Una smart card per i servizi all'italiana

E' alternativa alla Carta di identità digitale e va considerata transitoria dal regime attuale a quello delle card elettroniche. E' la CNS. Pubblicato in G.U. il relativo Regolamento


Roma – Se ne parla da parecchio, da quando il ministero all’Innovazione ha specificato che prima della Carta di identità elettronica , che pure è in distribuzione in 54 comuni, gli italiani avrebbero conosciuto la Carta Nazionale dei Servizi (CNS). Ora è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Regolamento sulla diffusione della CNS.

Approvata dal Consiglio dei Ministri lo scorso febbraio , la CNS è una card con microchip che consentirà al cittadino di interagire con i servizi telematici della pubblica amministrazione. Il microchip conterrà i dati personali che, associati ad un codice identificativo personale (un PIN numerico) che verrà assegnato al singolo cittadino, consentiranno alla PA di riconoscere in modo univoco l’utente che si connette ai servizi e, dunque, di erogare quanto richiesto. Per funzionare, la Card dovrà essere inserita in un lettore apposito che sarà collegabile a qualsiasi personal computer.

Stando al Regolamento, la CNS è esplicitamente una alternativa alla Card digitale: verrà infatti rilasciata soltanto ai cittadini che non hanno ancora una carta di identità elettronica.

Nel Regolamento pubblicato in G.U. si apprende anche che la card sarà associata ad un certificato di autenticazione , in pratica una garanzia elettronica sull’autenticità delle informazioni identificative inserite nella CNS (il certificato sarà rilasciato dagli appositi enti certificatori).

Dal Regolamento si apprende anche che la CNS avrà una durata di sei anni e che sulle procedure di emissione veglieranno i controllori del CNIPA , il braccio del Governo che supervisiona la diffusione dell’informatica nella pubblica amministrazione.

Secondo il ministro all’Innovazione Lucio Stanca , entro la fine della legislatura saranno state distribuite almeno 10 milioni di CNS.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ah ecco.
    mi pareva che non potevano proteggere il mondo.dovevano proteggere il business :)e quindi zombies e virus ALL'ATTACCOoooooooooooooooooooooooobravi.
  • deepblu scrive:
    ma che gentili!
    gioite tutti!:):):)
  • Anonimo scrive:
    Eh eh fa comodo un pò di Pirateria ..
    perchè diffonde il SO e il relativo SW.bye
  • Crazy scrive:
    Chi Cadra` nella Trappola?
    Ciao a Tutti,non e` mica che siano stupidi alla Microsoft, se volesser disincentivare la Pirateria, avrebbero potuto farlo come con il SP1, cosi` invece ti fregano, nel SP2 e` incluso qualche App di Palladium e tu in un attimo vieni scoperto dalla Microsoft che hai Programmi Piratati grazie ai famosi DRM e da li`, con le attuali Leggi...Chi sara` il Din Don che andra` ad Installarselo? DISTINTI SALUTI
  • Anonimo scrive:
    Applaudiamo
    applaudiamo il profondo sentimento civico di Microsoft.Propongo una colletta a favore di Microsoft; ogni lettore di PI si autotasserà per una somma di un centesimo di euro e la verserà a Microsoft a titolo di risarcimento per i danni cagionati dalla pirateria.N.B. Tutti coloro che hanno piratato cualche prodotto Microsoft dovranno versare due centesimi.E già che ci siamo, perche non proponiamo Bill Gates come candidato al premio Nobel per la pace? 8)
  • Anonimo scrive:
    c'è già stata la smentita
    cioè tutte le copie con PID conosciuto pirata non potranno essere upgradate al SP2
    • Anonimo scrive:
      Re: c'è già stata la smentita
      - Scritto da: Anonimo
      cioè tutte le copie con PID
      conosciuto pirata non potranno essere
      upgradate al SP2Dimentichi che la quasi totalità di copie illegali è semplicemente frutto di installazioni multiple dei vari Giggi Er Truzzo o del cuggino o del collega. Con una singola copia di Windows ci si possono infettare moooolti piccì....
  • Anonimo scrive:
    SAI CHE CI VUOLE A TROMBARLO!!
  • Anonimo scrive:
    Pack pack pack
    Che saranno mai ste pack? computer a acquistato a dicembre 2003 con sistema operativo winXp home pack 1 , bè, dico, menomale ha già il pacchetto installato. Arrivo a casa monto il pc, attacco il modem e mi si presentano 24 pack tutte da installare con accendi e spegni sistema , evvabè, pazienza, se ciò mi salva il sistema !?!?, Passa un mese di nuovo 13 pack, ecchecavolo, sta a vedere che il disco fisso mi si riempie di pack !!!! Devo per forza imparare linux
    • Anonimo scrive:
      Re: Pack pack pack

      Arrivo a casa monto il pc,
      attacco il modem e mi si presentano 24 pack
      tutte da installare con accendi e spegni
      sistema , evvabè, pazienza, se
      ciò mi salva il sistema !?!?,
      Passa un mese di nuovo 13 pack,
      ecchecavolo, sta a vedere che il disco fisso
      mi si riempie di pack !!!! okkio che molti sono programmi e stupidate varie che non è detto servano, installati solo gli aggiornamenti di sicurezza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pack pack pack
      - Scritto da: nessuno53
      Che saranno mai ste pack? computer a
      acquistato a dicembre 2003 con sistema
      operativo winXp home pack 1 , bè,
      dico, menomale ha già il pacchetto
      installato. Arrivo a casa monto il pc,
      attacco il modem e mi si presentano 24 pack
      tutte da installare con accendi e spegni
      sistema , evvabè, pazienza, se
      ciò mi salva il sistema !?!?,
      Passa un mese di nuovo 13 pack,
      ecchecavolo, sta a vedere che il disco fisso
      mi si riempie di pack !!!!
      Devo per forza imparare linuxE vi danno assistenza e vi incazzate, e non ve la danno e vi incazzate...Vediamo un pochino di prendere una linea decisa?Tanto ormai è un continuo sparare senza logica su Microsoft solo perchè Microsoft fa i soldi invece Linux è free.. Bah. Una cosa è accusare motivatamente.. una cosa è sparare a caso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Pack pack pack
        Assistenza a che??? Guarda che sono gli utenti a contribuire e dare assistenza a loro , come credi che facciano a studiare e a correggere gli errori? Personalmente contribuisco inviandogli qualsiasi errore che il sistema rileva; entrano nel mio pc (finchè lo voglio, d'accordo).e mai una volta che mi abbiano detto: scusi questo errore è provocato da... grazie per aver contribuito!Nulla, gli invio gli errori e loro si aggiornano il loro sistema.Se poi parliamo delle pack , come credo di parlare, questi sono buchi loro!!!==================================Modificato dall'autore il 11/05/2004 14.45.04
        • Anonimo scrive:
          Re: Pack pack pack
          - Scritto da: nessuno53
          Assistenza a che??? Guarda che sono gli
          utenti a contribuire e dare assistenza a
          loro , come credi che facciano a studiare
          e a correggere gli errori? Come assistenza che... li scarichi o no gli aggiornamenti?
          Personalmente contribuisco inviandogli
          qualsiasi errore che il sistema rileva;
          entrano nel mio pc (finchè lo voglio,
          d'accordo).e mai una volta che mi abbiano
          detto: scusi questo errore è
          provocato da... grazie per aver contribuito!
          Nulla, gli invio gli errori e loro si
          aggiornano il loro sistema.
          Se poi parliamo delle pack , come credo di
          parlare, questi sono buchi loro!!!Andiamo... pretendi anche che ti offrano un caffe o ti telefonino per ringraziarti per una segnalazione di erriore?La maggior parte di quegli errori possono anche dipendere a bug di programmi o driver, non per forza di windows.E comunque negli update sul sito viene sempre spiegato dettagliatamente il problema, da cosa dipende, e come risolvere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Pack pack pack

