USA, lo studente che vendeva i voti

Il diciannovenne Tyler Coyner è stato arrestato dalla polizia di Reno ed incriminato per frode e manomissione informatica. Avrebbe avviato una compravendita di voti dopo essersi intrufolato nei database scolastici

Roma – Avrebbe guidato una cosca formata da almeno una dozzina di studenti, ora accusata di manomissione informatica e furto di dati . Il diciannovenne Tyler Coyner è stato così arrestato dalla polizia di Reno, in Nevada, incriminato per aver messo in piedi un’insolita rete di distribuzione a pagamento.

Voti scolastici. Alcuni mesi prima dei fatti, il giovane liceale era riuscito ad intrufolarsi nei sistemi informatici della Pahrump Valley High School . In particolare in uno specifico database usato dai vertici scolastici per l’assegnazione dei voti nel corso dei vari semestri di studio .

E Tyler Coyner aveva pensato subito a se stesso, portando la sua media a livelli vertiginosi, tanto da ottenere la possibilità di salutare in pubblico tutti gli allievi prima di imbarcarsi per l’Università del Nevada. Ma il giovane liceale non si era fermato qui , mettendo in piedi una vera e propria compravendita di voti .

Tredici ragazzi – tutti di minore età – sono stati ora incriminati per truffa e associazione per delinquere, mentre nell’appartamento dello stesso Coyner è stata trovata una TV rubata e una serie di patenti di guida falsificate. E pensare che una delle sue massime ambizioni sarebbe quella di diventare un grande imprenditore.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Joliet Jake scrive:
    Si può già fare con Opera Unite!
    Ma è una cosa che si può già fare con Opera Unite!Basta impostare la cartella con i propri mp3 sul pc di casa con Unite (ci sono diverse applicazioni, Stream Media sembra funzionare bene).Poi da uno smartphone si accede via browser al proprio account e si schiaccia play!Et voilà! Tutta la mia musica comodamente in streaming sul mio telefono dovunque io vada... :D
    • Joliet Jake scrive:
      Re: Si può già fare con Opera Unite!
      PS ovviamente in questo caso non devo uplodare niente sui server di qualcun'altro...
    • Giacomo scrive:
      Re: Si può già fare con Opera Unite!
      hai ragione, è fattibile da almeno un anno e mezzo...ma Opera non fa notizia :-|
  • vuoto scrive:
    illegale mi sa
    se non erro,da queste parti non puoi fare la copia di backup per terzi. Con tale impostazione penso che custodire le copie di terzi sia un affare molto delicato per google. Magari fattibile con qualche misura tecnica o burocratica (archivio criptato, delega a custodire), ma delicato.
  • vuoto scrive:
    cancellare?
    spero che non si intenda cancellare esplicitamente... sul mio dumbphone non ho mai messo i 2 giga di sd perche` gia` con mezzo giga metti ore di mp3 e il doppio di he-aac,perche` dovrei intasare la rete con la roba che posso tenere in locale...
  • lordream scrive:
    qualche problema ancora
    l'ho provato e al momento a meno di non avere una rom preposta è davvero difficile riuscire a fare streaming in modo soddisfacente.. su 5 brani provati in 2 casi mi è crashata l'app ed in uno si è inchiodato al 22% e il brano non è andato avanti.. provo domani con una rom pulita e solo il mediaplayer come app.. credo comunque che google aggiornerà a breve il mediaplayer visto che imo è questo il problema.. suppongo che la gestione della memoria non sia ottimale.. ragionevole visto che è un hack azzardato
    • MeX scrive:
      Re: qualche problema ancora
      però avete il multitasking vero...LOL!
      • lordream scrive:
        Re: qualche problema ancora
        - Scritto da: MeX
        però avete il multitasking vero...perchè voi no?MUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
        • ruppolo scrive:
          Re: qualche problema ancora
          No, noi no, ma riusciamo ad ascoltare musica e vedere video in streaming senza alcun piantamento, mentre girano altre applicazioni. Ma non abbiamo il multitasking vero...
          • Dave vee scrive:
            Re: qualche problema ancora
            In effetti le applicazioni ufficiali non si piantano neanche su android.Poi il fatto di non poter neanche provarle quelle non ufficiali in effetti rende tutto piu' semplice ;-)
          • ruppolo scrive:
            Re: qualche problema ancora
            Infatti perché perdere tempo?
          • Dave vee scrive:
            Re: qualche problema ancora
            in effetti anche scegliere di lasciar scegliere agli altri e' una scelta ;-)
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: qualche problema ancora
        hack, beta, versione di prova... perchè aprire bocca e dare certezze?
  • ruppolo scrive:
    I miei brani nel loro server?
    AHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAH!!!!!I miei brani al massimo staranno nel MIO server, un bel Mac con Lion e IPv6. A casa mia.Ma per ora stanno bene nel mio iPhone.
    • oil scrive:
      Re: I miei brani nel loro server?
      checXXXX!
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: I miei brani nel loro server?
      I tuoi brani? Li hai suonati tu?
    • lordream scrive:
      Re: I miei brani nel loro server?
      - Scritto da: ruppolo
      AHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAH!!!!!

