USA, i telefonini in aereo rimangono fuorilegge

Secondo il Garante delle telecomunicazioni americano le esigenze della privacy e della quiete sono più importanti del poter chiamare da un aereo in volo. E non mancano le problematiche tecniche

San Francisco – In molti chiedono di poter usare il cellulare in aereo, molte compagnie sperimentano e attivano servizi; ma ora su tutto questo piomba la decisione della Federal Communications Commission americana, che ha cancellato il provvedimento che avrebbe legalizzato l’uso del telefonino a bordo, di fatto sbarrando la strada al decollo di questa soluzione.

Come riferito tra gli altri dal Washington Post , i motivi sono in primo luogo tecnici, ma più che legati a problematiche di interferenze, sarebbero da ricondurre alla complessa gestione – dalle centrali a terra – delle telefonate in corso su un aeroplano. La FCC, però, avrebbe sospeso lo studio in corso anche sulla base delle molte richieste ricevute da utenti e consumatori, che ritengono l’uso di un cellulare in volo un elemento di grande disturbo .

La versione ufficiale del Garante delle telecomunicazioni, Kevin Martin, fa riferimento ai soli problemi tecnici di gestione: un telefono cellulare, ha spiegato, normalmente si collega ad una sola antenna. Se si trova in volo, ossia viaggiando ad alta quota e ad elevata velocità, secondo Martin può collegarsi a moltissime antenne contemporaneamente, portando facilmente alla saturazione della rete.

La soluzione – tecnicamente parlando – deve passare quindi dall’alleggerimento del flusso dei dati: compagnie aeree, operatori, produttori di telefoni mobili e apparati sono tuttora alla ricerca di piattaforme in grado di gestire i segnali terra-aria in modo più efficiente. Ma i risultati conseguiti finora non sono ritenuti significativi e la FCC ritiene prematuro, ad oggi, tornare sull’argomento, rinviando la questione a “quando saranno disponibili appropriati aggiornamenti tecnici”.

È tuttavia evidente che, se la FCC considera preminenti le segnalazioni dei consumatori, più inclini alla privacy e alla discrezione che alla possibilità di telefonare dall’aereo, non c’è soluzione tecnologica che tenga. L’attenzione dell’ente USA alla privacy è peraltro confermata da un provvedimento emanato recentemente: agli operatori telefonici è stato vietato di comunicare dati personali e registri delle chiamate dei propri clienti, se la richiesta non è supportata da una password di verifica fornita dall’utente.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    AH! Parliamo delle MACCHINE!
    Sentite ma se citano microsoft per il fatto che le immagini iniziali della sua pubblicità sono della versione ultimeid mentre alla vfine c'è scritto besic (ma nella versione in sovra impressione c'è scritto che le immagini non sono correlate alla versione)allora le pubblicità delle macchine?che mostrano la full optional e poi scrivono il prezzo della versione base (carrozzeria + motore)quella non è pubblicità ingannevole...?Ma dai... mi fanno ridere quelli della EU... ce l'ha con microsoft.... e si sa...
  • Anonimo scrive:
    sVISTAaaaaa...
    Che sVISTA che ho avuto!
  • Anonimo scrive:
    Beata ignoranza
    Come se la differenza tra un sistema operativo e un altro si misurasse in termini di applicazioni preinstallate.XP e Vista sono due prodotto molto diversi già a livello kernel e user mode, a prescindere dalle versioni Basic o Premium.Mi meraviglio come i presunti esperti partecipanti di questo forum abbocchino alle stupidaggini di questa Dianne Kelley.Oggi denunciare microsoft è ottenere qualche milione di dollari è una moda allettante.
    • Anonimo scrive:
      Re: Beata ignoranza
      questa tipa è solo in cerca di soldi!!!se voleva un vero OS innovativo,si pigliava il Mac ma non il TIGER MA LEOPARD,come sto aspettando io di comprare!!Wista anche la versione Ultimate è un "giocattolino" al confronto,una scopiazzatura del Mac OS!!!La vera innovazione è Leopard.Ma se voleva far ancor meglio si prendeva una bella Ubuntu e tanti saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Beata ignoranza
        - Scritto da:
        questa tipa è solo in cerca di soldi!!!se voleva
        un vero OS innovativo,si pigliava il Mac ma non
        il TIGER MA LEOPARD,come sto aspettando io di
        comprare!!Wista anche la versione Ultimate è un
        "giocattolino" al confronto,una scopiazzatura del
        Mac OS!!!La vera innovazione è Leopard.Ma se
        voleva far ancor meglio si prendeva una bella
        Ubuntu e tanti
        salutipovera italia :(
  • Anonimo scrive:
    il motivo per cui mettono Home Basic
    Seppur la versione Home Basic non abbia tutte le belle??? funzionalità delle versioni superiori, è comunque un sistema operativo nuovo, tutta la struttura sottostante è comunque stata riscritta.Esistono comunque due loghi di Vista, il Basic e il Premium, le richieste hardware per far girare le funzioni innovative richiedono hardware molto più potente, più ram, cpu più performanti, schede video costose, ecc...ed è per questo che praticamente tutti i produttori di pc eseguono i test per le specifiche basic e non per le premium, perchè si rischia di non superare i test, di dover cambiare configurazioni e di mettere sul mercato pc troppo costosi e quindi di venderne meno.
    • Anonimo scrive:
      Re: il motivo per cui mettono Home Basic
      - Scritto da:
      Seppur la versione Home Basic non abbia tutte le
      belle??? funzionalità delle versioni superiori, è
      comunque un sistema operativo nuovo, tutta la
      struttura sottostante è comunque stata
      riscritta.In verità pare che il grosso sia invece il solito, e lo sta dimostrando con le solite insicurezze e vulnerabilità di sempre (+ quelle nuove ovviamente)http://enthusiast.hardocp.com/article.html?art=MTMxOCwxLCxoZW50aHVzaWFzdA==
    • MeX scrive:
      Re: il motivo per cui mettono Home Basic

