USA, brevetto FAT sotto riesame

Un'organizzazione non profit ottiene dall'Ufficio Brevetti americano il riesame del brevetto che copre il file-system FAT di Windows oggi utilizzato, con qualche rischio, all'interno di Linux e Samba


New York (USA) – L’Ufficio Brevetti americano ha accettato di riesaminare la validità di un brevetto Microsoft relativo al file-system FAT. La richiesta di riesame era stata inoltrata lo scorso aprile dalla Public Patent Foundation (PUBPAT), un’organizzazione non profit che sostiene di battersi “per l’interesse pubblico contro i mali causati dal sistema americano dei brevetti”.

Lo scopo della PUBPAT è quello di far invalidare, o quanto meno ridimensionare, il brevetto di Microsoft al fine di rendere la tecnologia FAT di pubblico dominio e libera da royalty.

FAT, che la stessa Microsoft definisce “l’onnipresente formato utilizzato per lo scambio di file fra computer e dispositivi digitali”, è come noto il file-system supportato da tutte le versioni di Windows. Sebbene Microsoft stia rimpiazzando anche nelle versioni consumer del proprio sistema operativo il suo vecchio file-system col più moderno e avanzato NTFS, FAT conserva la sua importanza nel settore delle schede di memoria flash e nel mondo open source, che lo utilizza come lingua franca per consentire lo scambio e la condivisione di dati fra Windows e diversi software free, come Linux e Samba.

Da quando lo scorso anno il gigante del software ha annunciato di voler dare in licenza il proprio file-system FAT “a dei termini ragionevoli”, molti temono che sui software open source che utilizzano tale formato il brevetto di Microsoft rappresenti una spada di Damocle. In qualsiasi momento il big di Redmond potrebbe infatti rivendicare royalty dal Linux e da altri progetti open source: se ciò avvenisse, questi ultimi dovrebbero – sia per motivi economici che per quanto stabilito dalla licenza GPL – rinunciare a supportare il file-system di Microsoft.

“Siamo ovviamente molto compiaciuti della decisione presa dall’Ufficio Brevetti”, ha commentato Dan Ravicher, Executive Director and Founder della PUBPAT. “Questo è il primo passo verso la cessazione dei mali causati, e mai risolti, da questo brevetto”.

Microsoft, che si è detta sicura della validità del proprio brevetto, ha voluto minimizzare la piccola vittoria di PUBPAT sostenendo che è prassi comune, per l’Ufficio Brevetti, accettare la maggior parte delle richieste di riesame che gli pervengono. La fondazione non profit guidata da Ravicher ha tuttavia ribattuto che in circa il 70% dei casi la revisione di un brevetto ha come risultato la sua revoca (12%) o una sua restrizione (58%).

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    L'hai distrutto!
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    e mo perchè non ti ammazzi? Visto che siamo qua!
  • Anonimo scrive:
    Mi auguro che tu sia solo uno scherzo...

    ORACLE = si tratta di un database
    relazionale di dubbio livello. La
    caratteristica principale di questo prodotto
    è l'IMMENSO COSTO, dovuto a delle
    politiche di MONOPOLIO dei brevetti sul
    mercato dei database relazionali.
    Se volete acquistare un qualsiasi DB di
    un'altra ditta (Sybase, Interbase o MS-SQL,
    il migliore sul mercato come dimostrato da
    moltissimi benchmarks) voi dovete comunque
    pagare delle royalties alla oracle, che
    quindi sopravvive grazie a delle tecniche di
    monopolio sul mercato.Cioè un sostenitore M$ che mi viene a parlare di monopolio del mercato? LOL... e che mi viene a dire che in "moltissimi benchmark" MS-SQL è risultato il più veloce? Dove li hai visti questi benchmark al TG4? Nei numerosissimi che trovi in circolazione il più veloce risulta sempre MySQL (che con qualche pecca resta comunque molto veloce, ed è opensource) e Oracle è sempre sopra a MS-SQL... vergogna :D
    Il db oracle è quanto di MENO
    affidabile potete trovare sul mercato.Un sostenitore M$ che mi parla di affidabilità? :DOracle non ha paragoni se c'è gente competente che sa come utilizzarlo...
    LINUX = un os sviluppato da studenti,
    smanettoni, programmatori falliti che non
    hanno famiglia, insomma sviluppato e
    mantenuto da una massa enorme di sfigati.
    Si tratta dell'os più bucato del
    mondo, più inaffidabile del mondo,
    praticamente un "anti - OS".Ma sei uscito dall'uovo di Pasqua? Guardati qualsiasi sito di bugtracking... in tutta la storia di Linux sono state trovate praticamente lo stesso numero di falle del solo Windows 95... fai invece un po' la somma di tutte le diverse falle ritrovate in tutti i sistemi operativi M$ (Windows Server 2003 compreso). Linux è inoltre così inaffidabile che alla stessa M$ quando con Hotmail sono migrati da piattaforma Linux/BSD a Windows, nei weblog di sviluppatori M$ ci leggevi di tutto ;)
    volete davvero capire che cosa significhi
    avere un DB davvero potente e davvero
    affidabile? Ecco la risposta:

    WINDOWS 2003 + MS-SQL 2000 = the best!!!MS-SQL che non solo è più lento dei concorrenti (benchmark alla mano ;), ma che è basato su una piattaforma intrinsecamente insicura... ricordiamo che durante l'inizio della sua commercializzazione veniva spacciato per un sistema Secure By Default (per forza, di default hanno disabilitato praticamente tutti i servizi... al limite puoi divertirtici con paint)... per poi non scoprire poche settimane dopo le solite falle critiche alla M$... Linux è un sistema operativo che riesce ad essere relativamente sicuro nonostante sia opensource e chiunque possa consultarne il codice sorgente... quando invece hanno leakato parte dei sorgenti di Windows 2000, due giorni dopo c'erano già in giro segnalazioni di falle varie, con staffetta M$ che ha iniziato a rivedere riga per riga il codice leakato per poterci mettere una pezza tempestivamente (cosa che dovrebbero fare sempre non solo quando il codice viene reso pubblico). Un sistema Secure By Default? OpenBSD... unica pecca è che il supporto MP sia solo sperimentale, tuttavia è compilato con tecnologia ProPolice... e non con un banale supporto NX che tra l'altro sarà disponibile solo con il SP1 di Windows Server 2003 e il SP2 di Windows XP presente solo su sistemi AMD64 e IA-64.
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    Miii che paura...
  • KerNivore scrive:
    Re: sistema operativo"free" o "open sour
    - Scritto da: Sandro kensan
    Il software (sw) Libero o Free puoi
    modificarlo ed è anche gratis ma puoi
    anche venderlo.

    Il sw Open Source come quello di alcune
    librerie Microsoft non lo puoi modificare e
    neppure vendere.Quindi non e' open source. Open Source non vuol dire semplicemente che puoi vedere i sorgenti, ma molto di piu'. Per ulteriori chiarificazioni puoi dare un'occhiata a http://www.opensource.org/ dove trovi anche la definizione di open source e tutte le licenze "approvate" come tali.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE

    Sono un altro, non quello con cui hai
    discusso a giornata!veramente eravamo in 3 o 4
    Vorrei tra l'altro ricordare che Access non
    supporta neanche lo standard SQL, secondo la
    pratica M$ di crearsi standard propri visto
    che questo gli viene consentito dalla
    condizione di quasi monopolio in cui si
    trova a operarenon è vero.
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE

    :o io non ho davvero capito la differenza...Sono un altro, non quello con cui hai discusso a giornata!Un programma server FA da server, cioè gestisce connessioni multiple in ingresso, permettendo a ciascun utente che si collega di effettuare certe operazioni in base ai diritti che gli sono stati dati dall'amministratore di rete.Un programma installato sul server può essere di qualunque tipo. Non è che se metto Tetris sul server allora ho un'applicazione server! (però ho un gran bel giochino)Mi dispiace dirtelo, ma hai insistito pur avendo torto marcio. O sei un trollone oppure sei uno che ha avuto a che fare con qualche progettino e pensa di aver fatto chissà che!Vorrei tra l'altro ricordare che Access non supporta neanche lo standard SQL, secondo la pratica M$ di crearsi standard propri visto che questo gli viene consentito dalla condizione di quasi monopolio in cui si trova a operareMarco
  • Anonimo scrive:
    Re: Oracle: siamo un covo di Nerd
    - Scritto da: Anonimo
    Meglio questo topic ;)meglio si, per un pubblico di nerd.
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =


    Stai dicendo un mare di bugie:

    mysql è un prodotto ridicolo,
    sviluppato da due studenti svedesi. Tu ci
    metteresti dei dati importanti su un
    prodotto del genere?
    Forse non ti era chiaro il concetto
    Access è un eccellente prodotto,
    funziona senza problemi e io lo uso per dei
    db fino a 500 - 600 MB.

    SQL SERVER è il re dei db ed io lo
    uso per database molto più grandi,
    1gb.

    HAHAHAHHAHAHHAHAHAHA I miei Database sono di 300 GB.Sssss. non dirlo a nessuno. Ah, scusa, ne sono 30!


    I database Oracle sono tra i

    più affidabili ed evoluti al
    mondo.
    Ribadisco tra i più affidabili al mondo! Non il più in assoluto!
    archivelog è una tecnica non
    propretaria di oracle, ma comune a tutti i
    prodotti db, access compreso

    Come vedi ti ho sbugiardato!E chi ha detto che gli archivelog sono di Oracle. Ah, dimenticavo, sono un DBA Oracle 6 anni di esperienza e per di più certificato. Scusa se mi sono intromesso in discorsi che non posso capire....Quando vuoi sto qua!Ps.: 1 GB ???? E lo vai pure dicendo in giro....
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    WAB AHAHAHAHAHAH!Il tizio che ha dato inizio a tutta questa discussione fa sbligare dalle risate!!Ma vi rendete conto? Ci stiamo rodendo il fegato scrivendo reply su reply per questo ipotetico faccia a facciaACCESS
  • Anonimo scrive:
    Re: Si, però....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Ottav(i)o Nano

    ...sto scrivendo questa mia dalla sede

    centrale di Oracle Italia (Via Bombay 1,

    Roma), nella quale sto lavorando come

    consulente da circa un mese... Di Linux

    nemmeno l'ombra. Quando ho fatto leggere

    quest'articolo al collega che mi sta a

    fianco (dipendente Oracle da 10 anni) ha

    fatto una faccia strana...

    ecco la vera verità!!!!!!!Come se l'Italia contasse qualcosa...
  • Shu scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo
    io LAVORO con access ed ho seguito dei
    progetti legati al CORE BUSINESS della mia
    società, caro il mio trollone. Te ne
    elenco giusto qualche d'uno, senza esagerare
    ovviamente:

    - rubrica telefonica aziendale
    - sistema di gestione della mensa aziendale
    - intranet aziendale (utilizzata da ben 100
    users ogni giorno!!!)
    - applicazioni di gestione del personale
    (nome, cognome, indirizzo, numero di
    dossier, etc. etc. etc. a volte le tabelle
    hanno fino a 20 CAMPI. ti rendi conto della
    complessità?)
    ...
    ottima, soprattutto perchè non devi
    smadornare con dei servizi da stoppare e
    startare. Se non funziona, al limite fai un
    reboot della macchina e tutto torna come
    nuovo!
    ...
    I log, a parer mio, non servono a nulla (a
    parte occupare spazio inutile sul server).
    Dimmi un po', che cosa te ne fai dei log?
    Spiegami, spiegami...
    ...
    certo, ho programmato uno script BATCH in
    dos di elevata complessità per fare
    il backup dei file del database una volta al
    mese, cosi' se c'è un problema si
    perdono soltanto gli ultimi 30 giorni di
    lavoro.Stavi andando bene come finto troll (o come troll che sperava di fare il finto troll), ma con questo post ti sei tradito.Hai esagerato troppo. :PBye.
  • Anonimo scrive:
    Oracle: siamo un covo di Nerd
    Meglio questo topic ;)
  • Skaven scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo
    viva microsoft, viva unix, viva linux, viva
    apple, viva hp, viva tutti!!!ma soprattuto: viva la Ferariiiii!! campioni del mondoooo!!!:D
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo
    ... = MAMMA MIA!!!!!