      I miei brani al massimo staranno nel MIO server,
      un bel Mac con Lion e IPv6. A casa
      mia.

      Ma per ora stanno bene nel mio iPhone.scusa la domanda.. ma quando esci da casa?evito di commentare il fatto del server con lion perchè simili schifezze solo ad uno come te possono venire in mente
      • MeX scrive:
        Re: I miei brani nel loro server?
        quando esce da casa si connette in VPN a Lion, essendo che 10.7 include la versione server di OSX
        • lordream scrive:
          Re: I miei brani nel loro server?
          - Scritto da: MeX
          quando esce da casa si connette in VPN a Lion,
          essendo che 10.7 include la versione server di
          OSXe lo connette ad internet?.. un server fatto da ruppolo?.. e quanto credi rimane senza essere trivellato.. senza contare che il mac non è certo famoso per la sicurezza.. mah
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Trivellato il mio server? Quello che ho spento tre mesi fa è stato online 15 anni, senza firewall, senza antivirus e senza aggiornamenti. Su IP pubblico fisso, a fare il server di posta (e nei primi anni anche server web). In tutto questo tempo non si è mai guastato. Costo di manutenzione negli ultimi 10 anni: zero, se escludiamo l'energia elettrica. Uptime? Anni.
          • irolav scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Mi ha detto mio cuggino che da bambino una volta e' morto.
          • .poz scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: ruppolo
            Trivellato il mio server? Quello che ho spento
            tre mesi fa è stato online 15 anni, senza
            firewall, senza antivirus e senza aggiornamenti.
            Su IP pubblico fisso, a fare il server di posta
            (e nei primi anni anche server web). In tutto
            questo tempo non si è mai guastato.Il fatto che abbia avuto un uptime del 100% avrà reso ancora più felice chi lo ha "traforato". Il fatto che non si sia mai "guastato" vuol dire che non era un script kiddie ma uno che sapeva quello che faceva.15 anni online senza patch vuol dire cercare rogne. Spero che tu gestisca solo i tuoi di server.
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Ne gestisco anche altri, ma il trattamento è simile: tra un aggiornamento ed il successivo, a volte passano anni. Quindi diciamo che in realtà non li gestisco, non li gestisce nessuno. Funzionano e basta. Se dovessero non funzionare, chiamano me. Ma praticamente non chiamano mai. Con i server Apple, i tecnici IT non fanno soldi.
          • WebbyIT scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Scusami, io ogni tanto leggo il forum per farmi quattro risate, ma ho una domanda. Tu, Panda Rosso e l'altro estremista di cui non mi viene il nome, credete davvero in quello che dite?Credete davvero che (Windows/Linux/Mac) siano migliori sempre in tutti i sensi e comunque? Perchè, secondo me, la verità sta un po' nel mezzo...
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: WebbyIT
            Scusami, io ogni tanto leggo il forum per farmi
            quattro risate, ma ho una domanda.

