembra dunque adeguato. Se te lo procuri crakato commenti a mio avviso un furto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo ma Caro
        - Scritto da: TieFighter
        Seconda considerazione: Quando compri una
        Ferrari cosa compri? Compri un fiore di
        macchina, costruita con i migliori
        materiali, un'auto che costa molto ma che
        costa molto di più perche' invece di
        chiamarsi Mamma si chiama Ferrari. Stessa
        cosa per XP: e' di certo uno dei software
        piu' complessi in circolazione, puo' avere
        qualche noia (ma anche la carrozzeria
        Ferrari qualche noia la da') ma e' un gran
        bel pezzo di software. Calma calma calma... per favore non paragoniamo la Rossa con un programma per computer. Ferrari non è solo una macchina, è un simbolo e anche se qualcuno idolatra Windows e Bill Gates come se fossero emissari di un'entità superiore, non credo che possano essere paragonati con la Ferrari, a prescindere dalle qualità del prodotto (vere o presunte che siano).E cmq, l'ha scritto anche MS che il codice OpenSource è *tecnicamente* di qualità superiore al loro. I tecnici MS sono stati incaricati di studiare Linux (il kernel) e la conclusione è stata più o meno che Linux è scritto meglio e in maniera più chiara e comprensibile del kernel di WinNT/2k (scusate se non cito le fonti... non le ho più...)
        Terza considerazione: XP ti serve, perche'
        e' uno standard che sara' usato da tutti,
        uffici pubblici, aziende e amici. Il suoBella roba! In pratica è obbligatorio comprarlo? Beh, se qualcuno offre un servizio pubblico in cui c'è scritto: "Richiede Windows XP" io gli chiedo di darmene una copia gratis!
        valore e' anche nella standardizzazione che,
        anche se qualcuno lo nega (ma come fa?),
        consente di accelerare i processi economici
        e produttivi.A parte il fatto che non ho mai sentito nessuno esprimersi contro l'adozione di standard (tranne forse i cosiddetti Web Developer che non vogliono adattare il loro sito scritto in MS HTML e MS JScript allo standard W3C), il problema è che MS vuole standardizzare sui *suoi* standard, non su quelli liberi e aperti su cui si potrebbe sviluppare una pericolosa (per MS) concorrenza.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo ma Caro

          Calma calma calma... per favore non
          paragoniamo la Rossa con un programma per
          computer. Ferrari non è solo una macchina, è
          un simbolo e anche se qualcuno idolatra
          Windows e Bill Gates come se fossero
          emissari di un'entità superiore, non credo
          che possano essere paragonati con la
          Ferrari, a prescindere dalle qualità del
          prodotto (vere o presunte che siano).Certo. Io citavo la Ferrari in quanto prodotto "unico", come Windows (ma anche MacOS per dire) non in quanto simbolo.
          E cmq, l'ha scritto anche MS che il codice
          OpenSource è *tecnicamente* di qualità
          superiore al loro. Guarda, con franchezza, questo sul piano economico proprio non vuol dire nulla. Anche lo Windows di Xerox era meglio :-)
          Bella roba! In pratica è obbligatorio
          comprarlo? Non intendevo questo. Volevo dire che per chi non ha tempo/soldi/energie di fare una crociata, Windows XP significa "incontrare uno standard" de facto, e dunque risparmiare su tutto quello che circonda problemi che vanno dalla formazione del personale all'interoperabilita' con i sistemi legacy.
          il problema è che MS vuole
          standardizzare sui *suoi* standard, non su
          quelli liberi e aperti su cui si potrebbe
          sviluppare una pericolosa (per MS)
          concorrenza.Questo e' un problema per la magistratura. Sul piano economico XP e' uno standard e come tale avra' degli effetti importanti sulla produttivita' e sulle economie di scala.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo ma Caro
        - Scritto da: TieFighter
        Seconda considerazione: Quando compri una
        Ferrari cosa compri? Compri un fiore di
        macchina, costruita con i migliori
        materiali, un'auto che costa molto ma che
        costa molto di più perche' invece di
        chiamarsi Mamma si chiama Ferrari. Ehhh ??!??!??!?!?Stiamo paragonando XP alla ferrari dei Sistemi Operativi ?!?!?!??!?!?non ci siamo.....
        Stessa
        cosa per XP: e' di certo uno dei software
        piu' complessi in circolazione, puo' avere
        qualche noia (ma anche la carrozzeria
        Ferrari qualche noia la da') ma e' un gran
        bel pezzo di software.Alla faccia di qualche noia !!! Anche tutti i megabachi di NT/2000 erano "qualche noia ?" Sai, anche quando era uscito 2000 si diceva : NT era una merda un po bacata, ma 2000 e' una bomba...Si ripetera' la cosa ?
        Terza considerazione: XP ti servemica a tutti serve XP !!!
        , perche'
        e' uno standard che sara' usato da tutti,
        uffici pubblici, aziende e amici.Sto per vomitare !!!
        Il suo
        valore e' anche nella standardizzazione che,
        anche se qualcuno lo nega (ma come fa?),
        consente di accelerare i processi economici
        e produttivi.Si, acelera i processi economici e produttivi della Microsoft !!! Su questo non c'e' dubbio !!!
        Ultima considerazione: il prezzo mi sembra
        dunque adeguato.Nsomma... obiettivamente e' mooolto alto.
        Se te lo procuri crakato
        commenti a mio avviso un furto.Gia'. Ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo ma Caro
          - Scritto da: KerNivore


          - Scritto da: TieFighter


          Seconda considerazione: Quando compri una

          Ferrari cosa compri? Compri un fiore di

          macchina, costruita con i migliori

          materiali, un'auto che costa molto ma che

          costa molto di più perche' invece di

          chiamarsi Mamma si chiama Ferrari.

          Ehhh ??!??!??!?!?
          Stiamo paragonando XP alla ferrari dei
          Sistemi Operativi ?!?!?!??!?!?

          non ci siamo.....



          Stessa

          cosa per XP: e' di certo uno dei software

          piu' complessi in circolazione, puo' avere

          qualche noia (ma anche la carrozzeria

          Ferrari qualche noia la da') ma e' un gran

          bel pezzo di software.

          Alla faccia di qualche noia !!! Anche tutti
          i megabachi di NT/2000 erano "qualche noia
          ?"
          Sai, anche quando era uscito 2000 si diceva
          : NT era una merda un po bacata, ma 2000 e'
          una bomba...

          Si ripetera' la cosa ?



          Terza considerazione: XP ti serve

          mica a tutti serve XP !!!


          , perche'

          e' uno standard che sara' usato da tutti,

          uffici pubblici, aziende e amici.

          Sto per vomitare !!!


          Il suo

          valore e' anche nella standardizzazione
          che,

          anche se qualcuno lo nega (ma come fa?),

          consente di accelerare i processi
          economici

          e produttivi.

          Si, acelera i processi economici e
          produttivi della Microsoft !!! Su questo non
          c'e' dubbio !!!



          Ultima considerazione: il prezzo mi sembra

          dunque adeguato.

          Nsomma... obiettivamente e' mooolto alto.


          Se te lo procuri crakato

          commenti a mio avviso un furto.

          Gia'.

          Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo ma Caro
        Bel commento! Tratto pari pari dal marketingMicrosoft.Ma non ti vergogni!Solo il fatto di consigliare un sistema operativoche, pur pagato regolarmente, non e' tuo e nonlo puoi installare quante volte vuoi?Sara' ancora attiva l'attivazione telefonicatra 1, 2 o 3 anni? Solo questo fatto dovrebbe bastare a sconsigliarnel'uso, ad onta della sua stabilita'.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo ma Caro
        TE HAI QUALCHE PROBLEMA NEL CAPIRE LA DIFFERENZA TRA UNA FERRARI E UNA CARIOLA! FATTI UNA CURA CON I SOLDI CHE RISPARMI COL NON ACQUISTARE WINXP!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo ma Caro

        Credo che il prezzo di Windows XP sia adeguato a quanto richiesto dal mercato.
        Prima considerazione: Chi paga il prezzo pieno?
        Chi ha già Windows 98 paga molto meno, così come paga molto meno uno studente oppure
        un'azienda che deve installare molte copie del nuovo sistema operativo.Hai ragione ma che centra? anche il prezzo dell'update è elevato! sopratutto risp a ivecchi prezzi MS! guarda quanto costa WIN2000!
        Seconda considerazione: Quando compri una Ferrari cosa compri?
        Compri un fiore di macchina, costruita con i migliori materiali, un'auto che costa molto ma
        che costa molto di più perche' invece di chiamarsi Mamma si chiama Ferrari.
        Stessa cosa per XP: e' di certo uno dei software piu' complessi in circolazione, puo'
        avere qualche noia (ma anche la carrozzeria Ferrari qualche noia la da') ma e' un gran bel pezzo di software.Ancora hai una mezza ragione..non costa cosi x il nome o almeno non soloma anche xche è costato molto farlo!e pagare la pubblicità poi non è mai sbagliato! :-)X il problema delle noie io a differenza di altrinon credo si possa fare un programma BUG-FREE!
        Ultima considerazione: il prezzo mi sembra
        dunque adeguato. Se te lo procuri crakato commenti a mio avviso un furto.Non è crakkato ma cmq è lo stesso, stò commettendoun furto hai ragione, ma che vuoi farci!se non potessi "rubarlo" dovrei installare il ME oppure linux! :-(
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo ma Caro

      capisco che a chi usa Linux UNix a Mac OS
      possa sembrare scontato, Si!
      ma x chi usava
      Win9x sembra, anzi no è un miracolo!!!Pensa a chi per anni ha sborsato $$ su $$ alla M$ per comprare i sistemi passati.. x es. la nostra pubblica amministrazione! :(
      e poi la nuova interfaccia è molto bella ci
      si vuole un pò a conoscierla ma dopo è molto
      comoda!Hai detto bene: ci vuole un po` a conoscerla! Io XP l'ho visto ieri sul pc di un amico tornato dall'America, e l'interfaccia la trovo orrenda. Molti che a mala pena sapevano trovare il loro aplicativo preferito nello "Start", le prime volte si perderanno.. Non capisco come sia riusciti a peggiorare proprio la migliore qualita` dei "cosi" M$, l'interfaccia.. Vabbeh poi io sono di parte, perche` da quando uso KDE2 su Linux il resto mi pare
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo ma Caro

        Pensa a chi per anni ha sborsato $$ su $$ alla
        M$ per comprare i sistemi passati.. x es. la
        nostra pubblica amministrazione! :(ma xche il mondo Open Source non ha mai creatoe aggiornato programmi x l'amministrazionepubblica? poi non arrabbiamoci se gli unicigirano su un certo OS!Che qualcuno crei programmi x il mondo dellapubblica amministrazione e poi discutiamo!
        Anche MacOSX batte enormemente Xp dal punto di
        vista dell'interfaccia.
        Comunque anche la shell bash "ci vuole un po` a
        conoscerla ma dopo e` molto comoda" :) :)lascia perdere la bash! sarà comoda quanto vuoima x un utente normale è un suicidio!x il mac ti posso dar ragione!Ma se poi qualcuno lo copia (vedi tutti..compreso il kde e windows) non gridate al plagio
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo ma Caro
      - Scritto da: TaGoH
      Dopo aver letto questo articolo mi è venuto
      un infarto!
      La Microsoft vorrebbe da me 789 k x
      windows????Tanto quando comprei un PeeCee te lo trovi pre-installato. Non vedo il problema...
      Io XP lo ho installato da agosto (appena è
      uscita la RTM) e devo dire che è il miglior
      sistema operativo di casa Microsoft che
      abbia mai provato!fufiu... mi immagino gli altri(trasciamo l'estetica ch eè molto kitch)
      a parte un problemino con la Vecchia scheda
      Lan
      Isa risolto in 10 minuti, così tanto?
      non mi si è mai piantato!!!
      2 mesi e mezzo e non si è mai piantato! e stà
      acceso anche più giorni consecutivi!Embé? il mio Mac sta acceso da quasi un anno e mezzo e non si è mai piantato.
      capisco che a chi usa Linux UNix a Mac OS
      possa sembrare scontato, ma x chi usava
      Win9x sembra, anzi no è un miracolo!!!Bastava scegliere qualcos'altro e avresti avuto subito il miracolo
      e poi la nuova interfaccia è molto bella ci
      si vuole un pò a conoscierla ma dopo è molto
      comoda!Mai usato un Mac... si vede...
      Insomma un OS nuovo e bellissimo, se solo
      costasse meno della metà!
      Anche se poi lo sappiamo tutti che lo
      installeremo pirata anche se costasse 100k !Bah
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo ma Caro

        Tanto quando comprei un PeeCee te lo trovi pre-
        installato. Non vedo il problema...Si come no! non hai letto l'ultima riga?è da 9 anni che non compro un pc con un SOinstallato! costa meno senza ovviamente!
        fufiu... mi immagino gli altri
        (trasciamo l'estetica ch eè molto kitch)L'estetica è bella e abbastanza intuitivae poi gli altri...i WIn9x si piantavano sempreNT4 dava prob di compabilitàil 2000 ogni tanto con i giochi rompeva!
        così tanto?Xche tuo "zio" ci impiega 0? :-)
        Embé? il mio Mac sta acceso da quasi un anno e
        mezzo e non si è mai piantato.se leggessi quello che segue ...

        capisco che a chi usa Linux UNix a Mac OS

        possa sembrare scontato, ma x chi usava

        Win9x sembra, anzi no è un miracolo!!!
        Bastava scegliere qualcos'altro e avresti
        avuto subito il miracoloè la compabilità che mancava!
        Mai usato un Mac... si vede...Usato ma non tanto lo trovo bello e ben fattosoprattutto l'ultimo anche se non mi ispiramoltissimo!e cmq se ti piace l'interfaccia/filosofiamac devi odiare linux!a parte stabilità nulla gli accomuna!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo ma Caro
          - Scritto da: TaGoH

          Tanto quando comprei un PeeCee te lo trovi

          pre-installato. Non vedo il problema...
          Si come no! non hai letto l'ultima riga?
          è da 9 anni che non compro un pc con un SO
          installato! costa meno senza ovviamente!Se vuoi la roba grartis usa Linux...Nessuno di obbliga a passare a XP...

          fufiu... mi immagino gli altri

          (trasciamo l'estetica che è molto kitch)
          L'estetica è bella L'estetica è kitch: i colori sono troppo forti, stancano dopo poche ore di lavoro, e molti elementi sono "troppo grossi"... un pugno in un occhio...Inoltre ci sono varie incongruenze estetiche e cromatiche ("flat" mischiato al "3D", "colori forti" mischiati al solito ed anomino "grigio"). Personalmente la trovo orribile!!!
          e abbastanza intuitivaHa la stessa intuitività dei precedenti.Sei abituato ad usarla e quindi ti sembre coerente (in realtà non lo è...)
          e poi gli altri...
          i WIn9x si piantavano sempre
          NT4 dava prob di compabilità
          il 2000 ogni tanto con i giochi rompeva!Non ti aspettare grosse migliorie...


          capisco che a chi usa Linux UNix a Mac OS


          possa sembrare scontato, ma x chi usava


          Win9x sembra, anzi no è un miracolo!!!