            Andiamo... pretendi anche che ti offrano un
            caffe o ti telefonino per ringraziarti per
            una segnalazione di erriore?
            La maggior parte di quegli errori possono
            anche dipendere a bug di programmi o driver,
            non per forza di windows.
            E comunque negli update sul sito viene
            sempre spiegato dettagliatamente il
            problema, da cosa dipende, e come risolvere.A si? trovami questo:Tipo evento: ErroreOrigine evento: Application HangCategoria evento: NessunoID evento: 1001Data: 07/05/2004Ora: 1.01.14Utente: N/DComputer: CLAUSDescrizione:Bucket 27227085 errato.Per ulteriori informazioni, consultare la Guida in linea e supporto tecnico all'indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/events.asp .Dati:0000: 42 75 63 6b 65 74 3a 20 Bucket: 0008: 32 37 32 32 37 30 38 35 272270850010: 0d 0a .. Se lo trovi mi metto in ginocchio sui sassolini e recito 10 "avevi ragione"P.S. questo errore è arrivato dopo aver eseguito le ultime pack consigliate da update di microsoft:
          • Anonimo scrive:
            Re: Pack pack pack
          • Anonimo scrive:
            [OT] Pack pack pack
            Mi pare tu stia parlando di patch, non di pack, mi sbaglio? ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Pack pack pack
          - Scritto da: nessuno53
          Assistenza a che??? Guarda che sono gli
          utenti a contribuire e dare assistenza a
          loro , come credi che facciano a studiare
          e a correggere gli errori? E secondo te chi è che trova meglio gli errori, l'utente o il programmatore?Il programmatore vede solo il 10% (e mi tengo largo) delle cose sbagliate su un'applicazione.Assistenza significa anche correggere qualcosa che in corso d'opera non va come deve.
          Personalmente contribuisco inviandogli
          qualsiasi errore che il sistema rileva;
          entrano nel mio pc (finchè lo voglio,
          d'accordo).e mai una volta che mi abbiano
          detto: scusi questo errore è
          provocato da... grazie per aver contribuito!Dice che dopo la 100^ segnalazione mandano un agnello perchè sei simpatico.
          Nulla, gli invio gli errori e loro si
          aggiornano il loro sistema.Si.. infatti le segnalazioni servono per aggiornare il pc enlla stanza di Bill Gates, in modo che il suo sia sicuro, non per sviluppo.
          Se poi parliamo delle pack , come credo di
          parlare, questi sono buchi loro!!!Ma non ti trovavi meglio con il nintendo? Fidati è più divertente. Sei classico esempio di quelli che non capiscono assolutamente niente e sparano su windows perchè la "massa" dice così ...Lascia perdere linux... dicendo di usarlo offenderesti i linuxiani veri ;) (linux) (win)
      • Anonimo scrive:
        Re: Pack pack pack
        Ma che assistenza e assistenza. I veri problemi, se ti rivolgi all'assistenza, te li considerano se prima paghi, mi sembra 260 euri al colpo. Il windows update risolve solo le cose più grosse.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pack pack pack
      - Scritto da: nessuno53
      Che saranno mai ste pack? computer a
      acquistato a dicembre 2003 con sistema
      operativo winXp home pack 1 , bè,
      dico, menomale ha già il pacchetto
      installato. Arrivo a casa monto il pc,
      attacco il modem e mi si presentano 24 pack
      tutte da installare con accendi e spegni
      sistema , evvabè, pazienza, se
      ciò mi salva il sistema !?!?,
      Passa un mese di nuovo 13 pack,
      ecchecavolo, sta a vedere che il disco fisso
      mi si riempie di pack !!!!
      Devo per forza imparare linuxBeato che hai dovuto installare sole le patch...a me è successo a settembre 2003 di comprare un portatile con XPSP1..(purtroppo non sapevo ancora della possibilità di recedere dal OS preinstallato)...che dopo aver installato l'OS presentava il lodevole pregio di aver installato il virus blaster ancor prima di averlo collegato ad internet!!!:(:(:'(:'(Ripeto non avevo il computer collegato ad internet e non ho fatto la registrazione in linea...son sempre più meravigliato dalla grand....scusate bassezza di cotanto OS!!!Un ex utente XP VERAMENTE:@:@:@:@:@
      • Anonimo scrive:
        Re: DIMENTICANZA IMPORTANTE
        Il PC l'ho acquistato nuovo ed imballato con tanto di sigillo di garanzia del costruttore da rompere per aprire la scatola.....
  • Anonimo scrive:
    ZUHAUHAUHAUAHUAHUAHAUQHUAHUAHAUAHUAHAUAH
  • Anonimo scrive:
    Fanno solo i loro interessi
    Non è certo perchè hanno a cuore la sorte degli utonti: semplicemente si sono accorti anche loro che ogni epidemia di virus è tutta pubblicità negativa per M$. Ormai anche mia nonna sa che i virus si prendono se hai winzozz. L'associazione virus-winzozz ormai si sta facendo strada nella testa della gente comune, anche quelli che di computer capiscono poco.cito dall' articolo:"È stata un'ardua decisione, ma alla fine - ha detto Goffe - abbiamo ritenuto che sia più importante tenere tutti al sicuro piuttosto che preoccuparci dei nostri introiti"e no caro.... in realtà stai solo difendendo i tuoi (futuri) introiti.Sinceramente..... io sono solo contento della diffusione di virus e worm vari. Tanto io non ne ho mai presi, anche se uso winzozz, ma quando gli amici mi chiamano disperati perchè hanno il pc infestato, non manco mai di fare una bella disquisizione su M$ e Mac o Linux. Di solito al terzo o quarto virus si convincono. :D:D:D long live virus 'n' worms ciao cari
    • Anonimo scrive:
      Re: Fanno solo i loro interessi
      Consiglia anche Dos , magari 5.0.......Gli applicativi funzioneranno anche piu' veloci e di virus quasi nessuno.Se trovi 3.0 ancora meglio...Cheppalle...... se questo e' un forum.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Fanno solo i loro interessi
        Si perchè sul DOS ci gira IE, Word ed Excel insieme ad OpenOffice vero fenomeno?
        • Anonimo scrive:
          Re: Fanno solo i loro interessi
          Word ed Excel ci girano di sicuro!!! sono stati scritti prima per questa piattaforma che per windows!!! anzim windows non c'era ancora....IE no, ma a che ti serve???
          • Anonimo scrive:
            Re: Fanno solo i loro interessi
            - Scritto da: Anonimo
            Word ed Excel ci girano di sicuro!!! sono
            stati scritti prima per questa piattaforma
            che per windows!!! anzim windows non c'era
            ancora....Word e Excel sono stati scritti per il Macintosh, hai mai visto Excel su MS-DOS? E' come dipingere un Van Eyck con lo spazzolone per i pavimenti.....
            IE no, ma a che ti serve???Boh?! Forse a giustificare il prezzo dell'antivirus....
    • Presid. Scrocco scrive:
      Re: Fanno solo i loro interessi
      Il loro fine secondo me è quello di installare sul computer di tutti quelle funzioni anticopia/antiriproduzione che hanno inserito nell'SP2. Quante volte, dopo l'SP2, vedremo quelle maledette finestrelle che ci impediranno di utilizzare questo o quel file perché viola le leggi sul copyright!!!Ma ormai non potremo fare più niente. :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Fanno solo i loro interessi
        - Scritto da: Presid. Scrocco
        Il loro fine secondo me è quello di
        installare sul computer di tutti quelle
        funzioni anticopia/antiriproduzione che
        hanno inserito nell'SP2.
        Quante volte, dopo l'SP2, vedremo quelle
        maledette finestrelle che ci impediranno di
        utilizzare questo o quel file perché
        viola le leggi sul copyright!!!
        Ma ormai non potremo fare più niente.
        :@
        E no.... ti sbagli. Le opportunità di cambiare, imparare, e migliorare ci sono sempre. Per fortuna non esiste solo microzozz. Cambia sistema operativo, Linux o Mac. E vedrai, vivrai sicuramente meglio. :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Fanno solo i loro interessi
        - Scritto da: Presid. Scrocco
        Il loro fine secondo me è quello di
        installare sul computer di tutti quelle
        funzioni anticopia/antiriproduzione che
        hanno inserito nell'SP2. Lo dici per dire o e' effettivamente cosi'?
        Ma ormai non potremo fare più niente.
        :@Disinstallare il SP? Al limite reinstallare?
    • Anonimo scrive:
      Re: Fanno solo i loro interessi
    • Anonimo scrive:
      Re: Fanno solo i loro interessi

      cito dall' articolo:
      "è stata un'ardua decisione, ma alla
      fine - ha detto Goffe - abbiamo ritenuto che
      sia più importante tenere tutti al
      sicuro piuttosto che preoccuparci dei nostri
      introiti"

      e no caro.... in realtà stai solo
      difendendo i tuoi (futuri) introiti.probabilmente si, ma se difende anche me da tutti quelli che eventualmente non potrebbero patchare ben venga la difesa dei loro interessi...
      Sinceramente..... io sono solo contento
      della diffusione di virus e worm vari. sinceramente mi fai pena.
    • Anonimo scrive:
      Re: Fanno solo i loro interessi
      Perchè la Microsoft dovrebbe trascurare i suoi interessi? Ti ricordo che è un impresa e come tale finalizzata agli utili, non è il governo o il ministero.
      • Anonimo scrive:
        Re: Fanno solo i loro interessi
        - Scritto da: Anonimo
        Perchè la Microsoft dovrebbe
        trascurare i suoi interessi? Ti ricordo che
        è un impresa e come tale finalizzata
        agli utili, non è il governo o il
        ministero. Infatti, proprio per questo i governi dovrebbero tagliarla fuori il prima possibile non farci i contratti con i nostri soldi....
        • Anonimo scrive:
          Re: Fanno solo i loro interessi

          Infatti, proprio per questo i governi
          dovrebbero tagliarla fuori il prima
          possibile non farci i contratti con i nostri
          soldi....tutte le aziende fanno i loro interessi: allora i governi non dovrebbero etnere alcuna relazione con alcuna azienda?
          • Anonimo scrive:
            Re: Fanno solo i loro interessi
            - Scritto da: Anonimo

            Infatti, proprio per questo i governi

            dovrebbero tagliarla fuori il prima

            possibile non farci i contratti con i
            nostri

            soldi....

            tutte le aziende fanno i loro interessi:
            allora i governi non dovrebbero etnere
            alcuna relazione con alcuna azienda?Quale parte di "posizione di monopolio" non e' chiara?Per tutto il resto qualunque organismo statale e' tenuto a indire una gara pubblica, ma non per i programmi da PC!Saluti...................Enrico (linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: Fanno solo i loro interessi
        - Scritto da: Anonimo
        Perchè la Microsoft dovrebbe
        trascurare i suoi interessi? Ti ricordo che
        è un impresa e come tale finalizzata
        agli utili, non è il governo o il
        ministero. Ma davvero???? E pensa che io credevo che la m$ fosse una azienda non a scopo di lucro.... pensavo che donasse tutto in beneficenza, pensavo che aiutasse il mondo a lavorare in modo migliore, pensavo che facesse dell'ottimo software, e pensavo che bill gates potesse diventare santo....E pensavo di andare in chiesa la domenica, e pregare: "O caro Bill, dona a noi il nostro SP quotidiano......."...... Mi Riprendo!!!! Che brutto sogno che ho fatto, un'incubo!!!(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Fanno solo i loro interessi
      - Scritto da: LordCasco
      Non è certo perchè hanno a
      cuore la sorte degli utonti: ...bè, leggendo quello che scrivi, non gli si può dare torto, a non avere a cuore la tua sorte (in quanto utonto deglno di nota). Con simpatia
      • Anonimo scrive:
        Re: Fanno solo i loro interessi
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: LordCasco

        Non è certo perchè hanno a

        cuore la sorte degli utonti:

        ...bè, leggendo quello che scrivi,
        non gli si può dare torto, a non
        avere a cuore la tua sorte (in quanto utonto
        deglno di nota). Con simpatiama se ho detto che non ho mai preso virus pur usando win, perchè sarei un utonto????ricambio la simpatia
    • Anonimo scrive:
      Re: Fanno solo i loro interessi
  • Anonimo scrive:
    Bella immagine
    Ma che razza di azienda è questa??Prima perdono la faccia con tutti i buchi che giornalmente vengono fuori per i loro sistemi compreso il super pubblicizzato Win2003 e si fanno bucare col sasser da un ragazzino di 18 anni che mette in ginocchio terminali di mezzo mondo.Permettono che vengano creati virus da qualsiasi cerebroleso sia capace di mettere insieme due istruzioni di VBS.Poi vogliono fare i duri e dicono che il loro prossimo sistema "Corno Lungo" spezzerà le ossa a tutti i virus e gli spammer con una sicurezza implementata a livello hardware. Le richieste però di questo nuovo SO sarebbero equivalenti ad un Cray1. Però dopo qualche tempo fanno marcia indietro (e si perchè piratare Corno Lungo sarebbe più difficile).Dicono che il loro obiettivo primario è la sicurezza e permettono che il SP2 si installi anche su copie pirata?? Ma che fenomeni....Ma la serietà dove è finita??A me fanno semplicemente ridere. Però visto che spesso devo lavorare sui loro sistemi mi viene anche da piangere.Senza rancore, spero per la salute mentale di tutti, che affondino al più presto possibile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Bella immagine
      E' evidente che tu Windows lo usi allo stesso livello dei milioni di utonti che hanno preso il sasser, il blaster e i love you...Sanno bene tutti che con un minimo di competenza (cioè facendo clic su "attiva firewall" e non cliccando sulle centinaia di exe che ti arrivano con lo spam...) si elimina una grandissima quantità di worm e virus potenziali, senza nemmeno doversi scaricare delle patch...Smettiamola di dare la colpa a Windows per tutti i virus e i worm che circolano... non è di Microsoft la responsabilità di tutto quello che succede ma di chi è tanto utonto da non saperlo configurare e usare con un minimo di buon senso...
      • Anonimo scrive:
        Re: Bella immagine
        - Scritto da: Anonimo
        E' evidente che tu Windows lo usi allo
        stesso livello dei milioni di utonti che
        hanno preso il sasser, il blaster e i love
        you...
        Sanno bene tutti che con un minimo di
        competenza (cioè facendo clic su
        "attiva firewall" e non cliccando sulle
        centinaia di exe che ti arrivano con lo
        spam...) si elimina una grandissima
        quantità di worm e virus potenziali,
        senza nemmeno doversi scaricare delle
        patch...
        Smettiamola di dare la colpa a Windows per
        tutti i virus e i worm che circolano... non
        è di Microsoft la
        responsabilità di tutto quello che
        succede ma di chi è tanto utonto da
        non saperlo configurare e usare con un
        minimo di buon senso...E vai..... buono il prosciuttone sugli occhi??? Sei per caso un bel dipendente di microzozz italia?E poi fidarsi del "firewall"..... di xp.......Un consiglio, se credi di essere in possesso di un sistema affidabile e sicuro (xp ed exploder insieme.....) allora mi sà che sei uno di quelli che ancora crede alle favolone, tipo la cicogna ed al babbo natale.Auguri, ne hai bisogno :'(Max (linux)
        • Anonimo scrive:
          Re: Bella immagine
          Il firewall di XP va benissimo. Funziona con ispezione degli stati (come iptables). Il difetto, semmai, è che non si possono salvare e replicare le configurazioni, magari via Group Policy (ma SP2 risolverà).Comunque criticate MS che non rende sicuri i sistemi e poi la criticate perchè uccide i concorrenti. SP2 migliorerà la sicurezza e farà fuori un bel po' di concorrenti sul lato personal firewall. Ditemi se è cosa buona o no!
          • Anonimo scrive:
            Re: Bella immagine
            - Scritto da: Anonimo
            Il firewall di XP va benissimo. Funziona con
            ispezione degli stati (come iptables). Il
            difetto, semmai, è che non si possono
            salvare e replicare le configurazioni,
            magari via Group Policy (ma SP2
            risolverà).
            Mi sà che non hai mai configurato e visto funzionare IPTables.... Se continui a fare questi assurdi paragoni tra il "firewall" implementato in xp e l'ottimo codice di IPTables, allora devo ripetermi, ti faccio tanti auguri....... :'((linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: Bella immagine
            - Scritto da: Anonimo
            Il firewall di XP va benissimo. Funziona con
            ispezione degli stati (come iptables). Il
            difetto, semmai, è che non si possono
            salvare e replicare le configurazioni,
            magari via Group Policy (ma SP2
            risolverà).BUAHAHAHAHAHAHAH!!!Ok. La sparata l'hai fatta, e c'hai pure ragione perchè viene sponsorizzato come stateful inspection. Ma DOVE puoi impostare il filtraggio di un singolo stato non si sa...E non OSARE paragonare quella ciofeca di ICS a netfilter. E' talmente ciofeca che non fa egress filtering, e non filtra l'ipv6.

            Comunque criticate MS che non rende sicuri i
            sistemi e poi la criticate perchè
            uccide i concorrenti. SP2 migliorerà
            la sicurezza e farà fuori un bel po'
            di concorrenti sul lato personal firewall.
            Ditemi se è cosa buona o no!Ah, cosa buonissima far fuori un po' di concorrenza, saranno solo 10000 persone che perdono il lavoro, che sarà mai.Peppe
      • Anonimo scrive:
        Re: Bella immagine

        non
        è di Microsoft la
        responsabilità di tutto quello che
        succede ma di chi è tanto utonto da
        non saperlo configurare e usare con un
        minimo di buon senso...ok, allora spiegami come faccio a "configurarlo" per evitare la compatibilità con dos e win16 ed evitare che possano girarci i virus dell'epoca cretacea e comunque di portarmi dietro milioni di righe di codice che non mi servono, o come posso disinstallare exploder o activex o qualsiasi altro componente per evitare che qualche malware sfrutti le sue vulnerabilità?semplice, non posso, devo ricorrese a strumenti che aggirano il problema (chiudere le porte con un firewall, setacciare costantemente il fs con un av). quindi mi tengo fondamentalmente il problema e il peso di tutti i componenti e ci metto in mezzo altri strumenti (che possono, oltretutto, avere i loro problemi) per proteggere il sistema.O come faccio a stare tranquillo a dare in mano ad un utente una macchina non come administrator se la stessa M$ ammette che certe applicazioni non funzionano in modo corretto?La colpa non è tutta di M$, sono i produttori di sw a lavorare in un certo modo incancrenito da anni senza nemmeno porsi il problema della sicurezza e creando noie a non finire a M$ con assurde richieste di retrocompatibilità (non c'è mai stato un netto taglio col passato e purtroppo il passato con cui mantenere i rapporti in questo caso non è un *x modulare e multiutente dagli albori, ma il dos che era un sistema raffazzonato per hobbisti per personal con un singolo utente) e di assoluta standardizzazione del sistema che finisce per richiedere ripieghi come il dll hell ed i registri che sono stati riconosciuti come dei nag mostrusi ormai anche dalla stessa M$.CMQ lo strumento che ci danno in mano per esigenze di massificazione NON consente di risolvere alla radice molti problemi nè consente di prevenirli limitando al minimo i componenti del sistema, cosa basilare in qualunque gestione della di sicurezza, in compenso si presenta altamente standardizzato per facilitare gli attacchi.Quindi la sicurezza non può essere che metterci qualcosa (fw, antivirus, antispyware, IDS...) in mezzo tra questo sistema ed il mondo quindi accollarsi il rischio di vulnerabilità di più componenti ancora, il che è demenziale.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bella immagine

        com'è che mediamente gli utenti
        Windows fanno scappar da piangere?a me non sembra che sia così, in ogni caso devi considerare che windows è utilizzato dal 90% delle persone ed è ovvio che tra queste ci possano essere degli incapaci come degli esperti; linux è un sistema che presuppone uno studio più approfondito ed è per questo che le competenze medie sono più elevate, se non sei competente o non hai voglia di studiarti un so, con linux fai poca strada; quanto al mac se mi permetti non sono gli utenti a saperne di più, ma è l'ottimo software che li mette al riparo dai problemi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bella immagine

        Smettiamola di dare la colpa a Windows per
        tutti i virus e i worm che circolano... non
        è di Microsoft la
        responsabilità di tutto quello che
        succede ma di chi è tanto utonto da
        non saperlo configurare e usare con un
        minimo di buon senso...Caro amico, è il sistema operativo che non deve permettere agli utonti di fare dei danni. E' sempre il sistema operativo che senza certi bei bug non permetterebbe ad un ragazzino di scrivere worm o fare attacchi ai computer di mezzo mondo. Quando capirai questo sarai sulla buona strada.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bella immagine

        non
        è di Microsoft la
        responsabilità di tutto quello che
        succede ma di chi è tanto utonto da
        non saperlo configurare e usare con un
        minimo di buon senso...eh si, perchè invece è colpa dell'utonto se la microsoft lascia buchi cosi idioti da consentire a neanche ventenni di mettere in ginocchio mezzo pianeta con due byte mal scritti...ma per piacere va...è colpa dell'utente fin quando può metterci rimedio, ma se il problema è del sistema, che colpa ne ha l'utente?posso mettere decine di antivirus e migliaia di firewall, ma se l'ultima versione di wmp20.0 con drm600.0 e cazzatelle varie ha un buco grosso come l'arco di trionfo...e lo dice uno che spera con l'aiuto del lug della sua città di imparare presto a usare linux
        • peppe2 scrive:
          Re: Bella immagine

          eh si, perchè invece è colpa
          dell'utonto se la microsoft lascia buchi
          cosi idioti da consentire a neanche ventenni
          di mettere in ginocchio mezzo pianeta con
          due byte mal scritti...La microsoft fa software la cui qualità è pessima. E questo si sa. Ma... non siamo forse in libero mercato dove puoi scegliere liberamente il software da usare? se sei scontento del servizio, rivolgiti altrove ... !
          è colpa dell'utente fin quando
          può metterci rimedio, ma se il
          problema è del sistema, che colpa ne
          ha l'utente?Che non ha aggiornato con una patch disponibile da settimane, quando il Sans e il CERT dicevano "Attenzione! Patchate subito! Potrebbe uscire un altro worm!"?
          posso mettere decine di antivirus e migliaia
          di firewall, ma se l'ultima versione di
          wmp20.0 con drm600.0 e cazzatelle varie ha
          un buco grosso come l'arco di trionfo...... e non installi le patch ...
          e lo dice uno che spera con l'aiuto del lug
          della sua città di imparare presto a
          usare linuxLo spero per te :-)Peppe
    • Anonimo scrive:
      Re: Bella immagine

      Dicono che il loro obiettivo primario
      è la sicurezza e permettono che il
      SP2 si installi anche su copie pirata?? Ma
      che fenomeni....

      Ma la serietà dove è finita??quando le copie pirata sono 8 su 10 serietà è permettere a tutti l'aggiornamento, stupido sarebbe impedirlo (che senso ha lasciare copiare il so e poi bloccare gli update?) perché aumenterebbe le possibilità che un pc possa infettare gli altri.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bella immagine

        quando le copie pirata sono 8 su 10
        serietà è permettere a tutti
        l'aggiornamento, stupido sarebbe impedirlo
        (che senso ha lasciare copiare il so e poi
        bloccare gli update?) perché
        aumenterebbe le possibilità che un pc
        possa infettare gli altri.In effetti loro un certo sistema di protezione (banale e craccabile) l'hanno messo in piedi quindi senza attivazione o crack WinXP non si installa. Però ammettere spudoratamente che il loro SP2 gira anche sulle copie piratate è proprio avallare ufficialmente la pirateria e tutte le organizzazione criminali che ci vivono sora. Vergogna.
    • Anonimo scrive:
      Re: Bella immagine
      - Scritto da: Anonimo
      Ma che razza di azienda è questa??