            Tu, Panda Rosso e l'altro estremista di cui non
            mi viene il nome, credete davvero in quello che
            dite?
            Credete davvero che (Windows/Linux/Mac) siano
            migliori sempre in tutti i sensi e comunque?
            Perchè, secondo me, la verità sta un po' nel
            mezzo...Io comunque sono Ruppolo, non Panda Rosso.Io credo che i prodotti Apple siano i migliori per tutti gli usi escluso l'uso in certe applicazioni server (ma non tutte).
          • WebbyIT scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Scusami, era nel senso che sia tu che Panda Rosso siete degli estremisti, non che tu fossi lui...Comunque grazie per la risposta ;)
          • gianluca scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            è vergognoso, dovrebbero fare una licenza per sistemisti e togliertela il giorno dopo.
          • lordream scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: ruppolo
            Ne gestisco anche altri, ma il trattamento è
            simile: tra un aggiornamento ed il successivo, a
            volte passano anni.non hai la benchè minima idea quindi di cosa voglia dire gestire un server.. men che meno valutare i rischi Quindi diciamo che in realtà
            non li gestisco, non li gestisce nessuno.
            Funzionano e basta. Se dovessero non funzionare,
            chiamano me. Ma praticamente non chiamano mai.

            Con i server Apple, i tecnici IT non fanno soldi.immagino l'enorme diffusione.. comunque ruppolo i servers apple sono comodissimi perchè sono i piu semplici da bucare ed usare come magazzino nel caso tu non lo sapessi.. che non abbiano problemi è proprio questo il motivo.. un niubbo te lo butterebbe giu.. uno con un minimo di capacità invece lo tiene al sicuro e lo usa per i suoi scopi e tanto su mac non esiste nulla che possa aiutarti a scoprire eventuali violazioni
          • Gasogen scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: lordream
            e tanto su mac non esiste nulla che possa
            aiutarti a scoprire eventuali
            violazioniBasterebbe un log degli accessi per capire se qualcuno nei 15 anni di attività è entrato o ha tentato l'acXXXXX (si vedono benissimo tentativi d'acXXXXX nei log dei sistemi Unix). Ricordo male o Os Classic era monoutente come i vari Windows 9x?
          • krane scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: Gasogen
            - Scritto da: lordream

            e tanto su mac non esiste nulla che possa

            aiutarti a scoprire eventuali violazioni
            Basterebbe un log degli accessi per capire se
            qualcuno nei 15 anni di attività è entrato o ha
            tentato l'acXXXXX (si vedono benissimo tentativi
            d'acXXXXX nei log dei sistemi Unix). Ricordo male
            o Os Classic era monoutente come i vari Windows
            9x?Principiante eh ? Principiantissimo:1' regola ) Quando buchi un server: appena preso root ferma i log e cancella le ultime righe, quelle che ti riguardano; poi scaricati i sorgenti di ls, ps, e gli altri comandi fondamentali gia' parchati in modo che non mostrino il rootkit ne' il tuo user...Daiiiii e' l'ABC....Pittosto fai un ceck md5 sui /bin e /sbin va...
          • Gasogen scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: krane
            Principiante eh ? Principiantissimo:

            1' regola ) Quando buchi un server: appena preso
            root ferma i log e cancella le ultime righe,
            quelle che ti riguardano; poi scaricati i
            sorgenti di ls, ps, e gli altri comandi
            fondamentali gia' parchati in modo che non
            mostrino il rootkit ne' il tuo
            user...
            Daiiiii e' l'ABC....

            Pittosto fai un ceck md5 sui /bin e /sbin va...Quante cose si imparano al giorno d'oggi :DPreferirei altri tipi di controllo hash però, l'MD5 si è dimostrato debole alle collisioni
          • krane scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: Gasogen
            - Scritto da: krane

            Principiante eh ? Principiantissimo:

            1' regola ) Quando buchi un server: appena preso

            root ferma i log e cancella le ultime righe,

            quelle che ti riguardano; poi scaricati i

            sorgenti di ls, ps, e gli altri comandi

            fondamentali gia' parchati in modo che non

            mostrino il rootkit ne' il tuo user...

            Daiiiii e' l'ABC....

