USA, accordo istituzionale sulle tecnologie indossabili

Il Dipartimento della Difesa investe nella Silicon Valley aprendo un laboratorio dedicato alla ricerca nell'ambito dell'elettronica flessibile, da indossare in ogni occasione

Roma – Il Pentagono ha stretto un accordo con numerose aziende fra cui Apple, HP e Boeing, con al centro le nuove tecnologie indossabili .

Ad annunciarlo è stata direttamente la Casa Bianca. Obama, dunque, dopo essere il presidente che ha sdoganato l’utilizzo dei droni da guerra, si conferma un convinto sostenitore dell’impiego delle nuove tecnologie e dell’innovazione: l’accordo rappresenta la nona iniziativa di questo tipo da parte dell’attuale amministrazione, che si è già impegnata per esempio nella ricerca delle tecnologie per la stampa 3D e in quelle legate alla fotonica.

La partnership che vede come firmatario il Dipartimento della Difesa è stato siglato con FlexTech Alliance che comprende 162 realtà tra laboratori, università, organizzazioni non profit e aziende tra cui Apple, Hewlett-Packard, Boeing, General Motors e Motorola .

Esso prevede un primo investimento da 75 milioni di dollari stanziati dal Dipartimento della Difesa e prevede la creazione e la gestione di un centro di ricerca nella Silicon Valley dedicato specificatamente alla produzione di “elettronica ibrida flessibile”, da destinarsi a dispositivi hi-tech indossabili da impiegare in ambito militare e della salute, della robotica e dell’automotive. L’Amministrazione Obama ha riferito che “lavorerà per sviluppare processi di produzione a basso costo e grande velocità” di materiali di questo tipo, creando un vero e proprio ecosistema di settore ed una piattaforma produttiva universale negli Stati Uniti che aiuterà ad abbattere costi e migliorare l’efficienza.

La decisione rappresenta, dunque, un’investitura ufficiale per il settore delle tecnologie wearable che gli ultimi studi testimoniano come in piena fase di crescita : nel complesso, stima IDC, nel trimestre primaverile sono stati commercializzati 18,1 milioni di gadget indossabili con una crescita del 223 per cento rispetto ai 5,6 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso.

L’investimento e l’impegno del Dipartimento della Difesa, aiuterà a posizionare anche le istituzioni a stelle e strisce in prima fila nel settore e a creare nuovi posti di lavoro.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • rico scrive:
    traditori
    Per anni Google ha instalato flash grazie agli aggiornamenti di Adobe, ora si tira indietro e lo condanna.Troppo comodo, Big G.
    • rico scrive:
      Re: traditori
      Ha installato Chrome, volevo dire. Perchè ad ogni aggiornamento di Flash player era presente l'opzione di NON installare chrome.Don't be evil è andato a quel paese, vero big g?
  • vac scrive:
    Non mi sembra giusto
    Anch'io detesto flash ma non mi sembra giusto che una azienda solo perché é + grossa possa deciderne la sorte.In un mondo perfetto un team di esperti superparis si riunirebbe e deciderebbe democraticamete.
    • panda rossa scrive:
      Re: Non mi sembra giusto
      - Scritto da: vac
      Anch'io detesto flash ma non mi sembra giusto che
      una azienda solo perché é + grossa possa
      deciderne la
      sorte.

      In un mondo perfetto un team di esperti
      superparis si riunirebbe e deciderebbe
      democraticamete.Nel mondo perfetto il team di esperti si e' riunito e ha deciso democraticamente.Il 99.9% ha votato per eliminare flash, solo Adobe ha votato per mantenerlo.
    • ... scrive:
      Re: Non mi sembra giusto
      - Scritto da: vac
      Anch'io detesto flash ma non mi sembra giusto che
      una azienda solo perché é + grossa possa
      deciderne la
      sorte.

      In un mondo perfetto un team di esperti
      superparis si riunirebbe e deciderebbe
      democraticamete.Ma che XXXXXXX dici?
      • ... scrive:
        Re: Non mi sembra giusto
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: vac

        Anch'io detesto flash ma non mi sembra giusto
        che

        una azienda solo perché é + grossa possa

        deciderne la

        sorte.



        In un mondo perfetto un team di esperti

        superparis si riunirebbe e deciderebbe

        democraticamete.

        Ma che XXXXXXX dici?E poi "super paris"? #WTF
    • hhhh scrive:
      Re: Non mi sembra giusto
      - Scritto da: vac
      In un mondo perfetto un team di esperti
      superparis si riunirebbe e deciderebbe
      democraticamete.in un mondo perfetto flash non sarebbe mai esistito.
      • Mauro scrive:
        Re: Non mi sembra giusto
        - Scritto da: hhhh
        - Scritto da: vac


        In un mondo perfetto un team di esperti

        superparis si riunirebbe e deciderebbe

        democraticamete.

        in un mondo perfetto flash non sarebbe mai
        esistito.Eh eh!Allora direi che in un mondo perfetto il team di esperti lo avrebbe bocciato sul nascere!
    • Albedo 0,9 scrive:
      Re: Non mi sembra giusto
      - Scritto da: vac
      Anch'io detesto flash ma non mi sembra giusto che
      una azienda solo perché é + grossa possa
      deciderne la
      sorte.

      In un mondo perfetto un team di esperti
      superparis si riunirebbe e deciderebbe
      democraticamete.In un mondo perfetto Flash neanche sarebbe esistito ed oggi avremmo html5 supportato già da anni da parte di tutti i device.
      • Fresca apertura scrive:
        Re: Non mi sembra giusto
        - Scritto da: Albedo 0,9
        In un mondo perfetto Flash neanche sarebbe
        esistito ed oggi avremmo html5 supportato già da
        anni da parte di tutti i
        device.Per fortuna abbiamo almeno Apple, visto che il mondo perfetto non esiste.
    • Luca scrive:
      Re: Non mi sembra giusto
      Che flash debba morire è già stato decretato da anni, finalmente si stanno imponendo anche alle zucche dure.
    • Un altro scrive:
      Re: Non mi sembra giusto
      - Scritto da: vac
      Anch'io detesto flash ma non mi sembra giusto che
      una azienda solo perché é + grossa possa
      deciderne la sorte.