    No davvero, stiamo parlando di oracle e
    linux. Per chi non conoscesse questi
    prodotti a fondo, vi inserisco una breve ma
    precisa descrizione:

    ORACLE = si tratta di un database
    relazionale di dubbio livello. La
    caratteristica principale di questo prodotto
    è l'IMMENSO COSTO, dovuto a delle
    politiche di MONOPOLIO dei brevetti sul
    mercato dei database relazionali.
    Se volete acquistare un qualsiasi DB di
    un'altra ditta (Sybase, Interbase o MS-SQL,
    il migliore sul mercato come dimostrato da
    moltissimi benchmarks) voi dovete comunque
    pagare delle royalties alla oracle, che
    quindi sopravvive grazie a delle tecniche di
    monopolio sul mercato.

    Il db oracle è quanto di MENO
    affidabile potete trovare sul mercato.

    LINUX = un os sviluppato da studenti,
    smanettoni, programmatori falliti che non
    hanno famiglia, insomma sviluppato e
    mantenuto da una massa enorme di sfigati.
    Si tratta dell'os più bucato del
    mondo, più inaffidabile del mondo,
    praticamente un "anti - OS".

    volete davvero capire che cosa significhi
    avere un DB davvero potente e davvero
    affidabile? Ecco la risposta:

    WINDOWS 2003 + MS-SQL 2000 = the best!!!hai dimenticato di scrivere : "comunicato aziendale M$"... altrimenti qualcuno potrebbe pensare di prenderti sul serio...
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo
    ... = MAMMA MIA!!!!!

    No davvero, stiamo parlando di oracle e
    linux. Per chi non conoscesse questi
    prodotti a fondo, vi inserisco una breve ma
    precisa descrizione:

    ORACLE = si tratta di un database
    relazionale di dubbio livello. La
    caratteristica principale di questo prodotto
    è l'IMMENSO COSTO, dovuto a delle
    politiche di MONOPOLIO dei brevetti sul
    mercato dei database relazionali.
    Se volete acquistare un qualsiasi DB di
    un'altra ditta (Sybase, Interbase o MS-SQL,
    il migliore sul mercato come dimostrato da
    moltissimi benchmarks) voi dovete comunque
    pagare delle royalties alla oracle, che
    quindi sopravvive grazie a delle tecniche di
    monopolio sul mercato.

    Il db oracle è quanto di MENO
    affidabile potete trovare sul mercato.

    LINUX = un os sviluppato da studenti,
    smanettoni, programmatori falliti che non
    hanno famiglia, insomma sviluppato e
    mantenuto da una massa enorme di sfigati.
    Si tratta dell'os più bucato del
    mondo, più inaffidabile del mondo,
    praticamente un "anti - OS".

    volete davvero capire che cosa significhi
    avere un DB davvero potente e davvero
    affidabile? Ecco la risposta:

    WINDOWS 2003 + MS-SQL 2000 = the best!!!grandioso un post da copiare e metterlo nel libro dei ricordi.
  • Anonimo scrive:
    Re: SEI SEMPRE IL MIO EROE
    - Scritto da: Anonimo

    come tabella

    tariffe assicurative usa un file XML :|

    dimmi la verità: teNon a me, al capo...
    , l'hanno venduta
    come "ma si così è un bel file
    comodo da aggiornare, anche con il notepad,
    mica come una tabella di un RDBMS ed una
    transazione"Ma come hai fatto a indovinare??? :'(
  • Anonimo scrive:
    Re: SEI SEMPRE IL MIO EROE

    come tabella
    tariffe assicurative usa un file XML :|dimmi la verità: te l'hanno venduta come "ma si così è un bel file comodo da aggiornare, anche con il notepad, mica come una tabella di un RDBMS ed una transazione"ROTFL
  • Anonimo scrive:
    Re: SEI SEMPRE IL MIO EROE

    come tabella
    tariffe assicurative usa un file XML :|ROTFL a volte tornano! Viva il gerarchico! Viva i proclami marketing!
    E io la devo gestire :'(porello hai tutta la mia solidarietà :-(
  • Sandro kensan scrive:
    Re: sistema operativo"free" o "open sour
    - Scritto da: KerNivore
    In realta' tra "free software" e "open
    source software" non c'e' nessuna
    differenza.?? A parte una differenza abissale?
    La seconda dicitura e' stata
    introdotta perche' il "free" poteva anche
    essere interpretato come "gratis" e
    scoraggiare le aziende che avrebbero voluto
    fare business col software libero.

    Se vogliamo c'e' una piccola sfumatura
    nell'utilizzo. Chi utilizza piu' spesso la
    forma "free software" tendenzialmente
    predilige gli aspetti piu' "politici", chi
    utilizza la forma "open source" e' piu'
    orientato ai vantaggi "pratici".Il software (sw) Libero o Free puoi modificarlo ed è anche gratis ma puoi anche venderlo.Il sw Open Source come quello di alcune librerie Microsoft non lo puoi modificare e neppure vendere.Se i diritti sono riservati e ti fanno vedere il codice allora open source significa che non puoi modificarlo, non puoi rivenderlo e non puoi averlo gratis.Non sono ferrato in materia ma credo sia così.
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo
    io non ci ho capito nulla, perchè non
    parlo inglese e non me ne frega nulla di
    impararlo: se vogliono vendere i loro
    prodotti qui in italia, che traduchino in
    italiano o si attacchino al tramMa se non sai manco l'italiano, signor "traduchino"...
    access è gratuito nel senso che un cd
    copiato lo trovi facilmente da un amico...
    capisci quello che voglio dire?
    Oracle sei costretto a pagarlo salatamente,
    non puoi nemmeno testartlo.Ahh ora ho capito che genere di persona sei.Oracle e' gratuito ma non per uso business. Dal loro sito puoi scaricarti il CD della versione che preferisci e per la piattaforma che preferisci, salvo poi avere le licenze per un'applicazione business.Se sei un programmatore o sistemista freelance puoi scaricarlo, installarlo e studiarlo come preferisci.
  • Anonimo scrive:
    Re: SEI SEMPRE IL MIO EROE
    E' vero, è divertentissimo!Penso che questo thread, insieme a quello del "programmatore visual basic, il linguaggio piu' serio e potente della storia" di qualche settimana (o addirittura mese fa), sia stato uno dei piu' divertenti della storia di PI. Quanti ci sono cascati? Dopo la terza risposta del tizio di oggi mi è venuto il mente quello di visual basic. Lo stile è simili, le sparate talmente enormi da non poter essere vere :-)Andrea

    Un DBA su Access... e la gente ti crede
    pure!!!!
    Daltronde ti credevano pure come
    "sviluppatore" in visualBasic!!!!

    Che peccato però che questo forum si
    limiti a questo....
    A volte ho postato delle domande serie ed in
    tema.... le uniche a cui nessuno si è
    degnato di rispondere... prferendo le solite
    polemiche finte...come i denti di tuo
    nonno.... quindi non sei tu il "male"
    I frequentatori di questo forum hanno solo
    ciò che si meritano: TE!
  • Anonimo scrive:
    Re: SEI SEMPRE IL MIO EROE
    Beh.... direi che mi hai fatto deprimere.....Mi dispiace,davvero... condoglianze!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: SEI SEMPRE IL MIO EROE
    Beh.... fai una cosa, ti ci impegni e ti riesce, un buon risultato,no?:DPuò essere un complimento, a meno che non ci sia qualcosa di quello che scrivi in cui credi realmente!!!:)Buon...ehm...lavoro!:)
  • Anonimo scrive:
    Re: SEI SEMPRE IL MIO EROE
    - Scritto da: Anonimo
    Certo che il mondo è fatto di idioti
    forti... e non parlo di te!
    Ma quanto ti diverti in tutto questo?
    Anche se credo che i "macachi" siano di
    maggior soddisfazione....
    Tutti qui a rispondere, che si sentono
    chiamati in causa...a spiegarti che stai
    sbagliando..... ahahahah

    Un DBA su Access... e la gente ti crede
    pure!!!!Ridi, ridi!Qui da me hanno acquistato una costosa procedura da una azienda certificata (Finmatica) che rilascia solo gli eseguibili e che, pur usando un DB Oracle, come tabella tariffe assicurative usa un file XML :|E questi sono certificati M$ :s !Naturalmente il tutto gira (:D) su Windows2000 + IIS + Oracle (l'unico prodotto serio) + VB + VBS + ASP e NATURALMENTE funziona SOLO con IE :'(E io la devo gestire :'(
  • Anonimo scrive:
    Re: SEI SEMPRE IL MIO EROE
    - Scritto da: Anonimo
    Certo che il mondo è fatto di idioti
    forti... e non parlo di te!
    Ma quanto ti diverti in tutto questo?
    Anche se credo che i "macachi" siano di
    maggior soddisfazione....
    Tutti qui a rispondere, che si sentono
    chiamati in causa...a spiegarti che stai
    sbagliando..... ahahahah

    Un DBA su Access... e la gente ti crede
    pure!!!!
    Daltronde ti credevano pure come
    "sviluppatore" in visualBasic!!!!

    Che peccato però che questo forum si
    limiti a questo....
    A volte ho postato delle domande serie ed in
    tema.... le uniche a cui nessuno si è
    degnato di rispondere... prferendo le solite
    polemiche finte...come i denti di tuo
    nonno.... quindi non sei tu il "male"
    I frequentatori di questo forum hanno solo
    ciò che si meritano: TE!lo prendo come un complimento personale...
  • Anonimo scrive:
    Re: X LA REDAZIONE
    - Scritto da: Anonimo

    Forse sarebbe ora di smetterla di
    lasciare

    qui questi post perchè *generano

    tanto traffico* e spostarli nel forum
    degli

    OT e dei TROLL.

    Che sei di Oracle e sei preoccupato per
    l'immagine?

