Un SMS per raccontare Meucci

Nel bicentenario della nascita del grande inventore nasce un'iniziativa pensata per gli studenti. In palio un viaggio a New York e la visita al Garibaldi-Meucci Museum

Roma – Se qualcuno volesse vincere un viaggio a New York e avere la possibilità di visitare il Garibaldi-Meucci Museum , si faccia sotto a suon di SMS: basterà un messaggino per partecipare al concorso promosso dal Comitato Nazionale per le manifestazioni per il bicentenario della nascita di Antonio Meucci . Incrociando le dita, sperando nella sorte.

il museo Il Comitato ha promosso questo concorso, sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica e con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, che invita gli studenti a raccontare in 150 caratteri “Antonio Meucci e il futuro delle telecomunicazioni con un SMS”.

Il concorso mette in palio, per gli studenti delle superiori, un viaggio nella Grande Mela con una visita al Garibaldi-Meucci Museum, mentre tra i laureati con tesi nel campo delle telecomunicazioni e della scienza dell’informazione saranno selezionati i vincitori del premio Meucci-Marconi.

Sarà anche lanciato un concorso di opere manifatturiere in marmo, legno e grafiche ispirate a Meucci e al telefono destinato agli studenti degli istituti d’arte toscani. I regolamenti per partecipare saranno disponibili presso tutti gli istituti superiori e gli atenei.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Pancho Villa scrive:
    Questo è gratis!
    Finchè dura utilizzerei ancora questo bel servizio che è totalmente GRATIS!http://frivolo.wordpress.com/tag/telefono/
    • Wolf01 scrive:
      Re: Questo è gratis!
      "Come aggirare tutto questo?Semplice! Basta smettere di pagare il sms ogni volta che si invia.Non pagando linvio, effettivamente, il sms risulterà gratuito e dunque senza oneri ne costi da parte di chi lo invia!"MA WTF!?!?Come fai a decidere di non pagare l'sms quando lo invii?Se voglio mandare un sms gratis vado nel sito del mio gestore e lo invio da lì (ossia quello che ha scritto prima), ma questo testo che ho citato è puramente nonsenseE' come se dicessi alla telecom che la chiamata che sto facendo non la voglio pagare perchè voglio farla gratis.. ma che caz scrive????
      • Uby scrive:
        Re: Questo è gratis!
        - Scritto da: Wolf01
        MA WTF!?!?
        Come fai a decidere di non pagare l'sms quando lo
        invii?Mi sembra evidente l'ironia dell'intero blog :PIn poche parole è una gran presa per i fondelli :D
      • ... scrive:
        Re: Questo è gratis!
        :D Credo che lo scopo dei post su quel blog sia proprio quello, non avere senso... c'è scritto anche sulla home
  • MetaMorph scrive:
    Spiegatemi una cosa...
    ... visto che credo sempre di più che la nostra cara "Unione Europea" non sia altro che un ente inutile, che ai suoi abitanti non serva a niente, se non li va addirittura a danneggiare.Quanti sono davvero gli utenti europei che traggono un serio vantaggio da questa uscita della Reding? Nel mio caso l'unica volta che ho mandato un SMS verso l'estero (dall'Italia all'Austria, pagato 30 centesimi a fronte dei 10,3 di un SMS nazionale) è stato per avvisare una mia amica (italiana con cellulare austriaco, preso per la sua lunga permanenza) che la stavo per raggiungere in aereo. Ah, inutile dire che prima di mettere piede in aeroporto ho largamente usato le e-mail per organizzare il viaggio...La Reding e soci sperano davvero che in questo modo, avendo soglie così "ridicole" per i prezzi europei, si abbassino notevolmente di riflesso quelli "nazionali"? Beh, dovrò vedere qualche asino volare prima che questo succeda... anche le compagnie telefoniche hanno fatto il conto a cui accennavo sopra, e temo che il loro "danno" sia al di sotto del trascurabile.Statemi bene...