      le funzioni innovative richiedono hardware molto
      più potente, più ram, cpu più performanti, schede
      video costose, ecc...parli di quegli effetti grafici che Apple ha da almeno 5 anni usando HW assolutamente non "stratosferico" ?
      • Anonimo scrive:
        Re: il motivo per cui mettono Home Basic
        Ammazza ao scommetto che sei quello della foto!
        • MeX scrive:
          Re: il motivo per cui mettono Home Basic
          - Scritto da:
          Ammazza ao scommetto che sei quello della foto!WUUUUUUAAAAAOOOOOOOO
      • Anonimo scrive:
        Re: il motivo per cui mettono Home Basic
        - Scritto da: MeX


        le funzioni innovative richiedono hardware molto

        più potente, più ram, cpu più performanti,
        schede

        video costose, ecc...

        parli di quegli effetti grafici che Apple ha da
        almeno 5 anni usando HW assolutamente non
        "stratosferico"
        ?con la differenza che vista usa gli spirite (3D)mentre il MC è semplice 2D infatti ... niente trasparenza....(localizata in alcune are...)
        • MeX scrive:
          Re: il motivo per cui mettono Home Basic

          con la differenza che vista usa gli spirite (3D)
          mentre il MC è semplice 2D infatti ... niente
          trasparenza....(localizata in alcune
          are...)bene... allora hanno fatto proprio una cagata colossale... perchè usare il 3d per fare una trasparenza??? sai cos'è una bitmap a 32bit con un canale alfa? :)Intanto mentre io mi godo exposè tu usa pure la tua girandola di finestre con CTRL-TAB
      • Anonimo scrive:
        Re: il motivo per cui mettono Home Basic
        mmmm, guarda che per aero basta una scheda video da 30 euro ne, anzi... bastano anche le intel integrate, purche' abbiano almeno 128 MB di ram video; mica ci vogliono 2 geforce da 500 euro in sli !!!E poi vista non e' solo aero.(win)(linux)(c64)
        • MeX scrive:
          Re: il motivo per cui mettono Home Basic
          - Scritto da:
          mmmm, guarda che per aero basta una scheda video
          da 30 euro ne, anzi... bastano anche le intel
          integrate, purche' abbiano almeno 128 MB di ram
          video; mica ci vogliono 2 geforce da 500 euro in
          sli
          !!!
          E poi vista non e' solo aero.