      Prima perdono la faccia con tutti i buchi
      che giornalmente vengono fuori per i loro
      sistemi compreso il super pubblicizzato
      Win2003 e si fanno bucare col sasser da un
      ragazzino di 18 anni che mette in ginocchio
      terminali di mezzo mondo.

      Ma la serietà dove è finita??

      A me fanno semplicemente ridere. Però
      visto che spesso devo lavorare sui loro
      sistemi mi viene anche da piangere.

      Senza rancore, spero per la salute mentale
      di tutti, che affondino al più presto
      possibile.Sono pienamente daccordo! Spero che escano sempre più worm e virus per questo schifo di sistema (ops.... chiamare sistema xp è troppo, forse è più consono chiamarlo gioco per bambini al di sotto dei 10 anni), e mi auguro che la gente capirà che il male è m$ e bill's family.Spero che quei mangiasoldi affondino presto nella loro merXX!!!!! :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Bella immagine

        Sono pienamente daccordo! Spero che escano
        sempre più worm e virus per questo
        schifo di sistema (ops.... chiamare sistema
        xp è troppo, forse è
        più consono chiamarlo gioco per
        bambini al di sotto dei 10 anni), e mi
        auguro che la gente capirà che il
        male è m$ e bill's family.
        Spero che quei mangiasoldi affondino presto
        nella loro merXX!!!!!

        :@(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: Bella immagine

      Ma la serietà dove è finita??

      A me fanno semplicemente ridere. Però
      visto che spesso devo lavorare sui loro
      sistemi mi viene anche da piangere.Devi? Ma la TUA serietà dove è finita.Rifiuta decisamente di lavorarci... o nienteniente tiri anche te a tirar su la grana?;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Bella immagine
        Hai capito male: io 'devo' perchè nella mia azienda i sistemi M$ c'erano da tempo e io li devo amministrare, insieme ai sistemi seri Linux che ho introdotto io a fatica. Io non vendo soluzioni e non guadagno proprio niente sia da Linux sia da Microsoft.
        • Anonimo scrive:
          Re: Bella immagine
          - Scritto da: Anonimo
          Hai capito male: io 'devo' perchè
          nella mia azienda i sistemi M$ c'erano da
          tempo e io li devo amministrare, insieme ai
          sistemi seri Linux che ho introdotto io a
          fatica. Io non vendo soluzioni e non
          guadagno proprio niente sia da Linux sia da
          Microsoft.Le aziende, come i SO, si può cambiare lavoro se non si condividono le scelte aziendali...oci si può adattare, ma poi non parliamo di serietà che non vale solo per chi fa comodo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bella immagine
        - Scritto da: Anonimo


        Ma la serietà dove è
        finita??



        A me fanno semplicemente ridere.
        Però

        visto che spesso devo lavorare sui loro

        sistemi mi viene anche da piangere.
        Devi? Ma la TUA serietà dove è
        finita.
        Rifiuta decisamente di lavorarci... o niente
        niente tiri anche te a tirar su la grana?;)Beh se è per questo si può far grana anche con Linux:8)se un Utonto deve essere messo in condizioni di non arrecare danni in rete la configurazione minima del suo sistema dovrebbe essere:PC con Linux server totalmente blindato che funziona da Firewall, antispam, proxi e altre configurazioni similari,un PC con un Win$ XX (qualunque numero va bene) che si collega al server Linux con Lan privata per uscire su internet (mi raccomando nessuna connessione diretta verso l'sterno!! ;));Considerando che l'Utonto medio non sa neanche da che parte si comincia se manca l'icona IE....gli interventi sarebbero migliaia!!!(e i guadagni assicurati.......:):|)
    • Anonimo scrive:
      Re: Bella immagine
      uffa che palle sempre le solite storie... micrsoft questo, microsoft quello, microsoft su e microsoft giù....installatevi un bel firewall, un bell' antivirus se avete tutti sti problemi con winXP.....se volete saperlo da quando ho fatto gli ultimi aggiornamenti devo dire ke il sistema è diventato molto stabile (almeno il mio), e sto riuscendo a fare a meno anke dell'antivirus...
  • aenigma scrive:
    La pirateria...
    ... gli fa comodo, e molto anche, se non ci fosse la pirateria il loro windoze non si sarebbe mai diffuso cosi tanto, e non avrebbero mai conquistato una fetta di mercato cosi grande. DDunque meglio avere qualche copia in piu di windoze in giro, non importa poi tanto se copiata o no.
    • carobeppe scrive:
      Re: La pirateria...
      - Scritto da: aenigma
      ... gli fa comodo, e molto anche, se non ci
      fosse la pirateria il loro windoze non si
      sarebbe mai diffuso cosi tanto, e non
      avrebbero mai conquistato una fetta di
      mercato cosi grande. D

      Dunque meglio avere qualche copia in piu di
      windoze in giro, non importa poi tanto se
      copiata o no.tanto poi quelli che comprano il pc di marca (non assemblato) sono costretti a pagarsi anche xp in versione oem... in fin dei conti i piratatori di windows sono giusto quelli che si intendono un po' di PC e si montano il pc da soli (un novellino di solito va a comprare il fujistsu siemens, lasciando perdere quelli senza marca e non sapendo che sono proprio i migliori gli assemblati...)
  • Anonimo scrive:
    ma SP2 conterrà SP1?
    vorrei sapere se SP2 contiene SP1, così bsta scaricare quello.a parte che a me XP non piace, preferisco di molto win2000
    • Anonimo scrive:
      Re: ma SP2 conterrà SP1?

      vorrei sapere se SP2 contiene SP1,
      così bsta scaricare quello.i sp m$ sono sempre stati cumulativi, ciascuno contiene anche il precedente, quindi anche il sp2 sovrebbe contenere tutto il sp1.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma SP2 conterrà SP1?
        - Scritto da: Anonimo

        vorrei sapere se SP2 contiene SP1,

        così bsta scaricare quello.
        i sp m$ sono sempre stati cumulativi,
        ciascuno contiene anche il precedente,
        quindi anche il sp2 sovrebbe contenere tutto
        il sp1.Quindi il sp9 dovendo contenere tutti i precedenti chissa' quanti GB occupera'... :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: ma SP2 conterrà SP1?

          Quindi il sp9 dovendo contenere tutti i
          precedenti chissa' quanti GB occupera'...
          :)non è affatto detto, un sp contiene aggiornamenti ai file di sistema quindi se patcho un file e pacchettizzo l'aggiormento mettendo su tutto quanto il file i nei successivi aggiornamenti faccio sempre così gli aggiornamenti finiscono per occupare più o meno sempre lo stessio spazio a meno che il pool di file da patchare non aumenti, quindi la dimensione del sp tenderà al massimo ad essere circa quello di tutto il sistema.ma per assurdo se nel sp8 ho pacchettizzato bovinamente tutti i file da updatare e nel sp9 ho raccolto gli stessi aggiornamenti + il doppio di nuovi ma ho creato un installer più compresso o che riesce a updatare alcuni file senza doverli contenere in toto l'sp9 può essere anche molto più piccolo dell'sp8.
        • Anonimo scrive:
          Re: ma SP2 conterrà SP1?


          Quindi il sp9 dovendo contenere tutti i
          precedenti chissa' quanti GB occupera'...
          :)il solito troll di turno....
    • Presid. Scrocco scrive:
      Re: ma SP2 conterrà SP1?
      Di sicuro conterrà tutte quelle schifezze relative al DRM, cioè protezioni anticopia, antiriproduzione, anti uso del tuo computer. :(Per la prima volta ho deciso di non installare un service pack. Mi terrò l'SP1. ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: ma SP2 conterrà SP1?
        - Scritto da: Presid. Scrocco
        Di sicuro conterrà tutte quelle
        schifezze relative al DRM, cioè
        protezioni anticopia, antiriproduzione, anti
        uso del tuo computer. :(sono interessato ad approfondire questa questione, mi potresti dare un link dove si afferma la presenza di queste "cosine" nel sp2?
        • Anonimo scrive:
          Re: ma SP2 conterrà SP1?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Presid. Scrocco

          Di sicuro conterrà tutte quelle

          schifezze relative al DRM, cioè

          protezioni anticopia, antiriproduzione,
          anti

          uso del tuo computer. :(

          sono interessato ad approfondire questa
          questione, mi potresti dare un link dove si
          afferma la presenza di queste "cosine" nel
          sp2?anke io voglio saperlo..... dai su, fai il bravo, dacci questo link.. vogliamo vedere anke noi
          • carobeppe scrive:
            Re: ma SP2 conterrà SP1?