          Bastava scegliere qualcos'altro e avresti

          avuto subito il miracolo

          è la compabilità che mancava!La compatibilità di cosa?

          Mai usato un Mac... si vede...
          Usato ma non tanto lo trovo bello e ben fatto
          soprattutto l'ultimo anche se non mi ispira
          moltissimo!
          e cmq se ti piace l'interfaccia/filosofia
          mac devi odiare linux!
          a parte stabilità nulla gli accomuna! ???MacOSX è uno Unix BDS ben nascosto da un'interfaccia proprietariaciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo ma Caro
      Quando lo comprerai nel prossimo PC vedrai che lo pagherai moooolto meno.Alla faccia di chi dice che il software preinstallato è un sopruso.- Scritto da: TaGoH
      Dopo aver letto questo articolo mi è venuto
      un infarto!
      La Microsoft vorrebbe da me 789 k x
      windows????

      Io XP lo ho installato da agosto (appena è
      uscita la RTM) e devo dire che è il miglior
      sistema operativo di casa Microsoft che
      abbia mai provato!
      a parte un problemino con la Vecchia scheda
      Lan
      Isa risolto in 10 minuti, non mi si è mai
      piantato!!!
      2 mesi e mezzo e non si è mai piantato! e stà
      acceso anche più giorni consecutivi!

      capisco che a chi usa Linux UNix a Mac OS
      possa sembrare scontato, ma x chi usava
      Win9x sembra, anzi no è un miracolo!!!
      e poi la nuova interfaccia è molto bella ci
      si vuole un pò a conoscierla ma dopo è molto
      comoda!

      Insomma un OS nuovo e bellissimo, se solo
      costasse meno della metà!
      Anche se poi lo sappiamo tutti che lo
      installeremo pirata anche se costasse 100k !

      Saluti!
  • Anonimo scrive:
    Non vi piace? Non compratelo.
    Windows XP non è mica una Playstation 2, che la si compra perchè va di moda (e di conseguenza per essere alla moda...)Già me li immagino gli informatici alla moda..."Ooooh cioè c'ho il uindouss iccs pì sul mio pentium 4 a 2 gigaerts!! E' troooppo giusto! C'ha le funzionalità nuove no cioè ora puoi fare delle cose che cioè prima non potevi fare! E' un sistema operativo veri cuul!"bah
  • Anonimo scrive:
    windows a confronto
    win9x/Me sono prodotti economici per l'home (giochi e posta elettronica). punto e stop.winNT/2000 sono indubbiamente dei prodotti molto piu' seri e validi. Uso WinXP in inglese da un po' e bisogna ammettere che interfaccia a parte e qualche fastidioso bug (li becco tutti io, ndr) non e' niente male (e' velocissimo coi giochi e decisamente ben fatto anche la compatibilita' con vecchi applicativi DOS e' decisamente falsa o cmq non significativa rispetto al 2K).Certo bisogna fare i conti col portafoglio e bisogna trovare una giustificazione accettabile per una spesa tale (il prezzo e' assurdamente elevato).A chi interessano i giochi e gli applicativi home se ne guardi bene o si compri la playstation (costa meno della sola licenza windows!!!). Per le aziende il PAK e' proprio un pacco...ps: gia' esistono aggiornamenti drivers e patch per winXP (il + importante x me sono stati i drivers per la mia gforce). un consiglio: procedete agli aggiornamenti!
  • Anonimo scrive:
    Devo dire OK
    Ragazzi, io oggi uso Windows 98 e devo dire che non mi ci sono mai trovato male... Ho intenzione di passare a Windows XP pero' voglio aspettare ancora un po' per vedere le prime reazioni di chi lo installa.Una cosa che non ho ben capito e' la compatibilita' con i software. Come si fa a sapere quali applicativi vanno bene e quali no?
    • Anonimo scrive:
      Re: Devo dire OK
      premetto che sono contro xp, ma come cicerone dice, il nemiko bisogna conoscerlo.vorrei vedere i sostenitori di xp se sanno quello che so io.forse e' per quello che lo sostengono ...comunque:xp possiede 4 emulatori:9598 me2000ntin fase di installazione, ogni programma presente viene testato e associato in una categoria(insomma, una installazione veloce ...).quando il programma viene fatto partire, xp prende l'emulatore che serve.se alcuni programmi sono dubbi oppure sono stati messi nellacategoria sbagliata, tu puoi manualmente associare l'emulatore giusto.insomma, e' come associare un file al suo lettore in 98.i programmi xp non sono compatibili all'indietro: un xp vede la versione, e anche sepotenzialmente potrebbe girare, si rifiuta di farlo(bella storia!!!!O_O'''')nei programmi xp ci sono delle restrizioni che li rendono associabili solo a xp.inoltre un programma per essere xp deve avere una sfilza di caratteristike che ne aumentano il peso di bestia .....saluteeee..per ulteriori info vedere il sito mikrozoftzzzz.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Devo dire OK

        quando il programma viene fatto partire, xp
        prende l'emulatore che serve.
        se alcuni programmi sono dubbi oppure sono
        stati messi nellacategoria sbagliata, tu
        puoi manualmente associare l'emulatore
        giusto.insomma, e' come associare un file al
        suo lettore in 98.
        i programmi xp non sono compatibili
        all'indietro: un xp vede la versione, e
        anche sepotenzialmente potrebbe girare, si
        rifiuta di farlo(bella storia!!!!O_O'''')
        nei programmi xp ci sono delle restrizioni
        che li rendono associabili solo a xp.inoltre
        un programma per essere xp deve avere una
        sfilza di caratteristike che ne aumentano il
        peso di bestia .....saluteeee..per ulteriori
        info vedere il sito mikrozoftzzzz.....Grazie delle info. Tra qualche giorno comprero' XP piu' volentieri.
      • Anonimo scrive:
        Re: Devo dire OK
        - Scritto da: pelukkoO_O
        ..........
        i programmi xp non sono compatibili
        all'indietro: un xp vede la versione, e
        anche sepotenzialmente potrebbe girare, si
        rifiuta di farlo(bella storia!!!!O_O'''')Stai dicendo che se uno ha, per esempio, Windows 2000 e si trova benissimo (vabbe' si fa per dire...) per fare girare un programma nuovo si trova costretto ad aggiornare il s.o. ? Il tutto non per ragioni tecniche (XP usa il kernel NT) ma solo per un controllo sulla versione ?Mi sembra proprio che sia lo stesso discorso del formato dei file dati di Office: diverso ad ogni versione e non compatibile con le versioni precedenti del sw....Mi sa che e' la volta buona che recupero 6GB di partizione NTFS sul mio sistema linux :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Devo dire OK
          - Scritto da: TeX
          Stai dicendo che se uno ha, per esempio,
          Windows 2000 e si trova benissimo (vabbe' si
          fa per dire...) per fare girare un programma
          nuovo si trova costretto ad aggiornare il
          s.o. ?
          Il tutto non per ragioni tecniche (XP usa il
          kernel NT) ma solo per un controllo sulla
          versione ?

          Mi sembra proprio che sia lo stesso discorso
          del formato dei file dati di Office: diverso
          ad ogni versione e non compatibile con le
          versioni precedenti del sw....

          Mi sa che e' la volta buona che recupero 6GB
          di partizione NTFS sul mio sistema linux :-)L'amico ha sparato un po' di cagate in mezzo a qualcosa di giusto... dagli il tempo di correggersi suvvia...ByeeZerossWindows XP Official Beta Tester
          • Anonimo scrive:
            Re: Devo dire OK
            - Scritto da: Zeross
            L'amico ha sparato un po' di cagate in mezzo
            a qualcosa di giusto... dagli il tempo di
            correggersi suvvia...
            Bel commento, ma un po' inutlile: visto che ancora non ho visto XP se non in foto, mi potresti cosa c'e' di giusto e cosa di sbagliato pleaze ?
            Windows XP Official Beta Tester
          • Anonimo scrive:
            Re: Devo dire OK
            - Scritto da: GrayLord
            Bel commento, ma un po' inutlile: visto che
            ancora non ho visto XP se non in foto, mi
            potresti cosa c'e' di giusto e cosa di
            sbagliato pleaze ?Volevo dargli il tempo di corregersi prima di sputtanarlo un po', cmq sia cominciamo:soprassediamo la sbruffonata "quello che so io, bla bla bla....", tanto che sa poco (o niente) lo ha ben dimostrato in tanti altri post a quanto ho visto...
            xp possiede 4 emulatori:

            95
            98 me
            2000
            ntSbagliato.Non si tratta di emulatori, ma di modalità compatibili. Vuol dire che, per il programma eseguito in una di tali modalità, le chiamate all'API (Application Programming Interfaces per i neofiti) di Windows che effettua vengono eseguite in modo che si comportino come l'API originale (o quantomeno simile) della versione di Windows scelta.
            in fase di installazione, ogni programma
            presente viene testato e associato in una
            categoria(insomma, una installazione veloce ...).Vero solo in parte.E' possibile che un setup, se costruito appositamente, imposti una di queste modalità.Come pure è possibile che il programma installato sia riconosciuto da WinXP (che ha già al suo interno una lista di svariati software per i quali è NECESSARIA una modalità compatibile) e che venga impostata la modalità più adatta.Normalmente ad un programma non viene associata nessuna modalità compatibile.
            quando il programma viene fatto partire, xp
            prende l'emulatore che serve.Lo prende? E dove lo mette? Mah... :)
            se alcuni programmi sono dubbi oppure sono
            stati messi nella categoria sbagliata, tu puoi
            manualmente associare l'emulatore giusto.
            insomma, e' come associare un file al suo lettore in 98.Vero, tranne sempre per il fatto che non si tratta di emulatori in senso stretto.
            i programmi xp non sono compatibili
            all'indietro: un xp vede la versione, e anche
            sepotenzialmente potrebbe girare, si rifiuta
            di farlo(bella storia!!!!O_O'''')Questa deve avergliela raccontata la Fata Turchina.Esistono sì dei programmi che funzioneranno esclusivamente su WinXP o successivo, come pure ne sono sempre esistiti (mai sentito parlare di programmi che necessitavano di Win98 anzichè Win95, oppure di NT4 Service Pack 4 anzichè NT4 liscio?).Normalmente i programmi che funzionano su WinXP funzionano senza problemi anche su Win2000/NT.(Personalmente sto usando il PAINT.EXE di WinXP su Win2000, tanto per fare un esempio...)
            nei programmi xp ci sono delle restrizioni che
            li rendono associabili solo a xp.Leggi sopra...
            inoltre un
            programma per essere xp deve avere una sfilza
            di caratteristike che ne aumentano il peso di
            bestia .....saluteeee..Come tutti i programmi che vogliono il logo "Designed for Windows xx".Esiste un set minimo di funzioni che occorre fornire all'utente per potersi fregiare del logo. Queste funzioni sono state stabilite in modo che i programmi rimangano coerenti tra di loro e con il sistema operativo, così da non disorientare gli utenti.E cmq sia non aumentano le dimensioni del programma nella maniera apocalittica descritta dal nostro caro dummy...
            per ulteriori info
            vedere il sito mikrozoftzzzz.....Visto che non ha detto dove lo dico io: sul sito MS dovete cercare, nella sezione MSDN, l'argomento "Guidlines for Windows Logo Program" o qualcosa del genere, al momento non ricordo...Spero di non essere stato troppo prolisso...ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Devo dire OK
            - Scritto da: Zeross
            Spero di non essere stato troppo prolisso... Assolutamente, sei stato molto interessante, mi state facendo venire voglia di trovarmi un XP da disassemblare ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Devo dire OK
        - Scritto da: pelukkoO_O
        xp possiede 4 emulatori:

