Una sveglia molto particolare

Avete mai immaginato di dovervi alzare di scatto dal letto per correre dietro alla sveglia?
Avete mai immaginato di dovervi alzare di scatto dal letto per correre dietro alla sveglia?

Svegliarsi la mattina è un dramma e quando la sveglia suona si compiono pochi sani gesti che possono portare nuovamente ad un soave sonno. Infatti si guarda l’orario, si spegne la sveglia o la si rimanda e si gira il volto verso il cuscino, rischiando però di addormentarsi profondamente e di fare tardi al lavoro. Tutto ciò accade perché la sveglia è lì, sempre sul comodino ed a portata di braccio, ma cosa accadrebbe se la sveglia un giorno decidesse di rotolare giù, iniziando a correre per la camera da letto con un volume assordante?

Tocky funziona così: all’orario stabilito inizia a suonare a tutto volume e rotola giù dal comodino. Per spegnerla occorre toccarla, ma prima bisogna essere in grado di acchiapparla, ovviamente alzandosi dal letto.

Tocky

Tocky è facile da impostare e presenta un microfono integrato per registrare fino a 9 differenti messaggi-sveglia personalizzati, che verranno riprodotti in sequenza tutte le mattine, fino a quando l’allarme non viene disattivato. Inoltre, questo gadget può essere collegato tramite USB al proprio computer, per caricare nella memoria integrata gli MP3 preferiti con i quali farsi svegliare la mattina.

Tocky

Acquistabile su APlusR Store a 69 dollari, Toky non può essere di certo considerato un sistema per un dolce risveglio.

( via 7GADGETS )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 10 2010
Link copiato negli appunti