            anke io voglio saperlo..... dai su, fai il
            bravo, dacci questo link.. vogliamo vedere
            anke noi(apple)OLLELLEEEE... OLLALLAAAA... FACCELO VEDEEEE... VIENILO A POSTAAAAAR!
          • Anonimo scrive:
            Re: ma SP2 conterrà SP1?
            http://iamnotageek.com/articles.php?aid=11&page=1&topic=Windows_XP_SP2_Full_Previewalk
  • Anonimo scrive:
    040 1234567
    Complimenti ragazzi di Redmond, quando il gioco si fa duro avete sempre la soluzione vincente per concorrere "onestamente"!
    • Anonimo scrive:
      Re: 040 1234567
      strano, nessun wintroll o dipendente M$ ha ancora risposto...
      • Anonimo scrive:
        Re: 040 1234567
        - Scritto da: Anonimo
        strano, nessun wintroll o dipendente M$ ha
        ancora risposto...mi spiegate cosa sarebbe questo codice!non riesco proprio a capire, sarà che uso un S.O. che non abbisogna di codici:-)ciaoigor
  • maciste scrive:
    Mi sembra corretto
    Fermo restando che la copia e l'utilizzo di software copiato è illegale, mi sembra una scelta corretta quella di rendere installabile il SP2 anche su sistemi non regolarmente licenziati. E' necessario prendere atto della realtà, moltissime copie, probabilmente la maggioranza sepcialmente nelle case, sono pirata, ma funzionanti in tutto e per tutto, quindi precludere l'aggiornamento ad un simile parco macchine significherebbe rendersi complici di una diffusa insicurezza. Tutto questo fino alla prossima vulnerabilità.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sembra corretto
      No, significa favorire la pirateria, favorire la diffusione di copie pirata per fidelizzare gli utenti. Significa essere una azienda poco seria che fa concorrenza scorretta, una azienda che vive delle tasse obbligatorie pagate da tutte le persone al mondo che acquistano un qualsiasi PC. Salvo poi criminalizzare chi fa copie di un CD audio....
      • maciste scrive:
        Re: Mi sembra corretto
        - Scritto da: Anonimo
        No, significa favorire la pirateria,
        favorire la diffusione di copie pirata per
        fidelizzare gli utenti.
        Significa essere una
        azienda poco seria che fa concorrenza
        scorretta, una azienda che vive delle tasse
        obbligatorie pagate da tutte le persone al
        mondo che acquistano un qualsiasi PC. Salvo
        poi criminalizzare chi fa copie di un CD
        audio....Tutto questo può anche essere vero, ma c'entra poco col discorso sicurezza ; un computer non patchato è un computer che potenzialmente può fare da untore per tutti gli altri prolungando all'infinito la diffusione di virus che altresì potrebbero essere debellati in pochi giorni; se guardiamo in faccia alla realtà sappiamo che giusta o non giusta la pirateria esiste ed allora che facciamo? Inibiamo l'installazione del SP2 per lasciare tutti i pc vulnerabili? Questa non mi sembra un azione utile alla comunità. Probabilmente, senza polemizzare troppo, se la MS avesse inibito l'installazione del SP2 su copie pirata, ora ci sarebbero decine di post nei quali la MS verrebbe accusata di favorire la diffusione dei virus impedendo gli aggiornamenti...
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sembra corretto
        - Scritto da: Anonimo
        No, significa favorire la pirateria,
        favorire la diffusione di copie pirata per
        fidelizzare gli utenti. Significa essere una
        azienda poco seria che fa concorrenza
        scorretta, una azienda che vive delle tasse
        obbligatorie pagate da tutte le persone al
        mondo che acquistano un qualsiasi PC. Salvo
        poi criminalizzare chi fa copie di un CD
        audio....Intanto, più macchine rimangono non-patchate e peggio è per tutti. Io sono utente fastweb, e per 3 settimane è stata quasi impossibile la navigazione per via del traffico di rete causato da PC non patchati contro agobot e similari.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi sembra corretto
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          No, significa favorire la pirateria,

          favorire la diffusione di copie pirata
          per

          fidelizzare gli utenti. Significa
          essere una

          azienda poco seria che fa concorrenza

          scorretta, una azienda che vive delle
          tasse

          obbligatorie pagate da tutte le persone
          al

          mondo che acquistano un qualsiasi PC.
          Salvo

          poi criminalizzare chi fa copie di un CD

          audio....

          Intanto, più macchine rimangono
          non-patchate e peggio è per tutti. Io
          sono utente fastweb, e per 3 settimane
          è stata quasi impossibile la
          navigazione per via del traffico di rete
          causato da PC non patchati contro agobot e
          similari. Rispondo ad entrambi:CAZZATEquando vi rubano il cellulare se volessero potrebbe essere messo in black list in modo tale che non sia possibile usarlo, se le case lo facessero forse smetterebbero di rubarli i cellulari!se MS bloccasse l'accesso a internet di tutti i pc con win piratato e impedisse loro di patcharlo tutta internet starebbe molto meglio e la gente che fa la furba per una volta nella vita lo prenderebbe nel bocciolo al posto di quelli che seguono le regole e lo prendono nel bocciolo un giorno si e l'altro pure:-(ciaoigor
          • maciste scrive:
            Re: Mi sembra corretto

            Rispondo ad entrambi:
            CAZZATE
            quando vi rubano il cellulare se volessero
            potrebbe essere messo in black list in modo
            tale che non sia possibile usarlo, se le
            case lo facessero forse smetterebbero di
            rubarli i cellulari!lo fanno, puoi bloccare sia la sim che il telefono.
            se MS bloccasse l'accesso a internet di
            tutti i pc con win piratato e impedisse loro
            di patcharlo tutta internet starebbe molto
            meglionon capisco le ragioni tecniche per cui la rete starebbe meglio, ma appunto sarebbe opportuno impedire alla radice l'utilizzo di un so piratato, ma dacché oggi lo si può utilizzare, perché bloccare gli aggiornamenti? se mi parli delle mancate protezioni delle copie di windows non solo sei ot ma ti occupi di un problema che è solo di MS e non tuo...se MS non vuole proteggere i propri software (visto che è l'unica che ci perde eventualmente...) a te cosa importa?
          • peppe2 scrive:
            Re: Mi sembra corretto


            lo fanno, puoi bloccare sia la sim che il
            telefono.
            Ma le blacklist non sono condivise all'estero...

            non capisco le ragioni tecniche per cui la
            rete starebbe meglio,Niente sasser/blaster/slapper ti basta?
            ma appunto sarebbe
            opportuno impedire alla radice l'utilizzo di
            un so piratato, ma dacché oggi lo si
            può utilizzare, perché
            bloccare gli aggiornamenti? Perchè non hai pagato la licenza?
            se mi parli
            delle mancate protezioni delle copie di
            windows non solo sei ot ma ti occupi di un
            problema che è solo di MS e non
            tuo...se MS non vuole proteggere i propri
            software (visto che è l'unica che ci
            perde eventualmente...) a te cosa importa?Che quei bastardi rallentano anche la MIA connessione. Meglio che non si connettano.---Peppe
          • maciste scrive:
            Re: Mi sembra corretto


            non capisco le ragioni tecniche per cui
            la

            rete starebbe meglio,

            Niente sasser/blaster/slapper ti basta?no, in quanto colpiscono qualunque pc che non sia patchato indipendentemente dall'autenticità della copia.

            ma appunto sarebbe

            opportuno impedire alla radice
            l'utilizzo di

            un so piratato, ma dacché oggi
            lo si

            può utilizzare, perché

            bloccare gli aggiornamenti?

            Perchè non hai pagato la licenza?certo, quindi se uno non paga la licenza, io che ne ho due devo essere a rischio virus?

            se mi parli

            delle mancate protezioni delle copie di

            windows non solo sei ot ma ti occupi di
            un

            problema che è solo di MS e non

            tuo...se MS non vuole proteggere i
            propri

            software (visto che è l'unica
            che ci

            perde eventualmente...) a te cosa
            importa?

            Che quei bastardi rallentano anche la MIA
            connessione. Meglio che non si connettano.vabbé, qui ti commenti da solo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra corretto
            - Scritto da: maciste



            non capisco le ragioni tecniche
            per cui

            la


            rete starebbe meglio,



            Niente sasser/blaster/slapper ti basta?

            no, in quanto colpiscono qualunque pc che
            non sia patchato indipendentemente
            dall'autenticità della copia.se a un pc senza licenza viene impedita la navigazione mi spieghi come possano circolare questi worm?



            ma appunto sarebbe


            opportuno impedire alla radice

            l'utilizzo di


            un so piratato, ma dacché
            oggi

            lo si


            può utilizzare,
            perché


            bloccare gli aggiornamenti?



            Perchè non hai pagato la licenza?

            certo, quindi se uno non paga la licenza, io
            che ne ho due devo essere a rischio virus?
            hai due di cosa?


            se mi parli


            delle mancate protezioni delle
            copie di


            windows non solo sei ot ma ti
            occupi di

            un


            problema che è solo di MS e
            non


            tuo...se MS non vuole proteggere i

            propri


            software (visto che è
            l'unica

            che ci


            perde eventualmente...) a te cosa

            importa?



            Che quei bastardi rallentano anche la
            MIA

            connessione. Meglio che non si
            connettano.

            vabbé, qui ti commenti da solo...però ha ragione
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra corretto
            - Scritto da: maciste


            Rispondo ad entrambi:

            CAZZATE

            quando vi rubano il cellulare se
            volessero

            potrebbe essere messo in black list in
            modo

            tale che non sia possibile usarlo, se le

            case lo facessero forse smetterebbero di

            rubarli i cellulari!

            lo fanno, puoi bloccare sia la sim che il
            telefono.per la sim sono certo per il blococ IMEi del telefono avrei dei forti dubbi!

            se MS bloccasse l'accesso a internet di

            tutti i pc con win piratato e impedisse
            loro

            di patcharlo tutta internet starebbe
            molto

            meglio

            non capisco le ragioni tecniche per cui la
            rete starebbe meglio, ma appunto sarebbe
            opportuno impedire alla radice l'utilizzo di
            un so piratato,la rete starebbe meglio perché ci sarebbero meno Windows in giro e quelli che ci sarebbero sarebbero ben più sicuri e patchati con tutto ciò che consegue
            ma dacché oggi lo si
            può utilizzare, perché
            bloccare gli aggiornamenti? se mi parli
            delle mancate protezioni delle copie di
            windows non solo sei ot ma ti occupi di un
            problema che è solo di MS e non
            tuo...se MS non vuole proteggere i propri
            software (visto che è l'unica che ci
            perde eventualmente...) a te cosa importa?a me non importa nulla anche perché il mio sistema operativo me lo hanno dato con la macchina che ho comprato, è basato su Unix ed ha la miglior interfaccia grafica mai progettata:-)si fa per parlare e per portare la propria esperienza e le proprie idee al vasto pubblico, anche perché se continuiamo così andiamo male :-(ciaoigor
          • maciste scrive:
            Re: Mi sembra corretto


            lo fanno, puoi bloccare sia la sim che
            il

            telefono.

            per la sim sono certo per il blococ IMEi del
            telefono avrei dei forti dubbi!quando mi hanno rubato il mio ho bloccato la sim, non il telefono ma molti miei conoscenti al tempo mi suggerirono di farlo, segno che è possibile, tuttavia la sicurezza non ce l'ho...