    Che traffico genererebbero? Basta non
    leggerli, mica ti si scaricano da soli sul
    piccì...é vero, che problema hai?Se avesse parlato bene di oracle e male di access sarebbe stato giusto lasciarlo qui?Un po' di equilibrio, please
  • Anonimo scrive:
    SEI SEMPRE IL MIO EROE
    Certo che il mondo è fatto di idioti forti... e non parlo di te!Ma quanto ti diverti in tutto questo?Anche se credo che i "macachi" siano di maggior soddisfazione....Tutti qui a rispondere, che si sentono chiamati in causa...a spiegarti che stai sbagliando..... ahahahahUn DBA su Access... e la gente ti crede pure!!!!Daltronde ti credevano pure come "sviluppatore" in visualBasic!!!!Che peccato però che questo forum si limiti a questo....A volte ho postato delle domande serie ed in tema.... le uniche a cui nessuno si è degnato di rispondere... prferendo le solite polemiche finte...come i denti di tuo nonno.... quindi non sei tu il "male"I frequentatori di questo forum hanno solo ciò che si meritano: TE!
  • Anonimo scrive:
    Re: X LA REDAZIONE

    Forse sarebbe ora di smetterla di lasciare
    qui questi post perchè *generano
    tanto traffico* e spostarli nel forum degli
    OT e dei TROLL.Che sei di Oracle e sei preoccupato per l'immagine?Che traffico genererebbero? Basta non leggerli, mica ti si scaricano da soli sul piccì...
  • Anonimo scrive:
    X LA REDAZIONE
    Forse sarebbe ora di smetterla di lasciare qui questi post perchè *generano tanto traffico* e spostarli nel forum degli OT e dei TROLL.
  • Anonimo scrive:
    Re: Si, però....
    - Scritto da: Ottav(i)o Nano
    ...sto scrivendo questa mia dalla sede
    centrale di Oracle Italia (Via Bombay 1,
    Roma), nella quale sto lavorando come
    consulente da circa un mese... Di Linux
    nemmeno l'ombra. Quando ho fatto leggere
    quest'articolo al collega che mi sta a
    fianco (dipendente Oracle da 10 anni) ha
    fatto una faccia strana...ecco la vera verità!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: UFFA

    tra l'altro è verissimo, dos e win
    3.11 erano stabilissimi!!!Anche il C=64 e lo Spectrum, ma ci facevi pochino...
  • Anonimo scrive:
    Re: UFFA
    - Scritto da: Anonimo

    che è, vi siete messi d'accordo
    per

    creare il flame più lungo della

    storia di pi?

    con un tipo che dice che dos e win 3.1
    sono

    il meglio



    MA VA....

    Guarda che qui siamo tutti professionisti
    della niu economi quindi se vuoi dare il tuo
    apporto bene altrimenti sparisci!tra l'altro è verissimo, dos e win 3.11 erano stabilissimi!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: pikappa
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo



    Se vuoi ti sviluppo il file
    batch,

    ma io



    sono un professionsita e
    quindi

    COSTO:


    300



    euro lorde all'ora per lo
    sviluppo.







    Se sei concorde fammi segno e
    ci


    mettiamo in



    contatto





    Va bene, ma per 300 euro/h il
    batch lo


    voglio scritto in Regina Rexx,
    troppo

    comodo


    altrimenti.



    si certo, tu fai il simpaticone, ma ti

    assicuro che è uno script
    complesso,

    sviluppato in batch, che è uno
    dei

    linguaggi di programmazione più

    complicati IMHO

    Anche uno dei + inutili al mondo
    Maddai sii serio per piacere, se trovi
    qualcuno che ti paga 300 euro all'ora per
    scrivere un file batch presentamelo, nelle
    ditte dove lavoro io ti avrebbero gia
    sbattuto fuori a calci....ti prego dimmi che
    stai scherzando o queste cose le stai
    scrivendo sotto l'effetto di acidi :p

    ==================================
    Modificato dall'autore il 14/06/2004 14.28.22si vede che non sei un professionista.Non importa il metodo, ma il risultato.Se un cliente ha bisogno di un file batch che risolva il problema, lui paga quello che gli chiedo io, non importa se sviluppo in batch o in java on in c o in assembler.that's reality, baby
  • Anonimo scrive:
    Re: Pian piano...
    - Scritto da: linux-kernel
    Diamo tempo al tempo...il vento sta
    cambiando direzione :)Sono almeno 7 anni che sento questa frase... Con scarsi effetti.
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo


    che traduchino in
    italiano o si attacchino al tram
    Vabbé, anche se "traduchino" in italiano ...
  • Ottav(i)o Nano scrive:
    Si, però....
    ...sto scrivendo questa mia dalla sede centrale di Oracle Italia (Via Bombay 1, Roma), nella quale sto lavorando come consulente da circa un mese... Di Linux nemmeno l'ombra. Quando ho fatto leggere quest'articolo al collega che mi sta a fianco (dipendente Oracle da 10 anni) ha fatto una faccia strana...
  • Anonimo scrive:
    Re: UFFA

    che è, vi siete messi d'accordo per
    creare il flame più lungo della
    storia di pi?
    con un tipo che dice che dos e win 3.1 sono
    il meglio

    MA VA....Guarda che qui siamo tutti professionisti della niu economi quindi se vuoi dare il tuo apporto bene altrimenti sparisci!
  • pikappa scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ti ripeto: studia ignorante




    www.oracle.com/corporate/index.html?history.h

    oste, il vino è buono?
    Certamente, signore mio, è di
    un'ottima annata!

    Come fate a fidarvi dei dati forniti da una
    società su essa stessa?Allora questa cosa è valida pure per microsoft vero?http://www.microsoft.com/mscorp/facts/default.asp
  • Anonimo scrive:
    UFFA
    che è, vi siete messi d'accordo per creare il flame più lungo della storia di pi?con un tipo che dice che dos e win 3.1 sono il meglio MA VA....
  • pikappa scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Se vuoi ti sviluppo il file batch,
    ma io


    sono un professionsita e quindi
    COSTO:

    300


    euro lorde all'ora per lo sviluppo.





    Se sei concorde fammi segno e ci

    mettiamo in


    contatto



    Va bene, ma per 300 euro/h il batch lo

    voglio scritto in Regina Rexx, troppo
    comodo

    altrimenti.

    si certo, tu fai il simpaticone, ma ti
    assicuro che è uno script complesso,
    sviluppato in batch, che è uno dei
    linguaggi di programmazione più
    complicati IMHOAnche uno dei + inutili al mondoMaddai sii serio per piacere, se trovi qualcuno che ti paga 300 euro all'ora per scrivere un file batch presentamelo, nelle ditte dove lavoro io ti avrebbero gia sbattuto fuori a calci....ti prego dimmi che stai scherzando o queste cose le stai scrivendo sotto l'effetto di acidi :-P==================================Modificato dall'autore il 14/06/2004 14.28.22
  • cutler scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: cutler

    io sono NULLA, ma tu...

    www.oraclenotes.com/forums/today.cfm

    Next Release of Oracle's Database,
    Oracle10G

    Oracle Corp. is calling the latest
    update to

    its flagship database Oracle10G,

    illustrating Oracle's dedication to Grid

    computing. Rumors and confirmed features

    include hyped speed, scalability that
    will

    support petabyte databases, enhanced XML

    database and Web services support,
    improved

    administration, expanded clustering
    support,

    and additional grid-computing features.



    petabyte-
    1 milione di gb

    io non ci ho capito nulla, perchè non
    parlo inglese e non me ne frega nulla di
    impararlo: se vogliono vendere i loro
    prodotti qui in italia, che traduchino in
    italiano o si attacchino al trambene. così sono sicuro di non incontrarti all'estero.breve: oracle 10 supporterà database da petabytes

    e poi, access sarebbe un prodotto gratis

    all' interno di office (professional)..e

    allora come mai viene venduto a prezzo

    salato anche separatamente...



    mi sembra di parlare al vento :s



    access è gratuito nel senso che un cd
    copiato lo trovi facilmente da un amico...
    capisci quello che voglio dire?

    Oracle sei costretto a pagarlo salatamente,
    non puoi nemmeno testartlo.

    Accesso te lo copi e via, la vita è
    facile!pronto, BSA?


    un database di un GIGA è
    enorme,


    praticamente al limite della


    gestibilità informatica.





    Ma di cosa stai parlando?

  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: cutler
    io sono NULLA, ma tu...
    www.oraclenotes.com/forums/today.cfm

    Next Release of Oracle's Database, Oracle10G
    Oracle Corp. is calling the latest update to
    its flagship database Oracle10G,
    illustrating Oracle's dedication to Grid
    computing. Rumors and confirmed features
    include hyped speed, scalability that will
    support petabyte databases, enhanced XML
    database and Web services support, improved
    administration, expanded clustering support,
    and additional grid-computing features.

    petabyte-
    1 milione di gbio non ci ho capito nulla, perchè non parlo inglese e non me ne frega nulla di impararlo: se vogliono vendere i loro prodotti qui in italia, che traduchino in italiano o si attacchino al tram

    e poi, access sarebbe un prodotto gratis
    all' interno di office (professional)..e
    allora come mai viene venduto a prezzo
    salato anche separatamente...

    mi sembra di parlare al vento :s
    access è gratuito nel senso che un cd copiato lo trovi facilmente da un amico... capisci quello che voglio dire? Oracle sei costretto a pagarlo salatamente, non puoi nemmeno testartlo.Accesso te lo copi e via, la vita è facile!

    un database di un GIGA è enorme,

    praticamente al limite della

    gestibilità informatica.



    Ma di cosa stai parlando?
  • cutler scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    io sono NULLA, ma tu...http://www.oraclenotes.com/forums/today.cfmNext Release of Oracle's Database, Oracle10GOracle Corp. is calling the latest update to its flagship database Oracle10G, illustrating Oracle's dedication to Grid computing. Rumors and confirmed features include hyped speed, scalability that will support petabyte databases, enhanced XML database and Web services support, improved administration, expanded clustering support, and additional grid-computing features.petabyte-
    1 milione di gbe poi, access sarebbe un prodotto gratis all' interno di office (professional)..e allora come mai viene venduto a prezzo salato anche separatamente...mi sembra di parlare al vento :s
    un database di un GIGA è enorme,
    praticamente al limite della
    gestibilità informatica.

    Ma di cosa stai parlando?
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Mechano



    - Scritto da: Anonimo




    società, caro il mio
    trollone.

    Te ne


    elenco giusto qualche d'uno, senza

    esagerare


    ovviamente:





    - rubrica telefonica aziendale


    - sistema di gestione della mensa

    aziendale


    - intranet aziendale (utilizzata
    da ben

    100


    users ogni giorno!!!)


    - applicazioni di gestione del
    personale


    (nome, cognome, indirizzo, numero
    di


    dossier, etc. etc. etc. a volte le

    tabelle


    hanno fino a 20 CAMPI. ti rendi
    conto

    della


    complessità?)





    mi fermo qui, noblesse hoblige



    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH



    Mamma mia ma da dove arrivi
    babbalonilandia?



    no, milano


    I miei DB avevano centinaia di tabelle
    con

    decine e decine di campi, e tutti in

    relazione tra loro per mezzo di
    constraint e

    stored procedure che eseguivano compiti

    automatizzati.



    ok, ce l'hai più lungo, e allora?


    Intere attivita' di vari reparti
    ospedalieri

    e amministrativi di ASL e ospedali.

    Centinaia e centinaia di utenti

    contemporanei, milioni di record.



    si certo, ed hai fatto tutto tu? Queste sono
    progetti troppo complessi, spesso non
    funzionano a dovere perchè il db
    crasha...


    Ti posso dare ragione solo su una certa

    pesantezza di Oracle, ma che e'
    giustificata

    dalle miriadi di funzioni che ha questo

    database.

    Se sei un bravo DBA e daccordo coi

    programmatori, si puo' fare un tuning
    fine

    di Oracle e alleggerirlo molto.



    Ma Access che mi gestisce un 118 o un
    Pronto

    Soccorso per cortesia, non vorrei avere

    morti sulla coscienza... Che poi Bill
    Gate$

    me li risarcisce con $5 a cadavere. :)



    ma non sparare trollate! Fonti ufficiose
    dicono che i vigili del fuoco migreranno a
    access da oracle!!! Ecco la prova di quello
    che dico!


