USA muovono guerra ai padri di Gozi

Il russo Nikita Kuzmin è stato identificato come il primo architetto del celebre malware che aveva rubato milioni di dollari alle banche. Con lui altri due soci sono stati incriminati a New York

Roma – Nelle dichiarazioni rilasciate alla stampa dal procuratore distrettuale di New York, Preet Bharara, è la fine di uno tra i più distruttivi virus informatici della storia. Con oltre un milione di computer infettati in tutto il mondo, il terribile malware Gozi aveva permesso a tre cittadini europei di guadagnare almeno 50 milioni di dollari dal furto di dati personali negli account gestiti dalle reti informatiche delle principali banche europee e statunitensi.

Nikita Kuzmin, Mihai Paunescu e Deniss Calovskis sono stati ora incriminati per aver sviluppato e distribuito il malware Gozi, descritti dagli inquirenti come rapinatori di banche ai tempi di Internet. Cittadino russo, Kuzmin è stato identificato come il principale architetto del virus, inizialmente prestato a varie associazioni di cybercriminali in cambio di una quota fissa e una percentuale sul ricavato a colpo concluso.

Dal 2009 Kuzmin sarebbe entrato in contatto con il cittadino rumeno Mihai Paunescu per estendere il malware dalle banche europee a quelle statunitensi, compresi i database della National Aeronautics and Space Administration (NASA). Quest’ultimo, in collaborazione con Calovskis, avrebbe preparato la botnet per le offensive DDoS contro i server gestiti dalle istituzioni bancarie. Kuzmin e soci verranno accusati, tra gli altri capi d’imputazione, di intrusione informatica e frode a mezzo elettronico . ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • attonito scrive:
    ma vattela a piijar 'nder XXXX
    sapere a chi mi riferisco.
  • attonito scrive:
    documento pesantemente redatto
    ma che XXXXX significa "documento pesantemente redatto"? XXXXX, maru', meno birra, meno fretta, meno google, piu' cervello. Magari per farti aiutare! chiedi a qualcuno affetto dalla sindrome di Down. Vedrai che migliorerai la qualita' dei pezzi. PS ovviamente anche oggi la solita farcitura di vaporinfo: "potrebbe" "dovrebbe", "nulla si sa", "indiscrezioni", "presumibilmente".... ma vai a XXXXXX, tu e chi non te lo dice.
    • mauro scrive:
      Re: documento pesantemente redatto
      - Scritto da: attonito
      ma che XXXXX significa "documento pesantemente
      redatto"? XXXXX, maru', meno birra, meno fretta,
      meno google, piu' cervello. Magari per farti
      aiutare! chiedi a qualcuno affetto dalla sindrome
      di Down. Vedrai che migliorerai la qualita' dei
      pezzi.


      PS ovviamente anche oggi la solita farcitura di
      vaporinfo: "potrebbe" "dovrebbe", "nulla si sa",
      "indiscrezioni", "presumibilmente".... ma vai a
      XXXXXX, tu e chi non te lo
      dice.Ma cosa ti aspetti da uno con quella faccia![img]http://m2.paperblog.com/i/143/1439409/renzo-bossi-detto-il-trota-si-da-allagricoltu-L-ofj7HP.jpeg[/img][img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/88f259036644425cb77e2ff78fbb3856/Avatar.gif[/img]
      • il trota scrive:
        Re: documento pesantemente redatto
        - Scritto da: mauro
        - Scritto da: attonito

        ma che XXXXX significa "documento pesantemente

        redatto"? XXXXX, maru', meno birra, meno fretta,

        meno google, piu' cervello. Magari per farti

        aiutare! chiedi a qualcuno affetto dalla
        sindrome

        di Down. Vedrai che migliorerai la qualita' dei

        pezzi.





        PS ovviamente anche oggi la solita farcitura di

        vaporinfo: "potrebbe" "dovrebbe", "nulla si sa",

        "indiscrezioni", "presumibilmente".... ma vai a

        XXXXXX, tu e chi non te lo

        dice.

        Ma cosa ti aspetti da uno con quella faccia!

        [img]http://m2.paperblog.com/i/143/1439409/renzo-b

        [img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avaMi offendete mettendo la mia faccia viccino alla imaggine di quello che ha scritto le parole sopra al riquadro dove sto scrivendo.
        • maxsix scrive:
          Re: documento pesantemente redatto
          - Scritto da: il trota
          - Scritto da: mauro

          - Scritto da: attonito


          ma che XXXXX significa "documento pesantemente


          redatto"? XXXXX, maru', meno birra, meno
          fretta,


          meno google, piu' cervello. Magari per farti


          aiutare! chiedi a qualcuno affetto dalla

          sindrome


          di Down. Vedrai che migliorerai la qualita'
          dei


          pezzi.








          PS ovviamente anche oggi la solita farcitura
          di


          vaporinfo: "potrebbe" "dovrebbe", "nulla si
          sa",


          "indiscrezioni", "presumibilmente".... ma vai
          a


          XXXXXX, tu e chi non te lo


          dice.



          Ma cosa ti aspetti da uno con quella faccia!




          [img]http://m2.paperblog.com/i/143/1439409/renzo-b




          [img]http://c.punto-informatico.it/l/community/ava

          Mi offendete mettendo la mia faccia viccino alla
          imaggine di quello che ha scritto le parole sopra
          al riquadro dove sto
          scrivendo.Adesso arriva il T1000 e vi saccagna entrambi.Anzi basterebbe solo il trota.Per vecchie storie.
          • attonito scrive:
            Re: documento pesantemente redatto
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: il trota

            - Scritto da: mauro


            - Scritto da: attonito



            ma che XXXXX significa "documento
            pesantemente



            redatto"? XXXXX, maru', meno
            birra,
            meno

            fretta,



            meno google, piu' cervello. Magari
            per
            farti



            aiutare! chiedi a qualcuno affetto
            dalla


            sindrome



            di Down. Vedrai che migliorerai la
            qualita'

            dei



            pezzi.











            PS ovviamente anche oggi la solita
            farcitura

            di



            vaporinfo: "potrebbe" "dovrebbe",
            "nulla
            si

            sa",



            "indiscrezioni",
            "presumibilmente".... ma
            vai

            a



            XXXXXX, tu e chi non te lo



            dice.





            Ma cosa ti aspetti da uno con quella
            faccia!








            [img]http://m2.paperblog.com/i/143/1439409/renzo-b








            [img]http://c.punto-informatico.it/l/community/ava



            Mi offendete mettendo la mia faccia viccino
            alla

            imaggine di quello che ha scritto le parole
            sopra

            al riquadro dove sto

            scrivendo.

            Adesso arriva il T1000 e vi saccagna entrambi.
            Anzi basterebbe solo il trota.

            Per vecchie storie.e mica siamo come ruppolo, il semidio a cui tutto e' conXXXXX: a noi annunziata-t1000 ci cancella.
Chiudi i commenti