            se MS bloccasse l'accesso a
            internet di


            tutti i pc con win piratato e
            impedisse

            loro


            di patcharlo tutta internet
            starebbe

            molto


            meglio



            non capisco le ragioni tecniche per cui
            la

            rete starebbe meglio, ma appunto sarebbe

            opportuno impedire alla radice
            l'utilizzo di

            un so piratato,

            la rete starebbe meglio perché ci
            sarebbero meno Windows in giro e quelli che
            ci sarebbero sarebbero ben più sicuri
            e patchati con tutto ciò che conseguesi, ma dacché windows è copiabile in giro ce ne sono moltissimi non trovi che si meglio patcharli tutti? qui non staimo parlando consentire la COPIA di windows, ma di consentire l'update su sistemi copiati che è una cosa decisamente differente; non possiamo ragionare su come il mondo dovrebbe essere ma su come il mondo è adesso...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra corretto
            - Scritto da: Anonimo
            se MS bloccasse l'accesso a internet di
            tutti i pc con win piratato e impedisse loroMS che blocca che cosa ? ma CHI SONO per poter bloccare un'accesso ad internet quindi ad un servizio di un isp che non e' di loro proprieta' ?Le copie pirata non dovevano funzionare ed attivarsi, cosi' avevano sventolaro all'uscita di Xp. Invece si attivano e funzionano, sono solo dei pagliacci a LORO dovrebbero bloccare l'accesso al mercato :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra corretto
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            se MS bloccasse l'accesso a internet di

            tutti i pc con win piratato e impedisse
            loro

            MS che blocca che cosa ? ma CHI SONO per
            poter bloccare un'accesso ad internet quindi
            ad un servizio di un isp che non e' di loro
            proprieta' ?non è questo ciò che ho detto:-)
            Le copie pirata non dovevano funzionare ed
            attivarsi, cosi' avevano sventolaro
            all'uscita di Xp. Invece si attivano e
            funzionano, sono solo dei pagliacci a LORO
            dovrebbero bloccare l'accesso al mercato :)infatti avrei sperato che Xp si bloccasse impallando definitivamente il computer fino a quando non dovesse essere formattato tutto, aprendo altre vie ed altri S.O. al povero utente ignaro!invece se ne sbattono e ci marciano sopra come hanno sempre fatto:-(ciaoigor
          • peppe2 scrive:
            Re: Mi sembra corretto
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            se MS bloccasse l'accesso a internet di

            tutti i pc con win piratato e impedisse
            loro

            MS che blocca che cosa ? ma CHI SONO per
            poter bloccare un'accesso ad internet quindi
            ad un servizio di un isp che non e' di loro
            proprieta' ?Sono i detentori di un OS che tu stai utilizzando illeggittimamente. A internet puoi sempre accederci pagando la licenza per quell'OS, o usandone un altro.
            Le copie pirata non dovevano funzionare ed
            attivarsi, cosi' avevano sventolaro
            all'uscita di Xp. Invece si attivano e
            funzionano, sono solo dei pagliacci a LORO
            dovrebbero bloccare l'accesso al mercato :)Le crack sono sempre esistite. Avrebbero potuto fare in modo che comunque ogni OS guardasse sempre e comunque le patch dal sito ms se c'era una connessione a internet disponibile. Se l'utente non aggiornava entro 7 giorni, gli si bloccava la connessione fino a quando non avrebbe patchato manualmente (== scaricandosi la patch singola a manina e mettendola). ---Peppe
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi sembra corretto

            Le crack sono sempre esistite. Avrebbero
            potuto fare in modo che comunque ogni OS
            guardasse sempre e comunque le patch dal
            sito ms se c'era una connessione a internet
            disponibile. Se l'utente non aggiornava
            entro 7 giorni, gli si bloccava la
            connessione fino a quando non avrebbe
            patchato manualmente (== scaricandosi la
            patch singola a manina e mettendola).

            ---
            PeppeCosì chi si connette con un 56k per 5 minuti al giorno... o scarica 200mb di sp & C. oppure smette di leggere la posta e aggiornare il suo blog.Conosco tanta gente anziana che il pc lo utilizza solo per questo...Non mi sembra la soluzione migliore, prova a formularne un'altra, magari sarò d'accordo...
          • peppe2 scrive:
            Re: Mi sembra corretto

            Così chi si connette con un 56k per 5
            minuti al giorno... o scarica 200mb di sp &
            C. oppure smette di leggere la posta e
            aggiornare il suo blog.Non c'è bisogno di un computer per far questo. Esistono degli scatolotti, li attacchi alla televisione, e hanno tutto il necessario per navigare, per l'email, per giocare e per vedere i dvd. E per loro natura non sono infettabili in quanto di solito basati su linux.
            Conosco tanta gente anziana che il pc lo
            utilizza solo per questo...Il pc non fa per loro. A che gli serve?
            Non mi sembra la soluzione migliore, prova a
            formularne un'altra, magari sarò
            d'accordo...E' l'unica soluzione. Un pc deve usarlo solo chi ne ha reale necessità. Quasi tutti sembrano avere questa necessità impellente di usare un pc indipendentemente da quello di cui hanno *veramente* bisogno. E questa è una stronzata messaci in testa dai markettari, che ci hanno anche insegnato a non aggiornare. Se al 99% delle persone che dici tu serve solo videoscrittura + web + email, ci sono scatolotti preconfezionati pronti per l'uso (HINT linux su ps2). Altrimenti se devo tenere dei babbioni con un revolver in mano, preferisco che il revolver sia caricato a salve.Peppe
  • Anonimo scrive:
    hanno ragione a copiare....
    Eh si, copiate copiate, tanto ci sono i fessi che mantengono microsoft e tutti i mangiastipendio che ha al soldo. da una parte microsoft fa la voce grossa, la BSA, gli arresti e tutto il resto... poi fornisce aggiornamenti gratuiti a tutti e pretende pure che poi quei pochi installatori onesti installino software originale (da tener presente che un pc con windows originale costa non poche centinaia di euro in più rispetto a un pc "senza software"). Il fatto di fare bella figura con la comunità internazionale (e chi è?) nonchè il fatto che i PC vulnerabili sarebbero una minaccia per l'intera rete non giustifica questa beffa ai danni di coloro che mantengono la microsoft stessa ovvero I SUOI VERI CLIENTI quelli che comprano i suoi software, non per essere stupidi o per fare la carità, ma per onestà. In effetti la M$ dovrebbe bloccare l'accesso alla rete da parte delle copie dei suoi SO non patchati. Di questi tempi si accettano tanti soprusi alla privacy, non da ultimo quello della telesorveglianza, perchè non inserire nel codice di windows dei moduli che bloccano l'accesso alla rete alle copie illegali? ma è ovvio, perchè m$ stessa ha tratto e trae vantaggio dalla copiatura illegale dei suoi software... del resto è noto che Windows XP (che è protetto) è meno diffuso di Win2000 o Win98, quindi COPIATE GENTE COPIATE
    • Anonimo scrive:
      Re: hanno ragione a copiare....
      rosik lol
    • MemoRemigi scrive:
      Re: hanno ragione a copiare....
      Secondo me è tutta colpa di Berlusconi...
    • Anonimo scrive:
      Re: hanno ragione a copiare....
      - Scritto da: Anonimo
      Eh si, copiate copiate, tanto ci sono i
      fessi che mantengono microsoft e tutti i
      mangiastipendio che ha al soldo. da una
      parte microsoft fa la voce grossa, la BSA,
      gli arresti e tutto il resto... poi fornisce
      aggiornamenti gratuiti a tutti e pretende
      pure che poi quei pochi installatori onesti
      installino software originale (da tener
      presente che un pc con windows originale
      costa non poche centinaia di euro in
      più rispetto a un pc "senza
      software"). Il fatto di fare bella figura
      con la comunità internazionale (e chi
      è?) nonchè il fatto che i PC
      vulnerabili sarebbero una minaccia per
      l'intera rete non giustifica questa beffa ai
      danni di coloro che mantengono la microsoft
      stessa ovvero I SUOI VERI CLIENTI quelli che
      comprano i suoi software, non per essere
      stupidi o per fare la carità, ma per
      onestà. In effetti la M$ dovrebbe
      bloccare l'accesso alla rete da parte delle
      copie dei suoi SO non patchati. Di questi
      tempi si accettano tanti soprusi alla
      privacy, non da ultimo quello della
      telesorveglianza, perchè non inserire
      nel codice di windows dei moduli che
      bloccano l'accesso alla rete alle copie
      illegali? ma è ovvio, perchè
      m$ stessa ha tratto e trae vantaggio dalla
      copiatura illegale dei suoi software... del
      resto è noto che Windows XP (che
      è protetto) è meno diffuso di
      Win2000 o Win98, quindi COPIATE GENTE
      COPIATEnn hai tutti i torti ma anche se hai scritto in maniera ironica la tua è istigazione a delinquere.
  • Anonimo scrive:
    Bel modo di rigirare la cosa ...
    La storia è un pò diversa :D ...La MS ci tiene che il suo software sia copiabile, perchè proprio grazie a questo fatto la sua diffusione è ai livelli attuali. :)Poche storie ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
      - Scritto da: Anonimo
      La storia è un pò diversa :D
      ...
      La MS ci tiene che il suo software sia
      copiabile, perchè proprio grazie a
      questo fatto la sua diffusione è ai
      livelli attuali. :)
      Poche storie ;)forse come detto da qualcun'altro in un altro sito "devono" "regalarlo" anche ai "pirati" perché altrimenti se non lo facessero ci sarebbero molte più copie bucate rispetto alle copie patchate e alla fine non servirebbe a nulla averlo rilasciato :-(se questa cosa dovesse essere vera sarebbe ancora peggio di quello che è già:-(ciaoigor
      • Terra2 scrive:
        Re: Bel modo di rigirare la cosa ...

        forse come detto da qualcun'altro in un
        altro sito "devono" "regalarlo" anche ai
        "pirati" perché altrimenti se non lo
        facessero ci sarebbero molte più
        copie bucate rispetto alle copie patchatesi saranno accorti forse che quelli che l'hanno afuto "a zanza" sono gli unici fessi che effettuano gli aggiornamenti? :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
          - Scritto da: Terra2

          si saranno accorti forse che quelli che
          l'hanno afuto "a zanza" sono gli unici fessi
          che effettuano gli aggiornamenti? :)Ma da quando in qua aggiornare il S.O. è da fessi?
        • Anonimo scrive:
          Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
          - Scritto da: Terra2


          forse come detto da qualcun'altro in un

          altro sito "devono" "regalarlo" anche ai

          "pirati" perché altrimenti se
          non lo

          facessero ci sarebbero molte più

          copie bucate rispetto alle copie
          patchate

          si saranno accorti forse che quelli che
          l'hanno afuto "a zanza" sono gli unici fessi
          che effettuano gli aggiornamenti? :)qui l'unico fesso sei tu!
    • Anonimo scrive:
      Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
      Ci sono anche SO liberamente copiabili che fanno cilecca;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
        - Scritto da: Anonimo
        Ci sono anche SO liberamente copiabili che
        fanno cilecca;)tipo linux.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
      - Scritto da: Anonimo
      La storia è un pò diversa :D
      ...
      La MS ci tiene che il suo software sia
      copiabile, perchè proprio grazie a
      questo fatto la sua diffusione è ai
      livelli attuali. :)
      Poche storie ;)Se secondo te la diffusione di un OS è proporzionale alla sua "copiabilità", come mai linux, che è molto più "copiabile" di windows, è come un pinguino nel deserto per il mercato desktop? eh eh spero ti sia reso conto che qui le storie le racconti tu :Dsiamo alle solite: se microsoft renderà SP2 non installabile sulle versioni pirata, gli tireranno le pietre; se lo renderà liberaente installabile, gli tireranno le pietre comunque :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        La storia è un pò diversa
        :D

        ...