        95
        98 me
        2000
        nt

        in fase di installazione, ogni programma
        presente viene testato e associato in una
        categoria(insomma, una installazione veloce
        ...).Se è veramente così... bella ca##ataCmq in base alla mia esperienza (e lo facico per lavoro), la compatibilità è tutta da dimostrare... a occhio e croce il 50% dei sw ha bisogno di un'aggiustatinaciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Devo dire OK
      - Scritto da: Alessio
      Ragazzi, io oggi uso Windows 98 e devo dire
      che non mi ci sono mai trovato male... Ho
      intenzione di passare a Windows XP pero'
      voglio aspettare ancora un po' per vedere le
      prime reazioni di chi lo installa.
      Una cosa che non ho ben capito e' la
      compatibilita' con i software. Come si fa a
      sapere quali applicativi vanno bene e quali
      no?Leggi sulla confezione...(del sw, non di XP...)ciao
  • Anonimo scrive:
    Win XP ed i giochi
    Per tutti gli smanettoni come me MMORPGITALIA ha appena pubblicato un articolo che parla della compatibilità di win Xp COi giochi e le varie periferiche.Per maggiori info visitatevi www.mmorpgitalia.it
  • Anonimo scrive:
    DEL BUONO AVEVA NEL SUO CUORE QUELL .........
    Abbiate rispetto dei vostri COMPUTERS, delle vostre AZIENDE, delle vostre TASCHE, della vostra SICUREZZA, delle vostre TESTE.Ascoltate ciò che vi dice la vostra testa, ovviamente per chi ne ha una.La vostra testa vi dice OPEN SOURCE, vi dice UNIX like LINUX.Quando si tratta di combattere HARD allora il discorso si fa duro, si fa UNIX like LINUX.Moltissimi l' hanno capito, parecchi hanno migrato, l' alternativa ormai c'è, è li ad un passo, allungate la mano per acchiapparla, aprirete i vostri cervelli.I giocattoli, teneteli di scorta.
    • Anonimo scrive:
      Re: DEL BUONO AVEVA NEL SUO CUORE QUELL .........
      eh si!purtroppo ai molti amici bilgheit la testa non dice proprio niente e xp sarà ugualmente venduto come la cicoria al mercato: il bilgheit è lungi dal crollare!Comunque i gonzi che usano windows in tutte le salse, mi rallegrano le giornate con le loro sciocche amenità.Programmate e create portenti con microsoft, riproducetevi nell'incubatoio come i polli, gonzi again, che io mi arricchisco alle vostre meschine spalle... non lo sapete ma sono dalla vostra parte!!
    • Anonimo scrive:
      Re: DEL BUONO AVEVA NEL SUO CUORE QUELL .........
      eh si!purtroppo ai molti amici bilgheit la testa non dice proprio niente e xp sarà ugualmente venduto come la cicoria al mercato: il bilgheit è lungi dal crollare!Comunque i gonzi che usano windows in tutte le salse, mi rallegrano le giornate con le loro sciocche amenità.Programmate e create portenti con microsoft, riproducetevi nell'incubatoio come i polli, gonzi again, che io mi arricchisco alle vostre meschine spalle... non lo sapete ma sono dalla vostra parte!!
    • Anonimo scrive:
      Re: DEL BUONO AVEVA NEL SUO CUORE QUELL .........
      Cmq alien,te lo devo dire: il tuo modo di proporti nei forum di PI e' davvero negativo... ma un po' di netiquette (tipo niente maiuscolo) no eh? Scusa , non c'entra niente col tuo delirante post , lo so... SadPetronius
    • Anonimo scrive:
      Re: DEL BUONO AVEVA NEL SUO CUORE QUELL .........
      Il tuo post ci voleva proprio, niente da dire.... hai perfettamente ragione.Basta buttare soldi, viva l'OPEN SOURCE.
    • Anonimo scrive:
      Re: DEL BUONO AVEVA NEL SUO CUORE QUELL .........
      - Scritto da: Alien
      La vostra testa vi dice OPEN SOURCE, vi dice
      UNIX like LINUX.
      Quando si tratta di combattere HARD allora
      il discorso si fa duro, si fa UNIX like
      LINUX.Bla bla bla..."Linux Is Not UniX"... ti dice niente caro ignorantone?ByeeZeross
      • Anonimo scrive:
        Re: DEL BUONO AVEVA NEL SUO CUORE QUELL .........
        - Scritto da: Zeross
        - Scritto da: Alien

        La vostra testa vi dice OPEN SOURCE, vi
        dice

        UNIX like LINUX.

        Quando si tratta di combattere HARD allora

        il discorso si fa duro, si fa UNIX like

        LINUX.


        Bla bla bla...

        "Linux Is Not UniX"... ti dice niente caro
        ignorantone?
        Sì. qualcosa mi dice.Che come al solito l' UTONTO di turno ha scoperto l' acqua calda.
      • Anonimo scrive:
        Re: DEL BUONO AVEVA NEL SUO CUORE QUELL .........
        - Scritto da: Zeross
        "Linux Is Not UniX"... Mah, io ho sempre sentito "GNU's Not Unix", anche perché stai mescolando un kernel con un sistema operativo... ;o)
  • Anonimo scrive:
    Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
    ... e non compratevelo, pezzenti: usate linux, freecazz, quello che vi pare: nessuno vi obbilga a comprare o usare niente a questo mondo, neanche la Microsoft!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
      se ti avanzano soldi puoi comprarci dei libri, cosi diventi piu' colto sulla informatika e magari capisci il perche' delle cose.se mi avanzano dei soldi dal vestire e mangiare io faccio cosi'; poi non mi posso permettere xp, ma almeno so di non averne bisogno.magari puo' capitare anche a te.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
        Ecco, bravo. Allora se ti avanzano dei soldi comprati qualche ripetizione di lingua italiana standard.- Scritto da: pelukkoO_O
        se ti avanzano soldi puoi comprarci dei
        libri, cosi diventi piu' colto sulla
        informatika e magari capisci il perche'
        delle cose.se mi avanzano dei soldi dal
        vestire e mangiare io faccio cosi'; poi non
        mi posso permettere xp, ma almeno so di non
        averne bisogno.magari puo' capitare anche a
        te.
        • Anonimo scrive:
          Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
          se mi hai letto il mio italiano funziona a sufficienza.visto che qui non si commenta il lessiko o la grammatika italiana, se devi fare obiezioni su come scrivo puoi andare altrove.vedo che tuttavia, non hai abbastanza intelletto per commentare cioke ho detto oppure ti va bene, e per me sono entrambe espressioni di ragione sufficiente.se tuttavia non hai capito per via di come scrivo, sei tu che hai problemi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
      - Scritto da: - -
      ... e non compratevelo, pezzenti: usate
      linux, freecazz, quello che vi pare: nessuno
      vi obbilga a comprare o usare niente a
      questo mondo, neanche la Microsoft!!

      Complimenti. Bell'intervento. Articolato. Basato su considerazioni tecniche ineccepibili. Aperto a tutte le idee e tutte le esigenze del mondo odierno dell'IT. Sicuramente riflette la preparazione tecnica, la maturita' e l'apertura di vedute della persona che l'ha fatto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
        Ma quale preparazione tecnica; non fare tanto il colto informatico e il sapientone. Personalmente sono molto preparato tecnicamente ma credo che -- abbia scritto quelle due frasi semplicemente perchè stufo dei solito personaggi che si lamentano della Micro$oft, vuoi per i prezzi, vuoi per il monopolio, vuoi per i bugs, vuoi per di qua e vuoi per di là.Nonostante tutto...non vi piace? troppo caro? troppi bugs? troppi ca**i, bla bla bla????Ma usate veramente Linux, BEEEEOOOS, o freecazz.due palle.....Chissà perchè poi chi si lamenta tanto usa i sistemi operativi della M$ comunque e magari anche versioni crakkate e piratate.Non rompete tanto i co****ni e non fare tanto l'intelletuale IT perchè qua si parla d'altro.- Scritto da: TeX


        - Scritto da: - -

        ... e non compratevelo, pezzenti: usate

        linux, freecazz, quello che vi pare:
        nessuno

        vi obbilga a comprare o usare niente a

        questo mondo, neanche la Microsoft!!





        Complimenti. Bell'intervento. Articolato.
        Basato su considerazioni tecniche
        ineccepibili. Aperto a tutte le idee e tutte
        le esigenze del mondo odierno dell'IT.
        Sicuramente riflette la preparazione
        tecnica, la maturita' e l'apertura di vedute
        della persona che l'ha fatto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
          - Scritto da: Piggy
          Ma quale preparazione tecnica; non fare
          tanto il colto informatico e il sapientone.????????????????????
          Personalmente sono molto preparatoLa sai la storia del bue che da del cornuto all'asino ?
          tecnicamente ma credo che -- abbia scritto
          quelle due frasi semplicemente perchè stufo
          dei solito personaggi che si lamentano della
          Micro$oft, vuoi per i prezzi, vuoi per il
          monopolio, vuoi per i bugs, vuoi per di qua
          e vuoi per di là.Siamo in democrazia e ciascuno e' libero di lamentarsi come si vuole...

          Nonostante tutto...non vi piace? troppo
          caro? troppi bugs? troppi ca**i, bla bla
          bla????
          Ma usate veramente Linux, BEEEEOOOS, o
          freecazz.Infatti.

          due palle.....
          Chissà perchè poi chi si lamenta tanto usa i
          sistemi operativi della M$ comunque e magari
          anche versioni crakkate e piratate.
          Non rompete tanto i co****ni e non fare
          tanto l'intelletuale IT perchè qua si parla
          d'altro.Si. Infatti si stava parlando proprio di altro.Si stava parlando di pura e semplice maleducazione.P.S. Mi sembri un po' punto sul vivo... non e' che - - e Piggy siano la stessa persona ?

          - Scritto da: TeX





          - Scritto da: - -


          ... e non compratevelo, pezzenti: usate


          linux, freecazz, quello che vi pare:

          nessuno


          vi obbilga a comprare o usare niente a


          questo mondo, neanche la Microsoft!!









          Complimenti. Bell'intervento. Articolato.

          Basato su considerazioni tecniche

          ineccepibili. Aperto a tutte le idee e
          tutte

          le esigenze del mondo odierno dell'IT.

          Sicuramente riflette la preparazione

          tecnica, la maturita' e l'apertura di
          vedute

          della persona che l'ha fatto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
            bhe nn e' che tanto e' caro...al limite saltera' un modo per crakkare anche quello:Pcmq :1- moderare i linguaggi e perche' dare del pezzente a un cultore del mondo OpenSource nn credo sia molto correto...ma forse nn sai nemmeno cos'e' l'Open Source.2- tra un po' uscira' Lindows...vatti a vedere l'articolo3- esiste Wine e fra un po' WinX che cazziera' parecchio la M$ 4- Linux Rulez e apre in due qualsiasi Windoz:):):)
          • Anonimo scrive:
            Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP

            2- tra un po' uscira' Lindows...vatti a
            vedere l'articolo
            3- esiste Wine e fra un po' WinX che
            cazziera' parecchio la M$
            4- Linux Rulez e apre in due qualsiasi
            Windoz:):):)-----------------------------------------------ih ih ih eh si hai proprio ragione poi deve anche uscire- Internux Explorex- Wordux- Excelux- Outlux- Visual Stux- Yoghi e Bubux- X-Buxma dai ma un po' di fantasia oltre a criticare e basta ce l'avete o andrete avanti all'infinito a criticare chi grazie alle vostre critiche fa in modo che si parli di loro nel bene e nel male?!RIDICOLISSIMI !
          • Anonimo scrive:
            Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
            - Scritto da: GD
            no comment a parte il fatto...come diamine
            chiameresti i programmi se nn con un sigla
            esplicativa????
            Wine=Windows EmulatorToppato in pieno !!!!WINE = Wine Is Not an Emulator !!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
            - Scritto da: TeX
            - Scritto da: GD

            no comment a parte il fatto...come diamine

            chiameresti i programmi se nn con un sigla

            esplicativa????

            Wine=Windows Emulator

            Toppato in pieno !!!!

            WINE = Wine Is Not an Emulator !!!!!!bravo! l'avrei scritto io se non avessi gia' risposto tu :)una definizione piu' adatta per Wine e' quella di "layer di compatibilita'" praticamente uno strato che si frappone tra applicazione e kernel e interpreta le chiamate API native di win passando al kernel quelle equivalenti (approssimativo, ok, no flames pls ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
      Io ne ho comprate 10 copie perche' avevo un tavolino che ballava, cosi' ho messo i cd sotto le gambe del tavolo. Ora e' perfetto !Tanto, questa e' la cosa piu' utile che ci si possa fare con quella merdata di Winzozz XP!
      • Anonimo scrive:
        Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP

        Tanto, questa e' la cosa piu' utile che ci
        si possa fare con quella merdata di Winzozz
        XP!certo che spendere qualche milione per una gamba del tavolino... io almeno ho comprato windows xp per far giocare a freesbe mio figlio col cd :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
          - Scritto da: Topo

          Tanto, questa e' la cosa piu' utile che ci

          si possa fare con quella merdata di
          Winzozz

          XP!

          certo che spendere qualche milione per una
          gamba del tavolino... io almeno ho comprato
          windows xp per far giocare a freesbe mio
          figlio col cd :-)Sei pazzo ?!?!?!?!?E se per errore ti cade nel lettore di cd-rom e ti si installa nel pc ?!?!?!Sotto al tavolo almeno sono al sicuro !!!:-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
            secondo me e' melgio usarlo come sottobicchiere...al max ti si installa nella lavastoviglie qunado lo lavi:)nn credo sia rischioso se sta nella lavatrice...basta che nn sia in rete:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
            ecco...questo e' quello che suggerisce il cervello di (questi) utenti Linux ad un forum su una discussione tra XP e Linux...mi spiace per quelli che postano seriamente la LORO opinione, perche' tra dire "XP fa schifo e Linux e' meglio" (opinione da "coglione da competizione") e "reputo Linux meglio adatto alle mie esigenze (poche, tantissime o economiche che sia) piuttosto che un prodotto Windows perche' ecc.. ecc.." (opinione invece degna di grande rispetto) impara a dire i pregi del tuo SO, se vuoi che passi al tuo, non i difetti dell'altro!!somaro!
    • Anonimo scrive:
      Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
      - Scritto da: - -
      ... e non compratevelo, pezzenti: usate
      linux, freecazz, quello che vi pare: nessuno
      vi obbilga a comprare o usare niente a
      questo mondo, neanche la Microsoft!!

      Moderiamo i termini!
      • Anonimo scrive:
        Re: Per tutti i pidocchisi che trovano caro XP
        Ha ragione, pezzenti, usate LINUX non scassata la mi***a.- Scritto da: FreeBSD_43


        - Scritto da: - -

        ... e non compratevelo, pezzenti: usate

        linux, freecazz, quello che vi pare:
        nessuno

        vi obbilga a comprare o usare niente a

        questo mondo, neanche la Microsoft!!





