Un salto verso l'era dei nanochip

I ricercatori IBM fanno segnare una pietra miliare nella ricerca di una tecnologia di produzione dei transistor alternativa al silicio. L'era dei nanochip sembra più vicina anche se la strada non è priva di salitelle perniciose


Palo Alto (USA) – Qualcuno ha comparato l’annuncio dei ricercatori IBM a quello che 60 anni or sono diede il via, con la costruzione dei primi transistor bipolari, all’era dei microchip.

Questa volta si tratta della fabbricazione della prima matrice di transistor composti da nanotubi in carbonio delle dimensioni di poche molecole.

La grande novità, secondo gli scienziati di IBM, non sta tanto nei materiali utilizzati per costruire i transistor, già noti dai primi anni ’90, ma nell’aver trovato una tecnica per produrre solo nanotubi semiconduttori con le proprietà elettriche necessarie alla costruzione dei chip.

I nanotubi in carbonio sono sottili cilindri composti da atomi di carbonio che misurano soltanto 10 atomi in larghezza, circa 500 volte meno degli attuali transistor basati sul silicio.

Secondo gli scienziati il passo appena compiuto segna una pietra miliare nella ricerca di una tecnologia alternativa all’attuale. L’industria dei microchip crede infatti che nei prossimi 10 o 20 anni il silicio raggiungerà i suoi limiti fisici e non consentirà di spingersi oltre in quel processo di miniaturizzazione che, secondo la ben nota legge di Moore, negli ultimi 35 anni ha visto la densità di transistor nei chip raddoppiare ogni 18 mesi.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Musica gratis?
    Il grande problema è che i CD in italia costano troppo, le case discografiche dovrebbero prima di tutto diminuire drasticamente i costi degli LP. Saremmo molto più felici di avere un CD originale NO ???????
  • Anonimo scrive:
    Viva la musica gratis
    e che la SIAE cominci a preparare gli scatoloni per liberare i palazzi che occupano e che i loro dipendenti comincino a cercarsi un lavoro vero...insomma, un lavoro dove esista una produzione... esattori!Cix
    • Anonimo scrive:
      Re: Viva la musica gratis
      Ecco un altro che non ha capito niente :(((((- Scritto da: Stefano
      e che la SIAE cominci a preparare gli
      scatoloni per liberare i palazzi che
      occupano e che i loro dipendenti comincino a
      cercarsi un lavoro vero...

      insomma, un lavoro dove esista una
      produzione... esattori!

      Cix
  • Anonimo scrive:
    Music City Abbandona Gli OpenNap
    andate nei Forum a Tema Libero!







  • Anonimo scrive:
    Grazie Napster
    E mentre loro si affannano come pazzi per Napster, su Audiognome ci sono 14.000 Giga di mp3 disponibili e io mi sto scaricando l'intero album degli Aerosmith!Grazie Napster, sei stato solo l'inizio...Lorenzo TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie Napster
      - Scritto da: Lorenzo TAD
      E mentre loro si affannano come pazzi per
      Napster, su Audiognome ci sono 14.000 Giga
      di mp3 disponibili e io mi sto scaricando
      l'intero album degli Aerosmith!

      Grazie Napster, sei stato solo l'inizio...

      Lorenzo TADCiao, guarda che non devi tanto snobbare il mitico Napster, lo sai che il tuo tanto eclamato AudioGnome è uno SPYWARE, se non ci credi prova a vedere con AD-WARE.Almeno Napster queste CAGATE NON LE FA'.Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Grazie Napster
        - Scritto da: fabio
        Ciao, guarda che non devi tanto snobbare il
        mitico Napster, lo sai che il tuo tanto
        eclamato AudioGnome è uno SPYWARE, se non ci
        credi prova a vedere con AD-WARE.
        Almeno Napster queste CAGATE NON LE FA'.
        Ciao.Cosa mai avrai di tanto segreto da nascondere? E tutti gli altri prog che hai sul pC cosa credi che facciano???Ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie Napster
          - Scritto da: Vittorio


          - Scritto da: fabio


          Ciao, guarda che non devi tanto snobbare
          il

          mitico Napster, lo sai che il tuo tanto

          eclamato AudioGnome è uno SPYWARE, se non
          ci

          credi prova a vedere con AD-WARE.

          Almeno Napster queste CAGATE NON LE FA'.

          Ciao.

          Cosa mai avrai di tanto segreto da
          nascondere? E tutti gli altri prog che hai
          sul pC cosa credi che facciano???
          Ciao.ti posso assicurare che non ne ho di programmi SPYWARE perchè io ogni 12 ore controllo in automatico il mio computer con Ad-Aware.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grazie Napster(macche` spyware)
            - Scritto da: fabio


            - Scritto da: Vittorio





            - Scritto da: fabio




            Ciao, guarda che non devi tanto
            snobbare

            il


            mitico Napster, lo sai che il tuo tanto


            eclamato AudioGnome è uno SPYWARE, se
            non

            ci


            credi prova a vedere con AD-WARE.


            Almeno Napster queste CAGATE NON LE
            FA'.


            Ciao.



            Cosa mai avrai di tanto segreto da

            nascondere? E tutti gli altri prog che hai

            sul pC cosa credi che facciano???

            Ciao.

            ti posso assicurare che non ne ho di
            programmi SPYWARE perchè io ogni 12 ore
            controllo in automatico il mio computer con
            Ad-Aware.Ciao,e io ti posso assicurare che su audioGnome 1.0.121non c'e` nessun spyware, controllato con ad-aware, tieni presente che non sono "di parte" uso sia Napster che audioGnome........ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Grazie Napster(macche` spyware)
            Ma poi cosa ve la state a menare x gli spyware....... se usate WIN!!!!CIAUZ!
Chiudi i commenti