    La rubrica telenonica e la mensa
    aziendale,

    ahahahahahahah

    Con Access ci puoi gestire giusto la
    mensa

    aziendale, al massimo qualcuno saltera'
    il

    pranzo...

    Ahaahahahhaha



    la tua ironia si perde sui binari della mia
    indifferenza.

    Visto che sai tutto, che lavoro fai?


    --

    Ciao.

    Mr. Mechanotu non mi rispondi, eh? Lo vedi che sei in malafede, che non vuoi trovare una soluzione ai problemi?allora, mi rispondi si o no?Se non mi rispondi si un trollone
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo


    In questo caso non hai bisogno di tavole

    partizionate, perchè il db
    è

    già spezzettato!

    sei simpatico e fantasioso :)grazie, grazie,viva microsoft, viva unix, viva linux, viva apple, viva hp, viva tutti!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo

    Se vuoi ti sviluppo il file batch, ma io

    sono un professionsita e quindi COSTO:
    300

    euro lorde all'ora per lo sviluppo.



    Se sei concorde fammi segno e ci
    mettiamo in

    contatto

    Va bene, ma per 300 euro/h il batch lo
    voglio scritto in Regina Rexx, troppo comodo
    altrimenti.si certo, tu fai il simpaticone, ma ti assicuro che è uno script complesso, sviluppato in batch, che è uno dei linguaggi di programmazione più complicati IMHO
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo
    In questo caso non hai bisogno di tavole
    partizionate, perchè il db è
    già spezzettato!sei simpatico e fantasioso :)
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE

    Se vuoi ti sviluppo il file batch, ma io
    sono un professionsita e quindi COSTO: 300
    euro lorde all'ora per lo sviluppo.

    Se sei concorde fammi segno e ci mettiamo in
    contattoVa bene, ma per 300 euro/h il batch lo voglio scritto in Regina Rexx, troppo comodo altrimenti.
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo

    si ma mi chiedevo come garantire il
    servizio

    in HA :D

    Semplice: con xcopy schedulato ti fai le
    copie ogni x minuti da un'altra parte poi
    fai una bella macro che se l'utente
    schiaccia il bottone ricollega tutto nella
    nuova posizione et-voilà ;)

    Scherzi a parte, basta usare una SAN da
    mezzo miliardone e usare le
    funzionalità native di replica :Dnon è vero, la san non ti serve, ti basta fare un bel net share con un bel batch file per le copie.Se vuoi ti sviluppo il file batch, ma io sono un professionsita e quindi COSTO: 300 euro lorde all'ora per lo sviluppo.Se sei concorde fammi segno e ci mettiamo in contatto
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    Se crei tanti file da 200 - 300
    megabyte e

    li metti uno su ogni computer, vedrai
    che

    con access funziona tutto a meraviglia

    questa e' la tua soluzione ? . . . . . forte

    e per le tavole partizionate come faccio ?In questo caso non hai bisogno di tavole partizionate, perchè il db è già spezzettato!
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    ma perchè non parlate in
    italiano,

    che è la lingua più bella
    del

    mondo? Io non conosco l'inglese e non
    me ne

    frega niente di impararlo, tanto tutti i

    programmi importanti sono in italiano.

    cosa intendi per "importanti" ?intendo office, windows, visual basic, access, exchange. Insomma, tutto quello che ti serve per lavorare tutti i giorni
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    piccoli??????????,,direi proprio di si
    un database di un GIGA è enorme,
    praticamente al limite della
    gestibilità informatica.ai limiti della TUA gestibilita'
    Ma di cosa stai parlando?io lo so e tu ?
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE


    Scherzi a parte, basta usare una SAN da

    mezzo miliardone e usare le

    funzionalità native di replica :D

    e' vero tra l'altro ho visto delle offerete
    di SAN con Access in bundlePer forza! Tanto usano già la licenza nel firmware del controller per tenersi la configurazione.
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo
    ...
    Scherzi a parte, basta usare una SAN da
    mezzo miliardone e usare le
    funzionalità native di replica :De' vero tra l'altro ho visto delle offerete di SAN con Access in bundle
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE

    si ma mi chiedevo come garantire il servizio
    in HA :DSemplice: con xcopy schedulato ti fai le copie ogni x minuti da un'altra parte poi fai una bella macro che se l'utente schiaccia il bottone ricollega tutto nella nuova posizione et-voilà ;-)Scherzi a parte, basta usare una SAN da mezzo miliardone e usare le funzionalità native di replica :-D
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: KrecKer

    Caspita davanti a valutazione di cosi'

    elevato contenuto tecnico che dire... e'

    caldo, fai un salto al mare!









    Ciao

    non ce li ho i soldi per andare al maree ci credo proponi Access in Vodafone chissa' quanto ti hanno chiesto di danni :D
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo

    peccato che tutti i giorni abbia da
    gestire

    60Gb di dati, ho provato a infilarli in

    Access ma non ci stanno come posso fare
    ?

    Fai un database linkato a 30 database da
    2GB, semplice no?si ma mi chiedevo come garantire il servizio in HA :D
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo
    Se crei tanti file da 200 - 300 megabyte e
    li metti uno su ogni computer, vedrai che
    con access funziona tutto a meravigliaquesta e' la tua soluzione ? . . . . . fortee per le tavole partizionate come faccio ?
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE

    ma perchè non parlate in italiano,
    che è la lingua più bella del
    mondo? Io non conosco l'inglese e non me ne
    frega niente di impararlo, tanto tutti i
    programmi importanti sono in italiano.prooooooooooot(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo
    ma perchè non parlate in italiano,
    che è la lingua più bella del
    mondo? Io non conosco l'inglese e non me ne
    frega niente di impararlo, tanto tutti i
    programmi importanti sono in italiano.cosa intendi per "importanti" ?
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo
    Ovviamente ha ragione l'altro con cui ti
    stai azzuffando e non tu, le mie erano solo
    precisazioni.

    Tu invece stai trollando a manetta, ma se
    inoffensivo perché non lo fai neppure
    con stile.

    Il mio trollometro è fermo da ore su
    "clueless".ma perchè non parlate in italiano, che è la lingua più bella del mondo? Io non conosco l'inglese e non me ne frega niente di impararlo, tanto tutti i programmi importanti sono in italiano.
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE

    peccato che tutti i giorni abbia da gestire
    60Gb di dati, ho provato a infilarli in
    Access ma non ci stanno come posso fare ?Fai un database linkato a 30 database da 2GB, semplice no?
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    o lo fai apposta o c'è un
    problema di

    comunicazione tra noi: perchè mi

    dici che access installato su un server
    non

    è un server?

    che cosa intendi dire?

    ti sei gia' risposto da solo visto che non
    sai la differenza


    ti saluto, ormai il gioco e' andato avanti
    sin troppo e non mi diverti nemmeno piu':o io non ho davvero capito la differenza...
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    e la marmottina che incarta la
    cioccolata no?

    ACCESS ti fornisce tutte le

    potenzialità necessarie al tuo
    lavoro

    di tutti i giorni. PUNTO E BASTA!!!

    peccato che tutti i giorni abbia da gestire
    60Gb di dati, ho provato a infilarli in
    Access ma non ci stanno come posso fare ?


    meno male che sai tutto tu

    lo chiedo a te visto che sei un genioprova a spezzettare i dati in differenti istanze di access.Se crei tanti file da 200 - 300 megabyte e li metti uno su ogni computer, vedrai che con access funziona tutto a meraviglia
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo

    o lo fai apposta o c'è un problema di
    comunicazione tra noi: perchè mi
    dici che access installato su un server non
    è un server?
    che cosa intendi dire?ti sei gia' risposto da solo visto che non sai la differenza ti saluto, ormai il gioco e' andato avanti sin troppo e non mi diverti nemmeno piu'
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    Ovviamente ha ragione l'altro con cui ti stai azzuffando e non tu, le mie erano solo precisazioni.Tu invece stai trollando a manetta, ma se inoffensivo perché non lo fai neppure con stile.Il mio trollometro è fermo da ore su "clueless".
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: KrecKer
    Caspita davanti a valutazione di cosi'
    elevato contenuto tecnico che dire... e'
    caldo, fai un salto al mare!




    Ciaonon ce li ho i soldi per andare al mare
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo

    e la marmottina che incarta la cioccolata no?
    ACCESS ti fornisce tutte le
    potenzialità necessarie al tuo lavoro
    di tutti i giorni. PUNTO E BASTA!!!peccato che tutti i giorni abbia da gestire 60Gb di dati, ho provato a infilarli in Access ma non ci stanno come posso fare ?
    meno male che sai tutto tulo chiedo a te visto che sei un genio
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    sei di un'ignoranza cieca





    Access non e' nemmeno un RDBMS
    server



    non è vero, io ce l'ho
    installato su

    un server e funziona lo stesso, non
    soltanto

    sui desktop.

    puoi metterlo dove vuoi ma non e' comuque un
    server, poi se lo capisci bene altrimenti
    brucia nella ignoranza
    o lo fai apposta o c'è un problema di comunicazione tra noi: perchè mi dici che access installato su un server non è un server?che cosa intendi dire?

    sbugiardato!

    veramente sei tu che non capisci le cose, a
    tuoi occhi chiunque e' bugiardoha parlato bill gates
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    Caspita, non sapevo questa cosa.

    é


    davvero ignobile che sia possibile

    creare


    dei cartelli.



    Confermo, basta andare sul sito della

    oracle, cercare un po' e vedrai che
    trovi

    questa info. Perchè l'Unione
    Europea

    non interviene?
    ---

    piantala di risponderti da solo!
    Smettetela che devo andare al mare...io ho postato il thread originale e ti ASSICURO, ti PREGO DI CREDERMI SULLA PAROLA che non mi sono risposto da solo!!!!HAI CAPITOOOOOOO!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    sei di un'ignoranza cieca



    Access non e' nemmeno un RDBMS server

    non è vero, io ce l'ho installato su
    un server e funziona lo stesso, non soltanto
    sui desktop.puoi metterlo dove vuoi ma non e' comuque un server, poi se lo capisci bene altrimenti brucia nella ignoranza
    sbugiardato!veramente sei tu che non capisci le cose, a tuoi occhi chiunque e' bugiardo
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: YureW

    - Scritto da: Anonimo



    prove, links, fatti, riferimenti?


    Ribadisco che esisteva

    Guarda, non so cosa bevete la mattina, sono
    spiazzato completamente. Non so proprio cosa
    rispondere, non ho tempo né voglia di
    cercarti link o prove. Mi cascano le braccia
    e basta, posso solo rigirarti una domanda:
    secondo te, dodici anni fa, la gente cosa
    faceva con i computer? Li usava come
    fermacarte? Li lanciava dalla finestra sul
    parabrezza dell'imbecille che suona il
    clackson alle due di notte?no, utilizzava MS DOS, windows per dos, accesso per windows 3.1 e tutto FUNZIONAVA BENE.poi siete arrivati voi linari pinguinazzoli open sorci e avete rovinato tutto!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Ma vi rendete conto delle
    panzanate che


    scrivete???


    Posso capire ste paragonate Oracle
    a


    Sysbase, Informix, ma per favore
    non

    citate


    My-SQL, ACCESS e SQL SERVER.
    Quelli sono


    database che gestiscono al massimo
    50

    Mb di


    dati.



    Stai dicendo un mare di bugie:



    mysql è un prodotto ridicolo,

    sviluppato da due studenti svedesi. Tu
    ci

    metteresti dei dati importanti su un

    prodotto del genere?



    Access è un eccellente prodotto,

    funziona senza problemi e io lo uso per
    dei

    db fino a 500 - 600 MB.