        Moderiamo i termini!
  • Anonimo scrive:
    Paura ..di Windows XP
    Io ho provato Win XP, dalla beta 1, alla beta 2, alla candidate per poi passare alla versione definitiva, posso dire con certezza che è il migliore sistema operativo microsoft, e posso dire dopo aver usato un mac e linux, che sia superiore anche a quelli stabile carino ideale per l'utente consumer.. MA..... non voglio che il nostro futuro sia legato ad una società ... Linux la vedo una risposta inteligente... ma ancora non ci siamo.. non c'è software e mia madre non trova un "bel programmino" con MSN Explorer (che per me è una cavolata, ma x chi non sa usare il pc vi assicuro che è una trovata geniale....)Ciao Sauro
    • Anonimo scrive:
      Re: Paura ..di Windows XP

      MA..... non voglio che il nostro futuro sia
      legato ad una società ... Linux la vedo una
      risposta inteligente... ma ancora non ci
      siamo.. non c'è software e mia madre non
      trova un "bel programmino" con MSN Explorer
      (che per me è una cavolata, ma x chi non sa
      usare il pc vi assicuro che è una trovata
      geniale....)Osservazioni intelligenti. Nonostante tutto, Linux deve ancora fare davvero molta strada per rendere il suo utlizzo alla portata di tutti. Non è però vero che per Linux ci sia carenza di software, almeno non più. Oramai si trova davvero di tutto, forse non si troveranno solo quei migliaia di programmini "stupidi" che si trovano per la piattaforma Winduz (questo perchè come base di programmatori amatoriali Windows ne ha moooolti di più). Quindi in realtà il problema del software "serio" per Linux non esite. Passare a Windows XP ? Bè, io utilizzo ancora l'amato Windows 95. E la cosa più scandalosa è che non ho nessuna intenzione di cambiare. L'utilità di Windows XP può essere solo quella di avere integrati già mille programmi utili, ma in realtà si può fare già tutto quello che fa XP con programmi non Microsoft. E comunque in ogni caso è consigliabile passare ad XP solo fra più o meno un anno, tempo necessario perchè ci siano software e driver realmente compatibili.
      • Anonimo scrive:
        Re: Paura ..di Windows XP
        Sinceramente tra win 95 e win xp, non credo che la differenza sia solo qualche accessoiro in +, ma anche una stabilità che in win 95 certo non c'è .. per linux quando intendo software parlo del software quello sviluppato dalle piccole software house che sviluppano nei vari : C++ (con le varie MFC) o VBasic o Access o Delphi che sia... e questo parco software ha un valore enorme... e un eventuale conversione da un sistema ad un'altro è insostenibile per le piccole aziende...
      • Anonimo scrive:
        Re: Paura ..di Windows XP

        Bè, io utilizzo ancora l'amato Windows 95. E la
        cosa più scandalosa è che non ho nessuna
        intenzione di cambiareE quanto lo usi, 10 minuti al giorno? Perchè se ci fai qualcosa di vagamente complesso Win95 regge 15 minuti prima di crashare, quindi niente programmazione, cad o grafica. Se poi lo usi solo per l'email e per la navigazione questo è un altro conto, ma a questo punto potrei anche mandarti i dischetti del DOS 6.2Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Paura ..di Windows XP
          - Scritto da: Van Helsing

          Bè, io utilizzo ancora l'amato Windows 95.
          E la
          cosa più scandalosa è che non ho
          nessuna
          intenzione di cambiare

          E quanto lo usi, 10 minuti al giorno? Perchè
          se ci fai qualcosa di vagamente complesso
          Win95 regge 15 minuti prima di crashare,per nulla.Win95 OSR0 è tutto sommato un sistema stabile (almeno per gli standard M$)Almeno per la miea esperienza.Diciamo che ha un crash ogni... +o- ..... 70 ore di USO.per fare un paragone.. si Win98 ne registro circa 1 ogni 8 ore.. idem su Win95OSR2
  • Anonimo scrive:
    io uso windows xp(loit?) perche' ....
    io uso windows xp perche' c'e' la nuova cartella per le immaginiiiiiii wooooooaaaaaaaO_O'...io perche' c'e' mezzangerz....O_O'..bell'akuisto.10 ragioni che sono una piu' senzata dell'altra.ma io mi chiedo:xp e' il succ(me)?xp e' il succ(2000)? di tutti e due?e chi ha comprato 2000 o me, adesso come fa per i programmi? i programmi xp non girano all'indietro, e tutto verra' prodotto per xp ora.insomma, chi sono quelli che hanno comprato me e 2000, i piu' pirla?dopo un anno si ritrovano gia' con un sistema skaduto.fossi in voi io farei il k#lo alla microsoft, perche' non si puo' essere cosi' sprovveduti nei confronti dei consumatori.la microsoft sapeva benissimo che skerzava, quando aveva rilasciato me o 2000, perche' in un anno al max fai il test di un os, altro che programmarlo.per cui, c'era gia malafede, secondo me, dal rilascio di questi sistemi op.si stava gia' progettando quando rilasciare xp.dato che c'era malafede, viene a cadere la unika ragione senzata per cui microsoft avrebbe potuto rilasciare un nuovo os dopo un anno.fossi in voi, pretenderei dalla microsoft per queste ragioni di avere perlomeno una copia di xp gratis, se la volete, perche' secondo me ne avete diritto. se poi non la volete, e' un altro diskorso.pero', a conti fatti, questo modo di agire della microsoft non tutela per nulla i consumatori e sta portando la informatika a morire lentamente skiacciata dalla economia, dato che piuttosto che si aggiornano i sistemi piu' per il denaro che non per la utilita' effettiva.ok, xp magatri andra' bene.... ma chi si e' comprato me che si doscosta di un nulla da 98?a voi,ragazzi miei...
    • Anonimo scrive:
      Re: io uso windows xp(loit?) perche' ....
      caro pelukko voglio chiarirti un po' le idee perchè le leggo molto confuse o poco costruttive. XP vanta la sicurezza e la stabilità di NTFS 5 (quella di W2K) ma garantisce la compatibilità con i vecchi software grazie alla funzione di "Compatibility Mode" infatti si può dire a XP di lanciare un programma in contesto "DOS, W95, W98, NT4 SP 6 o W2k" quindi tutti i vecchi OS di Microsoft. E' da dire che molti software girano senza questi accorgimenti perchè comunque migliorie a parte il kernel di XP è quello di W2K con delle migliorie sulla sicurezza soprattutto!Spero di averti chiarito un po' le idee! Me e W2K non erano scherzi ma XP è sicuramente innovativo!PS=ognuno poi continuerà a pensarla come crede
      • Anonimo scrive:
        Re: io uso windows xp(loit?) perche' ....
        cara divinota' del mare laureata, quello che ti sfugge e' che w2000 ha una call non documentata che permette di eseguire codice a ring0.il mio sospetto e' chje questa sia usata internamente nel sistema e architetturalmente, morale della favola e' facile ci sia ancora, specie se gran parte di w2000 e stato ripreso.io ti parlo di arkitettura di sistema controllate personalmente, non delle pubbicita' della microsoft.questo significa che con un programma windows di ring3 ti formatto lo hard disk.compriende??????? ti conviene pregare chi ti pare che la abbiano tolta.se no chernobil2(nel senso del virus CIH).comunque, puoi bene immaginare cosa significa essere ring0, se sai cosa e' ring0.vuol dire diventare residente in tutti i processi con un virus.e tu mi parli bene di w2000 senza sapere queste cose? robe da matti ....
        • Anonimo scrive:
          Re: io uso windows xp(loit?) perche' ....
          non parlare male del 2000 e ottimocome windows e' il miglioreper i giochini naturalmentein linux esise un applicativo che permetta di collegare una sony (telecamera con la ieee1934)e di importare in formato video non compressoe poi di comprimerlo in divx o simile e di vederlo su tutti i pc ?poi perche linux non e' fatto per essere usato e non per scervellarsi.lo voglio pronto senza tanti casini e graficopoi se voglio altro riga di comando servizi vari approfondiro solo se mi interessadevo usarlo il pc non configurarlo
          • Anonimo scrive:
            Re: io uso windows xp(loit?) perche' ....
            - Scritto da:
            non parlare male del 2000 e ottimo
            come windows e' il migliore
            per i giochini naturalmentenon ti capisco, che vuoi dire?
            in linux esise un applicativo che permetta
            di collegare una sony (telecamera con la
            ieee1934)
            e di importare in formato video non compresso
            e poi di comprimerlo in divx o simile e di
            vederlo su tutti i pc ?no. non uno solo. tanti.
            poi perche linux non e' fatto per essere
            usato e non per scervellarsi.
            lo voglio pronto senza tanti casini e grafico
            poi se voglio altro riga di comando servizi
            vari approfondiro solo se mi interessa
            devo usarlo il pc non configurarlopotrei parlare per ore ma onestamente mi sono rotto le scatole di sbattere con gli utonti che frignano "il driver non si è installato da solo appena ho aperto il pacco della stampante! questo OS fa cacare!". usa, studia e documentati anche tu come tutti. poi, se hai dubbi, chiedi in giro. almeno con Linux puoi farlo senza spendere soldi né per la licenza né per la RAM aggiuntiva.
      • Anonimo scrive:
        Re: io uso windows xp(loit?) perche' ....
        - Scritto da: Dot.Nettuno
        caro pelukko voglio chiarirti un po' le idee
        perchè le leggo molto confuse o poco
        costruttive. XP vanta la sicurezza e la
        stabilità di NTFS 5 (quella di W2K) ma
        garantisce la compatibilità con i vecchi
        ...Se tu che non hai capito cio' che intendeva dire Pelukko, ti faccio un esempio:immagina che la Adobe tiri fuori una nuova versione di Photoshop per XP, se ad un certo punto ne avessi bisogno per lavorare con altri grafici che la usano, sarei fregato, perche' su W98 non potrei usarla, e se avesi comprato WinME o Win2000 l'avrei doppiamente in quel posto, perche' dopo un anno il mio bell'OS nuovo non mi serve piu' a nulla!Ho citato Adobe tanto per citare un software che uso, ma il discorso si allarga ovviamente a qualsiasi software, in questi casi la retrocompatibilita' di WinXP non mi serve ad una mazza!
      • Anonimo scrive:
        Re: io uso windows xp(loit?) perche' ....
        - Scritto da: Dot.Nettuno
        caro pelukko voglio chiarirti un po' le idee
        perchè le leggo molto confuse o poco
        costruttive. XP vanta la sicurezza e la
        stabilità di NTFS 5 (quella di W2K) ma
        garantisce la compatibilità con i vecchi
        software grazie alla funzione di
        "Compatibility Mode" infatti si può dire a
        XP di lanciare un programma in contesto
        "DOS, W95, W98, NT4 SP 6 o W2k" quindi tutti
        i vecchi OS di Microsoft. E' da dire che
        molti software girano senza questi
        accorgimenti perchè comunque migliorie a
        parte il kernel di XP è quello di W2K con
        delle migliorie sulla sicurezza soprattutto!

        Spero di averti chiarito un po' le idee! Me
        e W2K non erano scherzi ma XP è sicuramente
        innovativo!

        PS=ognuno poi continuerà a pensarla come
        credeSicurezza e stabilità di NTFS5? Si, posso essere daccordo con te... dopo il SP2 però!Cos'è la novità dell'application compatibility? Scusa, ma questo esiste anche Win2000! Solo che non ha una bella icona colorata, è da avviare da riga di comando... però forse chi usa Me non è abituato alla riga di comando! Ahi ahi, caro vecchio DOS, dove sei?
      • Anonimo scrive:
        Re: io uso windows xp(loit?) perche' ....
        - Scritto da: Dot.Nettuno
        Me e W2K non erano scherzi ma XP è sicuramente innovativo!Ciao!!!1) win 2k ha cominciato a diventare un bel sistema operativo dal rilascio del sp-2 ed ha cmq più buchi di un groviera.2) il me è semplicemente spazzatura, al punto che ci sono in giro più '98 di me (non parlo del '98se, parlo proprio del '98)Il problema fondamentalmente è che a parole son tutti bravi, in particolare dalle parti di redmond...poi le cose cambiano quando arrivano i prodotti: non c'e' UNA release di sistema operativo microsoft dal win 95 in poi che non abbia avuto dei bug pesantissimi che ricadono comunque sull'utente; il sp2 FONDAMENTALE, ad esempio, per una gestione realmente smart dei task pesa 100 MB. da scaricare.Io hop provato il candidate che mi è arrivato con l'msdn: ha riconosciuto TUTTE le periferiche, poi si è bloccato installando uno Strategic commander microsoft. Fatto da loro stessi. io chiamo questo far le cose col c**o.a presto!Gian Elio
      • Anonimo scrive:
        Re: io uso windows xp(loit?) perche' ....
        - Scritto da: Dot.Nettuno
        caro pelukko voglio chiarirti un po' le idee
        perchè le leggo molto confuse o poco
        costruttive. caro Dot.Nettuno, se permetti chiarisco io le idee a te...
        XP vanta la sicurezza e la
        stabilità di NTFS 5 (quella di W2K)ma NTFS non è il filesystem di WinNT? che c'entra con la stabilità?
        ma garantisce la compatibilità con i vecchi
        software grazie alla funzione di
        "Compatibility Mode" infatti si può dire a
        XP di lanciare un programma in contesto
        "DOS, W95, W98, NT4 SP 6 o W2k" quindi tutti
        i vecchi OS di Microsoft. E' da dire che
        molti software girano senza questi
        accorgimenti perchè comunque migliorie a
        parte il kernel di XP è quello di W2K con
        delle migliorie sulla sicurezza soprattutto!vero. ma pelukko non parlava di questo. diceva esattamente *il contrario*. ovvero: se io ho comprato Win2000 l'anno scorso, perché devo comprare WinXP quest'anno per poter fare girare, magari, la nuova versione di un programma, sviluppata solo per XP? peggio ancora se ho comprato WinME...
        Spero di averti chiarito un po' le idee! Me
        e W2K non erano scherzi ma XP è sicuramente
        innovativo!Win2000 forse non era uno scherzo, ME sicuramente sì. un vero scherzo informatico.
        PS=ognuno poi continuerà a pensarla come
        credemi auguro di no, i forum di discussione servono a tutt'altra cosa. vuoi che qualcuno ti chiarisca le idee su questo? non voglio essere io a farlo perché probabilmente sei più vecchio di me, e ancora un certo rispetto per gli adulti ce l'ho. ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: io uso windows xp(loit?) perche' ....
      E tu pensa a quei poverini che si sono comprati il DOS 6.1!! era il top appena 7 anni fà e ora gli tocca cambiare programmi xche non gira!!Maledetta Microsoft!!Xche non posso continuare a far girare i miei beiprogrammini in real mode?!?!Erano cosi divertenti!Rifletti prima di parlare!
      • Anonimo scrive:
        Re: io uso windows xp(loit?) perche' ....
        se sei ignorante, e non sai che nel dos potevi benissimo usare tutta la protetta che volevi, perche eri tu che decidevi tutto, sono affari tuoi.potevi benissimo fare girare i tuoi programmi settando la protetta senza bisogno di altri tipi di programmi.molti linux usano proprio la caratteristica del dos di rimanere in real mode, per avviarsi direttamente da dos.studia scemo!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: io uso windows xp(loit?) perche' ....


      xp e' il succ(me)?
      xp e' il succ(2000)? di tutti e due?

      e chi ha comprato 2000 o me, adesso come fa
      per i programmi? i programmi xp non girano
      all'indietro, e tutto verra' prodotto per xp
      ora.
      insomma, chi sono quelli che hanno comprato
      me e 2000, i piu' pirla?dopo un anno si
      ritrovano gia' con un sistema skaduto.fossi
      in voi io farei il k#lo alla microsoft,
      perche' non si puo' essere cosi' sprovveduti
      nei confronti dei consumatori.Parole Sante Amigo Microsoft ce lo mette nel posteriore...Tra 2 anni uscira XpPlus e non sara compatibile con il precedente e gli Utonti dovranno reinstalalre comprare Hw etc.. in una ruota senza fine ..ma io non ci sto ,,, non per i soldi ma per principio,, Fanculo winzozz w gli altri SO
  • Anonimo scrive:
    Must have!
    Gia' mi ci vedo Sabato ad installare il nuovo os.Finalmente win32 unificato.Finalmente un deciso passo in avanti.Per sole 519k dovrei rimanere col vecchio OS?
    • Anonimo scrive:
      Re: Must have!
      L'ho preso pure io, ma su quel "solo", avrei qualcosa da ridire...Io l'ho trovato a 511.000 da misterprice.it- Scritto da: M$Rulez
      Gia' mi ci vedo Sabato ad installare il
      nuovo os.
      Finalmente win32 unificato.
      Finalmente un deciso passo in avanti.
      Per sole 519k dovrei rimanere col vecchio OS?
      • Anonimo scrive:
        Re: Must have!
        - Scritto da: Nemo
        L'ho preso pure io, ma su quel "solo", avrei
        qualcosa da ridire...
        Io l'ho trovato a 511.000 da misterprice.it

        - Scritto da: M$Rulez

        Gia' mi ci vedo Sabato ad installare il

        nuovo os.

