Una (mezza) proposta per liberare il P2P

di Daniele Minotti - La avanza il senatore Mauro Bulgarelli con tre semplici principi che riporterebbero la legge sul diritto d'autore in un alveo di maggiore ragionevolezza. Ma si tratta di una proposta monca

Roma – A parte quanto detto e fatto dal Senatore Cortiana, la Sinistra non ha mai dimostrato una ferma e compatta volontà di opporsi, in qualche modo, alla riforma voluta dall’ex-Ministro Urbani e ai correttivi del 2005.
Attualmente, giusto per fare un riepilogo (e pur rinviando ad un mio precedente scritto ), il mettere in condivisione opere protette è sempre sanzionato penalmente : in modo pesante se compiuto per motivi di lucro, più lievemente se posto in essere anche senza queste motivazioni economiche.

Soltanto chi scarica (senza mettere in condivisione ? cosa impossibile o difficile) può sfuggire alla sanzione penale esponendosi, però, a sanzioni amministrative non sempre trascurabili.
Evidentemente, le smorzature della primavera scorsa non sono bastate. Oggi, giunge una proposta di riforma dell’attuale maggioranza, non proveniente, però, dai partiti più forti della colazione, bensì da uno dei gruppi meno folti tra quelli presenti in Senato.

Il Senatore Mauro Bulgarelli , che pare aver raccolto il testimone da Cortiana, appartiene al Gruppo Insieme con l’Unione Verdi – Comunisti Italiani e il 31 maggio scorso ha presentato, nel silenzio dei media, il disegno di legge S529 .

La proposta di riforma è rivoluzionaria, pur con le riserve di cui dirò. Tre i punti toccati in tre soli articoli.

1) Libertà di fotocopie per usi personali
Per effetto di interventi del 2000 e del 2003, attualmente è consentito fotocopiare le opere nei limiti del 15% (pubblicità esclusa), mentre i centri fotocopie e le biblioteche pubbliche presso cui si effettuano le riproduzioni devono corrispondere un compenso agli autori.
La proposta di riforma mira a rendere lecita la riproduzione integrale (dunque, non limitata la 15%) e a cancellare il compenso per gli autori.

2) Fine di lucro per software e banche dati
Prima della l. 248/2000, le condotte relative al software erano sanzionate soltanto in presenza di fini di lucro, vale a dire per la realizzazione di un beneficio patrimoniale. Oggi, sia per il software che per le banche dati, è sufficiente il profitto, vale a dire anche il mero soddisfacimento morale (indipendentemente, ad esempio, da una destinazione alla commercializzazione).
Il Senatore Bulgarelli intende allineare il trattamento di queste opere al regime dell’audio-video in relazione al quale (art. 171-ter l.d.a.) è previsto il lucro. Trovo che sia una questione elementare e condivisibile di pari trattamento che, attualmente, non c’è.

3) Piena liceità degli usi personali senza fini di lucro
Determinati usi personali sono, oggi, sanzionati in via amministrativa. Non si tratta, dunque, di ipotesi di reato, ma il trattamento non è certo lievissimo.
La soluzione per annullare anche il procedimento amministrativo è molto semplice: anteporre all’art. 174-ter l.d.a. (che punisce i comportamenti di cui sopra) la frase “Ad eccezione dell’uso personale senza fine di lucro”.

Quali potranno essere le conseguenze pratiche dell’eventuale approvazione di questo disegno di legge?

Ritengo che i lettori di PI siano più interessati all’ultimo punto e ai riflessi sul file sharing.
In sostanza, chi scarica (meglio: chi scarica soltanto) potrà essere del tutto esente da sanzioni amministrative e penali (mentre oggi può essere colpito dalle previsioni amministrative di cui all’art. 174-ter l.d.a.). Ma la carica innovativa della proposta di riforma si ferma qui.

Invero, con il testo presentato non si tocca la posizione di chi mette in condivisione anche senza fini di lucro (e sappiamo tutti che, nel P2P, è “normale”, quasi obbligato). Le pene sono quelle dell’art. 171, comma 1, lett. a-bis) di cui ho già scritto nell’articolo linkato. E rimangono.

Tanto meno, la proposta riguarda chi condivide a fini di lucro. Ma ciò è del tutto compatibile con le premesse del Senatore Bulgarelli.

Avv. Daniele Minotti
www.studiominotti.it
www.minotti.net

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    disinstallare WGA dopo la .532
    ieri mi è arrivata la versione 540, definitiva non di prova. grazie, M. anche se questo non è un forum tecnico qualcuno può dirmi se ha provato e seguire le istruzioni del sito della M per disinstallare versioni fino alla 1.532.2 di WGA anche sulle versioni successive? essi dicono che oltre non si assumono responsabilità...
    • Anonimo scrive:
      Re: disinstallare WGA dopo la .532
      - Scritto da:
      ieri mi è arrivata la versione 540, definitiva
      non di prova. grazie, M.

      anche se questo non è un forum tecnico qualcuno
      può dirmi se ha provato e seguire le istruzioni
      del sito della M per disinstallare versioni fino
      alla 1.532.2 di WGA anche sulle versioni
      successive? essi dicono che oltre non si assumono
      responsabilità...Perché vuoi disinstallarlo? Non ti fidi di MS? Oppure hai windows piratato. Nel primo caso, non ti preoccupare, MS è un'azienda serissima, che mantiene ciò che dice. Nel secondo caso non ti preoccupare, MS è un'azienda serissima, che mantiene ciò che dice.
  • Anonimo scrive:
    Ultime notizie...
    http://www.groklaw.net/article.php?story=20060629160018237Anche se a dire il vero una citazione a giudizio per Microsoft non è affatto una novità...
  • Anonimo scrive:
    Re: Fidarsi? ... netstat

    Mah con tutta la paranoiafammi il piacere, impara a quotare, ignorante
  • Anonimo scrive:
    Ora non è intrusivo. E prima ?
    Ma come ora non è più intrusivo ???Ma allora prima che cosa ha fatto esattamente sui nostri computer ?Ma che **** di affermazione è ?È come dire:L'acqua che abbiamo bevuto fino ad oggi non è più velenosaGrazie a sto ****, nel frattempo hai ammazzato 100mila persone e portato all'ospedale più di 1 milione
  • edik154 scrive:
    Link alla Knowledge Base Errato
    Cliccando sull'ultimo link dell'articolo sulla WGA si accede alla pagina di istruzioni di disinstallazione (originariamente in inglese) tradotta in italiano. Andate sul documento originale in inglese, perchè i comandi da digitare nella traduzione in italiano sono diversi.Il punto 5b è:Regsvr32 %Windir%system32LegitCheckControl.dll /uIl punto 8 è:At the command prompt, delete the following files by typing the Del command. Press ENTER after you type each command.Del %Windir%system32wgalogon.dllDel %Windir%system32WgaTray.exeDel %Windir%system32LegitCheckControl.dllIl punto 10 è:Locate and then right-click the following registry subkeys. Click Delete after you locate each subkey.HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindowsNT CurrentVersionWinlogonNotifyWgaLogonHKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindowsNT CurrentVersionWinlogonNotifyWgaLogonHKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindows CurrentVersionremoveremoveWgaNotify
    • Anonimo scrive:
      xp ormai è alla portata di tutti

