Uno specchietto retrovisore tuttofare

Non solo parcheggi, ma anche video, musica, telefonate, mappe e tanto altro ancora

Già in passato ci eravamo occupati di uno specchietto retrovisore avanzato proposto da Chinavasion, ma il noto vendor online mandarino ha pensato bene di ampliare la propria gamma di prodotti di questa tipologia, proponendo un’ulteriore evoluzione dello specchietto retrovisore tradizionale: il Complete Car Bluetooth Rearview Mirror Kit.

Complete Car Bluetooth Rearview Mirror Kit

Le novità introdotte sono davvero tante. In primis, la superficie a specchio non nasconde uno schermo TFT come avveniva nel modello precedente, ma ne ingloba uno delle dimensioni di 480×272 pixel, con un formato di tipo 4:3. Questo schermo è in realtà un touchscreen da cui è possibile accedere a tutte le funzionalità avanzate offerte da questo moderno specchietto. Infatti il dispositivo è in realtà basato un processore da 500 MHz, dotato di 64 MB di RAM e una flash memory da 128 MB. Il sistema operativo Windows CE 6.0, opportunamente customizzato dal vendor, permette di accedere a tante opzioni. Così basta un tocco per ascoltare la musica preferita in formato MP3, WMA e WAV o per vedere fotografie (BMP, JPG, GIF e PNG) o video (MP4, AVI, MPG, WMV, 3GP).

Un altro tocco consente di rispondere in vivavoce alle telefonate in arrivo sul proprio cellulare, attraverso il supporto al protocollo Bluetooth, in versione 2.1 e con sincronizzazione dei contatti di rubrica. Un software di mappe non fornito ma installabile, basandosi sul processore GPS Atlas VI a 66 canali, è poi capace di guidare l’utente lungo tutte le strade del mondo.

Attraverso una webcam integrata, poi, con tecnologia CMOS a 1/4 di pollice, è possibile anche registrare quanto accade in automobile con un angolo di visuale di 65°, una risoluzione 640×480 pixel e inferiore a 30 FPS. La registrazione DVR viene poi salvata in formato AVI/MOV/ASF/MP4/WMV sulla memoria esterna. A tal proposito, c’è uno slot SD per il GPS con una memory card da 4 GB già inclusa e uno slot micro-SD per il dispositivo, con una memoria da 4GB sempre inclusa. Entrambe possono poi essere espanse fino a 32GB.

Infine, trattandosi di uno specchietto retrovisore, non poteva certo mancare una telecamera waterproof per aiutare il guidatore nelle manovre in retromarcia. Questa volta, però, la telecamera è wireless, ha una risoluzione di 380 TVL, un angolo di visione di 170° e una distanza massima di visibilità di 10 metri in condizioni atmosferiche accettabili e di 5 metri in condizioni di scarsa visibilità (come nelle ore notturne).

Nel Complete Car Bluetooth Rearview Mirror Kit sono stati integrati anche tutta una serie di videogiochi touch, per distrarsi nelle stressanti code delle ore di punta.
Chi ha voglia di rischiare di lasciarsi tentare dall’intrattenimento a portata di dito in un contesto in cui tutta l’attenzione dovrebbe essere concentrata sulla guida, può acquistare questo kit completo sul portale di Chinavasion a un prezzo di 148,59 euro.

(via BoingBoing )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • lippo scrive:
    ma non han paura
    che qualcuno gli freghi i robot per fare spionaggio industriale?
  • carlo2002 scrive:
    E per seguire la missione ?
    Dove sono i dati consultabili da web? C'è un link?
    • malto scrive:
      Re: E per seguire la missione ?
      - Scritto da: carlo2002
      Dove sono i dati consultabili da web? C'è un link?cerca: "ma come fanno i marinai" :D
  • Andrea scrive:
    James Gosling lavora per Liquid Robotics
    Solo una piccola curiosità.James Gosling, considerato il creatore di Java, dopo aver lasciato polemicamente Oracle (poco dopo l'acquisizione di Sun) ed essere stato assunto da Google, si è nuovamente licenziato (questa volta senza polemiche) per entrare a far parte di questa Startup (Liquid Robotics), dicendosi entusiasta per i loro progetti.Andrea
Chiudi i commenti