            Pittosto fai un ceck md5 sui /bin e /sbin va...
            Quante cose si imparano al giorno d'oggi :D
            Preferirei altri tipi di controllo hash però,
            l'MD5 si è dimostrato debole alle
            collisioniForse sono rimasto un po' indietro anche io :)
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            ovviamente quel server aveva unix o sei riuscito a fare un server con OS classic? dunque 15 anni fa, togli 3 mesi, diventa dicembre 1995, quindi molto probabilmente il 7.5.A ruppolo mav a....
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Esatto, 1995.WorkGroup Server 7250. Dal 1995 a Dicembre 2010.
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            per chi legge questo è il server che ruppolo ha tenuto in casa negli ultimi 15 anni:http://www.applematters.com/collections/workgroup-server-7250/tu sì che sei pro!
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            per chi legge questo è il server che ruppolo ha
            tenuto in casa negli ultimi 15
            anni:
            http://www.applematters.com/collections/workgroup-
            tu sì che sei pro!Esatto, proprio quello. Che proprio ora sta qui fianco a me, sul pavimento (devo decidere cosa fare di lui, mi spiace buttarlo visto che funziona ancora).
          • krane scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

            per chi legge questo è il server che ruppolo ha

            tenuto in casa negli ultimi 15 anni:
            http://www.applematters.com/collections/workgroup-

            tu sì che sei pro!
            Esatto, proprio quello. Che proprio ora sta qui
            fianco a me, sul pavimento (devo decidere cosa
            fare di lui, mi spiace buttarlo visto che
            funziona ancora).Io uso questo come server : http://www.olympicsupport.com/support-services/hp-support/hp-net-e60.phpVa una meraviglia senza ventole :) con una debian senza X.
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            tra la'ltro piccolo appunto: Introduced: February 1996 cmq puo essere una comprensibile tua dimenticanza
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            tra la'ltro piccolo appunto: Introduced:
            February
            1996
            cmq puo essere una comprensibile tua dimenticanzaOppure una comprensibile dimenticanza di qualcun altro:http://www.applematters.com/collections/power-macintosh-7200-apple-workgroup-server-7250/
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            lo dice Dio Jobs quindi fai penitenza per i tuoi peccati!http://support.apple.com/kb/SP264Introduced: 2/26/1996
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            lo dice Dio Jobs quindi fai penitenza per i tuoi
            peccati!
            http://support.apple.com/kb/SP264

