Un'auto da 40 Km al litro

Una gara con in palio milioni di dollari. Per vincere occorrerà produrre un'automobile pulita e parca nei consumi. Ma anche capace di arrivare sul mercato in due anni
Una gara con in palio milioni di dollari. Per vincere occorrerà produrre un'automobile pulita e parca nei consumi. Ma anche capace di arrivare sul mercato in due anni

L’hanno chiamato Automotive X PRIZE , e premierà con 10 milioni di dollari l’automobile in grado di percorrere non meno di 40 chilometri con un litro e produrre pochi, pochissimi gas serra. L’annuncio è stato dato nelle scorse ore a New York durante l’ International Auto Show dagli organizzatori, che hanno reso note le linee guida principali del concorso.

Un'auto da 40 al litro Due le categorie in gara: in quella tradizionale rientreranno tutti i veicoli a quattro ruote in grado di trasportare almeno quattro passeggeri, mentre nella sezione alternative gareggeranno quelli con tre ruote e due soli posti a sedere. Oltre al già citato consumo di un litro per percorrere 40 chilometri, le auto dovranno anche produrre meno di 50 grammi di CO2 ogni mille metri , rispettare tutte le attuali norme antinquinamento, garantire autonomia e velocità pari a quelle delle auto già in commercio.

Ma soprattutto, tutti i progetti in gara dovranno essere muniti di un accurato e realistico business plan che consenta di produrre almeno 10mila vetture ogni anno con costi accettabili, entro e non oltre il 2010.

“È incredibile che la Ford T facesse 10 chilometri con un litro e che molte delle auto che guidiamo oggi consumino di più” ha spiegato il responsabile del progetto, Peter Diamandis: “Cento anni dopo, le auto in commercio dovrebbero essere in grado di fare almeno quattro volte di più ed oltre”. La competizione dovrebbe dunque stimolare la ricerca di soluzioni innovative, coinvolgendo “i migliori designer e ingegneri”: per realizzare oggi l’auto del futuro .

Non sono stati ancora resi noti i dettagli del concorso. Gli organizzatori pensano ad una gara che comporti l’attraversamento coast-to-coast degli States , sullo stile delle gare di inizio novecento, da tenersi nel 2009 o nel 2010. Sarebbero oltre 60 i team già pronti ad iscriversi alla competizione: non è chiaro se tra questi figurino anche grossi nomi dell’industria automobilistica mondiale. ( L.A. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 03 2008
Link copiato negli appunti