      i comandi da digitare nella traduzione in
      italiano sono diversi.puoi per favore ripetere ?sai, sono il salumiere all'angolo e mi avevano detto che xp ha le farfalline ed è molto facile e sicuro, le mie potenzialità, la bimba scema che impara a scriverenon tengo a laura paisà !famma usà un puter faccile como ubuntu che non c'ho tempo da buttà in minchiata
      • Anonimo scrive:
        Re: xp ormai è alla portata di tutti
        - Scritto da:
        puoi per favore ripetere ?non ce n'è bisogno, basta che rileggi.
        sai, sono il salumiere all'angolo e mi avevano
        detto che xp ha le farfalline ed è molto facile e
        sicuro, le mie potenzialità, la bimba scema che
        impara a
        scrivereL'operazione di disintallazione non aumentaerà in alcun modo le tue possibilità e la tua produttività, quindi se non hai conoscenza dell'OS non la devi fare.
        famma usà un puter faccile como ubuntu che non
        c'ho tempo da buttà in
        minchiataappunto passa ad ubuntu, e se già lo usi sei un solo un troll
  • Anonimo scrive:
    Resta il fatto che...
    ...ci provano sempre, non cambiano mai, e ogni volta tocca tirar loro le orecchie finché non accettano di comportarsi un po' meglio... fino alla successiva occasione di dolo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla faccia del non invasivo ?!!!!!
    - Scritto da:
    Manca il numero della patente e della carta di
    credito !!!!! 8) 8) 8)
    8)... il saldo e le coordinate del tuo conto in banca per mandarti la multa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla faccia del non invasivo ?!!!!!
      - Scritto da:

      - Scritto da:


      Manca il numero della patente e della carta di

      credito !!!!! 8) 8) 8)

      8)

      ... il saldo e le coordinate del tuo conto in
      banca per mandarti la
      multa.da quando in qua la multa te la mandano alle tue coordinate bancarie?ma va la
      • Anonimo scrive:
        Re: Alla faccia del non invasivo ?!!!!!
        - Scritto da:

        - Scritto da:



        - Scritto da:




        Manca il numero della patente e della carta di


        credito !!!!! 8) 8) 8)


        8)



        ... il saldo e le coordinate del tuo conto in

        banca per mandarti la

        multa.
        da quando in qua la multa te la mandano alle tue
        coordinate
        bancarie?

        ma va laPiù o meno dai primi di luglio (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)http://www.comune.firenze.it/servizi_pubblici/polizia/PagamentOnline.htm
      • Anonimo scrive:
        Re: Alla faccia del non invasivo ?!!!!!
        - Scritto da:

        da quando in qua la multa te la mandano alle tue
        coordinate
        bancarie?

        ma va laDa qualche parte del tuo PC o da qualche file temporaneo nascosto si prendono il tuo username e password del tuo conto in banca e si fanno da soli un bel bonifico(rotfl)
  • architect scrive:
    Re: Arriva la batosta (link in inglese)

    Figo, finalmente i linari scrocconi avranno
    quello che si
    meritano.1) cos'è che ci meritiamo?2) cos'è che avremo?3) ma l'hai almeno letto il link?
    • Anonimo scrive:
      Re: Arriva la batosta (link in inglese)
      - Scritto da: architect

      Figo, finalmente i linari scrocconi avranno

      quello che si

      meritano.

      1) cos'è che ci meritiamo?
      2) cos'è che avremo?
      3) ma l'hai almeno letto il link?Tho' un linaro :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Arriva la batosta (link in inglese)
        - Scritto da:

        - Scritto da: architect


        Figo, finalmente i linari scrocconi avranno


        quello che si


        meritano.



        1) cos'è che ci meritiamo?

        2) cos'è che avremo?

        3) ma l'hai almeno letto il link?

        Tho' un linaro :Dil linaro gode per notizie come questa, il winaro invece prende in cuXo e tace
        • Anonimo scrive:
          Re: Arriva la batosta (link in inglese)
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da: architect



          Figo, finalmente i linari scrocconi avranno



          quello che si



          meritano.





          1) cos'è che ci meritiamo?


          2) cos'è che avremo?


          3) ma l'hai almeno letto il link?



          Tho' un linaro :D

          il linaro gode per notizie come questa, il winaro
          invece prende in cuXo e
          taceIl winaro è impegnato a dare una passata di antivirus.
    • Anonimo scrive:
      Re: Arriva la batosta (link in inglese)
      - Scritto da: architect

      Figo, finalmente i linari scrocconi avranno

      quello che si

      meritano.

      1) cos'è che ci meritiamo?
      2) cos'è che avremo?
      3) ma l'hai almeno letto il link?No, però ha guardato le figure...
  • Sgabbio scrive:
    Re: Arriva la batosta (link in inglese)
    una risposta intelligente?
    • Anonimo scrive:
      Re: Arriva la batosta (link in inglese)
      - Scritto da: Sgabbio
      una risposta intelligente?Non e' di certo intelligente il tuo intervento.
      • Anonimo scrive:
        Re: Arriva la batosta (link in inglese)
        - Scritto da:

        - Scritto da: Sgabbio

        una risposta intelligente?

        Non e' di certo intelligente il tuo intervento.neppure il tuo, ma ti s'è chiesta una risposta intelligente...ce la fai?
  • Anonimo scrive:
    Prendono per il culo?
    A me da stamattina mi dice che il mio windows non e' originale in seguito a questo bellissimo update, e si spegne da solo.E grazie a questo bellissimo update ho deciso di disinstallare windows e installare ubuntu per sempre.Mi domando, considerando il numero imprecisato ma comunque molto alto di gente che ha il pc con windows non originale in che percentuale la gente decida di comprare la licenza originale.Secondo me in parte si sono tirati la zappa sui piedi.. forse e' la volta buona che gli indecisi passeranno a linux
    • Anonimo scrive:
      Re: Prendono per il culo?
      Lo spero, se MS va avanti così, non c'è neanche bisogno di fare tanta pubblicità a Linux :D :D Intanto benvenuto nel mondo libero, sono sicuro che sarai soddisfatto della scelta fatta! :D :D(linux)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Prendono per il culo?
      Ben venuto.(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Prendono per il culo?
      - Scritto da:
      A me da stamattina mi dice che il mio windows non
      e' originale in seguito a questo bellissimo
      update, e si spegne da
      solo.Sicuro che non è una trollata o non dipende da qualcos'altro? Finora si è sempre parlato di popup, non di blocco del PC. Pensa che disatri farebbe in un ospedale o in un'azienda dove ci sono seriali sbagliati.
    • Anonimo scrive:
      Re: Prendono per il culo?
      Dopo l'update di stamattina ubuntu mi dice che sono troppo intelligente per usare linux cosi' ho deciso di installare windows per sempre. - Scritto da:
      A me da stamattina mi dice che il mio windows non
      e' originale in seguito a questo bellissimo
      update, e si spegne da
      solo.

      E grazie a questo bellissimo update ho deciso di
      disinstallare windows e installare ubuntu per
      sempre.