        Finalmente win32 unificato.

        Finalmente un deciso passo in avanti.

        Per sole 519k dovrei rimanere col vecchio
        OS?anch'io avrei qualcosa da ridire su entrambi i "solo":1. Windows 2000 craccato, costa 1 dollaro in Malesia2. RedHat Linux 7.2 mi è costato 2000 lire (un amico mi ha copiato i CD). non ho dovuto pagare licenze né fare la product activation. e ho un OS che funziona davvero.
  • Anonimo scrive:
    win xp(loit?):scommettiamo che ....
    scommettiamo che gran parte dei virus che gia giravano sulle piattaforme microsoft precedenti girano anche su xp?vi immaginate i virus writers che skaricano il programmino per vedere se i loro virus sono prodotti compatibili con windows xp? vi immaginate un virus writer che chiede alla microsoft di avere il logo da apporre sul suo virus, dopo avere pagato il copy e avere mandato una copia del programma alla microsoft, come da contratto?per es, il cabanas.a e' noto per essere un virus universale, capace di girare su tutti gli windows.che funzioni anche su xp?bella fantascienza un programma che spakka le b#lle a chi lo intalla, ma a virus e amici del computer non fa nulla e non previene nulla ...gia' w2000 doveva essere a prova di virus, tanto che i virus writers hanno trovato addirittura un modo piu' fiko di infettare i files con gli stream, che permette ad essi di risparmiare meta' codice .. chissa quali vantaggi presentera' win xp(loit).ehi, microsoft, hai tolto il bako ARCHITETTURALE della tabella delle pagine che permtte di arrivare a ring 0?oppure lo hai fuso insieme al resto di 98 in win xp? esiste ancora la chiamata non documentata che permette di creare una callgate e arrivare a ring 0 in w2000?c'e' ancora?bene .. allora siamo sicuri....vero???microsoft batte .... fuori kamppoooooooooooooo!O!OO!o!O!O!!OO!
  • Anonimo scrive:
    E per quelli che dicono...
    "Linux e i sistemi operativi bsd-like sono troppo difficile da usare" io rispondo...usate BEOS! stabile come uno unix e facile da usare come un windows! e gratis!
    • Anonimo scrive:
      Re: E per quelli che dicono...
      troppo giusto ... io oserei dire ancora + facile di windoze da usare... purtroppo la casa che sviluppava Beos è stata comprata da qualcuno che poi alla fine non sapeva bene cosa farsene e ha mandato tutto a puttane :-(( peccato... x una volta che c'era un buon compromesso tra stabilità e facilità d'uso... :"(
      • Anonimo scrive:
        Re: E per quelli che dicono...
        - Scritto da: NetcaT
        troppo giusto ... io oserei dire ancora +
        facile di windoze da usare... purtroppo la
        casa che sviluppava Beos è stata comprata da
        qualcuno che poi alla fine non sapeva bene
        cosa farsene e ha mandato tutto a puttane
        :-((

        peccato... x una volta che c'era un buon
        compromesso tra stabilità e facilità
        d'uso... :"(Un vero peccato, concordo.Cmq, se siete interessati a una soluzione stabile e facile da usare, consiglio di rivolgervi a http://www.ecomstation.comE` il nuovo client della Serenity System, preso dal Kernel di OS/2 Warp 4.51 e notevolmente aggiornato. La stabilita` e` rimasta, la bellezza e` aumentata :)
    • Anonimo scrive:
      Re: E per quelli che dicono...

      "Linux e i sistemi operativi bsd-like sono
      troppo difficile da usare" io
      rispondo...usate BEOS! stabile come uno unix
      e facile da usare come un windows! e gratis!nelle nicchie si vive bene...a patto di non installare hardware di ultima generazione o cose esoteriche :)bellissimo BeOS, ma non e' ne' gratis, ne' ha il supporto per le periferiche che dovrebbe avere un OS di larga diffusione.Ciao
  • Anonimo scrive:
    L'arrivo tanto sudato :XP
    Dopo Windows 3.1 e Windows 95 non si era visto qualcosa di serio.Finalmente un'opera seria e sicuramente sudata per la casa Microsoft.Hanno lavorato bene questa volta, non c'e' che dire, e io sono soddisfatto ad installarla sul mio PC.In un'altra partizione ci sta il mio fedele pinguino, ma, chiaramente non fa tutto, XP completa il tutto.Complimenti Msf.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'arrivo tanto sudato :XP
      - Scritto da: Ziomik
      Dopo Windows 3.1 e Windows 95 non si era
      visto qualcosa di serio.
      Finalmente un'opera seria e sicuramente
      sudata per la casa Microsoft.
      Hanno lavorato bene questa volta, non c'e'
      che dire, e io sono soddisfatto ad
      installarla sul mio PC.In un'altra
      partizione ci sta il mio fedele pinguino,
      ma, chiaramente non fa tutto, XP completa il
      tutto.
      Complimenti Msf.Troppo bello questo intervento. Menomale uno che giudica per competenze e non per posizioni! Bravo apprezzo molto e concordo che la coesistenza dei due prodotti sullo stesso PC possono davvero adempiere a tutti i bisogni di un utente.Bravo...per favore contagia anche chi ha il paraocchi e fagli capire che, specie fra utenti finali, è inutile scannarsi in merito ai sistemi operativi!
      • Anonimo scrive:
        Re: L'arrivo tanto sudato :XP
        Guarda, se vuoi proprio la mia opinione, da venditore e da consumer, io penso che questo prodotto, come si sta dismostrando anche dalle vendite di questa mattina sta andando vermente bene.Non so se sia il mio entusiasmo a qualcosa che ha suscitato tale sensazione solo nel lontano '95, oppure la campagna microsoft fatta a pennello, cmq il sistema è una rivoluzione e non è sicuramente uguale o simile a WinME: L'me, a mio parere, è stata solo una manovra commerciale per abituarci "fisicamente" a questa novità che sicuramente, anche grazie alle protezioni del CD, parecchie persone, acquisteranno anche se hanno da poco speso soldi per i prodotti passati.Byez.
  • Anonimo scrive:
    Fate un gesto di amicizia...
    Tutti noi, utenti mac, utenti linux, utenti Be, utenti solaris se oggi avete la possibilità e se incontrate un vostro amico,collega o conoscente che usa windows abbracciatelo e sostenetelo. Fategli capire che ci sono tragedie più importanti che non l'adozione di Windows XP. Coraggio, spetta a noi, ai "diversi" fare in modo che loro non si sentano soli.
    • Anonimo scrive:
      Re: Fate un gesto di amicizia...
      - Scritto da: Salva
      Tutti noi, utenti mac, utenti linux, utenti
      Be, utenti solaris se oggi avete la
      possibilità e se incontrate un vostro
      amico,collega o conoscente che usa windows
      abbracciatelo e sostenetelo. Fategli capire
      che ci sono tragedie più importanti che non
      l'adozione di Windows XP.
      Coraggio, spetta a noi, ai "diversi" fare in
      modo che loro non si sentano soli.Magari sono un po' off-topic, ma in questi giorni del lancio di XP ho preso a pugni e calci il mio PC ed il suo relativo Win2k, oggi trattato come una cacca e che al lancio sembrava la panacea della vita...Giusto ieri ad un amico ho detto: "Ma perchè cacchio non passiamo a Mac?"Io "odio" Mac e Mac-isti... Però invidio profondamente la stabilità dei loro sistemi... :-(Un utente PC disperato, alla prese con ASUS, Gigabyte, Duron, Athlon, schede PCI a strafottio e tutti 'sti stracazzi per fai sì di avere un maledetto computer stabile con il quale non debba salvare con Shift-F12 ogni 12 nanosecondi! :-(Saluti a tutti
      • Anonimo scrive:
        Re: Fate un gesto di amicizia...
        - Scritto da: Marco
        Caro Fratello, ammiro la tua onestà ed il tuo coraggio (sono pochi gli utenti wintel che ammettono quanto tu hai appena scritto). Cambiare sistema si può sempre fare. Non è facile. Ma è sempre una bella esperienza poter imparare qualche cosa di nuovo. Noi utenti mac siamo confrontati con qualche cosa di nuovo: passare da mac os 9 a mac os X è un'esperienza (positiva). Sono due sistemi diversi. Basti pensare che il cuore del X è il Kernel di Unix (detto ciò...). Per farti un esempio della stabilità di X. Ho lo scanner agfa snapscan 1236s collegato alla porta scsi adaptec 2906 (sotto il 9 ho il driver per la scheda è lo scanner va alla perfezione). Fino ad un mese fa Adaptec non aveva ancora rilasciato il driver per mac os X, ma il sistema mi riconosceva ugualmente lo scanner e lo stesso funzionava. Detto ciò..per tornare al cambiamento...pur lavorando con windows nt ( che dolori), pur avendo a casa un g4 con mac os 9 e X (più virtual pc con win98), mi sto dilettando con linux PPC e Linux Mandrake (per pc bellissimo, stabilissimo sistema ed è gratuito). Se non vuoi cambiare hardware e passare a mac considera Linux.

        Magari sono un po' off-topic, ma in questi
        giorni del lancio di XP ho preso a pugni e
        calci il mio PC ed il suo relativo Win2k,
        oggi trattato come una cacca e che al lancio
        sembrava la panacea della vita...

        Giusto ieri ad un amico ho detto: "Ma perchè
        cacchio non passiamo a Mac?"

        Io "odio" Mac e Mac-isti... Però invidio
        profondamente la stabilità dei loro
        sistemi... :-(

        Un utente PC disperato, alla prese con ASUS,
        Gigabyte, Duron, Athlon, schede PCI a
        strafottio e tutti 'sti stracazzi per fai sì
        di avere un maledetto computer stabile con
        il quale non debba salvare con Shift-F12
        ogni 12 nanosecondi! :-(

        Saluti a tutti
      • Anonimo scrive:
        Re: Fate un gesto di amicizia...

        Magari sono un po' off-topic, ma in questi
        giorni del lancio di XP ho preso a pugni e
        calci il mio PC ed il suo relativo Win2k,
        oggi trattato come una cacca e che al lancio
        sembrava la panacea della vita...

        Giusto ieri ad un amico ho detto: "Ma perchè
        cacchio non passiamo a Mac?"