    • figaroleo scrive:
      Re: Spiegatemi una cosa...
      Deduco che non ti muovi affatto all'estero per lavoro e pochissimo per svago.Chi si muove molto non ha che da trarre vantaggi notevoli, dimezzando il costo degli sms in roaming. Gia' la riduzione delle tariffe in roaming mi ha consentito, per esempio, di telefonare con un po' meno di stress ed ansia...Quando sono all'estero telefono e messaggio tramite VOIP stunt, ma questo non sempre e' possibile...
  • iddc scrive:
    Prezzi Vecchi ...
    IMHOGli attuali prezzi di telefonia Mobile (chiamate voce e sms) sono stati fissati anni e anni fa, quando tutte le compagnie in gioco (monopoliste e non) quando fissavano i prezzi, dovevano necessariamente conteggiare i COSTI PREVISTI di installazione/espansione dell'allora embrionale rete cellulare (ripetitori, rete fissa, ecc).Con tali prezzi dovevano riuscire ad ammortizzare nel piu' breve tempo possibile i costi sostenuti.Adesso la rete e' piu' o meno definita, ma i prezzi sono rimasti invariati (per lo meno NON sono aumentati).Ecco perche' oggi giorno le compagnie possono contare su margini di profitto cosi elevati su Chiamate Voce (circa 80%) e SMS (circa 98%).
    • quoto scrive:
      Re: Prezzi Vecchi ...
      - Scritto da: iddc
      IMHO
      Gli attuali prezzi di telefonia Mobile (chiamate
      voce e sms) sono stati fissati anni e anni fa,
      quando tutte le compagnie in gioco (monopoliste e
      non) quando fissavano i prezzi, dovevano
      necessariamente conteggiare i COSTI PREVISTI di
      installazione/espansione dell'allora embrionale
      rete cellulare (ripetitori, rete fissa,
      ecc).
      Con tali prezzi dovevano riuscire ad ammortizzare
      nel piu' breve tempo possibile i costi
      sostenuti.Corretto
      Adesso la rete e' piu' o meno definita, ma i
      prezzi sono rimasti invariati (per lo meno NON
      sono
      aumentati).Intendevi dire non si sono ABBASSATI, visto che una volta rientrati dell'investimento avrebbero dovuto correre a farsi la guerra commerciale
      Ecco perche' oggi giorno le compagnie possono
      contare su margini di profitto cosi elevati su
      Chiamate Voce (circa 80%) e SMS (circa
      98%).Sulla voce non so che dirti sugli SMS il profitto è del 99,99% calcolando nello 0,01% i costi di manutenzione e gestione degli stessi, in realtà ho approssimato... dovevano esserci almeno 4 o 5 nove in piu;)
  • Luther Blissett scrive:
    In Italia costano 15 cent
    Cosa dovremo fare? Acquistare una scheda in Svizzera o in Francia e usarla qui in Italia così da pagare meno gli SMS? E' assurdo che costino di più in Italia che in roaming all'estero... con che coraggio dicono che le grosse società non fanno cartello tra di loro...
    • Ricky scrive:
      Re: In Italia costano 15 cent
      La cosa e' anche piu' intrigante...da studi di settore gli SMS al momento attuale fruttano agli operatori (cartello TOTALE) il 98% di profitto...come dire che se li pagazzimo 1 cent ci guadagnerebbero comunque.Altro che 11...la UE vive sul pero?Potevo capire 5, gia' alto ma comunque un bell'abbattimento,per il momento.11?!E da cosa cavolo hanno reperito i dati per partorire un "11" ???
    • Jeremy scrive:
      Re: In Italia costano 15 cent
      A me gli sms costano 5 centesimi tutto quest'anno perché ho cercato di cambiare operatore e loro mi hanno offerto questo regalino..grazie mille.. :)