    SQL SERVER è il re dei db ed io
    lo

    uso per database molto più
    grandi,

    1gb.



    stiamo quindi parlando di database piccolipiccoli??????????,,un database di un GIGA è enorme, praticamente al limite della gestibilità informatica.Ma di cosa stai parlando?
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo

    Tu non sai quello che dici! access non

    è neanche un DB ma ha una
    gestione

    dei file tipo, e sottolineo tipo,
    database;

    adesso fate tutti i liberi pensatori qui
    dentro? Il trollone del messaggio iniziale
    le spara grosse, ma anche tu evita di dire
    castronerie.

    Cosa vorrebbe dire file tipo ecc?

    DB2 su OS/390 gestisce i dati su file (vsam)
    e quindi?

    Non scambiare l'implementazione fisica con
    quella logica.

    Ad Access mancano una serie di
    caratteristiche che non lo rendono idoneo a
    progetti di certe dimensioni, ma questo non
    c'entra nulla con una implementazione fisica
    tramite file (anche in Oracle possono essere
    file)
    Come vedete, ecco la prova della bontà di access

    Access? Ma neanche a SQL Server che ho

    utilizzato ed ha dei limiti (tipo la

    gestione in pagine anzichè in
    blocchi

    della memoria del sistema)

    Cosa stai dicendo?
    Ti consiglio una lettura dell'ultimo libri
    di Ken Henderson che spiega esattamente il
    come ed il perché le pagine sono di
    8k e come viene allocata internamente la
    memoria (ti basti sapere che è tutto
    perfettamente allineato: allocazione, I/O,
    tutto quanto).
    si bravo leggi leggi che ti fa bene

    e ti invito

    magari a sfruttare a dovere il mezzo di

    internet almeno per farti un minimo di

    cultura se ci riesci e vedere quali e
    quante

    differenze ci sono fra Oracle e gli
    altri

    RDBMS; posso essere d'accordo sul fatto
    che

    non sia semplice lavorarci (per te

    soprattutto) in quanto vasto ma per il
    resto

    veramente stai proprio vaneggiando......

    e io ti invito ad essere più preciso
    se vuoi bacchettare le personesi bravo leggi leggi che ti fa più che bene
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo
    Tu non sai quello che dici! access non
    è neanche un DB ma ha una gestione
    dei file tipo, e sottolineo tipo, database;
    è un qualcosa per poter fare
    ciò che fai appunto:
    agenda telefonica;
    magazzino dei miei libri, dischi eccetera
    purchè non siano tanti altrimenti
    cominciano i guai.e la marmottina che incarta la cioccolata no?ACCESS ti fornisce tutte le potenzialità necessarie al tuo lavoro di tutti i giorni. PUNTO E BASTA!!!
    Solo per farti capire che Oracle è il
    miglior DB sul mercato perchè
    consente di fare mille cose, è molto
    robusto pensa solo alla gestione dei CDR
    (per te che sei un trollone ignorante Call
    detail Records) di una società di
    telecomunicazioni come Vodafone in
    quantità di miliardi di records e non
    esagero affatto, si può affidare ad
    Access? Ma neanche a SQL Server che ho
    utilizzato ed ha dei limiti (tipo la
    gestione in pagine anzichè in blocchi
    della memoria del sistema) e ti invito
    magari a sfruttare a dovere il mezzo di
    internet almeno per farti un minimo di
    cultura se ci riesci e vedere quali e quante
    differenze ci sono fra Oracle e gli altri
    RDBMS; posso essere d'accordo sul fatto che
    non sia semplice lavorarci (per te
    soprattutto) in quanto vasto ma per il resto
    veramente stai proprio vaneggiando......

    Ciau Trollone ignurantmeno male che sai tutto tu
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo
    sei di un'ignoranza cieca

    Access non e' nemmeno un RDBMS servernon è vero, io ce l'ho installato su un server e funziona lo stesso, non soltanto sui desktop.sbugiardato!
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    e non mi definisco un PROGGETTISTA ...

    solo per questo !!

    Intervengo solo per dire che proprio per
    progettare Access va benissimo: dal punto di
    vista relazionale non gli manca niente
    (sarebbe meglio dire che come tutti i
    SQL-DBMS soffre delle stesse pecche).

    Ovviamente poi tutte le altre
    caratteristiche che gli RDBMS (o meglio
    SQL-DBMS) hanno non lo rendono idoneo per
    molti progetti (come puntualizzato da
    qualcuno write ahead logs, backup a caldo
    ecc. ecc.)lo vedi che mi dai ragione???
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Mechano

    - Scritto da: Anonimo


    società, caro il mio trollone.
    Te ne

    elenco giusto qualche d'uno, senza
    esagerare

    ovviamente:



    - rubrica telefonica aziendale

    - sistema di gestione della mensa
    aziendale

    - intranet aziendale (utilizzata da ben
    100

    users ogni giorno!!!)

    - applicazioni di gestione del personale

    (nome, cognome, indirizzo, numero di

    dossier, etc. etc. etc. a volte le
    tabelle

    hanno fino a 20 CAMPI. ti rendi conto
    della

    complessità?)



    mi fermo qui, noblesse hoblige

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

    Mamma mia ma da dove arrivi babbalonilandia?
    no, milano
    I miei DB avevano centinaia di tabelle con
    decine e decine di campi, e tutti in
    relazione tra loro per mezzo di constraint e
    stored procedure che eseguivano compiti
    automatizzati.
    ok, ce l'hai più lungo, e allora?
    Intere attivita' di vari reparti ospedalieri
    e amministrativi di ASL e ospedali.
    Centinaia e centinaia di utenti
    contemporanei, milioni di record.
    si certo, ed hai fatto tutto tu? Queste sono progetti troppo complessi, spesso non funzionano a dovere perchè il db crasha...
    Ti posso dare ragione solo su una certa
    pesantezza di Oracle, ma che e' giustificata
    dalle miriadi di funzioni che ha questo
    database.
    Se sei un bravo DBA e daccordo coi
    programmatori, si puo' fare un tuning fine
    di Oracle e alleggerirlo molto.

    Ma Access che mi gestisce un 118 o un Pronto
    Soccorso per cortesia, non vorrei avere
    morti sulla coscienza... Che poi Bill Gate$
    me li risarcisce con $5 a cadavere. :)
    ma non sparare trollate! Fonti ufficiose dicono che i vigili del fuoco migreranno a access da oracle!!! Ecco la prova di quello che dico!
    La rubrica telenonica e la mensa aziendale,
    ahahahahahahah
    Con Access ci puoi gestire giusto la mensa
    aziendale, al massimo qualcuno saltera' il
    pranzo...
    Ahaahahahhaha
    la tua ironia si perde sui binari della mia indifferenza.Visto che sai tutto, che lavoro fai?
    --
    Ciao.
    Mr. Mechano
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo



    Caspita, non sapevo questa cosa.
    é

    davvero ignobile che sia possibile
    creare

    dei cartelli.

    Confermo, basta andare sul sito della
    oracle, cercare un po' e vedrai che trovi
    questa info. Perchè l'Unione Europea
    non interviene?---piantala di risponderti da solo!Smettetela che devo andare al mare...
  • Anonimo scrive:
    Access fa manbassa! Sfondati TPC/C/H/W/R
    ma per favore......(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =

    oste, il vino è buono?
    Certamente, signore mio, è di
    un'ottima annata!

    Come fate a fidarvi dei dati forniti da una
    società su essa stessa?Vabbeh dai ho capito questo non è nemmeno un troll serio, deve essere il nuovo bot che usano qui per generare i flame :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =

    ti ripeto: studia ignorante

    www.oracle.com/corporate/index.html?history.hE sono pure tra gli ultimi arrivati
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =

    prove, links, fatti, riferimenti?http://www.acm.org/sigmodcomprati l'antologia dei database così impari qualche cosa va, sono pochi dollari spesi bene e ci troverai tutti i link a fatti e riferimenti dal 1971 in poi (compresi prodotti e quant'altro).
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =

    C'è un grave problema di
    disinformazione, sugli argomenti
    informatici, problema serio e preoccupante:
    è come se la storia vera
    dell'informatica fosse stata cancellata
    dalla mente dalla gente e riscritta
    dall'ufficio marketing di MS.Per quanto riguarda la disinformazione legata al mondo degli RDBMS non direi proprio che sia colpa della Microsoft che ci si è buttata ben tardi con una tecnologia iniziale neppure sua.Diciamo che tutti quanti, a partire dalla più grossa lobby di DB2, hanno concorso chi più chi meno allora stato delle cose odierno.
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =

    ma lol, i db non sono cosi' vecchi! 12 anni
    fa oracle non esisteva nemmeno!!!R* tanto per dirne uno? RDB?La tecnologia relazionale ha circa un trentennio, pensi che fossero tutti li con le mani in mano ad aspettare Oracle?state facendo una zuffa tra malinformati
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE

    Tu non sai quello che dici! access non
    è neanche un DB ma ha una gestione
    dei file tipo, e sottolineo tipo, database;adesso fate tutti i liberi pensatori qui dentro? Il trollone del messaggio iniziale le spara grosse, ma anche tu evita di dire castronerie.Cosa vorrebbe dire file tipo ecc?DB2 su OS/390 gestisce i dati su file (vsam) e quindi?Non scambiare l'implementazione fisica con quella logica.Ad Access mancano una serie di caratteristiche che non lo rendono idoneo a progetti di certe dimensioni, ma questo non c'entra nulla con una implementazione fisica tramite file (anche in Oracle possono essere file)
    Access? Ma neanche a SQL Server che ho
    utilizzato ed ha dei limiti (tipo la
    gestione in pagine anzichè in blocchi
    della memoria del sistema)Cosa stai dicendo?Ti consiglio una lettura dell'ultimo libri di Ken Henderson che spiega esattamente il come ed il perché le pagine sono di 8k e come viene allocata internamente la memoria (ti basti sapere che è tutto perfettamente allineato: allocazione, I/O, tutto quanto).
    e ti invito
    magari a sfruttare a dovere il mezzo di
    internet almeno per farti un minimo di
    cultura se ci riesci e vedere quali e quante
    differenze ci sono fra Oracle e gli altri
    RDBMS; posso essere d'accordo sul fatto che
    non sia semplice lavorarci (per te
    soprattutto) in quanto vasto ma per il resto
    veramente stai proprio vaneggiando......e io ti invito ad essere più preciso se vuoi bacchettare le persone
  • Anonimo scrive:
    Cosi parlò l' handicappato delle 11:02am
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE

    sei di un'ignoranza cieca

    Access non e' nemmeno un RDBMS serverGli RDBMS non esistono o meglio esistono, ma questo ha costretto gli altri a chiamare i database management system veramente relazionali T(rue)RDBMS.
  • KrecKer scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    Caspita davanti a valutazione di cosi' elevato contenuto tecnico che dire... e' caldo, fai un salto al mare!Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =

    e non mi definisco un PROGGETTISTA ...
    solo per questo !!Intervengo solo per dire che proprio per progettare Access va benissimo: dal punto di vista relazionale non gli manca niente (sarebbe meglio dire che come tutti i SQL-DBMS soffre delle stesse pecche).Ovviamente poi tutte le altre caratteristiche che gli RDBMS (o meglio SQL-DBMS) hanno non lo rendono idoneo per molti progetti (come puntualizzato da qualcuno write ahead logs, backup a caldo ecc. ecc.)
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    Tu non sai quello che dici! access non è neanche un DB ma ha una gestione dei file tipo, e sottolineo tipo, database; è un qualcosa per poter fare ciò che fai appunto:agenda telefonica;magazzino dei miei libri, dischi eccetera purchè non siano tanti altrimenti cominciano i guai.Solo per farti capire che Oracle è il miglior DB sul mercato perchè consente di fare mille cose, è molto robusto pensa solo alla gestione dei CDR (per te che sei un trollone ignorante Call detail Records) di una società di telecomunicazioni come Vodafone in quantità di miliardi di records e non esagero affatto, si può affidare ad Access? Ma neanche a SQL Server che ho utilizzato ed ha dei limiti (tipo la gestione in pagine anzichè in blocchi della memoria del sistema) e ti invito magari a sfruttare a dovere il mezzo di internet almeno per farti un minimo di cultura se ci riesci e vedere quali e quante differenze ci sono fra Oracle e gli altri RDBMS; posso essere d'accordo sul fatto che non sia semplice lavorarci (per te soprattutto) in quanto vasto ma per il resto veramente stai proprio vaneggiando......Ciau Trollone ignurant
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    secondo me 12 anni fa i computer li sbriciolavano e glieli facevano fumare, altrimenti non è possibile che oggi riesca a scrivere quello che ha scritto!
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    prove, links, fatti, riferimenti?