            Introduced: 2/26/1996Mi auto infliggerò delle frustate per questo errore, poi farò una foto e la manderò a Jobs.Però gli anni restano 15, potenza della matematica :p
    • ruppola scrive:
      Re: I miei brani nel loro server?
      e infatti stanno bene solo lì!chi è che vuole la collezione completa di "quanto sono coool" by ruppolo"quanto mi piace steve" by ruppolo"quanto amo steve" by ruppolo"quanto mi farei una XXXXX su steve, ma non posso perchè steve non vuole" by ruppolo"quanto mi sto arrichendo a vostre spese" by steve
    • embe scrive:
      Re: I miei brani nel loro server?
      Ooooh, ma come mai Apple non ha un servizio simile? Eppure i tuoi brani starebbero così bene nei server di Cupertino!
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: I miei brani nel loro server?
      contenuto non disponibile
    • syntaris scrive:
      Re: I miei brani nel loro server?
      Ma perché, scusa, se stessero SIA nel tuo server (o hard disk di backup o quelchevuoi) CHE nella nuvoletta ti farebbe proprio schifo?
      • ruppolo scrive:
        Re: I miei brani nel loro server?
        - Scritto da: syntaris
        Ma perché, scusa, se stessero SIA nel tuo server
        (o hard disk di backup o quelchevuoi) CHE nella
        nuvoletta ti farebbe proprio
        schifo?Secondo te è razionale tenere la musica sulla nuvoletta piuttosto che nel proprio device?
        • syntaris scrive:
          Re: I miei brani nel loro server?
          No, ma è ancor meno razionale anche replicare a ciò che non si è letto/ascoltato.
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: syntaris
            No, ma è ancor meno razionale anche replicare a
            ciò che non si è
            letto/ascoltato.Vero, ma io non ho replicato, ho iniziato il thread.
          • syntaris scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            che non significa monologo.su dai, sofismi a parte, davvero a priori pensi che questo servizio sia una XXXXXXXta, o ti "rubi" i mp3 che hai sull'aifonn??Anzi, scusa, aac.
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Penso sia una XXXXXXXta perché:A) con le attuali capacità di memoria dei device portatili posso portare con me mesi di musica. B) con le attuali capacità delle linee Internet mobili, aggiungere traffico che si può benissimo evitare è irrazionale. E questo senza fare la lista delle eventuali problematiche a cui ci si espone, gratuitamente.
          • syntaris scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Già, ma tu ragioni un po' troppo alla "tutto intorno a me".Secondo te a Google gliene importa assai delle condizioni medioevali delle linee telefoniche italiane?Ciò non toglie che Google Music sia potenzialmente una roba fichissima.Eppoi non tutti hanno smartphones capientissimi.
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Se non hanno smartphone capienti significa che hanno smartphone scadenti, e se hanno smartphone scadenti significa che la loro batteria è scadente, quindi quante ore pensi di poter ascoltare musica in streaming, con la connessione dati che invia pacchetti di risposta senza sosta?
          • syntaris scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Ma secondo te Google Music sarà un servizio solo per cellulari? dai non offendere la tua intelligenza e, per una volta, lascia perdere.Abbiamo capito che la musica non ti appassiona più di tanto, che male c'è?
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: syntaris
            Ma secondo te Google Music sarà un servizio solo
            per cellulari? dai non offendere la tua
            intelligenza e, per una volta, lascia
            perdere.Sei tu che offendi la mia intelligenza.Primo, fare traffico su Internet che si può evitare crea danno a TUTTI.Secondo, uno streaming lossless nella migliore delle ipotesi (sistema Apple LossLess) abbisogna di circa 800Kbit/sec, flusso che molti non si possono permettere nemmeno su linea fissa.Terzo, oggi un HD esterno da 2TB costa 68 euro IVA e spedizione compresa, buono per 400 anni "di passioni convertiti in lossless".
            Abbiamo capito che la musica non ti appassiona
            più di tanto, che male
            c'è?Fruisco della musica come tanti, e non ho mai sofferto di mancanza di musica, né a casa né fuori casa. Senza alcun inutile servizio di streaming di ciò che ho tutto il giorno, tutti i giorni, in tasca.
          • syntaris scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Sì ma lo streaming lossless, a casa MIA lo faccio già da tempo, con l'ottimo Airport Express peraltro.Ma cosa c'entra con le potenzialità di Google Music?Ma perché -faccio un esempio- Picasaweb è fichissimo, comodissimo e Google Music no?Ma scusa, nel tuo aifon non hai SIA le tue foto CHE la possibilità di collegarti al tuo web album?
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: syntaris
            Sì ma lo streaming lossless, a casa MIA lo faccio
            già da tempo, con l'ottimo Airport Express
            peraltro.Cosa che faccio anch'io, da quando esiste l'Airport Express.
            Ma cosa c'entra con le potenzialità di Google
            Music?Stiamo appunto valutando le differenze.
            Ma perché -faccio un esempio- Picasaweb è
            fichissimo, comodissimo e Google Music
            no?Forse perché lo scopo di una foto su Internet è farla vedere agli altri?
            Ma scusa, nel tuo aifon non hai SIA le tue foto
            CHE la possibilità di collegarti al tuo web
            album?SI, ma le foto sono TUTTE nel mio "aifon" e soprattutto, "aipad". Picasa va bene per chi non ha né "aifone" né "aipad". Perché le foto è bello vederle insieme e commentarle.
          • syntaris scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Esatto!Ma anche le canzoni, a volte.
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: syntaris
            Esatto!
            Ma anche le canzoni, a volte.Certo, quindi metterle a disposizione degli altri non ha alcun senso.
          • Gasogen scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: ruppolo
            Fruisco della musica come tanti, e non ho mai
            sofferto di mancanza di musica, né a casa né
            fuori casa. Senza alcun inutile servizio di
            streaming di ciò che ho tutto il giorno, tutti i
            giorni, in
            tasca. Voglio vedere i tuoi commenti se dovesse uscire il vociferato iTunes Cloud :D
          • krane scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: syntaris

            Ma secondo te Google Music sarà un servizio solo

            per cellulari? dai non offendere la tua

            intelligenza e, per una volta, lascia perdere.
            Sei tu che offendi la mia intelligenza.
            Primo, fare traffico su Internet che si può
            evitare crea danno a TUTTI.http://punto-informatico.it/3103366/PI/News/cina-fibra-ottica-tutti.aspxhttp://punto-informatico.it/3103366/PI/News/cina-fibra-ottica-tutti.aspxChissa' perche' chi abita nel terzo mondo e' convinto che tutti siano nelle sue condizioni...
            Secondo, uno streaming lossless nella migliore
            delle ipotesi (sistema Apple LossLess) abbisogna
            di circa 800Kbit/sec, flusso che molti non si
            possono permettere nemmeno su linea fissa.Veramente in tanti paesi si permettono gia' ora lo streaming video in FHD, fatti i conti...
            Terzo, oggi un HD esterno da 2TB costa 68 euro
            IVA e spedizione compresa, buono per 400 anni "di
            passioni convertiti in lossless".