      • tuba scrive:
        Re: In Italia costano 15 cent
        come dire: prima me lo mettevano dentro senza vaselina e insabbiato, ora solo senza vaselina...ma non farselo mettere nel didietro proprio pagando prezzi normali? ehno! too difficult!
        • Jeremy scrive:
          Re: In Italia costano 15 cent
          La fai troppo facile..è arcinoto che in qualche modo te la facciano pagare ma se non fosse così allora ben venga..mica io sono contro l'abbassamento dei prezzi eh..Il consumatore però non deve sempre star lì con la bocca aperta ad aspettare che qualcun altro intervenga..bisogna mobilitarsi..protestare e cambiare operatore per far capire che non ci stai..rompere le balle in continuazione e con ogni mezzo..
    • H5N1 scrive:
      Re: In Italia costano 15 cent
      Se dico "mortacci loro" secondo te il T1000 si incazza?
  • fozzie scrive:
    in giro si arriva a 0.04
    se non erro in giro per l'europa si arriva a 0.04 cent per sms dove noi stiamo a 0.13:-O
    • Monk scrive:
      Re: in giro si arriva a 0.04
      Attento, sono 0.04 euro, e da noi 0.13 euro, se invece dici 0.04 cent significherebbe che li pagano 0.0004 euro ;)
  • Enjoy with Us scrive:
    Speriamo bene!
    No sapete dopo l'intervento in Italia di Bersani e le varie rimodulazioni dei piani tariffari, non vorrei che sta storia degli SMS portasse ad un'altro giro di Walzer, con SMS si più economici, ma con ulteriori aggravi sul lato fonia!
    • Gino il Pollo scrive:
      Re: Speriamo bene!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      No sapete dopo l'intervento in Italia di Bersani
      e le varie rimodulazioni dei piani tariffari, non
      vorrei che sta storia degli SMS portasse ad
      un'altro giro di Walzer, con SMS si più
      economici, ma con ulteriori aggravi sul lato
      fonia!è evidente che i gestori di telecomunicazioni non essendo delle imprese statali non possono ripianare le perdite con i soldi del pubblico erario , a differenza dell'Alitalia che per 12 anni invece lo ha fatto.e quindi quello che perderanno da una parte è sicuro che dovranno recuperarlo da qualche altra parte.Legge Bersani Docet (e comunque la legge Bersani ha finito per indebolire le aziende minori e rafforzare quelle maggiori)
      • quoto scrive:
        Re: Speriamo bene!
        - Scritto da: Gino il Pollo
        è evidente che i gestori di telecomunicazioni non
        essendo delle imprese statali non possono
        ripianare le perdite con i soldi del pubblico
        erario , a differenza dell'Alitalia che per 12
        anni invece lo ha
        fatto.
        e quindi quello che perderanno da una parte è
        sicuro che dovranno recuperarlo da qualche altra
        parte.
        Legge Bersani Docet (e comunque la legge Bersani
        ha finito per indebolire le aziende minori e
        rafforzare quelle
        maggiori)Si si è evidente ormai dopo aver letto le tue follie che sei l'amministratore delegato di telecom...E' un piacere conoscerti... e ora capisco anche perché hai assunto Lucky Luciani e perché sia il tuo braccio destro... è proprio grazie a geni come te se le grandi aziende come alitalia, telecom etc stanno sull'orlo della catastrofe economica...Leggere è un'affronto all'intelligenza, molto meglio andare a memoria o fantasticare sulle strabilianti vittorie di NapoleTone a WaterlooSei un trollino sciocchino (troll2) :D :D :D :D
        • Gino il Pollo scrive:
          Re: Speriamo bene!
          - Scritto da: quoto
          - Scritto da: Gino il Pollo