      Mi domando, considerando il numero imprecisato ma
      comunque molto alto di gente che ha il pc con
      windows non originale in che percentuale la gente
      decida di comprare la licenza
      originale.

      Secondo me in parte si sono tirati la zappa sui
      piedi.. forse e' la volta buona che gli indecisi
      passeranno a
      linux
      • Anonimo scrive:
        Re: Prendono per il culo?

        Dopo l'update di stamattina ubuntu mi dice
        che sono troppo intelligente per usare linux
        cosi' ho deciso di installare windows per
        sempre. mi sembra giusto: a uno che si chiama napoleone bonaparte (o giuseppina non importa)non poteva dire altrimentibenvenuto nella fossa biologica
    • Anonimo scrive:
      Re: Prendono per il culo?
      - Scritto da:
      A me da stamattina mi dice che il mio windows non
      e' originale in seguito a questo bellissimo
      update, e si spegne da
      solo.WGA non spegne il PC... Sento puzza di (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)Comunque se veramente Linux fosse il migliore, tutti lo userebbero, ma così non è. Il giorno che lo sarà, SE lo sarà, tutti lo useranno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Prendono per il culo?
      - Scritto da:
      A me da stamattina mi dice che il mio windows non
      e' originale in seguito a questo bellissimo
      update, e si spegne da
      solo.

      E grazie a questo bellissimo update ho deciso di
      disinstallare windows e installare ubuntu per
      sempre.

      Mi domando, considerando il numero imprecisato ma
      comunque molto alto di gente che ha il pc con
      windows non originale in che percentuale la gente
      decida di comprare la licenza
      originale.

      Secondo me in parte si sono tirati la zappa sui
      piedi.. forse e' la volta buona che gli indecisi
      passeranno a
      linuxDopo le campagne terroristiche e le irruzioni nelle case, immagino che i pirati meno smaliziati, appena sgamati da WGA spianeranno in fretta e furia ogni SW pirata dal PC, ma non accetteranno mai le offerte di MS, avranno paura che ci sia sotto l'inghippo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Fidarsi? ... netstat
    Rispondo al titolo:Sono una multinazionale e sono americani che detengono l'ennesimo monopolio.Non vedo alcuna ragione per fidarsi, appena abbassi la guardia ti rimettono un altro wga che ti controlla anche il colore del fondo delle mutande usate per sapere cosa mangi.Prendono decisioni come quella di oggi solo per via del rumore che ha fatto il caso, non perche' si redimino, anzi a questo punto e' meglio tenere d'occhio altri tools come l'antispyware o indows media player perche' un equivalente del wga per loro filosofia ci deve sempre essere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Fidarsi? ... netstat
      in effetti ormai il censimento degli utenti è stato fatto.. adesso li aspetta solo un capo d'accusa in più, (i giudici antitrust ormai non temono nessuna recessione..)e per quel che riguarda la popolarità non è che M abbia molto da perdere.
  • Cobra Reale scrive:
    Il trusted computing
    Con Palladium (o come diavolo si chiama) il chip "Fritz" e l'"esecuzione protetta" impediranno all'utente di controllare tutto quello che fa la sua macchina, quindi nessuno potrà accorgersene se la sua macchina obbedisce ad uno in remoto e fa cose dannose per l'utente stesso. Quindi, nessuno potrà protestare come avviene oggi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il trusted computing
      - Scritto da: Cobra Reale
      Con Palladium (o come diavolo si chiama) il chip
      "Fritz" e l'"esecuzione protetta" impediranno
      all'utente di controllare tutto quello che fa la
      sua macchina, quindi nessuno potrà accorgersene
      se la sua macchina obbedisce ad uno in remoto e
      fa cose dannose per l'utente stesso. Quindi,
      nessuno potrà protestare come avviene
      oggi.bello, no? :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Il trusted computing
      - Scritto da: Cobra Reale
      Con Palladium (o come diavolo si chiama) il chip
      "Fritz" e l'"esecuzione protetta" impediranno
      all'utente di controllare tutto quello che fa la
      sua macchina...Beata ignoranza...anzi... magari fosse ignoranza...
      • Anonimo scrive:
        Re: Il trusted computing

        Beata ignoranza......di chi si fida di Palladium
        anzi... magari fosse ignoranza......infatti è stupidità pura
  • Anonimo scrive:
    Re: Fidarsi? ... netstat
    in win qual'è il corrispondente di [code]netstat - netpvc [/code]?(per i parametri, intendo)
  • Anonimo scrive:
    super-mega intrusivo!!! :-O
    "...numero IP all'atto della verifica , GUI (Global Unique Identifier), tipologia di BIOS e numero seriale dell'hard disk . Informazioni pensate per impedire che una medesima copia di Windows, con licenza regolare, venga utilizzata su un numero di computer non previsto dalla licenza stessa..." vabbé, tanto vale che ci scrivano direttamente nome, cognome e codice fiscale. NUMERO IP ALL'ATTO DELLA VERIFICA?????? valuterei seriamente se installarlo o no.
    • Anonimo scrive:
      Re: super-mega intrusivo!!! :-O
      - Scritto da:
      NUMERO IP ALL'ATTO DELLA VERIFICA??????
      valuterei seriamente se installarlo o no.Certo, se sei utente di una copia illegale di Windows non devi sicuramente installarlo!Piuttosto regolarizzati e vai a "prelevarne" una dallo scaffale di qualche supermercato... tanto è lo stesso...
      • Anonimo scrive:
        Re: super-mega intrusivo!!! :-O
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        NUMERO IP ALL'ATTO DELLA VERIFICA??????

        valuterei seriamente se installarlo o no.

        Certo, se sei utente di una copia illegale di
        Windows non devi sicuramente
        installarlo!
        Piuttosto regolarizzati e vai a "prelevarne" una
        dallo scaffale di qualche supermercato... tanto è
        lo
        stesso...Da utente con regolare licenza posso dirti che la cosa IMO è inaccettabile. Peraltro una politica così aggressiva doveva essere indicata nell'EULA cosa che non hanno fatto.
        • Anonimo scrive:
          Re: super-mega intrusivo!!! :-O
          - Scritto da:

          Da utente con regolare licenza posso dirti che la
          cosa IMO è inaccettabile. Peraltro una politica
          così aggressiva doveva essere indicata nell'EULA
          cosa che non hanno fatto.
          E' vero, ma la eula se non sbaglio dice che possono modificare il software come vogliono, o no?
          • Anonimo scrive:
            Re: super-mega intrusivo!!! :-O
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            Da utente con regolare licenza posso dirti che
            la

            cosa IMO è inaccettabile. Peraltro una politica

            così aggressiva doveva essere indicata nell'EULA

            cosa che non hanno fatto.