        Io "odio" Mac e Mac-isti... Però invidio
        profondamente la stabilità dei loro
        sistemi... :-(

        Un utente PC disperato, alla prese con ASUS,
        Gigabyte, Duron, Athlon, schede PCI a
        strafottio e tutti 'sti stracazzi per fai sì
        di avere un maledetto computer stabile con
        il quale non debba salvare con Shift-F12
        ogni 12 nanosecondi! :-(
        Temo che se non ti risce di configurare le tue cose su Win2000 , ben difficilmente riuscirai su Linux, che notoriamente richiede MOOOOOLTA pazienza perche' tutto sia settato a dovere.Un saluto e tanti ma tanti auguri... SadPetronius
    • Anonimo scrive:
      Re: Fate un gesto di amicizia...
      La comunità degli utenti Windows non mi pare piccolina e quindi è ragionevole sostenere che non si sentano soli. Viceversa, non è detto per i "diversi" i quali vivono in tante isolotte disperse nell'oceano.- Scritto da: Salva
      Tutti noi, utenti mac, utenti linux, utenti
      Be, utenti solaris se oggi avete la
      possibilità e se incontrate un vostro
      amico,collega o conoscente che usa windows
      abbracciatelo e sostenetelo. Fategli capire
      che ci sono tragedie più importanti che non
      l'adozione di Windows XP.
      Coraggio, spetta a noi, ai "diversi" fare in
      modo che loro non si sentano soli.
  • Anonimo scrive:
    Libertaaaaaaà !!!!
    Mi sembra che nessuno vi punti una pistola percostringervi a comperarlo,non vi piace??Lasciatelopure dove stà,zio Billy non ne farà un dramma.Gli integralisti di qualsiasi parte,colore o religione mi danno sui nervi,non per questo nonhanno diritto di vivere.A proposito,stamattinavado al negozio sotto casa a ritirare la mia copiadel tanto deriso XP,viva la libertà di scelta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Libertaaaaaaà !!!!
      Sono D'accordissino. Posso scegliere quello che voglio senza che mi insulti?Pensi di vivere d'informatica ma 6 solo un ragazzino perchè usi troppe kappa!
      • Anonimo scrive:
        Re: Libertaaaaaaà !!!!
        certo, perche' adesso le persone si giudiKano da Kuante Kappa usano.. certo che tu di intelletto ne dimostri tanto.vorrei sapere quanti sistemi operativi hai provato tu, per decidere quale e' il migliore.sei il solito ultimo arrivato evidentemente, persona che preferisce parlare che fare esperienza e poi parlare.io ho usato e provato geos, beos, msdos,cdos, opendos, drdos,pcdos,yggdrasil linux, bestlinux,mandrake,redhat,suse,redlinux,openbsd,freebsd,debian,progenydebian,libranetdebian, mulinux,...(molti altri linuz) unix system V,w95 w98 w- me w2000, oberon, piu' una serie di sistemi amatoriali come menuetos, v2os, ecc ecc.e attualmente sto progettando un os in modalita' protetta scritto in assembler.tu invece? su cosa basi il tuo giudizio?vediamo chi e' il piu' sprovveduto.vediamo tutta la esperienza in base alla quale tu scegli.sono proprio curioso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Libertaaaaaaà !!!!
          Io non ti capisco. Per l'elenco dei sistemi operativi che conosci ti faccio i complimenti, ma sono dati che lasciano il tempo che trovano a mio avviso. Se hai usato tutti quei sistemi operativi una cosa la dovresti ammettere: Microsoft, nel bene e nel male, ha provveduto con WIN95 alla diffusione su larga scala dei pc, creando un sistema operativo di facile utilizzo (per l'utente medio o medio sprovveduto è più facile usare WIN che linux) e che permetteva di fungere da punto di contatto tra il passato (Win3.x) e il fututo. Senza Win, attualmente l'informatica sarebbe ancora ai livelli di com'era agli inizi, un mercato di nicchia, almeno per i computer... ecco, forse alla sony dispiace che Gates non si sia messo a fare il pasticcere :) Sul fatto del discorso di monopolio, di tentativo di dominazione ecc... mi permetto di dire una cosa: Personalmente ne ho le p***e piene di sti discorsi. Win ormai è diffusissimo, è vero. E ciò a che cosa ha portato? A guai legali a Microsoft, a schiere di programmatori che si sono tuffati nell'opensource per opporsi a lei, alla diffusione di Linux, ecc... Il dominio Microsoft obbligatorio c'é solo nelle nostre teste, se non voglio usare Microsoft non lo uso, punto! Personalmente a casa uso Microsoft Win2000, mi piacciono i giochi e quelli sono su win, presto installerò linux e comincierò a capire come usarlo, e al lavoro rimpiango il fatto di avere consulenti ibm che mi fanno una testa così con i loro prodotti che girano su server NT che crashano una volta ogni tre (per colpa di chi non so), e di non poter usare un el F14 Tomcat su una portaerei Linux.In altre parole, non troviamo il male solo da una parte. Non ha senso. Win ha i suoi lati positivi e negativi, come tutte le cose.
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            la informatika e' un campo creativo e io non concepisko una persona che utilizza il computer che non ci programmi anche sopra.la commercializzazione della informatika ha portato molti danni, perche' si e' messo in mano a commercianti il potere della rete.se io faccio in modo che una maggioranza di persone votate al commercio entri in certi campi, snaturo la scienza.questo perche' aumenti le persone che pur sfruttando certe apparekkiature, esse non hanno la capacita' di decidere al meglio del futuro di esse ma solo in base alle proprie misere esigenze(il computer e' anche giokare, ma non solo) perche' o ci giokano e basta o producono sistemi atti a fare stupidaggini e basta.questo non solo toglie potere decisionale a chi vede la informatika come scienza, ma blokka proprio il campo a queste persone.perche? perche' preclude le info.se tu prevludi le info agli altri, gli altri non possono nulla.tu dici: mika ti puoi basare solo sugli altri per i tuoi programmi.sta di fatto che da qualke parte devi pure imparare.ma il problema piu' grande e' che le aziende soft e hard godono a scambiarsi le info tra di loro, e la gente consumatore ha permesso che dcontinuassero a celare info col vantaggio di potersi permettere di usare il compy pur essendo ignoranti di info.cio' fa male a loro e a chi vuole impadronirsi della macchiona come me, che cerko di farmi un os mio.la microsoft ha permesso uan cosa molto grave: non ha fissato gli standard hw quando tokkava a lei.ha monopolizzato il mercato, ma diceva alle aziende hw: voi fatemi un driver cosi cosia' e tenetevi le info per programmarlo.le aziende facevano lo hw come volevano, e poi facevano driver win solo.cosi, se tu volevi farti un driver per la scheda xy da solo per win, non potevi perche' le aziende hw non ti davano info.non solo hanno monopolizzato il mercato, ma hanno impedito che altri potessero tentare di dare alternative, anche amatoriali.linux usa il reverse engeenering per i driver su win, cioe' disassembla i driver per vedere come funzionano.se si e' in milioni si puo' fare ...ma in 5 o 10?mi hanno portato via la informatika sostituendola kon una versione grotteska.e la gente non se ne rende conto neppure, perche' tanto finke' essi hanno la vita facile, privi di ogni interesse troppo profondo per le kose, sono contenti.come si fa a possedere apparekki cosi' potenti di calcolo e neppure pprovare voglia di imparare come funzionano esattamente?io reputo questi degli idioti.eppoi, questa gente strumentalizza la potenza di calcolo non capendo cosa possiede gia, anche a causa dei sistemi operativi idioti che usa.il mars pathfinder, nella versione rover, usa un 8085. meno di un 8086.molti satelliti usano addirittura 8051.va bene essere ignoranti, lo siamo tutti; certo che tra ignorante e ignorante ci son baratri, pero'.chi ignora tutte queste informzioni, e con leggerezza dice: ma cosa mai ha fatto la microsoft per meritare questo? dovrebbe imparare un po di storia della informatika.perche' la storia della microsoft e' piena di azioni diskutibili a danno dei consumatori e della informatika come scienza e arte.leggeteli i maledetti libri!ascoltate le memorie di chi la informatika la fa da una vitaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            Se fossero tutti kome te, i komputer starebbero ancora in sale asettike. Potrebbero accederci solo poki santoni e guru.L'informatika oggi è di consumo, fattene una ragione. Personalmente ritengo questa sia una cosa molto buona perchè porta l'innovazione nelle mani di molti e non la lascia nelle mani di pochi eletti.Se poi mr. Bill ne ha fatto la sua fortuna, buon per lui. Se altri (IBM, Apple...) non sono riusciti nella stessa impresa, peggio per loro.Le cose potevano essere fatte meglio? Senza dubbio! Di sognatori e idealisti è pieno il mondo. Ma chi FA i cambiamenti di solito sono le persone concrete e pragmatiche, che sanno trovare compromessi tra l'ideale e il realizzabile. Amen. =)Mi permetti una domanda? Su che processore stai sviluppando il tuo OS? Intel? Oioioioi! Vogliamo parlare di altri monopoli?
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            - Scritto da: Stinger
            Se fossero tutti kome te, i komputer
            starebbero ancora in sale asettike.
            Potrebbero accederci solo poki santoni e
            guru.Quando io usavo il mio primo computer non ero in una camera sterile con il camice bianco, ma a casa mia con il mio modem e il mio 8088.Sai di cosa stai parlando o hai guardato troppa fantascienza ???
            L'informatika oggi è di consumo, fattene una
            ragione. Personalmente ritengo questa sia
            una cosa molto buona perchè porta
            l'innovazione nelle mani di molti e non la
            lascia nelle mani di pochi eletti.Non porta l'innovazione nelle mani di nessuno: e' solo una scatola magica nelle mani di un utonto che nella maggior parte dei casi non si rende assolutamente conto di quanto e' concettualmente innovativo il principio di macchina programmabile, ne' lontanamente ha idea di cosa sia la Rete (non il web).
            Se poi mr. Bill ne ha fatto la sua fortuna,
            buon per lui. Se altri (IBM, Apple...) non
            sono riusciti nella stessa impresa, peggio
            per loro.Gia', assumere commerciali al posto di programmatori aiuta, soprattutto se sei disposto a passare sopra a tutti i principi che si erano date le persone prima di te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            dici un sakko di stronzate, perhceà la gente di cui parli impone standard commerciali e proprio perche sono commerciali non sono aperti, la gente non li puo' riutilizzare.la informatika, quando era di poki, kissa kome mai era tutta public domain.complimenti, memoria storika 0.la gpl di linux nasce proprio per evitare che i ricercatori dellle universitaà si ritrovassero i propri programmi sakkeggiati dalle aziende e messi sotto copyright dopo avere cambiato due righe.dici stronzate, perche' i pionieri del computer il computer lo pensavano e basta. se non ci fosse stato chi pensava il computer prima che esistesse, ora non lo avresti.ma ti rendi conto dellle cazzate che dici????questi non sono idealisti? sono gli idealisti che portano veramente avanti il mondo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            - Scritto da: pwelukkoO_O
            dici un sakko di stronzate, perhceà la gente
            di cui parli impone standard commerciali e
            proprio perche sono commerciali non sono
            aperti, la gente non li puo' riutilizzare.la
            informatika, quando era di poki, kissa kome
            mai era tutta public domain.complimenti,
            memoria storika 0.la gpl di linux nasce
            proprio per evitare che i ricercatori dellle
            universitaà si ritrovassero i propri
            programmi sakkeggiati dalle aziende e messi
            sotto copyright dopo avere cambiato due
            righe.
            dici stronzate, perche' i pionieri del
            computer il computer lo pensavano e basta.
            se non ci fosse stato chi pensava il
            computer prima che esistesse, ora non lo
            avresti.ma ti rendi conto dellle cazzate che
            dici????questi non sono idealisti? sono gli
            idealisti che portano veramente avanti il
            mondo.Non rispondo neanche. Fammi un favore, rileggiti il mio messaggio e dimmi dove parlo di quello che dici. Altrimenti, se hai solo voglia di criticare qualcuno che non la pensa come te, sta zitto. E per favore, evita di usare le k! Mai capito sta mania, siamo italiani parliamo da italiani! O dobbiamo parlare da pagliacci seguendo una moda?
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            - Scritto da: pendragon

            Non rispondo neanche. Fammi un favore,
            rileggiti il mio messaggio e dimmi dove
            parlo di quello che dici. Altrimenti, se hai
            solo voglia di criticare qualcuno che non la
            pensa come te, sta zitto.

            E per favore, evita di usare le k! Mai
            capito sta mania, siamo italiani parliamo da
            italiani! O dobbiamo parlare da pagliacci
            seguendo una moda?Lascialo perdere... è solo uno dei tanti poveri idioti (e qui potrebbero starci anche le scuse alla categoria degli idioti) che popolano il mondo... non vale neanche il tempo perso per rispondergli.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!

            la informatika e' un campo creativo e io non
            concepisko una persona che utilizza il computer
            che non ci programmi anche sopra.Posso cercare di comprendere la tua posizione, ma non ci riesco. Premetto che ho fatto l'insegnante di informatica (programmazione) proprio per insegnare ai ragazzini che il pc deve essere in nostro potere e non il contrario.Ma con il tuo ragionamento non avremo Mp3, DVD, ecc. tutte cose che ha portato la diffusione globale dell'informatica.Il progresso della scienza non può essere definito utile se ogni essere umano non può usufruirne. E se sei un vero scienziato (o ambisci a diventarlo, almeno nella mentalità) leggiti "Vita di Galileo" di Bertold Brecht, che hai qualcosa da imparare sulla diffusione dell'informazione.Ciao ciao Pilukko (quando sarai grande capirai... forse)Astrofisico :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            se tu non capisci la differenza tra creare qualcosa di utile aagli altri e imporre standard che ti tagliano le gambe .. forse sei tu che devi crescere ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            tu sei tutto scemo.......
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            - Scritto da: Pendragon
            dovresti ammettere: Microsoft, nel bene e
            nel male, ha provveduto con WIN95 alla
            diffusione su larga scala dei pc, creando un
            sistema operativo di facile utilizzo (per
            l'utente medio o medio sprovveduto è più
            facile usare WIN che linux) e che permetteva
            di fungere da punto di contatto tra il
            passato (Win3.x) e il fututo. Senza Win,
            attualmente l'informatica sarebbe ancora ai
            livelli di com'era agli inizi, E invece adesso l'informatica, grazie a bill, e' diventata un bilico tra spazzatura, e giochini... Bella storia vero ?!? Ma tu l'hai conosciuta agli inizi ? C'eri ? O parli per sentito dire ???
            Sul fatto del discorso di monopolio, di
            tentativo di dominazione ecc... mi permetto
            di dire una cosa: Personalmente ne ho le
            p***e piene di sti discorsi. Ed un sacco di gente le ha piene dei discorsi di chi difende M$ senza sapere neanche che cosa divente e quali sono le alternative.
            Win ormai è
            diffusissimo, è vero. E ciò a che cosa ha
            portato? A guai legali a Microsoft, a
            schiere di programmatori che si sono tuffati
            nell'opensource per opporsi a lei, alla
            diffusione di Linux, ecc... Il dominio
            Microsoft obbligatorio c'é solo nelle nostre
            teste, se non voglio usare Microsoft non lo
            uso, punto! Il fatto che il dominio M$ sia nelle teste di: avvocati, giudici, schiere di programmatori che si sono tuffati nell'opensource per opporsi a lei, e non nelle teste di quelli la cui esperienza informatica e' minima non ti fa pensare ???:)
            In altre parole, non troviamo il male solo
            da una parte. Non ha senso. Win ha i suoi
            lati positivi e negativi, come tutte le
            cose.Si, peccato che i lati positivi di win non centrino niente con l'informatica ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            - Scritto da: GrayLord
            E invece adesso l'informatica, grazie a
            bill, e' diventata un bilico tra spazzatura,
            e giochini... Bella storia vero ?!? Ma tu
            l'hai conosciuta agli inizi ? C'eri ? O
            parli per sentito dire ???Allora, stabiliamo una cosa: conosco l'informatica dai tempi del C64, lavoro nel settore, e non parlo per sentito dire. A parte questo, perché l'informatica è diventata un bilico tra spazzatura e giochini? Forse le strategie di Microsoft, il suo modo di operare, ma a me che importa? Quello che fa microsoft per vendere i suoi prodotti mi interessa relativamente, io valuto le ipotesi quando ne ho bisogno e senza farmi condizionare dal bollino XP (eXtra Presa per i fondelli del portafoglio ?) o da altro. Senza considerare che, poi, ovunque ti guardi la situazione è come nell'informatica: cinema, musica, politica...
            Ed un sacco di gente le ha piene dei
            discorsi di chi difende M$ senza sapere
            neanche che cosa divente e quali sono le
            alternative.che cosa divente? tradotto?Comunque, chiariamo una cosa, le alternative le conosco, proprio per il mio lavoro le devo conoscere, e se parlo è con conizione di causa. Io non difendo Microsoft. Semplicemente non mi piace che sia definita con "IL MALE PURO" come spesso viene fatta.