    Ribadisco che esistevaGuarda, non so cosa bevete la mattina, sono spiazzato completamente. Non so proprio cosa rispondere, non ho tempo né voglia di cercarti link o prove. Mi cascano le braccia e basta, posso solo rigirarti una domanda: secondo te, dodici anni fa, la gente cosa faceva con i computer? Li usava come fermacarte? Li lanciava dalla finestra sul parabrezza dell'imbecille che suona il clackson alle due di notte?
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo
    - rubrica telefonica aziendale
    - sistema di gestione della mensa aziendale
    - intranet aziendale (utilizzata da ben 100
    users ogni giorno!!!)
    - applicazioni di gestione del personale
    (nome, cognome, indirizzo, numero di
    dossier, etc. etc. etc. a volte le tabelle
    hanno fino a 20 CAMPI. ti rendi conto della
    complessità?)aaaa bheeee ......see e' così il tuo prossimo progettosarà l'automazione bancaria ...o che sò ...automazione della pubblica amministrazione ....povera Italiaio con access ci faccio le stesse CAZZATE che ci fai tu ...e non mi definisco un PROGGETTISTA ...solo per questo !!P.S.NON sono quello di prima
  • Mechano scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo
    società, caro il mio trollone. Te ne
    elenco giusto qualche d'uno, senza esagerare
    ovviamente:

    - rubrica telefonica aziendale
    - sistema di gestione della mensa aziendale
    - intranet aziendale (utilizzata da ben 100
    users ogni giorno!!!)
    - applicazioni di gestione del personale
    (nome, cognome, indirizzo, numero di
    dossier, etc. etc. etc. a volte le tabelle
    hanno fino a 20 CAMPI. ti rendi conto della
    complessità?)

    mi fermo qui, noblesse hobligeAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHMamma mia ma da dove arrivi babbalonilandia?I miei DB avevano centinaia di tabelle con decine e decine di campi, e tutti in relazione tra loro per mezzo di constraint e stored procedure che eseguivano compiti automatizzati.Intere attivita' di vari reparti ospedalieri e amministrativi di ASL e ospedali.Centinaia e centinaia di utenti contemporanei, milioni di record.Ti posso dare ragione solo su una certa pesantezza di Oracle, ma che e' giustificata dalle miriadi di funzioni che ha questo database.Se sei un bravo DBA e daccordo coi programmatori, si puo' fare un tuning fine di Oracle e alleggerirlo molto.Ma Access che mi gestisce un 118 o un Pronto Soccorso per cortesia, non vorrei avere morti sulla coscienza... Che poi Bill Gate$ me li risarcisce con $5 a cadavere. :-)La rubrica telenonica e la mensa aziendale, ahahahahahahahCon Access ci puoi gestire giusto la mensa aziendale, al massimo qualcuno saltera' il pranzo...Ahaahahahhaha--Ciao. Mr. Mechano
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ma vi rendete conto delle panzanate che

    scrivete???

    Posso capire ste paragonate Oracle a

    Sysbase, Informix, ma per favore non
    citate

    My-SQL, ACCESS e SQL SERVER. Quelli sono

    database che gestiscono al massimo 50
    Mb di

    dati.

    Stai dicendo un mare di bugie:

    mysql è un prodotto ridicolo,
    sviluppato da due studenti svedesi. Tu ci
    metteresti dei dati importanti su un
    prodotto del genere?

    Access è un eccellente prodotto,
    funziona senza problemi e io lo uso per dei
    db fino a 500 - 600 MB.

    SQL SERVER è il re dei db ed io lo
    uso per database molto più grandi,
    1gb.
    stiamo quindi parlando di database piccoli
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    sei di un'ignoranza ciecaAccess non e' nemmeno un RDBMS server
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    per li ho usati ignorante di un'ingnorante quando tu giocavi ancora con i lego e ti facevi le pippe davanti a bim bum bam
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo
    ti ripeto: studia ignorante

    www.oracle.com/corporate/index.html?history.hoste, il vino è buono?Certamente, signore mio, è di un'ottima annata!Come fate a fidarvi dei dati forniti da una società su essa stessa?
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: YureW

    - Scritto da: Anonimo


    ma lol, i db non sono cosi' vecchi! 12
    anni

    fa oracle non esisteva nemmeno!!!

    Esisteva.



    ma dai, sei vuoi trollare almeno
    inventati

    qualche cosa di intelligente!
    prove, links, fatti, riferimenti?
    Ribadisco che esisteva.
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE


    per quanto riguarda la vodafone, sono
    tutti

    incapaci

    si certo e tu sei l'unico che capiva qualcosa


    perchè lavoravo là

    come consulente

    si certo come no


    e mi hanno sbattuto fuori

    non penso visto che non sei nemmeno entratoguarda, se non mi credi non me ne frega niente, ma posso farti nome e cognome (qui ti do le iniziali) della persona che mi ha sbattuto fuori in modo per nulla professionale: D.T. (maschero il cognome). Al mio posto è entrata una società di consulenza db con sede a milano e roma (penso che si chiami Nous).Come vedi è tutto vero


    perchè secondo loro le mie

    applicazioni access non funzionavano a

    dovere,

    non ho dubbi


    quando invece non è vero ed

    è stato tutto un gioco politico.

    si certo la grande cospirazione e gli alieni
    tenuti nascosti a Sesto San Giovanni nei
    bunker della Oracle
    non dico questo, ma di politica si è trattato, punto e basta.

    Ecco la verità delle grandi
    imprese:

    access è abbastanza per tutti, ma

    oracle è come la mafia, comanda
    lei.



    ma riprenditi
    certo che mi riprendo
    lo sai cos'e'

    - partitioned table ?
    - redo log ?
    - archive log ?
    - external table ?
    - un cluster ?
    - . . .ho già risposto in un altro post in questo thread, trollone mio

    ma che ti parlo a fare che non sai un cazzo
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    Lol ! Uno dei peggiori troll mai visti su PI :)Hai ragione solo se scrivi "peggiore" nel senso di "incapace".
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    ti ripeto: studia ignorantehttp://www.oracle.com/corporate/index.html?history.html
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo
    ma lol, i db non sono cosi' vecchi! 12 anni
    fa oracle non esisteva nemmeno!!!Esisteva.

    ma dai, sei vuoi trollare almeno inventati
    qualche cosa di intelligente!Ribadisco che esisteva.E aggiungo una cosa: non so da dove salti fuori l'idea che 12 anni non esistessero DB, probabilmente deve essere la cultura tipica del dipendente Microsoft: prima di Bill non c'era niente.Però prima che windows venisse al mondo, su Dos girava qualcosa che si chiamava DBase IV. Era un punto di riferimento, e credevo che voi "professionisti" ne aveste avuto almeno notizia. E prima ancora, affondando nella notte dei tempi informatici, trovi DBase III, e prima ancora che i PC DOS vedessero la luce, i DB giravano su qualunque hardware, anche su processori a 8 bit a 1 MHz.C'è un grave problema di disinformazione, sugli argomenti informatici, problema serio e preoccupante: è come se la storia vera dell'informatica fosse stata cancellata dalla mente dalla gente e riscritta dall'ufficio marketing di MS.==================================Modificato dall'autore il 14/06/2004 12.24.12
  • Anonimo scrive:
    Re: VODAFONE
    - Scritto da: Anonimo


    1) io sono un Database
    Administrator su


    Microsoft Access, quindi ho titolo
    per


    parlare, vista la mia esperienza
    di ben 5


    anni su Access



    il mercato e' sempre alla ricerca di
    DBA su

    Access

    ma cristo sai di cosa parli o ti
    diverti a

    scrivere cazzate perche' sei
    discoccupato

    vista la tua qualifica di DBA Access



    Cinque anni di esperienza professionale, tu
    sai che cosa sono? E tu quando finisci la
    scuola, amicone?



    2) Tutti i dba oracle che
    conoscono non


    vedono l'ora di abbandonare questo

    dinosauro


    per passare a access o sql server.



    si certo e poi c'era la marmotta che

    incartava la cioccolata. ma non sai
    nemmeno

    le differenze tra access a Oracle e
    parli ?

    . . . ma secondo te il DB della vodafone

    sarebbe gestibile con Access ? . . . ma

    studia ignorante



    io ho studiato e so tutto quello che serva
    sapere. Il resto non conta.continua a percorrere la via dell'ignoranza
    per quanto riguarda la vodafone, sono tutti
    incapacisi certo e tu sei l'unico che capiva qualcosa
    perchè lavoravo là
    come consulente si certo come no
    e mi hanno sbattuto fuorinon penso visto che non sei nemmeno entrato
    perchè secondo loro le mie
    applicazioni access non funzionavano a
    dovere, non ho dubbi
    quando invece non è vero ed
    è stato tutto un gioco politico. si certo la grande cospirazione e gli alieni tenuti nascosti a Sesto San Giovanni nei bunker della Oracle
    Ecco la verità delle grandi imprese:
    access è abbastanza per tutti, ma
    oracle è come la mafia, comanda lei.
    ma riprenditilo sai cos'e'- partitioned table ?- redo log ?- archive log ?- external table ?- un cluster ?- . . .ma che ti parlo a fare che non sai un cazzo
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo








    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo




    dimmi che non sei reale
    . . .













    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=657877





    e mi linki anche sta cosa ?





    sei ridotto peggio di quello che

    pensassi


    ti consiglio di studiare un pochino

    almeno


    l'ABC visti i discorsi che fai



    tu quanti annni di esperienza hai,
    trollone?

    1212 in cosa, in PowerPoint????ma lol, i db non sono cosi' vecchi! 12 anni fa oracle non esisteva nemmeno!!!ma dai, sei vuoi trollare almeno inventati qualche cosa di intelligente!
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    dimmi che non sei reale . . .








    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=657877



    e mi linki anche sta cosa ?



    sei ridotto peggio di quello che
    pensassi

    ti consiglio di studiare un pochino
    almeno

    l'ABC visti i discorsi che fai

    tu quanti annni di esperienza hai, trollone?12
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    dimmi che non sei reale . . .