            E' vero, ma la eula se non sbaglio dice che
            possono modificare il software come vogliono, o
            no?Se la modifica prevede il blocco del servizio per cui hai pagato, sono tenuti a comunicartelo ed eventualmente a renderti quello che hai pagato se non accetti le nuove clausole.
          • Anonimo scrive:
            Re: super-mega intrusivo!!! :-O

            tenuti a comunicartelo ed eventualmente a
            renderti quello che hai pagatohahaha!!!!!!!!!!!!!se credo a questa, me ne racconti un'altra, più ridicola ?ma fammi il piacere ! sai meglio di me che nel mondo windows non esistono diritti, ma solo spremiture di OO a tutt'andare, come e quando vogliono, alla facciaccia vostra !
          • Anonimo scrive:
            Re: super-mega intrusivo!!! :-O
            - Scritto da:

            tenuti a comunicartelo ed eventualmente a

            renderti quello che hai
            pagato

            hahaha!!!!!!!!!!!!!

            se credo a questa, me ne racconti un'altra, più
            ridicola
            ?

            ma fammi il piacere ! sai meglio di me che nel
            mondo windows non esistono diritti, ma solo
            spremiture di OO a tutt'andare, come e quando
            vogliono, alla facciaccia vostra
            !Quello è il mondo virtuale delle multinazionali poi esiste il mondo reale:http://www.repubblica.it/2006/06/sezioni/scienza_e_tecnologia/cellulari-craccati/cellulari-craccati/cellulari-craccati.htmlIl codice civile vale anche per MS, o si adeguano o ci penserà un giudice.
    • Anonimo scrive:
      Re: super-mega intrusivo!!! :-O
      Accidenti in microsoft registrano l'IP di chi si connette al server di verifica. Non sara' troppo? (troll2)- Scritto da:
      "...numero IP all'atto della verifica ,
      GUI (Global Unique Identifier), tipologia di BIOS
      e numero seriale dell'hard disk .
      Informazioni pensate per impedire che una
      medesima copia di Windows, con licenza regolare,
      venga utilizzata su un numero di computer non
      previsto dalla licenza
      stessa..."

      vabbé, tanto vale che ci scrivano direttamente
      nome, cognome e codice
      fiscale.

      NUMERO IP ALL'ATTO DELLA VERIFICA??????


      valuterei seriamente se installarlo o no.
      • Anonimo scrive:
        Re: super-mega intrusivo!!! :-O

        Non sara' troppo?no, quei dati citati sono solo quello che ufficialmente ti dicono di controllare:per il resto il tuo computer, in pratica, è il suo
  • Anonimo scrive:
    Finalmente....
    ... microsoft mi ha convinto in pieno.Ero incerto fino a questa mattina, giuro, ma questa sua iniziativa ha fugato ogni minimo dubbio.Oggi stesso installo la OpenSuse 10.1Grunch
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente....
      - Scritto da:
      ... microsoft mi ha convinto in pieno.
      Ero incerto fino a questa mattina, giuro, ma
      questa sua iniziativa ha fugato ogni minimo
      dubbio.

      Oggi stesso installo la OpenSuse 10.1

      GrunchLa SUSE 10.l è una versione ponte con un package manager nuovo. Installati subito gli update con smart, zen non te li segnala.
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente....
        Ok!!!!Grazie per l'informazione.Comunque per quanto sia una "versione ponte" sara' sempre piuì stabile del sistema che ora uso.Sto impazzendo per la connessione ad interner che, in totale modalita' RANDOM, all'improvviso si disconnette.Tutti i test hanno dato valori negativi - tutto funziona perfettamente.Mah!!!!!Grunch
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente....
          - Scritto da:
          Ok!!!!
          Grazie per l'informazione.

          Comunque per quanto sia una "versione ponte"
          sara' sempre piuì stabile del sistema che ora
          uso.
          Sto impazzendo per la connessione ad interner
          che, in totale modalita' RANDOM, all'improvviso
          si
          disconnette.

          Tutti i test hanno dato valori negativi - tutto
          funziona
          perfettamente.
          Mah!!!!!

          GrunchFatti gli aggiornamenti a Zen e YOU funziona bene, la uso sul portatile. Sul desktop comunque ho lasciato la 10 che IMO è più matura.
    • architect scrive:
      Re: Finalmente....

      Oggi stesso installo la OpenSuse 10.1

      GrunchCome già accennato, l'ultima OpenSuse fa parecchio schifo... La Novell sta imboccando una strada sbagliatissima, ti consiglio, finché sei in tempo, di buttarti su Kubuntu, e vai sul sicuro ;)www.kubuntu.orgP.S. /me Slackware
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente....
        - Scritto da: architect

        Oggi stesso installo la OpenSuse 10.1



        Grunch

        Come già accennato, l'ultima OpenSuse fa
        parecchio schifo... La Novell sta imboccando una
        strada sbagliatissima, ti consiglio, finché sei
        in tempo, di buttarti su Kubuntu, e vai sul
        sicuro
        ;)

        www.kubuntu.org

        P.S. /me SlackwareLascia stare comunque sia SUSE rispetto a ubuntu/kubuntu/xubuntu è secoli avanti. Ha un miglior riconoscimento hardware ed il sistema è più facilmente gestibile.Che poi slackware, vector e gentoo siano un'altra cosa siam d'accordo, ma un utente alle prime armi non è in grado di gestirle.Il problema di SUSE 10.1 è tutto nel package manager, aggiornato quello va benone. Purtroppo hanno preso un granchio su un componente essenziale dell'OS che butta cattiva luce su una distro che di suo è ottima.
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente....
          - Scritto da:
          - Scritto da: architect


          Oggi stesso installo la OpenSuse 10.1





          Grunch



          Come già accennato, l'ultima OpenSuse fa

          parecchio schifo... La Novell sta imboccando una

          strada sbagliatissima, ti consiglio, finché sei

          in tempo, di buttarti su Kubuntu, e vai sul

          sicuro

          ;)



          www.kubuntu.org



          P.S. /me Slackware

          Lascia stare comunque sia SUSE rispetto a
          ubuntu/kubuntu/xubuntu è secoli avanti. Ha un
          miglior riconoscimento hardware ed il sistema è
          più facilmente
          gestibile.sarà come mi dici tu ma la kubuntu mi ha riconosciuto tutto l'hw di un vecchio PC della medion cosa che la suse non è riuscita a fare e pure dava problemi col KVM
          Che poi slackware, vector e gentoo siano un'altra
          cosa siam d'accordo, ma un utente alle prime armi
          non è in grado di
          gestirle.e quindi che le citiamo a fare per un potenziale switcher?
          Il problema di SUSE 10.1 è tutto nel package
          manager, aggiornato quello va benone. Purtroppo
          hanno preso un granchio su un componente
          essenziale dell'OS che butta cattiva luce su una
          distro che di suo è ottima.
          preferisco kubuntu nella sua semplicità
          • Anonimo scrive:
            Re: Finalmente....
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da: architect



            Oggi stesso installo la OpenSuse 10.1







            Grunch





            Come già accennato, l'ultima OpenSuse fa


            parecchio schifo... La Novell sta imboccando
            una


            strada sbagliatissima, ti consiglio, finché
            sei


            in tempo, di buttarti su Kubuntu, e vai sul


            sicuro


            ;)





            www.kubuntu.org





            P.S. /me Slackware



            Lascia stare comunque sia SUSE rispetto a

            ubuntu/kubuntu/xubuntu è secoli avanti. Ha un

            miglior riconoscimento hardware ed il sistema è

            più facilmente

            gestibile.

            sarà come mi dici tu ma la kubuntu mi ha
            riconosciuto tutto l'hw di un vecchio PC della
            medion cosa che la suse non è riuscita a fare e
            pure dava problemi col
            KVME su cosa ti dava problemi ? Il supporto hardware della SUSE è il migliore in assoluto.Che versione di suse e ubuntu hai usato ?