      In un mondo perfetto un team di esperti
      superparis si riunirebbe e deciderebbe
      democraticamete.Mica vogliono arrestarne gli autori, chi vuole potrà continuare ad usarlo anche se non sarà più considerato uno standard.
      • panda rossa scrive:
        Re: Non mi sembra giusto
        - Scritto da: Un altro
        - Scritto da: vac

        Anch'io detesto flash ma non mi sembra
        giusto
        che

        una azienda solo perché é + grossa possa

        deciderne la sorte.



        In un mondo perfetto un team di esperti

        superparis si riunirebbe e deciderebbe

        democraticamete.

        Mica vogliono arrestarne gli autori, chi vuole
        potrà continuare ad usarlo anche se non sarà più
        considerato <s
        uno
        standard. </s
        Fixed.
  • Alvaro Vitali scrive:
    Provate a navigare senza Flash ...
    Disattivate Flash sul vostro browser e provate a farvi un giretto su Internet; oltre al fatto che il browser stesso diventa 10 volte più veloce, l'aspetto più sorprendente è scoprire che moltissimi siti si sono già organizzati prevedendo i video e i banner pubblicitari anche in HTML5.In pratica, nella gran parte dei casi manco vi accorgerete di aver disattivato Flash.Da parte mia, non posso che augurarmi la morte di Flash nel più breve tempo possibile; che rimpianto ci può essere nei confronti di un software che riesce a rallentare persino una CPU eight core?
    • Ingenuo scrive:
      Re: Provate a navigare senza Flash ...
      Mah. Io su Debian 64 uso Iceweasel che è integrato con Gstreamer e consente di vedere direttamente H264.Per altro la versione di Flash per Linux è sballata e il browser me la blocca come insicura, quindi me ne frego e navigo senza Flash da molto tempo.Devo dire che negli ultimi mesi c'è stato un improvement rapidissimo dei maggiori siti, nel senso che a parte Youtube che ha sempre funzionato, ultimamente funzionano anche i video sui giornali e sui siti più disparati, quindi pare questa volta facciano sul serio.Ciò che mi preoccupa sono i software specifici corredati di DRM o sistemi anticopia.Per fare un esempio, la BBC usa iPlayer che un software molto bello scritto in flash che supporta anche l'HD e i sottotitoli e l'unico modo che si ha per vederla da queste parti, per varie ragioni, è attualmente in un browser.Come la BBC ce ne sono molti altri e temo che fino a quando non avranno consolidato l'uso delle nuove API di protezione, diventerà molto complicato accedere ai contenuti.- Scritto da: Alvaro Vitali
      Disattivate Flash sul vostro browser e provate a
      farvi un giretto su Internet; oltre al fatto che
      il browser stesso diventa 10 volte più veloce,
      l'aspetto più sorprendente è scoprire che
      moltissimi siti si sono già organizzati
      prevedendo i video e i banner pubblicitari anche
      in
      HTML5.
      In pratica, nella gran parte dei casi manco vi
      accorgerete di aver disattivato
      Flash.

      Da parte mia, non posso che augurarmi la morte di
      Flash nel più breve tempo possibile; che
      rimpianto ci può essere nei confronti di un
      software che riesce a rallentare persino una CPU
      eight
      core?
  • ... scrive:
    Ottimo
    Flash deve scomparire dalla faccia della terra.
    • panda rossa scrive:
      Re: Ottimo
      - Scritto da: ...
      Flash deve scomparire dalla faccia della terra.Si, ma c'e' ancora parecchio XXXXX in flash in rete. Finche' non convertiranno anche quello...
      • Passante scrive:
        Re: Ottimo
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: ...

        Flash deve scomparire dalla faccia della
        terra.

        Si, ma c'e' ancora parecchio XXXXX in flash in
        rete. Finche' non convertiranno anche
        quello...Colpa di quelli che non distribuiscono i propri script di conversione !
      • hhhh scrive:
        Re: Ottimo
        - Scritto da: panda rossa
        Si, ma c'e' ancora parecchio XXXXX in flash in
        rete. Finche' non convertiranno anche
        quello...no, se così fosse non si vedrebbe su tablet e il sito fallirebbe.Qualche sito ci prova ad usare flash, ma ha sempre il fallback per chi ha lo user agent mobile.
      • Shiba scrive:
        Re: Ottimo
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: ...

        Flash deve scomparire dalla faccia della
        terra.

        Si, ma c'e' ancora parecchio XXXXX in flash in
        rete. Finche' non convertiranno anche
        quello...L'espediente migliore per veicolare malware, tra l'altro.
    • barcollo scrive:
      Re: Ottimo
      ma non era già morto con la fatwa di Jobs nel 2010.Ma allora non aveva poteri ultraterreni, cacchio la santità è in dubbio, vado a scrivere l'edizione straordinaria.Torno dopo. XD
      • ... scrive:
        Re: Ottimo
        - Scritto da: barcollo
        ma non era già morto con la fatwa di Jobs nel
        2010.[img]http://s.yimg.com/fz/api/res/1.2/yCi4b_ZxGaO1oAzwTNuopw--/YXBwaWQ9c3JjaGRkO2g9Mzc1O3E9OTU7dz01MDA-/http://grapevine.is/wp-content/uploads/97312e6be6f9780.jpg[/img]
Chiudi i commenti