          è evidente che i gestori di telecomunicazioni
          non

          essendo delle imprese statali non possono

          ripianare le perdite con i soldi del pubblico

          erario , a differenza dell'Alitalia che per 12

          anni invece lo ha

          fatto.

          e quindi quello che perderanno da una parte è

          sicuro che dovranno recuperarlo da qualche altra

          parte.

          Legge Bersani Docet (e comunque la legge Bersani

          ha finito per indebolire le aziende minori e

          rafforzare quelle

          maggiori)

          Si si è evidente ormai dopo aver letto le tue
          follie che sei l'amministratore delegato di
          telecom...
          E' un piacere conoscerti... e ora capisco anche
          perché hai assunto Lucky Luciani e perché sia il
          tuo braccio destro... è proprio grazie a geni
          come te se le grandi aziende come alitalia,
          telecom etc stanno sull'orlo della catastrofe
          economica...
          Leggere è un'affronto all'intelligenza, molto
          meglio andare a memoria o fantasticare sulle
          strabilianti vittorie di NapoleTone a
          Waterloo

          Sei un trollino sciocchino (troll2)

          :D :D :D :Dho fatto "cartello" con altri trollini e mi godo il monopolio :D
      • XYZ scrive:
        Re: Speriamo bene!
        - Scritto da: Gino il Pollo
        è evidente che i gestori di telecomunicazioni non
        essendo delle imprese statali non possono
        ripianare le perdite con i soldi del pubblico
        erario , a differenza dell'Alitalia che per 12
        anni invece lo ha
        fatto.E da quando in qua le Telco italiane "hanno bisogno" di "ripianare le perdite con i soldi del pubblico erario"??Sono le aziende con il piu alto tasso di crescita in Italia, e spesso lo sono anche nel mondo da quando è esploso il fenomeno Internet e Telefonia Mobile..Grandi organismi di "distribuzione", che hanno a loro volta accordi comportamentali e di "marketing" con Istituzioni e Grandi Marchi.Ed anche una grande libertà dei prezzi, una libertà quasi cartellistica, vista l omogeneità e la esponenziale altezza dei prezzi in Italia e Europa rispetto al resto del mondo...Ogni tanto appare l'Antitrust che punta il dito, vedi caso Icoso e Rialzo postEstate... Ma si sà buono è, evidentemente, x salvare le apparenze!Fortuna che ogni tanto l'UE oltre che assecondare grandi politiche commerciali, promuove qualcosa di direttamente salvifico verso il cittadino...Anche se, ANCHE in questo caso, ci sono diversi doppifini intelleggibili nella manovra... Peace!
      • SiN scrive:
        Re: Speriamo bene!
        - Scritto da: Gino il Pollo
        Legge Bersani Docet (e comunque la legge Bersani
        ha finito per indebolire le aziende minori e
        rafforzare quelle
        maggiori)il che suppongo fosse uno degli obiettivi
        • Gino il Pollo scrive:
          Re: Speriamo bene!
          - Scritto da: SiN
          - Scritto da: Gino il Pollo


          Legge Bersani Docet (e comunque la legge Bersani

          ha finito per indebolire le aziende minori e

          rafforzare quelle

          maggiori)