            Che poi slackware, vector e gentoo siano
            un'altra

            cosa siam d'accordo, ma un utente alle prime
            armi

            non è in grado di

            gestirle.

            e quindi che le citiamo a fare per un potenziale
            switcher?La citazione l'hai fatta tu ;)


            Il problema di SUSE 10.1 è tutto nel package

            manager, aggiornato quello va benone. Purtroppo

            hanno preso un granchio su un componente

            essenziale dell'OS che butta cattiva luce su una

            distro che di suo è ottima.




            preferisco kubuntu nella sua semplicitàTroppo basilare e priva di tool di configurazione per chi inizia. E' un po' come consigliare debian o gentoo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Finalmente....
            - Scritto da: Vai di distro WAR!!!!!Per un elite sempre più elite e con la puzza sotto il naso!
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente....
      io invece passerò al nuovo mac
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente....
      - Scritto da:
      ... microsoft mi ha convinto in pieno.
      Ero incerto fino a questa mattina, giuro, ma
      questa sua iniziativa ha fugato ogni minimo
      dubbio.

      Oggi stesso installo la OpenSuse 10.1

      GrunchTieni il cd di windows a portata di mano perche' durerai due giorni.
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente....

        Tieni il cd di windows a portata di mano perche'
        durerai due
        giorni.Perche' due e non 65536? Chi te lo dice? Statistiche?
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente....
          - Scritto da:


          Tieni il cd di windows a portata di mano perche'

          durerai due

          giorni.

          Perche' due e non 65536? Chi te lo dice?
          Statistiche?Semplice... tu hai mai visto un sistema Windows stare su per più di due giorni ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Finalmente....
            - Scritto da:
            Semplice... tu hai mai visto un sistema Windows
            stare su per più di due giorni
            ?Anche per più di 6 anni (windows NT).Ma perchè rispondo ai troll...
  • Anonimo scrive:
    Punti oscuri
    Capisco benissimo che la legalità del software è sacrosanta (cioè il software che usi è a pagamento quindi tu DEVI PAGARLO), ma ci sono dei punti oscuri in sta cosa:1) qui ci rimette la sicurezza: vado a fare gli aggiornamenti mi installa un coso che dice di controllare la legalità del mio sistema Windows poi mi dice: "La sua è una copia illegale ecc." e non mi fa installare altro. Minimo l'utente medio che non legge quotidiani on line non sa che gli aggiornamenti critici sono garantiti e non disabilita gli aggiornamenti automatici;2) giusto vuoi controllare la mia copia di Windows allora controllala una volta no. Se ho windows piratato ce l'ho ora come ce l'ho per tutta la durata della sessione Windows (e finche non formatto) che senso ha continuare a mandare roba a Microsoft? Allora non mandi solo quei dati ma molti altri (ricordo che anni fa potevi trovare tutto il contenuto della ram nei file .doc)3) Non prendetemi per un cantinaro (come dite voi) uso Linux da anni come desktop ma non passo la vita a compilare (perchè poi uno che passa la vita a compilare deve vivere in una cantina bah)Fabrizio
    • Anonimo scrive:
      Re: Punti oscuri

      Minimo l'utente medio
      che non legge quotidiani on line non sa che gli
      aggiornamenti critici sono garantiti e non
      disabilita gli aggiornamenti
      automatici;W le virgole:"Minimo l'utente medio, che non legge quotidiani on line e non sa che gli aggiornamenti critici sono garantiti, disabilita gli aggiornamenti automatici"Ecco ora torna Fabrizio
    • Anonimo scrive:
      Re: Punti oscuri
      - Scritto da:
      Capisco benissimo che la legalità del software è
      sacrosanta
      (perchè poi uno che passa la
      vita a compilare deve vivere in una cantina
      bah)se non passi la vita a compilare di che ti importa? ;-)in cantina si sta più freschi, co' sto caldo saresti il più furbo di tutti a starci, sia che compili, sia che usi :) :$ti prego solo di una cosa: ti prego ti prego ti prego: considera che l'uso della punteggiatura corretta (soprattutto virgole e punti di domanda) rendono più leggibile ciò che scrivi!(anonimo) O)
  • Anonimo scrive:
    vinari che si dileguano...
    purtroppo quando escono questi articoli non c'è piu nessun vinaro che abbia la faccia di comparire e difendere l'indifendibile catorcio a cui li hanno assuefatti e dal quale non riescono piu a svezzarzi, poveretti, che penain generale il mio computer non deve assolutamente essere oggetto di ispezioni di qualsiasi tipo né dare a chiunque tale possibilità: questo è un mio diritto costituzionale, che ha validità a prescindere da qualsiasi pratica stabilita o legge e leggina, men che meno a c.d. eula o similiaccordi di valore limitato di fronte a leggi di peso ben maggiore che garantiscono i diritti individualinessuna legge permette il ravanamento quotidiano nei miei dati personali e privati:chi permette a un produttore di farlo è un emerito babbionepersonalmente uso sistemi che mi lascino il controllo sui miei personalissimi dati: non sono scemociao
    • Anonimo scrive:
      Re: vinari che si dileguano...
      - Scritto da:
      purtroppo quando escono questi articoli non c'è
      piu nessun vinaro che abbia la faccia di
      comparire e difendere l'indifendibile catorcio a
      cui li hanno assuefatti e dal quale non riescono
      piu a svezzarzi, poveretti, che
      penain compenso ci sono una massazza di trollazzi che, dato che non usano win, non dovrebbero essere minimamente interessati, non dovrebbe tangerli minimamente, non dovrebbero essere né felici né tristi, né preoccupati né rassicurati-che je frega?e invece ... eccoli la :)
      • Funz scrive:
        Re: vinari che si dileguano...


        in compenso ci sono una massazza di trollazzi
        che, dato che non usano win, non dovrebbero
        essere minimamente interessati, non dovrebbe
        tangerli minimamente, non dovrebbero essere né
        felici né tristi, né preoccupati né
        rassicurati-

        che je frega?Ce frega, perche' ci ritroviamo le mailbox intasate di spam, phishing e merdate varie provenienti da win-zombies, e la banda degli ISP intasata dalle merdate di cui sopra, e i governi che tentano di imporre leggi illiberali per arginare le merdate di cui sopra di cui sopra, e i parenti e gli amici col PC da sverminare aggratis, e il PC che ci tocca usare al lavoro che rischia di non funzionare da un momento all'altro per qualche merdata di cui sopra di cui sopra di cui sopra, eccetera eccetera...
        e invece ... eccoli la :)Quando i win-zombi-inconsapevoli-troll-consapevoli saranno estromessi dalla rete (probabilmente mai) allora smetteremo di lamentarci :)
        • Anonimo scrive:
          Re: vinari che si dileguano...
          - Scritto da: Funz
          Ce frega, perche' ci ritroviamo le mailbox
          intasate di spam, phishing e merdate varie
          provenienti da win-zombies, e la banda degli ISP
          intasata dalle merdate di cui sopra, e i governi
          che tentano di imporre leggi illiberali per
          arginare le merdate di cui sopra di cui sopra, e
          i parenti e gli amici col PC da sverminare
          aggratis, e il PC che ci tocca usare al lavoro
          che rischia di non funzionare da un momento
          all'altro per qualche merdata di cui sopra di cui
          sopra di cui sopra, eccetera
          eccetera...


