Urbane Albacom ora in tutta Italia

L'operatore annuncia di aver raggiunto la copertura totale del territorio italiano e della popolazione. Telefonia fissa al centro
L'operatore annuncia di aver raggiunto la copertura totale del territorio italiano e della popolazione. Telefonia fissa al centro


Milano – L’espansione dei servizi di telefonia fissa alternativi a quelli offerti da Telecom Italia continua senza sosta e nonostante le numerose difficoltà operative e regolamentari. Ad annunciare di aver raggiunto una copertura totale dei propri servizi sulle urbane è l’operatore telefonico Albacom , uno dei principali operatori TLC in Italia.

Con l’attivazione del prefisso di Reggio Calabria, Albacom, la cui offerta è principalmente rivolta alle imprese, ha di fatto completato la copertura del 100 per cento del territorio nazionale e del 100 per cento della popolazione anche sul servizio di telefonia urbana.

“Da oggi – si legge in una nota diffusa dall’azienda – tutti i 231 distretti telefonici nazionali potranno usufruire interamente delle soluzioni di fonia Albacom, già offerte in precedenza per le telefonate interdistrettuali e internazionali.”

Sono ancora numerosi gli operatori TLC, anche di grosso calibro, che dovrebbero attivare le urbane in tutta Italia. Fonti interne di alcuni operatori riferiscono a Punto Informatico che il prolungarsi dell’attesa sia da imputare agli alti costi dell’interconnessione.

Secondo Michele Preda, amministratore delegato di Albacom, l’annuncio dell’azienda è significativo perché “Albacom, fra i 160 operatori in possesso di licenza di telefonia fissa, è l’unico, con Telecom Italia e Wind-Infostrada, in grado di garantire anche il servizio di carrier selection urbana su tutto il territorio italiano”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 12 2001
Link copiato negli appunti