          il che suppongo fosse uno degli obiettivinon credo, credo che Bersani sia nell'ignoranza di chi disconosce le leggi del mercato , del mercato reale e non di quello che si studia nei manualetti d'economia.Che poi gli amici di Telecom lo abbiano incoraggiato è un'altro paio di maniche, e che invece l'unico che ha investito dei denari propri nelle TelCo (ovverossia l'egiziano proprietario di Wind) sia stato penalizzato è solo una pura fatalità
    • unoduetre scrive:
      Re: Speriamo bene!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      No sapete dopo l'intervento in Italia di Bersani
      e le varie rimodulazioni dei piani tariffari, non
      vorrei che sta storia degli SMS portasse ad
      un'altro giro di Walzer, con SMS si più
      economici, ma con ulteriori aggravi sul lato
      fonia!abbastanza ovvio.per vorrei sapere se guadagno di piu con il traffico voce o con il traffico dati (sms mms internet)
    • lufo88 scrive:
      Re: Speriamo bene!
      sarà sicuramente così :(Quello che è ridicolo è il costo per MB. Da 3-4 a 1. Un euro per un megabyte?Con le connessioni UMTS ha un costo minimo.
  • Sba scrive:
    È contro ogni logica
    È stupido che lo stato scelga il prezzo di un servizio fornito da privati. Se io vendo un bene devo essere libere di scegliere il prezzo in un mercato libero.
    • Fisico scrive:
      Re: È contro ogni logica
      il capitalismo è fallito, apri gli occhi
      • chojin scrive:
        Re: È contro ogni logica
        - Scritto da: Fisico
        il capitalismo è fallito, apri gli occhiNegli ultimi 25 anni si è vissuti in un falso capitalismo dei '68ini. E' quello che è fallito, un sistema marcio e corrotto in cui conta solo rubare e fregare il cliente. E' l'esatto opposto del vero capitalismo.
        • Gianluca scrive:
          Re: È contro ogni logica
          Perché invece il capitalismo del 2008 ti sembra pulito, onesto e concorrenziale?Sveglia...
          • Gino il Pollo scrive:
            Re: È contro ogni logica
            - Scritto da: Gianluca
            Perché invece il capitalismo del 2008 ti sembra
            pulito, onesto e
            concorrenziale?
            Sveglia...il comunismo del 2008 è meglio ?
          • BLah scrive:
            Re: È contro ogni logica
            Il comunismo è sempre un cancro, ieri e oggi.
          • XYZ scrive:
            Re: È contro ogni logica
            - Scritto da: Gino il Pollo
            - Scritto da: Gianluca

            Perché invece il capitalismo del 2008 ti sembra

            pulito, onesto e

            concorrenziale?

            Sveglia...