            Abbiamo capito che la musica non ti appassiona

            più di tanto, che male c'è?

            Fruisco della musica come tanti, e non ho mai
            sofferto di mancanza di musica, né a casa né
            fuori casa. Senza alcun inutile servizio di
            streaming di ciò che ho tutto il giorno, tutti
            i giorni, in tasca.Guarda che la radio non e' ne piu' ne meno che un servizio equivalente allo streaming. Non ascolti la radio ?
          • krane scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: ruppolo
            Se non hanno smartphone capienti significa che
            hanno smartphone scadenti, e se hanno smartphone
            scadenti significa che la loro batteria è
            scadente, quindi quante ore pensi di poter
            ascoltare musica in streaming, con la connessione
            dati che invia pacchetti di risposta senza sosta?Se utilizzi device che te lo consentono basta portarsi qualche batteria di corta dietro e cambiare la batteria... 8)
        • Dave vee scrive:
          Re: I miei brani nel loro server?
          Ma che iphone hai? io ho 180 gb di musica e ti assicuro che non ci stanno nel mio iphone. Averli sul cloud e poterli scaricare quando mi servono anche se sono in giro e non posso attaccarlo al computer non fa proprio schifo, eh.
          • syntaris scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Ti rispondo io per lui:"perché tu sei un esaurito come Syntaris e hai la musica in formato lossless o a bassissima compressione e non sai che sull'aifonn con aitunz si possono trasferire i brani e automaticamente convertirli in aac a 128kbps"Ma ciò non toglie che Google Music POSSA essere un servizio meraviglioso.Ho detto POSSA, stiamo fantasticando di un servizio che ANCORA non esiste.Esempio stupido: a casa degli zii, l'aifonn non prende... ti colleghi al loro pc con username e password cambi l'atmosfera del noioso pranzo domenicale con la tua playlist di death metal ;)Non è fico?
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Fichissimo, è proprio quello che puoi fare oggi, con la musica dentro l'ifonn...
          • syntaris scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            NO. L'AIFONN ha capienza limitata.Dai su non insistere, per una volta.
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Non sono un pirata, quindi non ho 180 GB di musica. Ma ne comunque per settimane di ascolto, nel mio iPhone. E credo che in questo lasso di tempo, il tempo per collegarlo ad iTunes lo trovo.
          • syntaris scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Non sei un pirata, né un appassionato di musica.30 anni di passioni convertiti in lossless hai voglia se riempiono 150 giga... anche di più se è per questo.Non pensare solo a te.
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Appassionato di musica non significa tonto: non metto musica lossless su uno smartphone.
          • syntaris scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Vedi, un appassionato di musica non mette lossless nel telefono, ma neanche aac128.Si compra buoni auricolari e mette mp3 o simili a bitrate superiori.E guarda che con i 16/32 giga non è che ci metti il mondo intero eh...Ma, senza svicolare dal NOCCIOLO DELLA QUESTIONE, perché sto Google Music ti fa così schifo?Dopodomani uscirà una roba abbastanza simile di Apple, lo sappiamo tutti, farà schifo pure quella???
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: syntaris
            Vedi, un appassionato di musica non mette
            lossless nel telefono, ma neanche
            aac128.
            Si compra buoni auricolari e mette mp3 o simili a
            bitrate
            superiori.Un appassionato di musica sa che:1) Il formato AAC è superiore a MP32) iTunes fornisce AAC a 256Kbit3) Anche con buoni auricolari, la differenza tra un AAC a 256Kbit e un formato lossless non è percepibile. Non sono prodotti Hi-Fi.
            E guarda che con i 16/32 giga non è che ci metti
            il mondo intero
            eh...Abbastanza per fare il giro del mondo in autostop.
            Ma, senza svicolare dal NOCCIOLO DELLA QUESTIONE,
            perché sto Google Music ti fa così
            schifo?Perché crea inutile traffico Internet, danneggiando tutti.
            Dopodomani uscirà una roba abbastanza simile di
            Apple, lo sappiamo tutti, farà schifo pure
            quella???Dipende quanto simile sarà.In ogni caso l'utente Apple non ha problemi di spazio sui device. Quelli li hanno quelli che hanno preso device senza memoria interna.
          • syntaris scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            Filosofia. Fuffa.Quando invece si mandano via mail files che potrebbero essere spediti via bluetooth o via usb invece non è traffico sprecato, EH?Vabbè, se giochiamo a fare gli schiavi dell'ultima parola si perde il senso della discussione iniziale.Per me Google Music FORSE sarà una gran comodità.E FORSE lo sarà per te anche il nuovo servizio Cloud di Apple.Ciao e buona giornata.
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: syntaris
            Filosofia. Fuffa.