        La MS ci tiene che il suo software sia

        copiabile, perchè proprio grazie
        a

        questo fatto la sua diffusione è
        ai

        livelli attuali. :)

        Poche storie ;)

        Se secondo te la diffusione di un OS
        è proporzionale alla sua
        "copiabilità", come mai linux, che
        è molto più "copiabile" di
        windows, è come un pinguino nel
        deserto per il mercato desktop? eh eh spero
        ti sia reso conto che qui le storie le
        racconti tu :D

        siamo alle solite: se microsoft
        renderà SP2 non installabile sulle
        versioni pirata, gli tireranno le pietre; se
        lo renderà liberaente installabile,
        gli tireranno le pietre comunque :Dnon è proprio vero una bella cippa di niente!questo è un ragionamento all'italiana :-(costruisco una casa e poi chiede il condono tanto prima o poi me lo danno!bisognerebbe che veramente MS smettesse di supportare le copie piratate del suo software e allora si che vedremmo la vera concorrenza!quanti di quelli che usano Windows ad ufo se fossero impossibilitati ad aggiornare un sistema operativo (pieno di buchi come un colabrodo) lo terrebbero in quella maniera?lo cambierebbero?lo pagherebbero?la risposta non ce l'ho ma sicuramente sarebbero obbligati a fare qualcosa e non a vivere nell'ignavia, mah non sapevo nulla, ho la copia pirata ma non lo sapevo!lo sapete invece che l'ignoranza non è ammessa?invece che avere la suite di office rubata forse comincerebbero a muovere le rotelle ormai bloccate da tutta la schifezza che gli hanno propinato ed inizierebbero (forse) a scaricare OpenOffice!più possibilità diverse si hanno, maggiore è la concorrenza e migliore è il prodotto, il monopolio non ha mai fatto bene a nessuno, nemmeno a chi lo detiene!la fortuna di internet è che è completamente democratica, cerchi e trovi ciò che vuoi molto di più di quello che vorrebbero farci sapere!se non ti va bene spegni o passi oltre!con MS non si può fare!l'esempio migliore del loro modo di pensare è IE, se non lo volessi?come potrei fare a disfarmene?non si può:-(perché non si può?io uso Safari se non lo voglio lo metto nel cestino e lo cancello!la differenza tra scelta ed imposizione!speriamo che la fetta di mercato di Mac Os X e di UNIX/Linux aumenti un poco almeno obbligherà MS a produrre prodotti un po' migliori (non chiedo molto)MS dovrebbe impedire l'update delle copie pirata e divertirsi a vedere cosa succede!magari alla fine potrebbe anche dire, io i buchi li ho tappati se voi usate software non legale e bucato non è colpa mia!ciaoigor
        • Anonimo scrive:
          Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
          - Scritto da: Anonimo
          quanti di quelli che usano Windows ad ufo se
          fossero impossibilitati ad aggiornare un
          sistema operativo (pieno di buchi come un
          colabrodo) lo terrebbero in quella maniera?
          lo cambierebbero?
          lo pagherebbero?Suvvia, pensi che non uscirebbe un crack che permetterebbe ugualmente di effettuare l'aggiornamento?Più che altro gli utonti con il Windows craccato se lo terrebbero così com'è, e si farebbero sfondare da spammer e virus ogni giorno.
        • Anonimo scrive:
          Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
          Caro igor,ma sai che cos'e' un sistema operativo?Sai quali sono i suoi compiti?Solo uno : permettere agli applicativi di funzionare concedendo e togliendo le risorse di sistema, scrivere correttamente su disco ed avere un minimo di utility di sistema per gestirle.Colabrodo che vuol dire?Che qualche hacker dopo aver studiato giorni scopre che, se, .....E che vuol dire? Tutti sanno da sempre che internet e' insicura e ci vogliono firewall, meglio se hardware....Forse tu critichi la tua auto perche' ne vedi una della stessa marca ribaltata in autostrada?Non credo, dici solo che il guidatore e' un incapace....Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
            - Scritto da: Anonimo
            Caro igor,
            ma sai che cos'e' un sistema operativo?
            Sai quali sono i suoi compiti?

            Solo uno : permettere agli applicativi di
            funzionare concedendo e togliendo le risorse
            di sistema, scrivere correttamente su disco
            ed avere un minimo di utility di sistema per
            gestirle.più o meno quello che penso anche io, aggiungo dicendo che queste cose dovrebbero essere fatte in trasparenza!noi utenti non dovremmo preoccuparci di come lavora il sistema operativo e non dovremmo nemmeno pensare che c'è da fare il defrag, lo scandisk o altre cosine!il computer a mio avviso dovrebbe essere più simile ad un frigorifero, accendo fa quello che devo fare (e non me ne devo accorgere) senza farmi pensare ad altro che alla mia creatività!non devo avere il patema d'animo di dover scaricare tutte le duemila patch che escono, non devo stare attento a ciò che apro, non devo pensare per lui!io ho un Mac (ma ora sto digitando da Windows Xp) ed ogni volta che passo da una piattaforma ad un'altra mi viene male!non devo preoccuparmi di virus, worm e quant'altro, non devo prendere la laurea in ingegneria dell'interfaccia per poter avere configurazioni multiple per la connessione ad internet (bastano due click), se voglio aprire 10 applicazioni sul desktop non mi devo preoccupare (ci dovrà pensare il computer) che una di queste si blocchi mandandomi a donnine allegre tutto il lavoro svolto, non mi devo preoccupare di mettere e togliere applicazioni con la paura che una di queste mi abbia incasinato il Registro mandando tutto quanto a ramengo ecc.ecc.capito cosa intendo!oppure sei tra uno di quelli che sostiene che tutto questo su Windows non succede?
            Colabrodo che vuol dire?il solo fatto di dover essere retrocmpatibile lo rende molto più vulnerabile quando non lo rende pachidermico:-(
            Che qualche hacker dopo aver studiato giorni
            scopre che, se, .....

            E che vuol dire? Tutti sanno da sempre che
            internet e' insicura e ci vogliono firewall,
            meglio se hardware....

            Forse tu critichi la tua auto perche' ne
            vedi una della stessa marca ribaltata in
            autostrada?no, ma non la comprerei se avesse tre ruote tonde ed una quadrata:-)
            Non credo, dici solo che il guidatore e' un
            incapace....

            Byeciaoigor
          • Anonimo scrive:
            Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
            - Scritto da: Anonimo
            il computer a mio avviso dovrebbe essere
            più simile ad un frigoriferoDovresti comprare un Mac...
            io ho un MacROTFL...CiaoVanHelsing
          • Anonimo scrive:
            Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            il computer a mio avviso dovrebbe essere

            più simile ad un frigorifero

            Dovresti comprare un Mac...


            io ho un Mac

            ROTFL...

            Ciao
            VanHelsingio intanto mi diverto davanti al computer e tu?:-Dciaoigor
        • Anonimo scrive:
          Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
          - Scritto da: Anonimo
          con MS non si può fare!
          l'esempio migliore del loro modo di pensare
          è IE, se non lo volessi?
          come potrei fare a disfarmene?
          non si può:(
          perché non si può?Questa è una delle critiche a Microsoft che reputo assolutamente infantile e "rosicona"...Loro fanno un prodotto, e decidono di svilupparlo in modo. Se a te piace lo prendi, altrimenti scegli altro, tanto ormai lo sappiamo tutti che ci sono altre scelte!Hanno voluto cablare IE in Windows? Non lo vuoi? Non usarlo! Il SO non ti impedisce di installare altri software! Perchè nessuno si è mai lamentato di Wordpad o della calcolatrice?Nella mia macchina c'è un portabicchieri, che per me è assolutamente inutile, ma non posso smontarlo. Devo fare causa al produttore? Sono prodotti pensati per un ampio raggio di utenze, è ridicolo pensare che possano uscire di fabbrica personalizzati per i singoli. La possibilità di personalizzarlo poi esiste, e nessuno ti vieta di farlo (tant'è che uso Opera e OpenOffice, fra gli altri).E poi parliamoci chiaro, il 90% degli sviluppatori non si degna di ottimizzare l'html per gli altri browser, ogni tanto IE fa comodo averlo sul PC, ci sono dei siti che non riuscire proprio a visualizzare con Opera!CiaoVanHelsing
          • Anonimo scrive:
            Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            con MS non si può fare!

            l'esempio migliore del loro modo di
            pensare

            è IE, se non lo volessi?

            come potrei fare a disfarmene?

            non si può:(

            perché non si può?

            Questa è una delle critiche a
            Microsoft che reputo assolutamente infantile
            e "rosicona"...:-D
            Loro fanno un prodotto, e decidono di
            svilupparlo in modo. Se a te piace lo
            prendi, altrimenti scegli altro, tanto ormai
            lo sappiamo tutti che ci sono altre scelte!
            Hanno voluto cablare IE in Windows? Non lo
            vuoi? Non usarlo! Il SO non ti impedisce di
            installare altri software! Perchè
            nessuno si è mai lamentato di Wordpad
            o della calcolatrice?forse perché la calcolatrice non è fondamentale?
            Nella mia macchina c'è un
            portabicchieri, che per me è
            assolutamente inutile, ma non posso
            smontarlo. Devo fare causa al produttore?
            Sono prodotti pensati per un ampio raggio di
            utenze, è ridicolo pensare che
            possano uscire di fabbrica personalizzati
            per i singoli. La possibilità di
            personalizzarlo poi esiste, e nessuno ti
            vieta di farlo (tant'è che uso Opera
            e OpenOffice, fra gli altri).il problema è un altro, non è IE (che sia bucato o meno, che sia veloce o meno ecc.ecc.), il problema è che IE (che dovrebbe essere un browser) è assolutamente integrato nel S.O. e non è una applicazione come le altre (per intenderci come Opera), oltre a non poterlo disinstallare non è nemmeno lontanamente aderente agli standard della W3C e perciò ci becchiamo tutti i siti schifezze che ci sono nell'Internet!ma gli costa davvero così tanto seguire gli standard?oppure gli costa meno non seguirli?:-(
            E poi parliamoci chiaro, il 90% degli
            sviluppatori non si degna di ottimizzare
            l'html per gli altri browser, ogni tanto IE
            fa comodo averlo sul PC, ci sono dei siti
            che non riuscire proprio a visualizzare con
            Opera!leggi sopra!
            Ciao
            VanHelsingciaoigor
          • Anonimo scrive:
            Re: Bel modo di rigirare la cosa ...