          e invece ... eccoli la :)

          Quando i
          win-zombi-inconsapevoli-troll-consapevoli saranno
          estromessi dalla rete (probabilmente mai) allora
          smetteremo di lamentarci :)
          mamma mia come rosichi!E come impazzisci!Quanto godo ogni volta che vedo una pubblicità di M$... godo perchè penso ai nerd sfigati che rosicano infastiditi e impazziscono nell'impotenza.
          • Anonimo scrive:
            Re: vinari che si dileguano...
            Rosicare? Tu sei fatto troppo di allucinogeni. O sei rimasto sveglio a guardare i colori del defrag, non saprei dire.
          • Anonimo scrive:
            Re: vinari che si dileguano...
            - Scritto da:
            Rosicare? Tu sei fatto troppo di allucinogeni. O
            sei rimasto sveglio a guardare i colori del
            defrag, non saprei
            dire.infatti non sai dire.
          • Anonimo scrive:
            Re: vinari che si dileguano...
            Ottima argomentazione.Mi hai convinto.
          • Anonimo scrive:
            Re: vinari che si dileguano...
            - Scritto da:
            Ottima argomentazione.
            Mi hai convinto.Ma chi li fa uscire sti qui? Torna a ricompilare il kernel.
          • Anonimo scrive:
            Re: vinari che si dileguano...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ottima argomentazione.

            Mi hai convinto.

            Ma chi li fa uscire sti qui? Torna a ricompilare
            il
            kernel.Già fatto, grazie. E tu hai finito di passare l'antivirus? Hai un disco piccolo, sembra.
          • Anonimo scrive:
            i vinari, questi utontoloni...
            fate veramente pena: lo zero assoluto, concetto teorico irraggiungibile perfino in laboratorio, prende forma e acquista realtànei vs miseri craponiahahahahah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1
          • Anonimo scrive:
            Re: vinari che si dileguano...
            - Scritto da:
            Rosicare? Tu sei fatto troppo di allucinogeni. O
            sei rimasto sveglio a guardare i colori del
            defrag, non saprei
            dire.ottima argomentazione, mai hai convinto
          • Anonimo scrive:
            Re: vinari che si dileguano...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Rosicare? Tu sei fatto troppo di allucinogeni. O

            sei rimasto sveglio a guardare i colori del

            defrag, non saprei

            dire.

            ottima argomentazione, mai hai convintoanche tu...butto via tutto e compro winces..ora torna alle tue pratiche onanistiche
          • Anonimo scrive:
            Re: vinari che si dileguano...

            compro wincesma smettila di dire sciocchezze poveraccio, scroccone, morto di fame, ignorante
          • Anonimo scrive:
            Re: vinari che si dileguano...
            - Scritto da:
            - Scritto da: Funz


            Ce frega, perche' ci ritroviamo le mailbox

            intasate di spam, phishing e merdate varie

            provenienti da win-zombies, e la banda degli ISP

            intasata dalle merdate di cui sopra, e i governi

            che tentano di imporre leggi illiberali per

            arginare le merdate di cui sopra di cui sopra, e

            i parenti e gli amici col PC da sverminare

            aggratis, e il PC che ci tocca usare al lavoro

            che rischia di non funzionare da un momento

            all'altro per qualche merdata di cui sopra di
            cui

            sopra di cui sopra, eccetera

            eccetera...




            e invece ... eccoli la :)



            Quando i

            win-zombi-inconsapevoli-troll-consapevoli
            saranno

            estromessi dalla rete (probabilmente mai) allora

            smetteremo di lamentarci :)


            mamma mia come rosichi!
            E come impazzisci!
            Quanto godo ogni volta che vedo una pubblicità di
            M$... godo perchè penso ai nerd sfigati che
            rosicano infastiditi e impazziscono
            nell'impotenza.godi con poco è sfigatone interruptus
          • Anonimo scrive:
            Re: vinari che si dileguano...

            godi con poco è sfigatone interruptusTi giuro che è vero!ogni volta che vedo una pubblicità M$, mi appare in viso un sorrissino... penso ai nerds che impazziscono interiormente nell'impotenza di comunicare al mondo i loro dogmi a riguardo (rotfl)(rotfl)(rotfl)E' una sensazione bellissima che non potrai mai provare(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: vinari che si dileguano...

          Quando i
          win-zombi-inconsapevoli-troll-consapevoli saranno
          estromessi dalla rete (probabilmente mai) allora
          smetteremo di lamentarci :)Comincia a estrometterti tu dalla rete, tanto se usi linux non fa molta differenza avere il pc spento o acceso.
          • Anonimo scrive:
            Re: vinari che si dileguano...
            - Scritto da:

            Quando i

            win-zombi-inconsapevoli-troll-consapevoli
            saranno

            estromessi dalla rete (probabilmente mai) allora

            smetteremo di lamentarci :)

            Comincia a estrometterti tu dalla rete, tanto se
            usi linux non fa molta differenza avere il pc
            spento o acceso.Prooooot.
      • Anonimo scrive:
        Re: vinari che si dileguano...

        che je frega?
        e invece ... eccoli la il problema è che per colpa di catorciari come voi la rete è impestata da schifezze, vengono compiuti infocrimini che costano a tutti centinaia di miliardi di dollari l'anno,si hanno le caselle di posta piene di sfetecchiema quando iniziate a ragionare, poveretti
      • Anonimo scrive:
        Re: vinari che si dileguano...

        che je frega?
        e invece ... eccoli la il problema è che per colpa di catorciari come voi la rete è impestata da schifezze, vengono compiuti infocrimini che costano a tutti centinaia di miliardi di dollari l'anno,si hanno le caselle di posta piene di sfetecchiema quando iniziate a ragionare, utontoloni
  • Anonimo scrive:
    E se invece .....
    Is Microsoft about to release a Windows "kill switch"? "in the fall, having the latest WGA will become mandatory and if its not installed, Windows will give a 30 day warning and when the 30 days is up and WGA isn't installed, Windows will stop working, so you might as well install WGA now." Come appare su Ed Boot su ZDnet http://blogs.zdnet.com/Bott/?p=84#more-84Potrebbe succedere che il prossimo autunno, dopo 30 giorni da cui il sistema ha avvertito l'utente della non installazione del modulo WPA, il sistema cesserà di funzionare.Sara' vero ??? :DEdgar
    • architect scrive:
      Re: E se invece .....

      Potrebbe succedere che il prossimo autunno, dopo
      30 giorni da cui il sistema ha avvertito l'utente
      della non installazione del modulo WPA, il
      sistema cesserà di
      funzionare.Impossibile, se Windows non fosse mai stato piratabile, tutti userebbero Linux ora. Alla M$ conviene enormemente avere una base di utenza così grande, poi che vuoi che gliene freghi se l'hai pagato o meno? Tanto i miliardi già li hanno. E anche in abbondanza.
      • Anonimo scrive:
        Re: E se invece .....
        - Scritto da: architect

        Potrebbe succedere che il prossimo autunno, dopo

        30 giorni da cui il sistema ha avvertito
        l'utente

        della non installazione del modulo WPA, il

        sistema cesserà di

        funzionare.