            Il fatto che il dominio M$ sia nelle teste
            di: avvocati, giudici, schiere di
            programmatori che si sono tuffati
            nell'opensource per opporsi a lei, e non
            nelle teste di quelli la cui esperienza
            informatica e' minima non ti fa pensare ???
            :)Se ti riferisci a me con "l'esperienza è minima" evito di dirti quello che penso perché altrimenti mi censurano il post. Comunque, ti ripondo direttamente: senza microsoft, tanti programmatori che si sono tuffati nell'opensource per opporsi a lei non lo avrebbero fatto. E come sarebbe allora l'opensource adesso?

            Si, peccato che i lati positivi di win non
            centrino niente con l'informatica ;)Davvero? La diffusione dei computer (e il conseguente abbassamento dei prezzi, vi ricordate fino a anni fa quando i mega di ram costavano una eresia?), lo stimolo (indiretto) a batterla nel suo stesso campo e il conseguente ingigantirsi di un movimento come quello dell'opensource ti sembrano poco?
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            - Scritto da: Pendragon
            Comunque, ti ripondo direttamente: senza
            microsoft, tanti programmatori che si sono
            tuffati nell'opensource per opporsi a lei
            non lo avrebbero fatto. E come sarebbe
            allora l'opensource adesso? E senza MS, avremmo i problemi che MS ci sta ponendo ora?
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            Ma che problemi ci sta dando MS?Ti riferisci al fatto di poter prendere un hardware e installarlo senza doversi preoccupare se esistono i driver?O al fatto di rilasciare un sistema operativo ogni 2-3 anni invece che un nuovo kernel al giorno?forse al fatto che posso installarlo senza dover passare giorni a compilare programmi e kernel?o al fatto che è più economico del mac0s?
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            - Scritto da: Pendragon
            - Scritto da: GrayLord

            E invece adesso l'informatica, grazie a

            bill, e' diventata un bilico tra

            spazzatura, e giochini... Bella storia

            vero ?!? Ma tu l'hai conosciuta agli

            inizi ? C'eri ? O parli per sentito dire ???
            Allora, stabiliamo una cosa: conosco
            l'informatica dai tempi del C64, lavoro nel
            settore, e non parlo per sentito dire. A
            parte questo, perché l'informatica è
            diventata un bilico tra spazzatura e
            giochini? Se c'eri gia' ai tempi, dovresti esserti accortoche Bill non ha inventato assolutamente niente.
            Forse le strategie di Microsoft,
            il suo modo di operare, ma a me che importa?
            Quello che fa microsoft per vendere i suoi
            prodotti mi interessa relativamente, Sono proprio le strategie quelle che hanno portato incompatibilita', uscita dagli standard, virus.

            Ed un sacco di gente le ha piene dei

            discorsi di chi difende M$ senza sapere

            neanche che cosa divente e quali sono le

            alternative.

            che cosa divente? tradotto?divente = difende (m'e' scappato, spiace.)
            Comunque, chiariamo una cosa, le alternative
            le conosco, proprio per il mio lavoro le
            devo conoscere, e se parlo è con conizione
            di causa. Io non difendo Microsoft.
            Semplicemente non mi piace che sia definita
            con "IL MALE PURO" come spesso viene fatta.Sara' che prima mi sembrava che le varie industrie si scontrassero da un punto di vista piu' tecnico che commerciale, M$ mi sembra faccia il contrario, portando ad una diminuzione della qualita' del prodotto. Questo per un tecnico e' skazzevole :)

            Il fatto che il dominio M$ sia nelle teste

            di: avvocati, giudici, schiere di

            programmatori che si sono tuffati

            nell'opensource per opporsi a lei, e non

            nelle teste di quelli la cui esperienza

            informatica e' minima non ti fa pensare
            ???

            :)In realta' pensavo di piu' a stinger quando l'ho scritto, "Se fossero tutti kome te, i komputer starebbero ancora in sale asettike. Potrebbero accederci solo poki santoni e guru." dimostrando che agli inizi non c'era.
            Se ti riferisci a me con "l'esperienza è
            minima" evito di dirti quello che penso
            perché altrimenti mi censurano il post.Se vuoi ti passo un generatore di insulti random.
            Comunque, ti ripondo direttamente: senza
            microsoft, tanti programmatori che si sono
            tuffati nell'opensource per opporsi a lei
            non lo avrebbero fatto. E come sarebbe
            allora l'opensource adesso? Perche' no ??? Come puoi dirlo ?Comunque chi se ne frega, magari ci sarebbe stato spazio per un SO + serio in cui tutti si sarebbero tuffati.Magari useremmo tutti amiga co G4 adesso :))) Figata.

            Si, peccato che i lati positivi di win non

            centrino niente con l'informatica ;)
            Davvero? La diffusione dei computer (e il
            conseguente abbassamento dei prezzi, vi
            ricordate fino a anni fa quando i mega di
            ram costavano una eresia?), lo stimolo
            (indiretto) a batterla nel suo stesso campo
            e il conseguente ingigantirsi di un
            movimento come quello dell'opensource ti
            sembrano poco?La necessita' di cambiare hw ogni volta che aggiorni il SO perche' e' diventato 5 volte piu' pesante ??? L'incompatibilita' dei formati ???5 anni fa chi era interessato si comprava l'hw, e chi non lo era si prendeva una console e stop.
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!

            Se c'eri gia' ai tempi, dovresti esserti
            accortoche Bill non ha inventato assolutamente
            niente.L'importnate non è necessariamente inventare, ma mettere in pratica.... per fare un esempio l'RSA utilizza metodi inventati secoli fa, ma sfruttati solo ora... vuoi forse dire che, per questo, R,S & A sono degli imbecilli?
            Sono proprio le strategie quelle che hanno
            portato incompatibilita', uscita dagli standard,
            virus.Ora è colpa di Microsoft se ci sono i virus! Bella....E l'incompatibilità dove la vedi? Ti sei confuso forse con MacOS? E' lui quello che dalla 10.0 alla 10.1 non è compatibile. Uno dei punti di forza di windows è che i programmi che giravano sulle versioni precedenti girano anche ora!
            Sara' che prima mi sembrava che le varie
            industrie si scontrassero da un punto di vista
            piu' tecnico che commerciale, M$ mi sembra
            faccia il contrario, portando ad una
            diminuzione della qualita' del prodotto. Questo
            per un tecnico e' skazzevole :)Diminuzione della qualità? dipende cosa intendi per qualità....
            Perche' no ??? Come puoi dirlo ?
            Comunque chi se ne frega, magari ci sarebbe
            stato spazio per un SO + serio in cui tutti si
            sarebbero tuffati.
            Magari useremmo tutti amiga co G4 adesso :)))certo, pagnadoli oro.... se vuoi puoi usarlo il G4... io non ci tengo...
            La necessita' di cambiare hw ogni volta che
            aggiorni il SO perche' e' diventato 5 volte
            piu' pesante ???Non cambi l'hw perchè il SO è più pesante ma perchè il sw ha più funzionalità....
            L'incompatibilita' dei formati ???ma quali?!?!?!?
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            - Scritto da: :(

            Se c'eri gia' ai tempi, dovresti esserti

            accortoche Bill non ha inventato
            assolutamente

            niente.
            L'importnate non è necessariamente
            inventare, ma mettere in pratica.... per
            fare un esempio l'RSA utilizza metodi
            inventati secoli fa, ma sfruttati solo
            ora... vuoi forse dire che, per questo, R,S
            & A sono degli imbecilli?Si, possibilmente facendolo bene, cosa che non e' successa.

            Sono proprio le strategie quelle che hanno

            portato incompatibilita', uscita dagli
            standard,
            virus.
            Ora è colpa di Microsoft se ci sono i virus!
            Bella....Quanto danno economico ha creato Nimbda e compagnia ? Tanto, e alcuni c'erano anche per linux dove pero' aveva una pericolosita' minima: non e' colpa di Win se ci sono i virus, e' colpa sua se si diffondono piu' facilmente.
            E l'incompatibilità dove la vedi? Ti sei
            confuso forse con MacOS? E' lui quello che
            dalla 10.0 alla 10.1 non è compatibile. Uno
            dei punti di forza di windows è che i
            programmi che giravano sulle versioni
            precedenti girano anche ora!Parlavo dei formati proprietari.

            Sara' che prima mi sembrava che le varie

            industrie si scontrassero da un punto di

            visto piu' tecnico che commerciale, M$ mi

            sembra faccia il contrario, portando ad una

            diminuzione della qualita' del prodotto.
            Questo

            per un tecnico e' skazzevole :)
            Diminuzione della qualità? dipende cosa
            intendi per qualità....La qualita' di un sistema operativo e' girare stabimente senza piantarsi, e su questo Win ha ancora la palma del peggiore. Anche a causa della memoria protetta che poi tanto protetta non e'.

            Perche' no ??? Come puoi dirlo ?

            Comunque chi se ne frega, magari ci sarebbe

            stato spazio per un SO + serio in cui
            tutti si
            sarebbero tuffati.

            Magari useremmo tutti amiga co G4 adesso
            :)))
            certo, pagnadoli oro.... se vuoi puoi usarlo
            il G4... io non ci tengo...Se una cosa ti interessa la paghi, se ci vuoi fare giochiti ti pigli unaPs1 se ci vuoi mandare anche la mail ti prendi una PS2.

            La necessita' di cambiare hw ogni volta che

            aggiorni il SO perche' e' diventato 5 volte

            piu' pesante ???
            Non cambi l'hw perchè il SO è più pesante ma
            perchè il sw ha più funzionalità....Tipo ad esempio perche' XP mi richiede cosi' tanto di piu' di 95 ? Quali sono le funzionalita' in piu' che normalmente vengono utilizzate ?

            L'incompatibilita' dei formati ???
            ma quali?!?!?!?Il .doc con il resto del mondo, resto del mondo che c'era gia' prima e che non e' stato minimamente rispettato nei suoi standard che e rano gia' presenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            ti eà sfuggita una cosa: uno mika segue làopen suorce perche' lo fanno tutti.fossimo in tre a credere nellìopen sarebbe addirittuyra meglio, perche' ci sarebbe meno gente che ci spekulerebbe sopra.
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            - Scritto da: pelukkO_O
            ti eà sfuggita una cosa: uno mika segue
            làopen suorce perche' lo fanno tutti.fossimo
            in tre a credere nellìopen sarebbe
            addirittuyra meglio, perche' ci sarebbe meno
            gente che ci spekulerebbe sopra.Ehm... o tu hai grossi problemi di lettura di Italiano, o mi spiego molto male io.... dimmi dove diavolo ho detto una cosa del genere!!!!! Io ho detto solo che molti (o alcuni come volete dire) programmatori opensource hanno cominciato proprio come opposizione verso il regime di Microsoft! Quando mai ho detto che sono percoroni che seguono gli altri! Speriamo che sia chiaro stavolta...
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            - Scritto da: Pendragon
            Sul fatto del discorso di monopolio, di
            tentativo di dominazione ecc... mi permetto
            di dire una cosa: Personalmente ne ho le
            p***e piene di sti discorsi. Win ormai è
            diffusissimo, è vero. E ciò a che cosa ha
            portato? A guai legali a Microsoft, a
            schiere di programmatori che si sono tuffati
            nell'opensource per opporsi a lei, alla
            diffusione di Linux, ecc... Il dominio
            Microsoft obbligatorio c'é solo nelle nostre
            teste, se non voglio usare Microsoft non lo
            uso, punto! Questo non e' assolutamente vero.Non so chi sei, che lavoro fai ecc, ma se lo dici in buona fede, probabilmente dovresti darti un occhiata in giro prima di dire che il dominio microsoft obbligatorio e' solo nelle nostre teste.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            Senti, puoi dire tutto quello che vuoi, manon dire che nessuno ti costringe a usareWindows: hai mai provato ad usare per es.l'home banking o servizi analoghi con unbrowser che non sia Internet Explorer?Te lo dico io, la grande maggioranza di questi siti funzionano *solo* per IE e nonperche' gli altri browser facciano schifo,ma perche' semplicemente questi siti vengonoesplicitamente progettati per IE.Tutto questo perche' MS ha una grande quota di mercato e perche' ha introdotto una valanga di funzioni non standard nel suo browser. Prova a girare il web con Mozillao Netscape 6.1 (che sono in parte la stessacosa): non riuscirai a visualizzare correttamente diversi siti e sulla grande maggioranza di questi, se guardi lasorgente della pagina, troverai scritto"made with front page".Solo per precisare.Saluti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Libertaaaaaaà !!!!