    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=657877

    e mi linki anche sta cosa ?

    sei ridotto peggio di quello che pensassi
    ti consiglio di studiare un pochino almeno
    l'ABC visti i discorsi che faitu quanti annni di esperienza hai, trollone?
  • Anonimo scrive:
    VODAFONE


    1) io sono un Database Administrator su

    Microsoft Access, quindi ho titolo per

    parlare, vista la mia esperienza di ben 5

    anni su Access

    il mercato e' sempre alla ricerca di DBA su
    Access
    ma cristo sai di cosa parli o ti diverti a
    scrivere cazzate perche' sei discoccupato
    vista la tua qualifica di DBA Access
    Cinque anni di esperienza professionale, tu sai che cosa sono? E tu quando finisci la scuola, amicone?

    2) Tutti i dba oracle che conoscono non

    vedono l'ora di abbandonare questo
    dinosauro

    per passare a access o sql server.

    si certo e poi c'era la marmotta che
    incartava la cioccolata. ma non sai nemmeno
    le differenze tra access a Oracle e parli ?
    . . . ma secondo te il DB della vodafone
    sarebbe gestibile con Access ? . . . ma
    studia ignorante
    io ho studiato e so tutto quello che serva sapere. Il resto non conta.per quanto riguarda la vodafone, sono tutti incapaci, perchè lavoravo là come consulente e mi hanno sbattuto fuori perchè secondo loro le mie applicazioni access non funzionavano a dovere, quando invece non è vero ed è stato tutto un gioco politico. Ecco la verità delle grandi imprese: access è abbastanza per tutti, ma oracle è come la mafia, comanda lei.
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    dimmi che non sei reale . . .

    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=657877e mi linki anche sta cosa ?sei ridotto peggio di quello che pensassiti consiglio di studiare un pochino almeno l'ABC visti i discorsi che fai
  • cico scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    Complimenti per la trollata!Così adesso quelli che volessero difendere una soluzione Windows+SQL Server sono inevitabilmente, inconsciamente, paragonati a un lamer del tuo calibro :-(
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    da quello che dice di Oracle come RDBMS

    direi che non l'ha mai visto e te lo sta

    dicendo uns DBA che ah lavorato su
    Oracle s

    MS-SQL Server

    1) io sono un Database Administrator su
    Microsoft Access, quindi ho titolo per
    parlare, vista la mia esperienza di ben 5
    anni su AccessAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHparagoni ACCESS a ORACLE AHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHHAHAHAHAHH ma per cortesia ahahah oddio sto male dal ridere...oktornando seri, immagino gli enormi progetti che stari gestendo con il tuo access installato sul pc di casa ahahahok paragonare mssql a oracle.. ma access... access di buono ha solamente la parte front-end :-) il resto e' cacca di categoriamassima.rispondi per cortesia:-gestione di media failure?-redolog e archive log sai cosa sono?-gestione di Hot e cold backup sai cosa vuol dire?-gestione di tablespace e datafile? control file?access.. ahahahah ma per cortesia ...

    2) Tutti i dba oracle che conoscono non
    vedono l'ora di abbandonare questo dinosauro
    per passare a access o sql server.immagino.. dall'alto dei tuoi 5 anni di access al computerdi casa avrai conosciuto il fior fiore dei dba oracle

    capito come stanno le cose?si si.. ho capito, dai finisci le superiori che poi il mondo dellavoro con access ti attende col tappeto rosso :-)
  • LordBison scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =


    Caspita, non sapevo questa cosa. é
    davvero ignobile che sia possibile creare
    dei cartelli.Confermo, basta andare sul sito della oracle, cercare un po' e vedrai che trovi questa info. Perchè l'Unione Europea non interviene?




    Il db oracle è quanto di MENO

    affidabile potete trovare sul mercato.



    Questo è vero, io l'ho provato su una
    macchina da test (pentium 133, 64 MB di ram,
    insomma un bel serverino abbastanza potente)
    e si inchiodava ogni volta che facevo delle
    operazioni abbastanza pesanti.
    Beh, non lo definirei proprio un serverino potente, comunque è una buona macchina per i test
    Sulla stessa macchina, Access su Win98
    funzionava in maniera EGREGIA! E in
    più Access è gratuito,
    compreso in office!!!
    amico mio, siamo fratelli d'armi, perchè io ho avuto le stesse conclusioni su access! Un vero prodotto professionale, altro che...
    stessa macchina di test cui sopra e non mi
    dispiaceva troppo. Certo, è molto
    difficile e macchinoso, soprattutto
    perchè non si trova molta
    documentazione in giro. Ci ho messo una
    settimana a capire come si avvia
    l'interfaccia grafica!!! Insomma, non
    è cosi' male ma è davvero per
    smanettoni.vero, linux è difficilissimo. Non costa nulla, pero' poi dei pagare l'admin che costa 3000 Euro al giorno!

    Windows 2003 l'ho visto, mi sembra
    eccellente. MS-SQL non lo conosco, ma me ne
    hanno parlato molto bene in termini di
    affidabilità e sicurezza.credimi, windows2003 è quanto di meglio si possa trovare sul mercato professional. Provalo e non potrai più tornare indietro!!!

    Io comunque mi trovo troppo bene con Access,
    gratuito e potentissimo db relazionale. Sul
    mio server è una scheggia!concordo con te, ma prova SQL SERVER e vedrai che storia!
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo
    dimmi che non sei reale . . .http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=657877
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo
    da quello che dice di Oracle come RDBMS
    direi che non l'ha mai visto e te lo sta
    dicendo uns DBA che ah lavorato su Oracle s
    MS-SQL Server1) io sono un Database Administrator su Microsoft Access, quindi ho titolo per parlare, vista la mia esperienza di ben 5 anni su Access2) Tutti i dba oracle che conoscono non vedono l'ora di abbandonare questo dinosauro per passare a access o sql server.capito come stanno le cose?
    • cico scrive:
      Re: ORACLE + LINUX =

      1) io sono un Database Administrator su
      Microsoft Access, quindi ho titolo per
      parlare, vista la mia esperienza di ben 5
      anni su Access:-S
      2) Tutti i dba oracle che conoscono non
      vedono l'ora di abbandonare questo dinosauro
      per passare a access o sql server.:-S
      capito come stanno le cose?eh... sei sicuro di avere le arte in regola per parlare?
    • Anonimo scrive:
      Re: ORACLE + LINUX =
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      da quello che dice di Oracle come RDBMS

      direi che non l'ha mai visto e te lo sta

      dicendo uns DBA che ah lavorato su
      Oracle s

      MS-SQL Server

      1) io sono un Database Administrator su
      Microsoft Access, quindi ho titolo per
      parlare, vista la mia esperienza di ben 5
      anni su Accessil mercato e' sempre alla ricerca di DBA su Access ma cristo sai di cosa parli o ti diverti a scrivere cazzate perche' sei discoccupato vista la tua qualifica di DBA Access
      2) Tutti i dba oracle che conoscono non
      vedono l'ora di abbandonare questo dinosauro
      per passare a access o sql server.si certo e poi c'era la marmotta che incartava la cioccolata. ma non sai nemmeno le differenze tra access a Oracle e parli ? . . . ma secondo te il DB della vodafone sarebbe gestibile con Access ? . . . ma studia ignorante
      capito come stanno le cose?ho capito sì, che sei un troll ignorante
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come tutto open poi gli chiedi il
    ops volevo direOpen != Gratis
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    da quello che dice di Oracle come RDBMS direi che non l'ha mai visto e te lo sta dicendo uns DBA che ah lavorato su Oracle s MS-SQL Server
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    Ma vi rendete conto delle panzanate che scrivete??? Posso capire ste paragonate Oracle a Sysbase, Informix, ma per favore non citate My-SQL, ACCESS e SQL SERVER. Quelli sono database che gestiscono al massimo 50 Mb di dati. I database Oracle sono tra i più affidabili ed evoluti al mondo. Se soltanto conosceste la struttura forse non parlereste così. Non a caso l'alta affidabilità è data da Real Application Cluster in archivelog mode + RAID dei dischi rigidi, ma che si parla a fare con voi...
    • Anonimo scrive:
      Re: ORACLE + LINUX =
      - Scritto da: Anonimo
      Ma vi rendete conto delle panzanate che
      scrivete???
      Posso capire ste paragonate Oracle a
      Sysbase, Informix, ma per favore non citate
      My-SQL, ACCESS e SQL SERVER. Quelli sono
      database che gestiscono al massimo 50 Mb di
      dati. Stai dicendo un mare di bugie:mysql è un prodotto ridicolo, sviluppato da due studenti svedesi. Tu ci metteresti dei dati importanti su un prodotto del genere?Access è un eccellente prodotto, funziona senza problemi e io lo uso per dei db fino a 500 - 600 MB.SQL SERVER è il re dei db ed io lo uso per database molto più grandi, 1gb.
      I database Oracle sono tra i
      più affidabili ed evoluti al mondo.BWUAHAHAH
      Se soltanto conosceste la struttura forse
      non parlereste così. Non a caso
      l'alta affidabilità è data da
      Real Application Cluster in archivelog mode
      + RAID dei dischi rigidi, ma che si parla a
      fare con voi...Allora, il Real Application Cluster è un prodotto assolutamente bacato, chiedi a qualunque DBA e lui ti dirà che non funzionaarchivelog è una tecnica non propretaria di oracle, ma comune a tutti i prodotti db, access compresoCome vedi ti ho sbugiardato!
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
  • Anonimo scrive:
    Re: BSD ?
    No, perchè? Comunque su un sito di informatica è normali che ci trovi sti discorsi. Se vuoi sapere la lista di ragazze che se lo fanno appizzare vai su google...
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    ORACLE = si tratta di un database

    relazionale di dubbio livello


    Il db oracle è quanto di MENO

    affidabile potete trovare sul mercato.



    LINUX = un os sviluppato da studenti,

    smanettoni, programmatori falliti che
    non

    hanno famiglia



    WINDOWS 2003 + MS-SQL 2000 = the
    best!!!

    Lol ! Uno dei peggiori troll mai visti su PI
    :)non credo, lui esagera un po', ma c'è del vero in quello che dice
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo
    ... = MAMMA MIA!!!!!

    No davvero, stiamo parlando di oracle e
    linux. Per chi non conoscesse questi
    prodotti a fondo, vi inserisco una breve ma
    precisa descrizione:

    ORACLE = si tratta di un database
    relazionale di dubbio livello. La
    caratteristica principale di questo prodotto
    è l'IMMENSO COSTO, dovuto a delle
    politiche di MONOPOLIO dei brevetti sul
    mercato dei database relazionali.
    Se volete acquistare un qualsiasi DB di
    un'altra ditta (Sybase, Interbase o MS-SQL,
    il migliore sul mercato come dimostrato da
    moltissimi benchmarks) voi dovete comunque
    pagare delle royalties alla oracle, che
    quindi sopravvive grazie a delle tecniche di
    monopolio sul mercato.Caspita, non sapevo questa cosa. é davvero ignobile che sia possibile creare dei cartelli.