        Impossibile, se Windows non fosse mai stato
        piratabile, tutti userebbero Linux ora. Alla M$
        conviene enormemente avere una base di utenza
        così grande, poi che vuoi che gliene freghi se
        l'hai pagato o meno? Tanto i miliardi già li
        hanno. E anche in
        abbondanza.mi chiedo:installo XP, installo SP2.... tutto funziona ... disabilito windows update.e mo come fa a sapere che WGA ESISTE ?quindi non può dire "se non hai installato wga mi spengo", perchè io non installo NULLA di tutto questo.firewall vero (perimetrico e locale) , e antivirus... posso fare a meno degli aggiornamenti o sbaglio ?
        • Anonimo scrive:
          Re: E se invece .....
          Sbagli...
        • Anonimo scrive:
          Re: E se invece .....
          - Scritto da:
          - Scritto da: architect


          Potrebbe succedere che il prossimo


          autunno, dopo 30 giorni da cui il


          sistema ha avvertito l'utente della


          non installazione del modulo WPA, il


          sistema cesserà di funzionare.

          Impossibile, se Windows non fosse mai

          stato piratabile, tutti userebbero Linux

          ora. Alla M$ conviene enormemente avere

          una base di utenza così grande, poi che

          vuoi che gliene freghi se l'hai pagato o

          meno? Tanto i miliardi già li hanno. E

          anche in abbondanza.
          mi chiedo:
          installo XP, installo SP2.Che versione del CD ? Se e' recente potrebbe contenere gia' il SP2 e il necessario per fare i controlli.
          ... tutto funziona ... Ti devi registrare....
          disabilito windows update.Se non ti registri puoi notare che non puoi disabilitarlo, ma gli aggiornamenti critici vengono scaricati automaticamente; WGA e' un aggiornamento critico.
          e mo come fa a sapere che WGA ESISTE ?
          quindi non può dire "se non hai installato
          wga mi spengo", perchè io non installo NULLA
          di tutto questo.Dipende dalla versione del CD da cui installi.
          firewall vero (perimetrico e locale) , e
          antivirus... posso fare a meno degli
          aggiornamenti o
          sbaglio ?
          • Anonimo scrive:
            Re: E se invece .....
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            - Scritto da: architect



            Potrebbe succedere che il prossimo



            autunno, dopo 30 giorni da cui il



            sistema ha avvertito l'utente della



            non installazione del modulo WPA, il



            sistema cesserà di funzionare.



            Impossibile, se Windows non fosse mai


            stato piratabile, tutti userebbero Linux


            ora. Alla M$ conviene enormemente avere


            una base di utenza così grande, poi che


            vuoi che gliene freghi se l'hai pagato o


            meno? Tanto i miliardi già li hanno. E


            anche in abbondanza.


            mi chiedo:

            installo XP, installo SP2.

            Che versione del CD ? Se e' recente potrebbe
            contenere gia' il SP2 e il necessario per fare i
            controlli.


            ... tutto funziona ...

            Ti devi registrare....


            disabilito windows update.

            Se non ti registri puoi notare che non puoi
            disabilitarlo, ma gli aggiornamenti critici
            vengono scaricati automaticamente; WGA e' un
            aggiornamento
            critico.


            e mo come fa a sapere che WGA ESISTE ?


            quindi non può dire "se non hai installato

            wga mi spengo", perchè io non installo NULLA

            di tutto questo.

            Dipende dalla versione del CD da cui installi.


            firewall vero (perimetrico e locale) , e

            antivirus... posso fare a meno degli

            aggiornamenti o

            sbaglio ?lascio non quotate tutte le tue belle supposizioni e te le stronco in un colpo solo con un PUOI FARE L'ATTIVAZIONE DI XP TRAMITE TELEFONO SENZA FAR ACCEDERE AL TUO PC NESSUNO E SENZA AVERE LA CONNESSIONE INTERNET
          • Anonimo scrive:
            Re: E se invece .....
            - Scritto da:
            lascio non quotate tutte le tue belle
            supposizioni e te le stronco in un colpo solo
            con un
            PUOI FARE L'ATTIVAZIONE DI XP TRAMITE
            TELEFONO SENZA FAR ACCEDERE AL TUO PC NESSUNO E
            SENZA AVERE LA CONNESSIONE
            INTERNET Speriamo che in futuro si possa ancora fare... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: E se invece .....
            - Scritto da:
            Speriamo che in futuro si possa ancora fare... :)speriamo di essere vivi domani
          • Anonimo scrive:
            Re: E se invece .....
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:




            - Scritto da: architect

            lascio non quotate tutte le tue belle
            supposizioni e te le stronco in un colpo solo con
            un

            PUOI FARE L'ATTIVAZIONE DI XP TRAMITE
            TELEFONO SENZA FAR ACCEDERE AL TUO PC NESSUNO E
            SENZA AVERE LA CONNESSIONE
            INTERNET A che serve un PC senza internet? E poi l'unico modo per stare sicuro con un PC con su windows è rimasto solamente scollegarlo da internet?A quando bisognerà scollegarlo anche dalla rete elettrica?
          • Anonimo scrive:
            Re: E se invece .....
            - Scritto da:
            A che serve un PC senza internet? Hai capito tutto tu!Si insinuava che l'attivazione di XP installasse robe d'ogni genere.Visto che si può fare per via telefonica, il problema non si pone.Una volta attivato, ovviamente, ti connetti ad internet e scarichi gli aggiornamneti che vuoi, oppure non li scarichi affatto ed opti per una protezione fatta di software di terze parti.
          • Anonimo scrive:
            Re: E se invece .....
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            A che serve un PC senza internet?

            Hai capito tutto tu!
            Si insinuava che l'attivazione di XP installasse
            robe d'ogni
            genere.
            Visto che si può fare per via telefonica, il
            problema non si
            pone.
            Una volta attivato, ovviamente, ti connetti ad
            internet e scarichi gli aggiornamneti che vuoi,
            oppure non li scarichi affatto ed opti per una
            protezione fatta di software di terze
            parti.ecco bravo così il tempo che scarichi quello che devi e ti pigli di tutto lo stesso
          • Anonimo scrive:
            Re: E se invece .....
            - Scritto da:
            ecco bravo così il tempo che scarichi quello che
            devi e ti pigli di tutto lo
            stessoA parte iul fatto che stai cambiando argomento, anche un bambino idiota sa oottenere ed installare un firewall.
          • Anonimo scrive:
            Re: E se invece .....

            A che serve un PC senza internet? E poi l'unico
            modo per stare sicuro con un PC con su windows è
            rimasto solamente scollegarlo da
            internet?
            A quando bisognerà scollegarlo anche dalla rete
            elettrica?Basta pagare il software che usi e nessuno ti dice niente. Senno installati linux e vedrai quanto e' bella la vita senza PC.
          • Anonimo scrive:
            Re: E se invece .....
            - Scritto da:

            A che serve un PC senza internet? E poi l'unico

            modo per stare sicuro con un PC con su windows è

            rimasto solamente scollegarlo da

            internet?

