Una cartelletta per creativi

Per avere una tavoletta grafica sempre a portata di mano

Essere creativi sul treno, in aereo, al bar, al parco e ovunque si abbia l’ispirazione digitale non sarà più un problema, grazie ad un concept della designer Jacquelyn Schmetter, che, per Match Point, ha creato un folder porta-notebook davvero particolare.
A differenza dei concorrenti, questa bustina per PC è progettata per ospitare al suo interno una tavoletta grafica con relativa penna.

matchpoint

In questo modo, in pochi secondi, si potrà aprire la zip della borsa, avviare il portatile e iniziare a lavorare ai propri schizzi digitali ovunque e senza inutili difficoltà.

Inoltre, c’è da notare che l’accessorio si adatta anche ai mancini, in quanto la tasca porta tavoletta non è collegata alla sezione principale del folder in modo fisso, ma può essere ribaltata per adattarsi anche all’uso non destrorso.

(via Yanko Design )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Findi scrive:
    un doveroso servizio di sicurezza....
    un doveroso servizio di sicurezza....gratuito....tra l'altro!a questi dovrebbero dare il nobel per la pace.Io mi terrei tutto per me, e se possibile lo sfrutterei anche a mio interesse...altro che "doveroso e gratuito"...
  • Nome e cognome scrive:
    in 15 minuti
    Dopo aver letto vari articolo su questi espertoni... immagino che abbiano fallito tutti i tentativi di cracking contro siti web seri di banche importanti, così hanno ripiegato su una microbanca. Che casualmente non hanno nominato, non perché siano tanto buoni (visto che sono delle news-whores) ma perché gli avrebbero riso in faccia tutti quanti, a partire dai grandi gruppi bancari, le Poste, Paypal, ecc.Per esempio, se avessero bucato il sito delle Poste (ma non ne sono capaci, quindi non c'è problema) ci sarebbe stata la manfrina (seppure, magari, anche giusta) contro le Poste. E in questo caso non l'avrebbero tenuta "anonima" l'azienda... Ma visto che si tratta di una ******** S.P.A, allora sono diventati buoni. Dopo solo 15 minuti hanno trovato un sito fatto a posta per loro, che fortuna! che hackeroni!
    • Ego scrive:
      Re: in 15 minuti
      eh si, la famosa sicurezza delle banche italiane, non implementano sistemi di sicurezza perchè qualunque cosa succeda tanto pagano le assicurazioni,, l'importante è che la notizia non arrivi ai giornali, negli ultimi anni l'80% degli istituti di credito italiani hanno avuto violazioni dei propri sistemi tramite svariate tecniche, in un caso perfino inserendo delle chiavette usb trovate per terra nel parcheggio dei dipendenti con all'interno un programmino fatto ad arte
    • hermanhesse scrive:
      Re: in 15 minuti
      Concordo in parte con te, ma all'epoca per esempio dei bugs di IIS di traversal directory (due in due edizioni differenti di IIS... solo Microsoft poteva riuscirci :D ) $notabancaonline non aveva aggiornato i propri server.La rivista "io Programmo" aveva addirittura usato quel sito (oscurandone l'URL... ma si capiva che era quella cercando un paio di cosette su internet) come esempio per spiegare il baco.$notabancaonline è stata avvertita del problema.Circa due mesi dopo circa hanno aggiornato i loro server.Aggiornato i server.Aggiornato i server.... lo devo scrivere ancora una volta ? ;)
  • lulzsec stacippa scrive:
    lulzsec stacippa
    Una hash asteriscato è una evidenza di compromissione?
  • Anonimo scrive:
    articolo
    qual è l'istituto di credito coinvolto?
  • ANOnimo scrive:
    ANNUNCIO
    Cari navigatori di Internet,In soli 15 secondi di attivita' di ricerca su un noto portale informatico preso a "casaccio" con una ricerca su google ne sono entrato in possesso. Non è possibile che un portale informatico e ripeto informatico sia "penetrabile" in 15 secondi. Fortunatamente i vostri dati sono al sicuro, io non sono troll e non ho alcun interesse ad appropriarmi dei vostri flame. Ma cosa potrebbe succedere se al mio posto ci fossero stati quelli della Mela o del Pinguino? Ve lo lascio immaginare. ANOnimo si prepara per settembre: la stagione di caccia ai cattivi è iniziata.IO sono ANOnimo,ecc ecc,frasetta ad effetto tratta da qualche film hollywoodiano. ------ Admin Portale ------Password utente gruppo descrizione0ed3949cd58f5417c7224e********** l***** 23 S Admin P**** I********** - Punto Informaticops:mi sono limitato a pubblicare soltanto uno dei tanti account e non cambiare la pagina principale del sito con la mia immagine di "deface" per non rischiare una strumentalizzazione dell'attacco dai parte dei media, ma sopratutto per mantenere il servizio online senza danneggiare gli onesti troll e far parlare un po' di me.
Chiudi i commenti