    Il db oracle è quanto di MENO
    affidabile potete trovare sul mercato.
    Questo è vero, io l'ho provato su una macchina da test (pentium 133, 64 MB di ram, insomma un bel serverino abbastanza potente) e si inchiodava ogni volta che facevo delle operazioni abbastanza pesanti.Sulla stessa macchina, Access su Win98 funzionava in maniera EGREGIA! E in più Access è gratuito, compreso in office!!!
    LINUX = un os sviluppato da studenti,
    smanettoni, programmatori falliti che non
    hanno famiglia, insomma sviluppato e
    mantenuto da una massa enorme di sfigati.
    Si tratta dell'os più bucato del
    mondo, più inaffidabile del mondo,
    praticamente un "anti - OS".
    mah, io non lo so. Ho provato linux sulla stessa macchina di test cui sopra e non mi dispiaceva troppo. Certo, è molto difficile e macchinoso, soprattutto perchè non si trova molta documentazione in giro. Ci ho messo una settimana a capire come si avvia l'interfaccia grafica!!! Insomma, non è cosi' male ma è davvero per smanettoni.
    volete davvero capire che cosa significhi
    avere un DB davvero potente e davvero
    affidabile? Ecco la risposta:

    WINDOWS 2003 + MS-SQL 2000 = the best!!!Windows 2003 l'ho visto, mi sembra eccellente. MS-SQL non lo conosco, ma me ne hanno parlato molto bene in termini di affidabilità e sicurezza.Io comunque mi trovo troppo bene con Access, gratuito e potentissimo db relazionale. Sul mio server è una scheggia!
  • Anonimo scrive:
    Re: BSD ?
    Ha-ha-ha-ha.... Prova a competere con un AMD 64bit - Linux SUSE 9.1 64 bit, kernel 2.6 kde3.2, poi ne parliamo.Ovviamente mi riferisco ai winari. Ottima scelta per la Debian ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: ORACLE + LINUX =
    - Scritto da: Anonimo
    ORACLE = si tratta di un database
    relazionale di dubbio livello
    Il db oracle è quanto di MENO
    affidabile potete trovare sul mercato.

    LINUX = un os sviluppato da studenti,
    smanettoni, programmatori falliti che non
    hanno famiglia

    WINDOWS 2003 + MS-SQL 2000 = the best!!!Lol ! Uno dei peggiori troll mai visti su PI :)
  • KerNivore scrive:
    Re: sistema operativo"free" o "open sour
    - Scritto da: Anonimo
    Nota... verso la fine dell'articolo è
    scritto:

    "sistema operativo free"

    parlando di GNU/Linux ... ma credo che
    comunque sia importante ricordare che non
    è "free", ma "open source". La
    differenza c'è anche se qualcuno non
    vuole o non sa vederla.

    ciao!In realta' tra "free software" e "open source software" non c'e' nessuna differenza. La seconda dicitura e' stata introdotta perche' il "free" poteva anche essere interpretato come "gratis" e scoraggiare le aziende che avrebbero voluto fare business col software libero.Se vogliamo c'e' una piccola sfumatura nell'utilizzo. Chi utilizza piu' spesso la forma "free software" tendenzialmente predilige gli aspetti piu' "politici", chi utilizza la forma "open source" e' piu' orientato ai vantaggi "pratici".That's it.
  • Anonimo scrive:
    ORACLE + LINUX =
    ... = MAMMA MIA!!!!!No davvero, stiamo parlando di oracle e linux. Per chi non conoscesse questi prodotti a fondo, vi inserisco una breve ma precisa descrizione:ORACLE = si tratta di un database relazionale di dubbio livello. La caratteristica principale di questo prodotto è l'IMMENSO COSTO, dovuto a delle politiche di MONOPOLIO dei brevetti sul mercato dei database relazionali. Se volete acquistare un qualsiasi DB di un'altra ditta (Sybase, Interbase o MS-SQL, il migliore sul mercato come dimostrato da moltissimi benchmarks) voi dovete comunque pagare delle royalties alla oracle, che quindi sopravvive grazie a delle tecniche di monopolio sul mercato.Il db oracle è quanto di MENO affidabile potete trovare sul mercato.LINUX = un os sviluppato da studenti, smanettoni, programmatori falliti che non hanno famiglia, insomma sviluppato e mantenuto da una massa enorme di sfigati.Si tratta dell'os più bucato del mondo, più inaffidabile del mondo, praticamente un "anti - OS".volete davvero capire che cosa significhi avere un DB davvero potente e davvero affidabile? Ecco la risposta:WINDOWS 2003 + MS-SQL 2000 = the best!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come tutto open poi gli chiedi il
    - Scritto da: Anonimo
    E allora? Dove sta scritto che non possono
    farsi pagare per un prodotto open? Da
    nessuna parte sta scritto che il software
    libero o open source sia necessariamente
    gratis.se in più ci metti che Oracle NON è Open... :D
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come tutto open poi gli chiedi il
    E allora? Dove sta scritto che non possono farsi pagare per un prodotto open? Da nessuna parte sta scritto che il software libero o open source sia necessariamente gratis.DjMix
  • Anonimo scrive:
    Re: sistema operativo"free" o "open sour
    GNU/Linux è FREE (libero) e questo implica anche Open SourceDjMix
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come tutto open poi gli chiedi il
    - Scritto da: Anonimo
    preventivo di un loro prodotto e ti si
    drizzano i peli del pube.

    e strana l'accoppiata
    oracle$$$$$   lino.
    no strano e' il fatto che la gente non sappia ancora l'inglese.Opera != gratisquando lo capierete ?
  • Anonimo scrive:
    Re: sistema operativo"free" o "open sour
    - Scritto da: Anonimo
    E chi ti fa pagare qualcosa per FBSD? Non
    diciamo cazzate... FBSD e' open e free. Ha
    solo una licenza diversa da linux.aaaaarrrrgh!!!free = LIBEROnon (necessariamente) gratuito!
  • Anonimo scrive:
    Re: sistema operativo"free" o "open sour
    E chi ti fa pagare qualcosa per FBSD? Non diciamo cazzate... FBSD e' open e free. Ha solo una licenza diversa da linux.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come tutto open poi gli chiedi il
    - Scritto da: Anonimo
    preventivo di un loro prodotto e ti si
    drizzano i peli del pube.

    e strana l'accoppiata
    oracle$$$$$   lino.
    Ora sarà Linzo$ :D
  • Anonimo scrive:
    Re: BSD ?
    - Scritto da: linux-kernel
    Grande!!! Che portatile e che distro
    è?
    Io ho una MDK 9.2 su un Acer Aspier 1357LMi.
    Che kernel usi? Come ti ci trovi?
    Saluti :)Come vi state eccitando :D Fate solo quello nella vita?
  • Anonimo scrive:
    ma come tutto open poi gli chiedi il
    preventivo di un loro prodotto e ti si drizzano i peli del pube.e strana l'accoppiata oracle$$$$$ lino.
  • Anonimo scrive:
    Re: BSD ?
    beh...Debian Unstable - Gnome 2.6 - kernel 2.6.5 su un portatile Compaq evo N800v 768MB ram, HD 60GB@7200giri....faaaast!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: BSD ?
    - Scritto da: linux-kernel
    Che ha installato linux sul portatile

    della sua ragazza che ora vuole
    prendersi

    l'ECDL su linux (ed è già

    previsto un esame simile dove sta
    prendendo

    lei l'ECDL!!!)

    Grande!!! Che portatile e che distro
    è?
    Io ho una MDK 9.2 su un Acer Aspier 1357LMi.
    Che kernel usi? Come ti ci trovi?
    Saluti :)Io ho un Acer Travelmate 420, "drogato a 512mb ram e hd 40gb", ho installato felicemente e senza problemi la Fedora 2 (per il modem devo ancora vedere se i driver funzionano).Saluti
  • linux-kernel scrive:
    Pian piano...
    ...Linux avrà un parco software aziendale sempre più ampio, e perderà il suo status ( e nomina) di s.o. per smanettoni ed anticonformisti.Per quanto la vedo io, la bellezza di Linux è che si potrà avere sia come distro esay-to-use, che come sistema LFS.Diamo tempo al tempo...il vento sta cambiando direzione :-)
  • linux-kernel scrive:
    Re: BSD ?
    Che ha installato linux sul portatile
    della sua ragazza che ora vuole prendersi
    l'ECDL su linux (ed è già
    previsto un esame simile dove sta prendendo
    lei l'ECDL!!!) Grande!!! Che portatile e che distro è?Io ho una MDK 9.2 su un Acer Aspier 1357LMi.Che kernel usi? Come ti ci trovi?Saluti :-)
  • TADsince1995 scrive:
    Re: Grosso passo avanti!
    - Scritto da: xdavіdex

    - Scritto da: TADsince1995



    Che ha già formattato i pc in

    ufficio con windows preinstallato, e ha

    messo su linux.

    si ma non basta, non vogliamo windows
    preinstallato e dover pagare una tassa
    assurdaConcordo... Ma ci arriveremo, vedrai...TAD Che ha installato linux sul portatile della sua ragazza che ora vuole prendersi l'ECDL su linux (ed è già previsto un esame simile dove sta prendendo lei l'ECDL!!!)
  • Anonimo scrive:
    Re: Grosso passo avanti!
    - Scritto da: TADsince1995

    Che ha già formattato i pc in
    ufficio con windows preinstallato, e ha
    messo su linux. si ma non basta, non vogliamo windows preinstallato e dover pagare una tassa assurda
  • Anonimo scrive:
    Re: Grosso passo avanti!
    Oracle non è mai riuscita, ne mai sarebbe riuscita, ad ottenere elevate prestazioni su piattaforma Windows.Linux è una naturale conseguenza della piattaforma di riferimento che si sono dati.
  • Anonimo scrive:
    :-)
    :-)
  • TADsince1995 scrive:
    Grosso passo avanti!
    Fa davvero piacere sentire queste notizie. Oracle non è sicuramente un'azienducola ma è uno dei più grandi colossi nel mondo dei DBMS e il fatto che stia passando così massicciamente a linux (e che abbia dato lavoro a 5000 persone) è indice che il passare a linux non è solo una moda passeggera... Io lo vedo, dove lavoro io la conversione è già iniziata, certo non è facile, molti sono legati a Windows come con un cordone ombelicale, ma i nuovi progetti nascono su e per linux. Non voglio fare il troll ne scatenare uno dei tanti flame allucinanti che scoppiano su questi forum, ma sono felice che si stia dimostrando che linux non è solo una "moda anti-microsoft" ma è anche e soprattutto una scelta vincente.TAD Che ha già formattato i pc in ufficio con windows preinstallato, e ha messo su linux.
  • Anonimo scrive:
    Re: sistema operativo"free" o "open sour
    - Scritto da: Anonimo
    Nota... verso la fine dell'articolo è
    scritto:

    "sistema operativo free"

    parlando di GNU/Linux ... ma credo che
    comunque sia importante ricordare che non
    è "free", ma "open source". La
    differenza c'è anche se qualcuno non
    vuole o non sa vederla.

    ciao!E' Free nel senso di Free as in Freedom http://www.gnu.org/ ``Free software'' is a matter of liberty, not price. To understand the concept, you should think of ``free'' as in ``free speech,'' not as in ``free beer.''
  • Anonimo scrive:
    Re: sistema operativo"free" o "open sour
    - Scritto da: Anonimo
    Nota... verso la fine dell'articolo è
    scritto:

    "sistema operativo free"

    parlando di GNU/Linux ... ma credo che
    comunque sia importante ricordare che non
    è "free", ma "open source". La
    differenza c'è anche se qualcuno non
    vuole o non sa vederla.

    ciao!gnu/linux è free (libero) e anche open source.freebsd, ad esempio, è open source ma non free.
  • Anonimo scrive:
    sistema operativo"free" o "open source"?
    Nota... verso la fine dell'articolo è scritto:"sistema operativo free" parlando di GNU/Linux ... ma credo che comunque sia importante ricordare che non è "free", ma "open source". La differenza c'è anche se qualcuno non vuole o non sa vederla.ciao!
Chiudi i commenti