            A quando bisognerà scollegarlo anche dalla rete

            elettrica?

            Basta pagare il software che usi e nessuno ti
            dice niente. Senno installati linux e vedrai
            quanto e' bella la vita senza PC.io ho linux e vedo quant'è bella la vita con il PC. d'altra parte, se TU non lo sai usare...
          • Anonimo scrive:
            Re: E se invece .....

            Basta pagare il software che usi e nessuno ti
            dice niente.Basta pagare il software e mi rispettano? Se mi spiano non me lo dicono mica.
        • Anonimo scrive:
          Re: E se invece .....

          posso fare a meno degli aggiornamentihuhuhuhu!!! ahahaha!!!!pensaci un pò e risponditi da solo, oppure aspetta un pò di più e la risposta ti arriverà dalla rete
    • Anonimo scrive:
      Re: E se invece .....
      - Scritto da:
      Come appare su Ed Boot su ZDnet

      http://blogs.zdnet.com/Bott/?p=84#more-84

      Potrebbe succedere che il prossimo autunno, dopo
      30 giorni da cui il sistema ha avvertito l'utente
      della non installazione del modulo WPA, il
      sistema cesserà di
      funzionare.
      Sara' vero ??? :D

      EdgarMagari succedesse così! Sarebbe la volta buona che molti cominceranno a chiedersi se ci sono alternative a Windows, per quelle 4 lettere e e-mail che fanno col PC, visto che per mettersi in regola sarebbero costretti comprare una licenza retail di win a 200 o 300 ! Non so per quanto si possa tirare avanti con un SP2 senza WGA, visto che fra poco molti prog. e driver vorranno l'SP3, e fra un po' Vista...
    • Anonimo scrive:
      Re: E se invece .....

      Sara' vero ??? :DPer ora e' fuffaHedgar
  • Anonimo scrive:
    spiegatemi il perchè per favore
    vorrei sapere perché il mio modem adsl con abbonamento a 4 mbit quando vado inrete con windows inizia a lampeggiare come un ossesso anche sesto giocando e non navigandoposso avere la mia banda di rete di mia proprietà per navigare, etc,fare quello che voglio io e non altri,oppure no ?nel caso contrario a chi posso addebitare questo continuo scambio di dati che non miriguarda ?c'è qualche esperto che mi può dare una dritta ?(ps: non è questione di virus, perché mi succede sempre, anche su macchine appena installate e mi hanno detto che è unacaratteristica di windows - vi risulta ?come può un sistema fare roba del genere ?)
    • AranBanjo scrive:
      Re: spiegatemi il perchè per favore
      NTP ?Aggiornamenti automatici?Spyware?Programmi che tentano l'autoupdate quando rilevano una connessione ad internet?Windows che spara fuori dati?Non avendo il tuo pc qui, non posso fare un tcpdump e vedere cosa sta facendo.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: spiegatemi il perchè per favore
        Quoto, e suggerisco all'autore del thread di installare Ethereal e di vedere quali pacchetti vengono inviati, così può tranquillizzarsi (o preoccuparsi, a seconda).
        • Anonimo scrive:
          Re: spiegatemi il perchè per favore
          - Scritto da:
          Quoto, e suggerisco all'autore del thread di
          installare Ethereal e di vedere ethereal ok, ma capire i dati... è così facile?
          • Anonimo scrive:
            Re: spiegatemi il perchè per favore
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Quoto, e suggerisco all'autore del thread di

            installare Ethereal e di vedere

            ethereal ok, ma capire i dati... è
            così
            facile?Il protocollo ti dice qual è, e anche la porta. E già potrebbe bastarti.Inoltre se apri contemporaneamente netstat ti dice quale processo ha aperto quella porta, ed è una cosa in più.Se vuoi uscire dall'ignoranza (leggi: se vuoi sapere cosa sta succedendo sul tuo computer), il primo passo devi farlo tu.
      • Anonimo scrive:
        Re: spiegatemi il perchè per favore
        - Scritto da: AranBanjo
        Non avendo il tuo pc qui, non posso fare un
        tcpdump e vedere cosa sta
        facendo. puoi però dare le istruzioni per farlo.
        • AranBanjo scrive:
          Re: spiegatemi il perchè per favore
          Esiste google ;)tcpdump + windowsComunque, sniffi i pacchetti in uscita sull'interfaccia di rete, verifichi su che porta sono, e da lì è "abbastanza semplice" campire cosa sta succedendo
    • Anonimo scrive:
      Re: spiegatemi il perchè per favore
      - Scritto da:
      vorrei sapere perché il mio modem adsl
      con abbonamento a 4 mbit quando vado in
      rete con windows inizia a lampeggiare
      come un ossesso anche se
      sto giocando e non navigando

      posso avere la mia banda di rete di mia proprietà
      per navigare,
      etc,
      fare quello che voglio io e non altri,
      oppure no ?

      nel caso contrario a chi posso addebitare questo
      continuo scambio di dati che non
      mi
      riguarda ?

      c'è qualche esperto che mi può dare una dritta ?

      (ps: non è questione di virus, perché mi succede
      sempre, anche su macchine appena installate e mi
      hanno detto che è
      una
      caratteristica di windows - vi risulta ?
      come può un sistema fare roba del genere ?)ti scarichi questo programma e verifichi quale programma si connette a quale indirizzo ip.Dotarsi di un firewall e di un antivirus aggiornato non e' piu' un opzione ma un obbligo.http://www.download.com/3000-2085-10062969.html
    • Anonimo scrive:
      Re: spiegatemi il perchè per favore
      Se può interessarti saperlo, la mia Kubuntu 6.06 fa lampeggiare le lucine del router, se è in conddizione di inutilizzo, solo quando cerca nei repository di APT aggiornamenti sofware e quando il client NTP sincronizza l'orologio interno del PC con un orologio atomico su Internet.E basta!Nessuno Stallman, Torvalds, IBM o entità aliena mi spia e vuole sapere i cazzi miei...A quanto pare invece dalle parti di Redmond ci sono un sacco di curiosoni... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: Alla faccia del non invasivo ?!!!!!

    Manca il numero della patente e della carta
    di credito !!!!!non ci giurereicerto, basta non tenere dati critici nel computer e non c'è problema: ma allora acosa serve un computer nel 2006, se non comemezzo di comunicazione al servizio dell'utente ?personalmente uso windows per quello che è il suo reale target: a volte faccio reboot e ci gioconon vedo che altri impieghi possa avere: collegarmi in rete non ci penso neanchel'ultima volta mi è partito in dhcp mentre giochicciavo perchè mi ero dimenticato di un altra macchina con il server attivo e il modem si è messo a lampeggiare all'impazzata con un numero impressionante di scambi in merdaccia netbioscredevo fossimo nel 2006, prima di vedere una macchina xp in rete: con le macchine serie che maneggio ultimamente in azienda mi ero dimenticato di quanto faccia schifo questo sistema in rete perchè evidentemente non scambiano un bit che è uno senza che io lo voglia e le spie del modem sono immobili anche in questo momento finchè non premo invia
Chiudi i commenti