          (win)(linux)(c64)mmmm peccato che sul mio portatile con 512 mega di RAM e la intel integrata Aereo non ne vo' sapè... ed aereo è una delle uniche novità visibili di Vista... diciamo che il nome giusto di vista dovrebbe essere XP Aereo :)
    • Anonimo scrive:
      Re: il motivo per cui mettono Home Basic
      Infatti, è un sistema tutto nuovo, non ha le perline colorate e gli specchietti, ma è nuovo dentro, poi, se qualcuno invece pensa che l'interfaccia sia IL sistema operativo, è già da tempo che per XP esistono animazioni stile vista aero, se date un'occhiata ai forum, non stupitevi di quanti utenti XP siano convinti di aver installato vista piratato, quando invece hanno soltanto installato l'interfaccia "vista style".
  • Anonimo scrive:
    vista o già vista?
    Segnalo anche le Poste Italiane: un entusiastico volantino che pubblicizza un PC portatile da 600 euro che, naturalmente, ospita la versione home basic di vista che non supporta le funzionalità già citate.Bisogna stare attenti.
  • Anonimo scrive:
    La pubblicità.
    Potrebbe essere, oppure no, opportuno portare in tribunale MS per pubblicità ingannevole. Però una cosa mi rattrista: l'idea che veramente qualcuno creda alla pubblicità. Non so, uno decide di comprare Vista, e invece di informarsi su riviste, Rete, conoscenti, che fa? Vede 30 secondi di pubblicità, decide che vuole le finestrelle trasparenti e corre al negozio con i soldi in mano gridando "lo voglio". Siamo un popolo di rincoglioniti.Senza contare il fatto che non capisco a cosa possa servire fare pubblicità ad un prodotto che non puoi non comprare.
    • LaNberto scrive:
      Re: La pubblicità.
      Leggi l'articolo.L'argomento del contendere non è la pubblicità, ma la presupposta futura compatibilità del computer aquistato col nuovo SO.Che non è vera (a meno che uno no voglia utilizzare la versione inferiore, peggiore anche di XP)
      • Anonimo scrive:
        Re: La pubblicità.
        - Scritto da: LaNberto
        Leggi l'articolo.
        L'argomento del contendere non è la pubblicità,
        ma la presupposta futura compatibilità del
        computer aquistato col nuovo
        SO.
        Che non è vera (a meno che uno no voglia
        utilizzare la versione inferiore, peggiore anche
        di
        XP)Riletto, forse hai ragione. Però da questo punto di vista, la causa promossa dalla "utente imbufalita" è già persa, perché i computer sono veramente "Vista capable". Infatti Vista home basic ci gira.L'errore della signora Kelley è stato quello di credere che Vista fosse quello mostrato dalla pubblicità, mentre è invece una gamma di prodotti che nella versione base non fa dire "wow".Secondo lei, MS dovrebbe garantire che i PC certificati siano in grado di fare quello che si vede nella pubblicità, ma in realtà sul PC non c'è scritto questo, c'è scritto che fanno girare Vista, e lo fannoin versione base, ma lo fanno. Quindi è probabile che perda la causa.Altrimenti sarebbe pubblicità ingannevole anche una che mostra un SUV in cima a qualche montagna, dove non può andare perché la legge non lo permette e dove comunque ci vuole capacità di guida non da utente comune. Uno non può dire "ho visto la pubblicità, volevo salire sul monte ma la forestale mi ha bloccato e multato, ho provato a salire lo stesso e mi sono capottato: pubblicità ingannevole!". La pubblicità è ingannevole quasi sempre, in modo più o meno sottile: sta all'utente evitare di crederci ed informarsi piuttosto sul lato tecnico della cosa e sulla effettiva possibilità di fare quello che vuole fare con un certo prodotto.
  • Anonimo scrive:
    sVISTA è nato co buco
    Bisogna tapparlo in chiulo.
  • Anonimo scrive:
    senza offese
    ma neanche al più furbo degli italiani (per nn usar nomi geografici) sarebbe venuta in mente questa idea... :)
  • pira umana scrive:
    STALLMANN E IL BOLLINO
    [img]http://kost.com.hr/blog/media/2006-rms-in-hr.jpg[/img]AH AH AH AH AH AH
    • Anonimo scrive:
      Re: STALLMANN E IL BOLLINO
      Ammazza quanta coerenza! Lui sì che sa tenere i piedi in due barche e le dita negli occhi dei rematori di una barca sola, e ammazza come remano!
  • Anonimo scrive:
    DEBIAN IS THE BEST!
    DRAGA noster che regni a Redmonddacci il nostro sVISTA quotidianovomita a noi i tuoi debiti come noili vomitiamo sui nostri detrattori.Rest in peace.amen.
  • Anonimo scrive:
    Ma vaahhh
    cosa dovremmo fare con linux? denunciare stallmann ogni volta che la penna usb non funziona?figuriamoci loro se ne stanno dietro scrivanie a macinare milioni di dollari in consulenze software.... SIAMO SERI ALMENO UNA VOLTA!
    • picchio9999 scrive:
      Re: Ma vaahhh
      - Scritto da:
      cosa dovremmo fare con linux? denunciare
      stallmann ogni volta che la penna usb non
      funziona?a me mai successo, ma che razza di penne usb usi?
      SIAMO SERI ALMENO UNA VOLTA!appunto...--
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma vaahhh
      - Scritto da:
      cosa dovremmo fare con linux? denunciare
      stallmann ogni volta che la penna usb non
      funziona?

      figuriamoci loro se ne stanno dietro scrivanie a
      macinare milioni di dollari in consulenze
      software....