          io ho usato e provato geos, beos,
          msdos,cdos, opendos, drdos,pcdos,yggdrasil
          linux,
          bestlinux,mandrake,redhat,suse,redlinux,openbusare e provare non sono sinonimi di CONOSCERE se ti sei limitato ad installarli e farci due click (con tastiera o mause che sia) apprezzo la tua pazienza ma non ti reputo uno che ne sa quanto uno che ha molto tempo da perdere!
          • Anonimo scrive:
            Re: Libertaaaaaaà !!!!
            a livello di utente , che siete voi, eà questo che importa.se ti consola, programmo per unix, dos win oberon linux.inoltre se sei sufficientemente intelligente, saprai che uno non crea il design di un sistema dal nulla, ma sfrutta tutte le info che gli vengono fornite da tutti gli altri sistemi, nella programmazione se liberi o nel design architetturale in quelli commerciali.a quanto pare , penso di saperne abbastanza e comunque, molto piu di molta gente qui.
        • Anonimo scrive:
          Re: Libertaaaaaaà !!!!
          - Scritto da: pelukkoO_O
          io ho usato e provato geos, beos,
          msdos,cdos, opendos, drdos,pcdos,yggdrasil
          linux,
          bestlinux,mandrake,redhat,suse,redlinux,openb
          e attualmente sto progettando un os in
          modalita' protetta scritto in assembler.Con un cut&paste abbiamo tutti provato/sviluppato/debuggato tutti i sistemi opreativi che citi...per esperienza (per piccina che essa sia) chiparla parla poco fa...e le sterili polemiche aiutano nessuno...sempre.ByEz...;-
        • Anonimo scrive:
          Re: Libertaaaaaaà !!!!
          Guardati bene anche l' OS/2, se puoi.Meglio se almeno vers.4- Scritto da: pelukkoO_O
          io ho usato e provato geos, beos,
          msdos,cdos, opendos, drdos,pcdos,yggdrasil
          linux,
          bestlinux,mandrake,redhat,suse,redlinux,openb
          e attualmente sto progettando un os in
          modalita' protetta scritto in assembler.
          tu invece? su cosa basi il tuo
          giudizio?vediamo chi e' il piu'
          sprovveduto.vediamo tutta la esperienza in
          base alla quale tu scegli.sono proprio
          curioso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Libertaaaaaaà !!!!
      - Scritto da: Pensionato Libero
      Mi sembra che nessuno vi punti una pistola
      per
      costringervi a comperarlo,non vi
      piace??Lasciatelo
      pure dove stà,zio Billy non ne farà un
      dramma.Non ne farà un dramma??? Ma certo lui non ha bisogno di guadagnare, è un santo che regala a tutta l'umanità la sua enorme saggezza.... ma fammi il piacere!! Vorrei vedere se nessuno comprasse XP cosa farebbe Bill...
      Gli integralisti di qualsiasi parte,colore o
      religione mi danno sui nervi,non per questo
      non
      hanno diritto di vivere.A
      proposito,stamattina
      vado al negozio sotto casa a ritirare la mia
      copia
      del tanto deriso XP,viva la libertà di
      scelta.Ti definisci un pensionato libero.... ma libero di fare cosa scusa??Libero di spendere i soldi della tua pensione in un prodotto che non ti da nulla in più di ciò che già hai.Libero di vederti tutti i giorni delle belle schermate blu (quelle sono comprese nel prezzo).Libero di usare la product activation quindi occhio a quando cambi i pezzi del tuo PC.Libero di navigare dal tuo PC e di permettere alla Microsoft di controllare tutto quello che fai (le backdoor ci sono eccome, soprattutto di questi tempi).Libero di permettere a chiunque di entrare a suo piacimento nel tuo PC e di fotterti i dati.Libero di seguire gli standard imposti dalla Microsoft.Contento tu, contenti tutti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Libertaaaaaaà !!!! Replica......
        Non mi fa ne fresco ne caldo,nel mio pc non c'è niente di segreto.La Cia e Fbi hanno altre gatteda pelare,non gli interessa quanti "giochini"crakkati adoperi,o se adoperi Linux,windozz o la ramazza da caserma.Resta il fatto che neanche in Cina vestono più tutti uguali,le ragazze vestono la ninigonna e i giovanotti in jeans.Come semprel'italiano o è rosso o nero,guelfo o gibellino,Bartali o Coppi ecc,ecc.Se il favoloso Xp,non funzionerà lo butterò nel cesso,tanto non l'ho nerubato ne copiato,l'ho solo comperato;io a lui nonlui a me:capito mi hai?????La libertà è non farene accettare imposizioni di qualunque tipo,e da qualsiasi parte provengano,tanto meno da parte disfegatati taleban-pseudo-informatici linuxari oWindozziani o tutto quello che vi pare. Buona giornata a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: Libertaaaaaaà !!!!
      - Scritto da: Pensionato Libero
      A proposito,stamattina
      vado al negozio sotto casa a ritirare la mia
      copia
      del tanto deriso XP,viva la libertà di
      scelta.Sisi, vedrai dopo i primi click, quanta libertà avrai...Ci sentiamo tra circa una settimana :D'Iao
    • Anonimo scrive:
      Re: Libertaaaaaaà !!!!

      A proposito,stamattina vado al negozio sotto
      casa a ritirare la mia copia del tanto deriso
      XP,viva la libertà di scelta.La libertà è poter scegliere un OS diverso da Windows. Ho detto "poter scegliere", non "scegliere".
    • Anonimo scrive:
      Re: Libertaaaaaaà !!!!
      - Scritto da: Pensionato Libero
      Mi sembra che nessuno vi punti una pistola
      per
      costringervi a comperarlo,non vi
      piace??Lasciatelo
      pure dove stà,zio Billy non ne farà un
      dramma.
      Gli integralisti di qualsiasi parte,colore o
      religione mi danno sui nervi,non per questo
      non
      hanno diritto di vivere.Giusto, a me danno noia gli idioti, per esempio.
      proposito,stamattina
      vado al negozio sotto casa a ritirare la mia
      copia
      del tanto deriso XP,viva la libertà di
      scelta.Giusto. E' quello che dicono quelli che amanoprenderlo in quel posto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Libertaaaaaaà !!!!
      - Scritto da: Pensionato Libero
      Gli integralisti di qualsiasi parte,colore o
      religione mi danno sui nervi,non per questo
      non
      hanno diritto di vivere.ASei st@pido come una capra.
  • Anonimo scrive:
    screenshots
    Hei, Punto Informatico... come mai non hai la versione italiana sui screenshot di XP????......birbantelli.......ahahahahahah
  • Anonimo scrive:
    Ma quanto ci co$ti?
    Non tanto e non solo x il prezzo (già di x sé e$o$o), ma per un semplice calcolo:Quanto spendereranno le amministrazioni pubblicheper rinnovare i sistemi operativi winzozzzzze relativi softwareche usano peraltro solo al 10% delle loro possibilità,non avendo quindi alcun reale bisogno di rinnovarli,sia perché proprio non gli serve altro sia perché ci sono alternative che non solo costano meno ma che sono proprio gratuite, vedi Star Office?e se Mico$ozz spende 35 miliardi solo in Italiax il lancio del suo nuovo sistemino,chi mai gli ripagherà tutti quei soldini,se non la pubblica amministrazione tramite le nostre tasse?Tra finestre e cancelli windows-gates sembrano essere l'accoppiata del destino.Alla faccia del....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quanto ci co$ti?

      Quanto spendereranno le amministrazioni
      pubbliche
      per rinnovare i sistemi operativi winzozzzzz
      e relativi software
      che usano peraltro solo al 10% delle loro
      possibilità,ma qualcuno ha forse detto che i sistemi operativi giàinstallati VANNO sostituiti? A me non sembra che nessuno abbia MAI detto questo! Se non è il caso di cmabiare non si cambia e basta! Io tutti sti problemi non li vedo!RIDICOLISSIMI !
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quanto ci co$ti?
      Stai tranquillo che M$ dalle pubbliche amministrazioni italiane non beccherà una lira;io lavoro in una grossa azienda sanitaria del nord e l'80% dei PC installati nei tre ospedali e servizi amministrativi monta ancora Win95, privo di qualsiasi aggiornamento e solo le nuove acquisizioni, che sono rarissime, hanno sistemi operativi più recenti e comunque mai l'ultimo grido in fatto di SO viste le lentezze burocratiche (in epoca di WinMe arrivano ancora PC con Win98SE); non ho mai visto un PC con Win2K; qualcuno ha NT (regalato da indistrie farmaceutiche); in generale il livello di competenza dei cosidetti servizi informativi è infimo, tanto che dipendenti come me operanti in settori assistenziali deve dare suggerimenti anche banali: nessuno di questi "scienziati" conosceva StarOffice per esempio.Mi domando anche nelle aziende private quale interesse possano avere a passare a WinXP,come pure a OfficeXP (visto che Office97 va benissimo).
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quanto ci co$ti?
        - Scritto da: giù
        Stai tranquillo che M$ dalle pubbliche
        amministrazioni italiane non beccherà una
        lira;
        io lavoro in una grossa azienda sanitaria
        del nord e l'80% dei PC installati nei tre
        ospedali e servizi amministrativi monta
        ancora Win95, privo di qualsiasi
        aggiornamento e solo le nuove acquisizioni,
        che sono rarissime, hanno sistemi operativi
        più recenti e comunque mai l'ultimo grido in
        fatto di SO viste le lentezze burocratiche
        (in epoca di WinMe arrivano ancora PC con
        Win98SE); non ho mai visto un PC con Win2K;
        qualcuno ha NT (regalato da indistrie
        farmaceutiche); in generale il livello di
        competenza dei cosidetti servizi informativi
        è infimo, tanto che dipendenti come me
        operanti in settori assistenziali deve dare
        suggerimenti anche banali: nessuno di questi
        "scienziati" conosceva StarOffice per
        esempio.
        Mi domando anche nelle aziende private quale
        interesse possano avere a passare a
        WinXP,come pure a OfficeXP (visto che
        Office97 va benissimo).Informatevi prima di parlare.La pubblica amministrazione ha gia' (luglio)acquistato 40.000 licenze di Office XP.Saluti
  • Anonimo scrive:
    HAHAHAHHAHA...
    Bello quel "ora puoi..." nelle pubblicità! Morale: fino ad ora ci hanno preso per il c... con quel 'dove vuoi andare oggi' e lo sapevano! AHahahahh, ma non si vergognano al marketing di Redmond?
    • Anonimo scrive:
      Re: HAHAHAHHAHA... Potete ritornarci!
      E' vero!!! ah ahah ah!!! Fa proprio ridere!!!!!!Dove vuoi andare oggi?E dopo 5 anni...Ora puoi!ah ha ahahha ah ha!!!!!E' da sbellicarsi!!!!!!!!!!!!!!La prossima volta cosa diranno?'Potete ritornarci!!!!!!!'ah aha hahaha
    • Anonimo scrive:
      Re: HAHAHAHHAHA...
      - Scritto da: HotEngine
      Bello quel "ora puoi..." nelle pubblicità!
      Morale: fino ad ora ci hanno preso per il
      c... con quel 'dove vuoi andare oggi' e lo
      sapevano! AHahahahh, ma non si vergognano al
      marketing di Redmond?Beh, in fondo noi e M$ diciamo quasi le stesse cose:Noi: Windows fa schifo fino alla versione NM$: Windows fa schifo fino alla versione N-1Con N = ultima versione
  • Anonimo scrive:
    Inzomma
    Li ho provati tutti..da 3.11 a 2000 .. poi ho installato win xp pro.. ed e' decisamente il migliore (win98 e' ancora piu' leggero ma soffre di crash troppo frequenti).Io pero' lo uso come client.. ben lungi dalle mie intenzioni farne un altro uso.. per il mio server c'e il buon vecchio caro linux.Ho riscontrato un po' di problemi a fare girare vecchie applicazioni, per il resto non da segni di debolezze. Lo consiglio al posto del 2000, che sembra una pascalina a confronto. p.s e' uscita (non ufficialmente) la prima SP per XP .. ridere signori :)
  • Anonimo scrive:
    XP? E perchè mai...
    ...se ho già un sistema operativo Unix-like all'avanguardia con cui faccio tutto e che ho pagato solo 20.000 lire?
  • Anonimo scrive:
    519.000?
    Guisto per risparmiare un po.... hahahdushaudhsaduhasdhas
  • Anonimo scrive:
    basta vi prego basta
    basta nuovi sistemi operativi basta vi prego. Qualcuno fermi Microsoft!Non se ne puo' piu'.
    • Anonimo scrive:
      Re: basta vi prego basta... un po' di storia
      Ecco qua :DHiroshima '45, Chernobyl '86, WinZozz '95e poi WinZozz '98, WinZozz ME/Monnezz Edition...e finalmente WinZozz XPuah!E ricordate:ora potete, quindi - alla faccia di quel che vi dicevano - prima *non* potevate.
  • Anonimo scrive:
    Tenetevelo
    Io mi tengo winzozz 98se
    • Anonimo scrive:
      Re: Tenetevelo
      Eppure quando e' uscito win98 si diceva che era meno stabile del 95.. e quando è uscito il 98SE che era meno stabile del 98PE..Chi fa tutti questi discorsi dovrebbe tornare al 95..P.S. Non voglio scatenare un flame... non mi rispondete in 300.000 "uso linux" ecc eccho solo detto la mia..CiaoAlan
      • Anonimo scrive:
        Re: Tenetevelo
        Io infatti uso win95(però in una finestra vmware sotto linux).
        • Anonimo scrive:
          Re: Tenetevelo
          - Scritto da: Enzo
          Io infatti uso win95
          (però in una finestra vmware sotto linux).
          Eheheh...Anche io... Però sotto Winzozz 2000! ;-)Salumi
          • Anonimo scrive:
            Re: Tenetevelo
            io ho win xp, e va che e' una meraviglia.gia' win 2000 era soddisfacente e questo e' ancora meglio.E per favore non tiratemi fuori la storia che e' meglio Linux, che giusto sui server puo' essere un vantaggio altrimenti l'utente medio di linux non sa che cazzo farsene, sempre se riesce a imparare ad usarlo e a configurarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tenetevelo
            Caxxo, ma che skassacog***i che siete con 'ste critiche a WIN.. GENTEEE...... chi lo critica deve sapere che Win ha a che fare giornalmente con circa +350 MILIONI (TRECENTOCINQUANTA),e di INFINITE applicazioni, spesso MAL PROGRAMMATE E in una serie di combinazioni quasi unica per ogni PC!Non e' che Win deve "andare d'accordo" con il programma, ma, e molti somarelli non lo sanno, e' l'applicativo che deve accordarsi con Win!!!Poi visto il nr di utenti giornalieri, e' + che legittimo che appaia un blue screen.(idiota!) Tutti dicono "ho avuto un blue screen", ma nessuno dice ogni volta che spegne Win "NON ho avuto un blue screen oggi"......o no?Io uso w98se e mi piace, accetto i msg di errore (pochi e risolvibili, come quasi tutti voi)..........e anche TUTTI gli altri SO sono imperfetti....F**K u all, pricks!
Chiudi i commenti