            Quando invece si mandano via mail files che
            potrebbero essere spediti via bluetooth o via usb
            invece non è traffico sprecato,
            EH?No, non lo è. Internet serve proprio a questo, a mandare le cose AGLI ALTRI o a riceverle DAGLI ALTRI. Si chiama COMUNICAZIONE.
            Vabbè, se giochiamo a fare gli schiavi
            dell'ultima parola si perde il senso della
            discussione
            iniziale.Il fatto è che puoi cercare quanto vuoi una scappatoia, non la trovi.
            Per me Google Music FORSE sarà una gran comodità.
            E FORSE lo sarà per te anche il nuovo servizio
            Cloud di
            Apple.
            Ciao e buona giornata.Ciao, buona giornata a anche a te.
          • pluto scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: syntaris

            Filosofia. Fuffa.



            Quando invece si mandano via mail files che

            potrebbero essere spediti via bluetooth o via
            usb

            invece non è traffico sprecato,

            EH?

            No, non lo è. Internet serve proprio a questo, a
            mandare le cose AGLI ALTRI o a riceverle DAGLI
            ALTRI. Si chiama
            COMUNICAZIONE.Non dire XXXXXXX Ruppolo.Se tu hai una persona accanto a te, non la chiami al telefono, ci parli direttamente.Pero' con l'iP* questo non lo puoi fare.Quindi non e' comunicazione, ma traffico inutile.GET THE FACTS
        • embe scrive:
          Re: I miei brani nel loro server?
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: syntaris

          Ma perché, scusa, se stessero SIA nel tuo server

          (o hard disk di backup o quelchevuoi) CHE nella

          nuvoletta ti farebbe proprio

          schifo?

          Secondo te è razionale tenere la musica sulla
          nuvoletta piuttosto che nel proprio
          device?Dici così perchè Apple non c'ha ancora la nuvoletta! Il che è paradossale, perchè ce l'aveva anche Fantozzi! :D
    • syntaris scrive:
      Re: I miei brani nel loro server?
      That is of limited value of course, it only frees up some space on the phone, and Googles system will no doubt come with a desktop client too, so that music synchronised to the cloud can be accessed by different devices.A me, ad occhio, non pare proprio un servizio da disprezzare a priori... no?
    • Francesco_G scrive:
      Re: I miei brani nel loro server?
      Consigli la lettura del libro "L'era dell'acXXXXX":http://it.wikipedia.org/wiki/L%27era_dell%27acXXXXXBenvenuto nel XXI secolo, con tutti i suoi pro e contro...
      • ruppolo scrive:
        Re: I miei brani nel loro server?
        Grazie, a te consiglio invece la lettura della bolletta Telecom attuale, dove si avvisa la gentile clientela che, a causa dell'intenso traffico, in alcune ore la banda potrà essere ridotta. Benvenuto nell'era della congestione di Internet, il momento giusto per passare al cloud computing.
        • Steve Robinson Hakkabee scrive:
          Re: I miei brani nel loro server?
          1) è un problema italiano2) si po sempre cambiare operatore3) i backup remoti stanno diventando strategici perchè sono l'unico sistema per garantirsi un backup sicuro anche nei casi di disastro naturale (leggasi terremoti e alluvioni)4) la nuvola non è il p2p5) lo sta fancendo anche apple: http://www.melablog.it/post/13570/apple-starebbe-negoziando-con-le-major-il-cloud-streaming
          • ruppolo scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            1) è un problema italianoNon credo proprio.
            2) si po sempre cambiare operatoreCambia nulla.
            3) i backup remoti stanno diventando strategici
            perchè sono l'unico sistema per garantirsi un
            backup sicuro anche nei casi di disastro naturale
            (leggasi terremoti e
            alluvioni)Su questo sono perfettamente d'accordo. Ma un backup è una cosa, lo streaming audio un'altra.
            4) la nuvola non è il p2pAi fini del traffico non cambia nulla. La bnada che scarseggia non è quella dei server della nuvola, ma le linee su cui noi utenti siamo attaccati.
            5) lo sta fancendo anche apple:
            http://www.melablog.it/post/13570/apple-starebbe-n"starebbe" mi pare sia un verbo al condizionale.Tra l'altro, starebbe approntando un servizio di backup, che approvo pienamente.Quello che non approvo è lo streaming dei propri brani, a meno che questo non sia utilizzato saltuariamente e non come principale mezzo di fruizione della propria musica, come intende Google.
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: I miei brani nel loro server?