      SIAMO SERI ALMENO UNA VOLTA!Appunto, siamo seri.- Che c'entra Stallman?- Mai visto pubblicità in TV di Linux, né ingannevole né veritiera.- Mai visto in un centro commerciale dei PC con l'adesivo Linux Ready.- Quella cosa che hai comprato ieri sera dal vuccomprà non è una penna USB, è un accendino,
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma vaahhh
        - Scritto da:

        - Che c'entra Stallman?tutto il software licenziato sotto GPL è giuridicamente rilasciato dalla FSF di Stallman, la quale pertanto ne detiene i diritti, esclusa la paternità dell'opera che non ha alcuna valenza legaleps. non sono quello di prima
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma vaahhh
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Che c'entra Stallman?

          tutto il software licenziato sotto GPL è
          giuridicamente rilasciato dalla FSF di Stallman,
          la quale pertanto ne detiene i diritti, esclusa
          la paternità dell'opera che non ha alcuna valenza
          legale

          ps. non sono quello di prima(io sono quello di prima)e allora che denunci la FSF, non Stallman, come nell'articolo si parla di una denuncia a MS, non a Gates.Ma poi denunciare per cosa? Lo ripeto, non esiste un bollino Linux Ready sui PC dell'Euronics o una pubblicità che dice "questa penna funzionerà con Linux", non ci sono neanche garanzie, a meno di non parlare di versioni enterprise.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma vaahhh
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Che c'entra Stallman?

          tutto il software licenziato sotto GPL è
          giuridicamente rilasciato dalla FSF di Stallman,
          la quale pertanto ne detiene i diritti, esclusa
          la paternità dell'opera che non ha alcuna valenza
          legale

          ps. non sono quello di primaAssolutamente FALSO.I diritti del software licenziato sotto GPL appartengono allo sviluppatore. Lo sviluppatore PUÒ concedere i diritti alla FSF, ma non è costretto.La FSF consiglia che le vengano cededuti i diritti del SW sotto GPL per poter meglio tutelare giuridicamente il software ed il suo/i suoi sviluppatore/i.Sia ben chiaro, non sono un estimatore della GPL, tutt'altro. Ma questa è una cosa non vera
    • citrullo scrive:
      Re: Ma vaahhh
      - Scritto da:
      cosa dovremmo fare con linux? denunciare
      stallmann ogni volta che la penna usb non
      funziona?
      Bisogna vedere che versione/distro di Linux usi.A un mio collega non funzionano alcune penne USB sul portatile della sorella con su XPhome, mentr vanno benone sul desktop col win98se Vedi un po' tu chi ha problemi.
      figuriamoci loro se ne stanno dietro scrivanie a
      macinare milioni di dollari in consulenze
      software....


      SIAMO SERI ALMENO UNA VOLTA!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma vaahhh

      cosa dovremmo fare con linux? denunciare
      stallmann ogni volta che la penna usb non
      funziona?
      Denunciarlo non so, ma spingerlo a farsi una doccia di tanto in tanto non sarebbe male.
  • Carogna scrive:
    Campagna pubblicitaria WOW
    Quale delle due?http://youtube.com/watch?v=vk1sy8zW96Mhttp://youtube.com/watch?v=7k-5ZQfaCZc(newbie)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 aprile 2007 00.13-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Campagna pubblicitaria WOW
      Modificato dall' autore il 05 aprile 2007 00.13
      --------------------------------------------------MINGHIA......anche qui lo chiamo ....sVISTA.....(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Campagna pubblicitaria WOW
      La prima e' S-T-U-P-E-N-D-A-!-!-!-!-!
    • Anonimo scrive:
      Re: Campagna pubblicitaria WOW
      Modificato dall' autore il 05 aprile 2007 00.13
      --------------------------------------------------Scusate....Ma le recalm delle auto che mostrno la versione da 30 mila e e ci scrivono 15 mila ???(che è la versione base...)
Chiudi i commenti