            il comunismo del 2008 è meglio ?Ah perchè ancora esiste?E io che credevo che il comunismo del 2008 fosse solo la maschera del capitalismo del 2020..
    • Anarazael scrive:
      Re: È contro ogni logica
      Anche i cartelli sui prezzi sarebbero illegali...
      • Gino il Pollo scrive:
        Re: È contro ogni logica
        - Scritto da: Anarazael
        Anche i cartelli sui prezzi sarebbero illegali...si, infatti la cocaina costa un occhio !
    • Gauss scrive:
      Re: È contro ogni logica
      Verissimo e condivido fino al punto in cui.....quei porci si mettono d'accordo e stabiliscono i prezzi (tra i 12 e i 15), quando sappiamo benissimo che a loro smistare un sms costa 0.0000001 centesimo di euro.Strano che nessun operatore decida di aumentare i propri clienti (e quindi profitti) facendo guerra di prezzi sugli sms. Passerebbero tutti a quell'operatore.E sai quando uno decide deliberatamente di non smuovere le acque? Quando ha paura delle conseguenze, oppure quando è d'accordo. Wind ha paura, Vodafone e TIM comandano. E' un cartello bello e buono, e questo è illegale.
      • bellali scrive:
        Re: È contro ogni logica
        Che poi altro che 11-15 che dici tu..io ha mandare un sms ad un'altro stato estero pago 30 centesimi mi pare e in roaming mi sembra 45 con vodafone.
      • Gino il Pollo scrive:
        Re: È contro ogni logica
        - Scritto da: Gauss
        Verissimo e condivido fino al punto in
        cui.....quei porci si mettono d'accordo e
        stabiliscono i prezzi (tra i 12 e i 15), quando
        sappiamo benissimo che a loro smistare un sms
        costa 0.0000001 centesimo di
        euro.
        Strano che nessun operatore decida di aumentare i
        propri clienti (e quindi profitti) facendo guerra
        di prezzi sugli sms. Passerebbero tutti a
        quell'operatore.
        E sai quando uno decide deliberatamente di non
        smuovere le acque? Quando ha paura delle
        conseguenze, oppure quando è d'accordo. Wind ha
        paura, Vodafone e TIM comandano. E' un cartello
        bello e buono, e questo è
        illegale.non è affatto illegale, wind ha i prezzi piu' bassi, ma la copertura piu' scadente, ecco perche' viene snobbata dal mercato.le vostre sono solo farneticazioni di persone che si sono bevute il cervello nella droga
    • chojin scrive:
      Re: È contro ogni logica
      - Scritto da: Sba
      È stupido che lo stato scelga il prezzo di un
      servizio fornito da privati. Se io vendo un bene
      devo essere libere di scegliere il prezzo in un
      mercato
      libero.Mercato libero e capitalista non vuol dire permettere le truffe e le frodi.
    • Neruda scrive:
      Re: È contro ogni logica
      Sba mi sa che sei l'unico a non esserti accorto che in Italia Tim e Vodafone non si fanno più concorrenza, anzi decidono assieme le tariffe...Probabilmente danno anche una percentuale dei loro ricavi all'antitrust, visto che non fa nulla.
      • fozzie scrive:
        Re: È contro ogni logica
        - Scritto da: Neruda
        Sba mi sa che sei l'unico a non esserti accorto
        che in Italia Tim e Vodafone non si fanno più
        concorrenza, anzi decidono assieme le
        tariffe...
        Probabilmente danno anche una percentuale dei
        loro ricavi all'antitrust, visto che non fa
        nulla.leggi altroconsumo, qualcuno si accorge delle cose
      • SiN scrive:
        Re: È contro ogni logica
        - Scritto da: Neruda
        Sba mi sa che sei l'unico a non esserti accorto
        che in Italia Tim e Vodafone non si fanno più
        concorrenza, anzi decidono assieme le
        tariffe... e le altre due fanno concorrenza molto "soft"(tanto non servirebbe a nulla fare di meglio)
    • ccris scrive:
      Re: È contro ogni logica
      Evidentemente Sba non ha ancora capito come funziona il capitalismo libero, senza regole, si fida degli uomini, della deontologia italiana.O forse, più semplicemente, lavora per una delle sorelle che hanno fatto il cartello.Ultima possibilità, sia stupido.
      • Gino il Pollo scrive:
        Re: È contro ogni logica
        - Scritto da: ccris
        Evidentemente Sba non ha ancora capito come
        funziona il capitalismo libero, senza regole, si
        fida degli uomini, della deontologia
        italiana.
        O forse, più semplicemente, lavora per una delle
        sorelle che hanno fatto il
        cartello.
        Ultima possibilità, sia stupido.che il capitalismo non sia perfetto lo si è sempre saputo e non è una novità, ma voi quale modello "intelligente" proponete ? il comunismo ?
        • Andonio scrive:
          Re: È contro ogni logica
          Quando le banche americane, le piu' grandi del pianeta, cominciano a fallire una dopo l'altra, non ti viene qualche dubbio sul meccanismo che ha portato a questo risultato?Cercare di guadagnare sul nulla, o meglio sulla promessa di restituzione di un prestito, e fare di questo fatto meschino un business mondiale ha portato al crollo di tutto. Se lo capisco io che sono Nessuno, come hanno fatto a non capirlo peronaggi il cui stipendio mensile corrisponde a quanto guadagno io in tutta la vita?Alla fine faranno pagare tutto a noi poveretti, ( i 700miliardi di dollari saranno dei contribuenti Americani e non solo americani...) conservando i loro guadagni che hanno fatto con tanta criminalita'finanziaria.
        • quoto scrive:
          Re: È contro ogni logica
          - Scritto da: Gino il Pollo
          che il capitalismo non sia perfetto lo si è
          sempre saputo e non è una novità, ma voi quale
          modello "intelligente" proponete ? il comunismo
          ?Ma che hai contro il comunismo???Sei nato in russia durante lenin???In cina durante mao???Almeno prima di aprire la bocca lavarsi i denti farebbe comodo... e se proprio non ci riesci perlomeno provare a leggere qualche libro di finanza e di econimia???Ah no no scusa... tutte quelle strane lettere sono incomprensibili...Caro mio se tu sapessi cosa fosse il comunismo e cosa fosse il capitalismo e come questi 2 movimenti economici dovrebbero realmente agire staresti un pò più zitto
    • Cruel scrive:
      Re: È contro ogni logica
      Si, magari fosse libero!- Scritto da: Sba
      È stupido che lo stato scelga il prezzo di un
      servizio fornito da privati. Se io vendo un bene
      devo essere libere di scegliere il prezzo in un
      mercato
      libero.
    • ElBarto scrive:
      Re: È contro ogni logica
      - Scritto da: Sba
      È stupido che lo stato scelga il prezzo di un
      servizio fornito da privati. Se io vendo un bene
      devo essere libere di scegliere il prezzo in un
      mercato
      libero.È giustissimo che ci sia concorrenza nel mercato...ma è altrettanto giusto che le grosse compagnie non devono fare cartello per vendere lo stesso servizio (vedi SMS)
      • Gino il Pollo scrive:
        Re: È contro ogni logica
        - Scritto da: ElBarto
        - Scritto da: Sba