            Hanno voluto cablare IE in Windows? Non lo
            vuoi? Non usarlo! Il SO non ti impedisce di
            installare altri software! Perchè
            nessuno si è mai lamentato di Wordpad
            o della calcolatrice?come fai a "non usarlo"?ie ed explorer sono fortemente integrati, come tante altre belle chicche di win come activex, anche se non usi uno di questi componenti nel sistema c'è e questo è sufficiente perchè sia attaccabile dal malware.il fatto che lo usi o meno avviandolo per le tue attività quotidiane non ti mette al riparo da tutto, ci sono file condivisi che vengono comunque caricati in memoria, funzioni che comunque sono attive sulla tua macchina.in alcune situazioni ti salvi, non in tutte, usare un altro prodotto significa solo caricare ancora altra roba in macchina, essere responsabile di altro codice che gira e che non puoi materialemnte avere il tempo (o la licenza!) di controllare.wordpad e la calcolatrice non consentono di eseguire codice arbitrario, di scalare i diritti e prendere il controllo del sistema, per questo nessuno se ne è mai lamentato.
          • Skaven scrive:
            Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
            - Scritto da: Anonimo
            Nella mia macchina c'è un
            portabicchieri, che per me è
            assolutamente inutile, ma non posso
            smontarlo. Devo fare causa al produttore?Paragone del cavolo...Il tuo portabicchieri quanti standard di comunicazione mondiale non rispetta? Lo usi per comunicare come faresti con un browser? non credo proprio, dunque il paragone non regge per niente.Come qualcuno ha gia scritto, il problema non è IE, ma l'imposizione di non-standard che introduce.
          • Anonimo scrive:
            Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
            - Scritto da: Skaven
            Paragone del cavolo...
            Il tuo portabicchieri quanti standard di
            comunicazione mondiale non rispetta?Da che mondo è mondo nel libero mercato lo standard lo impone il prodotto più diffuso, che quasi mai è il migliore disponibile. Il CD è il miglior supporto audio disponibile? No, ma è lo standard di fatto. Il DVD è il miglior supporto video disponibile? No, ma è lo standard di fatto. Windows è il miglior sistema operativo desktop disponibile? No, ma è lo standard di fatto. Evidentemente in queste tre situazioni i commerciali sono stati più bravi dei tecnici, è il libero mercato, benvenuto!E poi Apple rispetta gli standard? Non mi pare, ma nessuno gli scassa la mazza...CiaoVanHelsing
          • Anonimo scrive:
            Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Skaven


            Paragone del cavolo...

            Il tuo portabicchieri quanti standard di

            comunicazione mondiale non rispetta?

            Da che mondo è mondo nel libero
            mercato lo standard lo impone il prodotto
            più diffuso, che quasi mai è
            il migliore disponibile. Il CD è il
            miglior supporto audio disponibile? No, ma
            è lo standard di fatto. ma è uguale per tutti!tranne che per quelli copy controlled che non sono tecnicamente cd audio
            Il DVD
            è il miglior supporto video
            disponibile? No, ma è lo standard di
            fatto.come sopra, non è il migliore ma è uno standard che tutti seguono!
            Windows è il miglior sistema
            operativo desktop disponibile? No, ma
            è lo standard di fatto. e qua casca l'asino come si suol dire!prendendo a caso IE (tanto per cambiare): non essendo ligio al 100% agli standard del W3C e per contro essendo il browser più diffuso lascia aperta la porta a quei webmaster che programmano siti con i piedi e che testandoli con IE risultano navigabili quando in realtà non "dovrebbero" esserlo!
            Evidentemente
            in queste tre situazioni i commerciali sono
            stati più bravi dei tecnaici, è
            il libero mercato, benvenuto!male:-(
            E poi Apple rispetta gli standard? Non mi
            pare, ma nessuno gli scassa la mazza...non li rispetta li fa!Firewire tanto per citarne uno, oppure aac per iTunes che è Mpeg4, Safari che segue gli standard W3C ecc.ecc.
            Ciao
            VanHelsingciaoigorps: per ora è solo MS che segue "standard" proprietari e non il viceversa
        • pippo75 scrive:
          Re: Bel modo di rigirare la cosa ...

          bisognerebbe che veramente MS smettesse di
          supportare le copie piratate del suo
          software e allora si che vedremmo la vera
          concorrenza!Le uniche due soluzioni che conosco io sarebbero:Abbssare i prezzi e creare una versione personal a gratis,tu cosa proponi, escludi le chiavi HW, aumenterebbero i problemi e basta.
          quanti di quelli che usano Windows ad ufo se
          fossero impossibilitati ad aggiornare un
          sistema operativo (pieno di buchi come un
          colabrodo) lo terrebbero in quella maniera?
          lo cambierebbero?Esistono antivirus e firewall a gratis che ti bloccano praticamente tutti i problemi di windows, compreso blaster e soci.E se fossere lo distro Linux a pagamento, in quanti la prenderebbero?a parità di prezzo?Ti ricordo che OpenOffice, Mozilla esistono anche per windows.
          con MS non si può fare!
          l'esempio migliore del loro modo di pensare
          è IE, se non lo volessi?
          come potrei fare a disfarmene?
          non si può:(
          perché non si può?io uso tranquillamente mozilla, IE puo' stare comodo al suo posto che non da fastidio.Se proprio non lo vuoi ti cerchi una vecchia versione di windows oppure provi a vedere ReactOS.
          la differenza tra scelta ed imposizione!
          speriamo che la fetta di mercato di Mac Os X
          e di UNIX/Linux aumenti un poco almeno
          obbligherà MS a produrre prodotti un
          po' migliori (non chiedo molto)Pienamnete daccordo, infatti sto seguendo lo svilupparsi di ReactOS e magari in un furuto lo consigliero in giro.
          MS dovrebbe impedire l'update delle copie
          pirata e divertirsi a vedere cosa succede!
          magari alla fine potrebbe anche dire, io i
          buchi li ho tappati se voi usate software
          non legale e bucato non è colpa mia!Ok ma come farebbe, ha tentato con la prima versione del SP, ma e' successo che molti utenti che avevano windows originale hanno avuto problemi.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Bel modo di rigirare la cosa ...
      - Scritto da: Anonimo
      La storia è un pò diversa :D
      ...
      La MS ci tiene che il suo software sia
      copiabile, perchè proprio grazie a
      questo fatto la sua diffusione è ai
      livelli attuali. :)
      Poche storie ;)Dimentichi due cose1) nel 1998 windows era già notevolmente diffuso. Quanto costavano i masterizzatori nel 98 ? Sei veramente convinto che senza i cd copiati xp non sarebbe la stragrande maggioranza del mercato come adesso ? Non cambierebbe niente.. semplicemente non conoscendo alternative, lo comprerebbero originale. Quello che conta è conoscere o meno alternative ( e micro naturalmente è molto furba a non permetterlo)2) Il grosso del guadagno di microsoft deriva dai suoi os preinstallati sui pc ..non dalle copie che vendee aggiungo, da esperienze purtroppo anche mie 3) La pirateria è sempre una perdita in campo software. Può aiutare in paesi dove la pirateria è molto diffusa come italia e spagna, ma è e rimane una perdita per il produttore, grande o piccolo che sia. In questo caso specifico naturalente micro non vuole aiutare nessun pirata, semplicemente evitare ancora casini per i suoi utenti e conseguente perdita d'immagine (quale ?)
      • Anonimo scrive:
        Re: Bel modo di rigirare la cosa ...

        1) nel 1998 windows era già
        notevolmente diffuso. si, 1234567 ha cominciato nel 95, tre anni di questa politica avevano già dato i loro frutti.prima ancora c'erano i ms dos con funzionalità fantasma compate dalla lista di innovazioni di dr dos e poi regolarmente implementate con due anni di ritardo, i negozianti compiacenti che installavano il dos pirata, ecc... la storia è molto lunga.
        Quanto costavano i
        masterizzatori nel 98 ? mmm, non è questo il punto. una copia pirata costava comunque un quarto di una originale.
        Sei veramente
        convinto che senza i cd copiati xp non
        sarebbe la stragrande maggioranza del
        mercato come adesso ? purtroppo non ci è dato sapere
        Non cambierebbe
        niente.. semplicemente non conoscendo
        alternative, lo comprerebbero originale.con il sw, un pc costerebbe il doppio, ergo lo comprerebbe metà della gente.
        Quello che conta è conoscere o meno
        alternative ( e micro naturalmente è
        molto furba a non permetterlo)right! è per quello che vuole controllare internet
        2) Il grosso del guadagno di microsoft
        deriva dai suoi os preinstallati sui pc
        ..non dalle copie che vendeOK, e come mai ha lei i contratti per preinstallare?perchè prima ha saturato il mercato con copie pirata ed ora che è la piattaforma di riferimento i rivenditori necessitanoi suoi prodotti. è semplicemente stato un investimento per mangiare il mercato.
        ma è e
        rimane una perdita per il produttore, grande
        o piccolo che sia. investimento, non perdita.le divisioni ms office e win da dati ufficiali su sito ms hanno un attivo del 70%, oggi.mi sembra che al costo iniziale di tante copie piratate e del ludibrio generale per un algoritmo segreto che sfornava il numero dicodice 1234567 sia stato un ottimo ritorno!ovviamente funziona solo se ti butti sul mercato all'inizio e se sei figlio di un miliardario che conosce la allora dirigenza ibm...
  • Anonimo scrive:
    dubbio
    Secondo me è il motivo non è quello descritto nell'articolo.Chi non aggiorna il proprio sistema (copiato) con le patch "critiche" rilasciate volta per volta da Microsoft, se ne frega anche di metter su il Service Pack !Saluti,Piwi
Chiudi i commenti