            5) lo sta fancendo anche apple:


            http://www.melablog.it/post/13570/apple-starebbe-n

            "starebbe" mi pare sia un verbo al condizionale.
            Tra l'altro, starebbe approntando un servizio di
            backup, che approvo
            pienamente.
            Quello che non approvo è lo streaming dei propri
            brani, a meno che questo non sia utilizzato
            saltuariamente e non come principale mezzo di
            fruizione della propria musica, come intende
            Google.Lasciando perder le scemate scritte prima, anche il funzionamento del sistema google ha molti forse e usa il ocndizionale, 2 pesi 2 misure?e cmq la notizia è diversa per ogni fonte:http://www.webmasterpoint.org/news/streaming-musica-e-canzoni-con-google-music-si-puo-gia-provare-il-servizio_p39439.html
    • Steve Robinson Hakkabee scrive:
      Re: I miei brani nel loro server?
      centinia di milioni di persone al mondo hanno le proprie email sui servers di altri.
      • ruppolo scrive:
        Re: I miei brani nel loro server?
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
        centinia di milioni di persone al mondo hanno le
        proprie email sui servers di
        altri.Certo, ma stanno parcheggiate. Non vengono continuamente lette.
    • Steve Robinson Hakkabee scrive:
      Re: I miei brani nel loro server?
      Sei sempre più fail:http://www.melablog.it/post/13570/apple-starebbe-negoziando-con-le-major-il-cloud-streamingadesso vediamo cosa ti inventi
      • ruppolo scrive:
        Re: I miei brani nel loro server?
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
        Sei sempre più fail:
        http://www.melablog.it/post/13570/apple-starebbe-n
        adesso vediamo cosa ti inventiTi stai sempre più arrampicando sugli specchi:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3105951&m=3106514#p3106514
    • panda rossa scrive:
      Re: I miei brani nel loro server?
      - Scritto da: ruppolo
      AHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAH!!!!!

      I miei brani al massimo staranno nel MIO server,
      un bel Mac con Lion e IPv6. A casa
      mia.

      Ma per ora stanno bene nel mio iPhone.ruppolo?Sei percaso parente di un certo ruppolo che ieri parlava di quanto era bello il cloud per gli utilizzatori di iPad?Vado a cercare il messaggio che te lo linko.
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: I miei brani nel loro server?
        Guardati questo filamto sopratutto il finale:[yt]dyowZgDcZFU[/yt]buahhahaha [img]http://i53.tinypic.com/34ifek4.gif[/img]
    • krane scrive:
      Re: I miei brani nel loro server?
      - Scritto da: ruppolo
      AHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAH!!!!!
      I miei brani al massimo staranno nel MIO server,
      un bel Mac con Lion e IPv6. A casa mia.
      Ma per ora stanno bene nel mio iPhone.Ma se io lascio invece che i miei brani stiano sul loro server e poi li volessi far sentire ad un amico ???
      • syntaris scrive:
        Re: I miei brani nel loro server?
        Leggiti tutto il thread.Ha dato risposta a tutto.O quasi ;)
        • krane scrive:
          Re: I miei brani nel loro server?
          - Scritto da: syntaris
          Leggiti tutto il thread.
          Ha dato risposta a tutto.
          O quasi ;)A me non ha risposto :D
Chiudi i commenti