        È stupido che lo stato scelga il prezzo di un

        servizio fornito da privati. Se io vendo un bene

        devo essere libere di scegliere il prezzo in un

        mercato

        libero.

        È giustissimo che ci sia concorrenza nel
        mercato...ma è altrettanto giusto che le grosse
        compagnie non devono fare cartello per vendere lo
        stesso servizio (vedi
        SMS)la parola "cartello" non puo' mancare in una discussione che si rispetti
    • fox82i scrive:
      Re: È contro ogni logica
      Ammesso però che tu non costruisca particolari contratti volti a lucrare su un prodotto scadente, o, instaurare rapporti particolari con il tuo diretto concorrente (= cartello).Allora il libero mercato è attuabile. Ma dato che la cecità dell'uomo e la volontà di fare tanti soldi è il primo principio di un'azienda, il concetto rimane solo nei libri di testo (come l'idea di Marx)Quindi a questo punto è corretto che un ente pubblico intervenga e vigili sul corretto mantenimento di un pseudo-mercato libero.questa è una mia opinione
    • fozzie scrive:
      Re: È contro ogni logica
      - Scritto da: Sba
      È stupido che lo stato scelga il prezzo di un
      servizio fornito da privati. Se io vendo un bene
      devo essere libere di scegliere il prezzo in un
      mercato
      libero.non se esagerinon sei fai cartelloogni cosa può essere regolata, perché lasciato a sé l'essere umano è dedito alla sopraffazione del più debole, per natura
    • Finferlone scrive:
      Re: È contro ogni logica
      - Scritto da: Sba
      È stupido questo lo dici tu e non argomenti perché sarebbe stupido.
      che lo stato scelga il prezzo di un
      servizio fornito da privati. Se io vendo un bene
      devo essere libere di scegliere il prezzo in un
      mercato
      libero.per fortuna ci sono limiti stabiliti.altrimenti anche i prestiti con un certo tasso non verrebbero chiamati USURA.e invece lo sono.Lasciato libero, un venditore rende meno libero il compratore e viceversa.Siamo una massa di bastardi, se non ci mettiamo la legge e soprattutto la Giustizia a controllarci, ci massacriamo.e ci manca già poco
    • Korin Duval scrive:
      Re: È contro ogni logica

      Se io vendo un bene
      devo essere libere di scegliere il prezzo in un
      mercato libero.Mercato libero OligopolioE aggiungerei anche cheMercato libero CapitalismoE'un equivoco comune, ma grave.
  • Ste scrive:
    Ottimo...
    Secondo queste tariffe "europee" costerà quindi meno operare in roaming che con le tariffe nazionali...almeno per quanto riguarda l'Italia.La cosa ha del grottesco direi.Cmq è anche logica: negli USA, con un territorio ben più vasto, la tariffa è generalmente unica in tutti gli stati (e pure più bassa che da noi). In Europa mi pare logico sia lo stesso.
Chiudi i commenti