Una coda da felino

Una coda da felino

Per comunicare al mondo il proprio stato d'animo scodinzolando
Per comunicare al mondo il proprio stato d'animo scodinzolando

Ricordate le orecchie da felino in grado di muoversi in funzione del vostro stato d’animo? Ebbene, la giapponese Neurowear ha deciso di proseguire sulla stessa scia, forte del successo ottenuto con le Necomimi .
E così, dopo le orecchie da felino, ecco anche le code.

Shippo

Il concetto è sempre lo stesso, lo scodinzolio di Shippo (“coda” in giapponese) deve esprimere lo stato emozionale di chi la indossa. Il movimento meccanico è indotto da un sensore in grado di decodificare le onde cerebrali espresse dall’utilizzatore e può essere contenuto all’interno di un qualsiasi cappello.

La coda è in grado di riconoscere due stati d’animo: rilassato e concentrato. Se la persona che la indossa sta godendosi un po’ di relax, allora la coda si muoverà molto lentamente, se la persona è particolarmente felice e concentrata inizierà a muoversi freneticamente.

Ad accorgersi dello stato d’animo dell’indossatore non saranno soltanto le persone che gli stanno intorno: con una applicazione per smartphone Shippo sarà in grado di comunicare con Facebook o Twitter, avvertendo amici e colleghi del proprio umore e della esatta posizione in cui ci si trova in quel momento.

Shippo al momento è solo un concept ma potrebbe essere presso commercializzato dato il successo delle Necomimi. A questo punto in molti si chiederanno quale sarà il prossimo progetto di casa Neuowear: baffi elettrizzanti o artigli retrattili?

(via Cnet )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 09 2012
Link copiato negli appunti